Sezione filo per lavatrice

quale cavo collegare la sezione della lavatrice del filo cosa dovrebbe essere e quanto mettere la macchina? è possibile sotto

  1. Elettricista marito, è impegnato nel collegare le macchine e i bolers) appositamente chiamato. PVA (potere polivinilico, questo è se vieni dall'Ucraina) o NYM (non conosco la decodifica, questo è se vieni dalla Russia) 3 * 1.5, automatico 2p (polo) В16А (ampere).

  • Il rame è 2,5 (ma in linea di principio 1,5 è sufficiente), di solito è venduto solo 1,5 o 2,5, 16 ampere. È preferibile installare la macchina su un livello, ma sarà opportuno saltare, ma la durata utile dipende dall'installazione strettamente sul livello, meno carico sul tamburo quando si schiaccia. Meglio torcere le gambe della macchina. Un tappeto aiuterà a ridurre le vibrazioni, non di più. Il resto lo hai già detto. Sergey Sandul è un edektrik con 3 classi di chiesa parrocchiale, tutto sarà bruciato - il filo rimarrà, questo è un approccio dall'analfabetismo, più spesso il meglio è buono solo nei film porno.

  • Alessandro significa così. La macchina deve essere collegata a terra, si consiglia di cablarne una nuova dalla schermatura con una macchina automatica separata per 16 ampere, sarà sufficiente (è possibile e più ma non necessario). di conseguenza, il filo conduttore in rame a tre conduttori in doppio isolamento...
    la sezione trasversale del quadrato è 2 ma non inferiore a 1,5. la macchina deve essere esattamente di livello. ma salterà. e cattivo è più breve per lo sfruttamento. Consiglio ha messo il filor. per pulizia grossolana e fine. Bene, almeno almeno per il grezzo))))) per favore contatta se quello.

  • Solitamente consumato dalla lavatrice, la potenza massima (indicata nella scheda tecnica) non supera i 2200 W, ovvero la corrente è al massimo di 10 ampere. Quindi il cablaggio più ordinario per gli appartamenti, progettato per 16 amp (ora gli automi in ingresso per tale corrente sono generalmente accettati) è abbastanza!

    Nelle nostre reti elettriche, ad eccezione di quelle costruite negli ultimi 2-3 anni, manca il filo "Terra", anche nello scudo ci sono solo 4 fili - tre fasi e uno zero funzionante, danno una delle fasi all'appartamento e zero. Qualunque sia il tipo di pasta che gli elettricisti hanno messo a disposizione sulla necessità del terzo filo, lo posizioneranno in parallelo con lo "zero funzionante" esistente e, insieme a esso, lo collegheranno al pannello elettrico sulle scale. Ha senso? Se hai studiato fisica a scuola - è chiaro che nessuno!
    Tornando alla metà degli anni '80, quando avevamo le nostre prime lavatrici automatiche, nelle istruzioni per loro, si consigliava di collegarle direttamente all'interno della presa (ma, ovviamente, non con le spine!) Ai contatti di terra con il terminale "working zero". Quindi un qualche tipo di burocrate burocratico proibì una tale connessione - questa fisica ovviamente non insegnava a scuola!
    Tuttavia, in assenza di una messa a terra reale - almeno montare secondo gli standard degli anni '80, almeno secondo il presente - uno zero funzionante appare sul corpo della vettura, il cui potenziale a volte differisce dal potenziale di terra - e quando tocchi il corpo della macchina e il rubinetto dell'acqua, sarai scioccato. In questo caso, la macchina non dovrà essere assolutamente messa a terra, per quanto possa essere triste. (Sembrerebbe che possa essere collegato a terra attraverso il condotto, ma questo è davvero inaccettabile: i tubi non sono progettati per questo, i contatti elettrici in essi non sono necessari, e nel modo più spiacevole, puoi battere il tuo vicino sul pavimento sopra o sotto).

    Così, nel mio vecchio appartamento, ne ho semplicemente messo un altro con i contatti di messa a terra ("Euro") accanto allo sbocco esistente, al quale collegavo uno zero funzionante dallo stesso filo che usavo per uno degli zoccoli. Sul nuovo - la rete ha un filo di terra (il quinto filo oltre ai quattro fili della rete trifase) e l'RCD, e tutte le prese nell'appartamento e quindi "l'euro".
    Alimentiamo l'auto con l'acqua attraverso un filtro sottile (prodotto da New Water), poiché l'acqua del rubinetto scorre arrugginita - anche se si tira uno straccio sul rubinetto, quindi una macchia rossastra sul tessuto in pochi minuti si rivelerà). Cheree lo stesso filtro, a proposito, raccogliamo acqua e nel barattolo del filtro "Barriera" - in modo da non sporcare la cartuccia.

  • Sezione trasversale di almeno 4 quadrati, 50 amp automatico. Filo EPHL e nessun problema

  • NYM 3x1.5 filo (in linea di principio, può essere un altro, la cosa principale in un doppio guscio), automatico 20 A (25A), ma se la casa non è nuova, quindi l'energia elettrica potrebbe richiedere la sostituzione di 25A per 20 A.
    C'è un altro consiglio se è possibile posizionare il lavaggio. l'auto non è un bagno - un potente apparecchio elettrico in una stanza bagnata - una riduzione cosciente della sua vita di servizio (vita di servizio)
    Successi a te

  • La tabella della scelta della sezione del cavo durante la posa dei fili:
    Imbottito apertoPlato in tubo
    Sez. MedAlyuminiyMedAlyuminy
    cab., CurrentW, kWTokW, kWTokW, kWTokW, kW
    mm2A220v380vA220v380vA220v380vA220v380v
    0,5112,4
    0,75153,3
    1.0173,76,4 143,05,3
    1.5235.08.7 153.35.7
    2,0265,79,8214,67,9194,17,214,03,05,3
    2,5306,611,0245,29,1214,67,916,03,56,0
    4,0419,015,0327,012,0275,910,021,04,67,9
    6,05011,019,0398,514,0347,412,026,05,79,8
    10,08017,030,06013,022,05011,019,038,08,314,0
    16,010022,038,07516,028,08017,030,055,012,020,0
    25,014030,053,010523,039,010022,038,065,014,024,0
    35,0 17037,064,013028,049,013529,051,075,016,028,0
    Selezione della sezione del filo automobilistico:
    Max. sezione, mm2 Corrente corrente in un unico filo, A sotto carico continuo ea temperatura ambiente, ° C
    20305080
    0,517,516,514,09,5
    0,7522,521,517,512,5
    1,026,525,021,515,0
    1,533,532,027,019,0
    2,545,543,537,526,0
    4,061,558,550,035,5
    6,080,577,066,047,0
    16,0149,0142,5122,088,5
    Nota: quando si posano fili con una sezione trasversale di 0,5 - 4,0 mm2 in fasci, in sezione trasversale di cui ci sono da due a sette fili, la resistenza della corrente ammissibile nel filo è 0,55 della resistenza di corrente in un singolo filo secondo la tabella, e 8-19 fili disponibili - 0,38 resistenza corrente in un unico filo.

    sulla posta può lanciare calcoli.

  • Sono quasi venuto dall'impianto elettrico.
    Personalmente, allaccio uno scotch e in modo da non indossare la preziosità alle estremità con una corrente; dopo di che fuma; ma non molto
  • VVGng 3x2.5 o PV 3x2.5. Non è possibile installare la macchina, ma collegarla a una esistente, poiché si tratta di una normale apparecchiatura elettrica. Alcuni mettono l'RCD. Se la casa è vecchia, le stufe a gas e la macchina vogliono ancora essere installate (da 1 a 16A), potrebbero essere necessarie. condizioni abitative

  • 3 * 2,5 è l'opzione più affidabile e automatica su 16A

    Sezione cavo per lavatrice

    Quando ci si prepara per una revisione completa di una cucina o di un bagno, è molto importante pensare in anticipo alla composizione e alla disposizione delle comunicazioni elettriche e di altro tipo. Anche se non è possibile sapere in anticipo quale attrezzatura verrà installata in queste stanze, pensa ancora al futuro. Se hai intenzione di installare una lavatrice in bagno o in cucina, pensa prima di posare un filo separato e persino un filo di una sezione adatta. Perché? Parliamo di questo in questa pubblicazione.

