Progettazione del sistema fognario esterno

Le reti fognarie esterne, la loro installazione e il loro funzionamento sono regolati da regolamenti edilizi e regolamenti (SNiP). Tali comunicazioni sono organizzate in grattacieli, case private, strutture industriali e pubbliche. L'installazione di un tale sistema consente una comoda rimozione delle acque reflue dagli edifici residenziali. Per la costruzione di una tale rete, è necessario prestare attenzione alle regole di installazione di base e alle caratteristiche tecniche dei tubi utilizzati in questo processo.

La progettazione e l'installazione di reti fognarie esterne è regolata dalle regole di SNiP

Tipi di reti fognarie

La rete fognaria è una comunicazione estesa, assemblata da tubi separati in un unico insieme. Un tale sistema trasporta le acque reflue dai consumatori verso contenitori speciali che trattano e purificano l'acqua. La rete fognaria può essere di due tipi:

La vista esterna comprende tubazioni e impianti di depurazione situati sulla strada e la vista interna comprende strutture interne.

Gli scarichi in tali comunicazioni possono essere trasportati sotto pressione o per gravità. Su questa base, tutte le condotte fognarie possono essere suddivise in:

Fai attenzione! Le condutture non a pressione dei sistemi di approvvigionamento idrico e fognario, di norma, sono installate sotto una certa inclinazione per garantire il naturale movimento delle acque reflue verso la destinazione finale. Un materiale popolare per la costruzione di acque reflue a flusso libero è il polietilene (PE).

Le reti di pressione funzionano secondo il seguente principio: la pompa inietta la pressione necessaria, sotto l'azione di cui l'acqua di scarico viene scaricata. I tubi per condotte a pressione devono avere una buona resistenza per far fronte alla pressione (ad esempio, PVC).

Inoltre, tutti i sistemi fognari sono suddivisi in tipi, a seconda dello scopo di:

  • domestica;
  • fabbricazione;
  • acqua piovana (deviando pioggia e acqua di fusione).

Il sistema fognario Storm è progettato per drenare la pioggia e sciogliere l'acqua.

La comunicazione delle fogne domestiche, a sua volta, è di due tipi:

  • centrale (principale);
  • autonomo (locale).

Il tipo centrale dispone di fognature da tutte le case in un piccolo insediamento o distretto della città, e la struttura autonoma serve una casa o, in alcuni casi, diversi.

Secondo il metodo di installazione, è consuetudine suddividere i sistemi fognari esterni in:

Nel sistema fognario comune, tutta l'acqua (economica, scongelata, acqua piovana) viene scaricata insieme lungo lo stesso percorso. Nelle comunicazioni semi-staccabili, lo scarico del deflusso economico e l'acqua di fusione sono separati, tuttavia, la loro destinazione finale è comune. Sistemi separati comportano lo smaltimento di rifiuti e altra acqua - separatamente l'uno dall'altro in serbatoi diversi.

Reti fognarie esterne

Esistono diversi tipi di sistemi di fognatura che sono disposti all'esterno.

Tracing. Questo disegno è montato dal punto di partenza a un serbatoio di assemblaggio speciale. Il tracciamento può essere installato anche in un condominio (soggetto a tutti i regolamenti edilizi e regolamenti). La posa dei tubi viene eseguita solo su un piano verticale. Va notato che dal muro esterno dell'edificio a tale comunicazione ci dovrebbe essere una distanza di almeno 3 m. L'installazione della traccia può essere effettuata solo quando è possibile connettersi alla rete fognaria centrale.

Le acque di scarico esterne sono costituite da tubi, fognature e pozzi

Rete stradale fognaria. Tale sistema è rappresentato da un complesso sistema di tubi e pozzi. La posa di tale comunicazione viene effettuata su tutte le strade della città. Le acque reflue vengono trasportate nel sistema fognario centrale e successivamente nell'impianto di trattamento attraverso la rete fognaria.

Collezionisti. Tali strutture sono "impegnate" nella raccolta di acque reflue, così come il loro reindirizzamento se necessario. Il reindirizzamento delle acque reflue avviene da un collettore all'altro, situato vicino al bacino idrico o sul suo territorio. Il principio dei raccoglitori è piuttosto semplice: trasportano le acque reflue sotto pressione o per gravità.

Impianto di depurazione Sono la destinazione finale per le acque reflue. In tali strutture, la concentrazione e il trattamento delle acque reflue. Dopo il trattamento dell'acqua, di norma, vengono scaricati in bacini idrici, dopo di che vengono nuovamente utilizzati per scopi commerciali.

Informazioni utili! Le aree private che non hanno la possibilità di collegarsi a un sistema fognario centrale possono essere dotate di strutture di purificazione autonoma.

La posa delle comunicazioni fognarie avviene in modi diversi a seconda dei casi. Le caratteristiche di installazione determinano i seguenti fattori:

  • curve;
  • si trasforma;
  • il livello al quale scorre l'acqua di falda.

Le fognature di ogni tipo devono essere dotate di impianti di trattamento delle acque reflue.

In ogni caso, la comunicazione deve essere posizionata sotto la pendenza. Il cambiamento nel livello di pendenza dipende dai parametri della sezione del tubo. Inoltre, in alcuni casi, installare pompe o pozzetti.

Cosa fa parte delle reti fognarie esterne?

La rete fognaria esterna è un sistema complesso che comprende vari elementi strutturali: tubi, curve, inclinazioni, vari pozzi, serbatoi, ecc. La loro installazione è regolata dal SNiP e deve essere effettuata tenendo conto delle precauzioni di sicurezza.

Considera i componenti principali inclusi nella rete fognaria esterna:

1. Pipeline. Montato da tubi che possono avere indicatori di sezione diversa, a seconda del caso. Inoltre, i tubi possono essere di diverse lunghezze.

2. Wells. Montato in base alle necessità. Queste strutture sono rappresentate da quattro tipi principali:

3. Ricevitori ed edizioni. Attraverso i rilasci, avviene il trasferimento non ostruito dell'effluente nel serbatoio di trattamento.

4. Strutture di trattamento locali. Questi includono: fosse settiche, aeratori e altri dispositivi che svolgono funzioni di pulizia. Il numero di tali dispositivi deve essere conforme alle normative richieste. Va notato che l'impianto di trattamento delle acque reflue dopo il trattamento immediato dell'acqua lo devia nel terreno o nel bacino idrico. In alcuni casi, l'acqua dopo il trattamento viene raccolta in vasche, dopo di che viene utilizzata per varie esigenze agricole.

Il sistema di drenaggio locale è necessariamente dotato di una fossa settica o di un aeratore

5. Scambia le stazioni. Non utilizzato in tutte le reti di fognature esterne. Di norma, vengono utilizzati nei casi in cui è necessario un flusso parziale di acque reflue nell'impianto di trattamento.

6. Elementi ausiliari. Questi includono vari accessori con i quali avviene l'installazione e il funzionamento della rete fognaria esterna.

