Quale compagnia è meglio scegliere tubi in polipropilene?

I sistemi idraulici in plastica presentano numerosi vantaggi rispetto al metallo. Sono leggeri, resistenti, durevoli e convenienti. Ma come sceglierli? Dopo tutto, i tubi in polipropilene Wawin Ecoplastik hanno una vasta gamma e il produttore Vostok offre un basso costo. Per decidere, abbiamo preparato una revisione dettagliata dei marchi con tutti i loro vantaggi e svantaggi.

Valutazione dei produttori di tubi in polipropilene

La lista dei giganti del settore riconosciuti: la società tedesca Banninger, Wefatherm, Aquatherm. Nella lista dei prodotti delle aziende ci sono sistemi di approvvigionamento idrico e fognario, così come elementi di fissaggio e altri componenti aggiuntivi (raccordi, adattatori). Tutti e tre i produttori hanno contrassegni simili: i rami per l'approvvigionamento di acqua fredda sono di colore verde, per i sistemi di climatizzazione - blu, e per il riscaldamento e il riscaldamento a pavimento - bianco. I prodotti sono realizzati secondo le norme europee ISO 50001 e superano un severo sistema di certificazione.

Il ceco Ekoplastik e FV-Plast sono un po 'inferiori ai "fratelli" tedeschi. Nello spazio post-sovietico, questi produttori non hanno analoghi. Le condotte per l'approvvigionamento idrico e i servizi igienico-sanitari vengono esportate in quasi tutti i paesi europei. Per ogni produttore di tubi dare una garanzia di 15 anni. Il materiale per la fabbricazione è un copolimero, noto per le sue proprietà igieniche e di resistenza.

Pilsa turca, Kalde, FIRAT, TEBO, SPK e altri hanno guadagnato popolarità a causa di un prezzo accessibile. A differenza di tedeschi e cechi, i produttori turchi non danno garanzie sui loro prodotti per 10 o più anni, ma forniscono un controllo di qualità triplo. In primo luogo, viene controllata la materia prima, quindi il prodotto finito viene testato per i carichi interni e, infine, per quelli esterni.

Tubo in fibra di vetro Pilsa

Le aziende russe, bielorusse, ucraine e cinesi chiudono il rating dei produttori di tubi in polimero. Ad esempio, RosTurPlast produce rubinetti con certificato EAN 13, i prodotti vengono regolarmente sottoposti a controlli di qualità e durata. Rozma, Teploplast, Alfa Plast, Karal Plast (Kazakistan) e altri stabilimenti producono sistemi di plastica pronti, raccordi, adattatori tra tubi in metallo e polipropilene e altri elementi aggiuntivi.

Quale azienda sceglie tubi in polipropilene?

Tutti i produttori di tubi in polipropilene garantiscono l'alta qualità dei loro prodotti e la loro durata. Pertanto, al fine di determinare la scelta di un sistema di approvvigionamento idrico o fognario, consigliamo di confrontare i tubi finiti di diverse società per i seguenti parametri:

  • Caratteristiche chiave Diametri disponibili, connessioni non standard, peso;
  • Aspetto. Non è un segreto che i sistemi cechi siano molto più belli dei rubinetti in polipropilene offerti dalla Turchia. Inoltre, per molti proprietari questo fattore è decisivo;
  • Durata, forza;
  • Garanzia del produttore.

Azienda di tubi "Faser"

Prodotti lineari di questa produzione ceca FV Plast è suddivisa in FV PPR e FV THERM.

  • FV PPR - utilizzato per la distribuzione di acqua calda e fredda. Progettato per contatto prolungato con liquidi a temperatura ambiente e contatto occasionale con caldo. Normalmente tollerare temperature estreme. Prodotto dalla saldatura. Inoltre, Faser produce anche accessori, accessori e altri elementi necessari per questi rubinetti;
  • FV THERM - adatto per impianti di riscaldamento, collegamento a radiatori o impianto di riscaldamento "a pavimento caldo". Possono anche essere utilizzati per la fornitura di acqua calda, ma questo è inopportuno - un costo troppo alto. Per garantire durata e basso allungamento, sono realizzati con una combinazione di polipropilene, poliuretano rigido e polistirolo espanso.

Il peso medio di un metro lineare Facer - 0,1 kg. Esternamente, i prodotti per l'approvvigionamento di acqua fredda sono contrassegnati con strisce sulle pareti bianche e per il riscaldamento - con strisce sui rubinetti rossi.

Tubo in fibra di vetro Faser

Una vasta gamma consente di acquistare tubi in polipropilene di qualsiasi diametro: standard (20, 25, 32 e altri) e non standard.

Tubi della ditta Vostok

Kalde-Vostok è una società che guida la lista dei produttori più popolari in Russia e Ucraina. Questa è un'azienda turca che produce rubinetti per acqua calda e fredda. Inoltre nella gamma ci sono accessori, rubinetti e altri accessori necessari. I tubi Kalde Vostok sono realizzati in polipropilene riciclato combinato con altri componenti sintetici per aumentare la resistenza.

Per indurire le connessioni, i tubi sono fatti di un materiale multistrato. Esternamente, sono bianchi con strisce di marcatura. Tutte le misure standard sono disponibili a partire da diametri, inoltre è possibile ordinare dal produttore la fabbricazione di prodotti originali.

Azienda di tubi "Design"

Dizayn è un'azienda turca che offre attrezzature per l'approvvigionamento idrico e sistemi di riscaldamento. A differenza della Vostok, questa azienda lavora con curve di grande diametro e i suoi prodotti sono molto più economici. La dimensione minima di Dizline polipropilene - 20 mm, massimo - 110 mm.

Pipa Dizayn OXY-PLUS

Il colore è grigio, nei sistemi di riscaldamento vengono utilizzati prodotti induriti con fibra di vetro. Sono più resistenti all'esposizione prolungata a temperature elevate e cadute di pressione.

Tubi da Kontur

Contour - tubi in polipropilene per impianti idraulici di fabbricazione russa. Il catalogo contiene prese d'acqua fredda standard PPR e tubi flessibili G-RAY. I fornitori forniscono la consegna ininterrotta dei prodotti a tutti i punti della Russia, quindi, per acquistare i tubi in polipropilene di Kontur non ci saranno problemi.

Sono disponibili piegature a bassa rumorosità, corrugate, fognarie, di diametro maggiorato, prodotti con pareti spesse standard, valvole di arresto e elementi aggiuntivi. Il peso del vano di lavoro (50 metri), varia da 50 kg a diverse centinaia (su prodotti di grande diametro). Aspetto: connessioni classiche e bianche con designazioni di fabbrica.

