Il danno più comune alla toilette della toilette e come eliminarli

Mentre il water funziona correttamente, lo diamo per scontato. Ma qualsiasi guasto di questo semplice dispositivo può creare seri problemi. Il suono continuo dell'acqua che scorre impedisce il sonno. Se si dispone di un contatore dell'acqua installato, l'acqua che scorre costantemente dal serbatoio - si tradurrà in un aumento del pagamento per l'acqua fredda. Anche il rischio di inondare i vicini che vivono sotto di te è alto. Fortunatamente, il dispositivo di un serbatoio di lavaggio non è complicato. Chiunque può risolvere il problema o almeno isolare temporaneamente il problema prima dell'arrivo dell'impianto idraulico.

Le caratteristiche di guasti e riparazioni dipendono dal modello del serbatoio di scarico. Ma ci sono anche meccanismi comuni a tutti i modelli. Consideriamo i modelli più comuni e i problemi più comuni.

È importante! Prima di iniziare qualsiasi riparazione con il serbatoio di scarico, chiudere il flusso di acqua attraverso l'ingresso.

Digitare 1 L'acqua non fluisce nel serbatoio

La causa più comune di questo problema è l'intasamento della parte più stretta della valvola. Per risolvere il problema, rilasciare tutta l'acqua dal serbatoio e svitare la valvola con la leva e farla galleggiare. Vedrai un'apertura stretta attraverso la quale l'acqua entra nel serbatoio. Pulirlo con un ago o filo sottile.

Svitare leggermente la valvola sull'ingresso e sciacquare i resti del blocco. Se l'acqua scorre liberamente, accendere la valvola e reinstallare la valvola con la leva e flottare all'indietro.

Tipo 2 L'acqua scorre continuamente

Indipendentemente dal modello, il serbatoio di scarico è dotato di un sistema di accumulo e drenaggio dell'acqua. Se l'acqua non riempie il serbatoio, fluisce nella toilette o, riempiendo il serbatoio, versa sopra la parte superiore, i problemi si sono verificati in uno dei componenti di questo sistema.

Considerare il problema quando la pera non è abbastanza stretta per il foro di scarico. Per risolverlo devi fare una pera, come farlo - guarda il video:

Risolvi un serbatoio di lavaggio con un pulsante

Quando si preme il pulsante del serbatoio, l'acqua scende nella ciotola del water. Dopo l'allagamento, il galleggiante affonda sul fondo. A questo punto, anche la valvola che chiude l'ingresso dell'acqua viene abbassata. L'acqua entra nel serbatoio, il galleggiante sale gradualmente, mettendo in movimento una leva. Avendo raggiunto una certa altezza, il galleggiante con una leva assume una posizione quando la valvola chiude ermeticamente l'apertura dell'ugello.

La copertina con un pulsante viene rimossa nel seguente ordine:

  • Svitare l'anello elastico attorno al pulsante. Non spingere troppo - nella maggior parte dei casi gli anelli sono fatti di plastica e possono rompersi.
  • Rimuovere la copertura e avviare la riparazione.

Suggerimento: Prestare estrema attenzione durante la rimozione del coperchio del serbatoio. Se lo danneggi, sarà estremamente difficile acquistarne uno nuovo.

Se l'acqua non smette di essere raccolta nel serbatoio, uno dei due problemi potrebbe essere la causa.

  • Posizione errata del galleggiante. Il problema è risolto semplicemente: rimuovi il coperchio e correggi il galleggiante.

  • Se l'acqua fluisce costantemente nella toilette, molto probabilmente, si adatta in modo approssimativo, bloccando il tubo di scarico. Per verificare, è sufficiente fare clic sulla parte superiore della pera. Se il flusso d'acqua si è fermato, il motivo è correttamente indovinato. L'eliminazione di questo guasto è molto semplice: appendi qualsiasi carico sopra la pera.
  • Il bulbo di gomma sulla valvola è usurato e non garantisce la tenuta. Ha bisogno di essere cambiato. Blocca il galleggiante. Svitare il dado che collega il tubo di scarico al serbatoio e rimuovere l'intero meccanismo. Rimuovere la vecchia pera, acquistarne una nuova della stessa misura, scegliere quella più morbida e installarla.
  • Se i bulloni che trattengono la sella della pera collassano, devono essere sostituiti.

    • Dal serbatoio è necessario lavare via l'acqua e rimuovere i suoi resti.
    • Svitare il dado svasato tra la valvola galleggiante e il tubo flessibile e i bulloni che fissano il ripiano con le orecchie della tazza. Con un piccolo sforzo, inclina indietro la cassetta con la mensola e rilascia il polsino di gomma tra la toilette e la cisterna.
    • Distruggi il bullone e raddoppialo si srotoli e rimuovi - devi cambiare entrambi i bulloni, anche se uno non ha ancora perso la sua integrità. I nuovi bulloni devono essere di dimensioni simili e realizzati in acciaio inossidabile o ottone.
    • Rimuovere la faience sotto la sella della pera e pulirla accuratamente, inoltre è necessario farlo con la superficie della mensola e della cisterna. Rivestire la pera con sigillante siliconico. A causa del fatto che nel tempo la plastica perde la sua elasticità, dopo l'installazione non sarà più possibile premere nuovamente la pera. Se non si desidera modificare questa parte, il sigillante risolverà il problema.
    • Raccogliere il serbatoio e tirare fuori con nuovi bulloni, evitando distorsioni. Non fare troppi sforzi per non far esplodere la maiolica.

  • Installando il bracciale tra il ripiano e il serbatoio, tirare il suo lato stretto per rilasciare il ripiano e avvolgere il lato largo su di esso. Installare la mensola e il serbatoio e tirare il lato largo sul water.
  • Aprire l'acqua, metterla nel serbatoio e controllare attentamente se l'acqua perde. Scolare e riempire d'acqua più volte, esaminando attentamente i collegamenti tra. Prestare particolare attenzione alla ricerca di una perdita tra il serbatoio e lo scaffale.
  • L'acqua proveniente dal serbatoio scorre attraverso il troppo pieno

    Il modo di risolvere il problema dipenderà dalla ragione del suo aspetto.

    • Se la regolazione della leva del galleggiante non porta alcun risultato, controllare l'integrità del perno che lo trattiene. Sostituire un perno danneggiato con un filo di rame dello stesso spessore. Non usare fili di acciaio, è soggetto a corrosione.
    • Se il foro dello spillo nel lembo di plastica è cambiato da rotondo a ovale e usurato, rimuovere lo sportello. Portalo con te al negozio come campione per le dimensioni e il modello, acquista una nuova valvola e installala.
    ↑ torna al contenuto

    Riparare il serbatoio di lavaggio a due pulsanti

    I serbatoi con due pulsanti sono realizzati in modo da poter utilizzare due modalità di scarica: piena ed economica. L'armatura in tali serbatoi è dotata di una valvola di scarico. Se si preme il pulsante Economia, la leva non consente di abbassare completamente il coperchio della valvola e l'acqua viene parzialmente consumata.

    • Il fallimento più comune di questo sistema è la caduta dei pulsanti. Rimuovere il coperchio del serbatoio e posizionare i pulsanti nella posizione corretta.
    • Acqua che scorre costantemente. Sostituire la guarnizione o la membrana.
    • Quando viene premuto, l'acqua non scende. Questo accade quando il meccanismo della leva si disinnesta. Il problema è risolto installando i ganci in posizione.

