Come attrezzare un sistema per il drenaggio dell'acqua piovana

Le precipitazioni possono causare danni all'edificio, non solo in caso di perdita del tetto. Non sono meno pericolosi per strutture di facciata, fondazioni ed elementi di miglioramento della terra.

E solo la rimozione competente dell'acqua piovana può fornire una protezione affidabile contro l'umidità da tutti questi elementi costruttivi.

Sistema di smaltimento dell'acqua piovana

Sistemi di precipitazioni

Per fornire la massima protezione contro le precipitazioni e minimizzare i danni causati dai flussi di acqua piovana, è necessario eseguire un'intera gamma di misure che prevedono la costruzione di diversi sistemi che svolgono determinate funzioni:

  • Dispositivi di drenaggio e drenaggio di coperture.
  • Svuotare gli ingressi, i serbatoi dell'acqua puntuali e lineari.
  • Condotte che consentono di rimuovere i sedimenti nei serbatoi di stoccaggio o nei campi di filtrazione.

Il design di ciascuno di questi elementi strutturali dovrebbe corrispondere alla quantità di precipitazione caratteristica della regione.

Dovrebbe anche prendere in considerazione la quantità massima di acqua piovana, che può essere ottenuta a causa di forti piogge o uragani. È proprio sulla base di questi indicatori che vengono selezionati i mezzi tecnici che sono in grado di garantire lo scarico di pioggia e acqua di fusione nella misura massima.

Sistema di drenaggio del tetto

È su questo sistema che si trova il compito di raccogliere e reindirizzare il flusso delle precipitazioni dal tetto di un edificio.

Ciò garantisce la protezione della facciata e dei rivestimenti del basamento dall'umidità:

Scarico del tetto

  • Grondaie in plastica o metallo montate sulla grondaia del tetto.
  • Drainpipes degli stessi materiali.
  • Elementi di collegamento e fissaggio per l'installazione semplice e rapida del sistema che esegue l'acqua piovana dal tetto.

I parametri (dimensioni) degli elementi principali della grondaia sono determinati sulla base di dati statistici e reali sull'abbondanza di precipitazioni nella regione. Con un calcolo semplificato, è possibile utilizzare la dipendenza del diametro della grondaia e del pluviale sull'area del tetto.

Ricorda, qualsiasi errore o negligenza nel calcolo del sistema di drenaggio del tetto porterà all'inefficienza della sua applicazione.

Le grondaie sono montate utilizzando staffe speciali, mentre dovrebbero essere dotate di una pendenza (fino a 2 gradi) nella direzione degli imbuti di ricezione che reindirizzano il flusso verso il tubo di scarico.

Pertanto, lo sviluppo del progetto e la selezione dei materiali necessari devono essere affidati a uno specialista con esperienza nello svolgimento di tali lavori.

Prese d'acqua piovana

A livello della zona cieca, dispositivi speciali per la raccolta della pioggia e dell'acqua di fusione, sono montati i piatti doccia. Possono essere design punteggiati o lineari (drenaggio delle acque meteoriche).

I ricevitori lineari sono installati lungo tutte le superfici del basamento o delle fondamenta di un edificio a una distanza di 0,5-1 metri dalle strutture dell'edificio. Sono progettati per raccogliere le precipitazioni dal sistema di drenaggio del tetto, dall'area cieca e dagli scarichi dei trasporti fino agli impianti di stoccaggio o ai luoghi di scarico nella rete fognaria (terreno).

I ricevitori di punti sono installati in possibili punti di accumulo di acqua e nell'area dei tubi di drenaggio del tetto. Il compito principale di questi dispositivi è quello di catturare i flussi d'acqua e ridirigerli alla rete sotterranea di condotte.

Fogna tempesta

La rimozione dell'acqua piovana dalla casa è spesso eseguita da utenze sotterranee, la cui posa è consigliabile eseguire durante l'installazione del sistema di drenaggio.

Per l'installazione di una condotta sotterranea, è preferibile utilizzare tubi in PVC corrugato a doppio strato, che abbiano sufficiente rigidità e minima resistenza interna al flusso del fluido.

I tubi vengono posati in trincee appositamente preparate lungo l'edificio. Sono collegati alle prese dell'acqua piovana che raccolgono i flussi d'acqua.

Per garantire l'efficace funzionamento del sistema, i tubi devono essere posati con un orientamento verso i dispositivi di stoccaggio o verso il luogo di scarico dell'acqua piovana sul terreno. La pendenza è di 1-2 cm per metro lineare dell'autostrada.

Dispositivi per la raccolta e il riciclaggio dell'acqua piovana

Portare via l'acqua piovana dalle strutture edilizie è solo una parte della soluzione. Inoltre, è necessario garantire la possibilità di scaricarlo senza danneggiare i vicini. Questo è il motivo per cui il dispositivo di smaltimento dell'acqua piovana dovrebbe includere drenaggio o pozzi sigillati, o lo scarico delle acque reflue raccolte dovrebbe essere effettuato nei campi di filtrazione.

Raccolta e smaltimento delle acque piovane

  • Il modo più semplice per risolvere il problema con l'unità sigillata dispositivo. Ora disponibile in vasche di varie dimensioni, in grado di raccogliere l'acqua piovana anche dopo forti piogge. Ad esempio, eurocub di plastica o contenitori di altre forme. Questa unità è montata senza il coinvolgimento di dispositivi di sollevamento ed è collegata alla rete fognaria. In futuro, l'acqua raccolta può essere utilizzata per scopi tecnici (irrigazione, ecc.).
  • Il pozzo di drenaggio può essere realizzato con anelli standard in cemento armato con un diametro fino a 2 metri. Ricorda, una tale struttura non dovrebbe avere un fondo sigillato, l'acqua dovrebbe andare nel terreno. La profondità dovrebbe idealmente fornire l'accesso agli strati del filtro del suolo. Se ciò non è possibile, ricorrere ai pozzi drenanti verticali drenanti, che devono essere rivestiti con un tubo per evitare di spargere le pareti. Per proteggersi da intasamenti precoci e interruzioni, la testa pozzo è chiusa con un filtro a rete.

Per la loro posa utilizzare tubi corrugati in plastica perforata posti in uno strato di materiale filtrante (pietra frantumata) e chiusi con tessuto geotessile.

Lo stesso drenaggio (linea a scarico unico) può essere utilizzato per assicurare la rimozione dell'acqua da una piccola area. Un canale di drenaggio di piccola lunghezza, collegato a un tubo di scarico da un garage, da uno stabilimento balneare o da un'altra struttura di una piccola area, può risolvere completamente il problema del drenaggio dell'acqua piovana anche con forti piogge stagionali.

Il sistema di drenaggio correttamente progettato e installato è in grado di proteggere la struttura di fondazione, l'area cieca attorno all'edificio.

Di conseguenza, la vita operativa dell'edificio viene significativamente prolungata e vengono ridotti i costi della manutenzione preventiva.

lotto

Per prevenire danni causati da acqua di fusione e precipitazioni intense, è possibile attraverso la disposizione del drenaggio superficiale. Questo sistema serve a raccogliere e rimuovere le precipitazioni in eccesso, che spesso riscaldano l'area adiacente, e con esso alberi da frutto (e altre piantagioni), fondazioni e scantinati. L'articolo discuterà il sistema di drenaggio superficiale.

contenuto:

Vantaggi del drenaggio superficiale

Il sistema di dispositivi non richiede investimenti finanziari seri, a causa della riduzione degli sterri. Di conseguenza, la probabilità di violazione della resistenza strutturale del suolo, cioè la subsidenza, è ridotta.