Tubi RVK

I prodotti in polipropilene PBK sono costantemente associati ad alta qualità e affidabilità. Questi sono prodotti tedeschi realizzati in polipropilene combinato con materiali di rinforzo e altri tipi di polimeri. Al momento, è il miglior produttore europeo. È possibile acquistare tubi in polipropilene per fognatura e approvvigionamento idrico nelle catene di negozi di Leroy Merlin o sul sito Web del produttore.

Tubi in polipropilene RVK

Il peso di un metro di rubinetto con un diametro di 20 centimetri - 150 grammi. Tutti i diametri sono standardizzati, non è possibile ordinare le misure originali. Tutti i prodotti sono assicurati, ogni baia è garantita per 15 anni.

Tubi TEBO

TEBO technics è un altro produttore turco di cavi e raccordi in polipropilene. I prodotti sono sottoposti a un controllo di qualità in tre fasi, vengono regolarmente testati in condizioni "sul campo" e costantemente monitorati dai tecnici.

Tipi di tubi TEBO tecniche

I tubi proposti sono divisi in fibra di vetro rinforzata (con una striscia verde nel mezzo di plastica) e rinforzati con uno strato di metallo (striscia grigia). Nel libero accesso esclusivamente diametri "classici" - 20 e 25 centimetri.

Pro Aqua Pipes

Questi sono i prodotti dell'azienda Ego Engineering. Il catalogo contiene tubi PP-R, PEX e PE-RT.

  • I PP-R sono fatti da un copolimero casuale. La vita di servizio di questi rubinetti è più di 50 anni. Sono prodotti in dimensioni da 20 a 125 mm;
  • PEX è un sistema di rivestimento anti-diffusione. Progettato per acqua fredda e calda. Combina i vantaggi dei prodotti in polipropilene e metallo;
  • PE-RT ha un'alta resistenza al calore. Sono principalmente utilizzati per collegare radiatori, caldaie e altri dispositivi di riscaldamento.

Esternamente, i prodotti praticamente non differiscono tra loro, ad eccezione della marcatura e dei diversi colori della striscia nel mezzo dello strato di polipropilene.

Pipe proaqua pa

Tubi in polipropilene Wavin Ecoplastic

Tubi cechi di alta qualità. L'impianto si trova quasi nella periferia di Praga, a causa della quale, la produzione di prodotti è soggetta a un serio monitoraggio da parte di servizi ambientali e di altro tipo. Wavin Ecoplastic ha uffici di rappresentanza in tutte le principali città della Russia, Bielorussia e Ucraina. In presenza di prodotti con rivestimento di rinforzo, piegature flessibili, raccordi e altri prodotti in polipropilene.

Ekoplastik Fiber Basalt Plus

Azienda di tubi Sinikon

Tubi russi in polipropilene di altissima qualità (secondo il produttore). La società è stata costituita dalla fusione di fabbriche italiane e russe per la produzione di prodotti in plastica. Ora Sinikon è concesso:

  • Rubinetti per fognature, sistemi di approvvigionamento idrico, riscaldamento;
  • Tubi con diametro maggiore per acque reflue esterne;
  • Raccordi, valvole, indicatori di direzione e adattatori;
  • Guarnizioni, filtri di forme diverse.
Modelli di tubi Sinikon

Tubi in polipropilene della ditta Valtec

Nel catalogo Waltec ci sono tubi in polipropilene monostrato e multistrato. A seconda delle caratteristiche, i prodotti sono adatti per riscaldamento, sistemi di approvvigionamento di acqua fredda, riscaldamento. Questi sistemi sono rinforzati con fibra di vetro, alluminio o uno strato rigido di polietilene.

Valtec PEX XLPE Pipe

Conosciuto per alta qualità e durata. Inoltre, il produttore fornisce 10 garanzie per i rubinetti. Colori classici grigio e bianco esternamente con segni discreti. Grazie al trattamento speciale, sono morbidi e flessibili, adatti per l'installazione in luoghi difficili da raggiungere.

Quale tubo scegliere per l'approvvigionamento idrico: capiamo quali tubi sono migliori e perché

La gamma di tubi per dispositivi di comunicazione è ampia. I prodotti fabbricati sono significativamente diversi nelle loro caratteristiche: materiale, flessibilità, resistenza, durata. Spesso è difficile per l'utente determinare quale tubo scegliere per l'approvvigionamento idrico di una casa o di un appartamento.

Il tipo di pipeline e il mezzo da trasportare, il numero di punti sanitari nella rete - tutti questi sono fattori che tirano le scale della bilancia in favore della scelta di un tipo o di un altro.

Selezione delle tubazioni in base alle condizioni operative

Per l'impianto idraulico interno si riferisce al sistema di tubazioni (cablaggio), che trasporta l'acqua all'impianto idraulico. Tubi e raccordi realizzati in polietilene, polivinilcloruro, polipropilene, polibutilene, polimeri metallici non possono essere utilizzati per tutte le reti. Ognuno di loro ha le sue condizioni operative e possono variare notevolmente.

Senza restrizioni, i tubi di rame, ottone e bronzo possono essere utilizzati per sistemi ad alta pressione, per il trasporto di acqua potabile e industriale, fredda e calda. I prodotti in acciaio con rivestimento esterno e interno resistente alla corrosione possono anche essere utilizzati per qualsiasi scopo.

Per ogni tipo di tubi e le loro dimensioni, viene determinato il valore della pressione massima nella rete, che sono in grado di sopportare. È meglio che sia superiore alla pressione massima possibile nella rete di approvvigionamento idrico.

Ad esempio, in una casa con un approvvigionamento idrico centralizzato, la pressione può oscillare tra 2,5 e 7,5 bar con una norma di 4 bar. In questo caso, gli indicatori di picco possono talvolta raggiungere 10 bar e il test del sistema viene eseguito a valori di 12 bar. Per evitare lo scoppio della tubazione, quando si selezionano le tubazioni, è previsto un "margine di sicurezza" con un riferimento ai valori massimi.

Scegliendo i tubi per la costruzione di sistemi sotterranei esterni, fai attenzione al tasso di rigidità degli anelli. Per la posa senza condutture del gasdotto polimerico nel terreno, in cui è possibile danneggiare, utilizzare prodotti con un rivestimento protettivo.

Uno dei fattori determinanti è le condizioni operative:

Come determinare la dimensione del tubo richiesta?

Per una comoda determinazione del diametro di tubi e raccordi, vincolandoli a tutti gli elementi del sistema, utilizzare il valore del diametro interno (Dy - passaggio condizionale dei tubi). Orientato alle dimensioni tipiche dei tubi di acciaio - sono fatti con Dy - 15 mm, 20 m, 32 mm.

La lunghezza dei tubi di acciaio forniti può essere diversa, principalmente sono lunghezze da 4 a 12 metri I tubi di metallo-plastica possono avere un diametro (Dy) 16-30 mm e uno spessore della parete di 2-2,5 mm.