  • L'acqua scorre nella zona di connessione dell'ugello di approvvigionamento idrico con il serbatoio. Se la causa è un danno alla guarnizione, deve essere sostituita. Scollegare il tubo di ingresso dell'acqua, rimuovere le viti di fissaggio e sostituire la vecchia guarnizione con una nuova di dimensioni simili.
  • ↑ torna al contenuto

    Riparazione di una cisterna con un rifornimento idrico più basso

    Il rifornimento d'acqua laterale più comunemente usato nel serbatoio di scarico. Ma il tubo laterale che sporge dal lato non sembra esteticamente gradevole. Volendo nascondere il tubo, applicare il metodo del rifornimento idrico inferiore. Questo metodo è giustificato se l'area dei locali semplicemente non consente di installare un serbatoio con un'alimentazione laterale.

    È importante! Quando si installa il serbatoio con l'ingresso inferiore controllare attentamente l'affidabilità e la tenuta dei collegamenti. La perdita in questi luoghi è il problema più comune.

    Ci sono diversi problemi tipici per i serbatoi con una minore quantità d'acqua:

    • Il sistema di alimentazione dell'acqua ha una pressione troppo bassa e l'acqua entra costantemente nel serbatoio. Questo problema si verifica quando viene installata una valvola di riempimento a membrana. Se la pressione dell'acqua nel sistema è inferiore a 0,05 MPa, semplicemente non funziona. Il modo migliore per uscire da questa situazione sarebbe sostituire una valvola a diaframma con una valvola a stelo, che non dipende dalla pressione dell'acqua.
    • La causa di problemi con lo scarico dell'acqua o il riempimento del serbatoio può essere nascosta nella posizione errata della valvola di ingresso. Nessuno dei suoi elementi deve toccare le pareti del serbatoio. Ispezionare attentamente il meccanismo e regolarne la posizione.
    • L'acqua scorre attraverso il foro di troppopieno nella tazza della tazza del water se l'altezza della posizione del galleggiante è regolata o rotta in modo improprio. Stringere la vite di regolazione e abbassare il galleggiante.

    In caso di grave rottura della cassetta di flussaggio, è necessario chiamare l'idraulico. Potrebbe essere necessario cambiare l'intera valvola di innesco. Ma almeno per un po 'per risolvere la maggior parte dei problemi in questo semplice meccanismo, puoi farlo da solo.

    Riparazione del serbatoio del bagno fai-da-te: istruzioni su come risolvere guasti popolari

    Hai scoperto che il tuo gabinetto di scarico della toilette ha rifiutato di svolgere le sue funzioni? Sei d'accordo che il bagno è stato a lungo uno dei più necessari per una vita confortevole di una persona con un tipo di attrezzatura sanitaria, quindi è difficile chiamare il suo crollo un evento gioioso. Vuoi riparare la cisterna del water con le tue mani, ma non sai da dove cominciare o dove cercare il problema?

    Vi mostreremo come trovare la fonte del problema e risolverlo da soli - l'articolo delinea i modi per eliminare i difetti comuni. Una revisione dettagliata della procedura che consente di far fronte a tutti i guasti popolari.

    I suggerimenti per la riparazione sono forniti con fotografie che aiuteranno a capire il dispositivo del meccanismo di drenaggio. Per aiutare il padrone di casa, vengono fornite raccomandazioni video sullo smontaggio del serbatoio, sull'eliminazione delle perdite e sulla sostituzione delle valvole.

    Varietà di cisterne

    Prima di iniziare a riparare le apparecchiature, è necessario conoscere la struttura e il principio di funzionamento. Il bagno è costituito da una ciotola e un contenitore pieno d'acqua. Quella capacità è chiamata la cisterna.

    L'acqua in essa entra nella ciotola, dove lava il suo contenuto nel sistema fognario. Il sistema di scarico viene attivato premendo la leva o il pulsante. Dipende dal modello hardware.

    In vendita puoi trovare i serbatoi di scarico di vario tipo. Esistono diverse classificazioni di tali apparecchiature. Secondo la posizione del serbatoio rispetto alla ciotola, ci sono due categorie principali.

    Disegni completamente separati. Si presume che in questo caso il serbatoio e la ciotola siano separati. Questa è la primissima delle varianti esistenti della toilette. L'altezza del serbatoio può avere diverse modifiche.

    La posizione alta suggerisce che il serbatoio di scarico si trova a un metro o più dalla ciotola. Gli elementi sono interconnessi da un tubo. Questa opzione era relativamente recente la più comune.

    Questo perché l'elevata posizione del serbatoio di lavaggio garantisce un'alta velocità e una buona pressione dell'acqua che entra nel flusso. Oggi tali modelli sono usati meno frequentemente.

    Le modifiche con una cisterna nascosta nell'attico o sotto un controsoffitto sono popolari.

    Un altro tipo - serbatoi integrati, che sono dotati di servizi igienici. Sono fissati in un'installazione speciale.

    La posizione bassa del serbatoio suggerisce che è montato sul muro a breve distanza dalla tazza. Sono collegati da un tubo corto. I raccordi di scarico si trovano sul corpo del serbatoio.

    Poiché l'altezza da cui viene scaricata l'acqua è inferiore, la sua velocità e pressione sono leggermente inferiori.

    La cisterna in una toilette compatta è posizionata direttamente sulla ciotola. Per questo, è dotato di un ripiano speciale. Tali modelli sono molto convenienti in fase di installazione e funzionamento, ma la pressione dell'acqua e la sua velocità durante il lavaggio sono minime.

    Compatti prodotti con serbatoi a forma triangolare e trapezoidale. Tali servizi igienici sono chiamati angolo. Si adattano molto bene agli angoli delle stanze, è particolarmente comodo installarli in piccoli bagni.

    Monoblocchi toilette Il design è un WC, il cui corpo è integrato nel serbatoio di scarico. Tale apparecchiatura è molto facile da installare. Hai solo bisogno di portare l'acqua e collegare il dispositivo alla fogna.

    Questo può essere considerato il principale vantaggio di un monoblocco. Quando si verifica un danno grave in qualsiasi parte del monoblocco, è molto spesso necessario cambiarlo, poiché l'esecuzione monolitica spesso impedisce una riparazione completa.

    Dispositivo di vari meccanismi di scarica

    All'interno di ciascun serbatoio di scarico è installato un meccanismo per scaricare l'acqua. Oggi ci sono diverse varietà di questo design:

    • Rychagova. È una leva, premendo su cui si attiva la discesa dell'acqua nella tazza. Montato in servizi igienici separati, in vasche con disposizione superiore e inferiore.
    • Pneumatica. Il meccanismo di attivazione viene attivato premendo il tasto della camera pneumatica, che è collegato alla valvola di scarico mediante un condotto flessibile.
    • Rod. Per aprire la valvola di scarico, è necessario sollevare il gambo verticale, che viene visualizzato sulla parte superiore del coperchio del serbatoio.
    • Pulsante Il meccanismo di scarico in tale modello viene avviato premendo un pulsante sul coperchio della cisterna. Esistono variazioni a due pulsanti in cui uno dei pulsanti è responsabile del drenaggio di metà serbatoio, il secondo - per il drenaggio di tutta l'acqua nel serbatoio.

    Tutti i serbatoi vengono riempiti con acqua rigorosamente fino a un certo livello, dopodiché il loro riempimento si interrompe automaticamente.

    A seconda del metodo di alimentazione dell'acqua, nel serbatoio possono essere installati diversi tipi di valvole. Le valvole di fusione possono essere inferiori e laterali.

    In questo caso, il design ha una camera speciale, in apparenza simile a un vetro invertito.

    Il principio del dispositivo è basato sulla forza di Archimede. Cambia il suo valore in base al grado di riempimento del serbatoio e cambia la posizione della camera che blocca l'approvvigionamento idrico.

