Casa di campagna per fognature: schemi e opzioni popolari per la sistemazione

È difficile per te immaginare la tua casa o il tuo cottage privato senza approvvigionamento idrico indipendente e fognature? D'accordo sul fatto che la confortevole proprietà della famiglia è più comoda per vivere di una casa, priva di tutti i comfort. Ma non sai quale dovrebbe essere la casa di campagna corretta per le fognature?

Ti aiuteremo ad affrontare questo problema: l'articolo mette in evidenza gli schemi e le opzioni più comuni per l'organizzazione del sistema fognario. La fase di pianificazione è considerata - idealmente, il sistema fognario viene posto in fase di progettazione di un edificio, ma a volte è necessario sostituire le vecchie comunicazioni.

L'articolo ha selezionato schemi e foto sulla disposizione del sistema di drenaggio, nonché raccomandazioni video sulla corretta installazione dei tubi, sulla ventilazione della tubazione fognaria e sul corretto funzionamento del sistema. Il che, nel rispetto di tutte le sfumature, dovrebbe essere semplice, efficace, affidabile, facile da installare e utilizzare.

Come fa la casa privata delle acque reflue?

"La comodità nel cortile" può essere soddisfatta solo se si tratta di una trama di dacia senza acqua corrente, dove i proprietari appaiono occasionalmente e non per molto tempo.

I lavori per il miglioramento di una casa residenziale riguardano principalmente l'installazione di approvvigionamento idrico e servizi igienico-sanitari. Sono progettati allo stesso tempo. Se l'acqua è già collegata, il sistema fognario viene "installato" sotto la rete esistente.

Il progetto delle fognature locali per una casa di campagna dovrebbe essere il più semplice possibile per ridurre al minimo il numero di errori possibili durante l'installazione.

Tale schema può essere sviluppato indipendentemente, sulla base dei disegni su Internet. Ed è meglio affidare un progetto complesso agli specialisti.

Un semplice sistema fognario di una casa privata è costituito da elementi standard: tubi collegati ad apparecchiature sanitarie, un montante, una conduttura esterna e un impianto di accumulo o trattamento in cui tutte le acque reflue della casa vengono scaricate.

Quando si sviluppa un piano di sistemi fognari, vengono guidati diversi principi:

  • In una casa a un piano, è ragionevole posizionare un numero di stanze in cui sono installati i sanitari (cucina, bagno, toilette).
  • I blocchi con l'impianto idraulico sono posizionati meglio vicino al punto di uscita dei tubi verso la strada.
  • In un edificio residenziale a due o tre piani, le sale con attrezzature idrauliche sono progettate una sopra l'altra per collegare tutte le attrezzature a un montante comune.
  • Lo schema dei liquami domestici a casa dovrebbe essere progettato in modo tale che il numero di connessioni sia minimo. Ciò avrà un effetto positivo sull'efficienza del sistema fognario e diminuirà la probabilità di blocchi e malfunzionamenti. La regola principale: semplice - più sicuro.
  • A volte il layout della casa è tale che devi sviluppare uno schema di comunicazione complesso. L'alternativa è installare diversi sistemi semplici con condotte esterne separate e impianti di trattamento delle acque reflue.

Ci sono case in cui il sistema fognario è difficile da fare senza pompare attrezzature. In questi casi, è meglio non risparmiare sulla tecnologia, ma affidare la progettazione e l'installazione di acque reflue complesse a una casa di campagna da parte di professionisti.

Quando si sviluppa un progetto di depurazione, devono essere considerati diversi fattori importanti:

  • Lo schema di sistemazione del sistema di approvvigionamento idrico. Può funzionare da una struttura idraulica privata (bene o bene con una pompa) o una rete centralizzata.
  • Il numero e il tipo di dispositivi sanitari da installare, nonché quanto ciascuno di essi consuma in media l'acqua.
  • La distanza dalla casa alla fossa settica, il volume e il numero di camere, la lunghezza totale del gasdotto.
  • Il metodo di pulizia della fossa settica, la presenza / assenza di strade di accesso per attrezzature speciali assenizatorskoy.
  • Caratteristiche climatiche e idrogeologiche dell'area: il livello di congelamento del suolo, la falda freatica, il rilievo del sito.

Nello sviluppare il progetto nei disegni prendere in considerazione tutte le sfumature: il layout della fogna (interno ed esterno), il tipo e la quantità di materiali, giri, giunti e connessioni.

Se l'installazione di apparecchiature aggiuntive (pompe, compressori o aeratori per fosse settiche) è prevista nello schema di depurazione locale, le posizioni dei dispositivi sono indicate anche nei disegni.

Durante lo sviluppo del progetto, potrebbero esserci delle difficoltà legate alle caratteristiche idrogeologiche e al terreno. La condotta è posata su un pendio in modo che l'acqua di scarico sia trasportata per gravità.

Questo può essere difficile nei paesaggi difficili. In questi casi, selezionare più accuratamente un luogo per una fossa settica, o mettere le pompe per il pompaggio forzato di liquami.

A seconda del tipo di terreno, viene progettato un sistema di post-trattamento per fosse settiche. Questi possono essere campi filtranti o cassette filtranti.

Il primo è consigliabile utilizzare su terreni sabbiosi e sabbiosi, e il secondo - su argilla e limacciosi. La scelta del tipo di materiale di fosse settiche, in particolare la sua installazione è influenzata anche dal livello delle acque sotterranee.

Selezione dei materiali per la sistemazione del sistema

La maggior parte dei proprietari di abitazione sceglie tubature per fognatura fatte di materiali sintetici. Sono adatti per il cablaggio sia interno che esterno.

Questi sono prodotti durevoli resistenti alla corrosione. Con una forte azione meccanica, sono in grado di deformarsi, ma raramente danno crepe.

Su pareti interne lisce di tubi in polipropilene e polivinilcloruro, i depositi si accumulano meno che sulle superfici metalliche. A causa di ciò, la rete fognaria è meno soggetta a blocchi.

I prodotti polimerici sono resistenti agli acidi e agli alcali. Gli scarichi reattivi non danneggiano i tubi, il che ha un effetto positivo sulla loro durata. Anche polipropilene e cloruro di polivinile tollerano bene le alte temperature (fino a 60-100 gradi).

L'installazione della pipeline richiede raccordi, tee, raccordi. Per comodità di ispezionare e riparare il sistema fognario, è necessario occuparsi della disponibilità di nicchie, pozzi e boccaporti di ispezione per loro.

È anche necessario scegliere un sigillante adatto per il trattamento delle articolazioni. È meglio dare la preferenza a uno speciale composto di silicone con additivi antisettici.

Per la rete fognaria interna, vengono selezionati tubi di vari diametri in base alle dimensioni dei tubi delle apparecchiature sanitarie.

Il tubo montante ha solitamente un diametro di 100 mm. Quando si pianifica la sua posizione, tenere conto del fatto che l'impianto idraulico deve trovarsi a una distanza non superiore a 3 m.

Il montante è solitamente montato in bagno, perché la distanza dalla toilette non deve essere superiore a 1 m. Nel caso in cui sia impossibile localizzare gli elementi del sistema a tali distanze, è necessario installare tubi di diametro maggiore.

Casa privata delle acque reflue domestiche

Quando si sviluppa il progetto della rete fognaria è necessario calcolare l'angolo di inclinazione corretto. Dovrebbe essere 2-15 cm per 1 m.

