La distanza dal pozzo al pozzo e ad altri edifici

In assenza di un approvvigionamento idrico centralizzato, le fonti d'acqua sono acque interrate sotterranee. Per l'accesso gratuito all'acqua del sito di solito si dispone un pozzo dell'albero. Con l'osservanza della tecnologia, dà acqua buona, duratura e facile da usare. Una delle condizioni importanti per il corretto posizionamento di una fonte d'acqua sul sito è di mantenere la distanza ottimale dal pozzo alla fossa settica, altri pozzi e altre strutture.

Posizione corretta del pozzo sul sito - un compito ingegneristico difficile, che sottovaluta i proprietari inesperti delle case di campagna. Affinché le operazioni di approvvigionamento idrico e di sistemi fognari siano privi di problemi, è necessario anche prima dell'inizio dei lavori capire che esistono norme e regolamenti che, se non seguiti, porteranno a problemi in futuro.

  • 1 Posizione e profondità
    • 1.1 Criteri di selezione del sito
  • 2 Cosa è necessario sapere sulla distanza del pozzo fino alla fondazione
  • 3 Quale dovrebbe essere la distanza tra i pozzi
    • 3.1 Installazione di approvvigionamento idrico con un pozzo vicino alla casa
    • 3.2 Installazione del sistema di approvvigionamento idrico con un pozzo distante dalla casa
  • 4 fogna
    • 4.1 Distanza tra il pozzo e la fossa settica
    • 4.2 Tipi di pozzi di fogna e la distanza tra loro

Selezione del sito e determinazione della profondità

Quando si costruisce un pozzo, è necessario determinare la profondità prevista e il numero di anelli. Se il sito è nuovo e la costruzione non è ancora iniziata, la ricerca di acqua dovrebbe essere avviata con un'indagine sulle fonti utilizzate dai vicini.

Per fare questo, dovresti scoprire le seguenti informazioni:

  • La profondità di pozzi e pozzi nelle aree adiacenti;
  • Volumi di perdita d'acqua;
  • Condizioni d'uso;
  • Caratteristiche di funzionamento

In assenza di vicini, il compito è complicato. Quindi si consiglia di utilizzare uno dei metodi per determinare la fonte d'acqua. Il più popolare di loro sono:

  • Dowsing;
  • Indicazioni idrogeologiche;
  • Manifestazioni locali di acqua

Nessuno di questi darà una garanzia assoluta sull'affidabilità dei dati. Test di perforazione è considerato un metodo affidabile. Tuttavia, è necessario essere consapevoli che può essere eseguito a una certa distanza da fonti d'acqua nelle aree limitrofe. Altrimenti, l'acqua da loro può semplicemente andare nei pozzi appena formati. Inoltre, questo metodo è piuttosto costoso e più adatto alle aree non sviluppate.

Criteri di selezione

Un'attenta selezione del sito è un prerequisito per la creazione di una fonte di approvvigionamento idrico affidabile e di alta qualità. Tale approccio eliminerà il rischio di ottenere acqua che non soddisfa gli standard sanitari e tecnici. Quando si sceglie un posto sono guidati da tali criteri come:

  • Posizione comoda sul sito;
  • La distanza tra pozzi e oggetti d'uso;
  • Distanza dalle fonti di inquinamento.

Il pozzo dovrebbe fornire acqua per la casa e il sito, per non danneggiare gli edifici e i pozzi adiacenti. Non dovrebbe interferire con i viaggi, gli edifici, i percorsi, il giardino e, naturalmente, i vicini.

Quello che devi sapere sulla distanza del pozzo fino alla fondazione

Il problema della posizione del pozzo sul sito è particolarmente rilevante per i proprietari di piccole aree. La costruzione dovrebbe essere il più comoda possibile. Per fare questo, è organizzato in modo tale che senza uno sforzo particolare è possibile organizzare la fornitura di acqua a tali edifici sul sito, come una casa o un bagno, così come al giardino. Di solito, per il pozzo, viene scelto il posto più alto del sito, non dovrebbe essere permesso di avere pozzi neri di vicini situati sopra di esso lungo il rilievo.

Inoltre, l'influenza della miniera sull'edificio vicino dovrebbe essere presa in considerazione. Per il bene scegli un posto più vicino a casa. Ciò è dovuto alle peculiarità dell'organizzazione dell'approvvigionamento idrico: la fornitura di acqua a una casa su lunghe distanze è costosa. I pozzi possono persino costruire all'interno della casa. Di solito, prima organizzano un pozzo e poi scavano una fossa di fondazione. Dovrebbe tenere conto del tipo di suolo e delle condizioni topografiche del sito.

Un'altra cosa è quando la casa è pronta, e il pozzo è solo nei piani. Le case su fondazioni poco profonde possono soffrire per la vicinanza delle miniere. Non è necessario disporre i pozzi nelle immediate vicinanze di tali strutture. Fondamenta di strisce superficiali su argilla sono particolarmente pericolose a questo proposito. Qui è necessario prendere in considerazione la profondità del pozzo. Più problemi per gli edifici sono pieni di miniere poco profonde. L'acqua può sciacquare le fondamenta.

Prima di iniziare il lavoro, è necessario riflettere attentamente sulla disposizione dei cavi e sul sito di installazione dei pozzi. La presenza di un piano pronto ridurrà il costo del dispositivo di scarico e la fornitura d'acqua sul sito.
Per ridurre al minimo il rischio di ottenere acqua di scarsa qualità, è necessario selezionare attentamente un luogo per creare una fonte autonoma di approvvigionamento idrico. Il pozzo è una costruzione di capitale, è organizzato per un lungo periodo. In caso di fallimento, è quasi impossibile trasferirlo in un altro luogo. E il mancato rispetto delle regole relative alla distanza delle comunicazioni con altri oggetti sul sito può portare al fallimento dell'intero sistema di approvvigionamento idrico e fognario. Potresti essere interessato a un pozzo con un galleggiante. Leggi anche recensioni sulle stazioni di pompaggio.

Distanza standard dal pozzo alla casa in un sito di campagna

La domanda su dove scavare un pozzo, per essere sicuri che l'acqua in essa sia pulita e in grande quantità, preoccupa coloro che stanno andando ad organizzare l'approvvigionamento idrico del cottage estivo da questa struttura idraulica. Sembrerebbe che la domanda riguardi solo il luogo, ma va notato che esistono documenti speciali delle istituzioni pubbliche che determinano con precisione la distanza dal pozzo alla casa e ad altri edifici e strutture. Uno di questi è SNiP 30-02-97, che tratta le norme di pianificazione e costruzione delle aree suburbane.

Bene la costruzione vicino alla casa

Posizione degli standard del pozzo nel paese

Ma in qualsiasi documento, anche nel SNiP designato, non si possono trovare le distanze normative esatte se si tratta di un pozzo per l'acqua potabile. Il fatto è che il pozzo in sé non porta carichi sull'edificio. Pertanto, è spesso possibile trovare pozzi che vengono scavati all'interno della casa. È vero, è necessario fare una prenotazione che questo tipo di edificio è possibile se la casa non è costruita su fondamenta poco profonde.

Solitamente le strutture di fondazione poco profonde sono costruite per strutture piccole e non pesanti. Quando si estrae il terreno all'interno della casa o vicino alla fondazione, possono verificarsi i suoi movimenti, che influenzano la qualità non solo della struttura di fondazione, ma anche della struttura principale nel suo insieme. Pertanto, è per questi casi che esiste la norma della distanza dal pozzo all'edificio. Non dovrebbe essere inferiore a 3 m.

