Raccordi a pressare - dispositivo e processo di installazione

Ora per le necessità domestiche, invece dei massicci tubi in acciaio e ghisa, altamente suscettibili alla corrosione, sono ampiamente utilizzati tubi in metallo e PVC. La popolarità di questi tubi è molto alta, sia tra i professionisti che tra gli artigiani domestici.

I vantaggi di questi tubi includono:

  • Flessibilità.
  • Durevolezza.
  • Facilità di funzionamento.
  • Prezzo estremamente basso

Raccordi a pressare per la distribuzione di tubi in plastica

La facile installazione di tubi da questi materiali è in gran parte dovuta a moderni elementi di connessione efficienti, che sono semplicemente installati e consentono di creare una connessione veramente affidabile.

Elementi per unire tubi di metallo-plastica

Esistono due tipi di elementi di fissaggio: raccordi a pressare e raccordi a pressare. Il primo tipo consente una connessione staccabile. Tuttavia, tale elemento non può essere applicato ripetutamente. Se il budget lo consente, si consiglia un nuovo raccordo per una nuova connessione. Questo tipo di raccordo viene utilizzato più spesso per collegare i tubi dell'acqua fredda.

I sistemi in cui circola l'acqua calda si combinano al meglio con i raccordi a pressare. Sono monouso, ma il composto risultante avrà un alto livello di affidabilità. La tenuta del giunto è garantita dalla deformazione del manicotto in acciaio, schiacciato se esposto a un attrezzo speciale.

Il risultato è una connessione in grado di sopportare più pressione del necessario per rompere il tubo stesso. Per questo motivo, questo tipo di connessione è una delle più affidabili tra quelle eseguite senza apparecchiature industriali.

L'installazione di raccordi a pressare è realizzata con utensili manuali. Oltre agli impianti idraulici standard, è necessaria una pressa specializzata per raccordi a pressare, che ha una struttura a tenaglia.

Set di tubi e raccordi

Se si sceglie di creare un sistema utilizzando raccordi a pressione, è possibile acquistare i componenti necessari come singoli prodotti o l'intero sistema contemporaneamente. In un set così completo ci sono tubi, elementi di collegamento necessari e pinze per raccordi a pressare.

Pinze per raccordi a pressare

Il rilascio di questi set è impegnato nelle aziende Henco, Tiemme, Comisa e altri.

Il vantaggio di tali sistemi è un design premuroso e collaudato. È stato creato da esperti che hanno effettuato l'analisi di singoli elementi, determinando il miglior spessore del tubo, profilo e composizione dei componenti. È stato progettato un insieme ottimale di strumenti, con l'aiuto di cui è possibile ottenere una connessione abbastanza affidabile e duratura.

Un importante vantaggio di questo kit è la garanzia del produttore che tutti gli elementi sono perfettamente compatibili tra loro. Sono stati testati in condizioni artificialmente rafforzate e hanno dimostrato la loro completa tenuta. A causa di ciò, i componenti di un produttore affidabile durano molto a lungo con un'installazione corretta.

Acquista accessori per la stampa

L'ampio uso della connessione con gli elementi della stampante ha facilitato notevolmente il lavoro di installazione. I raccordi a pressare per tubi in metallo e plastica consentono di eseguire rapidamente un collegamento di qualità senza l'utilizzo di materiali di consumo aggiuntivi per la sigillatura, come ad esempio un nastro FUM, una pasta o un rimorchio.

Nella scelta dei raccordi a pressare, prestare attenzione a tali dettagli:

  • Peso. Quando si utilizzano raccordi in ottone, che viene utilizzato per la maggior parte degli elementi di collegamento, considerare il peso considerevole di un tale prodotto. Il dispositivo press fitting non può ridurre significativamente il peso senza perdita di robustezza e affidabilità. Se il sistema non è progettato correttamente, il raccordo potrebbe deformare lentamente il tubo sotto il proprio peso. D'altra parte, un elemento troppo leggero è molto probabilmente fatto di una lega diversa ed è un falso.
  • Marcatura. Su un prodotto di qualità, viene eseguito sotto forma di un rigonfiamento con un'altezza uniforme. La marcatura deve essere chiaramente distinguibile e priva di spazi. I componenti di alta qualità provenienti dall'Europa, come i raccordi a pressare valtec che soddisfano gli standard, sono realizzati in stampi con una geometria precisa, che garantisce una buona marcatura.
  • Manica. Questo oggetto emette immediatamente un falso. La manica scadente ha pareti sottili e la superficie è simile all'alluminio o all'acciaio inossidabile. Un tale elemento crolla il tubo, e la connessione sarà fragile.

Assemblaggio di elementi di connessione

Strumenti speciali nella creazione di giunti sigillati richiedono raccordi a pressione per la saldatura, e gli elementi usuali sono collegati in modo molto semplice. Un tale sistema senza problemi può essere assemblato a mano. È importante non affrettarsi e seguire rigorosamente le istruzioni prescritte.

Premere il design del raccordo

Per eseguire il lavoro sono necessari i seguenti strumenti:

  • Tagliatubi, che è una forbice speciale. Invece, è possibile utilizzare un seghetto per metallo, ma il taglio dovrà essere trattato con carta abrasiva.
  • Calibratore - perno, il cui diametro è costantemente aumentato.
  • Chiavi e chiavi di serraggio.
  • Nastro di misurazione

L'installazione di prodotti da produttori di fiducia, che includono raccordi per presse Violet o Valtec, è facile.

Consiste dei seguenti passaggi:

  1. Misura del tubo e lunghezza della lunghezza desiderata. Il taglio risultante deve avere una superficie piana e perpendicolare all'asse del tubo.
  2. La rimozione dello smusso interno dalla fine, ottenuto tagliando.
  3. Arrotondare il tubo con un calibratore. Quando un tubo viene tagliato, acquisisce qualche ovalità che deve essere corretta.
  4. Mettendo la fodera sul tubo.
  5. Mettendo un tubo con una manica sul raccordo è fatto fino a quando si ferma. Se c'è un bisogno, la fine viene espansa con un expander.
  6. Premendo con le tenaglie. A tale scopo, è possibile utilizzare una pistola pressa elettroidraulica che si increspa in modo più rapido ed efficiente.

Quale strumento è adatto per il collegamento di raccordi a pressare?

Oggi i tubi polimerici stanno diventando sempre più popolari, con numerosi vantaggi rispetto ai tradizionali tubi metallici. Ciò è dovuto al fatto che sono durevoli, affidabili e durevoli, possono essere installati da chiunque e non è necessario utilizzare una saldatrice durante l'installazione. Oggi per collegare le tubazioni polimeriche vengono utilizzati raccordi speciali, che consentono di eseguire in modo rapido e preciso l'installazione di un sistema di alimentazione idrica o di una rete di riscaldamento in un paio d'ore! Hai deciso di cambiare l'approvvigionamento idrico, ma hai paura che ci vorranno diversi giorni, durante i quali rimarrai senza acqua e tra le montagne di rifiuti di costruzione? Dimenticalo.

Per collegare le tubazioni polimeriche, vengono utilizzati speciali raccordi a pressare che consentono un'installazione rapida e di alta qualità.

