La distanza dalla fossa settica al pozzo

I villaggi turistici non sono dotati di un sistema fognario centrale. Per i residenti delle case di campagna l'unica soluzione sicura è la costruzione di una fossa settica. L'installazione di attrezzature non causa difficoltà, ma ha alcune regole per la sua installazione.

Foto: distanza dalla fossa settica alle fonti d'acqua

Contenuto dell'articolo:

Quanto lontano dal pozzo può essere costruita una fossa settica? ↑

Quando si installa un sistema di pulizia, uno dei punti importanti è la posizione corretta in relazione al pozzo o al pozzo.

Questo problema è di grande importanza, poiché se la fossa settica non è posizionata correttamente, le acque reflue non trattate possono entrare nell'acqua potabile.

È importante! La contaminazione del pozzo con i rifiuti domestici può portare allo sviluppo di gravi malattie pericolose per l'uomo.

Qual è la probabilità dell'effluente dal sistema di pulizia? Se si utilizza una fossa biologica settica, hanno un involucro sigillato e una protezione dalla penetrazione dei rifiuti nel terreno.

Ma è impossibile escludere situazioni di emergenza: depressurizzazione di giunture, giunti di sistema o sfondamento del tubo. Quando si installano serbatoi autocostruiti, la percentuale di contaminazione del suolo aumenta più volte.

L'installazione non corretta, l'errata connessione di parti della stazione, il caso di perdita portano al rilascio di rifiuti non trattati.

È importante! Pertanto, è importante osservare la distanza dal prodotto di pulizia al pozzo. Secondo gli standard stabiliti, viene determinato in base alla presenza di terreno filtrante tra la falda acquifera e il terreno, che viene utilizzato per filtrare l'acqua di scarico trattata.

In assenza di interazione tra loro, la distanza minima dalla fossa settica al pozzo è di 20 m.

Per determinare la presenza di terreni filtranti nel sito, dovrebbero essere effettuati studi idrogeologici. Danno una valutazione della qualità e della composizione del suolo nell'area intorno alla casa.

La distanza massima di 50-80 m viene fornita se la proprietà si trova su terreni con un'eccellente capacità di filtrazione: sabbia, terriccio sabbioso.

Foto: la distanza dalla fossa settica al condominio, la trama adiacente

Quando si costruisce una fossa settica, è necessario considerare la posizione dei tubi dell'acqua. Lo spazio minimo tra il serbatoio e i tubi dovrebbe essere di 10 m.

Questo standard è stato stabilito al fine di proteggere la fonte di acqua potabile dalla penetrazione dell'acqua di scarico in caso di rottura di tubi dell'acqua. Il sistema di pulizia dovrebbe sempre essere più basso rispetto alla pendenza naturale del pozzo o del pozzo.

Il costo di varie modifiche della fossa settica Topap 10, vedere la tabella.

Distanza consentita da SNiP

Esistono documenti regolatori che contengono una serie di regole per l'installazione di un dispositivo settico.

Per determinare la distanza ottimale, è necessario seguire questi documenti:

  • SNiP 2.04.02 - 84. Informazioni sull'approvvigionamento idrico, le reti esterne e le strutture;
  • SNiP 2.04.01 - 85. Vengono descritte le regole per il collocamento della rete idrica interna e la rete fognaria degli edifici.

Secondo questi documenti, le seguenti distanze dovrebbero essere seguite quando si installa una fossa settica:

  • per campi di filtrazione sotterranei di 15 m con prestazioni di equipaggiamento fino a 15.000 litri al giorno;
  • per filtri di sabbia e ghiaia e trincee, è consuetudine osservare le seguenti figure, a seconda della possibilità di una fossa settica di prendere la quantità di rifiuti al giorno: 1000 l - 8 m, 2000 l - 10 m, 4000 l - 15 m, 8000 - 20 m, 15000 - 25 m ;
  • per pozzi filtranti 8 m;
  • per una fossa settica 5 m;
  • per apparecchiature di biofiltrazione con una capacità di 50 m3 al giorno - 110 m;
  • per strutture per trattamenti biologici con possibilità di essiccare il fango formatosi sul fondo del letto di fanghi - 150 m con una capacità di 200.000 litri al giorno;
  • per gli impianti di aerazione che eseguono l'ossidazione completa, la distanza è di 50 m con trattamento dei rifiuti 700.000 litri al giorno.
Foto: distanza consentita da SNiP

Come organizzare correttamente una fossa settica in proprietà privata ↑

Oltre a posizionare la stazione di scarico in relazione alle fonti d'acqua, vengono presi in considerazione anche i seguenti punti:

  • la costruzione. La distanza da loro dovrebbe essere di almeno 7-15 m. La regola è osservata per evitare l'erosione delle fondamenta di edifici e scantinati. In un ambiente umido, c'è una rapida distruzione di qualsiasi struttura o del loro scioglimento;
  • pompaggio delle fosse settiche. Avere un prodotto in un sito, è necessario avere cura di un approccio delle attrezzature assenizatorsky che effettueranno la pulizia dell'attrezzatura. Il trasporto ha dimensioni considerevoli, ma può funzionare a una distanza di 50 m, abbassando il tubo nel sistema fognario;
  • selezione del suolo. I serbatoi moderni possono essere collocati in qualsiasi terreno. Ma è meglio scegliere per questa zona con terra asciutta e morbida. Ciò faciliterà enormemente il lavoro associato allo scavo della fossa e delle trincee;
  • la casa La distanza ottimale tra lo spazio abitativo e il serbatoio dovrebbe essere di 5-7 m. L'ulteriore collocamento è irto di blocchi. Se la distanza tra la casa e il sistema è superiore a 15 m, sarà richiesta l'installazione di un pozzo intermedio;
  • posa del percorso. Il gasdotto che va dall'edificio residenziale al serbatoio dovrebbe essere dritto. Se questo non è possibile, i punti di svolta dovrebbero essere installati nei punti di svolta. Tale installazione riduce l'affidabilità del sistema e lo complica;
  • la vegetazione. Affinché le radici degli alberi non marciscano, è necessario ritirarsi da esse ad una distanza di 4 metri, soprattutto nelle colture con un apparato radicale sviluppato. I giardini fioriti, al contrario, possono essere tranquillamente posizionati su siti di filtrazione e a qualsiasi distanza dalla fossa settica;
  • serbatoi. La distanza tra la fossa settica e il flusso, il lago dovrebbe essere di almeno 10 me non più di 30 m.
Foto: la posizione corretta della fossa settica in proprietà privata

È importante! La posizione della stazione di pulizia deve essere coordinata con i vicini, non dovrebbe essere vicino alla recinzione e al loro pozzo.

Secondo le norme stabilite, dista 2 m dalla recinzione e 5 m dalla strada pubblica. Il mancato rispetto di queste regole può portare a situazioni avverse nel sito, nonché problemi con SES.

Le autorità preposte all'ispezione possono richiedere lo smantellamento di un'unità non correttamente posizionata. Tale lavoro comporterà ingenti spese finanziarie, quindi è meglio fare tutto bene la prima volta.

