Selezione e calcolo del diametro del tubo per l'approvvigionamento idrico

Nel dispositivo della pipeline è importante scegliere i giusti diametri dei tubi dell'acqua. Perché il volume di approvvigionamento idrico dipenderà da questo. Molti si trovano di fronte al fatto che con una cattiva pressione, il funzionamento degli elettrodomestici è complicato. Pertanto, è importante tenere conto di molti fattori che influenzano collettivamente il funzionamento complessivo del sistema.

Caratteristiche dei tubi dell'acqua

Quando si installano le reti di approvvigionamento idrico, è importante conoscere le principali caratteristiche dei prodotti per tubi. Di grande importanza sono i materiali di fabbricazione e i diametri delle tubature dell'acqua.

Materiale di produzione

Per determinare quale materiale è meglio scegliere i tubi, è necessario conoscere le specifiche del loro uso. I tubi per l'approvvigionamento idrico sono realizzati in polipropilene e metallo (acciaio, ghisa, rame).

I diametri esterno e interno dei tubi di plastica per l'alimentazione idrica hanno una differenza che si differenzia dagli stessi parametri dei tubi metallici. Questo è molto importante da considerare quando si calcola.

Questa differenza è un indicatore dello spessore e della resistenza delle pareti del tubo. E questo influenza direttamente il periodo di operazione.

I vantaggi dei tubi in acciaio: durata e affidabilità. I loro svantaggi includono la suscettibilità alla corrosione, il peso elevato, la formazione di placca sulle pareti.

L'analogo in plastica ha più vantaggi a causa del quale è più spesso scelto:

  • piccolo peso;
  • non si corrode;
  • installazione facile e conveniente;
  • malleabile;
  • relativamente economico.

Tuttavia, c'è un inconveniente. Quando la temperatura scende subisce un'espansione lineare. La pipeline di metallo risolve questo problema. Inoltre, è durevole e affidabile.

Pertanto, è molto importante conoscere tutte le caratteristiche di cui sopra.

Lunghezza d'acqua

La velocità di flusso media è di 0,02 km / s. Considerando questo indicatore e la lunghezza delle condutture dell'acqua, puoi scegliere il diametro dei tubi:

  • con una lunghezza inferiore a 10 m - 20 mm;
  • con una lunghezza inferiore a 30 m - 25 mm;
  • con una lunghezza superiore a 30 m - 32 mm.

Per il diametro della colonna montante deve essere di almeno 20-25 mm. Per un tubo dell'acqua - 10-15 mm.

Diametro come parametro principale del sistema idraulico

La caratteristica principale dei tubi dell'acqua è la loro dimensione, che è il loro diametro.

Misurato come indicatore esterno e interno. È necessario conoscere lo spessore delle pareti, poiché con l'aiuto di questo parametro viene calcolata la dimensione interna.

È importante ricordare che la capacità dell'approvvigionamento idrico e la qualità della fornitura di acqua potabile alla popolazione dipenderanno dalla scelta corretta del diametro.

Quando si scelgono i diametri dei tubi dell'acqua nella costruzione e nella riparazione dei sistemi di comunicazione in una casa privata o in un grattacielo, assicurarsi di considerare la differenza tra la dimensione esterna e quella interna. Se lo raccogli in modo errato, i dispositivi idraulici possono guastarsi.

Tabelle di diametro

Quando si installa la tubazione da materiali dissimili, è necessario prendere in considerazione alcune delle caratteristiche.

Ad esempio, su prodotti in acciaio e ghisa, il diametro esterno e lo spessore della parete del tubo dell'acqua sono indicati in mm.

Se è necessario collegare tubi in acciaio e plastica, vengono utilizzati raccordi speciali. Sono dotati di una singola filettatura metallica.

  • Tabella dei diametri delle tubature dell'acqua in acciaio
  • Tabella delle taglie per materiali in rame

Una caratteristica speciale della marcatura dei prodotti in rame è l'indicazione della dimensione esterna in pollici. Pertanto è necessario sapere che 1 "(pollici) = 25,4 mm.

  • Tabella dei diametri dei tubi di plastica per l'approvvigionamento idrico

Sui tubi di plastica è stata trovata la designazione delle dimensioni esterne in pollici e millimetri. Dipende dal produttore.

Come calcolare il diametro del tubo dell'acqua

Scegli il diametro delle tabelle finite, mostrano i dati medi.

È importante considerare che se l'approvvigionamento idrico è lungo, ci sono molti giri e giunture su di esso. In questo caso, scegli un diametro più grande.

Puoi anche usare formule speciali che ti aiuteranno a calcolare il diametro del tubo dell'acqua il più accuratamente possibile.

Se è impossibile calcolare da solo, puoi contattare gli esperti in questo campo. Aiuteranno a farlo bene.

La selezione accurata del diametro è una procedura che richiede attenzione e un approccio serio.

Calcolo del consumo di acqua per diametro del tubo e pressione secondo la tabella e SNIP 2.04.01-85 + calcolatrice

Le aziende e le case consumano grandi quantità di acqua. Questi indicatori digitali non sono solo la prova di un valore specifico che indica la portata.

Inoltre, aiutano a determinare il diametro della miscela di tubi. Molti credono che il calcolo del consumo di acqua per diametro del tubo e la pressione sia impossibile, dal momento che questi concetti sono completamente estranei.

Ma la pratica ha dimostrato che non lo è. La capacità della rete idrica dipende da molti indicatori, e il primo di questa lista sarà il diametro del mix di tubi e la pressione nella tubazione.

Si consiglia di eseguire tutti i calcoli nella fase di progettazione della costruzione della pipeline, poiché i dati ottenuti determinano i parametri chiave non solo della tubazione domestica, ma anche di quella industriale. Tutto ciò sarà discusso ulteriormente.

Calcolatore dell'acqua online

Quali fattori influenzano il flusso di fluido attraverso la tubazione

I criteri che influenzano l'indicatore descritto costituiscono una lunga lista. Ecco alcuni di loro.

  1. Il diametro interno che ha la conduttura.
  2. La velocità di movimento del flusso, che dipende dalla pressione nella linea.
  3. Il materiale utilizzato per la produzione di assortimento di tubi.

La determinazione del flusso d'acqua all'uscita della linea viene eseguita dal diametro del tubo, poiché questa caratteristica insieme ad altri influisce sulla capacità del sistema. Inoltre, calcolando la quantità di fluido consumato, non è possibile scontare lo spessore della parete, che è determinato in base alla pressione interna stimata.

Si può anche affermare che la definizione di "geometria della tubazione" non è influenzata solo dalla lunghezza della rete. E la sezione trasversale, la pressione e altri fattori svolgono un ruolo molto importante.

Inoltre, alcuni parametri di sistema hanno un effetto diretto sul tasso di consumo, non direttamente ma indirettamente. Questo include la viscosità e la temperatura del mezzo pompato.

Riassumendo un piccolo risultato, possiamo dire che la definizione di throughput consente di determinare con precisione il tipo ottimale di materiale per la costruzione del sistema e di scegliere la tecnologia utilizzata per il suo assemblaggio. In caso contrario, la rete non funzionerà in modo efficiente e richiederà frequenti riparazioni di emergenza.

Il calcolo del consumo di acqua per il diametro di un tubo tondo dipende dalla sua dimensione. Di conseguenza, su una sezione trasversale più grande, per un certo periodo di tempo, si muoverà una maggiore quantità di fluido. Ma, eseguendo il calcolo e tenendo conto del diametro, è impossibile scontare la pressione.

Se consideriamo questo calcolo su un esempio concreto, risulta che meno liquido passerà attraverso un tubo prodotto da un metro attraverso un foro di 1 cm in un certo periodo di tempo rispetto a una linea che raggiunge un paio di decine di metri di altezza. Questo è naturale, perché il più alto livello di consumo di acqua sul sito raggiungerà il massimo delle prestazioni alla più alta pressione nella rete e alla più alta dimensione del suo volume.

Calcolo della sezione per SNIP 2.04.01-85

Prima di tutto, è necessario capire che il calcolo del diametro del canale sotterraneo è un processo ingegneristico complesso. Ciò richiederà una conoscenza speciale. Ma, eseguendo la costruzione di una linea di produzione di acqua, spesso il calcolo idraulico della sezione trasversale viene eseguito indipendentemente.

Questo tipo di calcolo del progetto della portata per il canale sotterraneo può essere fatto in due modi. Il primo è dati tabulari. Ma, facendo riferimento alle tabelle, è necessario conoscere non solo il numero esatto di rubinetti, ma anche i contenitori per l'acqua (vasche, lavandini) e altre cose.

