Calcolo e progettazione delle condutture temporalesche: un esempio

Contenuto dell'articolo:

Per non affrontare l'allagamento del seminterrato di una casa privata con la pioggia o l'acqua di fusione, è necessario occuparsi della fognatura tempestiva il più presto possibile.

È un ottimo strumento per la raccolta, il trasporto e lo scarico di sedimenti liquidi all'esterno del sito.

In questo modo risparmi non solo le fondamenta e le pareti della tua casa, ma anche la vegetazione, perché l'aumentata umidità del suolo ha un effetto negativo sul suo sistema di radici.

Casa delle acque reflue Storm

Dato che il sistema di fognatura esterno è un dispositivo ingegneristico molto complesso, non sorprende che la prima fase di costruzione sia la progettazione di fognature temporalesche.

Il documento deve essere redatto in conformità con tutti i requisiti tecnici, dopodiché è approvato in servizi quali:

Disegno di liquami di tempesta

  1. SES;
  2. protezione degli stock ittici;
  3. protezione e regolamentazione dell'acqua.

disegno

Immediatamente vale la pena notare che se non si sono mai incontrati grafici e calcoli di sistemi complessi, è meglio affidare questo compito difficile ai professionisti.

Tuttavia, è necessario conoscere le regole di base per la stesura delle specifiche tecniche per lo sviluppo.

Progetto di drenaggio

Qualsiasi calcolo delle acque piovane dovrebbe essere eseguito in conformità con una serie di documenti normativi.

Uno di quelli che è valido oggi è SNiP 2.04.03-85.

In conformità con questa disposizione, viene calcolato il sistema di drenaggio dell'umidità in eccesso dal terreno.

Qui troverai:

Calcolo della rete fognaria

  • formule utilizzate per i calcoli;
  • linee guida di qualità per i materiali da utilizzare;
  • tecnologia di installazione;
  • valori di pendenza del sistema fognario, ecc.

Gli atti normativi includono ancora GOST 3634-99 e GOST 21.604-82.

Una delle regole principali per la stesura della documentazione di progetto è l'approvazione da parte delle autorità di vigilanza autorizzate.

Al fine di evitare qualsiasi incongruenza, è necessario contattare immediatamente l'organizzazione che ha il diritto di licenza di redigere una fogna tempesta per voi.

A proposito, la stessa organizzazione ha il diritto di monitorare la conformità con tutti i requisiti tecnici durante la costruzione del sistema di drenaggio.

Esempio di progetto Drainer

Ad oggi, ci sono molti programmi di progettazione automatizzati.

Se vuoi progettare e calcolare la fogna con le tue mani, puoi utilizzare i seguenti programmi:

Il progetto è realizzato nel programma Autodesk Architectural Desktop

  • Autodesk Architectural Desktop - utilizzato nel campo dell'edilizia industriale e civile;
  • Autodesk Building Systems - è progettato per la progettazione di reti ingegneristiche come ventilazione, riscaldamento, elettricità e, naturalmente, fognature.

Calcolo dei parametri

Non dovresti aver paura del fatto che l'acqua nelle condutture dell'acqua piovana potrebbe congelarsi, ma questo è solo a condizione che non ristagni.

Per fare questo, l'installazione di tubi ha fornito la loro pendenza.

Quindi, quanto dovrebbe essere profonda la conduttura dell'acqua piovana?

Nonostante la popolarità del problema, non fornisce raccomandazioni chiare allo SNiP.

Ciò è spiegato dal fatto che diverse condizioni climatiche prevalgono in diverse regioni del paese.

Se non ci sono dati su come funzionano le reti esterne nella tua regione, puoi concentrarti sul diametro dei tubi.

Ad esempio, quando si usano elementi con una sezione trasversale inferiore a 0,5 m, vengono posti almeno 30 cm.

Se stiamo parlando di tubi di diametro molto più grande (> 0,5 m), il livello del segnalibro sulla superficie dovrebbe essere di almeno 70 cm.

Esistono alcuni calcoli tecnici e statistici che determinano la profondità minima di posa delle fogne.

Il calcolo delle precipitazioni tiene conto della quantità di precipitazioni

Se si guarda un esempio del calcolo delle acque piovane, si può scoprire che ha un indicatore di acqua di fusione.

Questo è un indicatore medio della quantità di precipitazioni in una determinata area.

Per determinare questo indicatore, viene utilizzata una formula semplificata in cui vengono utilizzati tali valori:

  • Q - volume da ritirare dal sito;
  • q20 è la quantità di precipitazione in una particolare regione (le informazioni correnti possono essere ottenute dal servizio meteorologico o da SNiP 2.04.03-85);
  • F è l'area delle superfici servite;
  • ¥ - coefficiente che tiene conto del materiale di rivestimento con il quale il sito è attrezzato o della casa è coperto (per macerie e ghiaia è 0.4, per calcestruzzo 0.85, per pavimentazione di asfalto 0.95, per materiali di copertura il coefficiente è 1).

Tipi di tubi per l'acqua piovana

Non dimenticare il calcolo della pendenza del tubo richiesta. Se viene scelto correttamente, l'acqua scorrerà liberamente sotto l'influenza delle leggi della fisica.

Il gradiente dipende direttamente dal diametro dei tubi utilizzati.

Per quelli che hanno una sezione trasversale di 20 cm, viene utilizzato un coefficiente di 0,007 (questo è 7 mm / m), e per 15 cm di tubi la pendenza è di 8 cm per metro lineare.

Se parliamo del tipo aperto di acqua piovana, per tali canali viene utilizzato il coefficiente di 0,003-0,005.

Alle giunture di tubi con pozzi e insenature di tempesta, la pendenza è di 2 cm / m.

Progetto di esempio

Il progetto di tempesta d'acqua è fatto in formato dwg e include sempre sezioni come:

Esempio di un progetto di fognature temporalesche

  1. dati generali;
  2. schemi esatti di reti fognarie;
  3. piano del sito, che mostra la posizione di ciascun elemento del sistema;
  4. specifica delle attrezzature in dettaglio;
  5. calcolo della parte di bilancio della costruzione.

Non dimenticare di seguire lo SNiP

Se si vuole provare a far fronte a questo compito in modo indipendente, non dimenticare di essere guidato dalla costruzione di codici e standard, nonché degli standard statali.

Quindi, devi calcolare i seguenti parametri:

  • il numero e la posizione dei pozzi;
  • lunghezza del tubo;
  • materiali, dispositivi di allarme, sensori.

Centro di disegno per le precipitazioni

Ma per fare la stima più accurata del progetto e capire quanti soldi hai bisogno per sistemare i liquami piovosi sul sito, devi conoscere il costo dei suoi componenti.

Ad esempio, ora un punto di raccolta dell'acqua, che viene installato sotto un drenaggio verticale, costa 490 rubli e avrà bisogno di almeno 2 pezzi.

Avrete anche bisogno di tubi di drenaggio: gli elementi con una sezione trasversale di 110 mm, 125 mm, 160 mm e talvolta 200 mm vengono utilizzati più spesso.

Il loro costo per 1 pc. dipende dalla taglia Se prendete tubi di 110 mm di diametro, lunghi 561 mm, costeranno 65 rubli / pezzo, la stessa configurazione, ma più lunga (1061 mm), costerà 120 rubli / pezzo.

Sembra un pozzo di fogna

Uno degli elementi principali del sistema è un pozzo di fogna.

Il costo di tali costruzioni in plastica parte da 15 mila rubli e dipende dalle dimensioni di un particolare modello.