Rete di approvvigionamento idrico locale

Ma è necessario tener conto del fatto che il pozzo può fungere da fonte d'acqua, che è il luogo di presa per la rete locale di approvvigionamento idrico. Se si installa una pompa nell'albero del pozzo e la si collega con un tubo o un tubo con tubazioni interne idrauliche, è possibile garantire la presenza costante di acqua nella casa. E a questo proposito, più la costruzione del pozzo è vicina alla casa, meglio è.

  • Innanzitutto, in questo modo, viene ridotta la distanza tra la sorgente e i consumatori, il che rende possibile accorciare la linea di alimentazione dell'acqua e utilizzare la pompa con meno energia. E questo è un buon risparmio di denaro.
  • In secondo luogo, le ridotte dimensioni dell'area suburbana non consentono di realizzare costruzioni su larga scala o di eseguire progetti decorativi del territorio. Pertanto, la compattezza è il requisito principale dell'edificio.

La distanza dal pozzo agli oggetti fognari

Per quanto riguarda gli edifici o gli oggetti rimanenti, il pozzo può essere costruito a distanza:

  • più di 30 m da edifici che contengono bestiame o pollame;
  • più di 4 m dagli alberi piantati, questo è nel caso in cui le radici delle piantagioni raggiungano il pozzo e inizino a distruggerlo;
  • più di 1 m da arbusti;
  • e almeno 30 m a pozzi neri, fosse settiche, tombini di acque luride, servizi igienici e altri oggetti associati a liquami o inquinamento.
Attenzione! La condizione ottimale è se il pozzo verrà scavato più in alto rispetto alle strutture fognarie. E qui vengono presi in considerazione non solo i propri edifici, ma anche il vicinato.

La foto sotto mostra la disposizione del pozzo rispetto alla casa principale e altri edifici nel cottage estivo. Allo stesso tempo, l'autore della figura ha delineato la posizione ideale, che garantisce che l'acqua all'interno dell'oggetto idro-tecnico sia sempre adatta per bere.

La posizione ideale del pozzo nel cottage estivo

Caratteristiche costruttive

In linea di principio, non è molto difficile scegliere un posto per un pozzo se c'è un piano per costruire una casa estiva sulle tue mani. Questo sarà particolarmente importante per coloro che stanno appena iniziando ad attrezzare il cottage. Se la casa è ancora solo in termini di costruzione, allora si può scavare in sicurezza un pozzo, che si è deciso di organizzare all'interno dell'edificio. Inoltre, la costruzione di edifici richiederà acqua, quindi la costruzione di una fonte d'acqua sarà molto importante nelle prime fasi di abbellimento di un sito di un paese.

Se la fondazione è già stata versata, in questo caso, puoi anche scavare un pozzo all'interno. Sebbene non ci siano problemi a farlo con la casa già costruita. Semplicemente, più spazio libero e aperto, più facile è scavare il terreno.

Va anche notato che il pozzo all'interno dell'edificio è una perdita nello spazio abitativo della casa. Se l'area totale è grande, non ci saranno problemi. Ma nei piccoli edifici, dove ogni metro quadrato conta da tale impresa, è meglio rifiutare. Puoi scavare un pozzo nel seminterrato, se questo è previsto nel progetto della casa. L'albero del pozzo dovrà essere pulito regolarmente e talvolta riparato - questa è l'installazione dell'unità di pulizia, sporcizia e detriti, quindi lo spazio intorno al pozzo deve essere pulito facilmente, ei materiali di finitura devono essere resistenti all'umidità.

Per quanto riguarda il pozzo vicino alla fondazione o in qualsiasi altro luogo, è il più semplice. Il caso può essere complicato solo dalla presenza di grandi alberi, le cui radici hanno una vasta rete di posa. Pertanto, vale la pena considerare anche tali apparentemente non i requisiti e le condizioni più rigorose.

Bene dentro casa

Ma, come dimostra la pratica, la maggior parte dei problemi creerà pozzi di piccola profondità. Ciò indica principalmente che la falda acquifera si trova molto vicino alla superficie della terra. Quando una mina viene scavata, l'acqua dell'orizzonte sale di 1,5-2 m, riempiendo il bacino imbrifero. Cioè, la sua posizione diventa ancora più alta. E se la costruzione dell'albero e la formazione dell'albero sono sbagliate, allora c'è un'alta probabilità che, mentre filtra attraverso le pareti del rivestimento dell'albero, l'acqua inizi a sciacquare la fondazione stessa. E questo è un grosso problema.

Pertanto, è molto importante avere cura di sigillare la costruzione del pozzo. Soprattutto se è finito con legno, pietra o mattoni. A questo proposito, anelli in cemento armato garantiscono la massima tenuta.

Quindi, la distanza dal pozzo alla casa e ad altri edifici nel cottage estivo è una quantità molto importante. Da quanto sopra, possiamo concludere che il più delle volte questo indicatore influenza la pulizia dell'acqua nel pozzo e le condizioni tecniche della casa, prima di tutto le fondamenta.

Quale dovrebbe essere la distanza dal pozzo al pozzo - scegliere un luogo per la fonte di approvvigionamento idrico

Per il dispositivo di un pozzo sul sito, non è sufficiente trovare un posto con un livello accessibile della falda acquifera. Il fatto è che ci sono una serie di altri requisiti per la posizione della fonte di approvvigionamento idrico, e se non vengono seguiti, l'acqua sarà semplicemente inadatta all'uso alimentare.

Successivamente, consideriamo questi requisiti, in seguito ai quali è possibile evitare i problemi associati alla scarsa qualità dell'acqua.

Buona posizione sul sito

Requisiti sanitari

Prima di tutto, va detto che la scelta di un luogo per l'esecuzione del pozzo deve necessariamente essere fatta con la partecipazione di un rappresentante della stazione san-epidemiologica statale o di ispezione sanitaria. È inoltre possibile invitare un medico assegnato a questa area per questi scopi.

Tuttavia, puoi prima trovarti nel posto più adatto.

Secondo SanPiN 2.1.4.544-96:

  • La fonte dovrebbe essere situata su un'area non inquinata situata ad una distanza di almeno 50 metri (a monte della falda) da inquinanti esistenti o potenziali, ad esempio, la distanza dalla coppa al pozzo dovrebbe essere di almeno 50 m.
  • Il sito non dovrebbe essere paludoso o inondato di acque di piena. È inoltre vietato installare sorgenti d'acqua in luoghi esposti a smottamenti e altri tipi di deformazioni.
  • La fonte non dovrebbe essere situata a meno di 30 metri dalle autostrade e autostrade.
  • Non è consigliabile avere una fonte sulle pendici, sulle rive dei fiumi o vicino ai burroni, perché il fiume non trattato o l'acqua sotterranea entreranno inevitabilmente in esso.

Le falde acquifere disposizione circuitale

Fai attenzione!
Se una possibile fonte di inquinamento si trova sopra il pozzo sul terreno, la distanza tra loro deve essere di almeno 80 metri e in alcuni casi di 150 metri.
Questo punto dovrebbe essere preso in considerazione se le aree vicine sono situate più in alto in rilievo, poiché la distanza tra il pozzo nero e il pozzo dovrebbe già essere non 50, ma 100 metri.

Quali sono le fonti di inquinamento?