Solo se si dispone di queste informazioni sul sistema di canali sotterranei, è possibile utilizzare le tabelle fornite da SNIP 2.04.01-85. Secondo loro e determinare la quantità di acqua sulla circonferenza del tubo. Ecco una di queste tabelle:

Calcolo dei tubi di approvvigionamento idrico

In questo articolo ti dirò come calcolare professionalmente il diametro del tubo. Verranno indicate formule utili. Scoprirai che tubo di diametro ti serve per le tubature dell'acqua. È anche molto importante non confondere, il calcolo della selezione del diametro del tubo per l'approvvigionamento idrico, dal calcolo per il riscaldamento. Dal momento che per il riscaldamento c'è un flusso d'acqua sufficientemente basso. La formula per calcolare il diametro dei tubi è fondamentalmente diversa, poiché per l'approvvigionamento idrico sono necessarie alte portate d'acqua.

Come calcolare il diametro del tubo per il riscaldamento è descritto qui: Calcolo del diametro del tubo per il riscaldamento

Come per le tabelle per il calcolo del diametro del tubo, questo sarà discusso in altri articoli. Lasciatemi dire che questo articolo ti aiuterà a trovare il diametro dei tubi senza tabelle, utilizzando formule speciali. E le tabelle sono inventate semplicemente, per semplificare il processo di calcolo. Inoltre, in questo articolo capirai cosa costituisce l'intero risultato del diametro richiesto.

Per ottenere il calcolo del diametro del tubo per l'approvvigionamento idrico, è necessario disporre di figure pronte:

Per quanto riguarda il consumo di acqua, allora c'è approssimativamente uno standard digitale già pronto. Prendi ad esempio un rubinetto nel bagno. Ho verificato empiricamente che per un flusso d'acqua confortevole all'uscita è approssimativamente pari a: 0,25 litri al secondo. Prendiamo questo valore per lo standard per la selezione del diametro per il flusso d'acqua.

C'è un'altra figura non importante. Negli appartamenti è di solito standard. Nelle riser per l'approvvigionamento idrico si parla di pressione di prevalenza: circa 1,0 a 6,0 atmosfere. In media, questo è 1.5-3.0 atmosfere. Dipende dal numero di piani in un condominio. Nei grattacieli di oltre 20 piani, i montanti possono essere divisi per il numero di piani, in modo da non sovraccaricare i piani inferiori.

E ora passiamo all'algoritmo per calcolare il diametro richiesto del tubo per l'approvvigionamento idrico. C'è una caratteristica spiacevole in questo algoritmo, questo è quello che devi fare il calcolo sostituendo ciclicamente il diametro nella formula e controllando il risultato. Poiché esiste una singolarità quadratica nella formula della perdita di carico, il risultato della perdita di carico cambia drasticamente a seconda del diametro del tubo. Penso che non dovremo fare più di tre cicli. Dipende anche dal materiale della pipeline. E così iniziamo!

Ecco alcune formule per aiutare a trovare la velocità di flusso:

0,25 l / s = 0,00025 m 3 / s

V = (4 * Q) / (π * D 2) = (4 * 0.00025) / π * 0,012 2 = 2,212 m / s

Successivamente, troviamo il numero di Reynolds secondo la formula:

ν = 1,16 * 10 -6 = 0,00000116. Preso dal tavolo. Per acqua a una temperatura di 16 ° C.

Δe= 0,005 mm = 0,000005 m. Preso dal tavolo, per un tubo di metallo-plastica.

Successivamente, controlliamo la tabella in cui troviamo la formula per trovare il coefficiente di attrito idraulico.

Cado nella prima area e accetto la formula di Blasius per il calcolo.

λ = 0,3164 / Ri 0,25 = 0,3164 / 22882 0,25 = 0,0257

Successivamente, usiamo la formula per trovare la perdita di pressione:

h = λ * (L * V 2) / (D * 2 * g) = 0,0257 * (10 * 2,212 2) / (0,012 * 2 * 9,81) = 5,341 m.

E così: all'ingresso abbiamo 2 atmosfere, che equivalgono a 20 metri di pressione.

Se il risultato è 5.341 metri in meno rispetto alla testina di ingresso, allora il risultato ci soddisfa e il diametro del tubo con un diametro interno di 12 mm è adatto!

In caso contrario, è necessario aumentare il diametro del tubo.

Ma in considerazione di ciò, se si prende in considerazione il tubo che proviene dal seminterrato attraverso i riser al quinto piano, il risultato potrebbe non essere soddisfacente. E se il tuo Saledi toglie il flusso di acqua, allora la testina di ingresso può diminuire di conseguenza. Quindi in vista della riserva due o tre volte già bene. Nel nostro caso, lo stock è quattro volte più grande.

Proviamo per il bene dell'esperimento. Abbiamo 10 metri nel tubo in rotta, ci sono quattro gomiti (ginocchia). Queste sono resistenze idrauliche e sono chiamate resistenze idrauliche locali. Per un ginocchio di 90 gradi c'è una formula di calcolo:

h = ζ * (V 2) / 2 * 9,81 = 0,249 m.

Dato che abbiamo 4 quadrati, moltiplichiamo il risultato per 4 e otteniamo 0,996 metri. Quasi un altro metro.

Il tubo di acciaio (ferro) è posato con una lunghezza di 376 metri e un diametro interno di 100 mm, ci sono 21 uscite lungo la lunghezza del tubo (curve angolate a 90 °). Il tubo viene posato con una goccia di 17 m. Cioè, il tubo rispetto all'orizzonte sale fino a un'altezza di 17 metri. Caratteristiche della pompa: prevalenza massima 50 metri (0,5 MPa), portata massima 90 m 3 / h. La temperatura dell'acqua è di 16 ° C. Trova la massima portata possibile alla fine del tubo.

Trova flusso massimo =?

Per risolverlo è necessario conoscere il programma delle pompe: Dipendenza del flusso sulla pressione.

Nel nostro caso ci sarà il seguente programma:

Guarda, con una linea spezzata all'orizzonte segnata 17 metri e all'incrocio lungo la curva ottengo il massimo flusso possibile: Qmax.

Secondo il programma, posso tranquillamente dire che alla differenza di altezza, perdiamo circa: 14 m 3 / ora. (90-Qmax = 14 m 3 / h).

Il calcolo del passo è ottenuto perché nella formula c'è una caratteristica quadratica della perdita della testa in dinamica (movimento).

Pertanto, risolviamo il problema gradualmente.

Dato che abbiamo un intervallo di spese da 0 a 76 m 3 / h, allora vorrei verificare la perdita di carico con una spesa pari a: 45 m 3 / h.

Trova la velocità dell'acqua

Q = 45 m 3 / h = 0,0125 m 3 / s.

V = (4 • 0,0125) / (3,14 • 0,1 • 0,1) = 1,59 m / s

Trova il numero di Reynolds

ν = 1,16 • 10 -6 = 0,00000116. Preso dal tavolo. Per acqua a una temperatura di 16 ° C.

Δe = 0,1mm = 0,0001 m. Tratto dal tavolo per tubo in acciaio (ferro).

Successivamente, controlliamo la tabella, dove troviamo la formula per trovare il coefficiente di attrito idraulico.

Arrivo alla seconda area fornita

10 • D / Δe 0,25 = 0,11 • (0,0001 / 0,1 + 68/137069) 0,25 = 0,0216

Successivamente, completiamo la formula:

h = λ • (L • V 2) / (D • 2 • g) = 0,0216 • (376 • 1,59 • 1,59) / (0,1 • 2 • 9,81) = 10,46 m.

Come puoi vedere, la perdita è di 10 metri. Successivamente, definiamo Q1, vedi il grafico:

Ora eseguiamo il calcolo originale con una portata pari a 64 m 3 / ora

Q = 64 m 3 / h = 0,018 m 3 / s.

V = (4 • 0,018) / (3,14 • 0,1 • 0,1) = 2,29 m / s

λ = 0,11 (Δe / D + 68 / Ri) 0,25 = 0,11 • (0,0001 / 0,1 + 68/197414) 0,25 = 0,021

h = λ • (L • V 2) / (D • 2 • g) = 0,021 • (376 • 2,29 • 2,29) / (0,1 • 2 • 9,81) = 21,1 m.

Segniamo sul grafico:

Qmax è all'incrocio della curva tra Q1 e Q2 (esattamente la metà della curva).

Risposta: la portata massima è di 54 m 3 / h. Ma questo abbiamo deciso senza resistenza in curva.

Per controllare controllare:

Q = 54 m 3 / h = 0,015 m 3 / s.

V = (4 • 0,015) / (3,14 • 0,1 • 0,1) = 1,91 m / s

λ = 0,11 (Δe / D + 68 / Ri) 0,25 = 0,11 • (0,0001 / 0,1 + 68/164655) 0,25 = 0,0213

h = λ • (L • V 2) / (D • 2 • g) = 0,0213 • (376 • 1,91 • 1,91) / (0,1 • 2 • 9,81) = 14,89 m.