Inoltre, non dimenticare di prendere in considerazione il costo della sabbia e delle macerie, che vengono utilizzate per creare un cuscino nella parte inferiore della trincea.

Oggi, 1 cubetto di sabbia costa circa 500 rubli e una pietra schiacciata - 350 rubli.

Conoscendo i prezzi attuali, puoi facilmente calcolare il costo del tuo progetto di fognatura tempesta.

Dispositivo e calcolo del sistema fognario tempesta

L'esigenza delle fogne temporalesche è così ovvia che i singoli sviluppatori pianificano immediatamente di crearlo nella fase di progettazione della futura casa.

È un po 'più difficile per chi ha la struttura senza questo sistema di engineering - devi crearlo da solo.

Tuttavia, la costruzione dell'acqua piovana non tollera un approccio amatoriale - un sistema fognario progettato in modo improprio non solo non salverà la situazione, ma potrebbe anche causare sfocature interne e cedimenti del terreno.

Anche con una pianificazione del lavoro completamente indipendente, è necessario fare affidamento sulle regole esistenti.

Come calcolare?

Il calcolo e la costruzione di reti fognarie si basano su SNiP-2.04.03-85 - "Rete fognaria. Reti esterne e strutture.

Questo documento è stato adottato circa 30 anni fa, ma ha superato la prova del tempo e le sue disposizioni sono valide fino ad oggi. Il suo sviluppo è stato realizzato anche durante il soggiorno dell'Unione Sovietica, pertanto contiene dati di riferimento per tutte le regioni della CSI e dei paesi baltici.

L'apparente voluminosità delle formule e l'abbondanza dei valori presi in considerazione possono confondere una persona che non è un esperto nel campo dei calcoli fisici e matematici.

Tuttavia, uno schema semplificato sarà sufficiente per il proprietario di una casa privata, i cui indicatori finali saranno:

  • il volume d'acqua deviato - le prestazioni richieste del sistema
  • pendenza e diametro del tubo
  • la profondità della loro presenza nel terreno.

Calcolo delle prestazioni del sistema

Il buon funzionamento dell'acqua piovana dipende in larga misura dal diametro dei tubi utilizzati per il drenaggio dell'acqua.

A sua volta, la dimensione dei tubi è direttamente correlata al volume medio di precipitazione che deve essere rimosso da una determinata area.

Per calcolare il liquame delle fogne temporalesche, è possibile utilizzare la seguente formula:

  • Q è il volume totale calcolato di acqua prelevata.
  • q20 è il coefficiente di intensità delle precipitazioni, calcolato in litri al secondo per ettaro di area.

Questo valore è calcolato sulla base di osservazioni idrometeorologiche a lungo termine per ciascuna località.

Il suo valore può essere trovato nel servizio locale ambientale, architettonico o meteorologico, o utilizzare lo schema grafico dato nel SNiP menzionato.

  • F - area del sito da cui è realizzato il bacino. Il valore viene convertito in ettari. Per un tetto spiovente, l'area è determinata nella proiezione orizzontale.
  • Ψ è un fattore di correzione che tiene conto della capacità di assorbimento di un rivestimento. Per le famiglie private, è necessario conoscere alcuni dei suoi valori:
    • Tetto della casa - 1.0
    • Pavimentazione in asfalto - 0,95
    • Aree concrezionate - 0,85
    • Rivestimento in pietrisco schiacciato - 0.4
    • Terreno aperto, prato, prati - 0,35

Il calcolo viene eseguito per ogni sezione assistita da un singolo ingresso. In base al valore ottenuto, il diametro minimo del tubo di scarico viene determinato nella tabella appropriata (sotto).

Di conseguenza, per le sezioni di condotte che raccolgono l'acqua da diverse entrate di acqua piovana, viene sommato il volume degli scarichi delle tempeste e per un collettore viene presa in considerazione l'acqua raccolta dall'intera area della sezione.

La pratica dimostra che per una casa di campagna media con un orto, la dimensione dei tubi di scarico dovrebbe essere 110-150 mm, e 200 mm saranno sufficienti per un collettore.

Pendenza minima

Il movimento dell'acqua in tutti i tipi di acqua piovana viene effettuato per gravità.

Pertanto, l'inclinazione dei tubi di scarico delle acque meteoriche nella direzione del flusso delle acque reflue è necessariamente fornita.

Ci sono un certo numero di valori minimi impostati, in base al diametro del tubo di fogna.

La tabella seguente ti aiuterà a determinare in modo rapido e preciso il diametro del tubo richiesto e la pendenza sotto cui deve essere montato nel sistema.

  • Il valore iniziale è il valore Q, il cui ordine di calcolo è stato descritto sopra.
  • La pendenza è indicata in percentuale (1% - 1 cm di differenza per 1 metro lineare di tubo).

Se operiamo con valori medi, allora:

  1. per tubo DN110, è consuetudine dare una pendenza di circa 20 mm,
  2. DN150 - 8-10 mm,
  3. DN200 - 7 mm per metro.

Raramente, ma sono ancora utilizzati tubi stretti con un diametro di 50 mm - per loro la differenza dovrebbe essere fino a 30 mm / m.

Prima di entrare nella trappola di sabbia, la pendenza può essere alquanto ridotta: richiede una velocità minima dell'acqua per un migliore fango di sabbia e sporco sospesi.

E la pendenza massima viene eseguita direttamente dopo il tie-in all'ingresso dell'acqua piovana - in questi punti la portata del fluido dovrebbe essere massima.

Profondità della fogna tempesta

Stranamente, ma non c'è unanimità su questo tema, poiché l'art. 4.8 SNiP-2.04.03-85 è piuttosto una raccomandazione.

Lei consiglia di determinare la profondità di installazione dei tubi in base all'esperienza della manutenzione della rete fognaria in una particolare regione.

Se tali dati non possono essere determinati con precisione, allora uno dovrebbe essere guidato dai seguenti criteri:

  • Per tubi inferiori a DN 500, la profondità è di almeno 300 mm. dal livello di congelamento del suolo.
  • Per tubi di diametro maggiore, questo valore aumenta fino a 500 mm.

In ogni caso, la distanza dal bordo superiore del tubo al livello della superficie pianificata della terra dovrebbe essere di almeno 700 mm.

Se per qualsiasi ragione è impossibile posare le tubazioni a tale profondità, esse devono essere isolate e protette da danni sotto carichi meccanici esterni.

Posizione e dimensioni dei pozzi

Secondo le raccomandazioni del SNiP, i pozzi di ispezione dovrebbero includere:

  • Nelle giunture dei tubi.
  • Nei punti di cambio di direzione o differenza nel livello della condotta, variazioni nel suo diametro.
  • Su sezioni diritte - attraverso determinati segmenti, a seconda del diametro del tubo (collettore):
    • DN 150 - 35 m.
    • DN200-450 - 50 m.
    • DN500-600 - 75 m.

La dimensione del pozzo dipende anche dai parametri del tubo del diametro più grande che lo immette.

  • Nelle condizioni di costruzione privata, dove non vengono utilizzate tubazioni di grande diametro (oltre 600 mm), i pozzetti dovrebbero avere dimensioni di 1000 × 1000 mm (giro - d = 1000).
  • Con tubi fino a DN150, i pozzetti d = 700 sono consentiti, ma la loro profondità non deve superare 1,2 m.
  • E nel caso in cui la profondità del pozzo superi i 3 m, il suo diametro minimo deve essere di almeno 1500 mm.

Design professionale

Non tutti possono eseguire un calcolo indipendente dell'acqua piovana.