I diagrammi con una rotazione di 90 gradi della condotta sono pensati in modo da utilizzare 2-3 ginocchia, che sono impostate a 30-45 gradi. Questo è necessario per evitare l'accumulo di liquami nelle ginocchia e blocchi.

I tubi e le bretelle delle fognature sono spesso mascherati dietro le scatole del cartongesso. Per evitare la comparsa di rumore durante il funzionamento del sistema, viene isolato con lana minerale o altri materiali idonei.

I tubi per le acque reflue sono collegati agli impianti sanitari utilizzando sifoni con serrature idrauliche. Impediscono il flusso d'aria dalla fogna nella stanza.

Questi dispositivi possono essere di metallo o di plastica. Quando si sceglie una messa a fuoco migliore sul materiale delle tubazioni fognarie. Se sono polimerici, è consigliabile installare sifoni di plastica.

I sifoni possono essere corrugati, avere una forma di bottiglia o tubo. Dispositivi del primo tipo - il più economico. Sono facili da installare e utilizzare, resistenti alle sostanze chimiche aggressive.

Tuttavia, non è desiderabile collegarli a lavandini in cui i liquidi caldi sono spesso drenati.

I sifoni della bottiglia hanno forma simile a quella di un pallone. Questo può essere sia un vantaggio che uno svantaggio, poiché gli oggetti si accumulano nella parte inferiore del dispositivo.

Se un anello o un oggetto di valore cade nel lavandino, è facile da rimuovere. D'altra parte, a causa di questa forma, i blocchi possono formarsi nel sifone.

I sifoni dei tubi sono a forma di U. I solidi possono anche accumularsi in fondo a tale sifone. Vengono rimossi usando un ginocchio speciale.

Nel dispositivo di trappola d'acqua una piccola quantità di acqua, in modo che possa evaporare e smettere di proteggere dall'odore delle acque reflue.

Ci sono anche sifoni secchi. Si asciugano dopo che l'acqua è stata scaricata nella fogna. I dispositivi sono dotati di una membrana elastica che impedisce l'ingresso di aria dai tubi nella stanza.

Un sifone costerà più delle controparti tecnologiche, ma con esso non c'è alcun problema di evaporazione dell'acqua dalla trappola d'acqua.

La parte superiore del riser viene portata sul tetto. Non è sigillato, ma ben chiuso da pioggia e sporcizia. Questo è necessario perché al momento dello scarico dell'acqua nel sistema, viene creata una pressione rarefatta e l'aria può essere spremuta nella stanza.

Un'alternativa sarebbe installare una valvola di aerazione che lascia entrare l'aria, ma protegge la casa dal fetore delle acque reflue.

Disposizione del sistema di drenaggio esterno

Nel seminterrato o sotto il pavimento, la colonna montante interna della fogna si unisce alle tubazioni esterne. È importante ridurre al minimo il numero di angoli retti e svolte.

Il progetto della rete fognaria esterna è stato sviluppato in modo tale che a una fossa settica fosse il più vicino possibile e la sezione del gasdotto fosse diretta.

Per quanto riguarda il materiale del tubo, la scelta a favore dei polimeri è razionale. Installazione di una casa di campagna esterna per fognature - un processo che richiede molto tempo, perché associato a grandi volumi di sterri.

È necessario scavare trincee a una profondità inferiore al livello di congelamento del suolo. Il fondo delle fosse tamponò, versò un cuscino di sabbia, sopra il quale giacevano tubi con una pendenza del 2-3%.

Le acque reflue provenienti dai tubi delle acque reflue entrano nelle strutture di accumulo o negli impianti di trattamento di accumulo. Questi possono essere pozzi neri o fosse settiche. I proprietari di abitazione optano sempre più per stazioni di trattamento biologico autonome.

Ognuna di queste strutture ha i suoi vantaggi e dovrebbe essere selezionata, concentrandosi sui bisogni della famiglia, sul volume delle acque reflue e sulla frequenza pianificata di pulizia.

Si consiglia di costruire un pozzo nero nel paese o per le fognature di una casa di campagna in cui è installato il numero minimo di apparecchiature sanitarie.

Il suo unico vantaggio significativo è la sua economicità relativa. Una tale struttura richiede frequenti pompaggi e questi sono costi aggiuntivi durante il funzionamento.

Quando si costruisce un pozzo nero o una fosse settica accumulativa ermetica, è opportuno installare una valvola di non ritorno per evitare che le acque reflue scorrano dal sistema di fognatura in eccesso alla casa.

La valvola proteggerà anche i roditori che possono entrare nella stanza attraverso i tubi.

Una buona soluzione è installare un serbatoio settico a due o tre camere. In una tale struttura, i liquami sono depositati, puliti e filtrati. L'acqua in uscita è relativamente pulita e sicura per l'ambiente. La fossa settica può essere costruita con le tue mani o acquistata pronta.

L'opzione ideale in termini di efficienza e compatibilità ambientale è una stazione di trattamento biologico. Si tratta di un complesso equipaggiamento industriale che depura le acque reflue dalle impurità nocive del 95-98%.

Le stazioni hanno solo un inconveniente: l'alto costo, ma se il proprietario del sito può permettersi tali spese, pagheranno il centuplo.

Video utile sull'argomento

Sistema di fognatura correttamente selezionato di una casa di campagna, misure e calcoli precisi, materiali di alta qualità e installazione competente sono la chiave per l'effettivo funzionamento del sistema futuro. Alcuni problemi sono difficili da capire da soli.

Offriamo un'utile selezione di materiali video sulla sistemazione di un sistema fognario autonomo di una casa privata.

Una breve lezione, che spiega il principio del sistema, le caratteristiche della scelta dello schema:

Dimostrazione visiva, grazie alla quale sarà più facile capire il lavoro del sistema:

Quando si calcola la pendenza dei tubi, i liquami esterni spesso commettono errori. Guarda il video, che ti aiuterà ad orientarti nella progettazione e installazione della pipeline:

Materiali video sul sistema di ventilazione del sistema fognario:

La prima e più importante fase della costruzione: il design. Il sistema di acque reflue più dettagliato e più precisamente progettato a casa, più facile sarà il funzionamento di un sistema completo.

Se sorgono difficoltà, non esitate a fare domande, chiedere aiuto ai professionisti. È meglio dedicare tempo ed energie a chiarire le sfumature piuttosto che a incontrare problemi successivi. Un sistema di depurazione autonomo efficace non è così difficile.

Progetto di depurazione in una casa privata - che cosa deve essere considerato


Prima di realizzare un progetto di depurazione in una casa privata, è necessario comprendere alcuni aspetti del sistema fognario, che dipenderà dal tipo di costruzione:

  1. La presenza o l'assenza di connettività a un sistema fognario centralizzato.
  2. Volume di rifiuti. Questo parametro dipende dal numero di residenti che occupano una casa privata.
  3. Frequenza di utilizzo della rete fognaria. In una casa privata può vivere in modo permanente, e può apparire in brevi visite (ad esempio, se si tratta di una casa di campagna).
  4. La profondità del suolo che si congela nella regione. L'indicatore determina la profondità alla quale devono essere posati i tubi e devono essere installati gli impianti di trattamento.
  5. La profondità delle acque del suolo. Alcuni tipi di sistemi fognari non possono essere installati se l'acqua sotterranea è troppo alta.
  6. Trama sollievo. Il progetto di depurazione standard in una casa privata comporta il movimento degli scarichi per gravità, che è fornito dalla differenza di altezza all'uscita dalla casa e dal punto finale. Se il terreno non consente un tale effetto, allora sarà necessario dotare il sistema di acque reflue a pressione.
  7. Tipo di impianto di depurazione locale. Quando si sceglie un design adatto, è necessario pensare a come verrà avvicinato da una macchina di assenizzazione e se saranno necessari elementi aggiuntivi.
  8. Il numero e il tipo di impianto idraulico installato in casa.
  9. La posizione dei tubi. Questo si riferisce al tipo di installazione: aperto o chiuso. Open offre una facile manutenzione del sistema, e chiuso esteticamente molto meglio.
  10. Tipo di approvvigionamento idrico nel sito. La presenza di un pozzo o di un pozzo influenzerà seriamente l'installazione di un sistema fognario.