Bottom line: colpiamo Hsudore= 14,89 = 15m.

Ora calcoliamo la resistenza in curva:

La formula per trovare la pressione sulla resistenza idraulica locale:

ζ è il coefficiente di resistenza. Per il ginocchio, è circa lo stesso se il diametro è inferiore a 30 mm. Per grandi diametri diminuisce. Ciò è dovuto al fatto che l'influenza della velocità del movimento dell'acqua in relazione alla rotazione diminuisce.

Ho esaminato diversi libri sulla resistenza locale per ruotare il tubo e le curve. E spesso si è giunti ai calcoli che una forte virata brusca è uguale all'unità del coefficiente. Viene considerata una svolta brusca se il raggio di sterzata per valore non supera il diametro. Se il raggio supera il diametro di 2-3 volte, il valore del coefficiente viene significativamente ridotto.

Velocità 1,91 m / s

h = ζ • (V 2) / 2 • 9,81 = (1 • 1,91 2) / (2 • 9,81) = 0,18 m.

Questo valore è moltiplicato per il numero di tocchi e otteniamo 0,18 • 21 = 3,78 m.

Risposta: ad una velocità di 1,91 m / s, si ottiene una perdita di pressione di 3,78 metri.

Risolviamo ora l'intero problema con i rubinetti.

Con una portata di 45 m 3 / h, si è ottenuta una perdita di carico lungo la lunghezza: 10,46 m.

A questa velocità (2,29 m / s) troviamo la resistenza agli angoli:

h = ζ • (V 2) / 2 • 9,81 = (1 • 2,29 2) / (2 • 9,81) = 0,27 m. Si moltiplica per 21 = 5,67 m.

Aggiunta di perdite di carico: 10,46 + 5,67 = 16,13 m.

Segniamo sul grafico:

Risolviamo la stessa cosa solo per una portata di 55 m 3 / h

Q = 55 m 3 / h = 0,015 m 3 / s.

V = (4 • 0,015) / (3,14 • 0,1 • 0,1) = 1,91 m / s

λ = 0,11 (Δe / D + 68 / Ri) 0,25 = 0,11 • (0,0001 / 0,1 + 68/164655) 0,25 = 0,0213

h = λ • (L • V 2) / (D • 2 • g) = 0,0213 • (376 • 1,91 • 1,91) / (0,1 • 2 • 9,81) = 14,89 m.

h = ζ • (V 2) / 2 • 9,81 = (1 • 1,91 2) / (2 • 9,81) = 0,18 m Moltiplichiamo per 21 = 3,78 m.

Aggiunta di perdite: 14,89 + 3,78 = 18,67 m

Disegniamo sul grafico:

Risposta: portata massima = 52 m 3 / h. Senza prese Qmax = 54 m 3 / h.

Per non contare tutti i calcoli manualmente, ho preparato un programma speciale:

Calcolo dell'impianto idraulico in una casa privata: quasi complicato

L'argomento di questo articolo è il calcolo delle reti di approvvigionamento idrico in una casa privata. Poiché il tipico schema di approvvigionamento idrico di un piccolo cottage non è molto complesso, non dobbiamo arrampicarci nella giungla di formule complesse; tuttavia, il lettore dovrà imparare una certa quantità di teoria.

Frammento del sistema di approvvigionamento idrico di una casa privata. Come ogni altro sistema di ingegneria, questo ha bisogno di calcoli preliminari.

Caratteristiche layout cottage

Che cosa è, in effetti, il sistema di approvvigionamento idrico in una casa privata più facile che in un condominio (ovviamente oltre al numero totale di impianti idraulici)?

Ci sono due principali differenze:

  • In acqua calda, di regola, non è necessario fornire una circolazione costante attraverso le bretelle e gli scaldasalviette.

In presenza di cassette di circolazione, il calcolo della rete idrica di acqua calda è notevolmente più complicato: i tubi devono attraversare non solo l'acqua smontata dai residenti, ma anche le masse d'acqua che girano continuamente.

Nel nostro caso, tuttavia, la distanza dall'attrezzatura sanitaria alla caldaia, alla colonna o alla rete non è sufficiente a non prestare attenzione alla velocità di fornitura di acqua calda al rubinetto.

Importante: per coloro che non si trovano di fronte agli schemi di circolazione dell'acqua calda - nei condomini moderni, i tubi dell'acqua calda sono collegati a coppie. A causa della differenza di pressione negli inserti creati dalla rondella di ritegno, l'acqua circola continuamente attraverso i riser. Ciò garantisce un rapido rifornimento di acqua calda ai miscelatori e il riscaldamento durante tutto l'anno degli scaldasalviette riscaldati nei bagni.

Lo scaldasalviette si riscalda a causa della circolazione continua attraverso i rack di GVS.

  • L'impianto idraulico in una casa privata è diluito da uno schema senza uscita, il che implica un carico costante su alcune parti del cablaggio. Per il confronto, il calcolo della rete ad anello d'acqua (che consente di alimentare ciascuna sezione dell'alimentazione idrica da due o più fonti) deve essere eseguito separatamente per ciascuno degli schemi di collegamento possibili.

Cosa pensiamo

  1. Stima del consumo di acqua ai massimi consumi.
  2. Calcolare la sezione trasversale di un tubo dell'acqua in grado di garantire questa portata ad una portata accettabile.

Riferimento: la portata massima dell'acqua alla quale non genera rumore idraulico è di circa 1,5 m / s.

  1. Calcolare la pressione sul dispositivo idraulico di estremità. Se è inaccettabilmente basso, dovresti pensare ad aumentare il diametro della tubazione o installare un'unità di pompaggio intermedia.

È improbabile che la debole pressione sul miscelatore finale piaccia al proprietario.

I compiti sono formulati. Iniziamo

consumo

Può essere approssimativamente stimato dai tassi di consumo per i singoli impianti idraulici. I dati, se lo si desidera, è facile da trovare in uno degli allegati a SNiP 2.04.01-85; per comodità del lettore, ne diamo un estratto.

Nei condomini, quando si calcola la portata, viene utilizzato il coefficiente di probabilità dell'uso simultaneo dei dispositivi. Sommiamo semplicemente il flusso dell'acqua attraverso dispositivi che possono essere utilizzati contemporaneamente. Dire, sink, shower e toilet daranno un flusso totale pari a 0.12 + 0.12 + 0.10 = 0.34 l / s.

Si riassume il flusso d'acqua attraverso dispositivi in ​​grado di funzionare simultaneamente.

sezione

Il calcolo della sezione del tubo dell'acqua può essere eseguito in due modi:

  1. Selezione in base alla tabella dei valori.
  2. Calcolato dalla portata massima consentita.

Selezione della tabella

In realtà, la tabella non richiede alcun commento.

Ad esempio, per una portata di 0,34 l / s, è sufficiente una tubazione DN15.

Nota: il telecomando (passaggio condizionale) è approssimativamente uguale al diametro interno del tubo gas-acqua. Nei tubi polimerici, contrassegnati da un diametro esterno, il diametro interno differisce di circa un gradino: ad esempio, un tubo in polipropilene da 40 mm ha un diametro interno di circa 32 mm.

Il passaggio nominale è approssimativamente uguale al diametro interno.

Calcolo della portata

Il calcolo del diametro del sistema di approvvigionamento idrico per il flusso di acqua attraverso di esso può essere eseguito utilizzando due semplici formule:

  1. Formule per il calcolo dell'area della sezione trasversale del suo raggio.
  2. Formule per il calcolo della portata attraverso una sezione nota con una portata nota.

La prima formula ha la forma S = π r ^ 2. In esso:

  • S è l'area della sezione trasversale desiderata.
  • π - il numero di "pi" (circa 3,1415).
  • r è il raggio della sezione trasversale (metà del telecomando o diametro interno del tubo).

La seconda formula appare come Q = VS, dove:

  • Q - consumo;
  • V è la portata;
  • S è l'area della sezione trasversale.

Per facilità di calcolo, tutti i valori vengono convertiti in SI - metri, metri quadrati, metri al secondo e metri cubi al secondo.

Calcoliamo il controllo remoto minimo della pipe per i seguenti dati di input:

  • Il consumo attraverso di esso è sempre lo stesso 0,34 litri al secondo.
  • La velocità del flusso utilizzata nei calcoli è la massima consentita di 1,5 m / s.
  1. Il consumo in valori SI sarà pari a 0,00034 m3 / s.
  2. L'area della sezione trasversale secondo la seconda formula deve essere almeno 0,00034 / 1,5 = 0,00027 m2.
  3. Il quadrato del raggio secondo la prima formula è 0,00027 / 3,11415 = 0,000086.
  4. Estraiamo da questo numero la radice quadrata. Il raggio è di 0,0092 metri.
  5. Per ottenere il telecomando o il diametro interno, moltiplica il raggio di due. Il risultato è 0,0184 metri o 18 millimetri. È facile vedere che è vicino a quello ottenuto con il primo metodo, anche se non coincide esattamente con esso.

