Auto-saldatura di tubi di rame: fasi di lavoro e attrezzature

Le condotte in rame non hanno perso la loro rilevanza anche dopo la comparsa di tubi di plastica a basso costo, e una varietà di raccordi di connessione e strumenti abbastanza economici consente di eseguire personalmente tutto il lavoro. A causa di ciò, la saldatura di tubi di rame è diventata disponibile anche ai principianti inesperti.

Cosa ti serve per unire tubi di rame

Il moderno mercato delle costruzioni offre una tale abbondanza di materiali e attrezzature per la saldatura, che l'installazione di circuiti idraulici o di riscaldamento in rame con le proprie mani ha cessato di essere qualcosa di incredibilmente difficile.

Il più affidabile, sia tra i professionisti che tra gli artigiani nostrani, è la connessione degli elementi della conduttura mediante saldatura. Le docking station di alta qualità garantiscono una lunga "vita" per l'intero circuito, ed è spesso impossibile ottenerlo solo attraverso i raccordi. Per questo motivo gli esperti preferiscono eseguire lavori di saldatura utilizzando i seguenti materiali:

  • Saldatura dura o morbida, a seconda del metodo di connessione e del tipo di tubi.
  • Raccordi speciali per la saldatura.
  • Flusso liquido o pastoso, senza il quale non viene eseguito il lavoro di installazione, in quanto il suo compito è quello di pulire le estremità dei tubi dalla placca e di fornire la saldatura con la migliore distribuzione al giunto.
  • Il tagliatubi aiuterà a tagliare in modo uniforme e veloce gli elementi della tubazione in segmenti di lunghezza appropriata.
  • Il chaser cancellerà il taglio dalla bava.
  • Lo strumento flare è necessario per espandere l'apertura del tubo se non ci sono raccordi del diametro appropriato.
  • Lo strumento più importante è il bruciatore, il cui compito è di riscaldare il raccordo e il tubo alla temperatura desiderata.

Se sono disponibili i materiali e gli strumenti disponibili, è possibile iniziare a saldare in sicurezza i propri tubi di rame.

Tipi di torce di saldatura

La scelta delle attrezzature dipende dalla quantità di lavoro da svolgere e dal diametro dei tubi. Per sapere come saldare i tubi di rame, è necessario comprendere la particolarità di questo metallo. Ad esempio, è possibile eseguire lavori utilizzando saldature solide con un bruciatore in grado di riscaldarlo a una temperatura di 430 ° C - 450 ° C, mentre per uno morbido non dovrebbe superare i 425 ° C. Tra il vasto assortimento sul mercato, possiamo individuare le seguenti attrezzature per la saldatura di tubi di rame:

  • Se lo scopo del lavoro è sufficientemente ampio, è possibile acquistare un apparecchio di acetilene-ossigeno, che fornisce una distribuzione uniforme del calore all'interfaccia. Questo tipo di attrezzatura per la saldatura richiede abilità per lavorarci, poiché la miscela di ossigeno-acetilene ad alta pressione è esplosiva. Di norma, viene applicato alle opere con saldatura dura.
  • I bruciatori di gas domestici sono più adatti per i saldatori autodidatti e possono differire nella composizione del gas nel loro cilindro:
  • Per la saldatura di piccoli oggetti, apparecchi idonei con un pallone di una miscela di gas con aria. La capacità può essere sia fissa che rimovibile.
  • Le miscele con ossigeno nei bruciatori sono applicabili quando si installano tubi di qualsiasi diametro e spessore della parete. Essi rientrano nella categoria delle attrezzature professionali e, di norma, hanno serbatoi fissi.
  • Piccoli utensili manuali aiuteranno a riparare i tubi di rame e costeranno economicamente il proprietario. Sono dotati di un palloncino monouso con propano o butano, possono funzionare con qualsiasi tipo di lega di saldatura. Solitamente, questo strumento è venduto con ugelli sostituibili, che consente di regolare la potenza della fiamma.
  • La saldatura ad induzione di tubi di rame viene eseguita da un induttore collegato a un generatore e, di norma, viene utilizzato da saldatori professionisti durante l'installazione di autostrade industriali.

La saldatura di tubi di rame (il video mostra questo) con le proprie mani è abbastanza sulla spalla di un maestro inesperto se hanno scelto lo strumento giusto per questo. Più semplice è l'unità, più è facile lavorarci. Bruciatore manuale autonomo in questo caso - la scelta più ottimale.

Tecnologia di connessione

Quando vengono selezionati tutti i materiali e sono disponibili le attrezzature necessarie, è possibile avviare la saldatura. La loro sequenza è la seguente:

  • Inizialmente, i tubi vengono preparati, per i quali vengono tagliati da un tagliatubi e le sezioni vengono pulite con un raccoglitore di volti. Nel caso in cui venga eseguito un circuito di riscaldamento o un sistema di acqua calda, in cui il mezzo di riscaldamento non superi + 110 ° C, i raccordi possono essere omessi. È sufficiente espandere le estremità di alcuni tubi di una torcia o di un espansore al diametro degli altri con cui sono uniti.
  • Gli elementi della tubazione sono collegati da raccordi o inseriti l'uno nell'altro con uno spazio tra 0,025 mm e 0,123 mm.
  • Accendere il bruciatore a gas per riscaldare uniformemente il giunto.
  • La lega per fusione deve essere distribuita uniformemente sul giunto, riempiendo tutto lo spazio tra le parti.
  • I tubi ancorati vengono lasciati fino a quando non sono completamente raffreddati. È impossibile muoversi o agire meccanicamente sugli elementi non riscaldati, in quanto ciò interromperà la forza della connessione.

La saldatura di tubi di rame è una questione abbastanza semplice, se si eseguono attentamente tutte le fasi di lavoro e si hanno le parti e le attrezzature necessarie.

Il tubo di rame ha bisogno di isolamento?

Una delle proprietà di questo metallo è il suo alto livello di conduttività termica, che è buono quando sono al chiuso e non all'aperto. In modo che il gasdotto con il vettore caldo non "perde" il calore sulla strada per la casa, è necessario l'isolamento dei tubi di rame.

Soprattutto, il polietilene espanso e la gomma sono adatti a questo "ruolo", ma solo in luoghi in cui i raggi del sole non riescono a trovarli. Possedendo un eccellente risparmio di calore, non tollerano l'esposizione alle radiazioni ultraviolette.

L'isolamento termico dei tubi di rame può essere fatto indipendentemente, poiché questi materiali, infatti, sono tubi flessibili fino a 2 m di lunghezza con una sezione longitudinale e pesano poco. Per rendere l'isolamento stretto, è necessario collegare il sito di incisione con nastro adesivo o colla.

Tale lavoro consentirà al circuito di riscaldamento o acqua di portare media caldi ai consumatori senza perdite di calore.

Riassumendo, possiamo dire che la saldatura dei tubi di rame è un compito semplice quando hai tutto a portata di mano. Non dovresti scegliere attrezzature costose che richiedono abilità per lavorarci, se devi riparare tu stesso la conduttura. I professionisti dicono che il solito manuale di bruciatore a gas manuale è una guida eccellente per un saldatore principiante, che è sufficiente per fare una buona connessione di tutti gli elementi della pipeline.

Come installare i tubi di rame da soli

I tubi di rame sono ampiamente utilizzati in vari sistemi di ingegneria di case e appartamenti. I principali vantaggi del materiale sono la resistenza alla corrosione e alle alte temperature, oltre alla radiazione ultravioletta. Inoltre, i tubi di rame possono essere facilmente piegati con qualsiasi angolazione, il che semplifica la connessione con le proprie mani.