Progetto di depurazione standard

  • il numero di materiali e le loro dimensioni;
  • la posizione di tubature, tubazioni e la posizione del riser;
  • tutte le sezioni di condotte che presentano curve o tornanti;
  • la posizione della pompa (quando si utilizzano scarichi a pressione);
  • instradamento della condotta e ubicazione di tutti i pozzi di fognatura esterni.

E il progetto della rete fognaria è realizzato il cui disegno fornisce la visualizzazione di tutti gli oggetti.

Sistema fognario domestico in una casa privata

Dotando il sistema di acque reflue domestiche, è necessario seguire alcune regole che dovrebbero essere fornite dal progetto:

  1. Tutti i locali in cui verranno installati gli impianti sanitari dovrebbero essere posizionati il ​​più vicino possibile l'uno all'altro e all'uscita della fogna.
  2. La massima efficienza è solitamente dimostrata da sistemi con un solo montante.
  3. Non ci dovrebbero essere elementi intermedi tra il water e il riser, altrimenti il ​​vuoto creato durante il lavaggio distruggerà tutte le trappole d'acqua nelle tubature. Collegamento al riser altri dispositivi idraulici a scapito di un tubo orizzontale.
  4. Il sistema di flusso gravitazionale deve essere dotato di una pendenza costante, altrimenti gli scarichi non si muoveranno attraverso i tubi. La pendenza ottimale per tubi con un diametro di 50-80 mm è di 2 cm, e per tubi con un diametro grande - 3 cm.
  5. Dopo un lavello della cucina o una lavastoviglie, è necessario installare trappole di grasso nel sistema, altrimenti non si può evitare l'intasamento.
  6. Il WC deve essere collegato al di sotto del resto dell'impianto idraulico situato su questo piano. Altrimenti, le acque reflue possono fluire in altri impianti idraulici.
  7. Il numero di giri e curve del sistema deve essere ridotto al minimo per ridurre la probabilità di blocchi.
  8. Se è necessario creare un turno della pipeline, è necessario utilizzare diversi raccordi anziché uno. Ad esempio, una svolta di 90 gradi può essere sostituita da due ginocchia di 45 gradi.
  9. Lo scarico delle acque reflue dovrebbe essere situato sullo stesso lato del dispositivo di trattamento delle acque reflue.
  10. Tutti gli elementi del design devono corrispondere chiaramente l'un l'altro, altrimenti semplicemente non funzioneranno.
  11. Quando si progetta, è necessario decidere immediatamente se il sistema fognario sarà dotato di una pompa. Per implementare un tale progetto, la pendenza dei tubi non è necessaria, contrariamente alla costruzione a gravità.

Materiali per fognatura

Secondo gli standard, i tubi del diametro appropriato dovrebbero essere usati per diversi tipi di impianti idraulici:

  • lavandino o bidet possono essere collegati a tubi con diametro da 30 a 40 mm;
  • I tubi da 50 mm sono utilizzati per collegare il bagno o la doccia;
  • collegando il bagno, è necessario prendere un tubo con un diametro di 100 mm.

Il diametro del tubo per il riser viene selezionato anche in base alla situazione:
  • Un tubo da 100 mm o 110 mm è necessario se la costruzione è montata in una casa a due piani, al secondo piano della quale c'è un bagno;
  • se non ci sono servizi igienici al secondo piano, il riser può essere realizzato con tubi da 50 mm.

Il tubo tra la toilette e il tubo di livello deve essere più corto di un metro e le tubature di scarico di altri impianti idraulici devono essere più corte di 3 metri. Se questa distanza non viene mantenuta, è necessario prendere tubi di diametro maggiore. Assicurarsi di dotare il sistema di ventilazione, sia esterna che interna. Vedi anche: "Come collegare la doccia alle fogne con le proprie mani".

Riser e sistema di ventilazione

  1. Come dimostra la pratica, il luogo ottimale per installare il riser è un bagno, perché consente di ridurre al minimo la distanza tra il montante e il WC.
  2. Sul tubo centrale del riser deve esserci un portello di ispezione attraverso il quale, se necessario, il sistema viene pulito. È consigliabile installare il portello su ciascun piano.
  3. Il design deve essere dotato di isolamento acustico. La lana minerale o cartongesso è una buona soluzione a questo problema.
  4. La ventilazione è essenziale per i liquami e il riser consente all'aria di entrare nel sistema. Per fare ciò, la parte superiore del riser viene visualizzata sopra il tetto o sotto il tetto. Il foro nel tubo deve essere chiuso con un deflettore per impedire che la sporcizia entri in esso.

La parte del montante posta sul tetto è chiamata tubo ad imbuto. Di solito è installato con un angolo piccolo, e la distanza da esso a finestre e balconi dovrebbe essere di almeno 4 m. Se lo si desidera, il tubo del ventilatore può essere dotato di una valvola di ventilazione. Dal basso, il montante è collegato all'autostrada del sistema fognario esterno e gli scarichi si spostano ulteriormente lungo il sistema.

Progettazione di acque reflue esterne

L'opzione più semplice per organizzare fognature esterne è quella di connettersi a una rete fognaria centralizzata: in questo caso, la quantità di lavoro è minima. Il problema è che il sistema fognario centrale è ben lungi dall'essere in tutti gli insediamenti, quindi, la maggior parte dei proprietari di case deve prendersi cura del sistema fognario per conto proprio.

  1. Strutture di trattamento locali. Tali sistemi forniscono il trattamento delle acque reflue, dopo di che l'acqua illuminata può essere scaricata nel serbatoio o utilizzata per esigenze tecniche. Il costo di organizzare l'impianto di trattamento delle acque reflue è alto, ma il risultato vale i soldi e gli sforzi spesi.
  2. Serbatoio di riserva. In realtà, questo design è un disco fisso in cui vengono costantemente raccolti i rifiuti e dopo un certo periodo di tempo deve essere smaltito.

La scelta del tipo appropriato di sistema dipende dai requisiti specifici che vengono chiariti in fase di progettazione. Ad esempio, le fosse settiche sono molto più adatte per la residenza permanente e il volume medio degli scarichi. Se il flusso del fluido è basso e gli inquilini si trovano in casa di rado, allora il solito foro di drenaggio è molto più adatto.

Regole per la creazione di acque reflue esterne

L'elenco delle regole è il seguente:

Come pianificare e progettare le fognature di un cottage o di una casa privata: esempi di schemi e progetti

Quando si progetta una casa privata, è molto importante calcolare e progettare correttamente e con precisione i sistemi di approvvigionamento idrico e fognario. Lo schema di depurazione di una casa privata mostra in quali punti è necessario localizzare tutti gli elementi del sistema fognario per il suo funzionamento regolare. Sulla base dello schema, viene realizzato un progetto di fognatura, dove vengono effettuati calcoli accurati.

