La differenza di polietilene PE 80 da PE 100

Il polietilene è un materiale relativamente nuovo, soprattutto se confrontato con i suoi principali concorrenti. La recente entrata in costruzione, così come in altri mercati, non preclude la popolarità. In un certo numero di settori, il polietilene è già un leader e continua a prendere provvedimenti per espandere le sue opzioni di applicazione. Cos'è questo materiale? È un composto organico di molecole di etilene, nonché di gas, legate insieme nel processo di polimerizzazione. Questo approccio ci consente di ottenere non solo la creazione di una sostanza con parametri operativi elevati, ma anche l'installazione di caratteristiche predeterminate.

Il polietilene è suddiviso in diversi gradi indicati da PE e l'aggiunta di un indice numerico. La differenza tra loro si trova nei singoli punti nel processo di polimerizzazione. La formazione di nuove molecole implica la creazione di nuovi legami e rami liberi. Questi fattori determinano le proprietà di una sostanza. Meno collegamenti liberi, maggiore è la densità e maggiori caratteristiche tecniche. L'indice numerico nel nome del marchio determina il grado di cristallinità del materiale. Al momento, le opzioni più popolari sono PE 80 e PE 100. Quando si sceglie tra di loro, spesso ci sono varie difficoltà. Per questo motivo dovremmo considerare quale sia esattamente la differenza tra polietilene PE 80 e PE 100.

Parlando del marchio con l'indice 100, possiamo notare la sua crescente popolarità e il graduale passaggio a questo materiale nella produzione di vari prodotti. Nonostante ciò, PE 80 non perde la sua popolarità e occupa una posizione di forza. La considerazione delle differenze dovrebbe iniziare con la determinazione della cristallinità. Quanto più ordinato è il reticolo molecolare, tanto più facile sarà svolgere attività mirate alla saldatura dei prodotti. La cucitura risultante avrà una struttura liscia e il numero minimo di difetti. C'è un'opinione secondo cui il PE 100 è peggio della saldatura, ma questo è un malinteso comune. La ragione di ciò è che per eseguire questo processo è necessario un regime di temperatura più elevato. In generale, in base a questa condizione, la connessione di prodotti in PE 100 è un po 'più semplice e affidabile di quella di PE 80.

La forza non è a scapito della plasticità: questo è uno degli effetti più importanti che i produttori vogliono ottenere. A livello molecolare, ciò si ottiene creando un gran numero di doppi legami, con un numero minimo di rami liberi. Pertanto, la differenza tra polietilene PE 80 e PE 100 è che non ha parametri così elevati di resistenza e duttilità. Un altro svantaggio è la ridotta resistenza a fattori esterni. Particolarmente degno di nota è l'essere al sole. Porta al fatto che la forza aumenta leggermente, ma la duttilità cala bruscamente. PE 100, a causa delle peculiarità della struttura molecolare, resiste meglio a tali fattori.

Come dimostrano gli studi, il polietilene PE 100 è migliore in tutti i parametri operativi rispetto al suo predecessore PE 80. Ma il suo svantaggio è rappresentato dai costi più elevati. Nella produzione di prodotti da questo materiale consuma più energia, e ci sono costi di manodopera significativi. Inoltre, è necessario aumentare il volume di polietilene utilizzato. A causa dell'aumento di peso, la consegna al posto dello stesso numero di prodotti da PE 100 e PE 80 implica un aumento delle tariffe di trasporto.

Quindi, come risultato, possiamo dire che PE 100 è migliore di PE 80 in tutti i principali indicatori!

Vuoi comprare tubi in polietilene a prezzi accessibili?

Marcatura: cos'è un tubo di plastica SDR e PE

I tubi in polietilene, come tutti gli altri, hanno un sistema di marcatura. Potrebbe essere difficile per i costruttori inesperti capire che cos'è un tubo in polietilene SDR 11 o che cosa è codificato nell'etichetta "PE 80 SDR 21".

Il nostro articolo spiegherà il significato dei parametri necessari, inoltre, presenta una breve descrizione tecnologica e le principali aree di applicazione dei tipi più popolari di tubi in polietilene.

Tubi diversi hanno usi diversi.

Che cos'è SDR e PE?

SDR è il rapporto tra il diametro esterno di un tubo in polietilene (o qualsiasi altro) rispetto allo spessore della parete. Pertanto, con un aumento dell'indice SDR, la parete del tubo diventa più sottile, e viceversa, lo spessore del muro aumenta con una diminuzione dell'indicatore.

La relazione tra SDR e spessore della parete del tubo

Dopo il prefisso PE ("polietilene"), i produttori indicano la marca di polietilene. Ai nostri tempi, PE-80 e PE-100 sono i più comuni.

I materiali hanno alcune differenze:

  1. PE 100 ha una struttura reticolare più ordinata, grazie alla quale, dopo la saldatura, è possibile ottenere una saldatura più duratura e uniforme.
  2. Tuttavia, a causa della prima differenza, è necessaria una temperatura inferiore per la giunzione di polietilene PE 80.
  3. Il materiale di grado PE 100 nel suo insieme è più denso e resistente e pertanto può essere utilizzato in condizioni più severe.
  4. La produzione di tubi del diametro richiesto richiederà una maggiore quantità di polietilene PE 80 (rispetto all'equivalente), che aumenta il costo del prodotto finale, così come il prezzo della sua consegna al cantiere

Nell'articolo "I diametri dei tubi in polietilene e altre caratteristiche" si possono trovare con questi indicatori più in dettaglio.

Caratteristiche dei prodotti da PE 80

PE 80 SDR 21

Marcatura di tubi da PE-80

Si tratta di tubi a bassa pressione, destinati all'uso nell'installazione di flusso libero e di fognature a bassa pressione create in piccoli condomini. È possibile creare un approvvigionamento idrico pressurizzato per piccole aree aperte. Questo tipo di tubo è completamente certificato per l'uso di condutture che forniscono acqua fredda e sistemi fognari. Gli esperti non raccomandano l'uso di tali tubi in questi casi:

  • installazione di gasdotti a causa di spessore della parete del tubo insufficiente,
  • posa di condutture, in quanto una spremitura eccessiva può portare alla distruzione fisica del tubo.

PE 80 SDR 17

Il tubo in polietilene SDR 17 si differenzia nel valore medio del rapporto tra il diametro esterno dei tubi prodotti oggi e lo spessore della loro parete. I tubi in PE 80 SDR 17 sono consigliati per l'uso in una gamma molto ampia. Sono usati da:

  • per impianti idraulici per acqua potabile;
  • per l'approvvigionamento idrico domestico dalle strutture in cui viene effettuato il trattamento delle acque al consumatore;
  • per il montaggio di sistemi di irrigazione.

La scelta di questi tubi per l'installazione di comunicazioni di edifici bassi è considerata ottimale, dal momento che la loro installazione fornirà un'elevata resistenza e facilità di condutture, e il costo di acquisizione del materiale sarà relativamente basso.

PE 80 SDR 13.6

I tubi PE 80 SDR 13,6 sono tubi a bassa pressione e sono consigliati per l'uso durante l'installazione di tubazioni che trasportano acqua potabile fredda.

Le condutture dell'acqua possono essere blu o nere con strisce blu.

Le elevate qualità tecniche e le caratteristiche di consumo di questo tipo di tubi sono dovute all'uso di un grado di polietilene (PE80) migliorato e all'uso di un nuovo metodo nel processo di pulizia delle materie prime.

Caratteristiche dei prodotti realizzati in PE 100

PE 100 SDR 26

I vantaggi di PE 100

Sono tubi per il trasporto di acqua potabile e domestica in condizioni urbane e fuori città. Per la loro produzione viene utilizzato il polietilene PE100, le cui qualità distintive sono l'alta densità, grazie alla quale i tubi realizzati con questo materiale superano i prodotti PE80 per resistenza a lungo termine e resistenza alle fessurazioni.