    Una valvola a galleggiante laterale può essere a diaframma oa pistone. In ogni caso, blocca l'acqua quando un certo volume di liquido entra nel serbatoio.

    Tutte le valvole possono essere rappresentate come elementi intercambiabili indipendenti o come un unico insieme strutturale.

    In base al tipo di connessione dei raccordi idraulici, tutti i serbatoi di scarico sono divisi in due gruppi.

    • Side. L'eyeliner si collega a destra oa sinistra. Il serbatoio è solitamente dotato di due fori. Non funzionante è bloccato da un cappuccio speciale. I principali svantaggi di tali serbatoi sono la rumorosità durante il riempimento del serbatoio con acqua e un collegamento antiestetico del tubo dell'acqua, che non può essere mascherato.
    • Inferiore. Il tubo di alimentazione dell'acqua è collegato al fondo del serbatoio. In questo modo puoi nascondere i raccordi idraulici. Inoltre, quando si riempie il serbatoio con acqua si crea un rumore minimo.

    Ciascuno dei tipi di cisterne trova i suoi consumatori e viene utilizzato in diversi modelli di water.

    Gli elementi principali del serbatoio di scarico

    Strutturalmente, tutte le variazioni delle cassette di risciacquo sono all'incirca uguali. Ognuno di loro ha tre meccanismi principali.

    Le valvole di scarico o di arresto sono progettate per regolare lo scarico dell'acqua nella tazza del WC. Previene perdite di fluido dal serbatoio.

    Nel processo di riempimento del contenitore, l'acqua in esso contribuisce a garantire che la valvola di intercettazione venga premuta contro il foro di scarico il più saldamente possibile, evitando che l'acqua scorra nella tazza.

    Se c'è un flusso d'acqua costante, ciò può essere dovuto a una valvola di intercettazione.

    La valvola di riempimento è combinata con il dispositivo di erogazione dell'acqua. Progettato per controllare il livello del liquido nel serbatoio di scarico. Arresta il flusso dell'acqua non appena raggiunge un certo livello.

    Per determinare la quantità di liquido nel serbatoio, viene utilizzato un galleggiante, che è collegato da un'asta con una valvola di riempimento.

    Indipendentemente da dove si trova la maggior parte - la valvola sul lato o sul fondo - il galleggiante è posizionato verticalmente nel serbatoio. Nei modelli precedenti - orizzontalmente.

    Il meccanismo di troppopieno e di scarico è rappresentato da raccordi dotati di un pulsante di avvio o di una leva. Progettato per impedire il traboccamento dell'acqua dal serbatoio quando la valvola a galleggiante si rompe.

    Il sistema di sfioro è collegato allo scarico, quando viene premuto il pulsante di avvio, viene attivato. L'acqua in eccesso viene scaricata nella fogna. Un elemento importante del meccanismo è la valvola a galleggiante. Le perdite d'acqua dal serbatoio sono più spesso associate al suo funzionamento.

    Bisogna capire che tutti i difetti comuni nella cisterna sono legati a questi meccanismi. E per eliminare i problemi, è necessario sostituire o regolare precisamente questi elementi.

    Se ci sono schegge o crepe sulla superficie del serbatoio, molto probabilmente, dovrà essere sostituito. Nonostante le affermazioni dei produttori, la maggior parte degli adesivi moderni utilizzati per le riparazioni non può far fronte a questo compito.

    Risoluzione dei problemi comuni

    La pratica dimostra che il malfunzionamento della cisterna è molto vario. Consideriamo solo quelli che si verificano più spesso.

    Problema n. 1: perdite d'acqua sul pavimento

    A volte l'acqua pulita comincia ad apparire vicino alla tazza del gabinetto. La ragione di questo fenomeno è probabilmente l'usura dell'anello di tenuta, che è montato tra la coppa e la cisterna nei piani del WC compatti.

    In alternativa, una perdita nelle guarnizioni dei bulloni di montaggio può causare perdite. È molto facile rilevare questi errori. Basta un'attenta ispezione visiva.

    Se la diagnosi ha mostrato un problema, puoi provare a stringere gli elementi di fissaggio. Questo dovrebbe essere fatto con molta attenzione in modo da non distruggere le guarnizioni. Se non si osserva un effetto positivo, rimuovere il serbatoio e sostituire guarnizione e guarnizioni.

    Questo è fatto in questo modo:

    1. Spegnere l'alimentazione idrica, scaricarla completamente dal serbatoio.
    2. Rimuoviamo un eyeliner flessibile di acqua.
    3. Rimuovere il coperchio del serbatoio, trovare i dispositivi di fissaggio e svitarli con cura.
    4. Rimuoviamo il serbatoio di scarico.
    5. Rimuoviamo il vecchio sigillo, puliamo il suo posto sul serbatoio e sul water.
    6. Al posto preparato mettiamo un nuovo sigillo, sopra il serbatoio di scarico.
    7. Mettiamo in opera gli elementi di fissaggio e li stringiamo con cura.
    8. Colleghiamo un eyeliner flessibile, quindi apriamo l'acqua.

    Allo stesso modo effettuato e la sostituzione di guarnizioni. In questo caso, dopo aver rimosso il serbatoio dal suo posto, viene effettuato lo smantellamento delle guarnizioni che hanno scontato il loro tempo.

    Anche i loro posti vengono puliti e quindi ne vengono installati di nuovi. Per sigillare le giunture, gli esperti raccomandano ulteriori fluff con silicone.

    Problema n. 2: l'acqua non entra nel serbatoio

    La rottura frequente è il caso in cui l'acqua penetra molto nel serbatoio, o addirittura non vi entra affatto. Ci possono essere diverse ragioni. Offriamo istruzioni su come riparare correttamente la cisterna del WC in questo caso.

    Prima di tutto, è necessario verificare le condizioni del tubo flessibile di alimentazione. Se fallisce, l'acqua non sarà in grado di fluire nel serbatoio. Per fare ciò, spegnere l'alimentazione idrica, quindi scollegare l'eyeliner dalla toilette.

    Non scolleghiamo il tubo dal serbatoio. Ora dirigiamo il tubo verso la toilette e apriamo la valvola di arresto sull'impianto idraulico. Se tutto va bene con il rivestimento, l'acqua scorrerà nel bagno. Se questo non è il caso, continuiamo a cercare un difetto.

    Se l'acqua non funziona, spegnere l'acqua, scollegare completamente il tubo e sostituirlo con uno nuovo. Un altro motivo per cui l'acqua non scorre nel serbatoio di scarico è bloccare la parte stretta della valvola di ingresso.

    Per eliminare il blocco, è necessario pulire lo spazio con un filo sottile o un ago. Successivamente, svitare la valvola all'ingresso e lavare i resti del blocco.

    Dopo che l'acqua inizia a fluire liberamente nel serbatoio, stringere la valvola e mettere il galleggiante e la valvola con la leva nella sua posizione originale. Accade così che la valvola non possa essere pulita. In questo caso, deve essere rimosso e sostituito con uno nuovo.

    Problema n. 3: perdite d'acqua permanenti nella tazza

    A volte l'acqua scorre costantemente nella ciotola. La causa di questo malfunzionamento è il guasto del galleggiante, che, durante il riempimento del serbatoio, non spegne l'acqua.

    Se ciò accade, si può presumere che la valvola di ingresso dell'acqua nel serbatoio si sia rotta, il galleggiante o la leva, incluso il meccanismo di drenaggio, non funzioni correttamente, sia nella posizione sbagliata.

