Sifone Santek sotto l'originale Pilot per un lavabo sopra una lavatrice

I bagni piccoli di solito non hanno spazio sufficiente per ospitare tutto ciò di cui hai bisogno. Devi cercare costantemente modi per risparmiare spazio. Una delle buone opzioni è un sifone piatto per il lavandino. Può essere installato nei luoghi più inaccessibili, dove non c'è abbastanza spazio per un dispositivo di scarico standard. Grazie alla modifica piatta, è stato possibile installare la lavatrice direttamente sotto il lavandino. Tuttavia, le caratteristiche distintive di questo tipo di scarico non finiscono qui.

Dispositivo a sifone piatto

Sifone è parte integrante di qualsiasi dispositivo di scarica. Da un lato, consente all'acqua di sfuggire senza impedimenti, e dall'altro impedisce l'ingresso di cattivi odori nell'appartamento. Le prugne sono installate sotto lavelli, vasche da bagno, lavelli e docce. I sifoni compatti per il lavello ampliano notevolmente le possibilità di utilizzo del bagno, poiché consentono di risparmiare notevolmente spazio.

Il dispositivo è composto da molti elementi:

Inclusi sono speciali guarnizioni in gomma e plastica che impediscono il flusso del fluido nelle giunzioni tra gli elementi e il sistema fognario. Inoltre, la presenza di elementi di fissaggio e piastre decorative, che conferiscono all'intera struttura un aspetto più gradevole, la rendono completa.

Sifone per il lavello può avere un tubo aggiuntivo a cui è possibile collegare lo scarico della lavatrice.

Principio di funzionamento e applicazione

Il principio di funzionamento di tutti i sifoni è simile: in primo luogo, l'acqua del lavandino e degli elettrodomestici entra nel tubo, attraverso il quale scorre verso il basso verso l'alloggiamento dello scarico. Poi entra nel pozzetto e da lì scorre nella fogna. Nello stesso tempo nel sifone si forma un sigillo d'acqua, che blocca il flusso di ritorno dell'acqua dal sistema fognario, e impedisce anche agli odori di fogna di infiltrarsi dentro.

La "fragranza" del sistema fognario può apparire solo se il lavandino non è stato utilizzato per molto tempo e l'acqua della coppa è evaporata. In questo caso, è sufficiente scaricare l'acqua per qualche tempo per ripristinare l'otturatore e l'odore scomparirà.

I sifoni piatti vengono utilizzati non solo sotto il lavandino. Queste applicazioni includono:

  • cabine doccia con un vassoio basso;
  • vasca idromassaggio;
  • modelli lavabo sospeso.

Vantaggi di un sifone piatto

L'uso di un dispositivo di scarico di tipo piatto presenta i seguenti vantaggi:

  • Il sifone piatto affronta con successo la creazione di un sigillo d'acqua, impedendo l'ingresso di "profumi" di liquami nell'abitazione.
  • Il sifone piatto può essere installato in qualsiasi posto inaccessibile dove c'è un minimo di spazio e non vi è alcuna possibilità fisica di utilizzare un altro tipo di scarico.
  • L'uso di questo tipo di struttura di drenaggio consente di utilizzare utilmente lo spazio sotto il lavandino installando una lavatrice a caricamento frontale o un armadio.
  • Nonostante lo spazio limitato, lo scarico non ostacola il libero flusso dell'acqua.
  • A causa delle pareti lisce e delle caratteristiche del design, il dispositivo quasi non accumula sporco, muco, solo particelle grandi e piccoli oggetti indugiano.
  • I modelli moderni sono facilmente smontabili e lavati. La cosa più importante è arrivare al sifone stesso.

I modelli piatti hanno un unico inconveniente: la difficoltà di pulizia. Il fatto è che solitamente tali prugne vengono installate nei luoghi più difficili e, se necessario, può essere difficile raggiungere la struttura.

Materiale di produzione

I dispositivi di drenaggio possono essere fatti di vari materiali dai quali dipende la prestazione dei sifoni. I più comunemente usati sono:

  • La plastica è il materiale più popolare. È leggero, resistente, economico, ha prestazioni eccellenti, resistente agli agenti chimici. La plastica quasi non accumula placca o sporcizia. Anche i sifoni di plastica sono i più compatti.
  • Brass. Questo materiale è durevole e resistente, ma richiede attenzione. Un sifone in ottone non rivestito può diventare esso stesso un elemento decorativo originale o parte di una composizione. Ma il più delle volte ci sono prodotti in ottone cromato, che si adattano con successo all'interno della maggior parte delle stanze.
  • Bronzo e rame sono molto meno comuni. In genere, queste prugne sono installate nei bagni, dove l'impianto idraulico è installato da materiali simili. Un sifone a parete in bronzo o rame completerà con successo l'interno di una cucina stilizzata. Tuttavia, questi materiali richiedono una cura speciale.

Cosa cercare quando si acquista un sifone

Per non rimanere delusi nell'acquisizione, affinché il sink duri a lungo e non causi problemi, è necessario avvicinarsi alla sua scelta con saggezza. Al momento dell'acquisto, è necessario prestare attenzione ai seguenti punti:

  • Disponibilità del certificato di qualità.
  • Il periodo di garanzia della garanzia: più è lungo, più il produttore è sicuro della qualità dei suoi prodotti. Se non vi è alcuna garanzia o è a breve termine, questa è una seria ragione per pensare se valga la pena acquistare un prodotto del genere.
  • Throughput.
  • Diametri di un tubo di entrata e di uscita.
  • Appuntamento. Cos'è questo o quel sifone per: vasche da bagno, lavandini, cabine doccia, ecc.
  • La presenza di un tubo aggiuntivo. Se si prevede di collegare una lavatrice o altri elettrodomestici, è necessario scegliere un modello con un tocco aggiuntivo.
  • Materiale. Qui, la scelta è interamente a carico del consumatore, poiché la soluzione di questo problema dipende dalle capacità e dalle idee dell'acquirente.
  • Il colore è una questione di interni della stanza.

Pochi punti importanti

In aggiunta a quanto sopra, quando si acquista un sifone, è necessario prestare attenzione al colore e alla qualità delle guarnizioni, nonché al materiale degli elementi di fissaggio.

Le guarnizioni in gomma nera sono utilizzate nei modelli a sifone più economici. Il fatto è che sono abbastanza evidenti. Pertanto, non sono così esteticamente gradevoli come i bianchi. Tuttavia, la differenza tra i tipi di gomma finisce lì. Le gomme in bianco e nero possono durare a lungo e con alta qualità.

Si consiglia di vedere di cosa sono fatti gli elementi di fissaggio. I più durevoli sono bulloni e dadi in acciaio inossidabile. Sono più resistenti all'umidità.

