Geotessile per la sistemazione di parcheggi

È possibile utilizzare i geotessili per la sistemazione dei parcheggi? Quanto è rilevante il materiale in questo caso? Quali sono i vantaggi del suo utilizzo? Considerare la possibilità del geotessile nelle aree del giardino, la zona locale, che sono soggette a regolare esposizione dal veicolo.

Vantaggi dei geotessili nella disposizione dei parcheggi

Secondo gli esperti, dovrebbe essere richiesto l'uso di geotessili nella disposizione dei parcheggi. A questo scopo, materiale adatto con una densità di 200 g / m2, legato termicamente. Può sopportare carichi più elevati rispetto ai campioni non termicamente legati. E questa qualità fornisce elevate proprietà stabilizzanti e rinforzanti del web. È possibile utilizzarlo su passi carrai, passerelle, parcheggi, aree per giochi e sport attivi.

Nel contesto della disposizione dei parcheggi, i geotessili di densità specifica dimostrano i seguenti vantaggi:

  • Stabilizza il terreno. Rafforza la base per il parcheggio, non consente alla sabbia utilizzata come "cuscino" di gonfiarsi. Nella maggior parte dei casi, è lui a causare irregolarità nel rivestimento.
  • Aumenta la durata del rivestimento senza riparazioni. Il design è qualitativamente fisso, lo spostamento dei suoi strati è escluso. Ciò aumenta la sua resistenza, integrità, rendendo meno necessaria la riparazione e il ripristino del rivestimento.
  • Protegge da pozze stagnanti. L'umidità può accumularsi sulle superfici sporche, il che rende difficile l'utilizzo del parcheggio dopo la pioggia. Grazie allo strato intermedio in geotessile, viene creato un drenaggio di alta qualità, eliminando il ristagno di acqua e la comparsa di pozzanghere sulla superficie.

La tecnica di posa del materiale in questo caso è simile ai metodi precedenti. Innanzitutto, rimuovi lo strato superiore di terra e fissa la tela a una profondità di 25 cm dalla superficie. Quindi il rivestimento viene versato con macerie o ghiaia, compattato, sabbia posata. In futuro, puoi posare le piastrelle o restituire il terreno per realizzare un parcheggio ecologico. È importante escludere la presenza di tessuto geotessile al sole durante la prima settimana di utilizzo, quindi gli strati superficiali sono disposti su di esso proprio lì.

Come scegliere la densità dei geotessili?

Inizialmente, i geotessili sono stati sviluppati e utilizzati al fine di evitare la miscelazione di diversi strati strutturali di una sostanza. Oggi questo materiale è diventato multifunzionale ed è ampiamente utilizzato in vari settori e industrie.

Un costruttore esperto e professionale alla menzione del termine "geotessili" comprende che stiamo parlando di una varietà di geosintetici che vengono utilizzati in varie aree del settore edile.

Resistente a sostanze chimiche e pus, resistente e impermeabile, questo materiale è diventato indispensabile nella costruzione di strade, edilizia residenziale, settore agricolo, giardinaggio e altri lavori.

Viene utilizzato su tutti i cantieri con elevata umidità del suolo.

Come scegliere una tela geotessile e determinarne la densità, ne parleremo in questo articolo.

Tipi di geotessili

A seconda delle caratteristiche tecnologiche, sono presenti tessuti (geofabric) e non tessuti (geofibre).

  • Il Geofabric è un materiale costituito da filamenti di forza diversa intrecciati ad angolo retto. Grazie a questa tecnologia di produzione, il tessuto non è solo resistente, ma anche elastico. Queste proprietà, così come la sua resistenza all'acqua, consentono di utilizzare questo tipo di geotessile come agente di rinforzo progettato per aumentare la resistenza delle strutture del terreno.
  • Geopoliticamente diverso dal precedente tipo di tecnologia di produzione. In questo caso, le fibre sono fissate meccanicamente o viene utilizzato l'adesivo termico. È caratterizzato da una bassa resistenza, quindi è utilizzato principalmente per il drenaggio, il rinforzo, la filtrazione o come separatore tra diversi strati di terreno.

Aree di applicazione

I geotessili sono stati ampiamente utilizzati in vari settori e sono diventati uno strumento multifunzionale praticamente universale.

Costruzione di strade

I geotessili per strade sono usati come strato separatore e rinforzante tra il materiale sfuso e il terreno.

Questo evita di allagare il materiale sfuso con particelle di terreno e mantiene la sua stabilità.

L'uso di questa tela rende possibile costruire strade, anche in aree con terreni morbidi e portanti.

Il materiale forma uno strato di rinforzo e impedisce la distruzione delle pendenze.

Costruzione di alloggi

La tela polimerica è raccomandata per l'uso nella costruzione di terreni pesanti, così come in zone paludose. Il geotessile di fondazione è noto per le sue proprietà di drenaggio e impedisce al cuscinetto di sabbia di lisciviazione e interramento del pozzo di fondazione.

Landscape Design

Con tutte le regole del paesaggio opere per la costruzione di un laghetto nel corso di geotessili.

Spesso, per questi scopi prendono tessuti non perforati agugliati.

Ma questa non è l'opzione più adatta in considerazione del fatto che è troppo sottile e non differisce in forza speciale.

Geotessile per laghetto è meglio prendere quello costituito da fibre, incollate insieme per adesione termica.

Quando si crea un laghetto, un foglio polimerico impedisce la caduta delle pareti della fossa, l'acqua che sboccia, serve da protezione del film impermeabilizzante da eventuali danni.

Come scegliere la densità dei geotessili

La densità dei geotessili è un indicatore estremamente importante. In effetti, nel caso di una scelta errata, viene garantita la fragilità dell'intero sistema.

A seconda del tipo di terreno e destinazione, la densità del fotopolimero può variare. Ad esempio, nella costruzione di piste utilizzate dornit con una densità di 800 grammi per metro cubo. Se parliamo di costruzione in aree con terreno instabile e frequenti smottamenti, la tela non dovrebbe superare i 300 grammi per metro quadrato.

Per la costruzione del sistema di drenaggio in aree con terreno normale è un tessuto abbastanza adatto con un peso di 200 grammi per metro quadrato. Lo stesso materiale è consigliato per l'uso nella progettazione paesaggistica e nel giardinaggio.

Geotessili di diversa densità per diversi tipi di parcheggio

I materiali geosintetici sono utilizzati in quasi tutte le aree dell'attività umana, ma sono più diffusi nella costruzione di strade e infrastrutture di trasporto. In quest'area, è particolarmente apprezzata la loro capacità di separare i singoli strati di materiali sfusi, la possibilità di ridistribuire i carichi che cadono sulla superficie stradale e le proprietà di drenaggio. In questo articolo vedremo come i geotessili di diverse densità vengono utilizzati per diversi tipi di parcheggio.

