Documenti normativi

La sistemazione del sistema di drenaggio comporta l'installazione di un pozzo di fogna. Questo elemento della struttura di pulizia svolge un ruolo chiave nell'effettuare riparazioni e misure preventive come il pompaggio, il lavaggio e la pulizia. La chiave per il funzionamento ininterrotto del sistema è un calcolo competente del volume e della profondità dei serbatoi di stoccaggio e della corretta installazione. Considerare come determinare l'altezza del pozzo della fogna e calcolare il volume dei serbatoi.

contenuto

I principali tipi di pozzi di fogna ↑

I serbatoi di scarico sono costituiti da:

  • plastica;
  • mattone;
  • cemento solido;
  • anelli di cemento;

Scegliendo opportunamente una misura adatta del serbatoio, il proprietario del sito si salva dai problemi associati al funzionamento della struttura.

Se ti concentri sullo scopo delle vasche di depurazione, sono di diversi tipi.

Ispezione ↑

I pozzetti di ispezione sono miniere dotate di una telecamera all'interno, nelle cui pareti sono collegati i tubi di ingresso e di uscita, disponendo un vassoio speciale. Sono progettati per controllare l'impianto di trattamento delle acque reflue.

La principale differenza del design è che il collettore e il tubo di scarico dell'acqua al suo interno sostituiscono il vassoio aperto

Attraverso strutture di ispezione, è previsto il libero accesso alla pipeline per l'implementazione di misure preventive, nonché le riparazioni necessarie. Sono installati su tratti rettilinei lunghi e sui giunti dove la tubazione cambia direzione o inclinazione. A seconda di questo, ci sono strutture lineari e rotanti.

Cadendo ↑

La funzione principale di tali pozzi è di livellare l'innalzamento degli impianti di trattamento delle acque reflue nel caso in cui questo indicatore superi il livello consentito.

L'installazione di un serbatoio differenziale consente di unire le tubazioni in un'unica rete e di collegare le tubazioni fognarie al di sopra del livello di posizionamento dei vassoi. Con il loro aiuto, puoi risolvere diversi problemi contemporaneamente:

  1. Prevenire un'elevata velocità di scarico a causa dell'ampio angolo di inclinazione.
  2. Per collegare i rilasci delle fogne e i collettori sotterranei profondi.
  3. Cerchia la linea fognaria attorno all'intersezione delle strutture sotterranee.

A seconda del dispositivo interno, i pozzetti di caduta possono avere un design a scacchi multistadio, e possono anche essere dotati di correnti veloci per accelerare i flussi rallentati o una parete di parafango.

Cumulativo ↑

I serbatoi di stoccaggio sono una moderna modifica dei pozzi neri.

I pozzi di accumulo accumulano scarichi

I contenitori sigillati necessitano di una pulizia periodica del contenuto, che può essere effettuata mediante l'utilizzo di attrezzature speciali.

Filtrazione ↑

Chiamato per pulire le acque reflue da detriti e sospensioni pesanti. I serbatoi di filtrazione sono installati nei casi in cui il sito si trova su terreni sabbiosi e sabbiosi-sabbiosi.

La condizione principale per l'installazione di un pozzo di filtrazione è la falda freatica sotto la base non inferiore a 1 metro.

I produttori di impianti di trattamento delle acque reflue per uso domestico offrono un'ampia scelta di serbatoi di filtrazione progettati per diversi volumi.

Requisiti SNiP per pozzi fognari ↑

Le strutture di fognatura sono state utilizzate dalle persone per più di cento anni. È logico che la tecnologia della loro disposizione durante questo periodo abbia funzionato nei minimi dettagli. Chiari requisiti e linee guida per la costruzione di impianti di trattamento delle acque reflue sono riportati in SniP2.04.03-85 "Rete fognaria. Reti esterne e strutture.

Il documento afferma che quando si organizza una fossa settica in una famiglia privata, è necessario installare un pozzetto di ispezione tra il rilascio del sistema di fognatura interna e la camera di ricezione del dispositivo di pulizia.

Per ulteriori trattamenti e smaltimento delle acque reflue dopo una fossa settica, si consiglia di dotare un altro serbatoio di filtrazione.

Secondo SNiP, i tombini dovrebbero essere installati in punti di collegamento nel caso di collegamento di acque reflue locali al collettore centrale, nonché:

  • su tratti rettilinei lunghi di condotte;
  • quando si gira la conduttura e nei luoghi di entrata delle filiali;
  • quando si modifica la pendenza della posizione o il diametro dei tubi.

Attenzione! Se il diametro dei tubi di scarico esterni raggiunge 150 mm, la distanza tra i serbatoi deve essere di 35 metri, se la dimensione della sezione trasversale dei tubi è di 200 mm, la distanza viene aumentata a 50 metri.

Per quanto riguarda i pozzi di filtrazione e di stoccaggio, ci sono altre regole di localizzazione. Si basano sull'osservanza della distanza del pozzo da oggetti significativi nelle aree circostanti:

  • 1 metro per gli annessi;
  • 5 metri al seminterrato di una casa residenziale;
  • 3 metri dalla recinzione e dall'autostrada;
  • 20 metri per piantare colture da giardino;
  • 30 metri a un laghetto o un pozzo con acqua potabile.

Le normative vigenti sono studiate per prevenire l'ingresso nel terreno di acque reflue non trattate, che possono verificarsi a seguito del fallimento dell'impianto di trattamento delle acque reflue.

Dimensioni delle strutture ↑

Una serie di requisiti impongono SNiP e il design del dispositivo di pulizia per fognature autonome. Il serbatoio di ispezione dovrebbe comprendere quattro elementi principali:

  1. Miniera.
  2. Camera di lavoro
  3. Il collo
  4. Coperchio protettivo

Dimensioni degli anelli in cemento armato utilizzati nella costruzione di pozzi di acque reflue

La forma della copertura protettiva è determinata dalle dimensioni geometriche del collo. Quando si organizzano le strutture per il trattamento tradizionalmente si impostano i portelli rotondi. Le dimensioni e le caratteristiche generali dei portelli esterni sono regolate da GOST 3634 99. Il criterio chiave nella scelta della forma e delle dimensioni del prodotto è la sua area di applicazione.

Tabella delle dimensioni standard dei portelli rotondi

Nella costruzione di pozzetti per fognature autonome utilizzare boccaporti in plastica o ghisa del diametro di 450-550 mm.

I parametri delle strutture di filtrazione in calcestruzzo variano nel range:

  • Il diametro interno è 1000/1250/1500/2000 mm;
  • Altezza degli elementi da 2410 mm a 2870 mm.