Prima del pozzo filtrante ↑

Secondo le regole stabilite, il divario tra il sistema di fognatura e il dispositivo di filtraggio dovrebbe essere di 8 m. Il rispetto di questa regola può eliminare l'erosione del terreno sotto queste due strutture.

Considera anche le seguenti regole:

  • il divario tra il pozzo filtrante e l'acquedotto (beh, bene) dovrebbe essere: 30 m - se per ottenere il liquido si utilizzano le falde acquifere con una superficie continua resistente all'acqua. Ciò elimina la possibilità di estrarre acqua da fonti di acque sotterranee non protette o superficiali; 50 m - quando si usano altre falde acquifere;
  • secondo la documentazione di SNiP 2.04.03-85 quando si forma l'uscita dalla fossa settica al pozzo del filtro, è necessario organizzarlo in base al livello calcolato di liquido nel serbatoio. Il livello deve essere inferiore alla caratteristica di congelamento del terreno, se l'apparecchiatura non è isolata e almeno 30-40 cm, se isolata. Durante la formazione del tubo di scarico, viene presa in considerazione la distanza tra la fossa settica e il pozzo filtrante in conformità con la pendenza obbligatoria della tubazione del 2%.
Foto: distanza dalla fossa settica per filtrare bene

La corretta distanza è necessaria per il normale funzionamento del sistema e per calcoli corretti durante l'installazione di apparecchiature di filtrazione.

Come sistemare una fogna da un mattone, leggi qui.

Come incastrare il lavandino per il bagno, scoprilo sulla pagina.

Per drenare bene ↑

Quando si organizza un pozzo di drenaggio, è necessario osservare le seguenti regole:

  • lo spazio tra la struttura di pulizia e il sistema di drenaggio è di 10-15 m;
  • ci deve essere una distanza di almeno 3 m da edifici residenziali, una recinzione, alberi;
  • il pozzetto di drenaggio deve essere rimosso a 25 m da pozzi, pozzi e altre fonti d'acqua;
  • la distanza tra le trincee del sistema di drenaggio dovrebbe essere di almeno 1,5 m;
  • lo spazio tra il tubo di drenaggio e il livello della falda freatica dovrebbe essere 1-1,5 m.

Queste raccomandazioni dovrebbero essere considerate per garantire il normale funzionamento del sistema.

La vicinanza del pozzo di drenaggio alla fossa settica può creare un ambiente umido, che nel tempo porterà al lavaggio dal terreno. Se il serbatoio è fatto da solo, c'è il rischio che il contenitore marcisca.

L'umidità in eccesso non è necessaria per gli alberi e gli edifici, in quanto ciò porta alla loro distruzione. La conformità con la distanza tra il pozzetto di scarico e le fonti d'acqua fornirà protezione contro l'ingresso di acque reflue nel sistema idraulico. Anche il 98% di rifiuti puliti non dovrebbe entrare nel pozzo o nel pozzo.

Foto: la distanza dalla fossa settica al pozzo di drenaggio

Quando si organizza un sistema fognario e si installa una fossa settica, è importante considerare gli standard stabiliti. La corretta distanza tra la fossa settica e il pozzo garantirà il normale funzionamento della stazione, la protezione da malattie pericolose, l'eliminazione dei problemi con i corpi di ispezione e i vicini.

Distanza da una fossa settica a un pozzo: norme sulle norme e regolamenti di costruzione

Contenuto dell'articolo:

La distanza dalla fossa settica al pozzo o bene

Quale dovrebbe essere la distanza?

Per quanto riguarda la distanza dalla fossa settica al luogo di presa dell'acqua o bene, ci sono anche alcuni standard qui.

Il fatto è che se c'è una perdita della fossa settica, le acque reflue e le acque sotterranee possono entrare nel pozzo o nel pozzo, riducendo significativamente la qualità dell'acqua potabile, mettendo in pericolo la salute dei residenti di una casa privata.

Ecco perché è necessario mantenere la distanza minima dalla fossa settica al pozzo o al pozzo.

È di 20 metri. Ma è meglio aumentare la distanza di almeno 30 metri, se c'è una tale opportunità.

Ciò fornirà maggiori garanzie per il mantenimento di acqua potabile pulita.

La distanza dalla fossa settica al pozzo

Va notato che la distanza dal pozzo alla fossa settica non è l'unico punto che deve essere preso in considerazione.

È importante che la fossa settica si trovi al di sotto del punto di presa dell'acqua lungo la pendenza naturale del terreno.

Quindi, anche se c'è un trabocco di scarichi, non cadranno nel pozzo.

Distanza dal pozzo alla fossa settica

Esistono norme sulla distanza dalla fossa settica alle condutture dell'acqua poste sul sito.

Il suo indicatore minimo è di 10 metri.

La distanza dalla fossa settica al recinto

Per quanto riguarda il tasso di installazione di una fossa settica dai vicini, ci sono anche alcune regole qui.

Per non disturbare i vicini con l'odore sgradevole proveniente dal sistema fognario, si consiglia di montare l'impianto di depurazione a una distanza di 3 metri dal recinto che separa le aree limitrofe.

Questo dovrebbe tener conto della presenza di vicini e pozzi.

Se si trovano in prossimità inaccettabile, sarà necessario aumentare la distanza dalla fossa settica alla recinzione o spostarla lateralmente.

Distanze tra oggetti

Quando si stanno padroneggiando nuovi appezzamenti di terreno, si sta lavorando anche sul paesaggio e sull'installazione di sistemi di approvvigionamento idrico e fognario, dobbiamo concordare l'ubicazione di fosse settiche, pozzi o pozzi, perché altrimenti dovremo prendere in considerazione non solo la fossa settica dal recinto del vicino, ma molti altri fattori.

Distanza dalla strada 3 - 5 metri

Considerando la scelta della posizione del dispositivo di pulizia, è necessario tenere conto del fatto che dovrebbe essere posizionato in una facile accessibilità dall'autostrada. Quindi è possibile evitare problemi con i rifiuti di pompaggio, che viene prodotto utilizzando la macchina assenizatorskoy. La distanza ottimale dalla strada dal serbatoio è di 3-5 metri. Ma, moderne macchine assenizatorsky possono pompare fognature ad una distanza di 15-40 metri dalla fossa settica, quindi non vi è alcuna necessità di aderire rigorosamente a queste raccomandazioni.

Calcolo della distanza dal pozzo alla fossa settica

La pratica dimostra che la stragrande maggioranza dei villaggi turistici non è dotata di un sistema fognario centrale. E perché per tutti coloro che vogliono vivere in una casa di campagna con il più alto livello di miglioramento, è estremamente importante installare una fossa settica - una struttura progettata per pulire le acque reflue domestiche e domestiche.

La fossa settica è necessaria per la pulizia di rifiuti domestici e domestici.