Geotessili nella costruzione di parcheggi

Quando si creano ampie aree di parcheggio, c'è un problema associato a carichi irregolari che cadono sulla loro superficie. Di norma, all'ingresso dell'oggetto viene posto un numero maggiore di auto, se il parcheggio si intende di fronte a un edificio specifico o vicino all'ingresso, se si parla di un'area protetta convenzionale. Inoltre, i veicoli pesanti che guidano sull'asfalto sono in grado di danneggiare i marciapiedi stradali, causandone il forte spostamento e l'apparizione di cali nel pavimento. Infine, vi è un problema associato alla penetrazione dell'acqua nella progettazione di un tale oggetto di infrastruttura di trasporto - il liquido ha anche un impatto negativo sulla sua affidabilità e durata.

Tutti questi problemi possono essere risolti con l'aiuto di geotessili. Questo tessuto sintetico ridistribuisce efficacemente il carico e stabilizza anche la base del pavimento, evitando che i suoi strati separati si mescolino l'uno con l'altro.

Considerare quali tipi di materiali geosintetici utilizzati nella costruzione di parcheggi, progettati per veicoli di varie dimensioni.

Parcheggio per veicoli di piccole dimensioni

Se parliamo della costruzione di un parcheggio di fronte a un negozio o ad una determinata istituzione, sarà sufficiente utilizzare geotessile termosaldato con una densità di 200-250 g / m2. Inoltre, è possibile utilizzare le varietà più durevoli di Dornit F3, realizzate utilizzando il metodo di punzonatura ad ago.

Questa densità di materiale sarà abbastanza per la ridistribuzione dei carichi creati dalle autovetture, così come dai piccoli camion e dal trasporto di passeggeri.

Parcheggio per media tecnologia

Quando si crea un parcheggio di fronte a un grande supermercato, è necessario contare sul passaggio periodico di autocarri pesanti che possono trasportare merci. Inoltre, molti camion con un carico consentito di 5-10 tonnellate possono essere parcheggiati vicino a supermercati e oggetti simili.

I parcheggi progettati per apparecchiature di medio tonnellaggio dovrebbero essere creati utilizzando geotessile termolegato con una densità di 300-350 g / m2.

Parcheggio per veicoli pesanti

Non sempre le aree di parcheggio sono progettate esclusivamente per auto e camion leggeri. Ad esempio, un numero sufficiente di camion o autobus di maggiore capacità può accumularsi nel cortile del car pooling o nel sito di slop. Inoltre, un grande carico può cadere su speciali "parcheggi di intercettazione" e parcheggi per camion, situati alla periferia di grandi città.

Per la costruzione di tali strutture vengono utilizzate varietà estremamente resistenti di geotessili. Più spesso parliamo di materiale termosaldato con una densità superiore a 450 g / m2. I siti per attrezzature speciali (macchine utilizzate nella costruzione di strade, costruzione di oggetti di grandi dimensioni o industria) sono costruiti utilizzando geotessili con una densità superiore a 600 g / m2.

Creazione di eco-parcheggio

Negli ultimi anni, l'ecoparcheggio è diventato molto diffuso. Sono creati da grandi grate, le cui celle sono piene di terra. A sua volta, è usato per crescere l'erba, che crea un aspetto presentabile del parcheggio e migliora l'ambiente.

In precedenza, per la costruzione di parcheggi ecologici venivano utilizzati reticoli in calcestruzzo, ma ora stanno gradualmente cedendo il posto alle controparti in plastica. Il vantaggio dei materiali sintetici - l'immunità alle influenze esterne, la durabilità, nonché i bassi costi per la costruzione e la manutenzione dei parcheggi.

Acquisto di geotessili

La società GeoSM ti offre l'opportunità di acquistare geotessili di alta qualità a prezzi accessibili. I nostri impianti di produzione consentono di soddisfare anche gli ordini più complessi nel più breve tempo possibile.

Come scegliere una densità di geotessili

Postato da admin il 17/07/2014 alle 15:04

Grazie alle sue proprietà uniche, i geotessili sono utilizzati in una vasta gamma di industrie di costruzione come materiali di rinforzo, impermeabilizzazione, separazione, filtraggio.

Come scegliere una densità di geotessili?

La scelta dei geotessili è un compito abbastanza difficile. Qui è necessario affrontare la domanda dal lato - a cosa servono esattamente i geotessili. Sulla base di questo, scegli l'opzione migliore che ti consentirà di non pagare più del dovuto per una densità inutile.

L'errore più comune nella scelta di un geotessile che più spesso è il materiale geotessile, meglio è. Per tutti i tipi di lavoro è necessario utilizzare materiale di una certa densità. Di solito la densità raccomandata di geotessili per tipo di lavoro è indicata nell'intervallo da e a, perché In ogni caso, ci sono ulteriori sfumature.

Ad esempio, i geotessili con densità da 100 a 200 g / m 2 sono adatti per lavori di drenaggio. L'opzione migliore, a seconda del tipo di drenaggio, è una densità di 150 g / m 2, dal momento che ha un carico di rottura relativamente buono e ha un'eccellente capacità di filtrazione, che consentirà all'acqua di passare attraverso e impedire la miscelazione del suolo e del materiale inerte e non consentirà di sabbiare il materiale. L'uso di geotessili più densi porterà al fatto che il sistema di drenaggio funzionerà male.

Sotto la fondazione utilizzare geotessili con densità da 150 a 400 g / m 2. Perché una tale diffusione della densità? Esistono diversi tipi di fondazioni: vite-palo (i geotessili a più bassa densità sono posti sotto di esso, poiché qui non ci sono carichi, la funzione dei geotessili è limitare la crescita delle piante sotto la fondazione), finemente sepolto e altri (qui è necessario utilizzare geotessili più densi). Inoltre, la scelta della densità è influenzata dal tipo di tecnologia della casa, della pietra, del legno o del telaio e, naturalmente, dal numero di piani dell'edificio. A seconda di questo, è necessario utilizzare geotessili di diversa densità.

Quindi, ti diamo una tabella panoramica per la scelta della densità dei geotessili per diversi tipi di lavoro.

Tipi di lavoro

Densità del geotessile raccomandata

Geotessili per strade

Al dispositivo di un fondo stradale sono posti geotessili tra strati di terra, sabbia, macerie. La tela geotessile per strade non consente di mescolare frazioni di materiali da costruzione stradali, ridistribuendo uniformemente il carico. Pertanto, il rivestimento in calcestruzzo o asfalto non si guasta e non si deforma sotto l'influenza di camion pesanti. Tali strade dureranno per molti anni senza cedimenti, la formazione di solchi, la distruzione. Per i lavori stradali utilizzare tela con una densità di 200-350 g / m2.