Vantaggi e uso di un sifone piatto per un lavandino

Nel riparare l'appartamento uno dei momenti più importanti è la sistemazione del bagno, perché nel bagno le riparazioni sono fatte meno spesso, più durature e più forti. Spesso, i layout degli appartamenti non implicano una grande area bagno e sorgono problemi nel processo di scelta dei mobili e degli impianti idraulici.

Modi per risparmiare spazio

Ora diversi metodi sono utilizzati per attrezzare un bagno con un'area limitata. Molto spesso, è possibile trovare varie combinazioni di stoccaggio, in combinazione con un lavello, armadi con il posizionamento previsto di una lavatrice in esso. Lo spazio sotto il bagno in una stanza del genere è particolarmente prezioso, perché "mangia" molto spazio libero, quindi gli schermi scorrevoli vengono in soccorso in questo caso. I lavandini piatti stanno diventando popolari, implicando la posizione di una lavatrice sotto di loro.

Ma in questo caso è necessario uno speciale dispositivo di scarico, poiché lo spazio libero tra il lavello e la lavatrice è inferiore a 10 cm. In questi casi vengono utilizzati sifoni piatti.

ambito di applicazione

Un sifone piatto è stato creato solo per risparmiare spazio sotto il lavandino. Questo può essere non solo il posizionamento della lavatrice, ma anche un armadio semplicemente pianificato, nel quale non vorrei perdere molto spazio per ospitare la grande costruzione di un sifone tradizionale per bottiglie. E spesso anche le caldaie vengono posizionate nello spazio sotto il lavello, che consente di risparmiare notevolmente spazio.

Vale anche la pena di notare che i sifoni piatti sono installati per speciali lavelli piatti con uno speciale sistema di discesa. E spesso anche i sifoni piatti vengono utilizzati per svuotare piatti doccia e idromassaggi particolarmente piatti.

Principio di funzionamento

Il principio di funzionamento del sifone piatto è simile a tutte le altre specie. L'acqua scorre attraverso il tubo fino al pallone con un ugello, che scorre già nel sistema fognario, e nel pallone viene creato un sigillo d'acqua che impedisce l'ingresso di odori sgradevoli nel sistema fognario.

materiale

I sifoni sono realizzati con materiali diversi, che ne influenzano la durata e la facilità d'uso.

  • La plastica è il materiale più economico e più popolare che resiste alle lavorazioni chimiche, è leggero e facile da pulire.
  • L'ottone è un materiale durevole, ma richiede una cura speciale. Tipicamente, tale sifone è usato come elemento decorativo. Spesso l'ottone è ricoperto di cromo.
  • Bronzo, rame e altri sono molto rari. Solitamente sono usati per enfatizzare l'interno speciale nella stanza, sono esigenti per la cura.

Acquisto di attrezzature

Quando acquisti un sifone piatto, devi prestare attenzione ai seguenti punti:

  • lo scopo del sifone (possono essere per il bagno, lavabo, doccia e altri);
  • la presenza di un tubo aggiuntivo da inserire nel sistema di una lavatrice o di una lavastoviglie, ad esempio;
  • la dimensione del tubo di scarico (per il collegamento alla rete fognaria) e la distanza dal lavandino alla fognatura;
  • garanzia del produttore e certificazione del prodotto;
  • materiale e colore - basato sul design della stanza;
  • la qualità dei cuscinetti in gomma (bianchi, a differenza del nero, sembra più esteticamente gradevole);
  • capacità del sifone: più l'apparecchiatura è collegata, maggiore sarà la sezione del sifone.

Vantaggi e svantaggi

I principali vantaggi includono quanto segue:

  • semplicità del design;
  • compattezza;
  • facilità di installazione;
  • blocca perfettamente gli odori dal sistema fognario.

Lo svantaggio dell'utilizzo di un sifone per lavello piatto è che l'intero sistema viene smantellato per pulire il sistema.

montaggio

In generale, l'installazione di un sifone piatto non è diversa dall'installazione di un sifone tradizionale per bottiglie.

  • Per prima cosa è necessario assemblare l'intera struttura, in genere completa con le istruzioni di montaggio allegate.
  • Sifone cade sotto il lavandino, direttamente al sito di installazione, è necessario provare la lunghezza del tubo.
  • Installare una griglia protettiva sul lavello, perché può essere montata sul sigillante o semplicemente sulla guarnizione.
  • Un tubo è avvitato dal basso insieme a una guarnizione su una lunga vite, quindi una guarnizione a forma di cono sulla quale è già attaccato il "corpo" del sifone. Nel nostro caso è una ciotola piatta.
  • Il tubo di scarico è collegato prima al sistema fognario, quindi al sistema a sifone, a cui è collegato con un dado a cappello e una guarnizione conica.
  • Se il lavello è dotato di troppo pieno, è necessario installare il sistema di overflow. Un'estremità del tubo è fissata a un foro speciale nel lavandino attraverso una guarnizione con una vite, mentre il tubo deve essere collegato a un altro raccordo.

Il momento più cruciale è controllare l'impermeabilità dell'intero sistema. Devi lasciare che l'acqua nel lavandino e guardare. Se tutto è fatto correttamente, non ci saranno perdite, il sistema funzionerà per molti anni.

Modelli popolari

Sebbene ai nostri giorni i sifoni piatti siano molto popolari a causa della loro compattezza, non esiste un numero molto elevato di modelli sul mercato e non tutti i negozi possono essere trovati.

Santek "Pilot" è un modello molto popolare grazie alla sua disponibilità e al suo prezzo interessante. Questo sifone è progettato per lavelli situati sopra la lavatrice. È dotato di un morsetto speciale per il fissaggio della struttura alla parete. L'altezza del sifone è di 6,2 cm, è realizzata in plastica ad alta resistenza.

Ideale per i modelli di lavabi Pilot, può essere utilizzato con successo anche per lavelli di altri produttori.

I sifoni piatti del produttore Viega sono comuni, sono validi per 1 anno, tutti i prodotti sono soggetti a controllo di qualità obbligatorio. Sono realizzati in polipropilene con elementi in acciaio inossidabile. Spesso ci sono modelli con un rilascio a 45 gradi.

È possibile trovare sifoni piatti in IKEA, ad esempio, il modello compatto per lavelli da cucina "Lillviken" ha un prezzo piacevole e una garanzia del produttore di 25 anni. I tubi di questa costruzione sono in polipropilene, il filtro e la rete sono in acciaio inossidabile e le guarnizioni sono in gomma sintetica.

L'attrezzatura per il bagno è una cosa importante, e semplicemente non si può fare a meno dei sifoni. Questo semplice dispositivo svolge compiti importanti, protegge le persone dagli odori sgradevoli delle fogne e dalla penetrazione di batteri nocivi. Se hai bisogno di risparmiare spazio, senza perdere in funzionalità, allora un sifone piatto verrà in soccorso e durerà a lungo.