    Se il serbatoio è un vecchio modello, le riparazioni dovrebbero essere avviate con l'ispezione del galleggiante. Questo è un contenitore vuoto di plastica. Molto spesso, a seguito di operazioni a lungo termine, appaiono delle crepe su di esso, attraverso le quali l'acqua penetra nel galleggiante e inizia ad affondare.

    In tal caso, il nodo richiede la sostituzione. Per fare ciò, svitare la vite di montaggio, che trattiene il galleggiante e installa una nuova parte.

    Nei modelli più moderni di carri armati non ci sono galleggianti. Per chiudere la valvola di ingresso utilizza un nodo chiamato colonna di drenaggio. Può essere dotato di un meccanismo che regola il livello di riempimento del serbatoio.

    Questa colonna viene spesso riparata. Quando un nodo si guasta, richiede la sostituzione completa.

    Perdite d'acqua sono possibili se la valvola di aspirazione è guasta. Il suo lavoro deve essere controllato meticolosamente. Eseguire le seguenti operazioni:

    1. Controllare attentamente la presenza di danni e la leva di malfunzionamento, situata vicino alla valvola.
    2. Abbassiamo l'acqua e vediamo come viene riempito il serbatoio.
    3. Muovi il bilanciere della leva. Deve essere in una posizione tale da chiudere la valvola di ingresso. Se la leva è piegata, correggere la sua configurazione.
    4. Se la leva non si muove, significa che il nodo responsabile del suo movimento è bloccato. Stiamo sostituendo questo nodo.

    Un altro motivo per cui l'acqua è costantemente fuoriuscita nella ciotola. Questo è colpa della valvola di aspirazione stessa. Potrebbe rompersi a causa di sbalzi di pressione nella rete idrica. In questo caso, dovrà essere sostituito.

    Per questo, l'assemblaggio viene smantellato, dopodiché viene acquistata una parte simile nel negozio. È impostato sul posto. Allo stesso modo, in caso di guasto della valvola di scarico. Deve anche essere smantellato e sostituito.

    Problema n. 4: indossare rinforzi interni

    Succede che compaiono diversi guasti in una volta o che i nodi sono già molto usurati. In questo caso, il modo più semplice è quello di cambiare i raccordi - l'interno della tazza del water. Inizia imparando il carro armato.

    Come già sappiamo, nonostante il principio generale di funzionamento, i serbatoi di scarico hanno un gran numero di modifiche. Considerare in dettaglio la sostituzione del rinforzo interno del serbatoio di scarico con il rivestimento inferiore.

    Prima di iniziare il lavoro, preparare pinze e chiavi. Quindi eseguiamo sequenzialmente le seguenti operazioni:

    1. Spegnere l'alimentazione idrica al serbatoio e scaricare l'acqua da esso.
    2. Apri il coperchio del serbatoio. Se è con un pulsante, prima lo smantelliamo. A seconda del modello, per questo è necessario svitarla o rimuovere le clip speciali.
    3. Scollegare il tubo di alimentazione dell'acqua.
    4. Ruotare la parte superiore della colonna di scarico ad angolo retto e rimuoverla.
    5. Troviamo i bulloni di fissaggio che tengono il serbatoio sul water e li svitiamo con cura.
    6. Metti il ​​serbatoio sul water.
    7. Troviamo elementi di fissaggio che fissano la colonna di scarico e la valvola di ingresso e li svitano.
    8. Tiriamo fuori i vecchi raccordi e ne prepariamo uno nuovo.
    9. Installare tutto in ordine inverso e mettere il serbatoio in posizione.

    Quando si installa una nuova colonna di scarico è necessario tenere conto di alcuni punti. Il gruppo è installato sopra la presa ed è fissato sul fondo con uno speciale gambetto filettato.

    La valvola di aspirazione insieme al meccanismo che regola il riempimento del serbatoio è posta sopra l'ingresso, dopo di che il gruppo è fissato sul fondo del serbatoio con un collare filettato.

    Problema n. 5: rumore durante il riempimento della capacità

    Questo non è un fallimento, dal momento che tutti i meccanismi funzionano correttamente. Tuttavia, il riempimento troppo alto del serbatoio spesso causa disagio e voglio che il serbatoio diventi più silenzioso.

    Solitamente i serbatoi di ruggine con rivestimento superiore. Per risolvere questo problema, prima di tutto è necessario ispezionare l'ingresso. Ci sono modelli in cui puoi regolare il suo diametro.

    Se il serbatoio è troppo rumoroso, ridurre la sezione di apertura. In questo caso, l'acqua scorrerà più lentamente, ma i fastidiosi rumori scompariranno.

    Se il diametro del foro non può essere regolato, puoi provare a modificare la struttura interna del serbatoio.

    Per fare questo, è necessario trovare un tubo di gomma o di plastica, la cui sezione trasversale deve corrispondere al diametro dell'ingresso. La lunghezza della parte dovrebbe essere di circa 25-30 cm.

    Mettiamo il tubo sull'ingresso, fissalo in modo che quando entra nell'acqua non lo strappi. Quindi abbassiamo la seconda estremità della parte sul fondo del serbatoio. In realtà, questo è tutto.

    Ora l'acqua scorrerà nel serbatoio attraverso il tubo, riducendo significativamente il rumore sgradevole. Il liquido non cadrà più sotto pressione da un'altezza, ma cadrà immediatamente nella parte inferiore del serbatoio.

    Problema n. 6 - attaccare uno o due pulsanti

    Questa modifica è molto popolare perché consente di risparmiare acqua. A volte lei inizia a cadere bottoni. In questo caso, è necessario rimuovere prima la copertura dal serbatoio. Per fare questo, chiudere il tubo dell'acqua, quindi il serbatoio viene svuotato.

    Successivamente, un cacciavite deve svitare con attenzione il dado di plastica situato vicino ai pulsanti. Ora la cover può essere rimossa. Premere immediatamente entrambi i pulsanti e rilasciare. A volte vanno a posto.

    Se questo non è il caso, controllare l'albero del pulsante. Se è intasato, le parti non saranno in grado di adattarsi al loro posto. In questo caso, pulire la miniera e installare i pulsanti. Se questo non funziona, potresti dover cambiare l'intero nodo.

    Smontalo attentamente, acquista nel negozio un oggetto simile con tutte le caratteristiche e mettilo a posto. Anche il modello a un pulsante viene riparato.

    Video utile sull'argomento

    Le raccomandazioni dei professionisti aiuteranno ad evitare errori che i principianti spesso commettono.

    Come sostituire i raccordi di scarico del serbatoio:

    Rimuovi il coperchio dalla cassetta con un pulsante:

    Cosa fare se ci fosse una perdita nella valvola della cisterna:

    Riparare il serbatoio del serbatoio del bagno è abbastanza semplice ed è disponibile a chiunque, anche a un impianto idraulico per principianti. Non c'è nulla di difficile nel lavoro di riparazione. L'errore del nodo viene diagnosticato molto facilmente. Se lo si desidera, è possibile riparare in modo rapido ed efficiente il serbatoio di scarico o, se la valvola è completamente fuori servizio, sostituirla con una nuova.

    Gli esperti consigliano i maestri dei principianti in caso di problemi con il corpo del serbatoio (ad esempio, appare una crepa) per non effettuare riparazioni cosmetiche, ma per sostituire l'intero serbatoio. Molto probabilmente, tutti gli sforzi spesi per le riparazioni saranno infruttuosi, cioè, tempo e denaro saranno sprecati.