Drenaggio di geotessili

Per avvolgere il tubo di drenaggio, viene utilizzato il geotessile più sottile di densità minima (geotessile di drenaggio), per il rinforzo dello strato di macadam viene utilizzata una densità di 150-200 g / m2. Una tela più sottile non soddisfa i requisiti di resistenza e una più spessa finirà per superare le particelle del terreno e non sarà in grado di svolgere la sua funzione.

Geotessili per lavori di paesaggio

I geotessili sono ampiamente utilizzati nell'edilizia privata per la realizzazione di opere paesaggistiche - le tracce del dispositivo, come substrato per la pavimentazione di piastrelle o pietra naturale, creando un design unico del sito. Qui è necessario utilizzare geofabric con una densità da 150 a 300 g / m2.

Geotessili di fondazione

I geotessili sono usati per indurire le fondamenta e proteggerle da fattori negativi esterni. Le principali funzioni del materiale - la distribuzione del carico esercitato dalla struttura sulla fondazione del suolo e la prevenzione di possibili deformazioni del terreno. Di conseguenza, la fondazione, durante la costruzione di cui sono stati utilizzati i geotessili, diventa più stabile e stabile e, di conseguenza, affidabile. Densità geopolotna 150-400 g / m2

Geotessili di giardini e siti

I percorsi belli e ben curati sono uno degli elementi più importanti del design del giardino. Ciascuna delle opzioni di cui sopra comporta l'uso di geotessili, disposti nella base. Tale misura impedisce al materiale sfuso decorativo di mescolarsi con piccole frazioni del terreno e impedisce al percorso di "annegare" dopo la pioggia o l'irrigazione. Inoltre, geopoliticamente impedisce la germinazione dell'erba, formando su di essa una membrana di contenimento. La densità del geotessile 150-200 g / m2

Geotessili quando si posano lastre di pavimentazione nel paese e in una casa privata

La tecnologia di posa delle lastre da pavimentazione prevede l'uso di geotessili come substrato per la sabbia, su cui sono posate le pietre per pavimentazione. Se metti lastre di pavimentazione sul cemento, allora piuttosto velocemente questo percorso sarà coperto da fessure e collassi. Calcestruzzo e cemento non consentono all'umidità di circolare normalmente, essendo un ostacolo artificiale al flusso di acqua e influendo negativamente sul sistema radicale degli alberi. L'umidità, penetrando attraverso le piastrelle e uno strato di sabbia, non è trattenuta dai geotessili, poiché quest'ultima è permeabile. Di conseguenza, grazie a geopolotnu e al terreno, la sabbia viene compattata, rendendo così la pista stessa più resistente. I geotessili con una densità di 150 g / m2 e 200 g / m2 sono adatti per i passaggi pedonali.

Geotessili nella costruzione di pozze, stagni, canali di irrigazione

Per la costruzione di uno stagno, è necessario utilizzare geotessili come strato protettivo di geomebran (film di stagno). I geotessili prevengono efficacemente i danni all'impermeabilizzazione dei bacini idrici e allo stesso tempo rimuovono le acque sotterranee, prevenendo l'erosione idrica dei pendii in caso di diminuzione del livello dell'acqua nel giacimento. I geotessili sono usati per rinforzare il suolo coeso e a grana fine, prevenendo così il collasso dei pendii, i geotessili riducono l'aumento della pressione di soglia del suolo. È molto comodo quando si costruiscono tumuli artificiali, pendii. La densità del geotessile 250-400 g / m2.

Geotessili nella costruzione di campi sportivi e stadi

Nella costruzione di vari stadi e campi sportivi, sono necessariamente costruiti vari sistemi di drenaggio. La partecipazione di geotessili in tali strutture è molto ampia. Oltre alla filtrazione delle acque sotterranee, i geotessili fungono da separatore tra gli aggregati e il suolo, rinforzando al contempo l'intera area dello stadio, che influisce direttamente sulla durata e sull'integrità dell'intero pavimento dello stadio. Densità 150-350 g / m2

La giusta scelta di geotessili ti farà risparmiare denaro e saggiamente compirà il compito di costruzione.

Inoltre, non dimenticare: tutti i prodotti devono essere certificati e la qualità dei geotessili deve essere confermata dai documenti pertinenti, se necessario, gli specialisti ti forniranno raccomandazioni stampate sull'installazione di geotessili. Allo stesso tempo ottieni prodotti di qualità.

Da quanto sopra, segue che i geotessili sono usati in quasi tutte le aree di costruzione. Quando si sceglie un materiale si dovrebbe tener conto della sua densità e larghezza, nonché dell'area di utilizzo. I geotessili hanno una densità diversa da 150 a 600 gm2, disponibili in rotoli con una larghezza del nastro di 2,0 m, 2,15 m, 4,3 m, 5,2 m. I rotoli sono avvolti da 30 a 130 pog / m. I rotoli di geotessile sono confezionati in film di polietilene nero. I geotessili sono trasportati con mezzi di trasporto convenzionali. Il rotolo può essere inserito nel bagagliaio di un'auto, piegando i sedili posteriori, ma si deve tenere presente che non è sempre possibile utilizzare un'automobile, ad esempio quando si trasporta un rotolo di 4,3 metri di larghezza.

Geotessili per parcheggi

Geotessuto non tessuto Dornit 200

Prezzo da: 23,58 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Kanvalan MF-11

Prezzo da: 32,37 rub / m 2

Geotessile non tessuto Geotex 200

Prezzo da: 28.60 rub / m 2

Geotessile non tessuto Dorpix "DorpiX" 200 gr / mq

Prezzo da: 21,73 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Drenotex (Drenoteks) 200

Prezzo da: 21,16 rub / m 2

Geotessuti non tessuti Avanteks (Avantex) 200

Prezzo da: 21,16 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Dornit 250

Prezzo da: 28,83 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Kanvalan MF-14

Prezzo a partire da: 39,01 rub / m 2

Non tessuto di geotessile Kanvalan STAB 14

Geotessile non tessuto Geotex 250

Prezzo da: 35,75 rub / m 2

Geotessile non tessuto Dorpix "DorpiX" 250 gr / mq

Prezzo da: 27.61 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Drenotex (Drenoteks) (Avantex) 250

Prezzo da: 26,16 rub / m 2

Geotessuti non tessuti Avanteks (Avantex) 250

Prezzo da: 26,16 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Dornit 300

Prezzo da: 34,75 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Kanvalan MF-16

Prezzo da: 46,15 rub / m 2

Non tessuto di geotessile Kanvalan STAB 16

Geotessile non tessuto Geotex 300

Prezzo a partire da: 42,90 rub / m 2

Geotessile non tessuto Dorpix "DorpiX" 300 gr / mq

Prezzo a partire da: 30,75 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Drenotex (Drenoteks) 300