Le fonti di inquinamento includono un numero di oggetti:

  • Pozzi e pozzi di sump;
  • Luoghi di sepoltura di animali e persone;
  • Magazzini di pesticidi e fertilizzanti;
  • Imprese industriali;
  • Impianti di fognatura
  • Discariche, ecc.

Anche i pozzi di fogna sono una fonte di inquinamento.

Da ciò consegue che quando si sceglie un luogo, è necessario concentrarsi sulla distanza dal pozzo alla toilette, nonché sulla distanza da altri oggetti di inquinamento nelle proprie e aree limitrofe. Ciò è dovuto al fatto che elementi indesiderati penetreranno nell'acqua, di conseguenza, può danneggiare la salute.

Distanza tra due pozzi

La distanza minima tra i pozzi d'acqua secondo SNiP dovrebbe essere anche di almeno 50 metri, poiché il pozzo è un potenziale inquinante. Ciò è dovuto al fatto che può ottenere l'inquinamento dall'alto o attraverso pareti che perdono.

La distanza minima tra i pozzi che estraggono l'acqua da diversi acquiferi può essere ridotta a 30 metri. Tuttavia, tali casi sono rari, di norma le fonti nelle aree vicine sono fatte alla stessa profondità.

L'area intorno alla fonte d'acqua dovrebbe essere pulita.

Distanza dagli edifici residenziali

Per quanto riguarda la distanza dalla casa, non ci sono restrizioni, tuttavia la distanza dal pozzo alla fondazione deve essere tale che l'attrezzatura da costruzione possa salire durante la sua costruzione.

Inoltre, quando la distanza dal pozzo alla casa supera i 100 metri, la sorgente diventa poco comoda da usare. Soprattutto riguarda quei casi in cui l'acqua dovrebbe essere digitata manualmente.

Suggerimento:
Va tenuto presente che nel processo di costruzione di una struttura vicino a un edificio, le sue fondamenta potrebbero essere danneggiate.
Pertanto, è auspicabile che la distanza dalla casa al pozzo sia, tuttavia, sicura.

Ben strutturata

Requisiti di progettazione

Quindi, hai deciso sulla scelta del luogo e la distanza tra i pozzi del sistema di approvvigionamento idrico e altre fonti di inquinamento è stata scelta correttamente. Ma questo non è sufficiente perché la fonte di approvvigionamento idrico sia sempre riempita con acqua potabile pulita.

Cap sotto un baldacchino

Pertanto, è necessario familiarizzare con i requisiti per la costruzione del pozzo stesso, soprattutto se si sta andando a farlo da soli.

Consistono di diversi punti:

  • La colonna dovrebbe avere un cappuccio (parte fuori terra), che protegge la miniera dall'intasamento, e serve anche da barriera per esso e consente l'assunzione di acqua. L'altezza della punta non è inferiore a 0,7 metri.
  • Il tappo dovrebbe essere ben chiuso o un soffitto in cemento armato con il portello. Da sopra dovrebbe essere coperto con un baldacchino o per equipaggiare la "casa".
  • Lungo il perimetro della punta, se la distanza dal pozzo all'edificio lo consente, è necessario effettuare un "blocco" di argilla accuratamente compattata profonda 2 metri e larga 1 metro. Inoltre, è necessario eseguire un'area cieca di cemento o asfalto, con un diametro di 2 metri, sempre con una leggera pendenza.
  • Un recinto dovrebbe essere fatto intorno alla colonna e dovrebbe essere costruito un banco per secchi.
  • Le pareti della miniera dovrebbero essere ben coibentate dalla penetrazione del tubo dell'acqua e dal deflusso superficiale. È preferibile utilizzare anelli di cemento armato, i cui scarichi sono sigillati con una soluzione, come richiesto dalle istruzioni.
  • La parte di presa d'acqua della miniera, destinata all'accumulo e all'afflusso delle acque sotterranee, deve essere sepolta nella falda acquifera. Per una migliore circolazione dell'acqua, le pareti di fondo dovrebbero avere aperture.
  • Per evitare che il terreno si gonfia con i flussi ascendenti e l'aspetto di torbidità nell'acqua, un filtro di ritorno deve essere versato sul fondo.
  • Per la discesa nella miniera, quando si effettuano riparazioni e si pulisce la sorgente, è necessario installare le staffe in ghisa a una distanza di 30 cm l'una dall'altra.

Ecco, forse, tutte le regole che devi conoscere prima di fare una fonte di approvvigionamento idrico.

Nella foto: drenaggio attorno alla colonna

Suggerimento:
Prima di utilizzare il pozzo dopo la sua installazione, l'acqua deve essere completamente pompata due volte.
Prima di utilizzarlo a scopo alimentare, è consigliabile eseguire analisi chimiche e batteriologiche in un laboratorio specializzato.
Tuttavia, tieni presente che il prezzo di questi servizi è piuttosto alto.

conclusione

Tutti i requisiti di cui sopra devono essere rigorosamente rispettati. Questo è l'unico modo per garantire che il pozzo sia riempito con acqua potabile. In caso contrario, tutti i costi di costruzione saranno invano o, peggio ancora, l'acqua danneggerà la salute o la salute dei membri della famiglia.

Ulteriori informazioni su questo argomento possono essere ottenute dal video in questo articolo.

A che distanza dalla fossa settica posizionare il pozzo o il pozzo?

Una fossa settica è un contenitore ermetico per la conservazione di liquami che comporta un potenziale pericolo per l'ambiente, quindi è importante tenere conto della sua posizione relativa con altri oggetti. In base alle normative vigenti, non dovrebbe essere posizionato vicino a fonti di acqua potabile. Tutti coloro che costruiranno un sistema fognario locale dovrebbero sapere come prevenire la contaminazione di pozzi e pozzi.

Regole di base per la localizzazione di una fossa settica

La corretta localizzazione della fossa settica sul sito è regolata da servizi sanitari-epidemiologici. La raccolta delle acque reflue dovrebbe essere effettuata a una certa distanza da tutte le fonti d'acqua e dalle fondamenta degli edifici. Prima di iniziare la costruzione, studia i seguenti documenti:

  • SNiP No. 2.04.03-85 - il documento principale con i requisiti di base;
  • SNiP No. 2.04.01-85 - Gli standard per la localizzazione di una fossa settica rispetto alle fonti di acqua potabile sono indicati qui:
  • SanPiN No. 2.1.5.980-00 - una raccolta di norme che regolano i confini delle aree protette attorno ai corpi idrici superficiali;
  • SanPiN 2.2.1 / 2.1.1.1200-03 - il documento regola le zone sanitarie attorno agli oggetti con potenziale pericolo (incluse le fosse settiche).

Indicano le regole di base. Oltre agli spezzoni degli spezzoni agli oggetti che si trovano sul sito e oltre, ci sono alcune regole per la localizzazione della fossa settica. Questi includono l'accessibilità per un camion di pozzi neri (non importa quanto sia costoso e privo di difetti il ​​sistema, prima o poi avrà ancora bisogno di manutenzione), posizione sicura del passo d'uomo.

Quali oggetti sono presi in considerazione al momento del posizionamento?

Quando si installa una fossa settica, considerare la posizione dei seguenti oggetti:

  • bere bene o bene - 20-80 metri;
  • stagno o lago - 30 metri;
  • ruscello o fiume - 10 metri;
  • edificio residenziale - 5 metri;
  • annessi - 1 metro;
  • strada - 5 metri;
  • tubo del gas - 5 metri;
  • il recinto tra te e i vicini - 4 metri;
  • alberi e arbusti - 1-3 metri;
  • giardino o giardino - 5 metri.

