Come collegare il bagno alla fogna: opzioni e schemi

La necessità di collegare la toilette al sistema fognario può sorgere sia nella fase di installazione di un nuovo dispositivo nella stanza da bagno, sia nel caso di una sostituzione pianificata o di emergenza di impianti idraulici. Quando si acquista una toilette a pavimento, vengono valutate non solo le caratteristiche di progettazione del modello selezionato, ma anche la forma di rilascio di acqua inquinata, che può essere verticale, obliqua o orizzontale.

Nelle case di Stalin, i servizi igienici con rilascio verticale venivano installati più spesso, nelle case di Khrushchev - con obliquo, e in moderni edifici nuovi, l'installazione di modelli con rilascio orizzontale è progettata e realizzata. Il collegamento diretto della tazza del water al sistema fognario viene effettuato con l'aiuto di speciali raccordi.

Il lavoro più veloce viene eseguito utilizzando tubi corrugati. Un po 'di più dovrà armeggiare se si collega un prodotto idraulico attraverso un tubo del ventilatore, un bracciale eccentrico o piegamenti di plastica.

Accessori per tubi: vantaggi e svantaggi

Il dispositivo viene scelto in base alla posizione del montante della fognatura e all'uscita del tubo, calcolando allo stesso tempo come collegare il WC con costi finanziari e di tempo minimi. Altrimenti, dovrai rifare il sistema fognario, adattandolo alle peculiarità del sistema di toilette.

Vari dispositivi per il collegamento della toilette al sistema fognario forniscono la variabilità del lavoro di installazione con le proprie mani

Se il collegamento della tazza del water al sistema fognario viene effettuato con l'ausilio di tubi ad imbuto, è possibile ottenere una visibilità visiva dell'unità del prodotto installato con elementi di collegamento realizzati nello stesso materiale (sanitari, ceramica, porcellana, ecc.).

La complessità dell'installazione è la necessità di abbinare accuratamente i dettagli con la posizione della presa del tubo di fognatura, poiché la possibilità di montare l'elemento di collegamento tagliandolo non esiste.

I polsini eccentrici fabbricati da polimeri sono una costruzione di due rami, i cui assi sono spostati l'uno rispetto all'altro.

I polsini sono venduti in varie lunghezze, quindi è possibile trovare facilmente una parte adatta per il collegamento della tazza del water acquisita al sistema fognario, che ha diversi parametri di drenaggio e presa del tubo di scarico.

I tubi corrugati o le corrugazioni hanno una forma plastica, grazie alla quale le parti possono allungarsi o contrarsi, nonché piegarsi in qualsiasi angolazione.

Tutte queste qualità facilitano il lavoro di installazione, durante l'esecuzione del quale il master monitora solo la pendenza delle ondulazioni, garantendo un normale throughput.

Un tubo di scarico in ghisa o in plastica è collegato alla toilette utilizzando un bracciale di gomma, che viene rovesciato durante l'installazione, assicurando il 100% di tenuta della connessione

Per migliorare l'affidabilità della connessione deve sempre utilizzare un sigillante. Si scopre una connessione abbastanza affidabile che durerà per molti anni.

Una connessione indipendente del water è eseguita secondo lo schema, mentre il master deve avere gli strumenti necessari:

  • chiavi in ​​un set o almeno una chiave regolabile;
  • diversi cacciaviti;
  • sega metallica usata per smantellare la vecchia tazza del water;
  • metro a nastro, martello, coltello;
  • carta vetrata;
  • sigillante, alcuni traino, cemento;
  • perforatore con una serie di trapani pobedit;
  • tasselli.

Il passaggio dai tubi in ghisa ai prodotti in plastica

I tubi di scarico in ghisa che vanno dal bagno al tubo di livello hanno un diametro di 123 mm, e dal bagno e il lavandino in cucina - 73 mm. I prodotti in plastica di colore grigio o arancione si differenziano dagli elementi del sistema fognario in ghisa per il valore del diametro: 110 mm e 50 mm, rispettivamente.

Quando si collega una nuova tazza del water o si sostituisce un vecchio set di tubi, diventa necessario collegare i tubi di plastica a un montante in ghisa di diametro maggiore.

Per risolvere questo problema, viene acquistato un bracciale di gomma speciale, che viene inserito in una presa di fogna pulita.

Smontaggio dei tubi in ghisa e pulizia della presa

Per eseguire il lavoro di smontaggio associato alla rimozione della malta cementizia indurita alla giunzione del vecchio tubo con una presa, è necessario fare scorta con un martello, un cacciavite piatto, montare.