Nel prossimo video vedrete una recensione di un sifone da bagno piatto dell'azienda svizzera Geberit.

Sifone universale per lavello

La sistemazione di un piccolo bagno comporta un problema - un minimo di spazio. Il che porta ad un mobile con uno specchio, un armadio e persino un lavandino con una lavatrice. Ciascuno dei modi per risparmiare spazio limitato richiede una speciale ingegneria del dispositivo.

Ad esempio, il lavandino sulla lavatrice: il lavandino e il sifone dovrebbero essere piatti, la lavatrice presuppone un dispositivo speciale che la connessione non sia stata difficile. Tali gusci sono spesso chiamati ninfee.

I vantaggi di un lavello e lavatrice combinati

Il modo originale per risparmiare spazio, poiché il collegamento del lavabo e della lavatrice presenta numerosi vantaggi e svantaggi.

I Plus affondano sulla lavatrice:

  • grande risparmio di spazio anche nel bagno più piccolo;
  • spesso lo spazio sotto il lavandino non viene utilizzato e la lavatrice installata lì aumenta lo spazio utile;
  • i moderni gusci di ninfee sono rappresentati sul mercato in una grande varietà; Si adatta perfettamente a qualsiasi design.

Un paio di lavelli e una lavatrice è destinato a risparmiare spazio nel bagno, che fa fronte bene.

Gli svantaggi del lavandino sopra la lavatrice:

  • è necessario un sifone speciale per installare un lavabo su una lavatrice; se non è incluso, è abbastanza difficile trovare un dispositivo del genere; un problema simile si presenterà quando si sostituisce il sifone;
  • l'acqua nel lavandino della ninfea è spesso tornata, per questo motivo si incontreranno ristagni di liquidi nella ciotola; può anche essere posizionato sul lato, che può portare all'acqua stagnante;
  • se le dimensioni e le regole di installazione non vengono rispettate, i bordi della lavatrice potrebbero sporgere oltre i bordi della tazza, il che potrebbe causare disagi; Succede che non puoi avvicinarti troppo al lavandino a causa della lavatrice, ma questa è una questione di abitudine;
  • per creare una tale coppia, non solo il lavandino dovrebbe essere una forma insolitamente piatta, ma la lavatrice stessa non dovrebbe superare lo standard di 70 cm.

Come vediamo, ci sono molti aspetti negativi, ma sono tutti meschini e abituarsi a loro è una questione di tempo. Quanto spazio risparmiate vale qualche inconveniente.

La cosa principale, un intoppo che ti può confondere, è un sifone piatto. Se è ancora possibile ottenerlo, l'installazione non causerà problemi. I moderni modelli molto piatti oggi possono essere riparati con un sigillante convenzionale. Tuttavia, i modelli di sifone superpiatti sono difficili da trovare. Quindi compra una normale attrezzatura piatta che è attaccata ai dadi e ai bulloni.

Selezione sifone piatta

Ad oggi, diversificare l'idraulica è così grande che è già difficile sorprenderci con qualcosa di nuovo.

L'intera linea di sifoni è rappresentata sul mercato: dai modelli semplici ed economici ai modelli esclusivi e costosi.

  • ondulato;
  • bottiglia;
  • piatta;
  • tubo di acciaio;
  • doppio o triplo;
  • nascosto;
  • con overflow.

Ogni specie ha una serie di vantaggi ed esclusivamente il suo scopo.

Per installare un lavabo su una lavatrice in un bagno, è necessario un sifone piatto.

Sifone piatto viene in soccorso in caso di mancanza acuta di spazio nel bagno. Sotto il lavandino è possibile installare una lavatrice, una caldaia, un mobiletto solo in caso di utilizzo di un meccanismo piatto. E forse non monti nulla sotto il lavandino, vuoi solo minimizzare le sporgenze dei tubi.

C'è un modello speciale di sifone con un jet break, che deve essere installato, indipendentemente dalle decisioni di progettazione. Negli stabilimenti di ristorazione, nelle caffetterie, nei ristoranti, nei bar e in tutti gli altri luoghi in cui viene prodotto cibo, l'installazione di un sifone piatto è necessariamente conforme alle norme igieniche.

Il sifone deve essere realizzato in materiale di alta qualità (plastica), che è altamente resistente a temperature elevate e non si deforma quando cade.

Parte di impianto idraulico, come un sifone montato tra il lavello e il tubo della fogna. Per eseguire l'installazione in modo indipendente, ma non è auspicabile, l'inesperienza in questa materia può influire sul lavoro dello scarico.

Se decidi di installare il dispositivo da solo, verifica alla fine del lavoro come tutti i dettagli siano fissati insieme. Per cosa accendere la gru e in 30 secondi osservare il lavoro di un sifone piatto.

Il sifone piatto viene utilizzato non solo per i lavabi, in combinazione con una lavatrice. Ottimo anche per docce basse o vasche idromassaggio.

Tali sifoni sono solitamente realizzati in due materiali: plastica e metallo. La plastica può essere elastica, dura e morbida. I sifoni di metallo non sono così popolari come la plastica. Non sono così convenienti da usare e inutilmente costosi.

Pertanto, l'acquisto di un sifone. Dai la preferenza al modello in plastica: non arrugginisce, non corrode, un sifone così forte e resistente. La pulizia di un sifone di plastica è molto più semplice di quella metallica.

Vantaggi di un sifone piatto:

  • alta praticità del dispositivo;
  • costruzione semplice;
  • facilità di installazione;
  • occupa un minimo di spazio sotto il lavandino.

Tra gli svantaggi di un sifone piatto, spicca solo un punto: per pulire un tale modello, dovrai smontare completamente il sifone e riavviarlo.

Caratteristiche di installazione

La posizione ottimale del foro di scarico e lo scarico stesso è l'angolo del lavandino. Con questa disposizione, l'acqua non cade sulla lavatrice, anche se il sifone perde la sua tenuta.

Con un sifone standard, il lavandino si troverà al centro del lavandino e ci sarà sempre il rischio che l'acqua scorrerà direttamente verso la lavatrice.

Gli esperti dicono che l'installazione di un meccanismo piatto non è diversa dall'installazione di un modello standard. Si raccomanda inoltre di essere particolarmente vigile quando si serra la vite, non passare le parti in plastica.

I produttori moderni di impianti idraulici raccomandano l'installazione di sifoni piatti e sotto il bagno e sotto il box doccia, in quanto hanno una larghezza di banda migliore.

Il design del dispositivo piatto è semplice e pratico. È comodo da usare e dovrebbero sorgere problemi nell'installazione.