Cos'è una fossa settica? È un contenitore ermetico, diviso in due o tre sezioni, il cui materiale del corpo può essere in cemento o plastica. Gli elementi di questo impianto di trattamento comprendono due tubi - la fornitura di acqua inquinata e la rimozione degli effluenti chiarificati - e i bloccanti situati tra le sezioni.

Perché la scelta della posizione della fossa settica è così importante?

Per quanto riguarda il numero di camere nella fossa settica, dipende dal volume medio giornaliero di effluenti che entrano in questa capacità. Vale a dire:

  • fino a 1 metro cubo - una telecamera;
  • da 1 a 10 metri cubi - due fotocamere;
  • da 10 metri cubi - tre telecamere.

La scelta del serbatoio settico dipende dalle esigenze della famiglia.

Da questo è possibile trarre la prima conclusione importante: una fossa settica dovrebbe essere scelta in pieno accordo con le sue necessità domestiche. L'installazione di una fossa settica che non è in grado di far fronte ai volumi degli scarichi in entrata è irta di molte conseguenze negative.

Va notato che una fossa settica può essere utilizzata con uguale successo da entrambi i proprietari di piccole case private e bassi edifici, così come i proprietari di case e abitazioni di un'area significativamente più grande.

Il compito principale dei proprietari è quello di sviluppare un progetto ben ponderato, che fornisce le caratteristiche specifiche del colono usato e le specifiche del suo posizionamento sul sito.

I proprietari di abitazione devono tener conto dei fattori associati alla corretta installazione di una fossa settica. Quindi, deve rispettare:

  • attuali regolamenti sanitari;
  • documentazione, che determina i regolamenti di installazione;
  • regole di costruzione.

Parlando dei momenti effettivi che precedono la procedura per l'installazione del pozzetto, la scelta della sua posizione è tale. È razionale collocare una fossa settica alla periferia del sito, a una distanza possibile dalla casa. Se il terreno è collinoso, quindi su di esso la struttura che stiamo considerando si trova nel punto più basso.

Inoltre, quando si posiziona una fossa settica, è necessario tener conto della distanza da essa ai seguenti oggetti:

Le regole della posizione della fossa settica di SNiP

  • la casa (a una distanza di 5 metri o più, per evitare di lavare via le fondamenta dell'edificio);
  • terreno adiacente (distanza minima - 2 metri, in conformità con gli standard sanitari applicabili);
  • il bordo della strada (almeno 5 metri);
  • giardino (la distanza ottimale da arbusti e alberi è rispettivamente di 1 e 3-4 metri, che consente di escludere
  • la probabilità di umidità del suolo e di marciume);
  • gasdotto sotterraneo (da 5 metri);
  • fonte di acqua potabile (bene o bene), ecc.

L'ultimo dei punti di cui sopra merita particolare attenzione, poiché la salute di ogni persona che vive in una casa di campagna o in un cottage dipende direttamente da esso. E perché questo argomento ha senso da rivelare in dettaglio.

Determinazione della distanza

Ci sono diversi motivi per cui la posizione della fossa settica sul sito in relazione alla fonte di assunzione di acqua dovrebbe essere data priorità. Come già accennato, questo momento è estremamente importante dal punto di vista sanitario, soprattutto perché l'ingresso di acque reflue non trattate in una fonte di acqua potabile lo rende del tutto inadatto al consumo. Inoltre, i liquami gettati nel terreno possono causare la diffusione di varie infezioni pericolose per l'uomo.

Al fine di evitare tali aspetti negativi, gli esperti raccomandano una distanza minima di venti metri dalla fossa settica al pozzo, bene e qualsiasi altra fonte di acqua potabile. Tieni presente che questa distanza non è ottimale, poiché quest'ultima è 2,5 volte maggiore.

Schema generale di un serbatoio settico industriale

Quanto è probabile che le acque reflue escano dal sistema di pulizia? La pratica dimostra che se il proprietario dell'abitazione utilizza una fossa settica fabbricata in fabbrica, il rischio di inquinamento ambientale causato dai liquami è minimo, il che non esclude la possibilità di emergenze come:

  • depressurizzazione delle cuciture;
  • degradazione dei composti del sistema;
  • rottura del tubo, ecc.

Inoltre, tieni presente che, utilizzando strutture autoprodotte, aumenti la probabilità di contaminazione del suolo di diverse volte, e con esse, le falde acquifere, dalle quali viene prelevata l'acqua che dà la vita necessaria nella vita. Ciò si spiega con il fatto che i prodotti di fabbrica sono testati per la conformità con gli attuali standard di qualità e sicurezza - in contrasto con gli elementi degli impianti di trattamento delle acque reflue fabbricati in modo artigianale.

La distanza tra la fossa settica e il pozzo è in gran parte determinata dalle caratteristiche del terreno. Quindi, se il luogo di assunzione di acqua si trova più in alto della direzione delle acque sotterranee, è sufficiente una distanza di 20-30 metri. Anche la specificità del terreno gioca un ruolo importante: nel caso di terreni con un indice di permeabilità elevato (sabbia, terriccio sabbioso, ecc.), La distanza minima consentita dal punto di presa dell'acqua alla fossa settica è di 50 metri.

È auspicabile che i proprietari del sito effettuino un'analisi idrologica su di esso - uno studio volto a determinare la composizione chimica del suolo e la specificità degli strati filtranti prodotti dagli sforzi di specialisti competenti. Grazie a questo passaggio, è possibile trarre una conclusione esatta sulla distanza che stiamo considerando.

Sull'importanza del rispetto delle normative vigenti

Cosa fare se il tuo sito è di piccole dimensioni e sostanzialmente non puoi soddisfare questi requisiti di costruzione e sanitari? Dopo tutto, non è raccomandato violare le regole esistenti, rendendo la distanza dal pozzo alla fossa settica inferiore a quella prevista dalle normative vigenti.

Notiamo che in questi casi è più che giustificato installare un serbatoio di stoccaggio, una grande capacità per lo stoccaggio temporaneo di acque reflue. Può essere posizionato sia a terra che in superficie e può essere svuotato chiamando il servizio di smaltimento.

I vantaggi di questa soluzione sono bassi costi e facilità di installazione, e il suo principale svantaggio è la necessità di spese regolari di fondi per il pompaggio.

E ricorda: nel caso tu installi un sistema fognario non in una casa di campagna, ma in un vero e proprio insediamento suburbano, una condizione necessaria per la realizzazione di questo evento è coordinare il progetto. Ciò avviene con un rappresentante del Bureau of Technical Inventory, che, sulla base degli attuali documenti normativi, determina la correttezza del lavoro che stai facendo. Tale documentazione include:

  • codici di costruzione 2.04.02-84 (regolare l'installazione di sistemi idrici esterni);
  • norme e regole di costruzione 2.04.03-85 (disciplina il posizionamento delle zone di protezione sanitaria);
  • norme di costruzione e regole 2.04.01-85 (determinare l'ordine di collocamento delle reti interne di approvvigionamento idrico e fognario).