Pressione alla testa

Iniziamo con alcune note generali:

  • La pressione tipica nella fornitura di acqua fredda è da 2 a 4 atmosfere (kgf / cm2). Dipende dalla distanza dalla stazione di pompaggio o dalla torre idrica più vicina, dallo scarico del terreno, dallo stato della condotta, dal tipo di valvole di arresto sul sistema di approvvigionamento idrico principale e da una serie di altri fattori.
  • La pressione minima assoluta che consente a tutti gli apparecchi idraulici e gli elettrodomestici moderni di utilizzare l'acqua per il lavoro è di 3 metri. L'istruzione per gli scaldacqua istantanei Atmor, ad esempio, afferma direttamente che la soglia inferiore di attivazione del sensore di pressione che accende il riscaldamento è di 0,3 kgf / cm2.

Il sensore di pressione del dispositivo viene attivato a una pressione di 3 metri.

Riferimento: a una pressione atmosferica di 10 metri di pressione corrisponde a 1 kgf / cm2 di sovrapressione.

In pratica, è meglio avere una testa minima di cinque metri sull'attrezzatura idraulica. Un piccolo margine compensa le perdite non rilevate nelle linee di alimentazione, nelle valvole e nel dispositivo stesso.

Dobbiamo calcolare la caduta di pressione in una tubazione di lunghezza e diametro noti. Se la differenza di pressione corrispondente alla pressione nella condotta e alla caduta di pressione nel sistema di alimentazione idrica è superiore a 5 metri, il nostro sistema di approvvigionamento idrico funzionerà senza alcun reclamo. Se è inferiore, è necessario aumentare il diametro del tubo o aprirlo con il pompaggio (il cui prezzo, a proposito, supererà nettamente l'aumento del costo dei tubi a causa di un aumento del loro diametro di un passo).

Quindi, come viene calcolata la pressione nella rete di approvvigionamento idrico?

Qui è valida la formula H = iL (1 + K), in cui:

  • H - il valore caro della caduta di pressione.
  • i - la cosiddetta pendenza idraulica del gasdotto.
  • L è la lunghezza del tubo.
  • K - coefficiente, che è determinato dalla funzionalità del sistema di approvvigionamento idrico.

Il modo più semplice per determinare il coefficiente K.

  • 0,3 per uso domestico e potabile.
  • 0,2 per uso industriale o antincendio.
  • 0,15 per la produzione di fuoco.
  • 0,10 per un pompiere.

Nella foto - fornitura di acqua antincendio.

Con la misura della lunghezza della condotta o della sua sezione, anche, non vi è alcuna difficoltà particolare; Ma il concetto di polarizzazione idraulica richiede una discussione separata.

I seguenti fattori influenzano il suo valore:

  1. La rugosità delle pareti del tubo, che a sua volta dipende dal loro materiale ed età. Le materie plastiche hanno una superficie più liscia rispetto all'acciaio o alla ghisa; Inoltre, i tubi di acciaio sono ricoperti di calce e ruggine nel tempo.
  2. Il diametro del tubo. Esiste una relazione inversa: più piccola è, maggiore è la resistenza che la condotta ha sul movimento dell'acqua in essa.
  3. Portata Con il suo aumento, aumenta anche la resistenza.

Qualche tempo fa, abbiamo dovuto tenere conto anche delle perdite idrauliche sulle valvole; Tuttavia, le moderne valvole a sfera a passaggio totale creano all'incirca la stessa resistenza del tubo, quindi possono essere tranquillamente trascurate.

Una valvola a sfera aperta non ha quasi nessuna resistenza al flusso d'acqua.

È molto problematico calcolare da soli la pendenza idraulica, ma, per fortuna, non è necessario: tutti i valori necessari possono essere trovati nelle cosiddette tabelle Shevelev.

Affinché il lettore possa immaginare di cosa si tratta, daremo un piccolo frammento di uno dei tavoli per un tubo di plastica con un diametro di 20 mm.

Calcolo della fornitura di acqua con un esempio

Il sistema di approvvigionamento idrico è una combinazione di condotte e dispositivi che forniscono acqua ininterrotta a vari apparecchi sanitari e altri dispositivi per i quali è richiesto. A sua volta, il calcolo dell'approvvigionamento idrico è un insieme di misure, in base al quale viene determinato inizialmente il consumo massimo di acqua al secondo, all'ora e al giorno. Inoltre, viene calcolato non solo il flusso totale del fluido, ma anche il flusso di acqua calda e fredda separatamente. I restanti parametri descritti in SNiP 2.04.01-85 * "Approvvigionamento idrico interno e fognatura degli edifici" [1], così come il diametro del gasdotto, dipendono già dagli indicatori del consumo di acqua. Ad esempio, uno di questi parametri è il diametro del passaggio nominale del contatore.

Questo articolo presenta un esempio di calcolo della fornitura di acqua al sistema di approvvigionamento idrico domestico per un edificio privato a 2 piani. Come risultato di questo calcolo, sono stati rilevati il ​​consumo totale di acqua e il diametro totale delle tubazioni per gli impianti sanitari situati nel bagno, nella toilette e in cucina. Inoltre, qui viene definita la sezione minima per il tubo di ingresso alla casa. Cioè, significa la pipa, che proviene dalla fonte di approvvigionamento idrico e finisce al suo punto di ramificazione per i consumatori.

Per quanto riguarda gli altri parametri indicati nel documento normativo menzionato, la pratica dimostra che non è necessario contarli per una casa privata.

Esempio di calcolo dell'approvvigionamento idrico

Dati grezzi

Il numero di persone che vivono nella casa - 4 persone.

La casa ha i seguenti elettrodomestici.

bagno:

Bagno con miscelatore - 1 pz.

San. sito:

Tazza con sciacquone - 1 pz.

cucina:

Lavabo con miscelatore - 1 pz.

calcolo

La formula per il massimo consumo di acqua secondo:

Dove: q0 tot è la portata totale di un singolo dispositivo consumato, determinata conformemente al punto 3.2 [1]. Accetta da appl. 2 [1] per il bagno - 0,25 l / s, San. nodo - 0,1 l / s, cucina - 0,12 l / s.

coefficiente α determinato secondo ADJ. 4 [1], a seconda della probabilità P e del numero di apparecchi sanitari N.

Determinazione della probabilità di azione dei dispositivi sanitari:

P = (U · qh tot) / (q0 tot · N · 3600) = (4 · 10.5) / (0.25 · 3 · 3600) = 0.0155,

Dove: U = 4 persone. - il numero di utenti dell'acqua.

qh tot = 10,5 l è il tasso generale di consumo di acqua in litri, da parte del consumatore nell'ora di maggiore consumo di acqua. Accettato secondo l'Appendice 3 [1] per un condominio residenziale con acqua corrente, fognature e vasche da bagno con scaldabagni a gas.

N = 3 pezzi - Il numero di apparecchiature sanitarie.

Determinazione del consumo di acqua per il bagno:

α = 0,2035 - preso secondo la tabella. 2 agg. 4 [1] in base a NP = 1 · 0,0155 = 0,0155.

q con = 5 · 0,25 · 0,2035 = 0,254 l / s.

Determinazione del consumo di acqua per San. nodo:

α = 0.2035 è esattamente lo stesso del caso precedente, poiché il numero di dispositivi è lo stesso.

q con = 5 · 0,1 · 0,2035 = 0,102 l / s.

Determinazione del consumo di acqua per la cucina:

α = 0,2035 - come nel caso precedente.

q con = 5 · 0,12 · 0,2035 = 0,122 l / s.

Determinazione del consumo totale di acqua per una casa privata:

α = 0,267 - poiché NP = 3 · 0,0155 = 0,0465.

q con = 5 · 0,25 · 0,267 = 0,334 l / s.

La formula per determinare il diametro dell'acqua nella zona stimata:

Dove: d - diametro interno della condotta nell'area calcolata, m.

V - portata d'acqua, m / s. Consideriamo pari a 2,5 m / s in conformità con il paragrafo 7.6 [1], che afferma che la velocità del fluido nel sistema di alimentazione idrica interna non può superare i 3 m / s.

qc - portata del fluido nel sito, m 3 / s.

Determinazione della sezione interna del tubo per il bagno:

d = √ ((4 · 0, 000254) / (3,14 · 2,5)) = 0,0144 m = 11,4 mm.

