Regole e sfumature di installazione di condotte fognarie in PVC

Il comfort dei residenti di un appartamento o di una casa privata è impossibile senza un sistema fognario di alta qualità. I mobili importati e il design elegante delle camere non hanno peso, se le fognature perdono. Pertanto, prima di posare il tubo di erogazione dell'acqua, è richiesta l'installazione competente di tubi di scarico in PVC o strutture in ghisa. Considerare le peculiarità del lavoro con una pipeline di plastica, dal momento che le comunicazioni di diversione sono sempre più eseguite dal PVC. Ti parleremo dell'algoritmo del lavoro, condivideremo i segreti e le patatine dei professionisti.

Selezione di materiali per fognature

Nel 99% dei casi, i tubi di plastica (polipropilene, polivinilcloruro, polietilene) sono utilizzati nell'installazione di fognature. I vantaggi delle comunicazioni con materiali sintetici sono semplici, la semplicità di assemblaggio, la resistenza ai carichi idrotermali e alla corrosione, la durata.

Nota: per le strutture fognarie, è possibile utilizzare parti in plastica di spessore molto inferiore rispetto a quello idraulico, poiché la pressione è inferiore.

Il diametro è un fattore chiave da orientare. Questo valore dipende dal tipo di attrezzatura sanitaria. Diametri minimi:

  • bidet e lavandini - da 32 a 40 mm;
  • cabine doccia e vasche da bagno - da 50 mm;
  • se si suppone che colleghi più di un dispositivo al tubo - da 70 a 85 mm;
  • riser principali - da 100 mm.

Prima di iniziare l'installazione dei tubi di scarico con le proprie mani, creare uno schema dettagliato del futuro sistema di comunicazione con i calcoli dei materiali di consumo. Calcola il numero e il filmato di parti e accessori.

Importante: se si prevede di fare turni, evitare gli angoli retti per ridurre la probabilità di blocco. Invece di un singolo giunto a 90 °, utilizzare due raccordi a 45 ° per rendere la svolta regolare.

L'utilizzo di uno scarico comune per diversi impianti idraulici farà risparmiare denaro e spazio nella stanza, il risultato sarà più estetico. Selezionare il diametro del tubo desiderato in base alle raccomandazioni di cui sopra: un lavandino, un bagno, una lavatrice possono essere collegati a un singolo tubo che passa a un tubo comune. Il WC deve essere collegato direttamente al montante - separatamente.

Lavoro preparatorio

Lo smantellamento delle tubazioni fognarie e la posa di nuove comunicazioni in una casa privata possono essere effettuati in un periodo che va da un giorno a diversi giorni, in un appartamento da 1-2 a diverse ore. Approccio analfabetico e mancanza di un piano allungheranno l'evento per settimane. Pertanto, preparatevi attentamente prima di iniziare il lavoro.

  1. Determinare il tipo, la posizione e il numero di dispositivi idraulici, tubi e raccordi.
  2. Crea un diagramma.
  3. Calcola lo stock di parti aggiuntive necessarie per il funzionamento del sistema (metratura della costruzione, consumo di miscele e accessori con un margine).
  4. Se in futuro si prevede di installare ulteriori impianti idraulici con uno scarico fognario, è razionale lasciare un rubinetto con una spina. Altrimenti, dovrai cambiare il sistema e smontare nuovamente i tubi di fogna.
  5. Acquista materiali di consumo.
  6. Secondo lo schema, calcolare la lunghezza dei segmenti, tagliare i tubi, tenendo conto delle dimensioni dei raccordi acquistati.

Come tagliare e spellare i tubi in PVC

Per il taglio di parti in plastica, proprio come quando si installano tubi per fognatura in ghisa, utilizzare un seghetto.

  1. Segna l'incisione in un cerchio, in modo che il bordo risulti uniforme, il che garantirà la tenuta delle articolazioni.
  2. Tagliare rigorosamente a un angolo di 90 °.
  3. Quindi pulire le estremità con carta vetrata o un coltello.

Tieni presente che il sistema di drenaggio è installato sotto una pendenza, poiché il sistema fognario funziona in base alla gravità. Correggere la pendenza con le staffe sui muri. Comprali in anticipo con il resto dei materiali.

Suggerimento: le parti da tagliare sono consigliate appena prima di installare le tubazioni fognarie, quindi le userai durante la costruzione.

Installazione di liquami di tagli in PVC

Per evitare perdite e incongruenze, durante il montaggio di un sistema fognario, si raccomanda di spostarsi nella direzione dal montante ai sanitari.

Istruzioni di installazione per acque reflue da tubi di plastica:

  1. Contrassegnare gli assi delle tubazioni, i punti di attacco alle pareti e altre superfici.
  2. Assemblare gli elementi di fissaggio da tubi, tubi e raccordi con elastici sigillati. Inserire le parti l'una nell'altra fino a quando si ferma. Mantenere pulite le superfici incollate. La sporcizia spezzerà la tenuta della connessione. E questo porta a perdite e all'apparizione di un odore sgradevole dovuto alla condensazione di umidità (alle giunture, dai lavandini, ai bagni e alle acque reflue stesse).
  3. Collegare i dettagli della struttura, controllare l'orizzontale e la verticale in modo che i supporti siano uniformi e affidabili.
  4. Fissare i prodotti nelle fascette, appoggiare le strutture orizzontali ai sifoni e alle uscite idrauliche.

Suggerimento: per migliorare la tenuta del master consigliamo di lubrificare le estremità dei segmenti di sigillanti non acidi, soluzione di sapone, auto-sigillanti o grassi a base di glicerina.

  1. Quando il sistema è assemblato, collegare alternativamente tutti gli impianti idraulici, compresi i sifoni dalla vasca e dai lavandini.

Regole per la depurazione delle acque interne

Cerca di ridurre il numero di giunti e spire, la comunicazione in un unico pezzo è più affidabile e duratura. Ogni luogo di fissaggio - la potenziale minaccia di perdite in futuro, aumenta il rischio di intasamento.

Per un risultato di qualità, seguire le regole per l'installazione delle tubazioni fognarie:

  1. Quando si lavora con l'impianto idraulico, considerare le caratteristiche del materiale, per ciascuna unità di miscelazione, la propria tecnologia.
  2. Quando si calcola il diametro dei prodotti, considerare l'angolo di inclinazione e il numero di dispositivi collegati. Nel punto di connessione al montante, usare un diametro di 100-150 mm.
  3. Guida il montante e le sezioni orizzontali verso il flusso delle acque reflue.
  4. Se, prima di aprire nuove comunicazioni, i tubi delle fogne sono stati smontati in un appartamento o in una casa, utilizzare parti in plastica dello stesso diametro di quelle vecchie.
  5. Per il cablaggio orizzontale è ammesso un diametro di 100 mm, come nel caso del gabinetto, per i restanti fissaggi singoli è sufficiente un diametro di 50 mm.
  6. La pendenza del sistema dovrebbe essere 4-7 cm per 1 m.
  7. Per evitare che i liquami si afflosciano, fissare i pezzi alle pareti ogni 100 cm.
  8. Assicurarsi di includere nella ventilazione del ventilatore di disegno. Questo aiuterà a regolare la pressione nei compartimenti di scarico ed eliminare gli odori sgradevoli.

Avverti blocchi di PVC

Nonostante il fatto che, in caso di guasto, rimuovere i tubi in PVC sia più facile che smontare tubi di fognatura in ghisa, l'evento è problematico e costa denaro. In tal modo, in caso di blocco, non è necessario interrompere o sostituire le comunicazioni installate, prevedere la "pulizia" con le spine. Un'altra misura preventiva sono i rubinetti verticali aggiuntivi per le valvole di ritegno dell'aria (un diametro di 50 mm è sufficiente).

Le revisioni con coperchi rimovibili quando si installano tubi per acque di scarico esterne vengono installate ogni 15 m. Per i sistemi interni, all'incrocio delle sezioni orizzontali con un riser. Questo passaggio semplificherà la pulizia della fogna se si ostruisce.

Come testare la fogna

Al termine dei lavori, eseguire un test del sistema fognario per individuare eventuali perdite.

  • includere tutti gli impianti idraulici disponibili allo stesso tempo;
  • prendi un secchio d'acqua, butta giù nel lavandino, poi nella vasca da bagno.

Durante il test, esaminare tutte le articolazioni e le articolazioni. Se non si riscontrano problemi, il test ha esito positivo. Se ci sono perdite, correggere e ri-trattare le aree problematiche con sigillanti o colla da costruzione. Dopo che le sostanze isolanti si sono asciugate, ripetere il test.

Osservando i nostri consigli, sarete in grado di effettuare comunicazioni fognarie di alta qualità in casa o in appartamento in modo indipendente.

Regole di installazione delle acque reflue

Il proprietario di una casa privata ha, di regola, fare l'installazione di acque reflue con le proprie mani. Questo è un importante sistema di comunicazione, il cui funzionamento dipende da una comoda permanenza. I materiali moderni, fortunatamente, ti permettono di fare tutto il lavoro velocemente. La cosa principale è fare tutto correttamente.

Il proprietario di una casa privata ha, di regola, fare l'installazione di acque reflue con le proprie mani. Questo è un importante sistema di comunicazione, il cui funzionamento dipende da una comoda permanenza. I materiali moderni, fortunatamente, ti permettono di fare tutto il lavoro velocemente. La cosa principale è fare tutto correttamente.