La scelta del diametro della futura pipeline dipende da tali fattori:

  • Pressione dell'acqua nella rete. Più è basso, più il diametro dovrebbe essere. Un tubo sottile con una pressione insufficiente darà solo un sottile flusso d'acqua.
  • Lunghezze delle tubazioni Maggiore è la sua lunghezza, minore è la pressione nella rete e, di conseguenza, è necessario utilizzare un diametro maggiore.
  • Il numero di giri e giunti. Ciascuno di questi elementi riduce la pressione. Scegliendo tubi di grande diametro, è possibile aumentare il flusso d'acqua all'interno della casa.

Questi fattori sono correlati alle proprietà della pipeline stessa. Inoltre, tengono conto della temperatura dell'acqua, dei parametri delle attrezzature di pompaggio e molto altro.

Per il calcolo esatto del diametro, ci sono delle formule speciali, ma la regola generale con l'acquisto non è di declinare la scelta a favore del risparmio riducendo il diametro del tubo. In una conduttura ristretta, c'è una maggiore perdita idraulica, che dovrà essere compensata da una pompa più potente e da una grande quantità di elettricità necessaria per il suo funzionamento, e questi sono costi aggiuntivi.

Quando si installa la conduttura nell'appartamento il più delle volte non c'è bisogno di calcoli - c'è già un cablaggio all'ingresso. Le sue dimensioni sono note, sono progettate per il flusso d'acqua desiderato. Di solito, prima di entrare nell'appartamento, la tubazione comune viene montata dai tubi, Dy che è uguale a 20-32 mm, per la distribuzione della stanza utilizzare tubi con Dy di 15-20 mm.

Caratteristiche di tubi di vari materiali

Quando si scelgono i tubi per l'approvvigionamento idrico da un materiale specifico, tenere conto delle caratteristiche fisico-meccaniche e delle condizioni operative - la temperatura massima, la pressione di esercizio, il tempo di funzionamento. Tutti i parametri sono prescritti nelle normative e devono soddisfare gli standard statali.

Opzione n. 1: prodotti in acciaio

La cosa principale per cui è valutato il tubo metallico è la sua resistenza, resistenza alle alte temperature, eccesso di pressione nella rete e danni meccanici esterni. Ma i pochi difetti di tali prodotti a volte li cancellano dalla lista dei prodotti disponibili e convenienti per l'installazione.

Innanzitutto, è a bassa resistenza alla corrosione, se non si tratta di tubi in rame o in ottone, riduce significativamente la durata di servizio, peggiora gli indicatori di qualità del sistema di approvvigionamento idrico nel suo complesso. In secondo luogo, un sacco di peso, che crea ulteriori difficoltà durante l'installazione. E, in terzo luogo, i problemi derivanti dalla connessione di varie parti del sistema di approvvigionamento idrico - la necessità di filettare e l'inaccessibilità di prodotti sagomati da metalli costosi.

I prodotti sono utilizzati per l'installazione di reti di approvvigionamento idrico interne ed esterne, linee calde e fredde. Può essere zincato e non zincato Il primo serve un po 'più a lungo e meno intasato. Ma col tempo, e perdono lo strato protettivo e anche come non galvanizzati iniziano a arrugginire. In media, le tubazioni in acciaio servono circa 40 anni.

I tubi in acciaio sono prodotti con diversi spessori di parete, in base a questi parametri sono suddivisi in luce, ordinaria, rinforzata. Più spesso è il muro, più a lungo viene servito il prodotto e viceversa. I tubi rinforzati sono più difficili da tagliare, richiedono grandi forze di flessione.

Quali tubi in polipropilene sono migliori per l'impianto idraulico e il riscaldamento

Oggi il mercato dei sistemi di tubazioni, realizzati con materiali polimerici, è caratterizzato da un'enorme varietà di elementi e strutture proposte, sia di produzione interna che estera.

Un settore significativo di questo mercato è occupato da sistemi di condotte in polipropilene. Sorge la domanda: quali tubi in polipropilene sono migliori e, soprattutto, come scegliere i tubi in polipropilene?

Tubi in polipropilene

Caratteristiche generali dei tubi in polipropilene

Prima di scegliere quali tubi in polipropilene, dovresti familiarizzare con le loro proprietà positive, vale a dire:

  1. Resistenza alla corrosione. Ciò consente di mantenere indicatori di qualità delle condotte in polipropilene per molti anni.
  2. La durata dell'operazione consentita supera di tre o quattro volte la durata di vita dei tubi metallici.
  3. Eccellente resistenza agli effetti aggressivi biochimici, inerzia chimica, eccellente permeabilità.
  4. L'alto livello di affidabilità dimostrato dai tubi in polipropilene durante il funzionamento in inverno. Gli elementi in plastica delle condotte in polipropilene non sono soggetti a rotture.
  5. Il basso livello di rumore e vibrazione che contraddistinguono i tubi in polipropilene per il riscaldamento (il rumore dell'acqua in questo tipo di tubo non causa alcun disagio agli altri).
  6. Perdita di carico minima (basso coefficiente di resistenza idraulica).
  7. Il risparmio di calore dell'acqua calda nei tubi in polipropilene varia dal 10 al 20 percento rispetto ai tubi metallici.
  8. Semplicità ed efficienza di installazione, affidabilità delle connessioni.
  9. Una vasta selezione di accessori consente la disposizione di sistemi di qualsiasi configurazione e complessità.
  10. Sicurezza per la salute umana

Caratteristiche dei principali tipi di tubi in polipropilene

Tubi di polipropilene: come scegliere quali tipi di tubi sono?

I tipi di tubi in polipropilene sono tali strutture:

Caratteristiche comparative dei tubi in polipropilene monostrato

Tubi di polipropilene come scegliere correttamente, cosa dovrei cercare? Tubi in polipropilene monostrato che è meglio?

Esistono questi tipi:

  1. Tubo in PPH (tipo 1) - realizzato in homopolypropylene.
    Questo tipo di tubo viene utilizzato in questi casi:
    • per sistemi di acqua fredda;
    • per il sistema di ventilazione;
    • per condotte industriali.
  1. Tubo PPV (tipo 2) - realizzato in polipropilene copolimero a blocchi.
    Tali tubi sono utilizzati nelle seguenti aree:
    • condotte per acqua fredda;
    • impianti di riscaldamento a pavimento;
    • per la produzione di raccordi e tubi ad alto impatto.
  1. Tubo PPR (tipo 3) - realizzato in polipropilene copolimero casuale, che è in grado di distribuire uniformemente il carico sulla parete del tubo.
    Applicazione:
    • fornitura di acqua calda e fredda;
    • impianti di riscaldamento a pavimento;
    • riscaldamento dell'acqua

Suggerimento: a seconda di una certa pressione, le tubazioni di questo tipo possono essere utilizzate con esposizione prolungata a temperature fino a 70 gradi Celsius, il superamento del regime di temperatura è possibile solo per un breve periodo.

