Metodi per la pulizia delle acque piovane dall'arsenale dei professionisti

Il sistema di drenaggio e gli scarichi fognari forniscono condizioni favorevoli sul sito. Deviano l'acqua dal seminterrato, impediscono la comparsa di pozzanghere e sporcizia. Che il sistema funzioni bene, è necessario sgomberare stagionalmente il drenaggio dell'acqua piovana. Senza manutenzione tempestiva, i sistemi di drenaggio e drenaggio falliranno. Il lavoro viene svolto da solo o si fidano di team specializzati.

Fogna tempesta intasata

Fogna e drenaggio delle acque reflue

Viene creato un sistema di acque piovane per organizzare una rapida rimozione dal territorio delle precipitazioni e dell'acqua di fusione. È montato su trame personali, strade cittadine, impianti industriali. I componenti del sistema sono:

  • scarico del tetto;
  • punti di ingresso;
  • vassoi di plastica o cemento con griglia (spazi lineari);
  • tubi;
  • pozzo fognario per la raccolta e il successivo utilizzo o rimozione dell'acqua;
  • pozzi di ispezione per la pulizia dei tubi.

Uno dei problemi che si presentano durante il funzionamento del sistema è il blocco del sistema fognario esterno. Per evitare una situazione del genere, vengono installati elementi speciali: raccogli sabbia.

Il sistema di drenaggio è disposto parallelamente alla rete fognaria. Questa è una rete di canali sotterranei con canali di scolo, progettati per drenare l'umidità dalle falde acquifere. Il drenaggio è disposto attorno all'edificio, impedendo la comparsa di acqua e umidità nel seminterrato e nel seminterrato. L'acqua raccolta entra nel pozzo, costruita nel punto più basso. Viene eseguita un'ulteriore scarica al corpo idrico più vicino. Il sistema di drenaggio comprende non solo i tubi, ma anche i tombini progettati per pulire i blocchi.

Eliminazione dei sistemi di drenaggio

Durante il funzionamento, il sistema di drenaggio sotterraneo viene gradualmente disseccato, riducendo la produttività. Per ripristinare le prestazioni a livelli normali, è necessario risciacquare e pulire lo scarico. La pulizia del capitale viene effettuata ogni 5-6 anni, comporta la rimozione di tutti i sedimenti accumulati. La procedura viene eseguita in vari modi, che descriviamo di seguito.

Pulizia meccanica

La pulizia dei fori di drenaggio avviene manualmente, se l'inquinamento è forte, sarà necessario un cavo metallico. Questo dispositivo è progettato per combattere i blocchi nelle condotte fognarie. Alla fine del cavo metallico viene inserito l'ugello, che coincide in termini di dimensioni con il diametro degli scarichi. Il dispositivo si muove attraverso il tubo, trovando un blocco, inizia a ruotare in senso orario.

Per casi complessi, avrete bisogno di attrezzature speciali che vengono utilizzate da società specializzate. Questa è un'installazione pneumatica, con un albero e uno strumento di pulizia. La punta dello strumento fende depositi e schiaccia detriti di grandi dimensioni.

Attrezzature per la pulizia

Scolare il lavaggio

La pulizia meccanica del drenaggio è il primo passo. Per ottenere un buon risultato, lavare il sistema. Tra i metodi semplici e convenienti - l'uso di un tubo da giardino. Un'estremità del prodotto viene posta sul rubinetto dell'acqua e l'altra viene abbassata nel tubo di scarico. La purificazione avviene con l'azione di un getto d'acqua. Svantaggi del metodo:

  • il tubo flessibile è difficile da utilizzare in un sistema di grandi dimensioni;
  • la pressione dell'acqua è limitata, quindi lava via solo un debole inquinamento.

L'uso di un compressore è un'opzione più efficiente. Questa apparecchiatura fornisce una miscela di aria e liquido all'interno del sistema di drenaggio sotto notevole pressione. La possibilità di regolare la testa rende l'unità versatile per il drenaggio del flussaggio.

L'attrezzatura idrodinamica funziona anche con acqua e pressione. La base di questo metodo è l'uso di un ugello speciale sul tubo del compressore. Il dispositivo crea diversi piccoli getti d'acqua, battendo in direzioni diverse. L'impatto e la grande presa all'interno dei tubi rendono la pulizia rapida ed efficace. Dopo aver lavato la sporcizia dalle pareti, si consiglia di inserire una grande quantità di acqua nel sistema.

Macchina per la depurazione delle acque reflue

Consiglio. Per garantire un'efficace pulizia del sistema di drenaggio, è necessario accedere alle due estremità del tubo e inviare alternativamente le apparecchiature.

Rimozione silenziante

I tubi perforati lavati possono ostruirsi con particelle fini di fango, se non si libera il terrapieno di drenaggio. Per fare questo, rimuovere lo strato superiore di zolle e terra per arrivare alle macerie. La rimozione di depositi limosi avviene sotto l'azione del nitro sparpagliato sulle macerie. Dopo di che, una grande quantità di acqua viene versata sul drenaggio in modo che il nitrato fuoriesca dall'argine. La zolla rimossa si adatta al suo posto.

Eliminazione degli scarichi

Gli scarichi e le grondaie del tetto vengono utilizzati per raccogliere e organizzare lo scarico delle precipitazioni nel sistema di acque piovane. Il loro normale funzionamento è impedito dall'ostruzione con vari detriti: rami, foglie, sporcizia accumulata. I lavori sul trattamento delle acque reflue sono raccomandati due volte l'anno. In autunno dopo una caduta delle foglie e all'inizio della primavera. Questa volta non è scelto per caso, nella caduta prima della nevicata, la maggior parte della spazzatura viene rimossa, e all'inizio della nuova stagione, i preparativi finali sono fatti per le prime piogge. Il drenaggio viene eseguito in vari modi:

  1. Spazzolatura meccanica È meglio fare il lavoro dopo la pioggia, lo sporco bagnato è più facile da pulire. L'uso di una speciale spazzola telescopica facilita il processo.
    Pulizia manuale dello scarico

Consiglio. Pulire la spazzatura con una spazzola di plastica, le setole di metallo possono danneggiare il materiale dello scarico.

  • Blower che funge da aspirapolvere. Il flusso d'aria soffia via le foglie dalla grondaia.
  • Lavarsi con un tubo da giardino. Una forte pressione dell'acqua lava via lo sporco e le foglie.
  • Rifiuti di scarico dallo scarico

    Consiglio. Quando si esegue la pulizia, ispezionare le giunzioni e le giunzioni, dove il metallo si verifica più frequentemente.

    Compensazione dei pozzi di fogna

    La pulizia regolare dei pozzetti costituisce una parte significativa del funzionamento del sistema di fognatura esterno. Viene prodotto secondo necessità, ma almeno due volte l'anno. Tra i modi comuni:

    • Pulizia delle scarpe L'opzione migliore in termini di costi ed efficienza, che implica il pompaggio di pozzi e serbatoi per il trattamento delle acque reflue e accumuli di fanghi e liquidi. L'attrezzatura è portata da un camion, include un serbatoio e una pompa.
      Pulire il pozzo con ilosos
    • Pompaggio del vuoto Il modo moderno per rimuovere rapidamente e accuratamente dal pozzo i rifiuti accumulati. Il metodo è sicuro e rispettoso dell'ambiente, l'unico aspetto negativo è l'alto costo.
    • Metodo idrodinamico L'intasamento dei pozzi delle fogne viene eliminato con un tubo flessibile con un ugello. L'acqua è diretta alle pareti della struttura sotto alta pressione, consentendo di pulire eventuali depositi e blocchi.

    Metodi per la pulizia di vari tipi di acque piovane

    Il sistema di astrazione dell'acqua piovana è diviso in due tipi:

    • aperto - raccolto da vassoi e grondaie situati sulla superficie della terra;
    • chiuso - si svolge in profondità nel sottosuolo.

    Un sistema di tipo aperto è soggetto a frequenti blocchi. Durante le forti piogge, una grande quantità di sporco e detriti viene applicata attraverso la griglia. I vassoi vengono puliti dopo aver rimosso le griglie. Una spazzola o una pala viene utilizzata per rimuovere il fango. Dopo aver rimosso i detriti, i canali vengono risciacquati con acqua da un tubo flessibile, quindi i reticoli vengono restituiti al loro posto.

    La pulizia del tipo chiuso della fognatura esterna viene eseguita meno frequentemente. Per prevenire gravi blocchi, vengono prese misure preventive. Si consiglia di controllare le prestazioni delle condutture temporalesche all'inizio della primavera. Questo drenerà efficacemente una grande quantità di acqua di inondazione.

    Attenzione. Nelle aree in cui vengono posate lastre di pavimentazione, la probabilità di intasamento è molto più elevata. La sabbia su cui è posato il pavimento viene gradualmente lavata via e scende nello scarico.

    Esistono diversi modi per pulire la rete fognaria:

    1. Meccanico. Il metodo utilizza l'effetto di vari dispositivi sul sito di blocco. Lo farà un modello migliorato di un cavo sanitario con un tamburo invece di una maniglia. Gli apparecchi manuali possono essere utilizzati per pulire gli scarichi del tetto. Alla fine del cavo viene messo l'ugello sotto forma di una spirale, che distrugge il blocco quando il tamburo ruota. Oltre alle macchine manuali usate, disposte secondo lo stesso principio, ma lavorando sull'elettricità. Tali dispositivi sono progettati per pulire fino a 30 m di autostrada, mentre quelli manuali sono per 7-9 m.
      Cavo con bobina

    Attenzione. Esistono macchine fondamentali per eliminare i blocchi di fogna che funzionano a benzina. Sono mobili, possono essere utilizzati in qualsiasi condizione.

  • Chemical. Le acque piovane nei luoghi di ingresso di prodotti petroliferi, grassi e altre sostanze sono trattate con un reagente chimico. I farmaci sono contaminati in un nodulo che è facile da lavare con acqua.
  • Termica. Il collettore viene pulito con acqua riscaldata a una temperatura di +110 ° C. A causa dell'alta temperatura, la placca, il grasso e le altre impurità possono essere facilmente rimossi dalle pareti.
  • Idrodinamica. La pulizia del sistema di tempesta con unità ad alta pressione è uno dei modi più efficaci. Potenti getti d'acqua eliminano i blocchi che si sono accumulati per diversi anni. Ugelli-ugelli di varie configurazioni e dimensioni sono usati per migliorare l'effetto. Il tubo flessibile con un ugello viene inserito nel pozzetto di ispezione del sistema di fognatura stradale ed è collegato all'unità idrodinamica.
  • Pulizia degli ugelli

    Quale dei metodi sopra descritti per pulire le fogne intasate da usare sul loro sito è scelto dal proprietario. Il consiglio principale è di condurre i lavori di revisione e manutenzione in tempo. La manutenzione competente delle acque di scarico esterne prolunga significativamente la sua durata.