Come determinare la distanza in base alle caratteristiche del suolo?

La composizione del terreno influenza direttamente la distanza che deve essere mantenuta dalla fossa settica alla fonte di acqua potabile. In caso di dubbi, ordinare un'analisi del terreno e, in base ai risultati, avviare il lavoro pianificato.

Caratteristiche di installazione in diversi tipi di terreno

  • Clay. A causa dell'elevata densità di questo terreno si verificano pessimi passaggi d'acqua. Questo sarà un grande vantaggio in piccole aree, perché l'argilla può sopportare la distanza minima tra la fossa settica e la fonte di acqua potabile - solo 20 metri.
  • Terriccio. Qui le cose sono un po 'diverse - dovresti posare almeno 35 metri.
  • Terreno sabbioso o sabbioso A differenza dell'argilla, è perfettamente permeabile all'acqua, il che significa che deve essere lasciata una distanza di almeno 50-80 metri tra la fossa settica e il pozzo.

IMPORTANTE! Se la dimensione del sito non consente di resistere alle regole, non trascurare il filmato necessario. Eliminare la fossa settica e prendere in considerazione altre opzioni per la pulizia.

Caratteristiche dell'installazione di comunicazioni fognarie e idrauliche

Idraulico e sanitario - attributi obbligatori di una moderna casa privata. Se il primo sistema aiuta nell'erogazione dell'acqua, il secondo in suo guinzaglio. Nel caso in cui la rete centrale di approvvigionamento idrico non sia collegata al sito, la fonte è un pozzo o un pozzo. È importante posizionare i tubi con acqua pulita in modo che si trovino a una distanza sufficiente dalla fogna.

La distanza tra i tubi in entrata e in uscita è regolata secondo SNiP 2.07.01-89 e deve essere di almeno 40 cm. Con disposizione parallela. L'intersezione è consentita solo con un angolo di 90 gradi, e il tubo dell'acqua dovrebbe essere 40 cm sopra la fogna. All'ingresso della casa la distanza deve sopportare almeno un metro e mezzo.

Quando si utilizzano tubi in polimeri, è necessario fornire protezione aggiuntiva agli incroci. Si usano coperture di 5-10 cm.

In diverse regioni del paese, a seconda delle condizioni climatiche, queste distanze potrebbero essere soggette a modifiche.

IMPORTANTE! Il mancato mantenimento della distanza richiesta tra l'impianto idraulico e le condutture fognarie può portare ad avvelenamento di acqua potabile e problemi di salute per i residenti della casa.

Scelta della distanza dal pozzo alla fossa settica

La selezione della distanza dal pozzo alla fossa settica dovrebbe essere guidata dalla dimensione dell'area. In media, dovrebbe essere di 30 metri. Il sito di presa d'acqua non deve essere posizionato al di sotto del flusso di acque sotterranee. Questo filmato può variare in una direzione o nell'altra, a seconda delle caratteristiche del suolo, come descritto sopra nell'articolo.

Se l'area lo consente, è meglio aumentare la distanza. Gli esperti ritengono che sia ottimale resistere a 50 metri e oltre. Perché è così importante? Non tutti i serbatoi settici, specialmente fatti da sé, sono al cento per cento a tenuta d'aria, e in caso di incidente gli scarichi satureranno il terreno e lo avveleneranno. Se ingerito, l'acqua potabile lo renderà inadatto al consumo. Pertanto, è meglio perforare un pozzo a distanza di sicurezza dalla fossa settica.

Scelta della distanza dal pozzo alla fossa settica

Secondo SNiP, questa distanza dovrebbe essere la stessa del pozzo. L'unica differenza è che la profondità del pozzo è spesso molto inferiore, e la fonte d'acqua è considerata aperta, quindi è meglio aumentare il filmato. Molti preferiscono mettere una fossa settica a una distanza impressionante di 200 metri, ma su terreni standard di 6 ettari, questo è impossibile.

Dove posizionare una fossa settica in relazione a un pozzo o un pozzo su piccole aree territoriali?

Cosa fare se il sito è piccolo e ci sono difficoltà a mantenere le norme necessarie e vuoi vivere in tutta comodità? Esistono diverse soluzioni a questo problema:

  1. Preparare un piano di trama in anticipo. Stranamente, ma spesso la mancanza di distanza deriva dalla pianificazione tardiva. Separando in anticipo la fonte di acqua potabile e la fossa settica su diversi lati, è possibile evitare il problema della mancanza di spazio in futuro.
  2. Migliora l'impermeabilità del terreno. Questo può essere fatto con l'aiuto di argilla e usando altri materiali.
  3. Ridurre le prestazioni della fossa settica. Minore è il volume di rifiuti trattati e stoccati nel serbatoio, più semplici sono i requisiti per la zona di protezione sanitaria in circolazione.
  4. Installa il biofiltro. Questo disegno è un analogo di un serbatoio settico, ma il grado di purificazione in esso aumenta più volte. Ciò consente all'acqua di essere scaricata in un laghetto tecnico o in un fosso in piena terra. Di conseguenza, i requisiti relativi all'area metrica per le fonti di acqua potabile in tali sistemi sono molto minori.

Responsabilità materiale e legale

Il settico è una minaccia per la salute umana e l'ambiente. L'installazione non autorizzata di questa struttura è vietata dalla legge e per la costruzione del permesso richiesto SES. Per averlo è necessario creare un progetto e approvarlo. L'autorizzazione può essere ottenuta solo se il progetto è conforme a tutti gli standard e le normative. Vale la pena ricordare che, dopo il completamento del lavoro, lo staff di SES può scendere a voi e assicurarsi che la costruzione sia stata eseguita secondo il piano.

Per violazione delle regole prevede responsabilità amministrativa. Le persone giuridiche pagheranno una multa da 20 a 250 mila rubli, e gli individui da 1,5 a 20 mila rubli. Se questa è la prima violazione delle norme sanitarie, allora puoi sbarazzarti dell'avvertimento. Nel caso di conseguenze su larga scala del reato, è possibile la responsabilità penale e una pena detentiva molto realistica. In entrambi i casi, sarà necessario ricostruire o rimuovere la fossa settica installata.

Per evitare problemi, rivedi attentamente i precedenti SNiP e SanPiN. Dovrebbe anche tenere conto della peculiarità della regione. A seconda delle condizioni climatiche e delle caratteristiche del terreno, i requisiti possono variare.

L'osservanza della distanza dalla fossa settica e le comunicazioni appropriate ad esso ad altri oggetti o edifici sul sito è una fase importante nella progettazione di alloggi futuri. Le moderne acque reflue contengono un gran numero di sostanze chimiche che possono avvelenare la natura circostante e l'uomo. L'esposizione delle norme consentirà di raggiungere condizioni di vita confortevoli ed evitare conseguenze negative.

Distanza ben raggiungibile: reti locali

Wells a cavallo del gasdotto

La costruzione delle reti idriche e fognarie principali viene sempre effettuata in base al progetto. Indica chiaramente la quantità e il tipo di strutture richieste per il sistema e viene indicata la distanza esatta dal pozzo al pozzo.
Per quanto riguarda le reti di autonomi, e di fatto privati, essi, al fine di salvare, sono spesso costruiti con le proprie mani e senza un progetto. Quindi, hai bisogno di istruzioni dettagliate, che, come il video in questo articolo, porteranno la risposta a queste domande.