I tubi in polimero sono collegati con gli strumenti manuali più semplici quasi istantaneamente.

Scopri cosa costituisce uno strumento per raccordi a pressare, di che tipo si tratta, come viene pressato il sistema di alimentazione dell'acqua. Per ulteriori convincenti, prendiamo ad esempio le raccomandazioni degli specialisti per quanto riguarda la connessione dei tubi e l'uso degli strumenti a casa.

Raccordi per tubi per il collegamento di tubazioni: cosa scegliere?

Schema di collegamento del raccordo a pressare del tubo del polimero

La solita connessione di tubi metallici, ghisa e acciaio viene effettuata utilizzando una saldatrice. Per sostituire tali prodotti, è necessario prima effettuare uno smantellamento completo e prima spegnere l'acqua nel riser. Dopo di ciò, i tubi metallici devono essere tagliati in pezzi della dimensione richiesta, se necessario, piegarli e quindi uniti mediante saldatura. Il processo è lungo, difficile, affrontarlo da solo, senza esperienza, è problematico. E il costo di tale sostituzione è piuttosto alto.

I prodotti polimerici in questo senso sono molto diversi. Puoi sostituirli in un giorno e il lavoro stesso è disponibile anche per un principiante. Per i test di pressione è necessario preparare i tubi stessi, raccordi speciali per presse e pinze. I raccordi per tubi sono utilizzati per raccordi di vario tipo, tra cui:

  1. Accessori di transizione. Tali elementi di fissaggio vengono utilizzati nel caso in cui sia necessaria l'installazione di prodotti polimerici e di acciaio in un punto di connessione. Ciò consente di fissare in modo sicuro i segmenti della pipeline;
  2. I raccordi a colletto vengono utilizzati quando è necessario bloccare qualsiasi elemento cilindrico;
  3. Raccordi a pressione sono utilizzati per l'installazione di approvvigionamento idrico, fognario. Questo tipo di connessione è considerato il più affidabile, di alta qualità e semplice. Per crimpare basta inserire le estremità dei tubi e collegarli con l'aiuto delle pinze.

La saldatura di condotte polimeriche può servire solo come metodo più affidabile della crimpatura, ma a casa viene utilizzata molto raramente, per un funzionamento eccellente un'installazione abbastanza standard che utilizza raccordi e tenaglie.

Tipi di biglietti da stampa per raccordi

Per l'installazione vengono utilizzati vari tipi di griffe, che consentono di collegare in modo affidabile le tubazioni polimeriche.

Per l'installazione vengono utilizzati vari tipi di griffe, che consentono di collegare in modo affidabile le tubazioni polimeriche. La maggior parte dei produttori oggi produce strumenti di crimpatura specializzati che consentono di collegare rapidamente e facilmente sezioni di tubazioni.

A casa, usa strumenti manuali che non richiedono conoscenze speciali. Hai solo bisogno di pre-tagliare il tubo, dopo di che le estremità sono inserite nel raccordo preparato, quindi le pinze sono compresse.

Ma per l'installazione professionale tale strumento non è semplicemente adatto. In questo caso, strumento idraulico raccomandato o pinze elettromeccaniche con un numero elevato di morsetti. Ma tale apparecchiatura non è adatta per l'installazione in condizioni domestiche, viene utilizzata quando necessario per collegare contemporaneamente un numero elevato di punti. Per la piegatura a casa utilizzando strumenti manuali convenzionali che consentono di completare tutto il lavoro in un solo giorno.

Come scegliere una pinza per la stampa?

Utilizzando liner speciali, è possibile collegare tubi dell'acqua con un diametro inferiore rispetto alle tacche stesse.

Come già notato sopra, le tenaglie manuali sono adatte per la crimpatura domestica. Ma per collegare correttamente le tubazioni, è necessario acquistare uno strumento adatto che sia perfetto per l'installazione. La prima cosa a cui prestare attenzione è il diametro dei tubi da unire. La maggior parte degli strumenti sono già dotati di inserti speciali che rendono l'installazione semplice e veloce. Ciò consente di connettere tubi dell'acqua con un diametro inferiore rispetto alle zecche stesse, vale a dire, è meglio acquistare un utensile con un diametro maggiore del necessario, ma, grazie agli ugelli, sarà possibile collegare una varietà di prodotti.

Quando si sceglie uno strumento per la piegatura, occorre prestare attenzione alla presenza di un sistema di ottimizzazione e controllo. Questo include:

  • OPS, ovvero la presenza di una speciale chiusura a gradini per il controllo della pressione durante la crimpatura;
  • L'AP è un sistema per la distribuzione della forza applicata rispetto al raccordo utilizzato per la crimpatura;
  • APC: possibilità di controllo automatico durante la pressione. Cioè, la pressa degli strumenti non si aprirà nel caso in cui la crimpatura durante l'installazione non sia completata.

Consigli per l'uso

È molto semplice usare le pinze per la pressione per testare la pressione, questo è il modo in cui differiscono dagli altri strumenti. Per eseguire correttamente l'installazione, è necessario rispettare le seguenti condizioni:

  • tagliare i prodotti in segmenti della dimensione richiesta;
  • le estremità dovrebbero essere smussate, se necessario, effettuare la calibrazione;
  • mettere un manicotto di compressione sul tubo, inserire un raccordo con anelli di gomma speciali nella parte calibrata;
  • le estremità dei tubi sono bloccate.

L'installazione di attrezzature utilizzando uno strumento per raccordi a pressare è altamente affidabile e pratica. Tale connessione non è solo molto semplice, ma anche di alta qualità. I tubi in polimero possono essere montati nel più breve tempo possibile, tutti i punti di attacco saranno sigillati. Oggi, per la piegatura vengono utilizzati vari strumenti, ma le pinze manuali economiche e molto semplici da utilizzare sono perfette per le normali riparazioni domestiche. Ciò rende possibile effettuare l'installazione in modo indipendente, senza chiamare il team di specialisti.

Hai solo bisogno di acquistare tubi in polimero del tipo desiderato e qualità, accessori e pinze a pressione. Le tubazioni possono essere facilmente tagliate con un seghetto, non è necessario utilizzare una saldatrice per collegarle, solo i raccordi e la forza applicata sulla parte. La connessione è sigillata e affidabile, è necessario solo di tanto in tanto effettuare un'ispezione preventiva dello stato della condotta.

Raccordi a pressare per tubi metallici: tipi, etichettatura, scopo + esempi di lavori di installazione

Il collegamento di tubi in metallo-plastica è realizzato mediante raccordi a compressione sotto la pinza e analoghi sotto pressione. L'installazione di condotte in entrambi i casi non richiede attrezzature complesse e alte qualifiche dal master.

Il primo metodo è più semplice da implementare, ma non così affidabile. Ma i raccordi a pressione per tubi in plastica consentono di formare un sistema duraturo con il minimo rischio di impulso.

Descrizione generale dei giunti per aggraffatura

La connessione a pressare è uno dei modi più affidabili per unire tubi in metallo-plastica. La pipeline come risultato di questa installazione è di un pezzo, ma molto affidabile. Se dopo il montaggio è necessario modificare lo schema, sarà necessario ripetere molto, ma la perdita è quasi eliminata.