Inoltre, se il proprietario di un'area residenziale privata ha il diritto di commettere un errore, può progettare il sistema fognario a proprio rischio.

Per l'organizzazione anche di una piccola impresa, per la stesura di piani per il miglioramento dei territori urbani o in cortile, sono necessari progetti attentamente calcolati e tecnicamente validi, che rispettano pienamente tutti gli standard sanitari e di costruzione esistenti.

Tale lavoro di progettazione e indagine è svolto da organizzazioni speciali che hanno una certificazione statale per l'attuazione di tali attività.

Quando si contatta specialisti, il cliente li presenta con un numero di documenti che costituirà la base del mandato:

  • Schema topografico del territorio da cui devono essere estratti gli scarichi delle tempeste.
  • Dati di indagini geologiche, contenenti informazioni sulla natura dei suoli nel sito.
  • Piano generale dell'edificio
  • Se si intende ripristinare un sistema di raccolta centralizzata - le condizioni tecniche dei servizi di utilità idrica per la connessione.
  • Norme sanitarie per effettuare la depurazione delle acque, se destinate ad essere scaricate nei corpi idrici naturali o nei campi di drenaggio.
  • Possibili desideri del cliente di organizzare l'accumulo di acqua raccolta.

Il risultato del lavoro dei progettisti è un pacchetto di documenti che include:

  • Informazioni generali sull'area attrezzata e sulle condutture temporalesche.
  • Concetto dettagliato di acqua piovana.
  • Piano di trama in scala con riferimento alle posizioni di tutti gli elementi della doccia tempesta. In effetti: istruzioni per l'installazione pronta per ulteriori lavori.
  • Specifiche dettagliate dell'attrezzatura richiesta.
  • Una stima completa per l'acquisto dei materiali richiesti e lavori di costruzione, installazione e messa in servizio.

Il progetto preliminare del sistema di depurazione delle acque meteoriche è soggetto a coordinamento obbligatorio con le imprese del servizio idrico, gli enti tecnici di supervisione statale, il servizio sanitario-epidemiologico, il servizio di controllo ambientale incaricato dello stato delle risorse idriche.

Solo dopo che il progetto è stato completamente avvistato in tutte le istanze di controllo è possibile iniziare la sua implementazione pratica.

Alcune organizzazioni di progettazione assumono l'intero processo di coordinamento del progetto che hanno sviluppato.

Il processo di progettazione è complicato, ma non ci sono sciocchezze in questa domanda.

Affinché le fogne temporalesche possano svolgere pienamente le loro funzioni al fine di non incorrere in sanzioni per le violazioni della legislazione ambientale, è meglio affidare lo sviluppo del progetto a specialisti esperti, le cui qualifiche non sono soggette a dubbi.

Calcolo delle acque piovane: importanti caratteristiche di design

Una struttura tecnica progettata per raccogliere e deviare l'acqua piovana (neve scongelata) è chiamata fogna temporalesca. Questa è una di quelle importanti costruzioni di scopo economico e tecnico, che sono tra gli elementi integranti degli edifici residenziali, economici, industriali.

Un fattore importante nella costruzione sembra essere il calcolo delle fogne temporalesche. La costruzione del sistema "ciecamente", minaccia i rischi di inondazioni di aree paesaggistiche e la distruzione della struttura del suolo.

A proposito della "tempesta" in generale

La pratica della costruzione di vari tipi di strutture mostra l'uso di tre tipi di sistemi, ognuno dei quali si differenzia nei metodi di raccolta e scarico dei prodotti di precipitazione:

  1. Basato su canali e vassoi aperti (arykna).
  2. Sulla base di pozzi chiusi e condotte (chiuse).
  3. Basato su una soluzione combinata (mista).

Il primo progetto viene implementato nella pratica costruendo canali che collegano i vassoi di raccolta tra loro e, in ultima analisi, deviando l'acqua raccolta fuori dall'area designata. Tutti questi elementi della rete fognaria hanno una comunicazione aperta con l'ambiente. Per la costruzione di tali strutture richiede una quantità relativamente piccola di risorse e materiali.

Lo schema delle acque piovane tempesta di un tipo chiuso dovrebbe essere considerato più perfetto nel piano di progettazione. Qui costruiscono linee di drenaggio nascoste, oltre a un sistema di prese d'acqua piovana - speciali serbatoi di stoccaggio intermedi.

L'acqua raccolta viene scaricata attraverso tubazioni, posate e nascoste sotto terra. Di norma, i prodotti di precipitazione raccolti vengono rimossi nell'impianto di trattamento e successivamente nell'area idrica dei corpi idrici naturali.

La terza opzione: una fognatura mista. È costruito sulla base di componenti di montaggio destinati a sistemi sia aperti che interrati. La progettazione di un sistema misto di acque piovane è basata sulla razionalità del funzionamento del sistema in alcune parti dell'area. Non l'ultimo ruolo nella decisione di scegliere l'opzione combinata è il lato finanziario della sua implementazione.

Separatamente, si dovrebbe individuare il sistema aryk (vassoio) per raccogliere e scaricare l'acqua piovana. Questo schema di acque piovane, insieme a un semplice schema di fabbricazione, è inerente all'universalità dell'operazione.

Grazie al design arych, è realistico organizzare non solo un drenaggio completamente efficace dei prodotti di precipitazione. Lo stesso sistema può essere applicato con successo come struttura di irrigazione, ad esempio per le esigenze dell'agricoltura (estiva) della fattoria.

Cosa viene preso in considerazione durante il calcolo

Sotto ogni oggetto di costruzione privato (la parte sfruttata del territorio), la progettazione di un singolo sistema di acque piovane è comune. Tuttavia, le decisioni che sono tipiche dei tipici progetti di costruzione delle acque piovane sono sempre prese come base.

Le soluzioni tipiche implicano di norma un ricorso a calcoli tecnici prima di iniziare la costruzione del sistema. I calcoli vengono eseguiti tenendo conto del SNiP e tenendo conto dei seguenti fattori caratteristici di una particolare posizione e oggetto:

  • il tasso di precipitazioni all'anno;
  • proprietà del suolo;
  • area dell'oggetto;
  • la massa di acque reflue;
  • area di flusso richiesta.

Oltre alle informazioni sulla massa delle precipitazioni ritirate, le informazioni rimanenti possono essere ottenute contattando il servizio di geodesia locale. E la quantità condizionata di prodotti precipitati ritirati è calcolata dalla formula, dove l'area dell'area di prelievo e il parametro di intensità di questi precipitati sono presi come dati calcolati.

Tipo di formula matematica:

M = (A * 20) * S * k

M è la massa dell'acqua deviata.

E - l'intensità delle precipitazioni in 20 minuti

S - bacino di utenza (per il tetto anche + 30% della superficie totale dei muri dell'edificio)

k - coefficiente di assorbimento dell'umidità da parte del materiale dell'oggetto

I rivestimenti per tetti (k = 1) spesso fungono da materiali di un oggetto; strutture in calcestruzzo e asfalto (k = 0,9); terreno (k = 0,75); pietrisco, ghiaia (k = 0,45).

Caratteristiche del sistema di installazione

La raccolta e la rimozione delle precipitazioni dal tetto dell'edificio sono effettuate attraverso le linee esterne di tubazioni-riser situate sotto i punti terminali dei canali di ricezione. A turno, i recipienti riceventi sono montati attorno al perimetro dell'area del tetto sotto il bordo inferiore del rivestimento.

Su tetti piani, lo scarico va direttamente alle bretelle dei tubi. In questo schema, le tubazioni di scarico sono generalmente montate verticalmente all'interno degli edifici, e le loro prese superiori sono esposte sul tetto e sono integrate con il tappeto del tetto. Su tetti piani di case private è ammessa la presenza di un imbuto di scarico.