    Ho bisogno di una presa separata?

    Per cominciare, risponderemo alla legittima domanda dell'utente sul perché una lavatrice abbia bisogno di una linea elettrica separata, e persino protetta, che non sia, inoltre, dalla scatola di giunzione, ma direttamente dal pannello? Come è noto, la lavatrice non può:

    • collegare alla presa attraverso una prolunga;
    • connettersi alla presa a cui è già collegato un grande consumatore;
    • Collegare a una presa debole con un cablaggio inaffidabile.

    Perché tali restrizioni? Tutto è molto semplice: la lavatrice è una macchina automatica appartenente a grandi consumatori di elettricità, che creano un carico pesante sulla rete elettrica. Il filo subisce il carico più forte nel momento in cui la lavatrice avvia il programma di centrifuga ad alte velocità. In tali situazioni, i fili di alluminio dello zoccolo, a cui è collegata la lavatrice, con una piccola sezione trasversale, si surriscaldano e possono causare un incendio.

    La soluzione in questo caso è solo una - prima di effettuare riparazioni nella stanza in cui si trova la lavatrice, per posare un filo separato di sezione adeguata direttamente dalla schermatura, da un materiale adatto che alimenterà una presa a prova di umidità. Questa presa alimenterà il tuo assistente domestico. Se lo fai in modo diverso, rischi di creare un incendio in casa o almeno di rovinare attrezzature costose.

    Se nella stessa stanza si intende collegare, oltre alla lavatrice, anche una lavastoviglie, non è possibile stendere una linea separata, basta prendere un filo di rame di sezione grande (con un margine), quindi alimentare la seconda uscita da esso.

    Cablaggio e altri componenti

    Prima di tutto, devi decidere quale cavo usare. Vale a dire, con quale sezione sarà, quanti saranno vissuti e in che materiale consisterà? Iniziamo con il materiale. Gli elettricisti esperti non sono invitati a prendere fili di alluminio per connettere i grandi consumatori, e generalmente dicono che i fili di tale materiale devono essere scelti, come ultima risorsa. Pertanto, la scelta non è eccezionale: prendiamo il filo di rame.

    Quindi è necessario determinare il numero di vene. Secondo i regolamenti tecnici di qualsiasi lavatrice moderna, il cavo di alimentazione della rete elettrica è collegato a terra, il che significa che è necessario realizzare una presa con messa a terra per la lavatrice. Quindi, abbiamo solo bisogno di prendere un filo con tre fili: uno è la fase, il secondo è zero e il terzo è terra.

    Ora è necessario calcolare la sezione trasversale di questo cavo a tre fili che alimenterà la presa per la lavatrice. Naturalmente, potremmo fornirti una tabella in cui viene fornita la sezione del filo, la corrente e la potenza per cui è progettato il cavo dello spessore appropriato, ma non lo faremo. Innanzitutto, la potenza media di qualsiasi lavatrice moderna è di 2500 kW. In secondo luogo, abbiamo precedentemente concordato che prenderemo il filo, che ha una riserva al potere, non si sa mai cosa accadrà in futuro.

    Di conseguenza, guidati dalle nostre conclusioni e sulla base del parere di esperti autorevoli, prendiamo un filo di rame a tre fili (sezione trasversale 2,5 mm), con un buon isolamento. Oltre al filo abbiamo bisogno di:

    • presa resistente all'umidità;
    • Interruttori di emergenza;
    • terminali in rame e un fondo;
    • canale via cavo in plastica.

    È necessaria una presa a prova di umidità, perché la lavatrice è utilizzata principalmente in bagno o in cucina, e questi sono ambienti in cui regnano umidità e umidità. Difaftomat fornirà protezione universale contro i guasti che si verificano periodicamente nella rete elettrica imperfetta della Russia. Selezionare la macchina (RCD) per una lavatrice ti aiuterà la stessa pubblicazione, pubblicato sul sito. I terminali in rame sono necessari per garantire un collegamento affidabile di parti del cablaggio elettrico, ma è meglio fare a meno delle connessioni.

    Non collegare mai un filo di rame con alluminio. È probabile che tali risparmi disabilitino gli apparecchi elettrici alimentati da questa rete e potrebbero causare un incendio.

    Per installare la presa, che dovrebbe essere un grande carico, prendi solo la migliore presa di qualità. Ci sono stati casi in cui podozetniki di plastica a buon mercato è diventato la causa dell'incendio. Anche il canale del cavo in plastica è il migliore per ottenere la massima qualità.

    Alcuni elettricisti non vedono nulla di sbagliato nel posare il cavo direttamente nella grondaia nel muro, perché ha un isolamento. A nostro avviso, è meglio proteggere il cavo con un canale via cavo aggiuntivo, la situazione non è sufficiente, perché la rete elettrica funzionerà per una dozzina di anni.

    Tirando le comunicazioni elettriche

    Prima di allungare e connettere il cavo, è necessario determinare la posizione più favorevole della presa. È importante considerare non solo l'altezza a cui verrà posizionato il socket, ma anche la sua rimozione dal centralino. Bisogna capire che più lontano è lo scudo della presa, maggiore è il costo dei componenti e più sarà necessario realizzare un muro sotto il filo, e un muro è un lavoro molto laborioso.

    Preparando il percorso del cavo, segnalo con un pennarello direttamente sul muro, segna anche il punto in cui dovrai praticare un foro per la parte inferiore. Ulteriori azioni dipenderanno dal materiale di cui è costituito il muro nel quale è necessario estrudere lo scivolo.

    Se il muro è fatto di materiale morbido, allora la rasatura può essere fatta "alla vecchia maniera" usando un martello e uno scalpello. Se il muro di cemento armato dovrà utilizzare un trapano a percussione e una smerigliatrice. Con un perforatore, perforiamo i fori lungo la grondaia futura e quindi li colleghiamo con uno scalpello e un martello. Lungo la strada, otterremo sicuramente degli accessori. Non è consigliabile passare il cavo sotto di esso, quindi per rimuoverlo parzialmente useremo il macinino.

    Tirare il cavo elettrico a partire dalla schermatura verso la presa. Pianifichiamo i luoghi in cui è collegato il cavo elettrico (fase, zero, terra), ma non collegheremo ancora il cavo. Nella dashboard, dovremo installare anche difatomat. Passiamo attraverso i fili di punto zero e di fase e colleghiamo il terreno separatamente.

    Non sarebbe superfluo ricordare che tutte le connessioni devono essere attentamente isolate.

    Rimuoviamo il filo dal pannello elettrico e lo tiriamo lungo il canale frantumato. Allo stesso tempo, è possibile posizionare un canale di plastica nel canale scanalato, racchiudendo un filo di rame al suo interno. Dopo aver rimosso il cavo nel luogo di installazione della presa, per il momento lasciamo stare e procediamo all'installazione della presa stessa.

    1. Perforare un foro con un perforatore (per praticità, è possibile utilizzare un trapano speciale).
    2. Inseriamo un podozetnik nella rientranza e lo "rattristiamo" per la saldatura a freddo o il sigillante.
    3. Dedichiamo le estremità dei fili nella piastra inferiore.
    4. Disimballiamo la nuova presa resistente all'umidità, eliminiamo le sue "frattaglie".
    5. Ci colleghiamo ai contatti corrispondenti della fase di uscita, zero conduttore, così come la terra.
    6. Fissiamo la base dello zoccolo nello zoccolo in modo che "si blocchi" saldamente e non si blocchi.
    7. Fissiamo la parte in plastica della presa e ci assicuriamo che non ci sia niente.

    Questo è quasi tutto. Resta solo da collegare la fase, il filo neutro e la terra nel pannello elettrico e ispezionare la presa collegando, ad esempio, una lampada da scrivania ad essa. È possibile utilizzare il tester per verificare se è presente un alimentatore nella presa per la lavatrice. Se la presa funziona normalmente, allora dobbiamo mettere in ordine il muro nel finale, avendo imbrattato la scanalatura cava con il filo e il canale del cavo posti in esso.