    Clearing storm sewer

    La fogna tempesta svolge le funzioni di raccolta e deviazione della pioggia e acqua di fusione. Affinché questo sistema funzioni a lungo e in modo efficiente, è necessario eseguire la sua pulizia preventiva, che consente la rimozione tempestiva di rifiuti, sabbia e vari rifiuti. Per eliminare il blocco risultante, è richiesto il lavaggio di emergenza della pista della tempesta.

    MegaService offre una pulizia di alta qualità e operativa del sistema di scarico delle acque piovane. I nostri specialisti esperti diagnosticano il drenaggio, eseguono la pulizia preventiva e eseguono il lavaggio di emergenza.

    In quali casi è necessario pulire la rete fognaria

    Gli elementi delle acque piovane richiedono una manutenzione sistematica. L'ispezione e la pulizia ordinaria delle fogne temporalesche vengono solitamente effettuate in primavera, subito dopo che la maggior parte della neve si è sciolta. È consigliabile eseguire queste procedure nella prima metà dell'autunno, quando piove spesso e aumenta la quantità di precipitazioni.

    Le procedure profilattiche possono essere necessarie se si eseguono lavori di costruzione e riparazione nelle vicinanze in relazione alla formazione di grandi quantità di detriti e sporcizia. L'ispezione programmata del sistema di scarico delle acque piovane consente di identificare i contaminanti che vengono eliminati in un modo o nell'altro.

    Per quanto riguarda la pulizia di emergenza, viene prodotto quando si verifica un blocco. Questo tipo di pulizia può anche essere fatto in un modo diverso.

    Metodi per la pulizia delle fogne temporalesche

    La società "MegaService" ha una moderna attrezzatura speciale che consente di effettuare efficacemente la pulizia delle acque piovane con vari metodi. La pianificazione e la pulizia di emergenza delle acque piovane sono organizzate secondo il metodo scelto individualmente in ciascuna situazione specifica. Questo tiene conto dello stato delle fogne temporalesche e della natura dei blocchi.

    Oggi, i seguenti metodi sono utilizzati per la pulizia delle acque piovane:

    • meccanica,
    • idrodinamica
    • termica,
    • chimica.

    Il metodo idrodinamico più comunemente usato, che comporta la pulizia con l'aiuto della potente pressione dell'acqua. Lo scarico efficiente delle acque piovane viene effettuato utilizzando una rondella idraulica che fornisce acqua attraverso un tubo ad alta pressione. Il limo, sabbia, detriti di costruzione e altri contaminanti vengono lavati via sotto pressione.

    L'azienda MegaService offre prezzi ragionevoli per la pulizia programmata delle acque piovane e la rimozione di emergenza di blocchi di qualsiasi complessità.

    Eliminazione dei blocchi di fogna,
    pulizia idrodinamica della pista della tempesta,
    pompaggio CNS, irrigazione idrodinamica

    L'eliminazione di ostruzioni, scarichi, pulizia di sistemi fognari esterni viene effettuata con metodo idrodinamico. Il lavoro viene eseguito dall'equipaggiamento giapponese basato su TOYOTA HINO. La pressione massima iniettata è 350 atm.

    L'eliminazione dell'ostruzione delle acque reflue è una delle specializzazioni della società "Cleaning HH", che è stata effettuata negli ultimi sei anni. Nel corso degli anni, la nostra azienda si è guadagnata un'eccellente reputazione come partner affidabile e leale, eseguendo i suoi servizi in modo efficiente e il più rapidamente possibile.

    Grazie alla professionalità dei nostri dipendenti, alla vasta esperienza lavorativa e alle moderne attrezzature tecniche, l'eliminazione dei blocchi è rapida, senza perdere tempo prezioso. Possiamo eliminare facilmente ed efficacemente le più complicate e insopportabili per le altre società, pertanto la collaborazione con la società "Cleaning NN" rimane sempre piacevole e utile.

    Un'altra attività della nostra azienda è la pulizia delle fogne temporalesche. Lo staff del nostro staff è composto da alti funzionari con una vasta esperienza in questo segmento di mercato e conoscenze altamente specializzate, poiché la pulizia dei liquami (acque piovane) avviene senza una significativa perdita di tempo.

    Nel corso degli anni della nostra esistenza, abbiamo raggiunto un tale livello di professionalità che dopo aver chiesto aiuto dopo alcune domande importanti, capiamo quale problema è sorto, che cosa è necessario fare per risolverlo, che tipo di trasporto e attrezzatura è necessario per risolvere il problema. Per quanto riguarda il contratto per la fornitura di servizi per la pulizia delle acque reflue, è immediatamente dopo il ricevimento della domanda.

    In aggiunta a quanto sopra, i nostri specialisti eseguono il pompaggio di acque reflue dal KNS (stazione di pompaggio delle acque reflue). Le stazioni di pompaggio delle acque reflue pompano acque reflue in impianti di depurazione nel caso in cui il terreno dell'area non permetta di scaricare queste acque per gravità. Le stazioni di scarico delle acque reflue offerte dalla nostra azienda hanno un livello ridotto di rumore e vibrazioni, che è molto importante per mantenere il silenzio e il comfort della casa.

    Attualmente, il tipo più comune e popolare di pulizia delle condutture di pioggia, fognature e domestici è la pulizia idrodinamica dei liquami. Il principio di idrodinamica è la distruzione simultanea di depositi solidi e la loro rimozione da getti d'acqua alimentati ad alta pressione attraverso un ugello speciale da una pompa ad alta pressione.

    Il problema dell'ostruzione dei tubi delle acque reflue prima o poi si presenta in ogni impresa. L'acqua che passa attraverso la tubazione lascia depositi sulle superfici interne dei tubi, il diametro della sezione trasversale del tubo diminuisce con il tempo, le caratteristiche operative diminuiscono e quindi si verifica l'impassibilità del liquido. Per distruggere questi depositi solidi e rimuoverli dalla conduttura, è necessaria la pulizia idromeccanica, che è considerata il mezzo più efficace per rimuovere questi tipi di blocchi.

    La pulizia dell'idrodinamica dei liquami ha diversi vantaggi:

    • Rimozione efficace di qualsiasi tipo di blocco, indipendentemente dalla composizione chimica e dalle proprietà fisiche;
    • Ecologico, cioè l'uso di acqua pura solo senza l'aggiunta di varie sostanze chimiche dannose;
    • Riduzione dei costi dei materiali per il corretto funzionamento del sistema fognario.

    Flushing the storm trail è una delle specializzazioni dell'azienda "Cleaning NN", che facciamo in modo qualitativo ed efficiente. Prendiamo il nostro lavoro in modo responsabile e serio, forniamo un approccio individuale a ciascun cliente che ha chiesto aiuto, stabiliamo prezzi ragionevoli per i servizi, che sicuramente piacciono a tutti i visitatori.

    L'alta professionalità dello staff in combinazione con attrezzature moderne ci consente di eliminare anche i blocchi più difficili che i nostri concorrenti non possono fare. Più di una volta c'era una situazione in cui i dipendenti di organizzazioni concorrenti non erano in grado di far fronte all'attività assegnata e abbiamo fatto lo stesso lavoro molto facilmente e rapidamente.

    Stiamo cercando di rendere la cooperazione piacevole e utile per te e per noi. Soprattutto per familiarizzare con i nostri servizi, abbiamo sviluppato un sito Web in cui le informazioni sono presentate in una forma conveniente e la navigazione è comprensibile anche a un utente Internet inesperto.

    I principali metodi di pulizia della fogna tempesta

    Naturalmente, lo schema di qualsiasi sistema di acque piovane dovrebbe garantire il massimo grado di protezione da frequenti blocchi: questo è il numero richiesto di griglie e filtri meccanici, accumuli di sabbia e pozzi.

    Tuttavia, accumuli di fango o altra sporcizia si possono formare nel tempo nei tubi e nelle grondaie delle acque meteoriche, che, chiudendo gradualmente il lume e la pressione, riducono la conduttività idraulica delle linee d'acqua aperte o sotterranee, disabilitando così l'intero sistema.

    Particolarmente pericolosi a questo riguardo sono periodi di massiccia scioglimento della neve o piogge prolungate, quando le acque reflue portano un'enorme quantità di inclusioni solide sospese. Per evitare incidenti, è necessario effettuare regolarmente la pulizia e il risciacquo dell'acqua piovana.

    Frequenza e metodi di lavaggio

    Se l'uscita dell'acqua piovana è progettata in conformità con tutti i requisiti di SNiP, la sua capacità e la pendenza del tubo sono calcolate correttamente, che non consentono il ristagno d'acqua, tutte le linee di filtrazione e raccolta dei rifiuti sono installate, quindi il design stesso implica la capacità del sistema di pulirsi.

    Tuttavia, il più piccolo sospeso in particelle di acqua del suolo (fango) può ancora essere gradualmente depositato sulle pareti dei tubi, riducendo l'efficienza del drenaggio.

    L'intasamento delle tubature è l'inevitabile ristagno dell'acqua in un sito o in una zona vicina alla casa, che porta all'alluvione di locali seminterrati e seminterrati, smottamento delle pareti, erosione del manto stradale, impregnazione ed erosione di aree aperte (prati, aiuole ecc.).

    Per evitare gravi conseguenze, è necessario condurre un'ispezione e la pulizia dell'acqua piovana almeno una volta all'anno.

    La pratica mostra che la manutenzione stagionale delle acque piovane delle acque piovane due volte all'anno - in primavera, dopo una discesa completa delle masse di neve, e in autunno, in previsione di un periodo di piogge prolungate, sarà la soluzione ottimale.

    Inoltre, si consiglia di eseguire la pulizia "non programmata", se sono stati eseguiti lavori di riparazione e costruzione su larga scala sul sito.

    I metodi per la pulizia delle acque piovane sono diversi e dipendono sia dal tipo di acqua piovana che dai suoi parametri tecnici, e dal grado di ostruzione risultante.