Le dimensioni dei serbatoi del filtro di forma rotonda sono di 1,5-2 metri con una profondità di 2,5 metri. Le dimensioni dei serbatoi rettangolari sono in media 2x2,8 metri.

La sezione trasversale della miniera deve essere tale che una persona possa scendere liberamente nel pozzo e, se necessario, eseguire la pulizia del sistema e le misure per la manutenzione delle tubature di scarico. L'altezza della parte lavorante del passo d'uomo è determinata in base all'altezza di una persona e in media 1,8 metri.

La profondità della fossa del serbatoio di stoccaggio non dovrebbe superare i 2,5 metri.

Il diametro della fossa per l'impianto di trattamento deve essere mezzo metro più grande della dimensione del pozzo. Tra la parte inferiore della fogna e il livello del fondo della fossa mantenere una distanza di 60-70 cm. Con un alto livello di acqua freatica durante la sistemazione del pozzo fognario, è necessaria l'impermeabilizzazione.

Diametri di impianto di trattamento delle acque reflue

Le normative attuali regolano anche le dimensioni dei serbatoi. Questo parametro dipende direttamente dal diametro della condotta posata.

Il diametro dei pozzi delle acque reflue secondo il codice edilizio dovrebbe essere:

  • su tubazioni con sezioni fino a 150 mm - da 70 mm e oltre;
  • su tubi con diametro fino a 600 mm - 1000 mm;
  • con un tubo di dimensioni 700 mm - 1250 mm;
  • quando si collegano tubi di dimensioni 800-1000 mm - strutture D 1500 mm;
  • su tubazioni di 1200 mm e oltre - 2000 mm.

Quando si dispongono i pozzetti a forma quadrata, la lunghezza di ciascun lato del serbatoio deve essere di almeno 1 metro.

Materiale di produzione ↑

Numerosi requisiti impongono un documento normativo valido e il materiale per la fabbricazione di tombini di fognatura.

Gli impianti di trattamento devono avere parametri di resistenza e tenuta elevati

All'atto di sistemazione di pozzi di fogna è ammissibile usare:

  • Campione di produzione di costruzioni in plastica. Sono realizzati in piena conformità con le specifiche standard dello stato. Il compito del consumatore è scegliere un prodotto di dimensioni ottimali.
  • Anelli di cemento. I prodotti in cemento armato sono prodotti anche da impianti in conformità con gli attuali standard statali e sono disponibili per la vendita in una vasta gamma.
  • Booth o mattone. Materiali resistenti all'umidità utilizzati nella costruzione di pozzi per fognatura per conto proprio. Ma a causa della complessità dell'installazione di mattoni resistenti all'umidità e pietre macerie viene utilizzato molto meno.

Il vantaggio principale delle costruzioni in plastica è che sono prodotte già dotate di sblocchi, le cui dimensioni corrispondono chiaramente agli standard di tubi realizzati con qualsiasi tipo di materiale: plastica, amianto, cemento. Le mine del campione di produzione immediatamente dopo l'installazione possono essere collegate a qualsiasi sistema fognario entro 15-20 minuti.

Come calcolare il volume e la profondità del pozzo ↑

La profondità del pozzo fognario in base all'attuale SNiP dovrebbe essere determinata sulla base dell'esperienza acquisita nell'organizzazione delle reti operative di un'area particolare.

La profondità del serbatoio dipende dalla struttura e dal tipo di terreno

  • 30 cm quando si installano ugelli con un diametro di 500 mm;
  • 50 cm per ugelli più grandi.

In conformità con il paragrafo 4.8 dell'attuale SNiP durante la costruzione di un pozzo di fognatura in mattoni, la profondità della struttura deve essere di almeno 70 cm fino alla sommità dell'ugello.

Suggerimento: per evitare il congelamento dell'acqua in climi freddi, durante la posa del gasdotto è necessario prevedere una pendenza di 0,03 metri per metro di lunghezza. Faciliterà il flusso di acque reflue nel serbatoio di stoccaggio per gravità, senza l'uso di pompe aggiuntive.

Quando si calcola il volume di un pozzetto di fognatura, si utilizza la formula: V = L x 3,14 x R2, dove V è il volume totale per il mese, L è l'altezza del serbatoio, R è il raggio del serbatoio quadrato. Per determinare il raggio della struttura costruita, che, rispettivamente, sarà pari a ½ del suo diametro, il valore del volume V è diviso per 3,14 e il valore dell'altezza. Come accennato in precedenza, l'altezza del serbatoio in media non supera i 2,5 metri.

Esempio, per la costruzione di un serbatoio con una capacità di 8 metri cubi con un'altezza di costruzione di 2,5 metri richiederebbe un serbatoio con un diametro di 2 metri. Durante il calcolo, un valore del 20% viene sempre aggiunto al valore ottenuto.

Guidati dalle norme per il calcolo delle dimensioni e la costruzione di un pozzo di fognatura, ti proteggerà dai problemi associati al funzionamento dell'impianto di trattamento delle acque reflue, riducendo al minimo il rischio di disabilitare il pozzo e di contaminare l'ambiente. È ancora più semplice e affidabile affidare a specialisti tutte le fasi della progettazione e della costruzione del sistema di smaltimento delle acque reflue.

Il mondo della fornitura di acqua e servizi igienico-sanitari

tutto per il design

Selezione di un pozzo di fogna. I pozzi della fogna della tabella.

Questo articolo sarà interessante per i designer alle prime armi.

Nell'esecuzione di un progetto sulle reti fognarie esterne, il progetto comprende una scheda obbligatoria "Pozzetto delle fognature".

Questa tabella, a seconda dell'area di costruzione, viene eseguita in due modi:

  • per l'intero territorio della Russia (eccetto Mosca) può essere eseguito secondo TP 902-09-22,84 Album 2.
  • per Mosca, viene eseguita secondo SC 2201-88 o PP 16-8.

Considera entrambe le opzioni in ordine.

Selezione di un pozzo di fognatura secondo TP 902-09-22,84.

Di seguito è riportato un esempio di tabella di pozzi di fognatura:

La colonna 1 mostra le designazioni dei pozzi fognari in qualsiasi forma in base ai profili.

La colonna 2 mostra il ben noto per le condizioni del terreno secondo TP 902-09-22,84 (I - per terreni asciutti non calanti, II - per terreni umidi, III- per terreni cedevoli). Nota: Di regola, nel territorio di Russia II tipo di terreno. A volte accade III. Per la mia vasta pratica, non ho mai incontrato un tipo di terreno. Anche se non hai le falde acquifere, allora c'è sempre un tubo dell'acqua. ie il tipo di terreno deve essere preso - II (in caso di eccessiva irrigazione o falda acquifera nell'area di posa delle reti fognarie.