Come svantaggio, è spesso indicato che il materiale ha un costo elevato, ma con caratteristiche così eccellenti del metallo, il suo prezzo potrebbe non essere basso. L'installazione di condotte in rame viene eseguita utilizzando raccordi. Possono essere crimpati o saldati, a seconda di questo è diverso e il collegamento di tubi di rame. I raccordi a crimpare creano una connessione staccabile e la saldatura - un pezzo unico.

Principali vantaggi e aree di utilizzo della pipeline in rame

I tubi di rame hanno una temperatura di lavoro da -200 a +250 gradi, così come una bassa espansione lineare, che consente loro di essere utilizzati con successo per tali sistemi:

  • riscaldamento;
  • fornitura di acqua;
  • Aria condizionata
  • Trasporto di gas;
  • Ottenere energia alternativa, ad esempio, eliosistemi.

Quando si installano tubazioni in rame per la fornitura di acqua calda e fredda, non ci si può preoccupare di sovrasfruttare o intasare la sezione interna. Inoltre, non vengono distrutti dal cloro, che viene aggiunto all'acqua di rubinetto in alte concentrazioni. Al contrario, il cloro crea lo strato protettivo più sottile sulla parete interna dei gasdotti, che prolunga in modo significativo la durata delle linee. A sua volta, una piccola quantità di rame viene rilasciata nell'acqua per bere, il che ha un effetto benefico sulla salute umana.

Caratteristiche dell'installazione di tubi per l'approvvigionamento idrico

L'installazione di tubature in rame per acqua calda e fredda non differisce in tecnologia. Tuttavia, occorre prestare attenzione all'aspetto delle tubazioni e dei relativi raccordi: l'isolamento termico in pellicola di PVC è applicato a parti destinate all'acqua calda. L'installazione di tubi di rame per l'approvvigionamento idrico può essere effettuata in uno dei seguenti modi:

  1. Utilizzo di raccordi filettati.
  2. Con l'uso della saldatura.

La connessione a pinza con raccordi filettati è il modo più semplice e pratico per l'installazione.

I raccordi filettati creano collegamenti rimovibili che possono essere svitati o piegati ripetutamente secondo necessità. Per eseguire l'installazione, è necessario:

  1. Metti il ​​dado a crimpare sui tubi.
  2. Per indossare sopra un anello in fiore.
  3. Connetti gli elementi insieme.
  4. Stringere il dado.

L'anello di crimpatura è responsabile della tenuta della connessione, quindi non può essere riutilizzato. Se la connessione dovesse scatenare, un anello di gomma dovrebbe essere messo nuovo. I tubi di rame possono essere piegati in qualsiasi direzione e quindi è possibile risparmiare sul numero di raccordi.

La saldatura è un metodo di installazione un po 'più complicato, tuttavia è completamente fai-da-te. È necessario prestare attenzione e osservare tutte le misure di sicurezza quando si lavora a fuoco aperto. La connessione stessa consiste dei seguenti passaggi:

  1. Pulizia delle estremità di tubi e raccordi con carta smeriglio per pulire il metallo.
  2. Un sottile strato di flusso di saldatura viene applicato con un pennello.
  3. Il tubo viene inserito nel raccordo fino al segno massimo.
  4. La giunzione è riscaldata da un bruciatore a gas o da un essiccatoio di un edificio.
    È molto importante riscaldare uniformemente gli elementi da unire, per questo motivo si consiglia di utilizzare una fiamma ossidrica con due bruciatori.
  5. Quando la temperatura di riscaldamento è sufficiente per fondere la lega di saldatura, viene iniettata nella giunzione.
  6. Dopo la polimerizzazione, è possibile rimuovere il flusso in eccesso.

In vendita sono raccordi in rame con saldatura pre-fornito in una grondaia speciale. Ciò semplifica l'installazione con le tue mani: è sufficiente inserire la fine della pipeline scanalata e scaldarla fino alla temperatura richiesta. La saldatura si scioglie e fluisce nello spazio tra il tubo e il raccordo, creando una connessione affidabile.

Raccordi per tubi in rame

Caratteristiche dell'installazione di sistemi di riscaldamento che utilizzano tubi di rame

L'installazione di tubi di rame per l'impianto di riscaldamento inizia con i lavori preparatori. Il materiale può essere facilmente piegato e tagliato, ma deve essere fatto nel modo giusto. Suggerimenti chiave:

  1. Prima dell'installazione è necessario tagliare i tubi in sezioni della lunghezza richiesta.
  2. Tagliare tubi per il riscaldamento è meglio con un tagliatubi o un seghetto per metallo.
  3. La superficie interna delle tubazioni deve essere priva di bave e trucioli di metallo. Questa attività richiede un file e un raschietto.
  4. Il luogo di taglio deve essere livellato, soprattutto nei casi in cui il taglio è stato effettuato con un seghetto, che deforma un po 'il tubo.
  5. È possibile piegare un prodotto per tubi manualmente o con l'uso dell'attrezzo speciale.
  6. Se il sistema di riscaldamento prevede aree curve di forma particolarmente complessa, si consiglia di utilizzare una curvatubi. Una tale curvatura proteggerà il materiale da attorcigliamenti indesiderati, che possono in seguito diventare un luogo di formazione di corrosione.
  7. Piegare il prodotto dovrebbe essere con un raggio minimo.
  8. Il raggio di curvatura quando si esegue il lavoro con un tagliatubi deve essere almeno di 3, 5 diametro del tubo. Se si piega il tubo manualmente, è necessario eseguire un raggio di curvatura di almeno 8 diametri.

Sistema di riscaldamento con tubi di rame

La connessione di elementi del sistema di riscaldamento del rame avviene in due modi già noti:

  • Raccordi a crimpare;
  • Metodo di saldatura

A causa del fatto che il rame può essere facilmente piegato, l'installazione è semplice e richiede un numero limitato di raccordi. Tuttavia, è necessario ricordare alcune regole per la combinazione di materiali nel sistema di riscaldamento.

I tubi di rame non possono essere collegati a radiatori in alluminio.

Se l'uso di radiatori in alluminio non può essere evitato, è necessario effettuare la transizione attraverso il tubo di acciaio. Ciò contribuirà ad evitare l'insorgere della corrosione durante l'attracco di rame e alluminio. Per quanto riguarda i radiatori di altri materiali, ad esempio acciaio o ghisa, questi problemi non si presentano.

Lo scopo e lo scopo dell'isolamento

L'isolamento termico dei tubi di rame è un materiale espanso destinato agli impianti di riscaldamento, riscaldamento e condizionamento di acqua calda e fredda.

L'isolamento è costituito da un materiale resistente ai supporti aggressivi, che non teme i carichi meccanici, ha una lunga durata e allo stesso tempo un costo accessibile. Le principali attività svolte dall'isolamento sono:

  • Perdita di calore ridotta;
  • Riduzione del rumore

Isolamento termico per tubi di rame

L'isolamento termico differisce nel metodo di trasferimento del calore e può essere:

Con l'opzione di posizionamento sulle autostrade, l'isolamento può essere:

Il materiale più popolare per l'isolamento termico, che viene utilizzato, incluso per il sistema di riscaldamento, è in polietilene espanso. Il polietilene è realizzato sotto forma di gusci per tubi che prendono facilmente forma. Il costo di tale isolamento è economico e la riduzione della perdita di calore è abbastanza consistente. Grazie all'isolamento è possibile rendere la casa calda e accogliente in qualsiasi momento dell'anno.

Installazione di tubi in rame per sistemi di approvvigionamento idrico e riscaldamento fai-da-te

I tubi di rame sono l'opzione più accettabile per l'organizzazione di una rete di approvvigionamento idrico. La presenza di varie impurità nell'acqua non influisce sulla struttura di tali prodotti. Grazie alle loro proprietà, possono essere utilizzati attivamente nei sistemi di riscaldamento, condizionamento dell'aria e gas. Il collegamento dei tubi durante l'installazione è realizzato mediante aggraffatura di raccordi o mediante saldatura.