I raccordi a pressare sono un tipo di giunzioni monopezzo ottenuto in questo caso comprimendo il manicotto metallico attorno all'anello di tenuta. In questo caso, a causa della crimpatura, l'anello è deformato in modo irreversibile. Non può essere rimosso e quindi riutilizzato. La geometria della pipa stessa cambia leggermente.

Per i tubi metallici, i raccordi per le prove di pressione sono realizzati da:

La prima opzione è preferibile. È più sicuro e più resistente in condizioni di elevata umidità.

I produttori senza scrupoli usano spesso alluminio e altri metalli teneri per realizzare questi accessori. Possono essere facilmente determinati in base al peso. L'ottone nelle mani è ovviamente più pesante di questi falsi. Non è raccomandato l'uso di tali prodotti per la piegatura di tubi di plastica. Essi, per definizione, non sono in grado di comprimere saldamente il raccordo e la plastica del tubo.

Ogni produttore di tubi metallici consiglia di acquistare il proprio set di raccordi a pressare. E per una buona ragione. I prodotti per tubi e raccordi di diversi produttori possono variare letteralmente per millimetro di diametro. Un po ', ma questo è sufficiente per ridurre l'affidabilità della connessione. È meglio non salvare qui, rischiando una folata e una perdita.

Non esiste uno standard unico per i contorni e le dimensioni esatte per i raccordi. Ogni produttore sceglie autonomamente questi parametri per i suoi prodotti. Alcuni venditori offrono raccordi universali per la stampa, ma questo è uno stratagemma pubblicitario banale. L'uso di tali raccordi inevitabilmente e nel prossimo futuro dopo l'installazione comporterà perdite.

Tipi di raccordi a pressare per tubi in metallo

Vengono presentati gli elementi di connessione considerati nel mercato sanitario:

  • croci;
  • T;
  • gons;
  • dado di accoppiamento;
  • adattatori con filettatura esterna e interna.

Una tale varietà di modelli consente di assemblare una tubazione metallo-plastica di qualsiasi configurazione e scopo. Non ci sono restrizioni qui.

Secondo il metodo di aggraffatura manicotti raccordi a pressione sono divisi in crimpare e nadvizhnye. Nel primo caso, l'anello è crimpato con speciali pinze. Nel secondo, viene tirato sopra l'ugello usando una pressa idraulica o manuale.

Tipo n. 1: crimpare

Il manicotto su un raccordo di questo genere può essere un elemento separato o una parte immediatamente attaccata al corpo. L'aggraffatura dopo il montaggio del tubo di metallo-plastica sul raccordo viene eseguita con delle pinze. Questo strumento specializzato non è destinato ad altri scopi. Può essere utilizzato esclusivamente per l'installazione di tubazioni comprimendo un anello metallico aggraffato.

Installazione di raccordi a pressare per tubi di metallo-plastica come segue:

  1. Il tubo è tagliato a misura con un tagliatubi.
  2. Dalla fine di questo segmento viene rimosso lo smusso interno.
  3. Per eliminare l'ovalizzazione, che si verifica a seguito della spremitura di plastica con un utensile da taglio, viene utilizzato il calibro.
  4. Un anello di compressione è posto sul tubo.
  5. Una guarnizione dielettrica e anelli di tenuta sono posti sul raccordo, quindi vengono premuti nel tubo.
  6. La frizione metallica è aggraffata con le ganasce della pressa.

Se tutto è eseguito correttamente, sul ring dovrebbero formarsi due bande depresse fortemente pronunciate lungo l'intera circonferenza. Inoltre, queste zone di massima compressione non dovrebbero coincidere con i punti in cui gli anelli di tenuta in gomma sono posizionati sull'ugello. Quando si esegue la crimpatura, è estremamente importante evitare la formazione di eccessivo stress nel materiale della guarnizione. Non permettergli di spremere troppo.

Le guarnizioni di tenuta sono progettate per compensare le deformazioni della temperatura nelle pareti del tubo. Se le schiacciate durante l'aggraffatura del raccordo a pressione, la gomma perde le sue proprietà elastiche e quindi quando la temperatura dell'acqua scende, la plastica inizierà a deteriorarsi gradualmente. Di conseguenza, anziché i giovani di 20-30 anni dichiarati dai produttori, il giunto di stampa servirà al massimo 5-10.

Il tubo sul raccordo deve essere indossato fino a quando non si arresta. Per l'impianto idraulico qui non deve essere confuso, molti giunti a crimpare hanno piccoli fori attraverso i quali la plastica bianca è perfettamente visibile. Basta fare un piccolo sforzo e poi comprimere il raccordo con le pinze. Il composto risultante può essere tranquillamente murato nel calcestruzzo. Servirà senza perdite tanto quanto i tubi di metallo-plastica stessi.

Tipo 2: premendo (spingendo)

La seconda versione di raccordi a pressare non implica l'aggraffatura dell'anello, ma lo tira sul tubo in cui è collegato l'ugello. Tale connessione non è meno durevole di nel primo caso con aggraffatura. Solo per eseguire l'installazione di tubi di metallo-plastica, i raccordi vengono utilizzati con il metodo a pressione, non con una pinza, ma con una pressa speciale.

Per collegare tubi di metallo-plastica con raccordi a pressione, è necessario eseguire quattro passaggi in successione:

  1. Metti l'anello di metallo sul tubo.
  2. Per espandere il diametro del tubo, elaborando il suo terminale di espansione.
  3. Infilare il raccordo sul punto previsto fino al suo arresto.
  4. Bloccare il manicotto scorrevole con le ganasce e premerlo sul raccordo.

Questo metodo prevede l'uso di un expander oltre allo strumento di stampa. È progettato per espandere il tubo nel punto di taglio. Senza questo, non puoi tirarlo sul raccordo. Tutti i diametri sono calcolati in modo tale da non poter essere eseguiti manualmente senza previa preparazione.

L'affidabilità della connessione è garantita da un lato da un anello scorrevole, e dall'altro - dalle proprietà del polietilene reticolato, da cui provengono i tubi di plastica. Dopo l'espansione e il montaggio sull'ugello, questa plastica sta cercando di recuperare le sue dimensioni originali. C'è una compressione inevitabile e stretta del raccordo del connettore. E per di più tutto è ancora legato con un anello di metallo.

Per l'installazione di raccordi a pressare scorrevoli lo strumento è disponibile sia manuale, sia ad accumulatore, sia elettrico da una rete. Se devi connettere molte pipe, allora dovresti scegliere la seconda opzione. Per il lavoro di una volta, un analogo manuale più economico sarà sufficiente. Non è necessario applicare sforzi particolari quando si stringe questo raccordo.

Differenze da analoghi della compressione

A causa dell'inesperienza e dell'ignoranza di tutte le sfumature nell'installazione di tubi in metallo-plastica, i raccordi a pressione possono essere confusi con raccordi a compressione. Hanno anche un raccordo e una manica. Solo quest'ultimo non è crimpato con uno strumento, ma a scapito del cap dado disponibile nel design.

La principale differenza tra queste parti è il diverso tipo di connessione risultante dall'installazione. L'opzione di compressione, se necessario, può essere smontata, ma con quella compressa non può essere eseguita. Il raccordo a pressione può essere tagliato solo dal tubo per la sostituzione con uno nuovo.