La colonna 4 mostra la profondità totale del pozzo. Questo indicatore è calcolato come segue:

"Profondità del pozzo" = "Profondità del fondo del tubo lungo il profilo" + "altezza del portello rispetto al suolo".

"Altezza del portello rispetto al suolo" è pari a 0 mm per i boccaporti posizionati sull'asfalto (mattoni, ecc.), Presi come 50-70 mm per i boccaporti situati nell'area verde urbana, presi come 500 mm per i boccaporti situati nell'area verde non costruita.

La colonna 6 mostra la profondità del vassoio. È determinato da TP 902-09-22,84, a seconda del tipo di pozzo, il diametro della condotta più grande. Di norma, il vassoio si trova 100 mm sopra la pipeline più grande del pozzo.

La colonna 3 mostra il segno del pozzo. Lo prendiamo in base a TP 902-09-22,84 colonna 1, tabella 1, 2, 3, 4. Per selezionare la marca del pozzo, è necessario eseguire diversi passaggi:

  1. Determiniamo il tipo di pozzo in base al piano della pista. I pozzi sono suddivisi in "KML-..." lineare (un tubo è entrato nel pozzo e uno è uscito dal pozzo nella stessa direzione) - eseguiamo la selezione in base alla tabella 1, TP 902-09-22,84. Pozzo del Rotary "KMP-..." (un tubo è entrato nel pozzo e un tubo ha lasciato il pozzo, ma ha cambiato direzione) - eseguiamo la selezione in base alla tabella 2, TP 902-09-22,84. Un pozzo con una connessione "KMU1-..." (quando due tubi sono entrati nel pozzo e un tubo è uscito dal pozzo) - eseguiamo la selezione in base alla tabella 3, TP 902-09-22,84. Un pozzo con due connessioni "KMU2-..." (quando tre tubi sono entrati nel pozzo e un tubo è uscito dal pozzo) - eseguiamo la selezione secondo la tabella 4, TP 902-09-22,84.
  2. Con il tavolo deciso. Ora è necessario determinare il diametro del nostro pozzo (colonna 5). Diametro tipico del pozzo: 700 mm, 1000 mm, 1500 mm, 2000 mm. Il diametro dipende dalla profondità del vassoio tubi, dal numero di connessioni, dal diametro delle tubazioni. ie nella tabella 1,... 4 si seleziona il diametro del pozzo in base al diametro delle tubazioni. Ma non dimenticare che se il vassoio si trova a più di 3,0 m (incluso), il diametro minimo del pozzetto deve essere di almeno 1500 mm. Anche se in un progetto tipico per questo diametro del pozzo, i diametri delle condotte non corrispondono alla tua opzione.
  3. Selezionare l'altezza della parte di lavoro (questa è la distanza dalla parte superiore del vassoio di cemento del pozzo fino al fondo del pavimento) - colonna 7. In sostanza, l'altezza della parte di lavoro dipende dalla profondità del pozzo. Ed è scelto quasi completamente a discrezione del designer. Quando si sceglie l'altezza della parte da lavorare, è necessario tenere conto di diverse regole: 1) L'altezza confortevole della parte operativa per la manutenzione del pozzo è 1800 mm. 2) L'altezza della parte operativa è sempre un multiplo di 300 mm. 3) Se il pozzo è molto profondo, è necessario selezionare l'altezza della parte di lavoro in modo che il collo non superi i 1000 mm (poiché non è comodo per una persona scendere in un pozzo con un collo alto). 4) Se il pozzo è poco profondo, quando si sceglie l'altezza della parte lavorativa, non bisogna dimenticare che l'altezza minima del collo è 350 mm (dalle caratteristiche del design).
  4. Tutti i parametri sconosciuti per la selezione del ben definito. È possibile scegliere il tombino della fognatura di marca secondo TP 902-09-22,84.

Nella colonna 8 - il valore dell'altezza del collo. È determinato da:

"Altezza del collo" = "Profondità del pozzo (colonna 4)" - "altezza del vassoio (colonna 6)" - "altezza della parte attiva (colonna 7)".

Nella colonna 9 mostra il valore del volume delle strutture di base. Può essere calcolato in base a TP 902-09-22,84. Nei miei progetti non passo mai il tempo a contare questo valore. Nessuno ha mai voluto questa figura. Se hai tempo, puoi contarlo, per completezza del progetto.

Nella colonna 10 viene mostrata l'altezza del differenziale. Questa figura è indicata per i pozzetti di caduta (quando l'altezza delle tubazioni di ingresso e di uscita è diversa).

Nella colonna 11 mostra la quantità di cemento sul vassoio. Se i diametri di tutte le tubazioni nel pozzetto corrispondono alla marca selezionata di pozzo, il volume di calcestruzzo sul vassoio viene prelevato in base alle tabelle 1... 4 TP902-09-22.84. Per i restanti pozzetti, il volume del calcestruzzo sul vassoio verrà considerato manualmente utilizzando la conoscenza della geometria.

Nella colonna 12, mostriamo il tipo di tratteggio. Dipende da dove si trova il portello (sotto la carreggiata o nell'area del prato). Selezioniamo secondo TP 902-09-22,84.

Nella colonna 13 mostriamo il tipo di scala. Il marchio dipende dall'altezza della parte lavorativa del pozzo. È selezionato secondo TP 902-0922,84.

Nella colonna 14, indichiamo la presenza di impermeabilizzazione. È necessario per la costruzione di pozzi su terreni bagnati o in presenza di condotte idriche. Viene eseguita con bitume in due strati all'esterno e all'interno del pozzo.

Per i progetti privati ​​(casa di campagna privata), la tabella dei pozzi fognari può essere ampliata.

Nelle colonne 14-24 è descritto dettagliatamente in cosa consiste il pozzo.

Per i progetti eseguiti a Mosca, la tabella dei pozzi appare come segue:

La tabella viene eseguita in base a PP16-8.

Fai attenzione! L'altezza del pozzo è il vassoio. E non include: tetto apribile, manico e piastra di base.

Esempio 1: il pozzetto K1 (dal tavolo) ha una profondità di 2320 mm rispetto al vassoio del tubo. Il portello è a 50 mm dal suolo. ie la profondità totale del pozzo è 2320 + 50 = 2370mm.

L'altezza del pozzo secondo КК-15.20 è di 2040 mm (senza la piastra del pavimento, il collo e il portello). La distanza dal fondo del pozzo al vassoio del tubo è di 120 mm (secondo PP16-8).