Suggerimento: per la posa di tubi del terzo tipo in aree aperte si consiglia di utilizzare tubi di questo tipo dotati di una guaina protettiva contro i raggi ultravioletti.

Tubo di tipo PPR di terzo tipo

  1. Il tubo in PP è un tipo di polipropilene speciale che è ignifugo con un limite massimo superiore della temperatura del mezzo di lavoro fino a 95 gradi sopra lo zero.

Caratteristiche della struttura rinforzata con tubi in polipropilene multistrato

Come scegliere tubi in polipropilene con struttura multistrato?

Ci sono un certo numero di caratteristiche di questo tipo di tubo:

  1. I tubi rinforzati offrono l'opportunità di ridurre l'allungamento della temperatura di un tubo termoplastico, che in un tubo di polipropilene monostrato appare in misura significativa.
  2. I tubi rinforzati, rinforzati con un foglio di alluminio, sono i seguenti:
    • liscio (a);
    • perforato (b).
  1. Il guscio di alluminio del tubo perforato presenta una perforazione sotto forma di una griglia con fori di piccolo diametro. Quando si estrude un tubo in polipropilene, il materiale viscoso scorre nei fori e crea adesione di metallo e polimero.

Suggerimento: secondo la tecnologia della saldatura a bussola, lo strato di rivestimento polimerico esterno e il guscio di alluminio prima di saldare i tubi di polipropilene devono essere rimossi con un attrezzo speciale e puliti ad un valore uguale alla profondità del tubo di polipropilene che entra nel raccordo.

Struttura rinforzata con tubi in polipropilene con guaina in alluminio (alluminio -1, polipropilene PPR - 2.3)

Tipi di tubi rinforzati in polipropilene

Tubi rinforzati in polipropilene cosa scegliere? Questo tipo di tubo presenta sia vantaggi che svantaggi. Ci sono tali tipi di tubi in polipropilene della struttura rinforzata che non richiedono la rimozione.

Tubo in polipropilene rinforzato, dotato di un foglio di alluminio al centro della parete del tubo

Suggerimento: prima della saldatura, tali tubi devono essere rifilati con uno speciale stripping per tubi in polipropilene. Ciò consentirà di evitare il contatto dello strato di alluminio con il mezzo trasportato dopo la saldatura, quando la superficie è chiusa con polipropilene fuso.

Ci sono anche svantaggi di questo tipo di tubo:

  • solo lo strato esterno del tubo è saldato al raccordo, che è uguale alla metà dello spessore della parete;
  • richiede un ugello sulla saldatrice;
  • invece di rimuovere lo strato esterno rinforzato, è necessario eseguire il rivestimento del tubo dopo i pezzi.

Tubo rinforzato in polipropilene con foglio di alluminio

Tubo in polipropilene, rinforzato con uno strato interno di polietilene

Questo tipo di tubo, infatti, è un tubo di metallo-plastica, con uno spesso strato esterno di polipropilene.

Suggerimento: tali tubi possono sopportare temperature più elevate.

Ma ci sono punti negativi:

  • multi-strato, con l'aiuto di colla tre materiali diversi sono collegati;
  • solo lo strato del tubo esterno è saldato al raccordo;
  • il contatto dello strato rinforzato con il mezzo trasportato non è escluso.

Il tubo rinforzato da polipropilene con uno strato sottile di polietilene

Tubo in polipropilene rinforzato con fibra di vetro

I migliori tubi in polipropilene di questo tipo di tubo hanno uno strato rinforzato, che si trova nella parete del tubo ed è costituito da polipropilene caricato con fibra di vetro, in cui viene aggiunto un colorante per lo scarico visivo.

I momenti positivi sono:

  • muri di costruzione monolitica;
  • espansione termica lineare ¾ inferiore ai tubi non rinforzati;
  • prima della saldatura non vi è alcuna operazione di pulizia;
  • grazie alla fibra di vetro aumenta la rigidità del tubo.

Tubo rinforzato in vetroresina

Caratteristiche della scelta di tubi e raccordi in polipropilene

Come scegliere tubi e raccordi in polipropilene?

I criteri principali per la selezione di tubi in polipropilene e raccordi sono:

  • caratteristiche dell'operazione futura;
  • Tipo di approvvigionamento idrico (freddo o caldo).

Tubi e raccordi in polipropilene come scegliere e assemblare una struttura?

Ci sono alcune caratteristiche della collezione di questo design:

  1. Il polipropilene grigio e bianco viene utilizzato principalmente per la produzione di raccordi e tubi, destinati all'uso nel riscaldamento e nell'impianto idraulico.
  2. Il montaggio finale prevede l'installazione di tubi in polipropilene e la saldatura l'uno con l'altro utilizzando raccordi in polipropilene e valvole di arresto.
  3. Sono in vendita raccordi in polipropilene, che sono angoli di 45 e 90 gradi, così come una varietà di giunti, valvole, tappi e così via.
  4. Per l'assemblaggio finale della pipeline in polipropilene, viene utilizzata una saldatrice speciale, che viene chiamata saldatore per tubi.

Consiglio: affinché una pipeline di prodotti in polipropilene duri per molti anni, è necessario affidare il lavoro della sua installazione a professionisti esperti.

Tubi e raccordi in polietilene

La scelta dei tubi in polipropilene non è un compito molto semplice: dalla varietà di prodotti, è necessario scegliere quei tubi che combinano tali indicatori come:

Se, tuttavia, la domanda "quali tubi in polipropilene scegliere?" Rimane aperta, quindi secondo il parere di esperti artigiani, è necessario utilizzare un tubo di polipropilene che è rinforzato con fibra di vetro.

Quali tubi sono meglio scegliere per la fornitura di acqua all'appartamento?

La scelta dei tubi per l'approvvigionamento idrico in un appartamento è un compito molto semplice, per la cui risoluzione è necessario disporre di un certo insieme di conoscenze.

Dato che il mercato dei prodotti di questo tipo è rappresentato da una gamma abbastanza ampia, fare la scelta corretta sarà molto problematico. È possibile che anche ricorrere ai servizi di uno specialista in questo campo.

Tipi di tubi e caratteristiche di loro scelta

Un consumatore inesperto avrà bisogno di molto tempo per fare la scelta giusta. Uno dei criteri principali sono indicatori di affidabilità e durata. Inoltre, non dimenticare il livello degli indicatori di prezzo e la possibile durata del prodotto. I tubi devono essere resistenti alle variazioni di temperatura e resistere ad alta pressione. Inoltre, la procedura di installazione non dovrebbe essere irta di difficoltà.