Posizione sul sito

Il dispositivo di rete locale, così come il backbone, prevede la costruzione di vari scopi. Nella costruzione esiste qualcosa come un progetto tipico, progettato per una rete di una certa capacità e lunghezza.
Quindi:

  • Se il cliente ha deciso di utilizzare un progetto del genere, l'ingegnere ha solo bisogno di eseguire il suo legame con il terreno e si può iniziare a lavorare. Allo stesso tempo, vengono apportate modifiche al progetto, tenendo conto dei confini del sito, della posizione di edifici e alberi su di esso.
  • Naturalmente, ogni servizio ha il suo prezzo e nessuno può farlo gratuitamente. Se nel budget della tua costruzione non ci sono tali spese, dovrai studiare in modo indipendente le regole di costruzione.
  • A proposito di quale sia la distanza migliore dal pozzo all'edificio o qual è la distanza tra i pozzi d'acqua - SNIP ti fornirà risposte dettagliate a queste e ad altre domande che sicuramente si presenteranno durante il processo di costruzione.

Nella foto sopra puoi vedere un diagramma che fornisce un'idea approssimativa di come le strutture dovrebbero essere posizionate sul sito. Tieni presente che se due reti sono costruite in parallelo sul tuo sito: la rete fognaria e la rete idrica, devono essere correttamente collegate non solo alla casa, ma anche l'una all'altra.

Fornisce l'approvvigionamento idrico locale

La cosa più importante da fare quando si costruisce un impianto idraulico domestico è mantenere la distanza dal pozzo nero al pozzo. Può variare tra cinquanta metri, ma meno di venti metri non dovrebbero essere.
Quindi:

  • Questa regola si applica alle fosse settiche e alle fosse settiche, sia primarie che secondarie, quando la casa ha acque reflue. La ragione di questa distanza è ovvia: il contenuto dell'effluente, in caso di violazione della sigillatura di un serbatoio di acque reflue, non dovrebbe entrare nell'acqua potabile.
  • In molte case di campagna non esiste un sistema fognario e i loro abitanti usano i servizi igienici situati nel cortile.
    I pozzi neri di tali bagni sono raramente sigillati. In questo caso, la distanza dal pozzo alla toilette, è meglio rendere il massimo possibile.
  • Per quanto riguarda la posizione in relazione alla fondazione della casa, allora le regole sono completamente diverse. Il pozzo d'acqua potrebbe essere abbastanza vicino all'edificio. Se l'approvvigionamento idrico alla casa è fornito da un pozzo forato prima dell'inizio della sua costruzione, generalmente può essere collocato nel piano seminterrato.
  • Quando la decisione sul sistema di approvvigionamento idrico viene presa dopo che la casa è già stata costruita, la distanza minima dalla casa al pozzo è di tre metri.

Costruisci vicino a casa

  • Quando si organizza un approvvigionamento idrico domestico, oltre a un pozzo per bere, vengono costruiti anche serbatoi ausiliari, necessari per mantenere la rete ed eliminare le situazioni di emergenza. Il loro numero dipende da diversi fattori.
    Hanno importanza: la distanza dal pozzo alla fondazione della casa, la complessità del rilievo del sito e la presenza di altre strutture su di esso.
  • Nella versione più semplice, quando il sistema di abbeveraggio è costruito si trova ad una distanza minima dalla casa, è sufficiente un pozzo di osservazione, situato sull'ingresso della tubazione nell'edificio. Tenendo conto che la distribuzione esterna dei tubi viene eseguita a 20 cm dal muro, quindi con un diametro del metro del pozzo, la distanza dal suo asse al muro sarà di almeno 70 cm.
  • In una situazione in cui il pozzo per bere viene notevolmente rimosso dalla casa, dovrai costruire diversi serbatoi di ispezione. La distanza tra i pozzi della rete idrica non deve superare i 15 m.
    A proposito, questa regola riguarda non solo l'acqua, ma anche i tombini delle fogne.
  • Al punto di cambiare la direzione della condotta è necessario costruire un pozzo rotante. I blocchi si verificano spesso in questi luoghi.
    Sul percorso della pipeline, è spesso necessario modificare la profondità del tubo, il che significa che dovrà anche costruire una struttura differenziale.

Qui le distanze sono governate esclusivamente dalle caratteristiche del rilievo. Tuttavia, al fine di evitare costi inutili, questi due tipi di serbatoi ausiliari possono essere combinati con strutture di visualizzazione.

Acque reflue autonome

Quando non si tratta di idraulica, ma di depurazione, le strutture sono più distanti dalla casa, ed è abbastanza chiaro il perché. Nella rete fognaria, la distanza dal pozzo alla fondazione dell'edificio deve essere di almeno cinque metri.
Questo vale anche per la fossa settica e il serbatoio che funge da serbatoio settico, a seconda del progetto del sistema fognario.
Quindi:

  • Quando si decide di predisporre un sistema fognario in una vecchia casa, nel cortile del quale c'è già un pozzo per bere, si dovrebbe, prima di tutto, considerare la distanza tra il pozzo nero e il pozzo. È possibile che le dimensioni limitate dell'area locale non consentano generalmente di rispettare le regole esistenti.
  • Ciò renderà impossibile la costruzione di acque reflue. In costruzione tutto è regolato, anche la distanza tra i pozzi di comunicazione.
    Cosa dire di idraulici e sanitari. Il modo più semplice per capire dove e che tipo di strutture costruire, quando le reti di ingegneria dei dispositivi hanno prodotto nel processo di costruzione di una nuova casa.

Numero di fognatura nel cortile

  • Per quanto riguarda la visualizzazione, l'abbassamento e la rotazione dei pozzi, la necessità del loro dispositivo è dettata dalle stesse condizioni per l'installazione della rete idrica. Anche la costruzione di altri serbatoi, inerente solo ai sistemi fognari, ha le sue regole. E le opzioni per il loro dispositivo possono essere variate.
  • Una di queste opzioni è la separazione delle acque reflue. In questo caso, una fossa settica è predisposta per il bagno, il cui contenuto è riempito con una post-aspirazione quando riempito.
    Per le fognature del bagno e della cucina, una tubazione è costruita con strutture filtranti in uscita. Questo è abbastanza, in quanto non ci sono masse fecali in questo oleodotto.
  • C'è anche un sistema fognario più complicato, quando gli scarti di tutti i punti vengono fusi in un'unica conduttura. In un tale sistema, vengono costruiti un colono primario e secondario.
    Il pozzetto di filtrazione è installato a una distanza di 8-10 m dal pozzetto. E oltre a questo, è anche necessario l'intero elenco di pozzi ausiliari, di cui abbiamo parlato prima.
  • In caso di posa parallela di due condotte fognarie, in conformità con SNiP 2.04.03-85 (clausola 4.3), la distanza tra i serbatoi deve corrispondere ai cinque diametri del collettore più grande. Ma meno di dieci metri tra di loro non dovrebbero essere. Una tale situazione potrebbe sorgere, ad esempio, se si costruisce un cottage per due proprietari o una casa di città.
  • Ci sono anche pozzi di tempesta, che sono spesso costruiti anche nelle aree circostanti. Con la stretta presenza di acque sotterranee, è spesso necessario proteggere gli edifici. Dopo tutto, il livello delle acque sotterranee potrebbe aumentare a causa di forti piogge o scioglimento della neve.
  • In tali condizioni, una panacea può essere solo un dispositivo per pozzi di drenaggio: sia attorno al perimetro della casa che intorno ad altri edifici, ad esempio: una cantina o un garage.
    In tali sistemi, l'acqua proveniente dai pozzi di drenaggio può defluire nei serbatoi di assorbimento. Tali disegni hanno un filtro di fondo, attraverso il quale l'acqua depurata va al sicuro nel terreno.