Prezzo da: 31,19 rub / m 2

Geotessuti non tessuti Avanteks (Avantex) 300

Prezzo da: 31,19 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Dornit 350

Prezzo da: 40.50 rub / m 2

Kanvalan non tessuto di geotessile MF-18

Prezzo da: 53,53 rub / m 2

Geotessile non tessuto Geotex 350

Prezzo a partire da: 50,05 rub / m 2

Geotessile non tessuto Dorpix "DorpiX" 350 gr / mq

Prezzo da: 35,92 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Drenotex (Drenoteks) 350

Prezzo da: 36,25 rub / m 2

Geotessuti non tessuti Avanteks (Avantex) 350

Prezzo da: 36,25 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Dornit 400

Prezzo da: 45,89 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Kanvalan MF-19

Prezzo da: 60,79 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Kanvalan STAB 19

Nanotestile non tessuto Kanvalan STAB 25

Geotessile non tessuto Geotex 400

Prezzo da: 57,20 rub / m 2

Geotessile non tessuto Dorpix "DorpiX" 400 gr / mq

Prezzo da: 40,65 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Drenotex (Drenoteks) (Avantex) 400

Prezzo da: 41.42 rub / m 2

Geotessuti non tessuti Avanteks (Avantex) 400

Prezzo da: 41.42 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Dornit 450

Prezzo da: 51,74 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Kanvalan MF-23

Prezzo da: 68.17 rub / m 2

Geotessile non tessuto Geotex 450

Prezzo da: 64,35 rub / m 2

Geotessile non tessuto Dorpix "DorpiX" 450 gr / mq

Prezzo da: 45,65 rub / m 2

Geotessuto non tessuto Drenotex (Drenoteks) 450

Prezzo da: 46,31 rub / m 2

Geotessuti non tessuti Avanteks (Avantex) 450

Prezzo da: 46,31 rub / m 2

Per la costruzione di parcheggi e parcheggi vengono solitamente utilizzati i geotessili più densi. La densità di geotessili da 300 a 500 g / mq è la stessa della costruzione di strade. Nella nostra azienda, i geotessili per la costruzione di parcheggi stradali e auto sono i geotessili più comunemente usati per l'uso. Prezzi piedi nel tessile per i parcheggi, abbiamo i più favorevoli, dal momento che siamo produttori. Forniamo geotessili per il parcheggio in qualsiasi luogo in Russia e nella CSI. Chiama subito e i nostri dirigenti ti diranno esattamente quale tipo di geotessile è adatto per il tuo progetto di costruzione.

Geotessili per parcheggi e parcheggi

Al fine di evitare l'usura prematura della pavimentazione di asfalto, la comparsa di buchi e guasti, il territorio dei parcheggi e delle aree di parcheggio deve essere rafforzato. Oggi, uno dei materiali di rinforzo più popolari è il geotessile.

Resistente alla luce ultravioletta! analogico taypara sf27.

Come viene applicato geopolotno?

  • come substrato ammortizzante sotto terra - fornisce una distribuzione uniforme dei carichi statici sull'oggetto;
  • come materiale di drenaggio - impedisce la sfocatura di asfalto o pavimentazione in cemento del parcheggio.

Geotessili con densità di 200 - 400 g / m2 sono adatti per l'organizzazione di parcheggi e parcheggi. Ha una maggiore resistenza, flessibilità ed elasticità, è sicuro per l'ambiente ed è disponibile in rotoli da 1 a 6 metri di larghezza. I rotoli possono essere trasportati utilizzando gazzelle o camion (con un grande volume di produzione). Se necessario, è possibile ordinare la consegna in "Europlast". È possibile trovare le condizioni, nonché le caratteristiche e il costo del materiale da parte dei dirigenti dell'azienda, che saranno lieti di fornire i consigli necessari.

Prodotti correlati

Prodotti simili

Inoltre, è possibile acquistare

recensioni

notizie

Telefoni: +7 (495) 225-76-82, 8 800 500-76-42
[email protected]

Attenzione! I dati presentati sul sito, compreso il catalogo dei beni, i prezzi e la disponibilità sono solo a scopo informativo, non sono esaustivi e in nessun caso costituiscono un'offerta pubblica determinata dalle disposizioni del paragrafo 2 dell'articolo 437 del codice civile della Federazione russa. L'aspetto delle merci può differire dalle foto sul sito. La discrepanza tra l'aspetto e la completezza dei beni reali con foto e descrizioni sul sito Web non è un indicatore della qualità inadeguata dei prodotti. Per ottenere informazioni dettagliate su tutte le domande che ti interessano, contatta i nostri gestori in qualsiasi modo conveniente per te.

© 2008-2018 Europlast Company, Mosca. Vendita di tubi di drenaggio, sistemi e geotessili. Tutti i diritti riservati.

Geotessile per la sistemazione di parcheggi

È possibile utilizzare i geotessili per la sistemazione dei parcheggi? Quanto è rilevante il materiale in questo caso? Quali sono i vantaggi del suo utilizzo? Considerare la possibilità del geotessile nelle aree del giardino, la zona locale, che sono soggette a regolare esposizione dal veicolo.

Vantaggi dei geotessili nella disposizione dei parcheggi

Secondo gli esperti, dovrebbe essere richiesto l'uso di geotessili nella disposizione dei parcheggi. A questo scopo, materiale adatto con una densità di 200 g / m2, legato termicamente. Può sopportare carichi più elevati rispetto ai campioni non termicamente legati. E questa qualità fornisce elevate proprietà stabilizzanti e rinforzanti del web. È possibile utilizzarlo su passi carrai, passerelle, parcheggi, aree per giochi e sport attivi.

Nel contesto della disposizione dei parcheggi, i geotessili di densità specifica dimostrano i seguenti vantaggi:

  • Stabilizza il terreno. Rafforza la base per il parcheggio, non consente alla sabbia utilizzata come "cuscino" di gonfiarsi. Nella maggior parte dei casi, è lui a causare irregolarità nel rivestimento.
  • Aumenta la durata del rivestimento senza riparazioni. Il design è qualitativamente fisso, lo spostamento dei suoi strati è escluso. Ciò aumenta la sua resistenza, integrità, rendendo meno necessaria la riparazione e il ripristino del rivestimento.
  • Protegge da pozze stagnanti. L'umidità può accumularsi sulle superfici sporche, il che rende difficile l'utilizzo del parcheggio dopo la pioggia. Grazie allo strato intermedio in geotessile, viene creato un drenaggio di alta qualità, eliminando il ristagno di acqua e la comparsa di pozzanghere sulla superficie.

La tecnica di posa del materiale in questo caso è simile ai metodi precedenti. Innanzitutto, rimuovi lo strato superiore di terra e fissa la tela a una profondità di 25 cm dalla superficie. Quindi il rivestimento viene versato con macerie o ghiaia, compattato, sabbia posata. In futuro, puoi posare le piastrelle o restituire il terreno per realizzare un parcheggio ecologico. È importante escludere la presenza di tessuto geotessile al sole durante la prima settimana di utilizzo, quindi gli strati superficiali sono disposti su di esso proprio lì.