    In conclusione, notiamo che le comunicazioni elettriche per una lavatrice devono essere curate in anticipo. È importante non solo scegliere il filo corretto, ma anche pianificare il posizionamento della linea e la sua protezione. Se non sei sicuro delle tue capacità nel lavorare con un elettricista, è meglio chiamare uno specialista che ti aiuti a posare il cavo e collegare la presa. Buona fortuna!

    Collegamento dei fili della lavatrice

    Non provare a ricollegare i fili della lavatrice da soli - questo può essere pericoloso. Fornire riparazioni ai tecnici di riparazione della lavatrice nella tua città. Il costo delle riparazioni varia da 700 rubli.

    Collegare i fili di una lavatrice a casa dovrebbe innanzitutto soddisfare le condizioni per il funzionamento sicuro di questa apparecchiatura. Con una minima conoscenza ed esperienza nell'ingegneria elettrica, chiunque può fare questo lavoro a casa senza chiedere aiuto a uno specialista. La cosa principale è avere un RCD (dispositivo di corrente residua) e fili della sezione trasversale richiesta. Rompere la lavatrice non sarà terribile quando è collegato in modo sicuro al quadro elettrico.

    Materiali richiesti

    Per collegare i fili della lavatrice, oltre a garantire il suo funzionamento sicuro, saranno necessarie le seguenti condizioni:

    Nuovo cablaggio a tre fili in rame, con una sezione trasversale di almeno 2,5 mm 2, nella stanza in cui si trova la macchina (se nell'appartamento sono presenti vecchi cavi in ​​alluminio). Si consiglia di utilizzare un cavo di marca NYM o simile, con triplo isolamento e la necessaria rigidità (utilizzato per l'installazione conveniente in solchi di cemento).

    Un dispositivo di protezione con una corrente di dispersione di 10 mA (progettato per ambienti con umidità elevata, spesso installato per un bagno). O RCD 30 mA (opzione più economica, installata su più linee nella casa).

    Un interruttore separato - automatico con una valutazione di 25A.

    Una presa speciale è impermeabile (ci sono vari indici che proteggono la presa dall'umidità, un indice più alto implica una presa più protetta).

    Funzionalità di connessione

    Di solito i cavi sono collegati al quadro elettrico in base al loro colore. Rosso o marrone: il filo passa alla fase, si collega al RCD o alla macchina. Il filo blu si connette a zero. Il filo verde e giallo, che funge da messa a terra, è collegato al corpo del quadro elettrico.

    Molto importante: è necessario installare un bus speciale con un circuito di messa a terra di protezione sul quadro elettrico. In assenza di esso, in caso di collegamento di una messa a terra protettiva al corpo del quadro elettrico, è probabile che il filo neutro sia riscaldato, scollegato e che la persona possa essere fulminata.

    Il collegamento dei fili della lavatrice può essere eseguito in diversi modi:

    Da un interruttore di circuito controllato da una corrente differenziale con protezione da sovracorrente integrata (AVDT), che svolge le funzioni di protezione da sovraccarichi e cortocircuiti.

    Da un singolo RCD (figura 1) che fornisce il collegamento della lavatrice come parte della sicurezza (è selezionato per la potenza dell'apparecchiatura, in questo caso - 2 kW e oltre, gli RCD hanno diversi valori nominali - 16 A, 25 A o 32 A con correnti di dispersione di 10 mA e 30 mA).

    Da un RCD di un appartamento senza un anello di terra (Fig. 2).

    L'opzione migliore sarebbe installare su tutte le linee di carico tramite un RCD separato (ad esempio, una caldaia, una lavatrice, sulle prese in casa). È possibile utilizzare un'opzione meno costosa installando un RCD, l'intera casa. Ma bisogna tenere presente che quando viene attivato, sarà più difficile determinare da quale trafilamento di corrente si verifichi il carico.

    Si raccomanda di selezionare un UZO con una corrente nominale leggermente più grande di un automa, poiché l'automa non funziona immediatamente, ma dopo un certo periodo di tempo e, durante questo periodo di tempo, l'UZO può fallire.

    Importante: in caso di mancanza di messa a terra nell'appartamento (nella maggior parte delle vecchie case non vi è alcun anello di terra), si sconsiglia di collegare il conduttore di terra al neutro. Per questo è meglio usare un dispositivo differenziale o un circuito differenziale.

    Suggerimento: la lavatrice è dotata di un dispositivo di protezione da sovratensioni, la cui funzione è quella di proteggere dalle interferenze sulla rete, che sono estremamente rare, praticamente non esistono. Per evitare il formicolio con l'elettricità e il funzionamento non corretto dell'RCD, è necessario scollegare la messa a terra dei condensatori del filtro in prossimità del cavo di alimentazione all'interno della macchina.

    Pericolo di scosse elettriche

    Con l'ubicazione della lavatrice in una stanza con elevata umidità, aumenta il rischio di scosse elettriche. Un'interruzione della lavatrice può provocare una corrente sul corpo che, se collegata senza misure di sicurezza, può provocare una scarica elettrica durante la doccia o se si tocca accidentalmente il corpo di una macchina funzionante.

    Importante: il filo di terra della lavatrice deve essere rigorosamente isolato, è vietato collegarlo ai radiatori, alla fornitura di gas e ai sistemi di alimentazione idrica.

    Collegamento della lavatrice alla rete elettrica

    Buona giornata a tutti Mi chiamo Dmitry, sono l'autore del sito http://zametkielectrika.ru.

    Oggi abbiamo un articolo sul collegamento della lavatrice alla rete elettrica.

    Quindi, la tua macchina è già stata consegnata dal negozio, installata, collegata alla rete idrica e alla rete fognaria. Rimane un punto altrettanto importante: si connette correttamente alla rete. Mi concentro sulla parola "corretto", perché Incontro spesso gravi errori e violazioni.

    Vorrei esortarvi alla cosa più importante: osservare la sicurezza elettrica quando si utilizza una lavatrice, altrimenti le conseguenze potrebbero essere disastrose. Ecco alcuni incidenti: caso 1 e caso 2.

    Come collegare la lavatrice alla rete elettrica con le proprie mani

    Per fare ciò, considerare i 6 criteri che devono essere rispettati.

    1. Potenza, sezione trasversale e marca di fili

    La potenza della maggior parte delle lavatrici è compresa tra 2000 e 2500 (W). Ecco l'adesivo del mio LG WD-80192S.

    Adesivo con i dati tecnici della lavatrice

    Conoscendo la potenza, possiamo determinare la sezione trasversale richiesta dei fili di alimentazione. Ecco un tavolo per aiutarti.

    Se si dispone di una presa di corrente per una lavatrice realizzata con cavo a due conduttori e persino in alluminio, è necessario posare un nuovo cavo a tre fili in rame (fase, zero, terra), ad es. sul sistema TN-C-S o TN-S.

    Nella maggior parte dei casi, un cavo di rame a tre conduttori con una sezione trasversale di 2,5 mq è posato sulle uscite degli appartamenti, perché oltre alla lavatrice è possibile aggiungere un carico aggiuntivo nella stessa presa, ad esempio un asciugacapelli, un rasoio elettrico e altri. Di conseguenza, per proteggere questa linea di presa è necessario un interruttore con una corrente nominale di 16 (A), caratteristica C e RCD 25 (A), 30 (mA).

    Dopo aver determinato la sezione trasversale, è necessario scegliere la marca del cavo di alimentazione (cavo). Fare clic sul collegamento e scegliere la marca di cavo o filo richiesta in base alle condizioni di posa. E non dimenticare che l'uso dei cavi PUNP è attualmente proibito.

    2. Messa a terra

    Il luogo di installazione della lavatrice è più spesso scelto in bagno, ad es. in una stanza particolarmente pericolosa. Pertanto, gli ultimi modelli sono protetti contro le scosse elettriche di classe 1. Ciò è garantito da una messa a terra di protezione - un prerequisito.