La selezione e l'installazione di impianti idraulici è un processo molto importante e serio.

La tua attenzione richiede ogni gomma, gadget o bullone. Per non parlare del sifone sotto il lavandino. Un dettaglio così importante determinerà la qualità e la durata del lavabo e un sifone piatto aumenterà anche l'area utile nel bagno.

Sifone universale per lavello

La sistemazione di un piccolo bagno comporta un problema - un minimo di spazio. Il che porta ad un mobile con uno specchio, un armadio e persino un lavandino con una lavatrice. Ciascuno dei modi per risparmiare spazio limitato richiede una speciale ingegneria del dispositivo.

Ad esempio, il lavandino sulla lavatrice: il lavandino e il sifone dovrebbero essere piatti, la lavatrice presuppone un dispositivo speciale che la connessione non sia stata difficile. Tali gusci sono spesso chiamati ninfee.

I vantaggi di un lavello e lavatrice combinati

Il modo originale per risparmiare spazio, poiché il collegamento del lavabo e della lavatrice presenta numerosi vantaggi e svantaggi.

I Plus affondano sulla lavatrice:

  • grande risparmio di spazio anche nel bagno più piccolo;
  • spesso lo spazio sotto il lavandino non viene utilizzato e la lavatrice installata lì aumenta lo spazio utile;
  • i moderni gusci di ninfee sono rappresentati sul mercato in una grande varietà; Si adatta perfettamente a qualsiasi design.

Un paio di lavelli e una lavatrice è destinato a risparmiare spazio nel bagno, che fa fronte bene.

Gli svantaggi del lavandino sopra la lavatrice:

  • è necessario un sifone speciale per installare un lavabo su una lavatrice; se non è incluso, è abbastanza difficile trovare un dispositivo del genere; un problema simile si presenterà quando si sostituisce il sifone;
  • l'acqua nel lavandino della ninfea è spesso tornata, per questo motivo si incontreranno ristagni di liquidi nella ciotola; può anche essere posizionato sul lato, che può portare all'acqua stagnante;
  • se le dimensioni e le regole di installazione non vengono rispettate, i bordi della lavatrice potrebbero sporgere oltre i bordi della tazza, il che potrebbe causare disagi; Succede che non puoi avvicinarti troppo al lavandino a causa della lavatrice, ma questa è una questione di abitudine;
  • per creare una tale coppia, non solo il lavandino dovrebbe essere una forma insolitamente piatta, ma la lavatrice stessa non dovrebbe superare lo standard di 70 cm.

Come vediamo, ci sono molti aspetti negativi, ma sono tutti meschini e abituarsi a loro è una questione di tempo. Quanto spazio risparmiate vale qualche inconveniente.

La cosa principale, un intoppo che ti può confondere, è un sifone piatto. Se è ancora possibile ottenerlo, l'installazione non causerà problemi. I moderni modelli molto piatti oggi possono essere riparati con un sigillante convenzionale. Tuttavia, i modelli di sifone superpiatti sono difficili da trovare. Quindi compra una normale attrezzatura piatta che è attaccata ai dadi e ai bulloni.

Selezione sifone piatta

Ad oggi, diversificare l'idraulica è così grande che è già difficile sorprenderci con qualcosa di nuovo.

L'intera linea di sifoni è rappresentata sul mercato: dai modelli semplici ed economici ai modelli esclusivi e costosi.

  • ondulato;
  • bottiglia;
  • piatta;
  • tubo di acciaio;
  • doppio o triplo;
  • nascosto;
  • con overflow.

Ogni specie ha una serie di vantaggi ed esclusivamente il suo scopo.

Per installare un lavabo su una lavatrice in un bagno, è necessario un sifone piatto.

Sifone piatto viene in soccorso in caso di mancanza acuta di spazio nel bagno. Sotto il lavandino è possibile installare una lavatrice, una caldaia, un mobiletto solo in caso di utilizzo di un meccanismo piatto. E forse non monti nulla sotto il lavandino, vuoi solo minimizzare le sporgenze dei tubi.

C'è un modello speciale di sifone con un jet break, che deve essere installato, indipendentemente dalle decisioni di progettazione. Negli stabilimenti di ristorazione, nelle caffetterie, nei ristoranti, nei bar e in tutti gli altri luoghi in cui viene prodotto cibo, l'installazione di un sifone piatto è necessariamente conforme alle norme igieniche.

Il sifone deve essere realizzato in materiale di alta qualità (plastica), che è altamente resistente a temperature elevate e non si deforma quando cade.

Parte di impianto idraulico, come un sifone montato tra il lavello e il tubo della fogna. Per eseguire l'installazione in modo indipendente, ma non è auspicabile, l'inesperienza in questa materia può influire sul lavoro dello scarico.

Se decidi di installare il dispositivo da solo, verifica alla fine del lavoro come tutti i dettagli siano fissati insieme. Per cosa accendere la gru e in 30 secondi osservare il lavoro di un sifone piatto.

Il sifone piatto viene utilizzato non solo per i lavabi, in combinazione con una lavatrice. Ottimo anche per docce basse o vasche idromassaggio.

Tali sifoni sono solitamente realizzati in due materiali: plastica e metallo. La plastica può essere elastica, dura e morbida. I sifoni di metallo non sono così popolari come la plastica. Non sono così convenienti da usare e inutilmente costosi.

Pertanto, l'acquisto di un sifone. Dai la preferenza al modello in plastica: non arrugginisce, non corrode, un sifone così forte e resistente. La pulizia di un sifone di plastica è molto più semplice di quella metallica.

Vantaggi di un sifone piatto:

  • alta praticità del dispositivo;
  • costruzione semplice;
  • facilità di installazione;
  • occupa un minimo di spazio sotto il lavandino.

Tra gli svantaggi di un sifone piatto, spicca solo un punto: per pulire un tale modello, dovrai smontare completamente il sifone e riavviarlo.

Caratteristiche di installazione

La posizione ottimale del foro di scarico e lo scarico stesso è l'angolo del lavandino. Con questa disposizione, l'acqua non cade sulla lavatrice, anche se il sifone perde la sua tenuta.

Con un sifone standard, il lavandino si troverà al centro del lavandino e ci sarà sempre il rischio che l'acqua scorrerà direttamente verso la lavatrice.

Gli esperti dicono che l'installazione di un meccanismo piatto non è diversa dall'installazione di un modello standard. Si raccomanda inoltre di essere particolarmente vigile quando si serra la vite, non passare le parti in plastica.

I produttori moderni di impianti idraulici raccomandano l'installazione di sifoni piatti e sotto il bagno e sotto il box doccia, in quanto hanno una larghezza di banda migliore.

Il design del dispositivo piatto è semplice e pratico. È comodo da usare e dovrebbero sorgere problemi nell'installazione.