L'installazione di tubi di rame può essere eseguita utilizzando un raccordo a crimpare

Caratteristiche dei tubi di rame

I vantaggi importanti delle reti di comunicazione in rame sono alta resistenza, resistenza alla corrosione, flessibilità e duttilità, durata nel tempo. Una caratteristica importante del rame è la capacità di eliminare alcuni batteri, che ne impedisce la riproduzione e la sedimentazione sulla superficie interna del tubo.

Quando si installa la tubazione con le proprie mani, è necessario considerare i seguenti fattori di scelta dei tubi di rame:

  • lo scopo del gasdotto;
  • la temperatura delle sostanze da trasportare;
  • pressione nella rete idrica o nel sistema di riscaldamento;
  • dimensione del tubo;
  • la presenza di uno strato isolante.

La mancanza di tubi di rame - scarsa compatibilità con prodotti realizzati con altri materiali.

Tubi di rame: la migliore opzione per l'impianto idraulico

La caratteristica più importante che determina i parametri tecnici della condotta e la selezione dei raccordi necessari è il diametro del tubo di rame. Nella costruzione di sistemi domestici, i più comuni sono tali dimensioni:

È importante! Con uno spessore ridotto, i prodotti in rame hanno un valore molto più elevato della pressione di esercizio rispetto alle controparti in acciaio.

Sistemi più ingombranti comportano l'installazione di grandi tubi di rame.

Sfere d'uso di tubi di rame

A causa della possibilità di lavorare con liquidi ad alta temperatura, i tubi di rame sono ampiamente utilizzati negli impianti di riscaldamento. Ciò è particolarmente importante nei circuiti monotubo, dove per mantenere la temperatura dell'ultimo radiatore intorno a 70 ° C, nel primo dovrebbe essere a 120 ° C. La temperatura massima di esercizio per i prodotti polimerici è 95 ° C, mentre i tubi di rame possono trasportare liquidi con una temperatura di 300 ° C.

La pipeline di questo materiale può sopportare una pressione di 200-400 atm. La connessione per saldatura non perde la sua tenuta.

Tubi di rame morbidi possono facilmente trasferire fino a 4 cicli di congelamento / sbrinamento. Il rame idraulico mostra resistenza al cloro. Essendo un forte agente ossidante, promuove la formazione di un film protettivo di ossido sulla parete interna del tubo di rame, che prolunga la vita della pipeline.

Con le tue mani, la posa nascosta della pipeline di rame può essere eseguita in presenza di uno strato polimerico su di esso, che impedirà il flusso di correnti vaganti. È anche necessario evitare la combinazione di materiali nel sistema, che può portare alla corrosione elettrochimica. Quando si collega, ad esempio, rame con alluminio, vengono utilizzati adattatori in ottone.

Spesso i tubi di rame vengono utilizzati per creare un sistema di riscaldamento.

Strumenti necessari per l'installazione

Le operazioni principali che vengono eseguite durante l'installazione di tubi in rame comprendono il taglio, la piegatura, il montaggio di assemblaggi e giunti, la saldatura, la pressatura di crimpatura, la saldatura. Inoltre, vengono eseguite la calibrazione e la pulizia delle estremità, la rimozione della fresa e della bava, l'applicazione del flusso con successiva rimozione dei suoi residui, ecc.

Fai attenzione! Prima di iniziare i lavori, viene redatto un piano di approvvigionamento idrico con l'indicazione del numero di pezzi richiesti e di dimensioni dei tubi.

Per l'installazione di tubi di rame con le proprie mani avranno bisogno di questi strumenti:

  • tagliatubi o seghetto;
  • calibratore manuale;
  • torcia per saldare tubi di rame;
  • strappo;
  • file.

Dai materiali direttamente richiesti tubi in rame, raccordi per loro, nastro, che sigilla la connessione filettata, flusso e saldatura.

Prima dell'installazione è necessario preparare le sezioni necessarie dei tubi di rame, tagliandoli con un tagliatubi. Se viene utilizzato un seghetto per questi scopi, è importante inserire un nuovo blade. I prodotti sono controllati per integrità, danni, rotture, aree appiattite, ecc. Non sono ammessi.

Per capire quali strumenti sono necessari, devi decidere come collegare i tubi.

Il bruciatore è necessario se la connessione verrà eseguita mediante saldatura. Per collegarsi al cilindro con esso nel kit deve includere tubi. Le chiavi sono necessarie per le connessioni filettate dei tubi di rame. Un file rimuove le frese.

Caratteristiche delle operazioni di assemblaggio

L'operazione di taglio dei tubi è semplice e veloce. È necessario prestare attenzione alla perpendicolarità dell'asse del tubo e del tagliente. La deviazione ammissibile del piano di taglio dall'asse perpendicolare all'asse del tubo deve essere inferiore a:

Lavora con tubi di rame duri

Lavora con tubi di rame duri

I componenti dei tubi rigidi in rame sono solitamente saldati insieme. Solo alcuni componenti sono filettati, molti dei quali sono saldati. Un elenco degli strumenti necessari per il lavoro è disponibile nel Capitolo 4. Inoltre, non dimenticare la sicurezza. Se ti copri tubi nella testa, allora hai bisogno di un copricapo stretto. Le gocce di saldatura fusa possono arrivare sulla testa o sulle mani aperte.

La prima cosa da fare quando si installano tubi di rame è di scoprire la lunghezza dei segmenti. Ogni raccordo occupa anche un po 'di spazio, e devi considerare questo. Nella fig. 5.2 mostra come determinare la lunghezza del tubo tra i raccordi. Quindi è necessario tagliare un tubo di questa lunghezza. Non dimenticare il vecchio adagio "Misura sette volte, taglia una volta".

Fig. 5.2. Il calcolo della lunghezza del tubo di rame, tenendo conto della profondità di entrambi i raccordi

Fig. 5.3. L'uso di un tagliatubi per tagliare tubi di rame

Puoi usare il tagliatubi mostrato in fig. 5.3. Per garantire un flusso d'acqua ottimale, assicurarsi di rimuovere le sbavature dal foro usando un alesatore, come mostrato in fig. 5.4. Per il taglio di tubi in rame può essere utilizzato e un seghetto per metallo. Quando si applica il tubo, assicurarsi di serrarlo in una morsa a tubo o a morsa, come mostrato in fig. 5.5. I tubi di rame possono anche essere tagliati usando uno stousla (dispositivo o supporto per tagliare tubi) e seghe come mostrato in fig. 5.6. Se è necessario tagliare un pezzo di una tubazione già installata (ad esempio in una perdita), sarà necessario un supporto solo su un lato.

Fig. 5.4. Utilizzare un alesatore per tagliatubi per rimuovere le sbavature sul taglio di un tubo.

Fig. 5.5. Una buona morsa da banco sotto le solite griffe piatte ha spugne per afferrare i tubi

Fig. 5.6. Per il taglio di tubi in rame si può usare un seghetto e una botte (un dispositivo per tagliare tubi)

Fig. 5.7. Con l'aiuto di una sega a sciabola puoi tagliare qualsiasi tubo di metallo. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:

1. Fissare il tubo in un tubo o morsa da banco.

2. Utilizzare lame per il taglio di metalli.

3. Installare il nastro sulla linea di taglio del tubo.

4. Premere saldamente la base della lama sul tubo.

5. Accendi la sega e taglia.

Fig. 5.8. Seghetto alternativo a batteria: l'utensile da taglio perfetto

In posti difficili da raggiungere è bene usare il mini-seghetto, mostrato di seguito in fig. 5.1, a. Una sega a mano normale è utile per tagliare un tubo in una morsa. Uno degli autori, tuttavia, ha scoperto che la sega alternativa era la sega ideale per tubi (figura 5.7). Questo autore preferisce la sega a sciabola di batteria mostrata in fig. 5.8. I cavi e le prese non interferiscono con il lavoro e una lama da taglio in metallo con un dente sottile consente di eseguire un taglio uniforme. La sega alternativa a batteria è un po 'più piccola della sua copia normale, il che rende abbastanza facile da trasportare e lavorare in luoghi difficili da raggiungere.