    Questo è chiaramente visibile nella foto qui sotto. La spina del cavo di alimentazione ha un contatto di terra.

    Tappo con messa a terra di protezione

    Cosa fare se non c'è la messa a terra nell'appartamento?

    Non hai bisogno di inventare nulla dalla tua testa - leggi il mio articolo sulla separazione del conduttore PEN, e risolvi il problema con la messa a terra nell'appartamento.

    3. Presa

    Dal criterio precedente, ne deriva che abbiamo anche bisogno di una presa con un contatto di messa a terra (sono anche chiamati "punti vendita"). È meglio utilizzare una presa con raccordi in ceramica.

    NON consiglio l'uso di estensori, tee e adattatori, dal momento che Ciò potrebbe causare un incendio in caso di contatto debole o sovraccarico.

    Se si preferisce installare una presa in bagno, è necessario acquistare una presa speciale con una classe di protezione superiore, progettata per condizioni di bagnato. E meglio leggere l'articolo sui requisiti per l'installazione di prese nel bagno.

    Outlet speciale per il bagno

    Come cambiare la presa tu leggi qui.

    4. Dispositivo di spegnimento di protezione (RCD)

    Un altro rimedio obbligatorio per le scosse elettriche è un dispositivo di spegnimento di protezione (RCD). Su questo dispositivo ho una sezione separata sul mio sito - studio. Qui l'unica cosa che dirò è che la sua impostazione dovrebbe essere non più di 30 (mA).

    Dispositivo di spegnimento di protezione (RCD)

    Nell'articolo su come scegliere e acquistare un RCD, imparerai molte cose interessanti e utili.

    5. Schema di collegamento della lavatrice alla rete

    Si consiglia di alimentare la lavatrice nel quadro elettrico dell'appartamento in un gruppo separato. Come fare questo, vedi qui.

    6. Proibito

    • L'alloggiamento della lavatrice è collegato al riscaldamento e alle condutture dell'acqua, ad es. annullare (leggi l'articolo sistema di equalizzazione potenziale)
    • fare un ponticello nel socket tra zero e contatto di messa a terra - questo porterà a un falso positivo del RCD

    Post scriptum Ora sai come connettere correttamente la lavatrice alla rete elettrica. E per dessert, oggi è un bel video...

    112 commenti sul post "Collegamento della lavatrice alla rete elettrica"

    E più consigli, come se tutto fosse stato fatto correttamente, è meglio lo stesso prima di tirare fuori il bucato, spegnere la macchina dalla presa.

    Svetlana, sono pienamente d'accordo con te. Grazie

    Come sempre - un articolo eccellente: nei dettagli e nei dettagli!

    Grazie Alessandro. Sono contento di provare per gli ospiti del mio sito

    Grazie Dmitri per un'altra informazione utile. Quindi vedi, e puoi diventare uno specialista. È come in un cantiere che i ragazzi spiegano come fare le riparazioni con le proprie mani.
    Ho visto la mia presa dal mio bagno. Quindi il maestro non si è perso quando ha messo. Quindi non puoi aver paura che mia moglie shandarahnet. Chi poi mi nutrirà.

    Non ho l'opportunità di condurre la messa a terra e ho collegato il terreno a zero nella presa di messa a terra, si scopre che durante il guasto del caso, l'interruttore automatico funzionerà. Forse mi sbaglio.

    Articolo molto utile. Sono sempre molto serio riguardo all'elettricità, quindi è utile per risparmiare conoscenza

    I tuoi articoli sono lezioni vere per principianti dell'elettricista! Grazie!

    Anch'io, prima di togliere il bucato dalla presa, e poi a volte evito la corrente

    L'articolo è molto necessario! Sto solo pensando di comprare una macchina e dovrai tirare un cavo separato.
    E perché spegnere la presa quando tiri fuori i vestiti?

    Grazie per il consiglio. Ho una macchina in cucina. E il cavo di prolunga... Spero che la corrente non uccida))). E il video era già da qualche parte))))

    Oltre a un'utile guida e guida per i professionisti...

    Malvina, e come è collegata la tua lavatrice? Come ho descritto o altrimenti

    Io stesso ho collegato sia la lavatrice che la lavastoviglie. Ora leggo l'articolo, si scopre che ho fatto tutto bene. Grazie per le informazioni utili!

    Anche con la lavatrice tutto era sbagliato, finché non si ruppe e il maestro arrivò, ma non spinse il cervello, per la connessione sbagliata, prima di tutto all'elettricità

    Ho paura dell'elettricità come il fuoco! Il tuo consiglio sarà sicuramente utile. Guarda cosa c'è nelle caratteristiche della mia macchina da scrivere e in che modo è connessa..

    I suggerimenti sono ascoltati. Seguiremo le raccomandazioni e le regole.

    Post davvero interessante. Fantastico che sarà utile a tutti, incluso me! L'unica cosa che mi piacerebbe vedere un post più dettagliato sulla connessione, vale a dire la connessione con l'acqua, ecc... Beh, mi capisci

    Oh, questo è solo un articolo in tempo, saprò come farlo correttamente.

    Molte persone che acquistano una lavatrice non sanno come collegarlo correttamente: tutto nell'articolo è chiaramente mostrato.

    Abbiamo solo una presa del bagno dalla lavatrice. Grazie! Sei un professionista nel tuo campo.

    Grande informazione! Proprio così. Grazie

    Andrea:
    02/07/2012 alle 00:26

    Non ho l'opportunità di condurre la messa a terra e ho collegato il terreno a zero nella presa di messa a terra, si scopre che durante il guasto del caso, l'interruttore automatico funzionerà. Forse mi sbaglio.

    Andrew, forse mi sbaglio, lascia che l'amministratore risolva il problema. Ma l'idea è questa: avvicinati allo sbocco della UZO. Passare la fase e lo zero attraverso l'RCD e combinare la massa con lo zero in modo che non passi attraverso l'RCD. Quindi, anche con una piccola perdita a terra, l'RCD funzionerà.

    Deve essere fatto come descritto nell'articolo.

    La cosa più interessante è che per i circuiti trifase, la variante proposta da me è consentita:

    Se è necessario utilizzare un RCD per proteggere i singoli utilizzatori di energia che ricevono energia dal sistema TN-C, il conduttore di protezione PE del ricevitore di potenza deve essere collegato al conduttore PEN
    il circuito che alimenta il ricevitore elettrico all'apparecchio di protezione (УЭУЭ 1.7.80)

    Come sempre, un articolo molto attuale e necessario! Grazie! Noi con i tuoi articoli diventiamo professionisti.

    Sì, nelle lavatrici, il filo spesso si riscalda. Molta resistenza?

    Grazie Ho intenzione di mettere la lavatrice nel seminterrato. ma i problemi di sicurezza sono fondamentali.

    nella nostra casa al 9 ° piano non c'è il 3 ° filo (messa a terra), c'è un doppio filo dalla schermatura all'appartamento, quindi il sistema TN-C-S o TN-S non può essere né l'uno né l'altro. Sistema attuale TN-C. Quindi come collegare una lavatrice, dove prendere il terreno se non è in casa?

    A vostro rischio e pericolo di utilizzare la lavatrice senza messa a terra.

    Scoprilo nell'ufficio alloggi, potrebbe esserci una messa a terra, semplicemente non va nell'appartamento. È possibile estendere il terreno dal seminterrato lungo i pannelli

    Questo è raramente il caso che ci sia una base nei pannelli di accesso. Il cablaggio è stato eseguito in base ai vecchi requisiti con il sistema di messa a terra TN-C. Bene, se nella piastra di accesso è ancora presente la messa a terra, il problema rimane solo per un piccolo - posizionare il conduttore PE nell'appartamento... Beh, se non c'è il collegamento a terra in tutto l'edificio, è necessario contattare l'azienda di alimentazione e porre loro questa domanda. Se sono fortunati, possono rifondare nel seminterrato.