Quando si scelgono i tubi per l'approvvigionamento idrico, è necessario prestare attenzione al materiale utilizzato per la fabbricazione di questi elementi. Su questa base, le parti principali del sistema idraulico possono essere diverse:

Tubi di plastica combinano elementi in polipropilene e polietilene. Qui puoi anche aggiungere prodotti realizzati in polivinilcloruro (PVC). Ciascuna di queste varianti di prodotto presenta i suoi vantaggi e svantaggi.

Tubi d'acciaio

I tubi per l'approvvigionamento idrico di acciaio sono abbastanza forti. Ma va notato che questo tipo di elemento del sistema idraulico non è molto popolare oggi. La priorità è ancora la variazione in plastica o in rame dei tubi.

Per quanto riguarda questo prodotto, è in grado di sopportare una grande differenza di indicatori di temperatura e funzionare in condizioni di alta pressione. Tali tubi possono essere realizzati in acciaio nero o zincato. In quest'ultimo caso, si può parlare di un'alta resistenza agli effetti corrosivi, che ha un effetto molto positivo sulla vita operativa complessiva.

Il problema principale dei tubi di acciaio è che possono essere coperti con condensa. Inoltre, per il lavoro di installazione potrebbe richiedere attrezzature speciali e determinate abilità. I tubi di acciaio per il sistema idraulico possono durare più di cinquanta anni, quindi c'è una domanda per tali prodotti.

Suggerimento: I tubi d'acciaio dovrebbero essere usati quando si ricostruisce un sistema di approvvigionamento idrico di elementi identici. Data la costruzione di un nuovo sistema, si raccomanda di fare una scelta a favore di un'opzione alternativa.

Vantaggi. Qui dovremmo concentrarci su una lunga vita di servizio, che è in grado di raggiungere un indicatore di cinquanta anni in determinate condizioni. Tra le altre cose, tubi in acciaio, tubi in acciaio si distinguono per la durata e la possibilità di funzionamento in condizioni di alta pressione. Questo dovrebbe anche aggiungere resistenza agli effetti corrosivi negativi.

Svantaggi. La forfora si forma sulla superficie interna dei tubi di acciaio, che impedisce il passaggio di liquidi e degrada in modo significativo la qualità dell'acqua. In questo contesto, è necessario prendere tutte le misure possibili per prevenire la comparsa di tali formazioni. Gli svantaggi di questo materiale possono anche essere attribuiti alle alte percentuali di conduttività elettrica. La procedura di installazione per l'utilizzo di tubi in acciaio può essere associata a determinate difficoltà. Per risolvere questo problema, potresti aver bisogno di strumenti speciali.

Tubi di rame

I tubi di rame sono durevoli e affidabili. Inoltre, l'opzione di costruire un sistema di approvvigionamento idrico quando si utilizzano tali elementi non è la più pratica, a causa della complessità dei lavori di installazione. Inoltre, gli indicatori di prezzo di questo prodotto sono piuttosto alti, quindi il loro acquisto sarà accompagnato da ingenti costi finanziari.

Il rame è un materiale molto resistente che può durare per settanta anni. Ai principali vantaggi di questi prodotti, che consistono in resistenza ai danni meccanici, nonché alla possibilità di funzionamento a vari indicatori di temperatura, si dovrebbe aggiungere un aspetto unico dei tubi di rame. A causa di ciò, è possibile risolvere problemi di progettazione di qualsiasi livello di complessità. La stanza in cui si trovano questi elementi del sistema idraulico può essere trasformata in modo significativo.

È importante! Il rame ha proprietà benefiche per il corpo umano. A causa dell'interazione di questo materiale con il cloro, non si formano diversi composti dannosi. In questo contesto, i tubi di rame sembrano più che preferibili.

Vantaggi. Tubi per sistemi idrici in rame, sono durevoli e affidabili. A favore dell'opportunità della scelta di questo elemento parla anche il termine più grande di operazione che è in grado di raggiungere settanta anni. Un altro vantaggio significativo dei tubi di rame è un aspetto attraente che consente di trasformarli in un elemento di design unico.

Svantaggi. Prima di tutto, si dovrebbe concentrarsi sugli indicatori di prezzo elevati dei prodotti. Inoltre, i tubi di rame sul mercato oggi sono rappresentati in edizioni limitate, quindi sarà molto difficile trovarli. Il costo di installazione, che è determinato dal coinvolgimento di specialisti di terze parti, dovrebbe anche essere aggiunto al costo elevato del materiale. Prima di installare i tubi di rame, è necessario eseguire una procedura di pulizia del sistema obbligatoria.

Tubi di metallo

Tubi metallici: questa è una buona opzione per sistemare il problema. Per un appartamento o un edificio residenziale, si consiglia di fare una scelta a favore di un'altra alternativa. Tali tubi differiscono in indicatori di peso piccoli e una praticità. Con la procedura di installazione in questo caso non dovrebbero sorgere problemi. La presenza di una struttura multistrato ci consente di parlare di alta resistenza. Tubo metallico costituito da un telaio metallico, che è rivestito su entrambi i lati con plastica. In questo caso, la cornice può essere solida, a forma di spirale o perforata.

La vita di servizio di questi elementi è di circa trentacinque anni. Il materiale è in grado di resistere a temperature fino a settantacinque gradi. I raccordi sono usati come elementi di collegamento.

vantaggi

  • Bassa resistenza al gelo;
  • Facile installazione;
  • La possibilità di piegare il tubo;
  • Basso costo;
  • Non è richiesta alcuna attrezzatura aggiuntiva per collegare i tubi;
  • Adatto per la posa sotto la conduttura del terreno.

Gli evidenti vantaggi del materiale includono indicatori di prezzo bassi, facilità di installazione e la possibilità di utilizzare per l'installazione nascosta di sistemi di approvvigionamento idrico.

carenze

Qui dovremmo notare la bassa resistenza al gelo di metallo-plastica, così come la necessità di un serraggio regolare delle connessioni filettate. Inoltre, il costo degli elementi di collegamento, che fungono da accessori, è piuttosto elevato. I giunti diretti di un tale sistema di approvvigionamento idrico non differiscono in forza.

Tubi di plastica

I tubi di plastica sono adatti per un uso prolungato. Sono indicatori pratici e a basso prezzo. Si può dire che questo materiale potrebbe assorbire tutte le migliori caratteristiche dei suoi diretti concorrenti. Per la produzione di plastica è possibile utilizzare polipropilene, polietilene o polivinilcloruro.

