Sigilli di licenza in plastica serie PC

Il sigillo in plastica è un dispositivo di sicurezza monouso universale. Il design di questa protezione non ne consente l'apertura senza danni visibili.

Possono essere installati su:
- porte di macchine e locali;
- cassette umide o asciutte, scatole di metallo;
- dispositivi antincendio;
- contatori elettrici;
- contenitori;
- capacità per vari scopi;
- vasche con contenuti;
- casseforti e armadietti metallici.


Le tenute di controllo sono realizzate sotto forma di un petalo con una coda allungata (da 140 mm a 420 mm). Per installare l'estremità della guarnizione viene inserita nel petalo e fissata saldamente con uno speciale meccanismo di blocco. Il diametro minimo dell'occhio può essere solo di 3 mm. Le guarnizioni monouso sono installate manualmente, stringendo le cerniere e liberandosi delle guarnizioni con semplici forbici.

Dispositivi di tenuta per casseforti

Il dispositivo di tenuta è progettato per controllare l'accesso al contenuto della cassaforte. Affidabile, efficiente e facile da maneggiare - quasi come un fucile d'assalto Kalashnikov. Cerchiamo di analizzare quali sono i dispositivi di tenuta, le loro caratteristiche e il principio di funzionamento, come sigillare correttamente la cassaforte.

Il significato della sigillatura è di impedire l'accesso non autorizzato al contenuto della cassaforte. Se così fosse, i sigilli o le impressioni infranti informeranno in modo inequivocabile su di esso.

Alcune attività richiedono la chiusura obbligatoria delle casseforti prima di metterle sotto protezione. Ad esempio, strutture di sicurezza private, istituti bancari e di archiviazione, istituzioni mediche, ecc. Ogni volta che la cassaforte viene aperta e chiusa, il responsabile inserisce una voce corrispondente nel libro contabile: data e ora, nome e firma del dipendente.

Per la sigillatura utilizzare dispositivi speciali installati in modo da escludere la possibilità della loro rimozione e installazione segrete. Ad esempio, su rivetti o viti con filettatura bloccata o testa a strappo.

Dispositivi a cerniera, sotto le cerniere per la sigillatura.

Il principio di sigillare la cassaforte con le cerniere per la sigillatura:
1 - il dispositivo di tenuta passa attraverso le alette e si chiude
2 - la parte mobile del meccanismo è intonacata con argilla e sigillata con una guarnizione metallica - sigillo.
3 - quando si apre il dispositivo di tenuta, l'impronta sull'argilla viene lubrificata da un meccanismo mobile.

Esiste anche uno standard nazionale che definisce i requisiti per le cerniere - GOST 18679-73 "Orecchie per sigillatura. Design e dimensioni.

Secondo il metodo di installazione, i dispositivi di tenuta assomigliano a lucchetti - sono anche appesi alle cerniere e chiusi. Lo stampo sotto l'impressione è spesso realizzato in alluminio, il meccanismo scorrevole con un ponte è in acciaio.


Dispositivo di tenuta a sospensione tipo "cerchio", realizzato in alluminio. Posizione - "closed-sealed". La posizione di "stampa aperta violata"


Un'altra variante del dispositivo di tenuta sospeso, realizzato sul modello utilizzato nelle stanze delle armi del Ministero della Difesa RF.

Sono possibili varianti più semplici, ad esempio con una corda o un filo, sigillati con ceralacca o plastilina su stampi di legno o di plastica. Lo spago solido viene fatto passare attraverso gli occhielli dei passanti e serrato in modo che la porta non possa essere aperta senza rompere il filo o rompere l'impressione. Quindi il filo viene fatto passare attraverso i fori sul piatto e sigillato con gelato.

Un altro metodo per sigillare attraverso le cerniere è l'uso di sigilli di plastica usa e getta. Ognuno di questi sigilli ha il suo numero univoco, che viene registrato nel libro contabile quando la cassaforte è sigillata e quindi controllato all'apertura.

Queste tenute funzionano secondo il principio di un morsetto in plastica, ma sono più affidabili grazie alla presenza di un meccanismo metallico all'interno del petalo del sigillo. Dopo aver stretto il sigillo, puoi rimuoverlo solo facendo uno spuntino con le pinze. Il riutilizzo di sigilli in plastica non è possibile.

Stringere sempre i sigilli in plastica fino alla fine:

Dispositivo di chiusura delle scorte

Il dispositivo di questo tipo è installato sulla custodia, proprio davanti alla porta. Il principio di funzionamento è il seguente: la porta è bloccata, lo stelo si estende e chiude la porta, la coppa è intonacata con argilla e sigillata con un sigillo. Per aprire la porta è necessario respingere il grezzo, l'integrità della stampa sarà interrotta.

Un'altra opzione per l'utilizzo di dispositivi di tipo stock potrebbe essere la chiusura dei fori.

1 - lo stelo si estende in modo da bloccare il buco della serratura
2 - la tazza viene intonacata con la plastilina e viene impressa sul gelato
3 - per inserire la chiave, dovrai spostare il calcio da parte, rompendo così l'impressione

Tipo di dispositivo di tenuta "bandiera"

In base al principio di funzionamento e progettazione è molto simile al dispositivo precedente, solo l'elemento di blocco non scorre fuori, ma si appoggia indietro. Il resto è lo stesso.

1 - bloccare la porta
2 - omettiamo la bandiera, per la quale è previsto un solco speciale nella tazza
3 - spalmiamo la bandiera con la plastilina e la sigilliamo con il gelato

Eye Sealing Device

Il dispositivo viene utilizzato per sigillare il buco della serratura. È fissato con due viti sopra il buco della serratura in modo tale da escludere la rimozione segreta del dispositivo.

Algoritmo di sigillamento:
1 - chiudi la cassaforte
2 - abbassiamo l'otturatore del dispositivo di tenuta sul buco della serratura
3 - mettiamo il filo, che di solito è attaccato con un'estremità alla parte fissa del dispositivo di chiusura, lo imbrattiamo con l'argilla e mettiamo un'impronta con il ripieno

Se si decide di equipaggiare una cassaforte con tale dispositivo, assicurarsi di prestare attenzione a un parametro come il diametro interno. Deve essere almeno della dimensione del buco della serratura, altrimenti la chiave non passerà nel buco della serratura.

Contatori di apertura elettronici

Questi dispositivi sono installati sul lato interno della porta e funzionano secondo il seguente principio: ogni volta che si apre, viene attivato un contatore che ne aumenta il valore di uno. Il numero di aperture è visualizzato sul pannello LCD dello strumento. Poiché i contatori di apertura consentono di registrare l'accesso ai contenuti della cassaforte, vengono anche denominati "sigilli elettronici".

Le letture del contatore di apertura non possono essere modificate o ripristinate e, se si tenta di smontare, non sarà possibile evitare danni visibili visivamente. Inoltre, il misuratore, il modulo elettronico e il codice del programma sono etichettati con un numero di serie individuale. Questo è fatto per proteggere contro la sostituzione non autorizzata del contatore con un altro identico.