  • A causa dell'organizzazione di un sistema di drenaggio esterno di tipo lineare, la copertura del territorio per il bacino idrografico è stata notevolmente ampliata, riducendo al contempo le dimensioni della linea fognaria.
  • Il sistema può essere eseguito senza violare l'intera integrità del manto stradale esistente. Ecco un tie-in in base alla larghezza delle grondaie.
  • Il sistema è adatto per l'installazione su terreni sassosi o instabili. E anche in quei posti dove non c'è l'opportunità di fare lavori profondi (monumenti architettonici, servizi sotterranei).

Tipi di drenaggio

I sistemi di drenaggio fanno parte delle fogne temporalesche, che vengono utilizzate per il miglioramento dei territori sia pubblici che privati. Esistono 2 tipi di sistemi: lineare e punto.

  • Il sistema lineare è costituito da grondaie, una trappola di sabbia e, a volte, da una presa d'acqua piovana. Questo design affronta il suo compito in vaste aree. Quando è organizzato, gli sterri sono ridotti al minimo. La sua installazione è necessaria in aree con terreno argilloso, o la cui pendenza è superiore a 3º.
  • Il sistema a punti è un ingresso di acqua piovana localmente localizzato, collegato sotto terra da condutture. Il sistema è ottimale per la raccolta dell'acqua proveniente dalle grondaie dei tetti. Inoltre, la sua installazione è consigliabile in aree con aree modeste o quando ci sono restrizioni per organizzare il drenaggio lineare.

Ogni sistema è efficiente, ma combinarli è l'opzione migliore quando si organizza un sistema di drenaggio.

Dispositivo di drenaggio per drenaggio

Per organizzare il drenaggio lineare o puntuale, vengono utilizzati vari elementi e dispositivi, in cui ogni componente soddisfa il suo scopo. La loro associazione competente porta a un lavoro produttivo.

scivoli

I vassoi di drenaggio - parte integrante del sistema lineare, sono utilizzati per raccogliere le precipitazioni e l'acqua di fusione. Successivamente, dirigono l'umidità in eccesso nel sistema fognario o, almeno, vengono portati via dal sito. I canali sono fatti di cemento, polimero e plastica.

  • I prodotti in plastica sono leggeri e facili da installare. Soprattutto per questo, sono stati sviluppati tappi, adattatori, elementi di fissaggio e altri elementi per facilitare il montaggio e l'installazione del sistema. Nonostante le elevate caratteristiche tecniche (resistenza e resistenza al gelo) del materiale utilizzato, sono limitati a un carico fino a 25 tonnellate. Tali grondaie sono installate in aree suburbane, aree pedonali, piste ciclabili, dove non sono previsti impatti meccanici elevati.
  • Vassoi in cemento: indubbiamente resistenti, durevoli e convenienti. Sono in grado di sopportare un carico molto solido. La loro installazione è consigliabile nel campo dei trasporti, ad esempio, su strade di accesso o in prossimità di garage. Griglie in acciaio o ghisa montate sopra. Il sistema di fissaggio affidabile non consente di modificare la posizione durante il funzionamento.
  • Canali in calcestruzzo polimerico combinano le migliori prestazioni di plastica e cemento. Con un peso ridotto, i prodotti assumono un carico significativo e si distinguono per le proprietà fisiche e tecniche più elevate. Di conseguenza, hanno un prezzo decente. Grazie alla superficie liscia delle grondaie, la sabbia, le foglie sparse, i rami e gli altri rifiuti stradali passano senza difficoltà. L'installazione competente e la pulizia periodica garantiscono un servizio di drenaggio a lungo termine.

Ricevitori di sabbia

  • Questo elemento del sistema è responsabile del filtraggio dell'acqua da sabbia, terra e altre particelle sospese. La spazzatura è dotata di un cestino in cui vengono raccolti i detriti estranei. Le apparecchiature installate nelle immediate vicinanze dello scarico nel sistema fognario garantiranno il funzionamento più efficiente.
  • Le trappole di sabbia, così come i vassoi, devono corrispondere al tipo di carico. Poiché questo elemento si trova nello stesso fascio con altri componenti del sistema di drenaggio, deve essere dello stesso materiale degli altri anelli della catena.
  • La sua parte superiore ha la stessa forma della grondaia. Inoltre è chiuso da una griglia di drenaggio, quindi, la grinta è apparentemente non visibile. Per ridurre il suo livello di ubicazione (sotto la profondità del congelamento del suolo) è possibile impostando questi elementi uno sopra l'altro.
  • Il design del separatore di sabbia prevede la presenza di rami laterali per il collegamento ai tubi della fognatura sotterranea. Le uscite di piombo dei diametri standard si trovano significativamente più in alto rispetto al fondo, quindi piccole particelle si depositano e rimangono lì.
  • Il ricevitore può anche essere fatto di cemento, polimero e polimeri sintetici. Il pacchetto include acciaio, ghisa, reticolo di plastica. La sua scelta viene effettuata in base al volume previsto di acqua deviata e al livello di carico nell'area della sua installazione.

Prese d'acqua piovana

  • Sciogli il disgelo e l'acqua piovana raccolta dai tubi di scarico dal tetto dell'edificio cade sulla zona cieca. In queste zone sono installati recipienti di acqua piovana, che sono contenitori di forma quadrata. La loro installazione è consigliabile anche in quei luoghi in cui non è possibile equipaggiare il drenaggio superficiale del tipo lineare.
  • Poiché i bacini di drenaggio funzionano come una trappola di sabbia, vengono integrati con un raccoglitore di rifiuti che viene pulito regolarmente con un sifone che protegge dalle sostanze odorose provenienti dal sistema fognario. Sono inoltre dotati di ugelli per il collegamento a tubi di scarico sotterranei.
  • Il più delle volte sono realizzati in ghisa o plastica resistente. La parte superiore ha una griglia, percepisce il carico, impedisce l'ingresso di detriti di grandi dimensioni e svolge una funzione decorativa. La griglia può essere in plastica, acciaio o ghisa.

Griglie di drenaggio

  • La griglia fa parte del sistema di drenaggio superficiale. Assume lo stress meccanico. Questo è un elemento visibile, quindi il prodotto ha un aspetto decorativo.
  • La griglia di drenaggio è classificata in base ai carichi operativi. Per la casa sono adatti i prodotti di trama nazionale di classe A o C. Per questi scopi vengono utilizzati grigliati in plastica, rame o acciaio.
  • I prodotti in ghisa sono famosi per la loro durata. Tali griglie vengono utilizzate per organizzare aree con un elevato carico di trasporto (fino a 90 tonnellate). Sebbene la ghisa sia suscettibile alla corrosione e richieda una verniciatura regolare, non esiste semplicemente un'alternativa alla sua resistenza.
  • Per quanto riguarda la durata delle griglie di drenaggio, i prodotti in ghisa dureranno almeno un quarto di secolo, l'acciaio - circa 10 anni, le griglie in plastica dovranno essere cambiate già in 5 stagioni.