Lastra da pavimento -120mm. Design di botola + piastra di base UOP-6 - 330mm.

2040-120 = 1920mm. È inoltre necessario installare una lastra, una piastra di base UOP-6 e un portello sopra la parte operativa.

Esempio 2: il pozzetto K2 (dal tavolo) ha una profondità di 2940 mm rispetto al vassoio del tubo. Il portello è a 80 mm dal suolo. ie la profondità totale del pozzo è 2940 + 80 = 3020mm.

L'altezza del pozzo secondo КК-15.20 è di 2040 mm (senza la piastra del pavimento, il collo e il portello). La distanza dal fondo del pozzo al vassoio del tubo è di 120 mm (secondo PP16-8).

Lastra da pavimento -120mm. Design di botola + piastra di base UOP-6 - 330mm.

2040-120 = 1920mm. È inoltre necessario installare una lastra, una piastra di base UOP-6 e un portello sopra la parte operativa.

Resta: per i restanti 650mm otteniamo gli anelli del collo: K-7-5 (altezza 500mm) + K-7-1,5 (altezza 150mm).

ie 650-500-150mm = 0mm.

Questo è il modo in cui il pozzetto delle fogne di PP16-8 viene assemblato in questo modo.

Allo stesso modo, è possibile assemblare un pozzo per i progetti di Mosca su SK2201-88, utilizzando come camere di lavoro già predisposte per le parti di lavoro КЛ-10... КЛ-20. Hanno un'altezza fissa. E il vassoio per i liquami domestici è modellato all'interno di queste celle nel cantiere. Per il drenaggio (drenaggio dell'acqua piovana) viene utilizzato lo stesso progetto standard CK2201-88, ma il vassoio all'interno della camera di lavoro BC-10... BC-20 non è colato.

Spero che questo articolo ti sia stato utile. Buona fortuna per il tuo design!

Requisiti operativi per la parte operativa del pozzo

Il design della parte operativa del pozzo è progettato per la riparazione, la pulizia e vari lavori tecnici. Per fare questo, il lavoratore deve scendere nel pozzo, che si trova sotto il livello della superficie del suolo.

La disposizione di questa costruzione è associata allo scavo di fosse, la cui profondità dipende dal tipo di costruzione.

Bene diagramma del dispositivo

Esistono vari tipi di camere di depurazione, la cui scelta dipende dal loro scopo.

Quando si costruisce un pozzo di liquame, sarà necessario installare un serbatoio speciale, che
ha una grande dimensione, adatto per la crescita umana.

Tutte le acque reflue devono fluire in una camera speciale di un pozzo di fognatura, per il quale viene fornita una tubazione alla parte di lavoro. Qualsiasi tipo di costruzione installata sulla linea di scarico fornisce il seguente schema:

  1. Il fondo è la parte inferiore della camera di lavoro dove avviene il trattamento diretto delle acque reflue.
  2. Miniera o cavità per lavori di ispezione o riparazione all'interno della camera, che prevedono una scala o le staffe di scorrimento per l'abbassamento e il sollevamento.
  3. Il collo richiesto per entrare nella parte di lavoro, avendo una copertura con un foro per il portello.
  4. La parte operativa, che è lo spazio all'interno del pozzo, prevedeva l'accumulo di acque reflue, richiedendo il pompaggio periodico insieme ai liquami.
  5. Un tombino è un elemento di una copertura del pozzo o di un anello di chiusura nel sistema, che consente di impedire la precipitazione, i detriti e gli oggetti estranei dall'entrare nella camera di lavoro.

La sistemazione del pozzo richiede l'attuazione del lavoro di scavare pozzi o pozzi di perforazione, perché
la parte lavorativa deve essere sotterranea.

Per la sistemazione di camere di scarico o di lavoro
le parti vengono utilizzate con gli stessi materiali utilizzati per l'installazione di altri tipi di serbatoi per sistemi fognari:

  • calcestruzzo;
  • mattone;
  • plastica, ecc.

Secondo i documenti normativi, il diametro della bocca del pozzo è di 700 mm. Per spostarlo dalla camera di lavoro, è necessario installare una parte rastremata o una lastra di cemento armato.

Se le strutture si trovano ad una distanza pari a 300-500 m, allora la dimensione del collo dovrebbe essere sufficiente per abbassare vari dispositivi di pulizia nella camera.

I portelli forniti nella copertura per chiudere il collo, sono facili e pesanti. L'ultimo
più spesso sistemarsi sulle carreggiate, dove il pavimento è di altissima qualità.
I requisiti per la posizione del portello, secondo i documenti normativi, sono i seguenti:

  • in aree verdi - sopra il livello del suolo di 50-70 mm;
  • in aree non sviluppate - 200 mm sopra il livello del suolo.

Sul territorio senza pavimentazione è richiesta la sistemazione dell'area cieca attorno al portello. Questo fornirà
drenaggio dell'acqua

Classificazione dei pozzi fognari

Il design della parte operativa dipende dal tipo di pozzo. La seguente classificazione di queste strutture viene fornita in base allo scopo della struttura:

  1. Revisione.
  2. Ramjet.
  3. Perepadnaya.
  4. Filtrazione.
  5. Di risparmio.

La parte operativa del flusso diretto con la telecamera è prevista per il monitoraggio
lo stato dell'intero sistema fognario. Al cambio del diametro dei tubi sono montati
camere di lavoro lineari che possono essere di diverse forme:

  • rettangolare;
  • rotonda;
  • poligonale e altri

Per le parti in lavorazione aventi una forma rotonda con un diametro di 1500 e 2000 mm, il diametro del collo è pari a 700 mm.

La sezione trasversale ingrandita della parte superiore del pozzo consente di abbassare e alzare gli strumenti utilizzati per pulire le reti fognarie.

Il collo allargato previsto per un pozzetto per fognatura circolare può avere un diametro di 1000 mm, e per uno rettangolare con una larghezza di 1000 mm è uguale al lato più piccolo della parte lavorante della struttura.

Le strutture di ispezione dei pozzi sono strutture unificate. Pozzi di piccole dimensioni sono previsti per tubi con diametro fino a 600 mm. I disegni di grandi dimensioni sono adatti per tubi di diametro superiore a 600 mm. Ci sono strutture di visualizzazione con una parte di lavoro rotonda o rettangolare.

Per reti intra-fognarie con un diametro del tubo di 150 mm di diametro è fornito
parte di lavoro di 700 mm con una profondità di 1,2 metri

Impianti di ispezione attrezzati per
cantiere e intra-sewers, con un diametro del tubo inferiore a 250 mm e una profondità della parte di lavoro inferiore a 2 m, dovrebbero avere un diametro di 700 mm.

