Cavo per la pulizia delle fogne: tipi di attrezzi e come usarli correttamente

Un blocco in un tubo di fogna è una seccatura che può accadere inaspettatamente. Scaricare in un appartamento o in un cottage può essere ostruito in qualsiasi momento. E non è sempre possibile pulirlo con prodotti chimici domestici o uno stantuffo. Chiamare gli idraulici è costoso e richiede tempo. È più facile prendere il cavo per pulire il sistema fognario e liberarsi del problema manualmente.

Questo strumento è facile da usare e non richiede la presenza di competenze specialistiche da un artigiano domestico. È necessario solo sceglierlo correttamente al momento dell'acquisto, avendo già compreso tutti i tipi di questo dispositivo.

Che cos'è un cavo idraulico e perché è necessario?

Esistono molti strumenti tecnici per la pulizia delle tubazioni fognarie. Ma il cavo idraulico (detto anche albero flessibile) tra di loro è l'opzione più semplice, economica ed efficace.

Con il suo aiuto nella pipeline è possibile distruggere anche ingorghi stradali vecchi da depositi di immondizia o limo. Questo attrezzo a mano può facilmente pulire tubi di scarico, lavandini, servizi igienici e altri impianti idraulici.

Al giorno d'oggi, i tubi di scarico in ghisa negli appartamenti vengono sostituiti da controparti in plastica. A causa delle pareti lisce all'interno della prugna di plastica intasato molto meno frequentemente rispetto alle vecchie tubazioni in ghisa. Ma anche in loro si formano ancora blocchi.

Gli stracci e i sacchetti di plastica gettati nella toilette vengono trasformati in tubi nel tappo, che può essere rotto solo meccanicamente.

Tipi di alberi flessibili per la pulizia dei tubi

Il principio dell'utilizzo del cavo sanitario è estremamente semplice. Innanzitutto, lo strumento viene spinto nel tubo di fognatura finché non si arresta, in modo che poggi la sua estremità in un blocco.

Quindi, mediante movimenti rotatori e alternati, la maniglia dello strumento preleva il tappo con la punta di questa estremità per estrarlo o distruggerlo all'interno della tubazione.

I cavi idraulici nei negozi di ferramenta sono venduti in quattro tipi:

  1. Corda - una classica corda sottile (asta) di diversi fili.
  2. Primavera - molla vuota, attorcigliata da un filo.
  3. Molla a molla - nucleo flessibile con avvolgimento esterno bobina.
  4. Cintura (piatta) - nastro largo 1-4 cm.

Per tutte le varietà di questo strumento, gli elementi di lavoro idraulici (maniglie, ugelli, nastro, filo) sono realizzati in acciaio resistente.

Ci sono modelli la cui elica è coperta da una guaina gommata che protegge le pareti interne dei tubi da danni meccanici causati dal metallo. Ma nella maggior parte dei casi il cavo idraulico è solo una molla in acciaio senza alcuna treccia.

Una piccola fune di lunghezza compresa tra 1,5 e 3 metri appartiene alla famiglia di utensili. È più adatto per la pulizia di vasi sanitari, lavandini e sezioni orizzontali di condotte su un supporto comune.

Cercare di "forare" il tappo nella profondità del sistema fognario è privo di significato. Tale corda idraulica non raggiungerà il blocco o non sarà in grado di distruggerlo semplicemente.

Soprattutto aspetto primaverile ha una piccola dimensione ed è ideale in termini di pulizia all'interno dei riser fognari e adatto per loro da tubi di impianti idraulici.

La variante principale è uno strumento professionale che può essere utilizzato per spingere (spingere) il tappo dell'erbaccia. È difficile fare qualcosa come una spirale normale a causa della sua maggiore morbidezza e comprimibilità.

Il nastro è meno flessibile e non è in grado di raggiungere tutti gli angoli della fogna. A differenza di una molla, è piegato solo su un piano. Ma lo strumento nastro ha dimensioni più piccole in uno stato ritorto.

Il più delle volte viene usato per pulire tubi di lungo tronco di grande diametro, che hanno un ordine di grandezza meno piegato rispetto a quelli interni.

Scelta del diametro di lavoro

Quando acquisti un cavo per pulire il tubo della fogna, devi selezionare correttamente la sua sezione. È improbabile che lo strumento troppo spesso per pulire il lavandino o l'orinatoio abbia successo.

Semplicemente non entrerà nel foro di scarico. Questo albero flessibile è progettato per pulire riser e tubi larghi di grande diametro.

Corrispondenza del diametro del tubo e dell'impianto idraulico:

  • per tubi D

Come realizzare un dispositivo per la pulizia dei tubi di scarico

Andando a pulire il tubo dalla bilancia. Cavo in acciaio, zincato, quattro. È necessario realizzare un adattatore per tenere il cavo nel trapano elettrico della cartuccia. Nel video che mostra come il maestro l'ha tirato. Forato un foro per un cavo con un diametro di 4 mm. Facciamo un piccolo buco. Tagliare il filo m4. Inserisci il cavo e il bit zavaltsuem. Usiamo per questo video speciale. Rotazione manuale Su questa macchina, circa 1000 giri, quindi ruotare manualmente. Vite di fissaggio aggiuntiva.

All'estremità opposta mettiamo un cappuccio. Anche zavaltsevat. Eseguire la stessa operazione dall'altra parte. Passare attraverso il mandrino e morsetto. Avvitare la vite M4 per il fissaggio del cavo.

Cosa abbiamo? Ad una estremità del gorgiere, che passerà attraverso tutte le valvole e i filtri. All'altra estremità c'è un adattatore per un trapano elettrico. Andiamo a pulire i tubi.
Sergey Alexandrovich.

Quali dispositivi per la pulizia dei tubi di scarico sono utilizzati dagli specialisti

Durante l'operazione di sistemi fognari sulle superfici interne delle pareti dei gasdotti andare incursione. Il volume dei tubi ne soffre, diminuisce. Allo stesso tempo, i microrganismi patogeni iniziano a depositarsi nei sedimenti, il che porta alla distruzione delle utilità. La pulizia periodica del sistema fognario contribuirà a ripristinare la capacità di lavoro della struttura.

Tubi di scarico per sistemi di drenaggio

Gli esperti dicono che le prestazioni dei sistemi fognari sono direttamente influenzate dal materiale da cui provengono i tubi. Quindi, più di recente, per le tubature per spostare i liquami utilizzati principalmente prodotti per tubi in ghisa.

Molto meno spesso, è stata data preferenza ai prodotti realizzati in ceramica e cemento amianto. E solo in alcuni casi usato cemento convenzionale con impermeabilizzazione. I proprietari di case erano soddisfatti del lungo periodo di funzionamento di tali condotte, ma c'erano molti reclami sull'accumulo di sedimenti. Pertanto, ogni proprietario di casa aveva uno strumento per la pulizia dei tubi di fognatura. Oggi, i materiali di cui sopra hanno sostituito la plastica.

