Cabina doccia

Molti proprietari sono sempre più inclini alla possibilità di installare una doccia nel proprio bagno. Questa soluzione è particolarmente importante per i proprietari di bagni di piccole dimensioni, in quanto consente di risparmiare significativamente il loro spazio. Inoltre, questo tipo di dispositivi idraulici può essere installato a mano. Ma per questo è necessario conoscere non solo come farlo correttamente e qualitativamente, ma anche ciò che blocca lo stand.

Pro e contro dei box doccia

Il vantaggio più importante di questo dispositivo sanitario è la sua capacità di ridurre in modo significativo le dimensioni del bagno. Inoltre, un vantaggio significativo è la capacità di risparmiare acqua, poiché per le procedure di igiene e bagno sotto la doccia è necessario almeno due volte e mezzo meno rispetto a quando si fa il bagno.

Il vantaggio di una cabina doccia non è solo il risparmio di spazio nella stanza, ma allo stesso tempo la possibilità di combinare diverse funzioni.

Di particolare rilievo è l'ampia funzionalità delle cabine moderne: questa è la possibilità di una doccia a contrasto, di un "bagno turco", di idromassaggio e molto altro ancora. Il design della cabina doccia non è estremamente difficile, quindi quasi ogni proprietario può risolverlo e installarlo da solo. La superficie asciutta del pavimento dovuta all'assenza di spruzzi, la sicurezza nell'uso e il design moderno ed elegante che può decorare qualsiasi interno possono anche essere chiamati vantaggi di tale soluzione.

Ma questi dispositivi hanno alcuni inconvenienti. Il principale di loro è il prezzo relativamente alto di questo impianto idraulico. Anche se negli ultimi anni sono apparse sul mercato più opzioni di bilancio che possono essere accessibili per molti di noi. Un altro svantaggio è la formazione di calce bianca. Ma se lavi regolarmente la superficie della cabina e segui tutte le regole assolutamente semplici per prendertene cura, allora questo inconveniente non è così significativo.

Tipi e attrezzature di docce

Questi dispositivi sono molto diversi. Per tipo, sono aperti - non avendo un soffitto, e in alcuni casi - e il pavimento, e chiuso - completamente che racchiude la cabina su tutti i lati. Le versioni aperte sono più semplici da installare, ma non hanno la varietà di funzioni delle loro controparti chiuse (box doccia). In generale, potrebbe esserci un accordo con cabina doccia con e senza vassoio. A seconda di questo dispositivo sono:

La doccia del dispositivo: attrezzatura, installazione, installazione

Le cabine doccia, come oggetto di impianto idraulico, sono apparse sul mercato interno abbastanza di recente, circa quindici anni fa. Hanno guadagnato la loro popolarità grazie alla loro praticità e ampia funzionalità. Oggi VannaDecor.ru ti parlerà delle caratteristiche dell'installazione di una cabina doccia, oltre a fornire alcuni consigli utili su come acquistarlo.

In primo luogo, per acquistare una cosa veramente di alta qualità e necessaria, è necessario prestare attenzione alla sua forma e dimensione. È anche importante nel processo di datazione considerare e coprire il pallet della cabina. In secondo luogo, il telaio delle valvole dovrebbe essere forte e durevole. E, soprattutto, non essere pigro per portare con te al negozio un piano per il bagno. Quindi sarà più chiaro e l'addetto alle vendite capirà rapidamente di cosa hai bisogno.

Set completo di una cabina doccia

Una installazione cablata a mano di una cabina è del tutto possibile per tutti, basta studiare la sua struttura. Qualsiasi modello di cabina doccia contiene i seguenti elementi:

  • pallet;
  • muro;
  • Coperchio superiore (in una doccia chiusa);
  • pannello;

C'è un annaffiatoio sul pannello della doccia, e se la cabina è dotata di diverse funzioni, quindi ugelli aggiuntivi. Le cabine per la doccia sono aperte e chiuse. Le cabine di tipo aperto comprendono un pallet, un annaffiatoio e le porte.

Le pareti laterali in questo caso sono sostituite dalle pareti del bagno.

La loro posizione è l'angolo del bagno. Da qui il nome - angoli doccia.

Cabine doccia chiuse

I box doccia interni sono un dispositivo più complesso. La loro attrezzatura consiste in parti come:

Le cabine doccia chiuse sono più popolari delle cabine aperte, quindi la loro gamma è molto più ampia. Al centro della doccia chiusa c'è una cornice di alluminio. Il resto dei dettagli sono collegati ad esso: le pareti, il tetto e le porte. Dopo il fissaggio sicuro, la struttura finita deve essere posizionata sul pallet. Spesso, i piatti doccia sono in vendita completi di accessori per l'installazione.

Prima di iniziare l'installazione, VannaDecor.ru consiglia di verificare alcuni parametri:

  • Il livello di attracco delle pareti della cabina deve essere di 90º;
  • Il bordo del pallet è a stretto contatto con le pareti;
  • Il diametro del tubo di scarico deve corrispondere alla vaschetta di scarico.

Nella parte inferiore della pentola, è consigliabile connettersi immediatamente alla rete fognaria.

Per un maggiore comfort, il piatto doccia in acciaio nella parte esterna può essere incollato con materiale isolante.

Nozioni di base sull'installazione

L'installazione e l'installazione indipendenti di un angolo doccia non richiedono molto tempo e sforzi da parte tua. Per cominciare, è necessario definire chiaramente la sua posizione e solo dopo iniziare il lavoro di installazione. Un prerequisito per un lavoro di installazione di alta qualità è rivolto verso l'area selezionata con le tessere.

Il pallet, se presente nell'angolo del modello, è sul pavimento. La regolazione dell'orizzonte fornisce il livello delle gambe situate nella parte inferiore del pallet. L'assenza di zampe viene sostituita con successo da massetti cementizi o murature in laterizio. Successivamente, il pallet viene fornito allo scarico della fognatura.

Dopo aver montato il pannello doccia o il pannello, le porte sono appese. Le porte negli angoli della doccia sono scorrevoli e quelle che si aprono verso l'esterno. Il materiale delle porte per le docce, di regola, è rappresentato da vetro temperato o polistirolo.

Pallet - l'elemento principale della doccia

I piatti doccia sono di quattro tipi:

  • square;
  • rettangolare;
  • Il semi-circolare;
  • Pentagonale.

Per un piccolo bagno VannaDecor.ru consiglia di acquistare una padella semicircolare. Tale cabina doccia può essere collocata nell'angolo, risparmiando spazio libero. L'altezza dei pallet varia da tre a dieci centimetri. Quando si calcola l'altezza della cabina, è anche necessario tenere conto del fatto che dopo aver installato il sifone (scarico), il pallet può salire di dieci o venti centimetri.

Esistono due tipi di pallet:

  • autoportante;
  • Montato sul pavimento o su piedi speciali.

Il pallet per un box doccia chiuso è realizzato con vari tipi di materiale, tra cui:

È sul materiale del pallet che dipende in primo luogo la qualità del processo di fare la doccia. I più economici e allo stesso tempo molto resistenti sono considerati pallets in ghisa, che sono rivestiti con un rivestimento smaltato. È possibile riferire il pallet d'acciaio alle opzioni economiche, ma ha una serie di inconvenienti significativi, vale a dire:

  • Rumore eccessivo;
  • Superficie costantemente fredda;
  • Rivestimento instabile

Su alcuni modelli, tuttavia, molto spesso viene applicato un altro rivestimento che può prolungare la vita del pallet. Il rumore in tali cabine viene rimosso utilizzando pastiglie fonoassorbenti in gomma.

Ad oggi, i più popolari sono i pallet di ceramica, materiale fuso, acrilico. Per aumentare la sicurezza di fare la doccia, i pallet saranno rivestiti con un rivestimento antiscivolo.

Montaggio della doccia

Il processo di assemblaggio di una doccia si svolge al meglio separatamente, in un'area spaziosa. Se non si desidera spendere altro denaro e tempo per installare il pallet, allora è meglio rimanere sul pallet autoportante. L'installazione richiederà un singolo tubo di silicone da te. Allo stesso tempo, la necessità di utilizzare materiali da costruzione scomparirà da sola e la superficie del pallet stesso rimarrà illesa.

Installando il pallet e regolandone il livello, è possibile lavorare con le pareti laterali. Gli elementi di fissaggio di qualsiasi parete laterale vengono eseguiti con diversi bulloni (almeno due). Nel processo di fissaggio del pannello doccia alla parete, vengono utilizzate viti.

Successivamente, il telaio viene posizionato sul pallet e le pareti posteriori della cabina sono unite alle pareti del bagno con un sigillante siliconico. La fase finale è l'installazione del tetto e delle porte, che viene effettuata anche con l'aiuto di bulloni o viti.

Selezione e installazione di una cabina doccia (video)

Funzionalità aggiuntive

Le varietà di docce oggi sono enormi. Cabine con bagni finlandesi, turchi, una doccia tropicale o una vasca idromassaggio. Le cabine di questo tipo sono dotate di generatori di vapore e ventilatori. I generatori di vapore sono necessari con una temperatura ottimale nella sauna. Quando supera il livello impostato, i generatori di vapore vengono automaticamente disattivati.

Grazie al sofisticato sistema, il box doccia non si surriscalda. Allo stesso tempo, molti modelli di generatori di vapore svolgono il ruolo di un detergente, in particolare, da accumuli di calcare indesiderati.

Il ruolo dei fan nella doccia si basa sulla divisione uniforme dei fumi caldi sull'intera area dello stand. Inoltre, la ventola rimuove il vapore accumulato dalla doccia alla fine del trattamento dell'acqua.

Set completo di cabine doccia

Chiuso. Roomy. Corner. Multifunzione. Tutto questo si dice sulle cabine doccia che hanno da tempo guadagnato popolarità tra i consumatori. L'interno del bagno con doccia sembra sempre elegante e moderno, mentre lo spazio della stanza si espande visivamente.

Affinché la cabina doccia si adatti perfettamente al bagno, un criterio importante nella scelta non dovrebbe essere il design, ma il tipo e l'attrezzatura. Solo in questo modo l'adozione delle procedure idriche sarà confortevole.

Qual è la doccia?

Quindi, nella progettazione della doccia, è possibile selezionare cinque elementi di base (vassoio, pareti, porte, tetto e pannello centrale). I restanti componenti (rulli, guarnizioni in silicone, tubi di distribuzione dell'acqua, ecc.) Sono considerati accessori. Il bisogno per loro è più alto, poiché questi elementi della doccia si rompono più spesso.