Schema approssimativo della rete fognaria in una casa di campagna

Layout della rete fognaria privata

Lo schema generale della rete fognaria è costituito da diversi frammenti:

  • Lo schema della parte interna del sistema fognario, che si trova direttamente in casa.
  • Schema della parte esterna del sistema che conduce l'acqua di scarico dalla casa al luogo di smaltimento (se il drenaggio è utilizzato nel pozzo nero) o il trattamento (se viene fornita una rete fognaria autonoma e viene utilizzata una fossa settica).

Schema di liquami domestici privati

L'interno del sistema fognario in una casa privata viene sviluppato sulla base del posizionamento di prodotti sanitari (servizi igienici, vasche da bagno, lavandini) e di attrezzature tecniche che scaricano l'acqua di scarico (ad esempio, una lavatrice).

Quando si crea uno schema, è importante considerare:

  1. la posizione di tutti i nodi del sistema fognario. Minore è la distanza tra gli oggetti, meno sarà necessario sostenere i costi di acquisto dei componenti e di installazione. Si consiglia di equipaggiare una costruzione a un solo piano di non più di un montante centrale, al quale è collegata tutta l'attrezzatura. Se hai intenzione di costruire una casa di due o più piani, allora un montante centrale potrebbe non essere sufficiente;
  2. volume delle acque reflue. Le regole stabiliscono che non sono richiesti più di 200 litri di acqua per persona al giorno. Naturalmente, lo stesso volume di liquidi dovrà essere smaltito;
  3. un posto per installare un montante per fognatura per prevenire odori sgradevoli e forti perdite di carico di liquami nelle tubature della casa.

Schema dell'interno di una fogna privata

Lo schema della parte esterna della fogna

Quando si costruisce uno schema della parte esterna del sistema fognario, viene preso in considerazione:

  1. ubicazione di pozzi di ispezione, fosse settiche (per fognature autonome), collegamento alla rete fognaria centrale (se la rete fognaria centrale si trova nelle vicinanze, non è possibile installare attrezzature per il trattamento delle acque reflue costose nel sito, ma collegare il sistema privato a quello comune);
  2. rilievo della trama del giardino. È importante che tutti gli elementi del sistema fognario non interferiscano con la normale vita delle persone e non rovinino l'aspetto estetico;

Rappresentazione schematica dell'esterno di una fognatura privata

Progetto di rete fognaria privata

Dopo aver elaborato un piano di fognatura privato, è possibile iniziare a progettare la rete. Il progetto di depurazione di una casa privata mira non solo a scegliere le posizioni dei singoli elementi di rete, ma anche a calcoli volti a massimizzare le prestazioni del sistema.

Progetto privato di depurazione domestica

Per preparare in modo competente una bozza dell'interno del sistema fognario, è necessario:

  1. Calcola il diametro dei tubi di fognatura centrale e delle condotte che scaricano l'acqua di scarico dagli elettrodomestici e dagli elementi idraulici. Di solito, per il montante centrale, il bagno e il bagno vengono utilizzati tubi con un diametro di almeno 100 mm. Per gli elementi tecnici, oltre al lavello e al lavabo, sono adatti tubi con diametro di 50 mm.
  2. Calcola la pendenza della condotta in modo che l'acqua di scarico scorra per gravità nel riser centrale. In una casa ordinaria, c'è abbastanza 2 mm per ogni 2 m di tubi;
  3. Calcola il diametro del tubo divertente. Spesso, il tubo di livello è montato da tubi il cui diametro è 50 mm.

Progetto interno di acque reflue

Progetto di esterni

Il sistema fognario esterno in una casa privata dovrebbe anche rispettare le regole stabilite: le norme per esso sono regolate da documenti speciali - SNiP. Inoltre, la stesura della rete esterna di acque reflue dipende dalla scelta del sistema stesso. Può essere autonomo e utilizzare i singoli sistemi di trattamento delle acque reflue e fornire un pozzo nero o collegato a un sistema centrale esistente.

Progetto di fognatura esterna autonoma

In ogni caso, il design deve tenere conto:

  1. La lunghezza e la forma della pipeline. Minore è la lunghezza dei tubi conduttivi, meno materiali saranno necessari. Se c'è un pozzo nero, è meglio averlo a una certa distanza dalla casa, ma in modo che possa essere facilmente pulito con attrezzature specializzate. Il numero di pozzetti di fognatura dipende dalla forma della tubazione e si consiglia di installarlo nei punti di rotazione del tubo e nei punti di diramazione del tubo;
  2. La profondità del gelo e la profondità delle falde acquifere. Se non è possibile posare tubi e gli elementi necessari della rete fognaria esterna al di sotto del livello di penetrazione del gelo, tutti i componenti devono essere ulteriormente isolati;
  3. Rilievo dell'infield. Se esiste un'opportunità per stabilire una vista di gravità della rete fognaria, non è richiesta l'installazione di apparecchiature aggiuntive sotto forma di pompe o stazioni di pompaggio. Per installare correttamente lo scarico per gravità, è necessario calcolare la pendenza della rete di condotte. Nella maggior parte dei casi, è necessario e sufficiente eseguire una pendenza di 2 mm per ogni 2 m di conduttura.

Prima di procedere con l'installazione di una rete fognaria privata, è necessario sviluppare un progetto, calcolare gli indicatori di base e quindi acquisire i materiali necessari.

Schema di depurazione in una casa privata: fai da te o vale la pena assumere specialisti?

Quando si costruisce un nuovo edificio, le acque reflue sono parte integrante. Con materiali moderni e la quantità di informazioni utili su Internet, sapere come un sistema fognario ben progettato in una casa privata con le proprie mani non sarà un problema. Osservando semplici requisiti, puoi facilmente assemblare il sistema di scarico da solo, dal momento che non dovrai usare materiali ingombranti obsoleti.

Campioni di materiali obsoleti

Una serie di moderni tubi in PVC

Tipi di sistemi di rifiuti

Dal momento che la toilette del vecchio nonno ha perso la sua rilevanza, soprattutto nella stagione fredda, sono attualmente in funzione tre principali tipi di sistemi di scarico:

  • Un sistema collegato a un collettore collettivo o cittadino;
  • Punto di raccolta rifiuti stazionari:
  • Serbatoio sigillato;

Un esempio di punto di scarico sigillato

  • Fogna stazionaria bene senza fondo;

Il pozzo nero eseguito sotto forma di anelli di cemento

  • Schema di installazione di acque reflue.

Esempio della costruzione di un biosistema

I principi di installazione del sistema di tubazioni in casa e al collettore sono quasi gli stessi in tutti i tipi. È conveniente eseguire l'intero cablaggio attorno alla casa di PVC, ed è più razionale stabilire una connessione con il punto di raccolta per una condotta PND per scopi tecnici, poiché la sua lunghezza consente un metodo di connessione continua. Il ramo principale, collegato alla toilette, è posato con un tubo del diametro di 110 mm, tutti gli altri punti standard di smontaggio (lavello, lavatrice, doccia) sono collegati al sistema comune con tubi del 50 ° diametro. L'unico requisito è un angolo di 2-3 o in aree orizzontali per garantire un flusso d'acqua ottimale.