Tieni presente che senza la conformità con l'attuale quadro normativo, la costruzione è illegale e tu, in quanto proprietario del sito su cui viene eseguito il lavoro non autorizzato, puoi essere multato. Inoltre, gli organismi di ispezione hanno il diritto di richiedere la demolizione di un impianto di trattamento delle acque reflue installato in modo errato. Quanto sopra può portare a costi finanziari seri e imprevisti e pertanto l'attuazione di tali progetti dovrebbe essere inizialmente affrontata con tutta la responsabilità.

Installazione di una fossa settica: indipendentemente o con il coinvolgimento di professionisti?

Come dimostra la pratica, la risposta a questa domanda è interessante per molti - coloro che vogliono risparmiare.

L'installazione indipendente di una fossa settica può portare a conseguenze negative.

Notiamo che l'installazione di una fossa settica da sola può far risparmiare un sacco di soldi al proprietario del sito, ma si consiglia di svolgere questo lavoro se sono sufficienti competenze per completarlo con successo. Altrimenti, è irto di ammissione di molti errori che possono portare a:

  • guasto prematuro del sistema settico;
  • violazione della rigidità della struttura;
  • aumentare l'umidità del terreno a valori inaccettabili;
  • inquinamento del sito e delle acque sotterranee.

Non è sempre possibile fare un certo tipo di lavoro da soli. Nella maggior parte dei casi, non solo non c'è abbastanza tempo, ma anche conoscenza, la cui presenza è molto importante in questo tipo di lavoro, come la costruzione, la costruzione e la sistemazione di un pozzo. Modo affidabile e fedele - per invitare il maestro.

Se non sei sicuro di aver svolto correttamente tutto il lavoro necessario, contatta uno specialista per assistenza. Sulla base dell'esperienza, non solo determineranno correttamente l'opzione migliore per l'installazione di una fossa settica nel sito, ma implementeranno anche altre misure relative alla sua installazione e test per l'efficienza. Attrarre professionisti richiede investimenti finanziari, questo è più che giustificato dalla qualità del lavoro svolto e dall'affidabilità della struttura installata.

Distanza tra pozzi di fognatura - SNiP e regole di installazione

Sistemi di fognature di case private

  • indicatori topografici del territorio selezionato;
  • tipi di suolo sul posto;
  • disponibilità di fonti di approvvigionamento idrico vicino al sito;
  • layout di reti ingegneristiche sotterranee già presenti nel territorio.

Il sistema fognario può essere abbastanza semplice: la costruzione più semplice consiste in un'unica lunghezza di conduttura che trasporta i canali di scolo in un pozzo o in una fossa settica situati all'esterno dell'edificio. Il serbatoio settico più semplice può essere costituito da pneumatici di automobili impilati verticalmente l'uno sull'altro: gli scarichi saranno ancora filtrati e le frazioni solide vengono periodicamente pompate da una macchina di post-raccolta. Questo design è adatto per l'installazione in aree urbane suburbane o di piccole dimensioni. Affinché il sistema fognario funzioni normalmente, è sufficiente per garantire una pendenza costante e eseguire periodicamente il pompaggio.

È molto più difficile organizzare un sistema fognario su un sito con terreno difficile o dove si trova la fonte di acqua potabile. In questo caso, il sistema fognario deve soddisfare i requisiti sanitari per fosse settiche o serbatoi di stoccaggio dei rifiuti. Inoltre, la progettazione del sistema può essere complicata dalla connessione di un sistema di drenaggio e il drenaggio della tempesta ad esso. Vedi anche: "Ispezione bene - tipi e metodi di installazione".
Questo progetto consiste in diverse condutture separate, pertanto per il suo funzionamento sarà necessario un numero elevato di pozzi. Per garantire l'efficienza del sistema, è necessario contattare gli esperti o esaminare attentamente tutte le sfumature associate ai requisiti relativi alle acque reflue.

Tipi di pozzi di fogna

Distanza tra i tombini secondo SNiP

  • se c'è una lunga tubazione che corre in linea retta;
  • in presenza di curve o piegature nella condotta, oltre a cambiare il diametro del tubo;
  • in presenza di design di rami.

La funzione dei tombini è quella di monitorare il sistema e la possibilità di accedere al suo interno per la manutenzione.
  • con un diametro del tubo di 150 mm, i pozzetti vengono installati ogni 35 metri;
  • 200-450 mm - 50 m;
  • 500-600 mm - 75 m.

Un ulteriore aumento del diametro dei tubi consente di aumentare ulteriormente la distanza massima tra i pozzetti. Tuttavia, la probabilità che appaia una tale struttura nella dacia è estremamente ridotta, poiché il volume di effluente prodotto da 3-4 persone non richiede la presenza di tubi larghi. L'uso di tubi di grandi dimensioni può essere giustificato se tutte le acque reflue passano attraverso il sistema fognario: precipitazione, acqua di bagno e rifiuti diretti da un edificio residenziale.

Pozzi rotanti per acque luride

La distanza tra i pozzetti rotanti è generalmente calcolata in base alla lunghezza delle sezioni diritte tra le curve della condotta. Se la sezione del gasdotto è più lunga di quella definita dal documento normativo, deve essere dotata di pozzetti di ispezione per garantire un livello sufficiente di controllo sul funzionamento del sistema.

Lasciare i pozzi

In questo caso, SNiP non determina la distanza specifica tra i pozzetti fognari, ma ha alcuni requisiti di progettazione:

La distanza dal pozzo alla fossa settica sul sito

Quale dovrebbe essere la distanza dalla casa alla fossa settica?

La fossa settica fa parte del sistema fognario, quindi la scelta del luogo in cui montarlo nella casetta estiva dovrebbe essere affrontata con particolare attenzione. Quando si sceglie un sito di costruzione, è necessario considerare la distanza dalla casa alla fossa settica, così come la distanza dalla fossa settica al pozzo, il giardino e la trama adiacente. Pertanto, consideriamo le regole di base che aiuteranno a scegliere il posto giusto per l'installazione di questa struttura.

È necessario collocare una fossa settica per un edificio a tutti gli effetti a una distanza di almeno 5 metri dalla fondazione.

La distanza dalla fossa settica alla casa

Durante la costruzione di una fossa settica presso la dacia, molti sviluppatori cercano di scegliere un luogo in cui montarlo in periferia, lontano dalle abitazioni.

Se il terreno è collinoso, scegli il sito con il livello più basso. Ciò è dovuto al fatto che dalla fogna sarà sgradevole sentire l'odore, e l'acqua filtrata nel terreno crea umidità elevata, che creerà condizioni sfavorevoli per vivere in casa.

Indipendentemente dal fatto che sia stato acquistato un serbatoio settico pronto o che l'installazione di una pulizia fosse eseguita a mano, è necessario seguire i requisiti dello SNiP quando si sceglie un luogo di montaggio. Se un nuovo sito è in costruzione, dovrebbe essere pianificato per primo. Sarà più difficile guardare la situazione se si sceglie la posizione della fogna nell'area costruita. Tuttavia, in questo caso è vietato violare le regole di collocamento.