Lavoro preparatorio

L'installazione del sistema fognario inizia con la selezione dei materiali e la stesura dello schema. Quasi tutte le fogne oggi sono fatte di tubi di plastica. I loro vantaggi:

  • piccolo peso;
  • durata nel tempo;
  • resistenza alla corrosione;
  • facilità di montaggio.

Non ci sono praticamente blocchi in tubi di plastica (rispetto alla ghisa). Poiché non vi è una grande pressione nel sistema fognario, il diametro dei tubi per le acque reflue può essere inferiore al diametro dei tubi dell'acqua.

I valori minimi ammissibili del diametro (a seconda del tipo di apparecchi sanitari):

  • per lavabi e bidet - da 32 a 40 millimetri;
  • vasche da bagno e docce - 50 millimetri;
  • per collegare più dispositivi a un tubo di fognatura - da 70 a 85 millimetri;
  • per il bagno e il riser principale - 100 millimetri.

Per calcolare il numero richiesto di tubi e raccordi (elementi di collegamento), è necessario creare uno schema dettagliato del sistema di fognatura. Siamo guidati dalle seguenti regole di installazione della rete fognaria:

1. Posizionare l'attrezzatura sanitaria dovrebbe essere il più compatto possibile, in modo che in seguito siano "legati" a un singolo montante. Se la casa ha diversi piani, i bagni sono uno sopra l'altro.

2. Se è necessario disporre i giri nel sistema fognario, è meglio evitare gli angoli retti. Per ridurre il rischio di blocchi successivi, utilizzare due raccordi a 45 °.

3. All'installazione della rete fognaria in un bagno per l'economia di un posto e mezzi che il tubo generale è messo per tutti i dispositivi sanitari. L'eccezione è il bagno. Cioè, un bagno, un lavabo, una lavatrice possono essere collegati ad un tubo del diametro ottimale. E è già "lasciare" nel riser principale.

4. L'installazione di un water nel sistema fognario deve essere effettuata direttamente sul montante.

5. Ogni tubo nel sistema fognario è posto su una pendenza nella direzione dei dispositivi al montante. La pendenza ottimale per metro di condotta è compresa tra due e quindici centimetri.

Lo schema standard del sistema fognario è costituito da tre autostrade:

1 (fino a un metro di lunghezza) - collega WC, bidet e orinatoio (se sono in casa);

2 (fino a tre metri) - collega un bagno, un lavabo, una cabina doccia e una lavatrice (proveniente dal bagno);

3 (fino a tre metri) - collega il lavello della cucina e la lavastoviglie (viene dalla cucina).

Se la lunghezza della tubazione della seconda e della terza fila è superiore a tre metri (ad esempio, se la cucina è lontana dal bagno), è necessario installare due riser separati.

Da ciascun dispositivo sanitario conduci i tubi fino alla linea di fognatura. Un sifone dovrebbe essere installato nel punto della loro connessione. Questo è un elemento obbligatorio della connessione di qualsiasi dispositivo sanitario. Il blocco dell'acqua crea una presa d'acqua che impedisce la penetrazione di gas fetidi dai tubi all'interno della casa. L'unica eccezione è la lavatrice, che è già dotata di una valvola di ritegno.

Installazione del sistema fognario

Il sistema fognario in una casa di campagna comprende una condotta interna e una esterna.

Installazione di acque reflue interne

Elementi della pipeline interna:

  • impianti idraulici ed elettrodomestici, prese d'acqua che devono essere collegate al sistema fognario;
  • condotta interna (linee di drenaggio dagli impianti idraulici al montante);
  • riser (tubi più grandi che accettano scarichi dalla condotta interna);
  • scarico di acque reflue verso l'esterno;
  • tubo di ventilazione.

Regole di installazione di base:

1. Tutte le prese dell'acqua devono essere posizionate sopra il punto in cui la tubazione si unisce al montante. Questo è necessario per eseguire l'installazione di condotte fognarie con pendenza.

2. La tubazione interna può essere aperta collegando i morsetti alla parete o chiusi, nascosti nella parete e nel pavimento. Nel secondo caso, è meglio dotare i fori di ispezione nei punti di rotazione del tubo e la loro connessione al riser.

3. Ogni montante dovrebbe terminare con un tubo di ventilazione sul tetto. Le acque di scarico interne possono essere lasciate senza ventilazione solo in una casa a un piano. Il tubo di sfiato ha un deflettore all'estremità che regola la pressione nel sistema e ne assicura la ventilazione. Se nella casa ci sono molti riser ed è impossibile equipaggiare ognuno di essi con ventilazione, allora sono collegati ad un tubo comune. È inoltre possibile fornire ventilazione al montante più remoto e il resto per chiudere le valvole di aerazione.

4. Il ritiro della condotta interna dalla fondazione dell'edificio viene effettuato a una profondità di mezzo metro. L'uscita deve essere isolata.

Installazione di fognature esterne

1. Scavando trincee per la posa di tubi e una fossa per l'installazione di un impianto di trattamento delle acque reflue o di un serbatoio di stoccaggio. Le trincee devono essere fatte con una pendenza che garantisca il flusso di gravità. Il fondo della trincea è ben compresso. Quindi versare un cuscinetto di sabbia, progettato per proteggere il tubo dal movimento del terreno.

2. Le dimensioni e la posizione del pozzo dipendono dalle caratteristiche del sito. Quindi, con la posizione delle acque sotterranee al di sopra dei tre metri, il fondo e le pareti della fossa devono essere cementate.

3. Posa della pipeline esterna. Il diametro del tubo consigliato è 100-110 millimetri. Osserva il pregiudizio.

Lo schema approssimativo del sistema di fognatura esterno è mostrato nella figura:

L'installazione per la raccolta di acque reflue domestiche e domestiche viene scelta in base al flusso d'acqua in casa e ai fondi disponibili.

Liquami di plastica Regole di installazione di base.

Produrre fognature di plastica da soli è molto più facile rispetto alle tubature in plastica e molto più facile (fisicamente) che smantellare il vecchio sistema fognario in ghisa. La cosa principale è seguire alcune semplici regole descritte di seguito.

contenuto:

Regole di base:

Queste regole sono formulate sulla base del principio di fognatura autosufficiente (a flusso libero) e, se alcune delle disposizioni indicate di seguito non sono sufficientemente chiare, è possibile fare riferimento all'articolo specificato per chiarimenti.

1. Meno incastri e spire si fanno durante la posa dei tubi, più affidabile sarà il sistema.

Ogni giunto o rotazione rappresenta un potenziale punto di fuga delle fogne a causa di una connessione inadeguata e, inoltre, di una resistenza aggiuntiva per i liquidi e in particolare per i rifiuti solidi.

2. I tubi di tubi verticali (riser) e tubi orizzontali devono essere orientati verso il movimento delle acque reflue.

Questo è fatto al fine di ridurre al minimo il rischio di perdite di fogna. Sì, ed è improbabile che tu possa posare tubi orizzontali in un modo diverso. A volte nel caso della riparazione di tubi fognari, è consentito installare giunti di collegamento (scorrevoli), in cui un ugello (presa) è diretto lungo il movimento di scarico, ma è generalmente consigliabile evitare l'uso di giunti di collegamento se si taglia il tubo in modo errato, acquistarne uno nuovo.

3. È vietato tagliare e accorciare i raccordi (prese). L'installazione non è consentita:

  • tutti i tubi, gli ugelli e gli accessori che sono scheggiati, incrinati o dentellati;
  • parti sagomate aventi un bordo interno con spigoli vivi;
  • anelli e polsini in gomma con rotture, conchiglie e vypressovku inedito, così come anelli nei quali non ci sono inserti in plastica distanziatori forniti dal design;
  • elementi di fissaggio in metallo, i cui elementi hanno bordi taglienti e bave alle giunture con tubi e raccordi.

Logico e senza commenti.

4. Il diametro dei tubi dipende dal numero di apparecchi sanitari collegati e dalla pendenza.

Naturalmente, esistono formule che consentono di calcolare il diametro del tubo in base alla pendenza, al numero di giunti e spire, tenendo conto del numero di apparecchi sanitari o, più semplicemente, di lavandini, vasche da bagno, lavelli e scodelle. Ma in pratica, queste formule per il cablaggio intra-appartamento sono usate raramente, e non ce n'è bisogno. Inoltre, il calcolo esatto del diametro del tubo richiesto non è oggetto di una dissertazione scientifica.

Tubi con un diametro di 100 o 150 mm sono montati sul montante e sulla sezione per collegare il montante al pozzo, e se si dispone di un tubo in ghisa con un diametro di 200 mm (anche se questo è molto raro, tubi di tale diametro sono montati su riser solo se il numero di apparecchi sanitari collegati è superiore a 1200, non credo che questo è il tuo caso, anche se tutto è possibile), allora un nuovo tubo di plastica dovrebbe essere collocato dello stesso diametro. L'eccezione sono le loro case. Lì, il sistema fognario non è stato disposto da quei tubi che sono necessari per le specifiche tecniche, ma di quelli che potrebbero essere ottenuti.

In caso di cablaggio orizzontale interno, di solito si inseriscono tubi con un diametro di 100 mm quando si collega il WC alla colonna montante, tutti gli altri tubi con un diametro di 50 mm (a volte 40 mm).