Dopo aver tagliato un pezzo della lunghezza desiderata, assicurarsi che non vi siano bave lasciate all'esterno o all'interno del tubo (figura 5.9). Quindi controlla la lunghezza. Dovresti mantenere da 1 /16"a 1 /8"(Da 1,5 a 3 mm).

Per una connessione più forte, è necessario coprire la superficie esterna del tubo e la superficie interna del raccordo con uno strato di saldatura molto sottile prima di collegarli. Questo processo è chiamato stagnatura. Se lo strato applicato è spesso e collinoso, non sarà possibile connettere le parti. Per risolvere questo problema, è necessario rimuovere la saldatura in eccesso con un tovagliolo mentre è ancora allo stato fuso. Dopodiché, un sottile strato di lega di saldatura rimarrà sul tubo.

Fig. 5.9. Un grande alesatore per sbavare viene utilizzato per tubi di grande diametro. Per l'elaborazione viene utilizzato il file di superficie esterna

Fig. 5.10. Due metodi per la saldatura di tubi di rame: collegamento di tubi in rame stagnati (a); composto non stagnato (b)

Forse l'opzione più conveniente sarebbe quella di utilizzare una miscela speciale per la saldatura, contenente una lega di saldatura in polvere in un flusso denso. Il flusso è un liquido o una pasta che è necessario per pulire la superficie metallica dall'ossido durante la saldatura. È importante applicare il tipo di flusso desiderato. Invece di stagnare, è sufficiente distribuire entrambe le parti con il flusso prima dell'assemblaggio. Dopo aver assemblato un composto in scatola o in miscela, deve essere riscaldato per sciogliere la lega di saldatura. In questo caso, puoi aggiungere più saldature, come mostrato in Fig. 5.10.

I tubi di rame possono anche essere saldati senza stagnatura. I giunti di saldatura sono semplicemente rivestiti con fondente e raccolti. La saldatura viene aggiunta all'esterno e scorre verso il giunto. Questo è il metodo più semplice che funziona bene.

La stagnatura è il modo migliore per preparare un giunto per la saldatura, ma usarlo richiede esperienza e abilità. Quando si intraprende un nuovo lavoro, sarebbe bello esercitarsi su brevi tratti di tubi prima di assumere quelli reali.

Le tubature nei vecchi impianti idraulici sono state saldate usando una lega per saldatura convenzionale, che è un composto di piombo e stagno. Tuttavia, il piombo è una sostanza tossica e in alcuni casi può portare ad avvelenamento. Al fine di prevenire l'avvelenamento da piombo, attualmente viene utilizzata la saldatura senza piombo.

Entrambi i tipi di saldatura sono facili da acquistare nei negozi di ferramenta. È possibile utilizzare qualsiasi lega di saldatura, ma un flusso adatto dovrebbe corrispondere alla saldatura selezionata.

Installazione fai da te di rame fai-da-te: tecnologia di installazione dei tubi di rame

Rete domestica idraulica, realizzata sulla base di tubi di rame, dovrebbe essere considerata una delle migliori opzioni per la costruzione. Naturalmente, l'installazione di tubi di rame non è un piacere economico. Ma anche tenendo conto dell'elevato costo dell'impianto idraulico in rame, ci sono molte ragioni per scegliere questo particolare materiale.

Durata, aspetto gradevole, proprietà anti-corrosione pronunciate e persino la capacità di resistere alla riproduzione di alcuni tipi di batteri - tutto questo è un motivo assoluto per scegliere tubi in rame per la costruzione di varie comunicazioni domestiche e industriali.

Il rame come materiale per la fabbricazione di tubi

Il rame è il materiale ottimale che garantisce le prestazioni dei sistemi ad alte pressioni e temperature. Pertanto, il tubo di rame viene utilizzato non solo per la costruzione di tubi di alimentazione dell'acqua calda o linee di riscaldamento, ma anche per altri scopi.

Per confronto, puoi prendere tubi in polipropilene e rame. I primi sono in grado di sopportare temperature fino a + 97 ° C a pressioni non superiori a 25 ATI. Questi ultimi sono in grado di funzionare a T = 300ºС e pressioni fino a 400 ATI.

Il rame è il materiale principale da cui i francesi, gli inglesi, gli australiani, gli svedesi preferiscono installare i sistemi di approvvigionamento idrico e di riscaldamento. Elevata resistenza meccanica, facilità di lavorazione: queste proprietà hanno reso i tubi di rame senza saldatura molto diffusi nella costruzione di vari tipi di comunicazioni.

La produzione moderna di tali prodotti comporta l'applicazione sulla superficie di tubi di uno strato polimerico protettivo, che esclude l'aspetto di correnti vaganti in zone di campi magnetici.

Le sfumature del montaggio di condutture in rame

Idraulici con una serie di strumenti ed esperienza con il rame, eseguono una serie di azioni nel processo di installazione delle tubazioni in rame:

  • pulizia, calibrazione, taglio;
  • dare la forma necessaria;
  • compressione, saldatura, connessione.

Le stesse azioni possono essere eseguite a mano con ciascun proprietario di un appartamento (casa privata).

La cosa principale è conoscere le sfumature della tecnologia e i segreti della produzione di tali opere. Per eseguire ogni azione è necessario lo strumento appropriato. Di norma, il kit di strumenti include:

  • tagliatubi per tubi di rame (o seghetto);
  • lime, carta vetrata, stracci;
  • chiavi inglesi;
  • chiave del gas numero 1;
  • calibratore manuale, curvatubi;
  • bruciatore a gas, flusso, saldatura, nastro fumante.

L'inizio del lavoro di installazione è sempre preceduto da misure volte a calcolare e tracciare il sistema di approvvigionamento idrico (sistema di riscaldamento).

Sulla base del loro schema, vengono calcolati il ​​numero richiesto di tubi in rame, la loro lunghezza, diametro e il numero di parti di montaggio aggiuntive.

Metodi per il collegamento di tubi di rame

In pratica, uno dei due metodi di assemblaggio delle condotte in rame viene utilizzato - mediante saldatura o crimpatura meccanica.

I segreti della torcia per gas di saldatura

Quando si sceglie un metodo di saldatura per il montaggio del sistema, è necessario considerare quanto segue: tutte le connessioni realizzate in questo modo sono monopezzo. La saldatura fornisce un'alta percentuale di garanzia di densità, ma impone alcune limitazioni sulla manutenzione. È spesso impossibile aggiornare il sistema senza ulteriori difficoltà.

Quindi, in caso di necessità di cambiare parte del sistema di alimentazione dell'acqua (sistema di riscaldamento), ad esempio, a causa dell'introduzione di nuove attrezzature, possono insorgere difficoltà. Dovremo riapplicare la tecnica del bruciatore a gas e della saldatura solo per poter introdurre un giunto, un raccordo a T o altra parte nel sistema. Pertanto, i giunti saldati vengono utilizzati in progetti di fornitura idrica nascosta (incassata nelle pareti, sotto il pavimento).

Il processo di saldatura è inestricabilmente legato al funzionamento di un bruciatore a gas (fuoco aperto e prodotti di combustione). Pertanto, questa tecnica non è sempre adatta per l'installazione, specialmente nelle aree in cui la finitura è stata eseguita in precedenza.