Tubi in polipropilene

Utilizzato non solo per l'approvvigionamento idrico, ma anche per gli impianti di riscaldamento. Per la fornitura di acqua calda viene utilizzata la variazione rinforzata dei tubi, e per il freddo - il solito. Il materiale è in grado di servire per 50 anni. Può sopportare temperature fino a 90 gradi.

vantaggi

  • durata nel tempo;
  • Basso costo;
  • Elevata tenuta delle connessioni;
  • Possibilità di utilizzo per impianti di riscaldamento e di approvvigionamento idrico;
  • Qualità e facilità di installazione.

Praticamente tutti i tubi di plastica sono adatti per l'acqua fredda, poiché non sono esposti a effetti significativi della temperatura in un appartamento. Per l'acqua calda, la scelta dovrebbe essere affrontata molto più seriamente. Ci sono tubi rinforzati e non rinforzati in vendita. Cosa ha causato la scelta tra loro?

Il propilene ha una proprietà così indispensabile come l'allungamento termico, a differenza di altri tipi di tubi, solo il propilene ha questa proprietà molto grande. In un tubo non armato, può raggiungere 150 mm per 10-12 m di tubo con una differenza di temperatura di 95-100 gradi: questa è una quantità enorme, quindi per tali discrepanze nelle dimensioni del tubo è necessario realizzare tutti i tipi di rientranze, anelli di compensazione. Per ridurre questa proprietà a zero o al minimo, viene applicato il rinforzo. In questo caso, il tubo più stabile è un tubo con fibra di vetro e il suo allungamento termico è di circa 1,5 cm per 10-11 metri rispetto a un tubo non rinforzato.

Ci sono anche tubi rinforzati con alluminio. L'alluminio è un normale foglio di alluminio sigillato all'interno. All'interno non è saldato e serve a ridurre l'allungamento termico.

La forza di diversi tubi rinforzati è la stessa. La differenza è solo nell'allungamento termico. La vetroresina è il minimo. Nel rinforzo di alluminio (interno o esterno), questo numero è approssimativamente lo stesso ed è molto più grande di un tubo con fibra di vetro e molto più piccolo di un tubo senza rinforzo in generale.

Caratteristiche di installazione

Il più conveniente per l'installazione è un tubo non rinforzato, non ci sono semplicemente ostacoli per una connessione di alta qualità al raccordo. Va notato che i tubi con rinforzo in fibra di vetro sono anche facili da installare. Lo strato di fibra di vetro si scioglie allo stesso modo del resto del polipropilene, quindi i giunti sono di altissima qualità e affidabili.

Come per il tubo con rinforzo in alluminio, deve essere pulito, come quando il rinforzo esterno, e quando l'interno, altrimenti lo strato di alluminio semplicemente non fonderà lo strato di polipropilene. Per questo ci sono strumenti speciali.

conclusione

Il tubo non rinforzato può essere utilizzato solo in acqua fredda. È facile da installare, a buon mercato, e in più l'acqua fredda non è nemmeno richiesta. Il tubo non rinforzato in questo caso è l'opzione migliore.

Per l'approvvigionamento di acqua calda - tubo rinforzato con fibra di vetro - il più conveniente per l'installazione, affidabile, pratico e meno soggetto all'allungamento termico. Per questo motivo, è preferibile per la fornitura di acqua calda - non richiede alcuna sweep, non "cammina" e "salta" di clip, si affloscia da qualche parte e manterrà un aspetto decente per un lungo periodo di tempo.

Tutti gli altri - con rinforzo esterno ed interno con tubi in alluminio e combinati presentano diversi svantaggi, il che li rende meno preferibili per l'uso con acqua calda.

Tubi di polietilene

Differisce in elasticità, alta durabilità e bassa conduttività termica. Può essere utilizzato per acqua fredda, poiché i tubi in polietilene non scoppiano nemmeno in presenza di acqua ghiacciata all'interno.

I tubi in polietilene ordinario sono eccellenti per l'uso con acqua fredda. Non si spezzano quando l'acqua si congela in loro nelle gelate invernali, quindi possono essere utilizzati anche all'aperto. I tubi in polietilene reticolato sono adatti anche per l'approvvigionamento di acqua calda grazie all'elevata densità.

vantaggi:

  • Tubi di polietilene reticolato per acqua calda possono essere montati senza l'uso di saldature (tubi collegano raccordi);
  • Plasticità (non ha paura di piegarsi, facile da piegare);
  • Resistenza al gelo

svantaggi:

  • Il polietilene reticolato è più costoso del solito;
  • La necessità di una saldatrice.
↑ torna al contenuto

Tubi in PVC

Opzione economica e pratica. Adatto per acqua fredda o calda. Raccordi o adesivi speciali sono utilizzati per collegare elementi singoli. Ma si dovrebbe notare l'attività chimica del cloruro di polivinile, come risultato di quali elementi dannosi per il corpo umano possono essere rilasciati nell'acqua.

Nel prossimo articolo, leggi come organizzare correttamente l'approvvigionamento idrico in una casa privata per conto proprio.

La plastica o il polipropilene sono migliori per l'idraulica?

In campi di applicazione simili, i prodotti in polipropilene sono degni di competizione con la plastica metallica. Le loro proprietà sono simili sotto molti aspetti, dal momento che il componente principale di questi e altri è la plastica.

Tuttavia, le prestazioni, le capacità tecniche, le sfumature di installazione di tubi in polipropilene e metallo-plastica presentano differenze fondamentali, quindi, se necessario, la posa della condotta è un problema di scelta tra di loro.

Cosa viene preso in considerazione quando si scelgono i tubi per l'impianto idraulico

I sistemi domestici di acqua calda e fredda devono soddisfare determinati requisiti:

  1. Affidabilità. I materiali e le sfumature costruttive consentono in caso di incidente di interrompere rapidamente l'approvvigionamento idrico ed eseguire riparazioni.
  2. Funzionalità. Materiali e componenti, selezionati in base allo scopo dell'applicazione, installazione professionale garantiscono il pieno funzionamento del sistema, ridurre la probabilità di incidenti e perdite.
  3. Facile manutenzione La riduzione delle misure preventive e di riparazione è ottenuta grazie alla presenza nel sistema di un piccolo numero di nodi e giunti funzionanti.
  4. Conformità con le specifiche degli interni. La pipeline è assemblata in modo tale e da tali materiali che si adattano al design degli interni.
  5. Protezione dei dispositivi sanitari. Per i tubi dell'acqua calda sono selezionati che possono resistere alle alte temperature. I dispositivi sono protetti da picchi di pressione, temperature, acqua di scarsa qualità per prolungare la vita del sistema nel suo complesso.
  6. Prezzo di corrispondenza di qualità ragionevole. Il costo dei materiali, il lavoro di installazione corrispondono al grado di affidabilità del sistema.

Per i sistemi idraulici, la scelta più comune è tra tubi in metallo-plastica e polipropilene.