I veri prodotti in plastica hanno diversi svantaggi:

  • bassa resistenza contro forature, tagli, carichi compressivi;
  • capacità di funzionare in una determinata modalità di temperatura. Alcuni tipi di tubi in polimero non sono soggetti a deformazione durante il riscaldamento a breve termine a 110 ° C, mentre altri diventano elastici già a più di 45 ° C;
  • I prodotti per tubi per sistemi fognari in plastica hanno un alto grado di espansione lineare. Quando si passa troppo acqua di scarico calda attraverso i tubi, essi sono allungati, e questo può portare alla depressurizzazione della struttura fognaria;
  • le condotte polimeriche sono molto sensibili alle temperature sotto lo zero.

Gli esperti consigliano in presenza di fognature di plastica nella casa di non drenare in fognature con una temperatura di oltre 90 gradi. Inoltre, non dovrebbe essere lasciato nei cottage estivi in ​​condotte fognarie liquide dopo la fine della stagione estiva.

I vantaggi dei prodotti in plastica

Nonostante le carenze, i prodotti per tubi in plastica presentano molti vantaggi. Sulle sue pareti i sedimenti iniziano ad accumularsi molto meno rispetto a prodotti simili di altri materiali.

Di conseguenza, uno strumento di pulizia delle fogne potrebbe non essere necessario per un lungo periodo. Il fatto è che i prodotti in plastica hanno un basso coefficiente di rugosità (resistenza al flusso in movimento).

Questo parametro rappresenta la dimensione dei recessi e sporgenze presenti sulle pareti del tubo. Per il calcestruzzo, questa caratteristica in millimetri è 1,22; per cemento amianto - 1,15; per ghisa - 0, 47 e per plastica - 0,02.

Nel tempo, il valore del coefficiente di rugosità cambia. Dopo un periodo di cinque anni di funzionamento del sistema di ghisa, può raggiungere 5 millimetri e dopo 15 anni - circa 25 millimetri. Un valore così elevato corrisponde a circa il 50% del diametro interno della tubazione. Di conseguenza, l'uso di un dispositivo per la pulizia delle tubazioni fognarie è molto più comune. Ma è necessario sapere quale tipo di attrezzatura è meglio applicare in una determinata situazione.

Dispositivi di pulizia ad alta pressione

Inizialmente, il metodo idrodinamico di lavaggio del tubo di scarico è stato realizzato dopo il completamento della pulizia meccanica. Ma ora ci sono le pompe ad alta potenza, e questa procedura ora ti permette di eliminare i blocchi.

L'uso di questo dispositivo per pulire i tubi di fogna è piuttosto semplice e l'effetto del suo utilizzo è eccellente. A causa dell'alta pressione, il potente flusso d'acqua garantisce l'eliminazione completa di eventuali depositi dalla superficie interna delle pareti. Il dispositivo deve essere collegato alla T della fogna in casa e spingere lentamente nella direzione del montante.

La sequenza di azioni è la seguente:

  1. Nella fogna inserire la pulizia del tubo.
  2. La spina speciale copre il foro nel tubo.
  3. Per fornire acqua all'apparecchio, il tubo è collegato alla rete di approvvigionamento idrico. Alla sua punta ci sono ugelli speciali grazie ai quali si forma una corrente a getto nel tubo: la forza di pressione in alcuni dispositivi raggiunge 200 atmosfere. L'acqua viene fornita alla punta stessa con potenti attrezzature di pompaggio.
  4. La pulizia dovrebbe iniziare dal punto più alto, che può essere, per esempio, un lavello della cucina. Il tubo flessibile più la punta viene spinto lentamente lungo l'intera lunghezza del tubo.

L'utilizzo di questo dispositivo per la pulizia delle tubazioni fognarie presenta diversi vantaggi:

  1. Lavoro facile
  2. Pulizia di alta qualità fatta.
  3. L'eliminazione dei blocchi si verifica senza danni all'impianto idraulico.

La mobilità e l'elevata potenza consentono al dispositivo di raggiungere lo scopo funzionale di "eccellente".

Usando uno sfiato per i tubi di fogna

Questo semplice dispositivo per la pulizia dei tubi di scarico è sicuro da usare.

Per ottenere un risultato di qualità, è necessario rispettare alcune condizioni:

  • il diametro della tazza di gomma dovrebbe essere più grande della dimensione del foro di scarico;
  • è necessario che il livello dell'acqua nell'apparecchio sanitario superi l'altezza della tazza.

La pulizia dei tubi con uno stantuffo avviene come segue:

  1. Se c'è un trabocco nel sistema, è chiuso con un coperchio o uno straccio, grazie al quale è possibile evitare una diminuzione della pressione sulla spina di ostruzione da rimuovere.
  2. Il dispositivo è posto sopra il foro di scarico e premuto contro di esso strettamente la ciotola, che è desiderabile per gestire la vaselina.
  3. Quindi è necessario eseguire spinte ritmiche nella direzione verso il basso, verso l'alto. Una parte ben fissata dell'attrezzatura non deve essere strappata dal lavandino, dalla vasca da bagno, dal water o dal lavandino.
  4. Alla fine della procedura, lo stantuffo viene rimosso dal foro.
  5. I passaggi precedenti da 2 a 4 devono essere ripetuti più volte.

Se il lavoro è eseguito correttamente, il blocco nella pipe verrà rimosso. Per prevenire lo stantuffo, è opportuno applicare periodicamente. Questo metodo di pulizia ha un inconveniente: il sifone in plastica può rompersi.

Spesso, l'intasamento si forma in punti difficilmente raggiungibili della rete fognaria, ad esempio, dove i tubi vengono posati attraverso le pareti. Per il metodo meccanico è necessario un dispositivo manuale per la pulizia dei tubi - spirale e filo. I depositi vengono distrutti a causa dell'impatto diretto delle aree di lavoro dei dispositivi. Più spesso vengono utilizzati a casa. Leggi anche: "Com'è la teleinspection delle fognature, le regole per la diagnosi".

L'uso del filo per eliminare i blocchi

Gli esperti consigliano di utilizzare questo strumento per la pulizia dei tubi di scarico per sistemi il cui diametro non superi i 250 millimetri. Nei prodotti con una sezione fino a 350 millimetri, il filo può solo allentare i depositi accumulati. Per la fabbricazione di tali prodotti utilizzando acciaio a basso tenore di carbonio, ricoperto con uno strato di zinco sulla parte superiore.

Alla fine, prendi il filo, che è caratterizzato da:

  • flessibilità per consentire la penetrazione in curve e gomiti di tubi;
  • rigidità che non schiaccia il filo in una spirale all'interno del tubo. Vedi anche: "Pulizia dei tubi di scarico - i tipi e i metodi di pulizia, le regole per eseguire i lavori."

Gli esperti consigliano di creare un gancio all'estremità, la cui forma garantirà una cattura affidabile di fognature e detriti bloccati all'interno della conduttura - non permetterà loro di aggrapparsi alle sporgenze sulla superficie interna delle pareti.

Per pulire la linea di fognatura con filo, deve essere inserita nel foro di ispezione, ruotando contemporaneamente in avanti o in basso per passare le curve nei tubi. Dopo aver raggiunto il luogo del blocco, gli sforzi sono aumentati e la spazzatura viene spinta più avanti o estratta.