Drainage Design

Il calcolo del sistema su grandi aree viene eseguito secondo il progetto idroelettrico, che tiene conto delle più piccole sfumature: intensità delle precipitazioni, progettazione del paesaggio e molto altro. Sulla sua base, viene determinata la lunghezza e il numero di elementi del sistema di drenaggio.

  • Per le aree suburbane o suburbane è sufficiente tracciare un piano del territorio in cui è indicata la posizione del drenaggio. Inoltre calcola il numero di grondaie, elementi di collegamento e altri componenti.
  • La larghezza dei canali è selezionata in base alla larghezza di banda. La larghezza ottimale dei vassoi per la costruzione privata è di 100 mm. In luoghi con drenaggio aumentato, le grondaie possono essere utilizzate con una larghezza fino a 300 mm.
  • L'attenzione dovrebbe essere prestata al diametro delle curve. La sezione standard dei tubi per fognatura è di 110 mm. Pertanto, se la presa ha un diametro diverso, è necessario utilizzare un adattatore.

Il rapido deflusso dell'acqua attraverso il canale fornirà una superficie con una pendenza. Puoi inclinare nei seguenti modi:

  • uso di pendenza naturale;
  • eseguendo gli sterri per creare una pendenza della superficie (con differenze minime);
  • raccogliere vassoi con altezze diverse, applicabili solo in piccole aree;
  • per acquistare canali, in cui la superficie interna è fatta sotto la pendenza. Di regola, tali prodotti sono fatti di cemento.

Fasi del drenaggio lineare del dispositivo

  • Attraverso lo spago teso, i confini del drenaggio sono disposti. Se il sistema passa sul sito in cemento, la marcatura viene eseguita con sabbia o gesso.
  • Il prossimo è lo scavo. Un martello viene utilizzato nell'area dell'asfalto.
  • La larghezza della trincea dovrebbe essere maggiore del vassoio di circa 20 cm (10 cm su ciascun lato). La profondità sotto le grondaie dei materiali leggeri viene calcolata tenendo conto del cuscino di sabbia (10-15 cm). Sotto vassoi di cemento, si posa prima uno strato di pietrisco, quindi si carteggiano 10-15 cm ciascuno. Si noti che la griglia di drenaggio dopo l'installazione deve essere posizionata 3-4 mm più in basso rispetto al livello della superficie. Il fondo della trincea può essere versato e magra cemento, ma tali azioni vengono eseguite, se non previsto per il passaggio dei veicoli.
  • Un sistema di drenaggio è in fase di montaggio. I vassoi sono impilati in una trincea e la linguetta e la scanalatura sono fissate insieme per mezzo di legature. Spesso i prodotti sono contrassegnati da una freccia che indica la direzione del movimento dell'acqua. Se necessario, la giunzione è sigillata con componenti polimerici.
  • La prossima scatola di spazzatura montata. La linea di drenaggio per mezzo di raccordi è collegata al ricettacolo di sabbia e ai tubi di fognatura.
  • Lo spazio vuoto tra i solchi e le pareti della fossa è pieno di macerie o di terra scavate prima e accuratamente pigiate. È anche possibile riempire di sabbia e ghiaia.
  • I canali installati sono chiusi con griglie protettive e decorative. Va notato che se si utilizzano vassoi di plastica quando si sistema il sistema di drenaggio, la griglia è installata e il calcestruzzo è pieno di spazio.

Fasi di sistemazione del punto di drenaggio

  • Nelle aree con il più grande accumulo di umidità, il pozzo di fondazione viene estratto. La larghezza della fossa deve essere uguale alla dimensione del contenitore del canale. Va notato che il reticolo dovrebbe essere anche leggermente al di sotto della superficie della terra.
  • Il dragaggio viene effettuato anche in punti in cui è prevista una linea per una linea o un tubo. Qui è importante osservare una pendenza di circa 1 cm per metro lineare.
  • Il fondo del pozzo viene speronato e il cuscino di sabbia si deposita in uno strato di 10-15 cm, su cui viene versato un impasto di cemento di circa 20 cm di spessore.
  • Quindi, impostare l'ingresso dell'acqua piovana a cui sono collegati i vassoi di drenaggio o i tubi di scarico.
  • Alla fine, installano il sifone, inseriscono il cestino dei rifiuti e installano la griglia.
  • La struttura del canale consente di installare diversi contenitori uno sopra l'altro. Ciò rende possibile l'approfondimento del tubo di espulsione al di sotto del congelamento del terreno.

Piccoli canali seduti

Suoli pietrosi rendono difficile l'installazione di grondaie in dimensioni standard. A questo proposito, alcuni produttori offrono prodotti con una profondità ridotta, dove l'altezza del canale è di 95 mm.

  • Di solito i vassoi sono fatti di plastica con elevate caratteristiche fisiche e tecniche. Il pacchetto comprende griglie di drenaggio in acciaio zincato, rivestimento polimerico resistente all'abrasione.
  • Tali canali sono ampiamente utilizzati in aree con una piccola quantità di acque reflue. Con il loro aiuto, sarà possibile organizzare un drenaggio superficiale efficace con il minimo movimento terra.

Un sistema di drenaggio tempestivo e ben organizzato salverà le fondamenta e gli spazi verdi dal riscaldamento stagionale, conferendo al paesaggio un aspetto curato. I costi dell'accordo si ripagano rapidamente. Il sistema prolungherà la vita dell'edificio, ridurrà il costo delle riparazioni e i servizi aggiuntivi. La lotta laboriosa e costosa contro la muffa nel seminterrato a causa dell'elevata umidità eviterà.

Drenaggio superficiale, materiali e installazione delle proprie mani

L'interesse crescente dei proprietari di siti privati ​​per l'installazione di sistemi di drenaggio superficiale è tutt'altro che accaduto, perché con il loro aiuto è possibile proteggere in modo affidabile la topografia della superficie o le fondamenta dell'edificio dagli effetti negativi delle precipitazioni. Piogge abbondanti, così come la neve, sono in grado di distruggere la struttura della casa, inondando la cantina o rovinando gli spazi verdi esistenti. Sarà possibile evitare tutte queste spiacevoli conseguenze se è ragionevole progettare e installare correttamente il drenaggio superficiale. Tutte le sue parti costitutive dovrebbero essere installate come un unico sistema, in modo completo. Questo sicuramente aiuterà con la soluzione di questi problemi.

Progettare un sistema di drenaggio superficiale

Il design è una fase molto importante del lavoro associata a garantire la corretta sistemazione del drenaggio. Copre i seguenti aspetti importanti:

  • determinazione del tipo ottimale di sistema di scarico dell'acqua nel sito;
  • mappatura della posizione dei canali, dei punti di ingresso dell'acqua e dei luoghi di scarico;
  • definizione e acquisto dei materiali necessari nella giusta quantità.

La soluzione di tutti questi compiti sarà impossibile da raggiungere senza tenere conto di un numero di punti molto importanti. Non ce ne sono così tanti, ma il risultato finale del lavoro svolto dipenderà in gran parte da loro. Quindi, un'attenzione speciale dovrà essere pagata:

  • il tipo di terreno e la sua durezza;
  • vista di superficie;
  • livello delle acque sotterranee;
  • schema di localizzazione sul sito di vari edifici, strutture, percorsi, aiuole;
  • frequenza e intensità delle precipitazioni.