In un'altra forma di realizzazione, l'acqua piovana viene raccolta in un pozzo di scarico, dal quale entra in un serbatoio di stoccaggio situato a circa sette-otto metri di distanza da esso. Qui si alza e viene usata in seguito per i bisogni di lotta antincendio o agricoli.

La distanza dal pozzo alla fossa settica sul sito

Quale dovrebbe essere la distanza dalla casa alla fossa settica?

La fossa settica fa parte del sistema fognario, quindi la scelta del luogo in cui montarlo nella casetta estiva dovrebbe essere affrontata con particolare attenzione. Quando si sceglie un sito di costruzione, è necessario considerare la distanza dalla casa alla fossa settica, così come la distanza dalla fossa settica al pozzo, il giardino e la trama adiacente. Pertanto, consideriamo le regole di base che aiuteranno a scegliere il posto giusto per l'installazione di questa struttura.

È necessario collocare una fossa settica per un edificio a tutti gli effetti a una distanza di almeno 5 metri dalla fondazione.

La distanza dalla fossa settica alla casa

Durante la costruzione di una fossa settica presso la dacia, molti sviluppatori cercano di scegliere un luogo in cui montarlo in periferia, lontano dalle abitazioni.

Se il terreno è collinoso, scegli il sito con il livello più basso. Ciò è dovuto al fatto che dalla fogna sarà sgradevole sentire l'odore, e l'acqua filtrata nel terreno crea umidità elevata, che creerà condizioni sfavorevoli per vivere in casa.

Indipendentemente dal fatto che sia stato acquistato un serbatoio settico pronto o che l'installazione di una pulizia fosse eseguita a mano, è necessario seguire i requisiti dello SNiP quando si sceglie un luogo di montaggio. Se un nuovo sito è in costruzione, dovrebbe essere pianificato per primo. Sarà più difficile guardare la situazione se si sceglie la posizione della fogna nell'area costruita. Tuttavia, in questo caso è vietato violare le regole di collocamento.

Se il sistema fognario non è dotato di una casa di campagna, ma di un alloggio a tutti gli effetti, è necessario coordinare il progetto di costruzione con l'ITV locale. Altrimenti, questo disegno sarà di natura illegale, quindi il proprietario di casa sarà in grado di multare.

Quando si pianifica il sito è molto importante determinare immediatamente la posizione della fossa settica e il pozzo (bene) sul sito. In questo caso, tali documenti normativi dovrebbero essere presi in considerazione:

Schema del serbatoio settico del dispositivo.

  1. SNiP 2.04.03-85, che regola la costruzione di strutture fognarie esterne.
  2. SNiP 2.04.01-85, che stabilisce gli standard per la costruzione di reti di approvvigionamento idrico interne ed esterne.

Secondo questi documenti è proibito collocare una fossa settica su un appezzamento più vicino di 5 m alla fondazione della casa. Questa limitazione è dovuta a considerazioni di sicurezza sanitaria e alla presenza di odori sgradevoli vicino alla fossa. Se installi un moderno impianto di trattamento delle acque reflue nel sito, quindi in assenza di odori, puoi essere sicuro al 100%.

La grande distanza tra la fossa settica e la casa è anche indesiderabile, perché più è lungo il sistema fognario, più difficile è assicurarne il regolare funzionamento. Su lunghi condotti ci sono spesso blocchi, quindi è necessario installare i pozzetti di pulizia per pulirli. Quando si costruisce un sistema fognario esterno, è necessario installare uno di questi pozzetti per ogni 5 m del sistema e nei punti di svolta. Soprattutto con attenzione dovresti scegliere il luogo di installazione della fossa settica presso la dacia, dove l'acqua sotterranea si trova vicino alla superficie. In questo caso, è necessario tenere conto della direzione del flusso d'acqua e installare un impianto di trattamento delle acque reflue al di sotto del livello della casa.

Area metrica tra fossa settica e pozzo

La posizione della fossa settica.

Una delle condizioni più importanti per scegliere il posto giusto per installare una fossa settica è la distanza dal pozzo alla fossa settica. Ciò è dovuto al fatto che se i liquami non trattati entrano nelle falde acquifere, c'è una seria minaccia di molte malattie.

Nonostante i moderni impianti di trattamento delle acque reflue siano contenitori completamente sigillati, non è necessario escludere il verificarsi di una situazione di emergenza (depressurizzazione delle connessioni o rottura dei tubi). Pertanto, la distanza tra la fossa settica e il pozzo piano il più possibile.

Secondo gli standard stabiliti, la distanza tra l'impianto di trattamento delle acque reflue e la posizione di un pozzo o di un pozzo è determinata dalla presenza di terreni filtranti che filtrano l'effluente trattato tra la superficie e le falde acquifere. In assenza di comunicazione tra tali strati, la distanza minima dal pozzo dovrebbe essere di 25 m.

La determinazione dei siti di filtrazione viene effettuata da studi idrogeologici, con l'aiuto dei quali è possibile valutare la composizione e la qualità del suolo. Le migliori proprietà filtranti sono i terreni argillosi e sabbiosi. Pertanto, se tali suoli predominano nella dacia, la fossa settica deve essere posta a una distanza di 50-80 m dal pozzo o dal pozzo.

La posizione della fossa settica rispetto a piante, bacini idrici, fiumi, ecc.

Oltre al posizionamento di una fossa settica, le norme e le norme sanitarie regolano l'installazione delle condutture dell'acqua. Pertanto, lo spazio tra i tubi con acqua potabile e l'impianto di trattamento deve essere di almeno 10 m.

Ciò è necessario per ridurre il rischio di penetrazione di acque reflue in acqua durante la depressurizzazione del sistema di alimentazione idrica ad un valore minimo. Selezionando la distanza ottimale, va ricordato che il pozzo dovrebbe essere collocato sopra la fossa settica su un pendio naturale.

Vicinato e distanza dal giardino

Quando si sceglie la posizione dell'impianto di trattamento delle acque reflue, è necessario prendere in considerazione gli interessi dei vicini. Se si sta sviluppando un nuovo territorio, si raccomanda di coordinare tra loro il posizionamento della fossa settica e il pozzo dei vicini. Ciò eviterà molti punti controversi e situazioni spiacevoli. Se una fossa settica viene montata su un'area abitata, le norme sanitarie stabiliscono che una fossa settica deve essere posizionata ad almeno 2 m dalla recinzione del vicino.

Se la fossa settica si trova nelle immediate vicinanze degli alberi del giardino, possono morire a causa dell'eccesso di umidità. In tali condizioni, le radici delle colture orticole semplicemente marciscono e diventano inutilizzabili. Pertanto, al fine di preservare il giardino, è necessario installare un impianto di trattamento delle acque reflue non più vicino di 4 m da alberi e arbusti.