Che densità necessitano i geotessili per la posa delle lastre di pavimentazione

8 suggerimenti su come scegliere i geotessili: tipi, scopo e produttori

Oggi, la costruzione di strade, campi di aviazione e edifici, così come opere di drenaggio e giardinaggio, non rinunciano ai geotessili. Inizialmente, il materiale era usato solo per impedire la miscelazione di diversi strati di sostanze - oggi i geotessili sono anche ampiamente usati per il drenaggio e il rinforzo. È un materiale resistente all'umidità, durevole, resistente alla decomposizione e aggressivo, che oggi è disponibile in una vasta gamma. I geotessili si differenziano principalmente per la forza, la tecnologia di produzione e il tipo di materiale utilizzato per la sua produzione, motivo per cui le sue proprietà e il campo di applicazione dipendono in gran parte. Come scegliere un geotessile per il drenaggio, l'abbellimento o la sistemazione dei binari? Quali tipi di geotessili esistono e quali produttori offrono prodotti di alta qualità? Comprendiamo con tutte le sfumature del corretto acquisto.

I geotessili, uno dei tipi di geosintetici, sono realizzati con materie prime sintetiche, spesso usano fili di poliestere e polipropilene, altri polimeri e fibra di vetro. Il metodo di produzione dei geotessili e, di conseguenza, le qualità di base del materiale finito e la portata della sua applicazione dipendono dalla materia prima.

Il geotessile più resistente è ottenuto da filamenti di poliestere e polipropilene. Anche in vendita è possibile trovare materiale da filati misti, la cui produzione utilizza l'industria tessile dei rifiuti. Se i fili di cotone o di lana sono stati mescolati, allora tale materiale non è particolarmente adatto per i lavori di drenaggio, poiché si consuma rapidamente, e per i lavori di giardinaggio e di paesaggio, andrà abbastanza bene. Se il produttore utilizza inclusioni di vetro, la forza di tale geotessile sarà al suo meglio.

Secondo il metodo di produzione, i geotessili sono suddivisi nei seguenti tipi:

  • agugliato Questo materiale è chiamato il più adatto per l'organizzazione del drenaggio. È ben permeabile all'acqua grazie ai pori elastici e può essere utilizzato su quasi ogni tipo di terreno;
  • termofastato (termofissato). Il materiale è caratterizzato da elevata resistenza, durata, resistenza alle muffe, ma passa l'acqua principalmente nella direzione trasversale. Può essere utilizzato per organizzare il drenaggio su terreni sassosi e su terreni con un alto contenuto di sabbia grossa. Viene anche utilizzato per rafforzare le pendenze, la posa di pietre da pavimentazione e il controllo delle infestanti;
  • il metodo di lavorazione a maglia e cucitura viene utilizzato per la produzione di geofabric, una sottospecie di geotessili. Viene prodotto intrecciando le fibre sintetiche e, di conseguenza, si ottiene un materiale durevole, che viene utilizzato principalmente per il rinforzo e il rinforzo, ma non per il drenaggio.

№2. Tipi di geotessili: geofabric e geofabric

I geotessili sono divisi in due gruppi:

Geofabric ha fatto il metodo di piercing. I fili di diverse resistenze (1-3 mm di spessore) sono interlacciati ad angolo retto, il che ci consente di ottenere forza ed elasticità, ma la forza finale dipende direttamente dalla densità delle fibre e dalla distanza tra loro. Il geofabric è flessibile, resistente agli strappi (resiste fino a 1000 kN / m2) e con bassa permeabilità all'acqua. Viene utilizzato per rafforzare e aumentare la capacità portante del terreno nella costruzione di strade, campi di aviazione, discariche per rifiuti solidi, nonché nell'organizzazione di pendii ripidi in ingegneria civile e progettazione del paesaggio.

Geofoil - materiale non tessuto, che viene prodotto mediante punzonatura ad ago o metodo termolegato da poliestere, viscosa, poliammide, polipropilene o altre fibre polimeriche. Tale materiale è caratterizzato da una bassa resistenza, ma una discreta elasticità e permeabilità all'acqua, pertanto è ampiamente usato geopoliticamente per organizzare il drenaggio, la filtrazione e come separatore tra diversi strati.

№3. Densità e applicazione di geotessili

La densità è il parametro più importante dei geotessili, da cui dipende il grado di elasticità e permeabilità. Scegli la densità in base al tipo di terreno e allo scopo del lavoro:

  • 17,3 g / m2 - trasmette acqua e luce, è usato per proteggere i semi dagli uccelli depositandosi sulla superficie del terreno;
  • 42,6 g / m2 - utilizzato nella sistemazione di serre e serre. Lui, come il film, si allunga sulla cornice. Trasmette luce e acqua;
  • 60 g / m2 - può essere usato come filtro nella sistemazione del sistema di drenaggio, ma più spesso viene utilizzato in agricoltura e nella dacia come misura per controllare le erbe infestanti. Coprono la superficie della terra, fanno tagli per le piante coltivate. A causa del fatto che il materiale passa l'umidità necessaria al sistema radicale della pianta coltivata, ma non lascia entrare la luce del sole, le erbacce non si sviluppano;
  • 100 g / m2 - adatto per l'uso nella costruzione di stagni, aiuole, pendii decorativi e per altre opere paesaggistiche;
  • 150-200 g / m2 - utilizzato per la separazione degli strati nella costruzione di sistemi di drenaggio, così come nella costruzione di fondazioni, marciapiedi, piscine e altri bacini artificiali nel cottage estivo;
  • 250 g / m2 - adatto per la costruzione di strade e parcheggi per autovetture;
  • 300 g / m2 - per strade e parcheggi di camion;
  • da 350 g / m2 - per ferrovie, autostrade caricate, piste per piccoli velivoli;
  • da 400 g / m2 - per la costruzione di piste negli aeroporti internazionali.

Nell'edilizia privata, non ha senso usare materiali costosi e densi - il geotessile con una densità di 200 g / m2 è chiamato universale, che può anche essere usato per organizzare il sistema di drenaggio e la maggior parte del lavoro di architettura paesaggistica è fatto. Nelle condizioni di terreni instabili, si consiglia di eseguire il drenaggio con un geotessile di 300 g / m2, e si possono eseguire semplici lavori paesaggistici con un materiale con una densità di 100 g / m2.

I geotessili sono disponibili in rotoli da 2 a 5,2 m di larghezza con avvolgimento del materiale da 30 a 130 metri. È necessario scegliere, partendo dalla scala del lavoro svolto, in modo che ci sia meno spreco possibile. Rotoli imballati in film plastico nero con protezione dai raggi ultravioletti - la sua integrità è estremamente importante.