Tali contatori sono dotati, ad esempio, di casseforti VALBERG antiscasso - RUBEZH e ALMAZ. Usa il modello DLC-100.

Riassumiamo

Il più ottimale per la sigillatura di casseforti sono dispositivi montati che utilizzano anelli per la sigillatura. Sono facili da usare, abbastanza affidabili. Inoltre, le casseforti sono spesso dotate di tali loop di default e non richiedono un'installazione separata. Il costo di tali dispositivi per novembre 2017 - da 120 rubli.

I dispositivi che sigillano il buco della serratura richiedono l'installazione e inoltre il loro uso è limitato alle casseforti con serratura a chiave. Se non hai idea di come fissare 2 bulloni alla cassaforte o utilizzare un lucchetto a combinazione, lo "spioncino" non fa per te. Se non ti ferma, allora questo dispositivo avrà un costo di 190 rubli.

I dispositivi di bloccaggio del tipo asta e bandiera sono a mio avviso meno interessanti. Innanzitutto, richiedono l'installazione. In secondo luogo, non è possibile installare un dispositivo di questo tipo su tutte le sicure: le dimensioni del telaio della porta della cassaforte devono essere più grandi del piano di lavoro del dispositivo, ovvero almeno 30-35 mm. Il costo di questi dispositivi oggi - da 150 rubli.

I contatori di apertura elettronici sono interessanti, ovviamente, ma il cartellino del prezzo ancora morde: per il summenzionato contatore DLC-100 nel novembre 2017 è stato chiesto loro 3.800 rubli. Inoltre, a mio parere, è meglio quando il sigillo è immediatamente visibile in modo che l'attaccante si chieda ancora una volta se valga la pena aprire la cassaforte se questo fatto diventa noto.

Se hai davvero bisogno di sigillare la cassaforte, e non ci sono dispositivi per questo, e non c'è tempo o opportunità per installarli, puoi usare sigilli speciali con adesivi.

Classificazione di sigilli e serrature

1. Classificazione di sigilli e serrature

Le guarnizioni sono segni di spunta che sono attaccati a vari depositi in modo tale da rimuoverli dopo che le impronte della morsa di tenuta sono state posate senza compromettere l'integrità. Servono a certificare la sicurezza dei valori delle merci in vagoni ferroviari, container, magazzini, furgoni, sacchi di raccolta, ecc. Inoltre, i sigilli possono essere utilizzati per prevenire l'interruzione del normale funzionamento di vari dispositivi.

I sigilli possono essere:

Nella pratica criminale vengono adottati i seguenti nomi dei singoli elementi dei sigilli:

- otturazioni del corpo (corpo);

- aperture di ingresso e uscita;

- canale di riempimento del corpo;

- staffa di rinforzo (principalmente per otturazioni in polietilene);

- filo di tenuta (corda), ecc.

Secondo il design dei sigilli sono divisi:

- con due canali di input e uno di output;

- con due canali passanti;

- con due canali di input e uno di output con un petalo (staffa di rinforzo);

- piastre di tenuta costituite da due piastre rotonde in stagno o alluminio con uno spessore di 0,2-0,5 mm e un diametro di 11-13 mm, collegate da un ponticello largo circa 5 mm; inoltre, una delle piastre ha un bordo, che viene arrotolato dopo aver superato la linea;

- guarnizioni tubolari che rappresentano segmenti di tubi di alluminio lunghi 10 mm e diametro 6 / 3.8mm (esterno / interno); usato principalmente per sigillare l'ingegneria automobilistica;

- dispositivi di controllo a nastro, ampiamente utilizzati all'estero e che rappresentano un nastro metallico sottile di circa 7,5 mm di larghezza, le cui estremità sono collegate con l'aiuto di un blocco di fissaggio; il blocco stesso è costituito da due coperchi: uno di essi è un disco piatto con un foro rettangolare largo 7,5 mm, che rotola in un'onda della stessa larghezza, e il secondo è un vetro con un diametro di 16 mm con un'apertura uguale alla larghezza del nastro (oltre a disegnare e dire a parole) -102, PL-103 e altri.

Le guarnizioni sono attaccate usando otturazioni (morse di tenuta), che sono dispositivi a leva. Le matrici con segni incisi sono attaccate ai bordi di ciascuna levetta, ogni copia della morsa ha il proprio numero. Strutturalmente, la parte operativa della morsa può essere eseguita in diversi modi. In particolare, nella morsa che vi viene presentata, le piastre sono fissate ai bordi delle leve usando connessioni filettate, e il design di una di esse prevede la sostituzione di simboli nel centro della piastra, tipo di tamburo con l'aiuto di 4 semi-assi a sbalzo. Non tutti i tipi di vizio hanno questa opportunità. Le dimensioni della morsa possono essere grandi e piccole.

Serrature: la classificazione delle serrature è possibile per una serie di motivi:

bloccando i blocchi del metodo sono:

mediante metodo di fissaggio:

- Le serrature permanenti sono fissate alle porte del magazzino con metodi a mortasa oa testa (taglio).

- montato - sono rimovibili.

il design delle serrature del meccanismo di bloccaggio è suddiviso in:

- magnetico e altro;

per scopi ristretti, le serrature sono divise in:

- strumento e alcuni altri.

Tutte le serrature hanno i seguenti componenti: condotto (custodia), bullone (bullone), dispositivo di blocco, fusibile e chiavi.

La cassetta di sicurezza viene utilizzata per posizionare parti del meccanismo al suo interno e, in alcuni casi, per fissarla alla barriera.

Il bullone è una parte che, nella sua posizione estesa, con la sua estremità di bloccaggio entra in una tacca fatta nella parte fissa della barriera (nelle serrature da incastrare e da infilare), o nelle tacche all'estremità dell'arco (nei lucchetti).

Il dispositivo di blocco blocca il bullone nella posizione estesa (bloccata), evita che il blocco venga sbloccato con un'altra chiave o altri oggetti. Insieme al dispositivo di blocco per impedire lo sblocco della serratura, sono installati dei fusibili speciali.

Modi per sbloccare e rompere i lucchetti, segni che indicano un metodo particolare. I criminali utilizzano molto spesso chiavi selezionate e false, chiavi principali e altri oggetti per sbloccare i lucchetti e vari strumenti per l'hacking. È consuetudine chiamare una chiave del genere una chiave che non è intesa per questo blocco, ma per qualsiasi altro simile e vicino ad esso nel tipo. La chiave contraffatta, in contrasto con quella scelta, è appositamente realizzata per sbloccare un determinato blocco.

Le caratteristiche dell'impatto sulla serratura con una chiave esterna includono:

- pixel non pubblicati (osservati direttamente nell'OMP);

- tsapapina a forma di arco sul fondo e il tetto dello scafo;

- bave e sbavature sui bordi inferiori di suvald, rigel;

- danno a singole parti sotto forma di curvatura o rottura del perno del bullone, l'asse delle leve, i fermi;

- parti staccate della chiave all'interno della custodia.