    Grazie per la risposta. Cercherò di scoprire di nuovo in Zhek, e se la risposta è negativa, allora andrò all'organizzazione di fornitura di energia e porterò loro questa domanda.

    ciao a tutti Ero in un ufficio per il risparmio energetico, e lì non mi spiegarono proprio nulla, mi mandarono da Zhek. Vado a capire.

    Quando ho letto il titolo dell'articolo - sorrisi e pensai: "Bene, bene, dimmi come collegare la spina della lavatrice alla presa". Mentre leggevi, il sogghigno scomparve, e alla fine dell'articolo gli occhi erano rotondi...
    RISULTATO: Ora ho paura di avvicinarmi alla lavatrice, perché capisco che non è collegato correttamente! E da allora lei sta in bagno, quindi ho paura di andare lì ora.

    Olga, è "buono" che tu non abbia letto il resto degli articoli sulla sicurezza elettrica.

    Buon pomeriggio
    Grazie per l'articolo. Ho appena comprato una macchina, ahimè, vivo in un appartamento in comune. C'è una macchina, ora devi fare una presa.
    La domanda è nata immediatamente: messa a terra. Svitare la presa per vedere i fili.
    Cosa fare se due fili bianchi spessi sporgono?
    Hai bisogno di aiuto.

    Grazie mille
    Alexey

    Alexey, questo significa che il tuo cablaggio è fatto con il sistema di messa a terra TN-C, ad es. la presa ha solo una fase (filo bianco) e zero (filo bianco). Un terreno è assente. In questo caso, è necessario sapere se c'è una messa a terra protettiva sul pianerottolo. Se c'è un terreno separato e zero nel vialetto, allora sei fortunato e rimane per la piccola cosa - per allungare il conduttore di protezione per la lavatrice.

    Su uno degli schemi visivi, una lavatrice e uno scaldabagno sono disegnati in bagno e il filo viene avvolto in 6 quadrati. Come collegare i sei in bagno per questi 2 dispositivi o tre, se le prese sono in totale 2?

    Sulla lavatrice pvc VVGng 3x2,5 - questo sarà sufficiente. Sul riscaldamento dell'acqua - è necessario controllare il suo potere.

    E perché è "vietato collegare il corpo della lavatrice con tubi di riscaldamento e tubature idrauliche (leggi l'articolo sistema di equalizzazione del potenziale)"? O si tratta di una violazione del principio della radialità del SUP?

    Considera la situazione. Ad esempio, nella lavatrice si è verificata una rottura della fase sulla sua custodia metallica, collegata alla rete idrica. Se la linea di alimentazione è protetta solo da un dispositivo automatico (non installato nel circuito dell'RCD o dell'automa differenziale), potrebbe non funzionare per determinati motivi. Quindi tutti gli oggetti conduttivi collegati elettricamente, compresi gli appartamenti e le case vicine, saranno energizzati. Di conseguenza, subiremo inevitabilmente un enorme shock elettrico mortale e il rischio di incendi!

    Da allora, quando i tubi di riscaldamento e l'impianto idraulico sono stati fatti anche di plastica. Anche se il RCD ne vale la pena, non è un fatto che funzioni prima che qualcuno li tocchi.

    C'è un modo per determinare se qualcuno si sia collegato alla tubatura prima della scarica elettrica?
    Come misurare la tensione e la corrente sul tubo? Come ho capito, al punto di messa a terra, la tensione è di 110 volt a bassa corrente, e in caso di guasto ci sarà anche una piccola corrente. E ci saranno 220 volt con una corrente di corrente pericolosa dopo una certa distanza uguale alla resistenza creata dal tubo secondo la legge di Ohm, dove la resistenza aumentata è divisa per 220 volt.
    Puramente logicamente, non capisco ancora perché la bassa corrente non sia pericolosa, perché con la formula si genera una corrente di 110 volt e una resistenza del tubo. Probabilmente ha bisogno di esperienza pratica. Probabilmente dovremmo prendere una lunga pipa, misurare quale resistenza crea e stimare se i tubi di resistenza in un grattacielo possono creare un pericoloso potenziale attuale per le persone che vivono ai piani terra.

    Alexander, nella tua testa tutto è un po 'confuso, sul grounding (corretto) è sempre 0 volt. Un pericoloso sarà la corrente che passa attraverso il corpo umano. Questa corrente passa sotto l'azione della tensione applicata.

    Nel tuo appartamento di sotto, i vicini potrebbero cambiare le batterie (con un inserto di plastica nel montante), quindi in caso di guasto sotto tensione ci sarà solo un pezzo di tubo prima dell'inserto e del tuo appartamento.

    Sì, proprio in questo momento ho perso di vista che non ci sarà nessuna messa a terra se c'è una rondella attaccata al tubo sui piani superiori e un tubo di plastica su quelli inferiori. Di conseguenza, la resistenza creerà un tubo tra i piani superiore e inferiore.

    Come misurare la tensione e la corrente sul case della lavatrice?

    Alexander, per quale scopo? Se è radicato, il suo potenziale sarà pari al potenziale della terra, che significa o (B). Se non collegato a terra, installare i cavi di prova del multimetro in questo modo: uno sul suo involucro (parte non verniciata) e l'altro sul caricatore (il dispositivo di messa a terra è il circuito di terra).

    Quando un cliente parla con un elettricista, lo batte con una corrente, per favore controlla qui per questo caso. Guardiamo se c'è 220 sul caso invece di 110 volt e se c'è una pericolosa corrente di forza.

    E se la rondella è inserita in una presa dove non c'è conduttore di terra, come controllare?

    Quando un giorno chiamò un elettricista su un annuncio per mettere a terra il computer (questo era prima dei corsi degli elettricisti), attaccò PE allo scudo nell'appartamento di Krusciov. Poi, dopo un po ', gli elettricisti dell'abitazione e dei servizi comunali sono venuti, hanno riso l'elettricista con la pubblicità, come il pannello degli appartamenti nelle vecchie case senza messa a terra e hanno spiegato che era necessario metterlo a terra con un saltatore nella presa (cosa che non è consigliato farlo ora in una serie di articoli a causa del possibile rischio di danni elettricità, lo so).

    Buon pomeriggio Dimmi se è possibile collegare la lavatrice dalla presa di corrente della stufa elettrica. Non funziona diversamente. ie puoi, naturalmente, tenere il cavo nello scudo nel corridoio comune... Ma questo è un nuovo edificio e un vestibolo comune è già stato dipinto, e nessuno mi permetterà di salire... ed è troppo lontano e c'è il pericolo di rompere il cavo dei vicini... C'è un difavtomat 40A sulla lastra. La potenza della lastra è prevista in circa 9 kW. Lavatrice - 2100-2300 watt. Il cavo sul piatto va 4 quadrati. Ma c'è un'altra presa nel blocco prima del bagno - il bagno. Forse è progettato per collegare la lavatrice. Ciò di cui dubito... Consiglia come essere.. Grazie

    Se il cavo sulla lastra è costituito da 4 mmq di rame, la macchina non deve essere installata a 40 (A), ma a 32 (A), altrimenti a una corrente di carico superiore a 35 (A) il cavo "galleggia". È chiaro che questa presa dovrebbe essere utilizzata solo per la stufa. Per una lavatrice, utilizzare un'altra linea di uscita.

    Grazie mille per il consiglio. Può dirci se è possibile collegare il cavo per la lavastoviglie posizionato dietro la parete in cucina al cutter per la lavatrice? Grazie in anticipo

    È necessario conoscere la corrente nominale della macchina, nonché la potenza della lavatrice e della lavastoviglie. Scrivimi i dati e ti dirò se o non.

    È possibile collegare la lavatrice alla presa dalla stufa, ma solo in una condizione: non accendere entrambi i dispositivi contemporaneamente.In ogni caso, è meglio che trasformare un'auto ferma in una presa vicina, come fa l'80% delle persone (questa è una realtà crudele). il filo sarebbe stato posato con una grande sezione trasversale, e la probabilità di bruciare da qualche parte nel muro, lo scioglimento della scatola di giunzione, seguita dalla chiusura e da altre difficoltà, diminuiva.
    Il commento è lasciato per la scelta del minore dei mali.
    E quindi cerca di fare tutto bene - come nell'articolo.
    E mettere l'RCD sulla macchina necessariamente anche con TN-C! Shake può ancora, ma la probabilità di gravi conseguenze è significativamente ridotta.