Inoltre, gli indicatori di qualità del materiale hanno permesso di ridurre significativamente lo spessore delle pareti del prodotto, cosa che ha facilitato il suo peso. I tubi PE100 sono consigliati per l'uso diffuso in questi casi:

  • per l'installazione di tubi dell'acqua;
  • per condotte destinate al trasporto di prodotti alimentari liquidi, ad esempio nella produzione di latte, succhi, nella produzione di birra e nella vinificazione.

PE 100 SDR 21

Le tubazioni PE 100 SDR 21 vengono utilizzate per la costruzione di tubi dell'acqua. Passando attraverso i tubi di questo tipo, l'acqua mantiene il suo sapore ed è caratterizzata dall'assenza di odori estranei.

Questo tipo di tubo può essere utilizzato con successo quando è necessario utilizzarlo con tubi in acciaio, poiché speciali adattatori rimovibili e monoblocco, che equipaggiano le estremità di ciascun tubo di questo tipo (plastica su un'estremità, metallo sull'altro), rendono possibile il collegamento sia con la plastica e con tubi di acciaio. I processi di corrosione, altri tipi di distruzione e blocchi a tali tubi non sono terribili.

Lo scopo del tubo può essere determinato dal colore delle fasce: blu o blu per l'acqua, giallo per il gas

PE 100 SDR 17

I prodotti con il marchio PE 100 SDR 17 sono tubi di una nuova generazione grazie all'utilizzo di tecnologie avanzate utilizzate nella produzione di polietilene PE100. La particolarità di questi prodotti è la loro eccezionale resistenza, che ha un impatto significativo sul miglioramento delle caratteristiche prestazionali dei tubi in polietilene.

Aspetto di tubi SDR 17

Tubi di questo tipo sono consigliati per l'uso in sistemi di approvvigionamento idrico e gasdotti pressurizzati. Inoltre, tali tubi sono considerati ideali per l'installazione di tubazioni con una grande sezione trasversale. Nella produzione di tubi di questo tipo è molto significativo il risparmio di materiali grazie alla possibilità di ridurre lo spessore delle pareti mantenendo l'elevata resistenza del prodotto. Le caratteristiche tecniche di tali tubi ne consentono l'uso diffuso nella costruzione di condotte di grande lunghezza.

PE 100 SDR 11

Il tubo in polietilene SDR 11 è realizzato in polietilene, ottenuto con bassa pressione. Allo stesso tempo, l'alta densità del materiale dei tubi in PE 100 SDR 11 consente loro di essere utilizzati per tubazioni dell'acqua ad alta pressione. Il materiale utilizzato per la fabbricazione dei tubi garantisce un'elevata qualità e sicurezza ambientale dell'acqua potabile.

Tubi di questo tipo sono adatti per il funzionamento di sistemi con capacità avanzate di approvvigionamento idrico. È possibile utilizzare tali tubi per l'installazione di fognature: la resistenza chimica del materiale utilizzato nel processo di produzione garantisce un'elevata resistenza e durata dei tubi. La posa di tali tubi è possibile con qualsiasi tipo di terreno.

La variazione dello spessore della parete del tubo dipende dal suo diametro

Questa è la caratteristica dei tipi più usati di prodotti in polietilene per condotte. Va notato che la qualità del prodotto finito è largamente influenzata dalla marca di tubi in polietilene, e questo fattore deve essere preso in considerazione al momento dell'acquisto.

Marcatura di tubi in polietilene

Marcatura tubo PE

La marcatura del tubo in PE indica che il polietilene (PE), ottenuto per polimerizzazione dell'etilene, con elevato isolamento termico e proprietà dielettriche è stato utilizzato come materia prima per la produzione.

I tubi in PE hanno la flessibilità, la durata e sono anche non tossici, il che consente loro di essere utilizzati durante il condotto (compresa l'acqua potabile).

Vantaggi dei tubi in PE:

tubi in polietilene non reagiscono a farmaci alcalini, acido cloridrico, benzina, alcool, oli vari;

resistente agli urti, non si sbriciola a temperature sotto lo zero, le pareti delle tubazioni sono a prova di vapore;

Installazione facile e semplice con punte calde. Con un funzionamento competente, può funzionare per diversi decenni;

la superficie interna ed esterna liscia non è soggetta a corrosione da sali disciolti in acqua, solventi organici, batteri e microbi, non hanno un accumulo di calcare;

aumento della produttività rispetto ai prodotti in metallo;

l'alto coefficiente di espansione lineare del polietilene consente alle pareti del tubo di allungarsi nel caso in cui l'acqua si congela in inverno;

i tubi in polietilene non richiedono l'isolamento termico.

Marcatura SDR

SDR (Standart Dimension Ratio) è il rapporto tra il diametro esterno di un tubo in polietilene (o qualsiasi altro) rispetto allo spessore della parete.

Quindi, con un aumento dell'indice SDR, la parete del tubo diventa più sottile, e viceversa, lo spessore della parete aumenta con una diminuzione dell'indicatore, cioè più alto è il valore SDR, più sottile è il tubo.

In precedenza, un indicatore delle prestazioni dei tubi in polietilene era lo standard MRS (Minimum Required Strength), che mostra il carico minimo a cui i tubi rimarranno intatti e intatti.

GOST 18599-2001, che si chiama "Tubi in polietilene a pressione", regola la qualità delle tubazioni e descrive i loro principali parametri tecnici, compresi i diametri dei tubi in polietilene.

Marcatura del tubo PE-80

I tubi PE-80 sono realizzati in polietilene a media pressione. Sono spesso usati quando si effettua la fornitura di acqua negli edifici residenziali, ma per il sistema idrico principale non sono applicabili, perché lo spessore della parete non può sopportare la pressione di un grande flusso d'acqua.

Vantaggi del tubo PE80: alta resistenza all'usura; peso ridotto; operazione duratura; compatibilità ambientale e sicurezza durante il funzionamento.

Tubi PE 80 SDR 21

Tubi a bassa pressione utilizzati in abitazioni private quando si eseguono scarichi fognari a flusso libero in una piccola struttura a un piano, oltre a rifornimento di acqua potabile. Non sono adatti per la creazione di sistemi di acqua a pressione in grattacieli, perché le pareti sottili non sopportano un carico così grande. Inoltre, non possono essere sepolti nel terreno, la pressione del terreno è piena di incidenti.

La marcatura SDR 21 indica che con un carico costante di 6 atmosfere e una temperatura dell'acqua di 200 ° C, i tubi dureranno ininterrottamente fino a 50 anni. Iniziano a deformarsi quando la temperatura dell'acqua è superiore a + 400 ° C.

Tubi PE 80 SDR 17

Il tubo in polietilene SDR 17 si differenzia nel valore medio del rapporto tra il diametro esterno dei tubi prodotti oggi e lo spessore della loro parete. I tubi in PE 80 SDR 17 sono consigliati per l'uso in una gamma molto ampia. Per i sistemi idraulici destinati alla fornitura di acqua potabile, per l'impianto idraulico per uso domestico dagli impianti in cui viene effettuata la depurazione dell'acqua al consumatore, anche per l'installazione di sistemi di irrigazione.

La scelta di questi tubi per l'installazione di comunicazioni di edifici bassi è considerata ottimale, dal momento che la loro installazione fornirà un'elevata resistenza e facilità di condutture, e il costo di acquisizione del materiale sarà relativamente basso.

A una temperatura dell'acqua di 200 ° C, i tubi resistono ad un carico di 8 atmosfere. È buono nell'edilizia privata, ma tali tubi non sono adatti per grattacieli.

