Perché la lavatrice ha un cattivo odore?

Una lavatrice è uno degli assistenti più importanti della famiglia. Molte persone nel mondo moderno lo usano per lavare i panni sporchi. E siamo abituati al fatto che rende le nostre vite più convenienti. Ma cosa succederebbe se la macchina avesse improvvisamente iniziato ad avere un cattivo odore? Perché un odore sgradevole nasce da una lavatrice e come rimuoverlo?

Molto spesso appare quando non ci preoccupiamo dei nostri elettrodomestici o lo facciamo male. La maggior parte delle regole per la cura di una lavatrice sono elencate nelle istruzioni allegate dal produttore. Ci sono anche motivi che possono servire per la comparsa di un odore sgradevole, che non sono descritti nelle istruzioni. Queste ragioni possono essere eliminate indipendentemente. Scomporli.

Le cause dell'olfatto in una lavatrice e come eliminarle?

La maggior parte delle ragioni per cui la macchina ha un cattivo odore può essere descritta in poche parole:

  • Filtro sporco
  • Scum.
  • Il problema dello scarico.
  • Umidità nel serbatoio
  • Scarso detersivo.

Ora parliamo di loro in modo più dettagliato.

Al termine del lavaggio, assicurarsi che non vi sia acqua nel serbatoio. Se la pompa di scarico è difettosa o ci sono altri problemi con lo scarico, puoi trovare e leggere sul nostro sito l'articolo: "La lavatrice non scarica". Verranno descritte le cause di questo guasto e i metodi per la sua eliminazione. E se non si vuole armeggiare con la riparazione da soli, quindi contattare il centro di assistenza. I maestri professionisti ti aiuteranno.

La stessa macchina può avere un odore sgradevole nel caso in cui abbia un filtro intasato. Raccoglie una varietà di detriti, che possono iniziare a marcire e puzzare insopportabilmente. Come avrai intuito, per eliminare la puzza, devi pulire il filtro. Questo è fatto semplicemente.

Qui, anche il wizard non ha bisogno di chiamare. Puoi farcela con questo in un paio di minuti. Ulteriori informazioni sul filtro autopulente possono guardare il video. Lì apprenderete alcune delle regole per la cura di una lavatrice.

Video sulla cura adeguata di una lavatrice

Se stavi pulendo la lavatrice. E dopo aver iniziato a sentire l'odore, significa che è rimasto dello sporco. Ed è lei che è la fonte del fetore. È necessario trovarlo ed eliminarlo. Oppure puoi eseguire il lavaggio a una temperatura di 90 gradi "al minimo", cioè senza bucato. Un tale lavaggio può aiutare a liberarsi dalla puzza.

Non è possibile utilizzare la lavatrice come luogo in cui riporre i panni sporchi. Queste cose di solito hanno un cattivo odore. Questo potrebbe anche essere il motivo dell'odore.

Quando finisci di lavare ed estrai il bucato devi lasciare socchiuso il portello della macchina. Questo è fatto in modo che l'umidità evapori ed erodi. Questo ti aiuterà anche a evitare gli odori sgradevoli.

Un altro motivo per cui la puzza di apparire sono i detersivi di bassa qualità che si usano durante il lavaggio. Assicurati di prestare attenzione a quale tipo di detersivo per bucato stai acquistando. Non prendere polveri troppo economiche da un produttore sconosciuto. Lo stesso può essere attribuito agli ammorbidenti e altri detergenti.

È anche probabile che la lavatrice abbia smesso di riscaldare l'acqua. Se si verifica questo problema, ma per qualche motivo la lavatrice continua a essere lavata, è possibile ottenere vestiti maleodoranti e l'interno della macchina. Per eliminare questa causa è necessario riparare la macchina. Per fare questo, puoi leggere l'articolo: "La lavatrice non riscalda l'acqua". Lei ti aiuterà per l'auto-riparazione. Oppure chiama uno specialista.

Il motivo successivo potrebbe apparire se si lavano regolarmente in modalità con una temperatura piuttosto bassa (30 o 40 once). Con questo lavaggio, risparmi energia elettrica e proteggi la macchina dal verificarsi della scala. Ma ci sono anche degli svantaggi di queste modalità. Questo è qualcosa che alcune cose possono lavare via male, così come all'interno della macchina, il fango può apparire vicino al drenaggio stesso. Può creare cattivi odori.

Per rimuoverli, utilizziamo compresse speciali o polvere per lavastoviglie. Prendere cinque compresse, rilasciarlo dall'interno della macchina e impostare la modalità di ebollizione. Nel mezzo del processo di lavaggio è necessario interrompere. Se il tuo modello non prevede tale sosta, allora basta spegnere la macchina e lasciarla con l'acqua per un paio d'ore. Dopodiché, riaccendi il lavaggio. Questo dovrebbe aiutare.

Rimuovi la schiuma

Anche uno dei motivi potrebbe essere la formazione di scala. Tale fastidio si verifica regolarmente con le auto, che si trovano in appartamenti cittadini. Di solito l'acqua del rubinetto ha un sacco di impurità e, inoltre, è piuttosto difficile. La scalabilità può portare al fatto che i tuoi elettrodomestici non funzionano.

Per risolvere questo problema è possibile utilizzare diverse soluzioni:

  • Acquistare un filtro di qualità non è un modo economico, ma sensato. Dal momento che non proteggerà solo la tua macchina da scrivere, pulirà anche tutta l'acqua che scorre nel tuo appartamento. E l'acqua pulita è la garanzia della nostra salute.
  • Un altro modo è aggiungere regolarmente addolcitori d'acqua speciali. Puoi utilizzare "Kalgon" o altre marche di prodotti simili. Noi non garantiamo la loro utilità, ma è generalmente accettato che essi aiutino.
  • E l'ultimo metodo è un metodo collaudato per rimuovere la scala con acido citrico. È possibile rimuovere la scala dal bollitore e dalla lavatrice con acido citrico. Per rimuovere la bilancia nel bollitore sono necessari 1-2 cucchiaini da tè, gettati all'interno e bollenti. Per la stessa macchina sono necessari 100-200 grammi di questa sostanza e lavare a una temperatura di 90 gradi.

interessante:

17 commenti del lettore

Mi è piaciuto molto l'acido citrico))). Non una volta è stato necessario modificare le croci di tamburi decomposte nella SMA caricata in precedenza e i tamburi SMA caricati verticalmente per i clienti che utilizzavano sistematicamente acido citrico.

Michael, sei una persona di mentalità ristretta. Il miglior rimedio è l'acido citrico. Ho riparato 5 anni.

E perché la mia macchina ha un odore terribile dopo aver applicato l'acido di limone?

Anche il mio ha un odore terribile dopo l'acido.

Dopo l'acido citrico c'era un odore all'interno del tamburo, questo non è mai successo prima. Ho deciso di usare l'acido per la profilassi, ma si è rivelato di traverso.

Grazie per il consiglio, anche se sono troppo pigro per scherzare con l'acido, aggiungo solo calgon, testato ed efficace

Abbiamo anche una puzza puzzolente. Cosa fare

Un piccolo inconveniente... prima di svitare il filtro è necessario scaricare l'acqua (accanto al coperchio del filtro c'è un tubo o un piccolo tappo. Devi sostituire un secchio o una tazza e togliere il tappo e scaricare l'acqua), e solo allora svitare il coperchio del filtro, altrimenti l'acqua sarà sul pavimento... Che straccio non può raccogliere! Ed è meglio racchiudere la tovaglia per ogni evenienza. E nella stessa nicchia per il filtro è necessario pulire in modo appropriato (anche questo non è detto nel video).