L'uso del filo per la pulizia è consentito nei casi in cui la sezione del gasdotto ha una lunghezza fino a 150 centimetri, poiché l'acciaio ha proprietà di smorzamento e la forza d'impatto per il blocco diminuisce all'aumentare della distanza.

Uso della fune

Questo dispositivo è diventato molto diffuso, dal momento che può essere utilizzato per gestire gli ingorghi di traffico formati nelle strutture di rifiuti. Il cavo di scarico è costituito da un filo (guaina) a forma di molla e da un'anima metallica flessibile (altro: "Tipi di cavi per la pulizia dei tubi e come usarli"). Per la fabbricazione di dispositivi utilizzati in acciaio ad alta resistenza, che è in grado di sopportare il carico sulla rotazione, che è fino a 3500 giri al minuto.

Per rendere conveniente lavorare con il cavo, c'è una maniglia ad una estremità con cui viene ruotata la molla. Alla seconda estremità dell'utensile è possibile montare degli ugelli speciali per aiutare a rompere gli ingorghi nel tubo della fogna.

La sequenza di azioni quando si utilizza questo dispositivo è la seguente:

  1. L'ugello è installato e posizionato nel foro idraulico o all'interno dello scarico.
  2. Il cavo è avanzato al luogo del blocco. Per facilitare il suo movimento, produrre movimenti rotazionali in senso orario, usando la maniglia.
  3. Dopo aver rimosso la spina e ripristinato la struttura della fogna, è necessario pulirla ulteriormente con uno stantuffo.
  4. Nella fase finale, il sistema di drenaggio deve essere lavato con acqua bollente e quindi rimuovere i sedimenti residui e disinfettare la tubazione, oltre a eliminare l'odore sgradevole proveniente dal tubo.

Meccanismi per eliminare i blocchi

E tra artigiani e professionisti domestici, i meccanismi per la pulizia delle tubazioni fognarie sono molto popolari. Gli elettroutensili con ugelli e un certo tipo di impatto eliminano in modo estremamente efficace e rapido i contaminanti complessi.

La caratteristica principale che distingue la pulizia professionale è il funzionamento silenzioso delle apparecchiature, dovuto al fatto che l'azionamento elettrico è inserito in un involucro in materiali fonoassorbenti.

Metodi e dispositivi per la pulizia dei blocchi di fogna

Intasamento dei liquami Con tali problemi, forse, una volta affrontato ogni persona. Tuttavia, quasi nessuno esegue misure preventive. La maggior parte non lo fa anche quando vedono che l'acqua raggiunge a malapena il tubo di fognatura principale situato nella miniera.

La rotazione simultanea del cavo, mentre si muove più in profondità nel tubo, allenta la sporcizia nel sifone o addirittura elimina completamente il blocco.

È per questo motivo che, prima o poi, si forma un tappo nel tubo, bloccando completamente lo scarico degli scarichi, e sorge la domanda su quale dispositivo utilizzare per pulire i tubi delle fognature.

È importante sapere quali sono i dispositivi e la pulizia che puoi fare da solo per eliminare il blocco delle condotte fognarie in situazioni di emergenza. Quanto segue descrive diversi modi per risolvere questo problema.

Apparecchio ad alta pressione (dispositivo)

Questo metodo di pulizia dei tubi è relativamente semplice, ma molto efficace. Un dispositivo di pulizia dei tubi rompe i blocchi con alta pressione dell'acqua.

Lo schema di eliminazione del blocco con l'aiuto di un cavo flessibile: 1 - corpo scodella; 2 è un blocco; 3 fili; 4 - albero flessibile; 5 - spina; 6 - sovrapposizione; 7 - un buco nella toilette; 8 - revisione; 9 - taffettà in legno; 10 - tubo di cisterna; 11 - alzata; 12 - copertina di revisione; 13 - rilascio; 14 - tubo di uscita; 15 - sifone da toilette.

Un tale dispositivo crea la pressione dell'acqua necessaria per lavare completamente gli strati dalle pareti dei tubi di fogna. Inizialmente, la macchina per la pulizia è collegata alla T della fogna nell'appartamento e gradualmente spinta verso il montante della fogna.

Il lavoro dell'apparato ad alta pressione viene eseguito nella seguente sequenza:

  1. Il tubo di pulizia è inserito nel tubo della fogna.
  2. L'apertura del tubo è bloccata con un tappo speciale, che impedisce il deflusso delle acque reflue.
  3. Il tubo di alimentazione dell'acqua è collegato al dispositivo. La punta del tubo è dotata di ugelli speciali che forniscono una corrente a getto nel tubo (alcuni modelli danno fino a 200 atm). Con l'aiuto di una potente pompa, l'acqua viene fornita direttamente sulla punta (a seconda del modello, 0,2-0,4 m³ / min).
  4. Il tubo con punta viene gradualmente spinto lungo tutta la lunghezza del tubo di scarico, partendo dal punto più alto (ad esempio, un lavandino in cucina).

I vantaggi di tale pulizia delle fogne includono:

  • qualità del lavoro;
  • facilità d'uso;
  • nessun danno all'apparecchiatura.

Pertanto, l'opzione migliore è utilizzare esattamente il tubo flessibile e non un cavo idraulico con estremità appuntite.

Eliminazione dei blocchi dallo stantuffo

Un modo per pulire un tubo è quello di pulirlo con uno stantuffo. Dispositivo molto semplice e abbastanza sicuro. Durante il lavoro, la tazza dello stantuffo deve coprire completamente il foro di scarico, cioè il diametro della tazza deve essere maggiore del diametro del foro. Allo stesso tempo il livello dell'acqua nel dispositivo sanitario (lavandino, vasca) dovrebbe essere più alto della tazza dello stantuffo.

Il primo tentativo di pulizia potrebbe non avere esito positivo, pertanto sono necessarie numerose manipolazioni ripetitive per eliminare il blocco.

Schema per la pulizia e l'eliminazione dei blocchi nelle condotte fognarie.

Istruzioni passo-passo per la pulizia dei tubi con uno stantuffo.

  1. Se c'è un trabocco nella tubazione, deve essere chiuso ermeticamente con un tappo, stracci, ecc. Questa procedura è necessaria per impedire che la pressione sulla spina di intasamento riduca la pressione.
  2. Lo stantuffo è posizionato sopra il foro di scarico. Quindi la parte in gomma dello stantuffo viene premuta contro di essa. Il bordo in gomma dello stantuffo può anche essere lubrificato con vaselina.
  3. Produce spinte ritmiche (su e giù), senza strappare la parte in gomma aspirata dallo scarico del bagno, del lavandino o del water.
  4. Il pistone esce improvvisamente dal buco.
  5. La procedura da 2 a 4 punti viene ripetuta più volte.

Se fatto correttamente, il blocco dovrebbe aprirsi.

Cavo per la pulizia

Succede che un blocco si è verificato da qualche parte nelle profondità dei tubi di fogna. I dispositivi specializzati aiuteranno a far fronte a questo problema.

Di tutti i tipi di tali dispositivi, l'uso più popolare di un albero flessibile o cavo per la pulizia dei tubi di fognatura. Un tale dispositivo è fatto di filo e sembra una lunga molla elastica e ben piegata. Un'estremità dell'albero flessibile è dotata di una maniglia in metallo per una confortevole torsione, l'altra di una spirale sulla quale sono fissati vari ugelli intercambiabili (raschietto, gancio, gorgiera, ecc.).