Tabella comparativa delle configurazioni di cabina per tipo:

Piatto doccia

Il box doccia è fornito con un telaio tubolare quadrato, uno schermo decorativo, un sifone e raccordi. Dal vassoio inizia il montaggio del box doccia.

Alcuni produttori completano i piatti doccia già completamente assemblati con un dispositivo per il telaio e lo scarico (sifone), che consente di risparmiare notevolmente i tempi di installazione dell'intero prodotto.

Tipi di sifoni per doccia:

  • per il pallet basso senza un colono;
  • per il pallet alto con un colono;
  • universale (adatto a qualsiasi modello di doccia);
  • sifone-semi-automatico con sistema di troppopieno (il più delle volte installato su box doccia).

La funzione principale del sifone è quella di creare una valvola idraulica che impedisca l'ingresso di odori e gas nel sistema fognario nella stanza.

Il foro di scarico di tutti i sifoni è chiuso con una griglia cromata convenzionale, ma nella maggior parte dei casi è dotato di un sistema di apertura Click-Clack integrato. Da una leggera pressione con il piede, il tappo della valvola inferiore viene abbassato (l'acqua viene aggiunta alla coppa) o aumenta (l'acqua viene scaricata).

Per il collegamento al sistema fognario, tutti i sifoni sono completati con corrugazione in plastica con un diametro di scarico di 40 mm. Per il flusso di acqua nella fogna, i piatti doccia piatti utilizzano il drenaggio idraulico, che si trova al livello del pavimento.

Cupola della cabina di guida

Sulla cupola del box doccia sono collocati sul lato anteriore della fodera e lampada di illuminazione. All'esterno c'è una ventola da 12 volt e un altoparlante con terminali etichettati.

Questi dispositivi presuppongono la presenza di una fonte di alimentazione nel bagno con protezione da umidità e polvere.

Funzioni del ventilatore:

  • convezione forzata dell'aria;
  • distribuzione uniforme del calore in cabina con l'opzione "bagno turco";
  • aerare la cabina dopo la fine del trattamento dell'acqua.

Nella parte centrale della cupola della cabina c'è una doccia tropicale. Per il suo assemblaggio viene utilizzato un raccordo con dado. Le varianti più comuni della doccia superiore sono considerate modelli con dimensioni di 150 mm, 200 mm e 250 mm, con rivestimento cromato o con inserti in silicone. A seconda del pozzetto, il soffione superiore può essere installato direttamente nella cupola del cockpit o attraverso un pannello LED rotondo.

Doccia a muro

Possono essere sia di vetro che di plastica. Nelle cabine doccia distinguono le pareti posteriori e laterali. Tutti i fori per il montaggio di vari accessori sono già stati tagliati in fabbrica.

Quali elementi aggiuntivi sono montati sulla parete posteriore della cabina?

  • specchio (rotondo, ovale o rettangolare);
  • ripiano singolo o doppio per accessori da bagno;
  • staffa per doccetta o asta doccia con portasapone;
  • uscita dell'acqua per un tubo con un annaffiatoio;
  • morsetti per massaggiatore plantare;
  • angolo decorativo per il collegamento di un massaggiatore plantare;
  • pannello dispensatore;
  • corrimano.

La parete di fondo delle cabine di classe premium con dimensioni di 120 cm * 120 cm può già essere completamente preparata per l'installazione.

Molto spesso, questa parte della cabina è una struttura monolitica di forma semicircolare, dotata di:

  • miscelatore con interruttore;
  • getti per diversi tipi di massaggio;
  • pannello di controllo;
  • illuminazione integrata;
  • tubi flessibili per la distribuzione dell'acqua sul lato posteriore del muro.

I tubi sono realizzati in polivinilcloruro rinforzato (PVC). È un materiale resistente, resistente alla deformazione in grado di sopportare una pressione dell'acqua di 6-8 bar. Tutti i cavi interni della cabina sono realizzati con questi tubi in PVC. Tra di loro, sono collegati attraverso i tee, morsetti serrati. I tubi flessibili sono collegati alle docce superiori e alle doccette, nonché al sistema di massaggio, utilizzando angoli in ottone con un dado.

Cabine doccia

Questa parte della doccia comprende sia finestre anteriori fisse che porte a battente o scorrevoli.

Per un fissaggio affidabile del vetro nei profili, vengono utilizzate guarnizioni in silicone. Il vetro fisso è fissato al profilo nella parte superiore e inferiore di esso con l'aiuto di supporti speciali.

Sulla porta sono installati:

  • modanature a nastro magnetico per sigillare le ante durante la chiusura;
  • guarnizioni in plastica lunghe 145 cm o 173 cm, a seconda del tipo di bancale della cabina (lo spessore della guarnizione varia da 4 mm a 10 mm);
  • maniglie (universale tondo o curvo, plastica bianca o cromata).

Tipi di guarnizioni di vetro:

  • U-shaped
  • A forma di L;
  • A forma di T;
  • A-sagomato;
  • Due petali.

I rulli sono attaccati alla porta della doccia, così come i tappi in plastica o silicone per loro. Il set di rulli è composto da 8 pezzi.

I rulli sono dispositivi meccanici costituiti da un cuscinetto, una ruota e un corpo in plastica o metallo. Sono progettati per la libera circolazione delle porte in vetro della cabina. Questa piccola parte del sistema doccia deve essere sostituita più spesso.

Cause di rottura dei rulli:

  • durezza dell'acqua alta;
  • usura meccanica naturale;
  • sfruttamento incauto;
  • installazione impropria;
  • l'uso di detergenti con componenti "aggressivi".

Il modello specifico della cabina doccia è dotato di un proprio tipo di rulli. Differiscono nei seguenti parametri:

  1. Aspetto (rullo con una o due ruote);
  2. Atterraggio (rullo superiore o inferiore);
  3. Diametro ruota (18-28 mm);
  4. Il diametro del foro nel vetro (10-13 mm) dovrebbe corrispondere al manicotto del rullo.

Alcuni rulli hanno dimensioni universali, possono essere installati su vari modelli di cabine doccia.

I rulli su una pinza metallica di alta qualità durano più a lungo rispetto alle controparti in plastica.

Console centrale: tre eleganti dettagli per la doccia

Su di esso sono installati i "corpi" principali del controllo della doccia. Considera ciascuno di essi in modo più dettagliato.

1. Miscelatore doccia con interruttore di modalità

Rubinetto doccia è una struttura prefabbricata, collegata da un tubo di ottone. Questo dispositivo miscela acqua calda e fredda collegata ad esso e lo indirizza verso una modalità specifica.

Parti del mixer:

  • presa di miscelazione con cartuccia;
  • jack di commutazione della modalità (divertor);
  • maniglia di rifornimento idrico;
  • la maniglia di commutazione delle modalità (volano);
  • coperture decorative (riflettori cromati);
  • montare alla console centrale.

La distanza tra le due maniglie del mixer è chiamata interasse. Questo parametro viene preso in considerazione quando si sostituisce il mixer. Il numero di tocchi (modalità di commutazione) per l'acqua che esce dal nido del deviatore può variare da uno a cinque a diversi miscelatori. Il dispositivo in cinque posizioni passa alle seguenti modalità:

  • soffione doccia;
  • annaffiatoio manuale;
  • ugelli laterali;
  • massaggio ai piedi;
  • combinato.

I flessibili per il miscelatore possono essere collegati usando connessioni filettate e una fascetta stringitubo (il tubo flessibile viene inserito nel raccordo e serrato dalla fascetta stringitubo). Il design del mixer dipende dalle maniglie esterne del dispositivo e dai piatti decorativi installati sul lato anteriore del pannello centrale. Il punto di attacco delle basi delle maniglie al corpo del mixer è di due tipi: sotto la fessura o il quadrato.

I costosi modelli di docce sono dotati di un miscelatore termostatico, che mantiene la temperatura dell'acqua secondo i parametri specificati.

2. Pannello di controllo

Con questo elemento viene controllata l'intera elettronica della cabina doccia. Il pannello è collegato tramite un alimentatore a 220V.

Cabina doccia

Recentemente, le docce hanno gradualmente iniziato a guadagnare popolarità. Prima di effettuare un acquisto, è necessario conoscere la doccia del dispositivo. Quando sai che il suo dispositivo per fare la scelta giusta non è difficile.

Come fa la doccia

Il design delle cabine doccia è abbastanza semplice. Ogni cabina doccia sarà composta da: un piatto doccia, pareti doccia, un coperchio superiore, un soffione e ugelli aggiuntivi. Le docce moderne sono:

Una doccia aperta può consistere in un piatto doccia, un annaffiatoio e porte. Le pareti laterali in questo caso fungeranno da pareti del bagno. Molto spesso, queste docce possono essere installate negli angoli del bagno. Questo è il motivo per cui vengono chiamati angoli doccia.

Dispositivo di un angolo doccia

Installazione di un angolo doccia

Se studi il dispositivo di un angolo doccia, ricorda che in questo caso il processo di installazione non avrà difficoltà. L'installazione della doccia consisterà nei seguenti passaggi:

  • In primo luogo, preparare il luogo in cui verrà installato l'angolo doccia in futuro. L'angolo del bagno deve essere piastrellato.
  • Se hai scelto una cabina doccia con un vassoio, devi prima installarla sul pavimento.
  • La maggior parte dei pallet può avere gambe speciali che possono essere regolate se necessario.
  • Ora puoi collegare un annaffiatoio o un pannello doccia. Sul pannello della doccia saranno posizionate tutte le funzionalità necessarie.
  • Successivamente, dovrà essere eseguita l'installazione delle porte della doccia. Le porte possono essere smontate o aperte. Durante la produzione di porte può essere utilizzata una varietà di materiali.
Tipo di doccia chiusa

Cabine doccia

La doccia chiusa può avere una struttura più complessa. Consisterà in un piatto doccia, pareti laterali, porte, un tetto e un pannello doccia. Ad oggi, le docce chiuse sono considerate l'opzione più comune. La base di quasi ogni doccia sarà la cornice. La sua produzione viene dall'alluminio e quindi il suo peso sarà piccolo.