I pozzi di osservazione, che sono montati sulle spire del gasdotto, sono chiamati rotanti e situati sui rami laterali ad essi collegati - nodali. Queste strutture sono simili a quelle lineari, ma i diametri delle loro parti operative sono determinati in base alla presenza di svolte curvilinee all'interno dell'albero.

Parte tecnologica del tombino

I pozzi di cemento o di cemento armato sono impilati sulla base di ghiaia.

Il principale elemento tecnologico della struttura è un vassoio realizzato in cemento monolitico del marchio M200.

L'installazione della struttura viene effettuata con l'utilizzo di mascherine di casseforme che richiedono la stuccatura della superficie con una soluzione di cemento e successiva stiratura.

Il gasdotto nella camera di lavoro del pozzo di solito va nel vassoio.

Le strutture lineari sono dotate di vassoi diritti, la cui superficie nella parte inferiore dovrebbe ripetere la superficie all'interno del tubo. La parte superiore fornisce una superficie verticale.

La pendenza dei ripiani formata da 2 lati del vassoio, nella sua direzione è 0,02 °. Dal momento che gli scaffali
situati nella parte operativa del pozzo, quindi servono come piattaforme in cui i lavoratori possono adattarsi,
coinvolto nella realizzazione di attività tecniche. Le dimensioni della parte lavorante con un'altezza di 1800 mm sono diverse. Sono selezionati tenendo conto del diametro del tubo (d):

  • d = 600 mm - 1000 mm;
  • d = 800 mm - 1000-1500 mm;
  • d = 1200 mm - 2000 mm.

Le parti di lavoro dei pozzi, che hanno una forma rettangolare, dipendono dal diametro dei tubi (d), la cui dimensione è grande:

  • a d = 700 mm - 1000 mm;
  • a d> 700 mm, la lunghezza della struttura lungo l'asse della condotta è d + 400 mm e la sua larghezza è d + 500 mm.

Il raggio di rotazione dell'asse del vassoio all'interno dell'edificio non deve essere inferiore al diametro dei tubi. Il vassoio di attacco del ramo laterale nella struttura del nodo è curvo, con lo stesso raggio di sterzata nella direzione del movimento del flusso.

Su strutture di collettori più grandi con un diametro di 1200 mm e oltre, viene fornito un raggio di sterzata di almeno 5 diametri del tubo. L'installazione di pozzetti di ispezione è fatta all'inizio e alla fine della curva di rotazione.

Tombini di tempesta e di drenaggio

I sistemi di fognatura esistono da molte centinaia di anni, quindi la tecnologia di costruzione di questi
le strutture hanno funzionato nei minimi dettagli. Tutte le istruzioni sulla disposizione dei pozzi delle acque luride e
I requisiti per il funzionamento degli impianti di trattamento sono contenuti in SniP2.04.03-85 "Rete fognaria. Reti esterne e strutture. I diametri dei cerchi dei pozzi tempesta possono essere diversi, che è determinato dal loro tipo:

Secondo le istruzioni di SniP2.04.03-85, nel processo di costruzione di una fossa settica sul territorio di una famiglia privata tra il sistema di fognatura domestico e la camera di ricezione dell'impianto di trattamento delle acque reflue, è necessario installare un tombino.

Questa struttura, che è una mina, presuppone la presenza di una camera all'interno. La parte operativa del pozzo è dotata di connessioni di ingresso e uscita collegate a un vassoio. Questo design consente di controllare il lavoro dell'intero impianto di trattamento delle acque reflue.

Nonostante il fatto che il dispositivo acqua piovana possa costare troppo, non installare l'installazione di pozzi è impossibile.

Le acque piovane della tempesta assicurano l'eliminazione del ristagno
l'acqua scorre e protegge le piante dalla decomposizione sul sito.

Il sistema di drenaggio è dotato di una pendenza in modo che il flusso d'acqua provenga dalla superficie del terreno nel pozzo attraverso una griglia speciale.

Il pozzo si collega al collettore con tubi che hanno una superficie piana all'interno che può rallentare la stagnazione dei detriti che entrano nel sistema di condotte.

Diversi sistemi fognari si differenziano per le loro caratteristiche di progettazione. I requisiti generali degli standard implicano l'attrezzatura delle linee fognarie da parte delle camere di revisione.

Requisiti per l'installazione di un pozzetto di revisione

Lo scopo principale delle camere di controllo è collegato al controllo e alla pulizia della condotta da detriti e sporcizia. In base ai requisiti di SNiP, le camere di ispezione devono essere posizionate ad una distanza minima di 15 m l'una dall'altra La sistemazione del primo serbatoio di osservazione deve essere effettuata ad una distanza di almeno 3 m dagli edifici residenziali.

In base ai requisiti di SNiP 2.04.03-85, qualsiasi sistema fognario non può essere equipaggiato senza camere di ispezione.

Forniscono accesso gratuito al sistema di condotte, che è necessario per
esecuzione di misure preventive e lavori di riparazione. Secondo gli standard, devono essere installati ogni 30-40 m del percorso di depurazione con un diametro minimo di tubi usati pari a 150 mm.

Le telecamere di controllo sono installate su sezioni diritte di lunghezza sufficiente. Queste strutture si trovano anche nelle giunzioni in cui la direzione o la pendenza della pipeline cambia.

Possono essere di due varietà:

La funzione principale dei pozzi è il livellamento delle differenze di altezza dei sistemi fognari, se
il valore di questo indicatore supera il valore del livello consentito. Il diametro del pozzo preparato per l'impianto di trattamento dovrebbe essere 0,5 m più grande del pozzo stesso.

La distanza tra il livello del fondo della fossa e il fondo del tubo deve essere di 60-70 cm. Un livello sufficientemente elevato di falde acquifere richiede l'installazione di impermeabilizzazione durante il processo di posa del pozzo.

Siti di installazione per tombini

La costruzione di passi d'uomo viene eseguita più spesso nei luoghi in cui la conduttura gira, dove i detriti di grandi dimensioni che entrano nel sistema di drenaggio sono più ritardati.

L'accumulo di sporcizia con detriti provoca un pesante inzuppamento del sito, che porta all'ostruzione.

La rimozione di tali accumuli viene effettuata nella parte operativa del pozzo con l'uso di attrezzature speciali o cavi d'acciaio.

I siti di installazione dei pozzetti di ispezione del drenaggio dipendono dai loro tipi:

  1. Rotary. Installato su quelle parti della fogna, dove cambia la direzione della strada.
  2. Nodale. Si trovano esclusivamente nelle sezioni di diramazione del sistema di condotte.
  3. Revisione. Fornito per controllare il sistema di drenaggio nelle aree del suo collegamento al sistema fognario centrale.