Istruzioni per l'uso del cavo per la pulizia

Lo schema di eliminazione del blocco con l'aiuto di cavo idraulico.

Prima di iniziare il lavoro, è necessario diagnosticare il cavo, che include:

  • ispezione del dispositivo per identificare le violazioni di integrità;
  • controllare lo stato di lavoro della maniglia;
  • grasso delle maniche della maniglia (se necessario);
  • controllo degli ugelli sostituibili (se disponibile).

Dopo aver verificato il funzionamento del cavo, procedere alla pulizia immediata dei tubi.

  1. Un'estremità del cavo con l'impugnatura viene presa in mano e l'altra con l'ugello viene diretta nel tubo. Per migliorare la qualità della pulizia, è necessario rimuovere il sifone dal lavandino.
  2. Ruotando il cavo con l'aiuto di una maniglia speciale, cercano di spingerlo il più lontano possibile lungo il tubo. I movimenti rotazionali aiuteranno il dispositivo a passare attraverso le ginocchia e le curve della fogna senza troppi sforzi e interferenze. Tuttavia, non si dovrebbe essere zelanti, una forte pressione può danneggiare il tubo dall'interno o causare la rottura del cavo. Suggerimento: per dare una grande quantità di coppia al cavo sanitario, la manopola viene ruotata solo in senso orario. Il mancato rispetto di questa regola può causare la rottura dell'albero flessibile (potrebbe sciogliersi).
  3. Avendo trovato un blocco, è necessario aumentare la velocità di rotazione del cavo. Questo aiuterà a spingere attraverso i detriti accumulati. Se il cavo è dotato di un attacco a gancio, la spazzatura viene catturata e rimossa in superficie.
  4. Immediatamente dopo aver rimosso il blocco, quando l'acqua è già stata scaricata nella fogna, è necessario aprire il rubinetto dell'acqua calda. Il lavaggio dei tubi viene eseguito con un aumento graduale della pressione.
  5. La qualità del lavoro può essere verificata visivamente. Se la scarica avviene con la formazione di un imbuto, allora tutto è fatto correttamente.

Consiglio. Se il cavo idraulico è bloccato nella rete fognaria, è possibile superare l'ostacolo ruotandolo lentamente verso sinistra o verso destra.

Scovolino manuale

L'acqua versata nella fogna, usando la forza idrodinamica agisce sui sedimenti interni, liberando i liquami dall'occlusione.

Nei negozi idraulici è possibile trovare un dispositivo idrodinamico manuale, che ricorda uno stantuffo avanzato.

Quando si utilizza un dispositivo del genere sotto l'influenza di forze idrodinamiche, l'acqua, precedentemente versata nel tubo di scarico, colpisce i depositi interni, liberando il tubo dall'ostruzione.

Il meccanismo d'azione dei dispositivi termici per la pulizia dei tubi è alquanto diverso. Consiste nel riscaldamento supplementare dell'acqua fino a +95 ºC e il resto dell'apparecchiatura è simile all'algoritmo dei dispositivi idrodinamici. L'unico inconveniente di questo metodo è l'incapacità di utilizzare per tubi di plastica, in quanto non sono progettati per alte temperature.

Acqua bollente come mezzo di pulizia

I tappi di grasso "freschi" possono essere sciolti con normale bicarbonato di sodio, sale, acqua bollente e aceto.

Per sciacquare il liquame può essere utilizzata acqua bollente. Prima dell'operazione, devi controllare tutte le prugne nell'appartamento. Questo è necessario per determinare il tipo di blocco che può essere locale o generale. Ad esempio, se non vi è alcun sink dal sink, significa che il blocco è di natura locale e per rimuovere il blocco è sufficiente pulire solo il tubo di scarico. I restanti tubi non sono tenuti a toccare.

L'acqua bollente (è possibile aggiungere la soda) viene versata nel foro di scarico. L'acqua bollente combacia perfettamente con la deposizione di grasso nel tubo. È possibile che dopo questa operazione, l'ostruzione scompaia. Se ciò non accade, il lavaggio non ha aiutato ed è necessario passare a metodi più complicati di pulizia dei tubi intasati.

agenti chimici

Attrezzo speciale viene versato nel foro di scarico. Dopodiché, aspetta un po 'di tempo e viene lavato con abbondante acqua calda.

I tubi di fogna possono anche essere puliti usando tutti i tipi di agenti chimici.

Tali detergenti possono rappresentare una potenziale minaccia per la salute, pertanto, prima di procedere alla pulizia, è assolutamente necessario studiare attentamente le istruzioni per l'uso.

La pulizia con prodotti chimici non avrà alcun effetto se il tubo della fogna è completamente intasato. Inoltre, in tali casi, il liquido può riversarsi in un dispositivo sanitario, danneggiandone lo smalto. L'uso frequente di tali agenti può provocare danni alle tubazioni, specialmente se sono fatti di plastica.

Prima di iniziare i lavori di pulizia dei tubi con mezzi chimici, è necessario assicurarsi che la stanza sia facilmente ventilata. Inoltre, gli occhi, la bocca e il naso devono essere protetti dai vapori chimici con una speciale maschera respiratoria. I guanti di gomma devono essere indossati dalle mani.

A seconda del tipo di ostruzione, viene selezionato il tipo di agente chimico. Ad esempio, le preparazioni alcaline faranno un ottimo lavoro con i depositi di grasso, e i prodotti acidi sono più adatti per i capelli e blocchi di sapone.

La miscelazione di diversi tipi di prodotti chimici è severamente vietata. Questo può portare a conseguenze imprevedibili, inclusa un'esplosione.

Fabbricazione indipendente del dispositivo da un aspirapolvere

Un altro dispositivo per pulire i tubi che si può fare con le proprie mani è un normale aspirapolvere sovietico dotato di retromarcia. Per pulire le fogne sarà necessaria una ciotola di gomma dallo stantuffo. Viene rimosso e nel punto in cui è inserita la maniglia, tagliare un foro rotondo.

Tale foro è sigillato con nastro isolante o rinforzato con una fascetta metallica. Quindi viene inserito nel tubo dall'aspirapolvere. Il collettore di polveri viene rimosso dall'aspirapolvere. Dopodiché, nel foro di scarico, premendo con forza, posiziona la tazza dello stantuffo e includi un aspirapolvere, che soffierà attraverso l'intero sistema fognario.

Abbastanza un'opzione efficace per sbarazzarsi del blocco. È necessario solo per impedire all'acqua di entrare nell'aspirapolvere e controllare la potenza del suo lavoro. Se il tappo della spazzatura è troppo stretto e anche i tubi di plastica sono curvi, la purga potrebbe rompere gli elementi di fissaggio, causando costi aggiuntivi per la sostituzione delle parti.