Dopo la pulizia con acido citrico, la macchina ha iniziato a puzzare. L'ho fatto per la prevenzione, prima non c'era odore. E ora puzza di fogna.

Recensioni diverse, ma l'acido citrico e il lavaggio a 90 ci hanno aiutato - l'odore è rimasto.

Comprato una lavatrice. Ha lavorato per un anno. Ho deciso di guidare con acido citrico. Dopo quello, c'era un odore terribile! Cosa fare, non lo so. Dimmi, chi ha eliminato questo problema?

Anche di fronte a un problema simile, c'era un odore di muffa da una lavatrice. Applicato lo struccante ODORGONE HOME, ha aiutato molto. Ho elaborato la superficie all'interno della macchina, l'ho lasciata per un paio d'ore e l'odore è completamente scomparso. Raccomando per esperienza personale!

Pulito ripetutamente acido citrico della macchina da scrivere. E dopo quello la spirale ha bruciato. Dovevo cambiare E mai più ha iniziato a usare il limone. E io non consiglio nessuno.

Così tante domande sull'acido citrico. Ma chi direbbe cosa fare e perché esattamente dopo una tale pulizia l'odore appare?

Anche di fronte all'odore dopo l'applicazione del limone. Macchina da scrivere 7 anni. Sempre circa una volta ogni tre mesi, pulito il filtro e guidato con il limone. Tutto andava bene. E poi... puzzo. Ho peccato con l'eco-polvere, che ho usato di recente, mi sono addormentato seguendo le istruzioni direttamente nel tamburo. Ora ho comprato Faberlik, è necessario versarlo nello scomparto. Vedrò come sarà.

Dopo il lavaggio con acido citrico, sciacquare tre volte e sentirai odore di freschezza.

Come sbarazzarsi degli odori sgradevoli in lavatrice

Sfortunatamente, anche in una nuova lavatrice si può avere un cattivo odore di muffa. Come rimuovere l'odore da esso ed evitare la sua ricomparsa? Le cause di muffa e stagnazione possono essere molte, ma tutto si riduce a un fattore: i microrganismi si moltiplicano all'interno dell'unità. Può essere muffa o batteri, ma sono le loro colonie a diventare la fonte del fetore. Per eliminare il problema, è necessario sapere dove tali parassiti appaiono più spesso.

Dove i batteri si depositano più spesso in una macchina da scrivere?

Una colonia può formarsi ovunque, ma il più delle volte i microrganismi si riproducono in alcuni luoghi dove si sentono particolarmente a proprio agio. Ecco un elenco di questi luoghi:

  • contenitore per versare polvere o liquido per il lavaggio e le pareti circostanti;
  • tubo flessibile dal contenitore della polvere al serbatoio;
  • anello di tenuta in gomma attorno al boccaporto;
  • un filtro del tubo di scarico e il tubo stesso che collega il serbatoio della fogna;
  • il fondo del serbatoio, dove rimane sempre dell'acqua dopo il lavaggio;
  • elementi riscaldanti, se formano uno strato di scala.

Controllare ciascuno di questi luoghi e risciacquarli bene con sostanze contenenti cloro per eliminare la placca batterica dall'odore. L'odore sgradevole scompare se riesci a liberarti del motivo della sua formazione.

Quali ragioni dovrebbero essere eliminate: tabella

Perché odora muffa, umidità, muffa

Molto spesso questo accade con le macchine, i cui proprietari preferiscono lavare in modo economico, a bassa temperatura dell'acqua e con un breve risciacquo. A basse temperature, i batteri che vivono sulla superficie di cose sporche non muoiono. Rimangono sulle pareti del serbatoio, si soffermano sugli accumuli di piccola spazzatura dalle tasche e altra polvere.

Se, dopo il lavaggio, l'auto non è ancora stata asciugata come dovrebbe, i batteri generalmente aprono una strada verde: piena di sostanze nutritive, umidità a piacere, scura e calda. Di conseguenza, dopo un po 'trovi le manifestazioni della loro attività vitale, cioè, quello che odora dalla tua auto, come da una fogna.

Altri due fattori portano alla formazione di placche batteriche o fungine sulle pareti della lavatrice: uso eccessivo di brillantante e uso di polveri di bassa qualità.

Un odore marcio può apparire anche se si lavano cose con briciole, biscotti, caramelle o anche solo un tovagliolo di carta dimenticato nelle tasche. La carta impregnata si condensa in un ciuffo sfuso, che diventa un eccellente substrato per una colonia di muffe o batteri. Dopo una settimana potresti sentire un odore sgradevole e dovrai pensare di eliminarlo.

La scala è un'altra causa dell'odore di muffa. Ad esempio, hanno pulito la macchina con un agente disincrostante e pezzi di calcare cadevano dagli elementi di riscaldamento verso il basso. Se rimangono sul fondo del serbatoio, appariranno una placca batterica o fungina con un odore corrispondente, che non è sempre possibile eliminare rapidamente.

L'ultimo motivo a causa del quale la macchina puzza è il collegamento improprio al sistema di fognatura del tubo di scarico. A volte tecnici inetti e inesperti attaccano un tubo in modo che tutti gli odori provenienti dal tubo di scarico entrino nell'automobile. Controlla se il tubo è collegato correttamente se l'auto ha un cattivo odore. A volte è sufficiente ripetere la connessione per emettere questa ambra.

Come sbarazzarsi di odore sgradevole in lavatrice

Risciacquare l'intero interno della macchina con un disinfettante. È possibile acquistare per queste soluzioni speciali, il cui scopo è solo quello di rimuovere l'odore sgradevole e le sue fonti. Ma non è necessario acquistare prodotti speciali: si può fare il trattamento con la normale candeggina a base di cloro. Anche l'utilizzo di speciali pastiglie detergenti per lavastoviglie dà buoni risultati.

Se si trova un rivestimento marcio nero sulle pareti delle parti della macchina, risciacquare bene e asciugare.

Un vecchio anello di tenuta del tombino in gomma può anche essere sostituito se è fortemente danneggiato dalla muffa. Lo stesso dovrebbe essere fatto con il tubo di scarico, se non può essere pulito.

Per eliminare l'odore sgradevole dalla lavatrice, è necessario iniziare un vuoto, senza bucato, lavare a lungo alla temperatura massima, aggiungendo candeggina o pastiglie detergenti per lavastoviglie. Al termine del ciclo completo, eseguire un risciacquo ancora breve per pulire tutto l'interno della macchina. Molto probabilmente, dopo questo trattamento, la tua macchina automatica non sarà più fonte di muffa e marciume.

Come pulire la lavatrice e rimuovere la puzza da esso: video

Pulizia della tavoletta per lavastoviglie (video)

Metodi di prevenzione

Il manuale di istruzioni, fornito con qualsiasi macchina-macchina, elenca in dettaglio tutte le azioni necessarie. Ma molti leggono disattentamente o molto tempo fa hanno perso questa istruzione. Richiama i punti principali che ti permetteranno di evitare la comparsa di odore sgradevole di muffa e muffa nella tua auto.