Processo di saldatura passo-passo:

  1. Due tubi sono tagliati a misura. L'area di fine è sbavata.
  2. La parte terminale di uno dei tubi viene espansa con un calibratore - viene realizzata una presa.
  3. Una spazzola metallica e una carta smerigliata pulivano i punti di saldatura per brillare.
  4. Le superfici pulite vengono trattate con una soluzione di flusso.
  5. Le parti lavorate sono inserite l'una nell'altra.
  6. La giunzione viene riscaldata dal bruciatore fino al punto di fusione della lega per saldatura (350-500 ºС).
  7. La fine della barra saldante tocca il bordo inferiore dello zoccolo.

Sotto l'influenza della temperatura elevata, la saldatura si scioglie e si precipita nello spazio tra le pareti dell'ugello e la presa a causa dell'effetto capillare creato dai fumi di flusso. Così si scopre la connessione di saldatura pulita e di alta qualità. Questo è solo un esempio di saldatura della connessione pipe-in-pipe. Allo stesso modo viene eseguita la saldatura con raccordi e altri elementi.

Connessione a crimpare

È molto più facile e più facile fare l'installazione di tubi di rame con le proprie mani, se si utilizza un'altra tecnologia ampiamente utilizzata: la crimpatura meccanica. In questo caso, i raccordi speciali sono utilizzati per creare il collegamento di tubi di rame. Approssimativamente gli stessi elementi sono usati nel lavoro con tubi di polipropilene. Ma per il rame, fanno una costruzione leggermente diversa della ghiera - integrale, senza un taglio.

I raccordi a crimpare sono in ottone. A giudicare dal grado di plasticità dei materiali, questi valori sono quasi identici per rame e ottone. Una caratteristica importante del legamento a coppie in rame-ottone è la quasi totale mancanza di accoppiamento galvanico tra i materiali. Questo fattore garantisce la purezza del composto durante il funzionamento (assenza di ossidi, corrosione, ecc.).

La situazione è abbastanza diversa con l'alluminio. Questo metallo, a differenza dell'ottone, è galvanicamente legato al rame. In condizioni in cui l'acqua del rubinetto è satura di sali, cioè è un elettrolita attivo, si forma un ambiente favorevole per il verificarsi di una reazione elettrochimica.

Sotto l'influenza di una tale reazione, l'alluminio viene distrutto. Pertanto, una connessione diretta di tubi di rame e radiatori in alluminio (o altri apparecchi in alluminio) non è auspicabile. Ad esempio, devono essere utilizzate le transizioni in acciaio.

Raccordo montaggio crimpato:

  1. L'area finale del tubo è sbavata.
  2. Un dado, un anello di compressione, un raccordo è posto all'estremità del tubo.
  3. Una chiave sotto la misura desiderata viene tenuta in una posizione.
  4. Il secondo dado chiave è avvolto attorno alla filettatura del raccordo.

La densità della connessione è ottenuta grazie al bloccaggio uniforme dell'anello di compressione lungo il diametro del tubo di rame. Non è raccomandato usare la forza estrema nel processo di serraggio del dado. Dalla fermata iniziale è sufficiente allungare il dado 1-2 giri.

I vantaggi dei composti di questo tipo - possono essere smontati e rimontati se necessario. Ma allo stesso tempo, la qualità della compattazione di tali composti è influenzata dai cambiamenti nella temperatura dell'ambiente esterno e interno. Spesso, a causa delle fluttuazioni di temperatura, le connessioni a crimpare producono perdite. Tale difetto viene eliminato in modo semplice e rapido, stringendo il dado del raccordo.

Tuttavia, per l'installazione nascosta dell'alimentazione idrica, il metodo delle connessioni a crimpare dei tubi di rame non è chiaramente adatto.

Strumenti per il montaggio di elementi

Non è sempre possibile tagliare il tubo senza rompere la struttura della parete. Lo spessore della parete di tubi di rame con un diametro di 28 mm è solo 1 mm. Anche l'uso di un tagliatubi a disco non offre garanzie complete sull'uniformità del taglio. Se si osservano irregolarità del muro, applicare un calibratore. Questo strumento calibra (allinea) l'ugello e la presa.

Le pinze per tubi sono disponibili manuali, elettriche, pneumatiche, idrauliche. Strutturalmente, il tagliatubi è un morsetto meccanico, in cui due rulli fungono da elementi di supporto. Uno dei rulli ha una punta di diamante. Il processo di taglio viene eseguito premendo e facendo scorrere la taglierina attorno all'asse del tubo. Quanto più agevolmente e più spesso viene eseguita la pressatura, tanto migliore è la sezione del tubo.

Il lavoro di installazione è spesso accompagnato dalla piegatura di tubi di rame. La curvatura uniforme di alta qualità con qualsiasi raggio aiuta a creare uno strumento chiamato bender per tubi. Esistono due tipi di curvatubi per tubi in rame: molla e meccanica. Il primo strumento ha un design semplice ma efficace. È progettato per la piegatura di tubi di piccolo diametro. Il secondo tipo comprende diverse varietà costruttive.

La curvatubi a molla è realizzata sotto forma di un lungo involucro, che viene indossato su un tubo di rame. Un'estremità della custodia è leggermente estesa per una maggiore facilità d'uso. Il tubo di rame posto in un guscio così elastico è piegato a mano senza il rischio di inceppamenti alla curva. Svantaggi: il raggio di curvatura deve essere controllato a occhio, per uno specifico diametro del tubo è necessaria la propria piegatrice a molla.

Le piegatrici meccaniche (leva, segmento, balestra, idraulica) consentono di piegare tubi di diverso diametro (da 10 a 125 mm). I tubi di rame di grande diametro sono solitamente piegati con un segmento e una piegatrice idraulica. L'angolo di piegatura quando si lavora con tali dispositivi può essere di 180º.

Caratteristiche dell'impianto idraulico in rame

La durata dei tubi di rame del sistema di approvvigionamento idrico è dovuta in parte al fatto che il cloro nella reazione con il rame contribuisce alla formazione di una sottile pellicola di ossido sulla superficie interna. Questo film protegge inoltre la parete del tubo dall'effetto negativo del fluido pompato.

Inoltre, il rame è considerato il materiale migliore per i risultati degli studi batteriologico-sanitari. Questo metallo ha un effetto batteriologico, per esempio, contro il virus Staphylococcus.

Il rame ha un'alta conducibilità termica. Questo momento costringe a prendere misure volte ad isolare tubi dall'ambiente esterno.

La fornitura di acqua fredda non isolata durante il periodo estivo può creare un serio problema per la raccolta e la rimozione della condensa. Su tubi non isolati di acqua calda ci sono perdite di calore significative. Quando si installa la rete di tubi di rame con le proprie mani, è necessario tenere conto di questi punti.

Video utile sull'argomento

Come è fatta l'installazione di impianti idraulici in rame, puoi imparare dal seguente video:

Qualità, affidabilità, durata - dotati di queste proprietà, impianti idraulici e di riscaldamento spesso deliziano gli appartamenti e i proprietari di case, se il rame viene utilizzato per lavori di installazione. Infatti, quando si ha la certezza che non ci sono perdite e non è previsto in futuro, che gli impulsi non sono destinati a essere anche in inverno rigido, questo significa che un sistema di tubi di rame è installato in casa.

Installazione fai-da-te di tubi di rame: 2 tecnologie popolari

Il tema di questo articolo è l'installazione fai-da-te dei tubi di rame. Non pretende di essere completo: dirò solo i due metodi più popolari di installazione: saldatura e assemblaggio su raccordi a compressione. Inoltre, saranno interessate le aree di applicazione del rame negli impianti idraulici e l'algoritmo per la selezione del diametro di un sistema di approvvigionamento idrico o di una sezione di un sistema di riscaldamento.