Determinazione della sezione interna del tubo per San. nodo:

d = √ ((4 · 0, 000102) / (3.14 · 2.5)) = 0.0072 m = 7,2 mm.

Determinazione della sezione interna del tubo per la cucina:

d = √ ((4 · 0, 000122) / (3,14 · 2,5)) = 0,0079 m = 7,9 mm.

Determinazione della sezione interna del tubo di ingresso alla casa:

d = √ ((4 · 0, 000334) / (3,14 · 2,5)) = 0,0131 m = 13,1 mm.

Conclusione: per fornire acqua a un bagno con un miscelatore, è necessario un tubo con un diametro interno di almeno 11,4 mm e un water in un san. nodo - 7,2 mm, lavabo in cucina - 7,9 mm. Per quanto riguarda il diametro di ingresso della fornitura di acqua alla casa (per la fornitura di 3 dispositivi), dovrebbe essere di almeno 13,1 mm.

3.4.2 Calcolo della rete esterna di approvvigionamento idrico

Il calcolo della rete esterna di approvvigionamento idrico viene ridotto per determinare la lunghezza dei tubi e le perdite di carico in essi secondo lo schema corrispondente al piano generale dell'azienda agricola adottato nel progetto del corso (term paper).

Nel caso generale, il calcolo della rete di approvvigionamento idrico esterno viene effettuato nel seguente ordine:

1. Lo schema di approvvigionamento idrico selezionato è diviso in sezioni separate (figura 3.1).

2. Per ciascuna sezione, viene determinato il flusso idrico di secondo livello stimato, tenendo conto dei coefficienti di irregolarità giornaliere e orarie e del numero di utenti di acqua in una determinata sezione, utilizzando la formula.

3. Dal secondo diametro del flusso di tubi in ogni sezione sono selezionati.

4. Determinare la perdita di pressione in ciascuna sezione per il punto più remoto.

Figura 3.1 - Diagramma di una rete senza uscita

I-II, II-III, I-IV, ecc. - trame con il consumo di acqua; L1-2, L2-4 e così via - lunghezza della trama; 1 - stalla; 2 - negozio di mangimi; 3 - reparto maternità; 4 - casa di vitello

Il diametro del tubo d (m) è determinato dalla formula:

dove V è la velocità dell'acqua nei tubi, m / s.

Quando si sceglie d - il diametro dei tubi del sistema di alimentazione idrica esterno, si deve ricordare che la velocità dell'acqua nei tubi deve essere compresa tra V = 0,4... 1,25 m / s. La velocità di oltre 1,25 m / s è poco pratica a causa della rapida usura delle pareti del tubo e del pericolo di rottura durante gli shock idraulici. Il limite inferiore di velocità è determinato dalle condizioni di intasamento rapido dei tubi da depositi meccanici. I tubi per tubature esterne con diametro inferiore a 0,05 m non sono raccomandati.

Il valore risultante di d secondo la formula 3.6, arrotondato al diametro standard, a seconda del materiale del tubo (Tabella 3.10).

Le perdite di carico h (m) nel punto più distante del sistema di approvvigionamento idrico sono divise per perdite lungo la lunghezza hD e perdite nelle resistenze idrauliche locali hM. Le perdite di carico lungo la lunghezza sono causate dallo sfregamento dell'acqua contro le pareti del tubo e le perdite nella resistenza locale sono causate dalla resistenza di rubinetti, valvole, spire, ecc.

La perdita di carico lungo la lunghezza è determinata dalla formula:

dove A è la resistività dei tubi, a seconda del materiale dei tubi, (s / m 3) 2, (Tabella 3.10);

k - fattore di correzione, in base alla velocità (tabella 3.11);

L è la lunghezza della condotta nel sito, m;

Q - il secondo consumo d'acqua massimo nel sito, m 3 / s.

Tabella 3.10 - Diametri standard e resistenze specifiche delle condotte

Calcola il diametro del tubo per l'approvvigionamento idrico

Selezione e calcolo del diametro del tubo per l'approvvigionamento idrico

Nel dispositivo della pipeline è importante scegliere i giusti diametri dei tubi dell'acqua. Perché il volume di approvvigionamento idrico dipenderà da questo. Molti si trovano di fronte al fatto che con una cattiva pressione, il funzionamento degli elettrodomestici è complicato. Pertanto, è importante tenere conto di molti fattori che influenzano collettivamente il funzionamento complessivo del sistema.

Caratteristiche dei tubi dell'acqua

Quando si installano le reti di approvvigionamento idrico, è importante conoscere le principali caratteristiche dei prodotti per tubi. Di grande importanza sono i materiali di fabbricazione e i diametri delle tubature dell'acqua.

Per determinare quale materiale è meglio scegliere i tubi, è necessario conoscere le specifiche del loro uso. I tubi per l'approvvigionamento idrico sono realizzati in polipropilene e metallo (acciaio, ghisa, rame).

I diametri esterno e interno dei tubi di plastica per l'alimentazione idrica hanno una differenza che si differenzia dagli stessi parametri dei tubi metallici. Questo è molto importante da considerare quando si calcola.

Questa differenza è un indicatore dello spessore e della resistenza delle pareti del tubo. E questo influenza direttamente il periodo di operazione.

I vantaggi dei tubi in acciaio: durata e affidabilità. I loro svantaggi includono la suscettibilità alla corrosione, il peso elevato, la formazione di placca sulle pareti.

L'analogo in plastica ha più vantaggi a causa del quale è più spesso scelto:

  • piccolo peso;
  • non si corrode;
  • installazione facile e conveniente;
  • malleabile;
  • relativamente economico.

Tuttavia, c'è un inconveniente. Quando la temperatura scende subisce un'espansione lineare. La pipeline di metallo risolve questo problema. Inoltre, è durevole e affidabile.

Pertanto, è molto importante conoscere tutte le caratteristiche di cui sopra.

La velocità di flusso media è di 0,02 km / s. Considerando questo indicatore e la lunghezza delle condutture dell'acqua, puoi scegliere il diametro dei tubi:

  • con una lunghezza inferiore a 10 m - 20 mm;
  • con una lunghezza inferiore a 30 m - 25 mm;
  • con una lunghezza superiore a 30 m - 32 mm.

Per il diametro della colonna montante deve essere di almeno 20-25 mm. Per un tubo dell'acqua - 10-15 mm.

Diametro come parametro principale del sistema idraulico

La caratteristica principale dei tubi dell'acqua è la loro dimensione, che è il loro diametro.

Misurato come indicatore esterno e interno. È necessario conoscere lo spessore delle pareti, poiché con l'aiuto di questo parametro viene calcolata la dimensione interna.

È importante ricordare che la capacità dell'approvvigionamento idrico e la qualità della fornitura di acqua potabile alla popolazione dipenderanno dalla scelta corretta del diametro.

Quando si scelgono i diametri dei tubi dell'acqua nella costruzione e nella riparazione dei sistemi di comunicazione in una casa privata o in un grattacielo, assicurarsi di considerare la differenza tra la dimensione esterna e quella interna. Se lo raccogli in modo errato, i dispositivi idraulici possono guastarsi.

Quando si installa la tubazione da materiali dissimili, è necessario prendere in considerazione alcune delle caratteristiche.

Ad esempio, su prodotti in acciaio e ghisa, il diametro esterno e lo spessore della parete del tubo dell'acqua sono indicati in mm.

Se è necessario collegare tubi in acciaio e plastica, vengono utilizzati raccordi speciali. Sono dotati di una singola filettatura metallica.

  • Tabella dei diametri delle tubature dell'acqua in acciaio
  • Tabella delle taglie per materiali in rame

Una caratteristica speciale della marcatura dei prodotti in rame è l'indicazione della dimensione esterna in pollici. Pertanto è necessario sapere che 1 "(pollici) = 25,4 mm.

  • Tabella dei diametri dei tubi di plastica per l'approvvigionamento idrico

Sui tubi di plastica è stata trovata la designazione delle dimensioni esterne in pollici e millimetri. Dipende dal produttore.

Come calcolare il diametro del tubo dell'acqua

Scegli il diametro delle tabelle finite, mostrano i dati medi.

È importante considerare che se l'approvvigionamento idrico è lungo, ci sono molti giri e giunture su di esso. In questo caso, scegli un diametro più grande.

Puoi anche usare formule speciali che ti aiuteranno a calcolare il diametro del tubo dell'acqua il più accuratamente possibile.

Se è impossibile calcolare da solo, puoi contattare gli esperti in questo campo. Aiuteranno a farlo bene.

La selezione accurata del diametro è una procedura che richiede attenzione e un approccio serio.