La chiave principale è un dispositivo creato appositamente per aprire le serrature. Le chiavi master avanzate hanno un sottile cuneo di configurazione complessa, che consente di bypassare i dispositivi di sicurezza liberamente e fornisce l'effetto necessario sui dettagli del meccanismo.

Segni di utilizzo di una chiave master:

- curvatura o allentamento del porta chiavi;

- raschiature di metallo sui bordi del buco della serratura;

- tacche e chaps arciformi sul fondo dello scafo, i bordi inferiori delle leve e la base del rigel.

Le tracce formate dalla chiave master si trovano più spesso solo nella zona superiore della rotazione della barriera, vicino al bordo. La loro forma è lineare, tortuosa o a forma di arco, a volte le tracce si intersecano. Le chiavi master per serrature a cilindro sono realizzate sotto forma di chiavi ordinarie, ma di minore spessore, in modo che possano entrare nella scanalatura chiave di un profilo diverso. Di norma, queste chiavi principali, di regola, non lasciano tracce specifiche. Allo scopo di influenzare il meccanismo di blocco, vengono usati un chiodo, un punteruolo, un pezzo di filo e altri oggetti. Le tracce che si presentano in questo modo sono simili alle tracce formate dalla chiave master, ma sono spesso più pronunciate.

Con l'aiuto di oggetti casuali, i lucchetti vengono sbloccati quando esposti alla testa della barra trasversale (molla). Vari strumenti sono usati per spremere il coltello: piede di porco, scalpello, cacciavite, coltello, ecc. La spremitura del fucile è indicata da parti della sua superficie, che sono distorte, graffi metallici e tracce di scivolamento, curvatura e altre lesioni sulla parte anteriore e sulle barre di blocco della serratura, nonché sulla superficie della porta stessa. Lo sblocco delle serrature viene effettuato anche con l'aiuto di "pulito" e altri dispositivi. "Uistiti" - uno strumento speciale fatto come un forcipe con labbra allungate che hanno delle tacche all'interno. Viene utilizzato per la modalità principale di apertura delle serrature, le cui chiavi si trovano nel vano della chiave dall'interno della porta.

I modi per rompere i blocchi sono diversi.

L'applicazione di uno o un altro metodo dipende dal design del blocco, dal suo stato, dal metodo di fissaggio allo stoccaggio e da altri motivi. Crack più spesso lucchetti. Possono essere violati:

- estraendo le braccia oi dispositivi per appendere la serratura (anelli, cardini, guasti, rivestimenti);

- tagliare la maniglia o gli accessori per bloccare la serratura;

- girare la faccia superiore della scatola;

- Tappi di perforazione nei canali dei perni delle serrature dei cilindri;

Il taglio dell'hacking e le serrature da infilare sono molto meno. Ciò è spiegato dal fatto che per la loro distruzione è necessario distruggere la parte del caveau a cui sono attaccate queste serrature. L'hacking di queste serrature avviene facendo girare il bullone. Un oggetto con una estremità piatta (coltello, scalpello, cacciavite) viene inserito nella fessura formata tra le porte della porta, e agendo sull'estremità di bloccaggio del bullone, il bullone viene inserito nel condotto. In questo caso, nelle serrature di livello, il supporto del bullone e il livello degli assali posteriori subiscono un carico, in conseguenza del quale possono essere piegati o rotti, e nel cilindro - le parti che collegano la barra trasversale con il cilindro.

Metodi dei sigilli criminali superiori, segni di sigilli superanti. I criminali, a seconda della conoscenza delle regole per appendere le foche, il fattore tempo, la disponibilità di strumenti e materiali ausiliari, vengono utilizzati vari metodi di rimozione dei sigilli:

- rimozione del sigillo del mittente e sospensione al posto del sigillo già utilizzato o di qualsiasi altro pre-preparato; allo stesso tempo, a volte sul "nuovo" sigillo, i segni di marcatura vengono preliminarmente distrutti o abbattuti con una morsa di tenuta fatta in casa;

- separazione dell'anello del filo di tenuta (stringa), con l'aiuto del quale il sigillo è appeso alla porta dell'auto, e quando il raccordo viene ripetuto, le estremità del filo sono interconnesse;

- estraendo il filo dal corpo del sigillo; questo metodo è più efficace quando i canali della guarnizione sono isolati, la trasmissione del filo in essi è singola e la tenuta non è fissata saldamente;

- separazione di un filo o di un'ansa di filo in uno degli ingressi, seguita dalla sua estensione e fissaggio di questa estremità del filo o filo in esso comprimendo il corpo di tenuta;

- estrusione dell'unità filo sigillante con espansione preliminare del canale di riempimento sul lato dell'apertura di uscita;

- estrusione dell'unità del filo di tenuta dopo l'impatto termico sul corpo della guarnizione (principalmente per polietilene);

- tagliare vari fili di stringa con il loro successivo intreccio;

- tagliare la linea con la successiva saldatura.

Problemi risolti dall'esame di serrature e foche.

La ricerca esperta di otturazioni si basa sul metodo generale di esame traceologico. Allo stesso tempo, le specifiche degli oggetti di studio e la natura delle domande diagnostiche e di identificazione risolte dall'esperto determinano le caratteristiche di questo tipo di ricerca. Le sue opportunità sono rivelate da un elenco di domande che possono essere poste a un esperto a seguito di uno studio diagnostico:

- C'è qualche danno al sigillo? Di conseguenza, potrebbero essere formati?

- se il sigillo è stato rotto dopo l'iniziale imposizione di impressioni della morsa di tenuta e, in tal caso, in che modo?

- È possibile rimuovere il filo (stringa) dal sigillo presentato senza violare la sua integrità?

- Qual è il contenuto dell'impressione sul sigillo?

- quali caratteristiche hanno morse sigilli di tenuta, che ha reso le stampe sul sigillo presentato?

- La rotazione è stata svolta dopo l'applicazione iniziale?

- Qual è il metodo di danno alla rotazione del filo?

Che strumento avrebbero potuto causare?

- come risultato dello studio di identificazione:

- Non sono le impronte sulle superfici di contatto della guarnizione presentate dalle matrici delle matrici della morsa di tenuta?

- Sono rimaste impressioni sulle superfici di contatto delle otturazioni presentate da matrici di matrici della stessa morsa di tenuta?

- Le impronte lasciate sulle superfici di contatto dei riempimenti e dei riempimenti indagati sono presentate come campione per il confronto, con matrici di matrici della stessa morsa di riempimento?

- Ci sono danni alla guarnizione con un oggetto specifico?

Risolti i problemi nello studio di serrature e dispositivi di bloccaggio:

- Il meccanismo di bloccaggio è difettoso?

- In caso negativo, qual è la ragione del suo fallimento?

- Ci sono tracce lasciate da un oggetto estraneo sui dettagli del meccanismo di blocco?

- Questi segni sono il risultato di una falsa chiave o di un grimaldello?

- Il lucchetto è stato sbloccato e può essere sbloccato con questo tasto (chiave principale, oggetto)?

- In quale posizione del meccanismo di blocco (bloccato, sbloccato) si forma un danno sulla serratura?