Tubo in HDPE completamente nero

I tubi di scarico in PVC presentano i loro vantaggi e svantaggi quando si installa un sistema di scarico:

  • Un modo semplice per connettersi. L'intero circuito è assemblato come un costruttore, tubi e componenti sono semplicemente inseriti l'uno nell'altro;

Esempio di connessione comune

  • I materiali sono leggeri rispetto a quelli HDPE;
  • Un semplice metodo di fissaggio, anche su una superficie verticale;

Staffa in acciaio avvitata nel muro

  • L'unico inconveniente è la lunghezza massima nel libero accesso di 6 m.

Schema di depurazione in una casa privata fai da te

L'installazione di un sistema fognario in una casa privata è possibile con le proprie mani per tutti i tipi di sistemi fognari, ad eccezione delle acque reflue biologiche. Per implementare questa opzione, si consiglia di contattare gli specialisti. Tutti gli altri possono essere montati indipendentemente, ma quando sono collegati al sistema centrale, sarà necessario un pacchetto di documenti di approvazione.

Una delle opzioni di sistema dei rifiuti

Da dove cominciare

Il primo elemento è la selezione di un tipo di punto raccolta. La più redditizia è la connessione al ramo generale della città. L'utente investe una volta nell'installazione e nel materiale richiesto e paga una somma simbolica mensile per i servizi. Questa opzione non è sempre fattibile per la costruzione suburbana, ma esiste un'alternativa.

Articolo correlato:

Rete fognaria per una casa privata: come appropriarsi adeguatamente. Come progettare e implementare il sistema di acque reflue interne ed esterne, nonché il loro trattamento - leggi in questo materiale.

Schema di fogna stazionaria di una casa privata: la profondità del tubo che si estende al serbatoio

Il serbatoio può essere realizzato con materiali diversi. Potrebbe essere:

  • Serbatoio in metallo o plastica;

Capacità in metallo

  • Struttura in calcestruzzo;

Pozzo nero monolitico di cemento

  • Anelli di cemento montati su una base di cemento.

Installazione anello inferiore

Questo metodo è accettabile anche in presenza di un pozzo d'acqua nel sito, poiché i rifiuti liquidi con una buona impermeabilizzazione non penetrano nel terreno. L'unico inconveniente è lo spreco di fondi per i servizi di carrelli a vuoto. La fossa settica, di regola, è montata ad una profondità di 1,5-2 m La tubazione è fortemente consigliata per essere posta sotto il livello di congelamento del suolo, che può essere determinato utilizzando una mappa speciale.

Mappa per determinare il livello di congelamento del suolo in base alle condizioni climatiche in una particolare area

A seconda del numero di punti di pompaggio dell'acqua, viene selezionato il volume di lavoro del serbatoio, ma occorre tenere presente che il volume standard del carrello di recupero è 3 m3, ovvero il volume del serbatoio deve essere un multiplo di questo indicatore. Ad esempio, se il volume del serbatoio è di 5 m 3, dovrai pagare più del dovuto per i servizi della seconda auto, oppure 2 m 3 del volume di lavoro si riempiranno una volta e diventeranno inutili.

Nel caso di una famiglia standard di 4 persone, con un lavaggio periodico, una doccia, lavare i piatti, un contenitore con un volume di 3 m 3 viene riempito in media in due settimane.

Calcolatrice settica

Articolo correlato:

Opzione con un punto di raccolta che perde

Quando si implementa questo tipo di liquami, è molto importante localizzare il sito di raccolta. La distanza minima dalla casa e gli annessi al pozzo nero sono 6-10 m. Altrimenti, i liquami scaricano il terreno e il cuscino di fondazione sabbiosa.

  • Anelli di calcestruzzo montati su una piattaforma di drenaggio;

Punto di raccolta dei rifiuti costituito da due anelli

  • Versione in mattoni della coppa;

Gli spazi tra i mattoni consentono la fuoriuscita di rifiuti liquidi.

  • Tamburi di metallo o plastica con fori in un unico sistema.

Un esempio di due barili, potrebbero essercene di più

Quando si depongono i liquami in una casa privata, si consiglia di eseguire il fossato con una pendenza che superi l'angolo di 2-3 o per un processo più efficiente. La profondità del fossato per ogni caso è diversa, a seconda delle dimensioni del sito e della sua posizione rispetto alle strade di accesso.

I principi di base della condotta fognaria

A seconda del numero di punti di scarico delle comunicazioni, un diagramma della posizione interna dei tubi. Per comodità, lo schema è disegnato su carta millimetrata. Nel caso della costruzione di un edificio a due piani, per risparmiare materiale, si consiglia di avere strutture sanitarie e punti di scarico secondari il più vicino possibile al collettore. Il collettore principale è montato sulla stessa linea verticale su tutti i piani pianificati, tutte le parti successive del sistema sono collegate in serie all'autostrada principale.

Posizione del collettore principale

Si consiglia di completare ciascun punto secondario con una valvola del vuoto separata. La valvola si trova a una distanza non superiore a 6 metri dalla tenuta dell'acqua del lavandino o del bagno.

Esempio di un dispositivo valvolare

Schema della pila di ventilazione del dispositivo

La tecnologia di assemblaggio di materiali in PVC è molto semplice, dal momento che qualsiasi tubo può essere accorciato alle dimensioni desiderate. Inoltre, si consiglia di completare ogni nodo con un sistema chiuso con un adattatore di emergenza, in caso di blocco o con un adattatore di diametro maggiore.

Tubo di collegamento in PVC

Un esempio di utilizzo di un adattatore da 50 mm a 110 mm

Nodi situati nelle pareti chiuse, si consiglia di collegare con l'uso di sigillante. Si raccomanda di evitare angoli di 90 °, questo riduce il rischio di blocco

Il sigillante viene applicato sopra la guarnizione di gomma.

Schema della possibile esecuzione di spigoli vivi

Il principio dell'otturatore dell'acqua

La valvola dell'acqua impedisce la penetrazione di odori sgradevoli dalla fogna nella stanza. Il suo dispositivo ha lo stesso design, le differenze solo per le dimensioni. L'acqua serve come una specie di tappo.

Fai attenzione! In caso di lunga durata senza operazioni, l'acqua evapora e la trappola per acqua perde le sue qualità funzionali.

Schema del dispositivo di blocco dell'acqua

È necessario riscaldare la canalizzazione (video)

Le opinioni su questo argomento sono divise.

Dovrebbe integrare l'autore del video! Il tubo non attraverserà il ghiaccio, se non si consente il pieno riempimento del serbatoio durante la stagione fredda, poiché il livello dell'acqua in questo caso riempirà parte del tubo e nel volume del diametro del tubo, l'acqua potrebbe congelarsi.

Esempio di un contenitore completo

Valvole per vuoto e tubo del ventilatore

Questi due concetti sono sconosciuti alla maggior parte delle persone non legate alla professione idraulica. Lo scopo di questi due elementi è di impedire che l'aria nel sistema venga scaricata quando vengono scaricate grandi quantità di acqua o quando le pompe per vuoto sono in funzione, al momento del pompaggio dei rifiuti dal serbatoio di stoccaggio.

Più in dettaglio su questi elementi montati dalle mani nella rete fognaria della casa privata, nel video:

MirTesen

Durante la pianificazione della costruzione di una casa privata, è necessario eseguire il progetto di cablaggio e attrezzature per sistemi di fognatura esterni e interni. Che cosa deve essere considerato quando si progetta un sistema, quali apparecchiature dovrebbero includere un tale progetto e come installare sono le domande a cui cercheremo di rispondere in questo articolo.