Nella versione assemblata, tutte le parti saranno rigidamente attaccate al telaio. Quindi l'installazione di questo disegno avverrà sul pallet. I piatti doccia possono essere come segue:

  • acrilico;
  • acciaio smaltato in metallo;
  • ghisa;
  • maiolica;
  • da una briciola di marmo.

Le pareti laterali della cabina doccia possono essere in vetro o polistirolo. Scopri la cabina idromassaggio del dispositivo.

Montaggio della doccia

Ora sai esattamente il dispositivo doccia senza pallet. Ora è il momento di imparare come installare la doccia. Nelle istruzioni puoi trovare come installare la doccia. Durante l'installazione, dovrai anche ascoltare i seguenti consigli degli esperti:

  • trova un posto spazioso dove ti starai assemblando;
  • installare il piatto doccia;
  • regolare il pallet usando il livello;
  • riparando le pareti laterali avverrà con l'aiuto di bulloni speciali;
  • il pannello doccia è fissato alle pareti laterali con viti;
  • Ora il telaio dovrà essere posizionato sul pallet;
  • le pareti posteriori delle pareti del bagno dovranno essere riparate con sigillante;
  • Ora puoi iniziare a installare il tetto;
  • il tetto della doccia può essere fissato con viti;
  • L'ultimo passo includerà l'installazione di porte per la doccia.

Una doccia turca o finlandese può contenere anche un generatore di vapore o una doccia tropicale.

Alcuni modelli possono avere un generatore di vapore.

Il generatore di vapore è un dispositivo speciale che consente di garantire la temperatura ottimale nella doccia. Durante l'aumento della temperatura fino al livello richiesto, il generatore di vapore si spegne. Alcuni modelli di docce possono includere anche un generatore di vapore con pressione insufficiente.

Collegare la doccia all'elettricità è meglio affidarsi a veri professionisti in grado di gestire tali problemi. Alcuni modelli potrebbero anche avere giocatori speciali nei loro progetti. Quando colleghi il box doccia all'elettricità, ricorda che per questo potrebbe essere necessario un cablaggio separato.

Come fa la doccia

Ora sai come è organizzata la doccia e quindi è tempo di capire il principio del suo funzionamento. Per garantire il funzionamento della cabina doccia, è necessario fornire acqua calda e fredda. Acqua calda e fredda, sarà necessario collegarsi al mixer. Se non sai come risolvere questo problema, allora è meglio affidarlo ai professionisti. I rubinetti nella doccia possono essere:

  1. Singola leva o singola ventola.
  2. Termostatico o a due valvole.
Miscelatore monocomando
  • Il miscelatore doccia monocomando è considerato il più conveniente. Nel design c'è un aeratore, attraverso il quale è possibile risparmiare in modo significativo l'acqua.
  • Il miscelatore a due valvole è considerato una versione classica. Grazie a tale mixer, avrai una meravigliosa opportunità di impostare rapidamente la temperatura dell'acqua desiderata.
Miscelatore a doppia leva

L'acqua verrà scaricata da uno scarico, che di solito viene installato sotto la padella.

Importante sapere! Dopo aver collegato la doccia al sistema fognario, assicurarsi di verificarne l'affidabilità. Metti la carta sotto lo scarico e, se dopo il primo bagno rimane asciutta, possiamo dire che lo scarico è stato realizzato correttamente.

Ora è il momento di guardare il dispositivo soffione doccia. Se c'è una grande varietà di fori di varie dimensioni nel soffione, significa che può svolgere il suo lavoro usando diverse modalità. Molto spesso, le modalità possono essere commutate usando la leva girevole. I soffioni moderni possono avere fino a 20 fori progettati per diverse modalità. Grazie alla moderna tecnologia, alcuni annaffiatoi possono anche filtrare l'acqua.

Annaffiatoio moderno può avere molti buchi

Quindi l'annaffiatoio sarà attaccato al tubo. I tubi per doccia possono avere diverse lunghezze:

La dimensione più popolare che molte persone scelgono è il tubo da 1,6 metri. I tubi possono anche essere realizzati con una varietà di materiali. A volte la gomma può anche essere rinforzata con una varietà di filamenti di nylon o lamina metallica.

Alcuni dispositivi possono anche avere una funzione di idromassaggio. Il suo lavoro verrà eseguito grazie a speciali ugelli. Possono essere da 2 a 8.

Gli ugelli che consentono di fornire un idromassaggio possono essere idromassaggio:

  1. Whirlpool. Questi ugelli erogano acqua pressurizzata.
  2. Massaggio aereo Servono l'aria, che una volta rilasciata nell'acqua forma le bolle.
  3. Combinato. Combinano tutte le funzionalità.

Per massaggiare l'intero corpo di una persona, gli ugelli possono essere posizionati sull'intera area della cabina doccia.

Il numero di ugelli potrebbe essere diverso

A diversi livelli, l'intensità del getto può essere variata. A livello del collo l'intensità sarà morbida. Vicino ai piedi il getto sarà abbastanza forte e resistente. Ora sai esattamente cosa fa il dispositivo sotto la doccia. Speriamo che questa informazione sia stata utile e interessante.

Qual è la doccia

Al fine di risparmiare sull'installazione di una cabina doccia, questo può essere fatto a mano.

Per installare una cabina doccia, è necessario conoscere la sequenza di montaggio, imparare come eseguire in modo affidabile tutte le connessioni e effettuare la sigillatura dei giunti.

Al fine di montare in modo indipendente la cabina doccia, è necessario conoscere il suo dispositivo.

La cabina doccia è composta da un coperchio superiore (se si intende una cabina doccia chiusa), pareti doccia, un piatto doccia, un miscelatore e un pannello doccia (soffione con ugelli aggiuntivi).

Le docce sono chiuse e aperte. Una porta aperta è composta da una porta, un soffione, un miscelatore e un vassoio. Le pareti laterali possono essere pareti del bagno piastrellate. Tale cabina doccia può essere attrezzata in un angolo di un bagno, quindi tali cabine sono chiamate angoli doccia.

Installazione di un angolo doccia

Lo schema della doccia.

  1. Scegli un posto nel bagno che è più adatto per organizzare un angolo. L'angolo deve essere piastrellato dal pavimento al soffitto.
  2. Posiziona il vassoio sul pavimento.
  3. Regola l'orizzonte usando il livello.
  4. Se il pallet non ha gambe, è possibile realizzare un piedistallo da un massetto di cemento o mattoni.
  5. Quindi è necessario collegare la padella allo scarico della fogna.
  6. Quindi collegare il pannello doccia o il soffione. Il pannello doccia è un pannello che ha un soffione. Il pannello è solitamente realizzato in acrilico o acciaio.
  7. Quindi, è necessario installare la porta. Possono aprirsi verso l'esterno o scivolare. Le porte della doccia sono realizzate in polistirolo o vetro temperato.

Una cabina chiusa è una struttura più complessa, che consiste in un tetto, un piatto doccia, porte, un pannello doccia, un miscelatore e pareti laterali. I box doccia chiusi sono un'opzione più comune.

La base della doccia è una cornice. È fatto di alluminio, che ha forza e leggerezza. Il telaio, è necessario fissare le porte, il tetto e le pareti laterali. Una volta assemblate, tutte le parti devono essere fissate rigidamente al telaio e quindi installate sul pallet l'intera struttura.

Porte e pareti laterali sono in polistirene o vetro.

I pallet sono realizzati con materiali diversi, sono i seguenti:

  • acrilico;
  • Quaryl;
  • acciaio smaltato in metallo;
  • ghisa smaltata;
  • maiolica;
  • da una briciola di marmo.

Come assemblare una doccia con le tue mani

La doccia del kit di solito include le istruzioni per il suo assemblaggio.

Descrive tutto in dettaglio. Tuttavia, alcuni produttori forniscono pochissime informazioni.

Pertanto, è possibile utilizzare i seguenti suggerimenti per installarlo:

Schema di installazione di una cabina doccia.

  1. È necessario trovare un posto spazioso dove possa essere raccolto.
  2. Innanzitutto è necessario installare un piatto doccia.
  3. Quindi regolalo orizzontalmente usando un livello, torcendo le gambe.
  4. All'atto dell'installazione è necessario utilizzare il sigillante.
  5. Una volta completata l'installazione del piatto doccia, è necessario installare le pareti laterali.
  6. Devono essere fissati alla parte posteriore con bulloni.
  7. Dopo aver completato l'installazione delle pareti laterali, è necessario installare il pannello doccia.
  8. Deve essere fissato alle pareti laterali con viti.
  9. Quindi installare il telaio sul pallet.
  10. Successivamente, con l'aiuto di un sigillante è necessario attaccare le pareti posteriori alle pareti del bagno.
  11. Dopo tutto questo, è necessario installare il tetto.
  12. Deve essere fissato con viti o bulloni.
  13. Dopo di che si dovrebbe installare la porta.

Ci sono cabine doccia in cui sono fornite le funzioni del bagno finlandese, turco e anche una doccia tropicale. Tali docce hanno un generatore di vapore e un ventilatore.

Il ventilatore è progettato per garantire che il vapore nella doccia sia distribuito uniformemente. Un ventilatore serve anche a rimuovere questo vapore dalla cabina.

Il generatore di vapore non solo fornisce alla sauna la temperatura necessaria, ma purifica anche l'acqua dai depositi di calcare.

Il generatore di vapore è progettato per fornire alla sauna la temperatura richiesta. Quando la temperatura sale al di sopra del desiderato, il generatore di vapore si spegne. La funzione di proteggere la cabina doccia dal surriscaldamento si verifica. Esistono generatori di vapore con funzione di purificazione dell'acqua dai depositi di calcare.

Alcune cabine sono in grado di spegnere il generatore di vapore con acqua insufficiente. Si consiglia l'installazione elettrica per affidare un elettricista qualificato.

Va ricordato che per la doccia è necessario un cablaggio elettrico separato, sia per il riscaldamento dell'acqua che per il condizionatore d'aria. Questo dovrebbe essere affidato solo a uno specialista professionista. Quindi collegare l'impianto elettrico nella doccia.

Come funzionano le docce?

L'acqua calda e fredda e lo scarico delle fognature devono essere portati in ogni attrezzatura sanitaria. Prima di installare la doccia, è necessario preparare tutte le comunicazioni necessarie. L'acqua fredda e calda deve essere collegata al miscelatore. Si consiglia di collegare l'acqua a un idraulico qualificato.