    Quindi, può applicare:

    • Pulizia meccanica ordinaria di tubi, grondaie, pozzi e altri elementi, penetrazione di ingorghi.
    • Condutture di lavaggio sotto pressione idrica - metodo idrodinamico.
    • Utilizzo di tecnologie di trattamento termico: lavaggio con acqua calda o vapore.
    • L'uso di sostanze chimiche speciali che dissolvono i blocchi.

    Questi ultimi due metodi sono più caratteristici della produzione di acqua piovana nelle imprese industriali, dove i componenti grassi o organici che causano acque reflue possono entrare nelle acque reflue.

    Le pulizie meccaniche o idrodinamiche sono di solito sufficienti per mantenere le fogne temporalesche nel settore residenziale privato o urbano.

    Autopulente

    La pulizia manuale e il risciacquo delle fogne temporalesche richiedono strumenti convenzionali: una pala, raschietti e scope.

    Potrebbe essere necessario un cavo idraulico.

    Per creare un effetto idraulico, è conveniente utilizzare l'installazione per i lavaggi in auto: sono in grado di creare la pressione di un getto d'acqua con una pressione fino a 350 bar.

    Fasi di lavoro

    I lavori di pulizia preventiva sulle fognature temporalesche iniziano sempre dal punto più alto.

    Prima di tutto, si lavora sulla pulizia dei rifiuti dai tetti, dalle grondaie, dagli imbuti, dalle tubature del sistema di drenaggio. Dopo la pulizia, tutti gli articoli vengono accuratamente risciacquati con un getto d'acqua.

    Le tecnologie per la pulizia di pozzanghere a cielo aperto e chiuse differiscono leggermente:

    • I sistemi di fognatura lineari sono più suscettibili alla crescita eccessiva dello sporco: vengono trattenuti solo detriti di grandi dimensioni installati sui vassoi della griglia.

    Tuttavia, pulire l'acqua piovana è molto più facile: basta sollevare le griglie, pulire manualmente le grondaie dal fango, rimuovere e svuotare i cestelli nella trappola di sabbia, se non ci sono cestini, la sabbia accumulata viene rimossa manualmente.

    Dopodiché, è necessario sciacquare i vassoi, le griglie e le trappole con un getto d'acqua e installare tutti gli elementi in posizione.

    • La situazione con la pulizia della parte sotterranea del punto o la combinazione di acqua piovana è un po 'più complicata.

    Iniziano con le insenature: le griglie e i cestini dei rifiuti, i contenitori delle trappole di sabbia vengono rimossi, puliti e lavati.

    Quindi procedere alla pulizia delle cavità dei tubi. Se si è formato un blocco, puoi provare a perforarlo meccanicamente - spingendo il cavo idraulico con rotazione.

    Se la spina viene fatta passare, la sezione del tubo viene accuratamente risciacquata con acqua prima dal lato di ricezione e poi dal lato di uscita.

    Nel caso in cui non vengano rilevati blocchi, essi sono limitati a un accurato risciacquo a due lati a pressione, che dovrebbe rimuovere tutti gli strati accumulati dalle pareti.

    È durante le pulizie preventive o di emergenza che l'importanza del sistema di pozzi di drenaggio è chiaramente visibile.

    Se il sistema di scarico delle acque piovane è progettato correttamente, non sarà difficile mantenere sezioni diritte.

    Pulizia dei pozzi

    Non dimenticare la pulizia tempestiva delle cavità dei pozzi - spesso svolgono il ruolo di trappole di sabbia, e possono accumulare strati significativi di sabbia e limo.

    1. Se la doccia è dotata di un separatore d'olio, viene asciugata, pulita dallo sporco accumulato.
    2. Attraverso il portello tecnologico si ottengono moduli coalescenti o filtri a spugna, che vengono lavati con acqua e quindi montati in un luogo regolare.

    Potrebbe essere necessario lavare o sostituire filtri meccanici, assorbenti o combinati o cartucce filtranti usate nel sistema fognario.

    Dopo aver completato la pulizia e il risciacquo di tutte le aree e componenti del sistema, tutti gli elementi sono montati al loro posto - la doccia è pronta per il funzionamento.

    Pulizia delle fogne temporalesche con attrezzature speciali

    Il metodo sopra descritto è rilevante per gli scarichi di piccole dimensioni, con un diametro di tubi sotterranei non superiore a 200 mm.

    La realizzazione di interventi preventivi o di emergenza su grandi impianti fognari richiederà l'intervento di professionisti e l'uso di attrezzature specializzate.

    Dozzine di metri cubi di sedimenti sabbiosi-limosi possono accumularsi nelle cavità di tubi e pozzi nello stato compatto, ed è semplicemente impossibile rimuoverli manualmente.

    Praticamente in tutte le città sono state create imprese di servizi di comunicazioni sotterranee, sul cui "armamento" c'è una flotta di veicoli appositamente progettati per questi scopi.

    Per la pulizia di alta qualità di acqua piovana invasa, sarà necessaria una lava-canali e un'aspirapolvere.

    Di solito questo equipaggiamento speciale è installato sull'interasse di auto potenti.

    Alcuni impianti moderni combinano entrambe le funzioni: sono dotati di idranti per le operazioni di scarico e attrezzature per il pompaggio del fango lavato con un bunker appropriato.

    • Tali apparecchiature sono sufficientemente pesanti e complessive, pertanto, in fase di progettazione dell'uscita dell'acqua piovana, è previsto l'accesso ai punti di servizio (pozzi e collettori).

    Più brevi sono le maniche utilizzate per fornire acqua e aspirare il terreno, più efficiente è il lavoro di pulizia.

    Pertanto, prima di chiamare specialisti, è necessario preparare con attenzione le strade di accesso, se necessario, per realizzare pavimentazioni sul terreno per evitare di far scivolare i veicoli a ruote pesanti.

    • Il funzionamento della lavatrice comporta l'uso di una quantità significativa di acqua.

    È buono, se vicino c'è un idrante stazionario, altrimenti è necessario fornire i punti di presa più vicini.

    • Con un forte intasamento di tubi e pozzetti di grande diametro, la pulizia sarà associata alla necessità di svuotare periodicamente i cassonetti dei fanghi.

    Sarebbe consigliabile fornire un sito vicino al luogo di lavoro, da dove il fango essiccato può quindi essere caricato e portato fuori con normali autocarri con cassone ribaltabile.

    • Per una valutazione preliminare delle condizioni delle utenze sotterranee, gli specialisti possono applicare speciali dispositivi di telemetria - forniscono un quadro visivo del grado di contaminazione e integrità delle pareti del tubo.

    Tecnologia di lavaggio

    1. L'equipaggio arriva alla struttura con una macchina a filo riempita di acqua pulita.
    2. Un tubo ad alta pressione con un ugello speciale viene inserito attraverso un pozzo nel corpo del tubo dalla parte discendente ad una profondità di 1-2 metri.
    3. Dopo aver erogato la pressione dell'acqua (180-200 bar), inizia il processo di lavaggio.

    Gli ugelli sulla testa del manicotto si trovano attorno alla circonferenza e sono diretti in modo che i getti d'acqua lavino efficacemente le pareti e creino una forza reattiva che spinge il manicotto in avanti nella cavità del tubo.

    I sedimenti fangosi vengono lavati via dal flusso d'acqua e drenati nel pozzo.

    1. Dopo aver attraversato l'intera sezione, il tubo viene riavvolto senza interrompere l'erogazione dell'acqua, garantendo una pulizia accurata.
    2. I depositi lavati vengono puliti dal pozzo a mano e, con una quantità significativa di essi, vengono pompati con una pompa di olosa.

    Nel bunker di questa macchina, le masse evacuate sono separate dall'acqua, che può essere riutilizzata per il processo di lavaggio.

    Quando i contenitori vengono riempiti, l'ilosos viene svuotato nella discarica dei rifiuti o in un sito appositamente preparato.

    Pulizia pneumatica

    In alcuni casi, con i vecchi strati fossilizzati, che non sono suscettibili di lavaggio ordinario, ricorrono alla tecnologia di esplosione pneumatica.

    Speciali cartucce pneumatiche introdotte nell'area di pulizia creano impulsi idraulici locali di impulso, con conseguenti cambiamenti a breve termine nella geometria del tubo, che non pregiudicano la sua integrità, ma rimuovono efficacemente gli strati fossilizzati.

    Questa tecnologia è piuttosto costosa, ma in alcuni casi, l'unica possibile.

    Misure preventive per la prevenzione dei blocchi di drenaggio

    Per evitare il più possibile ricorrere a lavori di pulizia su larga scala e, se possibile, evitarli del tutto, è necessario seguire le regole stabilite per la prevenzione dei blocchi:

    • Innanzi tutto, il sistema fognario dovrebbe essere progettato in conformità con tutti i requisiti dell'IIP # 2.04.03-1985.
    • Le sezioni curvilinee o troppo estese dovrebbero essere evitate. In luoghi di diramazione, tie-in, curve, differenze di altitudine elevata, i pozzetti di ispezione devono essere equipaggiati a una distanza fissa l'uno dall'altro.
    • Durante la costruzione di sistemi fognari, si dovrebbero preferire tubi con una superficie interna perfettamente liscia.
    • Se è previsto un lavaggio preventivo una o due volte all'anno, l'ispezione e la pulizia periodica delle griglie, delle camere dei raccoglitori di polvere, dei contenitori dell'immondizia dovrebbe diventare una velocità inalterabile durante tutto l'anno, specialmente dopo una serie di forti piogge e fogliame autunnale.

    In nessun caso, è impossibile immagazzinare materiali da costruzione sfusi o organizzare discariche temporanee vicino alle entrate della pioggia o ai vassoi delle grondaie. Il territorio dovrebbe essere pulito dai detriti in modo tempestivo.

    Un'adeguata pianificazione e costruzione di condotte temporalesche, ispezioni e pulizie regolari, l'osservanza di semplici misure preventive e regole operative creeranno le condizioni per un funzionamento a lungo termine senza problemi delle acque piovane, evitando la necessità di una chiamata piuttosto costosa da parte di team specializzati di specialisti op.

    Compensazione e prevenzione del drenaggio dell'acqua piovana

    Storm sewage - l'elemento più importante del miglioramento del territorio. Utilizzato per raccogliere e scaricare l'acqua in eccesso, il sistema richiede la pulizia dei tubi dai detriti: foglie, rami, sporco e sedimenti di particelle insolubili a grana fine. Per garantire che l'efficienza dell'operazione della pipeline sia sempre perfetta, puoi farlo da solo o puoi utilizzare i servizi di terze parti.