Toccando delicatamente con un martello sul manico di un cacciavite, lentamente ma inesorabilmente, libera la connessione degli elementi del sistema fognario dalla malta cementizia. Quando viene rimosso l'intero strato di cemento, nel tubo viene inserito un bastoncino di legno.

Sollevare e abbassare il bastone, agitare la posizione fissa del tubo di ghisa e con un piccolo sforzo estrarlo dallo zoccolo

Ruggine, placca, depositi vengono rimossi con una spazzola metallica, montata su un trapano elettrico. Inoltre, per pulire le pareti in ghisa viene utilizzato un cacciavite a testa piatta o uno scalpello.

È possibile trattare le pareti interne dello zoccolo con una sostanza speciale che corrode l'inquinamento nelle fognature. Ciò faciliterà enormemente il processo di pulizia della rete fognaria. È necessario completare la pulizia della campana pulendo le pareti con un panno o uno straccio pulito.

Più pulite e levigate le pareti della presa, migliore e più affidabile saranno i tubi realizzati con materiali diversi.

Il processo di pulizia della vecchia campana in ghisa dai resti del cavo di lino, imbevuto di piombo rosso, per montare la transizione a una fogna di plastica

Installazione di un bracciale di gomma su una campana

Fissaggio affidabile del polsino nella presa di fogna è dotato di un sigillante, che viene applicato alle sue pareti.

Il sigillante viene applicato con uno spesso strato sulla superficie esterna della cuffia, dopodiché viene inserito nell'apertura della presa

Toccando delicatamente il bordo del bracciale con un martello, raggiungono una stretta aderenza delle pareti adiacenti dei due elementi del sistema. Una piccola quantità di gelatina di petrolio tecnica o uno speciale lubrificante sanitario viene applicata all'interno del bracciale, il che rende più facile infilare la presa a T in plastica nella presa.

Se il tubo non vuole arrampicarsi nel luogo che dovrebbe essere, prendere un pezzo di compensato, fissarlo al tubo e batterlo con un martello. Ciò consentirà di intasare il tubo e non danneggiare le sue pareti.

Accanto al tee di plastica collegare la corrugazione o il tubo, quindi collegare il WC alla rete fognaria.

Connessione tramite tubo corrugato

Ondulato (cosiddetto tubo corrugato), progettato per l'installazione del bagno nel sistema fognario viene utilizzato quando altri materiali non possono essere utilizzati. L'installazione è la seguente:

  • installare il WC nella posizione selezionata;
  • determinare il luogo di perforazione della copertura della pavimentazione, contrassegnandoli con una semplice matita inserita nei fori del dispositivo sanitario;
  • dopo la marcatura, la toilette viene spostata in un'altra posizione per praticare fori nei punti designati per i tasselli;
  • inserire nei fori del tassello, fissando una posizione stabile della tazza del water;
  • un'estremità delle corrugazioni viene inserita nel foro della fogna, lubrificando il sigillante siliconico del dock;
  • l'altra estremità delle ondulazioni messe sul rilascio della toilette;
  • eseguire tutte le altre operazioni di installazione e testare il dispositivo sanitario, utilizzandolo per lo scopo previsto.
  • controllare l'affidabilità della connessione digitando acqua nel serbatoio di scarico ed eseguendo uno scarico di controllo;
  • l'assenza di perdite indica una stretta connessione di tutti gli elementi.

Collegamento al tubo di scarico del bagno tramite un tubo corrugato in plastica che collega il dispositivo al sistema fognario

Controllare la base in cemento orizzontale fino all'installazione del dispositivo. Quando si rileva una differenza di altezza, versare una cravatta autolivellante. Altrimenti, dopo l'installazione, la toilette vacillerà.

Si consiglia di rivestire la cucitura tra l'apparecchio e la piastrella per pavimenti con silicone incolore. Ciò impedirà l'ingresso di sporcizia sotto il prodotto idraulico, che faciliterà a volte la pulizia del bagno.

Collegamento della toilette tramite un adattatore

È possibile collegare la toilette a un sistema di fognatura centralizzato utilizzando speciali tubi, chiamati adattatori o tubi di scarico. Con questo metodo di connessione svolge un ruolo importante forma di rilascio della toilette.

Se il rilascio è obliquo, il WC viene installato "sul pavimento". Dispositivi con una forma verticale di rilascio montati "nella parete", mantenendo un angolo diritto di 90 gradi dell'ugello. Anche i bagni con rilascio obliquo sono installati "nel muro", ma il tubo di collegamento è già in funzione con un angolo acuto di circa 30-40 gradi.