  1. Dopo ogni lavaggio, pulire l'interno della macchina asciutto, rimuovere e risciacquare il vassoio della polvere, risciacquare la rientranza in cui è inserito. Prestare particolare attenzione alla pulizia dell'o-ring in gomma attorno allo sportello del portello.
  2. Pulire e risciacquare il filtro del tubo di scarico di tanto in tanto. Molto spesso, odora di muffa dai residui organici accumulati lì.
  3. Una volta ogni 1-2 mesi, pulire gli elementi riscaldanti dalla bilancia. Per questo è possibile utilizzare un bicchiere di aceto o 100 g di acido citrico. L'acido deve essere posto all'interno del tamburo e quindi avviare il ciclo di lavaggio alla massima temperatura.
  4. Almeno una volta al mese accendere la macchina per un ciclo lungo con ebollizione, preferibilmente utilizzando agenti sbiancanti a base di cloro.
  5. Non usare troppo risciacquo o balsamo. I suoi resti sono depositati sulle pareti del serbatoio e diventano un substrato per lo sviluppo di muffe.
  6. Evitare l'uso di polveri economiche e di bassa qualità.

Ci sono molti modi per sbarazzarsi degli "aromi di Francia", ma non trascurare i suggerimenti di cui sopra. La prevenzione è la migliore difesa.

Il materiale è stato aggiornato il 07.07.2017

Cattivo odore da una lavatrice LG

Gli elettrodomestici amano sorprenderci nel momento più inaspettato. Il motivo più comune per questo è la cura impropria o la mancanza di esso. Uno dei problemi più comuni è un odore sgradevole proveniente da una lavatrice.

Cause di cattivo odore

Il motivo principale è il funzionamento improprio.

  • Dopo il lavaggio, la porta della lavatrice deve essere lasciata aperta - il serbatoio deve essere sempre ventilato.
  • dispositivo improprio per drenare la lavatrice nel sistema fognario (nessun sigillo d'acqua o semplice "sifone")

Per determinare la fonte del cattivo odore, prima controlla i due punti sopra. A volte a causa dei suoi problemi, sentiamo il puzzo.

In caso contrario, il cattivo odore della lavatrice LG si verifica per i seguenti motivi:

- L'umidità nel serbatoio è dovuta al fatto che dopo il lavaggio il portello viene chiuso e l'acqua rimanente non evapora, ristagna e inizia a trasudare un "odore" sgradevole. La presenza di acqua potrebbe indicare che la pompa non si svuota abbastanza bene. L'acqua può anche essere raccolta in un polsino di gomma, che consente di chiudere saldamente il portello.

- Il problema con il tubo di scarico è abbastanza comune. Particelle di sporco e polvere si depositano sulle pareti del tubo, che diventa la fonte del fetore. Viene trattato sostituendo o pulendo il tubo di scarico

- Filtro sporco. Durante un lungo periodo di utilizzo, piccole particelle di sporco si accumulano gradualmente sul filtro e iniziano a marcire. Di conseguenza - la formazione di muffe e odori sgradevoli. Inoltre, un filtro intasato può bloccare lo scarico dell'acqua dalla lavatrice.

- La scala è formata su resistenze elettriche tubolari (elementi riscaldanti) a seguito di esposizione ad acqua, detergenti e sporco.

- Il povero detersivo può anche causare un odore marcio. Formando un'incursione sulle pareti della macchina, la polvere comincia a marcire.

Inoltre, non dimenticare che nella lavatrice non è possibile conservare la biancheria sporca, specialmente se chiudi la porta. I vestiti sporchi di per sé hanno un odore sgradevole e l'umidità che rimane nel serbatoio lo valorizzerà, e in un paio di giorni sentirai un odore sgradevole.

Come sbarazzarsi dell'odore nella lavatrice LG

Insieme con un cattivo odore e batteri nocivi compaiono. L'umidità provoca muffe e funghi, che sono dannosi per la nostra salute. Pertanto, dopo la diagnosi, è necessario risolvere il problema il prima possibile. Fortunatamente, i motivi sopra elencati sono facilmente risolvibili.

Per eliminare il raid, è possibile acquistare prodotti per la pulizia speciali. Un'altra opzione - acido citrico - un assistente per tutte le occasioni. Per fare questo, è necessario eseguire il lavaggio senza vestiti ad una temperatura di 90 gradi. Se questo metodo non aiuta, dovresti chiamare la procedura guidata.

Per pulire il filtro, basta estrarlo e risciacquarlo. Si consiglia di farlo ogni pochi mesi. Quindi minimizzi l'odore.

Esistono diversi modi per pulire il tubo di scarico. Come opzione - pulisci te stesso. Puoi anche guidare una lavatrice LG al minimo per lavare la sporcizia. E infine - compra una nuova parte.

Per la prevenzione, è necessario seguire le semplici regole di funzionamento:

- eseguire periodicamente il lavaggio al minimo;

- Non conservare i vestiti in lavatrice;

- lasciare aperto il portello;

- Pulire il bracciale di gomma dopo ogni lavaggio.

Atteggiamento attento e funzionamento corretto sono la chiave per la "salute" delle vostre apparecchiature. Seguendo questi suggerimenti, garantirai il corretto funzionamento della lavatrice LG, che ti servirà a lungo senza problemi.

Come sbarazzarsi degli odori sgradevoli in lavatrice

Sfortunatamente, anche in una nuova lavatrice si può avere un cattivo odore di muffa. Come rimuovere l'odore da esso ed evitare la sua ricomparsa? Le cause di muffa e stagnazione possono essere molte, ma tutto si riduce a un fattore: i microrganismi si moltiplicano all'interno dell'unità. Può essere muffa o batteri, ma sono le loro colonie a diventare la fonte del fetore. Per eliminare il problema, è necessario sapere dove tali parassiti appaiono più spesso.

Dove i batteri si depositano più spesso in una macchina da scrivere?

Una colonia può formarsi ovunque, ma il più delle volte i microrganismi si riproducono in alcuni luoghi dove si sentono particolarmente a proprio agio. Ecco un elenco di questi luoghi:

  • contenitore per versare polvere o liquido per il lavaggio e le pareti circostanti;
  • tubo flessibile dal contenitore della polvere al serbatoio;
  • anello di tenuta in gomma attorno al boccaporto;
  • un filtro del tubo di scarico e il tubo stesso che collega il serbatoio della fogna;
  • il fondo del serbatoio, dove rimane sempre dell'acqua dopo il lavaggio;
  • elementi riscaldanti, se formano uno strato di scala.

Controllare ciascuno di questi luoghi e risciacquarli bene con sostanze contenenti cloro per eliminare la placca batterica dall'odore. L'odore sgradevole scompare se riesci a liberarti del motivo della sua formazione.

Quali ragioni dovrebbero essere eliminate: tabella

Perché odora muffa, umidità, muffa

Molto spesso questo accade con le macchine, i cui proprietari preferiscono lavare in modo economico, a bassa temperatura dell'acqua e con un breve risciacquo. A basse temperature, i batteri che vivono sulla superficie di cose sporche non muoiono. Rimangono sulle pareti del serbatoio, si soffermano sugli accumuli di piccola spazzatura dalle tasche e altra polvere.

Se, dopo il lavaggio, l'auto non è ancora stata asciugata come dovrebbe, i batteri generalmente aprono una strada verde: piena di sostanze nutritive, umidità a piacere, scura e calda. Di conseguenza, dopo un po 'trovi le manifestazioni della loro attività vitale, cioè, quello che odora dalla tua auto, come da una fogna.

Altri due fattori portano alla formazione di placche batteriche o fungine sulle pareti della lavatrice: uso eccessivo di brillantante e uso di polveri di bassa qualità.