Requisiti di progettazione di base

Si raccomanda di sviluppare progetti per organizzare le comunicazioni delle acque reflue contemporaneamente ai progetti di reti di approvvigionamento idrico esterne. Questi possono includere sistemi di irrigazione. L'approvvigionamento idrico e i sistemi fognari sono dotati di un'analisi del consumo di acqua in un determinato sito.

All'atto di disposizione di comunicazioni di fogna esterne è necessario osservare tutte le norme di costruzione e sanitarie e igieniche. Altrimenti, aumenta il rischio di un'emergenza in qualsiasi area della comunicazione. Il rispetto di queste condizioni è rilevante non solo per le organizzazioni governative o commerciali, ma anche per le persone che sono impegnate nell'organizzazione del sistema fognario esterno nella loro area.

Prima della progettazione diretta di un tale sistema fognario, è prima necessario determinare il tipo di terreno, nonché il tipo di fognatura che verrà posato: combinato, separato o semi-partizionato.

Durante la progettazione e l'installazione del sistema, è necessario tenere conto dei fattori ambientali - il tipo di suolo, le caratteristiche climatiche, il livello delle acque sotterranee.

Secondo SNiP 2.04.03-85, le reti fognarie esterne sono progettate con la definizione delle caratteristiche ambientali dell'area. Considerare i principali fattori ambientali che influiscono sulla progettazione delle acque di scarico esterne:

  1. Caratteristiche del suolo Prima di progettare un sistema fognario, è necessario determinare la composizione e le caratteristiche del terreno entro il quale verrà eseguita l'installazione della comunicazione. A seconda della composizione del suolo, è determinato in che modo è meglio installare il sistema fognario, soprattutto per quanto riguarda il terreno instabile.

È importante! Inoltre, è necessario calcolare il numero di aumenti e pendenze nel percorso della struttura futura.

  1. Livello delle acque sotterranee Un fattore molto importante che include la posizione delle falde acquifere e la loro quantità viene preso in considerazione durante l'installazione di sistemi di approvvigionamento idrico e fognario.
  2. Condizioni climatiche Dal clima in una particolare regione dipende dalla scelta del materiale isolante per la comunicazione.

Inoltre, è necessario determinare i seguenti fattori:

  1. Volume di magazzino Il volume delle acque reflue è calcolato in base al numero di persone che gestiscono il sistema fognario, alla presenza nell'insediamento di imprese industriali e a qualsiasi altra organizzazione collegata al sistema fognario.
  2. Il secondo punto importante è la determinazione della distanza dalla comunicazione a edifici residenziali, industrie e altri edifici. Anche l'ubicazione delle stazioni di pompaggio e degli impianti di trattamento delle acque reflue necessita di tale calcolo.

Vale anche la pena notare che le transizioni di condutture idriche e fognarie attraverso le barriere d'acqua, i burroni e le superfici stradali devono essere conformi alle regole di SNiP. Di norma, il progetto prevede il metodo di transizione per i sistemi di approvvigionamento idrico e fognario.

Materiali utilizzati per l'installazione di reti fognarie esterne

Oltre a tutti i suddetti fattori, un punto molto importante è la selezione dei materiali necessari per la sistemazione della rete fognaria e della rete di approvvigionamento idrico. Le acque reflue sono un mezzo trasportato attraverso le fognature. Tale ambiente di lavoro è caratterizzato da proprietà aggressive, pertanto, per organizzare la comunicazione, è necessario selezionare materiali che abbiano le caratteristiche appropriate per lavorare in tali condizioni.

Nella costruzione di reti esterne, in molti casi vengono utilizzati tubi polimerici moderni.

Considerare i materiali di base utilizzati per l'installazione di reti esterne di approvvigionamento idrico e servizi igienico-sanitari:

  • cloruro di polivinile (PVC);
  • polipropilene (PP);
  • polietilene (PE);
  • acciaio;
  • ghisa;

Ad oggi, i tubi di metallo delle fognature vengono forzatamente espulsi dal mercato delle costruzioni con parti in polimero. Quando l'installazione esterna è particolarmente popolare versione in plastica dell'impianto idraulico. Ciò è dovuto al fatto che l'installazione esterna di tubi metallici richiede molto più lavoro.

I tubi in polietilene sono anche molto popolari quando si installano sistemi fognari, tuttavia, la posa aperta di tali tubi non è l'opzione migliore. Ciò è dovuto al fatto che hanno scarsa resistenza ai raggi UV. Sulla strada, perdono rapidamente le loro proprietà e collassano, quindi la loro installazione esterna è consentita solo nel caso di utilizzo di un involucro protettivo. Come tale, il vecchio oleodotto può agire.

L'opzione più redditizia e affidabile è l'uso di tubi in polivinilcloruro. Si distinguono per il basso costo, le buone proprietà di resistenza, la resistenza alle radiazioni ultraviolette. La loro installazione è più veloce rispetto alle controparti in metallo. I tubi in PVC per sistemi fognari esterni differiscono per diametro e lunghezza e hanno anche diversi spessori di parete. Il diametro e la lunghezza dei tubi in PVC per i liquami esterni sono presentati nella tabella numero 1.

Tabella 1

I tubi di scarico in PVC sono utilizzati per la costruzione di reti e strutture fognarie interne ed esterne.

Il tubo in PVC può essere:

La superficie di tali tubi, di regola, è liscia, tuttavia, ci sono anche tubi di fogna corrugati fatti di cloruro di polivinile.

I tubi in PVC non in pressione possono essere installati solo in un sistema a gravità

I tubi senza pressione in cloruro di polivinile vengono utilizzati per l'installazione di linee fognarie esterne che trasportano il fluido a una certa pendenza. La velocità di movimento del mezzo di lavoro in tali condotte non supera gli 8 m / s. Le strutture che scaricano acque reflue mediante pompe sono montate da tubi a pressione. La pressione nel sistema di acque reflue in pressione del polivinilcloruro installato con il metodo esterno può raggiungere 10 atmosfere e più.

I tubi corrugati di cloruro di polivinile hanno il vantaggio principale in quanto possono essere installati in aree problematiche. Inoltre, per la loro installazione non è necessario disporre di attrezzature speciali. I tubi corrugati in PVC sono utilizzati nelle comunicazioni in pressione e non in pressione. La dipendenza dello spessore della parete del tubo in PVC sul diametro è indicata nella tabella numero 2.

Tabella 2

In alcuni casi vengono utilizzati materiali come cemento armato e cemento amianto. Sono utilizzati quando l'organizzazione di tubi con un diametro molto grande. Tali materiali non si distinguono per l'elevata resistenza, quindi installano fognature a flusso libero, che scaricano i liquami in modo naturale.