Tuttavia, la probabilità di perdite nella connessione della pressa è quasi zero. Non è per niente che si consiglia di utilizzare questo metodo di installazione quando si installa "riscaldamento a pavimento" sotto un massetto e quando si monolitano le tubazioni nella parete. I casi in cui tali raccordi iniziano a fluire nel calcestruzzo sono estremamente rari nella pratica degli idraulici. Questa è più l'eccezione alla regola.

D'altra parte, l'installazione di entrambi i tipi di raccordi a pressare richiede uno strumento specializzato. E per stringere i dadi dei prodotti di compressione, è necessario solo un paio di chiavi. Di conseguenza, su un lato della scala vi sono "strumenti costosi + maggiore affidabilità del giunto" e, dall'altro, "nessun costo aggiuntivo + un rischio leggermente più elevato di perdita". La scelta qui è solo per il padrone e il proprietario della casa dove viene posato il gasdotto.

Caratteristiche di installazione e selezione di accessori

Tubi di metallo-plastica fatti di polietilene reticolato non erano originariamente destinati alla saldatura e all'incollaggio. Dopo un paio di mesi, saldare le cuciture su di esse si incrinano e si disperdono. E la colla non viene utilizzata a causa della resistenza di questa plastica ai solventi e della sua bassa adesione. Resta per l'installazione di utilizzare solo raccordi specializzati.

Quando si sceglie un raccordo a pressione, la messa a fuoco deve essere sull'anello di crimpatura. Deve essere fatto di metallo resistente. E senza cuciture su questa superficie di metallo, solo cast stampaggio senza soluzione di continuità. Ogni giuntura è un punto per la distruzione. È meglio ridurre immediatamente o eliminare completamente la possibilità di un'innovazione della condotta con l'allagamento della casa. Per convenienza non vale la pena di andare a caccia qui di sicuro.

Le misure di accoppiamento a pressione sono indicate nel marchio sia sull'anello che sul suo corpo. Informazioni simili sono contenute sul tubo. Tutto dovrebbe essere lo stesso. Ancora una volta - non acquistare raccordi e tubi in metallo di diversi produttori. Nella maggior parte dei casi, questa incoerenza porta a problemi nella fase di installazione e quindi durante il funzionamento.

Il tubo dopo l'aggraffatura del raccordo non può essere piegato vicino a quest'ultimo. Ciò può comportare un'eccessiva tensione nella connessione. È inoltre inaccettabile applicare qualsiasi forza laterale al raccordo della pressa. Lui stesso non sarà danneggiato, ma la plastica vicina potrebbe crollare.

Video utile sull'argomento

Il montaggio dei raccordi in questione non dovrebbe causare problemi. Tuttavia, esistono delle sfumature quando si esegue il collegamento di tubi in metallo e plastica. E prima di iniziare a lavorare, ti consigliamo di guardare le istruzioni video qui sotto per evitare errori di neofiti.

Confronto tra raccordi a compressione e raccordi a pressare:

Istruzioni dettagliate per i raccordi a pressare:

Panoramica dei pro e contro dei raccordi a crimpare:

I produttori di tubi metallici danno ai loro prodotti una garanzia fino a mezzo secolo. Tuttavia, il loro sistema di tubazioni funzionerà per tutti questi decenni solo se i raccordi sono installati correttamente. Non lesinare. Per costruire una pipeline di metallo e plastica dovrebbe essere acquistato solo raccordi di alta qualità.

I raccordi a pressare devono essere compatibili con i supporti per tubi. L'opzione migliore è quando tutti i componenti sono realizzati da un produttore. Il vantaggio della loro scelta sul mercato ora è ampio, c'è qualcuno tra cui scegliere.

Raccordi a pressare - dispositivo e processo di installazione

Ora per le necessità domestiche, invece dei massicci tubi in acciaio e ghisa, altamente suscettibili alla corrosione, sono ampiamente utilizzati tubi in metallo e PVC. La popolarità di questi tubi è molto alta, sia tra i professionisti che tra gli artigiani domestici.

I vantaggi di questi tubi includono:

  • Flessibilità.
  • Durevolezza.
  • Facilità di funzionamento.
  • Prezzo estremamente basso

Raccordi a pressare per la distribuzione di tubi in plastica

La facile installazione di tubi da questi materiali è in gran parte dovuta a moderni elementi di connessione efficienti, che sono semplicemente installati e consentono di creare una connessione veramente affidabile.

Elementi per unire tubi di metallo-plastica

Esistono due tipi di elementi di fissaggio: raccordi a pressare e raccordi a pressare. Il primo tipo consente una connessione staccabile. Tuttavia, tale elemento non può essere applicato ripetutamente. Se il budget lo consente, si consiglia un nuovo raccordo per una nuova connessione. Questo tipo di raccordo viene utilizzato più spesso per collegare i tubi dell'acqua fredda.

I sistemi in cui circola l'acqua calda si combinano al meglio con i raccordi a pressare. Sono monouso, ma il composto risultante avrà un alto livello di affidabilità. La tenuta del giunto è garantita dalla deformazione del manicotto in acciaio, schiacciato se esposto a un attrezzo speciale.

Il risultato è una connessione in grado di sopportare più pressione del necessario per rompere il tubo stesso. Per questo motivo, questo tipo di connessione è una delle più affidabili tra quelle eseguite senza apparecchiature industriali.

L'installazione di raccordi a pressare è realizzata con utensili manuali. Oltre agli impianti idraulici standard, è necessaria una pressa specializzata per raccordi a pressare, che ha una struttura a tenaglia.

Set di tubi e raccordi

Se si sceglie di creare un sistema utilizzando raccordi a pressione, è possibile acquistare i componenti necessari come singoli prodotti o l'intero sistema contemporaneamente. In un set così completo ci sono tubi, elementi di collegamento necessari e pinze per raccordi a pressare.

Pinze per raccordi a pressare

Il rilascio di questi set è impegnato nelle aziende Henco, Tiemme, Comisa e altri.

Il vantaggio di tali sistemi è un design premuroso e collaudato. È stato creato da esperti che hanno effettuato l'analisi di singoli elementi, determinando il miglior spessore del tubo, profilo e composizione dei componenti. È stato progettato un insieme ottimale di strumenti, con l'aiuto di cui è possibile ottenere una connessione abbastanza affidabile e duratura.

Un importante vantaggio di questo kit è la garanzia del produttore che tutti gli elementi sono perfettamente compatibili tra loro. Sono stati testati in condizioni artificialmente rafforzate e hanno dimostrato la loro completa tenuta. A causa di ciò, i componenti di un produttore affidabile durano molto a lungo con un'installazione corretta.

Acquista accessori per la stampa

L'ampio uso della connessione con gli elementi della stampante ha facilitato notevolmente il lavoro di installazione. I raccordi a pressare per tubi in metallo e plastica consentono di eseguire rapidamente un collegamento di qualità senza l'utilizzo di materiali di consumo aggiuntivi per la sigillatura, come ad esempio un nastro FUM, una pasta o un rimorchio.