№4. Selezione di geotessili per il drenaggio

Quando una casa di campagna si trova in una zona di pianura, in un'area caratterizzata da acque sotterranee o in prossimità di un bacino naturale, è necessario proteggere il territorio dall'impatto negativo di un aumento stagionale del livello delle acque sotterranee. Possono portare alla lisciviazione del terreno da sotto la fondazione e alla formazione di vuoti, che possono avere conseguenze catastrofiche. Inoltre, un maggiore livello di umidità del suolo può danneggiare alcuni alberi da frutto e arbusti ornamentali. Per prevenire un tale risultato, è necessario organizzare il sistema di drenaggio, in cui il geotessile gioca un ruolo cruciale.

Il sistema di drenaggio è costituito da tubi e un pozzo di accumulo. I tubi di drenaggio sono collocati in uno strato di ghiaia, che può essere gradualmente interrato con il terreno e affondare nel terreno. Per evitare che ciò accada, sono necessari geotessili, che in questo caso svolgono il ruolo di filtro e garantiscono la stabilità dell'intero sistema. Il principio di sistemazione del drenaggio è quello di creare una trincea, riempiendola con uno strato di ghiaia di circa 15-20 cm e disponendovi dei geotessili. Dopo di che, viene versato un altro strato di ghiaia con uno spessore di circa 20-25 cm, con tubi di drenaggio in esso. I resti di geotessili si sommergono a vicenda e la trincea è piena di terreno precedentemente scavato.

Gli esperti raccomandano di estrarre i geotessili dal pacchetto solo prima dell'uso diretto e del sonno il prima possibile dopo l'installazione, poiché i raggi ultravioletti sul materiale agiscono in modo dannoso. Stendere il materiale liberamente, senza tensioni e pieghe, tele sovrapposte di 30-60 cm.

Per quanto riguarda il geotessile per il drenaggio è meglio, agugliato o legato termicamente, gli esperti hanno opinioni diametralmente opposte. I fan del piercing dell'ago sostengono che i geotessili incollati non hanno una capacità sufficiente e possono essere usati solo su terreni rocciosi. Altri esperti consigliano termo incollato, ricordando il fatto che di solito viene utilizzato per il drenaggio nell'edilizia privata in Europa e che non è così rapidamente intasato dal suolo. In condizioni domestiche, i geotessili perforati con ago sono più spesso utilizzati per questi scopi.

Per garantire un drenaggio di qualità e la durata dell'intero sistema, il materiale deve essere:

  • densità di 100-250 g / m2;
  • sopportare un carico di trazione di 100-600 kN / m2;
  • avere un coefficiente di filtrazione di 50 m3 / giorno.

№5. Geotessili per strade e marciapiedi

Nella costruzione di strade e marciapiedi, i geotessili vengono utilizzati come strato di rinforzo e separazione. Impedisce l'interramento dello strato sfuso, assicura una distribuzione uniforme del carico, non consente la formazione di cali durante il passaggio di attrezzature pesanti. Se non si utilizzano geotessili nella costruzione della strada, quindi sotto l'influenza delle falde acquifere e dei flussi di pioggia, la tela si comprimerà rapidamente sotto i camion. Inoltre, i geotessili rendono possibile la posa di autostrade in aree con terreno debole e morbido, il che è particolarmente importante data la grande lunghezza delle strade. Nelle aree in cui vi è un grande pericolo di flussi di fango, ha senso utilizzare uno strato di geogriglia, che ha proprietà rinforzanti più pronunciate, anziché geotessili.

Geotessili indispensabili nella disposizione dei sentieri, in particolare piastrellati o pavimentati. Senza uno strato di geopolotn il terreno sotto la piastrella verrà gradualmente lavato e si abbasserà sotto l'influenza dei flussi di pioggia, e la durata del rivestimento difficilmente supererà gli 8-10 anni - l'uso di geotessili consente di risolvere questo problema. È necessario rimuovere lo strato di terreno sotto le lastre di pavimentazione, tamponare bene il fondo, ricoprirlo con uno strato di pietrisco 5-7 cm, quindi posare il geotessile su cui è posata la sabbia di cava - il fondamento per la posa della piastrella. Geopoliticamente serve sia come drenaggio che come separatore di strati. Sotto le strade pedonali del marciapiede scegliere una densità di materiale di 150-200 g / m2.

№6. Geotessile nella progettazione del paesaggio

Nei lavori di giardinaggio, i geotessili hanno trovato una grande distribuzione e sono utilizzati per tali scopi:

  • mentre si organizzano i bacini artificiali per rafforzare le pareti, proteggere le pendenze dall'erosione dell'acqua e come protezione dello strato impermeabilizzante dai danni. In questo caso, è meglio prendere un materiale termosaldato con una densità di 250-400 g / m2;
  • per la coltivazione di varietà di piante e alberi che non possono crescere sul sito a causa del fatto che il terreno è troppo alcalino o argilloso. In questo caso, al posto della semina, viene rimosso uno strato di terreno fino alla profondità del futuro sistema radicale, i geotessili vengono posati e ricoperti di terreno, che è adatto per la crescita della varietà vegetale desiderata. Geopoliticamente svolgerà un ruolo di barriera;
  • nel predisporre percorsi realizzati con trucioli di legno, sabbia, ghiaia o erba, i geotessili con una densità di 150-300 g / m2 svolgeranno funzioni di barriera e drenaggio, non consentendo agli strati di mescolare e affondare il percorso alla rinfusa dopo la pioggia;
  • per proteggere i semi piantati dagli uccelli. Quindi il materiale è appena ricoperto di terra, è importante prendere geotessili con la minima densità in modo che passi il sole e l'umidità;
  • per la costruzione di serre e serre.

№7. Geotessili in edilizia privata

Nella costruzione suburbana privata, come negli alloggi di grandi dimensioni, è già difficile gestirli senza geotessili. È usato:

  • mentre si sistema la base per dargli maggiore resistenza, proteggere da fattori negativi, distribuire uniformemente il carico sul terreno e prevenire la deformazione del terreno. La densità è scelta tra 150 e 400 g / m2 e un valore più accurato dipende dal tipo di terreno, fondazione e casa. Ad esempio, per un fondotinta a vite e vite, è necessario un materiale con densità minima, e per incasso basso e altri, è già più denso;
  • per tetti piani di tipo inversione, che si distinguono per la capacità di rompere un prato o un'area ricreativa lì. La costruzione di tale tetto è basata su lastre di cemento o un monolite, uno strato di impermeabilizzazione bituminosa, drenaggio per rimuovere l'umidità in eccesso, uno strato di isolamento, sopra il quale sono montati geotessili. Sopra di esso, un tampone di cemento-sabbia viene realizzato sotto la lastra di pavimentazione o uno strato di terreno fertile viene versato per far crescere il prato;
  • durante la posa di servizi sotterranei, i geotessili sono utilizzati per proteggere il calore e lo strato impermeabilizzante dei tubi da intasamenti con sabbia e terra;
  • nella sistemazione di campi sportivi e per bambini, sandbox e altre strutture semplici per garantire il libero passaggio dell'acqua e come strati separatori.