    Perché l'acqua nella tazza del water non viene raccolta: opzioni per guasti

    Prima di procedere con la riparazione della cisterna, è necessario acquisire familiarità con la sua struttura, gli elementi principali e il principio di funzionamento. Ciò contribuirà alla rapida individuazione di un guasto. Il serbatoio di scarico si trova più spesso a poca distanza dalla tazza del water, e quindi il flusso intenso di acqua lava via tutto dalla ciotola del water. In questa costruzione, il gasdotto è un elemento di collegamento tra la cisterna e il bagno.

    Funzionalità e dispositivo

    Sempre più spesso nei negozi idraulici puoi trovare un modello che è uno. Ci sono prodotti, che le cisterne sono camuffate da divisorio decorativo. Ma nonostante il diverso aspetto, la struttura interna della cisterna rimane la stessa.

    I compiti della struttura interna del serbatoio di scarico sono:

    • riempire il serbatoio con acqua fino al segno richiesto - questa è la causa più comune di guasti;
    • accesso a una toilette completa o selettiva.

    L'acqua viene lavata nel serbatoio come segue:

    • per riprendere l'approvvigionamento idrico, viene utilizzato un galleggiante, che è fissato sul bordo della leva;
    • quando l'acqua viene scaricata, il galleggiante scende, affonda sul fondo del serbatoio e apre il canale, e l'acqua viene alimentata attraverso di esso;
    • non appena raggiunge un certo punto, il galleggiante ritorna nella posizione originale e chiude il canale di approvvigionamento idrico.

    C'è un modello che fornisce acqua dal basso. In questo modello, il rumore che si verifica quando si riempie di acqua dal serbatoio di scarico può essere a malapena sentito. Questo modello ha una struttura interna più difficile e un costo elevato.

    Nel vecchio modello, per lavare l'acqua, viene utilizzato lo stesso metodo: i fori per il risciacquo sono stati coperti con valvole di dimensioni insignificanti o pere di gomma. La leva, che andava oltre il corpo, era collegata a una catena. Di conseguenza, quando la leva è stata tirata, è stato aperto un foro di drenaggio e l'acqua è stata sciacquata nel bagno.

    Il danneggiamento di queste parti diventa il fattore principale che provoca un lungo riempimento dell'acqua nella tazza del water, la maggior parte delle quali attraversano l'apertura non completamente coperta per il drenaggio. La riparazione di questo design di solito non causa alcuna difficoltà: è un dispositivo semplice e chiaro. Ma questo non si applica al nuovo modello moderno, che utilizza un diverso tipo di raccordi. Ti permetterà di regolare l'intensità del volume di acqua lavabile. Per il funzionamento di questo meccanismo è coinvolto un pulsante, che consiste in due parti, e ciascuna parte è responsabile di una diversa intensità del colore.

    Per fare un risciacquo sul modello moderno della toilette, non è necessario tenere premuto il pulsante, come nel vecchio impianto idraulico. Basta un tocco leggero.

    Cause di difetti

    Un fenomeno abbastanza comune è che è impossibile scaricare l'acqua nel serbatoio di scarico o che non è piena d'acqua.

    La causa di questi difetti può essere:

    • il galleggiante non è posizionato correttamente - una delle cause di un flusso infinito di acqua o di un piccolo volume di acqua durante il lavaggio;
    • galleggiamento obliquo - questo può accadere nel caso di uno sfruttamento molto lungo;
    • riempimento troppo lento del serbatoio con l'eyeliner inferiore con acqua, a volte anche non viene versata acqua;
    • contaminazione delle parti interne del distributore di acqua;
    • flusso continuo di acqua nel serbatoio di scarico. L'acqua va costantemente in bagno e non si ferma. Questo è male, perché tutta l'acqua deve essere pagata.

    La causa dell'errore può risiedere non solo nella struttura interna del serbatoio, ma anche al di fuori di esso. Ad esempio, una fonte di riempimento lento di un serbatoio con acqua potrebbe essere il blocco o il pizzicamento dei tubi.

    rimedio

    Prima di iniziare la riparazione del serbatoio, è necessario interrompere l'alimentazione idrica dal sistema di alimentazione idrica.

    Successivamente, produrre un determinato algoritmo di azioni:

    • Svitare, usando una chiave inglese, il tubo che collega il tubo di alimentazione del fluido al serbatoio di scarico. Quindi controllare la capacità di approvvigionamento idrico.
    • Elimina il blocco che appare. È consigliato per quei difetti quando il fluido scorre attraverso il tubo, ma non riempie la capacità del serbatoio. Un blocco può verificarsi nella zona dell'ugello o nell'area della sua connessione con il foro di scarico. Pulirlo con un chiodo lungo o qualsiasi altro oggetto appuntito.
    • Dopo che tutte le procedure sono state completate, collegare il tubo flessibile al serbatoio di scarico e controllare se la canna è piena d'acqua.

    La fine del float per due motivi. Il primo è che il galleggiante non fornisce acqua al serbatoio e non copre il suo flusso. Entrambi i guasti possono coinvolgere sia il galleggiante che la valvola. La struttura del galleggiante a seconda del modello della cisterna può variare. Può essere cavo all'interno o assomigliare a un vetro invertito. Un galleggiante vuoto è solitamente il problema più veloce. Ciò è dovuto al fatto che gocce d'acqua cadono dentro. In questa situazione aiuterà la sua sostituzione completa. Il galleggiante sotto forma di vetro dopo un breve periodo di tempo inizia ad accumulare attivamente particelle di sporco sulla sua superficie, provocando anche il guasto dell'intero dispositivo di drenaggio. La riparazione in questo caso consiste nel lavaggio accurato di un galleggiante.

    Se i raccordi della tubazione progettati per arrestare l'acqua sono contaminati, potrebbe non essere in grado di far fronte ai suoi scopi funzionali. Ciò è dovuto all'ostruzione delle membrane o dei fori che consentono al fluido di muoversi. Per risolvere il problema è necessario smontare il galleggiante. Tutti i canali della membrana sono lavati e inseriti nella posizione originale, quindi il tappo è avvitato. Nonostante la semplicità di questo processo di riparazione, è molto più pratico e più conveniente sostituire la membrana. Questo articolo è spesso un accessorio opzionale in un kit con un nuovo galleggiante.

    Per regolare la posizione del galleggiante si consiglia di fare alcuni semplici passaggi. Per iniziare, riempire il serbatoio di scarico e tracciare il livello al quale l'acqua sale. L'opzione ideale è l'acqua, che si trova a cinque centimetri sotto l'apertura laterale del serbatoio di scarico. Assicurarsi che l'acqua copra leggermente l'alloggiamento dello scarico. Per ottenere il livello d'acqua richiesto e per il corretto funzionamento della cisterna si può ottenere sollevando e abbassando il galleggiante. Sollevando il galleggiante, aumenterai la quantità di acqua che viene riempita, e rilasciando il galleggiante, lo abbasserai di conseguenza.

    In caso di malfunzionamento del meccanismo di drenaggio, la difficoltà derivante dal malfunzionamento del dispositivo di drenaggio porta a un flusso continuo di acqua. Ci sono casi in cui abbassare il tubo è inferiore a quello richiesto, il che consente al galleggiante di raccogliere una quantità di acqua non necessaria. Il tubo viene regolato sollevandolo. A volte questo è sufficiente, ma in altri casi sarà necessaria una riconfigurazione specializzata della posizione dei dettagli di overflow. In una situazione in cui la valvola gommata smette di trattenere l'acqua - è ostruita o secca. Per risolvere il problema si consiglia di smontare il dispositivo del serbatoio di scarico. Allo stesso tempo, per sparare non è necessario. Svuotare il serbatoio senza sforzo in due parti separate. È necessario pulire il foro di scarico e la valvola stessa. Dopo di ciò, il serbatoio di scarico sta andando al suo stato precedente.