Nella scelta dei raccordi a pressare, prestare attenzione a tali dettagli:

  • Peso. Quando si utilizzano raccordi in ottone, che viene utilizzato per la maggior parte degli elementi di collegamento, considerare il peso considerevole di un tale prodotto. Il dispositivo press fitting non può ridurre significativamente il peso senza perdita di robustezza e affidabilità. Se il sistema non è progettato correttamente, il raccordo potrebbe deformare lentamente il tubo sotto il proprio peso. D'altra parte, un elemento troppo leggero è molto probabilmente fatto di una lega diversa ed è un falso.
  • Marcatura. Su un prodotto di qualità, viene eseguito sotto forma di un rigonfiamento con un'altezza uniforme. La marcatura deve essere chiaramente distinguibile e priva di spazi. I componenti di alta qualità provenienti dall'Europa, come i raccordi a pressare valtec che soddisfano gli standard, sono realizzati in stampi con una geometria precisa, che garantisce una buona marcatura.
  • Manica. Questo oggetto emette immediatamente un falso. La manica scadente ha pareti sottili e la superficie è simile all'alluminio o all'acciaio inossidabile. Un tale elemento crolla il tubo, e la connessione sarà fragile.

Assemblaggio di elementi di connessione

Strumenti speciali nella creazione di giunti sigillati richiedono raccordi a pressione per la saldatura, e gli elementi usuali sono collegati in modo molto semplice. Un tale sistema senza problemi può essere assemblato a mano. È importante non affrettarsi e seguire rigorosamente le istruzioni prescritte.

Premere il design del raccordo

Per eseguire il lavoro sono necessari i seguenti strumenti:

  • Tagliatubi, che è una forbice speciale. Invece, è possibile utilizzare un seghetto per metallo, ma il taglio dovrà essere trattato con carta abrasiva.
  • Calibratore - perno, il cui diametro è costantemente aumentato.
  • Chiavi e chiavi di serraggio.
  • Nastro di misurazione

L'installazione di prodotti da produttori di fiducia, che includono raccordi per presse Violet o Valtec, è facile.

Consiste dei seguenti passaggi:

  1. Misura del tubo e lunghezza della lunghezza desiderata. Il taglio risultante deve avere una superficie piana e perpendicolare all'asse del tubo.
  2. La rimozione dello smusso interno dalla fine, ottenuto tagliando.
  3. Arrotondare il tubo con un calibratore. Quando un tubo viene tagliato, acquisisce qualche ovalità che deve essere corretta.
  4. Mettendo la fodera sul tubo.
  5. Mettendo un tubo con una manica sul raccordo è fatto fino a quando si ferma. Se c'è un bisogno, la fine viene espansa con un expander.
  6. Premendo con le tenaglie. A tale scopo, è possibile utilizzare una pistola pressa elettroidraulica che si increspa in modo più rapido ed efficiente.

Come utilizzare i raccordi a pressione per tubi di plastica e quali strumenti sono necessari

Allo stato attuale, i prodotti in tubi di metallo-plastica sono utilizzati per organizzare sistemi di trasporto domestico e industriale per vari liquidi e prodotti chimici. I giunti a crimpare vengono spesso utilizzati per assemblare tali condotte, vengono anche chiamati raccordi a pressare.

Cosa sono i raccordi a pressare?

Questi prodotti sono progettati per fornire una connessione forte e affidabile tra tubi in metallo e plastica. Le aziende manifatturiere producono diversi tipi di raccordi a pressare, che hanno quasi lo stesso dispositivo strutturale.

Raccordi a pressare per tubi metallici costituiti dai seguenti elementi:

  1. Housing. Il tipo di accoppiamento dipende dalla sua forma. Può essere realizzato sotto forma di giunto, a T o ad angolo. Questo articolo è realizzato in rame o ottone.
  2. Manica. È la base del raccordo. Di solito è fatto di acciaio inossidabile. Quando si installa la tubazione per eseguire la crimpatura, sulla superficie del manicotto posizionare i tamponi dello strumento appositamente progettati per questo scopo. Compresso in un certo modo, questo elemento mantiene la sua forma per molti anni di funzionamento.
  3. Clip. Sembra un anello fatto di materiale elastico. È necessario collegare il rivestimento al corpo e funge da guarnizione che protegge la giunzione in caso di diffusione di correnti galvaniche.

Per installare raccordi a pressione su tubi di metallo-plastica, è necessario uno strumento: una pressa di piegatura, che può essere manuale o idraulica.

L'elenco dei dettagli di connessione è così vario che è possibile creare cablaggi di varie configurazioni senza problemi. Per la posa di autostrade lineari è necessario collegare manicotti o adattatori. Per eseguire curve e ramificazioni, utilizzare tutti i tipi di tee, angoli, croci e curve.

Inoltre, la caratteristica dei raccordi dispositivo per tubi metallici consente di collegarli alle tubazioni in acciaio. Quando si collegano elementi aventi le stesse dimensioni di diametro, utilizzare i giunti. Per l'unione di parti e sezioni dell'autostrada, realizzate con materiali diversi o di dimensioni diverse, utilizzare adattatori di vario tipo.

Il processo di assemblaggio prevede che il raccordo sul raccordo a cui verrà montato il tubo metallico sia filettato - può essere interno o esterno. L'unificazione di questi prodotti di connessione consente di collegare sezioni in metallo-plastica del sistema alle condutture in rame.

Il vantaggio delle connessioni monoblocco

L'installazione eseguita con competenza mediante raccordi a pressare garantisce la creazione di connessioni permanenti di alta qualità.

Hanno una serie di vantaggi:

  1. Aumento della forza. Il valore della pressione di esercizio alle articolazioni può raggiungere 10 atmosfere.
  2. Lunga vita operativa Durante questo periodo, le caratteristiche del sito rimangono invariate. I produttori di questi prodotti forniscono solitamente un periodo di garanzia di 50 anni, a condizione che l'installazione sia stata eseguita correttamente.
  3. I collegamenti realizzati con i raccordi non richiedono monitoraggio e manutenzione. Per questo motivo, sono coinvolti nella posa di tipi nascosti di autostrade. Hanno anche una buona reputazione nei casi in cui è stato effettuato il getto di calcestruzzo.
  4. La condizione delle connessioni non è influenzata dall'espansione lineare che appare sui tubi in caso di variazioni della temperatura dei liquidi che vengono trasportati lungo la linea. Questa circostanza offre l'opportunità di usarli in sistemi di fornitura di calore e di alimentazione di fluido caldo. Vedi anche: "Come realizzare il collegamento di tubi di plastica - opzioni di montaggio".
  5. Il processo di installazione è semplice e veloce. Per completare le connessioni, non è necessario possedere conoscenze e abilità speciali e quindi anche un principiante può fare questo lavoro. Gli strumenti dovrebbero avere a loro disposizione pinze a pressare.
  6. L'utilizzo di raccordi consente di ridurre il consumo di tubi e il rinforzo richiesto, il che porta a una riduzione dell'importo dei costi per la realizzazione di condotte.

La lunga durata dei raccordi a pressa corrisponde alla vita utile dei tubi in tubi di metallo e plastica. Ciò è dovuto all'eccellente resistenza alla corrosione dei prodotti e alle stesse caratteristiche prestazionali.