In caso di terreno solido che consente l'umidità in piccole quantità, sarà necessario installare più canali. Il terreno argilloso contribuisce al verificarsi di ristagni idrici, e quindi richiede la costruzione di drenaggio sotterraneo. Sarà impossibile fare a meno di maniche aggiuntive in caso di differenza nell'altezza della sezione. Tutti questi fattori apporteranno le proprie correzioni alle stime dei costi, ma nonostante questo, si può sostenere che la progettazione e l'installazione di un tale sistema di drenaggio è molto vantaggiosa.

Creazione di un sistema di drenaggio integrato nel sito

Le principali funzioni di drenaggio dovrebbero includere la protezione di edifici fondazioni, evitando superfici impantanando e la formazione di ghiaccio in inverno e in estate, pozzanghere e la prevenzione dell'erosione del suolo. Il metodo più efficace in questo caso la creazione di un sistema di drenaggio completo costituito da più parti:

  • sistemi di drenaggio del tetto;
  • drenaggio superficiale;
  • drenaggio dell'acqua interna;
  • sistemi di estrazione delle acque sotterranee;
  • canali di drenaggio

I complessi sistemi di drenaggio superficiale sono suddivisi in due tipi principali: lineare e punto. E se il primo tipo è progettato per raccogliere precipitazioni da grandi aree, il secondo - per la raccolta locale di acqua piovana dalla superficie.

Caratteristiche dell'installazione del drenaggio lineare

Meglio di tutti sistema di drenaggio lineare per superficie piana sul territorio del quale l'acqua non è in grado di drenare nei luoghi previsti, e si disperde in tutto il sito. Risolvere questa situazione sgradevole può essere realizzato installando un insieme di grondaie con barre ad impedire la penetrazione di detriti di grandi dimensioni.

I canali situati in tutto il sito fungono da prese e condotte. I ricevitori di sabbia sono responsabili del filtraggio dell'acqua piovana da vari detriti - terra, pietre piccole, sabbia. Installano i ricevitori di sabbia prima dei liquami, poiché questa misura preventiva protegge questi ultimi dall'occlusione.

Un altro elemento importante del sistema di drenaggio superficiale sono i pallet delle porte, che vengono utilizzati per pulire le suole delle scarpe. Le grate per prati evitano efficacemente l'acqua dal sito. I vassoi impilabili nelle trincee dovrebbero avere una pendenza di 5˚. Determinare la correttezza della pendenza può essere lanciato un potente flusso d'acqua. Se il flusso d'acqua inizia a muoversi liberamente verso l'ingresso dell'acqua, il livello della pendenza viene determinato correttamente.

La posa dei vassoi di drenaggio è consigliata sui lati del rivestimento. Questo aiuterà a proteggere il calcestruzzo o percorsi di piastrelle nella zona, che è, per proteggerli dalla biancheria da letto di sabbia impregnato d'acqua, e così via, seguito da instabilità e fessure.

Principali funzioni del drenaggio puntuale

evacuazione è opportuno stabilire se ci sono problemi associati con forti flussi di acqua durante le piogge o alluvioni, come il loro scopo principale - la raccolta dell'acqua locale. Questo tipo di raccolta dell'acqua sarà un'ottima aggiunta per un sistema lineare di rimozione dell'umidità.

Il design di questo sistema stesso è un insieme di ricevitori d'acqua situati nelle aree più problematiche del sito. Questi luoghi sono determinati osservando i punti di accumulo di acqua dove si accumula e viene ritardato di più.

Quando si installa il punto di drenaggio, è possibile utilizzare pozzetti di drenaggio come pozzi o cordoli, nonché tubi di scarico di plastica. Le pareti terminali dei vasi forniscono connessioni speciali con tubi aventi un diametro di 50-160 mm.

Per ottenere il miglior risultato nella lotta contro le precipitazioni è possibile l'uso razionale dei due sistemi sopra descritti contemporaneamente.

Raccomandazioni sulla scelta dei materiali per l'installazione del drenaggio superficiale

La scelta corretta dei materiali per l'installazione del drenaggio dipende da fattori quali il tipo di rivestimento disponibile, il rilievo del sito e le condizioni climatiche. Quando si tiene conto di tutte queste sfumature, al momento dell'inizio del lavoro si consiglia di avere a disposizione:

  • scavatrice di trincee;
  • calcestruzzo a getto di trincea;
  • prese d'acqua, vassoi, grondaie;
  • griglie per la raccolta di impurità tecniche di grandi dimensioni;
  • ricevitore di sabbia per il filtraggio dell'acqua.

Tutti i materiali sopra citati dovrebbero essere di altissima qualità, da allora dipenderà da loro l'affidabilità del sistema di drenaggio superficiale e la sua durata.

Tipi di vassoi e prese per il sistema di drenaggio

I vassoi e le prese d'acqua piovana sono i principali elementi del drenaggio. Sono suddivisi in categorie di tiro: cemento, plastica e cemento polimerico. La scelta del materiale in ciascun caso dipenderà dallo scopo del sito in cui sono destinati a essere costruiti.

  • I vassoi in cemento sono solitamente protetti da grate in ghisa o acciaio e sono dotati di fissaggi speciali che aumentano l'affidabilità del sistema nel suo complesso. Tra i principali vantaggi di questi vassoi sono l'elevata resistenza, la resistenza all'umidità e l'autopulizia. Le grondaie in calcestruzzo non sono molto costose e possono sopportare in sicurezza carichi fino a 90 tonnellate.
  • I vassoi di plastica sono facili da installare, hanno un rendimento elevato, duraturo, relativamente leggero. Considerando che il carico massimo per i vassoi di plastica è una norma di 25 tonnellate, il loro utilizzo in aree con un carico maggiore non è raccomandato. Questo consiglio non si applica ai vassoi di classe F, con ugelli in acciaio e griglia in ghisa. Le esche in cemento e plastica possono essere utilizzate con successo anche con un budget limitato. I vassoi di plastica sono installati nelle aree pedonali e il calcestruzzo dovrebbe essere preferito a carichi più elevati, ad esempio, dove c'è un movimento di veicoli.
  • I vassoi in cemento polimerico sono una sorta di sintesi di prese d'acqua in cemento e plastica, in quanto combinano tutte le loro migliori qualità. Sono resistenti, resistenti all'umidità, resistenti agli effetti dinamici, hanno un rendimento eccellente. Costano davvero più costosi, ma pagano abbastanza velocemente, poiché mantengono perfettamente tutti i loro vantaggi tecnici anche dopo la scadenza della durata dichiarata dal produttore.

per ingressi drenaggio reticolo può essere dei seguenti tipi: acciaio, ghisa, zincato, plastica, metallo, plastica e stampata. Tutti hanno i loro vantaggi, ma i più pratici sono le griglie in ghisa. La loro vita di servizio raggiunge i 30 anni. In grigliati metallici è un massimo di 10 anni, mentre il polimero è a soli 5 anni.

Caricare vassoi e grondaie di classe

Quando si seleziona vassoi e insenature, è una parte importante di drenaggio superficiale, è obbligatorio prendere in considerazione la classe del loro carico, che dipende dal luogo di requisiti applicativi e larghezza di banda.

  • Alla disposizione di piazze, zone di parco, siti pedonali, applica prodotti con marcatura speciale - E 1,5 t.
  • Quando si installa un sistema di drenaggio su strade con intensità di traffico bassa e media, è necessario acquistare prodotti con la marcatura B 12,5 te C 25 t.
  • Per il drenaggio della superficie di tali oggetti di grandi dimensioni come le piante, terminali di carico, aeroporti, per il rifornimento autoveicoli, i prodotti più adatti diventano oggetti della classe D o E 40 t 60 t.
  • Nel caso di costruzioni private in aree pedonali, prestare attenzione alle griglie della classe A 15. I prodotti della classe B 125 sono più adatti per le aree di parcheggio.