Nelle cabine doccia ci sono 2 tipi di miscelatori:

  • monocomando o monoleva;
  • due valvole o termostatico.

Il miscelatore monocomando è dotato di un aeratore che consente di regolare facilmente la temperatura e la pressione dell'acqua.

Il miscelatore monocomando è il più pratico e pratico. Poiché questo tipo di mixer è dotato di un aeratore, risparmia acqua. Puoi facilmente regolare la temperatura e la pressione. Questa regolazione mentre si fa la doccia garantisce una temperatura dell'acqua costante.

Il miscelatore termostatico è un classico aspetto familiare del mixer.

Per quanto riguarda il drenaggio dell'acqua nella fogna, sotto la doccia c'è un tubo che si collega allo scarico della doccia. Questo tubo entra nel pozzetto ed è già collegato al sistema fognario. Questa è una specie di sifone di costruzione rigida, ed è più pratica che flessibile.

Dopo che la cabina doccia è collegata al sistema fognario, è necessario verificarne l'affidabilità come segue: mettere un foglio di carta sotto la cabina, riempirlo con acqua e poi scaricarlo. Se un pezzo di carta è asciutto, l'installazione è eseguita correttamente.

Vale la pena considerare il principio di funzionamento e il soffione del dispositivo. Ha molti fori di varie dimensioni, è multifunzionale, in quanto ha diverse modalità. Ruotando la leva situata sull'annaffiatoio, è possibile cambiare modalità. Per il massaggio, viene fornito un flusso di acqua dura, e per il lavaggio della testa - un flusso d'acqua delicato. Sul moderno annaffiatoio ci sono circa 20 fori per diverse modalità. Grazie alla tecnologia, gli annaffiatoi sono in grado di filtrare l'acqua e autopulirsi.

L'irrigazione della doccia può essere collegata al tubo. Il tubo può avere lunghezze diverse.

Le dimensioni dei tubi sono solitamente:

Fondamentalmente le dimensioni più diffuse sono 1,5 e 1,6 M. I tubi sono fatti di silicone o gomma ordinaria.

La gomma è rinforzata con lamine di metallo o fili di nylon. Ci sono tubi flessibili non metallici e metallici.

Il dispositivo docce con idromassaggio

Lo schema della doccia con idromassaggio.

Inoltre, ci sono cabine doccia con idromassaggio. La funzione di un idromassaggio è fatta da getti, che possono essere da 1 a 20. Più di loro, meglio è. L'idromassaggio viene prodotto fornendo acqua sotto la pressione del sistema di approvvigionamento idrico.

Devi sapere prima di acquistare una cabina, quanta pressione hai nella fornitura d'acqua e cosa è necessario per far funzionare la cabina.

Se il sistema di erogazione dell'acqua ha la pressione richiesta di 1,5-3 atmosfere o 1,5-3 bar, è possibile installare un dispositivo idromassaggio.

I getti che forniscono l'idromassaggio sono dei seguenti tipi:

  • idromassaggio;
  • massaggio aerodinamico;
  • combinato.

I getti idromassaggio forniscono la pressione dell'acqua sotto pressione.

L'aeromassaggio serve aria, che quando viene rilasciata nell'acqua crea bolle. Combinato combinano sia il primo che il secondo. Nella cabina della doccia, gli ugelli si trovano a diversi livelli, il che aiuta a produrre il massaggio di alcune parti del corpo.

L'intensità del getto è diversa a diversi livelli. Ad esempio, a livello delle gambe e del collo, l'intensità del getto è morbida e, a livello della zona vertebrale (schiena, vita, fianchi), il getto è più rigido. Gli ugelli degli ugelli si muovono e rilasciano acqua e aria sotto pressione, il che contribuisce all'idromassaggio di alcune parti del corpo.

La cabina doccia idromassaggio, realizzata con materiali moderni, compatti e leggeri, è l'incarnazione della vitalità e della salute. Questo piccolo mondo separato, scintillante di magnificenza, porterà un vero piacere al suo proprietario e decorerà il bagno. Le cabine idromassaggio combinano tutti i principali vantaggi di cabine doccia e vasche idromassaggio. Di solito hanno dimensioni impressionanti, ma possono risparmiare molto spazio. Ci sono 2 tipi di cabine doccia combinate:

  • bagno con doccia, che divide il bagno a metà, con la possibilità di installare un idromassaggio;
  • bagno con box doccia sigillato, che consente di effettuare l'installazione di idromassaggio d'angolo e sauna.

Come funziona il bagno?

Gli ugelli di spruzzatura situati a diversi livelli nella cabina doccia contribuiscono a impostare diverse intensità di getto per aree specifiche del corpo.

Il generatore di vapore, che si trova dietro il supporto della doccia, riscalda e fa bollire l'acqua, quindi getta il vapore a una temperatura fino a 60 ° C attraverso l'ugello. Se l'umidità è al 100%, il volume del vapore in cabina può riscaldarsi fino a 50 ° C. All'inizio può sembrare che una tale temperatura non sia sufficiente per il vapore. Ma in realtà, solo una tale temperatura è la soglia della sensibilità al dolore della pelle, non tutti possono resistere a temperature superiori ai 45 ° C. Le moderne cabine idromassaggio hanno dimostrato la loro efficacia e affidabilità nel corso degli anni.

Il potere curativo dell'acqua è noto fin dall'antichità. Anche nelle opere di Ippocrate sono descritte le procedure di guarigione, che sono il prototipo dell'idromassaggio moderno. Naturalmente, a quei tempi, i moderni box doccia erano ancora lontani. L'idromassaggio migliora la circolazione sanguigna negli strati superficiali della pelle e dei tessuti, stimola la circolazione della linfa e dona molte sensazioni piacevoli, trasporta una grande carica di energia e allevia lo stress.

Smontaggio cabina doccia

A volte capita che sia necessario smontare la doccia, ad esempio, durante lo spostamento o quando si cambia la vecchia cabina in una nuova. Per smontare correttamente la cabina doccia, è necessario seguire le seguenti istruzioni:

  • Per prima cosa devi scollegarlo dall'elettricità.
  • Quindi chiudere i rubinetti con acqua calda e fredda.
  • Scollegare i tubi di alimentazione dell'acqua.
  • Scollegare il sifone dal tubo della fogna.
  • Smontare tutto ciò che è all'interno della cabina: dispenser, soffione, portasciugamani, mensole, ecc.

Prima di iniziare lo smontaggio del box doccia, tutti i giunti sono lubrificati con un dispositivo di rimozione del sigillante.

Quindi, si dovrebbe iniziare a smontare la cabina stessa. È necessario prima lubrificare tutti i giunti con un dispositivo di rimozione del sigillante.

Attendere fino all'inizio della reazione chimica e quindi rapidamente, fino a quando il sigillante si è fermato di nuovo, smontare tutti i componenti (coperchio superiore, meccanismo del rullo, pareti laterali, porte).

Va notato che il sigillante può essere rimosso e tagliato meccanicamente con un coltello. Tuttavia, dopo questo, possono rimanere pezzi di silicone, che possono essere addolciti con solvente o benzina, e quando si ammorbidiscono, possono essere facilmente rimossi.

Quando si smonta il box doccia, si consiglia di utilizzare un cacciavite o un cacciavite.

Dopo aver rimosso le pareti laterali dal pallet, procedere al pallet. È smantellato più facilmente se stando sulle gambe. Se il pallet è stato fissato al massetto, sarà necessario lavorare un po 'e rompere il massetto. Non il fatto che dopo che il pallet rimarrà intatto. Pertanto, tutti i pallet sono principalmente montati su gambe.

Seguendo le istruzioni di cui sopra, è possibile installare la cabina doccia da soli, usando silicone sigillante, cacciavite o cacciavite, trapanare e livellare. Inoltre, se necessario, è possibile effettuare lo smontaggio della doccia. Hai solo bisogno di fare il contrario di tutte le azioni di installazione.

Il dispositivo doccia: fai senza chiamare il maestro

Tu - il felice proprietario della doccia. Ma vuoi risparmiare sull'installazione o pensare "che io non sono un uomo, io stesso non posso?". In linea di principio, è possibile montare una cabina doccia con le proprie mani. Per montare il box doccia con le proprie mani, è necessario conoscere la struttura del box doccia.

La cabina doccia è composta da un piatto doccia, pareti doccia, il coperchio superiore (se è una cabina doccia chiusa) e, in effetti, un pannello doccia - un soffione e ugelli aggiuntivi (se la cabina è multifunzionale).

Le cabine doccia sono:

Una doccia aperta è composta da un piatto doccia, un soffione e porte. Le pareti laterali del bagno sono piastrellate.

Queste docce sono dotate in un angolo del bagno, quindi vengono chiamate angoli doccia.

Installazione di un angolo doccia

Installare una cabina doccia è abbastanza semplice.

Per questo è necessario quanto segue:

  • Scegli un posto nel tuo bagno, il più adatto per la sistemazione dell'angolo.

L'angolo dovrebbe essere piastrellato dal soffitto al pavimento.

  • Se viene fornito un pallet, installarlo sul pavimento.
  • Tutti i pallet di solito hanno i piedi. Regola l'orizzonte con un livello.

Se non ci sono gambe, allora puoi fare un piedistallo di mattoni o massetto di cemento.

  • Collegare la bacinella di scarico allo scarico della fogna.
  • Quindi collegare il soffione o il pannello della doccia. Il pannello doccia è il pannello su cui si trova il soffione con ugelli. Il pannello è realizzato in acciaio o acrilico.
  • Dopo di ciò installiamo le porte delle docce. Le porte possono scorrere a parte o aprirsi verso l'esterno. Le porte della doccia sono realizzate in vetro temperato o polistirolo.

Doccia chiusa

Cabine doccia

Una cabina doccia chiusa è una struttura più complessa composta da un piatto doccia, pareti laterali, porte, un tetto e un pannello doccia. I box doccia chiusi sono un'opzione più comune.

La base della doccia è la cornice. Caracas è realizzato in alluminio, che è leggero e resistente.

Pareti laterali, porte, tetto sono attaccati al telaio. Una volta assemblate, tutte le parti devono essere fissate rigidamente al telaio. Quindi l'intera struttura viene installata su un pallet.

I pallet sono fatti di vari materiali e sono come segue:

  1. acrilico;
  2. Quaryl;
  3. acciaio smaltato in metallo;
  4. ghisa smaltata;
  5. maiolica;
  6. da una briciola di marmo.