Un odore marcio può apparire anche se si lavano cose con briciole, biscotti, caramelle o anche solo un tovagliolo di carta dimenticato nelle tasche. La carta impregnata si condensa in un ciuffo sfuso, che diventa un eccellente substrato per una colonia di muffe o batteri. Dopo una settimana potresti sentire un odore sgradevole e dovrai pensare di eliminarlo.

La scala è un'altra causa dell'odore di muffa. Ad esempio, hanno pulito la macchina con un agente disincrostante e pezzi di calcare cadevano dagli elementi di riscaldamento verso il basso. Se rimangono sul fondo del serbatoio, appariranno una placca batterica o fungina con un odore corrispondente, che non è sempre possibile eliminare rapidamente.

L'ultimo motivo a causa del quale la macchina puzza è il collegamento improprio al sistema di fognatura del tubo di scarico. A volte tecnici inetti e inesperti attaccano un tubo in modo che tutti gli odori provenienti dal tubo di scarico entrino nell'automobile. Controlla se il tubo è collegato correttamente se l'auto ha un cattivo odore. A volte è sufficiente ripetere la connessione per emettere questa ambra.

Come sbarazzarsi di odore sgradevole in lavatrice

Risciacquare l'intero interno della macchina con un disinfettante. È possibile acquistare per queste soluzioni speciali, il cui scopo è solo quello di rimuovere l'odore sgradevole e le sue fonti. Ma non è necessario acquistare prodotti speciali: si può fare il trattamento con la normale candeggina a base di cloro. Anche l'utilizzo di speciali pastiglie detergenti per lavastoviglie dà buoni risultati.

Se si trova un rivestimento marcio nero sulle pareti delle parti della macchina, risciacquare bene e asciugare.

Un vecchio anello di tenuta del tombino in gomma può anche essere sostituito se è fortemente danneggiato dalla muffa. Lo stesso dovrebbe essere fatto con il tubo di scarico, se non può essere pulito.

Per eliminare l'odore sgradevole dalla lavatrice, è necessario iniziare un vuoto, senza bucato, lavare a lungo alla temperatura massima, aggiungendo candeggina o pastiglie detergenti per lavastoviglie. Al termine del ciclo completo, eseguire un risciacquo ancora breve per pulire tutto l'interno della macchina. Molto probabilmente, dopo questo trattamento, la tua macchina automatica non sarà più fonte di muffa e marciume.

Come pulire la lavatrice e rimuovere la puzza da esso: video

Pulizia della tavoletta per lavastoviglie (video)

Metodi di prevenzione

Il manuale di istruzioni, fornito con qualsiasi macchina-macchina, elenca in dettaglio tutte le azioni necessarie. Ma molti leggono disattentamente o molto tempo fa hanno perso questa istruzione. Richiama i punti principali che ti permetteranno di evitare la comparsa di odore sgradevole di muffa e muffa nella tua auto.

  1. Dopo ogni lavaggio, pulire l'interno della macchina asciutto, rimuovere e risciacquare il vassoio della polvere, risciacquare la rientranza in cui è inserito. Prestare particolare attenzione alla pulizia dell'o-ring in gomma attorno allo sportello del portello.
  2. Pulire e risciacquare il filtro del tubo di scarico di tanto in tanto. Molto spesso, odora di muffa dai residui organici accumulati lì.
  3. Una volta ogni 1-2 mesi, pulire gli elementi riscaldanti dalla bilancia. Per questo è possibile utilizzare un bicchiere di aceto o 100 g di acido citrico. L'acido deve essere posto all'interno del tamburo e quindi avviare il ciclo di lavaggio alla massima temperatura.
  4. Almeno una volta al mese accendere la macchina per un ciclo lungo con ebollizione, preferibilmente utilizzando agenti sbiancanti a base di cloro.
  5. Non usare troppo risciacquo o balsamo. I suoi resti sono depositati sulle pareti del serbatoio e diventano un substrato per lo sviluppo di muffe.
  6. Evitare l'uso di polveri economiche e di bassa qualità.

Ci sono molti modi per sbarazzarsi degli "aromi di Francia", ma non trascurare i suggerimenti di cui sopra. La prevenzione è la migliore difesa.

Il materiale è stato aggiornato il 07.07.2017

Cosa fare se c'era un odore sgradevole dalla lavatrice

Nel tempo, anche con una lavatrice costosa, la macchina può produrre un odore sgradevole - l'odore di umidità o muffa. Questo problema può essere dovuto a una serie di motivi: dall'operazione impropria ai problemi associati alle peculiarità del suo lavoro. In ogni caso, è possibile e necessario combatterlo, dal momento che l'aspetto dell'odore può non solo portare disagio in termini di odore, ma è anche pericoloso dal punto di vista della pulizia del bucato lavato con una tale tecnica.

In questo articolo indicheremo le cause più comuni della formazione dell'odore di terze parti dalla lavatrice e considereremo anche i metodi per trattare ciascuno di essi.

Batteri - la causa principale dell'odore sgradevole della lavatrice

Da dove viene l'odore sgradevole

Qualsiasi odore sgradevole proveniente da una lavatrice è sempre associato alla formazione di batteri putrefattivi o muffa, sono spesso all'origine del problema. Tuttavia, in piccole quantità non sono pericolosi e non causano inconvenienti. Il pericolo è rappresentato dai centri della loro riproduzione, che si formano esclusivamente in condizioni favorevoli per questo, vale a dire, posti umidi stagnanti senza accesso all'aria e al flusso di acqua pulita.

Cause dell'olfatto

Quindi, diamo un'occhiata a cosa può contribuire alla proliferazione dei batteri nella lavatrice:

  • Uno dei motivi principali è, stranamente, l'uso raro di una lavatrice. Quando si scarica l'acqua nel serbatoio rimane sempre una certa quantità di umidità a causa delle caratteristiche del design. L'acqua leggermente insaponata dal risciacquo è un ottimo terreno fertile per i batteri, se si lascia riposare per 2-3 settimane.
  • Il secondo motivo principale è il funzionamento improprio dell'apparecchiatura, in particolare la chiusura del portello alla fine del lavaggio. La mancanza di flusso d'aria verso il tamburo bagnato e il serbatoio della macchina porteranno certamente alla formazione di aria viziata in essi, come in una stanza scarsamente ventilata.

Il portello aperto della lavatrice sarà una sorta di presa per il rilascio di aria umida

Conservazione nel tamburo dell'automobile delle cose sporche che richiedono il lavaggio. Prima di tutto, queste cose possono emettere un odore in un tamburo accartocciato e scarsamente ventilato. In secondo luogo, il tamburo riempito da loro peggiorerà la possibilità di aerare il serbatoio bagnato della macchina.

  • Depositi sul tamburo e sul tubo di scarico. Con l'uso prolungato (da 2 anni) della macchina all'interno delle sue pareti, il tamburo e il tubo di scarico possono formare calcare. Detergenti moderni - polveri, spesso hanno componenti per combattere questo fenomeno, ma sono progettati, di regola, per l'acqua di normale durezza. Se si dispone di acqua con durezza elevata, questi componenti potrebbero non essere sufficienti e potrebbe formarsi un film di calcare all'interno della macchina. Un tale film sarà una fonte eterna di batteri, poiché non contribuisce all'autopulizia di alta qualità del serbatoio e del tamburo della macchina durante il processo di lavaggio.

Un esempio dei mezzi di acqua dura per lavatrici

  • Filtro intasato. Per evitare che la pompa di drenaggio della macchina si intasi o si guasti, è necessario installare un filtro speciale davanti ad esso, evitando che sporcizia, filamenti e piccoli indumenti entrino nella pompa. Nel tempo, il filtro è parzialmente intasato, ma è comunque in grado di passare l'acqua. Per questo motivo, potrebbe non essere sempre chiaro che è il momento di pulire il filtro. Il liquame al suo interno ha una struttura ideale per la riproduzione di batteri putrefattivi.