- Di conseguenza, quale azione è bloccata? Come viene sbloccato il blocco (rotto)?

- Che tipo di strumento (tipo) ha lasciato tracce sul lucchetto o sul lucchetto è rotto?

- C'è un modo, uno strumento sbloccato (rotto) diverse serrature?

- Non specificato, se lo strumento (strumento, oggetto) ha lasciato tracce sul lucchetto?

2. Compiti pratici

1) Il lucchetto a cilindro è composto da:

c) meccanismo di bloccaggio.

Il corpo della forma figurata ha dimensioni di 32,3 * 55,4 * 68,5 mm, in metallo grigio e ha un rivestimento nero laccato. Il foro per la chiave di una forma semicircolare con una dimensione di 3 * 6 mm, si trova nella parte inferiore della custodia. La maniglia della serratura è realizzata in barra di metallo grigio, diametro 13,8 mm. Nel manico del castello è presente un anello a forma di "G" per il fissaggio alla barriera, realizzato in metallo grigio di dimensioni 3,2 * 45,5 * 60mm nel quale si trovano i fori: uno con un diametro di 25,5 mm e tre con un diametro di 3,5 mm.

2) Creare una descrizione del rapporto di ispezione.

La busta di plastica nera, sigillata con nastro adesivo, è sigillata con un pezzo di un foglio di carta con una stampa del "Ministero degli affari interni della Russia a Chelyabinsk, centro forense esperto n. 100", certificata da firme di testimoni. Una maniglia con meccanismo a cilindro e una chiave vengono estratti da questo pacchetto. La maniglia della porta è composta da un catenaccio, due parti di una forma sferica con un diametro di 52 mm, con piastre frontali di forma figurata con un diametro di 65,5 mm, interconnesse da due viti, in una parte c'è un meccanismo a cilindro nell'altra maniglia. Il catenaccio lungo 15 mm con un diametro di 20 mm si trova in un corpo cilindrico in metallo giallo con un diametro di 24 mm e un gambo lungo 50 mm, largo 24 mm e spesso 8,8 mm. La cassa del meccanismo del cilindro è sagomata in forma, è in metallo grigio, lunga 32,5 mm, alta 25 mm, spessa 15 mm, al suo interno è presente un meccanismo rotante con un diametro di 13,8 mm. La chiave è piatta composta da un'asta e una testa con un occhio, realizzata in metallo bianco lungo 50mm. Una testa di una chiave di forma romboidale con una dimensione massima di 23 * 23 mm, un orecchio di 3,2 * 10,5 mm. La chiave della chiave è lunga 28 mm, larga 8 mm, spessa 2 mm e il profilo della sezione trasversale della chiave corrisponde al profilo della serratura del meccanismo di segretezza. Dopo l'ispezione, la maniglia della porta con un meccanismo a cilindro e la chiave è imballata in un sacchetto di plastica in nero, che è sigillato con nastro adesivo.

3) Domande necessarie per la dichiarazione prima di esperti all'esame di rottura di serrature e sigilli.

a) Sulle orme degli strumenti di hacking:

- Ci sono prove sulle prove presentate che possono essere utilizzate per identificare la persona che l'ha abbandonata?

- Esistono prove sulle prove presentate che possono essere utilizzate per identificare gli strumenti di hacking?

- se è così, sono stati rimossi da I.I. Sidorov da un monte (cacciavite, scalpello, piede di porco, ecc.)?

- La serratura presentata allo studio è intatta, in caso contrario, qual è la ragione del suo fallimento?

- Il blocco è stato sbloccato, se sì, quindi con una chiave nativa o altri dispositivi?

c) intero e in parti:

- se i frammenti del sigillo, la serratura, il forense

4. Elencare i materiali da inviare per l'esame.

Chiavi per aprire il lucchetto

Parti, dettagli e frammenti del castello e delle foche;

Photo table dalla scena ;;

Trovato nel sito dell'arma hacker;

Una copia del rapporto di ispezione in loco.

riferimenti

1. Fotografia forense e registrazione video. Guida educativa e pratica, a cura di E.P. Ishchenko M., 1999.

2. Azioni investigative. SA Sheifer M., 2001.

3. La fissazione procedurale delle prove nelle indagini sui reati A.V. Belousov M., 2001.

4. Forensics: libro di testo, ed. A.G.Filippova. - M.: Istruzione superiore, 2007

5. Codice di procedura penale della Federazione Russa del 18 dicembre 2001, N 174-ФЗ. Consulente Plus.

6. Forensics. Libro di testo. A cura di I.F. Gerasimov. M., 2000.

Sigilli, sigillatori a Voronezh

Catalogo dei fornitori della regione di Voronezh e Voronezh, dove è possibile trovare e acquistare rapidamente e comodamente sigilli e sigillanti direttamente dai produttori ad un prezzo interessante.

Sigilla il numero di plastica KPP-3-2025 (per borse)

VCM LLC | Compagnia di Voronezh

Sigillare il numero di plastica KPP-3-2025 (per borse). Tipo di guarnizione - serraggio con punte speciali; Il meccanismo di chiusura: tre impugnature in metallo petalo. SPECIFICHE Lunghezza.

Sigillo di plastica numero Dragon M

VCM LLC | Compagnia di Voronezh

Licenza di sigillo di plastica Dragon M (sacco) Tipo di tenuta - serraggio con punte speciali; Il meccanismo di chiusura: tre impugnature in metallo petalo. SPECIFICHE Lunghezza.

ZPU "Tick ?? 1200 p" prezzo

VCM LLC | Compagnia di Voronezh

ZPU "Tick - 1200 p" Asta: metallo, corpo: plastica. Utilizzato per sigillare contenitori, merci, magazzini, locali, ecc. Il sigillo di ZPU è l'acaro del tipo a bullone.

Disponibile / all'ingrosso e al dettaglio

Sigillare il numero di plastica FPN - 300 prezzo

VCM LLC | Compagnia di Voronezh

Sigillo numerico in plastica FPN - 300 Tipo di tenuta - serraggio SPECIFICHE Lunghezza della parte operativa - 300 mm; Lunghezza totale - 360 mm; Diametro - 2,2 mm; Il materiale del sigillo è polipropilene;.

Prezzo della guarnizione di controllo DHP

VCM LLC | Compagnia di Voronezh

Guarnizione di controllo DHP Tipo di guarnizione - nastro, zatagivayuscheysya. CARATTERISTICHE TECNICHE La lunghezza della parte lavorante - 160 mm; Lunghezza totale - 210 mm; Diametro - 6 mm; Il materiale della guarnizione è in polipropilene. PRINCIPIO.

Disponibile / all'ingrosso e al dettaglio

Sigillo rotante con la scritta "VODOKANAL" numero di plastica PK-91 px-3 (per contatori)

VCM LLC | Compagnia di Voronezh

Vendiamo sigilli di plastica numero PK-91 px-3 a Voronezh Tipo di sigillo - rotante; Meccanismo di bloccaggio - inserto del rotore; CARATTERISTICHE TECNICHE Diametro del filo utilizzato - da.