Tubi PE 80 SDR 13,6

I tubi in PE 80 SDR 13,6 sono tubi a bassa pressione e sono consigliati per l'uso durante l'installazione di tubazioni che trasportano acqua potabile fredda per varie esigenze nelle case di campagna, e anche i tubi consentono di spostare prodotti alimentari liquidi (vino, succo di frutta, latte). Rispetto ai tubi in ghisa o acciaio, gli analoghi in polietilene sono molto più resistenti, mentre sono leggeri e montati con punte calde.

Appartengono alla categoria dei prodotti in polietilene a bassa pressione, che li rende i più durevoli tra i marchi PE-80. Dopo tutto, la sua pressione di lavoro può essere considerata 10 atmosfere. Le pareti del tubo possono resistere ad una gamma di temperature da -400 ° C a +600 ° C, in modo che possano funzionare alle latitudini settentrionali.

Marcatura di tubi PE-100

I tubi PE-100 sono classificati come tubi a bassa pressione e hanno un'elevata resistenza. Sono considerati più resistenti rispetto agli analoghi con la marcatura 80, quindi sono utilizzati per la gassificazione e l'approvvigionamento idrico.

Vantaggi del tubo PE100: resistere con successo ad alta pressione all'interno del tubo; incredibilmente resistente, resistente a qualsiasi impatto; facilmente assemblato e trasportato a causa del peso ridotto (esiste la possibilità di trasportare "tubo in tubo" - con una differenza di diametro).

PE 100 SDR 26

Il polietilene PE100 viene utilizzato per la produzione di tali tubi, le sue qualità distintive sono l'alta densità, grazie alla quale i tubi realizzati con questo materiale superano i prodotti PE80 per molti aspetti, tra cui la resistenza a lungo termine e la resistenza alle fessurazioni.

Questi tubi sono utilizzati per il trasporto di acqua potabile e domestica in condizioni urbane e al di fuori della città, possono anche essere utilizzati in sistemi fognari, durante pozzi artesiani e nella creazione di un sistema di drenaggio. Nelle fabbriche e nei mulini, serviranno per servire latte, succo o vino.

Inoltre, gli indicatori di qualità del materiale hanno permesso di ridurre significativamente lo spessore delle pareti del prodotto, che ha alleggerito il suo peso, ma allo stesso tempo il loro rendimento è stato superiore del 10-15%. La pressione di esercizio può essere considerata 6.3 atmosfere.

PE 100 SDR 21

Le tubazioni PE 100 SDR 21 vengono utilizzate per la costruzione di tubi dell'acqua. Passando attraverso i tubi di questo tipo, l'acqua mantiene il suo sapore ed è caratterizzata dall'assenza di odori estranei. Sono spesso utilizzati non solo nella costruzione suburbana, per creare sistemi di bonifica e irrigazione durante l'approvvigionamento idrico suburbano. Il polietilene ad alta resistenza è in grado di resistere all'alta pressione e i tubi PE 100 SDR 21 possono essere utilizzati come elemento del sistema di approvvigionamento di acqua fredda nei grattacieli.

Questi tubi hanno un'eccellente durata e sono ideali per l'acqua corrente. Sono compatibili con tubi metallici (acciaio, ghisa) utilizzando adattatori speciali. I processi di corrosione, altri tipi di distruzione e blocchi a tali tubi non sono terribili. A una temperatura dell'acqua costante di +200 ° C, i tubi possono resistere a una pressione di 8 atmosfere.

PE 100 SDR 17

I tubi con marcatura PE 100 SDR 17 sono tubi di nuova generazione. La loro peculiarità è la loro eccezionale resistenza, che ha un impatto significativo sul miglioramento delle caratteristiche prestazionali dei tubi in polietilene. Tollera una pressione costante di 10 atmosfere.

Tubi di questo tipo sono consigliati per l'uso in sistemi di approvvigionamento idrico e gasdotti pressurizzati. Inoltre, tali tubi sono considerati ideali per l'installazione di tubazioni con una grande sezione trasversale. Nella produzione di tubi di questo tipo è molto significativo il risparmio di materiali grazie alla possibilità di ridurre lo spessore delle pareti mantenendo l'elevata resistenza del prodotto. Le caratteristiche tecniche di tali tubi ne consentono l'uso diffuso nella costruzione di condotte di grande lunghezza.

PE 100 SDR 11

Pipe PE100 SDR 11 è realizzato in polietilene, ottenuto con bassa pressione. L'alta densità del materiale consente l'uso di tali tubi per tubi dell'acqua ad alta pressione. Il materiale utilizzato per la fabbricazione dei tubi garantisce un'elevata qualità e sicurezza ambientale dell'acqua potabile.

Affidabili e robusti, sono in grado di sopportare una pressione costante di 16 atmosfere per 50 anni. Tale affidabilità e tolleranza ai media aggressivi rende possibile l'uso di questi tubi per la gassificazione degli insediamenti. Non hanno paura delle correnti vaganti, sopportano facilmente carichi di terra variabili. I tubi di questo marchio possono essere posati tirando il terreno. La densità del polietilene consente di utilizzarli come fogna.

Tubi PE 100 RC

Tubi monostrato e multistrato per sistemi idrici di PE 100 RC. I tubi sono realizzati in un nuovo materiale, 4 ° generazione in polietilene marca PE 100 RC (Resistance Crack), che ha una maggiore resistenza all'aspetto e alla diffusione di fessure (in termini di resistenza alla risonanza magnetica (incrinature lentissime) il polietilene PE 100RC supera diverse volte il PE100 tradizionale).

Fatte salve le regole di installazione e funzionamento, la durata delle reti di tubi in PE100 RC è di 100 anni.

Tali tubi sono progettati per la posa di sistemi fognari e condutture idriche in difficili condizioni geologiche e climatiche. Usato per: costruzione di condotte per l'approvvigionamento idrico e fognature di tipo a pressione; costruzione di gasdotti; trench tradizionale senza cuscino di sabbia; ricostruzioni utilizzando il metodo pipe in pipe; posa senza scavo mediante vari metodi, tra cui HDD e "puntura".

Tubi di questo tipo: Tubi MULTIPIPE

Fai un ordine e acquista tubi HDPE (PE)
a prezzi competitivi puoi
per telefono +7 (495) 783-76-54, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario il JavaScript abilitato per la visualizzazione.

Cos'è la sdr pipe?

Ogni tubo ha uno specifico sistema di marcatura. Proponiamo di considerare quali tubi SDR sono, cosa servono e cosa rende speciale l'uso di questi materiali da costruzione.

Marcatura di tubi in polietilene

SDR è un sistema esclusivo di designazione del tubo che definisce il rapporto tra la dimensione esterna della comunicazione e lo spessore della parete. Di conseguenza, più piccolo è questo indicatore, più spesso è il tubo e viceversa. In questo caso, molto spesso la designazione SDR viene utilizzata in relazione ai tubi in polietilene. In questo caso, la combinazione di lettere PE viene aggiunta al contrassegno. Ad esempio, un tubo PE 100 SDR 11 è un tubo in polietilene realizzato in polietilene 100 con un lato esterno con uno spessore di parete di 11 mm. Schematicamente sembra così:

Ora i più comuni tubi in plastica SDR, realizzati in plastica tipo 80 e 100. Ciascuno dei marchi ha le sue caratteristiche:

  1. Il polietilene di grado 100 è considerato di qualità superiore, poiché ha una struttura cristallina raggruppata, grazie alla quale è meglio suscettibile alla saldatura;
  2. I tubi di tipo SDR PE 80 sono più facili da fondere con le proprie mani: è necessaria una temperatura inferiore per la diffusione delle molecole;
  3. Il 100esimo polietilene è spesso installato in condizioni estreme, è più rigido;
  4. Uno qualsiasi di questi polietilene viene utilizzato per l'approvvigionamento di acqua fredda, ma il PE 100 può essere utilizzato anche per il riscaldamento, la fognatura a pressione e il collegamento di una caldaia.