Se in casa si usano le bretelle domestiche aperte, la loro progettazione dovrebbe prevedere la possibilità di deviare l'acqua di fusione in inverno verso il sistema fognario domestico. La linea di prelievo è necessariamente realizzata con un sigillo d'acqua. Sulla base dei dati calcolati sulla massa di acqua consumata, il diametro del tubo viene selezionato per la costruzione della rete fognaria.

Il dispositivo e la posa del drenaggio dell'acqua piovana nel territorio della casa privata

Le pozzanghere che appaiono dopo la pioggia sono un fenomeno abbastanza comune, ma pochi pensano che sia abbastanza pericoloso per i proprietari di case private, in quanto può portare a inondazioni dell'edificio e alla distruzione dei suoi pilastri.

Per evitare spiacevoli conseguenze, gli esperti raccomandano di equipaggiare le fogne temporalesche. Come fare questo sarà discusso in questo articolo.

Caratteristiche e scopo

Acqua piovana o, come viene spesso chiamato, il drenaggio dell'acqua piovana è un sistema di tubi dell'acqua, oltre a filtri e vari dispositivi utilizzati per rimuovere efficacemente l'umidità in eccesso dall'area locale. Questo è il compito principale dell'acqua piovana, ma l'insieme delle funzioni non è limitato al drenaggio:

  • con l'aiuto di un sistema di acqua piovana è possibile organizzare l'irrigazione del giardino e dell'orto sul terreno del giardino, l'effetto positivo dell'acqua di fusione sulla crescita e sullo sviluppo delle piante è noto a tutti i residenti estivi;
  • aumentando la durabilità dell'edificio e migliorando la resistenza e la forza dei suoi supporti - questo è dovuto al fatto che il sistema di drenaggio delle acque piovane elimina l'eccessivo allagamento delle fondamenta e inoltre impedisce lo sviluppo di funghi e muffe;
  • filtrazione di alta qualità dell'acqua e sua depurazione dalla sabbia e altri tipi di impurità;
  • mantenere l'integrità delle lastre per pavimentazione e delle pavimentazioni in asfalto, che vengono spesso distrutte dall'impatto dei getti d'acqua battenti;
  • minimizzazione del rischio che l'acqua scorra nella base;
  • completa eliminazione della formazione di pozzanghere e sporcizia nella zona dopo la pioggia.

Componenti della rete fognaria

Il dispositivo della rete fognaria in una casa privata e nel paese implica la presenza nella sua struttura di alcuni elementi costitutivi.

bene

Negli anni precedenti, si riteneva che dovesse essere necessariamente grande, ma l'industria moderna offre pozzi di varie dimensioni, la cui scelta è determinata dalle dimensioni del tetto, dalle dimensioni del sito e dalle precipitazioni medie in una particolare regione. Di norma, i pozzi sono fatti di anelli di cemento, e l'anello inferiore deve essere dotato di un fondo - questo è ciò che distingue i pozzi semplici dall'acqua piovana.

I pozzi di plastica possono anche essere usati per creare un efficiente sistema di drenaggio delle acque piovane. Vengono sepolti fino alla profondità richiesta, fissati su un blocco di cemento e incatenati con catene resistenti per evitare il galleggiamento.

I contenitori di plastica sono buoni in quanto sono completamente sigillati, in contrasto con le strutture assemblate dagli anelli.

Passo d'uomo sul pozzo

I portelli possono essere fatti di vari materiali - gomma, plastica o metallo, la scelta qui dipende solo dalle preferenze personali del proprietario della casa. Indipendentemente dalla composizione utilizzata, il pozzetto deve essere guidato in modo che il bordo superiore della sua copertura sia 15-20 cm sotto la superficie del terreno.

Sotto l'installazione del portello è spesso disposto il collo del mattone, ti permette di piantare in cima al prato o ai fiori in modo tale che il sito non si distingua tra il resto degli atterraggi.

Tuttavia, molti acquistano una copertura già pronta con un portello. In questo caso, il terreno è coperto con uno strato più sottile - solo 4-5 cm, tuttavia, il prato sarà diverso per densità dal resto delle trame, attirando l'attenzione su ciò che si trova al di sotto di esso. Molto spesso i portelli sono emessi in colore nero. Tuttavia, la vendita può anche trovare opzioni rosse e gialle.

Punti di entrata

Si tratta di serbatoi di piccole dimensioni, che sono fissati in punti di maggiore accumulo di precipitazioni, ad esempio sotto i tubi di scarico e nelle parti più basse del cortile. Sono fatti di cemento o plastica, e il primo è spesso usato per la sistemazione di fognature di tipo profondo. In questo caso, sono montati l'uno sull'altro, raggiungendo l'altezza desiderata. Tuttavia, più recentemente, le prese in plastica di cui sopra sono diventate disponibili.

Trappole di sabbia

Questi sono dispositivi che vengono utilizzati per accumulare sabbia depositata e altre inclusioni pesanti. Molto spesso sono fatti di plastica, sono economici, ma allo stesso tempo presentano caratteristiche di prestazioni eccezionalmente elevate. Solitamente le trappole di sabbia sono montate ad una certa distanza l'una dall'altra.

Tali dispositivi necessitano di una pulizia periodica, che è molto più semplice e veloce rispetto alla pulizia dell'intero sistema di drenaggio.

griglie

Le griglie stabiliscono in modo che l'acqua abbia lasciato il più possibile pieno. Si distinguono i seguenti reticoli:

  • ghisa - prodotti affidabili e durevoli, ma la vernice su di essi dura non più di 3 anni, riducendo significativamente l'estetica complessiva del design;
  • acciaio - un'opzione economica, ma la qualità più scadente - l'acciaio è soggetto a corrosione, quindi, anche dopo 1-2 anni, queste griglie iniziano a arrugginirsi;
  • L'alluminio - non è il metallo puro usato qui, ma le sue leghe, tali opzioni sono le più preferibili, in quanto si distinguono per la loro resistenza e design accattivante, ma il loro costo è piuttosto alto.

tubi

Non una sola doccia è senza tubi, di norma usano prodotti in polietilene rosso. Hanno pareti lisce, che migliorano in modo significativo il loro rendimento. Tuttavia, è possibile rimanere sulle varianti di ghisa o di amianto, ma possono anche funzionare senza intoppi per un lungo periodo, fornendo un drenaggio efficace.

Il diametro dei tubi dipende in gran parte dalla ramificazione complessiva del sistema, ma bisogna tenere presente che non deve essere inferiore a 15 cm, è ottimale se il diametro è maggiore.

Pozzi di revisione

Si tratta di pozzi di piccole dimensioni in plastica o cemento, installati nei casi in cui il gasdotto ha una estensione piuttosto grande o numerose diramazioni. Sono utilizzati per pulire i tubi in caso di blocchi.

Va notato che non tutti i sistemi di depurazione delle piogge contengono necessariamente tutti questi componenti, ma si può costruire da essi un sistema efficace di qualsiasi livello di complessità.

Tipi di acque piovane

Ci sono diversi tipi principali di fognature tempesta installati nelle case private.

aperto

Questo è un sistema abbastanza semplice che può essere equipaggiato anche da solo. Consiste in una rete di grondaie in cui scorre l'acqua attraverso i tubi di scarico, e da lì entra in appositi serbatoi di stoccaggio o fogne generali.