La selezione e l'installazione di impianti idraulici è un processo molto importante e serio.

La tua attenzione richiede ogni gomma, gadget o bullone. Per non parlare del sifone sotto il lavandino. Un dettaglio così importante determinerà la qualità e la durata del lavabo e un sifone piatto aumenterà anche l'area utile nel bagno.

Sifone sotto il lavandino in cucina: le piccole cose che devi sapere

Sifone per i lavelli svolge il ruolo di medico in cucina. Questo elemento di collegamento di un lavandino con un foro per fognatura fornisce non solo un buon scarico di tutta l'acqua usata, ma impedisce anche l'ingresso di incenso nella stanza, che proviene dalla fogna. Ciò accade a causa di un inceppamento dell'acqua, che si forma in una piega o un ginocchio (a seconda del tipo di dispositivo selezionato).

Sifone per il lavaggio e le sue funzioni

Affinché l'autolavaggio sia sempre pulito, non emana un cattivo odore, è necessario mettere un sigillo d'acqua

L'alta posizione del lavello nella cucina consente di utilizzare una scelta considerevole nel supportare un dispositivo del genere, il che significa che è possibile acquistare un modello di grandi dimensioni per un sigillo d'acqua. Per un piatto doccia o un bagno, la scelta di un dispositivo simile è più limitata: qui è necessario tenere conto delle sue dimensioni.

  1. Il sifone del tipo a tubi è presentato sotto forma di un tubo rigido simile a un U oa forma di S. Il dispositivo può funzionare in una versione comprimibile e non pieghevole. Per una pulizia conveniente, i modelli con un tappo incorporato nella parte inferiore, che è facilmente rimosso, sono più spesso prodotti. Lo svantaggio di questa opzione può essere considerato un calcolo esatto forzato tra l'ingresso della fogna e il foro del lavandino.
  2. La forma del flacone del dispositivo ha nella parte inferiore un sigillo d'acqua nella forma di una bottiglia (tazza). La connessione al sistema fognario viene eseguita utilizzando sia la vista del tubo sia quella lineare. Questo tipo di sifone è più facile da smontare e occupa meno spazio. Lo svantaggio è la tendenza alla rapida contaminazione, ma il design stesso è diventato il più popolare in uso a causa della sua facilità di manutenzione.
  3. Il tipo di sifone corrugato può essere considerato un design universale, che è un tubo flessibile. Il sifone corrugato è facilmente installabile e la pendenza per la trappola dell'aria si crea facilmente formando manualmente una curva nel tubo. Gli svantaggi includono un tipo di costruzione non separabile e un rapido inquinamento, che si verifica a causa di una superficie corrugata.

Acquistando la forma desiderata del dispositivo, la connessione al sistema di fognatura può essere effettuata nelle posizioni non standard del lavandino.

Oltre alle loro responsabilità dirette, un sifone può impedire la perdita di una cosa preferita, come i gioielli, che cadono accidentalmente nella fogna. Tutti gli articoli a causa del loro peso sono depositati al posto del blocco idraulico e per rimuoverli è sufficiente aprirlo.

Il dovere diretto di qualsiasi sifone è quello di impedire che i gas di scarico entrino nella stanza dove una persona sarà costretta a inalarli e ciascun modello del dispositivo maneggia questo compito a suo modo. Ma ogni dispositivo può avere funzioni aggiuntive. Ad esempio:

  • I sifoni nascosti sono installati in una scatola speciale, posizionata nel muro o attaccata ad essa, che consente di decorare meglio l'area. Il problema può sorgere in caso di guasto, quando è necessario prima trovarlo, quindi correggerlo;
  • Per le cucine moderne sono adatti i modelli che hanno un'uscita doppia o tripla nella parte superiore della connessione. Questo tipo ti permette di collegare al foro della fogna diverse prugne. Questo potrebbe essere, ad esempio, un lavandino con diversi lavandini, un lavandino e una lavatrice;
  • Recentemente, il sifone e il lavaggio sono diventati molto comuni, che hanno una funzione di scarico-troppopieno. Una pipa che non consente di versare acqua nel lavandino e quindi la cucina viene inondata dal lavandino fino a un foro speciale nel sifone.

Vantaggi e svantaggi dei materiali

Quando si sceglie un sifone, vale la pena considerare il materiale con cui è realizzato. Questa caratteristica influenza non solo il prezzo della struttura, ma anche i processi tecnologici della sua fabbricazione.

I tipi più comuni di sifoni, che differiscono nei materiali di produzione:

  • Le costruzioni di plastica si trovano più spesso in infissi idraulici. Polipropilene e polietilene è un materiale abbastanza forte che non si corrode. Tutte le parti future vengono create sotto pressione utilizzando la fusione, che aumenta la qualità della superficie e la precisione delle dimensioni. I depositi di grasso non aderiscono alla superficie e la plastica stessa resiste facilmente agli acidi altamente concentrati che vengono utilizzati per pulire l'attrezzatura;

I prodotti in plastica hanno una durata limitata. L'esposizione all'ossigeno e agli ultravioletti porta alla perdita di forza del prodotto.

I sifoni di plastica sono economici, ma di qualità piuttosto elevata

  • Le costruzioni in ghisa per impianti idraulici sono considerate i rappresentanti più antichi. La ghisa consente di ottenere un'elevata resistenza e resistenza alla corrosione. Il prezzo per i prodotti realizzati con questo materiale non è affatto alto, ma la scelta dei componenti per un sifone lascia molto a desiderare. Le dimensioni standard non sono adatte a tutti i prodotti e la rottura del serraggio dovrà essere riparata. La superficie (che ha rugosità) porta ad un intasamento rapido e la pulizia stessa è difficile;

Per smantellare il prodotto in ghisa (in caso di guasto), è necessario un dispositivo di riscaldamento che riproduca alte temperature o completa distruzione della struttura.

Le strutture in ghisa sono le più resistenti

    • Ottone o rame per la fabbricazione di sifoni è il materiale più resistente e di qualità. Eccellenti caratteristiche tecniche e aspetto che si adatta a qualsiasi interno. Esposizione a temperature elevate e resistenza alla corrosione. Tali sifoni non richiedono una manutenzione speciale per un lungo periodo e, se necessario, possono essere facilmente smontati. Lo svantaggio può essere considerato solo come difficoltà nella produzione e alto costo.