Caratteristiche di installazione di sistema fognario all'aperto

La conformità ai codici di costruzione consente non solo di installare correttamente il sistema fognario esterno, ma anche di estendere la vita operativa di tutti gli elementi inclusi in tale sistema. È molto importante dare la pendenza desiderata della comunicazione. Ciò consentirà di scaricare i liquami dagli impianti di trattamento in modo naturale. Secondo SNiP, la condotta dovrebbe essere montata inclinata nella direzione del pozzo. L'angolo di inclinazione stesso, di regola, è determinato dal diametro della comunicazione montata e può essere di 2-3 cm per ogni metro della struttura.

È molto importante calcolare correttamente il diametro dei tubi che verranno installati per servire l'area o la casa.

Informazioni utili! Se si aumenta l'angolo di inclinazione, questo contribuirà all'ostruzione della tubazione, poiché i solidi rimarranno nel tubo.

In accordo con la joint venture di reti esterne, ci sono alcune norme per il diametro delle fogne che servono un diverso numero di case. Quando si scaricano acque reflue da diverse case private, i tubi delle acque reflue devono avere un diametro di almeno 200 mm, e quando si scaricano acque reflue da una casa: 100-110 mm. I tubi montati tra i pozzetti devono essere posizionati esattamente, senza inclinazioni. Inoltre, vale la pena notare che durante la progettazione è necessario elaborare un piano per il movimento della comunicazione, inserendo sia la pipeline che tutti gli edifici vicini. Ciò salverà da possibili problemi durante l'installazione di questo sistema.

Prima di tutto, è necessario determinare il luogo in cui verrà installato il pozzetto di assemblaggio. Nel calcolare il luogo, è necessario prestare attenzione al tipo di bacino di raccolta. Può essere un pozzo comune o una fossa settica. Una fossa settica differisce da un pozzo comune in quanto non solo può concentrare gli scarichi in un posto, ma anche eliminarli. Vale la pena ricordare che l'opzione più adatta per la posizione del pozzetto è il punto più basso del sito.

Se la pulizia della coppa sarà effettuata attraverso l'uso di attrezzature ashenizatorsky, quindi è auspicabile scegliere un luogo per l'installazione, che sarà situato vicino alla carreggiata. Quando si installano comunicazioni fognarie all'aperto in aree con profondità differenziali, così come quando si gira, è obbligatorio installare pozzi di ispezione. Inoltre, i pozzetti di ispezione vengono installati se la lunghezza della sezione rettilinea della condotta è superiore a 25 m. Tale pozzo è di livello intermedio.

La comunicazione su tutta la lunghezza dovrebbe essere composta da tubi dello stesso materiale. Ciò è dovuto al fatto che diversi materiali hanno differenti velocità di espansione termica, quindi combinazioni di materiali contribuiscono alla distruzione della condotta.

Progettazione di reti fognarie

Se hai bisogno di un progetto per la costruzione o la ricostruzione di reti fognarie, siamo pronti ad offrirti soluzioni tecniche e strutturali razionali basate sulla modellazione idraulica e l'analisi del sistema di drenaggio complessivo.

Se necessario, effettueremo un'indagine sulle reti di ingegneria esistenti e svilupperemo un programma di ricostruzione con l'installazione di linee di bypass.

L'esperienza accumulata dai nostri specialisti ci consente di risolvere i problemi ingegneristici più complessi in termini ottimali e di offrire al cliente il prezzo competitivo del lavoro di progettazione e rilevamento nella progettazione di reti fognarie nuove e ricostruite.

Rete fognaria esterna

Le reti fognarie esterne sono uno dei più importanti sistemi di ingegneria del trasporto per il supporto vitale di una comunità o di un'impresa che fornisce acqua di scarico dalle reti interne di fognatura dell'abbonato agli impianti di trattamento delle acque reflue.

Le acque reflue esterne comprendono:

  • reti fognarie
  • reti intra-fognarie
  • reti fognarie
  • reti fognarie principali (collezionisti)

A seconda delle categorie di acque reflue rimosse dalla rete fognaria, esistono:

  • sistema fognario generale.
  • sistema di fognatura separato.
  • sistema semi-fognario.

Secondo il metodo di trasporto delle reti fognarie acque reflue sono suddivisi in:

  • Free-flow - gravità (posato sotto una pendenza standardizzata)
  • Testa di pressione - trasporto dello scarico dopo le stazioni di pompaggio delle fognature.

Errori nella progettazione delle fogne

Raccomandazioni LLC "Regione" nello sviluppo del sistema fognario del progetto

  • La base del progetto che garantirà lo smaltimento delle acque reflue dalla vostra struttura è - raccolta di carichi - il bilancio delle acque reflue.
  • Il bilancio delle acque reflue viene compilato sulla base dei dati: per gli edifici residenziali: il numero di persone, il numero di apparecchi (doccia, bagno,...). Per gli impianti di produzione, di norma, le principali spese si basano sulle esigenze tecnologiche e un errore di calcolo in materia può mettere in pericolo l'intero progetto di investimento. Per le piccole città e le città, il saldo è compilato in termini di popolazione, grado di miglioramento degli edifici e carichi dell'industria.
  • Errori nella costruzione di profili idraulici di condotte fognarie autosufficienti (la pendenza o il diametro del gasdotto è erroneamente scelto, la prospettiva di sviluppo dei territori e possibili collegamenti non sono presi in considerazione), di norma, comporta notevoli costi di capitale per la ricostruzione o l'installazione di una stazione di pompaggio di acque reflue.
  • Se la pendenza delle condotte è scelta in modo errato, allora la velocità di movimento degli scarichi nel tubo è troppo piccola o troppo alta, che nel primo caso porta all'isolamento nelle condotte, e nel secondo, l'insabbiamento e l'intasamento dei pozzetti rotanti di ispezione avviene a causa dell'inquinamento meccanico inerzia. Le tubazioni selezionate con competenza e un profilo costruito correttamente, se necessario con pozzi differenziali, garantiranno un funzionamento affidabile ed economico del sistema.
  • Quando si progettano sistemi fognari interni, uno dei principali errori è l'incoerenza delle soluzioni con le comunicazioni adiacenti e i controsoffitti e le nicchie, che portano a una violazione dell'idea progettuale del design della stanza.
  • Poiché il sistema di acque reflue interne è un sistema gravitazionale, la tracciatura preliminare e il coordinamento di soluzioni con reti adiacenti, in collegamento con la progettazione del progetto, dettagli aggiuntivi dei singoli nodi, consente di implementare le soluzioni concepite al minor costo.
  • Carenze tecniche che causano difficoltà durante il funzionamento del sistema fognario: la mancanza di rinforzo dei giunti a bussola sotto il controsoffitto, un numero insufficiente di audit, contro-bias, violazioni delle regole per la ventilazione dei riser, la mancanza di isolamento acustico sui gasdotti in PVC vicino a locali residenziali.
  • Avendo pensato a tutte le "piccole cose" in fase di progettazione, è possibile evitare costi significativi per il funzionamento, la manutenzione e la ricostruzione del sistema fognario dell'edificio.