    Metodi e opzioni per la pulizia

    Dopo l'avvio degli scarichi delle tempeste, non devi preoccuparti di indebolire la fondazione o l'accumulo di umidità in eccesso nel giardino, ma di tanto in tanto l'ispezione di tubi, vassoi, grondaie e altri elementi non danneggerà. L'evento di pulizia si svolge due volte l'anno: in primavera e in autunno. In primavera dopo lo scioglimento della massa nevosa principale e l'acqua di fusione, in autunno prima di prepararsi per il freddo e l'imminente (se necessario) conservazione del sistema.

    È importante! Quando si eseguono lavori di copertura, è necessario ispezionare la struttura di drenaggio per eliminare nel tempo possibili blocchi di tubi con bitume, detriti di costruzione e altre scorie.

    La pulizia dei liquami di tempesta con metodi professionali può essere diversa:

    • Il processo meccanico sta eliminando gli ingorghi e rimuovendo gli accumuli di fango;
    • Idrodinamica - tubi di flussaggio con pressione dell'acqua;
    • Termico: utilizzare per pulire vapore o acqua bollente;
    • Il prodotto chimico è lo sciacquo attraverso elementi chimici inerti ai materiali da cui sono costituiti i tubi.

    La pratica dimostra anche che è la pulizia meccanica delle fogne tempesta che viene utilizzata più spesso.

    Pulizia delle acque piovane: sfumature e possibilità

    Pulizia del tetto

    In caso di ristagno di acqua dovrebbe iniziare con l'ispezione del tetto degli edifici. È qui che si trovano le grondaie, gli imbuti, i tubi di drenaggio. Durante l'ispezione, è necessario assicurarsi che tutti gli elementi siano privi di detriti e, in caso di rilevamento di un ingorgo stradale, rimuoverlo meccanicamente, ovvero raccogliere rami, foglie e altri detriti.

    Dotare gli imbuti di presa d'acqua con tappi aiuterà a evitare i blocchi, tuttavia, quando l'acqua ristagna, sarà utile ispezionare tutti i dispositivi. Gli imbuti di pulizia hanno prodotto un metodo idrodinamico - fornitura di acqua ad alta pressione.

    Pulizia di tipo aperto

    È facile pulire la valvola a cielo aperto:

    1. Rimuovere i vassoi grigliati;
    2. Ripulire i rifiuti dai canali;
    3. Risciacquare i vassoi idrodinamicamente;
    4. Montare le strutture reticolari in posizione.

    Pulizia dei sistemi di acque piovane chiuse

    Se una struttura sepolta sotto il terreno è intasata, la pulizia della pista può richiedere molto tempo e sforzi. È meglio applicare anche la variante idrodinamica, conclusa nella fornitura di un getto d'acqua sotto buona pressione. Se il blocco non è grave, l'acqua laverà tutta la sporcizia e detriti grossolani dai tubi. Prestare attenzione al diametro della tubazione: quando la sezione trasversale è di 200 mm, è possibile utilizzare un normale autolavaggio, creando una pressione di 350 bar. Ma per tubi di diametro maggiore è meglio usare attrezzature speciali.

    È importante! Per rendere la pulizia più efficiente possibile, è meglio alimentare l'acqua prima nella direzione del flusso e poi contro di essa.

    Prevenzione dei blocchi

    Per non utilizzare i servizi di professionisti e ridurre l'ispezione tecnica e la pulizia dei tubi di drenaggio, vengono prese misure preventive. È meglio equipaggiare le costruzioni di ingresso con filtri che mantengono grossi rami, aghi e foglie. È anche una buona idea applicare elementi come:

    • Trappole di sabbia - montate all'ingresso del tubo. Il principio di funzionamento è che l'acqua entra nella parte centrale, esce sui lati attraverso i fori punzonati molto al di sopra del fondo. Rifiuti, sabbia e altri elementi insolubili cadono nel pozzetto.

    È importante! Le trappole di sabbia sono fatte di diversi materiali: plastica, polimero. E per facilitare la pulizia della camera della spazzatura, nella nicchia si trova un cestello in PVC estraibile.

    • Le unità di assorbimento sono utilizzate per l'assorbimento degli oli e la loro ulteriore rimozione insieme ai rifiuti.
    • I filtri dell'olio raccolgono tutti i grassi e, legando i singoli elementi in conglomerati, aiutano a rimuovere completamente i composti dalle correnti liquide;
    • Non sono sempre richiesti disinfezione di serbatoi e divisori. In caso di utilizzo di acqua solo per esigenze tecniche, le fosse settiche e i separatori non possono essere installati.

    Quando si sceglie la disposizione degli impianti di trattamento delle acque reflue, è necessario prestare attenzione alle condizioni locali: ci sono abbastanza trappole di sabbia in una casa privata, e il resto degli elementi sono già nei sistemi fognari.

    Prevenire la pulizia dei tubi di scarico è un evento che deve essere prestato la dovuta attenzione. Altrimenti, sarà necessario perforare le spine abbastanza spesso, per pulire gli zoccoli. È molto bello dotare il progetto di un sistema di filtri che rimuovono le immondizie dai flussi prima che l'umidità in eccesso entri nella pipeline.

    Pulizia delle fogne temporalesche - come fare bene

    Clearing storm sewer

    Fogne temporalesche (o fognature): questo è uno degli elementi più importanti di miglioramento del sito adiacente alla casa. Lo scopo dell'acqua piovana è di raccogliere la pioggia o di sciogliere l'acqua e portarla fuori dal territorio.

    Nel corso del tempo, i vassoi e le tubature del sistema di liquami sono pieni di spazzatura: rami, ciottoli, foglie. Il risultato è un blocco che riduce quasi a zero l'efficienza del sistema. Se si verifica una situazione simile, la pulizia delle fogne tempesta è fondamentale.

    Puoi farlo da solo, oppure puoi contattare un'organizzazione specializzata.

    Metodi per la pulizia

    Come tutte le comunicazioni, le fogne hanno bisogno di manutenzione periodica. Se si è formato un blocco nel canale di drenaggio, è necessario rimuovere i rifiuti, lavare i canali e le tubature. Di norma, la pulizia viene eseguita 1-2 volte all'anno:

    • In primavera, è necessario ispezionare attentamente la fogna quando la maggior parte della neve si scioglie.
    • È auspicabile effettuare una revisione del sistema nel periodo autunnale.

    Come pulire il sistema sul tetto?

    Quando l'acqua piovana ristagna sul tetto, il drenaggio deve essere ispezionato dai tubi di scarico, dagli imbuti e dalle grondaie. Assicurati che queste strutture non siano sporche. Se sono presenti blocchi, devono essere rimossi. Per questo è sufficiente la raccolta meccanica di rami, foglie e altri detriti.

    Imbuti di presa d'acqua, protetti da cappucci e griglie, meno probabilità di intasarsi.

    Pulizia del sistema aperto

    Quando viene utilizzato su un'area di acqua piovana di tipo aperto, la sua pulizia non è particolarmente difficile. La pulizia del sistema fognario tempesta viene eseguita nel seguente ordine:

    1. Rimuovere le griglie che coprono i vassoi.
    2. Rimuovere i detriti accumulati nel canale.
    3. Lavare i canali dirigendovi l'acqua sotto pressione.
    4. Installare le griglie in posizione.

    Pulizia del sistema chiuso

    Eliminare l'acqua piovana intasata è più difficile. È necessario pulire i tubi posti sottoterra con il metodo idrodinamico - l'acqua che viene fornita sotto pressione. Un forte getto d'acqua distrugge il sughero di sabbia, terra e detriti, e il sistema fognario diventa di nuovo operativo.

    L'efficacia del metodo dipende dalla potenza della pressione dell'acqua e dal diametro dei tubi utilizzati. Ad esempio:

    • Se sul sito sono stati utilizzati tubi con un diametro di 200 mm (il più delle volte, questo è esattamente ciò che accade), un normale lavaggio auto, che fornisce acqua sotto pressione fino a 350 bar, è abbastanza per eliminare i blocchi.
    • Se usi tubi di sezione più grande, non puoi fare a meno dell'aiuto di un'azienda specializzata.

    Prevenzione dei blocchi

    Per fare raramente ricorso al lavaggio del sistema fognario tempesta, è necessario utilizzare strutture di trattamento speciali. Ad esempio, gli iniettori sono dotati di filtri speciali che intrappolano i detriti e prevengono la formazione di blocchi.

    Tipi di filtri

    Ecco un elenco di dispositivi di pulizia che impediscono un rapido intasamento degli scarichi.

    • Unità di sorption.
    • Trappola di sabbia
    • Il filtro che purifica l'acqua dai prodotti petroliferi.
    • Separatore, coppa.
    • Disinfezione stazione UV dell'acqua.

    Regole di progettazione

    Per ricorrere al trattamento delle acque reflue su larga scala il più raramente possibile, e ancora meglio evitarli, è necessario rispettare le seguenti regole quando si organizzano gli scarichi delle tempeste:

    1. Progettazione di reti fognarie in conformità ai requisiti di SNiP.
    2. Costruzione di acque reflue senza sezioni troppo lunghe o curve.
    3. Nei luoghi in cui ci sono svolte, legature, forche, è necessario dotare i tombini.
    4. I tubi dovrebbero essere preferibilmente utilizzati con una superficie interna liscia.
    5. Se la pulizia delle acque reflue deve essere fatta 1-2 volte all'anno, allora l'ispezione e la pulizia regolari degli impianti di trattamento delle acque reflue dovrebbero essere regolari, specialmente dopo forti piogge e cadute di foglie.

    Trappole di sabbia: caratteristiche del design

    Installa una scatola di spazzatura all'ingresso della pipa. Il suo dispositivo è estremamente semplice: l'acqua penetra nel dispositivo attraverso la parte superiore e si riversa attraverso le aperture laterali situate sopra il livello inferiore. A causa della differenza nei livelli, si forma un serbatoio di sedimentazione. Sabbia e rifiuti pesanti si depositano sul fondo.