Sistema di drenaggio del bilancio e sistemi di liquami di tempesta dagli utenti del portale

I membri di FORUMHOUSE condividono la loro esperienza nella costruzione di sistemi di drenaggio a basso costo e di drenaggio delle acque piovane.

Costruttori esperti e gente di campagna sanno bene che l'acqua "extra" sul sito è cattiva. L'acqua in eccesso porta ad allagamenti del piano interrato e al piano seminterrato, lisciviazione della base, allagamento dei letti, ristagno, ecc. Di conseguenza, in primavera, autunno e anche in estate non si può passare attraverso la casetta estiva senza stivali di gomma.

In questo articolo considereremo:

  • Come equipaggiare la diversione di acqua sul sito.
  • Come costruire una fognatura temporanea con le tue mani.
  • Dispositivo di drenaggio Come fare un drenaggio economico e drenare le zone umide.

Che tipo di acqua impedisce allo sviluppatore di vivere e al proprietario della casa in campagna

Sui tipi di acque superficiali e sotterranee, nonché sul sistema di drenaggio e di acque piovane, è possibile scrivere un libro separato. Pertanto, lasceremo al di fuori dello scopo di questo articolo un elenco dettagliato dei tipi e delle cause delle acque sotterranee e ci concentreremo sulla pratica. Ma senza un minimo di conoscenze teoriche da prendere per un accordo indipendente di drenaggio e fognatura - buttando via i soldi.

Il fatto è che anche il sistema di drenaggio errato funziona per i primi anni. Poi, a causa di intasamento (fango) del tubo di drenaggio avvolto con geotessile, che è stato posato in argilla, argilla, ecc. il drenaggio del suolo smette di funzionare. E i soldi per la sistemazione del drenaggio sono già stati spesi e, cosa più importante, la costruzione del drenaggio è associata a una grande quantità di sterri con il coinvolgimento della tecnologia.

Pertanto, è difficile e costoso scavare e spostare semplicemente il tubo di drenaggio 3-5 anni dopo la posa. Il sito è già stato abitato, è stato realizzato un progetto paesaggistico, è stata predisposta un'area cieca, un gazebo, un bagno, ecc.

Dovremo lottare per modificare il drenaggio in modo da non trasformare l'intera area.

Pertanto, la costruzione del drenaggio dovrebbe sempre basarsi sui dati della ricerca geologica del suolo (che aiuterà a trovare uno strato impermeabile sotto forma di argilla a una profondità di 1,5-2 m), indagini idrogeologiche e una chiara conoscenza del tipo di acqua che conduce all'allagamento della casa o al ristagno del sito.

Le acque superficiali sono di natura stagionale, associate al periodo di scioglimento della neve e all'abbondanza di piogge. Le acque sotterranee sono divise in tre gruppi principali:

  • Acqua capillare
  • Acqua sotterranea
  • Arroccato.

Inoltre, l'acqua superficiale, se non viene rimossa in tempo, quando viene infiltrata (assorbita) nel terreno si trasforma in acqua freatica.

Conclusione: il deflusso superficiale dovrebbe essere rimosso dalle acque piovane (pioggia) e non tentare di effettuare il drenaggio superficiale!

Il sistema fognario Storm è un sistema costituito da vassoi, tubi o fossati scavati nel terreno, che prelevano l'acqua dal drenaggio all'esterno del sito + l'organizzazione competente dello sgombero nel territorio del cortile. Ciò eviterà zone stagnanti nell'area (lenti, piscine) in cui si accumulerà acqua, che semplicemente non ha luogo dove andare e ulteriori ristagni.

Gli errori principali che vengono fatti quando un dispositivo di drenaggio separato:

  • Mancato rispetto della corretta pendenza dei tubi di scarico posati. Se prendiamo la media, la pendenza viene mantenuta nell'intervallo da 0,005 a 0,007, vale a dire 5-7 mm per 1 metro di corsa del tubo di drenaggio.
  • Utilizzo di tubi di drenaggio in geotessile sul terreno "sbagliato". Il tubo in geotessili per evitare il suo insabbiamento viene utilizzato su terreni costituiti da terreno pulito e sabbie grosse.
  • Utilizzare al posto delle macerie di calcare più economiche in granito, che alla fine vengono lavate via con acqua.
  • Risparmio su geotessili di alta qualità, che devono avere determinate proprietà idrauliche che influiscono sulla qualità del drenaggio. Questa è una dimensione effettiva dei pori di 175 micron, vale a dire 0,175 mm, così come il cf trasversale, che dovrebbe essere di almeno 300 m / giorno (con un singolo gradiente di pressione).

Fogna tempesta poco costosa con le sue mani

La prima cosa che viene in mente al fine di dotare la versione di bilancio del sistema di acque reflue tempesta sul sito è di installare vassoi speciali.

I vassoi possono essere fatti di cemento o plastica, ma il prezzo per loro "morde". Questo costringe gli utenti del nostro portale a cercare opzioni più economiche per l'organizzazione di sistemi fognari e sistemi di drenaggio dal sito.

Ho bisogno di fare un temporale non costoso, lungo circa 48 metri, sul bordo del recinto, per drenare l'acqua di fusione che viene dal mio vicino. L'acqua deve essere deviata nel fosso. Ho pensato a come rendere il drenaggio dell'acqua. All'inizio mi è venuto in mente di acquistare e installare vassoi speciali, ma poi le griglie "extra" sarebbero rimaste da loro, e non ho bisogno di un'estetica speciale per le piogge. Ho deciso di acquistare tubi di cemento-amianto e li ho visti con una smerigliatrice, ottenendo così un vassoio fatto in casa.

Nonostante il budget di questa idea, la presenza della necessità di tagliare in modo indipendente i tubi di cemento-amianto non ha attratto l'utente. La seconda opzione è la possibilità di acquistare grondaie (in plastica o metallo) e di posarle sulla base preparata in uno strato di cemento di circa 100 mm.

Gli utenti del portale hanno dissuaso Denis1235 da questa idea a favore della prima opzione, che è più duratura.

Avvicinandosi all'idea di un temporale poco costoso, ma non volendo confondere con il taglio indipendente dei tubi, Denis1235 ha trovato un impianto che produce tubi di cemento-amianto, dove vengono immediatamente tagliati in pezzi lunghi 2 metri (in modo che non creino 4 metri durante il trasporto) e portino vassoi pronti al sito. Resta solo da sviluppare uno schema per la posa di vassoi.

Il risultato è stata la seguente "torta":

  • La base del suolo sotto forma di un letto.
  • Uno strato di sabbia o sabbia e ghiaia ha uno spessore di circa 5 cm.
  • Calcestruzzo circa 7 cm.
  • Vassoio per tubi in cemento-amianto.

Alla fine, ho fatto l'acqua piovana del budget del cottage. Ci sono voluti: 2 giorni per scavare una trincea, altri due giorni per cementare e installare la pista. Ho speso 10 mila rubli su vassoi.