Raccordi a pressare per tubi metallici utilizzati nella sistemazione di sistemi di approvvigionamento idrico, riscaldamento, in cui circola come liquido freddo e refrigerante molto caldo.

Come scegliere una pinza per la stampa

Nonostante il processo di installazione del raccordo non sia difficile, per eseguire il lavoro è necessario utilizzare uno strumento speciale chiamato pinza a pressione, che è progettato per installare i prodotti di collegamento sui tubi. Sono in vendita sia modelli manuali più semplici sia quelli idraulici complessi.

Per installare i raccordi con le proprie mani, un tuttofare sarà sufficiente per un artigiano domestico, dal momento che sono più facili da usare e costano molto meno. Per quanto riguarda la qualità delle connessioni realizzate con esso, non è inferiore a quelli prodotti con l'aiuto di pinze professionali per presse idrauliche.

Prima di acquistare questo strumento, è necessario ricordare che ciascun modello è progettato per funzionare con prodotti con un diametro specifico. Vi è un'attrezzatura equipaggiata con un set di inserti, che consente di lavorare con tubi di varie dimensioni di sezioni. Vedi anche: "Come scegliere una pressa per tubi di plastica e come usarla".

Inoltre, sono disponibili modelli avanzati di acari da stampa con marcature speciali in vendita:

  • OPS - il dispositivo consente di aumentare la forza applicata al dispositivo, a causa della presenza del tipo di step dei morsetti;
  • APC: durante il processo di lavoro, il controllo sulla qualità della connessione viene effettuato automaticamente. Se il processo di crimpatura non è completato correttamente, la pressa non si aprirà;
  • APS - lo strumento in base alle dimensioni del raccordo è in grado di distribuire autonomamente la forza ad esso collegata.

Caratteristiche della scelta dei raccordi

La qualità dell'accoppiamento della pressa per il tubo di metallo-plastica dipende dalla qualità della connessione.

Quando acquisti gli accessori, devi prestare attenzione a questi momenti:

  1. Sulla marcatura applicata al caso. I produttori che producono prodotti di qualità non utilizzano moduli di stampa economici. Per questo motivo, tutti i simboli sul corpo dei prodotti saranno stampati in modo chiaro.
  2. Sulla massa dei dettagli. Nella produzione di raccordi di alta qualità coinvolgono ottone, che ha un peso considerevole. Se l'elemento di connessione è leggero, è meglio abbandonare l'acquisto. Vedi anche: "Che tipo di raccordi per tubi di plastica, è meglio usare, caratteristiche e caratteristiche della specie."
  3. Aspetto dei prodotti. Le parti di bassa qualità sono realizzate in metallo sottile, esternamente simile all'alluminio. Non sono in grado di creare una connessione sufficientemente affidabile.
  4. Il costo di produzione. Gli esperti sconsigliano l'acquisto di prodotti economici in negozi sconosciuti, perché in questo caso è molto probabile che il gasdotto debba essere ridisegnato.

Consulenza per l'installazione professionale

Il processo di creazione di una connessione inizia con il taglio dei tubi. In primo luogo, misurare la lunghezza desiderata e tagliare questa parte, agendo rigorosamente perpendicolare. Si consiglia di utilizzare uno strumento speciale, che è chiamato un tagliatubi.

Quindi, procedere all'elaborazione del tubo dalla fine. Un calibro è posizionato all'interno del segmento, che raddrizza la leggera ovalità che appare sempre durante il taglio. Quindi lo smusso viene rimosso usando un phaser. Se non esiste un tale strumento, questo tipo di lavoro può essere eseguito con un coltello normale, e quindi la superficie può essere pulita con carta vetrata.

Una volta completata la fase precedente, viene applicato un raccordo sul tubo, senza dimenticare di controllare la tenuta del pezzo mediante uno speciale foro. Esistono modelli di prodotti di collegamento sui quali non è fissato il manicotto a crimpare. La loro installazione viene eseguita in una determinata sequenza. L'accoppiamento è posto sul tubo e il raccordo è inserito nella parte con i raccordi fissati ad esso.

Nell'area in cui il tubo di metallo-plastica è a contatto con l'elemento metallico, al fine di proteggere la giunzione dall'elettrocorrosione, viene montata una guarnizione dielettrica.

Per crimpare vari raccordi a pressare, è necessario utilizzare uno strumento del diametro appropriato. La manica deve essere presa con un morsetto di una pressa di pinze e ridotto alla fine le loro maniglie. Dopo che l'utensile è stato rimosso, il metallo assume una forma arcuata e due strisce anulari dovrebbero apparire uniformemente distanziate sul raccordo.

Importante: la compressione viene eseguita in una volta, poiché la riesecuzione di questo lavoro non è consentita. Altrimenti, la connessione sarà danneggiata.

La pressa del raccordo destinato alla produzione di tubi in metallo fornisce una connessione estremamente resistente e duratura. Grazie alla loro vasta gamma, è possibile posare condutture della configurazione più diversa.

Raccordi a pressare - i loro vantaggi e svantaggi

Al posto di tubi metallici massicci e arrugginiti, arrivarono tubi di plastica e PVC per la depurazione, che rapidamente guadagnarono popolarità sia tra i professionisti che tra gli artigiani domestici. Sono facili da installare, sono altamente flessibili e durevoli e il loro prezzo sorprenderà piacevolmente anche il compratore più economico.

La facilità di installazione di tali tubi è dovuta principalmente ai moderni elementi di connessione che sono facili da installare e consentono di ottenere una connessione veramente affidabile. Ne parleremo in questo articolo.

Pressfit di vario tipo.

Elementi di collegamento per tubi metallici

Di solito, quando si acquistano i tubi isoproflex, i consumatori acquistano raccordi (a pressare) o raccordi a pressare.

Questi elementi forniscono un collegamento affidabile di tubi in metallo-plastica e ognuno di essi ha le sue differenze, vantaggi e svantaggi.

  1. I raccordi a crimpare sono comodi in primo luogo in modo che le connessioni ottenute usandole siano rimovibili. Ma questo non significa che tali elementi siano pensati per un uso ripetuto, e se i fondi ti permettono, allora è meglio astenersi da questo. Tali accessori sono utilizzati principalmente per l'installazione di sistemi di acqua fredda.
  2. Se si tratta del dispositivo dei sistemi di alimentazione dell'acqua calda, qui è preferibile dare la preferenza ai raccordi a pressare. Tali sistemi hanno il più alto livello di affidabilità. La tenuta è ottenuta attraverso la deformazione del manicotto in acciaio, che viene schiacciato quando viene premuto con uno strumento speciale.
    Allo stesso tempo, la pressione che consente di rimuovere un raccordo di questo tipo è molto più alta di quella necessaria per rompere il tubo, quindi questa connessione è una delle più affidabili oggi.
    L'installazione di raccordi a pressare comporta l'uso di attrezzi speciali. Lo strumento principale di cui avrai bisogno quando svolgerai questo tipo di lavoro è la pressa per raccordi a pressione (nella foto sotto)

Premere per raccordi.