    Metodi di pulizia professionale

    Le società professionali che forniscono tali servizi utilizzano i seguenti metodi:

    • Meccanico - punzonare i tappi e rimuovere lo sporco meccanicamente.
    • Idrodinamica - scarico delle acque piovane con un getto d'acqua, che viene fornito sotto pressione.
    • Termico - eliminazione dell'inquinamento da vapore e acqua calda.
    • Chimica - l'uso di reagenti chimici che distruggono gli zoccoli, ma sicuri per le tubature.

    Lavare la fogna tempesta utilizzando attrezzature speciali

    I lavori preventivi o di emergenza su grandi fognature richiedono il servizio di specialisti e attrezzature specializzate. La quantità di depositi sabbiosi e limosi nei pozzi e nei tubi può essere misurata in decine di metri cubi e la loro rimozione manuale è semplicemente irrealistica.

    Per la pulizia professionale degli scarichi delle acque piovane vengono utilizzate macchine per il lavaggio dei canali e impianti di aspirazione. L'attrezzatura è montata sull'interasse di macchine pesanti.

    Descrizione della tecnologia di lavaggio:

    • Una brigata arriva alla struttura con una lavatrice pre-riempita.
    • Un tubo ad alta pressione viene introdotto nel pozzo (a una profondità di 1-2 m).
    • Il processo di lavaggio viene eseguito con una pressione dell'acqua di 180-200 bar.
    • L'acqua lava via i depositi di limo e scendono fino al pozzo.
    • Dopo aver lavato l'intera area, il tubo viene arrotolato mentre continua a fornire acqua. La qualità dei tubi di scarico sarà migliore.
    • I depositi fangosi vengono puliti dal pozzo a mano. Con una grande quantità di sedimento, il fango viene rimosso da una pompa di eliminazione. Nel silos del silo, lo sporco è separato dall'acqua e può essere riutilizzato.

    Pulizia del metodo pneumatico per le acque piovane

    Questo metodo viene utilizzato quando gli strati sono pietrificati e non possono essere puliti idraulicamente. L'essenza del metodo è la seguente:

    • Speciali cartucce pneumatiche vengono introdotte nell'area di pulizia, con l'aiuto del quale viene creato un colpo d'ariete locale.
    • Ciò porta ad un cambiamento a breve termine nella geometria del tubo di fogna.

    Una corretta pianificazione e sistemazione dello scarico delle acque piovane, la sua tempestiva revisione e pulizia, l'osservanza delle regole operative e le semplici misure preventive consentono di evitare l'uso di costosi servizi di specialisti della pulizia.

    Perché abbiamo bisogno di una pulizia delle acque piovane? Metodi moderni e metodi di pulizia

    Grandi pozzanghere nel territorio del cortile danneggiano la pavimentazione dell'asfalto, interferiscono con la libera circolazione, l'acqua in eccesso riscalda le aiuole e i prati, distrugge le fondamenta della casa. Solo le acque piovane possono salvarti da tutti questi problemi e inconvenienti.

    La funzionalità del sistema di acque piovane è assicurata non solo dalla corretta installazione del sistema, tubi di alta qualità e altri elementi del sistema di drenaggio delle acque piovane. Inoltre, il buon funzionamento del sistema assicura una pulizia tempestiva delle fognature temporalesche.

    pulizia delle acque piovane

    Tipi di fognature temporalesche e metodi di pulizia

    La fogna tempesta risolve con successo il problema di acqua in eccesso nella zona suburbana.

    Ma affinché l'acqua lasci il sito e il sistema non abbia causato ulteriori problemi, la pulizia del sistema di acque piovane dovrebbe essere eseguita tenendo conto di tutti i requisiti.

    Il bagno doccia richiede una regolare pulizia preventiva per aiutare a prevenire i blocchi. La congestione si verifica a causa dell'accumulo di sabbia, detriti di costruzione, varie impurità, terra o limo nel sistema fognario.

    Se l'acqua piovana non viene pulita a lungo, tali contaminanti si comprimono e causano blocchi e il blocco parziale o totale dei tubi, di conseguenza le precipitazioni non possono far fronte all'acqua che entra durante le forti precipitazioni e allagano il sito. L'unica via d'uscita è pulire regolarmente la rete fognaria.

    In campagna, le trappole per le acque piovane sono dotate di tre tipi: aperto, chiuso e misto. La pulizia di diversi tipi di acque piovane ha le sue caratteristiche.

    Un sistema aperto viene pulito con griglie aggiuntive che impediscono l'ingresso di detriti nella pipeline. La pulizia di un tale sistema non è difficile. È necessario sollevare periodicamente le griglie e liberare i vassoi dai detriti accumulati.

    E per pulire le grondaie dalla sabbia e dal suolo, vengono lavate con un getto d'acqua. La pulizia di un sistema di tempesta chiuso è un processo piuttosto complicato.

    La pulizia viene eseguita con attrezzature speciali (lavatrici per canali o ventose per fanghi), pertanto non possono far fronte da soli e dovranno invitare specialisti per questo lavoro.

    Il sistema di tempesta mista è parzialmente situato in superficie e in parte sotterraneo. Può essere pulito da solo, ma se è necessaria una pulizia su vasta scala dell'intero sistema, compresi i tubi sotterranei, non è necessario fare a meno dei professionisti.

    Di norma, si raccomanda di eseguire il lavaggio completo delle fognature temporalesche due volte all'anno. Il sistema deve essere ispezionato e pulito in primavera dopo che la neve si scioglie. Vale anche la pena fare una revisione dello stato del sistema fognario in autunno.

    Attenzione! Se i lavori di copertura sono stati eseguiti, sarà necessaria una straordinaria pulizia dell'acqua piovana, poiché detriti di costruzione e bitume possono entrare nel sistema.

    La pulizia dei tubi di scolo delle acque piovane è piuttosto laboriosa. Il problema principale con la pulizia del sistema è un'enorme quantità di pietre, sabbia, frammenti di rami, foglie di alberi. Se molta sabbia si è accumulata nel sistema di drenaggio, allora la tubazione dovrà essere pulita sotto la pressione dell'acqua, in questo modo è possibile eliminare gli ingorghi.

    Tutto quello che devi sapere su come pulire le fogne temporalesche: pulizia programmata e di emergenza

    Il sistema di fognatura esterno, o l'acqua piovana, è progettato per drenare la pioggia e sciogliere l'acqua dal sito.

    Le griglie installate nei ricettacoli di acqua piovana proteggono da detriti di grandi dimensioni, ma ancora, durante il funzionamento, le foglie, piccoli ciottoli, pezzi di carta e altri detriti cadono in esso.

    Il problema principale delle grondaie è la sabbia. Se non viene rimosso per un lungo periodo, la sabbia nei tubi si intasa e intasa lo scarico.

    La pulizia delle acque reflue può essere pianificata e di emergenza. Puoi invitare i lavoratori e puoi implementarlo tu stesso. Vediamo come.

    Pulizia ordinaria

    Per la profilassi, l'acqua piovana deve essere pulita due volte all'anno: in primavera e in autunno. In primavera, prima dell'inizio dello scioglimento della neve, controllano il volume delle piogge - riuscirà a far fronte all'alluvione? E in autunno, tale controllo è necessario, perché durante l'estate la maggior quantità di spazzatura viene raccolta nei tubi.

    Fogna tempesta contaminata

    Se il sito è rivestito con piastrelle, gli spazi vuoti tra i quali sono coperti di sabbia, gli scarichi delle acque piovane tempesta un po 'più veloce.

    Vale anche la pena di eliminare i liquami dopo i lavori di costruzione sul sito e all'inizio del lancio di una nuova pioggia.

    emergenza

    Richiesto in caso di emergenza in caso di ingorgo. Ma se effettui regolarmente la pulizia pianificata, la congestione, molto probabilmente, non lo farà.

    Tipi di grondaie

    I metodi e la frequenza di pulizia dipendono dai liquami nell'area.

    Aperto o lineare

    È costituito da grondaie, leggermente incassate nel terreno lungo i binari. In cima al reticolo chiuso della grondaia. Sebbene questo sistema fognario sia ostruito più spesso, è molto più facile pulirlo.

    È solo necessario rimuovere le griglie e rimuovere meccanicamente lo sporco accumulato. Ad esempio, una scopa, una pala o una pala.

    Fogna tempesta lineare

    La pulizia deve essere avviata dall'alto verso il basso, in modo da non eseguire il lavoro due volte. Prima di tutto, rimuovere le foglie dai tetti, i tubi di scarico e pulire i vassoi sul terreno.

    Per un effetto migliore, puoi sciacquare tutto sotto l'acqua corrente. Alla fine del lavoro tutte le griglie sono posizionate al loro posto.

    Chiuso o profondo

    I tubi in un tale sistema fognario sono interrati e solo le prese d'acqua piovana coperte di grate sono portate in superficie. Tutta l'acqua proveniente dall'approfondita acqua piovana attraversa bene la tempesta fino al collezionista.

    Fogne chiuse

    Per prevenire, di tanto in tanto è necessario rimuovere e lavare le griglie di drenaggio, nonché pulire i cestelli delle trappole di sabbia. Se è necessaria una pulizia più profonda, ci possono essere diverse opzioni:

    1. Pulizia idrodinamica
    2. Meccanico.
    3. Calore.
    4. Chemical.

    Pulizia idrodinamica

    Il modo più comodo e comune per affrontare la spazzatura nelle fogne temporalesche è idrodinamico. Inoltre, questo metodo è utilizzato da proprietari e specialisti privati.

    Il principio del lavoro è lo stesso: fornire acqua alle tubazioni sotto forte pressione. Solo un commerciante privato utilizza per questo scopo un tubo flessibile per l'irrigazione e i professionisti utilizzano attrezzature di grandi dimensioni con una pressione di 120 o più atmosfere (pompe di aspirazione e lavatrici per canali).

    Il principio di pulizia idrodinamica delle acque reflue

    Apparecchiature pesanti ha senso attirare grandi fognature temporalesche. Se il diametro dei tubi è un metro e la lunghezza è 100 m, è assolutamente chiaro che una persona non può farcela.

    Attrazione di tali attrezzature, le organizzazioni hanno bisogno di pianificare in fase di progettazione della fogna tempesta. Macchine ingombranti e pesanti.

    Per lavare un grande sistema con l'esportazione di sabbia e acqua, può richiedere l'intero turno di lavoro, o anche due.