Quando si sostituisce l'impianto idraulico, di norma, viene selezionato un nuovo modello di water con la precedente forma di rilascio. Se al momento dell'acquisto di un nuovo dispositivo per ignorare un tale criterio come la forma di rilascio, sarà necessario modificare il metodo di connessione utilizzando l'ondulazione o i bracciali eccentrici.

In base alla classificazione esistente, tutti i modelli di tazze da toilette in base al tipo di rilascio possono essere schematicamente suddivisi in tre grandi gruppi presentati in questa immagine.

Installazione di una tazza del gabinetto con un rilascio verticale

I modelli di toilette con una forma di rilascio verticale sono installati in cottage e case di vecchi edifici. Sifone e tubo sono parte integrante del dispositivo e quindi, una volta completata l'installazione di queste parti, è impossibile vederlo.

Il prodotto può essere installato a distanza ravvicinata dal muro, poiché non richiede spazio per accogliere le valvole della tubazione. L'installazione dell'elettrodomestico viene avviata dopo lo smantellamento del vecchio prodotto e la pulizia della superficie del pad per il nuovo bagno.

L'installazione di un water con una forma di rilascio verticale si distingue per la presenza di una speciale connessione a flangia che garantisce una tenuta affidabile dell'interfaccia tra il dispositivo e il sistema di fognatura

Dopo aver fatto i segni per gli elementi di fissaggio, iniziano a installare una flangia a vite nel pavimento, che ha un morsetto e un foro progettato per unire il dispositivo con il sistema di fognatura.

Tutte le flange hanno le stesse dimensioni. I produttori che producono servizi igienici verticali vengono completati con elementi speciali necessari per l'unione ermetica con le flange.

Mettendo la toilette sul posto e facendo in modo che tutti i fori e le giunture esistenti corrispondano, l'intera struttura viene leggermente girata.

In questo caso, il collegamento di due elementi, la cui tenuta è garantita dalla presenza dell'anello di tenuta, posto tra le parti.

Il metodo di collegamento della toilette con uno scarico orizzontale al tubo di plastica della fogna, situato nel pavimento del bagno di una casa privata, usando le corrugazioni

Installazione di una tazza del gabinetto con un rilascio orizzontale

È conveniente e semplice collegare una tazza del water con una forma di rilascio orizzontale a un montante per fognatura verticale. Il dispositivo è installato a breve distanza dalla presa del tubo della fogna.

Questo requisito è preso in considerazione quando si pianifica l'area del bagno. Negli edifici a più piani, non è pratico progettare e creare un liquame con uno scarico orizzontale, poiché questo tubo da 110 mm deve essere incorporato nel pavimento o nascosto in una scatola decorativa.

Al montante verticale della fognatura centrale collegare un WC con uno scarico orizzontale, utilizzando come cuffia di tenuta o corrugazione elemento di collegamento. Si raccomanda di sigillare i giunti con sigillanti siliconici per prevenire perdite e odori sgradevoli.

Quando il centro dell'uscita orizzontale è spostato rispetto allo zoccolo del sistema di fognatura, per collegare gli elementi viene utilizzata una corrugazione o un angolo associato a un tubo corto. Il WC è collegato al tubo attraverso un bracciale di gomma.

Installazione e collegamento di un water con forma di scarico orizzontale al sistema di fognatura mediante un tubo di drenaggio rigido

Installazione di una toilette con rilascio obliquo

Questa forma di fogna è tipica per le case costruite nella seconda metà del XX secolo. A quel tempo, i raccordi in ghisa erano usati per l'equipaggiamento del sistema fognario.

Ora è necessario collegare i rilasci obliqui delle tazze del water con le prese in ghisa, strofinando accuratamente il composto ottenuto con malta cementizia. Durante l'esecuzione del lavoro monitorare attentamente che la soluzione non cada nel montante della fogna.

Prima della creazione del rilascio della toilette nella campana metteva in superficie una miscela di piombo rosso e olio di lino. Quindi il filo di resina è strettamente avvolto, lasciando la sua estremità libera. Ancora una volta, rilasciano il problema con una piccola ventosa avvolta, e poi lo inseriscono nella presa della fogna, fissando saldamente la sua posizione.

Un gabinetto con un rilascio obliquo e uno schema della sua connessione al basamento della fogna da un idraulico con un'indicazione dell'altezza degli elementi strutturali principali del dispositivo

C'è un altro modo per collegare un bagno con scarico obliquo al sistema fognario, non legato alla conduzione di lavori "sporchi".