L'installazione dei tubi della serie SDR viene eseguita allo stesso modo dei normali materiali in polietilene - utilizzando una saldatrice o una elettrofusione, ma a causa della densità delle molecole, la giunzione è più densa e ermetica.

Saldatrice per tubi SDR

Caratteristiche speciali

Per poter navigare meglio in prodotti come SDR, è necessario studiarne le caratteristiche principali. Discutiamo i tubi più popolari della serie SDR.

PE 63 SDR 11 è un tubo in polietilene realizzato in plastica appositamente trattata. Fondamentalmente i tubi di questa serie sono utilizzati per l'approvvigionamento di acqua fredda di una casa privata. Non tollerano le fluttuazioni di temperatura, possono rompersi a causa del fatto che ci sono 63 distanze più lunghe tra i cristalli di polietilene rispetto alle molecole di PE 100. Pertanto, i maestri consigliano di utilizzarli solo per il lavoro interno. Il principale vantaggio del materiale è il prezzo basso, il costo per metro lineare di 25 rubli.

HDPE PE-63 SDR 17.6 realizzato secondo GOST 18599-2001 (2003) sono tubi di alimentazione idrica che vengono utilizzati in sistemi con una pressione non superiore a 10 atmosfere. Tali comunicazioni sono adatte per fornire acqua fredda alla pompa o alla caldaia. Si sconsiglia di utilizzare questo materiale per la fornitura di acqua calda o il riscaldamento, poiché i tubi hanno un coefficiente di deformazione piuttosto elevato - può essere deformato a causa delle alte temperature.

PE 80 SDR 13.6 - l'opzione migliore per organizzare l'impianto idraulico domestico. Non tollerano i cambiamenti di temperatura, vengono utilizzati a casa. Se necessario, è possibile organizzare le comunicazioni e la fornitura di acqua esterna, ma in questo caso sarà necessario riscaldare ulteriormente i materiali.

PE 80 SDR 17 ha un rapporto ottimale tra costo e qualità. Lo spessore delle pareti consente l'uso di materiali in una varietà di rami, che vanno dalla produzione domestica alla fornitura di acqua industriale.

PE 100 SDR 11 sono i tubi più densi di questa serie, realizzati in polietilene di grado 100. Sono perfettamente compatibili con qualsiasi carico dell'impianto di riscaldamento, delle fognature o del drenaggio. Il loro svantaggio è il peso elevato dovuto alla densità e alla resistenza delle pareti. Per l'installazione del sistema sarà necessario l'uso di meccanismi di sollevamento aggiuntivi. La comunicazione viene utilizzata principalmente nei processi di riscaldamento o per fornire acqua a un piccolo edificio residenziale, ad esempio una casa di campagna o un cottage.

Il tubo PE 100 SDR 17 è realizzato in conformità con GOST 18599-2001 del polietilene 100 di marca, principalmente per le comunicazioni domestiche necessarie per la fornitura di acqua residenziale a edifici residenziali a più piani o cottage privati. Questo tipo di materiale è durevole e resistente. La vita media dei tubi è di 50 anni, sono spesso utilizzati in condizioni di funzionamento estremo.

Foto: tubo PE 100 SDR 17

A causa delle pareti relativamente sottili, è necessario notare la facilità di queste comunicazioni. Ciò consente loro di essere installati a casa senza l'uso di vari meccanismi di sollevamento. Portata dei tubi della serie PE 100 SDR 17:

  1. Approvvigionamento idrico;
  2. Produzione privata;
  3. Drenaggio.

PE 100 SDR 21 è particolarmente apprezzato da molti artigiani di casa: tubi in polietilene unici che non trasmettono il liquido che li attraversa, il caratteristico odore della plastica. Per questo motivo vengono spesso utilizzati per organizzare l'approvvigionamento idrico di una casa residenziale con acqua potabile e irrigazione di colture delicate (fragole, cetrioli, uva).

La densità di adesione delle molecole di polietilene e il rapporto ottimale dei diametri con lo spessore della parete, consente di assicurare con queste comunicazioni un fissaggio duraturo e stretto anche quando si utilizzano tubi di diverso tipo. Gli idraulici professionisti consigliano questo marchio di combinare con le comunicazioni in acciaio.

Ambito di applicazione:

  1. Fornitura di calore di una casa di abitazione;
  2. Fornire l'irrigazione;
  3. Sistemi di fognatura e drenaggio a pressione.

PE 100 SDR 26 è un materiale di comunicazione affidabile e durevole. Pareti sottili ti permetteranno di usare con successo i tubi per garantire l'approvvigionamento idrico di ogni casa. Inoltre, sono ampiamente utilizzati nella vinificazione. Le pareti sottili hanno un effetto positivo sulla flessibilità dei tubi, mentre non puoi preoccuparti della loro forza. Il marchio SDR 26 è realizzato in polietilene a bassa pressione, che lo rende resistente alle variazioni di temperatura e pressione all'interno del sistema di drenaggio o dell'impianto di riscaldamento.

SDR 26 Area di utilizzo:

  1. Vino e altre produzioni domestiche;
  2. Fornitura di acqua calda e fredda;
  3. Il riscaldamento alla temperatura del liquido di raffreddamento non supera i 75 gradi.

Naturalmente, il polietilene 100 è un materiale abbastanza durevole e interessante, ma il suo prezzo è piuttosto alto, rispetto ad altre marche. Il costo del tubo SDR PE 100:

Qual è il tubo SDR e PE: caratteristiche di marcatura

I tubi in polietilene stanno rapidamente conquistando il mercato e spostando le controparti di metallo ingombranti da lì. Per scegliere i tubi che possono far fronte ai carichi imposti su di essi, è necessario comprendere l'etichettatura dei prodotti Qual è la differenza tra l'etichettatura di PE e SDR?

Il produttore applica i contrassegni su ogni tubo con le sue caratteristiche.

Che cosa significa etichettatura PE?

I tubi in polietilene sono abbreviati in PE. Ciò indica che il polietilene è servito come materia prima per la loro produzione. Questo prodotto plastico e hot melt è ottenuto per polimerizzazione dell'etilene, che ha un elevato isolamento termico e proprietà dielettriche.

I tubi in PE sono flessibili, resistenti e non tossici.

Tra i vantaggi del materiale ci sono i seguenti:
• il polietilene non reagisce ai preparati alcalini, all'acido cloridrico, alla benzina, all'alcool, ai vari oli
• i tubi sono resistenti agli urti, non si sbriciolano a temperature sotto lo zero
• le pareti del tubo sono a prova di vapore
• Il polietilene non è un materiale tossico, quindi i tubi da esso vengono utilizzati durante il condotto
• installazione semplice e semplice con punte calde
• con un funzionamento competente può funzionare per diversi decenni
• la superficie liscia non si corrode disciolta in sali d'acqua, solventi organici, batteri e microbi
• Oltre a tutto quanto sopra, i tubi in PE non hanno accumulo di calcare a causa delle superfici interne ed esterne lisce
• la capacità produttiva dei tubi in PE è molto più alta di quella dei prodotti in metallo
• l'alto coefficiente di dilatazione lineare del polietilene consente alle pareti del tubo di allungarsi nel caso in cui l'acqua si congela in inverno
• i tubi in polietilene non hanno bisogno di isolamento termico

Cosa significa etichettatura SDR?