Selezione e calcolo del diametro del tubo per l'approvvigionamento idrico

Nel dispositivo della pipeline è importante scegliere i giusti diametri dei tubi dell'acqua. Perché il volume di approvvigionamento idrico dipenderà da questo. Molti si trovano di fronte al fatto che con una cattiva pressione, il funzionamento degli elettrodomestici è complicato. Pertanto, è importante tenere conto di molti fattori che influenzano collettivamente il funzionamento complessivo del sistema.

Caratteristiche dei tubi dell'acqua

Quando si installano le reti di approvvigionamento idrico, è importante conoscere le principali caratteristiche dei prodotti per tubi. Di grande importanza sono i materiali di fabbricazione e i diametri delle tubature dell'acqua.

Per determinare quale materiale è meglio scegliere i tubi, è necessario conoscere le specifiche del loro uso. I tubi per l'approvvigionamento idrico sono realizzati in polipropilene e metallo (acciaio, ghisa, rame).

I diametri esterno e interno dei tubi di plastica per l'alimentazione idrica hanno una differenza che si differenzia dagli stessi parametri dei tubi metallici. Questo è molto importante da considerare quando si calcola.

Questa differenza è un indicatore dello spessore e della resistenza delle pareti del tubo. E questo influenza direttamente il periodo di operazione.

I vantaggi dei tubi in acciaio: durata e affidabilità. I loro svantaggi includono la suscettibilità alla corrosione, il peso elevato, la formazione di placca sulle pareti.

L'analogo in plastica ha più vantaggi a causa del quale è più spesso scelto:

  • piccolo peso;
  • non si corrode;
  • installazione facile e conveniente;
  • malleabile;
  • relativamente economico.

Tuttavia, c'è un inconveniente. Quando la temperatura scende subisce un'espansione lineare. La pipeline di metallo risolve questo problema. Inoltre, è durevole e affidabile.

Pertanto, è molto importante conoscere tutte le caratteristiche di cui sopra.

La velocità di flusso media è di 0,02 km / s. Considerando questo indicatore e la lunghezza delle condutture dell'acqua, puoi scegliere il diametro dei tubi:

  • con una lunghezza inferiore a 10 m - 20 mm;
  • con una lunghezza inferiore a 30 m - 25 mm;
  • con una lunghezza superiore a 30 m - 32 mm.

Per il diametro della colonna montante deve essere di almeno 20-25 mm. Per un tubo dell'acqua - 10-15 mm.

Diametro come parametro principale del sistema idraulico

La caratteristica principale dei tubi dell'acqua è la loro dimensione, che è il loro diametro.

Misurato come indicatore esterno e interno. È necessario conoscere lo spessore delle pareti, poiché con l'aiuto di questo parametro viene calcolata la dimensione interna.

È importante ricordare che la capacità dell'approvvigionamento idrico e la qualità della fornitura di acqua potabile alla popolazione dipenderanno dalla scelta corretta del diametro.

Quando si scelgono i diametri dei tubi dell'acqua nella costruzione e nella riparazione dei sistemi di comunicazione in una casa privata o in un grattacielo, assicurarsi di considerare la differenza tra la dimensione esterna e quella interna. Se lo raccogli in modo errato, i dispositivi idraulici possono guastarsi.

Quando si installa la tubazione da materiali dissimili, è necessario prendere in considerazione alcune delle caratteristiche.

Ad esempio, su prodotti in acciaio e ghisa, il diametro esterno e lo spessore della parete del tubo dell'acqua sono indicati in mm.

Se è necessario collegare tubi in acciaio e plastica, vengono utilizzati raccordi speciali. Sono dotati di una singola filettatura metallica.

  • Tabella dei diametri delle tubature dell'acqua in acciaio
  • Tabella delle taglie per materiali in rame

Una caratteristica speciale della marcatura dei prodotti in rame è l'indicazione della dimensione esterna in pollici. Pertanto è necessario sapere che 1 "(pollici) = 25,4 mm.

  • Tabella dei diametri dei tubi di plastica per l'approvvigionamento idrico

Sui tubi di plastica è stata trovata la designazione delle dimensioni esterne in pollici e millimetri. Dipende dal produttore.

Come calcolare il diametro del tubo dell'acqua

Scegli il diametro delle tabelle finite, mostrano i dati medi.

È importante considerare che se l'approvvigionamento idrico è lungo, ci sono molti giri e giunture su di esso. In questo caso, scegli un diametro più grande.

Puoi anche usare formule speciali che ti aiuteranno a calcolare il diametro del tubo dell'acqua il più accuratamente possibile.

Se è impossibile calcolare da solo, puoi contattare gli esperti in questo campo. Aiuteranno a farlo bene.

La selezione accurata del diametro è una procedura che richiede attenzione e un approccio serio.

Diametro del tubo per l'impianto idraulico: caratteristiche di calcolo

In un modo o nell'altro, tutti dovevamo fare i conti con l'installazione di un sistema di approvvigionamento idrico o la sostituzione di tubi dell'acqua. Se una persona non è un professionista in questo campo, sarà un po 'difficile orientarsi tra le numerose offerte sul mercato, specialmente se il sistema deve essere impostato da zero.

Ma indipendentemente dal fatto che si assuma un artigiano o si esegua autonomamente il lavoro con le tubature, sarà molto utile capire quali siano i diametri delle tubature dell'acqua, nonché la differenza tra i diametri delle tubature in acciaio e in plastica.

Tubi per l'approvvigionamento idrico di vari diametri

Informazioni generali sui diametri delle tubature dell'acqua

Per le reti idriche all'interno della casa, i più popolari oggi sono tubi metallici realizzati in acciaio, rame, nonché plastica e combinati, cioè tubi in plastica e metallo per l'approvvigionamento idrico.

Le condutture dell'acqua di vari materiali si differenziano le une dalle altre, in particolare secondo la classificazione delle misure di misura.

Cosa determina le dimensioni dei tubi dell'acqua:

  • il diametro interno è la principale caratteristica condizionale di entrambi i nodi di collegamento e le condutture dell'acqua;
  • Dy, il diametro della transizione condizionale è il nome del valore nominale del diametro del diametro interno, calcolato in millimetri, il suo valore arrotondato;
  • Dn è il diametro nominale;
  • diametro esterno;
  • spessore della parete

A quei tempi, quando si stavano facendo progressi da qualche parte nelle vicinanze, scavalcando i paesi dello spazio post-sovietico, i diametri delle tubature non facevano semplicemente domande inutili, perché non c'erano altri diametri.

Diametri dei tubi per l'impianto idraulico di vari materiali

Il mercato di oggi può offrire una selezione un po 'più diversificata. Per questo motivo, il dilettante non è facile quando si cerca di navigare e scegliere tra i diametri di plastica, metallo-plastica e altri tubi dell'acqua corrispondenti alle richieste.

La scelta è particolarmente difficile quando è necessario ancorare tubi di vari materiali durante le riparazioni.

Quando si installano raccordi per l'acqua, cambiando i tubi dell'acqua "pollici" dall'acciaio ai tubi di plastica, è necessario tenere conto del fatto che i nomi e i pollici in pollici non corrispondono alle dimensioni metriche reali.

Schema del tubo: diametro interno ed esterno

Calcolo del diametro dei tubi di vari materiali

Quando si uniscono tubi dell'acqua in acciaio con tubi di plastica, è possibile utilizzare elementi di transizione standard, che vengono eseguiti tenendo conto delle dimensioni dei tubi dell'acqua di ciascun materiale.

In caso di sostituzione di tubi in rame e alluminio, è possibile che si verifichino problemi più elevati, in quanto sono realizzati secondo gli standard metrici. Questo dovrebbe tenere conto delle dimensioni metriche reali dei diametri esterni e interni.

Le designazioni delle dimensioni dei tubi per l'idraulica sono in qualche modo diverse da quelle generalmente accettate, e se si considera che gli idraulici sono persone piuttosto inventive, non sorprende che abbiano trovato un'ottima via d'uscita. È stato sviluppato uno speciale sistema di filettatura per diametro esterno.

Puoi descriverlo in questo modo. Il tubo da mezzo pollice è disponibile con un diametro inferiore a 21 mm, lo stesso diametro e la filettatura esterna. Ma quando lo si indica, indicare in base al diametro interno e aggiungere la parola "pipe". Nella documentazione, sembra questo: 1/2 "pipe.

Diametri delle tubature dell'acqua in acciaio

Il diametro interno dei tubi con fili diversi sarà:

  • Tubo da 1/2 pollice - 12,7 mm;
  • Tubo da 3/4 di pollice - 19,0 mm;
  • Tubo da 7/8 di pollice - 22,2 mm;
  • tubo in pollici - 25,4 mm;
  • Tubo da 1,5 pollici - 38,1 mm;
  • Tubo da 2 pollici - 50,8 mm.