Altre norme

Quando si sceglie un sito per la progettazione di un impianto di trattamento delle acque reflue, occorre tenere conto anche dei seguenti fattori:

  1. È meglio installare una simile struttura su terreno morbido. Ciò faciliterà il lavoro a terra, che è un fattore importante quando si installa una fossa settica con le proprie mani.
  2. La distanza dalla fondazione di eventuali annessi deve essere di almeno 1 m, poiché una fossa settica potrebbe rischiare di indebolire le fondamenta della struttura se la perdita non è stretta.
  3. Il serbatoio di scarico deve essere pulito periodicamente da particelle solide. Pertanto, è necessario prendersi cura di quella macchina assenizatorskaya potrebbe guidare fino a lui.

Pertanto, quando si pianifica un luogo per il montaggio di una fossa settica, è necessario attenersi rigorosamente alle regole e ai regolamenti stabiliti. Il sito di installazione correttamente calcolato consentirà di ottenere l'approvazione del progetto in SES e di evitare problemi con i vicini.

Regole per l'installazione di una fossa settica sul sito

La fossa settica sul sito è un componente indispensabile del tuo liquame, che è impegnato nel trattamento dei rifiuti. Non è così difficile costruirlo, ma è necessario seguire tutte le norme sanitarie e le regole esistenti in merito alla posizione della fossa settica. Nel nostro articolo discuteremo come fare tutto senza problemi.

Come ottenere il permesso di installare?

Prima di installare il dispositivo, devi portare il tuo progetto su SES, dove ti sarà permesso o vietato farlo.

Il pozzetto è un'installazione che può danneggiare l'ambiente naturale. Per questo motivo, l'installazione senza autorizzazione è proibita e punibile. Prima di installare il dispositivo, devi portare il tuo progetto su SES, dove ti sarà permesso o vietato farlo.

La risposta sarà positiva solo in quel caso, se i requisiti di igiene e costruzione non saranno violati. Solo uno degli standard più importanti è la posizione della fossa settica sul sito.

Suggerimento: Il permesso che hai ricevuto non esclude la possibilità di ulteriori ispezioni del SES, quindi non deviare dagli standard durante la costruzione.

Regole per la scelta di un luogo

Quando si pianifica l'installazione di sistemi di trattamento delle acque reflue, è necessario rispettare tutti gli standard esistenti.

Quando si pianifica l'installazione di sistemi di trattamento delle acque reflue, è necessario rispettare tutti gli standard esistenti, ma in questo caso non ci si può preoccupare a causa di possibili problemi. Vale la pena notare che per questo dobbiamo esaminare tutti questi requisiti per soddisfarli ulteriormente.

Documenti normativi

Quando si installa una fossa settica per le nostre abitazioni, in nessun caso dovremmo dimenticare la conformità

Stabilire una fossa settica per le nostre abitazioni in nessun caso non dovrebbe dimenticare la conformità. Diamo quindi un'occhiata ai documenti che ne regolano la conformità:

  • Il documento più importante da seguire è Snip 2.04.03-85. È coinvolto nella regolazione della costruzione di sistemi fognari esterni.
  • Se la casa ha pozzi o un pozzo, è necessario contattare il punto 2.04.01-85, che regola la regolamentazione delle reti di approvvigionamento idrico esterno e interno;
  • Il documento, che prescrive i requisiti di installazione delle società di sicurezza per l'acqua pulita - SanPiN 2.1.5.980-00;
  • Il documento in cui sono formulate le regole per la creazione di zone sanitarie vicino a strutture pericolose per l'ambiente è SanPiN 2.2.1./2.1.1.1200-03.

La distanza dalla fossa settica dal pozzo o dal pozzo

Le regole più dure sono scritte per mantenere la distanza tra la fossa settica e il pozzo.

Le regole più severe sono scritte per rispettare la distanza tra la fossa settica e il pozzo.

È molto importante prevenire gli sprechi nei luoghi della recinzione, in quanto ciò può portare all'emergere di varie malattie tra i residenti. Dispositivi moderni, ovviamente. sigillato, ma il rischio di un incidente nessuno esclude, per questo e rendere la distanza tra loro al massimo.

Le norme e i regolamenti stabiliscono che la distanza di una fossa settica da un pozzo o da un pozzo è determinata dalla presenza di terreni con filtrazione tra di loro. Se non vi è alcuna connessione tra gli strati, la lunghezza minima tra loro deve essere di circa 20 metri. Studi idrogeologici e determinare la presenza della capacità filtrante del suolo e valutare la qualità e le componenti del terreno.

Suggerimento: I migliori filtri del suolo sono sabbiosi e limosi. Se la trama ha solo un tale terreno, la distanza dal pozzo o dal pozzo dovrebbe essere superiore a 50 metri.

Snip regola anche le norme per la posizione della pipeline e del pozzo e la distanza tra la rottura del tubo di aspirazione e la coppa deve essere superiore a 10 metri. Queste misure contribuiscono alla protezione del consumo idrico da acque reflue in situazioni impreviste.

Scegliendo il posizionamento ottimale della fossa settica al pozzo, è necessario installarlo su un pendio naturale.

Quale dovrebbe essere la distanza dalla casa alla fossa settica?

Dopo aver appreso tutte le regole per l'installazione di una fossa settica, possiamo trarre conclusioni

Dopo aver appreso tutte le regole per l'installazione di una fossa settica, possiamo trarre conclusioni:

  • La distanza dalla casa alla fossa settica non deve essere inferiore a 5 metri dal seminterrato;

Attenzione! Occasionalmente, i VOC possono avvicinarsi, ma questo è in quei casi se le fosse settiche hanno un alto grado di purificazione.

  • Inoltre, la lunga distanza è indesiderabile. Il motivo è che più lunga è la pipeline, maggiore è il rischio di guasto del sistema. Pertanto, si raccomanda di aderire alla distanza dalla fossa settica dal seminterrato non più di 20 metri.

Suggerimento: Quando si pianifica l'installazione di un sistema fognario, è necessario installare pozzi di controllo ogni 15 metri.

Quale distanza dovrebbe essere dalla prossima recinzione?

Oggi, ci sono tali regole in relazione alla casa di un vicino:

  • La distanza dalla fossa settica dalla carreggiata deve essere superiore a 5 metri;
  • Snip prevede la localizzazione di una fossa settica sul sito dovrebbe avere una distanza di più di 2 metri dal luogo di assunzione di acqua dei vicini.

Altri requisiti di installazione

Snip consiglia l'installazione di un sistema di drenaggio su terreni morbidi: ciò renderà più facile la sterro se lo fai tu stesso.

Snip parla anche della distanza del campo di drenaggio della fogna.

Considera i seguenti fattori:

  • Snip consiglia l'installazione su terreni morbidi - questo renderà più facile eseguire lavori di terra se lo fai da solo;
  • Va ricordato che l'ubicazione della fossa settica nell'area dalle fondamenta degli edifici principali deve avere una distanza di 3 metri;
  • Snip richiede anche una pulizia regolare dei solidi dalle camere.

Conclusione: in questo articolo abbiamo esaminato tutti i requisiti per l'installazione di una fossa settica. Si afferma nelle norme che la sua distanza è in relazione ai luoghi di assunzione di acqua (beh, bene), vicini, casa, annessi e strade. Ora puoi tranquillamente realizzare un progetto e ottenere il permesso.

Distanza da casa a fossa settica secondo standard e requisiti sanitari

Una fossa settica è un elemento di un sistema fognario autonomo, il luogo per il quale è necessario scegliere con molta attenzione. Nella scelta, vale la pena considerare la distanza tra la casa e la fossa settica, le fonti d'acqua, la vegetazione e i confini della trama. Questo articolo discuterà i principali indicatori che vengono visualizzati nei documenti normativi pertinenti.