Tubi e raccordi

Se preferisci i raccordi a pressione, sei certo di fare una scelta: acquista tutti i componenti separatamente o preferisci un sistema completo che include tubi, elementi di collegamento e pinze speciali per la stampa. Molti di voi probabilmente hanno sentito parlare dei sistemi Tiemme, Henco e Comisa. Cosa rappresentano?

Il fatto è che la creazione di un tale sistema include una serie di seri stadi analitici, durante i quali gli esperti hanno determinato lo spessore ottimale per i tubi, selezionato il profilo di pressatura, la gamma di componenti e lavorato per creare l'insieme ottimale di strumenti per garantire la connessione più duratura e affidabile.

La differenza principale tra un tale kit e la selezione indipendente dei componenti è che nel primo caso si ottiene una garanzia dal produttore che tutti gli elementi del sistema sono perfettamente adatti l'uno all'altro, poiché sono stati testati in condizioni operative serrate artificialmente e hanno dimostrato l'assoluta tenuta della connessione. (Vedi anche l'articolo Sigillante per tubi di fogna: quali materiali usare per sigillare)

Il resto dipende da te. I componenti di un buon produttore ti serviranno per molti anni, ma solo se hai stabilito una connessione di qualità. Altrimenti, la perdita potrebbe verificarsi dopo un anno.

Il dispositivo premere raccordo o cosa cercare al momento dell'acquisto

L'utilizzo di raccordi a pressare ha comportato una notevole facilità di installazione, fornendo una connessione più rapida e pulita, che, inoltre, non richiede materiali aggiuntivi per la sigillatura (ovvero pasta, nastro FUM o stracci).

Il dispositivo è un raccordo a pressione.

Scegliendo gli accessori di connessione, presta attenzione ai seguenti aspetti:

  • Peso del prodotto Quando si sceglie un raccordo in ottone per tubo HDPE (vale a dire, la maggior parte degli elementi di collegamento sono realizzati con questo materiale), è necessario comprendere che un tale prodotto sarà piuttosto pesante.
    Il peso ridotto dovrebbe avvisarti immediatamente - questo è il primo segno che, al posto dell'ottone, qualsiasi altra lega è stata utilizzata nella produzione.
  • La marcatura deve essere uniformemente convessa, le parole o le lettere non devono essere vagamente distinguibili. Anche nell'etichetta non deve essere omesso.
    Ricorda che i componenti europei che soddisfano tutti gli standard internazionali di qualità sono fabbricati utilizzando solo stampi di alta qualità.
  • La qualità del rivestimento. Prestando attenzione alla manica, puoi riconoscere facilmente un falso. Se il metallo da cui è fatto è sottile e assomiglia all'acciaio inossidabile o all'alluminio in apparenza, allora hai a che fare con un falso.
    In questo caso, puoi essere certo che sarà impossibile ottenere una connessione di qualità, dal momento che tale elemento non sarà in grado di comprimere correttamente.

montaggio

Se decidi di installare un elemento di connessione convenzionale e non un raccordo a pressione per la saldatura, non avrai molte difficoltà nell'installazione. Acquistando alcuni strumenti speciali, puoi facilmente montare un tale sistema con le tue mani. La cosa principale è non avere fretta e seguire attentamente ciascuno dei passi dell'istruzione.

Per il lavoro hai bisogno di questi strumenti:

  1. Uno strumento per tagliare tubi di plastica - speciali forbici.

Suggerimento:
Se non hai le forbici, puoi farlo con un normale seghetto.
Ma in questo caso, devi gestire il posto della sega tagliata con una carta vetrata ruvida o un alesatore.

  1. Chiavi.
  2. Roulette.
  3. Pinza di serraggio.

Le istruzioni di installazione includono i seguenti passaggi:

  • Misurare il tubo alla lunghezza desiderata e tagliarlo con le forbici o un seghetto. Il taglio deve essere liscio.
  • Successivamente, è necessario pulire l'area di taglio dalle bave.
  • Rimuovere lo smusso dall'estremità del tubo.
  • Inserisci il calibratore nel tubo per dargli una forma arrotondata. Nella maggior parte dei casi, a causa del taglio del tubo diventa ovale.
  • Metti la manica sul tubo.
  • Successivamente, si dovrebbe indossare un tubo con un manicotto finché non si ferma sul raccordo. Se necessario, la fine può essere espansa con un expander.

Suggerimento:
Per adattarsi meglio al raccordo, è consigliabile inumidire il tubo con acqua.

  • Crimp il rivestimento con una pinza a mano. A tale scopo può essere utilizzata anche una pressa elettroidraulica. Naturalmente, in questo caso, la piegatura non sarà solo più veloce, ma anche migliore.
    Tuttavia, indipendentemente dal modo in cui si utilizza una macchina da stampa per un raccordo a pressare, con l'approccio giusto sarà possibile creare una connessione forte e affidabile.

Raccordi per prove di pressione usando una pistola elettro-idraulica.

conclusione

Gli elementi di connessione descritti in questo articolo sono considerati tra i più affidabili ai nostri giorni. Pertanto, se si sceglie questa opzione di installazione per il proprio sistema di approvvigionamento idrico, si può essere sicuri che servirà per molti anni.

Puoi trovare maggiori informazioni su questo argomento guardando il video in questo articolo.

Come si carica la pressa fitigni?

La parola "adattamento" tradotto in russo significa "montare", "assemblare", "adattarsi".

Press-fitni sono parti che collegano le condotte.

Questo è un dettaglio che consente l'installazione di singole parti della pipeline nei luoghi delle sue spire, rami, transizioni da un diametro di tubo all'altro.

L'installazione di tubi dello stesso diametro è fatta da raccordi, che sono chiamati diritti. I raccordi transitori fissano le estremità dei tubi di diametro diverso. Questo nodo di collegamento viene utilizzato per l'installazione di tubi metallici e metallici. Anche l'installazione di sistemi ad alta pressione non è priva di accessori.

Categorie di montaggio

Con il loro scopo principale, i raccordi sono suddivisi in diverse categorie:

  • i rubinetti o gli angoli consentono l'installazione con un cambiamento nella direzione della tubazione di 45, 90 o 120 gradi;
  • i collezionisti e i tees sono progettati per diramarsi dal gasdotto principale;
  • le croci vengono utilizzate per diramarsi dal tubo principale in due direzioni diverse;
  • i giunti sono utilizzati in quei luoghi in cui è necessaria l'installazione della tubazione di un diametro su sezioni diritte;
  • Gli adattatori (compresi raccordi, nippli, alberi) consentono l'installazione di tubi di diverso tipo;
  • tappi, tappi e tappi sono usati per sigillare e sigillare le estremità libere dei tubi;
  • i raccordi vengono utilizzati quando si collegano i tubi flessibili al sistema principale.

Distribuzione di accessori per tipo.

I raccordi sono realizzati in acciaio e ghisa malleabile, ottone e rame. Meno comunemente usato per la loro produzione di altri metalli. L'installazione di condotte è possibile con l'uso di raccordi in plastica. Sono utilizzati per collegare tubi in polipropilene e altre materie plastiche.

Raccordi in rame per il collegamento di tubi metallici sono filettati, flangiati, saldati e crimpati. Filettati hanno una filettatura cilindrica. Quando vengono utilizzati, i composti vengono compattati con un filo di lino, impregnato con una miscela di ossido di ferro rosso con olio essiccante naturale, nastro FUM e un filo di tenuta.