Tubi dell'acqua di rame.

Selezione del materiale

A mio parere, l'uso del rame è significativo solo nei tubi dell'acqua, nelle case con acqua calda centralizzata. Argomenti? Al vostro servizio:

  • In case private e appartamenti con caldaie e scaldabagni, sono praticamente esclusi colpi di ariete e colpi d'ariete. Sulle autostrade HVS non effettuare test per temperatura e densità. Pertanto, si può cavarsela con materiali molto più economici;

Tubi di rame: il più costoso dell'intera gamma di materiali per le comunicazioni idrauliche. Con un diametro di 15 mm al metro il prezzo sarà 250 - 300 rubli. Anche l'acciaio inossidabile corrugato costa dal 20 al 50% in meno, per non parlare del metallo e del polipropilene.

Metallo plastico sul rivestimento alla caldaia.

  • Nei circuiti di riscaldamento autonomi, sia la pressione che la temperatura sono completamente controllate dal proprietario. I loro valori nominali sono:

In questo caso sono esclusi gli shock idraulici. Pertanto, non vi è alcuna necessità di tubi con una pressione distruttiva di 220 - 290 atmosfere e una temperatura di lavoro fino a 250 gradi;

  • Il sistema DH a prima vista è il luogo ideale per il rame. Tuttavia, anche qui ci attende una spiacevole sorpresa: il rame forma una coppia galvanica con alluminio, e l'acqua con sali e ruggine sciolta in esso è un elettrolita eccellente. La presenza nel circuito di batterie di alluminio creerà una corrente debole costante tra loro e rivestimento in rame o riser, che porterà alla distruzione accelerata delle pareti dei radiatori a causa di corrosione elettrochimica.
    Oh, non hai intenzione di mettere le batterie di alluminio? Puoi garantire che i tuoi vicini non l'abbiano fatto da sopra?

Il rame e l'alluminio formano una classica coppia galvanica.

E così si scopre: il materiale è buono, ma nella maggior parte dei casi è irragionevolmente costoso o in conflitto con altri elementi del sistema di riscaldamento.

diametro

Come scegliere la dimensione del tubo?

riscaldamento

Se si decide ancora di utilizzare un tubo di rame per il riscaldamento, sarà necessario un semplice calcolo delle sue dimensioni. È associato al carico termico su un'area specifica del circuito. A velocità normale del liquido di raffreddamento (0,6 m / s), la dipendenza del diametro dal carico di calore sarà la seguente:

Distribuzione del riscaldamento in una casa privata.

Come calcolare il carico di calore con le tue mani?

  • Per l'imbottigliamento, comune a tutti i dispositivi di riscaldamento, è pari alla potenza nominale della caldaia o altra fonte di calore;
  • Per un dispositivo di riscaldamento separato - uguale alla sua potenza nominale;
  • Per le sezioni di contorno, viene sommata la capacità termica di tutte le batterie collegate a questa sezione.

Approvvigionamento idrico

In questo caso, le mie istruzioni per il dimensionamento saranno ridotte ad alcuni suggerimenti pratici:

  • L'approvvigionamento idrico all'interno dell'appartamento o casa privata con un numero totale di apparecchi sanitari inferiore a cinque è montato con un tubo con un diametro nominale di 15 mm;
  • I cablaggi intra-domestici con un maggior numero di punti di pompaggio dell'acqua e alzate di approvvigionamento idrico in case con un'altezza del pavimento inferiore a cinque sono montati con un tubo con un diametro di 20 mm;
  • I riser da 25 mm sono utilizzati nelle case con nove o più piani.

Nella foto - riser GWS in rame.

Il diametro delle bretelle in acciaio è di solito più grande di un gradino. Tuttavia, quando si selezionano le dimensioni, i progettisti sono costretti a prendere in considerazione la crescita eccessiva dei tubi con ruggine e calce. Il rame è completamente libero da questo problema.

montaggio

Come ho già detto, i metodi più comuni per montare le tubazioni in rame sono i più diffusi: la saldatura e l'assemblaggio su raccordi a crimpare. È difficile dire quale sia la via migliore; ognuno di essi ha i suoi vantaggi e svantaggi.

Tecnologia 1: saldatura

Giunzioni di saldatura - monoblocco e senza manutenzione. Dal punto di vista pratico, ciò significa che:

  • Il raccordo di montaggio può essere posato in sicurezza sul gommino o sul massetto, senza timore di perdite;

L'impianto idraulico in rame brasato può essere posato nei boschetti.

  • Se è necessario modificare la configurazione del sistema di alimentazione dell'acqua (ad esempio collegando un nuovo lavabo o una lavatrice), non è possibile farlo semplicemente sostituendo il raccordo (ad esempio, gli accoppiamenti con un raccordo a T). Dovremo armarci di nuovo con una torcia o un asciugacapelli.

La saldatura è associata all'uso di un fuoco aperto o di un essiccatoio per edifici con una temperatura dell'aria in uscita di 550 - 600 gradi. Di conseguenza, non è sicuro installare il rame in una stanza con una riparazione finale, realizzata utilizzando materiali combustibili.

I raccordi in rame per la saldatura sono forniti con prese, in cui l'estremità liscia del tubo entra con uno spazio minimo (circa 0,1 - 0,15 mm). Sezioni diritte possono essere montate senza raccordi. In questo caso, per formare le prese si utilizza uno strumento speciale: un expander per tubi in rame. Le sue pinze divergono ai lati e allungano il metallo duttile alla dimensione desiderata.

Espansore meccanico per tubi di rame.

In realtà la saldatura viene eseguita come segue:

  1. Le sbavature dal taglio alle dimensioni vengono rimosse dal viso. A tale scopo, è possibile utilizzare un coltello affilato o uno strumento speciale - alesatore;
  2. La superficie interna dello zoccolo e la superficie esterna del tubo sono spazzolati con carta vetrata fine o con una spazzola metallica fine;
  3. Il flusso viene applicato su entrambe le superfici, il che garantirà la massima adesione della lega di saldatura;
  4. La tromba viene riscaldata fino al punto di fusione della lega per saldatura (300 - 500 gradi, a seconda del tipo);
  5. Quindi l'asta di saldatura viene introdotta nella zona di riscaldamento e tocca la presa. La saldatura di fusione riempie rapidamente lo spazio tra la presa e il tubo a causa dell'effetto capillare.

Torcia per gas di saldatura.

Tecnologia 2: raccordi

Il raccordo per dispositivo in rame assomiglia molto a un elemento di collegamento per metallo-plastica. L'unica differenza è che la ghiera è solida, senza un taglio e in assenza di un raccordo adatto. I tubi non rivestiti hanno una rigidità sufficiente per non arricciarsi durante l'arricciatura e per il ricotto al posto del capezzolo viene utilizzato un manicotto di supporto.

I raccordi tipici sono in ottone. Questo metallo è solo leggermente inferiore alla plasticità del rame e, cosa molto importante, non forma un accoppiamento galvanico con esso.

Raccordo in ottone per rame.

Il montaggio è montato quasi come su metallo-plastica:

  1. Il dado a risvolto e l'anello di compressione vengono successivamente posizionati sul tubo sbavato;
  2. Il tubo è inserito nel corpo del raccordo;
  3. Il dado viene serrato con una chiave inglese o una chiave inglese. In questo caso, la seconda chiave impedisce al corpo del raccordo di ruotare. La tenuta è garantita dalla plasticità della ghiera e del tubo stesso.

La boccola sigilla la connessione del tubo al raccordo.