Se il sistema fognario non è dotato di una casa di campagna, ma di un alloggio a tutti gli effetti, è necessario coordinare il progetto di costruzione con l'ITV locale. Altrimenti, questo disegno sarà di natura illegale, quindi il proprietario di casa sarà in grado di multare.

Quando si pianifica il sito è molto importante determinare immediatamente la posizione della fossa settica e il pozzo (bene) sul sito. In questo caso, tali documenti normativi dovrebbero essere presi in considerazione:

Schema del serbatoio settico del dispositivo.

  1. SNiP 2.04.03-85, che regola la costruzione di strutture fognarie esterne.
  2. SNiP 2.04.01-85, che stabilisce gli standard per la costruzione di reti di approvvigionamento idrico interne ed esterne.

Secondo questi documenti è proibito collocare una fossa settica su un appezzamento più vicino di 5 m alla fondazione della casa. Questa limitazione è dovuta a considerazioni di sicurezza sanitaria e alla presenza di odori sgradevoli vicino alla fossa. Se installi un moderno impianto di trattamento delle acque reflue nel sito, quindi in assenza di odori, puoi essere sicuro al 100%.

La grande distanza tra la fossa settica e la casa è anche indesiderabile, perché più è lungo il sistema fognario, più difficile è assicurarne il regolare funzionamento. Su lunghi condotti ci sono spesso blocchi, quindi è necessario installare i pozzetti di pulizia per pulirli. Quando si costruisce un sistema fognario esterno, è necessario installare uno di questi pozzetti per ogni 5 m del sistema e nei punti di svolta. Soprattutto con attenzione dovresti scegliere il luogo di installazione della fossa settica presso la dacia, dove l'acqua sotterranea si trova vicino alla superficie. In questo caso, è necessario tenere conto della direzione del flusso d'acqua e installare un impianto di trattamento delle acque reflue al di sotto del livello della casa.

Area metrica tra fossa settica e pozzo

La posizione della fossa settica.

Una delle condizioni più importanti per scegliere il posto giusto per installare una fossa settica è la distanza dal pozzo alla fossa settica. Ciò è dovuto al fatto che se i liquami non trattati entrano nelle falde acquifere, c'è una seria minaccia di molte malattie.

Nonostante i moderni impianti di trattamento delle acque reflue siano contenitori completamente sigillati, non è necessario escludere il verificarsi di una situazione di emergenza (depressurizzazione delle connessioni o rottura dei tubi). Pertanto, la distanza tra la fossa settica e il pozzo piano il più possibile.

Secondo gli standard stabiliti, la distanza tra l'impianto di trattamento delle acque reflue e la posizione di un pozzo o di un pozzo è determinata dalla presenza di terreni filtranti che filtrano l'effluente trattato tra la superficie e le falde acquifere. In assenza di comunicazione tra tali strati, la distanza minima dal pozzo dovrebbe essere di 25 m.

La determinazione dei siti di filtrazione viene effettuata da studi idrogeologici, con l'aiuto dei quali è possibile valutare la composizione e la qualità del suolo. Le migliori proprietà filtranti sono i terreni argillosi e sabbiosi. Pertanto, se tali suoli predominano nella dacia, la fossa settica deve essere posta a una distanza di 50-80 m dal pozzo o dal pozzo.

La posizione della fossa settica rispetto a piante, bacini idrici, fiumi, ecc.

Oltre al posizionamento di una fossa settica, le norme e le norme sanitarie regolano l'installazione delle condutture dell'acqua. Pertanto, lo spazio tra i tubi con acqua potabile e l'impianto di trattamento deve essere di almeno 10 m.

Ciò è necessario per ridurre il rischio di penetrazione di acque reflue in acqua durante la depressurizzazione del sistema di alimentazione idrica ad un valore minimo. Selezionando la distanza ottimale, va ricordato che il pozzo dovrebbe essere collocato sopra la fossa settica su un pendio naturale.

Vicinato e distanza dal giardino

Quando si sceglie la posizione dell'impianto di trattamento delle acque reflue, è necessario prendere in considerazione gli interessi dei vicini. Se si sta sviluppando un nuovo territorio, si raccomanda di coordinare tra loro il posizionamento della fossa settica e il pozzo dei vicini. Ciò eviterà molti punti controversi e situazioni spiacevoli. Se una fossa settica viene montata su un'area abitata, le norme sanitarie stabiliscono che una fossa settica deve essere posizionata ad almeno 2 m dalla recinzione del vicino.

Se la fossa settica si trova nelle immediate vicinanze degli alberi del giardino, possono morire a causa dell'eccesso di umidità. In tali condizioni, le radici delle colture orticole semplicemente marciscono e diventano inutilizzabili. Pertanto, al fine di preservare il giardino, è necessario installare un impianto di trattamento delle acque reflue non più vicino di 4 m da alberi e arbusti.

Altre norme

Quando si sceglie un sito per la progettazione di un impianto di trattamento delle acque reflue, occorre tenere conto anche dei seguenti fattori:

  1. È meglio installare una simile struttura su terreno morbido. Ciò faciliterà il lavoro a terra, che è un fattore importante quando si installa una fossa settica con le proprie mani.
  2. La distanza dalla fondazione di eventuali annessi deve essere di almeno 1 m, poiché una fossa settica potrebbe rischiare di indebolire le fondamenta della struttura se la perdita non è stretta.
  3. Il serbatoio di scarico deve essere pulito periodicamente da particelle solide. Pertanto, è necessario prendersi cura di quella macchina assenizatorskaya potrebbe guidare fino a lui.

Pertanto, quando si pianifica un luogo per il montaggio di una fossa settica, è necessario attenersi rigorosamente alle regole e ai regolamenti stabiliti. Il sito di installazione correttamente calcolato consentirà di ottenere l'approvazione del progetto in SES e di evitare problemi con i vicini.

Regole per l'installazione di una fossa settica sul sito

La fossa settica sul sito è un componente indispensabile del tuo liquame, che è impegnato nel trattamento dei rifiuti. Non è così difficile costruirlo, ma è necessario seguire tutte le norme sanitarie e le regole esistenti in merito alla posizione della fossa settica. Nel nostro articolo discuteremo come fare tutto senza problemi.

Come ottenere il permesso di installare?

Prima di installare il dispositivo, devi portare il tuo progetto su SES, dove ti sarà permesso o vietato farlo.

Il pozzetto è un'installazione che può danneggiare l'ambiente naturale. Per questo motivo, l'installazione senza autorizzazione è proibita e punibile. Prima di installare il dispositivo, devi portare il tuo progetto su SES, dove ti sarà permesso o vietato farlo.

La risposta sarà positiva solo in quel caso, se i requisiti di igiene e costruzione non saranno violati. Solo uno degli standard più importanti è la posizione della fossa settica sul sito.

Suggerimento: Il permesso che hai ricevuto non esclude la possibilità di ulteriori ispezioni del SES, quindi non deviare dagli standard durante la costruzione.

Regole per la scelta di un luogo

Quando si pianifica l'installazione di sistemi di trattamento delle acque reflue, è necessario rispettare tutti gli standard esistenti.