    Quando si perde nell'area tra la cisterna e il WC, si consiglia di sostituire tutte le guarnizioni e le guarnizioni in gomma per gli elementi di fissaggio. Per implementare questa procedura, è necessario staccare il serbatoio di scarico. Se si riscontra un malfunzionamento negli elementi di blocco del dispositivo, in questo caso viene eseguita una sostituzione completa delle parti non funzionanti.

    Conseguenze dell'inazione

    È necessario fare qualcosa se il serbatoio è rotto e l'acqua ha smesso di agire correttamente. Nel caso in cui si noti che il serbatoio di scarico è difettoso o non funziona bene con il lavoro, come prima, non trascurare la sua riparazione. Oltre al fatto che molto probabilmente danneggi tutta l'attrezzatura del tuo bagno, c'è la possibilità di danneggiare il bagno delle persone che vivono sotto di te. In altre parole, il serbatoio di scarico, che non è in grado di riempirsi di acqua, provoca il flusso di acqua nella zona, progettata per i prodotti di scarto del corpo umano. È collegato al serbatoio di scarico con un tubo. Esiste la possibilità che il tubo inizi a fuoriuscire, provocando sicuramente l'inondazione dei tuoi vicini.

    Inoltre, se si ignorano i primi segni di riempimento troppo lento del serbatoio con acqua, dopo un po 'di tempo si può verificare il fatto che l'acqua smette di scorrere del tutto, il che è un piacere spiacevole, data la funzione principale di questo dispositivo: il lavaggio.

    Dovresti sapere che un dispositivo completamente funzionante non può essere riparato. Di conseguenza, è necessario acquisire un nuovo meccanismo e il suo successivo montaggio. E questi sono nuovi sforzi e spese.

    Sostituzione della valvola

    È possibile riparare l'unità se si monitora costantemente e, se necessario, utilizzare i nostri consigli.

    Per sostituire le valvole, è necessario:

    • Iniziare lo smontaggio con la determinazione del diametro interno del tubo di scarico che fornisce acqua. Il corretto rilevamento del diametro semplifica l'acquisto di nuove parti.
    • In caso di difficoltà con la determinazione del diametro desiderato aiuterà l'ispezione visiva. Sollevare il coperchio del serbatoio e ottenere un design identico dal negozio idraulico. L'armatura per il serbatoio di lavaggio è spesso venduta in un set.
    • Prima di installare un nuovo dispositivo, è assolutamente necessario disattivare l'alimentazione idrica che entra nella tazza del water, rimuovere il tetto della cisterna e lavare tutta l'acqua residua.
    • Per smontare il vecchio dispositivo, svitare il tubo flessibile, tenendo i vecchi raccordi.
    • Ispezionare le guarnizioni utilizzate e le guarnizioni in gomma, in caso di non idoneità, sostituirle con nuove.
    • Installare i nuovi raccordi dell'acqua in modo che non tocchino le pareti della cisterna e non tocchino il meccanismo di scarico.
    • Aprire l'alimentazione del fluido.
    • Dopo aver collegato l'acqua, potrebbe essere necessaria una regolazione del nuovo meccanismo, ad esempio il serraggio del dado sulla membrana o una leggera regolazione della posizione del galleggiante.

    Consigli e trucchi

    Una delle ragioni del guasto del serbatoio di scarico è l'intasamento delle parti interne nei raccordi dell'acqua. Per evitare questo tipo di problemi in futuro, è necessario come profilassi per raschiare via il calcare depositato o la ruggine depositata sulle pareti della cisterna.

    Per iniziare la pulizia, si consiglia di spegnere l'acqua e lavare l'acqua rimanente nel serbatoio. Per comodità, è possibile rimuovere la leva del galleggiante e di scarico. Si consiglia inoltre di lavare a fondo con qualsiasi detergente. Per pulire il serbatoio, riempirlo con acqua saponata o un detergente specifico e lasciare agire per 30-60 minuti. Dopo il tempo, le pareti del serbatoio vengono pulite usando una spazzola, uno straccio duro o una spugna. Se si è raggiunto il risultato desiderato, reinstallare il galleggiante e la leva di drenaggio.

    Per sporco pesante, è necessario utilizzare detergenti più aggressivi.

    • Detersivi con particelle abrasive, che contengono minuscoli granelli di gesso, sabbia di quarzo e pomice.
    • Fondi basati su acidi. Il più pratico ed efficace sarà l'uso di acido cloridrico. Per rimuovere efficacemente ruggine e placca, si raccomanda di trattare accuratamente tutti i siti contaminati con acido. Non dimenticare di lavare via l'acqua in anticipo. Quindi lasciare la soluzione per mezz'ora. Dopo questa procedura, di solito non c'è difficoltà con ulteriori pulizie. Sarà sufficiente tenere un panno rigido sulla superficie dell'intero serbatoio. Ripeti la procedura se necessario.
    • Detergenti a base di alcali, per esempio, ipoclorito di sodio. Il metodo di pulizia è simile ai prodotti acidi.

    La maggior parte dei difetti nel dispositivo di scarico non richiede un intervento specializzato in risposta all'idraulico. Molto puoi sistemarti a casa. Ciò ti eviterà costi inutili e garantirà il corretto funzionamento degli accessori per l'acqua, che per qualche motivo non funziona correttamente.

    Scopri perché l'acqua nella tazza del water non viene raccolta nel prossimo video.

    Riparazione della cisterna del WC

    Durante la riparazione della toilette per installare il bagno misura, di regola, con attenzione. Questo dettaglio igienico è l'elemento principale del bagno. Tuttavia, anche un'installazione ben eseguita e la conformità a tutti i requisiti non garantiscono l'aspetto di vari problemi nel funzionamento del dispositivo nel tempo. I problemi più comuni con l'operazione sono la rottura del serbatoio. A volte i proprietari si accorgono che la tazza del water non riceve acqua o che il liquido entra troppo lentamente nel sistema. Spesso, un tale malfunzionamento può essere facilmente eliminato con le proprie mani. Fabbricati nel nostro tempo, i campioni di impianti idraulici consentono ai proprietari di riparare la cisterna del water senza l'aiuto di artigiani professionisti.

    Il meccanismo e i principi del sistema

    Prima di riparare la cassetta del WC, è necessario comprendere il principio generale del suo funzionamento ed essere ben consapevole del dispositivo dall'interno.

    Oggi esiste una vasta gamma di disegni diversi per drenare l'acqua nel sistema fognario, ma tutti hanno lo stesso meccanismo e principio di funzionamento. I componenti principali di tali costruzioni sono un dispositivo per la raccolta dell'acqua e per la sua discesa nella tazza del water. Di solito viene fornito un pulsante o una leva per il risciacquo delle cisterne. Può essere posizionato sul coperchio o sul lato del dispositivo.

    A volte il serbatoio viene installato a una certa distanza dalla toilette in verticale. In questa situazione, il serbatoio è collegato all'impianto idraulico tramite tubi. Questo tipo di design consente di aumentare la resistenza del flusso di acqua lavata.

    In alcuni modelli, gli elementi del sistema fognario per il drenaggio sono nascosti dietro uno speciale schermo decorativo o combinati in un unico disegno con una ciotola. Allo stesso tempo, qualunque sia la configurazione del serbatoio di scarico, il suo dispositivo rimane invariato.

    Le principali funzioni del prodotto sono le seguenti:

    • l'acqua viene convogliata nel sistema fino a un certo punto o livello; malfunzionamenti nei dettagli di questo dispositivo sono spesso la ragione per cui l'acqua non viene raccolta nella tazza del water;
    • dovrebbe funzionare drenare l'acqua nella ciotola in tutto o in parte.