    Buon pomeriggio, per favore dimmi, come quando si collega un UZO o difavtomata per riconoscere dove il filo è nella fase e dove è il neutro, se il filo non è codificato a colori, due fili? grazie

    grazie È possibile collegare anche un difavtomat a un cavo a 2 fili?

    Sì, Victor, è possibile e anche necessario. Qui, leggi l'articolo, in cui racconto la differenza tra il funzionamento dell'RCD nella fase di rottura sul corpo del forno a microonde con conduttore di protezione PE e senza di esso.

    e un'altra domanda, come installare l'RCD? primo contatore elettrico, poi RCD, quindi automatico e così via... interruttori di prese? E se metti un difavtomat, puoi farlo senza automi? dopo il contatore impostato o prima del contatore?

    Victor, è meglio installare il differenziale automatico introduttivo davanti al bancone in una scatola speciale per sigillare.

    La macchina (LG) è in cucina. Filo nella parete 2-core, alluminio. Ha lavorato per più di 8 anni - tutto va bene. Ieri non riuscivo a staccare la spina dalla presa - i fili si sono sciolti (come nella foto - l'isolamento delle estremità dei cavi nella presa era carbonizzato). È chiaro - la sezione trasversale non è quella... È possibile fare qualcosa senza un muro?

    Grazie per il tuo articolo

    Dmitry, a causa del debole contatto alla giunzione dei fili di alimentazione con la presa, è iniziato il riscaldamento, che ha sciolto l'isolamento. La sezione trasversale dei fili di alluminio dovrebbe essere di almeno 2,5 mq. - corrente consentita di circa 19 (A). La macchina al momento del lavaggio quando si accende l'elemento riscaldante ha un carico di circa 10-12 (A), vale a dire. lo stock attuale è ancora lì. In linea di principio, tutto può essere eliminato e corretto se la lunghezza dei fili di alluminio che lasciano la scatola è sufficiente. In generale, il mio consiglio: cambia il cablaggio nell'appartamento per il rame.

    Dmitry, grazie mille per la consulenza. La lunghezza dei fili basta - già eliminando.

    Stai facendo la cosa giusta! Buona fortuna!

    Buon giorno, ho comprato e allungato un cavo di rame 3x1,5 per una lavatrice. Non ho ancora collegato, voglio chiedere se funzionerà? Si riscalda? O è meglio comprare 3x2,5?

    Pavel, la corrente a lungo consentita per un cavo in rame di 1,5 mq è 19 (A). Ecco il tavolo. In una lavatrice da 2500 (W), la corrente di carico sarà di circa 11 (A) - questo è ciò che accade al momento dell'accensione dell'elemento riscaldante. Così, il cavo posato da te si avvicina.

    Mi interessa anche la domanda, perché l'articolo indica la sezione minima di un cavo di rame di 2,5 quadrati (la massima corrente operativa di 21 A con cos f = 1)? 1,5 quadrati della sezione di rame sono sufficienti per una corrente di 15-16 A. Questo è il valore nominale massimo dell'automa per un appartamento monofase, completamente sufficiente a proteggere la linea dal sovraccarico ed è raccomandato dall'autore. Perché costi extra?

    Romano ha scritto: "Perché i costi aggiuntivi?"
    Sei sicuro di non voler (in futuro) collegare un televisore / registratore / lampada qui? (Ad esempio, qualcosa di basso consumo, non "meritevole" di una linea separata?

    Buona sera! Installato per lavatrice. cavo 1,5 automatico 25, 2 prese - Suppongo che 1 presa per lavatrice, 2 per microonde o registratore a cassette o... posso usare 2 prese contemporaneamente e posso essere calmo in termini di sicurezza elettrica o qualcosa deve essere rifatto. Se sì, allora cosa. Grazie

    Svetlana, hai scelto il valore nominale dell'automa erroneamente, invece di 25 (A) hai bisogno di 10 (A) con questo cavo di alimentazione di 1,5 mq. Mm. (Maggiori informazioni su questo argomento nell'articolo su BTX delle macchine automatiche).

    "Andrew:
    05/09/2014 alle 00:33

    Romano ha scritto: "Perché i costi aggiuntivi?"
    Sei sicuro di non voler (in prospettiva) collegare un TV / registratore / lampada qui? "

    1. Gli amplificatori extra non funzioneranno a lungo (ad esempio, un asciugacapelli - non più di 10 minuti); 2 Il consumo energetico di picco di una lavatrice è il periodo di riscaldamento dell'acqua, minuti 10-20 max. Quindi il sovraccarico sarà di 10 minuti al massimo.
    E in generale, se guardi il PUE, la corrente continua per un doppio filo di rame posto in un tubo con una sezione di un quadrato e mezzo è di 18 A. Non so da dove viene l'idea di un cavo a tre fili esattamente come a tre fili. Per tre core, nel senso di prendere in considerazione i carichi di corrente, si intende un cavo collegato a una tensione trifase domestica di 380 V. Cioè, quando ciascuno dei fili è eccitato. Un carico domestico di 220 volt ha solo un conduttore di fase e un conduttore neutro utilizzato per chiudere il circuito. Il filo di terra non è utilizzato in alcun modo per costruire un circuito elettrico, non è collegato ad esso e svolge funzioni puramente protettive. Di conseguenza, nella vita di tutti i giorni viene utilizzato esattamente un cavo a due conduttori con un terzo nucleo protettivo. Quindi, il carico per un tale cavo corrisponde al carico per effettivamente due core (come in epoca sovietica). Pertanto, il carico ammissibile per il cavo di rame-poltorashki discussa - 4 kW. Quindi, un cavo di questo tipo è abbastanza capace di far entrare in potenza e una lavatrice per uso domestico al culmine del consumo, e un asciugacapelli, e anche l'aspirapolvere o la caldaia rimarranno. Naturalmente, è necessario apportare modifiche per la partecipazione di energia reattiva. Quindi 4 kW si trasformeranno in 23 amp (per un fattore di potenza di 0,8). Ma il carico principale al momento del massimo consumo per una lavatrice è un elemento riscaldante che consuma un carico puramente attivo, con un fattore di potenza = 1. Cioè, la corrente massima scorre solo al momento dell'operazione dell'elemento riscaldante, e questo è di diversi intervalli di breve durata - appena più di 4 minuti in un intervallo e, in base al PUE, un sovraccarico di 4 minuti, che non provoca danni all'isolamento, è ammesso e non viene preso in considerazione. E a proposito, il carico massimo PUE per un nucleo di rame in un quadrato e mezzo è di 23 ampere, quindi, con un allungamento, le condizioni operative di cui sopra con un consumo di 4000 W per un nucleo di fase utilizzato possono essere chiamate ammissibili.

    Vorrei aggiungere che l'RCD per il bagno dovrebbe essere di tipo A e non comune nei negozi di edifici di tipo AC. Una lavatrice può fornire non solo una corrente sinusoidale, ma anche una corrente di dispersione pulsante, quindi un RCD di tipo CA non funzionerà.

    Che tipo di sciocchezza da tirare fuori dalla presa, così come connettersi al riscaldamento...

    "Alexander, nella tua testa tutto è un po 'confuso, sulla base (corretto) è sempre 0 volt. Un pericoloso sarà la corrente che passa attraverso il corpo umano. Questa corrente passa sotto l'azione della tensione applicata.