№8. Principali produttori di geotessili

La scelta dei geotessili sul mercato russo è enorme ed è rappresentata da prodotti di produttori nazionali ed esteri. Per scegliere un geotessile di buona qualità, è meglio prestare attenzione ai prodotti delle aziende con un nome, che di per sé è una garanzia di qualità. Puoi fidarti dei prodotti dei seguenti produttori di geotessili:

  • Polymerholding Group of Companies è un produttore nazionale che produce geotessili con il marchio Dornit. I suoi prodotti sono così popolari che il marchio è diventato un nome familiare per tutti i geotessili. L'azienda produce geotessili tessuti e non tessuti di varie densità;
  • LLC "Nomatex" è un'impresa domestica che produce geotessili perforati con agugliatura con una densità fino a 800 g / m2 e una larghezza del rotolo fino a 5 m;
  • Geotex Group LLC - un'altra grande impresa nazionale specializzata nella produzione di materiali geosintetici per la costruzione di strade, produce anche geotessili per l'edilizia privata, la costruzione di bacini idrici, sistemi di drenaggio, costruzione di campi sportivi;
  • Avantex LLC produce geotessili agugliati da materie prime primarie e secondarie, utilizza principalmente poliestere e polipropilene, densità da 100 a 600 g / m2, larghezza del rotolo da 1 a 6,3 m;
  • DuPont è una grande azienda chimica americana, che produce in particolare geotessili con il marchio Typar. Il materiale è di altissima qualità e durata, è richiesto nel mercato domestico. Produce geotessili non tessuti e con il marchio Typar SF produce geotessili innovativi, che hanno una sorprendente omogeneità;
  • NETEX A è un produttore ceco di geotessili agugliati, i prezzi sono medi, di alta qualità, i prodotti sono presentati in una vasta gamma di densità.

Inoltre, i prodotti dell'azienda nazionale OJSC "Montem" (non tessuti geotessili), l'austriaca Polifelt, la società internazionale FreudenbergPolitex e il produttore britannico Terram si sono dimostrati buoni. Al momento dell'acquisto, assicurati di studiare attentamente la confezione, dove sono indicate tutte le caratteristiche del prodotto, e non dimenticare di pensare in anticipo al metodo di trasporto: piccoli rotoli possono essere portati via su un'autovettura, ma i rotoli con una larghezza di 4,3 metri saranno più problematici da consegnare.

Quale geotessile è utilizzato nei lavori di installazione di piastrelle?

La scelta della copertura per piastrelle per percorsi da giardino determina la reale possibilità di montarlo da soli. La tecnologia prevede l'installazione di un separatore di materiali termoretraibili. Che tipo di geotessile per i percorsi del giardino scegliere in modo che le piastrelle della pavimentazione non si deformino sotto l'influenza di fattori esterni?

Perché un sentiero del giardino ha bisogno di una base di ghiaia?

Lo spessore dello scarico della pietrisco compattato determina la resistenza del rivestimento delle piastrelle ai carichi locali. Per un terreno sufficientemente denso, lo spessore del cuscino delle macerie è mantenuto nell'intervallo di 80-100 mm, per i terreni sabbiosi e sabbiosi, questa cifra aumenta di una volta e mezza o di due volte.

Il costo della pietra frantumata stessa e del suo trasporto è piuttosto elevato, quindi il suo volume può essere ridotto usando materiali geotessili.

Nella versione standard è un divisore in geotessile, che funge da base per un cuscino in pietra schiacciata.

Durante il funzionamento, tutte le proprietà di questo materiale unico vengono utilizzate contemporaneamente, tra cui: separazione, rinforzo e filtrazione.

  • Lo strato di separazione non consente alla pietra frantumata di mescolarsi con il terreno, eliminando la formazione di vuoti interni, sformo e deformazione del rivestimento delle piastrelle.
  • L'eccellente permeabilità all'umidità dei geotessili contribuisce alla rimozione tempestiva e completa dell'umidità atmosferica dalla base della pista.
  • Il materiale ha le proprietà di barriera anti-radice che protegge la base della pista dagli effetti distruttivi delle radici di arbusti e alberi.

Quale geotessile soddisfa pienamente i requisiti dichiarati?

Il carico sulla superficie dei percorsi del giardino e dei territori delle case piastrellate è moderato. Pertanto, per sistemare il separatore si consiglia un geotessile perforante con ago polimerico con una densità di 150-200 g / m2. È auspicabile che il materiale sia stato realizzato con materie prime primarie di alta qualità: polipropilene o poliestere.

Tessili su base organica o realizzati con polimeri riciclati contenenti fibre di cotone. Non adatto all'uso in strutture durature a causa della bassa efficienza e della breve durata. La durata del rivestimento delle piastrelle stradali è determinata dalla qualità dei materiali coinvolti e dall'installazione perfetta.

La mancanza di sovrapposizione del tessuto geotessile durante la posa, la mancanza di uscita dei suoi bordi sulla superficie del suolo può ridurre la resistenza della pista ai carichi locali.

L'elenco degli errori commessi durante l'installazione può essere integrato da una compattazione irregolare di detriti e detriti di livellamento della sabbia.

Per migliorare le proprietà prestazionali della base, è possibile disporre una copertura in geotessile bifacciale del cuscino di detriti. Su terreni densi, è consigliabile predisporre il drenaggio del drenaggio.

Ecco la sequenza di lavoro per creare una base di ghiaia per le lastre di pavimentazione.

  • Secondo la marcatura preliminare del tracciato futuro, lo scavo viene effettuato. La profondità della mini-trincea dovrebbe essere sufficiente per accogliere pietra frantumata, sabbia e componenti di posa della base.
  • Geotessili con una sovrapposizione non inferiore a 200 mm vengono posati sul fondo livellato dello scavo. Per proteggere la base dalle radici, i bordi dei geotessili vengono portati in superficie. La pietra schiacciata viene distribuita uniformemente sull'area di lavoro, dopo di che viene compattata a mano per tutta l'area.
  • Il seguente livello di sabbiatura dello strato sabbioso dopo la compattazione è inferiore a 50 mm. Lo strato di posa è un mix secco di cemento da costruzione M500 e sabbia nel rapporto 1: 4. Una miscela simile viene utilizzata per la stuccatura di giunzioni interpanel e l'incorniciatura con una pietra di cordolo.

Al termine dell'installazione, i bordi dei geotessili portati in superficie vengono tagliati al livello del suolo.

Geotessili dei percorsi del giardino: come scegliere la densità ottimale?

La scelta del materiale per pavimentare i percorsi del giardino non è limitata da nulla, quindi nelle aree suburbane si possono trovare: asfalto, ghiaia e rivestimenti in pannelli di cemento. Negli ultimi anni, la richiesta di lastre e pavimentazioni in calcestruzzo polimerico è aumentata rapidamente.