L'elenco dei dati di origine per la progettazione di acque reflue

  1. Condizioni tecniche di Vodokanal o organizzazione di fornitura.
  2. L'atto di scegliere il percorso per le acque reflue esterne, concordato nel modo prescritto.
  3. Requisiti tecnici per il sistema di fognatura progettato per i materiali utilizzati, valvole e raccordi, pozzi e camere, condizioni per i lavori di costruzione e installazione.
  4. Condizioni tecniche per l'intersezione di strade e ferrovie.
  5. Condizioni tecniche per l'attraversamento di barriere d'acqua (fiume, lago, ecc.)
  6. Requisiti sulla necessità di installare ulteriori tombini per l'implementazione della connessione tecnologica in futuro.
  7. Materiali per le indagini ingegneristiche (geologia, geodesia, ecologia) (l'ambito completo delle indagini è necessario quando si passa l'esame della documentazione di progetto).
  8. Requisiti per la rottura delle fasi di costruzione della rete fognaria.

La progettazione di reti fognarie è un processo ingegneristico complesso che richiede specialisti altamente qualificati, poiché anche gli errori più piccoli nella progettazione e nella modellazione di un sistema di fognatura del vicinato possono portare ad un aumento significativo del costo sia dei costi di capitale che di esercizio e possono anche ostacolare l'ulteriore sviluppo dell'area.

Il costo della progettazione di reti fognarie esterne

Gli specialisti di Region LLC hanno una significativa esperienza nella progettazione di reti fognarie con il throughput più diverso. I nostri specialisti sono anche impegnati nella modellazione idraulica e nello sviluppo di sistemi di drenaggio urbano.

Messaggio video dal direttore della regione LLC

Cari colleghi, partner, clienti!

Una delle attività principali della mia azienda è la progettazione di impianti di smaltimento e di trattamento delle acque reflue, impianti di trattamento delle acque reflue e reti di ingegneria.

Nel design, applichiamo tecnologie avanzate nel campo dello smaltimento dell'acqua e non imponiamo sul cliente l'attrezzatura che produciamo noi stessi.

Questo approccio ci consente di scegliere la soluzione ottimale e garantire la massima efficienza dell'investimento e del progetto ambientale.

Sono sempre pronto per un dialogo costruttivo.

Sono sicuro di poterti offrire le migliori condizioni per la realizzazione del tuo progetto!

Progettazione di sistemi fognari e di drenaggio

Fig. Reti di ingegneria esterne. Progettazione delle acque reflue.

Il sistema fognario è un complesso di dispositivi destinati alla rimozione di vari rifiuti biologici, chimici e domestici della vita umana e dell'acqua piovana. Una corretta progettazione delle acque reflue consente di rimuovere completamente tutte le sostanze solide e liquide deviandole nello scarico principale con un getto d'acqua.

La progettazione di sistemi di acque reflue comporta l'uso di uno dei due principali tipi di gasdotti.

  • Tubo di pressione Quando si progetta un sistema di acque reflue a pressione, è previsto l'uso di una pompa o di una stazione di pompaggio. Con l'aiuto di tali apparecchiature, un sistema forma un vuoto, trasportando rifiuti di scarto nella zona di smaltimento.
  • Gasdotto di gravità Il principio di funzionamento di tali apparecchiature consiste nel calcolare gli angoli di inclinazione desiderati dei tubi, in cui il rifiuto scorre spontaneamente sotto il proprio peso verso i siti di raccolta.

Quando si sceglie il tipo di acque reflue dovrebbe essere considerato:

• profondità delle acque sotterranee;
• tipo di terreno;
• requisiti per il livello di trattamento delle acque reflue;
• prezzi per attrezzature e lavoro.

Fasi di progettazione di sistemi di scarico e fognatura

La progettazione di reti fognarie e di drenaggio include i seguenti passaggi.
Determinazione delle acque reflue. A questo punto, scoprono quale sistema fognario è necessario: autonomo, cioè non interagendo con l'autostrada centrale, ma deviando gli scarichi nel terreno o collegati a una rete centralizzata di una città o di un altro insediamento.
Determinazione del metodo di smaltimento dei rifiuti. In questa fase si stabilisce che è più opportuno: progettare un impianto di trattamento delle acque reflue o un sistema di fognatura con un posto dedicato per lo stoccaggio delle acque reflue. Anche selezionato fossa settica, luogo e metodo di deposito dei rifiuti.
Determinazione della posizione degli elementi di comunicazione. Quando si progettano le fogne temporalesche o altri tipi di smaltimento delle acque reflue, vengono determinati i luoghi in cui sono collegati tutti gli elementi, nonché la zona di ingresso all'autostrada centrale (se presente).
Raccolta dati di origine In questa fase, sono stati studiati i seguenti fattori:

  • mappa topografica del terreno, progettata per stabilire punti di connessione;
  • caratteristiche delle comunicazioni ingegneristiche esistenti;
  • condizioni di utilizzo delle strutture esistenti;
  • requisiti del cliente.

Quando si progetta un sistema di fognatura all'aperto, è in fase di sviluppo un complesso di dispositivi per la raccolta, il trasferimento e la pulizia delle acque reflue di varia origine e lo scarico delle acque reflue trattate nell'acqua ricevente o negli elementi di rifornimento. Le acque reflue esterne rappresentano un elemento importante dell'infrastruttura di qualsiasi edificio per la vita confortevole delle persone a Mosca e nelle regioni.
Nella progettazione dell'approvvigionamento idrico e dei servizi igienico-sanitari, viene rispettata la stretta osservanza delle norme e delle norme sanitarie e tecniche. Solo materiali di qualità sono ammessi per la revisione. La progettazione delle acque reflue richiede il calcolo del costo di posa di una pipeline di polietilene, polivinilcloruro, ghisa. Per l'ispezione e la pulizia della rete in caso di blocchi, vengono forniti pozzi di ispezione installati in tutti i punti in cui il diametro e l'angolo dei tubi cambiano.

Quando si progettano condotti per cavi o altri tipi di comunicazioni, vengono compilati:

  • disegni di piano;
  • schemi assonometrici;
  • specifica.

Documenti necessari per la progettazione di reti fognarie o altri tipi di apparecchiature:
1. condizioni tecniche per la costruzione di acque reflue;
2. piano topografico in scala 1: 500 (geo-baseline).

Fasi di progettazione fogna

Sono finiti i giorni in cui i rifiuti venivano scaricati nelle grondaie. Attualmente, le reti fognarie del dispositivo - una parte integrante del comfort e l'organizzazione della vita della popolazione, una condizione indispensabile per la costruzione di locali industriali. La progettazione della rete fognaria è parte integrante di qualsiasi progetto di costruzione. Rifiuti domestici, deflusso delle acque piovane, acqua di processo industriale devono essere smaltiti. Norme e regolamenti legali sviluppati che regolano l'organizzazione del processo di disinfezione delle masse di fogna.

contenuto

Tipi di reti fognarie

Prima di iniziare a creare un progetto di depurazione, è importante capire quale tipo di sistema in questione. Le reti esterne delle fognature sono suddivise in acque reflue e pressione. Inoltre, sono classificati in base alle seguenti caratteristiche.