    Nel tuo appartamento qui sotto, i vicini potrebbero cambiare le batterie (con un inserto di plastica nel montante), quindi in caso di guasto sotto tensione ci sarà solo un pezzo di tubo prima dell'inserto e del tuo appartamento. "

    IL SISTEMA DI RISCALDAMENTO È SEMPRE PIENO DI ACQUA - "PULIRE LA TERRA" MA NON VALE...

    nel complesso, la rondella è già collegata a terra in acqua nei tubi di alimentazione e di scarico.
    tutti gli "speciali" nel sistema "EARTH" di TN-C sono posti sulla scheda di accesso collegata alla PEN, ovviamente, non su un terminale (azzeramento di protezione)

    E se i tubi sono di plastica per collegare la lavatrice, allora dove è la terra, e se la memoria non mi cambia nei bagni ci sono scatole di equalizzazione, la vasca può essere collegata alla lavatrice appropriata lì, e un po 'di più alla fornitura di acqua all'edificio. connesso con gzsh lie

    In generale, sono d'accordo con l'amministratore del bagno, è necessario tirare una linea separata e assicurarsi di inserire l'RCD

    Benvenuto! Per una lavatrice da 2 kW installata in un bagno è necessario un RCD con una corrente di dispersione di 10 o 30 mA? L'uso di RCD di tipo A è limitato a seconda dei tipi di apparecchi elettrici (ad esempio, ci sarebbe un falso positivo quando l'alimentazione del computer è accesa)?

    Oleg, sui tipi di RCD e la loro applicazione per diversi consumatori, leggi qui.

    Ciao, Dmitry.
    Risolvi due domande.
    1. La Zanulenie direttamente nell'uscita a cui è collegata la lavatrice, è vietata, perché se lo zero è bruciato nello scudo sul pavimento, o inferiore, il potenziale residuo non avrà posto dove andare e arriverà allo scafo. E ciò che gli impedisce di arrivare al caso attraverso un ponticello nella presa nella modalità normale, vale a dire. senza una pausa zero? In che modo l'attuale "sa" di aver bisogno di passare attraverso il conduttore neutro allo scudo e più in basso fino all'ASU?
    2. Quando si installa un RCD con un sistema TN-C, in caso di perdita, funzionerà solo se una persona lo tocca. Ma un uomo si trova sullo stesso piano di una lavatrice! Perché la corrente dal corpo al terreno fluisce attraverso il corpo umano e il RCD funzionerà, e senza la partecipazione umana non ci saranno perdite? Se la lavatrice si trova su una base dielettrica e la persona è sul pavimento, sarebbe comprensibile, ma non è così?

    Grazie per l'articolo Spiega, per favore, ancora una volta (per i manichini), è possibile collegare una lavatrice ad una presa da un fornello elettrico? (Vecchia casa, casa del pannello 1979)? Cosa dovrei cercare in questo caso?

    Oltre a Sergey: se il terreno e lo zero sono collegati da qualche parte in un centralino o in una centrale idroelettrica, allora la necessità di un doloroso (in alcuni casi) processo di determinazione dello zero e della terra nei vecchi post monocromatici viene eliminata misurando il potenziale tra fili e tubi di approvvigionamento idrico, riscaldamento o intasato sotto il finestrino della finestra nel prato.

    A proposito, gli euro-plug dello strumento hanno un pinout chiaro di zero e fase, tuttavia sono inseriti nella presa casualmente - a destra ea sinistra, su e giù...

    È possibile collegare una lavatrice, ad esempio, tramite un UZO 10mA 16A?

    Vyacheslav, se una sola lavatrice è collegata a questa linea, è possibile impostare l'RCD su 10 (mA). Se a questa linea è collegato un carico aggiuntivo, è meglio impostare l'RCD su 30 (mA) per evitare falsi allarmi. Il motivo è che maggiore è la corrente di carico, maggiore è la corrente di dispersione dello sfondo (naturale). La lavatrice consuma in media 10 (A) e quindi, al momento degli elementi riscaldanti, il resto del tempo è ancora meno, quindi è permesso impostare l'RCD su 10 (mA). Con una corrente di carico di 16 (A) è già consigliabile impostare l'RCD su 30 (mA). Leggi l'articolo su come scegliere l'RCD in base alla corrente di carico (c'è una tabella nell'articolo).

    Buon pomeriggio
    Nella mia casa il cablaggio è realizzato sul sistema TN-C (neutro a massa sorda).
    Sarà corretto se eseguo la divisione del conduttore PEN in PE e N dopo il contatore, inserirò un RCD e un dispositivo automatico sulla linea della lavatrice?

    TihonD, la divisione di PEN in PE e N deve essere effettuata presso l'ASU - questo è un articolo molto dettagliato su questo.

    Amministratore, e se non vi è accesso all'IU (bloccato al blocco GorEnergo, sigillato, chiamare l'impiegato per rompere il sigillo, aprire, lavorare, chiudere e appendere il sigillo è follemente costoso e costoso), è permesso effettuare una separazione per l'ASU nel quadro elettrico dell'appartamento?

    Ho installato una presa nel mio bagno (nuovo edificio). Ho deciso di sostituirlo con uno più bello. i vecchi costruttori se l'sono tolto senza di me, quindi non so come sia stato collegato. Ho iniziato a collegarne uno nuovo e ho trovato un cavo standard in alluminio a tre core e un altro filo di rame bianco single-core. Come connettersi?

    Alexander, devi suonare i fili per capire cosa è cosa.
    Trehzhilka di alluminio - dallo scudo, su di esso fase, zero e terra.
    La fase può essere trovata dall'indicatore, zero e il terreno dovrà essere chiamato da un multimetro (ohmmetro, sonda).
    Filo di rame single-core - molto probabilmente dal sistema dell'equazione di potenziali (collegato a tubi dell'acqua e tubature metalliche, ecc.), Anche se potrebbe esserci qualcos'altro. Innanzitutto, controlla se c'è una fase (indicatore). Se non è presente alcuna fase, verificare con un tester o una sonda se è collegata al sistema dell'equazione dei potenziali: collegare una sonda al filo, l'altra alla tubazione dell'acqua. Se la sonda (multimetro) mostra una bassa resistenza, allora questo cavo dovrà essere collegato a terra.

    È anche possibile semplicemente allungare il nuovo cavo dalla schermatura alla presa e scollegare il vecchio cavo e isolarlo (ma contrassegnare i cavi o semplicemente seguire le regole per la marcatura a colori, in modo che in seguito non si passi sullo stesso rake).

    tutti i tubi di plastica

    se il filo di rame single-core proviene dal sistema di equazione potenziale, è necessario collegarlo a una terra standard? oppure si può fare con la messa a terra standard da un cavo a tre fili standard (fase, zero, terra) un bagno idromassaggio e una lavatrice saranno collegati..

    Alexander, ecco un articolo dettagliato su come eseguire un potenziale sistema di equalizzazione. Sulla tua domanda - un cavo di alimentazione a tre fili (fase, zero e terra) è sufficiente per una lavatrice e un bagno con idromassaggio. Ma altre comunicazioni devono essere messe a terra dai singoli conduttori - leggi di più su questo link.

    Ma ho avuto un'altra domanda. Perché nel nuovo edificio il cablaggio è realizzato con fili di alluminio? Questo è proibito da OES e altri NTD.

    Buon pomeriggio
    Per favore dimmi che tipo di RCD (AC, A, B) dovrebbe essere usato per collegare la lavatrice?
    E per ritardo (S o G)?

    Victor, leggi il mio articolo sui tipi di RCD. Ha un esempio di un circuito per collegare un RCD con selettività di funzionamento.

    Probabilmente hai delle statistiche sugli incidenti?
    1. È pericoloso mettere il bagno in modo tale che la ventola di scarico si appoggi al muro in cui si trova il bagno?
    2. Dopo aver letto l'articolo, penso che valga la pena di mettere la lavatrice in bagno, o è meglio spostarlo in cucina (anche se molto vicino, ma possibile), o sto drammatizzando troppo?
    3. Se si mantiene una linea separata verso la presa della macchina, allora il diffautomat a 16A 10mA è sufficiente?

    E un'altra domanda.
    C'è una parete interroom di lastre di lingua e groove (

    10,5 cm di spessore): da un lato un bagno, e dall'altro un corridoio in cui è installato un quadro elettrico montato, e i cavi nel canale a muro sono adatti. L'elettricista suggerisce di annegare i fili nel muro e di sostituire lo scudo provvisto di cardini con quello interno (SCHRV), avendo forato il muro. Ne vale la pena, o murare il muro solo per i fili, ma non per lo scudo?