Ottone o bronzo hanno le migliori prestazioni.

selezione

La prima cosa a cui devi prestare attenzione quando scegli un sifone sono le caratteristiche del lavandino. Il prodotto standard consente di acquistare facilmente il design desiderato, ma un modello esclusivo richiederà un campo di accurata selezione. Nella migliore delle ipotesi, un sifone può essere acquistato immediatamente in un set completo con un lavandino, ma se non è possibile, si dovrebbe prestare attenzione alle seguenti regole di selezione:

    • un ruolo importante è giocato dalla pressione dell'acqua che verrà dal rubinetto e da altri utensili da cucina (lavatrice e lavastoviglie);
    • più dispositivi in ​​cucina sono collegati al sifone, più saranno necessari i rami e le dimensioni della struttura stessa;
  • scarichi eccessivi porteranno a inondazioni, e ciò significa che un sifone piatto può essere immediatamente scartato dalla selezione.
  • il collo a lavelli e lavandini ha un diametro diverso;
  • calcolo della distanza tra il collo e l'entrata del foro della fogna (di solito è standard, ma ci sono eccezioni nell'installazione del lavandino);
  • presenza di rilascio (spesso inclusa nel set, ma ci sono eccezioni);
  • come esattamente il sifone proviene dalla fogna. Offset a più di 4 cm. Richiede un design ondulato o un sifone a bottiglia;
  • l'integrità del prodotto (nessun errore).

È necessario tenere conto del diametro dell'ingresso di scarico, che va da 35 a 50 cm. È possibile collegare un tubo a sifone più piccolo utilizzando un adattatore, che non si può fare con un diametro maggiore.

Assemblaggio e installazione

Posare tutte le parti sul pavimento prima del montaggio.

L'installazione del sifone dal lavandino all'ingresso della rete fognaria avviene secondo una regola, indipendentemente dal modello scelto. Per prima cosa devi assemblare la struttura stessa. Ogni modello deve essere accompagnato da istruzioni, che possono essere risolte anche da un proprietario esperto. Dopo aver assemblato la costruzione, procedere alla sua installazione:

  • il sifone è abbassato sotto il lavandino per provare l'uscita e la lunghezza del tubo;
  • se c'è un tappo per il rilascio, è fisso e il pallone viene raccolto;
  • collegare il rilascio (che è collegato al lavandino) con il pallone;
  • durante tutte le procedure, vale la pena prestare attenzione all'integrità delle guarnizioni e dei fili che potrebbero rompersi durante l'installazione;
  • l'uscita è collegata al tubo di scarico, fissata e sigillata;
  • dopo tutte le connessioni, la struttura viene controllata per rilevare eventuali perdite con una piccola quantità di acqua.

Clicca per ingrandire

Durante un controllo di prova effettuato durante l'installazione di un sifone, tutti gli errori si faranno sentire immediatamente dal flusso.

Per aumentare la tenuta di tutte le connessioni oltre alle guarnizioni in gomma, è possibile utilizzare l'avvolgimento del filo. A tale scopo, è sufficiente avvolgere il filo con il traino in 2 giri.

Sicuramente in campagna o nel villaggio usi ancora il vecchio lavandino, vedi come mettere un moderno sifone sul lavandino della produzione sovietica. Il padrone condivide i suoi segreti:

Cura e manutenzione

Il rispetto delle semplici regole di funzionamento e cura del sifone ne prolungherà notevolmente la durata e contribuirà ad evitare guasti:

  1. Alla fine dell'uso della gru non dovrebbe lasciare nemmeno un piccolo getto d'acqua, da questa parte si consuma più velocemente;
  2. Pulizia periodica di miscelatori e rubinetti da calcare;
  3. La perdita della gru non viene eliminata utilizzando il volano, ma sostituendo la guarnizione;
  4. Risciacquo regolare del sifone e affondare con 4 litri di acqua calda (non acqua bollente);
  5. Dall'eccessivo intasamento del sifone, vale la pena installare una griglia metallica sul lavello;
  6. I moderni prodotti per la pulizia con uso quotidiano danneggiano gradualmente l'impianto idraulico;
  7. Le grandi gocce di temperatura dell'acqua possono danneggiare il sifone. Non è necessario accendere l'acqua bollente dopo il freddo e viceversa.

Per evitare depositi di grasso, i piatti non vengono lavati solo con acqua fredda. Anche quando è spento, puoi sempre usare acqua calda riscaldata in un bollitore o in una casseruola.

Rimedi popolari che aiuteranno nella pulizia delle tubature:

  • aceto;
  • limone o acido citrico;
  • soda;
  • oli essenziali naturali o vegetali.

Combinando tutti questi componenti, non solo è possibile pulire, ma anche lucidare superfici in plastica, acciaio, stagno e cromate, oltre a eliminare gli odori sgradevoli. E per non dover spendere tempo per la pulizia, si consiglia di mettere il trituratore di rifiuti nel lavandino.

Guarda il video su come pulire il lavandino:

Scegliendo un sifone per il lavello in cucina, non dovresti concentrarti solo sull'aspetto del prodotto. Questa parte dell'impianto idraulico verrà utilizzata tutti i giorni e per molte ore, e ciò significa che dovrebbe essere resistente alle azioni aggressive. È meglio se prima di acquistarlo sarà possibile studiare le recensioni sul modello che ti piace e pesare tutti i lati positivi e negativi.

Sifone per il lavello della cucina: piccole cose che tutti dovrebbero sapere

Il sifone nel lavello della cucina è nascosto alla vista, e nel processo di lavoro non si manifesta in alcun modo, quindi ricordiamo la sua esistenza solo quando questa parte fallisce. È qui che diventa chiaro che il sifone è uno degli elementi più importanti del sistema fognario.

Il sifone installato su un lavello della cucina

Pertanto, in questo articolo, ho deciso di parlare delle sfumature della scelta e di altri punti importanti, in modo da ricordare il meno possibile l'esistenza di questo apparecchio sanitario.

Qualche parola sul lavoro del sifone

Il sifone del lavello della cucina svolge contemporaneamente diverse importanti funzioni:

  • collega il lavandino con le acque reflue, fornendo così il drenaggio;
  • fornisce un sigillo d'acqua, impedendo la penetrazione di odori sgradevoli dalla fogna nella stanza;
  • detiene grandi immondizie, prevenendo un blocco della fogna.

Pertanto, la scelta di questo prodotto richiede un approccio competente. E per questo, ovviamente, è necessario comprendere le varietà di sifoni e le loro caratteristiche. Per aiutare in questa materia, prima di tutto faremo conoscenza con tutti i tipi di sifoni esistenti.

pubblicità

Tipi di sifoni

Quindi, ora sul mercato puoi trovare i seguenti tipi di sifoni:

Ognuno di questi sifoni ha i suoi vantaggi e svantaggi.

bottiglia

Questo tipo di sifone è attualmente forse il più popolare, a causa della praticità della sua costruzione. Bottle è chiamato come risultato della sua forma, che ricorda una bottiglia. Il blocco idraulico si trova sul fondo del serbatoio.