La pratica ha dimostrato che la pista è stata ottimamente "svernata", non ha fenduto e ha intercettato l'acqua di un vicino, lasciando la trama asciutta. Interessante anche la variante delle acque piovane (temporali) dell'utente del portale con il nickname yury_by.

perché la crisi non pensa di finire, quindi mi sono chiesto come organizzare le fogne temporalesche per drenare l'acqua piovana da casa. Voglio risolvere il problema, risparmiare denaro e fare tutto qualitativamente.

Dopo averlo riflettuto, l'utente ha deciso di realizzare uno scarico dell'acqua piovana per drenare l'acqua sulla base di tubi corrugati a doppia parete flessibili (costano 2 volte meno dei tubi di scarico "rossastri"), che vengono utilizzati per posare i cavi di alimentazione sottoterra. Ma, da allora la profondità del percorso di drenaggio è di soli 200-300 mm con un diametro del tubo di 110 mm, yury_by temeva che il tubo corrugato potesse rompersi in inverno se l'acqua si infiltrava tra due strati.

Di conseguenza, yury_by ha deciso di utilizzare un tubo "grigio" a basso costo, utilizzato per la costruzione di acque reflue interne. Anche se temeva che i tubi che non avevano una tale rigidità come le "teste rosse" si rompessero nel terreno, la pratica dimostrò che non era successo nulla a loro.

Se sali sul tubo "grigio", si trasforma in un ovale, ma nel luogo in cui l'ho seppellito, non ci sono carichi significativi. Solo prato e c'è un carico pedonale. Mettendo il tubo nella trincea e cospargendolo con il primer ho fatto in modo che mantenessero la loro forma e la pioggia funzionasse.

All'utente è piaciuta l'opzione di installare un'acqua piovana poco costosa basata su condutture fognarie "grigie", tanto che ha deciso di ripeterlo. Tutte le sfumature del processo dimostrano chiaramente le seguenti foto.

Scavando una fossa sotto il pozzo di drenaggio per raccogliere l'acqua.

Livellare la base per livello.

Installa un anello di cemento.

Il prossimo stadio - ci addormentiamo in fondo alla frazione di ghiaia 5-20.

Lanciare bene dalla copertura in cemento fatto in casa.

Il dispositivo di uno scarico dai tetti del bestiame

Gronda adeguatamente attrezzata dal tetto della casa fornirà una protezione affidabile della facciata della struttura dagli effetti negativi delle precipitazioni. La grondaia è progettata per scaricare gli scarichi delle tempeste e sciogliere l'acqua dal tetto, impedendo loro di scorrere lungo le pareti della casa e minando le fondamenta. Il dispositivo di drenaggio dei tetti a falde è una questione semplice: puoi affrontare l'operazione senza chiamare specialisti. Considera come ciò accade nella pratica.

Il dispositivo di uno scarico dai tetti del bestiame

Perché hai bisogno di uno scarico?

Perché non è possibile lasciare il tetto non è dotato di uno scarico? Molte case hanno tetti piuttosto insoliti e belli, ei loro proprietari vogliono abbandonare la disposizione di questo importante sistema solo perché non vogliono rovinare l'aspetto del tetto e dell'edificio nel suo complesso. Dopo tutto, lo scarico è un sistema di grondaie e tubi che sembrano molto meno eleganti, come forse la casa stessa. Ma l'adozione di una tale decisione sarebbe fondamentalmente sbagliata: per quanto bella e inusuale fosse la casa, è necessario lo scarico dal tetto.

Sistema di drenaggio in PVC

Requisiti di base per il drenaggio

Prima di tutto, il sistema di drenaggio protegge l'edificio dagli effetti delle precipitazioni sulle facciate e sulle fondamenta. L'acqua che gocciola dal cielo è lungi dall'essere il liquido più puro, contiene un sacco di sostanze chimiche e in alcune regioni letteralmente l'intera tavola periodica. E alcuni materiali da costruzione sotto la sua influenza cominciano a perdere rapidamente il loro aspetto e collassano, motivo per cui la struttura non è più così forte e affidabile come in origine. Sì, e le pareti bagnate perdono alcune proprietà di risparmio di calore, sembrano brutte.

Quando la casa è costruita su un terreno rialzato, è ancora più grave! Il terreno è saturo di acqua, in inverno tutto si espande e comincia a fare pressione sull'edificio stesso.

Suggerimento: Il sistema di drenaggio dal tetto non sembra sempre semplice o brutto. Ora puoi creare componenti di qualsiasi forma e persino adattarli allo stile dell'intera struttura, il che significa che non sembreranno grossolani.

Il sistema di drenaggio funziona semplicemente: l'acqua caduta sul tetto viene raccolta in uno scivolo, attraverso il quale è diretta verso un certo punto del cosiddetto flusso sicuro. E se il sistema è progettato correttamente, protegge in modo affidabile la fondazione e le pareti dall'acqua.

Grondaia organizzata

Tipi di scarico

Dai tetti a falde lo scarico può essere organizzato in tre modi:

  • non organizzata, quando l'acqua fluisce naturalmente dal tetto sotto l'azione della gravità, cade sui muri e riempie la zona cieca;
  • organizzazione interna quando il sistema di drenaggio del tetto è all'interno dell'edificio;
  • organizzato all'aperto, costituito da tubi, grondaie e imbuti situati all'esterno dell'edificio.

Grondaia organizzata abbozzata

Design di drenaggio interno

Sui tetti con pendenze, può essere dotato di canali di scolo non organizzati e organizzati all'aperto. Inoltre, i primi sono usati sempre meno spesso - i costruttori danno la preferenza a questi ultimi, nonostante la necessità di ulteriori investimenti nella costruzione e una certa serie di opere.

Dettagli del sistema di drenaggio della produzione di massa

In precedenza, in Russia, spesso non c'era un sistema di drenaggio dai tetti: solo i tetti venivano rimossi di più e l'acqua scorreva a terra. Piuttosto, si chiamava solo scarico non organizzato. Ma in questo caso, sono state imposte particolari esigenze alle fondamenta dell'edificio, e lo spazio circostante intorno alla casa aveva una buona impermeabilità. Questo metodo è ancora pertinente e viene utilizzato, ma in genere viene risolto solo in regioni con una quantità minima di precipitazioni (non più di 300 mm all'anno). Tutte le possibili condizioni per la sua disposizione possono essere trovate e lette nel SNiP 31-06-2009.

SNiP 31-06-2009. Edifici pubblici e strutture. File da scaricare (fare clic sul collegamento per aprire il file PDF in una nuova finestra).

Tale drenaggio può essere utilizzato se l'altezza dell'edificio non supera i 5 piani e il tetto stesso deve avere una pendenza, la cui pendenza è diretta verso il cortile interno del cortile. Allo stesso tempo, il tetto deve essere dotato di una visiera che si estende oltre il tetto di non meno di 60 cm. Inoltre, non ci dovrebbero essere mezzi di trasporto o persone sotto questo scarico. L'unico vantaggio di una tale fuga è che non è necessario investire in opere di drenaggio del tetto.

Esempio di scarico non organizzato

Lo scarico non organizzato non protegge la fondazione, ma riduce la sua capacità di carico. Inoltre, col tempo, causerà la distruzione e la decorazione delle pareti e dello scantinato.

Il modo migliore per organizzare il drenaggio dai tetti spioventi è un sistema di drenaggio esterno. Grazie a lui, l'acqua sarà solo all'esterno dell'edificio, si raccoglierà sul tetto, si scaricherà solo in un determinato luogo. E di per sé, questo scarico è facile da installare e non richiede costi speciali.