Quando si pianifica l'installazione di sistemi di trattamento delle acque reflue, è necessario rispettare tutti gli standard esistenti, ma in questo caso non ci si può preoccupare a causa di possibili problemi. Vale la pena notare che per questo dobbiamo esaminare tutti questi requisiti per soddisfarli ulteriormente.

Documenti normativi

Quando si installa una fossa settica per le nostre abitazioni, in nessun caso dovremmo dimenticare la conformità

Stabilire una fossa settica per le nostre abitazioni in nessun caso non dovrebbe dimenticare la conformità. Diamo quindi un'occhiata ai documenti che ne regolano la conformità:

  • Il documento più importante da seguire è Snip 2.04.03-85. È coinvolto nella regolazione della costruzione di sistemi fognari esterni.
  • Se la casa ha pozzi o un pozzo, è necessario contattare il punto 2.04.01-85, che regola la regolamentazione delle reti di approvvigionamento idrico esterno e interno;
  • Il documento, che prescrive i requisiti di installazione delle società di sicurezza per l'acqua pulita - SanPiN 2.1.5.980-00;
  • Il documento in cui sono formulate le regole per la creazione di zone sanitarie vicino a strutture pericolose per l'ambiente è SanPiN 2.2.1./2.1.1.1200-03.

La distanza dalla fossa settica dal pozzo o dal pozzo

Le regole più dure sono scritte per mantenere la distanza tra la fossa settica e il pozzo.

Le regole più severe sono scritte per rispettare la distanza tra la fossa settica e il pozzo.

È molto importante prevenire gli sprechi nei luoghi della recinzione, in quanto ciò può portare all'emergere di varie malattie tra i residenti. Dispositivi moderni, ovviamente. sigillato, ma il rischio di un incidente nessuno esclude, per questo e rendere la distanza tra loro al massimo.

Le norme e i regolamenti stabiliscono che la distanza di una fossa settica da un pozzo o da un pozzo è determinata dalla presenza di terreni con filtrazione tra di loro. Se non vi è alcuna connessione tra gli strati, la lunghezza minima tra loro deve essere di circa 20 metri. Studi idrogeologici e determinare la presenza della capacità filtrante del suolo e valutare la qualità e le componenti del terreno.

Suggerimento: I migliori filtri del suolo sono sabbiosi e limosi. Se la trama ha solo un tale terreno, la distanza dal pozzo o dal pozzo dovrebbe essere superiore a 50 metri.

Snip regola anche le norme per la posizione della pipeline e del pozzo e la distanza tra la rottura del tubo di aspirazione e la coppa deve essere superiore a 10 metri. Queste misure contribuiscono alla protezione del consumo idrico da acque reflue in situazioni impreviste.

Scegliendo il posizionamento ottimale della fossa settica al pozzo, è necessario installarlo su un pendio naturale.

Quale dovrebbe essere la distanza dalla casa alla fossa settica?

Dopo aver appreso tutte le regole per l'installazione di una fossa settica, possiamo trarre conclusioni

Dopo aver appreso tutte le regole per l'installazione di una fossa settica, possiamo trarre conclusioni:

  • La distanza dalla casa alla fossa settica non deve essere inferiore a 5 metri dal seminterrato;

Attenzione! Occasionalmente, i VOC possono avvicinarsi, ma questo è in quei casi se le fosse settiche hanno un alto grado di purificazione.

  • Inoltre, la lunga distanza è indesiderabile. Il motivo è che più lunga è la pipeline, maggiore è il rischio di guasto del sistema. Pertanto, si raccomanda di aderire alla distanza dalla fossa settica dal seminterrato non più di 20 metri.

Suggerimento: Quando si pianifica l'installazione di un sistema fognario, è necessario installare pozzi di controllo ogni 15 metri.

Quale distanza dovrebbe essere dalla prossima recinzione?

Oggi, ci sono tali regole in relazione alla casa di un vicino:

  • La distanza dalla fossa settica dalla carreggiata deve essere superiore a 5 metri;
  • Snip prevede la localizzazione di una fossa settica sul sito dovrebbe avere una distanza di più di 2 metri dal luogo di assunzione di acqua dei vicini.

Altri requisiti di installazione

Snip consiglia l'installazione di un sistema di drenaggio su terreni morbidi: ciò renderà più facile la sterro se lo fai tu stesso.

Snip parla anche della distanza del campo di drenaggio della fogna.

Considera i seguenti fattori:

  • Snip consiglia l'installazione su terreni morbidi - questo renderà più facile eseguire lavori di terra se lo fai da solo;
  • Va ricordato che l'ubicazione della fossa settica nell'area dalle fondamenta degli edifici principali deve avere una distanza di 3 metri;
  • Snip richiede anche una pulizia regolare dei solidi dalle camere.

Conclusione: in questo articolo abbiamo esaminato tutti i requisiti per l'installazione di una fossa settica. Si afferma nelle norme che la sua distanza è in relazione ai luoghi di assunzione di acqua (beh, bene), vicini, casa, annessi e strade. Ora puoi tranquillamente realizzare un progetto e ottenere il permesso.

Distanza da casa a fossa settica secondo standard e requisiti sanitari

Una fossa settica è un elemento di un sistema fognario autonomo, il luogo per il quale è necessario scegliere con molta attenzione. Nella scelta, vale la pena considerare la distanza tra la casa e la fossa settica, le fonti d'acqua, la vegetazione e i confini della trama. Questo articolo discuterà i principali indicatori che vengono visualizzati nei documenti normativi pertinenti.

La distanza dalla fossa settica alla casa

Quando si installa una fossa settica, è consigliabile spostarla il più lontano possibile da un edificio residenziale. Installando una struttura su un sito con un rilievo difficile, vale la pena trovare un posto situato il più in basso possibile (leggi: "Dove posizionare la fossa settica sul sito, tenendo conto delle norme e delle distanze"). Ci sono ragioni per questo: in primo luogo, la fogna emette odori estremamente sgradevoli, e in secondo luogo, l'acqua quando viene risucchiata nel terreno aumenta l'umidità, quindi sarà piuttosto scomodo in casa.

Per scoprire a che distanza è meglio posizionare una fossa settica da casa, è necessario approfondire i regolamenti. Indipendentemente dal fatto che sia stata acquisita la costruzione finita della fossa settica, o se la sua sistemazione sia stata completata completamente con le proprie mani, è imperativo che i requisiti indicati nel SNiP siano soddisfatti. Quando si costruisce un appezzamento, è necessario fare affidamento innanzitutto su questo documento e progettare gli elementi in base ai requisiti descritti in esso, poiché la costruzione del sistema fognario sul sito edificato è piuttosto problematica, dato che in questo caso devono essere rispettate le norme.

In tal caso, quando il sistema fognario non è installato nella dacia, ma per un alloggio a tutti gli effetti, il progetto deve essere coordinato con l'ITV, altrimenti il ​​sistema sarà dichiarato illegale, il che è gravato dal pagamento di una sanzione.
Quando si pianifica la disposizione degli oggetti sul sito, è necessario determinare in anticipo dove saranno la fossa settica e il pozzo.