Diametri della filettatura del tubo:

  • Tubo da 1/2 pollice - 20,4 - 20,7 mm;
  • Tubo da 3/4 di pollice - 25,9 - 26,2 mm;
  • Tubo da 7/8 di pollice - 29,9 - 30,0 mm;
  • tubo in pollici - 32,7 - 33,0 mm;
  • Tubo da 1,5 pollici - 45,8 - 46,2 mm;
  • Tubo da 2 pollici - 57,9 - 58,3 mm.

Dopo aver familiarizzato con le dimensioni delle tubature dell'acqua, è molto più semplice orientarsi nella scelta. Per avere il minor numero possibile di problemi quando si uniscono tubi in acciaio e plastica, si possono studiare tabelle speciali, dove vengono date le dimensioni delle tubature dell'acqua di materiali diversi.

Selezione del diametro del tubo dell'acqua

È preferibile scegliere il diametro dei tubi in base alla pressione dell'acqua nel sistema, il numero di giunti e spire, la lunghezza del sistema di alimentazione dell'acqua.

Tabella di calcolo della capacità del tubo di acciaio

Naturalmente, esistono speciali formule di progettazione che tengono conto della riduzione della pressione dell'acqua, che dipenderà dal numero di giunti, spire e dalla lunghezza della tubazione con i coefficienti corrispondenti.

Tuttavia, l'uso pratico di tali formule per il cablaggio intra-appartamento è piuttosto raro.

Di solito basta scegliere i tubi per l'approvvigionamento idrico - il cui diametro:

Quando si installa il tubo riser scegliere, in cui il diametro interno è uguale a:

Il diametro dei tubi è ancora una questione piuttosto sottile. Dato che il diametro interno di un tubo di plastica da mezzo pollice va da 11 a 13 mm e un tubo di plastica da 21 a 23 pollici (a seconda del produttore), è possibile determinare esattamente il diametro del tubo e ciò di cui avrà bisogno per la sostituzione. un idraulico con una vasta esperienza.

Con cablaggi complessi, giunti multipli, piegature e la necessità di posare i tubi ad una distanza considerevole, quando la pressione nel sistema è sottostimata per qualche motivo rispetto alla testata standard, considerare il cablaggio con tubi di grande diametro.

Naturalmente, non ha senso fare il cablaggio in modo tale che il diametro dei tubi dell'acqua scelti per questo scopo sia maggiore di quello del riser. Maggiore è il diametro scelto, migliore è la pressione, rispettivamente, ma è improbabile che la situazione sia così grave da richiedere un calcolo molto accurato dei diametri dei tubi.

Calcolo del throughput per le tubature dell'acqua

Definizione di larghezza di banda

Prima di familiarizzare con le regole in base alle quali viene calcolata la capacità delle condutture dell'acqua, è necessario esaminare qual è la capacità in generale e perché è necessario scoprire questo indicatore.

La capacità è una caratteristica metrica, grazie alla quale è possibile calcolare e mostrare il rapporto tra il volume limite (in questo caso, liquido) che passa per un'unità di un certo periodo di tempo attraverso la sezione del tubo.

Oltre ai consueti tubi dell'acqua in acciaio, più recentemente, tubi di acciaio in metallo o plastica sono stati utilizzati in grandi volumi. Fu allora che l'atteggiamento verso la capacità delle condutture dell'acqua cambiò.

Contrariamente ai tubi in acciaio, i tubi in polimero non si espandono all'interno e non sono soggetti a corrosione nei posti più inappropriati, cioè i canali in tali tubi non sono a rischio di essere bloccati all'interno da sedimenti multistrato naturali, e il loro rendimento per lungo tempo rimane normale. Nel caso di un tubo di acciaio, il rendimento cambia nel tempo.

Determinazione della pressione nella condotta

Cosa per come eseguire il calcolo della larghezza di banda

Oltre a tenere conto della capacità in base al volume della sostanza trasportata, è indispensabile determinare direttamente la capacità delle tubature dell'acqua per calcolare il metodo di collegamento degli apparecchi sanitari e delle apparecchiature esistenti nella casa, nonché calcolare il diametro dei tubi dell'acqua.

Questo dovrebbe essere fatto, per esempio, in modo che quando si accende il rubinetto in cucina, si può essere sicuri che queste azioni non fermeranno la fornitura simultanea di acqua al bagno.

Il concetto di calcolo idraulico di una pipeline comprende materiali per tubi, la lunghezza della tubazione, il numero di punti di consumo di acqua e attrezzature, nonché la capacità dei tubi.

Il suo calcolo può essere fatto in tre modi diversi, almeno questi sono le possibilità stimate per oggi:

  1. Il calcolo della capacità del tubo può essere effettuato con una formula speciale. Quando si utilizzano le formule, è necessario tener conto della media degli indicatori utilizzati in esse, ad esempio il coefficiente di rugosità Kr, che viene preso per un determinato periodo di tempo e un tipo specifico di tubo.

La capacità di un tubo di metallo - ovviamente, i calcoli implicano nuovi materiali - dovrebbe essere presa in considerazione e Ksh, che sarà di 0,2 mm.

Per calcolare la capacità delle tubazioni nel modo più preciso possibile, è necessario scoprire il significato di indicatori come il diametro del tubo dell'acqua, il materiale da cui è realizzato, la pendenza del tubo posato, se il tubo dell'acqua non è sotto pressione, è necessario conoscere anche la pressione durante l'alimentazione idrica.

Tuttavia, per i calcoli accurati del throughput della pipa non ci sarà abbastanza di questi parametri - sarà necessario tracciare i dati dalle tabelle per ogni specifico materiale da cui provengono i tubi.

Esempio di una formula per calcolare il diametro del tubo

Dopo aver inserito i dati richiesti dal programma, li elabora e fornisce tutti i numeri necessari. L'uso più efficace del programma per la costruzione della rete di approvvigionamento idrico sarà interamente con la connessione di massa dei punti d'acqua.

La capacità del tubo viene calcolata utilizzando parametri come il diametro interno di un tubo idraulico, la lunghezza dell'intera sezione, il coefficiente di rugosità per il materiale del tubo specificato nelle condizioni, il coefficiente di resistenze locali (gomiti, giunti di dilatazione, tee), sovradimensionamento interno della tubazione.

La prima versione del calcolo è la più problematica. Sarà molto più comodo selezionare il diametro usando il secondo o il terzo metodo.

Avendo calcolato correttamente la dimensione della sezione trasversale dei tubi di approvvigionamento idrico, oltre a dotare il sistema di compensatori e altri elementi necessari, l'acqua in casa avrà sempre una buona pressione e, quando viene accesa in un punto, l'altra pressione rimarrà invariata.

Diametro del tubo per l'impianto idraulico: caratteristiche di calcolo

In un modo o nell'altro, tutti dovevamo fare i conti con l'installazione di un sistema di approvvigionamento idrico o la sostituzione di tubi dell'acqua. Se una persona non è un professionista in questo campo, sarà un po 'difficile orientarsi tra le numerose offerte sul mercato, specialmente se il sistema deve essere impostato da zero.

Ma indipendentemente dal fatto che si assuma un artigiano o si esegua autonomamente il lavoro con le tubature, sarà molto utile capire quali siano i diametri delle tubature dell'acqua, nonché la differenza tra i diametri delle tubature in acciaio e in plastica.

Tubi per l'approvvigionamento idrico di vari diametri

Informazioni generali sui diametri delle tubature dell'acqua

Per le reti idriche all'interno della casa, i più popolari oggi sono tubi metallici realizzati in acciaio, rame, nonché plastica e combinati, cioè tubi in plastica e metallo per l'approvvigionamento idrico.

Le condutture dell'acqua di vari materiali si differenziano le une dalle altre, in particolare secondo la classificazione delle misure di misura.

Cosa determina le dimensioni dei tubi dell'acqua:

  • il diametro interno è la principale caratteristica condizionale di entrambi i nodi di collegamento e le condutture dell'acqua;
  • Dy, il diametro della transizione condizionale è il nome del valore nominale del diametro del diametro interno, calcolato in millimetri, il suo valore arrotondato;
  • Dn è il diametro nominale;
  • diametro esterno;
  • spessore della parete

A quei tempi, quando si stavano facendo progressi da qualche parte nelle vicinanze, scavalcando i paesi dello spazio post-sovietico, i diametri delle tubature non facevano semplicemente domande inutili, perché non c'erano altri diametri.

Diametri dei tubi per l'impianto idraulico di vari materiali

Il mercato di oggi può offrire una selezione un po 'più diversificata. Per questo motivo, il dilettante non è facile quando si cerca di navigare e scegliere tra i diametri di plastica, metallo-plastica e altri tubi dell'acqua corrispondenti alle richieste.