Disponibile / all'ingrosso e al dettaglio

Dispositivo di blocco e chiusura monoblocco di Guards 2 C (500 mm)

VCM LLC | Compagnia di Voronezh

Guard 2 С (500 mm) Dispositivo di blocco e tenuta monoblocco per il bloccaggio di container, caravan e camion cisterna, impianti di stoccaggio e oggetti con diametro dei fori di riempimento.

Sigillo di piombo all'ingrosso e al dettaglio a Voronezh

VCM LLC | Compagnia di Voronezh

Le guarnizioni di piombo sotto il sigillante sono un rimedio universale per la sigillatura di uffici e magazzini, coperture e cancelli di attrezzature tecniche, borse, sacchi di raccolta, ecc. Piombo.

Disponibile / all'ingrosso e al dettaglio

Sigillo di controllo monouso PK-01

VCM LLC | Compagnia di Voronezh

Sigillo di controllo monouso PC-01 in plastica per sigillare buste e buste sigillabili riutilizzabili con camere di tenuta speciali. Utilizzato in combinazione con un sigillo protettivo.

Vendiamo guarnizioni in plastica PK-91op (220) all'ingrosso e al dettaglio

VCM LLC | Compagnia di Voronezh

Vendiamo sigilli di plastica numero PK-91op (220mm) all'ingrosso e al dettaglio in Voronezh. Tipo di sigillo - serraggio; Il meccanismo di bloccaggio è una pinza metallica a sei lobi; SPECIFICHE Lunghezza.

Riempimento antimagnetico MTL-20

VCM LLC | Compagnia di Voronezh

Principio d'azione: MTL-20 ha una figura geometrica, situata sullo stesso livello e quando viene esposta a un campo magnetico con una forza superiore a 20 mTL = (10 kA / m) per 40 secondi, la figura scompare. Tecnico.

Tipi di ripieni

I sigilli per la sigillatura sono dispositivi moderni che vengono spesso utilizzati nelle loro attività da varie imprese, individui, ecc. Gli agenti di sigillatura possono creare una protezione affidabile ed efficace contro il furto e il furto, nonché prevenire i tentativi di frode. Ad oggi, vengono prodotti molti tipi di dispositivi di riempimento, il cui utilizzo dipende dal tipo e dalla dimensione dell'oggetto protetto.

Sigilli numerati

Sigilli con numeri possono essere utilizzati per sigillare qualsiasi oggetto, ma sono più efficaci nei casi in cui è richiesta una contabilità rigorosa. La particolarità del dispositivo numerico è la presenza di un codice univoco sul sigillo, che può essere duplicato sulle sue diverse parti. Il codice è più spesso una sequenza numerica o alfanumerica. Un sigillo numerico è un dispositivo monouso la cui sostituzione o contraffazione è esclusa.

Sigilli di borsa

I sigilli di borsa sono articoli di prima necessità in qualsiasi settore. Sono destinati alla sigillatura di borse, big bag, sacchi di raccolta e possono essere utilizzati anche per sigillare casseforti, magazzini, serbatoi, veicoli e altri oggetti. Una caratteristica speciale di questo tipo di otturazioni è la presenza di punte speciali, che aderiscono saldamente al tessuto, impedendo la rotazione del materiale da otturazione.

Sigilli di potenza

Le tenute del tipo di potenza svolgono simultaneamente due funzioni: sono indicatori di accesso e fungono da dispositivo di blocco. Ci sono sigilli di alimentazione per container e cavi. I dispositivi contenitori sono utilizzati per sigillare oggetti con alette coassiali, i cavi sono progettati per articoli con alette non allineati. Entrambe le varietà sono utilizzate per proteggere vari contenitori, magazzini, veicoli, ecc. L'installazione del sigillo di alimentazione avviene manualmente, ma per rimuoverlo sono necessari strumenti aggiuntivi.

Ripieni monouso

La maggior parte dei dispositivi di chiusura moderni può essere classificata come materiale di riempimento monouso. Il riutilizzo di riempimenti usa e getta è assolutamente impossibile, dal momento che il suo design, quando rimosso completamente o parzialmente, ogni dispositivo ha il suo numero univoco, garantendo l'impossibilità di falsificazione. Tutti i materiali di riempimento monouso possono essere suddivisi in due tipi:

quelli utilizzati esclusivamente come un indicatore di accesso;

quelli che, oltre all'indicatore di accesso, svolgono anche il ruolo di un lucchetto (potere).

Chiusure a scrocco

Seal-latch è un dispositivo di tenuta in plastica, che oltre all'affidabilità è anche caratterizzato dalla facilità di installazione. Molto spesso questo tipo di sigilli viene utilizzato da servizi pubblici o imprese di trasporto per sigillare vari dispositivi di controllo e registrazione. I fermi sono realizzati in una forma semichiusa, che consente di installarli rapidamente e facilmente. Un numero univoco viene applicato al caso e l'inserto di ciascun sigillo, che deve essere lo stesso quando installato.

Otturazioni rotative

Il dispositivo di tenuta del tipo a rotore è costituito da un alloggiamento trasparente con due fori e un rotore di colore. La sigillatura di oggetti con questo dispositivo deve avere occhielli. Le tenute del rotore sono utilizzate per sigillare contatori, casseforti, contenitori, automobili e altri oggetti. Ogni dispositivo ha un numero individuale, che viene duplicato sulla custodia e sull'inserto interno.

Guarnizione per contatore del gas

Misurare i contatori del gas oggi è un prerequisito per tutti i consumatori. Un sigillo moderno del contatore del gas può essere di plastica, rotante o antimagnetico. Quest'ultimo tipo è l'indicatore più affidabile dell'interferenza illecita dei cittadini nel lavoro dei dispositivi di misurazione.

Guarnizione per / sul contatore elettrico

Per sigillare i contatori di elettricità il più delle volte usano sigilli di plastica, come guarnizioni, serrature, guarnizioni del rotore e altri. Nonostante il fatto che sia piuttosto difficile cambiare le letture dei contatori elettrici, molti consumatori cercano ancora di influenzare il dispositivo con un magnete. Pertanto, i sigilli antimagnetici per contatori elettrici, che sono considerati i dispositivi più affidabili ed efficienti, sono diventati popolari anche di recente.

Guarnizione per / sul contatore dell'acqua

Le utenze che forniscono servizi di approvvigionamento idrico al pubblico utilizzano i seguenti sigilli per un contatore dell'acqua per sigillare i dispositivi di misurazione:

otturazioni antimagnetiche - dispositivi con indicatori di effetti magnetici sul dispositivo;

sigilli numerati in plastica che offrono un'elevata protezione contro le frodi;

sigilli di licenza rotativa - dispositivi di sicurezza affidabili;

sigilli di potenza, che fungono anche da serratura.

I riempimenti anti-magnetici sono considerati i più efficaci oggi, in quanto possono non solo rilevare ma anche prevenire i casi di furto e frode da parte dei consumatori.