    • Dove rimarranno le macchine, se blocceranno la carreggiata;
    • Prenditi cura dei pavimenti se è possibile legarli a terra;
    • Da dove prenderanno l'acqua, c'è un idrante nelle vicinanze, per esempio;
    • Dove l'acqua sarà rimossa con il fango (se sarà rimosso, o fuso sul sito per l'essiccazione e la successiva rimozione).

    Tecnologia di pulizia delle acque piovane

    Se la pioggia non è così grande (diametro del tubo di circa 200 mm), ricorrere all'aiuto di un autolavaggio. È compatto, può essere utilizzato dove le macchine non passano, con una pressione di esercizio di 350 bar e una capacità di 1250 l / h.

    In tutti gli altri casi, il proprietario può far fronte al lavaggio stesso, utilizzando, ad esempio, un tubo flessibile per l'irrigazione e una pompa di drenaggio.

    Se il sistema ha un piccolo blocco, il lavaggio è meglio fare da due lati: all'uscita e all'ingresso.

    La pulizia idrodinamica finisce in qualsiasi altro modo per pulire la pioggia.

    meccanico

    Sotto terra per arrivare al blocco, è possibile utilizzare un cavo speciale.

    Il cavo può essere con gli ugelli. Se non ci sono, puoi spezzare la fine del cavo che è saldato dalla fabbrica.

    L'ordine di lavoro è il seguente:

    • Rimuovere la griglia;
    • Girare il cavo e, tenendo con una mano, abbassare l'estremità nel tubo;
    • Raggiungendo il sito del blocco ruotare la maniglia del cavo;
    • Se c'è un forte blocco, potrebbe essere necessario estrarre il cavo e lavarlo.

    Cavo per la pulizia dei tubi con ugello

    Quando si lavora con un cavo, ruotare sempre la maniglia in una direzione in modo da non danneggiare il tubo o la struttura del cavo.

    Lo scopo del lavoro con una corda non è quello di spingere il blocco più a fondo, ma di romperlo, ammorbidirlo nel tubo, in modo che in futuro si possa lavare la spazzatura con un getto d'acqua.

    Metodo termico

    Questo è essenzialmente lo stesso metodo idrodinamico, ma il lavaggio viene eseguito con acqua calda. Le coppie possono anche essere usate.

    Tale pulizia può essere necessaria se i tubi sono fortemente inquinati, quando un normale getto d'acqua non riesce a far fronte. Ad esempio, se in un sito, la tempesta e i sistemi di fognatura interna sono combinati in uno, il grasso può depositarsi sui tubi.

    Tubo di scarico prima e dopo la pulizia microbica idrodinamica

    Per la purificazione termica, l'acqua si surriscalda fino a 120 ° C.

    Il lavoro viene eseguito utilizzando un apparecchio ad alta pressione per la pulizia termica. L'attrezzatura è costosa, quindi non in tutti i casi, la sua applicazione è possibile.

    chimico

    In rari casi, quando i blocchi sono già passati allo stato solido, ricorrono all'aiuto della chimica.

    I tensioattivi ammorbidiscono l'inquinamento accumulato nei tubi.

    Tale lavaggio è effettuato solo da professionisti, attrezzature speciali.

    I reagenti vengono inseriti nei tubi sotto forma di schiuma ad alta pressione. Dopo i prodotti chimici, il sistema viene lavato con acqua pulita.

    Quando si usano prodotti chimici:

    • È necessario proteggere le mani con i guanti e le vie respiratorie - con una maschera;
    • La pulizia è accompagnata da odori specifici;
    • L'ambiente è dannoso;
    • Fognature di durata ridotta.

    Al costo dei servizi dei lavoratori, in questo caso, viene aggiunto il prezzo dei reagenti, quindi il metodo risulta molto costoso.

    Il costo dello scarico programmato delle acque piovane non può essere paragonato al costo del lavoro di emergenza con l'uso di attrezzature pesanti e attrezzature costose. Evitando la negligenza per il temporale, non puoi preoccuparti delle condizioni degli edifici, dei percorsi e dei prati, che protegge dalla pioggia.

    A proposito di tubi in PVC per fognature all'aperto, leggi questo articolo.

    Schiarire la fogna tempesta e lavare la pista

    Storm sewage - l'elemento più importante del miglioramento del territorio. Utilizzato per raccogliere e scaricare l'acqua in eccesso, il sistema richiede la pulizia dei tubi dai detriti: foglie, rami, sporco e sedimenti di particelle insolubili a grana fine. Per garantire che l'efficienza dell'operazione della pipeline sia sempre perfetta, puoi farlo da solo o puoi utilizzare i servizi di terze parti.

    Per garantire che l'efficienza dell'operazione della pipeline sia sempre perfetta, puoi farlo da solo o puoi utilizzare i servizi di terze parti.

    Dopo l'avvio degli scarichi delle tempeste, non devi preoccuparti di indebolire la fondazione o l'accumulo di umidità in eccesso nel giardino, ma di tanto in tanto l'ispezione di tubi, vassoi, grondaie e altri elementi non danneggerà. L'evento di pulizia si svolge due volte l'anno: in primavera e in autunno. In primavera dopo lo scioglimento della massa nevosa principale e l'acqua di fusione, in autunno prima di prepararsi per il freddo e l'imminente (se necessario) conservazione del sistema.

    La pulizia dei liquami di tempesta con metodi professionali può essere diversa:

    • Il processo meccanico sta eliminando gli ingorghi e rimuovendo gli accumuli di fango;
    • Idrodinamica - tubi di flussaggio con pressione dell'acqua;
    • Termico: utilizzare per pulire vapore o acqua bollente;
    • Il prodotto chimico è lo sciacquo attraverso elementi chimici inerti ai materiali da cui sono costituiti i tubi.

    La pratica dimostra anche che è la pulizia meccanica delle fogne tempesta che viene utilizzata più spesso.

    Pulizia delle acque piovane: sfumature e possibilità

    Pulizia del tetto

    In caso di ristagno di acqua dovrebbe iniziare con l'ispezione del tetto

    In caso di ristagno di acqua dovrebbe iniziare con l'ispezione del tetto degli edifici. È qui che si trovano le grondaie, gli imbuti, i tubi di drenaggio. Durante l'ispezione, è necessario assicurarsi che tutti gli elementi siano privi di detriti e, in caso di rilevamento di un ingorgo stradale, rimuoverlo meccanicamente, ovvero raccogliere rami, foglie e altri detriti.

    Dotare gli imbuti di presa d'acqua con tappi aiuterà a evitare i blocchi, tuttavia, quando l'acqua ristagna, sarà utile ispezionare tutti i dispositivi. Gli imbuti di pulizia hanno prodotto un metodo idrodinamico - fornitura di acqua ad alta pressione.

    Pulizia di tipo aperto

    È facile pulire la valvola a cielo aperto

    È facile pulire la valvola a cielo aperto:

    1. Rimuovere i vassoi grigliati;
    2. Ripulire i rifiuti dai canali;
    3. Risciacquare i vassoi idrodinamicamente;
    4. Montare le strutture reticolari in posizione.

    Pulizia dei sistemi di acque piovane chiuse

    Se la costruzione è interrata, la pulizia della pista potrebbe richiedere molto tempo e sforzi.

    Se una struttura sepolta sotto il terreno è intasata, la pulizia della pista può richiedere molto tempo e sforzi.

    È meglio applicare anche la variante idrodinamica, conclusa nella fornitura di un getto d'acqua sotto buona pressione. Se il blocco non è grave, l'acqua laverà tutta la sporcizia e detriti grossolani dai tubi.

    Prestare attenzione al diametro della tubazione: quando la sezione trasversale è di 200 mm, è possibile utilizzare un normale autolavaggio, creando una pressione di 350 bar. Ma per tubi di diametro maggiore è meglio usare attrezzature speciali.

    Prevenzione dei blocchi

    Per non utilizzare i servizi di professionisti e ridurre l'ispezione tecnica e la pulizia dei tubi di drenaggio, vengono prese misure preventive.

    Per non utilizzare i servizi di professionisti e ridurre l'ispezione tecnica e la pulizia dei tubi di drenaggio, vengono prese misure preventive. È meglio equipaggiare le costruzioni di ingresso con filtri che mantengono grossi rami, aghi e foglie. È anche una buona idea applicare elementi come:

    • Trappole di sabbia - montate all'ingresso del tubo. Il principio di funzionamento è che l'acqua entra nella parte centrale, esce sui lati attraverso i fori punzonati molto al di sopra del fondo. Rifiuti, sabbia e altri elementi insolubili cadono nel pozzetto.
    • Le unità di assorbimento sono utilizzate per l'assorbimento degli oli e la loro ulteriore rimozione insieme ai rifiuti.
    • I filtri dell'olio raccolgono tutti i grassi e, legando i singoli elementi in conglomerati, aiutano a rimuovere completamente i composti dalle correnti liquide;
    • Non sono sempre richiesti disinfezione di serbatoi e divisori. In caso di utilizzo di acqua solo per esigenze tecniche, le fosse settiche e i separatori non possono essere installati.

    Quando si sceglie la disposizione degli impianti di trattamento delle acque reflue, è necessario prestare attenzione alle condizioni locali: ci sono abbastanza trappole di sabbia in una casa privata, e il resto degli elementi sono già nei sistemi fognari.

    Prevenire la pulizia dei tubi di scarico è un evento che deve essere prestato la dovuta attenzione. Altrimenti, sarà necessario perforare le spine abbastanza spesso, per pulire gli zoccoli. È molto bello dotare il progetto di un sistema di filtri che rimuovono le immondizie dai flussi prima che l'umidità in eccesso entri nella pipeline.

    Quando e come pulire le fogne temporalesche sul sito

    Lo scopo principale delle fogne tempesta è quello di raccogliere e deviare la pioggia e sciogliere l'acqua dalla casa. In caso contrario, forti piogge, forti nevicate e scongelamenti possono minare le fondamenta, distruggere la cassaforma, danneggiare la finitura e causare umidità in casa. La pulizia regolare delle acque piovane è una misura necessaria per il buon funzionamento del sistema.

    Cause di intasamento delle acque meteoriche ↑

    Indipendentemente dal tipo di costruzione, piccoli rami, sabbia, aghi, foglie cadute, ossa di frutta penetrano periodicamente nel sistema di rimozione dell'acqua piovana. Tutta questa spazzatura si accumula nelle grondaie e nei tubi, forma una "spina", che blocca il lavoro delle acque piovane. Affinché il sistema possa continuare a funzionare, è necessario rimuovere il blocco.