Le grondaie sono fatte di metallo, plastica o cemento, sono coperte con tralicci in cima, che le proteggono dal cadere in grandi detriti, e inoltre, svolgono una funzione decorativa.

Un tale sistema in una casa privata può avere una copertura abbastanza ampia, sta andando a umidità eccessiva da marciapiedi, vialetti da giardino e altri tipi di piattaforme.

chiuso

Questo tipo di acqua piovana viene anche definito come un foro stenopeico, nel qual caso tutte le prese d'acqua si trovano sottoterra. Il meccanismo della loro azione è semplice: l'acqua, che scorre lungo i tubi dai tetti, entra nelle speciali prese d'acqua piovana e già si muove lungo i canali sotterranei, da dove esce fuori dal sito.

misto

Questo sistema comporta l'uso simultaneo di elementi aperti e chiusi, questo metodo viene utilizzato quando è necessario costruire un sistema di drenaggio efficace con un budget limitato.

Tipi di drenaggio

Molto spesso, nei cottage e nelle case private, ci sono diverse opzioni di drenaggio contemporaneamente: fognature, drenaggio e pioggia. Di norma, si trovano vicini l'uno all'altro attorno al sito ed eseguiti in parallelo.

Molto spesso, i proprietari del sito hanno il naturale desiderio di risparmiare denaro e combinare il drenaggio con elementi di altri tipi di drenaggio, ad esempio, per utilizzare un pozzo già pronto. Tuttavia, questo non dovrebbe essere fatto, perché durante la pioggia intensa il liquido entra nel pozzo piuttosto rapidamente, la portata media è di 10 cubetti all'ora.

In questo caso, il pozzo potrebbe traboccare e, se combinato con la rete fognaria, l'acqua inizierà a defluire nei tubi della fogna. In questo caso, naturalmente, non sarà in grado di salire sopra il livello del suolo, tuttavia, non sarà possibile abbassare nulla, poiché tutto rimarrà nell'impianto idraulico. Inoltre, dopo aver abbassato il livello dell'acqua all'interno del sistema, rimarranno detriti grandi e piccoli, il che può compromettere in modo significativo l'effettivo funzionamento dell'intero sistema di scarico, e dovrà essere pulito regolarmente, si vede, non è la cosa più piacevole.

La situazione è molto peggiore se gli scarichi vanno bene allo scarico. Se durante una doccia prolungata l'umidità entra sotto la grande pressione nel sistema di drenaggio, quindi quando i tubi vengono riempiti, cade semplicemente sotto la fondazione e inizia a lavarlo. Non c'è bisogno di parlare delle conseguenze, ci sono altri problemi, che includono l'interramento del gasdotto di drenaggio.

È impossibile pulire tali tubi, devono essere sostituiti completamente.

La conclusione può essere fatta molto semplice: l'acqua piovana in casa dovrebbe avere il suo pozzo, e abbastanza spaziosa. Tuttavia, se vi è un'uscita verso uno stagno, un lago o un fiume non lontano dal sito, la disposizione dei pozzi può essere trascurata.

Progettazione e preparazione

Quando si tratta del sistema di drenaggio, è molto importante prima disegnare un disegno, piani e schemi di progettazione, altrimenti sarà solo "denaro al vento". Se il sistema non funziona in modo efficace, non dovresti impegnarti a organizzarlo, e se l'acqua piovana è troppo potente, allora "mangerà" troppi soldi.

Per fare calcoli e un progetto efficace nel modo più accurato possibile, sono necessari i seguenti dati:

  • il numero medio di precipitazioni nell'area (possono essere trovate in SNiP 2.04.03-85);
  • frequenza delle precipitazioni;
  • dimensioni della copertura nevosa;
  • area di deflusso;
  • area del tetto;
  • parametri fisici e meccanici del terreno;
  • ubicazione di servizi pubblici sotterranei;
  • volumi di acque reflue calcolate.

Ulteriori calcoli sono fatti secondo la formula Q = q20 * F * K, dove

Q è la quantità di umidità che il sistema dovrebbe produrre;

q20 è l'intensità della precipitazione (è diversa per ogni località);

F è l'area superficiale dalla quale è prevista la rimozione dell'acqua;

K - fattore di correzione, che dipende dal materiale del rivestimento del sito, è:

  • per macerie - 0.4;
  • per aree cementate 0 0,85;
  • per asfalto - 0,95;
  • per tetti - 1.0.

Il valore ottenuto è correlato con SNiP e determina il diametro della pipeline, che è necessario per un drenaggio ottimale.

Vassoi e tubi sono scavati a una profondità alla quale sono tenuti normalmente in ogni località, il loro valore esatto può essere ottenuto da aziende edili o da vicini che hanno già installato acqua piovana sul loro sito. Di regola, nella zona centrale della Russia, la profondità di posa è di 0,3 metri nel caso in cui il diametro della condotta non superi i 50 cm. Vassoi e tubi di dimensioni maggiori sono interrati ad una profondità di 70 cm.

Spesso, l'alto costo degli scavi porta al fatto che ai clienti viene chiesto di non immergersi molto nel terreno - e in generale questo è pienamente giustificato, dal momento che non ha senso chiudere i tubi per una distanza troppo lunga. Non vi è alcun motivo per installare collettori e serbatoi di ispezione al di sotto del livello di congelamento stagionale, come richiesto dai GOST esistenti. Possono essere posizionati sopra, ma preriscaldati con materiale isolante, ad esempio il geotessile.

Ridurre il livello di penetrazione riduce in modo significativo il costo del lavoro di installazione.

Ma i requisiti che regolano la pendenza minima delle precipitazioni non devono essere trascurati. GOST stabilisce i seguenti standard:

  • per tubi con un diametro di 15 cm, l'angolo di inclinazione dovrebbe essere 0,008 mm / m;
  • per tubi con una sezione trasversale di 20 cm - 0,007 mm / m.

L'angolo di inclinazione può variare a seconda delle caratteristiche del sito. Quindi, nel punto in cui il tubo è collegato all'ingresso dell'acqua piovana, è necessario aumentare la velocità di flusso dell'acqua autosufficiente, pertanto si dovrebbe formare un angolo massimo ammissibile di 0,02 mm / m.

Ma prima che la sabbia intrappoli la velocità del flusso dovrebbe, al contrario, diminuire, altrimenti le particelle sospese non saranno in grado di sedimentare, quindi l'angolo di inclinazione dovrebbe essere minimo.

Costruzione e installazione

Il sistema di drenaggio del drenaggio è equipaggiato secondo la sua tecnologia, la sua installazione è per molti aspetti simile al principio di realizzazione delle normali condotte fognarie, tuttavia, se non ci sono scarichi in casa, l'installazione dovrebbe iniziare con loro.

Costruzione del tetto

Nei soffitti del tetto, è necessario realizzare aperture speciali che verranno utilizzate sotto le prese dell'acqua piovana. Dopo che tutti i dispositivi sono stati installati e fissati al mastice bituminoso, i giunti e gli abutment dovrebbero essere trattati con sigillante. Successivamente, installare fogne e riser, che sono fissati alla facciata di una casa privata con morsetti.

Se viene costruito un sistema aperto, è necessario installare i vassoi e, se la futura acqua piovana è un punto, sarà necessario eseguire i tubi di drenaggio.

Parte a terra

Conformemente ai piani pianificati, che vengono elaborati tenendo conto di tutti gli angoli di inclinazione del terreno esistenti e della profondità dei canali adottati in ciascuna regione specifica, è necessario scavare una fossa. Considera la sequenza di azioni.