Raccordi per tubature metalliche e tubi del gas sono realizzati in acciaio o ghisa duttile. Vengono utilizzati su tubazioni con la temperatura del fluido di lavoro in essi fino a 175 gradi e pressioni fino a 1,6 MPa.

I raccordi a crimpare non hanno filetti. Sono dotati di uno o due anelli per sigillare la connessione. Tale insieme di raccordi a compressione e anelli di tenuta consente l'installazione di tubazioni con tenuta affidabile e circonferenza dei tubi, facilità di installazione e, se necessario, smontaggio. Sono utilizzati per collegare parti della pipeline a strumentazione e sistemi di automazione, turbine a gas e apparecchiature di compressione.

Caratteristiche dei raccordi a pressare

Schema degli accessori del dispositivo.

Il collegamento più affidabile di tubi in metallo-plastica fornisce un raccordo a pressione. L'installazione viene eseguita aggraffando tubi di metallo-plastica attorno al raccordo con un manicotto di metallo inossidabile. Per crimpare utilizzando uno strumento speciale dal produttore di raccordi a pressare.

Con l'uso di questi nodi di connessione, l'installazione di condotte in polipropilene è 3 volte più veloce. Il costo di installazione è ridotto di almeno il 10 percento. La costruzione risultante ha una durata di 50 anni.

Oggi i raccordi per la stampa producono più di un centinaio di aziende diverse nel nostro paese e all'estero. Il design di questi prodotti è lo stesso per tutti i produttori. Differiscono solo nel materiale di cui sono fatti, nel diametro e nella durabilità. In generale, il loro design è più complesso rispetto al fitting tradizionale. Questo dispositivo è costituito da un alloggiamento in ghisa, anelli di tenuta a crimpare e manicotti a crimpare. Il corpo è modellato in ottone, rame e alcuni materiali polimerici. Per la fabbricazione della cassa, vengono utilizzati più spesso ottone di alta qualità del marchio CW617N e il metodo di stampa a caldo. Il manicotto a crimpare è realizzato in acciaio inossidabile AISI. Anelli e maniche a crimpare - acciaio inossidabile.

Vantaggi dei raccordi a pressare

I raccordi a pressare presentano una serie di vantaggi rispetto ad altri elementi di connessione:

  • avere un alto grado di affidabilità;
  • sono resistenti alla corrosione e alle sostanze chimiche;
  • avere eccellenti qualità ermetiche;
  • mantenere alta pressione nella condotta;
  • non ha paura delle alte temperature;
  • non sono influenzati negativamente dall'ambiente esterno.

Tubi metallici e raccordi a pressare hanno paura delle basse temperature. Non raccomandato per l'uso dall'esterno dell'edificio.

I raccordi a pressa vengono utilizzati per l'unione di strutture in metallo-plastica nei sistemi fognari, approvvigionamento idrico, riscaldamento e fornitura di gas. Sono utilizzati negli impianti di riscaldamento a pavimento (sistema "pavimento caldo"), per l'installazione di riscaldamento di tipo a radiatore per varie condotte sotterranee. L'installazione dei nodi di connessione è estremamente semplice e veloce. Per collegare i tubi, sono necessarie solo le forbici per il taglio e una speciale pressa manuale o meccanica per crimpare gli anelli e le maniche. Il kit di stampa include un set di inserti per tubi di diversi diametri.

Materiali e strumenti

Per l'installazione di una tubazione per qualsiasi scopo mediante raccordi a pressare, possono essere necessari i seguenti strumenti, materiali e dispositivi:

  • tubi metallici;
  • forbici da taglio per tubi o altri strumenti adatti;
  • pressa di crimpatura meccanica o manuale;
  • calibratore e scansione;
  • raccordi a pressione.

Installazione montaggio a pressione

Installazione graduale del raccordo a pressare.

L'ordine della connessione:

  • tagliare il tubo da metallo-plastica con speciali forbici;
  • smussare l'estremità del tubo usando uno strumento di calibrazione e spazzare o un panno smeriglio;
  • mettere un manicotto in acciaio inossidabile all'estremità del tubo;
  • montaggio di inserti sagomati fino in fondo al tubo;
  • bloccare la mano premere per afferrare il rivestimento;
  • premere la maniglia della pressa fino a quando non si ferma. Su una manica dovrebbero esserci anelli precisi lasciati da inserti di una pressa. La ricompressione è proibita, tutto deve essere fatto in 1 ricezione.

Le presse a mano per la piegatura sono disponibili in dozzine di aziende. Le presse RO-MAX PRESHANDY hanno ottenuto il maggior successo. Con il loro aiuto, è possibile installare raccordi a pressione su tubi con un diametro da 16 a 32 mm. Ci sono presse elettromeccaniche e idrauliche. Funzionano con 220 volt e batterie. Sono spesso chiamati macchine da stampa. Il loro peso non supera i 5 kg. Alcuni di loro sono dotati di un sistema audio che emette un segnale acustico dopo il completamento del processo di piegatura del manicotto. Possono essere utilizzati su tubazioni con diametro fino a 108 mm.

Il marchio di pistole RP 330-B e le sue modifiche funzionano a batterie. Viene utilizzato per l'installazione di tubi con diametro da 12 a 108 mm mediante raccordi a pressare. È dotato di un sistema di controllo integrato che avverte di crimpatura errata del rivestimento.

Schema della continuazione dell'installazione del raccordo a pressare.

Il processo di aggraffatura della manica con una pressa manuale o meccanica richiede alcuni secondi. La connessione risulta molto forte e durevole. I produttori di materiali e strumenti danno una garanzia per tale connessione per 50 anni. In pratica, ciò significa che sono eseguiti per sempre. Possono essere murati su muri o in altre strutture. Se rimangono aperti, la luce solare diretta, urti, attorcigliamenti e fiamme libere sono controindicati.

Il tubo è calibrato con un calibratore speciale. Lo strumento è inserito in esso e girato con una leggera pressione. Di conseguenza, uno smusso appare all'estremità del tubo. Consente di inserire facilmente l'estremità del tubo nel raccordo. Il raccordo del raccordo della pressa con una leggera pressione su di esso viene inserito nel tubo. La posizione corretta di tutte le parti da unire viene monitorata attraverso i fori di controllo nella rondella in acciaio inossidabile. La parte terminale del tubo dovrebbe essere visibile al loro interno. L'uso di colla, grasso, pasta e altre sostanze è proibito.

I raccordi a pressare sono più affidabili di tutti gli altri tipi di connessioni. Eseguili possono chiunque senza un addestramento speciale. È solo necessario seguire alcune regole di sicurezza:

  • è impossibile lavorare con una passeggiata elettrica in condizioni di bagnato;
  • Non mettere le dita nelle pinze della pressa.

L'uso di raccordi a pressare con boccole scorrevoli (accoppiamenti) comporta l'uso di un espansore. Questo dispositivo espande l'apertura del tubo prima di collegarlo al raccordo. Dopo aver collegato l'ugello al tubo, rimane per spingere il manicotto al posto della crimpatura. Le restanti operazioni rimangono invariate.