Poiché il diametro dei tubi, che appartengono al sistema fognario esterno, può raggiungere 150 mm, la distanza tra i pozzetti di ispezione è di solito 35 m.

Se la dimensione della sezione trasversale dei tubi è di 200 mm, la distanza aumenta fino a 50 m.

Il valore di questa distanza dipende direttamente dai seguenti parametri:

  • diametro delle fogne;
  • la lunghezza del percorso;
  • disegni di un pozzo di auditing.

L'installazione di queste strutture viene effettuata in luoghi in cui:

  1. La pipeline è diramata in diverse direzioni.
  2. Il flusso di rifiuti cambia di massa.
  3. Richiede la sorveglianza delle fogne.
  4. Cambia il diametro e l'angolo della pipeline.

Dispositivo di ispezione

Per creare il drenaggio di modelli moderni utilizzati in polietilene di alta qualità o
polipropilene.

Questi materiali sono utilizzati per la produzione di tubi a doppia parete con una superficie rigida.

L'uso di questi tubi consente di far fronte a vari carichi associati alla dislocazione o al congelamento del suolo, al movimento delle acque sotterranee.

Le strutture dei pozzi di ispezione e manutenzione sono dotate di un boccaporto.

Forniscono un collo con una larghezza di 630-800 mm. GOST richiede l'installazione di pozzi rotondi, la cui parte lavorativa comprende anelli in cemento armato, che rappresentano un serbatoio per il gasdotto.

Per creare gli elementi costruttivi del tombino, elementi realizzati
secondo GOST 8020-68 in fabbrica.

La parte operativa può essere costituita da COP o parete
anelli con le seguenti misure di diametro interno ed esterno (DhDn):

  • 700x840 mm;
  • 1000x1100 mm;
  • 1500x1680 mm;
  • 2000х2200 mm.

Le altezze degli anelli sono solitamente:

Pozzi a lastra piana (PP) con uno spessore di 100 mm possono avere le seguenti dimensioni di diametro:

La piastra inferiore (PD), avente uno spessore di 100 mm, ha un diametro pari a:

Il diametro interno ed esterno degli anelli di supporto (OK) è rispettivamente di 660 mm e 840 mm. Lo spessore delle pietre di regolazione del calcestruzzo è di 65 mm. L'altezza del portello installato sopra il collo è di 175 mm. È posto sullo stesso piano del manto stradale.

La parte lavorativa come elemento strutturale del pozzo

La parte operativa del pozzo, montata utilizzando anelli a muro, ha un'altezza di 1,8 m La dimensione del diametro interno del CS Dv è 1000-2000 mm, che è determinata dal diametro dei tubi.

Gli anelli sono installati sulla superficie allineata del vassoio. Per le dimensioni minime della parte operativa del pozzo, a seconda del tipo, i seguenti requisiti:

  • altezza - non meno di 900 mm;
  • il diametro dell'albero è 150-200 mm con un diametro del tubo non superiore a 70 mm.

L'altezza della parte operativa del pozzo varia tra 1,0 e 2,8 m. La transizione al collo dalla camera di lavoro della struttura viene effettuata utilizzando una piastra di fondo (PP), il cui spessore è 100 mm. Ha un foro con un diametro di 700 mm.

L'installazione del collo viene effettuata utilizzando anelli a parete (CS) con un diametro interno ed esterno pari a 700 mm e 840 mm.

Per proteggere il pozzo dalla contaminazione e isolarlo, è necessario installare un coperchio aggiuntivo in legno o metallo nella parte del vassoio dell'anello di supporto.

Le staffe nella parte operativa con rivestimento anticorrosivo sono fornite per abbassare i lavoratori all'interno dell'edificio.

Per la loro produzione di acciaio per armatura viene utilizzato, il cui diametro è 16-19 mm. Devono essere saldamente inseriti nelle pareti dei pozzi.

L'installazione della staffa iniziale viene effettuata ad un'altezza di 0,7 m dalla parte superiore della struttura. Successivamente, le graffette vengono posizionate in modo sfalsato.

Questo tiene conto della distanza tra loro, pari a 0,30 - 0,35 M. La larghezza delle staffe di scorrimento quando si allontanano dalle pareti dell'edificio a 0,12 - 0,15 m dovrebbe essere 0,15 m. La distanza tra le file delle staffe di camminata orizzontalmente è fornita pari a 0,15 m.

Dimensioni dei pozzetti di ispezione

Il pozzetto di ispezione deve avere dimensioni abbastanza grandi, in modo che un adulto lo sia
È facile scendere nella struttura della miniera, ispezionare, pulire i tubi di drenaggio.

La miniera con la sezione corrispondente consente la manutenzione tempestiva del sistema fognario.

Secondo le disposizioni normative, la dimensione dell'altezza della parte lavorativa del pozzo dovrebbe essere determinata tenendo conto della crescita umana, pertanto, in media, questo parametro è di 1,8 M. I pozzetti di osservazione possono avere le seguenti dimensioni:

  1. Rotary. Queste sono piccole strutture con un diametro di 315-460 mm.
  2. Nodale. Queste strutture hanno un diametro di 36-560 mm.
  3. Revisione. Si tratta di strutture abbastanza dimensionali con un diametro trasversale massimo di 800-1500 mm.

I parametri dei pozzetti nodali e rotanti dovrebbero essere selezionati in base al volume previsto di acque sotterranee e d'acqua piovana. Se il liquido entra nel sistema in grandi quantità, il diametro della struttura di drenaggio dovrebbe essere appropriato. Questo è più rilevante per i punti di partenza del sistema di condotte.

Secondo SNiP 2.04.03-85, è necessario prendere le dimensioni dei diametri dei pozzetti del sistema di acque piovane sulle tubazioni con un diametro di:

  • fino a 600 mm - 1000 mm;
  • 700 mm - più di 1000 mm.

La loro larghezza dovrebbe corrispondere al diametro della pipeline che ha le dimensioni maggiori.
La parte di lavoro dei pozzi con un diametro del tubo di 700-1400 mm deve avere un'altezza che conta dal vassoio del tubo con un diametro grande.

Le parti di lavoro non dovrebbero essere fornite
su tubazioni con diametro di 1500 mm e oltre.

Tipi di pozzi di filtrazione nell'industria e nella vita quotidiana

Le costruzioni del filtro, dette anche secco o assorbimento, sono fatte
con l'uso di materiali da costruzione e rifiuti vari, che sono grandi sezioni di tubi.