Precedentemente, un indicatore delle caratteristiche prestazionali dei tubi in polietilene era rappresentato dalle specifiche MRS (Minimum Required Strength), che mostrano il carico minimo a cui i tubi rimarranno intatti e intatti. Marcatura di PE significa che i tubi saranno in grado di sopportare una pressione costante di 6,3-11,2 MPa. Questa è una designazione internazionale riconosciuta dallo standard di qualità europeo ISO 4427. Tuttavia, la MRS non fornisce un quadro completo delle possibilità dei tubi in PE.
Un altro indicatore della qualità del tubo è il coefficiente SDR (rapporto dimensionale standard), che dipende dal diametro del tubo. Più alto è il valore SDR, più sottile è il tubo.

La dipendenza di SDR sul diametro e lo spessore del tubo

Che cosa significa l'etichetta PE-80

I tubi PE-80 sono realizzati in polietilene a media pressione.

Hanno le seguenti qualità:
• elevata resistenza all'usura
• peso ridotto
• funzionamento duraturo
• compatibilità ambientale e sicurezza durante il funzionamento

Sono spesso usati quando si effettua la fornitura di acqua negli edifici residenziali, ma per il sistema idrico principale non sono applicabili, perché lo spessore della parete non può sopportare la pressione di un grande flusso d'acqua.

Che cosa significa l'etichetta PE-100

I tubi PE-100 sono classificati come tubi a bassa pressione e hanno un'elevata resistenza.

Elenchiamo i loro vantaggi:
• resistono con successo all'alta pressione all'interno del tubo
• I tubi sono incredibilmente resistenti, resistono a qualsiasi impatto
• sono facilmente montati e trasportati a causa del peso ridotto

Qual è la differenza tra tubi di marcature diverse?

I tubi PE-100 e PE-80 sono ottenuti da etilene polimerizzato. Tuttavia, le differenze tra loro sono previste nel processo di fabbricazione. I tubi PE-80 sono considerati a bassa densità, sono polimerizzati sotto pressione di 150-300 MPa e una temperatura di 200-2600С. Ma è necessario ridurre la pressione di sole 2 unità e ridurre la temperatura a 1100С, poiché abbiamo già tubi in PE-100 appartenenti alla categoria di polietilene ad alta densità. Sono considerati più resistenti rispetto agli analoghi con la marcatura 80, quindi sono utilizzati per la gassificazione e l'approvvigionamento idrico.

Tubi in polietilene di diverse dimensioni

Tubi PE 80

Tubi PE 80 SDR 21

Sono spesso usati in abitazioni private quando si eseguono scarichi fognari a flusso libero in una piccola struttura a un piano, così come l'approvvigionamento di acqua potabile. Non sono adatti per la creazione di sistemi di acqua a pressione in grattacieli, perché le pareti sottili non sopportano un carico così grande. Inoltre, non possono essere sepolti nel terreno, la pressione del terreno è piena di incidenti.

La marcatura SDR 21 indica che con un carico costante di 6 atmosfere e una temperatura dell'acqua di 20 ° C, le tubazioni dureranno fino a 50 anni ininterrottamente. Iniziano a deformarsi quando la temperatura dell'acqua è superiore a + 400 ° C.

Tubi PE 80 SDR 17

Si tratta di tubi utilizzati in vari campi a causa dell'elevata resistenza del muro rispetto a SDR 21. Questo indicatore consente l'uso di tubi per creare fognature a pressione in un edificio residenziale, sistemi di irrigazione e irrigazione. I tubi in PE 80 SDR 17 possono essere sepolti nel terreno e resistono a questo carico.

A una temperatura dell'acqua di 200 ° C, i tubi resistono ad un carico di 8 atmosfere. È buono nell'edilizia privata, ma tali tubi non sono adatti per grattacieli.

Tubi PE-80 SDR 17

Tubi PE 80 SDR 13,6

Appartengono alla categoria dei prodotti in polietilene a bassa pressione, che li rende i più durevoli tra i marchi PE-80. Dopo tutto, la sua pressione di lavoro può essere considerata 10 atmosfere. Le pareti del tubo possono resistere ad una gamma di temperature da -400C a + 600C, quindi, possono funzionare alle latitudini settentrionali.

Produzione di tubi in polietilene

La sfera principale della loro applicazione è il trasporto di acqua fredda per varie necessità nelle case di campagna, e anche i tubi consentono di spostare prodotti alimentari liquidi (vino, succo di frutta, latte). Rispetto ai tubi in ghisa o acciaio, gli analoghi in polietilene sono molto più resistenti, mentre sono leggeri e montati con punte calde.

Tubi PE 100

Tubi PE 100 SDR 26

Sono superiori ai tubi PE-80 sotto molti aspetti. Hanno pareti più sottili, ma il loro volume è superiore del 10-15%. La pressione di esercizio può essere considerata 6.3 atmosfere.
Questo tipo di tubi può essere tranquillamente utilizzato in sistemi di approvvigionamento idrico o fognario, durante i pozzi artesiani, creando un sistema di miglioramento della terra. Nelle fabbriche e nei mulini, serviranno per servire latte, succo o vino.

Tubi PE 100 SDR 21

Questi tubi hanno un'eccellente durata e sono ideali per l'acqua corrente. Sono compatibili con tubi metallici utilizzando adattatori speciali. A una temperatura dell'acqua costante di +200 ° C, i tubi possono resistere a una pressione di 8 atmosfere.

Un esempio di calcolo dei parametri del tubo PE-100

Sono spesso utilizzati non solo nella costruzione suburbana, per creare sistemi di bonifica e irrigazione durante l'approvvigionamento idrico suburbano. Il polietilene ad alta resistenza è in grado di resistere all'alta pressione e i tubi PE 100 SDR 21 possono essere utilizzati come elemento del sistema di approvvigionamento di acqua fredda nei grattacieli.

Tubi PE 100 SDR 17

Tollera una pressione costante di 10 atmosfere. Le tubazioni di questa marcatura mostreranno perfettamente le loro proprietà di lavoro durante la posa di una tubazione con una grande sezione trasversale. Sono spesso usati per condurre l'acqua in edifici residenziali a molti piani, perché sono adatti per sistemi di approvvigionamento idrico a lunga distanza.

Tubi PE 100 SDR 11

Affidabili e robusti, sono in grado di sopportare una pressione costante di 16 atmosfere per 50 anni. Tale affidabilità e tolleranza ai media aggressivi rende possibile l'uso di questi tubi per la gassificazione degli insediamenti. Non hanno paura delle correnti vaganti, sopportano facilmente carichi di terra variabili. I tubi di questo marchio possono essere posati tirando il terreno. La densità del polietilene consente di utilizzarli come fogna.

I tubi di polietilene possono essere utilizzati nella fogna principale

Tubo PE SDR: cosa significa marcatura

Negli ultimi anni, i tubi in polietilene (PE) sono stati ampiamente utilizzati, soprattutto nel settore delle costruzioni. Il tubo in PE verrà utilizzato nel dispositivo di gasdotti, condutture per l'acqua, le piscine sono dotate di esso, l'irrigazione è automatizzata, ampiamente utilizzata in altri settori. Il polietilene stesso è un materiale termoplastico, è ottenuto per polimerizzazione di un prodotto petrolifero. In questo articolo, esamineremo le caratteristiche dei vari tipi di prodotti e capiremo che cosa significa "Pipe PE SDR".

Tutti i dati relativi alle caratteristiche di una particolare pipa vengono visualizzati nell'etichetta

L'attrezzatura utilizzata per fabbricare tali tubi non è ingombrante e particolarmente difficile. I tubi in polietilene per gasdotti e condotte idriche sono realizzati in vari diametri secondo GOST, a cui viene applicata la corrispondente marcatura. A seconda dello scopo, differiscono nelle caratteristiche: ogni tipo di tubo PE ha una marca corrispondente.