Nella maggior parte dei casi, le masse vengono scaricate senza l'uso di sistemi di pompaggio. La struttura delle reti fognarie esterne comprende pozzi, tubi, complessi di pulizia. Nel caso di presenza in profondità di reti, è necessario un certo movimento di pressione del fluido.

Dal tipo di acque reflue, le acque reflue sono suddivise in abitazioni, tempeste o produzione.

Quando si pianificano le reti, è importante scegliere il materiale di produzione in base alla composizione delle masse di fogna. Per le reti fognarie del bagagliaio sono stati utilizzati prodotti in ferro, acciaio o PVC. Inoltre, è necessario determinare il passo del tubo. L'installazione di tubi di piccole dimensioni comporta costi aggiuntivi di materiale e tempo per la sigillatura dei giunti.

Parametri richiesti per la progettazione

La progettazione di acque reflue esterne deve specialisti. Nel caso di una pianificazione indipendente, è possibile non tener conto di alcune peculiarità, per fare errori di conteggio, che comportano violazioni dell'intero sistema.

La pianificazione può essere effettuata nella preparazione della documentazione per una nuova struttura o la ricostruzione o il ripristino di vecchie reti. Il punto importante è determinare il punto di scarico delle masse di fogna. Queste possono essere autostrade centrali, un serbatoio ermetico, l'uso di una fossa settica, o complessi di pulizia.

Inoltre, il progetto richiede dati sul congelamento dei terreni, l'impatto dei carichi esterni sulla tela, la struttura del suolo. Il punto di congelamento è importante, è impossibile prevenire il congelamento delle masse di deviazione. Conoscendo questo parametro, la linea di localizzazione del tubo dovrebbe essere progettata leggermente più in basso.

Un punto importante per una buona conduttività delle masse - installazione di reti in lieve pendenza. La pendenza deve essere, secondo i regolamenti edilizi, almeno un centimetro per metro lineare della condotta. L'unità di conto è necessaria per un buon flusso, per evitare il ristagno di liquidi. Al dispositivo di reti fognarie è necessario evitare differenze affilate, gli angoli affilati e giusti.

Fasi del lavoro di progettazione

Nella prima fase di progettazione, il volume di acque reflue dovrebbe essere calcolato. Per questo parametro è necessario conoscere il numero di utenti del sistema. Per calcolare l'assunzione di liquidi, la quantità condizionata di consumo di acqua per persona è di duecento litri al giorno. Quando si sceglie un antisettico è necessario tenere conto del tempo di neutralizzazione, pari a tre giorni. Ciò consentirà di calcolare la quantità di reagente richiesta e il tempo di raccolta delle masse di acque reflue.

Nella seconda fase di progettazione, viene eseguito lo sviluppo di un piano esterno ed interno per la costruzione di una linea di fognatura. Le tubazioni interne richiedono molti parametri, la posizione del punto di uscita delle singole reti, tutto il punto di consegna del fluido.

Quando si progetta un sistema di drenaggio non a pressione, è necessario pianificare una pendenza di due o tre centimetri per ogni metro lineare della rete. Il sistema esterno deve essere dritto e avere il minor numero possibile di punti di deviazione. I sistemi di riserva dei pozzi devono essere pianificati a una distanza di non più di cinquanta metri. Si consiglia di installare un agente disinfettante in un luogo basso con un buon approccio a una macchina ashenizator. Al momento di decidere l'uso di un complesso sistema di trattamento delle acque reflue, si dovrebbe considerare l'alto costo delle attrezzature. Il vantaggio di questa pulizia è lo smaltimento completo di rifiuti e odori.

Quando si progetta un sistema fognario che utilizza una fossa settica, è necessario installare i tombini ogni cinquanta metri.

Prestazioni del lavoro di progettazione

Una fase importante del design è il legame con il terreno delle reti fognarie. La traccia include il lavoro di esplorazione geologica, la presenza di oggetti sotterranei, la densità dell'area dell'edificio.

Dopo aver raccolto tutte le informazioni, è possibile trasferire il progetto su carta.

La progettazione della rete comprende tre fasi.

  • design tecnico;
  • disegni;
  • nota esplicativa.

Gli atti normativi hanno permesso di combinare i primi due stadi in uno se l'area è già stata sviluppata, l'indagine sul suolo è stata effettuata in precedenza, o la pianificazione delle acque reflue viene eseguita secondo il modello corrente o ancora su un singolo progetto.

Assicurati di seguire la bozza di nota esplicativa. Dovrebbe essere descritto in dettaglio le fasi di costruzione e di installazione, la sequenza di azioni, il numero di meccanismi necessari per l'organizzazione della costruzione. Inoltre, la nota deve eseguire tutti i calcoli, allegare un piano generale dell'area, un piano organizzativo di lavoro, le caratteristiche dei materiali e delle attrezzature raccomandate, le stime.

Il progetto tecnico include il metodo proposto di smaltimento delle masse di acque reflue. Deve passare attraverso l'approvazione sanitaria e igienica.

Il progetto dovrebbe determinare le scadenze specifiche per l'esecuzione dei lavori e la distribuzione dell'organizzazione dei lavori di costruzione in base alla sequenza di costruzione. Nella parte stimata è necessario calcolare la remunerazione dei lavoratori e dei dipendenti coinvolti nell'installazione della rete e il costo totale di costruzione, tenendo conto delle operazioni di pulizia.

Nei disegni, è necessario legarsi agli oggetti esterni del terreno con l'indicazione delle dimensioni esatte.

Nella progettazione di reti a lungo raggio, è necessario prevedere possibili modifiche future necessarie per l'aggiornamento o l'aumento della condotta fognaria.

Il primo passo consiste nell'installare le reti fognarie interne che si bloccano nella rete di dorsali esistente che serve lo sviluppo residenziale.

Un punto importante del progetto è coordinare la pulizia delle masse di acque reflue nelle autorità competenti.

Nel caso dell'applicazione di un piano esistente, nella nota esplicativa è necessario elencare tutti i disegni tipici di oggetti simili.

Dopo il coordinamento e l'approvazione delle opere di progettazione appaiono alla costruzione delle principali reti fognarie.

Costruzione di reti fognarie esterne

Il gruppo di società "Energoaudit" fornisce servizi per la costruzione di reti di fognature esterne a gravità e fognature. I lavori vengono eseguiti sul progetto del cliente o da zero.