Diverse materie plastiche sono utilizzate per creare pozzi di tipo filtrante:

  • polietilene (PE);
  • polipropilene (PP);
  • in fibra di vetro;
  • polivinilcloruro non plastificato (PVC).

La parte operativa del pozzo, dotata di un filtro, è determinata dalle condizioni di accadimento delle acque sotterranee,
profondità, metodo di perforazione e tipo di filtro selezionato. I pozzi di perforazione per pozzi d'acqua si basano sul metodo a cavo d'urto e rotante. Ci sono 2 tipi di pozzi per il drenaggio usando un filtro. Il principio del loro lavoro è lo stesso, ma sono usati in sistemi diversi:

La disposizione dei pozzetti di assorbimento del drenaggio è la fase finale dell'installazione del sistema.
sito di smaltimento acque

La presenza di un filtro naturale, che è un elemento della parte operativa del pozzo, consente la rimozione delle acque sotterranee che fluiscono attraverso il gasdotto nel terreno. Gli scarichi vengono puliti dai fanghi e dalle impurità nocive.

Lo scopo dei pozzi di assorbimento con il sistema fognario è associato alla depurazione delle acque reflue,
proveniente da serbatoi che sono sigillati. In essi, gli effluenti subiscono un trattamento biologico primario. Il serbatoio è fatto di mattoni, cemento o anelli di cemento armato, pietra macerie.

La filtrazione delle acque reflue con la loro successiva rimozione viene effettuata attraverso il fondo della struttura, che ha un filtro sotto forma di un cuscino minerale, tra cui ghiaia a ghiaia fine, ghiaia o sabbia. A differenza delle camere di accumulo, simili a pozzi neri, i pozzetti filtranti sono in grado di smaltire rapidamente i liquami con una frazione liquida, quindi non è necessaria una pulizia troppo frequente per loro.

Filtri di assorbimento

La differenza dei pozzetti di assorbimento filtranti consiste nell'assenza di un fondo sigillato. Nella parte inferiore della camera di lavoro della struttura, è installato un filtro di fondo costituito dai seguenti tipi di materiali che differiscono per fazione:

  1. Fiume di sabbia Il materiale di riporto con un alto contenuto di quarzo, che ha una frazione fine, viene estratto nelle cave fluviali, tra cui limo, argilla e altre impurità nelle quantità più piccole.
  2. Ghiaia. Lettiera sciolta della frazione centrale, che è una roccia sedimentaria in grado di assorbire varie sostanze, che ne consente l'uso come adsorbente.
  3. Pebbles. Ciottoli di 1-15 cm di dimensione, di forma arrotondata, ottenuti quando si scontrano tra loro sul fondo o sulle rive dei bacini, devono essere lavati prima del rinterro.
  4. Pietra schiacciata Ciottoli di media e grande dimensione, formati come risultato di massi di frantumazione, varie rocce o scorie dell'industria metallurgica, quindi, al momento dell'acquisto di un materiale, viene sicuramente verificato un certificato, che conferma il livello di sicurezza della radioattività naturale.
  5. Giadeite. La frazione grossolana, che è un silicato di alluminio di sodio che ricorda la giada verdastra, è chimicamente inerte quando interagisce con l'acqua.
  6. Shungite. Roccia formata da sedimenti organici di fondo antichi, usata come adsorbente, che richiedeva la sostituzione periodica e la ghiaia.

Quando si sceglie una shungite minerale, bisogna fare attenzione perché non è giusto
i venditori tendono a vendere non lo shungite, ma lo shungizite, che lo assomiglia esternamente, ma non lo fa
ha tali proprietà benefiche.

Il riempimento del filtro creato utilizzando i materiali elencati è una parte attiva del pozzo. Dovrebbe avere un'altezza totale fino a 1 m.

Siti di installazione di pozzi filtranti

La disposizione dei pozzetti del filtro viene effettuata in aree dove non ci sono fognature di scarico.

Sono stabiliti su siti dove non ci sono serbatoi naturali per la rimozione delle fognature. La costruzione può essere gestita come una struttura indipendente, dotata di una parte operativa, filtro, orifizio.

Il dispositivo è installato nella costruzione del sistema di drenaggio o installazione di fognature temporalesche.

Può essere un bene fornito per il trattamento aggiuntivo di effluenti che hanno subito una pulizia iniziale in una fossa settica.

I pozzetti di filtrazione hanno capacità molto limitate a causa delle regole e delle caratteristiche della loro installazione.

La disposizione di queste strutture è regolata dalle norme di SNiP 2.04.03-85. Le camere di lavoro di assorbimento possono essere posizionate solo su terreni sabbiosi o sabbiosi che hanno una buona capacità di assorbimento.

Terreni di argilla che hanno basse proprietà di filtrazione non sono adatti per l'organizzazione di impianti di filtrazione di filtrazione.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla profondità delle acque sotterranee in una particolare area. Se la falda acquifera si trova in alto, non è consigliabile predisporre una camera di tipo ad assorbimento, poiché deve avere una profondità da 2,0 a 2,5 m.

La distanza dal fondo della camera alla falda freatica non deve essere inferiore a 1,5 m Il volume medio giornaliero di acque reflue non deve essere superiore a 1 m³. Se supera questi parametri, allora non dovresti scegliere un sistema di assorbimento, ma un altro sistema di drenaggio.

Il sistema funziona secondo il seguente principio. Le acque reflue fluiscono nella camera sigillata, dove vengono ossidate per 2-3 giorni sotto l'influenza di batteri anaerobici che vivono nel vuoto.

Successivamente, l'effluente passa nella camera di filtrazione, dove ci sono altri tipi di batteri - gli aerobi, che sono attivi sotto l'influenza dell'ossigeno.
Ciò fornisce una doppia purificazione dell'acqua che entra nel terreno dalla struttura di assorbimento. Praticamente non contiene microrganismi nocivi e varie sostanze organiche.

Materiali per la parte lavorativa del pozzo

La parte operativa dei tombini è necessaria per controllare lo stato delle acque reflue e successive
la risoluzione dei problemi.

Questa costruzione è senza alternative. L'installazione viene eseguita in conformità con i documenti e le normative vigenti in quei luoghi in cui la probabilità di guasto è maggiore.

In queste aree, la portata dell'acqua e la sua larghezza cambiano, quindi la pendenza e il diametro della tubazione devono essere diversi. I pozzi differiscono non solo nelle loro strutture, ma anche nei materiali da cui sono fatti.