Le pareti laterali e le porte sono realizzate in vetro o polistirene, oppure le pareti laterali in polistirolo e le porte in vetro.

Quindi, qual è la doccia, lo sappiamo.

Consiste dei seguenti elementi:

  • piatto doccia;
  • pareti laterali;
  • la porta;
  • coperchio superiore;
  • pannello doccia

Assembliamo una cabina doccia con le nostre mani

Montaggio della doccia

Ora proveremo a fare il montaggio della cabina doccia con le nostre mani. Il kit include le istruzioni per il montaggio di una cabina doccia.

Lì tutto è descritto. Ma ci sono produttori che danno poche informazioni.

Pertanto, ecco i suggerimenti per l'installazione di una doccia:

  • trova un posto spazioso dove puoi montare una doccia;
  • il piatto doccia è installato per primo;
  • regolare il pallet orizzontalmente livellando le gambe;
  • utilizzare il sigillante durante l'installazione;
  • dopo aver installato il piatto doccia, installare le pareti laterali;
  • le pareti laterali sono attaccate alla parte posteriore con bulloni (due o più);
  • dopo aver installato le pareti laterali installare il pannello doccia;
  • pannello doccia fissato alle pareti laterali con viti;
  • quindi il telaio viene posizionato sul pallet;
  • fissiamo le pareti posteriori alle pareti del bagno con un sigillante;
  • dopo che il tetto è messo;
  • il tetto è fissato con viti o bulloni;
  • quindi installare la porta.

Ci sono cabine doccia con la funzione di una sauna turca, finlandese e una doccia tropicale. In tali docce c'è un generatore di vapore e un ventilatore.

Il generatore di vapore fornisce alla sauna la temperatura richiesta. Quando la temperatura sale oltre il necessario, il generatore di vapore si spegne.

Pertanto, la funzione di protezione da surriscaldamento è attivata. Alcuni generatori di vapore hanno la funzione di rimuovere il calcare dall'acqua.

Alcune cabine spengono il generatore di vapore con acqua insufficiente. Il ventilatore viene utilizzato per distribuire uniformemente il vapore nella doccia. E anche per rimuovere questo vapore dalla cabina.

È meglio affidare la parte elettrica dell'impianto a un elettricista qualificato. In qualsiasi posto conveniente, collegare il lettore FM / CD.

Prova, quindi connettiti sul posto. Va detto che per la doccia è necessario un cablaggio elettrico separato, nonché per il condizionatore d'aria e per lo scaldabagno. Questo può essere solo un professionista di fiducia. Quindi, c'è una connessione della parte elettrica della doccia.

Abbiamo esaminato il dispositivo e l'installazione della doccia. Vai avanti

Come fa una doccia?

Per qualsiasi dispositivo sanitario deve essere un approvvigionamento idrico (caldo e freddo) e scaricare nella fogna. Prima di installare la cabina doccia, preparare tutte le comunicazioni.

Acqua calda e fredda sono collegate al miscelatore. Il collegamento dell'acqua deve essere affidato a un idraulico qualificato.

I rubinetti delle docce sono di due tipi:

  1. singola leva o singola ventola;
  2. termostatico o a due valvole.

Miscelatore monocomando per doccia

Il miscelatore monocomando è il più comodo e pratico. Ti permette di risparmiare acqua, poiché è dotato di un aeratore. Con un semplice movimento del polso, si regolano la pressione e la temperatura.

Il miscelatore a due valvole è una versione classica e ben nota del mixer.

Questa regolazione della fornitura d'acqua garantisce una temperatura costante durante la doccia.

Miscelatore doccia

Per quanto riguarda il drenaggio dell'acqua, sotto la doccia c'è un tubo che si collega allo scarico della doccia. Questo tubo scorre dolcemente nella coppa.

E poi la coppa è collegata al sistema fognario. In poche parole, è un sifone di costruzione rigida, che è più pratico che flessibile.

Dopo aver collegato il box doccia alla fogna, verificarne l'affidabilità. Metti un pezzo di carta sotto la cabina, riempila d'acqua e poi scola. Se la carta è asciutta, l'installazione è corretta.

Successivamente, consideriamo la struttura e il principio di funzionamento del soffione. L'annaffiatoio ha molti fori di diverse dimensioni. Sta già diventando multifunzionale - ha diverse modalità. Le modalità possono essere commutate girando la leva sull'annaffiatoio.

Flusso di acqua dura - per il massaggio e un flusso d'acqua più delicato - per lavare la testa. L'annaffiatoio moderno può avere una ventina di fori per le diverse modalità. Grazie alla tecnologia, gli annaffiatoi possono auto-pulirsi e filtrare l'acqua.

Successivamente, la doccia può essere collegata al tubo. Il tubo può essere di diverse lunghezze.

Ci sono le seguenti misure di tubi:

Le dimensioni di 1,5-1,6 m sono più diffuse: i tubi flessibili sono fatti di vari materiali: silicone o gomma usuale.

Gomma rinforzata con filo di nylon o lamina metallica. I tubi sono metallizzati e non metallizzati.

Doccia annaffiatoio, la doccia è buona. Ma per quanto riguarda l'idromassaggio? La funzione dei jet esegue i jet. Gli iniettori possono essere da uno a venti. Più sono e meglio è. L'idromassaggio viene effettuato fornendo acqua sotto la pressione del sistema di approvvigionamento idrico.

La cosa principale prima di acquistare una cabina è di scoprire quanta pressione nella fornitura d'acqua si ha e ciò che è richiesto per il funzionamento della cabina. E poi improvvisamente non funzionerà. E poi solo la doccia.

Ma speriamo per il meglio. Hai la pressione necessaria di 1,5 - 3 bar o 1,5 - 3 atmosfere. In questo caso, puoi goderti il ​​lavoro dell'idromassaggio.

Gli ugelli che forniscono l'idromassaggio si presentano in diverse forme:

  • idromassaggio;
  • massaggio aerodinamico;
  • combinato.

I getti idromassaggio forniscono acqua sotto pressione. Gli ugelli di ventilazione forniscono aria, che, entrando nell'acqua, forma delle bolle. Gli ugelli combinati combinano il primo e il secondo allo stesso tempo.

Gli ugelli nella doccia si trovano su diversi livelli. Questo ti permette di massaggiare certe zone del corpo umano.

A diversi livelli - intensità del getto diversa. Quindi, a livello del collo e delle gambe, l'intensità del getto è morbida.

A livello della parte vertebrale (schiena, fianchi, vita) - un getto più rigido.

Gli ugelli degli ugelli si muovono, rilasciando aria e acqua sotto pressione. Contribuisce all'idromassaggio di alcune parti del corpo.

Dismantling doccia

Succede che devi smontare la doccia. Ti muovi, cambia la vecchia cabina in una nuova, per aggiornare il sigillante.

Le ragioni potrebbero essere molte.

Come smontare la doccia?

Segui le istruzioni qui sotto:

  • Inizialmente, scollegalo dall'elettricità.
  • Chiudere i rubinetti dell'acqua calda e fredda.
  • Scollegare i flessibili flessibili di alimentazione dell'acqua.
  • Scollegare il sifone dal tubo della fogna.
  • Smontare tutto all'interno della cabina: ripiani, dispenser per detergenti, soffione doccia, ricevitore FM, se disponibile, portasciugamani.

Smontiamo la cabina doccia

  • Quindi iniziamo a smontare la cabina stessa. Prima di questo, lubrificare tutti i giunti con un dispositivo di rimozione del sigillante.
  • Aspetta che inizi la reazione chimica. Poi rapidamente, prima che il sigillante si bloccasse di nuovo, smontare tutti i componenti: il coperchio superiore, le porte, il meccanismo a rulli, le pareti laterali.

Il sigillante può anche essere rimosso meccanicamente, cioè tagliato con un coltello. Ma poi rimangono pezzi di silicone.

Può essere addolcito con benzina o solvente. Quando si ammorbidisce, puoi facilmente rimuoverlo.

  • Per smontare la cabina, utilizzare un cacciavite o un cacciavite.
  • Dopo aver rimosso le pareti laterali dal pallet, procedere al pallet. È facile smontare il pallet se fosse in piedi sulle gambe. E se fosse attaccato al massetto, dovrai lavorare e decomprimere il massetto. E non il fatto che il pallet rimarrà intatto. Ma fondamentalmente tutti i pallet sono montati su gambe.

Ora sai come è organizzata la doccia, in che cosa consiste. Sai che una cabina doccia è composta da un piatto doccia, pareti laterali, un pannello doccia, un coperchio superiore e porte.

Seguendo le istruzioni di cui sopra, è possibile farlo da soli per installare una cabina doccia utilizzando sigillante siliconico, un cacciavite o un cacciavite, livello, trapano, ecc. È anche possibile rimuovere la cabina doccia se necessario.

Questo è anche facile da implementare. Devi solo fare tutti i passaggi di montaggio al contrario.

Speriamo che questo articolo ti possa aiutare in qualsiasi fase dell'installazione o dello smontaggio della doccia. La cosa principale è seguire le istruzioni, avere pazienza e credere in te stesso.

Il dispositivo di una cabina doccia con la palla

Cabina doccia

Un bagno in ogni abitazione è una stanza speciale. Ogni giorno, infatti, inizia con esso. Il nostro umore durante il giorno dipende in gran parte dalla sua funzionalità, dalla giusta disposizione. Il ritmo stabilito della vita moderna ci costringe a risparmiare tempo, che manca sempre di più. Pertanto, le persone che apprezzano ogni minuto spesso hanno una scelta: comfort o praticità.

Molti problemi rimuoveranno installati nella doccia della casa, che combina l'uno e l'altro. Ci sono così tanti diversi modelli in vendita che vale la pena di elaborare la loro classificazione e le caratteristiche del dispositivo. Se consideriamo in generale, rappresentano una struttura in metallo o plastica, su cui sono montati gli schermi di scherma.

Loro (le porte) stanno scivolando, incernierati, differiscono nel numero di ali. Le cabine doccia possono avere un pallet e possono essere fornite senza di essa. Equipaggiamento interno - doccia "set" (miscelatore, tubo flessibile, divisore per l'irrigazione e dispositivi di fissaggio).

A seconda del prezzo, il pacchetto e il numero di funzioni aggiuntive sono diversi. Ma per scegliere il modello di cabina più ottimale, è necessario avere un'idea di alcune differenze strutturali dei prodotti.