Stiamo parlando dell'uso di un polsino di gomma, che viene messo sul tubo di scappamento, e quindi collegato al tubo della fogna. Per garantire una tenuta affidabile della connessione, la vecchia soluzione essiccata viene accuratamente pulita dalla presa in ghisa. Con lo spostamento forzato della tazza del water in relazione alla posizione del foro nel tubo della fogna, viene utilizzata un'ondulazione.

Se il sistema fognario di un condominio è fatto di tubi di plastica, allora il collegamento della tazza del gabinetto è realizzato con i metodi sopra descritti con una differenza: la malta cementizia non è necessaria per sigillare le connessioni.

Installazione del bagno con collegamento alla rete fognaria: video tutorial

Dopo aver appreso come collegare la toilette al sistema fognario in ognuno di questi modi, è possibile determinare con maggiore precisione il tipo di connessione. Inoltre, una descrizione dettagliata del lavoro necessario fornisce una comprensione completa del fatto che tu sia in grado di eseguirli da solo.

Se non hai intenzione di fare confusione con il bagno, invita l'idraulico. Il comandante consiglierà o acquisterà le forniture necessarie da solo, includendole nel costo del servizio fornito.

Aiuto per favore collegare il water. Sono in perdita :(

C'è un bagno visibile. C'è una valvola a sfera per l'acqua sul water con una filettatura esterna 1/2. C'è un tubo da 3/8 sul serbatoio di ingresso dell'acqua (vedi foto). Eyeliner (tubo flessibile) viene venduto solo 1/2 1/2. C'è una soluzione logica al problema: acquista un adattatore 3/8 - 1/2 e fissalo al serbatoio. Ma. il mio cervello si sta dividendo - Perché c'è un buco nel filo di questo tubo? Qual è il loro scopo? Penso che il terzo giorno non riesco a capire. Telecast qualcosa-dove-quando riposa. Forse l'impianto idraulico con esperienza è ovvio, per me, come un uomo semplice per la strada lì. Quando ho montato i raccordi per canne, queste scanalature non erano assolutamente utili.

Pensiamo logicamente: per svitare qualcosa nel modo normale, hai bisogno di almeno 4 giri di filo (leggi da qualche parte su Ineta), ci sono 2. qui. Sono in perdita. Non c'è né un adattatore né un tubo flessibile, anche se trovo un flessibile 3/8 3/8. O è tutto fottuto? Come essere?

Come installare il bracciale sul water

Non molto tempo fa, molte persone che si erano imbattute nella sostituzione di una vecchia tazza del water con una nuova, si stavano affrettando a costruire negozi e mercati alla ricerca della stessa forma di maiolica. E il fatto è che c'era un grosso problema nel collegare la toilette al ramo della fogna del riser. Non tutti i water, soprattutto quelli importati, erano adatti al sistema fognario.

Ora questo problema non è rilevante, dal momento che puoi acquistare tutto ciò che ti serve sul mercato. Al momento, rimane un altro problema: come installare il bracciale sul water. Il suo corretto e corretto funzionamento dipende dalla corretta installazione del water e del bracciale, e non ci sono domande o problemi con problemi di perdite sgradevoli. Non troppo bello per vedere che la toilette perde acqua di scarico o sciabolire lentamente.

Preparare il bagno all'installazione del bracciale

Per cominciare, disimballare correttamente il nuovo WC e rilasciarlo dalla confezione. Prima di installarlo, è necessario smontare il prodotto difettoso. Dopo lo smantellamento del vecchio prodotto, è possibile iniziare a montare un nuovo water.

Per fare questo, posizionare un nuovo "seggiolone" nella posizione in cui si prevede di posizionarlo, pre-assestamento sotto di esso per la stabilità, cartone spesso o qualcosa del genere. Il raccordo mostrerà quale bracciale è necessario per l'installazione. Per avere un'idea di ciò che più ti si addice, leggi di seguito le informazioni sui tipi e sulle varietà di polsini.

Principali tipi di polsini

In questo articolo consideriamo solo il più comune, ma oltre a questo ci sono ancora molte varietà diverse.

Polsino di gomma semplice

Questo polsino di gomma ordinario è adatto per il collegamento con una fogna in ghisa. Per installare il bracciale è rivestito con un sigillante (per maggiore tenuta) e installato su un tubo di ghisa. Per facilitare l'installazione, sciacquiamo il water con una soluzione di sapone e lo inseriamo nella cuffia di gomma già installata.