Metodi per trattare l'odore della lavatrice

Da quanto sopra, possiamo concludere che il criterio principale nella lotta contro gli odori sgradevoli è l'eliminazione dei centri di riproduzione dei batteri nella macchina e la prevenzione della loro formazione.

Se c'è già un odore, prima controlla le condizioni del filtro. Per fare questo, nella parte inferiore della macchina, aprire un coperchio speciale, rimuovere il filtro (di solito un tappo bianco o nero, che è svitato in senso antiorario), pulirlo se necessario, inserirlo e riavvitarlo.

Inoltre, fare un avviamento della macchina al minimo. Allo stesso tempo, viene scelta una modalità di lavaggio a lungo termine con una temperatura elevata (massima possibile). Invece di polvere in questo caso, l'acido citrico viene versato in un contenitore (circa 100 g a seconda delle dimensioni della macchina). L'acido aiuta a rimuovere il film di calcare già formato e, in combinazione con acqua molto calda, uccide i batteri.

Acido citrico regolare per alimenti - migliore disincrostazione e calcare

Dopo queste manipolazioni, l'odore dovrebbe scomparire.

Tuttavia, la prevenzione dell'aspetto dell'odore è più importante. Le principali misure preventive includono quanto segue:

  1. È necessario lasciare il portello della macchina leggermente aperto alla fine del lavaggio. L'accesso all'aria consentirà l'evaporazione e l'erosione dei residui di umidità e la secchezza all'interno dell'auto, la chiave del successo nella lotta contro i batteri.
  2. Se dopo il lavaggio il tamburo e il bracciale di gomma sono bagnati, devono essere asciugati.

Se il bracciale e il tamburo sono bagnati dopo il lavaggio, è meglio asciugarli.

  1. Non è necessario conservare le cose per il lavaggio in un tamburo. Utilizzare per questo speciale cesto della biancheria.

Non conservare i vestiti sporchi in lavatrice, è meglio usare per questo cesto della biancheria

  1. Pulire periodicamente il filtro (1-2 volte all'anno).
  2. Una volta ogni 2-3 mesi, eseguire un avvio in bianco della macchina come descritto sopra, per rimuovere i depositi di calcare.

Così, abbiamo descritto le possibili ragioni per l'aspetto nella lavatrice di una macchina odore sgradevole, e ha anche proposto metodi efficaci per combattere i batteri che provocano il suo aspetto. Segui queste linee guida e l'utilizzo dell'apparecchiatura sarà comodo e piacevole per te.

Cosa fare se ha un odore sgradevole dalla lavatrice

Una casalinga moderna semplicemente non può immaginare la sua vita senza una lavatrice. Lei è sulla lista di tali elettrodomestici obbligatori come un frigorifero, forno a microonde, bollitore elettrico e altri aiutanti che rendono più facile la nostra vita. Pertanto, è difficile persino immaginare che le nostre nonne stessero lavando a mano e non sospettassero nemmeno che i loro figli potessero automatizzare questo processo semplicemente premendo un pulsante. Tuttavia, anche qui, non tutto è senza nuvole come vorremmo.

Ecco la lavatrice, e improvvisamente inizi a notare che al posto della fragrante freschezza della polvere e del condizionatore d'aria, ha un odore sgradevole. Perché l'odore da una lavatrice, cosa fare? Questa domanda preoccupa molte casalinghe.

cause di

Spesso questo problema si verifica quando la cura di questi elettrodomestici viene effettuata senza seguire alcune regole o è completamente assente. Ma tutte queste raccomandazioni sono enunciate nelle istruzioni che sono allegate alla lavatrice. Ma anche se segui le raccomandazioni specificate, la tua lavatrice può ancora ottenere un odore sgradevole per una serie di altri motivi. Fortunatamente, puoi eliminarli da soli identificando la causa. La lavatrice odora quando viene lavato:

  • c'è umidità nel serbatoio;
  • scala;
  • filtro sporco;
  • detersivo in polvere di bassa qualità;
  • problema con lo scarico.

Cosa fare

Ogni volta dopo aver completato il lavaggio, controllare se c'è acqua nel serbatoio. Se non lo è, allora stiamo cercando la causa dell'odore di marcio nell'auto. Se l'acqua rimane lì, allora il problema potrebbe essere nella pompa, che è responsabile per il drenaggio, o un altro malfunzionamento. Questo motivo può essere eliminato da solo leggendo la letteratura pertinente, ma è meglio affidare questa attività ai professionisti contattando il centro di assistenza. Ci sarà rapidamente risolvere questo problema.

Il bucato dalla lavatrice odora a causa di un filtro intasato. Si accumula una varietà di spazzatura, che successivamente inizia a marcire e trasudare un terribile odore. Per eliminarlo, è sufficiente pulire bene il filtro, rimuovendo tutti questi strati dalla sua superficie. Non c'è nulla di difficile in questo processo, quindi l'aiuto del master è facoltativo. Ma ancora, per avere fiducia nelle azioni necessarie per guardare queste foto, che rappresentano le fasi di rimozione dello sporco dal filtro.

Un altro modo per eliminare l'odore sgradevole da una lavatrice automatica è accenderlo senza lavare a una temperatura di novanta gradi. Ciò contribuirà a pulirlo bene e a eliminare l'odore delle acque reflue. Ma se tuttavia riappare con il tempo, allora il motivo potrebbe essere nell'umidità che rimane dopo il lavaggio all'interno della macchina. Per evitare ciò, è sempre necessario lasciare aperto il portello della lavatrice in modo che si asciughi e che tutte le evaporazioni scompaiano.

Vuoi che il bucato sia sempre profumato di fresco? Non risparmiare sul detersivo e sul condizionatore. Spesso, risparmiando su questi prodotti chimici domestici, non solo otteniamo una bassa efficienza di rimozione delle macchie dalle cose, ma anche un odore sgradevole. Questo è un risparmio ingiustificato, che è anche dannoso per la salute. Dopo tutto, i prodotti chimici domestici di produzione sconosciuta spesso non superano le prove cliniche necessarie, il che significa che comporta un pericolo. Pertanto, è necessario acquistare detergenti solo di marchi noti e ben noti, nonché controllare i numeri dei codici a barre su base speciale per la presenza di falsi.

Oltre alle suddette ragioni per l'odore sgradevole di una lavatrice, potrebbe esserci una rottura dello scaldacqua. E per qualche tempo il processo di lavaggio procede come al solito, ma all'uscita si sente un odore terribile sia dalla macchina che dalle cose stesse. Puoi anche far fronte a questo problema da solo, se hai la conoscenza necessaria per questo, o chiamare il padrone a casa.

Inoltre, il motivo potrebbe non essere nella rottura del riscaldatore e nei lavaggi a basse temperature - 30-40 gradi. Certo, risparmi sul consumo di elettricità e previeni la formazione di incrostazioni, ma allo stesso tempo intaserai lo scarico con strati sporchi, e anche in questa modalità le cose non lavano le macchie. Questo è anche un motivo per il fetore.

Per pulire lo scarico dalla sporcizia, è possibile utilizzare compresse speciali o polvere per lavastoviglie. Prendiamo circa cinque compresse di questo tipo, le gettiamo nella lavatrice e la accendiamo per bollire. Quando il ciclo raggiunge il centro, premiamo "stop" e lasciamo riposare l'auto per 2-3 ore. Quindi riprendiamo il processo. Questo è un modo efficace per eliminare l'odore sgradevole nella lavatrice.