Caratteristiche del dispositivo docce

Per il numero di muri

Dal nome deriva che in tali modelli di box doccia qualcosa non è "mancante". E questo è vero. Sono più semplici nel dispositivo e, quindi, più economici. Non hanno "soffitto" e, a seconda del produttore e della modifica delle pareti, non 4, come dovrebbe essere, ma da 1 (ad esempio, la parte anteriore, per il montaggio in una nicchia) a 2 (per l'installazione di una cabina nell'angolo della stanza). Il ruolo degli altri 2 è giocato dalle pareti della stanza. Ciò consente di scegliere una versione accettabile della cabina doccia per l'installazione in quasi tutti i luoghi.

Tuttavia, un tale design della cabina doccia impone la necessità di una preparazione di alta qualità delle pareti della stanza. Devono essere rivestiti con materiali appropriati (pannelli, piastrelle e simili). Se non c'è il "top", è necessaria anche una corrispondente impermeabilizzazione del soffitto.

Si chiamano box doccia, poiché hanno tutte le pareti, il seminterrato e il soffitto. In realtà, questo è uno spazio completamente chiuso. Il vantaggio di tali modelli è che le cabine doccia con un vassoio possono essere installate ovunque. L'unica condizione è la possibilità di organizzare la fornitura e lo scarico di acqua.

Nelle copie più economiche manca. Pertanto, durante l'installazione ci sono alcune limitazioni. Ad esempio, tali docce non possono essere installate in una stanza con pavimenti in legno. In generale per tutte le case di legno (un bar, un registro) le cabine con il pallet sono adatte. Ma se i pavimenti sono in cemento o piastrellati, la sua presenza è facoltativa.

Tutti i pallet differiscono in profondità (da 3,5 a 45 cm) e materiale di produzione. I vantaggi e gli svantaggi della ghisa, della plastica, dell'acciaio - lo stesso dei bagni convenzionali. I prodotti più pratici sono fatti di ceramica. Hanno una forza sufficiente, e la cura per loro è abbastanza semplice.

Questo "servizio" può essere fornito solo da modelli piuttosto costosi di box doccia. Il massaggio può essere verticale o orizzontale. In quest'ultimo caso, a spese di ugelli speciali, che sono montati sul fondo e sulle pareti del pallet. Attraverso di loro, vengono estratti i flussi d'aria, che "guidano" una corrente d'acqua in diverse direzioni. Questo processo è regolabile.

Il massaggio verticale è fornito da ugelli montati su un rack vicino alla parete della cabina. Hanno anche un certo angolo di rotazione.

Quando accendi il ventilatore e la doccia del generatore di vapore si trasforma in un bagno di vapore. Umidità - fino al 100% e la temperatura creata - da 450 in su, a seconda del dispositivo.

Ci sono un certo numero di possibilità. Ad esempio, inalazione, doccia tropicale, cromoterapia e alcuni altri. Inoltre - la presenza del sedile, la posizione e il numero di dispositivi di illuminazione, dispositivo di comunicazione vocale. Tutto ciò deve essere chiarito al momento dell'acquisto di una doccia.

Con il giusto approccio al problema dell'acquisto di apparecchi sanitari, è possibile anche in una stanza relativamente piccola per ospitare sia un bagno che una cabina doccia. Ci sono molte opzioni Siamo abituati alle dimensioni standard del bagno in ghisa, ma al giorno d'oggi, la produzione di questi prodotti di varie forme è organizzata. Dato che gli angoli delle stanze, di regola, non sono pieni di nulla, è consigliabile acquistare una cabina doccia nella versione "angolare".

Una grande varietà di modelli suggerisce una vasta gamma di prezzi. Il costo di alcune copie è paragonabile al costo di un bagno, quindi ogni famiglia può permettersi di fare una doccia. La cosa principale è prestare attenzione alla funzionalità del dispositivo. Non tutti sono vitali, quindi puoi risparmiare molto quando acquisti scegliendo un modello più semplice.

Dovrebbe essere chiaro che più lo stand è complesso, più è probabile la possibilità di una rottura di qualsiasi "meccanismo". Sì, e la necessità di dispositivi costosi deve essere appropriata, incluso, in termini di manutenzione.

Le opzioni di taxi più economiche sono dalla Russia e dalla Polonia. Sono venduti ad un prezzo di 5 - 8 mila rubli.

  • Vale la pena prestare attenzione a ciò che è fatto del pavimento di scarico della doccia. "Acciaio inossidabile": l'opzione migliore, poiché durerà più a lungo.
  • Non tutte le funzioni utili possono essere utilizzate. Molto dipende dalla salute della procedura host. Lo stesso idromassaggio è controindicato a molti. Quando si sceglie un modello di box doccia, è necessario consultare uno specialista!
  • Prima dell'acquisto, è necessario decidere non solo il luogo di installazione della cabina, ma anche le caratteristiche del sistema di approvvigionamento idrico. Ogni modello è progettato per la sua pressione specifica. Può succedere che molte delle funzioni utili della doccia semplicemente non funzionino.

Raccomandazione principale Per servire la cabina doccia senza interruzioni il più a lungo possibile, è necessario fare attenzione alla qualità dell'acqua fornita. Dato il costo del prodotto, risparmiare sui filtri di pulizia non è pratico.

Installazione di una cabina doccia senza pallet: condizioni di installazione, istruzioni dettagliate

Negli interni moderni, un box doccia con un pallet complessivo viene spesso sostituito con disegni con pareti sottili trasparenti o opache installate sul pavimento. A prima vista, il dispositivo doccia senza un vassoio può sembrare semplice. In pratica, l'installazione di un design compatto richiede competenze di base e una stretta osservanza delle regole di installazione.

Cabine doccia all'interno

Gli interni moderni alla moda sono favorevolmente ergonomici, leggeri e la presenza di spazio libero. Per questo motivo, i progettisti hanno sviluppato design doccia compatti ed eleganti senza padella. Cabine sottili, più spesso trasparenti, sono montate sul pavimento del bagno, grazie al quale la pratica cabina doccia gioca il ruolo di elemento integrante degli interni.

Box per una doccia senza un pallet viene utilizzato per organizzare un piccolo bagno e una stanza spaziosa. Una varietà di modelli permette di incarnare idee creative di design nell'interior design. Dal momento che le pareti del box doccia sono in genere realizzate con il vetro più pregiato, il design sembra arioso e leggero. Un importante vantaggio di una cabina doccia senza un pallet - per installarlo richiederà uno spazio minimo.

La doccia senza un vassoio non solo riesce a gestire con successo il suo scopo diretto, ma trasforma anche elegantemente l'interno del bagno

Come pareti divisorie i produttori di stalle utilizzano spesso un vetro trasparente o organico satinato. Dopo aver fatto la doccia sulla superficie del vetro non rimangono tracce di gocce d'acqua. A seconda delle caratteristiche degli interni del bagno, è possibile dotare il box doccia di pannelli di plastica, pareti di blocchi, blocchi di vetro, ecc.

Creerà un box doccia interno originale con divisori in vetro doppio resistente, all'interno del quale sono montati LED o luci.

Una cabina doccia retroilluminata viene spesso utilizzata dai designer moderni. Il design originale può svolgere il ruolo di un elemento di design accattivante per il bagno.

Affinché la doccia abbia un aspetto elegante, è necessario scegliere i materiali giusti, quindi per creare un progetto, ha senso contattare i progettisti.

Migliorare significativamente il design del rivestimento per pavimenti non standard della cabina doccia. Il pavimento della cabina è rivestito con piastrelle di ceramica, che non devono necessariamente corrispondere allo stile delle pareti e delle altre superfici del bagno.

Box doccia pavimento in ceramica, rivestito con mosaico a contrasto - una soluzione eccellente per il design di un interno moderno. Livellare perfettamente la superficie prima di affrontare.

Il pavimento sembra un mosaico originale, decorato con disegni o elementi decorativi aggiuntivi.

Vantaggi di scatole senza pallet

La doccia, installata sul pavimento, può significativamente risparmiare spazio e può essere utilizzata in locali di vari scopi e aree. Prima di installare una cabina compatta è necessario valutarne vantaggi e svantaggi.

A differenza di un bagno, una cabina doccia senza vassoio occupa poco spazio libero, quindi l'installazione consente di risparmiare spazio.

I principali vantaggi del dispositivo:

  • La doccia senza vassoio è un design compatto, quindi può essere installata in un piccolo bagno.
  • Il design estetico consente di arredare con stile l'interno del bagno. Box per una doccia senza un pallet si inserirà armoniosamente nel design di una casa di campagna o di un appartamento in città
  • Il design è facile da usare. Ideale per persone con disabilità, anziani e bambini.
  • Grazie al design semplice di un box doccia senza pallet, pulire il bagno non sarà difficile e non richiederà molto tempo.
  • L'installazione può essere eseguita in modo indipendente, nel rispetto delle regole.
  • Tali progetti hanno un costo inferiore rispetto alle cabine doccia con un pallet, risparmiando così il budget.

Box doccia confortevole ed ergonomico senza pallet è progettato per il montaggio al lavoro, in un appartamento o in una casa privata. Il design compatto è utilizzato anche per l'installazione in una piscina o in un complesso sportivo.

Caratteristiche del design di una cabina doccia senza pallet

La principale caratteristica distintiva della cabina doccia di questo design è l'assenza di un pallet speciale con i caratteristici bordi laterali. La cabina di ogni modello è dotata di una scala per doccia, che garantisce lo scarico dell'acqua dal soffione.

Dopo aver cercato una boxe per la doccia, puoi scegliere l'opzione migliore tra una vasta gamma di modelli. Le cabine moderne sono suddivise in diversi tipi di base e si differenziano per il materiale di fabbricazione degli elementi e un set completo.

Scegliere il muro per il box doccia

Quando si sceglie il design ottimale della cabina doccia, il proprietario della stanza deve prima determinare il materiale delle pareti. Possono essere fatti di plastica durevole di alta qualità, che sembra spettacolare e senza peso. I vantaggi di questo materiale sono resistenza all'usura, facilità di manutenzione e costi relativamente bassi.

Vetro: il materiale più richiesto per la produzione delle pareti della cabina doccia senza un pallet ingombrante. È trasparente, opaco o combinato. Oggi, il mercato è rappresentato nella gamma di opzioni di luccichio e colore originali. Le pareti vetrate del bagno aumentano visivamente lo spazio della stanza. Le porte delle cabine sono realizzate in vetro normale o organico.