Sigilli di gioielli

I sigilli di gioielli sono piccoli dispositivi cilindrici in metallo che vengono utilizzati per attaccare un'etichetta a un ornamento. A seconda del metodo di sigillatura (manuale con un sigillante o elettromeccanico), le guarnizioni per gioielli possono essere acquistate singolarmente o in forma di cassette saldate. La presenza sull'etichetta e sul sigillo del prodotto indica la sua autenticità e alta qualità.

Ripieni di piombo

I sigilli di piombo sono dispositivi di sicurezza di eccellente qualità e alta resistenza. Questi strumenti di tenuta sono stati utilizzati per molti anni, garantendo il controllo dell'integrità di magazzini, carichi vari e altri oggetti. Le guarnizioni di piombo vengono installate dal sigillante utilizzando uno speciale cavo di tenuta (filo, cordino di iuta). Le proprietà uniche del materiale ti consentono di creare una varietà di stampe che sono abbastanza difficili da falsificare.

Otturazioni magnetiche

L'installazione di sigilli magnetici è un metodo per combattere i servizi pubblici con i truffatori che cercano di cambiare le letture del contatore (gas, acqua o elettricità) a loro favore per mezzo di un magnete. Praticamente tutte le otturazioni magnetiche sono un piccolo adesivo, sul quale è presente una capsula speciale con una sostanza in grado di reagire a un campo magnetico. Anche con un'esposizione a breve termine a un campo magnetico, la sostanza nella capsula perde irrimediabilmente la sua struttura, essendo la prova di un'interferenza illecita con il misuratore.

Nastro indicatore

Il nastro indicatore è utilizzato per sigillare oggetti senza buchi. Tali oggetti sono: scatole di cartone, merci in groupage, computer, apparecchiature per ufficio, magazzini, cassette di sicurezza, veicoli, armadi, dispositivi di misurazione, ecc. Il nastro di controllo ha i seguenti mezzi di protezione, che appaiono dopo aver rimosso il nastro dall'oggetto:

numero individuale su ciascun pezzo di nastro stampato;

l'aspetto dell'iscrizione "APERTO";

cambia il colore del nastro.

Riempimenti core

Le tenute per stelo sono mezzi di protezione altamente affidabili ed efficaci di tipo a forza. Tali dispositivi sono sia indicatori di accesso che meccanismi di bloccaggio. Sono usati per sigillare:

magazzini e altri locali;

contenitori ferroviari, marittimi, aerei e stradali;

qualsiasi altro oggetto con fori coassiali.

L'installazione della guarnizione viene eseguita manualmente, eliminazione - con l'aiuto di frese per bulloni.

Sigilli di bulloni

Le tenute per bulloni sono dispositivi di alimentazione affidabili in grado di sopportare elevati carichi operativi, sbalzi di temperatura improvvisi, ecc. Sono utilizzati per sigillare vari contenitori (trasporto ferroviario, marittimo, aereo e stradale), magazzini e altri oggetti o oggetti con occhielli coassiali. Affinché la corrosione non danneggi le parti del dispositivo, tutti i componenti principali sono coperti con plastica speciale. L'installazione di una tenuta a bullone viene eseguita manualmente e la sua rimozione richiede l'uso di un attrezzo speciale.

Otturazioni metalliche

Le otturazioni metalliche sono classificate come dispositivi indicatori a nastro. Il suo design monopezzo consiste in una parte di bloccaggio e un nastro metallico, una delle estremità è fissata nella scatola della serratura. Il più delle volte per la produzione di questo dispositivo viene utilizzato l'acciaio, che ha un'ottima resistenza e resistenza.

Le guarnizioni metalliche sono utilizzate per sigillare: contenitori, magazzini, veicoli, armadietti, contenitori vari.

Sigilli del tachigrafo

La tenuta dei tachigrafi è un evento obbligatorio per tutti i possessori di veicoli con questo dispositivo. L'installazione delle guarnizioni viene effettuata durante il montaggio iniziale del dispositivo o dopo la riparazione della trasmissione.

Le guarnizioni del tachigrafo sono dispositivi in ​​plastica, plastica o piombo. Molte parti del dispositivo sono soggette all'installazione di sigilli, tuttavia, ogni tachigrafo deve essere sigillato almeno in tre punti.

Sigilli per container

Per sigillare i contenitori utilizzare molti dispositivi diversi, ma tutti devono avere una buona affidabilità, durata, resistenza e in alcuni casi anche resistenza agli sbalzi di temperatura. Ad oggi, utilizzare tali sigilli per i contenitori:

Le guarnizioni per contenitori sono installate sia su contenitori per il trasporto di merci che su oggetti fissi utilizzati per il deposito di merci.

Sigilli a nastro

Le guarnizioni del nastro sono dispositivi di protezione in metallo costituiti da una serratura e un nastro metallico, una delle estremità è fissata nel caso del meccanismo di bloccaggio. Il corpo della serratura o del nastro può essere verniciato in qualsiasi colore, il che è comodo nei casi in cui è necessaria l'etichettatura delle merci. Le guarnizioni del nastro sigillano vari contenitori, magazzini, veicoli, armadi e vari contenitori. Questi sono dispositivi con elevata durata e affidabilità.

Tipi di sigilli e il loro scopo

CAVO - cavo, sigillo di potenza (ZPU)

Neilsil - Guarnizione del contenitore di alimentazione

Flicklock - sigillo di nastro metallico (automotive)

Edsil-N - controllo, sigillo di plastica

Tilesil - controllo, sigillo in plastica

Unisil - controllo, sigillo di plastica

Unisil-D - controllo, sigillo in plastica

Sacchi - controllo, sacchetto, sigillo di plastica

Shipbegsil - controllo, sacchetto, sigillo di plastica

Dabsil - sigillo indicatore per contatori

Krabsil - un sigillo indicatore per contatori

Guarnizioni di piombo sotto il sigillante

Guarnizioni in polietilene sotto il sigillante

Nastro adesivo - nastro sigillante numerato

Sigillo adesivo

Adesivo di garanzia

Il riempimento di alta qualità o qualsiasi altro dispositivo di sicurezza soddisferà il suo scopo solo quando la procedura e il sistema della loro applicazione saranno perfettamente elaborati. La descrizione che segue ha lo scopo di aiutare qualsiasi utente di sigilli nello sviluppo dei sistemi e delle procedure corrette per prevenire piccoli furti e furti.

immagazzinamento

Tutti i sigilli e i dispositivi di sicurezza devono essere conservati in spazi ristretti, sotto controllo, in modo che persone non autorizzate non possano accedervi e non possano utilizzarli per usi illeciti successivi.

  • È necessario tenere un registro separato dei sigilli installati sulle merci spedite e un registro separato dei sigilli sul carico ricevuto.
  • Per un giornale contabile, è necessario utilizzare un libro di conteggio con una copertina rigida, non morbida.
  • Il registro di registrazione nel registro dei sigilli installati sul carico spedito deve contenere le seguenti informazioni:
    • Data e ora di installazione del sigillo.
    • Numero del veicolo
    • Nome, numero di controllo e logo del sigillo.
    • La destinazione delle merci.
    • Cognome, nome della persona che ha installato il sigillo.
    • Cognome, nome dell'autista del veicolo.