  • Il fondo della trincea scavata dovrebbe essere completamente abbattuto, tutte le pietre che sono state incontrate durante lo scavo dovrebbero essere rimosse, e le fosse formate dopo di esse dovrebbero essere coperte con terra.
  • Il fondo della trincea è coperto di sabbia, di regola, lo spessore del cuscinetto di sabbia è di circa 20 cm.
  • Si sta scavando una trincea per installare un pozzo del collettore. Per il collezionista stesso, è possibile acquistare un contenitore di plastica già pronto, ma è possibile costruirlo con le proprie mani - per questo è necessario installare una cassaforma e riempirla con una soluzione di calcestruzzo.
  • Nei fossati, speronati e rinforzati con cuscini di sabbia, i tubi sono fissati, che sono collegati tra loro con raccordi.
  • Nei rami di drenaggio con una lunghezza totale di oltre 10 metri, è necessario includere i tombini e le trappole di sabbia sono installate alla giunzione di ricevitori e condotte. Tutti questi dispositivi devono essere collegati a una catena comune e le giunzioni devono essere sigillate.
  • Prima del riempimento finale della trincea, è necessario testare la resistenza del sistema: per fare questo, l'acqua viene versata nell'ingresso, se i tubi perdono, è necessario identificare ed eliminare la perdita.
  • Se non ci sono punti deboli nella condotta, è necessario riempire accuratamente la fossa con il terreno e attrezzare tutte le grondaie e gli scivoli con ghisa e griglie di plastica.

L'installazione di un sistema aperto, in generale, non pone alcun problema, dal momento che i vassoi di ricezione possono essere installati più facilmente e più velocemente. Sono venduti sotto forma di elementi indipendenti, che sono semplicemente assemblati in una singola catena con l'aiuto di una sottile corda di nylon, che forma l'angolo di drenaggio richiesto.

La disposizione tempestiva delle acque reflue tempestive prolungherà in modo significativo la vita delle strutture edilizie, eliminando il verificarsi di sporco e fanghiglia e prevenendo la decomposizione delle radici delle piante.

Livnevka fai da te

Livnevka fai da te

Livnevka fai da te

Le piogge e le acque sorgive scongelate rovinano l'umore del proprietario di una casa privata, non solo a causa del maltempo. L'acqua atmosferica influisce negativamente sulle condizioni del sito, sulla vegetazione e sugli edifici della tenuta di campagna. Per evitare l'irrigazione del territorio e la distruzione della fondazione, è possibile e necessario dotare le fognature temporalesche.

Che cos'è la fogna tempesta e i suoi vantaggi

Livnevka è un sistema di corsi d'acqua, prese d'acqua e altri dispositivi che assicurano la raccolta e la rimozione dal tetto della casa, nonché dalla sezione di pioggia e acqua di fusione.

Pertanto, la funzione principale del sistema di acque piovane è di deviare l'eccesso di umidità atmosferica. Su questa base, è possibile evidenziare i seguenti vantaggi di sistemazione delle acque piovane nel territorio di una casa di campagna e non solo:

  • il sistema fognario tempesta aiuta a mantenere le fondamenta e gli scantinati dall'umidità;
  • salva dall'eccessiva irrigazione del sito, che può portare alla morte delle piante;
  • aiuta ad evitare la formazione di pozzanghere sul sito;
  • prolunga la vita dei marciapiedi e dei percorsi, salvando l'ammortizzatore stradale dall'erosione dell'acqua.

Tipi di fognature temporalesche

A seconda di come l'acqua viene raccolta e scaricata, le cascate di acqua piovana sono divise in 2 categorie.

  1. Sistemi di punti. L'acqua entra nelle insenature, che possono essere diverse nel sito. Sono collegati da tubi in un'unica rete. Le prese d'acqua piovana sono installate sotto i tubi di scarico che trasportano l'acqua dai tetti, così come nelle pianure del sito.
  2. Sistemi lineari L'acqua viene raccolta da aree più grandi, come strade e marciapiedi.

Le fogne temporalesche secondo il metodo del dispositivo sono divise in 3 tipi.

  1. La versione più semplice dei sistemi di acque piovane è di tipo aperto. Includono canali aperti e canali per la raccolta e il drenaggio dell'acqua atmosferica dal sito. Le alluvioni aperte sono le più economiche e sono adatte a piccole aree.
  2. Il più complesso nel dispositivo: sgorgare chiuso. In tali sistemi, l'acqua entra per la prima volta in raccolte speciali, che includono entrate e vassoi di acqua piovana, e da esse attraverso tubi, fognature, reti fognarie centrali, fosse settiche, ecc.
  3. I sistemi fognari a tempesta mista comprendono elementi di tipo chiuso e aperto.

Ad oggi, quando il sistema di fognatura tempesta dispositivo utilizzato diversi dei suoi tipi.

Il dispositivo di fogne tempesta e il principio del suo lavoro

La composizione della doccia può includere i seguenti elementi:

  • grondaie, tubi di scarico, imbuti e tubi di scarico;
  • prese d'acqua e pallet porta;
  • vassoi e grondaie a terra;
  • tubi sotterranei;
  • trappole di sabbia;
  • pozzi di ispezione;
  • collettore.

Schema di fogna tempesta

Considerare il principio di funzionamento delle fognature tempesta più efficaci, che comprende elementi di tutti i tipi di scarichi di tempesta. Iniziamo con una descrizione della raccolta dell'acqua dai tetti.

  1. Se il tetto è piatto, è dotato di uno scarico interno, il cui elemento principale di drenaggio è un imbuto installato nel punto più basso del tetto e collegato ermeticamente al tubo o al montante di troppo pieno. Questo tubo si trova all'interno dell'edificio. Passando attraverso il riser, l'acqua viene rimossa dalla casa attraverso il burrone.
  2. Pioggia o acqua di fusione dai tetti a falda viene raccolta nelle grondaie che corrono lungo il perimetro del tetto. Quindi entra negli imbuti di scarico collegati al tubo di scarico, che defluisce nell'ingresso dell'acqua piovana.

Tettoie fognarie

Nella tempesta di terra l'acqua di scarico viene raccolta in appositi vassoi situati vicino all'ingresso della casa e di altri edifici, nonché in vassoi e grondaie con barre che corrono lungo sentieri e piattaforme.

Elementi di acqua piovana a terra

I tubi, che sono un elemento sotterraneo delle condutture temporalesche, sono collegati a prese d'acqua piovana, pallet e vassoi. Prima di questi tubi sono installate delle trappole di sabbia, che sono scatole speciali in cui sono intrappolate foglie e altri rifiuti di grandi dimensioni. Questo protegge l'intero sistema interno dall'ostruzione. Attraverso i tubi sotterranei, l'acqua entra nel collettore e da esso - o nel sistema fognario centrale, o in un burrone, torrente, serbatoio.

Si consiglia inoltre di installare i pozzi di controllo per valutare le prestazioni e le condizioni e per pulire il sistema di tempesta sotterraneo.

L'acqua atmosferica raccolta dalle fognature può essere utilizzata anche per l'irrigazione e altre esigenze tecniche. Per fare questo, è pre-pulito in un filtro speciale.

Trattamento acque meteoriche

In alcuni casi, prima di scaricare il deflusso delle acque piovane verso il rilievo, in uno stagno o quando si utilizza l'umidità per l'irrigazione, l'acqua piovana deve essere pulita. In questo caso, i filtri di assorbimento sono utilizzati per una casa privata, il cui carico è il carbone, che assorbe i prodotti petroliferi e le particelle sospese. Ciò è particolarmente vero quando si scarica nei serbatoi di uso della pesca, per i quali gli standard MPC per molti inquinanti sono molto più severi rispetto a fiumi, laghi e laghetti.