Progettazione delle acque reflue

Dopo aver inviato la domanda e firmato il contratto, viene redatto un progetto della rete futura. La progettazione di acque reflue esterne è un passo molto importante. Errori in esso sono inaccettabili, poiché in futuro possono portare a blocchi permanenti, scoperte e altre conseguenze negative, quindi, il design dovrebbe essere affidato solo ai professionisti. Per il suo sviluppo, viene utilizzato un piano topografico del sito, il layout dell'oggetto e i progetti dei sistemi adiacenti. Se si intende connettersi a una rete centralizzata, occorrono anche condizioni tecniche emesse da agenzie operative locali. Gli specialisti della società Energoaudit possono realizzare il progetto in modo indipendente e utilizzare i materiali del cliente.

Tecnologie di costruzione

Dopo la creazione e l'approvazione del progetto, inizia direttamente l'installazione del sistema, che può essere eseguita secondo la tecnologia classica o trenchless. Il metodo classico prevede lo scavo di trincee con la successiva posa di tubi sulla base preparata. È importante osservare la pendenza, l'angolo di rotazione e l'affidabilità della connessione delle tubazioni ai raccordi o tra loro.

La tecnologia senza scavo della costruzione di reti fognarie esterne è un modo più progressivo. Viene effettuato con il metodo di perforazione del terreno, forzando una cassa in acciaio o perforando in direzione orizzontale. La tecnologia trenchless consente di costruire il sistema fognario in aree densamente costruite, nonché dove è impossibile farlo utilizzando la tecnologia classica. Questo metodo aiuta a ridurre significativamente i costi di materiale e tempo, non danneggia il suolo e consente facilmente di aggirare gli ostacoli.

Gli elementi principali delle reti fognarie esterne

Durante la costruzione di un sistema fognario esterno, è possibile installare i seguenti elementi:

  • Condotte. Per la loro installazione, vengono utilizzati tubi in acciaio, polipropilene, polietilene e ferro ad alta resistenza (ghisa nodulare nodulare).
  • Raccordi. Il numero di raccordi necessari per la posa della rete fognaria esterna comprende rubinetti, valvole, regolatori, valvole a saracinesca.
  • Impianto di depurazione Utilizzato per il trattamento delle acque reflue.
  • Wells. Può essere fatto di plastica resistente o cemento armato. I pozzetti sono rotanti (possono cambiare direzione), differiscono (estinguono la portata), visualizzano (consentono di controllare lo stato delle singole sezioni, sono utilizzati per il lavaggio delle fognature o per la diagnostica video delle condotte).

Collegamento con le autostrade "Vodokanal"

La fase finale della costruzione di un sistema fognario esterno è la sua connessione alla rete idrica di Vodokanal. La società "Energy Audit" assumerà tutte le difficoltà associate all'applicazione e all'attuazione tecnica.

Tutto il lavoro viene eseguito in stretta conformità con i requisiti di SNiP e le condizioni tecniche. Rivolgendosi alla società "Energy Audit", si può essere sicuri che l'installazione del sistema fognario esterno sarà effettuata al più alto livello - con alta qualità e in tempo!

Il costo di una rete fognaria esterna è di 1200 rubli al metro + materiali e attrezzature.

Se vuoi sapere quanto costerà la soluzione al problema dei liquami presso la tua struttura, ti chiediamo alcune domande, ad esempio:

  • Esistono condizioni tecniche per il collegamento al sistema di fognatura principale di Vodokanal?
  • o farai il trattamento delle acque reflue locali?
  • lo scopo della struttura, il volume e la natura dell'effluente;
  • disponibilità della documentazione di progetto per un sistema fognario esterno;
  • tipo, materiale, lunghezze e diametri dei tubi sotto il progetto;

e alcune semplici domande.

La compagnia "Stroymetmashservis" fornisce servizi per la progettazione e la costruzione di reti fognarie esterne nella regione di Mosca e nelle regioni della Russia.

Lo scopo dell'attività di SMMS sulla costruzione di reti fognarie esterne include i seguenti tipi di lavoro:

  • posare tubi di drenaggio su letti di fanghi;
  • il dispositivo della base filtrante per letti di fanghi e moli di filtrazione;
  • installazione e smantellamento di valvole e apparecchiature di reti fognarie;
  • posa di condotte per la pressione delle fognature;
  • posa di condotte fognarie a flusso libero;
  • dispositivo di pozzi di fogna e di scarico;
  • installazione di stazioni di pompaggio di acque reflue;
  • pulizia della cavità e collaudo delle condotte fognarie.

Questi e altri tipi di lavoro eseguiti sono eseguiti in conformità con gli standard esistenti, le tecniche di sicurezza. Costruzione di reti fognarie nei termini indicati dal cliente, un impegno di consegna puntuale dell'oggetto.

L'intero ciclo di servizi di "SMMS" comprende:

  • progettazione di reti fognarie esterne;
  • set completo di materiali e attrezzature;
  • installazione di elementi di reti esterne e impianti per l'approvvigionamento idrico e l'igiene;
  • messa in servizio, test di sistema;
  • messa in servizio dell'oggetto;
  • ricostruzione;
  • garanzia e servizio post-garanzia.

Posa di reti fognarie esterne dalla progettazione all'installazione

Il dispositivo e la posa di reti fognarie esterne viene eseguito in conformità con i requisiti dei documenti normativi di SNiP e BCH. Nella costruzione di reti esterne e impianti fognari, vengono utilizzati tubi in plastica (HDPE), ghisa (VChG), cemento-amianto. Per tutti i tipi di servizi per l'installazione di reti idriche esterne e reti fognarie fornite da SMMS, esiste un'approvazione SRO per il lavoro.

Sviluppo del progetto di reti esterne di liquami (calcolo del costo stimato e progettazione di reti esterne di acque reflue, ottenimento di condizioni tecniche, coordinamento del progetto), conclusione positiva di competenza statale, sviluppo e coordinamento di un progetto di produzione (CPD), costruzione di reti fognarie, installazione di condotte esterne per l'approvvigionamento idrico e la manutenzione degli impianti di fognatura, riparazione, garanzia e post-garanzia degli impianti viene effettuata da specialisti qualificati dell'azienda "Stroymetmashservis" al miglior prezzo. Fornire tempestivamente al cliente report sui progressi. La trasparenza delle azioni della società consente al cliente di apportare modifiche e adeguamenti, se necessario.

Per calcolare il costo del lavoro per l'installazione di reti esterne di fognature domestiche nel complesso o come servizio separato, contattare gli specialisti della società "SMMS" in qualsiasi orario di lavoro. Siamo pronti a rispondere alle vostre domande sull'installazione e la manutenzione di reti di approvvigionamento idrico e fognario, la preparazione di disegni esecutivi.

"Stroymetmashservis": qualità affidabile ad un prezzo decente, professionalità e responsabilità.

Il sistema fognario svolge un ruolo enorme nella creazione di condizioni ottimali per il funzionamento di qualsiasi edificio residenziale. È diviso in due tipi principali: esterno e interno. Il primo tipo prevede la costruzione di reti fognarie e la loro successiva connessione al sistema di depurazione centralizzata. Questo è un lavoro molto impegnativo che dovrebbe essere affidato esclusivamente ai professionisti.