    Buona giornata!
    Voglio alimentare due prese nel bagno da una linea. La prima presa sulla lavatrice, la seconda doppia sulla doccia.
    poiché il cabel della casa del pannello non è possibile spingere attraverso le singole linee. il resto dell'installazione verrà eseguito in base all'EMP.
    Chiedo all'amministratore di lasciare un commento e dei consigli.

    Ora, in nuovi appartamenti, o in una ristrutturazione, questo è fatto: uno scudo separato con un gruppo di macchine su prese, luci, lavatrici e altre attrezzature.Ma quando vivevano in un ostello, hanno comprato una cella frigorifera, un elettricista caduto a zero nella presa, non c'è zero - non c'è garanzia (negozio), poi io stesso ho svanito tutto - microonde, forno, fornello elettrico, lavatrice, e sai, hai salvato la famiglia e le apparecchiature elettriche più di una volta.Vedo che non dovrebbe essere così, gli elettricisti non sono d'accordo, questo è possibile in casi estremi, Idealmente, certo, sì, alla messa a terra! Prima di ripararlo, ha messo lui stesso due cavi sotto il soffitto: uno sopra Macchina tiralnuyu e cucina al secondo luce e prese.

    Non confondere, zero è sempre lì, niente funzionerà senza di esso,
    hai provato a GROUND!
    Per zoccoli di messa a terra e spiegabile e ancora corretto, ma perché leggero. Cosa c'è sulla terra?

    Su qualsiasi lavatrice è presente un numero sufficiente di RCD con un'impostazione di attivazione di 10 milliampere (sebbene la pratica operativa abbia dimostrato che è possibile utilizzare un RCD con un'impostazione di 30 milliampere). Basta acquistare nel negozio UZO DPA -16 V, inserirlo nella presa e inserire la lavatrice in esso Tutto, non c'è bisogno di messa a terra e azzeramento Il terzo filo nella presa, in caso di funzionamento improprio o di scarsa qualità, è di per sé un pericolo. Dopo tutto, tutti gli involucri di tutte le installazioni elettriche di tutta la casa si uniscono al conduttore di protezione, se tale conduttore nel seminterrato si rompe, ciò non influirà sulle installazioni elettriche, ma quando l'isolamento si rompe su una sola installazione elettrica in uno degli appartamenti, 220 volt in relazione al terreno, tutti gli involucri di tutte le installazioni elettriche in tutti gli appartamenti si spengono, inoltre, dopo la schermatura, il conduttore di protezione viene combinato nella maggior parte dei casi con il conduttore neutro funzionante. la rottura del conduttore neutro nella sottostazione di alimentazione porterà nuovamente alla comparsa di un potenziale di 220 volt su tutti gli edifici contemporaneamente nella rottura di un solo impianto elettrico, lo stesso accadrà se la protezione fallisce in uno degli appartamenti. la metà della tensione di 220 volt sul corpo cade sul conduttore di fase e metà sul conduttore di protezione e in tutti i casi ci sarà ancora tensione, ma già 110 volt rispetto al suolo, quindi la scomparsa degli edifici richiede il più alto livello di funzionamento degli impianti elettrici altrimenti estremamente pericoloso. Il PUE proibisce l'uso di RCD in reti a due fili di 220 volt, ma è necessario conoscere il motivo e il fatto è che secondo IEC esistono valori di sicurezza della tensione di tocco a seconda del tempo in cui una persona è energizzata. Non tocco più di 0,02-0,05 secondi, per un tempo di contatto superiore a 1 secondo, una tensione non superiore a 12 volt e una corrente di non più di 2 milliampere. Quindi qui l'RCD, che è anche un'ulteriore misura di protezione, e non il principale, viene testato in test di laboratorio Quindi, il suo tempo di risposta in tutti i casi è di 0,3 secondi, e questo corrisponde a una tensione di tocco di 70 volt, ma non a 220 V. Quindi il motivo per cui le piante producono DPS speciali del tipo DPA per lavatrici? Si scopre che l'RCD sulla lavatrice È progettato per proteggere dall'eliminazione del potenziale di acqua negli appartamenti vicini durante il guasto alla fase di costruzione Sì, la lavatrice deve essere collegata in modo permanente all'acqua e al sistema fognario e alcuni stanno mettendo a terra la macchina per i tubi dell'acqua! Oltre a uccidere i vicini, questo non funzionerà. Ma qui gli RCD dei trasformatori sono disposti molto interessanti, non so degli RCD elettronici, quindi non li ho testati, quindi posso solo consigliare ai trasformatori RCD di proteggerli. em, non reagisce nemmeno all'induzione di un carico prevalentemente induttivo, ma reagisce molto rapidamente a un carico capacitivo e si innesca immediatamente.Inoltre, l'RCD reagisce sensibilmente a CS negli elettrodomestici a bassa potenza, dai quali interruttori e fusibili semplicemente non funzionano in grado di proteggere a causa delle loro impostazioni di grandi dimensioni.La cosa principale non è cercare di proteggere contro le scosse elettriche nei casi in cui non vi è alcuna corrente di dispersione, ad esempio, un computer sul tavolo.Quando il case del computer è rotto, la tensione sul caso non si verificherà fino a te il radiatore, quindi il dispositivo di corrente residua funzionerà, ma la scossa elettrica sarà molto forte.Non vi è alcun aiuto nel dispositivo di corrente residua.Ma funziona bene sulla rondella.Viene acqua nella rondella.e la resistenza è abbastanza grande, anche se è sufficiente per operare l'RCD, quindi fino a quando non si innesca, il potenziale sul caso sarà di 220 V. Ma, in questo caso, l'RCD si innesca sulla capacità del sistema di approvvigionamento idrico e fognario, cioè si scopre che quando un guasto è fatto sul case, un potente condensatore è collegato alla fase dalla sua corrente capacitiva. solo questo In questo caso, è necessario spegnere il filtro di alimentazione dal corpo macchina, altrimenti l'RCD verrà torturato con falsi allarmi Aprire la macchina e trovare il terminale sulla custodia, spegnerlo e isolarlo.Ho imparato come testare la funzione RCD se c'è un bagno in ghisa o acciaio nel bagno. Senza aprire l'acqua e non includendo la macchina, semplicemente applicando la tensione dalla presa attraverso l'RCD, metto il cavo di alimentazione nel bagno vuoto e raccolgo il cavo di alimentazione della macchina, è naturalmente isolato, la capacità del bagno è grande, l'RCD si innesca immediatamente. em-I impostare l'RCD con un'impostazione di 10 milliampere anziché 30 e l'RCD funziona sempre. Naturalmente, prima che l'RCD scatti, ci saranno 220 volt nel caso in caso di rottura della fase sul case, ma la corrente di dispersione è tale che l'RCD funziona quasi istantaneamente. in una stanza particolarmente pericolosa, è necessario prestare particolare attenzione, improvvisamente l'UZO non funziona correttamente, quindi per prima cosa aprire l'acqua, caricare la macchina, impostare tutte le modalità e accenderla automaticamente sul pannello dell'appartamento.

    Si prega di dare una risposta competente caro...

    Se un cavo da 4 mm2 sull'alluminio arriva nella piastra di un appartamento, come determinare la sua capacità di carico corrente secondo PUE...?
    Dopo tutto, il cavo che abbiamo posto nel muro e nell'EMP dice:
    32 A è aperto
    da 21 A a 28 A (a seconda del numero di core) disposti in un tubo... Quale guida di cavo da seguire.

    Lo stesso con conduttori di rame...

    Nikolay, ecco un articolo in cui ho compilato una tabella semplificata sulle correnti a lungo ammissibili per fili e cavi in ​​rame e alluminio, in base alle loro sezioni e condizioni di installazione. Per la sezione di alluminio di 4 mq. Mm, la corrente a lungo termine è di circa 27 (A).