Raccordi, se necessario, sono facilmente smontati e assemblati. Tuttavia, con un gran numero di cicli di riscaldamento e raffreddamento, spesso danno perdite, quindi non possono essere posati su un massetto o su una sgorbia. Quando una perdita è di solito sufficiente per serrare il dado a un quarto - mezzo giro.

Fatti curiosi

Infine, alcuni dati cognitivi sui tubi di rame.

A causa dell'elevata conduttività termica del rame, l'acqua fredda in estate raccoglie una grande quantità di condensa. Il problema è risolto mediante isolamento o utilizzando un tubo in una guaina di polietilene.

Rame nella guaina isolante.

L'isolamento termico rallenta il raffreddamento dell'acqua calda nel sistema di alimentazione dell'acqua e riduce la perdita di calore non target sulla superficie dei montanti e dell'impianto di riscaldamento.

Tutti i tubi di rame idraulici sono senza soluzione di continuità. Le attrezzature di produzione comprendono un forno fusorio, una macchina di colata, un laminatoio e laminatoi per tubi.

Il rame è un conduttore con una resistenza elettrica molto bassa. Se qualcuno dei vicini utilizzava l'impianto idraulico di elettrodomestici a terra, rischi di scoprirlo nel modo più spiacevole.

La bassa resistenza elettrica del rame dimostra chiaramente l'esperienza per cui sono necessari un tubo di rame e un magnete (preferibilmente al neodimio). Se si getta un oggetto pesante in un tubo verticale, cadrà sul pavimento nel pieno rispetto delle leggi che descrivono la caduta libera. Ma un magnete al neodimio ruotato attorno al proprio asse in un tubo di rame scenderà una dozzina di secondi prima di un lancio.

Esperienza con un magnete e un conduttore ad anello di rame.

Il fatto è che il passaggio di un campo magnetico attraverso un conduttore ad anello con bassa resistenza induce correnti parassite in esso. Essi, a loro volta, generano un campo magnetico secondario. L'interazione dell'auto-campo del magnete e del campo indotto nel conduttore di rame fornisce l'effetto della levitazione magnetica osservata in questo esperimento.

Il campo indotto interagisce con il proprio campo magnetico.

conclusione

Spero che questo materiale sia stato abbastanza informativo. Come sempre, ulteriori informazioni tematiche possono essere esplorate visualizzando il video in questo articolo. In attesa di commenti e aggiunte. Successi, compagni!

Saldatura di tubi di rame: i dettagli del lavoro

Se hai intenzione di organizzare una tubazione di rame nella tua casa, dovresti utilizzare il metodo di saldatura più popolare: la saldatura a capillare.

Questa tecnica consente di ottenere una connessione forte, inoltre, è facile da imparare, quindi anche un saldatore principiante può usarlo.

Questo metodo di collegamento dei tubi si basa sull'effetto capillare: la lega saldata allo stato liquido riempie la saldatura e consente di collegare in modo affidabile le due superfici. La brasatura capillare, con alimentazione a saldare dal basso, consente di collegare tubi di rame in qualsiasi posizione, anche in verticale.

Materiali e attrezzature utilizzate per collegare i tubi

Per collegare in modo affidabile i tubi di rame, è necessario osservare una serie di condizioni specifiche.

  • La temperatura ottimale per la saldatura dei tubi di rame dovrebbe essere superiore a 425 gradi, ma non si dovrebbe superare il punto di fusione del rame.
  • Un'altra sfumatura: quando si collegano i tubi, i loro bordi devono essere posizionati il ​​più vicino possibile l'uno all'altro. Il rispetto di questa condizione è estremamente importante per la corretta distribuzione della saldatura e per ottenere una saldatura forte.
  • Quanto sopra si applica ai casi in cui la brasatura viene eseguita utilizzando materiale per brasatura. Se si utilizzano saldature morbide, la temperatura superiore a 425 gradi non è accettabile durante la saldatura.

Il tipo di lega utilizzata ha un impatto significativo sul risultato finale della saldatura. Pertanto, prima di iniziare la saldatura, è necessario comprendere le principali differenze e complessità dell'applicazione.

Lavorando con tubi di rame, il più delle volte usa i seguenti tipi di saldature:

  • Standard. È adatto per la saldatura di rame, ottone, banda stagnata e può anche essere utilizzato per la stagnatura. Tuttavia, per le tubazioni destinate all'acqua potabile, questo tipo di saldatura non è adatto.
  • Morbido. Tale saldatura viene spesso utilizzata per la saldatura dei giunti di tubi e raccordi.
  • Solido (Rothenberger ROLOT). Il tipo più ottimale di saldatura per la saldatura di tubi di rame con il metodo di slot capillare. Utilizzato nel processo di installazione di tubi in condotte di vari sistemi di riscaldamento e di approvvigionamento idrico.

Le tubazioni in rame collegate al Rothenberger ROLOT vengono utilizzate non solo nel settore delle forniture idriche, ma anche nella fornitura di gas. Inoltre, tali tubi possono fungere da componenti per la refrigerazione, i sistemi di condizionamento dell'aria e le condutture dell'olio.

Informazioni utili! Se all'installazione di condotte in rame è stata utilizzata la saldatura Rothenberger ROLOT, i raccordi non possono più essere utilizzati.

La lega utilizzata si riferisce al rame-fosforo e contiene anche argento nella sua composizione e ha un'alta resistenza alla deformazione. Per questo motivo è ampiamente utilizzato per la saldatura di tubi che funzionano in condizioni di temperature elevate e di notevoli sforzi fisici.

Solder Rothenberger ROLL

  • Quando si saldano tubi in rame, le varietà di saldatura al fosforo rame sono auto-fondenti. E quando si brasano ottone e bronzo, si dovrebbe inoltre utilizzare il fondente per impedire la formazione di ossido sul metallo.
  • Le saldature al fosforo di rame, a causa della presenza di componenti di fosforo nella loro composizione, si distinguono per la loro fragilità. Pertanto, sarebbe inappropriato utilizzarli per collegare bronzo e tubi in alluminio con un contenuto di nichel superiore al 10%.
  • Le saldature contenenti argento sono simili al rame-fosforo nelle loro caratteristiche, ma a causa del loro basso contenuto di fosforo possono essere utilizzate per saldare metalli non ferrosi.

Strumenti necessari per saldare tubi di rame

Per realizzare da sola un'installazione di alta qualità della pipeline in rame, avrai bisogno di una serie di strumenti speciali.

Durante la saldatura e l'installazione di condotte in rame vengono utilizzati:

  • Cutter. Questo strumento, che, come suggerisce il nome, è progettato per il taglio di tubi. Il modello specifico del tagliatubi viene selezionato in base al diametro dei tubi con cui lavorerete e ad altre caratteristiche dell'installazione (ad esempio, i tubi saranno tagliati in punti difficili da raggiungere). Il costo di un tagliatubi dipende principalmente dal suo diametro.
  • skimmer piatte. Con esso, elaborare i bordi del tubo tagliato, vale a dire, smusso e bava. Il chaser può essere sotto forma di una matita o essere racchiuso in una custodia rotonda. Questi ultimi sono molto comodi da usare, ma presentano uno svantaggio: non sono adatti alla lavorazione di tubi con un diametro superiore a 36 mm.
Tagliatubi
  • Espansore di tubi Questo dispositivo è ampiamente utilizzato durante l'installazione della pipeline per espandere le estremità dei tubi e consentire in alcuni casi di fare a meno di accessori costosi. Il diametro dei tubi da assemblare diventa anche un fattore decisivo nella scelta di un modello dell'espansore di tubi. Può funzionare sia su un azionamento manuale, sia su elettricità (un tipo di espansore per tubi più produttivo, adatto a grandi volumi di lavoro).