La distanza dalla fossa settica alla casa

Quando si installa una fossa settica, è consigliabile spostarla il più lontano possibile da un edificio residenziale. Installando una struttura su un sito con un rilievo difficile, vale la pena trovare un posto situato il più in basso possibile (leggi: "Dove posizionare la fossa settica sul sito, tenendo conto delle norme e delle distanze"). Ci sono ragioni per questo: in primo luogo, la fogna emette odori estremamente sgradevoli, e in secondo luogo, l'acqua quando viene risucchiata nel terreno aumenta l'umidità, quindi sarà piuttosto scomodo in casa.

Per scoprire a che distanza è meglio posizionare una fossa settica da casa, è necessario approfondire i regolamenti. Indipendentemente dal fatto che sia stata acquisita la costruzione finita della fossa settica, o se la sua sistemazione sia stata completata completamente con le proprie mani, è imperativo che i requisiti indicati nel SNiP siano soddisfatti. Quando si costruisce un appezzamento, è necessario fare affidamento innanzitutto su questo documento e progettare gli elementi in base ai requisiti descritti in esso, poiché la costruzione del sistema fognario sul sito edificato è piuttosto problematica, dato che in questo caso devono essere rispettate le norme.

In tal caso, quando il sistema fognario non è installato nella dacia, ma per un alloggio a tutti gli effetti, il progetto deve essere coordinato con l'ITV, altrimenti il ​​sistema sarà dichiarato illegale, il che è gravato dal pagamento di una sanzione.
Quando si pianifica la disposizione degli oggetti sul sito, è necessario determinare in anticipo dove saranno la fossa settica e il pozzo.

Di seguito sono riportati gli standard che determinano la distanza dalla fossa settica all'edificio e altri oggetti situati sul sito:

  • SNiP 2.04.03-85, che definisce le regole per la costruzione di elementi esterni del sistema fognario;
  • SNiP 2.04.01-85, che stabilisce gli standard per la costruzione di condotte idriche interne ed esterne.

Questi documenti affermano che la distanza minima dalla fossa settica alla casa deve essere di almeno 5 m. Questo punto è determinato dagli indicatori di sicurezza sanitaria e dalla presenza di odori caratteristici delle fogne nella fossa, anche se moderne stazioni di trattamento biologico possono garantire al 100% che gli odori non uscirà (leggi: "L'odore della fossa settica, come rimuovere l'odore dalla fogna"). Una tale distanza dalla casa alla fossa settica secondo le norme aumenta significativamente il livello di comfort dei residenti.

Con una distanza minima, tutto è chiaro, ora dobbiamo determinare la distanza massima dalla casa alla fossa settica. I requisiti sono silenziosi e gli esperti non consigliano di posizionare la fossa settica troppo lontano da casa, perché aumentare la lunghezza della condotta fognaria peggiorerà significativamente la stabilità dell'intero sistema: le sezioni lunghe sono molto più soggette a intasamento, quindi sarà necessario installare diversi pozzetti di osservazione.
Quando si organizzano le fognature esterne, i pozzetti di ispezione dovrebbero essere posizionati ogni 5 m della struttura e nei punti in cui gira la tubazione. È molto importante considerare il luogo per l'installazione di una fossa settica in un sito in cui il livello di acqua del suolo è molto alto. In questo caso, è necessario studiare bene la geologia del sito, ottenere le informazioni massime sul movimento delle acque sotterranee, e solo successivamente installare un impianto di trattamento delle acque reflue, e si troverà più in basso rispetto ai costi della casa.

La distanza tra la fossa settica e il pozzo

Quando si sceglie un luogo dove installare una fossa settica, un parametro importante è la distanza tra il pozzo e la fossa settica. Il motivo è semplice: se almeno una piccola quantità di acque reflue cade nell'acqua potabile, il rischio di malattie sgradevoli e pericolose aumenterà in modo significativo. I moderni impianti di trattamento delle acque reflue sono strutture ermetiche, ma c'è sempre qualche possibilità di emergenza. Per tali casi, vi è uno standard speciale che consente di capire con precisione dove posizionare la fossa settica.

Secondo SNiP, la distanza tra il pozzo e la fossa settica varia a seconda dei tipi di suolo presenti sul sito. Spesso, il terreno filtrante può semplificare leggermente il lavoro di installazione del sistema fognario e ridurre la distanza richiesta dagli standard. Tuttavia, indipendentemente dalla qualità della filtrazione e dal livello di proprietà di assorbimento dell'umidità del suolo, la distanza minima dal pozzo al serbatoio settico dovrebbe essere di 25 m.
Per determinare la capacità di filtrazione del sito, è necessario condurre un'analisi approfondita della sua geologia. I terreni in cui prevale l'argilla o la sabbia sono considerati i migliori filtri. In presenza di tali terreni nelle aree suburbane, la fossa settica viene solitamente rimossa a 50-80 m dal pozzo.

Oltre alla posizione del sistema fognario, le norme regolano anche la posizione dei tubi dell'acqua. Secondo i documenti, tra l'acqua e le condutture fognarie dovrebbe essere più di 10 m di distanza. Se uno dei gasdotti è depressurizzato, la probabilità che il liquame entri nell'acqua sarà minima. Naturalmente, è desiderabile rendere questa distanza un po 'più grande, nonostante il fatto che i pozzi siano di solito collocati sopra le fosse settiche, se il rilievo del sito lo consente.

La distanza dai confini del sito

Questi standard mirano principalmente a garantire che l'odore proveniente dal sistema fognario non cada nelle aree adiacenti. Se la costruzione di aree limitrofe viene effettuata contemporaneamente, è meglio discutere in anticipo di questo punto in modo che non si verifichino conflitti e controversie in futuro. La distanza dalla fossa settica alla recinzione dovrebbe essere superiore a 2 m.

Installando una fossa settica vicino a un orto o giardino, è possibile nel prossimo futuro scoprire che tutte le piante sono inondate di acqua e si deteriorano. Questo è particolarmente vero per gli alberi: le loro radici affondano nel terreno, quindi la decomposizione inizia con loro. Per mantenere il giardino in buone condizioni, è necessario installare impianti di trattamento delle acque reflue almeno a una distanza di 4 m dalla vegetazione.

Altre percentuali di collocamento settico

Ci sono regole aggiuntive che, come la distanza dalla casa alla fossa settica secondo le norme, devono essere prese in considerazione quando si crea un sistema fognario:

  1. Le fogne autonome sono posizionate meglio su terreni morbidi: il lavoro in questo caso sarà semplificato, il che è particolarmente importante quando si costruisce il sistema da soli;
  2. Quando si installa una fossa settica vicino alla casa, è necessario resistere ad almeno un metro di distanza dalla fondazione di qualsiasi edificio situato sul sito in modo che la svolta del sistema non porti alla lisciviazione e alla successiva distruzione della fondazione;
  3. Il contenitore per la raccolta dei rifiuti deve essere periodicamente pulito, pertanto è necessario assicurarsi che un aspirapolvere sia facilmente accessibile.

La pianificazione della fossa settica sul sito dovrebbe essere combinata con le normative vigenti. Se vengono mantenuti gli standard sanitari dell'installazione di una fossa settica, il sistema funzionerà correttamente e la possibilità di conflitti in questo caso si riduce a zero.