Progettazione di acque reflue esterne

Nel processo di sviluppo di un piano per la costruzione di queste reti, si dovrebbe prestare particolare attenzione alla scelta dei materiali. Oggi gli esperti preferiscono i tubi in PVC. Ciò è dovuto alle alte prestazioni del materiale. Il cloruro di polivinile ha una buona resistenza e non è suscettibile agli effetti dannosi dell'umidità. A questo proposito, tali tubi possono durare a lungo senza subire deformazioni. La costruzione di reti fognarie prevede anche la progettazione di sistemi di drenaggio. Questo tiene conto di varie sfumature, ad esempio, terreno, condizioni climatiche.

La posa di reti fognarie esterne deve essere effettuata in conformità con tutte le regole e i regolamenti edilizi. Allo stesso tempo, uno degli aspetti più importanti è l'attenta osservanza di tutte le pendenze del gasdotto. Gli esperti dicono che non può essere inferiore a 2 cm al metro. Un'angolazione così corretta consentirà agli scarichi di spostarsi rapidamente attraverso i tubi.

La nostra azienda "Spetsstroytrest" opera nel settore edile da oltre 20 anni. Durante questi anni di eccellente lavoro, ci siamo affermati come un'azienda di successo che migliora costantemente la qualità dei servizi. Vi offriamo la costruzione di reti fognarie esterne utilizzando la tecnologia high-end. Lo staff professionale dell'azienda è pronto a eseguire calcoli tecnologici e sviluppare un progetto per la posa di reti fognarie esterne tenendo conto di tutti i requisiti e le norme ambientali, tecniche, sanitarie e igieniche e di altro genere.

La posa di reti fognarie viene effettuata dalla nostra azienda con l'uso di moderne tecnologie innovative. Grazie a ciò, garantiamo risultati di costruzione di alta qualità. Nel corso degli anni, abbiamo accumulato un'esperienza inestimabile che ci consente di realizzare progetti di qualsiasi portata, indipendentemente dalla loro complessità. Lavoriamo nel territorio di Mosca e nella regione di Mosca. Il nostro team di specialisti altamente qualificati installerà le reti fognarie e le inizierà il prima possibile.

Sul nostro sito Web è inoltre possibile ordinare il calcolo del costo di progettazione e creazione dell'oggetto. Successivamente, ti verrà fornito un preventivo dettagliato. Inoltre, il nostro personale altamente qualificato è pronto a eseguire la riparazione e la ricostruzione delle reti fognarie. I nostri manager risponderanno a tutte le vostre domande relative ai servizi forniti. Puoi contattarci ai numeri di telefono di contatto elencati sul sito ufficiale.

Oggi è improbabile che qualcuno si accontenti di vivere in una casa senza servizi, anche se è solo una dacia. In un alloggio normale dovrebbe essere il riscaldamento, l'elettricità, l'impianto idraulico e, naturalmente, le acque reflue. Consideriamo come la costruzione di reti esterne di approvvigionamento idrico e fognature viene effettuata durante la costruzione di case private.

Quando si costruiscono nuove case, i sistemi fognari, come le altre strutture ingegneristiche, sono solitamente inclusi nel progetto. Ma anche se la casa è stata costruita abbastanza a lungo, è abbastanza possibile apportare modifiche e dotarla di tutto il necessario.

In una casa privata le reti fognarie possono essere divise in due parti, questa è la fognatura esterna e interna. Le reti interne comprendono tutte le condutture e gli impianti idraulici situati all'interno della casa. Pertanto, le reti interne includono:

  • Bagni, lavandini, water, box doccia, ecc.
  • Tubi di drenaggio da dispositivi sanitari;
  • colonne montanti;
  • Uscite dall'edificio.

In breve, le reti interne di una casa privata non sono molto diverse da attrezzature simili in un appartamento di città. Ma la fognatura esterna di una casa privata è, nella maggior parte dei casi, un sistema locale che include sistemi di trattamento delle acque reflue.

Naturalmente, se c'è una fognatura centrale nel villaggio, allora il sistema fognario, che viene portato fuori di casa, può essere collegato ad esso. Ma, nella maggior parte dei casi, il proprietario della casa deve dotare gli impianti di trattamento delle acque reflue locali, installando stazioni di biorisanamento o fosse settiche.

Scegli l'opzione degli impianti di trattamento delle acque reflue, tenendo conto delle condizioni locali. Quindi, per una casa in cui è prevista la residenza periodica, è preferibile scegliere una normale fossa settica operante secondo il principio di una fossa settica.

Se la casa usa costantemente l'acqua, allora puoi dare la preferenza alle moderne stazioni biologiche, lavorando dopo aver collegato l'elettricità. Quando si sceglie un modello, è necessario tenere conto anche delle caratteristiche del terreno e di altre condizioni locali.

Progettazione delle acque reflue

Indipendentemente dal fatto che il sistema di fognatura esterno sarà costruito con le proprie mani o si prevede di effettuare un ordine per la costruzione in un'azienda specializzata, i lavori dovrebbero iniziare con la stesura del progetto.

La progettazione è una fase estremamente importante, quindi la sua implementazione dovrebbe essere affidata a professionisti. Errori nella progettazione possono causare problemi durante l'installazione e il funzionamento del sistema, pertanto il lavoro di progettazione deve essere eseguito ad alto livello professionale.

Di norma, la progettazione delle reti fognarie viene realizzata contemporaneamente alla stesura di un progetto per l'approvvigionamento idrico. La fase obbligatoria è il calcolo del sistema fognario esterno, che si basa sull'analisi del bilancio del consumo di acqua e dello smaltimento delle acque reflue. Prima di redigere un progetto, dovresti decidere dove scaricare gli scarichi. Di norma, è necessario scegliere tra le seguenti opzioni:

  • In una rete centralizzata. Con tale opportunità, le condizioni tecniche dovrebbero essere ottenute dall'ente idrico locale e uno studio geodetico del sito su cui sarà posizionata la conduttura esterna.
  • Nella guida stretta. In questo caso, lo schema del sistema di fognatura esterno viene elaborato tenendo conto del fatto che un vialetto per il camion del camion del vuoto deve essere predisposto per il convertitore.
  • In una fossa settica con campi di filtrazione o un pozzo di filtrazione. Quando si sceglie questa opzione, è necessario studiare il terreno del sito e determinare il livello al quale si trova la falda acquifera.
  • In strutture di trattamento autonomo. Questo metodo di trattamento delle acque reflue consente lo scarico di acqua riciclata in bacini o gole senza disturbare la purezza ecologica dell'area.