Modello di bottiglia ondulata

Ci sono alcuni vantaggi di questi prodotti:

  • Grazie al design pieghevole, puoi pulire facilmente e rapidamente il contenitore dai detriti.
  • è possibile regolare il livello del sigillo d'acqua;
  • ci sono modelli con straripamenti, in modo che l'acqua non fuoriesca dal lavandino, anche se la presa è intasata;
  • È possibile trovare modelli che consentono di collegare apparecchiature aggiuntive al sifone, ad esempio una lavastoviglie o una lavatrice.

Per quanto riguarda gli inconvenienti, quindi includono la complessità del design, in conseguenza del quale non è facile per i principianti montare e installare un sifone simile. Inoltre, occupa molto spazio sotto il lavandino.

Il prezzo del più economico prodotto in plastica parte da 150-200 rubli. I modelli in metallo possono costare fino a 2000 rubli e anche di più, a seconda del produttore e delle opzioni.

tubo

È un tubo rigido curvo, nella cui curva si forma un sigillo d'acqua. Il design di questo tipo è il più semplice. Un sifone a doppia pipa può essere trovato sul mercato, ad es. per due lavandini, e anche modelli con tee che consentono di collegare l'attrezzatura aggiuntiva.

Devo dire che il design pieghevole è quasi altrettanto facile da pulire dai detriti come bottiglia. Se il sifone non capisce, allora in questo caso per rimuovere i detriti bloccati dovrà essere smantellato completamente, il che non è molto conveniente. Inoltre, il processo di pulizia è più complicato.

Lo svantaggio dei sifoni del tubo è che, di regola, hanno rami rigidi. Di conseguenza, il tubo di scarico dovrebbe essere posizionato direttamente di fronte all'uscita. A questo proposito, i modelli corrugati e di bottiglie con rubinetti corrugati sono molto più convenienti.

Il costo di tali modelli è quasi lo stesso del costo dei prodotti in bottiglia - inizia da 200-250 rubli. Allo stesso tempo, il prezzo dei prodotti in metallo è molto più alto.

Sulla foto - sifone corrugato

ondulato

Il più semplice ed economico sono i sifoni corrugati. Sono un tubo corrugato convenzionale, che è fissato in una posizione curva.

Il vantaggio principale di questi prodotti è la facilità di installazione e, come già accennato, a basso costo (da 150 rubli).

Tuttavia, questi sifoni hanno alcuni inconvenienti:

  • rapidamente intasato a causa della superficie corrugata;
  • fragilità;
  • per la pulizia è necessario smontare completamente.

Pertanto, ha senso acquistare prodotti corrugati solo nei casi in cui vi siano difficoltà nell'installazione di altri tipi di sifoni.

Sifone piatto con presa per lavatrice

Design piatto

Il design dei sifoni piatti in generale assomiglia alle controparti delle bottiglie, con l'unica differenza che il serbatoio in cui è formata la tenuta idraulica ha una forma piatta. Il vantaggio di questi modelli è che risparmiano spazio sotto il lavandino. Tali risparmi sono necessari se c'è una lavastoviglie o una lavatrice sotto il lavandino.

Va detto che il sifone piatto ha un inconveniente: un piccolo blocco idraulico si rompe facilmente alla minima caduta di pressione nel sistema. Pertanto, è anche desiderabile utilizzarlo solo se necessario.

Il costo dei sifoni piatti è simile al design delle bottiglie.

Sifone cromato con sifone orizzontale rigido

Altre sfumature di scelta

Quando si sceglie un sifone per lavare la cucina, è necessario prestare attenzione non solo al tipo di costruzione, ma anche ad alcuni altri punti:

  • il materiale con cui è realizzato il prodotto - il più resistente sono i sifoni in metallo in acciaio inossidabile, rame o ottone, inoltre hanno un design accattivante. Tuttavia, la mia opinione personale è che non ha senso acquistare questi modelli per la cucina, quindi il design non ha importanza, perché il sifone è nascosto nel cassetto.
    I prodotti in plastica di alta qualità, come dimostrano le pratiche, sono serviti da più di un decennio, mentre sono incomparabilmente più economici;

Sifone per un lavandino con la valvola automatica

  • la presenza della valvola - quest'ultima consente di chiudere lo scarico con una leva o dei pulsanti per impostare l'acqua nel lavandino. Va notato che per questa opzione si dovrà pagare più del dovuto, dal momento che il costo di tali modelli inizia da 1500-1700 rubli. I prodotti più economici con una valvola da acquisire non hanno senso, perché falliscono rapidamente;
  • la presenza o l'assenza di un foro nel lavandino per troppopieno - se c'è un buco, è necessario acquistare un sifone da cucina con troppopieno;
  • qualità - prima di acquistare, ispezionare attentamente il prodotto per l'integrità. Inoltre, prestare attenzione alle connessioni filettate, che devono essere serrate. Non ci dovrebbero essere bave e altri difetti sulle superfici interne e sui fili.

Siphon non dovrebbe causare una sensazione di fragilità e fragilità.

Tieni presente che il diametro dell'ingresso della fogna va da 35 a 50 cm. Pertanto, prima di acquistare un sifone, misurare il diametro del tubo.

Qui, infatti, tutte le principali sfumature di scelta, altrimenti è necessario solo determinare il tipo di design.

Schema di assemblaggio del sifone della bottiglia

Sfumature di installazione

Infine, ti dirò come installare il sifone in cucina. Il fatto è che questa operazione non è così complicata come può sembrare a persone lontane dall'impianto idraulico. Pertanto, cercare aiuto dagli specialisti non ha senso.

Ad esempio, consideriamo come installare un design del flacone del sifone, poiché è il più complesso. Inoltre, di recente mi sono occupato di questo lavoro, quindi, come si suol dire, condividerò esperienze su nuova memoria.

Quindi, l'istruzione ha questo aspetto:

  1. Se sei impegnato nella sostituzione del sifone, il lavoro inizia con lo smantellamento. Per fare questo, svitare il bullone, che si trova al centro del foro di scarico, e quindi tirare il tubo di scarico fuori dal tubo di fogna. Se il lavandino ha un trabocco, è necessario svitare il bullone nel foro di troppopieno.
    Tieni presente che probabilmente c'è dell'acqua nel vecchio sifone, quindi toglila con attenzione;
  2. ora pulire l'area intorno all'uscita e traboccare con un panno asciutto in modo che la superficie su entrambi i lati sia asciutta e pulita;
  3. oltre alla presa è necessario inserire l'anello di tenuta e la rete metallica;
  1. quindi è necessario mettere un anello di tenuta sulla presa e premerlo sulla presa. È desiderabile sigillare l'anello di tenuta da entrambi i lati con un sigillante;
  2. dopo di ciò, è necessario inserire il bullone al centro della rete e avvitarlo nel dado dello zoccolo. Stringere bene il bullone in modo che la montatura sia affidabile, ma allo stesso tempo senza fanatismo in modo che la plastica non si spezzi;