Se hai un cablaggio incredibilmente complicato e dubiti che un diametro di 50 mm sarà sufficiente per le normali acque reflue, avrai bisogno di un calcolo idraulico delle condutture. E per comprendere le complessità del movimento delle acque reflue e dei rifiuti attraverso le fognature, a volte una formazione tecnica superiore non è sufficiente. Se vuoi ancora provare tu stesso, dai un'occhiata a SNiP 2.04.01.85, o familiarizza con i principi di base del calcolo idraulico delle reti fognarie. È inoltre possibile scoprire il consumo di acqua e la quantità di acque reflue da qualsiasi dispositivo di ingegneria sanitaria e, di conseguenza, il diametro minimo del sistema di fognatura collegato e determinare se le condizioni principali sono soddisfatte: la velocità del flusso è di almeno 0,7 m / s e il tubo è riempito (il rapporto tra altezza e diametro dell'acqua) è almeno 0,3; cosa fare se queste condizioni non vengono soddisfatte e molte altre cose interessanti che sto cercando di riassumere in questo articolo.

5. I tubi di fognatura orizzontali devono essere posati con una pendenza verso il riser.

Poiché il sistema fognario è a flusso libero e si verificano perdite di pressione dovute alla resistenza dell'aria e all'attrito delle pareti del tubo, è necessaria una certa pendenza del tubo per mantenere la velocità del flusso. E affinché i tubi non vengano interrati (il sistema di fognatura era autopulente), la velocità del flusso dovrebbe essere di almeno 0,7 m / s per garantire il flusso turbolento del liquido e il riempimento dei tubi dovrebbe essere ≥ 0,3 d. Come il diametro, la pendenza dei tubi di fogna è determinata dal calcolo. Quando il volume delle acque reflue non è sufficiente per soddisfare entrambe le condizioni, la turbolenza del flusso viene messa al primo posto. Quando si eseguono cablaggi interni standard o l'installazione di fognature di una piccola casa privata, è necessario osservare i seguenti requisiti:

La pendenza minima del tubo di fognatura è i = 0,025 per tubi con un diametro di 50 mm, la pendenza raccomandata è i = 0,035

La pendenza minima del tubo di fognatura è i = 0,015 per tubi con un diametro di 100 mm, la pendenza raccomandata è i = 0,02

i è il rapporto tra la differenza di altezza del centro del diametro del tubo e la lunghezza del tubo. Tradotto in linguaggio umano normale, questo significa che se si dispone di un tubo di fogna lungo 1 metro, se il fondo di uno dei suoi tagli tocca il pavimento, il fondo del secondo dovrebbe essere 2 cm sopra il pavimento, naturalmente, a condizione che il pavimento sia orizzontale e viene preso in considerazione l'aumento del diametro della presa per i tubi di attracco. In questo caso, si assume che la pendenza del tubo sia uguale alla pendenza idraulica del flusso del fluido, garantendo così una portata costante.

La pendenza massima per i tubi di fognatura orizzontali i = 0,15

Con grandi pendenze, la velocità aumenta in modo significativo, il che a sua volta aumenta la forza del colpo d'ariete e può portare all'ostruzione del tubo in aree con elevate resistenze locali (cambiamenti nel percorso del flusso del fluido - giri di condotte, punto di collegamento al montante). Sebbene questa restrizione sia condizionata, è improbabile che tu possa posare un tubo lungo 10 metri con una tale inclinazione (il lavoro esterno non conta). Con una lunghezza del tubo inferiore a 1,5 m, questa restrizione non si applica, poiché in una sezione relativamente breve del tubo le acque reflue non avranno il tempo di sviluppare un'alta velocità.

La pendenza consigliata del tubo di fognatura è i = 0,04-0,07

I pavimenti potrebbero non essere orizzontali e la definizione della pendenza del tubo di fognatura dal livello del pavimento potrebbe portare a un errore, le fondazioni delle case potrebbero ridursi, a causa della quale la pendenza dei tubi potrebbe non cambiare in meglio. Per evitare problemi con le fogne, è consigliabile fare una pendenza di 4-7 cm per metro (per tubi con un diametro di 50 mm). Maggiore è il numero di spire e giunture sulla linea di fognatura (vedi punto 1), maggiore deve essere la pendenza per compensare le resistenze locali.

Se i tubi vengono posati senza pendenza o addirittura con una contro-inclinazione, tali tubi si intasano abbastanza spesso. La soluzione corretta al problema sarà l'eliminazione dei contro cloni o altre cause che portano a fogne intasate, ma questo non è sempre possibile, in questi casi una valvola di controllo aiuterà.

Le domande sulla pendenza delle acque reflue sono raccolte in un articolo separato.

6. Per il normale funzionamento del tubo di scarico deve essere fissato al pavimento o alla parete.

I tubi di plastica, a differenza di quelli in ghisa, si deformano facilmente e le sezioni non fisse possono afflosciarsi, causando un cambio di pendenza. Per evitare che ciò accada, i tubi devono essere fissati al muro o al pavimento con fissaggi speciali (venduti nello stesso punto dei tubi) ogni 50-100 cm, a seconda del diametro del tubo. Anche il fissaggio dei tubi montanti alle pareti è necessario per ridurre il carico del proprio peso. Inoltre, si raccomanda di fissare i tubi in punti di virata, i collegamenti per la percezione parziale del carico da un colpo d'ariete.

7. Disponibilità di ventilazione del ventilatore.

Il tubo di ventilazione, che viene visualizzato sul tetto dell'edificio o sul sottotetto, è progettato per equalizzare la pressione dell'aria nei tubi di scarico, che può cadere bruscamente se una grande quantità di acqua viene fatta cadere lungo il riser, ad esempio, da un water. Una forte diminuzione della pressione dell'aria nel riser aspira l'acqua dai sifoni degli impianti idraulici, distruggendo così il sigillo d'acqua. E questo porta al libero accesso ai gas di scarico degli appartamenti con odori estremamente sgradevoli. Inoltre, questi gas possono causare malattie pericolose. Di regola, in tutte le case con più di due piani e spesso anche in Stalinas a due piani c'è la ventilazione del ventilatore. Inoltre, se tu, mentre risiedi all'ultimo piano, vuoi rimuovere il tubo che conduce al tetto durante la riqualificazione (e cambiare il percorso del riser è una riqualificazione), allora nessuno ti permetterà ufficialmente di farlo, ma in via ufficiosa - le opzioni sono possibili.

Con un piccolo volume di acque reflue, è consentito l'uso di una fognatura non ventilata. ie in soffitta o sul tetto del montante non viene visualizzato. In questo caso, nel luogo in cui il cablaggio orizzontale è collegato al montante (in base ai codici di costruzione), è necessario eseguire una "pulizia" e chiuderlo con un tappo (in modo che l'acqua di scarico non fuoriesca). E se, oltre alla pulizia, realizzerete anche una presa verticale sotto la valvola dell'aria di ritorno del valore di $ 4-10:

(Naturalmente, se lo si desidera, è possibile acquistare una valvola di marca per $ 100), quindi in futuro risparmi tempo, denaro e nervosismo necessari per pulire il sistema fognario.

Se per qualsiasi ragione non è possibile montare una valvola di ritegno direttamente sul montante (questo a volte accade durante le riparazioni delle fogne nelle vostre case), è possibile inserire una valvola di ritegno di 50 mm di diametro su qualsiasi parte del tubo orizzontale, ma è auspicabile che la valvola sia posizionata su un'altezza di 30-50 cm dall'asse del tubo di fogna. Le opzioni di installazione per la valvola di ritegno possono essere le seguenti:

L'opzione A è la più corretta. L'opzione B è consentita nelle loro case, ad esempio, nel paese in cui ho installato una valvola di non ritorno per l'opzione B quattro anni fa. L'opzione C è consentita anche nelle loro case, quando non c'è la possibilità di mettere una valvola di ritegno sul riser, ad esempio, ho messo mia sorella, che vive in casa sua 5 anni fa, una valvola di ritegno con un diametro di 50 mm secondo l'opzione C, ho posizionato la valvola di scarico sotto la valvola di ritegno sotto il bagno (il fatto è che altre persone hanno fatto il drenaggio per la sorella e non hanno fornito la ventilazione, e quindi è stato più facile inserire uno sfiato per la valvola dell'aria sotto il bagno). I rubinetti per la pulizia non sono mostrati negli schemi.

L'essenza della valvola di ritegno è che passa solo aria in una direzione - nel sistema fognario, quando l'acqua nella toilette è sciacquata, poi nel tubo della fogna nella tazza del water e nel riser (se presente) la pressione dell'aria diminuisce e la valvola si apre. Con la pressione dell'aria nel tubo della fogna, come nella stanza e più che nella stanza, la valvola dell'aria è chiusa - questo impedisce l'uscita di gas dalla fogna, così che se installato correttamente, non dovrebbe esserci nessun odore nella stanza dove è installata la valvola. Mettere la valvola dell'aria sui tubi di fogna dopo il bagno non ha senso, in questo caso la valvola non funzionerà correttamente. Quando l'acqua nella toilette si abbassa e la toilette è un dispositivo sanitario che crea il flusso massimo di acque reflue, la pressione dell'aria nella fognatura dopo la tazza del gabinetto sarà elevata. Più è alta la valvola dell'aria di ritorno dall'asse del tubo di fognatura, minore è il rischio di intasamento della valvola con acque reflue quando il liquame è intasato, quindi l'opzione A è la più corretta.

Domande sulla valvola di ritegno sono raccolte in un articolo separato.

8. È necessario installare una "pulizia" in punti di svolta, variazioni dell'angolo di inclinazione e collegamento del dispositivo sanitario alla tubazione fognaria.