Gradi di polietilene

Il grado PE 80, PE 63, PE 100 corrisponde all'indice di resistenza MRS 8; 6.3 e 10, cioè la durata minima a lungo termine del polietilene da cui provengono questi tubi. Il tubo in polietilene di questi gradi è ottenuto da un polimero rigido con una struttura lineare e un alto grado di cristallinità. Questi prodotti hanno una buona resistenza alla maggior parte di acidi organici e inorganici, carbone di petrolio, alcali, sale, ecc.

I tipi di polietilene PE 100, PE 80 e PE 63 sono ampiamente utilizzati al giorno d'oggi, la sua principale caratteristica distintiva è la densità, la resistenza e naturalmente i costi.

Viene prodotto anche il tubo SDR PE 32, la cui qualità è regolata da GOST 18599-2001, il suo utilizzo è l'alimentazione idrica (a una pressione nominale di 2,5 atm) e le acque reflue.

Inoltre, tali tubi hanno una differenza visiva a seconda dello scopo. Ad esempio, i tubi con una striscia blu (blu) sono utilizzati per il dispositivo di approvvigionamento di acqua potabile, e i prodotti con una striscia gialla sono utilizzati per la posa di un gasdotto.

Tubo in PE 100

È caratterizzato da elevata pressione di esercizio, massima resistenza alla trazione e resistenza alle sollecitazioni meccaniche. Per la sua produzione applicare materie prime certificate. Le caratteristiche qualitative hanno permesso di ridurre lo spessore delle pareti di questo prodotto e di ridurne il peso. I tubi di questo marchio vengono spesso utilizzati per i seguenti scopi:

  • installazione di condutture idriche e gasdotti;
  • tubazioni del dispositivo per l'alimentazione di prodotti alimentari in forma liquida (succhi, latte, vino, birra, ecc.).


Il processo di installazione della pipeline PE

Tubo di polietilene 80

Questi prodotti sono resistenti all'usura, abbastanza leggeri, per la loro produzione utilizza plastica a media pressione. I tubi di questo marchio appartengono a tubi a bassa pressione, il cui scopo principale è installare acque reflue a bassa pressione e non in edifici residenziali multifamiliari. Inoltre, possono essere utilizzati per il dispositivo di alimentazione idrica ad alta pressione di piccolo diametro in una piccola area.

I prodotti sono certificati e possono essere utilizzati per lo scopo previsto.

Tubo PE 63

Il polietilene di questo marchio è composto principalmente da molecole di etilene, è caratterizzato da una resistenza a breve termine, allo stesso tempo tende a rompersi e collassare. In virtù di queste caratteristiche, è meno utilizzato nelle costruzioni civili e industriali per l'organizzazione di sistemi di drenaggio delle comunicazioni stradali, scantinati di edifici, fondazioni e piattaforme.

Questi tubi vengono utilizzati durante la posa di cavi elettrici e linee in fibra ottica, dove vengono utilizzati come supporto per comunicazioni di ingegneria. A volte questi tubi vengono utilizzati in agricoltura, con il loro aiuto è il drenaggio dell'umidità da zone umide e paludi.

Tubo in polietilene e relativo SDR

Cos'è l'SDR

Uno degli indicatori principali che caratterizzano la pipa PE è l'SDR. Visualizza il rapporto tra il diametro esterno del tubo in polietilene e lo spessore della sua parete, viene calcolato in base alla tabella o alla formula:

SDR = D / s, dove

  • D = diametro esterno del tubo PE (mm);
  • s = spessore della parete del tubo (mm).

Questo indicatore caratterizza la forza del tubo: più è alto, più debole è il tubo e viceversa.

Di conseguenza, un prodotto con un SDR piccolo è in grado di sopportare più pressione, rispetto allo stesso prodotto, ma avendo questo indicatore più alto. Così, tubi di polietilene il cui spessore delle pareti è più in grado di sopportare una pressione abbastanza apprezzabile.

La capacità del polietilene di essere stabile e neutra rispetto alle sostanze gassose e liquide ha determinato la portata della sua applicazione. Oltre al gas e alla rete idrica, i tubi in PE vengono utilizzati per il trasporto di materiali gassosi e liquidi e altri scopi.

Tubi in polietilene con SDR diversi

Ogni tipo di tubo ha le sue caratteristiche, considerale:

  1. Marca 100 polietilene:
    • tubo in PE 100 SDR 17 è indispensabile nei sistemi idrici condotte e pressione, soprattutto in tubazioni di grande sezione. Specifiche permettono l'utilizzo per il montaggio di un tale tubazione con una grande lunghezza. Tale polietilene SDR 17 tubo si riferisce ad una nuova generazione di prodotti che è stato ottenuto utilizzando moderna tecnologia utilizzata per la fabbricazione di tubi PE 100 eccellente prestazione di questo materiale è raggiunto grazie alle elevate caratteristiche di resistenza del polietilene.
    • Il tubo in polietilene SDR 11 è realizzato in polietilene, ottenuto con bassa pressione. Inoltre, la sua alta densità rende possibile l'utilizzo di questi prodotti su tubazioni dell'acqua ad alta pressione. Inoltre, questo tipo può essere utilizzato per il dispositivo di fogne a causa della sua resistenza all'ambiente aggressivo. La posa può essere eseguita in quasi tutti i terreni.
    • Produzione di polietilene PE 100 quale PE SDR 26 tubo è in grado di sopportare pressioni fino a 6,3 atm., È utilizzato principalmente in sistemi non critici, l'acquedotto, una fogna gravità e per le comunicazioni sicure.
    • Tubo PE SDR 21 marca 100 - il suo scopo principale è il dispositivo di tubi dell'acqua, secondo gli esperti in questo prodotto, l'acqua non ha sapore estraneo e conserva bene il suo sapore.
  1. Polietilene 80:
    • Tale prodotto SDR 80 PE tubo 11 appartiene ad una nuova generazione di prodotti, le caratteristiche sono molto superiore a quella del PE 63. L'acqua fredda scopo principale inoltre può essere usato per drenaggio se necessario e gassificazione.
    • Il tubo in polietilene 80 SDR 13,6 viene utilizzato per l'installazione e la riparazione di tubi dell'acqua e tubi per prodotti chimici liquidi, a cui il polietilene è neutro.
    • Tubi PE 80 SDR 17 è la scelta ottimale per la costruzione di pochi piani, in quanto hanno una resistenza sufficiente e un prezzo accessibile.
  1. Il tubo PE 63 SDR 11 è costituito da vari tipi di polimeri. Può essere utilizzato per le connessioni nel sistema di approvvigionamento idrico, come tubi di fognatura, nonché come custodia protettiva per comunicazioni e alimentazione.

Tubo 13.6 per la fornitura di acqua potabile

I vantaggi dell'utilizzo di tubi in PE

L'ampia gamma di applicazioni di questi prodotti è spiegata da molti vantaggi rispetto alle loro controparti in metallo, come ad esempio:

  • i prodotti in polietilene hanno un periodo di garanzia di circa 50 anni;
  • non sono esposti all'umidità, all'ambiente corrosivo, alla corrosione, alle correnti vaganti, non hanno bisogno di protezione catodica;
  • avere un piccolo peso;
  • L'installazione è semplice, con la massima tenuta e senza necessità di attrezzature professionali;
  • i tubi sono resistenti al gelo, non scoppiano nemmeno quando l'acqua si congela;
  • a causa della superficie interna ideale del tubo, i depositi non si formano sulle pareti;
  • I prezzi per l'acquisto e l'installazione di tubi sono accettabili.

Polietilene PE-100

La tecnologia dei polimeri è diventata una componente indispensabile della modernità. Un materiale così prezioso e allo stesso tempo economico, come il polietilene, si può trovare sia nella vita di tutti i giorni che nella produzione. I marchi più famosi di polietilene - PE-100 e PE-80 - sono noti a tutti coloro che sono stati coinvolti nella costruzione o nella riparazione di sistemi di comunicazione. In questo caso, il più popolare marchio di prodotti in polietilene "100", i cui prodotti hanno una forza e un'affidabilità speciali.