  • Questi materiali attirano una vasta selezione di modelli, prestazioni moderne, costi accessibili e la possibilità di auto-assemblaggio.
  • La risorsa di lastre per pavimentazione vibropressata correttamente posizionata è più di 30 anni.

Un'opzione alternativa per una superficie stradale può essere una griglia per prati in calcestruzzo, il cui prezzo è leggermente diverso dal costo delle lastre di pavimentazione in calcestruzzo polimerico.

L'attrattiva economica di questo materiale nella quantità minima di lavoro preparatorio, la possibilità di installazione senza un rilievo di macerie.

Le tecnologie di piastrellatura e assemblaggio prevedono la disposizione di pietrisco compattato, che funge da base per un livellamento sabbioso e uno strato di muratura. Durante il funzionamento, la pietra frantumata penetra gradualmente nel terreno, che è inevitabilmente accompagnata dalla formazione di vuoti interni, cedimenti e deformazioni del rivestimento delle mattonelle.

Il problema è risolto con la posa del rivestimento geotessile anti-ritiro, che oltre alle proprietà di separazione ha: rinforzo e drenaggio. Nei percorsi del giardino, i geotessili fungono da barriera anti-radice che protegge la struttura dai danni causati dalle radici di alberi e arbusti.

Quale geotessile è utilizzato nelle tecnologie per il montaggio di piastrelle?

L'attuale gamma comprende geotessili realizzati con vari tipi di materiali polimerici, di diversa densità e per scopi diversi. Il geotessile Dornite agugliato 200 g m / 2 è raccomandato per l'organizzazione del rivestimento di separazione.

I materiali di maggiore densità, per esempio, i geotessili 300 g / m2, il cui prezzo è molto più alto, sono usati molto raramente nella progettazione del paesaggio. I materiali di maggiore densità e resistenza sono per lo più orientati all'uso nelle tecnologie di costruzione stradale.

Le proprietà uniche del separatore di geotessile si manifestano solo con un'installazione corretta. Tutti i lavori sulla disposizione del percorso del giardino piastrellato devono essere eseguiti in una determinata sequenza e per intero.

Sequenza di base dell'installazione piastrellata del marciapiede

  • Nella prima fase, uno scavo preliminare viene utilizzato per gli scavi. La profondità della trincea viene selezionata tenendo conto dell'altezza del cuscino di pietrisco compattato, dell'altezza dello strato di livellamento e dello spessore della piastrella. I geotessili vengono posati dopo la compattazione del fondo della trincea sull'intera area, mentre i bordi del materiale vengono visualizzati sulla superficie.
  • La base della passerella è un deposito di detriti compattato con un'altezza di 100 mm, su cui viene posato un altro strato di geotessile. Il componente successivo della base è uno strato livellante di sabbia con uno spessore di 50 mm o più, che si consiglia di bagnare abbondantemente per una migliore compattazione.
  • Lo strato di muratura è una miscela di cemento-sabbia secca su cui vengono posate direttamente lastre di pavimentazione. La stessa composizione viene utilizzata per sigillare i giunti tra le piastrelle. Il rivestimento finito viene inumidito e lasciato per 5-7 giorni fino a quando la miscela di muratura si indurisce. I bordi sporgenti dei geotessili sono tagliati a livello del suolo.

La fase di finitura è la disposizione del telaio del bordo, che blocca lo spostamento orizzontale delle piastrelle estreme e conferisce alla finitura una completa percezione estetica.

La pratica ha dimostrato che la progettazione di percorsi da giardino con componenti geotessili è ben collaudata durante il funzionamento in condizioni climatiche difficili.

Il costo dell'acquisizione e dell'installazione degli strati di separazione del geo-tessuto è compensato da una diminuzione dello spessore della base di ghiaia, un funzionamento a basso costo delle piste per tutta la loro durata.

Geotessili per parcheggio e parcheggio

Acquista geotessile per parcheggiare o non acquistare. Questa è la domanda. Valutiamo i benefici.

Al fine di evitare l'invecchiamento precoce della pavimentazione di asfalto, la formazione di cali e buchi, i costruttori di strade consigliano l'uso di geotessili per i parcheggi come materiale di rinforzo. Questo materiale geosintetico con una struttura complessa di filamenti polimerici, fabbricati in vari modi. I geotessili per il parcheggio sono resistenti ed elastici, il che consente di distribuire uniformemente i carichi in entrata. Per quanto riguarda il geotessile stesso, è tollerante nei confronti di mezzi aggressivi, sicuri per l'uomo e l'ambiente, non emette sostanze nocive nell'atmosfera e nel terreno.

Il problema del parcheggio diventa ogni anno più rilevante. La costruzione di posti per lo stoccaggio di auto è fatta su qualsiasi pezzo di terra adatto. In città, dove le comunicazioni sono spesso poste sotto il manto stradale, non è possibile rimuovere uno strato di terreno sufficiente. Pertanto, la creazione di un substrato di attenuazione sufficiente è problematica. A tale scopo, geotessili di materiali geosintetici per parcheggi possono essere utilizzati al momento giusto.

Può sembrare che il parcheggio non sia sotto carichi pesanti, almeno non come la tela sull'autostrada. Tuttavia, questo non è il caso. Ci sono carichi statici nel parcheggio, in più tutto sull'autostrada si muove in due direzioni, e nel parcheggio il veicolo gira e può essere in un posto a causa del debito.

I geotessili alleggeriscono i carichi e li distribuiscono in modo uniforme.

Sarebbe possibile condurre un esperimento: lasciare un camion di grandi dimensioni per la conservazione a lungo termine e quindi rimuoverlo e confrontare le aree in cui si trovava la macchina e dove non era. Anche a occhio nudo puoi vedere la differenza nei livelli di copertura. I geotessili per il parcheggio si diffondono su un'area più ampia rispetto al parcheggio stesso. Pertanto, grazie alla sua flessibilità ed elasticità, è possibile non solo distribuire il carico, ma anche parzialmente ritirarlo. Per la costruzione del parcheggio è più spesso utilizzato tela con una densità di 200, 300, 350 g / m 2. Questi sono indicatori ottimali per l'utilizzo di geotessili in questo luogo, inoltre, il prezzo dei geotessili per il parcheggio con questa densità piacerà piacevolmente a qualsiasi acquirente.

Determina correttamente la marca e la densità della tela.

È anche possibile acquistare geotessili per il parcheggio come materiale per la creazione di un sistema di drenaggio nel cantiere di parcheggio. In questo caso, è preferibile utilizzare un materiale con perforatura ad ago convenzionale con un peso compreso tra 200 e 400 g / m 2. Ma per i parcheggi di grandi dimensioni per diverse centinaia di auto, di norma, nei pressi di grandi centri commerciali, è meglio scegliere e acquistare geotessili termolegati per il parcheggio, il peso può essere lasciato lo stesso.