La costruzione di una moderna casa privata è difficile da immaginare senza l'equipaggiamento delle fognature. Anche nelle vecchie case puoi aumentare il livello di comfort facendo il lavoro appropriato.

Regolamento statale e raccomandazioni

Prima di iniziare a sviluppare un progetto, ti consigliamo di familiarizzare con MDS 40-2.2000. Questa è una raccolta estremamente utile sullo sviluppo di reti di ingegneria autonoma di una casa privata con una grande quantità di requisiti, definizioni, parametri di sistema obbligatori e consigliati.

Potrebbe anche essere utile e sarà utile:

  1. GOST 25150-82 - termini.
  2. SNiP 2.04.01-85 - per lo sviluppo di acque reflue domestiche.
  3. SNiP 2.04.03-85 - per lo sviluppo di acque reflue esterne.
  4. SP 31-106-2002, p.5 - rete fognaria di case unifamiliari.

Nel testo di questi documenti è possibile trovare e chiarire i problemi controversi o dubbi che si presentano durante la progettazione.

Raccolta e analisi dei dati iniziali per la progettazione

La progettazione di reti fognarie richiede una certa preparazione, consistente nella preparazione di specifiche tecniche, anche se il lavoro viene svolto in modo indipendente. Quindi non devi ripetere il lavoro più volte.

Elenco dei dati di origine da preparare:

  1. Tipo di sistema: autonomo o connesso. Per l'inserimento nel sistema di fognatura centralizzato, avrete bisogno di documenti per la casa e il permesso di effettuare l'inserimento.
  2. Con un sistema autonomo, è necessario decidere il metodo di smaltimento (stazione biologica, fosse settiche, serbatoio pressurizzato, pozzo nero).
  3. Dati geologici: profondità del gelo, profondità della falda, posizione dei serbatoi, posizione e profondità del pozzo o del pozzo (con riserva idrica autonoma), dati del suolo.
  4. Dati sulle precipitazioni (nella progettazione delle fogne temporalesche).
  5. Sulla base delle raccomandazioni del SNiP, calcolare il carico di punta, in base al numero di persone che vivono e alle apparecchiature sanitarie. Se la permanenza in casa è stagionale, anche questo viene preso in considerazione nei calcoli.
  6. Creare una disposizione pavimento per piano che indichi i punti di scarico dalla vasca da bagno, dai box doccia, dai lavabi, dai lavandini, dai water, dai bidet, dalle lavatrici e dalle lavastoviglie.

Progettazione di acque reflue domestiche

Iniziamo il design con l'ubicazione delle apparecchiature sanitarie. Per ridurre la lunghezza delle tubazioni fognarie, nonché per semplificare la ventilazione del sistema, è consigliabile posizionarle il più vicino possibile l'una all'altra e, se posizionate su piani diversi, una sopra l'altra. Quindi, il riser è una sezione verticale del sistema di drenaggio, ce ne sarà uno in casa. Quando una vasta area della casa o nel caso in cui il sistema fognario viene eseguito in un edificio esistente, è possibile equipaggiare due o più riser.

Dispositivo di depurazione domestica

Tutti gli scarichi dei singoli punti si schiantano nei tubi riser con diametro e pendenza consigliati da SNiP. Queste raccomandazioni rendono possibile non eseguire un calcolo idraulico nella maggior parte dei casi. Il valore di inclinazione indicato è minimo. Il valore massimo è 15 cm / m (eccetto per aree più corte di 1,5 m - ce ne possono essere di più).

Tabella. Pendenze e diametri del tubo necessari per lo scarico

Tabella. Valori di pendenza in base al diametro del tubo

I tubi sono diluiti con connessioni sagomate. È desiderabile che le pieghe non consistano di un ginocchio con un angolo di 90 °, ma di due a 45 ° (o 3 sotto 30 °). Questo riduce la resistenza idraulica locale, diminuisce la probabilità di intasamento.

Esecuzione di curve: 1 - ginocchio 30 °; 2 - morsetti di fissaggio; 3 - sovrapposizione; 4 - tee obliquo o revisione

La parte superiore del montante della fogna (tubo di sfiato) è esposta ad almeno 50 cm sopra il livello del tetto ed è aperta alla ventilazione e per compensare le perdite di carico durante il periodo di scarichi da uno o più punti. Sulle bretelle del vicolo cieco che non vanno sul tetto, installare le valvole di aerazione. La parte inferiore del riser scende sotto il pavimento del primo piano, preferibilmente nel seminterrato, ed è esposta da un tubo dello stesso diametro o più grande all'esterno della casa.

Il dispositivo di ventilazione del sistema fognario: 1 - deflettore; 2 - valvola di aerazione; 3 - colonna montante con un diametro di 110 mm; 4 - riser con un diametro di 75 mm

Il principio di funzionamento della valvola di aerazione: A - la valvola è chiusa; B - valvola aperta

Aspetto della valvola di aerazione

Regole di progettazione di acque reflue interne

Per il normale funzionamento del sistema, è necessario rispettare rigorosamente alcune regole per la progettazione e la disposizione dei sistemi fognari:

  1. La posizione della toilette deve essere il più vicino possibile al montante (non oltre 1 m). Il drenaggio da esso deve essere individuale, non è accettabile collegare uno scarico da un'altra fonte. Tutti gli altri impianti idraulici sul pavimento, che scaricano l'acqua nello stesso tubo di livello, dovrebbero schiantarsi al di sopra del cuscino del water.
  2. Il diametro del tubo di scarico non può essere inferiore al diametro del foro di scarico dell'apparecchiatura.
  3. La lunghezza massima consentita di una sezione orizzontale condizionale non deve superare i 10 m (idealmente, non più di 3 m). A lunghe distanze, viene organizzata una seconda alzata. Più lunga è la sezione orizzontale, più grande deve essere il diametro del tubo di fognatura, non inferiore: più di 3 m - Ø 70 mm, più di 5 m - Ø 100 mm.
  4. In tutti i casi, è necessario mantenere la pendenza consigliata.
  5. Sulle sezioni di tubo lunghe, sia orizzontali che verticali, è necessario installare le revisioni per pulire quando c'è un possibile blocco.

Progettazione di acque reflue esterne

Il problema principale nella progettazione di acque reflue esterne - la scelta del metodo di smaltimento dei rifiuti.

Selezione del sistema di smaltimento delle acque reflue

Se non riesci a connetterti a un'autostrada centralizzata, scegli una delle opzioni.

pozzo nero

Non è inteso per l'utilizzo di grandi volumi di rifiuti liquidi da una vasca da bagno, da una doccia, ecc. Ed è più spesso attrezzato solo per drenare il drenaggio da una tazza del water (armadio per polveri). Se allo stesso tempo il tubo di scarico fuori dalla casa può essere al di sotto del livello di riempimento della fossa (ad esempio, durante le piogge, neve che si scioglie, incidente d'acqua), allora una valvola di non ritorno deve essere installata sul tubo.

Valvola di non ritorno delle acque reflue

Guida sigillata

Si tratta di un contenitore acquistato o autoassemblato nel quale vengono scaricati tutti gli scarichi: dal water, dalla vasca e dalla lavatrice. Periodicamente richiede lo svuotamento, per il quale ordinare macchina assenizatorskuyu. L'opzione più economica nella spesa iniziale, ma richiede costi di manutenzione regolari.