Consigli utili

Regolarmente bisogno di pulire questa tecnica dalla scala. Se ciò non avviene, sicuramente nel tempo ci sarà odore di muffa e muffa marcio. Dovrebbe essere chiaro che se ci sono molti strati, allora, in primo luogo, sono difficili da rimuovere e, in secondo luogo, possono causare una rottura della lavatrice. Pertanto, è meglio prevenire immediatamente il verificarsi di una scala piuttosto che affrontarla. Questo può essere fatto nei seguenti modi:

  • Ottieni un filtro di qualità per la depurazione dell'acqua. Certo, ti costerà caro, ma questi costi saranno rimborsati. Dopo tutto, non solo bevi acqua pulita, ma anche lavala, prolungando così la vita della tua lavatrice.
  • Aggiungi sostanze speciali che ammorbidiscono l'acqua e prevengono la formazione di incrostazioni. Ad esempio, "Kalgon" sarà adatto a questo scopo, così come altri mezzi che possiedono funzioni simili. Ma qui vale la pena notare che nella maggior parte dei detersivi per bucato di marche famose queste sostanze sono già incluse. Pertanto, acquistando una buona polvere per il lavaggio, si salva su "Kalgon".
  • L'acido citrico è il nemico del ridimensionamento. Lo usiamo spesso per pulire il bollitore elettrico. Di conseguenza, può essere utilizzato per rimuovere la scala sugli elementi della lavatrice. In ogni caso, è una sostanza naturale che non rappresenta un pericolo per la salute umana. Naturalmente, in questo caso, non avremo bisogno di due cucchiaini da tè, come facciamo per pulire la teiera, ma fino a duecento grammi.

Se la lavatrice ha un odore bruciato, in questo caso è urgente disconnetterlo dall'alimentazione e chiamare il master. È possibile che la combustione o il suo stadio iniziale possano trovarsi all'interno del motore o in altre parti di questa apparecchiatura, e questo è potenzialmente mortale.

Odore sgradevole in lavatrice: come sbarazzarsi?

Le vecchie e nuove lavatrici possono odorare. E non è sempre di plastica o chimica. A volte la macchina è molto fastidiosa con l'odore di una lavatrice, come sbarazzarsi della muffa? In primo luogo, determinare la causa dell'odore sgradevole. Dopo, sarà più facile capire come rimuovere l'odore dalla lavatrice.

In ogni caso è necessario gestire l'odore nella lavatrice. Dopo tutto, l'odore di muffa in esso è trasmesso alle cose che vuoi pulire. Questo è assolutamente inutile, perché tutti vogliono ottenere un lavaggio con un aroma fresco e piacevole.

Foto dal sito: samaposebe.com

Perché la lavatrice ha un cattivo odore?

Perché inizia a puzzare come una lavatrice? Questo succede per i seguenti motivi:

  1. Se non fai il serbatoio dell'aria. Il fatto è che dopo il lavaggio non è completamente asciutto. Funghi e batteri iniziano immediatamente a svilupparsi nell'acqua rimanente. Hanno una scarica che puzza spiacevolmente. Per evitare che ciò accada, è importante lasciare aperto il serbatoio dell'auto dopo il lavaggio.
  2. A volte la causa di un odore sgradevole rimane polvere. Inoltre sviluppano intere colonie di microbi. Di solito questo accade con polvere di bassa qualità, che è molto poco solubile in acqua. Inoltre, la causa dei residui potrebbe essere un eccesso di detersivo nella macchina. Non è necessario versarlo molto, non è vantaggioso per il lavaggio.
  3. Manutenzione insufficiente della lavatrice. A volte ha bisogno di essere lavato. Pulire il vassoio per detergente e anche il tubo di scarico. Tutti questi sono luoghi in cui possono accumularsi vari contaminanti. Emettono un odore sgradevole. Se si prende regolarmente cura della lavatrice, questo non accadrà.
  4. La temperatura di lavaggio non è abbastanza alta. È anche importante Se si butta sempre qualcosa nella modalità di lavaggio a bassa temperatura, molto probabilmente la vostra macchina inizierà a puzzare. Ciò è dovuto al fatto che i microbi che sono sui vestiti e nel serbatoio non moriranno in acqua non abbastanza calda.
  5. Anche l'installazione errata del tubo di scarico causa odori sgradevoli. Il fatto è che prima che sia collegato al sistema fognario ci deve essere una curva. Lascia entrare l'acqua e crea una barriera per gli odori di tutte le grandi fognature. Se la curva non è stata realizzata, tutti gli "odori" sgradevoli del fognario generale attraverso il tubo entreranno nel tuo bagno.
  6. Acqua stagnante nel serbatoio. A volte se la lavatrice nel serbatoio non è collegata correttamente dopo il lavaggio è troppo bagnata. Rimane molta acqua. Non si asciuga, e dopo un po 'inizia ad acquisire un odore sgradevole. Come rimuovere l'odore dalla lavatrice in questa situazione? Basta chiamare il master per ricollegare l'apparecchiatura, ma questo è corretto. Rimuovendo il ristagno di acqua, si rimuove e l'odore sgradevole.

Conoscendo tutte queste sfumature, è possibile prevenire un fenomeno spiacevole, oltre a capire come eliminare l'odore nella lavatrice.

Foto dal sito: moemchistim.com

Odore sgradevole in lavatrice, come sbarazzarsi di: misure preventive

Come rimuovere l'odore di una lavatrice? Per iniziare, prendere misure preventive. Cerca sempre di aerare il serbatoio dell'auto e sciacquare accuratamente tutti i suoi reparti almeno una volta alla settimana.

Tenere la lavatrice asciutta all'interno. Se è bagnato tutto il tempo, allora la muffa può apparire al suo interno. Questo è un fungo, le cui spore si librano letteralmente nell'aria. Anche prestare attenzione alla gomma. Spesso compaiono muffe. Pulirli una volta alla settimana con un prodotto che previene la comparsa di funghi. Quindi la gomma sarà pulita e durerà a lungo, perché non colpiranno lo stampo.

Non conservare cose sporche nel serbatoio della lavatrice. Trasudano un odore sgradevole e lo trasmettono al tecnico. Inoltre, se il serbatoio è pieno di cose, non sarà in grado di aria.

Usa solo buone polveri. Inoltre, non dimenticare gli strumenti speciali che aiutano a prendersi cura degli elettrodomestici.

Una volta al mese, lava con l'acqua più calda possibile. Allo stesso tempo, la durata del lavaggio dovrebbe essere anche massima. In tal modo assicurerai una buona disinfezione del tamburo. Questo dovrebbe rimuovere gli odori. Se non si dispone di un lavaggio adatto a tale regime, è possibile avviare la lavatrice e svuotare.

Assicurarsi che il tubo di scarico sia collegato correttamente. Se non puoi farlo da solo, chiama il mago. Farà rapidamente tutto come dovrebbe essere.

Se tutte queste misure non sono d'aiuto, è necessario pulire accuratamente la macchina. Per informazioni su come eseguire questa operazione e su come rimuovere l'odore nella lavatrice, leggere la sezione successiva. Lì scriveremo i modi più comuni per risolvere il problema.