L'ordine di installazione della griglia e l'uscita per il lavaggio

  1. Ora devi raccogliere il pallone del sifone, se è smontato, e metterlo sulla presa. Tieni presente che l'ugello non deve appoggiarsi sul fondo del sifone, altrimenti l'acqua semplicemente non passa. Allo stesso tempo, è anche impossibile estrarlo troppo, poiché in questo caso non si forma un blocco dell'acqua.
    Stringere il dado di plastica con le mani senza usare strumenti in modo che non si spezzi;

Installazione della diramazione

  1. Successivamente, è necessario collegare il tubo di scarico al pallone a sifone usando lo stesso dado di plastica;
  2. alla fine del lavoro è necessario inserire uno scarico corrugato nel tubo della fogna. Di norma, la connessione viene effettuata utilizzando un bracciale. Posizionare la giunzione necessariamente sigillante sanitario promezhte.

Le difficoltà possono sorgere con lo smantellamento del sifone in ghisa dei tempi sovietici, le cui giunture sono macchiate di cemento. Per far fronte a questo compito dovrà armarsi con un martello e uno scalpello.

Ora è installato il nostro sifone sul lavandino in cucina. Come puoi vedere, l'operazione è davvero piuttosto semplice.

conclusione

Sifone è l'elemento da cui dipende l'operazione di lavaggio. Pertanto, la sua scelta e installazione devono essere affrontate correttamente. Spero che le informazioni di cui sopra ti aiuteranno in questo.

Raccomando inoltre di guardare il video in questo articolo, dove l'installazione del sifone è mostrata in dettaglio. Se avete domande, lasciatele nei commenti, e risponderò il prima possibile.

Sifoni per lavello

Categoria: Sifoni per lavello

  • Codice prodotto: 226867
  • Dimensioni (dv): 84x13
  • 4
  • 4
  • Materiale: inossidabile. acciaio / polipropilene
  • Scopo: per il lavandino
  • Senza sigillo d'acqua
  • Codice prodotto: 226506
  • Dimensioni (dv): 22,5x14,5
  • 3.2
  • 3.2
  • Materiale: plastica
  • Scopo: per il lavandino
  • Con blocco dell'acqua
  • Codice prodotto: 226757
  • Dimensioni (dv): 32x14
  • 3.2
  • 3.2
  • Materiale: ottone
  • Scopo: per il lavandino
  • Con blocco dell'acqua
  • Codice prodotto: 228306
  • Dimensioni (dv): 24x14,2
  • 3.2
  • 4
  • Materiale: plastica
  • Scopo: per il lavandino
  • Senza sigillo d'acqua
  • Codice prodotto: 335588
  • Dimensioni (dv): 55x17
  • Per diametro di scarico, cm: 4
  • Diametro di connessione, cm: 4
  • Materiale: polipropilene
  • Scopo: per il lavandino
  • Con blocco dell'acqua
  • Codice prodotto: 226880
  • Dimensioni (dv): 25x13
  • 4
  • 4
  • Materiale: inossidabile. acciaio / polipropilene
  • Scopo: per il lavandino
  • Senza sigillo d'acqua
  • Codice prodotto: 226469
  • Dimensioni (dv): 25x16
  • Per diametro di scarico, cm: 3.2
  • Diametro di connessione, cm: 3.2
  • Materiale: inossidabile. acciaio
  • Scopo: per il lavandino
  • Con blocco dell'acqua
  • Codice prodotto: 228329
  • Dimensioni (dv): 80x4
  • 4
  • 3.2
  • Materiale: plastica
  • Scopo: per il lavandino
  • Codice prodotto: 228256
  • Dimensioni (dv): 33x13
  • 3.2
  • 3.2
  • Materiale: ottone
  • Scopo: per il lavandino
  • Senza sigillo d'acqua
  • Codice prodotto: 318768
  • Dimensioni (dv): 25x20
  • Per diametro di scarico, cm: 3.2
  • Diametro di connessione, cm: 3.2
  • Materiale: inossidabile. acciaio
  • Scopo: per il lavandino
  • Con blocco dell'acqua
  • Codice prodotto: 228287
  • Dimensioni (dv): 33x14,2
  • 3.2
  • 3.2
  • Materiale: ottone
  • Scopo: per il lavandino
  • Senza sigillo d'acqua
  • Codice prodotto: 226750
  • Dimensioni (dv): 30x17
  • 3.2
  • 4
  • Materiale: plastica
  • Scopo: per il lavandino
  • Con blocco dell'acqua
  • Codice prodotto: 226508
  • Dimensioni (dv): 22,5x15,5
  • 3.2
  • 3.2
  • Materiale: plastica / inossidabile. acciaio
  • Scopo: per il lavandino
  • Con blocco dell'acqua
  • Codice prodotto: 226475
  • Dimensioni (dv): 23x13
  • 3.2
  • 3.2
  • Materiale: ottone
  • Scopo: per il lavandino
  • Con blocco dell'acqua
  • Codice prodotto: 228350
  • Dimensioni (dv): 85x5
  • 5
  • 4
  • Materiale: plastica
  • Scopo: per il lavandino
  • Codice prodotto: 226751
  • Dimensioni (dv): 58x20
  • Per diametro di scarico, cm: 4
  • Diametro di connessione, cm: 4
  • Materiale: plastica
  • Scopo: per il lavandino
  • Con blocco dell'acqua
  • Codice prodotto: 226509
  • Dimensioni (dv): 23x13
  • 3.2
  • 3.2
  • Materiale: inossidabile. acciaio / ottone
  • Scopo: per il lavandino
  • Con blocco dell'acqua
  • Codice prodotto: 227056
  • Dimensioni (dv): 33x18
  • 3.2
  • 3.2
  • Materiale: ottone
  • Scopo: per il lavandino
  • Senza sigillo d'acqua

Nel nostro negozio online ci sono diverse decine di modelli di sifoni per il lavandino. Questi componenti forniscono il drenaggio dell'acqua dal lavandino alla fogna. Prendere la scelta delle parti avrà il massimo responsabile. Per navigare nella gamma di modelli, non solo i prezzi, ma anche altri parametri che riflettono la sua funzionalità, oltre a essere responsabili per le prestazioni del sifone e la sicurezza degli interni del bagno.

Molto spesso, i sifoni sono fatti di polipropilene e plastica. Molto comuni sono anche i modelli in materiali compositi, ad esempio in plastica e metallo, che offrono un funzionamento più lungo delle apparecchiature. Inoltre, al momento dell'acquisto, prestare attenzione alla presenza di un sigillo d'acqua e di scarico, direzione di rilascio.