Deposito sigillato per acque luride

L'unità deve essere dotata di un boccaporto per il controllo e il pompaggio dei liquami.

Serbatoio settico

È un serbatoio sigillato, composto da uno, due o tre scomparti (sezioni). Da un lato, un tubo di derivazione è previsto per il collegamento al tubo dal sistema di fognatura interna della casa, d'altra parte, un tubo di diramazione per acqua purificata (chiarita).

Secondo il SNiP, il tipo di fosse settiche è accettato:

  • sezione singola, con un volume di almeno 3 m 3 - fino a 1 m 3 / giorno;
  • sezione singola, con un volume di almeno 15 m 3 - fino a 5 m 3 / giorno;
  • a due sezioni, con un volume di almeno 25 m 3 - fino a 10 m 3 / giorno;
  • tre sezioni, con un volume di 2,5 volte il consumo giornaliero - più di 10 m 3 / giorno.

Fossa settica a tre sezioni. Zona A - chiarificatore primario; zona B - reattore anaerobico; zona C - chiarificatore finale

A causa dei batteri anaerobici (biofermenti che vivono e lavorano con mancanza o assenza di ossigeno), i composti organici subiscono diverse fasi di fermentazione, con conseguente decomposizione ai fanghi, sostanze gassose rimosse nell'atmosfera e acqua relativamente pulita, la cui purificazione finale avviene al di fuori della fossa settica nel terreno. Con una fossa settica opportunamente selezionata, dopo un po 'di tempo nel serbatoio, viene stabilito un equilibrio biologico, che non richiede l'aggiunta di biofermenti.

Il trattamento terziario del suolo, nel caso di un divieto sanitario di drenaggio degli scarichi direttamente dopo una fossa settica, dovrebbe consistere nell'installazione di tubi di drenaggio perforati posti con una pendenza dalla fossa settica su uno strato di macerie e ricoperti di sabbia, che fungono da filtri naturali. Alla fine del canale è necessario dotare il tubo di ventilazione, alzandolo sopra il livello del suolo non è inferiore a 70 cm.

Schema di trattamento terziario del suolo: A - trincea assorbente per sabbie sabbiose; B - trench filtro per argilla e terriccio; 1 - pietrisco; 2 - riempimento finale; 3 - tubi assorbenti; 4 - sabbia filtrante; 5 - tubi di drenaggio

Per le argille e le sabbie sabbiose, è possibile predisporre un filtro ben fatto di anelli di mattoni o di calcestruzzo, il cui fondo è ricoperto da uno strato di macerie di circa 1 m di profondità e non deve trovarsi a meno di 0,5 m dal limite inferiore delle macerie. Più grande è il diametro del pozzo, più a lungo durerà. L'area approssimativamente trasversale deve essere:

  • 3,0 m 2/1 persona - con terriccio sabbioso;
  • 1,5 m 2/1 persona - con sabbia.

Filtrare bene dopo una fossa settica a tre sezioni: 1 - rinterro; 2 - tampone di cemento; 3 - serbatoio settico; 4 - isolamento; 5 - pozzo di mattoni; 6 - pietrisco; 7 - sabbia

In presenza di vaste aree, basse acque sotterranee e una significativa quantità di purificazione, dopo una fossa settica, è possibile disporre un campo filtrante, che è uno strato di macerie ad una profondità di circa 1 m, coperto di sabbia.

Campo filtrante dopo una fossa settica a tre sezioni: 1 - rinterro; 2 - tampone di cemento; 3 - serbatoio settico; 4 - isolamento; 5 - pietrisco; 6 - sabbia

Stazione di filtrazione biologica

Il principio della stazione è simile a una fossa settica, ma i batteri aerobi e i microrganismi (che richiedono ossigeno per tutta la vita) fungono da catalizzatore per la fermentazione. A causa del più alto tasso di ossidazione, la decomposizione della materia organica è più veloce e quindi la capacità della stazione può essere inferiore a quella di una fossa settica. Per l'attività vitale dei batteri e il mantenimento di un alto tasso di fermentazione, l'aria viene costantemente fornita al serbatoio attraverso un compressore, che richiede costanti costi di approvvigionamento e di energia. Oltre che per la fossa settica, i lunghi tempi di inattività della stazione influiscono negativamente sul suo funzionamento.

Stazione di filtrazione biologica con serbatoio di aerazione: A - camera di ricezione; B - aerotank; B - vasca di decantazione secondaria; Serbatoio di sedimento G-limo; 1 - deflettore; 2 - compressori; 3 - ponte aereo di pompaggio di acqua al chiarificatore secondario; 4 - il ponte aereo che pompa il fango nella coppa; 5 - ponte aereo di pompaggio di acqua inquinata; 6 - foro di troppo pieno; 7 - filtro grossolano; 8, 9 - aeratore

Poiché i grassi, i detersivi e i detersivi inibiscono l'attività vitale dei batteri sia anaerobici che aerobi, a volte le prugne vengono separate da varie fonti. Dalla cucina e dalla lavatrice, l'acqua viene rimossa nel contenitore di raccolta per la rimozione periodica, i residui di scarico vengono inviati a una fossa settica o stazione di trattamento biologico. Altre combinazioni di impianti di trattamento delle acque reflue sono possibili - in più passaggi, per un più profondo grado di purificazione.

Distanza consentita

Anche tutti i canali del sistema di fognatura esterno devono essere eseguiti con la pendenza consigliata. Il dispositivo degli impianti di trattamento deve tenere conto della posizione sul sito e al di fuori dei punti di presa dell'acqua, edifici domestici e residenziali, piantagioni perenni, corpi idrici.

Le distanze ammissibili sono determinate in base a SNiP e dipendono dalle prestazioni e dal tipo di impianto di trattamento delle acque reflue.

Distanze valide: 1 - cantiere di servizio; 2 - cantina; 3 - bene; 4 - serbatoio settico

Installazione di liquami

Dopo lo sviluppo del progetto e l'acquisto di tutti i materiali e le attrezzature necessarie, è ora di installare. Eseguire questi lavori prima dell'inizio della finitura, al fine di apportare modifiche durante il periodo di avvio del sistema ed è stato possibile nascondere le tubazioni.

I tubi interni sono diluiti secondo lo schema sviluppato, mantenendo i gradienti necessari e montando i riser con un sistema di ventilazione. Particolare attenzione viene prestata al collegamento del WC, evitando lunghi carrelli, curve e qualsiasi resistenza sulla strada per il montante. Tutte le prugne da lavelli, vasche, ecc., Vengono eseguite attraverso i sifoni - in questo modo si evita l'odore sgradevole dei fori di scarico. Se i tubi a seguito di lavori di finitura saranno cuciti nella scatola, fornire i portelli di ispezione di apertura.

Quando si lavora con i tubi, devono essere tagliati e uniti: ad esempio, come mostrato nella figura.

Per la posa dei tubi esterni e l'installazione delle attrezzature per la pulizia nella prima fase, vengono eseguiti tutti i lavori di scavo. Mantenere accuratamente le distanze e le inclinazioni specificate e, al momento di organizzare la purificazione del suolo, lo spessore e l'area degli strati di rinterro. Da soli, queste opere sono difficili da fare e talvolta semplicemente impossibili. Ad esempio, l'installazione di una fossa settica pesante o di una stazione di pulizia biologica, l'installazione di anelli di cemento, ecc. Possono richiedere attrezzature speciali.