Ruff per la pulizia del camino: come realizzare uno spazzacamino con le proprie mani

Il riscaldamento della stufa non solo non rinuncia alla posizione, ma sta anche vivendo la sua seconda nascita. Per questo motivo, le questioni relative al buon funzionamento e alla manutenzione delle unità a combustibile solido non sono meno acute di quanto non fossero molti secoli fa. Con come riscaldare la stufa e cosa è meglio usare la legna da ardere, i proprietari di case private non hanno difficoltà. I problemi iniziano quando la spinta scompare e il fumo comincia ad entrare nella stanza. E la causa di tutto è un canale di fumo intasato da fuliggine e fuliggine. Oggi lo spazzacamino è difficile da trovare, quindi la manutenzione del camino dovrà essere eseguita in modo indipendente. Tutto ciò che serve per questo è un pettine per pulire il camino, che puoi fare con le tue mani.

Cosa ha causato gli zoccoli del camino

Tali vantaggi del riscaldamento delle stufe come economicità, autonomia e capacità di creare un'atmosfera speciale e familiare non possono essere superati da nessun moderno apparecchio di riscaldamento. Grazie a questo, stufe e caminetti sono ancora ampiamente utilizzati sia nelle zone rurali che nelle città. Tuttavia, l'uso di combustibili solidi ha molti svantaggi, uno dei quali è la necessità di pulire regolarmente i canali del fumo. Ma la frequenza della loro manutenzione può essere significativamente ridotta se si sa da dove provengono così tanta fuliggine e fuliggine.

I depositi nel camino possono bloccare completamente il canale di fuga del fumo.

Quindi, i principali fattori che contribuiscono all'intasamento dei camini sono:

  • incenerimento di rifiuti, che consiste in materiali ad alto tenore di carbonio (tutti i tipi di plastica, polietilene, schiuma, cartone, ecc.);
  • uso di legno umido;
  • violazione della modalità di funzionamento del dispositivo di riscaldamento;
  • legna da ardere, che contiene un gran numero di resine (pino, abete rosso, abete, ecc.);
  • la cenere viene raramente rimossa dalle camere di lavoro del forno;
  • violazione della modalità di alimentazione del combustibile;
  • ingresso di rifiuti di terze parti.

Inoltre, il rapido inquinamento della canna fumaria può causare una maggiore rugosità delle pareti dei condotti e la loro configurazione errata. Per questo motivo, la costruzione della fornace è meglio affidare un maestro esperto.

I pericoli che la fuliggine si accumula

I problemi con il camino sono impossibili da notare. Più spesso, indicheranno i seguenti segni:

  • spinta ridotta;
  • la legna non prende fuoco quando è accesa;
  • all'interno della stanza c'è fumo;
  • diminuzione dell'efficienza termica del forno.

Tutti questi fattori indicano un forte intasamento della canna fumaria che rimane solo un'apertura stretta per l'uscita dei prodotti di combustione. L'uso del riscaldatore in tali condizioni è vietato, poiché spesso comporta conseguenze tragiche:

  • una diminuzione nella sezione trasversale dei canali dei fumi può provocare una trazione inversa, pertanto è possibile fumare la stanza con gas monossido di carbonio;
  • La delaminazione della fuliggine può incendiarsi e volare fuori dal tubo, creando un pericolo di incendio.

Gli accumuli di fuliggine nel camino possono causare un incendio.

Se non si rimuove la fuliggine nel tempo, allora il processo della sua deposizione va avanti come una valanga, poiché il modo di combustione del combustibile viene disturbato e la catramata incombusta e l'umidità si depositano insieme alle particelle solide sulle pareti dei condotti.

Attrezzature per la pulizia del camino

Rimuovere i depositi dal camino può essere chimicamente e meccanicamente. Il primo riguarda la combustione nella fornace di sostanze i cui prodotti della combustione ammorbidiscono gli strati di fuliggine e contribuiscono alla loro combustione e rimozione in modo naturale. Il secondo è rimuovere la fuliggine dalle pareti del camino con vari raschietti, spazzole, ecc.

I mezzi chimici per pulire il camino possono fare a meno di dispositivi meccanici, ma hanno un costo relativamente alto

La pratica dimostra che la pulizia meccanica è meglio fare con una ruff dura, come quella usata per lavare i piatti con un collo stretto. Per la fabbricazione di un tale strumento adatto una varietà di materiali:

  • cavo d'acciaio;
  • bottiglie di plastica;
  • pezzi di filo di acciaio;
  • linea di pesca spessa o barre di plastica;
  • molle;
  • gomma spessa;
  • catena di metallo o corda robusta;
  • vari pesi e piombi.

La scelta di questo o quel materiale per la produzione di un collare per la pulizia dei tubi di un forno dipende da quanto debbano essere rimossi i depositi di fuliggine persistenti. Per camini regolarmente serviti in acciaio o tubi di cemento-amianto, è adatto un utensile con setole morbide, mentre i condotti di mattoni con depositi di fuliggine perenni possono essere puliti solo con una spazzola metallica. È meglio avere diversi dispositivi con vari gradi di rigidità nel tuo arsenale o creare uno strumento combinato.

Come fare uno strumento da cucina

Prima di procedere alla produzione di un dispositivo per la rimozione dei depositi di fuliggine, è necessario considerare il suo design e le sue dimensioni. Allo stesso tempo è necessario considerare:

  • lunghezza del camino;
  • diametro della canna fumaria;
  • la quantità e la persistenza dei depositi.

Sulla base dei dati di input, vengono tratte conclusioni sulla lunghezza del cavo, la massa del carico, le dimensioni della spazzola e la sua rigidità.

Progettazione meccanica del dispositivo di fuliggine

La lunghezza della corda o del cavo utilizzato per tenere il pennello è presa con un margine di 2-2,5 metri. Ciò ti consentirà di tenere saldamente il dispositivo tra le mani e, se necessario, fare un cappio intorno al camino per non far cadere lo strumento nel camino. Qualsiasi peso può essere usato come un peso - da uno stampo di piombo appositamente fuso a un dado pesante o una parte di auto non utilizzata.

Fare una gorgiera di plastica

Il pennello budget per rimuovere la fuliggine dal camino può essere facilmente realizzato con mezzi improvvisati. Per la produzione di ruff di plastica avrà bisogno di:

  • scopa da canne in polipropilene;
  • cavo idraulico della lunghezza desiderata;
  • borchia metallica con un diametro di 8 mm con un occhio;
  • noce con diametro di 8 mm con occhio;
  • rondella con un diametro di almeno 50 mm con un foro di 8 mm;
  • 2 carabine;
  • 0,5-2 kg di carico

Se non riuscissi a trovare la vite prigioniera e il dado con gli occhi, non disperare - farà il solito bullone. Le cerniere per il fissaggio del cavo e il carico possono essere realizzate in filo di acciaio.

Materiali necessari per la fabbricazione di gorgiere in plastica per camini

Il diametro della spazzola di elementi in plastica dovrebbe essere leggermente più grande della sezione trasversale del canale del fumo. Ciò fornirà una maggiore pressione sulle singole aste sulle pareti del camino e aumenterà la velocità di pulizia.

Il lavoro viene eseguito nel seguente ordine:

  1. Dalla scopa sintetica tagliare o svitare la maniglia - in futuro non sarà necessario. Per rendere più facile il lavoro, il resto è bloccato in una morsa.
  2. Le setole della scopa rotonda si piegano ai lati. Per rendere il materiale più flessibile, la spazzola viene immersa in acqua bollente o riscaldata con un essiccatoio per edilizia.