Tali filtri sono molto convenienti nel funzionamento, in quanto hanno dimensioni ridotte e una durata di servizio piuttosto lunga del carico, pari a circa 7 anni.

Fai attenzione! Si sconsiglia di scaricare gli scarichi delle piogge nel sistema fognario generale in un impianto di trattamento autonomo, in quanto ciò potrebbe causare la sua rottura.

Organizzare i liquami di tempesta fai da te

Montare le fogne temporalesche sul sito della propria casa di campagna può essere uno sforzo indipendente. Per fare questo, è necessario prima fare calcoli e fare un piano, selezionare i materiali e poi andare direttamente all'installazione.

Caratteristiche del dispositivo di scarico temporaneo

  1. Per ridurre i costi di manodopera e finanziari della preparazione di trincee per condotte d'emergenza, è possibile combinarli con fognature in un'unica fossa. Allo stesso tempo, i tubi di drenaggio sono posati sotto l'acqua piovana.
  2. La posa dei tubi interni deve essere effettuata almeno 30 cm al di sotto del punto di congelamento del terreno in inverno.
  3. Il fondo della trincea deve essere preparato per la posa mediante tamponamento e riempimento con un cuscino di sabbia dello spessore di 10-15 cm.
  4. Se il gasdotto si estende su una distanza di oltre 10 metri, quindi ogni 5-6 metri, oltre che in punti di svolta e collegamenti con altre condotte, rami, è necessario provvedere all'installazione dei tombini.
  5. È necessario posare i tubi sotto il pendio, poiché l'acqua in essi si muove per gravità. La conduttura dovrebbe arrivare al collettore con un angolo di 2 gradi.

Calcoli richiesti e scelta dei materiali

Prima di procedere al progetto, e in particolare all'installazione di un sistema di liquami, è necessario effettuare calcoli.

Il calcolo delle prestazioni dell'acqua piovana necessaria per determinare il diametro dei tubi è descritto in dettaglio in SNiP 2.04.03-85 "Rete fognaria. Reti esterne e strutture. Presenta una formula che consente di calcolare la quantità di acqua in entrata e in uscita:

Q = q20 x F x Ψ, dove

  • Q è il volume di acqua ricevuta e scaricata dall'acqua piovana;
  • q20 - intensità dell'intensità caratteristica di questa zona, l * ha / s;
  • F è il bacino di utenza, in ettari;
  • Ψ - coefficiente dipendente dal materiale che copre il bacino idrografico, è anche chiamato coefficiente di assorbimento dell'umidità.

L'intensità delle precipitazioni può essere trovata nel servizio meteorologico. Inoltre, questo indicatore e il coefficiente possono essere trovati nello SNiP.

Fattore di correzione, indicatori:

  • 0,35 per prati, erba erbosa o terreno aperto;
  • 0.4 per ghiaia;
  • 0, 6 per ghiaia con bitume;
  • 0,85 per calcestruzzo;
  • 0,95 per asfalto;
  • 1.0 per coperture.

Calcolando il volume dei rifiuti, è possibile determinare la sezione trasversale dei tubi e la loro inclinazione sul tavolo.

Tabella - Sezione dei tubi e loro pendenza

Tuttavia, la presenza di trappole di sabbia davanti all'ingresso dovrebbe comportare una riduzione dell'inclinazione dei tubi per una migliore sedimentazione.Normalmente per le fognature in fase di costruzione in aree private che si trovano nella corsia centrale, vengono utilizzati tubi con una sezione trasversale di 110-150 mm. La pendenza media per ciascun metro lineare di tubi di 110 mm è 2 cm, 150-0,8-1 cm, 200-0,7 cm.

Le dimensioni dei tombini dipendono dalla sezione dei tubi in essa contenuti. Al dispositivo di fognatura in un sito per tubi a 150 mm di diametro di un pozzo in 70 cm è consentito a condizione che la sua profondità non superi 1,2 M. In media la sezione dei pozzi dovrebbe essere di 1 m.

Per organizzare da solo le acque piovane, è più comodo utilizzare tutti gli elementi in plastica, poiché sono abbastanza resistenti e facili da installare.

Qual è il piano

Il piano per le acque piovane dovrebbe essere un diagramma in cui sono indicate le posizioni e le dimensioni di tutti gli elementi delle acque piovane, compresi i connettori e i giri dei tubi e i tombini. Per elaborare un piano fognario, è necessario determinare le lunghezze di tubi, scivoli e grondaie, a seconda della posizione di questi elementi. Quando si progetta il tetto della rete fognaria, è necessario conoscere il perimetro del tetto, che determina la lunghezza delle grondaie.

Inoltre, nel progetto è necessario notare le zone sanitarie per i tubi della tempesta, che sono 5 metri. In questo intervallo è impossibile condurre qualsiasi costruzione, organizzare pozzi di compost, cumuli di immondizia. È inoltre vietato piantare alberi e arbusti di grandi dimensioni, più vicini di 3 metri, e bloccare l'accesso ai pozzi di osservazione.

Installazione di fognature temporanee passo dopo passo

Dopo aver completato il disegno, i materiali vengono selezionati e acquistati, è possibile procedere all'installazione di un sistema di acque piovane.

Installazione del tetto

  1. Innanzitutto installare i supporti grondaia a forma di gancio.
  2. Determinare l'angolo di inclinazione delle scanalature e piegare i supporti delle scanalature in base ai segni risultanti.

L'angolo di inclinazione dovrebbe essere di 2-3 mm per ogni metro lineare della grondaia.

Marcatura sul supporto grondaia per creare una pendenza

Corretti supporti di montaggio

Installazione del supporto per grondaia

Angolo della grondaia del tetto

Uscita di scarico incorporata

Installazione di sistemi fognari a terra e sotterranei

  1. Tenendo conto dei punti di congelamento del terreno, vengono preparate trincee per la posa di tubi, nonché scanalature per vassoi / solchi e scavi per tombini / collettori.
  2. Il fondo della trincea. Su di esso si addormentano i cuscini di sabbia.
  3. Installare prese d'acqua piovana, vassoi e canali di scolo.
  4. Dopo i vassoi e le grondaie installare le trappole di sabbia.

Pertanto, l'installazione di un sistema di acqua piovana con le proprie mani non è un'impresa difficile, ma richiede un approccio responsabile. Dopo tutto, l'acqua piovana ti permetterà di rimanere strutture più lunghe, salvare strade, piante e fertilità del suolo.

Progettazione di reti fognarie: SNIP, norma

Progettare la fogna tempesta.

Dispositivo di drenaggio dell'acqua piovana

Il sistema di acque piovane è composto da tubi lineari e sottogruppi e filtri. I "punti" nodali includono:

  • fognature sotterranee;
  • pozzi di pioggia (pozzi di pioggia) - ricevitori intermedi di acque superficiali, garantendo la loro purificazione e sedimentazione;
  • pozzi di ispezione (revisione), che consentono di verificare lo stato del sistema;
  • pozzi di raccolta (collettori di raccolta) - punti di raccolta del sistema fognario sotterraneo, gli scarichi dei sistemi di drenaggio sono anche portati in questi pozzi.
  • Gli elementi lineari comprendono: grondaie, vassoi e canali (per l'acqua piovana di superficie);
  • tubi di fognatura sotterranei.

Il sistema di filtrazione dell'acqua superficiale è costituito da:

  • griglie filtranti su larga scala (filtri, spazzini) che proteggono le fogne dai blocchi;
  • trappole di sabbia (installazioni per catturare e trattenere la sabbia, piccole particelle sospese, sporco, polvere) - gli elementi necessari per prevenire frequenti interruzioni di acque meteoriche.