Quando si collegano i tubi che possono riscaldarsi in estate, lasciare piccoli spazi (fino a 10 mm di lunghezza) tra il tubo e la presa per l'espansione termica o per l'allungamento dovuto alla pressione del terreno. La giunzione del tubo di scarico con l'ingresso all'impianto di trattamento delle acque reflue deve essere sigillata e rinforzata - può essere una corda forte impregnata di grasso.

In conclusione, guarda video utili con suggerimenti su come posare e unire le fogne di una casa privata.

Progetto di depurazione in una casa privata

Progetto di depurazione in una casa privata

Opzione per progettare acque reflue in una casa privata

Una casa privata cessa gradualmente di essere associata a una semplice capanna di villaggio e servizi al di fuori di esso. Ora, quando costruiscono una casa, iniziano a progettare l'intera rete di drenaggio. Ma è possibile condurre una rete fognaria e nella casa finita.

Prima che l'installazione di tutti gli elementi della rete fognaria in primo luogo faccia il suo schema. È meglio fare un disegno, grazie al quale sarai in grado di evitare di commettere errori quando organizzi il sistema di scarico delle acque reflue domestiche.

Come iniziare a disegnare

Prima di procedere direttamente alla stesura di un sistema di smaltimento dell'acqua, è necessario determinare le condizioni in cui il sistema fognario opererà. Per questo è necessario rispondere a una serie di domande.

  1. Devo raccogliere le acque reflue e pulirlo? O c'è la possibilità di connettersi a reti fognarie centralizzate.
  2. Quale sarà il volume del liquame ricevuto e processato? Questo indicatore dipende dal numero di persone che vivono in casa.
  3. Quanto spesso userà la casa, e quindi la fogna?
  4. Quanto è profondo il terreno ghiacciato in inverno? Questo è necessario conoscere per approfondire correttamente lo scarico delle acque reflue o la giunzione delle acque di scarico interne ed esterne e tutti i tubi esterni.
  5. Quanto è profonda la falda acquifera?
  6. Il paesaggio locale non creerebbe difficoltà a spostare il deflusso per gravità? Se sì, allora è necessario prendere in considerazione l'installazione di una pompa circolare per il flusso forzato delle acque reflue.
  7. Se sono installati impianti di trattamento autonomi, di che tipo? Quando si scelgono strutture di stoccaggio e strutture per il trattamento, è necessario tenere conto della possibilità di avvicinarsi a una macchina ashenizator per il pompaggio e alle caratteristiche del suolo. Quindi, nella zona in cui la terra è ben permeabile all'acqua (sabbia e sabbia sabbiosa), è possibile installare pozzi filtranti.
  8. Quali attrezzature idrauliche verranno installate in casa?
  9. Dove verranno posati tutti i tubi: se saranno nascosti nel pavimento o posati sopra di esso. Nel primo caso, l'interno della casa non sarà disturbato. Il secondo vantaggio è l'accessibilità facile per riparazioni e revisioni.
  10. È importante considerare il tipo di approvvigionamento idrico: bene locale / pozzo o approvvigionamento idrico centrale.

Cosa dovrebbe includere il progetto del sistema fognario

Progetto di depurazione in una casa privata

Il progetto compilato è idealmente un diagramma assonometrico dettagliato degli elementi di tutte le linee fognarie pianificate, indicando:

  • quantità di materiali necessari e loro dimensioni;
  • la posizione e il numero delle apparecchiature sanitarie pianificate, i tubi in uscita e il montante;
  • sezioni con rotazioni del tubo;
  • se necessario, attrezzature di pompaggio;
  • luoghi di passaggio di tubi e installazione di pozzi per reti esterne.

Sistema fognario interno

Posa di liquami in una casa privata

La rete fognaria intra-casa comprende uno o più tubi verticali centrali, o riser, a cui sono adatti tubi orizzontali di diametro minore. Su di loro, l'acqua di scarico si muove per gravità o sotto l'azione di una pompa di circolazione da lavandini, vasche da bagno, servizi igienici, ecc. Dopo il montante, i rifiuti domestici sfociano in tubi di diametro ancora maggiore, che sono collegati al sistema di fognatura centrale o ad un sistema di raccolta casa privata e possibilmente il trattamento delle acque reflue.

Le sfumature di progettazione e installazione di liquami all'interno della casa

Per il corretto funzionamento del sistema fognario, è necessario sviluppare e attuare un tale progetto, che tenga conto di alcune regole.

  1. La cucina e le stanze da bagno, la posizione di altri apparecchi sanitari, è preferibile trovarsi vicino e il più vicino possibile al luogo in cui la conduttura della fogna lascia la casa.
  2. L'opzione migliore sarebbe un sistema fognario con un montante.
  3. Non è necessario collegare in aggiunta nulla nella tubazione tra la toilette e il montante, perché altrimenti l'acqua verrà aspirata da tutti i sifoni dell'attrezzatura sanitaria collegata. I restanti elettrodomestici possono entrare in un tubo sottomarino comune al montante.
  4. In un sistema autosufficiente, è necessario osservare la pendenza quando si installano tubi che scappano dall'apparecchiatura. Per tubi con un diametro compreso tra 50 e 80 mm, la pendenza per ogni metro deve essere di almeno 2 cm, con un diametro superiore a 80 mm - 3 cm.
  5. Sulla cucina, i tubi della fogna dopo il lavello e la lavastoviglie forniscono necessariamente trappole di grasso.
  6. Il luogo di connessione della toilette deve essere al di sotto di tutti i dispositivi sanitari situati sul pavimento. Se questa regola non viene rispettata, quando le fognature vengono scaricate dal water, queste appariranno nel foro di scarico di altre apparecchiature.
  7. È necessario evitare le ginocchia e i giri delle tubature fognarie, se è possibile, poiché in questi luoghi si verificano più spesso blocchi.
  8. Quando non puoi fare a meno di curve, devi progettarle e renderle il più agevoli possibile. Quindi, per girare il tubo ad angolo retto, usa due ginocchia a 45 gradi o 3 ginocchia a 30 gradi.
  9. L'uscita dei liquami dalla casa dovrebbe essere determinata dal luogo in cui si trova l'ingresso alla rete fognaria centralizzata o gli elementi esterni di raccolta e trattamento dei rifiuti.
  10. È necessario scegliere i tubi giusti per le dimensioni e il materiale di cui sono fatti, così come altri elementi del sistema fognario (raccordi, gomiti, ecc.).
  11. Nella fase di progettazione e preparazione, è necessario decidere il tipo di sistema di fognatura, che può essere gravitazionale o forzato mediante una pompa di circolazione.

Angolo del tubo della fogna

Il documento normativo nella progettazione e installazione del cablaggio interno è SNiP 02.04.01-85 "Approvvigionamento idrico interno e fognatura".

Quali materiali è meglio scegliere

Oggi, l'opzione migliore e più popolare sono i tubi di scarico in polivinilcloruro e polipropilene, poiché sono facili da trasportare e installare. Per ulteriore lavorazione dei giunti utilizzati sigillante.

Per collegare dispositivi sanitari con tubi in uscita, è necessario utilizzare sifoni a forma di U, le cosiddette serrature idrauliche. Questa forma contribuisce al contenuto nella curva del sifone di una certa quantità d'acqua, che crea una barriera ai gas offensivi.

GOST fornisce alcune raccomandazioni sulla scelta della dimensione dei tubi di scarico a seconda del tipo di dispositivo da cui partono.