I manici di plastica devono essere raddrizzati

Il perno consente di fissare le setole nella posizione desiderata

Il dado a occhiello consente non solo di fissare le aste di rinforzo, ma anche di collegare il carico e il cavo ad esso.

Le aste eccessivamente lunghe dovrebbero essere tagliate.

Ruff per canna fumaria può farlo da solo

Oltre alla scopa sintetica, i contenitori di plastica per la soda sono un buon materiale per la realizzazione di un tergicristallo morbido. Per fare un pennello "lussureggiante", avrai bisogno di 5-6 di tali vasi e un coltello affilato. È necessario tagliare il fondo di tutte le bottiglie e sciogliere i muri in strisce di larghezza compresa tra 3 e 10 mm. Dopo di ciò, tutti i contenitori, tranne uno, tagliano il collo, ottenendo un foro leggermente più grande del diametro del collo. L'assemblaggio in un unico disegno viene eseguito inserendo le parti sulla parte filettata rimanente e fissandole con una copertura. Dopo di ciò, eseguono la perforazione per il perno e fissano il pettine al cavo e il peso nel modo sopra descritto.

Per rendere le setole in plastica più rigide, vengono riscaldate con una torcia o un essiccatoio per l'edilizia. Lo stesso metodo può essere usato per dare al pennello la forma desiderata.

Come fare un pennello in metallo

Per la produzione di strumenti di pulizia in metallo, è possibile utilizzare pezzi di filo di acciaio (cavo) o utilizzare una spazzola metallica per la smerigliatrice. In quest'ultimo caso, il dispositivo per smerigliatrici angolari viene semplicemente posizionato su un cavo con un carico e fissato con un filo. Se l'uso di uno strumento di lavoro per altri scopi è inaccettabile per te, allora puoi creare un ruff di metallo con le tue mani. Per questo avrai bisogno di:

  • una bobina di filo d'acciaio Ø1-2 mm o un cavo con un diametro fino a 5 mm;
  • perno o bullone M8 lungo 6-8 cm;
  • Dadi M8 con alette;
  • rondelle con un diametro di almeno 50 mm con un foro interno di Ø8 mm;
  • pinze;
  • un martello;
  • scalpello;
  • chiavi.

Il filo di acciaio è la base di una spazzola di metallo fatta in casa.

La tecnologia di produzione di una spazzola metallica non è difficile:

  1. Il filo metallico viene tagliato in segmenti, il cui diametro non è inferiore all'80% della sezione trasversale del camino. Il modo più semplice per farlo è con le pinze. Se si utilizza un cavo di acciaio, invece di tagliare le pinze, è meglio usare un martello e uno scalpello, con il quale il materiale può essere facilmente tagliato in pezzi della lunghezza desiderata.

La lunghezza delle singole aste del dispositivo deve essere pari all'80% del diametro del camino

Le setole di metallo dovrebbero essere distanziate uniformemente lungo il contorno del pennello futuro.

Per il fissaggio aggiuntivo, le barre di metallo possono essere ulteriormente fissate mediante saldatura.

La semplicità di questo metodo lo rende estremamente popolare tra gli artigiani domestici. Allo stesso tempo, c'è un altro strumento molto interessante che combina un pennello per rimuovere la fuliggine e un carico allo stesso tempo. Oltre agli strumenti e materiali sopra indicati per la sua fabbricazione occorrerà:

  • tubo d'acciaio con un diametro superiore a 50 mm;
  • trapano elettrico;
  • nucleo di acciaio ad alto tenore di carbonio;
  • trapano metallico, il cui diametro corrisponde alla sezione trasversale del filo o del cavo;
  • malta di cemento sabbia.

Per fare un pennello, nello stesso modo del caso precedente, prepara il numero necessario di elementi flessibili. Inoltre agire come:

  1. Fori passanti sono realizzati nelle pareti del tubo di acciaio. L'accuratezza e l'uniformità delle setole dipendono dalla precisione di questo lavoro e dal passaggio tra le perforazioni, pertanto, questa fase deve essere presa nel modo più responsabile possibile.
  2. Gli elementi del filo sono infilati attraverso i fori, posizionando simmetricamente i loro bordi rispetto al tubo.
  3. Una barra d'acciaio è installata nel centro, a cui il cavo di sostegno sarà fissato in futuro.
  4. La superficie interna del tubo è riempita con malta, che assicurerà la fissazione di elementi flessibili e renderà il dispositivo piuttosto pesante.

Lo strumento può essere utilizzato solo dopo che la miscela di cemento e sabbia viene afferrata e acquisita la forza necessaria.

Video: come fare un tappeto per rimuovere la fuliggine dal camino

Cosa è necessario sapere prima di abbassare lo strumento nel camino

Il camino non dovrebbe essere pulito alla fine della stagione di riscaldamento, ma all'inizio. Ciò consentirà di avere piena fiducia che non vi sia alcun nido di uccelli, sughero fatto di ragnatele e foglie o altri detriti nel camino. Una delle giornate calde e senza vento all'inizio dell'autunno è la più adatta per questo.

Quando si pulisce la canna fumaria è necessario avere cura delle attrezzature e delle assicurazioni appropriate.

Prima di passare a una tuta mimetica e iniziare la manutenzione del camino, è necessario chiudere tutti gli smorzatori e le porte del forno. La fuliggine è la più piccola particella che può penetrare in qualsiasi spazio vuoto e inquinare la stanza e gli oggetti che ci sono dentro. Se si deve mantenere il tubo del camino con un focolare aperto, allora è sigillato con nastro di plastica e nastro adesivo.

Il processo di pulizia del camino non è complicato. Ruff viene ripetutamente abbassato nel canale del fumo, facendo cadere i depositi dalle pareti. Per migliorare l'effetto, alternare movimenti alternativi con la rotazione del cavo in diverse direzioni. La fuliggine è versata. Puoi rimuoverlo attraverso il portello di ispezione, usando lo scoop, il poker e la frusta.

Ci sono situazioni in cui il dispositivo a metà strada si imbatte in un ostacolo insormontabile. Può essere qualsiasi oggetto voluminoso - una sorta di straccio, un nido d'uccello o un pezzo di mattone caduto dalla muratura. In questo caso, il tappeto è slacciato e la conseguente congestione viene eliminata con un solo peso, nella speranza che il tappo cada nella stufa. Dopo questo, il pennello viene restituito al sito e l'azione di pulizia viene ripresa.

Sarà necessaria una rimozione regolare della fuliggine anche nel caso in cui venga utilizzata la più recente attrezzatura high-tech a combustibile solido. Ruff, che può essere fatto con le tue mani, con dignità far fronte anche ai sedimenti più resistenti. È importante non spegnere i lavori di pulizia del camino sul bruciatore posteriore, non solo l'efficienza termica e l'efficienza del forno, ma anche la sicurezza della vostra famiglia dipende da esso.

La scelta di strumenti per la pulizia dei tubi di fogna

Nel processo di utilizzo di acque reflue una persona affronta un problema come un blocco. Si verifica a causa della comparsa di un raid sulla condotta fognaria, che alla fine si trasforma in un tappo che non consente il flusso d'acqua. Pertanto, è necessario pulirlo regolarmente utilizzando attrezzature speciali per la pulizia del sistema fognario.