La scelta è particolarmente difficile quando è necessario ancorare tubi di vari materiali durante le riparazioni.

Quando si installano raccordi per l'acqua, cambiando i tubi dell'acqua "pollici" dall'acciaio ai tubi di plastica, è necessario tenere conto del fatto che i nomi e i pollici in pollici non corrispondono alle dimensioni metriche reali.

Schema del tubo: diametro interno ed esterno

Calcolo del diametro dei tubi di vari materiali

Quando si uniscono tubi dell'acqua in acciaio con tubi di plastica, è possibile utilizzare elementi di transizione standard, che vengono eseguiti tenendo conto delle dimensioni dei tubi dell'acqua di ciascun materiale.

In caso di sostituzione di tubi in rame e alluminio, è possibile che si verifichino problemi più elevati, in quanto sono realizzati secondo gli standard metrici. Questo dovrebbe tenere conto delle dimensioni metriche reali dei diametri esterni e interni.

Le designazioni delle dimensioni dei tubi per l'idraulica sono in qualche modo diverse da quelle generalmente accettate, e se si considera che gli idraulici sono persone piuttosto inventive, non sorprende che abbiano trovato un'ottima via d'uscita. È stato sviluppato uno speciale sistema di filettatura per diametro esterno.

Puoi descriverlo in questo modo. Il tubo da mezzo pollice è disponibile con un diametro inferiore a 21 mm, lo stesso diametro e la filettatura esterna. Ma quando lo si indica, indicare in base al diametro interno e aggiungere la parola "pipe". Nella documentazione, sembra questo: 1/2 "pipe.

Diametri delle tubature dell'acqua in acciaio

Il diametro interno dei tubi con fili diversi sarà:

  • Tubo da 1/2 pollice - 12,7 mm;
  • Tubo da 3/4 di pollice - 19,0 mm;
  • Tubo da 7/8 di pollice - 22,2 mm;
  • tubo in pollici - 25,4 mm;
  • Tubo da 1,5 pollici - 38,1 mm;
  • Tubo da 2 pollici - 50,8 mm.

Diametri della filettatura del tubo:

  • Tubo da 1/2 pollice - 20,4 - 20,7 mm;
  • Tubo da 3/4 di pollice - 25,9 - 26,2 mm;
  • Tubo da 7/8 di pollice - 29,9 - 30,0 mm;
  • tubo in pollici - 32,7 - 33,0 mm;
  • Tubo da 1,5 pollici - 45,8 - 46,2 mm;
  • Tubo da 2 pollici - 57,9 - 58,3 mm.

Dopo aver familiarizzato con le dimensioni delle tubature dell'acqua, è molto più semplice orientarsi nella scelta. Per avere il minor numero possibile di problemi quando si uniscono tubi in acciaio e plastica, si possono studiare tabelle speciali, dove vengono date le dimensioni delle tubature dell'acqua di materiali diversi.

Selezione del diametro del tubo dell'acqua

È preferibile scegliere il diametro dei tubi in base alla pressione dell'acqua nel sistema, il numero di giunti e spire, la lunghezza del sistema di alimentazione dell'acqua.

Tabella di calcolo della capacità del tubo di acciaio

Naturalmente, esistono speciali formule di progettazione che tengono conto della riduzione della pressione dell'acqua, che dipenderà dal numero di giunti, spire e dalla lunghezza della tubazione con i coefficienti corrispondenti.

Tuttavia, l'uso pratico di tali formule per il cablaggio intra-appartamento è piuttosto raro.

Di solito basta scegliere i tubi per l'approvvigionamento idrico - il cui diametro:

Quando si installa il tubo riser scegliere, in cui il diametro interno è uguale a:

Il diametro dei tubi è ancora una questione piuttosto sottile. Dato che il diametro interno di un tubo di plastica da mezzo pollice va da 11 a 13 mm e un tubo di plastica da 21 a 23 pollici (a seconda del produttore), è possibile determinare esattamente il diametro del tubo e ciò di cui avrà bisogno per la sostituzione. un idraulico con una vasta esperienza.

Con cablaggi complessi, giunti multipli, piegature e la necessità di posare i tubi ad una distanza considerevole, quando la pressione nel sistema è sottostimata per qualche motivo rispetto alla testata standard, considerare il cablaggio con tubi di grande diametro.

Naturalmente, non ha senso fare il cablaggio in modo tale che il diametro dei tubi dell'acqua scelti per questo scopo sia maggiore di quello del riser. Maggiore è il diametro scelto, migliore è la pressione, rispettivamente, ma è improbabile che la situazione sia così grave da richiedere un calcolo molto accurato dei diametri dei tubi.

Calcolo del throughput per le tubature dell'acqua

Definizione di larghezza di banda

Prima di familiarizzare con le regole in base alle quali viene calcolata la capacità delle condutture dell'acqua, è necessario esaminare qual è la capacità in generale e perché è necessario scoprire questo indicatore.

La capacità è una caratteristica metrica, grazie alla quale è possibile calcolare e mostrare il rapporto tra il volume limite (in questo caso, liquido) che passa per un'unità di un certo periodo di tempo attraverso la sezione del tubo.

Oltre ai consueti tubi dell'acqua in acciaio, più recentemente, tubi di acciaio in metallo o plastica sono stati utilizzati in grandi volumi. Fu allora che l'atteggiamento verso la capacità delle condutture dell'acqua cambiò.

Contrariamente ai tubi in acciaio, i tubi in polimero non si espandono all'interno e non sono soggetti a corrosione nei posti più inappropriati, cioè i canali in tali tubi non sono a rischio di essere bloccati all'interno da sedimenti multistrato naturali, e il loro rendimento per lungo tempo rimane normale. Nel caso di un tubo di acciaio, il rendimento cambia nel tempo.

Determinazione della pressione nella condotta

Cosa per come eseguire il calcolo della larghezza di banda

Oltre a tenere conto della capacità in base al volume della sostanza trasportata, è indispensabile determinare direttamente la capacità delle tubature dell'acqua per calcolare il metodo di collegamento degli apparecchi sanitari e delle apparecchiature esistenti nella casa, nonché calcolare il diametro dei tubi dell'acqua.

Questo dovrebbe essere fatto, per esempio, in modo che quando si accende il rubinetto in cucina, si può essere sicuri che queste azioni non fermeranno la fornitura simultanea di acqua al bagno.

Il concetto di calcolo idraulico di una pipeline comprende materiali per tubi, la lunghezza della tubazione, il numero di punti di consumo di acqua e attrezzature, nonché la capacità dei tubi.

Il suo calcolo può essere fatto in tre modi diversi, almeno questi sono le possibilità stimate per oggi:

  1. Il calcolo della capacità del tubo può essere effettuato con una formula speciale. Quando si utilizzano le formule, è necessario tener conto della media degli indicatori utilizzati in esse, ad esempio il coefficiente di rugosità Kr, che viene preso per un determinato periodo di tempo e un tipo specifico di tubo.

La capacità di un tubo di metallo - ovviamente, i calcoli implicano nuovi materiali - dovrebbe essere presa in considerazione e Ksh, che sarà di 0,2 mm.

Per calcolare la capacità delle tubazioni nel modo più preciso possibile, è necessario scoprire il significato di indicatori come il diametro del tubo dell'acqua, il materiale da cui è realizzato, la pendenza del tubo posato, se il tubo dell'acqua non è sotto pressione, è necessario conoscere anche la pressione durante l'alimentazione idrica.

Tuttavia, per i calcoli accurati del throughput della pipa non ci sarà abbastanza di questi parametri - sarà necessario tracciare i dati dalle tabelle per ogni specifico materiale da cui provengono i tubi.

Esempio di una formula per calcolare il diametro del tubo

Dopo aver inserito i dati richiesti dal programma, li elabora e fornisce tutti i numeri necessari. L'uso più efficace del programma per la costruzione della rete di approvvigionamento idrico sarà interamente con la connessione di massa dei punti d'acqua.

La capacità del tubo viene calcolata utilizzando parametri come il diametro interno di un tubo idraulico, la lunghezza dell'intera sezione, il coefficiente di rugosità per il materiale del tubo specificato nelle condizioni, il coefficiente di resistenze locali (gomiti, giunti di dilatazione, tee), sovradimensionamento interno della tubazione.

La prima versione del calcolo è la più problematica. Sarà molto più comodo selezionare il diametro usando il secondo o il terzo metodo.

Avendo calcolato correttamente la dimensione della sezione trasversale dei tubi di approvvigionamento idrico, oltre a dotare il sistema di compensatori e altri elementi necessari, l'acqua in casa avrà sempre una buona pressione e, quando viene accesa in un punto, l'altra pressione rimarrà invariata.