    I punti principali del lavoro del dispositivo durante il riempimento con acqua:

    1. Affinché possa essere ripristinato dopo che l'acqua è stata scaricata nel serbatoio, il galleggiante, che è fissato all'estremità della leva, deve funzionare in modo efficace.
    2. Dopo aver premuto il pulsante, il galleggiante viene abbassato, aprendo un'apertura speciale per l'approvvigionamento idrico.
    3. Quando l'acqua riempie completamente il sistema fino al livello desiderato, il galleggiante si alza nuovamente e chiude il canale di ingresso del fluido.

    Oggi producono dispositivi in ​​cui l'acqua viene fornita dal fondo. Questo è molto comodo perché riduce significativamente il livello di rumore durante il riempimento del serbatoio. Tuttavia, tali progetti hanno un dispositivo più complesso e sono molto più costosi rispetto agli analoghi a budget regolari.

    Nel vecchio modello i dispositivi utilizzavano un simile principio di drenaggio. Un foro per drenare l'acqua copriva una parte simile alla gomma come una pera o una valvola speciale. La leva che sporge oltre la struttura è stata collegata al corpo con l'aiuto di una catena. Per eseguire il lavaggio, era necessario premere sulla leva e ha aperto il foro per lo scarico.

    Se ti stai chiedendo perché l'acqua non viene aspirata nella tazza del water o viene raccolta molto lentamente, prima di tutto devi controllare questo componente per un errore. A volte una quantità significativa di liquido fluisce semplicemente attraverso uno scarico che è vagamente chiuso. Più avanti nel nostro articolo considereremo i modi per risolvere questo problema.

    Tali progetti sono semplici, non hanno un gran numero di piccole parti mobili. Se questo sistema si guasta, puoi facilmente ripararlo da solo. La cisterna del bagno nel tuo bagno funzionerà nuovamente come nuova.

    Tuttavia, nei modelli più recenti di water, è installato un altro tipo di meccanismo di bloccaggio. Tali raccordi hanno la funzione di regolare la forza del flusso o del volume dell'acqua drenata. Esternamente, il dispositivo è un doppio pulsante, ciascuna metà della quale consente di scaricare l'acqua con una pressione diversa.

    Tecnologia di riparazione di un serbatoio di scarico

    L'acqua entra nel sistema di drenaggio dal tubo dell'acqua, passando attraverso un tubo flessibile. Dopo che il serbatoio è completamente riempito, il galleggiante in aumento chiude la membrana e blocca l'ulteriore accesso al fluido. Quando si preme un pulsante o si rilascia una leva, un bulbo di gomma si solleva e l'acqua fuoriesce, lavando la ciotola.

    Questi dettagli di solito falliscono, e quindi l'acqua non fluisce nella tazza del water o il dispositivo scorre costantemente. In questo caso, non è affatto necessario prepararsi immediatamente per la sostituzione di un prodotto sanitario. Spesso è sufficiente acquistare semplicemente un nuovo tubo o un altro componente.

    In alcune situazioni, è possibile ottenere con la normale regolazione della fornitura d'acqua o sostituire il sistema di scarico.

    Per riparare un serbatoio di scarico difettoso, è necessario preparare questi strumenti:

    • canna o chiodo taglienti e lunghi;
    • chiave regolabile.

    Passo dopo passo

    Innanzitutto, è necessario eliminare la posizione errata della valvola o del galleggiante. Queste parti potrebbero spostarsi leggermente. Se c'è uno squilibrio, è necessario rimuovere la copertura dalla cassetta del WC e fissare con cura questi elementi manualmente mettendoli in posizione. Spesso, eseguire questi semplici passaggi è sufficiente per eliminare il problema.

    Se questo non funziona, saranno necessarie alcune piccole riparazioni.

    Come risolvere la situazione se l'acqua non entra nel sistema

    Prima di riparare il serbatoio, chiudere l'acqua del rubinetto nel sistema. Quindi eseguire i seguenti passaggi:

    1. Spegnere il tubo che collega il tubo di alimentazione dell'acqua al serbatoio con una chiave stringitubo e controllare il flusso libero del liquido.
    2. Elimina il blocco esistente. Questo dovrebbe essere fatto nel caso in cui l'acqua passi attraverso il tubo, ma non riempia il serbatoio. La contaminazione può essere all'ugello o al punto della sua giunzione con il sistema di drenaggio. Questa zona viene pulita con un chiodo o qualsiasi altro oggetto lungo e appuntito.
    3. Dopodiché, il tubo flessibile viene collegato al serbatoio e controlla se il contenitore è pieno d'acqua.

    Riparazione del galleggiante

    Malfunzionamenti di questo dettaglio, di regola, sono di due tipi: il galleggiante non fornisce acqua al sistema o non ne blocca completamente la fornitura. Le cause dei problemi sono solitamente nel galleggiante stesso o nella valvola. I disegni del galleggiante possono variare. Producono modelli idraulici in cui questa parte è vuota all'interno. Ci sono anche carri allegorici, simili a una coppa rovesciata rovesciata. La prima opzione cessa spesso di funzionare normalmente, poiché l'acqua può penetrarvi. In questo caso, la situazione può essere corretta solo con la sostituzione completa del meccanismo di blocco. La seconda versione del galleggiante è un po 'più comoda da usare, tuttavia, nel tempo, si accumula dello sporco e può anche fallire. Risolvere il problema è facile: basta svuotare bene questo componente del sistema.

    Raccordi di intercettazione o una valvola che limita il flusso di acqua, cessa di far fronte alle sue funzioni a causa della contaminazione della membrana o dei fori che consentono all'acqua di passare attraverso. Per riparare queste parti, il galleggiante viene smantellato. Per rimuovere la membrana, è necessario rimuovere il cappuccio protettivo ruotandolo leggermente. Tutti i dotti della membrana sono lavati a fondo, quindi la parte viene messa in posizione e il cappuccio viene riavvitato. Tuttavia, è spesso consigliabile sostituire la membrana. Di solito, questo elemento di sostituzione è incluso nel pacchetto quando si acquista un nuovo galleggiante.

    Regolazione del galleggiante

    Per regolare la posizione del galleggiante, è necessario eseguire una serie di semplici manipolazioni. È necessario riempire il serbatoio di scarico e seguire il livello a cui arriva l'acqua. Il liquido dovrebbe essere tre o quattro centimetri sotto le aperture laterali del serbatoio. In alcuni sistemi di drenaggio, tali aperture non sono fornite. Quindi prestare attenzione al corpo del dispositivo di drenaggio - il liquido dovrebbe coprirlo leggermente.

    Per ottenere il livello d'acqua richiesto nel serbatoio, è possibile alzare o abbassare il galleggiante. Alzando questo elemento del sistema, è possibile aumentare la massa di assunzione di acqua, e abbassandola, si riduce la quantità di liquido. La regolazione viene eseguita utilizzando una vite speciale o un rack (la seconda opzione si trova spesso nei modelli di impianto idraulico a basso costo).

    Risoluzione dei problemi di un dispositivo di scarico

    I problemi che sorgono dalla rottura del meccanismo di scarico si riducono principalmente al flusso continuo di acqua nella tazza del water. Ci sono diversi motivi per questi problemi:

    1. Troppo pieno regolato in modo errato. A volte il tubo va più in basso del necessario, e il galleggiante raccoglie livelli d'acqua eccessivi. Il tubo di troppopieno viene regolato manualmente, semplicemente sollevandolo. A volte basta stringere leggermente questo dettaglio e la perdita viene eliminata. In alcuni casi, potrebbe essere necessario regolare ulteriormente la posizione degli elementi di overflow.
    2. Valvola difettosa. A volte una valvola di gomma smette di trattenere l'acqua. Potrebbe ostruire o asciugare.