Buona regola, ma è stata osservata per lungo tempo, quando si installavano fognature in ghisa. Nelle vecchie case si può ancora vedere da qualche parte sotto il lavandino un'appendice di un tubo di fogna con una braciola di legno che spunta da un buon 20 cm. Ora, gli idraulici coinvolti nell'installazione di fognature di plastica non installano "pulizia" (in ogni caso, non ho incontrato) per diversi motivi. Innanzitutto, i tubi delle acque reflue sono spesso cuciti per ragioni estetiche. In secondo luogo, i moderni scarichi di plastica, a differenza della ghisa, sono abbastanza facili da smontare e, se necessario, è sempre possibile scollegare qualsiasi dispositivo sanitario, ad esempio una lavatrice o un lavandino, e introdurre un cavo per pulirlo attraverso il foro.

9. L'audit (portello di ispezione) dovrebbe essere installato non più di 15 m.

Negli edifici di cinque piani, gli audit sono stati installati al primo e all'ultimo piano. Se sul montante della fogna ad un'altitudine di circa 1 m dal pavimento c'è una specie di piastra di ferro bullonata con bulloni potenti e causando spiacevoli associazioni con la Kingston, allora questa è una revisione. L'audit per i liquami di plastica sembra molto più estetico:

Se hai intenzione di ricucire il riser, quindi fare un portello di ispezione per accedere alla verifica.

10. I tubi di plastica della fogna possono essere ancorati con ghisa.

Se si dispone di un montante in ghisa, non è necessario sostituire i tubi in ghisa con quelli in plastica se il montante è in buone condizioni. Oltre a un notevole sforzo fisico, avrai anche bisogno di molta morale per convincere i tuoi vicini a non usare la fogna per diverse ore e, come al solito, qualcuno sicuramente dimenticherà. Ma anche se cambi il montante in ghisa in plastica solo nel tuo appartamento, devi ancora collegare tubi di plastica e ghisa.

11. Quando si sposta il montante su una tubazione orizzontale, è vietato l'uso di un rubinetto da 90 o.

Si consiglia di effettuare la transizione con 2 tocchi di 45 o, 3 o 30 o o 4 o 22.5 o.

Una buona regola, la cui osservanza consente di ridurre la forza del colpo d'ariete, la turbolenza del flusso di rifiuti liquidi e quindi di evitare frequenti intasamenti di acque reflue. Se un sistema fognario è spesso intasato nel tuo grattacielo, vai giù nel seminterrato e controlla se i costruttori non hanno infranto questa regola durante l'installazione del sistema fognario.

E se hai la tua casa e 5-6 apparecchi sanitari sono collegati al sistema fognario, non puoi prestare attenzione a questa regola.

12. È consentito posare tubi di plastica nel terreno in assenza di carichi esterni aggiuntivi.

13. I pozzetti di ispezione sono disposti a una distanza non superiore a 50 m, nonché in punti di svolta, variazioni dell'angolo di inclinazione e della differenza di altezza della condotta.

Il primo pozzetto di ispezione è disposto ad una distanza di non più di 8 m dall'asse del montante - con un diametro di rilascio di 50 mm, 12 m - con un diametro di rilascio di 100 mm, 15 m - con un diametro di rilascio di 150 mm e oltre. In generale, le ultime due regole sono rilevanti per i proprietari di case private impegnate nella depurazione delle acque reflue. Di solito queste sono persone intelligenti e non hanno bisogno di commenti aggiuntivi. Ma nel caso in cui fornirò un link all'articolo, che descrive brevemente i pozzetti del dispositivo di scarico.

UPD: non era giusto, c'erano un sacco di domande sulla posa del sistema fognario esterno, li ho fatti in un articolo a parte.

Ulteriori raccomandazioni:

1. A volte le guarnizioni in gomma (guarnizioni) sono vendute separatamente dai tubi e potrebbero non aderire saldamente al tubo durante l'installazione.

Quando acquisti tubi e guarnizioni, inserisci una guarnizione nella presa e cerca di unire due tubi di plastica. Se un tubo è abbastanza facile da inserire nella presa di un altro, allora è consigliabile cambiare immediatamente le guarnizioni o cercare un altro venditore.

2. Per facilitare l'installazione di tubi di plastica, si consiglia di utilizzare un lubrificante.

Dal momento che un tubo di qualità deve adattarsi molto bene alla presa di un altro tubo, l'uso di shampoo o sapone liquido (di solito sono sempre a portata di mano) facilita notevolmente il processo di docking.

3. Quando si uniscono i tubi, un tubo entra nella presa dell'altro a 47 e 36 mm con un diametro di tubi e raccordi di 100 e 50 mm, rispettivamente.

4. All'installazione dei tubi di plastica di fognatura di lunghezza standard vengono utilizzati.

Ma non è per cambiare il design dell'appartamento a causa della dimensione modulare dei tubi, e il passo modulare non è molto felice: 150 mm, 250 mm, 500 mm, 1000 mm, 2000 mm, 3000 mm. Se hai bisogno di un tubo di dimensioni diverse, puoi sempre tagliarlo in modo fluido e pulito, di conseguenza otterrai un taglio di tubo a volte migliore di quello di fabbrica.

5. Quando si collegano gli impianti idraulici con tubi flessibili, si utilizzano tenute in gomma con un ingresso del diametro appropriato.

Nota: il numero di commenti su questo articolo aumenta ogni giorno e quindi è sempre più difficile trovare le informazioni necessarie. Registrati sul forum e fai domande lì - ci sono poche persone che lo vogliono. Per strutturare un po 'le informazioni e facilitare così la ricerca di ciò di cui avevo bisogno, ho diviso i commenti in sezioni, puoi lasciare un commento nella sezione appropriata:

SNiP - questioni relative alla regolamentazione dei regolamenti edilizi e alle regole dei principali punti di installazione delle acque reflue.

Problemi con il lavoro del sistema fognario, se il sistema fognario esistente è intasato, perde, emette odori sgradevoli, ecc.

Dubbi - domande sul lavoro della fogna esistente o di recente realizzazione

Opzioni: trovare l'opzione migliore per la depurazione delle acque reflue

Vi sono, tuttavia, altri problemi che è possibile vedere nella sezione: "Domande sulla riparazione e il funzionamento dei liquami".

Spero, caro lettore, che le informazioni presentate in questo articolo ti abbiano aiutato almeno a capire il problema che hai. Spero anche che mi aiuti a uscire dalla difficile situazione che ho incontrato di recente. Anche 10 rubli di aiuto saranno di grande aiuto per me ora. Non voglio caricarti con i dettagli dei miei problemi, soprattutto perché ce ne sono abbastanza per un intero romanzo (in ogni caso, mi sembra e ho persino iniziato a scrivere sotto il titolo provvisorio "Tee", c'è un link nella pagina principale), ma se non mi sbaglio le sue conclusioni, il romanzo può essere, e potresti benissimo diventare uno dei suoi sponsor, e possibilmente eroi.

Dopo aver completato con successo la traduzione, verrà aperta una pagina con i ringraziamenti e un indirizzo email. Se vuoi fare una domanda, per favore usa questo indirizzo. Grazie Se la pagina non si apre, molto probabilmente hai effettuato un trasferimento da un altro portafoglio Yandex, ma in ogni caso non preoccuparti. La cosa principale è che quando effettui un trasferimento, specifica la tua e-mail e ti contatterò. Inoltre, puoi sempre aggiungere il tuo commento. Maggiori dettagli nell'articolo "Prendi un appuntamento con il medico"

Per i terminali, il numero del Portafoglio Yandex è 410012390761783

Per l'Ucraina - il numero della carta hryvnia (Privatbank) 5168 7422 0121 5641

Regole di installazione delle acque reflue: 14 domande e risposte

Installazione di liquami domestici durante la costruzione di una casa privata

Oggi, il lettore e io dovremo familiarizzare con le regole di base per l'installazione di fogne in un appartamento separato, in un condominio privato e in un condominio. Studieremo le raccomandazioni dei documenti normativi e cercheremo di evitare errori comuni che un principiante nel campo delle installazioni di impianti idraulici potrebbe fare. Iniziamo

Requisiti normativi

  1. Esistono GOST e SNIP per la posa di fognature interne ed esterne?

Certo. I documenti più recenti sono joint venture 30.13330.2012 e 32.13330.2012. Questo è un insieme di regole per la progettazione e l'installazione di sistemi di drenaggio interni ed esterni.

Copertura della joint venture 30.13330.2012

Ecco un riepilogo dei requisiti chiave dei documenti.

SP 30.13330.2012

  • Le condotte per le acque reflue vengono depositate solo in diretta. Per la piegatura o la rotazione sono le parti di collegamento (moda). Non è consentito collegare i tubi ad angolo o montarli internamente;

Commento del fotografo: è probabile che una connessione ad angolo venga persa a causa di una compressione non uniforme dell'anello di tenuta. La deformazione del tubo può portare alla sua distruzione (principalmente a basse temperature).