    Rifiuti di acqua piovana - causa di inondazioni

    Ma, oltre ai fattori naturali, ci sono altri motivi per cui le acque reflue perdono produttività:

    • Blocco comune Se il sistema di drenaggio è combinato con acque reflue, che smaltiscono i rifiuti domestici, il problema potrebbe risiedere nel blocco del tubo della casa.
    • Forti piogge Dopo una pioggia lunga e intensa, il sistema di temporali può essere semplicemente allagato con limo, fango o sabbia fine.
    • Errori di installazione. Nel sistema degli scarichi, la pendenza dovrebbe essere mantenuta nella direzione del bacino di raccolta, ma se non c'è, l'acqua ristagna e la spazzatura si accumula rapidamente.

    Quando è necessario pulire la doccia

    Si raccomanda di testare il sistema e rimuovere l'accumulo di detriti due volte all'anno - alla fine della caduta delle foglie autunnali e dopo che la neve si scioglie (per un sistema chiuso, una volta è sufficiente). Ma se gli alberi crescono sopra la casa o la stagione delle piogge è prolungata, due spazzate potrebbero non essere sufficienti. Le pozzanghere di fronte alla casa e sul sito dicono che il sistema richiede un debug urgente.

    Pulizia meccanica ↑

    Questo metodo è ideale per i sistemi aperti. È buono perché non richiede l'uso di costose attrezzature o abilità speciali. Se lo si desidera, è possibile eseguire la pulizia delle acque piovane con le proprie mani, senza ricorrere a costosi servizi di pulizia.

    Il compito è rimuovere meccanicamente i blocchi, iniziando dal punto più alto del sistema. Questo ti permetterà di mettere gradualmente in ordine tutti gli elementi di acqua piovana:

    • grondaie installate attorno al perimetro del tetto;
    • tubi di acqua piovana in cui l'acqua scorre dalle grondaie;
    • canali di drenaggio;
    • deposito di acque reflue (o il loro sistema di trattamento).

    Il lavoro dovrebbe iniziare con la pulizia delle grondaie dei detriti

    Per eseguire lavori di pulizia è necessario rifornirsi di guanti, spazzole, pale, pala, si può usare una scopa, un ruff o altri mezzi improvvisati. Se si verifica un blocco nei tubi, rimuoverlo con un cavo idraulico o un trapano rotante. La condizione principale è di non danneggiare il rivestimento protettivo, altrimenti i tubi potrebbero arrugginirsi.

    È possibile portare a lavoro e attrezzature speciali - macchine cardine, a tamburo o sezionali. Le loro capacità tecniche consentono di eliminare rapidamente i blocchi nelle aree esterne e interne del sistema di drenaggio. La profondità della loro penetrazione - 30-150 metri, molti modelli sono dotati di ugelli che accelerano e facilitano il processo di pulizia.

    Pulizia delle acque piovane mediante attrezzature specializzate

    Metodo idrodinamico ↑

    Buona pressione dell'acqua rapidamente e senza sforzo per alleviare il sistema di sporco e piccoli detriti senza danneggiare il tubo.

    Pertanto, la pulizia del sistema di acque piovane tempesta utilizzando un metodo idrodinamico con l'aiuto di attrezzature specializzate che fornisce acqua ad alta pressione è considerato il metodo più efficace per affrontare i blocchi.

    Ma se la fattoria ha una pompa potente, puoi risciacquare il sistema con le tue mani.

    Le rondelle ad alta pressione specializzate fanno fronte anche a blocchi complessi. Hanno una potenza di 190-200 MPa, sono dotati di pompa, tubo flessibile e ugelli con ugelli che spruzzano il flusso su getti sottili.

    Pulizia del metodo idrodinamico delle acque reflue

    Le moderne macchine idrodinamiche hanno diversi tipi di ugelli per lavorare con qualsiasi tipo di blocco:

    • Universale - per il lavaggio standard delle tubazioni e la rimozione dell'inquinamento friabile.
    • Punzonatura - far fronte a foglie, rami, grappoli di carta, schegge di vetro, sabbia.
    • Chain-carousel: perforare i blocchi più complessi, vecchi e fessurati, che non sono suscettibili alla semplice pressione dell'acqua.

    Ugello per macchina idrodinamica

    Macchina idrodinamica portatile da lavoro

    Pulizia a vapore (metodo termico) ↑

    I blocchi vengono rimossi con attrezzi speciali sotto l'effetto del vapore - l'acqua viene riscaldata ad una temperatura di 110-140 ° C. Questo metodo consente di pulire il sistema non solo da detriti naturali, ma anche da depositi di grasso che si accumulano sulle pareti di tubi e vassoi.

    Uso di sostanze chimiche ↑

    Ammettiamo reagenti chimici solo se altri metodi si sono dimostrati impotenti. Molto spesso, questo metodo viene utilizzato nei casi in cui i prodotti petroliferi e altri rifiuti grassi sono caduti nel sistema fognario. Formano densi "ingorghi", crescite e confusione di rifiuti, che è difficile da gestire con acqua semplice.

    Le sostanze chimiche vengono scaricate nelle fogne, dove si dissolvono in acqua e rompono gli accumuli in scaglie o piccoli grumi. Dopo di che il sistema viene lavato con abbondante acqua.

    Le sfumature della pulizia di vari tipi di acque piovane

    Sulle trame montate acqua piovana aperta, chiusa e di tipo misto. A seconda del tipo di costruzione, puoi scegliere il metodo migliore per pulirli.

    1. Per il drenaggio superficiale con vassoi situati a una profondità ridotta attorno al perimetro dell'edificio, il metodo di pulizia più semplice e più economico è l'ideale: meccanico. Se hai l'attrezzatura giusta, puoi provare il metodo idrodinamico.
    1. Il profondo (chiuso) sistema di acque piovane è installato su siti di grandi dimensioni e consiste in una rete di tubi e un pozzetto. La diagnosi di blocchi invisibili aiuterà a mantenere uno strumento speciale con un cavo video. Ed è più comodo pulire i tubi intasati con la pressione dell'acqua e il cavo dell'impianto idraulico - è sufficiente perforare un piccolo foro nella "spina", il resto della spazzatura verrà spazzato via dal sistema. È inoltre necessario lavare periodicamente le trappole di sabbia e le griglie di drenaggio.

    Strumento di diagnostica video: uno strumento inestimabile per la manutenzione di sistemi chiusi

    1. La particolarità del sistema fognario misto è che l'acqua piovana passa prima attraverso le grondaie di superficie e i vani di drenaggio, e sotto terra è collegata al sistema di acque reflue. I principali nemici di un tale sistema sono fango liquido, sabbia e rifiuti domestici. Viene pulito con acqua e vapore per rimuovere gli accumuli di grasso. Nei casi avanzati, è possibile ricorrere all'uso di reagenti chimici.

    Prevenzione dei blocchi nel sistema ↑

    In modo che dopo la pioggia intorno alla casa e sul sito non si formano pozzanghere e il terreno si asciuga più velocemente, è necessario integrare il sistema di drenaggio degli effluenti.

    Tali misure di sicurezza sono anche utili:

    • Reticoli o reti a maglie fini che ricoprono le grondaie e il drenaggio - non salveranno dal terreno o dalla sabbia, ma salveranno da rami, foglie e altri detriti di grandi dimensioni.
    • Trappole di sabbia - fermano le particelle di terra, ghiaia, trattiene la sabbia e altri piccoli detriti.
    • Unità di assorbimento - serbatoi speciali sotto forma di piccoli pozzi, montati lungo l'intera lunghezza del sistema di drenaggio. Accumulano i rifiuti e non gli permettono di accumularsi nei tubi.
    • Filtri antigrasso o trappole d'olio - aiuteranno ad evitare la formazione di escrescenze persistenti sulle pareti dei tubi.
    • I separatori sono serbatoi settici in cui le particelle solide vengono drenate, consentendo all'acqua di defluire dal sistema.

    Griglia e trappola di sabbia per l'acqua piovana

    Installazione corretta, misure preventive e rimozione tempestiva dei rifiuti: garanzia di un funzionamento lungo ed efficiente dell'intero sistema fognario.

    Se non rispetti queste condizioni, dovrai affrontare blocchi ostruiti che sono difficili da rimuovere.

    E se non c'è tempo per le pulizie e vuoi avere fiducia nel risultato - contatta i professionisti che studieranno le caratteristiche delle tue fogne e suggerirai il metodo migliore per pulire il sistema.

    Video: pulizia professionale e rimozione dei blocchi nella fogna ↑

    Cancellare la fogna tempesta: un modo semplice

    Autore Anton Data, 25 gennaio 2016

    Per i proprietari di case private, comfort significa creare intimità nei locali e organizzare l'area locale. Gli impianti di trattamento delle acque reflue elimineranno la contemplazione delle pozzanghere formate nella zona dopo forti piogge. Ciò influisce negativamente sul fondamento della casa.

    Le acque piovane sono un elemento importante del paesaggio. Il sistema è utilizzato per raccogliere l'acqua in eccesso: scongelato e pioggia. Quando la spazzatura arriva qui, la sua efficacia diminuisce. Foglie, fili d'erba, granelli di sabbia, ciottoli si accumulano e si formano blocchi. La soluzione per questa situazione è la pulizia della fognatura.

    Dopodiché, il sistema torna al lavoro.

    Per pulire la fognatura tempesta è necessaria una pompa

    La pulizia delle fogne temporalesche non richiede abilità e attrezzature speciali. Il proprietario di un edificio residenziale privato sarà in grado di affrontare questo lavoro da solo senza l'aiuto esterno. Una soluzione alternativa è contattare le aziende specializzate. Nel primo caso, ci sono tutte le possibilità di risparmiare denaro, nel secondo tempo.

    Tipi di sistemi idraulici

    3 tipi di sistemi idraulici utilizzati oggi:

    Ogni specie ha differenze caratteristiche.

    1. Apri dispositivo Vassoi con pareti basse si trovano sui percorsi del giardino e circondano i giardini fioriti. In modo che un grande flusso di acqua piovana non trabocchi rapidamente la grondaia, il sistema viene portato alle aiuole nella profondità del sito. Gli elementi sono fatti di calcestruzzo, cemento polimerico, plastica. Sopra il reticolo grondaia con piccole celle è fissato in modo da non inciampare;
    2. Il dispositivo della rete fognaria di tipo chiuso ha un'alta capacità. È caratterizzato dalla posa di tubi interrati. Su di loro l'acqua scorre in pozzi speciali, e poi viene scaricata nelle fognature centralizzate;
    3. Una versione mista consiste simultaneamente di componenti del primo e del secondo tipo. L'acqua scorre prima attraverso i vassoi sopraelevati, quindi scende e scorre lungo il sistema di drenaggio situato nel sottosuolo.