Caratteristiche del materiale

Specifiche tecniche

Il polietilene PE-100 offre le seguenti caratteristiche:

  • La densità è pari a 954 kg / m3, l'altezza di questo indicatore consente di realizzare prodotti particolarmente resistenti di PE-100 in grado di sopportare carichi considerevoli;
  • Punto di fusione - 130 ° C;
  • Temperatura di fragilità - -60 ° C;
  • La resistenza a trazione dello stiro interno è di 1000 ore (per PE-80 sono solo 700 ore);
  • Il materiale è un eccellente dielettrico;
  • Resistente al cracking e ai graffi
  • Resistente alle radiazioni;
  • Chimicamente e biologicamente inerte;
  • Non passa liquidi e gas;
  • La sua durata di servizio in condizioni operative standard può superare i 60-80 anni.

struttura

Il PE-100 nella sua struttura è il polietilene ad alta densità, o "bassa pressione" (HDPE), ottenuto polimerizzando etilene ad alta temperatura, in presenza di una serie di catalizzatori e a pressione ridotta.

La creazione di grandi molecole basate sull'etilene implica la comparsa di rami liberi con la presenza o l'assenza di legami tra di loro, il cui numero determina il grado di "cristallinità" del prodotto finale. Questo fattore determina l'esistenza di prodotti polimerici, denotati da diversi indici digitali: più alto è l'indice di cristallinità, maggiore è questo indice. Queste modifiche, essendo polimeri a bassa pressione, differiscono ancora leggermente nelle proprietà. Pertanto, il PE-100, con legami intermolecolari più forti, ha alcune proprietà che lo distinguono dal PE-80 e da altri polimeri con un indice più basso:

  • È un materiale con maggiore densità e, di conseguenza, una maggiore resistenza e resistenza ai terreni aggressivi, pertanto i prodotti da esso derivati ​​possono essere sottoposti a operazioni nelle condizioni più severe.
  • È più resistente a tutti i tipi di fattori esterni: fluttuazioni di temperatura, umidità e radiazioni ultraviolette. I raggi del sole e altri fenomeni atmosferici non rendono rapidamente fragile.
  • Prodotti realizzati in PE-100 fondono a temperature più elevate. Ciò consente di espandere l'ambito del loro utilizzo, ma complica il lavoro di installazione.
  • A causa della maggiore densità di PE-100 per la fabbricazione di prodotti con le stesse caratteristiche geometriche, la sua massa richiede più di PE-80. Pertanto, i tubi PE-100 sono più pesanti e più costosi in termini di produzione e trasporto.

INTERESSANTE! Nonostante la produzione più costosa di tubi in polietilene PE-100, costano ancora meno al consumatore. Ciò è dovuto al fatto che l'elevata resistenza e resistenza all'impatto del materiale rende molto più sottili le pareti del tubo con caratteristiche simili di PE-80, risparmiando così la quantità di polietilene.

Uso di

ambito di applicazione

Il polietilene PE-100, come materiale sintetico particolarmente resistente, viene utilizzato per la fabbricazione di prodotti che presentano carichi pesanti di vario tipo durante l'uso:

  • tubi a pressione per vari scopi (acqua, gas, fognature, ecc.);
  • parti per l'installazione di condutture (raccordi, valvole, ecc.),
  • condotti e cappucci resistenti ai prodotti chimici
  • parti per il montaggio di attrezzature tecniche e altro ancora.

IMPORTANTE! È errato affermare che i prodotti in polietilene PE-100 sono difficili da saldare. Per un collegamento affidabile di parti, è sufficiente aumentare semplicemente la temperatura di saldatura, poiché il materiale si fonde con più riscaldamento rispetto a PE-80, PE-63, ecc.

Fabbricazione di prodotti

I prodotti in polietilene PE-100 devono essere certificati con un certificato di conformità (qualità) rilasciato dalla regolamentazione tecnica e dalle autorità metrologiche, nonché essere conformi agli standard GOST per prodotti specifici con il numero di documento sul prodotto stesso, ad esempio:

  • Tubi dell'acqua per tubi PE-100 - GOST 18599-2001 contemporaneamente alla denominazione del colore - strisce blu longitudinali,
  • Per tubi di cablaggio del gas - GOST R 50838-2009 e strisce di colori gialli o arancioni.

Se, per esempio, un tubo dell'acqua non ha tali segni identificativi, allora può essere inteso solo per scopi tecnici (essere realizzato con materiali riciclati o con altri cambiamenti nelle norme).

Tubi in polietilene: marcatura, diametri, caratteristiche, applicazione

Se prima durante l'installazione della rete idrica, i sistemi fognari, quando si eseguiva il gas, venivano sempre utilizzati solo tubi metallici o in ghisa. Semplicemente non c'era alternativa. Oggi, prodotti sempre più utilizzati da polimeri e, in particolare, tubi in polietilene. Stanno spostando sempre più le controparti di metallo dal mercato, e tutto grazie al prezzo basso, maneggevolezza, lunga durata. La polarità dei tubi in PE aggiunge facilità di installazione - ci sono accessori che vengono installati a mano. Questo è molto conveniente, ad esempio, quando si installano sistemi di approvvigionamento idrico o di irrigazione nel paese.

I tubi idraulici realizzati con tubi in polietilene sono facili da assemblare, facili da aggiornare, quasi esenti da manutenzione.

Proprietà, vantaggi, svantaggi

I tubi in polietilene sono utilizzati per trasportare varie sostanze liquide e gassose. In letteratura, è possibile trovare la sigla: nella versione russa è PE, nel internazionale - PE o PE-X per polietilene reticolato.

Hanno proprietà eccellenti:

  • Il materiale è chimicamente neutro, non reagisce nemmeno con l'acido cloridrico. Per questo vengono utilizzati nei processi di produzione.
  • Nello stato normale non emette alcuna sostanza, non influisce sul gusto dei liquidi trasportati. Questo ti permette di usarli quando costruisci oleodotti attraverso i quali circolano i liquidi che possono essere mangiati.
  • Le pareti interne dei tubi in polietilene sono molto lisce, nessuna sostanza indugia su di esse. Anche dopo molti anni non ci saranno depositi su di loro.

I tubi in polietilene possono essere di diversi diametri, con diversi spessori di parete

  • Le pareti lisce offrono meno resistenza al flusso dell'acqua. Minore resistenza: è necessaria una pompa meno potente per il pompaggio, meno energia viene spesa.
  • La durata di servizio in condizioni operative normali è di circa 50 anni. Ma questa cifra diminuisce bruscamente all'aumentare della temperatura o della pressione.
  • Taglia facilmente, pesa poco, facile da installare.
  • Non condurre correnti, non corrodersi.
  • È possibile collegare tubi in polietilene di diametro fino a 160 mm mediante raccordi speciali. Sono semplicemente installati senza alcuna attrezzatura, che è conveniente in "condizioni di campo", ad esempio, al cottage. I diametri grandi sono saldati con un apparecchio speciale, ma di solito sono utilizzati nell'industria.

    I raccordi a compressione per tubi in polietilene si avvitano semplicemente sul giunto

  • Il polietilene trasmette male i suoni. Quindi un simile oleodotto o impianto di riscaldamento è "silenzioso".
  • Il prezzo del gasdotto in polietilene è del 30-40% più economico di quello dell'acciaio.
  • L'impianto idraulico o di riscaldamento già finito è facile da convertire. Nel posto giusto il tubo viene tagliato, viene installato il raccordo necessario, a cui è possibile collegare un altro ramo o qualsiasi altro dispositivo.
  • Un insieme eccellente di proprietà ha portato al fatto che i tubi in polietilene stanno diventando sempre più popolari. Ma per evitare sorprese, è necessario conoscere le loro carenze. Non sono molti, ma sono piuttosto seri.