Vantaggi e svantaggi di ciascun tipo

Quali prodotti dare la preferenza dipende dall'applicazione, dal budget del progetto, dalla disponibilità di competenze e dalle attrezzature di installazione, dalle caratteristiche tecniche e strutturali.

Plastica di metallo

I tubi di metallo-plastica sono resistenti all'usura e affidabili, a causa della composizione. Sono costituiti da uno strato interno in polietilene PE-X alimentare, un film di rinforzo incollato su di esso, alluminio sventato per mantenere la sua forma quando riscaldato e uno strato superiore di polietilene spesso.

Due strati di polietilene rendono i tubi allo stesso tempo forti e flessibili, inoltre, i prodotti hanno molti vantaggi:

  1. Resistere con successo a temperature molto elevate fino a 95 e brevemente fino a 110 gradi, pressione fino a 25 atmosfere a temperature fino a 25 gradi, fino a 10 atmosfere a 95 gradi.
  2. Lo strato interno per tutto il tempo di funzionamento rimane assolutamente liscio, non forma un incursione, indipendentemente dalla temperatura e dalla purezza dell'acqua, evitando così blocchi.
  3. Il funzionamento di tubi dell'acqua da tubi di plastica e metallo è possibile per 50 anni e più a lungo con una corretta installazione e materiali di ottima qualità.
  4. Sono leggeri, flessibili e consentono di installare tubi dell'acqua di qualsiasi configurazione.
  5. Il design assemblato da loro non rovina l'interno della stanza.
  6. Costruire un sistema di metallo non richiede attrezzature speciali, puoi eseguirlo se necessario con l'aiuto di strumenti improvvisati.
  7. I prodotti sono venduti in bobine, è possibile acquistare un tubo intero lungo fino a 200 metri. Ciò è positivo, poiché il numero di linee e adattatori di connessione sarà minimo.
  8. I tubi sono collegati in diversi modi: raccordi a compressione con metodo di filettatura e crimpatura.

I tubi metallici sono adatti per assemblare il sistema della configurazione più complessa.

Con un gran numero di vantaggi, i prodotti in metallo-plastica presentano svantaggi:

  1. Il costo dei tubi e dei componenti è superiore rispetto agli analoghi in polipropilene e polietilene.
  2. Hanno un diametro compreso tra 16 e 63 millimetri, in quanto non sono utilizzati per la disposizione di strutture di grandi dimensioni.
  3. Quando vengono utilizzati per la fornitura di acqua calda, non sopportano una pressione di oltre 10 atmosfere, mentre per gli indicatori di grandi dimensioni il sistema perde gradualmente tenuta.
  4. Le fluttuazioni di temperatura portano inevitabilmente a perdite nelle giunzioni, quindi i prodotti non sono adatti per creare una struttura nascosta dell'acquedotto, ad esempio nelle pareti.
  5. Col passare del tempo, i tubi colano in ogni caso alle giunzioni del filetto, anche senza differenze di temperatura e difetti di installazione.
  6. Riducendo la temperatura nella stanza a valori negativi e il congelamento dell'acqua nei tubi, l'intero sistema di approvvigionamento idrico diventerà inutilizzabile.
  7. Ecologicamente non perfetto.
  8. Sensibile all'effetto negativo della radiazione ultravioletta, alta temperatura da 150 gradi, danno.

L'installazione specifica richiede l'uso di guarnizioni di tenuta speciali.

Fai attenzione! In generale, i tubi di metallo-plastica sono abbastanza affidabili, adatti per l'impianto di riscaldamento e la fornitura di acqua calda, se usati correttamente, dureranno a lungo, ma nel tempo richiedono una sigillatura aggiuntiva.

polipropilene

I prodotti in polipropilene sono adatti per sistemi di approvvigionamento di acqua fredda e forniscono all'impianto acqua potabile. Non emettono sostanze nocive, non tossiche.

I vantaggi dei prodotti in polipropilene includono:

  • vasta gamma di diametri di tubi da 16 a 125 millimetri;
  • nessuna perdita;
  • capacità di sopportare pressioni fino a 20 atmosfere;
  • immunità agli elementi chimici attivi, ossidazione da cloro.

È importante! Lo svantaggio è la flessibilità minima che impedisce l'installazione di acqua.

La connessione dei componenti attraverso la saldatura richiede l'uso di strumenti e attrezzature speciali, che spesso richiedono competenze professionali.

In condizioni di esposizione simultanea ad alta temperatura e pressione, la vita dei prodotti diminuisce inevitabilmente.

Le tubazioni in polipropilene spesso in lavoro in condizioni di trasporto di acqua calda subiscono un'espansione lineare, il materiale diventa morbido e tirato fuori, il che inevitabilmente aumenta la lunghezza dei tubi, e si piegano.

I prodotti sono classificati in quattro gruppi:

  1. PN10 - per tubi dell'acqua fredda con temperature fino a 20 gradi;
  2. PN16 - per acqua fredda e acqua calda con una temperatura dell'acqua non superiore a 60 gradi;
  3. PN20 - per acqua calda, resistente a temperature fino a 80 gradi;
  4. PN25 - adatto a temperature fino a 95 gradi, adatto per sistemi di acqua calda, riscaldamento.

I prodotti del terzo gruppo sono rinforzati con fibra di vetro o foglio di alluminio (processo di rinforzo), per cui non vengono deformati quando riscaldati.

Polipropilene rinforzato

Il rinforzo viene eseguito per ridurre l'espansione lineare, a causa dello strato di rinforzo del foglio di alluminio o dei tubi rinforzati con fibra di vetro in grado di resistere a pressioni e temperature superiori rispetto al normale polipropilene.

La struttura dei prodotti rinforzati è omogenea, non soggetta a delaminazione.

Tubi quasi non piegati complicano l'installazione del sistema di alimentazione dell'acqua, richiedono l'uso di adattatori aggiuntivi.

Fai attenzione! I tubi di polipropilene rinforzato non sono adatti per sistemi di riscaldamento che richiedono una temperatura del refrigerante superiore a 120 gradi e per l'uso in aree con un rischio di incendio significativo.

Installazione e funzionamento di tubi in metallo e polipropilene

La tecnologia di installazione del sistema di approvvigionamento idrico di tubi in polipropilene e metallo-plastica differisce in modo significativo. I tubi in polipropilene sono collegati tramite raccordi. I bordi delle parti sono saldati usando un saldatore.

I tubi di metallo-plastica sono fissati mediante adattatori mediante un metodo filettato. Sulla filettatura per evitare perdite di avvolgitore, rimorchio.

Un altro modo di collegare i tubi è un raccordo a pressare, in cui i giunti sono aggraffati con utensili speciali.