Foto dal sito: postirke.ru

Tecnica pulita: come sbarazzarsi rapidamente dell'odore in lavatrice

Come eliminare l'odore nella lavatrice, se le misure preventive non aiutano? Prova a pulire l'apparecchiatura da scala e microbi. Per questo:

  • Versare 100 grammi di acido citrico in polvere nel tamburo e aggiungere mezzo litro di aceto ad esso.
  • Lavare a una temperatura dell'acqua di 90 gradi.
  • Eseguire un altro ciclo di lavaggio, ma con l'uso di soda;
  • Attiva la modalità risciacquo.

Queste azioni rimuoveranno la scala sugli elementi riscaldanti della lavatrice. Aiuta anche a rimuovere l'odore. Molto probabilmente, questo metodo ti aiuterà. Dopodiché, dovrai solo mantenere l'effetto ottenuto con misure preventive.

Invece di soda, puoi usare le pastiglie per pulire le lavastoviglie. L'effetto sarà lo stesso.

Se hai l'odore di muffa nella lavatrice, come liberartene? Il metodo sopra può risolvere questo problema, ma non sempre. Come rimuovere l'odore dalla lavatrice, se l'uso di acido citrico e soda non era efficace? Puoi usare strumenti più potenti. Questo significa per la pulizia di liquami o candeggina. Basta non provare ad usarli allo stesso tempo, poiché a temperature elevate il cloro contenuto in essi può essere rilasciato e trasformato in puro veleno. Il suo odore sarà anche peggiore di quello che era nella tua auto. Inoltre, tale cloro può essere pericoloso per i residenti. È possibile rimuovere l'odore dalla lavatrice, usando prima candeggina a base di cloro e poi il detergente per i liquami. Risciacquare il serbatoio della lavatrice tra questi prodotti. Questo metodo di pulizia è serio ed efficace.

Foto dal sito: nashsovetik.ru

È anche importante pulire il tubo di scarico. Col passare del tempo, accumula molto fango. In esso puoi trovare pulsanti, fili e stoffa. Tutto questo acido e marcisce costantemente. Risciacquare il tubo nel processo di lavaggio non è più possibile. I microbi iniziano a proliferare attivamente lì. Provocano un odore sgradevole.

Come rimuovere l'odore sgradevole dalla lavatrice, se una delle cause è un tubo di scarico sporco? Rimuoverlo e pulirlo con le forniture idrauliche. Li puoi trovare in qualsiasi negozio. Dopo aver applicato il detersivo, sciacquare bene il tubo.

A volte il tubo è troppo vecchio, è difficile da pulire. Come rimuovere l'odore dalla lavatrice in questo caso? Puoi semplicemente sostituire il tubo con uno nuovo che non puzzi. A volte vale la pena farlo.

Come rimuovere l'odore dalla lavatrice, se nessuna delle misure non ha aiutato? Se siete tutti lavati e l'odore è ancora lì, forse lo stavate cercando nel posto sbagliato. A volte la causa della puzza o l'odore della muffa è un canale contaminato per l'alimentazione del detergente al serbatoio. Significa che devi anche risciacquare. Ci sono due modi per farlo. All'inizio versare un po 'di acido citrico nel contenitore della polvere e lavarlo. Dopo di ciò, armatevi di un coltello e lavate meccanicamente il canale per fornire il detersivo. Puoi usare acido citrico o soda. Dopo l'intervento, sciacquare bene il canale. Questo può essere fatto semplicemente lavando qualcosa.

Se dopo aver pulito la lavatrice ha cominciato a puzzare ancora di più, non fatevi prendere dal panico. Succede Significa semplicemente portare all'ammorbidimento dello sporco all'interno dell'apparecchiatura. Risciacquare semplicemente la macchina con acido citrico e risciacquare. Dopo di ciò, l'odore scomparirà definitivamente.

Dovresti anche usare additivi speciali per polveri che prevengano gli odori nella macchina e il ridimensionamento. Questi fondi non sono molti soldi, sono disponibili, quindi dovrebbero essere acquistati in modo che il problema dell'odore nella lavatrice non si presenti nemmeno.

Prova ad alternare il lavaggio a temperature alte e basse. Se la tecnica funzionerà solo con l'uso di acqua leggermente calda, inizierà a puzzare. Nell'acqua calda, i microbi muoiono, ma nell'acqua calda iniziano a moltiplicarsi anche più velocemente che nell'acqua fredda.

Speriamo che dal nostro articolo capiate come eliminare l'odore nella lavatrice.

L'odore di gomma delle cause della lavatrice

C'era odore di gomma dalla lavatrice Candy CSW 105, quale poteva essere la ragione?

Aggiungi soluzione

È vietato scrivere risposte che non portano alcun beneficio per l'interrogante della serie: "portare in servizio", "contattare l'ASC", "non redditizio", ecc. Tali risposte saranno considerate un markup di valutazione, le risposte saranno cancellate e l'account verrà bloccato.

Se prendi per aiutare le persone, rispondi pienamente. Spiegare perché, se si consiglia, ad esempio, di ridipingere il telefono, quindi scrivere come farlo. Se scrivi che la riparazione non è redditizia, spiega perché.

Aggiungere risposte, infatti, ripetendo le risposte già esistenti su questa domanda sarà considerato come involucro.

Come eliminare l'odore di fogna dalla lavatrice

La principale attrezzatura domestica nella casa di ogni casalinga è considerata una lavatrice. In precedenza, solo le famiglie benestanti potevano permetterselo a causa del costo elevato. Ma le caratteristiche tecniche delle lavatrici moderne non possono essere paragonate ai modelli sovietici.

Indipendentemente dal risparmio di tempo e da tutti i vantaggi del lavaggio, potrebbero verificarsi momenti spiacevoli nel funzionamento dell'unità. Uno di questi è lo sgradevole odore di fogna della lavatrice, che può rimanere sulle cose lavate.

valutazione visiva del tamburo della lavatrice

Ci sono molte ragioni per l'aspetto di un tale odore, e il proprietario di attrezzature domestiche è in gran parte da biasimare.

Dovresti anche dedicare del tempo a studiare le istruzioni per l'uso, che descriveranno in dettaglio il metodo per rimuovere l'odore dall'attrezzatura dopo il suo lungo lavoro.

Luoghi in cui i batteri possono riprodursi

Le colonie di batteri possono apparire in luoghi diversi dove vengono create condizioni confortevoli. Si formano nel tubo che conduce al serbatoio dal contenitore della polvere; nel serbatoio per polvere e condizionatore; nel filtro del tubo di scarico; un tubo che collega il serbatoio con il sistema fognario; sul fondo del serbatoio, in cui l'acqua rimane dopo il lavaggio; sugli elementi riscaldanti dove rimane la schiuma.

Cause di odore

Fondamentalmente, la lavatrice odora di fogna, quando il proprietario ama lavare le cose in un modo economico, con un breve risciacquo e bassa temperatura. Dopo tutto, i microrganismi che si trovano sulla superficie dei vestiti sporchi non muoiono a basse temperature. Possono rimanere sulle pareti della vasca, indugiare nella spazzatura che rimane nelle tasche.

Se alla fine della lavatrice non è stato asciugato correttamente, per i batteri, queste condizioni diventano le migliori (alta umidità, una grande quantità di sostanze nutritive, calore). Di conseguenza, dopo un po 'di tempo, un odore appare nell'apparecchio, simile alle fognature.

pulizia meccanica della superficie interna della lavatrice

Un odore stantio può formarsi se le cose sono state spedite in lavanderia con caramelle, biscotti, tovaglioli di carta o briciole lasciati nelle loro tasche. La carta bagnata si trasforma in un ciuffo sciolto, che è un eccellente substrato per la riproduzione di batteri e funghi.