    • Ustioni di polietilene e durante la combustione emettono sostanze nocive.
    • Scarsa resistenza ai raggi UV. Sotto l'influenza del sole, il materiale diventa fragile e fragile. Ma i tubi di polietilene reticolato non sono suscettibili a questa malattia, sono diventati di recente dei bestseller.
    • Ampia espansione termica: è 10 volte più dell'acciaio. Per neutralizzare questo svantaggio, viene installato un compensatore.
    • Quando il liquido nella conduttura congela, il polietilene potrebbe rompersi. Pertanto, quando si usano tubi di polietilene per organizzare l'approvvigionamento idrico di una casa o di un cottage privato, si trova al di sotto della profondità di congelamento o isolato dall'alto, vengono utilizzati metodi di riscaldamento aggiuntivi (cavi di riscaldamento).

    Questi sono tutti difetti. Ora sulle varietà. Secondo il metodo di produzione ci sono tre tipi di tubi in polietilene:

    • alta pressione;
    • bassa pressione;
    • realizzato in polietilene reticolato (spesso rosso, come nella maggior parte dei casi utilizzato per l'installazione di impianti di riscaldamento e di fornitura di acqua calda).

    Il polietilene reticolato trasferisce il trasporto dei supporti caldi

    C'è un paradosso in questi nomi. Quando parlano di tubi in polietilene alta o bassa pressione, intendono il metodo di produzione. Ma spesso è percepito come un campo di utilizzo. In realtà, è vero il contrario. I tubi realizzati con un'alta pressione risultano meno resistenti. Possono essere utilizzati solo per sistemi non a pressione (senza pompe). Per i sistemi di alimentazione dell'acqua a pressione, sono realizzati, ma la resistenza è ottenuta a causa dello spessore delle pareti. Con il solito spessore delle pareti della loro area di utilizzo: acque reflue, sistemi di drenaggio, acqua piovana, ecc. Qui le loro qualità sono ottimali.

    Nelle condotte a pressione, dove c'è alta pressione, vengono utilizzati tubi in polietilene a bassa pressione. Sono più resistenti ma allo stesso tempo più fragili, piegandosi molto peggio. Anche questo non è molto buono. Ma possono resistere a notevoli cadute di pressione senza alcun danno. E devo anche dire che entrambi questi tipi di tubi in polietilene sono adatti solo per l'acqua fredda - non resistono all'acqua calda, possono fondersi.

    I tubi in polietilene reticolato PE-X sono utilizzati per il riscaldamento a pavimento

    Ma il terzo tipo, realizzato in polietilene reticolato, è un'opzione ad alta resistenza e flessibilità. Questi prodotti resistono a pressioni elevate (fino a 20 atm) e temperature fino a + 95 ° C, ovvero i tubi PE-X possono essere utilizzati anche per la fornitura di acqua calda, nonché per gli impianti di riscaldamento. A proposito, fanno questo tipo di tubi metallici polimerici. Tuttavia, c'è un "ma" qui - questo tipo di materiale non è saldato. All'installazione della pipeline dal polietilene cucito utilizzare un raccordo con posa. Il secondo tipo di assemblaggio è la colla, quando le giunture degli elementi che si uniscono vengono rivestite con colla.

    Marcatura e diametri

    I tubi in polietilene sono solitamente neri o blu brillante, mentre il polietilene reticolato può avere un colore rosso brillante. Sono dipinti in modo tale da essere realizzati appositamente in modo da poter essere facilmente distinti dagli altri polimeri. Le strisce blu possono essere applicate lungo il muro se è destinato all'acqua fredda, giallo se è utilizzato per un gasdotto. La forma di rilascio è in baie con lunghezza da 20 a 50 metri (di solito di piccolo diametro) e pezzi di 12 metri (o la lunghezza richiesta su accordo).

    Esempio di caratteristiche tecniche del tubo in PE

    I diametri dei tubi in polietilene variano su un ampio intervallo - da 20 mm a 1200 mm. I prodotti di piccola sezione (fino a 40 mm) sono utilizzati principalmente per l'approvvigionamento idrico e per gli impianti di riscaldamento di case private e appartamenti, più gravi (fino a 160 mm) per i sistemi di approvvigionamento idrico, riscaldamento e fognature. I diametri grandi sono già un settore industriale e manifatturiero. Per edifici privati ​​e appartamenti quasi mai usati.

    Densità di polietilene

    Per la fabbricazione di tubi utilizzati polietilene di diversa densità. Denotato dalla densità dei numeri che stanno dietro l'abbreviazione:

    • PE32 - è apparso per primo, ha la densità più bassa. Oggi per la produzione di tubi non viene praticamente utilizzato.
    • PE63 - ha una distanza abbastanza grande tra le catene di molecole, motivo per cui non tollera shock di pressione, può rompersi. Campo di applicazione - cablaggio interno in sistemi a flusso libero (sistemi di irrigazione dal barilotto, doccia estiva, ecc.), Occasionalmente messo in abitazioni private per il cablaggio del sistema di approvvigionamento idrico all'interno della casa. Dal polimero di questo tipo è possibile realizzare sistemi fognari.
    • PE80 - ha un'elevata resistenza, può essere utilizzato nei sistemi di approvvigionamento di acqua fredda all'interno della casa e all'esterno, ma con il riscaldamento obbligatorio. Con un grande spessore della parete può essere utilizzato per scopi industriali.
    • PE100. Al momento, i tubi di questo materiale sono i più resistenti, ma anche i più pesanti. È possibile applicare in qualsiasi area, per il trasporto di liquidi e gas ad alta pressione. Francobolli di polietilene reticolato con una densità di 100, possono essere utilizzati nella distribuzione di acqua calda e riscaldamento.

    Caratteristiche comparative di PE 80 e PE 100

    Cos'altro può essere interessante: i tubi in polietilene possono anche essere rinforzati. In generale, sono prodotti per estrusione - in uno stato ammorbidito, il materiale viene estruso attraverso l'ugello, quindi inviato per la calibrazione, dove viene fornita la sezione e la dimensione desiderate. Nella produzione di tubi in polietilene rinforzato, caprone, polistirolo o fibre di polivinilcloruro (PVC) sono sigillati all'interno della parete. L'attrezzatura per questo processo è molto più complicata, e quindi il prezzo dei tubi rinforzati con PE è molto più alto.

    Diametro dei tubi in polietilene e cosa è l'SDR

    C'è una differenza significativa nella marcatura dei tubi in polimero: il diametro esterno è indicato. Ma lo spessore della parete varia entro ampi limiti, in modo che il diametro interno debba essere calcolato - per ottenere il doppio dello spessore della parete rispetto a quello esterno. Lo spessore della parete nella marcatura è prescritto dopo aver specificato il diametro esterno (di solito messo * o "x"). Ad esempio: 160 x 14,6. Ciò significa che questo tubo ha un diametro esterno di 160 mm, uno spessore di parete di 14,6 mm. Il diametro interno del tubo in polietilene può anche essere calcolato: 160 mm - 14,6 mm * 2 = 130,8 mm.

    Anche nell'etichetta c'è un'abbreviazione SDR e alcuni numeri. I numeri sono il rapporto tra il diametro esterno e lo spessore della parete. Questo indicatore riflette la forza delle pareti e la loro capacità di resistere ai picchi di pressione.

    Cos'è la pipa SDR

    Più piccolo è l'SDR, più il tubo è resistente (ma anche più pesante). È vero, questo è vero all'interno di prodotti della stessa densità. Ad esempio, PE 80 SDR11 è più resistente di PE 80 SDR 17.