Le curve vengono eseguite dalla fashonina

  • La pendenza delle porzioni orizzontali del sistema di drenaggio deve essere costante. Una pendenza variabile porterà all'accumulo di frazioni solide nei liquami. Un tubo contro-inclinato causerà blocchi permanenti a causa dell'accumulo di materia sospesa e grasso;

Pettine con controblocco: blocchi garantiti

  • Se possibile, utilizzare croci trasversali oblique e T, se possibile, per collegare le prese orizzontali ai riser: aumentano il rendimento del sistema fognario e semplificano notevolmente la pulizia dei blocchi;
  • La rete fognaria può essere posata in modo aperto (in scantinati, pavimenti tecnici, ecc.) E nascosta (nelle cabine dei sanitari, sopra i controsoffitti, nelle partizioni). Solo i tubi di materiali polimerici possono essere posati nel terreno;

Aprire il cablaggio nel seminterrato

  • Il punto di passaggio della colonna montante della fogna attraverso il soffitto deve essere rappezzato al suo pieno spessore. La joint venture raccomanda di utilizzare malta cementizia per sigillare, tuttavia, in case private con soffitti in legno, questa soluzione non è applicabile per ovvi motivi;
  • È vietata la distribuzione di fogne sotto il soffitto, nel pavimento e nelle pareti delle cucine e dei salotti;

Commento del fotografo: La joint venture non spiega il divieto di gettare liquami in cucina. In pratica, questa soluzione è abbastanza diffusa: in termini di facilità di pulizia del blocco, nascosto dietro una parete in cartongesso o nella scanalatura, il pettine per fognatura non è inferiore alla posa aperta.

Le fognature della cucina sono state deposte nello shtrob

  • Quando si nasconde la posa del montante della fogna di fronte all'audit dovrebbe essere fornita una zona di tratteggio non superiore a 0,1 m2;
  • L'uscita di sfiato del riser può passare attraverso il tetto o l'albero di sfiato. Dovrebbe salire almeno 20 cm sopra il tetto piano inclinato o non sfruttato e 10 cm sopra la sezione dell'albero;

Commento del fotografo: la presenza di prese d'aria per le fogne è altamente auspicabile, anche in una casa privata con diversi impianti idraulici. Senza di loro, la periodica rottura delle valvole idrauliche quando si scarica l'acqua dalle cisterne e dalle vasche da bagno causerà la comparsa di un profumo specifico, che difficilmente accontenterà i vostri cari.

  • Il diametro della sezione di ventilazione del montante della fogna deve corrispondere al diametro della sua parte di drenaggio. Il tubo sanitario non deve essere fornito con tappi o deflettori;

Commento dell'autore: dalla mia esperienza personale, questa regola può essere trascurata in una piccola casa privata. Il sistema di fognatura da 110 mm è ben ventilato attraverso uno scarico da 50 mm con un tappo che protegge il tubo dalla pioggia. Odori sgradevoli nella casa lì.

L'uscita di ventilazione ha un diametro di 50 mm ed è dotata di un tappo

  • Le verifiche o le tomaie oblique che servono a rimuovere i blocchi devono essere installate nella parte inferiore e superiore dei montanti, ogni tre piani (con un'altezza dell'edificio di cinque o più piani), all'inizio delle sezioni orizzontali con tre o più dispositivi sanitari ad esse collegati, e sezioni orizzontali in curva. Le sezioni rettilinee delle acque di scarico domestiche vengono fornite con revisioni ogni 12 (con diametro di 50 mm) o 15 (con diametro di 100-150 mm) metri;

Revisione sulla casa da 50 millimetri nel cottage

  • Se la sezione orizzontale del sistema fognario è posta sotto il soffitto, il tee per la sua pulizia viene esteso e portato fuori attraverso il pavimento di un piano superiore (se necessario, con un dispositivo di chiusura del portello;
  • Se i lati di un impianto idraulico installato nel seminterrato o nel seminterrato sono al di sotto del portello del pozzo più vicino, l'ambiente è dotato di una presa separata per il pozzo con installazione obbligatoria sul rilascio di una pompa fecale automatica o (che è molto più economica e affidabile) una valvola di ritegno;

La valvola di non ritorno previene l'allagamento di liquami quando si verifica un blocco delle acque reflue

  • La lunghezza di rilascio al pozzo dal suo asse alla pulizia più vicina non deve superare gli 8 metri per un tubo con un diametro di 50 mm, 12 m per 100 mm e 15 metri per 150 mm;

Un tee per la pulizia è sempre montato prima del rilascio.

  • Il diametro del rilascio non può essere inferiore al diametro maggiore dei riser o dei letti delle tavole (rami orizzontali del sistema di drenaggio);
  • Se l'organizzazione della ventilazione delle fogne per qualche motivo è impossibile, è consentito combinare diversi riser con un ponticello che collega i loro punti superiori. Quando scarica una scarica di volley attraverso uno dei riser, l'aria viene aspirata attraverso gli altri dal sistema di fognatura all'aperto ventilato.

Un'altra alternativa all'uscita di ventilazione consiste nell'installare una valvola del vuoto nella parte superiore della linea di risalita, che aspira l'aria in caso di caduta di pressione nel sistema fognario (leggi, a scarica scarica di acque reflue);

  • È necessaria la presenza di valvole idrauliche nei dispositivi idraulici.

Riferimento: la trappola dell'acqua è solo una curva di un tubo di fognatura, in cui l'acqua si erge costantemente. L'otturatore impedisce la comparsa di odore dalla fogna.

L'acqua del sifone elimina gli odori

SP 32.13330.2012

  • La pendenza minima del sistema fognario esterno è di 0,008 (8 millimetri per metro di lunghezza) per tubi con diametro di 150 mm e 0,007 per un diametro di 200 mm;

Nota dell'autore: secondo la joint venture, le reti fognarie esterne sono posate con tubi di dimensioni non inferiori a 150 mm. Tuttavia, in una casa privata, uno sbocco di un pozzo, un pozzo nero o una fossa settica può avere una dimensione di 110 mm. Questo tubo viene posato con una pendenza non inferiore a 0,02.

  • I collegamenti e i giri della rete fognaria esterna sono eseguiti in pozzi;

Al giro del liquame esterno c'è un tombino

  • L'angolo di attacco non può essere inferiore a 90 gradi;

Commento del fotografo: in questo caso è preferibile utilizzare i tee obliqui e le croci per la connessione.

  • La profondità di posa dei tubi con un diametro fino a 500 mm può essere inferiore di 300 mm alla profondità massima di congelamento del suolo in questa regione, ma non inferiore a 700 mm;
  • I pozzi di ispezione sono disposti su tratti rettilinei di fognatura del diametro di 150 mm ogni 35 metri, con un diametro di 200-450 mm - ogni 50 metri.

materiale

  1. Quali tubi possono essere utilizzati per l'installazione della rete fognaria?

Attualmente, nella vendita di massa è possibile trovare quattro tipi di tubi e raccordi:

  • Ghisa Sono costosi, hanno un peso solido e richiedono un notevole lasso di tempo per l'installazione dei raccordi: la presa viene coniata con un cavo (fibra organica impregnata) e sigillata con cemento. La dignità dei tubi in ghisa - basso livello di rumorosità: praticamente non si sente l'acqua che scorre dai vicini;

Montante per fognatura in ghisa

  • PVC. Il basso prezzo si combina con la durabilità del materiale (VSN 58-88 prevede la vita utile del sistema di acque reflue polimeriche a 60 anni contro i 40 anni per ghisa) e l'estrema facilità di installazione: un tubo tagliato alle dimensioni viene inserito in una presa dotata di guarnizione in gomma;

Campana per fognatura in PVC

  • Polipropilene. Differiscono dal PVC in alta resistenza al calore (90 gradi contro 65) e una rigidità dell'anello leggermente maggiore;
  • Il cosiddetto sistema fognario silenzioso differisce dai comuni tubi in polimero da uno strato di polimero con riempitivo minerale. Riduce sensibilmente il livello di rumore durante il drenaggio dell'acqua, ma solo in combinazione con altre misure: passo ridotto del morsetto e morsetti con cuscinetti assorbenti le vibrazioni.

Riser dal tubo di plastica silenzioso

Nota: non menzioniamo altri tipi di tubi (ВЧШГ, ceramica, calcestruzzo, cemento-amianto, ecc.), Poiché non vengono utilizzati per l'installazione di sistemi di smaltimento dell'acqua di singoli edifici.

I fabbricanti di tubi e condotte usano solitamente la marcatura a colori:

  • Il colore grigio indica lo scopo per l'installazione di acque reflue domestiche;
  • I tubi arancioni sono progettati per la posa nel terreno;

I tubi arancioni possono essere posati nel terreno

  • Fogna bianca - silenziosa.

dimensioni

  1. Quali sono i diametri dei tubi utilizzati nell'installazione di liquami domestici?

Il WC è collegato con un tubo da 110 mm (100 mm per fognature in ghisa), altri apparecchi (lavelli, vasche da bagno, docce, lavatrici, ecc.) Hanno un diametro di 50 mm.

Importante: il diametro dei tubi nella direzione del flusso può rimanere invariato o aumentare. Restringere diventerà un luogo di blocchi costanti.

Il supporto e lo scarico per il bagno hanno un diametro di 100 (110) mm, altri tubi - 50 mm

guarnizione

  1. Qual è la pendenza per montare i pettini (fognature interne nell'appartamento)?

Aree con un diametro di 110 mm - con una pendenza non inferiore a 2 cm per metro lineare. Per un tubo da 50 mm, la pendenza aumenta a 0,03.

Pendenze minime per diversi diametri

  1. Come riparare i tubi alle pareti?

Se hanno una superficie liscia, utilizzare le clip per fissare i letti a pettine e tavole. Per pareti irregolari pinze regolabili più adatte. Vengono anche utilizzati durante l'installazione dei riser.

Chiusura a tubo su clip

È utile: è meglio fissare tubi verticali e una flangia direttamente sotto la bocca della campana. In questo caso, viene esclusa la disconnessione della connessione, anche con un morsetto allentato.