Quali strumenti sono usati per pulire la fogna

Oggi è possibile trovare una gamma abbastanza ampia di attrezzature utilizzate per pulire il sistema fognario. Differisce tra loro non solo nell'aspetto e nel dispositivo, ma anche nel principio di funzionamento. I più popolari sono:

  • apparecchi ad alta pressione;
  • cavo;
  • stantuffo;
  • apparecchio elettrico;
  • dispositivo di soffiaggio.

Ogni strumento è rilevante quando si verifica un blocco, tuttavia, per poterlo utilizzare correttamente, è necessario imparare come funziona.

Idropulitrice

La rimozione dell'intasamento con un apparecchio ad alta pressione è considerata efficace e semplice. Non ci vuole molto tempo, inoltre in questo caso non sarà richiesta alcuna forza fisica. Il metodo consiste nel creare un'alta pressione del flusso d'acqua, che a sua volta lava via l'incursione formatasi dalle pareti del tubo. Il dispositivo è collegato alla T della fogna, nel tempo si sposta gradualmente verso il riser.

  1. Il tubo, progettato per la pulizia, viene inserito nel tubo di scarico.
  2. Affinché l'acqua di scarico non esca dal tubo, la sua apertura è chiusa con una spina speciale.
  3. Un tubo di alimentazione del fluido è collegato alla rete idrica, è dotato di ugelli speciali che creano alta pressione. Alcuni modelli sono caratterizzati da una pressione del getto di 200 atmosfere. Alla punta del tubo il fluido viene pompato attraverso.
  4. Un tubo con un puntale viene spinto lungo l'intera lunghezza del tubo, tuttavia la pulizia deve iniziare dal punto più alto dell'appartamento a cui appartiene il lavello della cucina.

In precedenza, questo dispositivo per la pulizia dei liquami veniva utilizzato in aggiunta a strumenti meccanici, come un cavo metallico. Dopo aver rimosso la spina, ha semplicemente risciacquato l'interno della tubazione, in quanto la pompa non aveva abbastanza potenza per rimuovere il blocco. Tuttavia, oggi, grazie al miglioramento delle pompe, può essere gestito in modo indipendente.

Gli aspetti positivi di questo metodo includono:

  • facilità d'uso;
  • facilità di lavoro;
  • nessun danno all'impianto idraulico;
  • raggiungere risultati rapidi ed eccellenti.

Grazie alla sua mobilità durante il lavoro con il dispositivo e ad alta potenza, il dispositivo svolge liberamente le sue funzioni, senza danneggiare le parti interne del sistema.

Se si verifica un blocco nella profondità della tubazione o nei punti in cui passa (nel muro o tra le pareti), per la pulizia viene utilizzato un cavo. È realizzato in acciaio a basso tenore di carbonio, la superficie esterna è ricoperta da uno strato di zinco. In apparenza, questo dispositivo per la pulizia dei tubi di scarico sembra una molla perfettamente piegata, a un'estremità del quale c'è una maniglia speciale - un attivatore, con l'aiuto del quale l'attrezzatura viene messa in movimento. L'altra estremità è dotata di un'elica, attraverso la quale sfiora uno strato di sedimento nel tubo.

La pulizia del blocco con una corda è la seguente:

  1. Per ottenere il miglior risultato, è meglio rimuovere il sifone dal tubo. La fine del cavo con la punta viene inviata alla pipeline, l'altra estremità con una maniglia deve essere posizionata comodamente nella mano.
  2. Per spingere il dispositivo in profondità nella pipeline, è necessario ruotarlo. È meglio farlo in senso orario per evitare di rompere l'albero flessibile, poiché può essere sciolto. È la rotazione che consente al dispositivo di passare attraverso varie curve e arrotondamenti nel tubo.
  3. Quando viene rilevata una spina, è imperativo iniziare a torcere il cavo più forte, questo per consentirne la perforazione, rimuovendo così il blocco. Quando un cavo è bloccato in un tubo, è necessario ruotarlo verso sinistra e verso destra. Se la punta è dotata di un ugello a forma di uncino, tutti i detriti accumulati devono essere rimossi dal tubo.
  4. Alla fine del lavoro con il cavo, è necessario aprire l'acqua calda, pulire i tubi e la pressione del flusso d'acqua dovrebbe aumentare nel tempo.

Controllo della qualità del lavoro con l'aiuto di apparecchiature via cavo per la pulizia delle acque reflue viene effettuata visivamente, se l'acqua si esaurisce senza problemi, quindi non è necessario ripetere il lavoro.

Plus di un design corda

I vantaggi del metodo includono:

  • l'eliminazione non solo della placca, ma anche un odore sgradevole della pipa;
  • sistema di disinfezione;
  • semplicità del design;
  • basso costo del dispositivo.

Il funzionamento del cavo non richiede la chiamata di uno specialista, l'eliminazione dei problemi può essere fatta in modo indipendente.

pistone

Lo stantuffo appartiene al dispositivo più semplice e sicuro per la pulizia delle fogne. È un dispositivo con una maniglia su un lato e una ciotola di gomma sull'altro. Molto spesso in legno, tuttavia, ci sono modelli di plastica o metallo. Durante il lavoro, è importante assicurarsi che la tazza copra completamente l'apertura del tubo e che il livello del liquido sia sopra di esso. Solo in questo caso, puoi ottenere un risultato positivo.

I lavori dovrebbero essere eseguiti secondo le raccomandazioni:

  1. Il foro di troppo pieno è chiuso con un panno o un coperchio, questo per evitare di ridurre la pressione sulla spina otturata.
  2. La cassetta degli attrezzi si trova sopra il foro, la parte in gomma deve essere premuta contro la superficie del lavandino, il bordo dell'apparecchiatura può essere imbrattato con vaselina.
  3. Per fare delle flessioni su e giù, è impossibile che la parte in gomma si stacchi dalla superficie.
  4. Con un forte movimento per strappare lo stantuffo dalla superficie del lavandino.
  5. I tentativi di pulizia con questo dispositivo vengono ripetuti più volte.

Con una corretta pulizia della condotta della fogna, il blocco dovrebbe essere rimosso rapidamente. Per prevenire il verificarsi di frequenti ingorghi, è possibile utilizzare regolarmente uno stantuffo come misura preventiva. La cosa principale è non esagerare, perché puoi rompere il sifone.

Apparecchio elettrico

L'emergere di blocchi complessi richiede l'uso di un dispositivo elettrico per pulire le fogne. Lo strumento funziona dall'alimentazione elettrica, l'albero rotante funziona per mezzo di una trasmissione elettrica. Tale attrezzatura è praticata in tubi di vari diametri.

La particolarità dello strumento è che un meccanismo speciale è responsabile per spingere la punta, che controlla la sua velocità di rotazione. Quando l'albero si muove, l'unità si gira. Il dispositivo funziona senza rumore, inoltre è in grado di eliminare i blocchi di una pietra o di un legno.