Calcolo e progettazione del sistema

La funzione principale delle fogne temporalesche è quella di proteggere fondazioni, strade e altre infrastrutture del sito dall'erosione e dalla bagnatura. Quindi, prima di tutto, gli elementi lineari del pozzo d'acqua piovana sono disposti attorno al perimetro di questi oggetti ad una certa distanza.

La costruzione delle fogne tempesta inizia con la definizione dei parametri del sito. Il progetto tiene conto dell'area del flusso e della quantità stimata di precipitazioni per metro quadrato (per un'area specifica).

Se i professionisti di un'organizzazione di costruzione stanno lavorando al progetto, il cliente fornisce il compito tecnico e gli specialisti, sulla base dei dati disponibili, fanno il resto. Il progetto comprende un piano per la posa di sistemi fognari con l'installazione di elementi puntuali, i calcoli e le stime necessari.

Per tutti i calcoli e la stesura del progetto sono necessarie le seguenti informazioni:

  • area di trama;
  • ubicazione di comunicazioni sotterranee (se presenti);
  • il tipo di copertura della superficie, se ce ne sono diversi (ad esempio, asfalto, terra, lastre di pavimentazione), fare un piano della loro posizione;
  • precipitazioni medie annuali e stagionali per la regione di costruzione.

I codici edilizi, così come le regole per l'installazione delle fogne temporalesche sono disponibili in SNiP 2.04.03-85 "Rete fognaria. Reti esterne e strutture "o versione aggiornata di SP 32.13330.2012. Questo è il principale documento normativo in base al quale è richiesto non solo di costruire nuovi sistemi fognari, ma anche di ricostruire quelli esistenti. Ha inoltre specificato i requisiti per i materiali e il funzionamento del sistema. La distanza tra gli ingressi e il loro diametro è determinata da questo documento.

Sui siti di impianti industriali si verificano le acque reflue. è molto più complicato: qui sono disposti un numero maggiore di pozzi diversi, sono installate trappole di grasso, ecc. Per questo motivo è necessario un calcolo più dettagliato di tutti gli elementi.

La fogna tempesta inizia dal tetto. Il diametro della grondaia è determinato al tasso di 1 cm 2 della grondaia per 1 m 2 l'area delle pendenze del tetto. Lo scarico consiste di un insieme di componenti.
Grondaie per organizzare il drenaggio del tetto di una piccola casa, cottage o pergolato possono avere una sezione trasversale di 70-115 mm, tubi - diametro 50-75 mm. Per i cottage con una piccola area del tetto, il diametro della sezione trasversale delle grondaie e dei tubi deve essere rispettivamente di 115-130 mm e 75-100 mm. La pendenza ottimale delle grondaie varia da 2 a 5 mm per metro lineare.

I parametri principali per progettare le fognature tempesta sono il diametro dei tubi, la pendenza dei tubi e la profondità della loro posa.

Diametro del tubo dell'acqua piovana sotterraneo

Nei singoli siti nei sistemi di acque reflue locali, vengono utilizzati tubi con un diametro di 100-150 mm. Più precisamente, il diametro richiesto può essere determinato dalle formule indicate nella sezione corrispondente di SP 32.13330.2012 utilizzando i coefficienti specificati nelle tabelle di questo documento per ogni area specifica e materiale diverso che copre l'area da cui viene eseguito il drenaggio. Nelle singole aree, di regola, sono sufficienti tubi con un diametro di 100-110 mm.

Pendenza del tubo della fogna della tempesta

La quantità minima ammissibile di pendenza è determinata in base al tipo di tempesta, diametro del tubo e rivestimento superficiale. La pendenza minima dei tubi con un diametro di 150 mm è 7-8 mm per 1 m di lunghezza. Per tubi con un diametro di 200 m, questo valore può essere ridotto a 5-7 mm. Le tubazioni con un diametro di 100 mm devono essere posate con una pendenza di almeno 10 mm per 1 m di lunghezza.

Se la pendenza naturale del sito non consente di posare le tubature in questo modo, è necessario disporre le trincee con la pendenza desiderata prima di posarle. I lavori sullo scavo di terreno in eccesso dovrebbero essere specificati nel progetto, anche se si tratta di un progetto.

Profondità del tubo nel terreno

La profondità del tubo dovrebbe essere maggiore della profondità del congelamento del suolo (nell'alce medio della Russia è 150-180 cm). Per ridurre la profondità a 70 cm, utilizzare l'isolamento. Per le regioni in cui il terreno non ghiaccia durante l'inverno, la profondità minima di posa è di 30 cm, tuttavia i codici di costruzione non prevedono condizioni così difficili.

Secondo SNiP 2.04.03-85, la profondità minima delle tubature per la gestione delle acque meteoriche dovrebbe essere determinata dall'esperienza di utilizzare tali sistemi in una particolare area. Nella Russia centrale, i tubi con un diametro non superiore a 500 mm possono essere posati a una profondità di 30 cm o più (dal terreno al bordo superiore del tubo).

È anche necessario determinare la posizione degli elementi e dei filtri del sistema di punti.

Dodzhepriemniki

Le prese d'acqua piovana sono situate in punti di afflusso concentrato di acqua superficiale: scarico d'acqua da un tubo di scarico (dal tetto), un imbuto al rubinetto per l'irrigazione, un posto sotto un lavandino stradale, una fossa della porta, ecc.

filtri

Dopo la raccolta in vassoi e prese, l'acqua nel sistema di liquami sotterranei tempesta entra nel sistema di filtri, trappole di sabbia e fosse settiche, da dove viene scaricata dal sito per scarico naturale o attraverso un pozzo del collettore. Gli elementi di filtrazione sono installati su tutti i pozzetti di ricezione.

Naturalmente, il sistema fognario non sarà in grado di funzionare stabilmente senza un sistema di filtri che richiedono una pulizia periodica.

Pozzi di ispezione

Disporre in luoghi di ramificazione di tubi, su un lungo sito di un tubo unario. I pozzi del collettore assorbono tutte le fognature temporalesche "ramificate". Su un terreno di 6-10 acri è necessario un tombino, ma se i tubi del sistema hanno fratture nel piano, viene installato anche un tombino su ciascuna frattura.

Overflow (e / o collettore) bene

Su un terreno di 6-10 acri è necessaria una fognatura temporanea.

Il design di specialisti di liquami d'acqua piovana

  1. Raccolta di informazioni (piano topografico del sito, informazioni sui terreni del sito, piano di costruzione della città del territorio, desideri del cliente, ecc.).
  2. Formazione di specifiche tecniche.
  3. Creazione di uno schizzo e coordinamento con il cliente.
  4. Elaborazione di un progetto con la progettazione di stime di progetto. Il progetto consiste di diversi fogli:
    • dati generali del progetto;
    • sistema di fognature temporalesche;
    • planimetria del sito con il posizionamento di elementi di fognature temporalesche;
    • specifiche di equipaggiamento;
    • stime.
  5. Coordinamento del progetto nelle autorità di vigilanza (SES e altri servizi) - se necessario.

Uno dei principi fondamentali della progettazione delle condotte temporanee è la lunghezza totale minima possibile dei tubi (o vassoi) con la massima manutenzione possibile dell'intero territorio del sito.
Su una singola sezione di campagna della linea di scarico (scivoli o tubi) la lunghezza dall'imbuto di aspirazione all'uscita nel collettore non supera i 40 m. e senza precipitazioni.