Durante la posa del cottage al piano seminterrato vengono utilizzate, inoltre, sospensioni montate su muri, staffe e supporti.

La base del letto è posata sul supporto - il rinforzo viene martellato nel muro

  1. Quale dovrebbe essere la spaziatura tra i punti di attacco?

Non più di 10-12 diametri di tubo. Con un gradino più grande, il tubo di plastica potrebbe colare nel tempo, formando una sezione con una contro-inclinazione.

Distanza tra i punti di attacco - 8-10 diametri di tubo

connessioni

  1. Come tagliare un tubo di fogna in plastica?

Sia il PVC che il polipropilene vengono tagliati con un normale seghetto. Tuttavia, dove il miglior risultato è dato dall'uso di una smerigliatrice con una mola da taglio: il taglio sarà perfettamente liscio, senza crepe o sbavature.

Bulgaro: lo strumento perfetto per tagliare i liquami di plastica

  1. Cosa fare se la pipa non è inclusa nella presa?

Rimuovere lo smusso esterno su di esso. Questo può essere fatto con lo stesso macinino, un file o un coltello affilato.

Prestare attenzione allo smusso esterno all'estremità del tubo

Quindi applicare sapone liquido o qualsiasi lubrificante neutro (crema per le mani, vaselina, ecc.) Sulla superficie esterna del tubo e / o sull'anello di gomma nella presa.

Il lubrificante applicato alle parti da unire ridurrà la forza necessaria per assemblare il giunto.

Durante il montaggio della connessione, fissare saldamente una delle parti (con morsetti o un fermo a muro).

  1. Come si collega alla reggia della vasca da bagno?

Tee obliquo. La sua uscita laterale dovrebbe dirigere l'acqua verso il riser.

Lo scarico del bagno è collegato a una presa a T inclinata

  1. Lavabi e lavandini sono anche collegati con tee obliqui?

Non necessariamente. Per loro, le scariche salvo non sono tipiche, quindi puoi usare angoli retti e tee.

L'uscita del lavabo è realizzata a T dritto

  1. Perché i liquami di plastica iniziano a fluire attraverso le connessioni e come prevenire le perdite?

Il motivo è che con una prolungata assenza di flusso d'acqua attraverso i liquami, gli anelli di tenuta in gomma si asciugano e perdono la loro elasticità. Per evitare perdite, raccogliere le connessioni svasate sul sigillante siliconico.

Il gruppo del sigillante elimina le perdite.

profumi

  1. Come evitare l'odore di fogna nell'appartamento o nella casa privata?

L'assenza di odori è assicurata da due misure:

  • Organizzazione dei riser di ventilazione, eliminando la rottura delle trappole d'acqua. A proposito è abbastanza detto nella documentazione normativa, con la quale abbiamo fatto conoscenza sopra;
  • Sigillatura di connessioni fognarie con dispositivi idraulici. A tale scopo, utilizzare polsini elastici o qualsiasi altro materiale disponibile: isolamento in schiuma, gomma microporosa o nastro adesivo.

Collegamento di un pettine con una corrugazione di un sifone sotto un lavandino: la tenuta è provvista di consolidamento regolare di una campana

L'isolamento in schiuma viene utilizzato per sigillare lo scarico della lavatrice.

incut

  1. Come schiantarsi nella fogna, che non può essere smontato per installare il tee?

Utilizzare un tubo di compensazione. Dal solito tubo per fognatura differisce da quello allungato.

Tubo di compensazione sulla plancia fognaria

Il tubo di fognatura viene interrotto a breve distanza dalla presa, dopodiché viene inserito un compensatore finché non si arresta. Quindi un tee viene installato nella presa, dopo di che il compensatore viene spostato attraverso il tubo e collegato al tee.

Inserire il riser utilizzando un compensatore

riscaldamento

  1. Cosa fare se le condizioni locali impediscono l'installazione di fognature esterne al di sotto del livello di congelamento del suolo?

La parte aperta della fogna è isolata e fornita con il riscaldamento del cavo. L'autore ha utilizzato un cavo scaldante autoregolante da 30 watt con una capacità di 30 watt per metro lineare per il riscaldamento dei liquami attigui posti sulla facciata della casa.

La fognatura funzionava bene a temperature fino ai rari -20 ° C in Crimea.

Il cavo scaldante autoregolante non congela il tubo posato sulla facciata

conclusione

Speriamo che il nostro materiale ti aiuti a garantire un funzionamento affidabile e senza problemi delle acque reflue nella tua casa. Buona fortuna!

Articoli correlati

Quanto deve essere profonda la fornitura d'acqua e le condotte di scarico? Puoi.

Purtroppo, non tutti e non sempre hanno la possibilità di invitare e, soprattutto, d.

Affidabilità: uno dei criteri principali quando si sceglie l'impianto idraulico. Tutti noi vogliamo.

La casa dell'autore dell'articolo è completamente riscaldata con aria condizionata. Questa soluzione è sufficiente.

Regole di installazione di base per le fognature in plastica

Regole di installazione delle acque reflue

Il proprietario di una casa privata ha, di regola, fare l'installazione di acque reflue con le proprie mani. Questo è un importante sistema di comunicazione, il cui funzionamento dipende da una comoda permanenza. I materiali moderni, fortunatamente, ti permettono di fare tutto il lavoro velocemente. La cosa principale è fare tutto correttamente.

Il proprietario di una casa privata ha, di regola, fare l'installazione di acque reflue con le proprie mani. Questo è un importante sistema di comunicazione, il cui funzionamento dipende da una comoda permanenza. I materiali moderni, fortunatamente, ti permettono di fare tutto il lavoro velocemente. La cosa principale è fare tutto correttamente.

Lavoro preparatorio

L'installazione del sistema fognario inizia con la selezione dei materiali e la stesura dello schema. Quasi tutte le fogne oggi sono fatte di tubi di plastica. I loro vantaggi:

  • piccolo peso;
  • durata nel tempo;
  • resistenza alla corrosione;
  • facilità di montaggio.

Non ci sono praticamente blocchi in tubi di plastica (rispetto alla ghisa). Dal momento che il sistema fognario non ha molta pressione. quindi il diametro dei tubi per le acque reflue può essere inferiore al diametro dei tubi dell'acqua.

I valori minimi ammissibili del diametro (a seconda del tipo di apparecchi sanitari):

  • per lavabi e bidet - da 32 a 40 millimetri;
  • vasche da bagno e docce - 50 millimetri;
  • per collegare più dispositivi a un tubo di fognatura - da 70 a 85 millimetri;
  • per il bagno e il riser principale - 100 millimetri.

Per calcolare il numero richiesto di tubi e raccordi (elementi di collegamento), è necessario creare uno schema dettagliato del sistema di fognatura. Siamo guidati dalle seguenti regole di installazione della rete fognaria:

1. Posizionare l'attrezzatura sanitaria dovrebbe essere il più compatto possibile, in modo che in seguito siano "legati" a un singolo montante. Se la casa ha diversi piani, i bagni sono uno sopra l'altro.

2. Se è necessario disporre i giri nel sistema fognario, è meglio evitare gli angoli retti. Per ridurre il rischio di blocchi successivi, utilizzare due raccordi a 45 °.

3. All'installazione della rete fognaria in un bagno per l'economia di un posto e mezzi che il tubo generale è messo per tutti i dispositivi sanitari. L'eccezione è il bagno. Cioè, un bagno, un lavabo, una lavatrice possono essere collegati ad un tubo del diametro ottimale. E è già "lasciare" nel riser principale.

4. L'installazione di un water nel sistema fognario deve essere effettuata direttamente sul montante.

5. Ogni tubo nel sistema fognario è posto su una pendenza nella direzione dei dispositivi al montante. La pendenza ottimale per metro di condotta è compresa tra due e quindici centimetri.

Lo schema standard del sistema fognario è costituito da tre autostrade:

1 (fino a un metro di lunghezza) - collega WC, bidet e orinatoio (se sono in casa);

2 (fino a tre metri) - collega un bagno, un lavabo, una cabina doccia e una lavatrice (proveniente dal bagno);

3 (fino a tre metri) - collega il lavello della cucina e la lavastoviglie (viene dalla cucina).

Se la lunghezza della tubazione della seconda e della terza fila è superiore a tre metri (ad esempio, se la cucina è lontana dal bagno), è necessario installare due riser separati.

Da ciascun dispositivo sanitario conduci i tubi fino alla linea di fognatura. Un sifone dovrebbe essere installato nel punto della loro connessione. Questo è un elemento obbligatorio della connessione di qualsiasi dispositivo sanitario. Il blocco dell'acqua crea una presa d'acqua che impedisce la penetrazione di gas fetidi dai tubi all'interno della casa. L'unica eccezione è la lavatrice, che è già dotata di una valvola di ritegno.

Installazione del sistema fognario

Il sistema fognario in una casa di campagna comprende una condotta interna e una esterna.

Installazione di acque reflue interne

Elementi della pipeline interna:

  • impianti idraulici ed elettrodomestici, prese d'acqua che devono essere collegate al sistema fognario;
  • condotta interna (linee di drenaggio dagli impianti idraulici al montante);
  • riser (tubi più grandi che accettano scarichi dalla condotta interna);
  • scarico di acque reflue verso l'esterno;
  • tubo di ventilazione.

Regole di installazione di base:

1. Tutte le prese dell'acqua devono essere posizionate sopra il punto in cui la tubazione si unisce al montante. Questo è necessario per eseguire l'installazione di condotte fognarie con pendenza.