I vantaggi del metodo includono:

  • velocità del lavoro;
  • raggiungere un rapido risultato positivo;
  • Eliminazione dei blocchi da materiali duri e duri.

L'assorbimento del rumore durante il funzionamento viene effettuato utilizzando un involucro speciale, che viene inserito nell'azionamento elettrico. Inoltre, è una protezione contro vari tipi di danni.

Dispositivo di salto

In alcuni casi, un dispositivo di spurgo viene utilizzato per pulire i tubi. La condotta riceve una corrente d'aria ad alta pressione, grazie alla quale rimuove facilmente ogni contaminazione sulla sua strada. Un dispositivo di questo tipo per la pulizia dei liquami può essere utilizzato con vari ugelli, tuttavia, viene spesso utilizzato senza di essi. Dopo aver lavorato con tali apparecchiature, è necessario lavare a secco i tubi.

Come scegliere un dispositivo

La pulizia e il lavaggio delle tubazioni fognarie richiedono il funzionamento di attrezzature speciali. Immediatamente ci sono difficoltà con la sua scelta. Gli esperti raccomandano l'uso di dispositivi che si adattano al diametro del tubo della fogna. Inoltre, è importante considerare le raccomandazioni:

  • Le tubazioni con una sezione trasversale di 50 mm vengono pulite con un cavo, il cui diametro è solitamente di 10-20 mm.
  • Gli scarichi esterni e interni delle fognature vengono puliti con cavi il cui diametro non supera 14-16 mm.
  • Se il sistema fognario è piuttosto largo, è necessario il funzionamento dei cavi, la cui sezione trasversale supera il limite di 16 mm.
  • Per pulire le parti in plastica dei tubi delle fognature, è meglio usare punte combinate in plastica.
  • Le pompe possono essere utilizzate per il lavaggio dei tubi con acqua calda e sono inoltre adatte per l'uso con dispositivi ad alta pressione.

Per eliminare i blocchi delle famiglie, gli esperti consigliano l'uso di strumenti combinati per la pulizia del sistema fognario, dal momento che utilizzandoli è possibile ottenere risultati rapidi senza danneggiare alcune parti dell'apparecchiatura sanitaria.

Che tipo di macchina per la pulizia delle fogne è necessaria - 3 tipi di dispositivi per un controllo efficace dei blocchi

Eliminazione del blocco nelle fogne.

Durante l'operazione di qualsiasi edificio dotato di un'infrastruttura interna di comunicazioni ingegneristiche, prima o poi, può verificarsi un fenomeno spiacevole come un blocco nelle condotte fognarie, che interrompe completamente il funzionamento del sistema fognario domestico e può ulteriormente causare l'esaurimento delle acque reflue e dei liquami maleodoranti dagli apparecchi sanitari, situato ai piani inferiori di un edificio residenziale.

Per eliminare efficacemente i blocchi nelle comunicazioni interne (tubi, sifoni, impianti idraulici) è possibile utilizzare tutto il solito stantuffo, cavo idraulico o vari mezzi chimici. Allo stesso tempo, se il tubo è intasato per tutta la sua lunghezza, o lo zoccolo si trova in un luogo inaccessibile e remoto dalla casa, tutti questi metodi saranno inefficaci, quindi in questi casi viene utilizzata una macchina speciale per pulire il sistema fognario, azionato da un motore elettrico oa benzina.

Pulizia meccanica delle acque reflue domestiche

Il blocco totale o parziale delle comunicazioni delle acque reflue può verificarsi a seguito dell'influenza di vari fattori e, per risolvere da sola questa spiacevole situazione, ho preparato una revisione delle istruzioni tecnologiche che aiuterà il lettore a selezionare il tipo appropriato di attrezzatura per la pulizia meccanica delle tubazioni, a seconda di cosa era la causa del blocco.

  1. Se il blocco si è formato improvvisamente, e immediatamente ha causato un arresto completo del sistema fognario in tutta la casa, quindi nella maggior parte dei casi il motivo per la formazione di tale blocco è l'ingresso di grandi oggetti estranei (stracci, pannolini, rifiuti alimentari, ecc.) Nel sistema. Mentre si spostano lungo il tubo di scarico, a un certo punto si incastrano e si sovrappongono completamente al lume interno del tubo di scarico, del raccordo o del collettore di scarico. In questo caso, consiglio di utilizzare una macchina meccanica per la pulizia di tubi con un cavo flessibile lungo, il cui costo può variare da 20.000 a 100.000 rubli;

Impostare per la pulizia meccanica.

  1. Nelle vecchie case, o in nuovi edifici collegati a vecchie reti di ingegneria, si verifica spesso una diminuzione graduale della produttività, motivo per cui durante le ore di punta il sistema potrebbe non affrontare il flusso crescente di feci e liquami. Ciò è dovuto al fatto che nel tempo si accumulano strati spessi di grasso e sporcizia, depositi di calcare e fanghi di fondo depositati sulla superficie interna dei tubi, che nel corso degli anni comportano anche una significativa diminuzione della sezione trasversale del lume interno. Per la rimozione completa di tali depositi e crescite le macchine idrodinamiche sono le più adatte, il cui prezzo può variare da 60 a 200 mila rubli;

Unità idrodinamica con trasmissione a benzina.

  1. Alcuni proprietari di case private non ascoltano le raccomandazioni di non piantare alberi e arbusti di grandi dimensioni vicino al collettore di scarico, in conseguenza del quale, mentre gli alberi crescono, il loro apparato radicale penetra nel tubo di scarico e, a causa dell'ambiente caldo e umido, inizia a crescere attivamente. Oltre al fatto che le radici stesse riducono la sezione trasversale interna del tubo, creano un ostacolo per le particelle in movimento, e diventano anche un focolaio di accumulo di detriti e la formazione di depositi di grasso. Per tagliare i giovani germogli di piante, è possibile utilizzare una macchina meccanica con un ugello speciale, ma per rimuovere un sistema di radici sviluppato, consiglio di contattare le utility che eseguono lavori simili utilizzando unità idrodinamiche ad alta pressione.

Tabella riassuntiva per vari tipi di macchine.

Dopo aver letto questa sezione, è facile vedere che il costo delle attrezzature professionali per la pulizia dei tubi delle acque reflue è piuttosto alto, e dato che a livello familiare sarà usato molto raramente, non è consigliabile acquistarlo per uso personale a casa.
Se necessario, è possibile contattare l'organizzazione specializzata, che a un costo ragionevole è pronta a fornirla in affitto.

Dispositivi per la pulizia meccanica dei tubi

La macchina meccanica per la pulizia delle tubazioni fognarie funziona secondo il principio del cavo idraulico ben noto, al termine del quale si trova la punta corrispondente, ma in questo caso il cavo a spirale flessibile ha una lunghezza molto più lunga, grazie alla quale consente di rimuovere i blocchi posizionati ad una distanza di 150 metri.

Per facilità d'uso, nella posizione di trasporto, il cavo è avvolto sul tamburo di ricezione, e lo svolgimento, la rotazione e l'alimentazione nel tubo di fognatura viene effettuato utilizzando un motore elettrico oa benzina.

La tabella mostra le caratteristiche comparative dei tipi più comuni di macchine per la pulizia delle fogne meccaniche.