Sulle pareti della lavatrice possono comparire placche fungine o batteriche dovute all'uso di polveri di bassa qualità o all'uso eccessivo di brillantante.

Un'altra causa di muffa può essere il ridimensionamento. Ad esempio, l'attrezzatura è stata trattata con uno speciale prodotto anti-incrostazioni, a seguito della quale le particelle di calce hanno iniziato a riversarsi dagli elementi riscaldanti sul fondo. Se vengono lasciati sul fondo del serbatoio, in futuro una placca fungina o batterica con un odore sgradevole apparirà sul posto, che sarà difficile da rimuovere.

Inoltre, la ragione di questo fenomeno può essere una violazione delle regole nella connessione del tubo di scarico al sistema fognario. In alcuni casi, i tecnici non professionisti montano il tubo in modo tale che tutti gli odori provenienti dal sistema fognario entrino nella macchina. È necessario verificare la correttezza della connessione, perché può essere sufficiente per risolvere il problema.

Modi per eliminare l'odore dalle apparecchiature

Di norma, un tale problema deve essere risolto dal proprietario della lavatrice dopo diversi anni di utilizzo. I seguenti metodi possono essere utilizzati:

  • ben ventilare l'attrezzatura dopo il lavaggio. Per l'accumulo di biancheria sporca è necessario utilizzare cestini speciali, poiché è per questo motivo che l'aria è viziata;
  • dovresti comprare un'altra marca di polvere e far funzionare la macchina senza caricare. Allo stesso tempo, è necessario impostare la temperatura massima e la modalità senza centrifuga, risciacquo. Se la temperatura non viene riscaldata a 90 gradi, il problema sarà associato a elementi di riscaldamento, che devono essere risolti da uno specialista;
  • su elementi di riscaldamento può apparire scala, che deve essere periodicamente rimosso. Altrimenti, fili, capelli e sporcizia si depositano sulla sua superficie, inizieranno processi marciti con secrezioni caratteristiche;
  • se il motivo è collegato a un tubo di scarico difettoso, è necessario chiamare il master per cambiarlo con uno migliore;
  • ristagno d'acqua e puzza possono verificarsi se l'apparecchiatura non è correttamente collegata alla rete fognaria. Dopo la fine del lavaggio, controllare il serbatoio in modo che non ci sia acqua. Anche il test dovrebbe essere sottoposto al filtro, che dall'inquinamento comincia a puzzare. Non è necessario effettuare autonomamente la pulizia, in quanto è meglio chiamare uno specialista che fa il lavoro;
  • a volte dopo la pulizia, comincia a comparire l'odore di fogna dalla lavatrice. Ciò può verificarsi se l'acido citrico è stato aggiunto alla macchina e la contaminazione ha iniziato a ritardare. Per eliminare questo fenomeno, è necessario rieseguire la macchina senza girare in modalità digestione.
uso improprio della lavatrice

L'aspetto di mustiness con l'uso improprio di attrezzature

In tali situazioni, è possibile utilizzare i seguenti metodi:

  • dopo il lavaggio, aprire la porta e ventilare la stanza in cui si trova la macchina;
  • il serbatoio della polvere, il tamburo e la guarnizione di gomma devono essere puliti con bicarbonato di sodio. Per fare questo, diluire un cucchiaio di prodotto in 200 ml di acqua, e quindi trattare la superficie con aceto;
  • deve essere eseguita la pulizia del filtro della pompa, che funge da protezione da contaminanti minori.

Se i metodi sopra descritti per eliminare il fungo non sono stati di aiuto, molto probabilmente è stato localizzato all'interno dell'apparecchiatura, che è difficile da raggiungere. Per fare ciò, è possibile utilizzare un metodo efficace: versare l'acido citrico nel contenitore per la polvere, attivare la modalità di ebollizione ed eseguire il lavaggio a secco. Con bassa efficienza, la procedura dovrebbe essere ripetuta con l'aggiunta di uno speciale detergente.

Puoi provare a cambiare la marca di polvere acquistando un prodotto più costoso con un aroma gradevole e proprietà detergenti. nella composizione di tali fondi può essere aggiunto addolcitore acqua dura.

Metodi radicali per rimuovere l'odore dalle attrezzature di lavaggio

Se non hai eliminato l'odore sgradevole, dovrai ricorrere a metodi radicali. Ciò richiederà 500 millilitri di candeggina a base di cloro o un mezzo per pulire i tubi di fognatura. Dopo questo, viene avviato un ciclo con ripetute bolliture. Non è consentito il caricamento simultaneo di tubi e detergenti candeggianti nel tamburo. Quando si miscelano entrambe le sostanze, la formazione di cloro libero, che è pericoloso e tossico per il corpo.

Chlorix, Domestos, ecc. Sono prodotti contenenti cloro, ma il loro utilizzo può danneggiare parti in metallo, plastica e gomma, tubi flessibili. Pertanto, questo metodo è meglio utilizzato in casi estremi.

manutenzione tempestiva da parte di un tecnico esperto

Al termine della pulizia, il risciacquo deve essere attivato per eliminare i residui chimici.

Uso di prodotti chimici di uso domestico

I negozi hanno una vasta gamma di prodotti chimici domestici che possono essere utilizzati per pulire la lavatrice. La scelta è lasciata all'utente che acquista il prodotto in base alle preferenze individuali e al budget finanziario. Ma secondo molti professionisti, calgon è uno strumento efficace, che dovrebbe essere utilizzato per pulire le attrezzature e prevenire la formazione di calcare. Kalgon eliminerà qualsiasi scala dagli elementi riscaldanti e da altre parti metalliche della macchina.

Non usare acido solforico e acido cloridrico. Solo detergenti certificati sono adatti. Esistono diverse classi di purificazione, che sono indicate sulla confezione.

Misure preventive

Il manuale di istruzioni fornito con l'apparecchiatura descrive tutti i passaggi. Ma la maggior parte delle persone non cerca di familiarizzarsi con essa o leggerla con noncuranza.

prevenzione degli odori in lavatrice

Va notato i punti principali, a causa di ciò che non appare odore sgradevole di muffa e muffa nella lavatrice:

  • pulire e risciacquare il filtro del tubo di volta in volta. Spesso l'odore di muffa deriva dall'accumulo di residui organici in esso;
  • dopo aver completato ogni lavaggio, pulire a fondo le superfici interne del tamburo, estrarre e asciugare il contenitore della polvere, risciacquare le rientranze per esso;
  • dovrebbe essere tenuto pulito l'o-ring che inquadra la botola;
  • ad intervalli di 1-2 mesi, è necessario rimuovere la scala dagli elementi riscaldanti. Per fare questo, utilizzare 100 grammi di acido citrico o 200 ml di aceto. L'acido viene versato all'interno del cestello, inizia a lavare alla massima temperatura;
  • almeno una volta al mese è necessario includere un lavaggio lungo con ebollizione, è preferibile utilizzare candeggina su base di cloro.

Se la lavatrice odora di liquami, è necessario tenere aperta la porta della macchina tra un lavaggio e l'altro, poiché il tamburo richiede una ventilazione costante.

Inoltre, non ottenere polveri molto economiche e utilizzare un balsamo o risciacquare in eccesso. I loro residui si accumulano sulle pareti del contenitore e servono come condizioni favorevoli per la formazione di microrganismi. Inoltre, è possibile esplorare il video su Internet, in dettaglio e descrivere chiaramente i diversi modi di pulire la lavatrice dall'odore delle acque reflue.