2. La tubazione interna può essere aperta collegando i morsetti alla parete o chiusi, nascosti nella parete e nel pavimento. Nel secondo caso, è meglio dotare i fori di ispezione nei punti di rotazione del tubo e la loro connessione al riser.

3. Ogni montante dovrebbe terminare con un tubo di ventilazione sul tetto. Le acque di scarico interne possono essere lasciate senza ventilazione solo in una casa a un piano. Il tubo di sfiato ha un deflettore all'estremità che regola la pressione nel sistema e ne assicura la ventilazione. Se nella casa ci sono molti riser ed è impossibile equipaggiare ognuno di essi con ventilazione, allora sono collegati ad un tubo comune. È inoltre possibile fornire ventilazione al montante più remoto e il resto per chiudere le valvole di aerazione.

4. Il ritiro della condotta interna dalla fondazione dell'edificio viene effettuato a una profondità di mezzo metro. L'uscita deve essere isolata.

Installazione di fognature esterne

1. Scavando trincee per la posa di tubi e una fossa per l'installazione di un impianto di trattamento delle acque reflue o di un serbatoio di stoccaggio. Le trincee devono essere fatte con una pendenza che garantisca il flusso di gravità. Il fondo della trincea è ben compresso. Quindi versare un cuscinetto di sabbia, progettato per proteggere il tubo dal movimento del terreno.

2. Le dimensioni e la posizione del pozzo dipendono dalle caratteristiche del sito. Quindi, con la posizione delle acque sotterranee al di sopra dei tre metri, il fondo e le pareti della fossa devono essere cementate.

3. Posa della pipeline esterna. Il diametro del tubo consigliato è 100-110 millimetri. Osserva il pregiudizio.

Lo schema approssimativo del sistema di fognatura esterno è mostrato nella figura:

L'installazione per la raccolta di acque reflue domestiche e domestiche viene scelta in base al flusso d'acqua in casa e ai fondi disponibili.

Regole di installazione delle fognature in plastica

La ghisa o il cemento-amianto sono considerati materiali standard per la costruzione di un sistema fognario, il che è spiegato dalla loro durabilità. Nonostante diversi vantaggi, lavorare con tali materiali è piuttosto difficile. La soluzione moderna è un sistema fognario in plastica, le cui regole di base di installazione sono semplici e chiare. Inoltre, va detto che il sistema di fognatura in plastica è una costruzione duratura e pratica.

Il pacchetto di un simile sistema fognario comprende elementi di base come tubi, accumulatori e pozzi fatti di materiali polimerici. Per la produzione di questi elementi sono più spesso utilizzati:

posa di un sistema fognario in plastica in una casa privata

Perché i tubi di plastica sono migliori?

I moderni prodotti in plastica per il dispositivo di depurazione differiscono da tali vantaggi:

  • hanno un peso ridotto, che influenza la facilità di trasporto dei tubi, il loro scarico e installazione. In precedenza, per l'installazione di prodotti in ghisa dovevano utilizzare attrezzature speciali, ora le fogne possono essere facilmente installate da sole;
  • la durabilità è anche importante. La plastica non ha paura della corrosione, quindi può durare facilmente per almeno mezzo secolo;
  • la tenuta del sistema fognario sarà assicurata se tubi e contenitori di plastica sono montati correttamente;
  • buona resistenza a vari effetti. Tale materiale come plastica trasferisce perfettamente il calo delle basse temperature e l'azione dei raggi ultravioletti. Tutto ciò è dovuto al fatto che la plastica ha un leggero coefficiente di espansione lineare nelle condizioni di differenza di temperatura;
  • i prodotti possono auto-pulirsi poichè la loro superficie interna è liscia. Grazie a questa caratteristica, è possibile scegliere qualsiasi diametro della colonna montante della fogna, poiché è assicurata una rapida scarica degli scarichi, inoltre viene impedita la crescita dei sedimenti;
  • I tubi di plastica sono facili da installare, poiché sono disponibili raccordi e adattatori adatti per tutte le taglie. Grazie a questa caratteristica, è possibile creare un sistema fognario di qualsiasi complessità. La lunghezza del prodotto può essere regolata direttamente sul luogo di installazione.

Quando si pianifica di realizzare un sistema fognario in plastica, è necessario imparare a distinguere i tubi per uso interno dai tubi per lavori all'aperto. Va notato che il design per la seconda opzione è più resistente e resistente alle diverse influenze.

Di solito i tubi per le fognature esterne delle case di campagna sono verniciati in colore arancio-marrone, ma i tubi per il cablaggio interno possono avere un colore grigio chiaro.

Uso di serbatoi di plastica per sistemi fognari

Raccomandato per la lettura: Disabilitare i debitori fognari

Il sistema di fognatura autonomo è costruito non solo dai tubi, ma anche da una fossa settica, serbatoi di stoccaggio e pozzi. Ora i modelli in plastica sono molto popolari.

posa nel modo nascosto dei tubi della rete fognaria nelle pareti

In precedenza, per la costruzione di una fossa settica, era necessario scavare un buco, rivestendolo di mattoni. Concretizzando il fondo, facendo la sovrapposizione, ora tutto è molto più semplice, perché nel caso della versione in plastica non è necessario eseguire questi processi.

Con l'uso di contenitori di plastica già pronti, la preparazione di pozzi neri e altre strutture è notevolmente facilitata. L'unica cosa che deve essere fatta è determinare correttamente il volume del prodotto per la raccolta dei liquami. Quando hai già acquistato un serbatoio adatto, puoi procedere allo scavo e alla preparazione del pozzo per l'installazione.

Quando si calcola la capacità di un serbatoio di plastica accumulativo, è necessario tenere conto della norma, ovvero 0,2 cu. m. per ogni persona che vive in casa al giorno.

Inoltre, non è necessario eseguire un duro lavoro come speronare lo strato di argilla, versare il pavimento in cemento, decorare la fossa con mattoni e isolare le pareti dall'umidità.

Dal momento che prevede l'uso di barili di plastica sigillati per il dispositivo di depurazione, puoi stare tranquillo sulla purezza del suolo sul suo territorio. Di conseguenza, il rischio di sporco sporco nel terreno è impedito.

L'uso di contenitori di plastica pronti per il sistema di fognatura autonomo è causato da numerosi vantaggi, in particolare:

  • poiché la produzione utilizza un materiale resistente agli ambienti aggressivi, tutti i prodotti chimici domestici possono essere utilizzati in casa;
  • Esiste un'ampia varietà di forme e dimensioni di contenitori. Ad esempio, un piccolo serbatoio di stoccaggio con una capacità fino a due metri cubi è adatto per dare. Per il miglioramento delle case di campagna la capacità più adatta di diverse sezioni con un volume di 1-2 metri cubici. In caso di necessità, è possibile acquistare prodotti cilindrici che possono essere installati orizzontalmente o verticalmente, nonché versioni quadrate e rettangolari;
  • le fosse settiche fatte di serbatoi di plastica sono costose, ma tali costi sono giustificati. Per confronto, è possibile calcolare il costo dei materiali per l'autocostruzione e aggiungere a questo importo il costo del lavoro di installazione. Il risultato è che le unità in plastica saranno una soluzione molto redditizia. Inoltre, quando si sceglie un design, si tiene conto della sua lunga durata.

Consigliato per la lettura: Esecuzione di video ispezione di acque reflue

collegamento dei tubi di scarico in plastica al montante

Il principio di installazione di contenitori di plastica

  • La profondità del sistema fognario deve essere determinata in fase di progettazione. All'atto dell'installazione della bocca di estensione la profondità di un buco non è limitata. Se necessario, possono essere assemblati da diversi componenti che sono sigillati insieme.
  • I tubi di plastica sono collegati al serbatoio di stoccaggio usando giunti di gomma. Di norma, per questi lavori non è richiesto l'uso di attrezzature speciali, il che è importante per l'esecuzione indipendente del lavoro.
  • Se acquisti un prodotto finito, dovrai eseguire autonomamente dei fori per le tubature principali.

Se la produzione del contenitore viene ordinata direttamente dal produttore, diventa immediatamente possibile realizzare i fori tecnologici previsti nel progetto e ordinare un pezzo di ricambio se la T della fogna improvvisamente esplode.

Pozzi di plastica

I pozzi sono un elemento importante per la creazione di fognature in plastica. Possono essere di diversi tipi, mentre tutti questi prodotti hanno una struttura comune. La forma cilindrica dell'albero più comunemente usata, con diversi fori per la somma e la rimozione dei tubi. È obbligatorio avere una sovrapposizione con il portello.

selezione di tubi per fognature

L'installazione di pozzi nel sistema fognario è un requisito obbligatorio, che è indicato nel relativo documento normativo SNiP. Quindi, i pozzi possono essere:

  • controllo, attraverso il quale il sistema è monitorato;
  • rotante, che sono installati nel luogo di rotazione della condotta fognaria;
  • differenziale, installato dove cambia la pendenza della tubazione o il suo diametro;
  • lineare, che sono montati sulla posa lineare del tubo.