Confronto tra sistemi di metallo e polipropilene

La scelta dei tubi dipende dalle condizioni di utilizzo del gasdotto, dalle possibilità di installazione, dal budget del progetto

Caratteristiche comparative dei principali parametri delle condotte in metallo-plastica e polipropilene.

Quali tubi in polipropilene sono migliori: 6 inezie che possono determinare il destino del futuro gasdotto

La gamma di tubi in polipropilene

Per quanto riguarda la marcia vittoriosa del polipropilene nel settore degli impianti idraulici, probabilmente tutti hanno già sentito parlare. Ma quale tubo in polipropilene è meglio usare in una determinata situazione? Ad esempio, quando sono arrivato per la prima volta in un negozio specializzato per questo particolare prodotto, sono rimasto perplesso da un numero piuttosto ampio di offerte. Quindi propongo di trattare i criteri più essenziali, che a causa dell'inesperienza possono essere considerati niente di insignificante inezie.

Alcune caratteristiche comuni

Perché vale la pena passare dallo stesso metallo al polipropilene? Perché il tubo di plastica è meglio della ghisa o del metallo? Prima di approfondire le loro varietà, è necessario avere un'idea dei loro vantaggi:

  • La completa assenza di processi corrosivi. Il contatto costante con l'acqua è una qualità abbastanza significativa;
  • Pareti assolutamente lisce, grazie alle quali la pressione mantiene la sua intensità il più a lungo possibile. Inoltre, non vi è alcun effetto della formazione delle crescite, con conseguente controparte metallo inutile;

La superficie interna liscia assicura una forte pressione

  • La quasi completa assenza di rumore che emette il fluido trasportato;
  • Prezzo relativamente basso Questo è uno dei vantaggi più importanti, grazie al quale i tubi di plastica vengono scelti dalla maggior parte dei proprietari;
  • Semplici istruzioni di installazione. Con l'aiuto di un saldatore per tubi, si creano rapidamente e facilmente connessioni ermetiche affidabili, poiché il punto di fusione del materiale in questione è solo 260 gradi Celsius sopra lo zero;

Saldare i tubi di polipropilene con le proprie mani usando una saldatrice speciale

  • Non vi è alcun pericolo di rotture dovute al congelamento del fluido trasportato, che è molto importante per le autostrade esterne durante i periodi invernali;
  • Un numero enorme di tutti i tipi di raccordi di connessione, che consente di posare le tubazioni di qualsiasi complessità;
  • Durevolezza. Il termine di utilizzo del polipropilene supera i 50 anni.

Gli aspetti positivi di questo materiale sono ovvi, ma possono differire notevolmente a seconda della marca e del tipo di tubi, quindi vale la pena conoscere queste sfumature.

Cosa dovresti prestare attenzione

Se vieni semplicemente ad ordinare tubi di plastica per te stesso, potresti finire con un sacco di problemi durante il loro funzionamento o semplicemente pagare più del dovuto dove non è richiesto. La comprensione di tali risultati indesiderati sarà facilitata dalla comprensione del significato di alcune "inezie" che è possibile rilevare anche con un'ispezione visiva del prodotto:

Trifle numero 1: il numero di strati

In questo contesto, stiamo parlando di prodotti single-layer e multilayer. E tutto è semplice:

  • I tubi in polipropilene monostrato sono più economici e vengono utilizzati per creare la maggior parte dei tipi di sistemi di tubazioni, ma non sono adatti per il funzionamento a temperature elevate, poiché iniziano a deformarsi quando riscaldati a 70-90 gradi Celsius;
  • Tuttavia, i campioni multistrato dovuti al rinforzo possono sopportare temperature molto più elevate, sebbene siano, rispettivamente, più costosi.

Per installare un sistema di riscaldamento di un appartamento, consiglio di acquistare esattamente i prodotti rinforzati. Il fatto è che in inverno la temperatura nei locali caldaie che può essere superata può superare significativamente la soglia consentita per i tubi monostrato.

Tubi in polipropilene multistrato nel sistema di riscaldamento

Trifle number 2: marcatura su tubi monostrato, che ne determina la composizione più precisa

Su tutti i tubi di plastica con un singolo strato, puoi trovare determinati simboli con i quali puoi giudicare la loro composizione più dettagliata e l'applicazione consigliata:

Schema di struttura in polipropilene

  • Alta durezza;
  • Mancanza di resistenza alle basse temperature
  • Sistemi di acqua fredda;
  • Sistemi di ventilazione;
  • Condutture industriali
  • flessibilità;
  • Resistenza al gelo
  • Sistemi di acqua fredda;
  • Sistemi "pavimenti caldi";
  • Produzione di raccordi e tubi antiurto
  • Alta resistenza;
  • La capacità di sopportare un salto di temperatura a breve termine a +110 gradi Celsius;
  • Modulo di recupero dopo lo sbrinamento;
  • Elevata resistenza agli acidi e agli alcali;
  • Eccellente isolamento acustico
  • Sistemi di acqua calda e fredda;
  • Sistemi "pavimenti caldi";
  • Sistemi di riscaldamento nelle case private;
  • Sistemi ad aria compressa

Raccomando di acquistare tubi monostrato con marcatura PPR per uso domestico, in quanto hanno le migliori caratteristiche prestazionali e il loro costo non è molto più alto delle loro controparti meno pratiche.

Foto di prodotti con marcatura PPR

Trifle numero 3: metodo di rinforzo

Se si prevede di utilizzare prodotti in polipropilene durante l'installazione di un sistema di riscaldamento in un appartamento, allora, come ho notato sopra, saranno necessari campioni rinforzati a più strati.

Hanno una maggiore rigidità e buona resistenza alle alte temperature, per le quali, tuttavia, si deve accettare l'aumento del loro costo, e in alcuni casi anche le ulteriori difficoltà nell'esecuzione dei lavori di installazione, a causa della necessità di rimuovere il rinforzo al punto di saldatura.

Ma in questo caso, mi aspettavo dalla scelta delle due opzioni più comuni:

  1. Tubo con strato intermedio sventato. Se il foglio si trova vicino al lato esterno del prodotto, viene rimosso con l'aiuto di un rasoio, se è più vicino all'interno del prodotto, il bordo tagliato viene ruotato per evitare il contatto del metallo con il liquido trasportato. In ogni caso, viene fornito un ulteriore lavoro nell'implementazione della saldatura. A loro volta, tali tubi sono suddivisi nei seguenti tipi, a seconda della struttura dello strato di rinforzo:
    • Strato perforato Ciò significa che il foglio ha dei fori e, nel processo di riempimento del pezzo in polipropilene, filtra attraverso di essi, creando una connessione sicura senza l'uso di colla;

Schema di un tubo di polipropilene con una struttura a strati intermedi perforati