Le pareti possono essere un ornamento per il box doccia. Una doccia in vetro colorato farà rivivere l'interno del tuo bagno.

La soluzione più stabile per la progettazione delle pareti della scatola sono i blocchi di vetro. Le pareti di materiale trasparente zonano la stanza e sono convenienti per isolare l'angolo dove si trova il box doccia senza padella. Usando blocchi di vetro, puoi ottenere un'area separata per una comoda doccia.

Squisitamente e direttamente guarda la tenda per la doccia, realizzata in PVC. Scegliendo questo materiale, creerai una struttura della cabina doccia aperta che si chiude durante il lavaggio. Le tende forniscono una protezione efficace contro schizzi e schiuma di sapone. Le tende a buon mercato in PVC possono essere cambiate periodicamente, il che consente di volta in volta di trasformare l'interno del bagno.

Le tende scorrevoli in PVC sono la soluzione perfetta per un piccolo bagno. Con il loro aiuto, puoi rendere il dispositivo doccia ergonomico

I proprietari di case di campagna a volte rifiutano di installare partizioni. Questa opzione offre ai residenti l'inconveniente sotto forma di spruzzi e spargimenti di schiuma su tutta l'area del bagno. Questo può danneggiare in modo significativo il pavimento e i mobili.

Quale scala per doccia è meglio

Un elemento importante della cabina senza un pallet è uno scarico della doccia. È responsabile del processo di deviazione dell'acqua usata nel sistema fognario, mentre il comfort della doccia dipende dal suo funzionamento.

Quando si sceglie, è necessario considerare dove si troverà la scala per la doccia e la fogna, che ha diverse classificazioni. I prodotti presentati dai produttori possono differire dal materiale di fabbricazione e dalla posizione nella cabina doccia.

Popolare sono gli scoli di plastica della doccia, che sono usati spesso nei bagni. Sono resistenti all'ambiente aggressivo e possono sopportare un carico significativo. Sono caratterizzati da facilità di manutenzione e leggerezza, che facilitano la progettazione dell'installazione. I prodotti sono dotati di un sifone speciale che non consente l'odore degli scarichi all'interno della stanza.

Gli scoli doccia affidabili in acciaio inossidabile vengono solitamente installati in stanze con requisiti sanitari speciali. I design robusti sono caratterizzati da facilità di manutenzione e installazione. Ci sono anche fogne fatte di ghisa. Sono usati esclusivamente in grandi imprese industriali.

Gli scarichi per docce in acciaio inossidabile sono un'ottima alternativa ai grandi piatti doccia. Per installarli è necessario impermeabilizzare la pavimentazione

Per posizione, gli scarichi delle docce sono classificati in tre tipi:

  • Verticale. Sono caratterizzati da un elevato rendimento, condizioni speciali sono necessarie per la loro installazione. Il più delle volte montato in case private, dove c'è l'opportunità di drenare la fogna direttamente dal pavimento della stanza.
  • Orizzontale. Il tipo più popolare di scale che può essere montato in quasi tutte le stanze. Con il corretto funzionamento, i prodotti possono sopportare carichi fino a 300 kg, mentre la temperatura dell'acqua in uscita non può superare gli 85 ° C.
  • Le pareti In contrasto con i dispositivi dei tipi di cui sopra, le scale a muro sono montate sul lato della superficie della parete. A causa di ciò, forniscono un grande deflusso di acqua. Va notato che tali dispositivi sono costosi.

Le scale convenzionali sono quadrate o rotonde. I modelli standard hanno una capacità di drenaggio di 8-15 l / min. Un drenaggio viene anche utilizzato per scaricare il liquido. Ha un rendimento elevato (fino a 40 l / min.).

Il drenaggio a parete è montato direttamente sulla parete, il che consente di aumentare notevolmente la produttività e semplificare la manutenzione della struttura.

Il vassoio grondaia ha una forma allungata, in lunghezza può variare da 30 a 120 cm, a causa di questo, richiede un volume maggiore di liquido rispetto alla passerella ordinaria.

Installazione di una cabina doccia con una scala

Prima di iniziare l'installazione del box doccia, dovresti realizzare un progetto di design. Per installare la passerella della doccia e determinare i punti di attacco delle pareti della cabina, è necessario selezionare un'area di scarico dell'acqua. Per installare la scala, è necessario sollevarla di 15 cm dal massetto di cemento alla superficie del pavimento. Ciò rende difficile l'installazione di una cabina doccia senza pallet in un appartamento di città, in quanto sarà necessario aumentare il livello del pavimento attorno al perimetro della stanza.

Se si decide di sollevare il pavimento esclusivamente all'interno della cabina, non sarà un passo molto comodo quando si entra nella scatola. Alzando il pavimento in tutta la stanza si otterrà un pavimento uniforme, ma l'altezza del bagno diminuirà. I lavori di installazione sulla disposizione della moderna cabina doccia senza pallet comprendono diverse fasi.

Preparazione del piano e comunicazioni

La garanzia di un buon funzionamento della cabina senza un pallet: il corretto dispositivo a pavimento. Per uno scarico efficace dell'acqua, la base del pavimento deve essere posizionata con una pendenza di alcuni gradi nella direzione dello scarico.

Una doccia circolare o quadrata può essere installata al centro del box doccia. In questo caso, il pavimento dovrebbe avere una leggera pendenza da diversi lati degli angoli del perimetro al suo centro. Se si è scelta la struttura del "vassoio della scala" estesa lungo la lunghezza, viene creata una pendenza del pavimento nella direzione del vassoio.

Dopo aver installato lo scarico sotto il box doccia, è necessario eseguire il percorso dei tubi. Va notato che anche i tubi delle fognature dovrebbero essere posizionati sotto una pendenza. Poiché la pendenza del pavimento dovrebbe essere di 1-2 gradi, è necessario fornire la stessa pendenza dei tubi di fognatura.

Il pavimento sotto la doccia - questa è una complessa struttura idraulica, che deve essere a tenuta d'aria e nascondere le comunicazioni. Per migliorare il deflusso dell'acqua è necessario fare una pendenza verso lo scarico

La base in calcestruzzo deve essere accuratamente pulita dalla contaminazione, quindi trattata con mastice speciale con elevate proprietà impermeabilizzanti. Si applica sul pavimento e sulle pareti attorno al box doccia (25 cm dal pavimento). Questo proteggerà il massetto in calcestruzzo dall'umidità.

Installazione della scala della doccia

Separatamente dalla cabina della doccia, è necessario montare il piatto doccia e i suoi supporti, seguendo le istruzioni allegate. È necessario collegare tutti gli elementi strutturali: sifone, cuscinetti, scala e tubi del vassoio. Dopo il montaggio, è necessario verificare la qualità di installazione del sistema di drenaggio, versando acqua nello scarico. Se tutto è in ordine, è possibile installare il piatto doccia sulla base del pavimento.

Prima di iniziare i lavori, è necessario incollare la griglia della passerella con nastro adesivo. Ciò eviterà di ottenere detriti di costruzione diversi nel sistema fognario.

Il design della scala della doccia è montato al primo stadio separatamente dalla cabina. Per fare ciò, tutti gli elementi strutturali sono collegati e il prodotto viene verificato per l'operabilità.

Dopo aver installato la scala della doccia sulla base del pavimento, tutte le aree aperte devono essere riempite con blocchi di schiuma o polistirene espanso. Il loro spessore dovrebbe essere di 5 cm, tenendo conto della pendenza del pavimento (può essere testato usando il livello dell'edificio) e della pendenza del tubo attraverso il quale scorre l'acqua.

Le fessure e le fessure sul pavimento della struttura sono riempite con una miscela di acqua, cemento e sabbia. La base del box doccia viene accuratamente manomessa e si deve monitorare costantemente il livello di livellamento. Dopo aver completato il lavoro, è necessario attendere almeno 3-4 giorni fino a quando la base del pavimento della doccia non è completamente indurita.

Impermeabilizzazione della base della doccia

La fase successiva prevede l'impermeabilizzazione aggiuntiva della base del box doccia. Lavori di costruzione di alta qualità eviteranno di allagare i vicini dei piani inferiori. In questa fase viene utilizzato il mastice, che svolge il ruolo di un sigillante. Si applica sulla parte inferiore delle pareti e sulla base, fatta di blocchi di schiuma.

Quindi, un solido foglio di materiale di copertura o vetroresina, utilizzato come impermeabilizzazione, viene depositato sulla base del pavimento. Nel processo di posa, non ci devono essere tagli o incrinature, in quanto possono verificarsi perdite e perdite della struttura nelle aree danneggiate.

L'impermeabilizzazione delle pareti e del pavimento di una cabina doccia compatta deve essere effettuata con molta attenzione prima della fase di applicazione della finitura.

I bordi del foglio devono essere posizionati sulla superficie della parete ad un'altezza di 25 cm dal livello del pavimento. Negli angoli, il materiale è piegato, premuto contro il muro e fissato con colla.

Dispositivo massetto in calcestruzzo

La fase successiva di installazione di un locale doccia senza pallet è l'installazione di un massetto in calcestruzzo sopra un pavimento ghiacciato. Allo stesso tempo, lo spessore del massetto in calcestruzzo deve essere di almeno 4 centimetri. Ciò garantirà la forza e l'affidabilità del design. Nel processo di esecuzione del massetto deve essere controllato dal grado di inclinazione del pavimento nella direzione dello scarico.

Si raccomanda di riflettere in anticipo su come saranno posate le piastrelle di ceramica sulla base del pavimento e posizionarle sul massetto. A causa di ciò, il pavimento in calcestruzzo sarà protetto in modo affidabile dalle fessurazioni dovute a cadute di temperatura durante il funzionamento del box doccia.

Il massetto di calcestruzzo è ricoperto di mastice, svolgendo la funzione di materiale impermeabilizzante. Tamponare la base del pavimento della doccia e la superficie inferiore delle pareti a un livello di 25 cm.

Finitura e decorazione

Nella fase successiva, passano alla finitura della struttura. Il pavimento e le pareti della cabina doccia sono rivestiti con piastrelle di ceramica o mosaici decorativi. Durante i lavori di finitura, è necessario prima decorare il pavimento della struttura e quindi i muri. A causa di ciò, il pannello verticale della parete coprirà il fondo orizzontale. Dopo aver posato la piastrella, il giunto a parete e tutti i giunti devono essere trattati con cura con un film impermeabilizzante o silicone.