Di seguito sono riportati gli standard che determinano la distanza dalla fossa settica all'edificio e altri oggetti situati sul sito:

  • SNiP 2.04.03-85, che definisce le regole per la costruzione di elementi esterni del sistema fognario;
  • SNiP 2.04.01-85, che stabilisce gli standard per la costruzione di condotte idriche interne ed esterne.

Questi documenti affermano che la distanza minima dalla fossa settica alla casa deve essere di almeno 5 m. Questo punto è determinato dagli indicatori di sicurezza sanitaria e dalla presenza di odori caratteristici delle fogne nella fossa, anche se moderne stazioni di trattamento biologico possono garantire al 100% che gli odori non uscirà (leggi: "L'odore della fossa settica, come rimuovere l'odore dalla fogna"). Una tale distanza dalla casa alla fossa settica secondo le norme aumenta significativamente il livello di comfort dei residenti.

Con una distanza minima, tutto è chiaro, ora dobbiamo determinare la distanza massima dalla casa alla fossa settica. I requisiti sono silenziosi e gli esperti non consigliano di posizionare la fossa settica troppo lontano da casa, perché aumentare la lunghezza della condotta fognaria peggiorerà significativamente la stabilità dell'intero sistema: le sezioni lunghe sono molto più soggette a intasamento, quindi sarà necessario installare diversi pozzetti di osservazione.
Quando si organizzano le fognature esterne, i pozzetti di ispezione dovrebbero essere posizionati ogni 5 m della struttura e nei punti in cui gira la tubazione. È molto importante considerare il luogo per l'installazione di una fossa settica in un sito in cui il livello di acqua del suolo è molto alto. In questo caso, è necessario studiare bene la geologia del sito, ottenere le informazioni massime sul movimento delle acque sotterranee, e solo successivamente installare un impianto di trattamento delle acque reflue, e si troverà più in basso rispetto ai costi della casa.

La distanza tra la fossa settica e il pozzo

Quando si sceglie un luogo dove installare una fossa settica, un parametro importante è la distanza tra il pozzo e la fossa settica. Il motivo è semplice: se almeno una piccola quantità di acque reflue cade nell'acqua potabile, il rischio di malattie sgradevoli e pericolose aumenterà in modo significativo. I moderni impianti di trattamento delle acque reflue sono strutture ermetiche, ma c'è sempre qualche possibilità di emergenza. Per tali casi, vi è uno standard speciale che consente di capire con precisione dove posizionare la fossa settica.

Secondo SNiP, la distanza tra il pozzo e la fossa settica varia a seconda dei tipi di suolo presenti sul sito. Spesso, il terreno filtrante può semplificare leggermente il lavoro di installazione del sistema fognario e ridurre la distanza richiesta dagli standard. Tuttavia, indipendentemente dalla qualità della filtrazione e dal livello di proprietà di assorbimento dell'umidità del suolo, la distanza minima dal pozzo al serbatoio settico dovrebbe essere di 25 m.
Per determinare la capacità di filtrazione del sito, è necessario condurre un'analisi approfondita della sua geologia. I terreni in cui prevale l'argilla o la sabbia sono considerati i migliori filtri. In presenza di tali terreni nelle aree suburbane, la fossa settica viene solitamente rimossa a 50-80 m dal pozzo.

Oltre alla posizione del sistema fognario, le norme regolano anche la posizione dei tubi dell'acqua. Secondo i documenti, tra l'acqua e le condutture fognarie dovrebbe essere più di 10 m di distanza. Se uno dei gasdotti è depressurizzato, la probabilità che il liquame entri nell'acqua sarà minima. Naturalmente, è desiderabile rendere questa distanza un po 'più grande, nonostante il fatto che i pozzi siano di solito collocati sopra le fosse settiche, se il rilievo del sito lo consente.

La distanza dai confini del sito

Questi standard mirano principalmente a garantire che l'odore proveniente dal sistema fognario non cada nelle aree adiacenti. Se la costruzione di aree limitrofe viene effettuata contemporaneamente, è meglio discutere in anticipo di questo punto in modo che non si verifichino conflitti e controversie in futuro. La distanza dalla fossa settica alla recinzione dovrebbe essere superiore a 2 m.

Installando una fossa settica vicino a un orto o giardino, è possibile nel prossimo futuro scoprire che tutte le piante sono inondate di acqua e si deteriorano. Questo è particolarmente vero per gli alberi: le loro radici affondano nel terreno, quindi la decomposizione inizia con loro. Per mantenere il giardino in buone condizioni, è necessario installare impianti di trattamento delle acque reflue almeno a una distanza di 4 m dalla vegetazione.

Altre percentuali di collocamento settico

Ci sono regole aggiuntive che, come la distanza dalla casa alla fossa settica secondo le norme, devono essere prese in considerazione quando si crea un sistema fognario:

  1. Le fogne autonome sono posizionate meglio su terreni morbidi: il lavoro in questo caso sarà semplificato, il che è particolarmente importante quando si costruisce il sistema da soli;
  2. Quando si installa una fossa settica vicino alla casa, è necessario resistere ad almeno un metro di distanza dalla fondazione di qualsiasi edificio situato sul sito in modo che la svolta del sistema non porti alla lisciviazione e alla successiva distruzione della fondazione;
  3. Il contenitore per la raccolta dei rifiuti deve essere periodicamente pulito, pertanto è necessario assicurarsi che un aspirapolvere sia facilmente accessibile.

La pianificazione della fossa settica sul sito dovrebbe essere combinata con le normative vigenti. Se vengono mantenuti gli standard sanitari dell'installazione di una fossa settica, il sistema funzionerà correttamente e la possibilità di conflitti in questo caso si riduce a zero.

Distanza tra i pozzetti fognari - SNiP 2.04.03-85

Senza essere un esperto nel campo delle comunicazioni di ingegneria edile, è molto difficile capire la letteratura regolatoria che regola la tecnologia e la procedura per condurre tale lavoro. Quando si tenta di trovare informazioni online sul dispositivo di una rete fognaria domestica per una casa di campagna, spesso si imbattono in articoli di contenuto indistinto.
Alcuni di essi non sono affatto correlati alla query di ricerca. Ad esempio, un pozzo fatto di spago: una master class che racconta la produzione di oggetti decorativi.
Dobbiamo dedicare molto tempo a trovare le informazioni necessarie, letteralmente a rompere un sacco di siti. Per facilitare questo compito per voi, in questo articolo illustreremo brevemente gli standard adottati dai codici di costruzione in relazione alla costruzione di strutture per una rete esterna di fognature.