Il calcestruzzo è il materiale più comune che consente di eseguire parti funzionanti di pozzi. Le tipiche strutture in calcestruzzo presentano un gran numero di svantaggi:

  1. Il design è realizzato secondo lo standard e il luogo in cui si trova la struttura non viene preso in considerazione.
  2. Impermeabilizzazione di bassa qualità, perché il pozzo di cemento è prefabbricato, montato con l'uso di anelli speciali, che vengono rimossi, quindi, vi è una penetrazione di acque sotterranee nel sistema fognario e acque reflue - nel terreno, che provoca l'avvelenamento.
  3. Pulizia manuale, che coinvolge due persone che devono eseguire le seguenti azioni: guidare il ruff e torcere il filo che fissa lo strumento in movimento.

In generale, i pozzi di cemento non sono efficaci, quindi vengono utilizzati solo
a causa della convenienza. L'emergere di polimeri ha permesso la progettazione di nuovi tipi sicuri di sistemi fognari, che risparmiano notevolmente sui materiali utilizzati. Tra i vantaggi dei polimeri si possono distinguere:

  1. Nessuna necessità di manutenzione costante, poiché la parte operativa del pozzo dei polimeri può avere un diametro di 30, anziché 70 cm.
  2. Volume e diametro ridotti del pozzo, con conseguente risparmio di risorse e forze per l'installazione di strutture polimeriche.
  3. Pozzi saldati in plastica a basso peso, che possono essere facilmente utilizzati in tutte le situazioni.
  4. La presenza di tubi corrugati, facilmente estraibili e compressi, tenendo conto delle dimensioni del sito.
  5. La presenza di impermeabilizzazione completa, dal momento che l'acqua non filtra (come nel caso degli anelli di cemento).
  6. Lunga durata, poiché i materiali polimerici sono resistenti all'usura.

Progettazione di pozzi d'acqua

L'estrazione delle acque sotterranee è più spesso effettuata utilizzando pozzi verticali (pozzetti tubolari). Per facilitare il lavoro, vengono utilizzate camere di lavoro e scivoli con piccoli diametri.

I pozzi d'acqua della massima profondità permettono di creare le condizioni per l'accoglienza delle acque sotterranee, che sono perfette in termini sanitari.

La portata (portata) della struttura tubolare dipende dallo spessore della falda e dal coefficiente
filtrazione del suolo. Il consumo è determinato dalle caratteristiche progettuali della struttura, il cui schema presuppone la presenza di un filtro e una pompa. Il design di qualsiasi pozzetto tubolare comprende le seguenti parti:

  • presa d'acqua o filtro;
  • operativo o funzionante;
  • pozzo o punta.

Nella parte operativa dei pozzi dovrebbero prevedere pompe e condutture per il sollevamento dell'acqua. Quando si progettano i pozzetti tubolari, è necessario considerare i seguenti punti principali:

  • numero di pozzi;
  • livello di fluido statico e dinamico nel pozzo;
  • produttività della camera di lavoro;
  • posizionamento di telecamere sul sito e possibilità della loro influenza reciproca;
  • condizioni per il trasporto di liquidi dai pozzi ai consumatori;
  • costruzione di filtri e pozzi, diametri dei tubi;
  • modo di progettare la punta;
  • tipo di pompe utilizzate;
  • riserva numero di pozzi.

Secondo SNiP, la disposizione degli impianti di presa dell'acqua di superficie dovrebbe suggerire la possibilità di controllare il livello di caduta del liquido sulle griglie e sulle griglie.

È necessario garantire la possibilità di misurare il livello dell'acqua nelle camere di lavoro, nei serbatoi o nei corsi d'acqua. I pozzi dovrebbero includere la capacità di misurare i seguenti indicatori:

  1. Flusso o volume di acqua fornita dai pozzi.
  2. Il livello dell'acqua nella camera del pozzo dell'albero e il serbatoio di raccolta.
  3. Pressione sulla pompa.

Quando il livello del liquido scende sotto il livello consentito, la parte operativa dovrebbe essere in grado di spegnere automaticamente le pompe.

Calcolo del carico sulla parte operativa del pozzo

Schematicamente, un pozzo è un rettangolo con lunghezze laterali non superiori a 2 m.
La struttura sul piano può essere un cerchio con un diametro fino a 2 m
hanno una profondità di circa 2,5-3,0 m La parte lavorativa di qualsiasi costruzione del filtro consiste in pietrisco o ghiaia, con un'altezza di almeno 200 mm, pareti, un filtro inferiore e un pavimento speciale con un foro che rappresenta un portello.

Il design del filtro è progettato per rimuovere parte del fluido dalla rete fognaria o dell'impianto idraulico dopo la sua pulizia iniziale. Il volume della camera di lavoro dovrebbe dipendere direttamente dalla capacità di filtrazione del pozzo, tenendo conto del volume giornaliero di acque reflue che entrano nella camera. Il diametro della parte filtrante non deve essere superiore a 2 me la sua altezza è compresa nell'intervallo 1,0-1,5 m.

Per identificare la superficie filtrante stimata dovrebbe essere aumentato:

  • la somma delle aree del fondo e della superficie della parete della struttura all'altezza del filtro, se il carico per 1 m² di superficie corrisponde a un volume di 80 l / giorno per i terreni sabbiosi e 40 l / giorno per il terriccio sabbioso;
  • la somma delle aree della proiezione orizzontale del filtro interno e della superficie delle pareti interne della camera di lavoro all'altezza del filtro.

Determinazione dell'indice della superficie filtrante calcolata con maggiore spolvero
il suo perimetro esterno è preso in considerazione, tenendo conto del coefficiente 0,95. Per determinare la superficie filtrante calcolata di ulteriori irrigatori tubolari, si dovrebbe prendere in considerazione il valore dell'area della proiezione orizzontale della loro base dalle macerie.

Il carico sulla camera di lavoro è aumentato del 10-20% nei casi in cui:

  • è richiesta la sistemazione di impianti di filtraggio su siti con sabbie medie e grossolane;
  • la distanza tra il fondo del pozzo e il livello della falda freatica è superiore a 2 m;
  • il valore dello smaltimento specifico dell'acqua è superiore a 150 l / persona * giorno e la temperatura media delle acque reflue in inverno è superiore a 10 ° С.

Per migliorare le prestazioni delle strutture di tipo filtro, è possibile creare una capacità tampone aggiuntiva del pozzo o aumentare i parametri della larghezza e dell'altezza della base di ghiaia.
A tale scopo, è consentita una disposizione aggiuntiva degli sprinkler tubolari di tipo radiale, la cui lunghezza non deve superare 10 m. Dovrebbero unirsi al pozzo 200-300 mm sotto il livello
conduttura per acque luride.