Quando si sviluppa il progetto di reti fognarie esterne, è necessario tenere conto dei seguenti fattori:

  • Frequenza e condizioni operative.
  • Carico della rete, compreso il valore della massima portata possibile di effluente.
  • Il clima della zona;
  • Trama sollievo. Nella maggior parte dei casi, nelle case private, la progettazione di sistemi di fognatura esterni implica l'installazione di sistemi senza gravità, ma se il rilievo del sito non consente di posare tubi con una pendenza di progettazione, è necessario costruire sistemi di pressione con l'installazione di pompe fecali.

Pertanto, al fine di elaborare correttamente un progetto di acque reflue esterne, uno specialista deve raccogliere e analizzare i seguenti dati:

  • Le caratteristiche architettoniche della casa, vale a dire, il numero di punti d'acqua e la loro posizione sul piano della casa.
  • Disponibilità del sistema di approvvigionamento idrico e ubicazione delle condotte di approvvigionamento idrico;
  • Metodi desiderati e possibili di astrazione e trattamento delle acque reflue.
  • Base geologica del sito o, in altre parole, piano topografico dell'area su cui verranno collocate le reti esterne.
  • Piano di miglioramento e sviluppo del sito.
  • Condizioni tecniche emesse da Vodokanal, se possibile collegate a un collettore centrale.

Dopo aver analizzato i dati, lo specialista realizza il progetto. La documentazione del progetto include:

  • Pagina del titolo;
  • Nota esplicativa;
  • Piani di layout di rete di comunicazione;
  • Layout delle pipeline interne;
  • Il layout delle reti esterne, tra cui una tabella della posizione dei pozzi.
  • Specifiche tecniche.

Lavori di montaggio

Avendo un progetto pronto e approvato, è possibile iniziare l'installazione di reti fognarie esterne.

Suggerimento: Non fidatevi delle assicurazioni dei costruttori che possono costruire una fogna senza un progetto. Fidandosi di questi sfortunati padroni, il proprietario della casa rischia di ottenere un sistema inoperabile, e dovrà spendere un sacco di soldi per la rielaborazione.

I costruttori possono essere coinvolti nel lavoro di installazione, ma molti proprietari preferiscono fare il lavoro da soli. Questa soluzione consente di risparmiare sui pagamenti per i servizi, inoltre, il proprietario della casa può essere sicuro che tutti i lavori necessari sul sistema di fognatura esterno siano stati eseguiti con alta qualità e senza violazioni della tecnologia.

Quando si progettano le reti, è obbligatorio seguire le specifiche, che specificano il numero richiesto di tubi e raccordi che saranno necessari durante la costruzione. Dopo l'installazione, è necessario assicurarsi che siano disponibili tutte le parti necessarie.

L'installazione del sistema fognario esterno inizia con i lavori di sterro. Puoi eseguirli manualmente e con l'aiuto di attrezzature speciali. Ovviamente, quest'ultima opzione consentirà di affrontare il lavoro molto più velocemente. Requisiti di base per la realizzazione di lavori di sterro:

  • La larghezza della trincea è determinata dalla dimensione del tubo della fogna. Quindi, quando si utilizza un tubo con un diametro di 110 mm (l'opzione più comune per una casa privata), la larghezza della trincea dovrebbe essere di 600 mm.
  • La profondità della trincea deve essere coerente con la dimensione incorporata nel progetto.

Suggerimento: Quando si scava una trincea, si dovrebbe ricordare che la sua profondità dovrebbe essere 50 mm maggiore della profondità prevista di posa dei tubi. Questo è necessario per poter sistemare un cuscino di sabbia sotto i tubi.

  • Il fondo della fossa di posa dei tubi deve essere livellato e compattato. Non dovrebbero essere aree con terreno ghiacciato, così come pietre appuntite e inclusioni solide.

Suggerimento: Se durante la compattazione del fondo è necessario rimuovere le pietre, allora i luoghi della loro presenza dovrebbero essere riempiti di terra e accuratamente schiacciati.

  • Il cuscino di sabbia sotto il tubo viene eseguito con qualsiasi composizione del terreno. Sabbia e ghiaia fine (con una granulometria fino a 20 mm) sono usati per crearlo. Il cuscino non deve essere compattato, ad eccezione delle aree vicino ai tombini. Nelle posizioni delle prese di tubi è necessario organizzare i box.

Dopo che le trincee sono state preparate, la tecnologia di installazione per i sistemi di fognatura esterni prevede la posa di fogne in esse. Iniziare a lavorare sul rilascio di liquami da casa. Posizionali in modo che la presa sia diretta contro la pendenza della trincea. Le connessioni nella presa con una guarnizione in gomma sono eseguite come segue:

  • La superficie interna dello zoccolo e la superficie esterna del tubo liscio devono essere puliti dallo sporco.
  • La guarnizione in gomma e l'estremità liscia del tubo sono lubrificati con grasso al silicone.
  • L'estremità liscia del tubo viene inserita nella campana fino al segno.

I tubi sono collegati in serie. Quando si cambia direzione, vengono usate parti speciali - curve.

Suggerimento: Se la lunghezza delle reti esterne è superiore a 15 metri, si consiglia di installare una verifica ad ogni turno della pipeline.

Se questo è previsto dal progetto, dopo la posa dei tubi, le acque di scarico esterne vengono riscaldate. A questo scopo, è possibile utilizzare lana minerale, ma un'opzione più conveniente sono i moderni riscaldatori, che sono disponibili sotto forma di coperture per tubi di un certo diametro.

Un'opzione promettente è l'uso dell'isolamento attivo mediante un cavo di riscaldamento. Spesso i proprietari scelgono l'opzione combinata, che utilizza un cavo di riscaldamento e l'isolamento. Il cavo consiglia di avvolgere i luoghi più importanti, che includono la conclusione di depurazione da casa.

Il materiale isolante può essere duro (dal polistirene espanso) o morbido (dal polietilene espanso). Dopo che l'isolamento è stato indossato su tutti i tubi, è necessario eseguire una misura di controllo della correttezza della pendenza del tubo. Se tutto è in ordine, allora puoi iniziare a riempire la condotta con sabbia. La sabbia dovrebbe essere compattata ai lati del tubo, ma il pillo è escluso dal tubo stesso. L'altezza dello strato di sabbia sopra il tubo dovrebbe essere di 10-15 cm.

Se si prevede di utilizzare stazioni di bio-pulizia dipendenti dall'energia per il trattamento delle acque reflue, dopo il riempimento primario dei tubi con sabbia, un cavo elettrico viene posato in una fossa. Per la posa dei cavi viene utilizzata una protezione corrugata. Nell'ultima fase, le trincee sono piene di terra. Il terreno deve essere riempito non a livello dei bordi, ma come una diapositiva, poiché si assesterà nel tempo.

Pertanto, la costruzione di un sistema fognario all'aperto è un compito complesso. Richiede la stesura di un progetto competente e un'attenta adesione alla tecnologia di installazione. Solo quando queste condizioni sono soddisfatte, ci si può aspettare che il sistema assemblato sia efficiente, affidabile e durevole.