Se l'autista non è un dipendente dello spedizioniere dell'organizzazione, il conteggio delle merci da spedire e l'installazione del sigillo devono essere eseguite in presenza del rappresentante dello spedizioniere. Il conducente deve, nella polizza di carico o nella terza copia della polizza di carico, che contiene le istruzioni del mittente, annotare il nome, il numero e il logo del sigillo apposto sulla merce.
Se improvvisamente vi è la necessità di rimuovere il sigillo prima che il carico arrivi a destinazione, le seguenti informazioni devono essere registrate nella legge sulla rimozione delle guarnizioni (in particolare per le stazioni di pesatura):

  • Cognome, nome della persona che ha rotto il sigillo.
  • La ragione per rompere il sigillo.
  • L'ora e la data in cui il sigillo è stato rotto.
  • Il nome, il numero di controllo e il logo del sigillo strappato.
  • Il nome, il numero di controllo e il logo del sigillo che è stato installato al posto di quello che è stato strappato.
  • I nomi dei testimoni che erano presenti alla rottura del sigillo.

L'atto di rompere il sigillo deve essere registrato dai funzionari competenti delle organizzazioni coinvolte e controllare il trasporto.
Prima di rimuovere il sigillo, è necessario garantirne l'integrità, per cui viene effettuato un controllo sull'integrità fisica del sigillo.

Per rimuovere i sigilli, si raccomandano le seguenti procedure:

  1. I sigilli devono essere rimossi solo da funzionari autorizzati.
  2. Il nome dei sigilli, il numero di controllo e il logo del sigillo devono essere inseriti nel registro dei sigilli per il carico ricevuto.
  3. Confrontare il nome, il numero di controllo e il logo del sigillo, che sono indicati sul sigillo, con i dati specificati nei documenti di spedizione.
  4. Prima di rimuovere il sigillo, assicurarsi che non sia più corto della lunghezza standard e che non vi siano difetti nel modo in cui è installato. Controlla se ci sono segni strani o tracce di tentativi di hacking sul sigillo.
  5. È necessario tirare e torcere il sigillo a sinistra ea destra per assicurarsi che la sua testa non sia rotta.
  6. Qualsiasi deviazione dalla norma dovrebbe essere notificata ai funzionari competenti e tali deviazioni dovrebbero essere registrate nel registro dei sigilli.
  7. Tutti i prodotti ricevuti con un sigillo rotto devono essere registrati in conformità con il paragrafo precedente e sigillati di nuovo se il carico richiede un ulteriore trasporto.
  8. Eventuali prove di furto devono essere segnalate al dipartimento di sicurezza e un'indagine sarà avviata immediatamente, indipendentemente dall'ora del giorno.

Per migliorare il programma di controllo delle foche e creare ulteriori ostacoli per potenziali ladri, è possibile adottare le seguenti misure:

  1. Assicurarsi che i dispositivi di bloccaggio e i ganci che fissano la porta, così come le maniglie delle serrature, non possano essere rimossi senza rompere i sigilli.
  2. Utilizzare sigilli di colori diversi che consentono di differenziare il tipo di merci, i terminal, i magazzini, le fabbriche, le consegne di esportazione o di importazione, nonché l'intervallo di tempo per il trasporto di merci.
  3. Utilizzare sigilli di colori diversi per i veicoli che ritornano senza carico al fine di evitare che il conducente usi veicoli per uso personale durante il viaggio di ritorno o il trasporto di merci senza permesso.
  4. Al fine di prevenire l'uso di vecchie otturazioni obsolete, cambiare periodicamente il colore delle otturazioni utilizzate.
  5. Le aziende che inviano veicoli con merci lungo il percorso, da eseguire da 2 a 7 fermate, possono utilizzare un sistema di riempimento colore diverso dopo ogni fermata.
    Gli indicatori convenzionali di metallo o di plastica non sono sempre efficaci.

Lo sviluppo e l'introduzione di alta forza, potenza, autobloccante, contrassegnati da un sigillo di fune (cavo) di controllo numerico o sigilli di tipo a bullone hanno permesso una maggiore sicurezza fisica del carico, nonché l'integrità della tenuta.

Sigilli del magazzino

Per garantire l'integrità e la sicurezza dell'inventario, che è spesso conservato nei magazzini, a volte non è sufficiente un blocco sulla porta. Rafforzare la sicurezza delle merci aiuterà a sigillare le porte del magazzino. I dispositivi con connessioni di blocco fungono da sistemi di tenuta, che consentono di proteggere i locali del magazzino con valori dei materiali, documenti e pannelli di controllo dall'ingresso non autorizzato.

Varietà di meccanismi

Un sigillo in un magazzino può avere varie modifiche e disegni, il più delle volte per sigillarlo è scelto:

  • Le otturazioni di piombo sono l'opzione più semplice che è stata testata per decenni. Svolge perfettamente una funzione protettiva e ti consente di conservare i record. Questo tipo di apparecchiatura ha un inconveniente: il sigillo non può essere fissato senza un sigillante;
  • sigilli-fermi - fatti di plastica e assomigliano al solito morsetto. L'estremità flessibile della guarnizione è fissata nel meccanismo di bloccaggio e allungata fino alla formazione del cappio più stretto possibile;
  • Le guarnizioni con un cavo di fermo del rotore hanno una caratteristica interessante, ruotano solo in una direzione. Se hai fissato un sigillo sull'oggetto, non puoi ribaltare il blocco senza danneggiare la custodia;
  • i sigilli di collet sono una nuova variante di sigilli, in quanto hanno un design insolito. La serratura è in acciaio e la guarnizione stessa è dotata di piccoli spuntoni. Fissano il sigillo sulla superficie e non gli permettono di ruotare;
  • le etichette adesive sono raramente utilizzate, anche se è necessario notare che nonostante l'assenza di parti meccaniche di bloccaggio, sono dotate del maggior numero di gradi di protezione. Per strappare in modo impercettibile, i riempimenti impossibili, anche i più piccoli tentativi di staccarlo, saranno evidenti.

Oltre a una varietà di meccanismi di chiusura, tutti i sigilli hanno un certo segno - questo può essere un logo aziendale o un numero a 6 cifre. In ogni caso, la targa non consente agli aggressori di forgiare un dispositivo di tenuta o di rimuoverlo senza essere notato.

Come fare un ordine?

  • Le guarnizioni per la sigillatura delle porte del magazzino a Krasnodar possono essere acquistate al seguente indirizzo: ul. Bolscevico, 352. Inoltre, i nostri uffici sono nelle città: Tikhoretsk, Novorossiysk, Armavir, Kropotkin. Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che la consegna viene effettuata nella città di Krasnodar. La merce verrà consegnata con tutta la documentazione necessaria all'ora concordata con te in anticipo.
  • A Rostov-on-Don, è possibile acquistare i sigilli di magazzino al seguente indirizzo: ul. Taganrog, d.144. of.31 / 2, o chiamaci per telefono. 8 (863) 308-24-63;
  • In Stavropol, chiamaci per telefono. 8 (865) 220-61-69 o contattare l'indirizzo st. Lenin, morto nel 384;
  • A Mosca e nella regione, i sigilli per lo stoccaggio possono essere ordinati per telefono. 8 (495) 133-74-92, dopo aver compilato un modulo di domanda online sul sito Web o contattando il nostro ufficio all'indirizzo: Korolev (Regione di Mosca), ul. K. Marx, D. 1a, ufficio 324.