Casa privata di fognatura

Molto spesso, i proprietari di case di campagna decidono di acquistare sistemi idrici e fognari autonomi. In un caso - per risparmiare sulle utenze, il cui prezzo aumenta ogni anno, nell'altro - a causa della banale mancanza di reti centralizzate nel villaggio.
Affinché la rete fognaria esterna sia costruita con le proprie mani per funzionare normalmente, in modo che, se necessario, si possano eliminare i problemi e i malfunzionamenti che si sono verificati, è necessario crearlo secondo determinate regole.
Lo schema di rimozione, trattamento e rimozione delle acque reflue dalla casa dipende da molti fattori, tra cui:

  • Condizioni topografiche del sito;
  • Tipo di terreno;
  • La presenza sul sito o in prossimità di fonti di approvvigionamento idrico;
  • La posizione delle utenze sotterranee esistenti - idraulici, gasdotto, cavo di alimentazione, linea telefonica, ecc.

La rete fognaria può essere molto semplice e consiste in una sezione diretta della pipeline che collega la rete domestica al pozzo nero o alla fossa settica (vedi Distanza dal pozzo alla fossa settica: la scelta giusta), situata a breve distanza dalla casa. Può anche essere un pozzo di pneumatici, in cui gli scarichi vengono filtrati o accumulati prima del successivo pompaggio con la pompa di aspirazione.

Schema semplice con serbatoio settico cumulativo

Uno schema così semplice viene spesso usato per le case di campagna o le piccole case private. Per il suo normale funzionamento, è sufficiente sopportare la pendenza necessaria durante la posa della pipeline e in tempo per pompare il pozzo.
È molto più difficile organizzare il trattamento delle acque reflue se la casa si trova in un sito con terreno difficile, se per la presenza di un pozzo o di un pozzo è necessario rispettare i requisiti sanitari per l'ubicazione di fosse settiche o serbatoi di stoccaggio, disponendoli a una distanza considerevole dalla casa.
Spesso, i proprietari di case di campagna si uniscono in una rete di drenaggio da diversi edifici situati sul sito, includono in esso il sistema di drenaggio e livnestoky. In questo caso, risulta uno schema complesso di diverse condotte lungo una lunghezza e diversi pozzi per vari scopi.
È la necessità del loro dispositivo e la distanza tra i pozzi di fogna che spesso causano domande a coloro che decidono autonomamente, senza la partecipazione di specialisti, di organizzare tale rete.

Tipi e scopo dei pozzi

C'è un documento che regola la costruzione di varie fognature e la distanza tra i tombini delle fognature - SNiP 2.04.03-85 "Rete fognaria. Reti esterne e strutture.
Ci concentreremo solo su quelli dei suoi punti che riguardano la rete domestica di drenaggio da una casa privata. In tutto il gasdotto esterno, a seconda della sua lunghezza, della pendenza del terreno e di altre circostanze, è necessario disporre i pozzi intermedi.

Pozzi di ispezione

Queste strutture sono integrate nella rete nei seguenti casi:

  • La grande lunghezza del tubo dritto;
  • Cambiare la direzione della condotta, il suo diametro o pendenza;
  • La presenza nella rete di nodi in cui la pipeline laterale si unisce alla strada pubblica comune.

I pozzi di ispezione sono progettati per organizzare il controllo del sistema, fornire l'accesso alle sue aree problematiche al fine di pulire ed eliminare i blocchi.

Una revisione viene installata sul tubo nel passo d'uomo, come nella foto, oppure in esso è disposto un vassoio aperto.

Secondo SNiP, la distanza massima tra pozzi di acque reflue di questo tipo dipende dal diametro del tubo ed è:

  • Con d150 mm - 35 metri;
  • Con d200-450 mm - 50 metri;
  • Con d500-600 mm - 75 metri, ecc.

Cioè, maggiore è il diametro, più distanti tra loro ci possono essere tombini. Se tali tubi dimensionali vengono utilizzati nella costruzione di un sistema fognario domestico, è solo se il volume delle acque reflue è sufficientemente grande.
Ad esempio: il totale da diversi edifici separati (casa, bagno, casa degli ospiti). O quando l'acqua piovana viene scaricata dai tetti e dai binari nella rete generale.
Più spesso vengono utilizzati tubi con un diametro di 100 mm (tessitura). Su tale condotta, la distanza tra gli alberi di ispezione è di 15 metri.

Fai attenzione. Se il diametro del tubo è uguale dappertutto, la tubazione è diritta e non ha connessioni laterali, la distanza minima tra i pozzetti della fogna può essere aumentata a 50 m.

Pivot wells

Avendo uno scopo di visualizzazione e un design simili, i pozzetti rotanti sono installati sulle curve della condotta. Qualsiasi curva che non può avere un angolo di rotazione inferiore a 90 gradi è un'area con un rischio aumentato di blocchi, pertanto è necessario installare sopra di essi gli alberi di ispezione.

Il dispositivo di un pozzo rotante nel luogo di una curva dell'autostrada

  • La distanza tra i pozzetti rotanti è determinata dalla lunghezza delle sezioni diritte tra le curve.
  • Se la lunghezza di questa sezione supera il numero di metri determinato dagli standard, sono dotate di ulteriori mine di controllo aggiuntive.

Lasciare i pozzi

Se l'area in cui è installata la rete fognaria si trova su un pendio, la pendenza della condotta sotterranea posata potrebbe essere troppo grande. Questo non può essere permesso, poiché con un'alta portata di acque reflue, le frazioni solide possono depositarsi sul fondo del tubo, creando gradualmente congestione.

In questo caso, l'istruzione richiede l'installazione di pozzi drop, formando un sistema a gradini. La distanza tra loro dipende dalle caratteristiche del rilievo e in ogni caso viene determinata sul posto.
Le seguenti regole sono prese in considerazione:

  • La profondità massima del differenziale non deve superare i tre metri;
  • Se la caduta è inferiore a mezzo metro (su condotte con diametro fino a 600 mm), invece di un foro di caduta, è consentito un tombino con scarico.

Per riferimento. Il punto finale del sistema fognario è un filtro o un pozzo di stoccaggio.

Altri requisiti normativi

Oltre al descritto, ci sono altri requisiti per il dispositivo di fognatura esterna. Ad esempio, la distanza tra una casa e un pozzo di fogna di qualsiasi tipo e scopo (la prima nella direzione del flusso) deve essere di almeno 3 e non più di 12 metri.
Non dimenticare le norme sanitarie che disciplinano l'ubicazione dei pozzi e delle condutture delle acque reflue in relazione ai serbatoi, alle fonti di acqua potabile, ai sistemi di approvvigionamento idrico domestico, agli alberi da frutto e alle piante orticole.

Zone sanitarie principali sulla trama

conclusione

In linea di principio, il miglioramento domestico non è il compito più difficile. I lavori per la posa di tubi e impianti fognari sono perfettamente in grado di ospitare qualsiasi proprietario.
Come fare questo è descritto nel video in questo articolo e in altri materiali del nostro sito. Ma se alcune regole e regolamenti non vengono seguiti, anche un sistema attentamente e attentamente assemblato può smettere di funzionare normalmente, e per la sua pulizia o riparazione sarà necessario aprire l'intera autostrada in cerca di intasamento.
Ciò non accadrà se si ha accesso alle aree più problematiche e alla capacità di monitorare il funzionamento del sistema.