Suggerimento: Per un uso efficace dell'espansore del tubo, il tubo deve avere una duttilità sufficiente e piegarsi facilmente. Altrimenti, dovrebbe essere riscaldato con un bruciatore prima dell'espansione, altrimenti c'è il rischio di scoppio di un tubo.

Espansore di tubi

  • Spugne e spazzole speciali. Con il loro aiuto, i tubi vengono puliti, le superfici vengono preparate per la saldatura e le saldature vengono pulite.
  • Bruciatori a gas Progettato per saldare tubi e il loro riscaldamento. A seconda della saldatura e del tipo di giunti, vengono utilizzati diversi tipi di bruciatori. Sono stazionari con cilindri ricaricabili e più compatti - con monouso. La sostanza combustibile nei bruciatori è solitamente una miscela acetilene-ossigeno o propano.

Tecnologia Copper Welding

Dopo la selezione delle attrezzature necessarie e la scelta della lega per saldatura, inizia la fase successiva del lavoro: tubi per saldatura.

Considerare i punti tecnologici più importanti che dovrebbero essere presi in considerazione sia durante la connessione iniziale che, se necessario, nella riparazione dei tubi di rame.

  • Per ottenere il giunto più uniforme e durevole, il compito principale è quello di pulire a fondo la superficie del tubo. Per questi scopi vengono solitamente utilizzate spugne o spazzole speciali ROFLAYZ.

Inoltre, prima di iniziare a saldare, assicurarsi che non vi siano polvere, grasso o altre sostanze estranee sulle superfici da saldare, poiché ciò potrebbe interferire con la corretta distribuzione della lega per saldatura.

Fai attenzione! Prima di saldare i tubi di rame, non devono essere puliti con sostanze o strumenti abrasivi.

  • Quando si costruisce un sistema di approvvigionamento idrico in rame per l'approvvigionamento idrico (caldo e freddo), nonché per gli impianti di riscaldamento progettati per una temperatura non superiore a 110 gradi, l'installazione dei raccordi non è obbligatoria.

Per eseguire tale installazione, è necessario aumentare l'apertura all'estremità di uno dei tubi da collegare utilizzando un espansore per tubi a una dimensione adatta per l'inserimento del secondo tubo in esso e il riempimento con saldatura.

  • Quindi il secondo viene inserito nell'estremità estesa di uno dei tubi ad una profondità di almeno il loro diametro. Lo spazio ottimale tra il tubo interno ed esterno allo stesso tempo dovrebbe essere uguale a 0,025-0,125 mm.
Riscaldando la giunzione dei tubi di rame
  • Secondo la tecnologia, la giunzione dovrebbe essere riscaldata per tutta la sua lunghezza. Allo stesso tempo è necessario cercare di distribuire uniformemente il calore sull'intera circonferenza del giunto del tubo.

Nel processo di riscaldamento, vale la pena evitare un eccessivo (il metallo non dovrebbe fondere) il surriscaldamento del giunto del tubo, poiché ciò ha un effetto negativo sull'affidabilità della giunzione e, di conseguenza, riduce la durata della tubazione.

  • Per determinare se i tubi sono sufficientemente riscaldati, puoi toccarli con una barra di saldatura, se inizia a fondere - viene raggiunta la temperatura desiderata. Per rendere la connessione più qualitativa, prima di iniziare la saldatura, le barre di saldatura possono essere leggermente riscaldate con una torcia, assicurando che la fusione non inizi.
Riempimento della cucitura con saldatura
  • Se la superficie dei tubi da unire è stata accuratamente pulita, dopo che la saldatura è stata applicata al giunto, sotto l'influenza di alte temperature, inizia a fondere e riempire lo spazio tra i tubi. Tende a spostarsi verso la fonte di calore, quindi i tubi della giunzione vengono preriscaldati con attenzione.
  • Dopo la saldatura, i tubi, al fine di evitare deformazioni, sono disposti su una superficie piana. Diventano idonei per un ulteriore utilizzo approssimativamente in un'ora dopo il completamento delle opere saldate.

Regole di base per il collegamento dei tubi di rame mediante saldatura

Affinché la saldatura e la successiva installazione di tubi di rame siano eseguite con successo, durante l'operazione devono essere seguite alcune regole, vale a dire:

  • Non è necessario produrre saldature con fiamma troppo lunga di una torcia a gas, poiché una fiamma ridotta dà un migliore riscaldamento delle superfici che vengono unite, e aiuta anche a pulire il giunto.
  • Un'altra importante sfumatura è il completo sgrassaggio e pulizia della superficie metallica prima della saldatura. Tutte le azioni devono essere eseguite con attenzione, senza violare l'integrità della pipa. È inaccettabile iniziare i lavori di saldatura che non soddisfano questa condizione.
  • Prima di iniziare a riscaldare, è necessario assicurarsi che tutte le parti siano posizionate correttamente, abbiano le dimensioni e gli spazi giusti. Se il divario è inferiore alla tecnologia richiesta, dovrebbe essere aumentato utilizzando un tubo di espansione con l'ugello appropriato.
  • Se si collegano due tubi di rame usando il metodo di saldatura capillare e si utilizza una lega di rame-fosforo, il flusso non è necessario in questo caso, poiché questa lega di saldatura è auto-fondente. Ma quando i tubi di rame sono collegati attraverso un raccordo di un altro metallo o usando una lega di saldatura di un tipo diverso, allora un piccolo flusso dovrebbe essere applicato dall'esterno del giunto.

Al completamento delle saldature e prima dell'installazione dei tubi e della loro installazione, è necessario rimuovere il flusso in eccesso dalla superficie metallica.

Connessione tramite raccordo

  • Nel processo di saldatura, le parti collegate, riscaldandole in modo uniforme, dovrebbero essere portate alla temperatura richiesta, pur non permettendo loro di riscaldare fino al grado di fusione dei metalli. Se, tuttavia, il surriscaldamento e la deformazione delle sezioni del tubo si sono verificati, vengono respinti.
  • I cicli di riscaldamento per la saldatura dovrebbero essere brevi. Il riscaldamento di una parte già raffreddata non è consentito di nuovo, poiché ciò comporta una diminuzione della resistenza delle articolazioni.
  • La saldatura deve essere applicata direttamente alla saldatura stessa, controllando al tempo stesso l'uniformità della sua distribuzione. Per una maggiore uniformità, la giunzione viene riscaldata utilizzando una torcia per gas.

Misure di sicurezza durante la saldatura

I tubi di rame, come qualsiasi altro tipo di saldatura, devono essere saldati in stretta conformità con tutte le norme e le misure di sicurezza.

Poiché i saldanti utilizzati nella saldatura contengono composti di cadmio e fluoro, che contribuiscono alla formazione di gas tossici e fumo nocivi per la salute, è possibile iniziare a lavorare solo per assicurarsi che l'ambiente sia ben ventilato.

Inoltre, non dimenticare le regole di funzionamento dei bruciatori a gas, come standard acetilene-ossigeno e con cilindri monouso. I bruciatori di gas non devono essere accesi vicino a oggetti e sostanze facilmente infiammabili, per evitare incendi. Se si utilizza una torcia con cilindri sostituibili, nel processo di sostituzione, fare attenzione - non lasciarli cadere e provocare scosse meccaniche.

Inoltre, al fine di evitare ustioni e danni agli occhi, eseguire sempre i lavori di saldatura in tuta e con l'uso di dispositivi di protezione individuale - occhiali speciali con filtri leggeri, un respiratore e guanti.

Lezione video Installazione di tubi di rame.

Lezione video Saldatura di tubi di rame.

La tecnologia presentata in questo articolo consente di installare pipeline in rame senza utilizzare raccordi costosi. Aderendo alle raccomandazioni di cui sopra e possedendo alcune abilità di base, è possibile dotare facilmente una pipeline di rame nella propria casa di qualsiasi complessità.