    Per risolvere un tale problema, il meccanismo è smontato. Allo stesso tempo non è possibile rimuovere il serbatoio di scarico. È facile separare il dispositivo di drenaggio in due metà, in modo da avere accesso al foro di scarico e alla valvola stessa. Queste parti devono essere pulite, quindi rimontare il meccanismo e controllarne il funzionamento. A volte è necessario sostituire la membrana per eliminare tale malfunzionamento.

    Una perdita può verificarsi anche alla giunzione della cisterna con il bagno. Tali problemi vengono eliminati sostituendo tutte le guarnizioni e le guarnizioni in gomma per dispositivi di fissaggio o viti. Per fare ciò, il serbatoio di riserva deve essere rimosso.

    Se l'errore si è verificato nei dettagli del meccanismo di blocco, è necessario sostituire tutti gli elementi guasti o acquistare una nuova valvola.

    Come puoi vedere, il dispositivo della cisterna di diversi modelli del water è lo stesso, ha un principio di funzionamento abbastanza semplice. Se comprendi il meccanismo d'azione di tutte le parti del sistema di scarico, effettuare la manutenzione non è difficile. Risolvi facilmente i problemi con le loro mani. È importante solo notare il danno e risolvere il problema di un serbatoio difettoso.

    Risoluzione dei problemi con il pulsante di scarico inattivo

    Senza un tale dispositivo sanitario come una toilette, è difficile immaginare una vita normale in un appartamento. Solo, come qualsiasi impianto idraulico, può anche fallire, e più spesso accade in modo inaspettato per i residenti. Ma molto può essere riparato con le tue stesse mani senza chiamare il padrone a casa. Adattare, ad esempio, il pulsante sulla cisterna se affonda o non funziona affatto, oppure sostituirlo completamente completamente con uno nuovo e indipendentemente senza il coinvolgimento di specialisti anche per una persona che non ha molta esperienza in lavori simili.

    Il dispositivo e il principio di funzionamento dei serbatoi a pulsante

    Tutti i serbatoi di scarico sono strutturalmente molto simili, la differenza è solo nel meccanismo di avvio dell'acqua. Sono un contenitore per la conservazione dell'acqua necessaria per il drenaggio dopo l'uso del bagno. Attrezzato per il lavoro con elementi di rinforzo. Composto da:

    • valvola di riempimento;
    • galleggiante;
    • meccanismo di scarico;
    • protezione da trabocco.

    Il principio di funzionamento della cisterna è abbastanza semplice. Quando il galleggiante viene abbassato, l'acqua scorre attraverso la valvola di riempimento, che è responsabile del mantenimento del livello del liquido nel serbatoio in un determinato punto.

    Il galleggiante stesso è collegato al meccanismo di caricamento e dirige il suo lavoro, sollevandosi quando il serbatoio è pieno e cadendo quando è vuoto.

    Attenzione! Oltre ai già noti serbatoi di scarico, in cui l'acqua è collegata dal lato, oggi altri tipi di dispositivi sono sempre più comuni. In essi, l'acqua viene fornita al serbatoio sottostante. Si differenziano dai dispositivi con connessione laterale dalla presenza di una valvola a diaframma, che regola l'alimentazione idrica.

    Il meccanismo di scarico è controllato manualmente utilizzando il pulsante sul serbatoio. È dotato di protezione da troppopieno - un elemento essenziale del serbatoio, che è regolabile in altezza quando si imposta un limite nel livello del liquido. Quando viene superato, entra immediatamente nella fogna, non fuoriuscendo dalla nave.

    Tipi di meccanismi di scarico a pulsante

    La valvola di scarico è collegata al pulsante sul serbatoio. Quando fai clic su di esso, l'acqua viene scaricata nella toilette. I meccanismi di scarico sono dotati di:

    Nella prima variante, quando si preme il pulsante, l'intero volume di liquido nel serbatoio viene scaricato nella toilette. Il pulsante nella seconda versione è diviso in due parti. Quando fanno clic su un piccolo pulsante, viene effettuato uno scarico incompleto dell'acqua. E se premi il grande, si riverserà dalla cisterna nella toilette per intero. Questa separazione consente di risparmiare acqua nell'appartamento e di non pagare più del dovuto per il suo consumo eccessivo durante il drenaggio.

    Servizio igienico per i bottoni

    Ogni articolo è progettato per un periodo specifico di utilizzo. Quindi la vita pulsante nel bagno ha anche i suoi limiti. Ma può fallire anche prima, se il meccanismo fosse originariamente realizzato con una qualità inadeguata. E se il pulsante ha iniziato a funzionare male a causa di un danno di natura meccanica, è possibile che richieda anche la sua sostituzione completa con uno nuovo.

    A causa di un malfunzionamento del meccanismo di scarico, il pulsante quando premuto può:

    • stick - devi premere un pulsante più di una volta per spegnere l'acqua;
    • Fallimento: il pulsante si abbassa durante lo scarico, come se cadesse all'interno.

    Guasti e malfunzionamenti

    Quando il pulsante si attacca e per scaricare l'acqua è necessario premerlo ripetutamente, il problema è più probabile nello stelo, che collega la valvola di scarico con il dispositivo di rilascio. Per risolvere questo problema, è necessario:

    • bloccare l'accesso di acqua alla cisterna e drenare quello che è in esso;
    • aprire il serbatoio rimuovendo il coperchio, quindi svitare l'anello di bloccaggio dalla parte del pulsante che si trova all'interno e rimuoverlo. Dopodiché, rimuovi già il pulsante;
    • riparare il calcio o sostituirlo con una nuova parte;
    • dopo la riparazione o la sostituzione parziale delle parti, raccogliere tutto indietro.

    Nel caso in cui il pulsante non funzioni quando premuto, uno dei motivi potrebbe essere la rottura della molla, che riporta il meccanismo al suo stato originale. Sostituisci qui la parte rotta. Un altro possibile motivo per il fallimento del pulsante è la scelta sbagliata della sua altezza durante la regolazione del meccanismo di drenaggio. Per eliminare questo, è necessario disattivare l'alimentazione idrica, abbassare quella che rimane, rimuovere il coperchio dal serbatoio. Quindi rimuovere la valvola di scarico. Dopo aver allentato i fermi, regolare l'altezza del vetro, quindi raccogliere di nuovo tutto e controllare se il sistema funziona normalmente ora.

    Sostituzione di un pulsante con uno nuovo

    A volte capita che non sia possibile riparare la parte danneggiata o che non sia più soggetta a riparazioni. Quindi potrebbe essere necessario sostituire completamente questo pulsante con un altro. La nuova parte deve essere pienamente conforme a quella che si è rotta. Se non è possibile trovare l'opzione desiderata in vendita, è necessario modificare il meccanismo di scarico stesso. Per eseguire i lavori di sostituzione del pulsante, rimuoverlo con la disconnessione dalla valvola di scarico e installare un nuovo dispositivo. Tutto il lavoro va fatto con la massima cura per non rompere accidentalmente altri elementi della valvola nel serbatoio.

    Il pulsante del meccanismo di risciacquo, che affonda, cade o non funziona affatto, di solito fornisce un inconveniente quando si usa il bagno. Pertanto, non è necessario posticipare la decisione di un problema così importante per lungo tempo, soprattutto perché si può provare a regolare il sistema, riparare o sostituire la parte da soli. Se non è possibile far fronte da soli, è meglio chiamare uno specialista per eliminare il problema che è sorto.