Si prega di notare che prima di arrivare, è assolutamente necessario telefonare con i nostri manager sui telefoni forniti.

Come sigillare correttamente la porta per proteggere la stanza

A volte alcune circostanze richiedono una procedura di chiusura delle porte. È necessario affrontare questa domanda in modo responsabile e attento, è necessario sapere come sigillare correttamente la porta, quali metodi di tenuta esistono.

La sigillatura delle porte avviene per due motivi: controllo dell'accesso e conservazione del contenuto della stanza. I sigilli possono essere posizionati per lungo tempo o a breve termine. Il metodo di sigillatura della carta è il più semplice ed economico, dal momento che non è richiesta un'attrezzatura speciale.

Inoltre, è molto popolare nei casi in cui il cambiamento dei confini di accesso è costante, in quanto è molto facile rimuovere la striscia di carta. Quanto segue descrive come sigillare la porta con carta in modo rapido e corretto. Crea una striscia di carta lunga circa 20 centimetri e larga circa cinque. Mettere su un sigillo 3-4 dell'organizzazione e la firma della persona responsabile con la decodifica. Attacca la striscia sulla porta chiusa in modo che quando si apre si strappi a metà.

I sigilli di carta non proteggono dall'intrusione, ma svolgono solo una funzione di controllo: scoprirai che la porta si è aperta per violare l'integrità del sigillo. Rimuovere può essere solo la persona responsabile.

Più laboriosi e costosi, ma più affidabili, sono riconosciuti due altri metodi di sigillatura: la plastilina e il piombo. Per l'implementazione di entrambi i metodi sarà necessaria un'attrezzatura speciale. Ecco un esempio di come sigillare correttamente l'ingresso con argilla o piombo.

È necessario acquistare plastilina speciale o sigilli di piombo, nonché un sigillante con un timbro dell'impresa. Orecchie speciali sono installate sulla porta attraverso la quale passa il filo (la porta deve essere chiusa). Le estremità del filo sono fissate nei fori della guarnizione.

Il sigillante di cui sopra mette la stampa individuale. C'è un altro modo di sigillare la porta con la plastilina - una composizione speciale viene applicata alla porta all'incrocio tra il telaio della porta e la porta stessa, un'impressione viene posizionata sulla parte superiore del sigillante. Tali sigilli vengono rimossi solo in presenza della persona responsabile e con il permesso di una persona autorizzata.

Sapendo come sigillare correttamente la porta, proteggerete i locali dalla penetrazione, il sigillo svolgerà pienamente la sua funzione di controllo. Non dimenticare che un guasto non autorizzato è una violazione grave.

Tenute per stelo - bloccare e sigillare in un unico dispositivo

Per la migliore protezione e conservazione della proprietà, acquista un rimedio universale: i sigilli centrali. Come produttori di dispositivi di riempimento monouso progettati appositamente per questo scopo, offriamo una vasta gamma di essi.

Perché ottenere ZPU

I proprietari di società di trasporto o gestori di piccole imprese che trasportano merci su lunghe distanze, riceveranno ciascuno un mezzo unico per impedire l'hacking non autorizzato del loro carico.

Allo stesso tempo, è impossibile fare affidamento su riempimenti non testati che possono essere accidentalmente danneggiati o rimossi senza l'uso di strumenti speciali.

Terra, aria, mare, ferrovia: in tutti i tipi di trasporto viene utilizzata la nostra ZPU. E in ambito internazionale non ci sono mezzi più affidabili, non c'è da meravigliarsi se sono riconosciuti da tutti i servizi doganali.

Quali oggetti proteggono le tenute per stelo

È praticamente impossibile elencare l'intera gamma di oggetti bloccati con l'aiuto di questi dispositivi, perché ce ne sono così tanti:

  • - contenitori con contenuti di qualsiasi volume e costo;
  • - corpi, furgoni, scatole, carri, serbatoi, contenitori vari;
  • - locali industriali o di magazzino, deposito;
  • - equipaggiamento con anse appropriate.

Sono spesso utilizzati proprio come sigilli per contenitori.

Caratteristiche delle nostre otturazioni

Le tenute per stelo, che è possibile acquistare nel PC "Controllo speciale", si riferiscono alla potenza. Sia il design che le proprietà sono subordinati all'obiettivo principale: impedire l'accesso non autorizzato, assicurare il pieno controllo dell'integrità e dell'inviolabilità di qualsiasi proprietà, in particolare del carico trasportato.

I componenti principali: un corpo cilindrico con una serratura e un'asta rigida che entra nel foro del corpo. Parti in acciaio resistente, ma sono ricoperte di plastica e protette dalla corrosione e per evitare esposizioni poco appariscenti.

Come installare? Assolutamente nessuna difficoltà: inserire l'asta nelle alette, appoggiarvi la custodia e collegarla fino in fondo. La particolarità del nostro sigillo è che non consente alla barra di ruotare all'interno. E questo indica la sua maggiore affidabilità e resistenza a varie influenze criminali, soprattutto perché ora può essere rimosso solo con uno strumento.

E se parliamo delle caratteristiche operative, vale la pena menzionare l'alta resistenza a tutti i tipi di influenze, sia atmosferiche che meccaniche. Dopo tutto, il nostro sigillo funziona a una temperatura da -40 a +60 gradi, non ha paura di precipitazioni, urti o vibrazioni.

Sia il sigillo e la serratura - tale universalità non è peculiare di ogni dispositivo di riempimento. Vale a dire, tali riempimenti core fissano gli occhielli molto strettamente, e quindi hanno ottenuto riconoscimento da parte dei clienti in Russia e nei paesi della CSI.

Numerazione multi-valore univoca e, se necessario, e altre informazioni applicate a ciascun prodotto, eseguire le funzioni di indicazione e controllo. Data, logo, codice a barre: qualsiasi iscrizione aggiuntiva aiuta a identificarla ancora di più. La sostituzione, la falsificazione, l'hacking ora non sono in linea di principio possibili, poiché ogni dispositivo è rigorosamente usa e getta.

Un prezzo interessante è un altro grande vantaggio dei nostri prodotti, e più grande è l'ordine, più redditizio ti costerà.

Cosa significa acquistare ZPU nel PC "Spetskontrol"

Qualunque nostro ZPU, potere, compresi i sigilli centrali, è l'acquisizione di alta resistenza alla criminalità, e quindi indispensabile nel settore dei trasporti o della sicurezza.

Le loro varie modifiche e caratteristiche aumentano ulteriormente la loro affidabilità nel sigillare gli oggetti.

Pertanto, per acquistare i sigilli di potenza da noi - per mantenere il carico e il controllo su di esso.