Scarico di plastica Master class (parte 1)

Scarico di plastica Master class (parte 2)

Suggerimento: Lo scarico interno organizzato, a condizione che il tetto abbia rampe, è usato molto raramente, in quanto è un complesso sistema di canali interni. Questo tipo di scarico può essere trovato su siti industriali.

Tubo di scarico per tetto piano. Lo scarico interno dei tetti a falda non si verifica quasi mai.

La struttura del sistema di drenaggio

Perché il sistema di drenaggio del tetto funzioni correttamente, deve includere tutti gli elementi necessari. Nonostante il dispositivo piuttosto semplice, dovrebbe contenere i seguenti dettagli di progettazione:

  • scivolo, che è la parte principale del sistema. È costituito da un tubo semicircolare e viene installato lungo il perimetro della struttura, assorbendo tutta l'acqua che scorre dal tetto. Le grondaie dovrebbero avere un leggero pregiudizio verso gli imbuti di scarico;

Sistema di drenaggio sul tetto

Installazione di imbuti alle grondaie

Tabella. Materiali utilizzati per realizzare il sistema.

Scolo di rame in una casa privata

Calcolo del sistema

Per far fronte al flusso di acqua, il sistema di drenaggio deve avere determinate dimensioni e forme. Essi dipendono direttamente dalla quantità di precipitazioni nella regione, dalle dimensioni della struttura e da altri fattori.

Il bacino di utenza è preso come base per i calcoli: i parametri della grondaia e dei tubi dipenderanno da esso, prima di tutto. Ad esempio, per le case di campagna di piccole dimensioni (l'area di raccolta dell'acqua è inferiore a 30 m 2), è sufficiente acquistare un tubo di scarico con un diametro di 50-75 mm e una scanalatura con una sezione trasversale di circa 70-115 mm. Per cottage modesti (l'area di raccolta non supera i 50 m 2), un tubo con un diametro da 75 a 100 mm e una scanalatura con una sezione trasversale di 115-130 mm. Ma per edifici con tetti grandi (l'area di raccolta è di circa 125 m 2), sarà necessario acquistare tubi di scarico con un diametro di almeno 90-160 mm e grondaie con una sezione di 140-200 mm.

Come calcolare il sistema di drenaggio

L'area di drenaggio effettiva può essere calcolata usando la formula S = (B + 1 / 2H) хL, dove B è la lunghezza della proiezione orizzontale del bordo della pendenza del tetto, L è la lunghezza del tetto e H è la sua altezza. Tutti i valori sono utilizzati in metri.

Quando si calcola la sezione trasversale del tubo, si deve tener conto anche degli angoli di inclinazione dello scarico, perché se sono insufficienti, lo scivolo si riempirà rapidamente di acqua, che semplicemente non avrà il tempo di fluire attraverso di esso. E con un ampio angolo di inclinazione l'imbuto del sistema di drenaggio si strozzerà. Su 1 metro lineare della grondaia la pendenza dovrebbe essere di circa 2-5 mm.

La scelta di schemi per l'installazione di scarichi di plastica

Suggerimento: La distanza tra gli imbuti adiacenti nel sistema non deve essere superiore a 24 m. È preferibile posizionarli a 8-12 m l'uno dall'altro, quindi sarà possibile ottenere una leggera inclinazione delle grondaie.

La sezione imbuto è anche facile da determinare. È sufficiente stimare che per 1 m 2 del tetto nella proiezione orizzontale si è tenuto conto di circa 1,5 cm 2 dell'area della sezione trasversale di questo elemento. È anche importante ricordare che un imbuto è in grado di raccogliere acqua da circa 10 m della grondaia. Per semplificare i calcoli, è possibile utilizzare i calcolatori online.

Calcolo dello scarico del tetto

Il numero di angoli interni ed esterni è facile da calcolare: qui viene presa in considerazione solo la configurazione dell'edificio. E il numero di parentesi è calcolato a seconda della lunghezza totale delle grondaie, mentre è importante ricordare che la loro fase di installazione è 50-60 cm per i sistemi di metallo e solo 30-40 per le strutture di plastica, a condizione che la grondaia sia inclinata di 1 cm per ogni 3-4 In caso di installazione dell'imbuto, gli elementi di fissaggio devono essere fissati ad una distanza di almeno 15 cm da esso. Lo stesso vale per i giunti di grondaie, angoli e tappi.

Caratteristiche di installazione

La tecnologia di installazione di un sistema di drenaggio da un tetto a falde è semplice, ma presenta una serie di sfumature che devono essere prese in considerazione. Uno dei più importanti è il metodo corretto di fissaggio, perché dipenderà da questo quanto il sistema risulterà forte e affidabile. Le staffe devono essere avvitate saldamente al pannello frontale, alla cassa o alle travi con un determinato passo. L'installazione è fatta fino alla finitura finale del tetto. Se vengono sistemati in modo errato, la struttura inizierà ad afflosciarsi nel tempo, causando la fuoriuscita dei canali di scolo.

Grondaia in plastica

Il punto importante è la corretta installazione delle grondaie stesse. Dovrebbero essere posizionati in modo da essere parzialmente coperti dal bordo del tetto - circa 1/3. In questo caso, sarà possibile ottenere la raccolta più efficace di liquidi. Allo stesso tempo, il bordo della grondaia dovrebbe trovarsi a circa un paio di centimetri più in basso della pendenza stessa - in questo caso, la gronda non sarà danneggiata durante la discesa di neve e ghiaccio dal tetto.

La connessione di due grondaie è un momento che richiede anche un'attenzione speciale. Possono essere incollati con colla (se sono fatti di plastica), accoppiamenti e guarnizioni (per grondaie in plastica o metallo) o per saldatura (il metodo è ottimale per le strutture in rame).

Metodi di dispositivi di montaggio per la posa di grondaie

Suggerimento: I prodotti in PVC a causa di fluttuazioni di temperatura possono variare leggermente in termini di dimensioni, quindi è consigliabile combinarli in modo che rimangano un po 'di mobilità. Altrimenti potrebbero essere deformati.

Il tubo di scarico stesso, situato verticalmente, dovrebbe essere posizionato il più vicino possibile alla parete della casa e fissato con morsetti. Ciò aumenterà la sua resistenza all'esposizione al vento. Sezioni separate di tubi, così come tubi con imbuti, vengono collegati anche usando connettori speciali.

A proposito, per quanto riguarda i morsetti per tubi di scarico, nella parte superiore, vicino al tetto, il tubo è fissato con un morsetto rigido, e nel mezzo o inferiore - con uno libero. La distanza tra loro dovrebbe essere di circa 2-2,5 m.

Il deflusso può essere portato immediatamente al sistema di tempesta sotterraneo attraverso la tempesta, se ce n'è uno. Puoi anche pensare ad altre opzioni per riciclare l'acqua piovana.

Installazione del sistema di drenaggio

Considerare come l'installazione del sistema di drenaggio, prodotto da Vinilon.

Passaggio 1. Per installare e assemblare il sistema, sono necessari i seguenti strumenti: un cacciavite, una scatola per mitra, un seghetto in metallo, una piegatura a strisce, un livello di costruzione, un metro a nastro, uno spago e un pennarello.