    Metodi e caratteristiche della pulizia professionale

    La parte visibile è facile da pulire con le tue mani. La pulizia idrodinamica degli scarichi delle tempeste rilascia la conduttura dai detriti in luoghi difficili da raggiungere.

    Rimozione dei blocchi nei sistemi di superficie

    La pulizia della fogna tempesta, che si trova sulla superficie della terra, viene effettuata utilizzando un metodo meccanico. Le coperture vengono rimosse e la pala viene rimossa. Se accendi il motore elettrico, un getto forte dal tubo può eliminare gli ostacoli che si formano. Dirigere il flusso di acqua verso l'ostacolo. Questo lavoro può essere fatto se lo si desidera, da qualsiasi persona.

    Pulizia di una fognatura temporalesca chiusa

    Gli esperti professionisti usano i seguenti metodi per pulire il sistema sotterraneo:

    • termico;
    • idrodinamica;
    • chimica.

    Il metodo termico è ridotto all'uso di vapore o acqua calda. Nel metodo idrodinamico di pulizia dell'acqua viene fornita alle tubazioni sotto alta pressione. Per questo è necessaria un'attrezzatura speciale: una rondella del canale con un ilosos. Sotto il metodo chimico si fa riferimento all'uso di reagenti che distruggono i blocchi e sono innocui per la superficie interna delle condotte.

    Pulizia idrodinamica - il modo migliore per rompere un blocco difficile.

    Se non si è in grado di pulire autonomamente il dispositivo, chiamare un'azienda professionale.

    Come pulire la fogna tempesta?

    Qualunque sia, anche il sistema di scarico delle acque piovane progettato con maggior successo deve essere pulito prima o poi. Nel corso del tempo, i raccoglitori di sabbia e i tombini si intasano di fango e ciò richiede che i proprietari svolgano attività pertinenti.

    Errori nel mantenimento di questa comunicazione sono carichi di inondazioni del sito, del cantiere, della distruzione dei percorsi e delle fondamenta degli edifici. Con determinati tipi di blocchi i proprietari saranno in grado di far fronte da soli. Altri richiederanno l'intervento di professionisti e attrezzature speciali.

    Come funziona il sistema?

    Livnevka include canali esterni e interni. Nel terreno c'è un oleodotto che riceve acqua attraverso gli imbuti e le condutture degli edifici. All'esterno ci sono vassoi protetti da grigliati. Raccoglie acqua di fusione e pioggia, che sfocia in un collettore situato sottoterra.

    In cima all'acqua piovana

    In cima all'acqua piovana

    Quindi, il liquido viene scaricato dal sistema nel burrone, nel corpo idrico o in uno speciale pozzo di accumulo, da cui l'acqua viene periodicamente pompata o si infiltra nel terreno circostante (questo metodo può essere utilizzato se il terreno non è paludoso e non roccioso).

    Le comunicazioni esterne aiutano a catturare la spazzatura, costituita da particelle insolubili. Questo include particelle di vetro rotto, piccole pietre, rami, sabbia, fibre e inclusioni polimeriche. Tutto questo deve essere regolarmente rimosso dal sistema e smaltito separatamente.

    Come viene eseguita la pulizia?

    Ci sono regole per la pulizia delle fogne temporalesche, che devono essere seguite scrupolosamente:

    1. Le ispezioni di routine e la purificazione delle trappole di sabbia e dei tombini vengono eseguite regolarmente, ma non più spesso di due volte l'anno, in primavera dopo che la neve si scioglie e in autunno dopo la fine della stagione delle piogge.
    2. Se sono stati eseguiti lavori di costruzione o riparazione sul sito, la pioggia viene lavata indipendentemente dall'ultima ispezione di routine.

    Se i blocchi non possono farcela da soli, è necessario contattare l'organizzazione che fornisce i servizi pertinenti.

    La procedura include i seguenti passaggi:

    • presentazione di una domanda all'organizzazione (società);
    • partenza di esperti nel luogo con tutte le attrezzature necessarie;
    • Ispezione dell'oggetto in presenza dei proprietari al fine di identificare il grado di blocco e determinare lo scopo dei lavori futuri;
    • selezione delle attrezzature necessarie e metodo di pulizia;
    • lavori di pulizia.

    Le misure preventive sono eseguite secondo un algoritmo simile. E la maggior parte di loro può gestirli. In casi semplici, è possibile risciacquare e pulire i rifiuti da soli.

    Pulizia meccanica

    La pulizia meccanica comporta l'uso di qualsiasi dispositivo e il lavoro fisico. Gli strumenti possono essere utilizzati sia in modo semplice che elettrico, riducendo i costi di manodopera.

    I dispositivi meccanici manuali includono macchine dotate di spirali e giradischi. Le macchine per fusti e sezioni sono usate come utensili elettrici.

    Gli strumenti manuali vengono spesso utilizzati in luoghi in cui è difficile connettersi all'alimentazione. Ad esempio, sul tetto durante la pulizia dei tubi di scarico. Qui, i nastri speciali vengono utilizzati per rimuovere i blocchi in tubi di qualsiasi diametro a una distanza massima di 31 metri. Alcuni modelli sono in grado di superare i 200 metri della condotta.

    Un altro popolare dispositivo portatile è un giradischi a tamburo. Lo strumento durante la rotazione produce una spirale in grado di far fronte ai blocchi nei tubi sottili. La spirale funziona in aree non più lunghe di 6-7,5 metri.

    Per la diagnosi utilizzati strumenti manuali, dotati di un cavo video, raggiungendo una lunghezza di 9 metri. L'immagine entra nel display, funziona a batterie.

    Dispositivo per diagnostica

    Dispositivo per diagnostica

    Le macchine elettriche per la pulizia sono dotate di un tamburo che alimenta una bobina all'accensione. Sono ugualmente utilizzati su fogne sia esterne che interne.

    La macchina lavora con un diametro del tubo da 5 a 25 centimetri con una lunghezza fino a 90 metri. L'elica è uno strumento ideale per la pulizia di curve di tubi o curve strette nei collettori.

    Vari diametri e ugelli a elica vengono utilizzati per aumentare l'efficienza dell'utensile.

    Drum machine

    Drum machine

    Le macchine centrali possono essere alimentate da elettricità o funzionare a benzina (avere un serbatoio). Sono destinati alla manutenzione di tubi di grande diametro e canali esterni (vassoi). Tale macchina può liberare la condotta di lunghezza fino a 150 metri. Le aste possono essere equipaggiate con ugelli speciali, tagliare i detriti e facilitare la pulizia.

    Macchina a stelo

    Macchina a stelo

    Pulizia idrodinamica

    La pulizia idrodinamica comporta l'uso di macchine speciali che possono facilmente far fronte anche ai blocchi più difficili. I costi di manodopera quando si lavora con questa tecnica sono minimi.

    Le macchine sono dotate di potenti unità di pompaggio ad alta pressione, creando una testa da 190 a 200 MPa. Allo stesso tempo l'attrezzatura ha dimensioni compatte.

    Il principio di funzionamento delle pompe è molto semplice. Sotto pressione, un forte getto d'acqua sfoca anche i più vecchi blocchi. E per aumentare l'efficacia degli ugelli usati - ugelli che aumentano la pressione. Di conseguenza, lo strumento "taglia" l'accumulo di detriti con la stessa facilità di un coltello da burro.

    Gli ugelli hanno diverse configurazioni e dimensioni, ma funzionano tutti sul principio della spinta del getto. Grazie a questo tubo flessibile con un ugello si muove in modo indipendente nella pipeline.

    Tipi di ugelli (ugelli):

    • universali sono usati per qualsiasi tipo di pulizia;
    • punch clear clear blocksages;
    • fondo rimuove rami, pezzi di cellophane e altre grandi inclusioni;
    • chain-and-carousel progettato per i casi più difficili in cui la spazzatura non viene rimossa in altro modo.

    Lavorare con macchine idrodinamiche richiede l'accesso gratuito alla rete idrica. In caso contrario, utilizzare attrezzature pesanti - un'auto con un serbatoio d'acqua.

    Pulizia chimica

    La pulizia chimica è solitamente inclusa nel complesso delle misure di pulizia e può essere utilizzata come aggiunta ai metodi meccanici o idrodinamici.

    Questo metodo aiuta a sbarazzarsi di grassi tappi e depositi, accumulo di fibre e capelli. Per le case private e i siti di campagna vengono utilizzati esclusivamente preparati biochimici. Ciò esclude l'avvelenamento dell'ambiente e degli inquilini.

    Composti di chimica inorganica sono usati solo nelle fogne pubbliche, lontano da zone densamente popolate. Tali prodotti chimici attraggono l'inquinamento e li vincolano. Dopo che la pipeline è stata lavata.

    Pulizia a caldo

    La pulizia termica è anche inclusa in attività complesse. Il principio di questo metodo è usare acqua riscaldata per la pulizia.

    La temperatura di lavoro allo stesso tempo raggiunge circa +110 gradi Celsius. A causa di ciò, i depositi di grasso "si sciolgono" e le sospensioni si dissolvono. Allo stato liquido, lo sporco viene rapidamente eliminato dal sistema.

    Molto spesso, gli effetti termici sono usati come supplemento al metodo meccanico o idrodinamico.

    prevenzione

    Per evitare situazioni di emergenza con temporali, è necessario attenersi alle seguenti regole:

    • tutti i pozzi d'acqua devono essere dotati di filtri per raccogliere detriti di grandi dimensioni (bastoncini, foglie, aghi e così via);
    • i collettori per inclusioni abrasive (sabbia, pietra frantumata fine e ciottoli) devono essere montati;
    • le trappole dell'olio sono installate vicino a garage e lavandini;
    • l'uso di divisori di flusso consente di distribuire sedimenti e scarichi nel raccoglitore;
    • devono essere installati serbatoi di sedimentazione per il trattamento delle acque reflue.

    Inoltre, non dovremmo dimenticare le misure preventive: l'ispezione e la pulizia del sistema due volte l'anno.