La base di cemento è ricoperta con piastrelle che si adattano a una certa pendenza al lavandino. Le cuciture tra le piastrelle sono ricoperte da un film impermeabilizzante

La fase finale è il progetto finale. I confini del box doccia possono essere sotto forma di un divisorio affidabile, che è costruito sulla base di pietre scorie, decorato con piastrelle di ceramica o mosaici. La maggior parte dei consumatori installa porte di vetro.

Se la base del box doccia è realizzata a forma di cerchio, vengono utilizzate le porte arrotondate. Quando si costruisce una base rettangolare o quadrata, le porte della struttura sono disposte perpendicolarmente l'una all'altra.

Per l'installazione senza pallet, installare la scherma. Per questo è possibile utilizzare partizioni in mattoni, recinzioni in blocchi di cemento, telaio in plastica o vetro.

Il materiale più popolare utilizzato per la produzione di valvole, serve come un vetro resistente. Nel processo di lavaggio sotto la doccia non ci sono macchie e macchie su di esso. Lo spessore delle foglie di vetro varia da 6 a 12 mm, mentre il materiale può essere trasparente, opaco o una combinazione.

Box doccia per la scherma spesso in vetro. Il comodo design scorrevole non ingombra la stanza e rende lo spazio leggero e senza peso

Nell'ultima fase, è necessario installare un annaffiatoio per la doccia.

Come evitare errori di installazione

I box doccia moderni senza pallet sono diversi dagli altri modelli in quanto il flusso dell'acqua avviene direttamente attraverso la scala montata sul pavimento della struttura. Il compito principale quando si installa un locale doccia senza pallet è impostare correttamente la pendenza del pavimento e impermeabilizzare correttamente la base.

Se la tecnologia viene violata durante l'installazione del pavimento e del pavimento della doccia, le conseguenze possono essere gravi. C'è la possibilità che i vicini allagano e se il bagno ha un sistema "pavimento caldo", è possibile un cortocircuito. Pertanto, la posa del pavimento e altri lavori di installazione su una cabina doccia senza pallet devono essere eseguiti in conformità con la tecnologia e le norme di installazione.

In caso di installazione errata del sifone, può verificarsi un odore sgradevole, che di solito proviene dal sistema fognario. Pertanto, si consiglia di scegliere uno scarico di qualità realizzato da un produttore popolare. Durante il montaggio della struttura, è necessario seguire scrupolosamente le istruzioni allegate al prodotto.

Selezione video: installazione di cabine doccia senza pallet

Le informazioni dei video aiuteranno a comprendere il design delle cabine doccia e a presentare meglio il processo di installazione.

Installazione di una cabina doccia secondo gli standard svedesi: istruzioni dettagliate dettagliate:

Caratteristiche e caratteristiche della doccia senza pallet:

Cabina progettata in modo competente ed elegante per una doccia senza un pallet nella sua praticità e attrattiva può superare in modo significativo la maggior parte dei prodotti di serie. Per quanto riguarda la disponibilità di varie opzioni aggiuntive - la semplice installazione del pannello doccia è garantita per fornire le funzioni necessarie.

Ti piace questo articolo? Condividilo

La doccia del dispositivo: attrezzatura, installazione, installazione

Le cabine doccia, come oggetto di impianto idraulico, sono apparse sul mercato interno abbastanza di recente, circa quindici anni fa. Hanno guadagnato la loro popolarità grazie alla loro praticità e ampia funzionalità. Oggi VannaDecor.ru ti parlerà delle caratteristiche dell'installazione di una cabina doccia, oltre a fornire alcuni consigli utili su come acquistarlo.

In primo luogo, per acquistare una cosa veramente di alta qualità e necessaria, è necessario prestare attenzione alla sua forma e dimensione. È anche importante nel processo di datazione considerare e coprire il pallet della cabina. In secondo luogo, il telaio delle valvole dovrebbe essere forte e durevole. E, soprattutto, non essere pigro per portare con te al negozio un piano per il bagno. Quindi sarà più chiaro e l'addetto alle vendite capirà rapidamente di cosa hai bisogno.

Set completo di una cabina doccia

Una installazione cablata a mano di una cabina è del tutto possibile per tutti, basta studiare la sua struttura. Qualsiasi modello di cabina doccia contiene i seguenti elementi:

  • pallet;
  • muro;
  • Coperchio superiore (in una doccia chiusa);
  • pannello;

C'è un annaffiatoio sul pannello della doccia, e se la cabina è dotata di diverse funzioni, quindi ugelli aggiuntivi. Le cabine per la doccia sono aperte e chiuse. Le cabine di tipo aperto comprendono un pallet, un annaffiatoio e le porte.

Le pareti laterali in questo caso sono sostituite dalle pareti del bagno.

La loro posizione è l'angolo del bagno. Da qui il nome - angoli doccia.

Cabine doccia chiuse

I box doccia interni sono un dispositivo più complesso. La loro attrezzatura consiste in parti come:

Le cabine doccia chiuse sono più popolari delle cabine aperte, quindi la loro gamma è molto più ampia. Al centro della doccia chiusa c'è una cornice di alluminio. Il resto dei dettagli sono collegati ad esso: le pareti, il tetto e le porte. Dopo il fissaggio sicuro, la struttura finita deve essere posizionata sul pallet. Spesso, i piatti doccia sono in vendita completi di accessori per l'installazione.

Prima di iniziare l'installazione, VannaDecor.ru consiglia di verificare alcuni parametri:

  • Il livello di attracco delle pareti della cabina deve essere di 90º;
  • Il bordo del pallet è a stretto contatto con le pareti;
  • Il diametro del tubo di scarico deve corrispondere alla vaschetta di scarico.

Nella parte inferiore della pentola, è consigliabile connettersi immediatamente alla rete fognaria.

Per un maggiore comfort, il piatto doccia in acciaio nella parte esterna può essere incollato con materiale isolante.

Nozioni di base sull'installazione

L'installazione e l'installazione indipendenti di un angolo doccia non richiedono molto tempo e sforzi da parte tua. Per cominciare, è necessario definire chiaramente la sua posizione e solo dopo iniziare il lavoro di installazione. Un prerequisito per un lavoro di installazione di alta qualità è rivolto verso l'area selezionata con le tessere.

Il pallet, se presente nell'angolo del modello, è sul pavimento. La regolazione dell'orizzonte fornisce il livello delle gambe situate nella parte inferiore del pallet. L'assenza di zampe viene sostituita con successo da massetti cementizi o murature in laterizio. Successivamente, il pallet viene fornito allo scarico della fognatura.

Dopo aver montato il pannello doccia o il pannello, le porte sono appese. Le porte negli angoli della doccia sono scorrevoli e quelle che si aprono verso l'esterno. Il materiale delle porte per le docce, di regola, è rappresentato da vetro temperato o polistirolo.

Pallet - l'elemento principale della doccia

I piatti doccia sono di quattro tipi:

Per un piccolo bagno VannaDecor.ru consiglia di acquistare una padella semicircolare. Tale cabina doccia può essere collocata nell'angolo, risparmiando spazio libero. L'altezza dei pallet varia da tre a dieci centimetri. Quando si calcola l'altezza della cabina, è anche necessario tenere conto del fatto che dopo aver installato il sifone (scarico), il pallet può salire di dieci o venti centimetri.

Esistono due tipi di pallet:

  • autoportante;
  • Montato sul pavimento o su piedi speciali.

Il pallet per un box doccia chiuso è realizzato con vari tipi di materiale, tra cui:

È sul materiale del pallet che dipende in primo luogo la qualità del processo di fare la doccia. I più economici e allo stesso tempo molto resistenti sono considerati pallets in ghisa, che sono rivestiti con un rivestimento smaltato. È possibile riferire il pallet d'acciaio alle opzioni economiche, ma ha una serie di inconvenienti significativi, vale a dire:

  • Rumore eccessivo;
  • Superficie costantemente fredda;
  • Rivestimento instabile

Su alcuni modelli, tuttavia, molto spesso viene applicato un altro rivestimento che può prolungare la vita del pallet. Il rumore in tali cabine viene rimosso utilizzando pastiglie fonoassorbenti in gomma.

Ad oggi, i più popolari sono i pallet di ceramica, materiale fuso, acrilico. Per aumentare la sicurezza di fare la doccia, i pallet saranno rivestiti con un rivestimento antiscivolo.

Montaggio della doccia

Il processo di assemblaggio di una doccia si svolge al meglio separatamente, in un'area spaziosa. Se non si desidera spendere altro denaro e tempo per installare il pallet, allora è meglio rimanere sul pallet autoportante. L'installazione richiederà un singolo tubo di silicone da te. Allo stesso tempo, la necessità di utilizzare materiali da costruzione scomparirà da sola e la superficie del pallet stesso rimarrà illesa.

Installando il pallet e regolandone il livello, è possibile lavorare con le pareti laterali. Gli elementi di fissaggio di qualsiasi parete laterale vengono eseguiti con diversi bulloni (almeno due). Nel processo di fissaggio del pannello doccia alla parete, vengono utilizzate viti.

Successivamente, il telaio viene posizionato sul pallet e le pareti posteriori della cabina sono unite alle pareti del bagno con un sigillante siliconico. La fase finale è l'installazione del tetto e delle porte, che viene effettuata anche con l'aiuto di bulloni o viti.

Selezione e installazione di una cabina doccia (video)

Funzionalità aggiuntive

Le varietà di docce oggi sono enormi. Cabine con bagni finlandesi, turchi, una doccia tropicale o una vasca idromassaggio. Le cabine di questo tipo sono dotate di generatori di vapore e ventilatori. I generatori di vapore sono necessari con una temperatura ottimale nella sauna. Quando supera il livello impostato, i generatori di vapore vengono automaticamente disattivati.

Grazie al sofisticato sistema, il box doccia non si surriscalda. Allo stesso tempo, molti modelli di generatori di vapore svolgono il ruolo di un detergente, in particolare, da accumuli di calcare indesiderati.

Il ruolo dei fan nella doccia si basa sulla divisione uniforme dei fumi caldi sull'intera area dello stand. Inoltre, la ventola rimuove il vapore accumulato dalla doccia alla fine del trattamento dell'acqua.