Grondaie per drenaggio: il prezzo di prodotti e tipi

Dopo il periodo invernale, quando la neve inizia a sciogliersi, così come in caso di pioggia, ogni casa privata ha bisogno di una fognatura temporalesca. Le piogge dal tetto di solito cadono in speciali grondaie temporalesche attaccate al tetto. Sta andando a umidità, che poi scende nelle grondaie.

Se la casa non dispone di un sistema così unico per deviare i flussi d'acqua, allora presto porterà alla distruzione della facciata dell'edificio, del suo fondamento e basamento, del deterioramento dell'isolamento termico. L'acqua si accumula nel seminterrato e sotto la fondazione, e l'umidità si accumulerà intorno all'edificio e si fermerà nelle pozzanghere. Per evitare ciò, è necessario creare uno scarico, risolverà tutti i problemi del drenaggio dell'acqua.

Tipi di trincee temporalesche

Sul tetto della casa ci sono tutte le grondaie, i tubi e gli imbuti principali che drenano l'acqua dal tetto. Le trincee di tempesta sono disponibili in tre tipi principali.

  1. Tipo aperto
  2. Tipo chiuso
  3. Sistema misto in cui esistono elementi di tipo chiuso e aperto.

Ora più in dettaglio su ciascuno di essi separatamente.

Un sistema di tipo aperto è quasi sempre utilizzato nelle case di campagna. Le grondaie di solito si trovano leggermente al di sotto del livello del suolo, tutta l'acqua scorre lì e poi scaricata in un unico luogo per il riciclaggio o la pulizia. Un tale sistema può essere costruito utilizzando diversi materiali.

Materiali naturali: pietre, legno non comportano costi materiali. L'unica cosa che deve essere spesa è il tempo, dal momento che non sarà facile proteggere i muri di tali canali.

Gli abbeveratoi speciali per il flusso d'acqua dovranno essere acquistati, il loro costo dipenderà dal materiale selezionato. L'opzione più economica è la plastica, e il più costoso è il metallo.

Affinché il sistema di drenaggio abbia un aspetto estetico più attraente, è necessario coprirlo con una griglia e le grondaie funzioneranno sotto di esso.

I canali chiusi sono più spesso usati nelle case urbane. Qui, l'acqua che si raccoglie dopo le piogge scorre in tubi chiusi che sono nascosti nel terreno. Un tale dispositivo richiede molti costi di materiale, perché oltre al materiale è necessario avere un progetto in cui l'acqua scorrerà in un singolo sistema il più accuratamente possibile.

Il principio della doccia

Sul tetto della casa ci sono tutte le grondaie principali, dove le precipitazioni naturali dal tetto scorrono, così come gli imbuti e le tubature, l'intero sistema nel complesso è responsabile della raccolta di acqua sulla superficie del tetto. Inoltre, sul tetto dovrebbero essere installati gli ingressi e i pozzi del bacino, così come i tubi posati nel terreno, che porteranno acqua al bacino. Vengono utilizzati anche filtri, plug, sifoni che dovrebbero contribuire a migliorare le prestazioni dell'intero sistema.

L'acqua che scorre giù dal tetto entra nello scivolo, quindi negli imbuti e nel sistema di tubi di derivazione, quindi il flusso dell'acqua entra nell'ingresso di scarico e nei tubi sotto terra e da lì nel collettore. L'intero sistema deve essere eseguito correttamente, avere l'angolo di inclinazione desiderato, in modo che l'acqua possa raggiungere facilmente il punto finale del bacino. Se il tetto non è piatto, semplifica il sistema di raccolta e drenaggio dell'acqua.

Non è facile realizzare un sistema su un tetto piano: qui è necessario fare un bias nella struttura del tetto in modo che l'acqua possa arrivare agli imbuti di ricezione. I tubi di scarico con tali tetti si trovano all'interno dell'edificio a breve distanza dalle sue mura. L'acqua entra nel sistema fognario esterno, scavalcando la casa generale.

Materiali per grondaie

Il sistema di scarichi può essere costituito da diversi tipi di materiali: PVC, metallo, cemento. Se si sceglie una grondaia in plastica, non sono durevoli quanto il metallo, ma non sono soggetti a corrosione. Il design nel suo complesso risulta facile e conveniente per l'installazione. La sporcizia sugli scarichi di plastica non si deposita, ma non interferisce con il libero flusso d'acqua. Le grondaie di plastica non fanno rumore, ma hanno paura del gelo.

Le grondaie in calcestruzzo possono essere definite le più affidabili e resistenti, non soggette a corrosione. È bene installarli per il drenaggio intorno al perimetro dell'area cieca della casa, saranno in grado di fornire un drenaggio di alta qualità e preservare le fondamenta della struttura. Eccellenti caratteristiche di qualità, prezzi bassi rendono molto redditizie le grondaie di drenaggio in calcestruzzo, quindi sono molto richieste.

Le grondaie in metallo sono realizzate in acciaio, rame, alluminio, possono anche avere un rivestimento di polimero su un lato o su due lati, che fungerà anche da protezione contro la corrosione. Un'opzione economica è l'acciaio zincato, può essere ulteriormente verniciato.

Ci sono prodotti realizzati in acciaio zincato a caldo, che è rivestito con un rivestimento polimerico o primer. A causa di ciò, la facciata della casa sembra sempre attraente, il rivestimento aiuta anche a prolungare la vita delle grondaie.

Prezzo degli elementi del sistema di drenaggio

Il sistema di drenaggio lineare è un sistema di vassoi profondi - canali di drenaggio e grondaie. Il sistema è collegato a una doccia, che può essere fatta di vari materiali. Il prezzo del prodotto dipenderà dal materiale con cui sono fatti gli elementi per la fusione e il deflusso delle acque piovane. Di seguito sono riportati i prezzi approssimativi per i prodotti in metallo standard per il sistema di drenaggio del dispositivo.

  • La grondaia - l'acqua scorre in esso prima di entrare nel sistema di drenaggio e scarico - 286 rubli per 2 metri.
  • Angolo di gronda - usato per cambiare la direzione del movimento dell'acqua - 294 rubli.
  • Canadese - è usato per deviare l'acqua dallo scarico nel tubo - 206 rubli.
  • Drainpipe - l'acqua scorre lungo la facciata dell'edificio, il suo prezzo per 2 metri è di 440 rubli.
  • Tee - serve come una connessione per tubi che raccolgono l'acqua da lati diversi in uno scarico, il prezzo del prodotto è 658 rubli.
  • L'imbuto di uscita è un componente importante, con il suo aiuto che l'acqua dalla grondaia entra nel tubo di scarico, il costo è di 165 rubli.
  • Il ginocchio inferiore è fissato alla zona cieca dell'edificio in modo che l'acqua non cada sul fondamento, il prezzo è di 123 rubli.
  • Il ginocchio universale è progettato per cambiare la direzione del flusso d'acqua nel tubo di scarico, il prezzo è di 123 rubli.
  • Drenaggio dell'imbuto - entra nell'acqua prima che entri nel tubo di scarico, il costo di 290 rubli.

conclusione

Il sistema di tempesta, che è opportunamente selezionato e organizzato, contribuirà ad evitare l'allagamento di luoghi bassi sulla trama del giardino, per dare all'intero territorio un aspetto più estetico. I liquami d'acqua piovana contribuiranno alla conservazione dell'edificio e non permetteranno la sua distruzione.