I pozzetti lineari devono essere installati in una determinata sequenza, che dipende dal diametro della condotta posata. Ad esempio, se il diametro dei tubi è di 15 cm, la distanza tra tali pozzi sarà in media di 20 metri. Per praticità e praticità, si consiglia di installare pozzetti in plastica che eseguono più funzioni contemporaneamente.

isolamento e isolamento delle tubazioni fognarie

Se prima, i pozzi di cemento erano principalmente montati, ora si usa la plastica per eseguirli. Ciò è dovuto a molti vantaggi, in particolare:

  • Prima di tutto, vale la pena notare il peso insignificante degli anelli di plastica per la costruzione di sistemi fognari locali. Se per l'installazione di strutture in calcestruzzo è stato necessario utilizzare l'attrezzatura da costruzione, nel caso della plastica, è possibile far fronte da soli;
  • pozzi di plastica sono costruzioni ermetiche, che non si possono dire sulle strutture costruite dei loro anelli di cemento. Di conseguenza, viene evitata la dispersione di acqua sporca nel terreno.

Consigliato per la lettura: come pompare fuori il sistema fognario in una casa privata?

Come installare le fogne in plastica?

Montare un liquame di plastica con le tue mani è molto più facile che assemblarlo con tubi di ghisa. Anche in questo caso è più facile riparare se una tazza del water perde dall'incrocio con la fogna. Nel processo di lavoro è necessario rispettare le regole di base:

  • con meno svolte e giunture, il sistema fognario sarà più affidabile;
  • le prese del gasdotto dovrebbero essere dirette nella direzione opposta alla direzione del flusso delle acque reflue;
  • Non accorciare i tubi tagliando gli elementi sagomati dei tubi;
  • Non installare parti con trucioli, crepe o altri difetti che violino l'integrità del prodotto;
  • se è necessario inserire una fogna di plastica nel telaio, allora l'intero tubo dovrebbe essere diviso in due, mentre per portare una nuova fonte, è necessario installare una parte sagomata tra di loro.

Per installare un sistema di fognatura in plastica, non è necessario avere competenze professionali e attrezzature speciali. È sufficiente avere conoscenze di base nel campo della pianificazione e del sistema di fognatura dei dispositivi. Poiché questi lavori sono semplici e convenienti, puoi farli da soli. Per ottenere un risultato soddisfacente, si raccomanda di seguire le regole per l'assemblaggio di tubi di plastica e altre strutture.

Installazione di condotte fognarie: regole di base e tecnologia

Il sistema fognario è una delle principali comunicazioni ingegneristiche con cui sono equipaggiate tutte le case ben attrezzate. Di norma, i sistemi di raccolta delle acque reflue vengono raccolti nella fase di costruzione di una casa, ma possono essere dotati di fognature e di una casa che è stata a lungo commissionata. In connessione con la diffusa proliferazione di tubi di plastica, è diventato possibile installare i tubi di scarico con le proprie mani. Dal momento che è molto più facile assemblare una pipeline da parti in polimero che da tubi e raccordi in metallo.

Installazione di condotte fognarie

I tubi di plastica, che oggi vengono utilizzati per le apparecchiature di sistemi fognari, presentano molti vantaggi. Non sono suscettibili alla corrosione, resistenti agli effetti negativi dei fluidi corrosivi, si distinguono per la resistenza meccanica.

Ma uno dei principali vantaggi dei tubi in plastica è la semplicità della loro installazione. A causa di questa qualità, molti padroni di casa rifiutano i servizi di installatori professionisti e raccolgono la fogna da soli.

Questa soluzione riduce il costo di costruzione o ristrutturazione di una casa. Tuttavia, non bisogna dimenticare che ci sono alcune norme e regole per l'installazione di condotte fognarie, la cui osservanza è obbligatoria.

Il dispositivo della condotta fognaria

La gamma di condotte fognarie

Effettuando l'installazione di condotte fognarie, non dobbiamo dimenticare le caratteristiche del funzionamento delle condotte fognarie. In primo luogo, non solo le inclusioni liquide ma anche varie solide entrano in questo sistema, in secondo luogo, il sistema, nella maggior parte dei casi, è costruito per flusso di gravità, cioè il liquido viene miscelato attraverso i tubi a causa della gravità e non per la pressione creata artificialmente.

Diametri dei tubi e pendenze

Pertanto, quando si costruisce una pipeline, è molto importante selezionare correttamente il diametro dei tubi e mantenere il loro angolo di inclinazione. La scelta del diametro del tubo nella rete interna viene effettuata in base al tipo di dispositivo sanitario che verrà collegato in questa sezione della tubazione:

Raccordi per l'installazione di liquami

  • Quando si collega un lavabo è consentito l'uso di tubi con diametro di 32-40 mm.
  • Quando ci si collega a un lavandino in cucina e in bagno, si consiglia di utilizzare tubi con una sezione di 50 mm.
  • Con la connessione simultanea di diversi impianti idraulici utilizzato tubo di scarico dimensioni 70-85 mm.
  • Per l'organizzazione del drenaggio dalla toilette e la costruzione di un tubo montante comune vengono utilizzati tubi con una sezione trasversale di 100-110 mm.

Se è necessario ruotare la tubazione, il tubo della fogna viene assemblato installando rami con un angolo maggiore di 90 gradi. Poiché la presenza di curve strette nella condotta può portare a blocchi in questo luogo.

È assolutamente necessario mantenere il livello di pendenza corretto della condotta. È chiaro che se la pendenza è insufficiente, il sistema non funzionerà in modo efficiente, poiché gli scarichi si muoveranno lungo i tubi troppo lentamente. Ma una pendenza troppo ripida è proibita, perché in questo caso l'acqua partirà troppo velocemente, non avendo il tempo di sciacquare i rifiuti solidi.

Suggerimento: La pendenza dei tubi di fogna è stata scelta in modo che la velocità del fluido nei tubi fosse di 0,7 -1 m / s. Il valore esatto della pendenza dipende dal diametro dei tubi ed è solitamente dal 2 al 15 percento.

Informazioni sui metodi di taglio dei tubi

Posa dei tubi di scarico

Prima di installare i tubi di scarico, devono essere regolati in lunghezza. Puoi tagliare nei seguenti modi:

  • Se hai bisogno di tagliare un gran numero di tubi, è logico utilizzare una speciale tagliatubi. Taglia in modo pulito, non è necessaria alcuna elaborazione successiva delle estremità.
  • Il taglio di alta qualità può essere ottenuto utilizzando una sega speciale per tubi in plastica con una lama larga.
  • In assenza di uno strumento speciale per il taglio, è possibile utilizzare un seghetto per metallo con un dente sottile.
  • Se è necessario tagliare i tubi in uno spazio limitato, viene utilizzato come strumento un cavo sottile dotato di maniglie su entrambi i lati.

Suggerimento: Qualunque sia il metodo di taglio del tubo, è necessario che il taglio sia fatto rigorosamente perpendicolare e che non vi siano bave alle estremità dei pezzi.

Metodi di connessione per tubi e raccordi

Sistema di fognatura montato

Se l'installazione di tubi di fognatura con le proprie mani, quindi la connessione dei singoli elementi della pipeline viene effettuata in un modo simile a una presa. Questo metodo di connessione è abbastanza affidabile e, allo stesso tempo, semplice.

Per la sua realizzazione non richiede l'uso di attrezzature e strumenti speciali. L'estremità del tubo viene semplicemente inserita nella presa e la tenuta del collegamento garantisce la presenza di un anello di tenuta in gomma.

In tal caso, se viene eseguita l'installazione di condotte fognarie in PVC, a volte viene utilizzato il metodo di collegamento, che si chiama saldatura chimica. Per l'implementazione di questo metodo di connessione utilizzando speciali composizioni adesive.

Modi per tagliare in un tubo di fogna

Ci sono situazioni nella vita in cui è necessario collegare un ramo aggiuntivo a un sistema fognario esistente. Considerare come fare un incidente in una tubazione fognaria se l'intero sistema è assemblato con tubi di plastica o metallo.

Installazione di tee su tubi metallici

Per collegare un ramo aggiuntivo della rete fognaria al tubo comune, potrebbe essere necessario installare un raccordo a T. Se la rete fognaria è assemblata da tubi metallici, il lavoro viene eseguito come segue:

  • Taglia un pezzo di tubo che coincide in termini di dimensioni con la lunghezza del tee.
  • Il tee viene installato al posto del taglio sotto forma di giunto.
  • Cucire le cuciture.

Inserire in un tubo di plastica

Connessione a tubo per rete fognaria

Se il sistema complessivo è assemblato in plastica, inserire nel tubo senza eseguire la saldatura:

  • Viene selezionato un pezzo di tubo, sul quale è presente un ugello della dimensione desiderata.
  • Uno spazio vuoto viene tagliato da questa sezione, in cui sono lasciati l'ugello stesso e una piccola parte del tubo, che sarà in grado di bloccare il ritaglio nel tubo principale.
  • Con l'aiuto di un ugello a corona, viene praticato un foro nel tubo principale del trapano, che in diametro corrisponde esattamente alla dimensione dell'ugello sul pezzo.
  • La superficie interna del pezzo e la superficie attorno al foro sul tubo principale sono lubrificati con sigillante a base di silicone.
  • Il pezzo in lavorazione con il tubo è sovrapposto al tubo e bloccato con morsetti, il vincolo nel tubo di scarico in plastica è finito.

Suggerimento: Il morsetto non deve essere eccessivamente serrato, poiché con una forza eccessiva il tubo potrebbe scoppiare. Un segno che il soffio è sufficiente sarà un sigillante che sporge oltre i bordi della parte.

Quindi, l'installazione di condotte fognarie è una fase cruciale nella costruzione di un sistema di smaltimento delle acque reflue. Nell'effettuare questo lavoro, è estremamente importante seguire le regole e i regolamenti adottati nella costruzione moderna.