Segnare i fori sul pavimento per il fissaggio del WC e tirare fuori la presa, mentre il prodotto viene messo da parte. Preparare i fori nei luoghi designati, installare i tasselli, riportare il WC nella posizione pianificata e sistemarlo.

Fai attenzione! Se il drenaggio della tazza è troppo facile da camminare nel bracciale, allora invece di una soluzione di sapone è meglio usare un sigillante.

Polsino - Eccentrico

Un eccentrico è un modello di bracciale più sofisticato ed è realizzato con materiali come polietilene o polipropilene. Questo tipo di bracciale viene utilizzato nei casi in cui si prevede di spostare la toilette sul lato o quando l'uscita del WC si trova più in alto rispetto al montante in ghisa.

Un WC con un bracciale simile è installato nello stesso modo, l'importante è installarlo correttamente in modo che il bracciale non si sposti lateralmente. Questi tipi di polsini possono essere sia lunghi che corti, con diversi angoli di spostamento.

Goftruba

Con una distanza significativa, o con il giro del bagno, l'uso di tubi corrugati è più accettabile. Ad una distanza considerevole dalla campana di ghisa della tazza del gabinetto, il tubo corrugato fungerà da prolunga.

Se necessario, gira una nuova toilette ad angolo retto, puoi usare due tubi corrugati. Fino a quando il sigillante si asciuga e viene fissato saldamente, le corrugazioni dovrebbero essere ben fissate.

Va notato che la connessione ondulata non deve essere utilizzata quando è possibile utilizzare i tubi di fognatura quando si collega la tazza del water. È necessaria una frequente sostituzione, poiché la vita di una tale cuffia è piccola e si verificano spesso blocchi nel tubo corrugato.

Polsino angolare

Tale polsino è un tubo corrugato con un angolo di 90. Tale connessione viene utilizzata nel caso in cui il drenaggio di un tubo di scarico in ghisa si trova direttamente nel pavimento sotto la toilette.

Polsino speciale per il fissaggio del serbatoio di risciacquo

Questo bracciale viene utilizzato per collegare il WC e la cisterna. Questi polsini devono essere cambiati più spesso, poiché diventano più rapidamente inutili. Al momento è possibile modernizzare un bagno e installare un serbatoio di scarico direttamente sul WC utilizzando un adattatore sotto forma di un ripiano collegato.

Per installare questa parte sarà necessario un diverso tipo di bracciale. Procedura di installazione: poniamo un'estremità del bracciale su un ripiano aggiuntivo (rivestiamo entrambi i lati del bracciale con silicone speciale per sanitari) e lo fissiamo con una fascetta o un filo di acciaio.

Fai attenzione! Prima di fissare la mensola, un'altra delle estremità del bracciale è usurata per drenare la tazza del water.

Ora aggiusta lo scaffale aggiunto alla toilette con un bullone e un dado. Se usi una chiusura in metallo, mettiamo un ferro sul bullone, seguito da una rondella di plastica. Allo stesso modo, la rondella di plastica e ferro viene messa sul bullone sotto il water, solo dopo che stringiamo i dadi. Ciò è necessario in modo che quando si stringono i dadi non si danneggi la toilette, poiché la ceramica è un materiale fragile. Anche la seconda estremità del polsino è fissata con un colletto.

Dopo aver studiato il materiale proposto per installare i polsini sul water, è possibile collegare in modo indipendente la nuova toilette al sistema fognario e alla rete idrica.

Fissaggio del serbatoio alla toilette: una descrizione dettagliata del processo di installazione

Preferisci risparmiare il budget familiare creando comfort in casa con le tue mani? D'accordo sul fatto che molte opere sono abbastanza capaci di essere fatte indipendentemente, senza invitare idraulici, elettricisti e meccanici non familiari per questo. Hai deciso di sistemare la cisterna in bagno, ma non l'hai mai fatto e non sai da dove iniziare?

Ti aiuteremo a capire l'essenza del problema: l'articolo descrive in dettaglio il processo di montaggio di vari serbatoi di scarico. Vengono considerate le caratteristiche del rinforzo nei serbatoi compatti montati, integrati e convenzionali. Il fissaggio e l'assemblaggio sono accompagnati da materiali fotografici e spiegazioni passo-passo.

Per aiutare l'impianto idraulico domestico, abbiamo raccolto i rulli con le raccomandazioni video sull'assemblaggio dei raccordi, sull'installazione del serbatoio e sulla sostituzione del water. Grazie a una descrizione dettagliata del processo di installazione, questo compito spetterà a chiunque sia in grado di applicare semplici strumenti domestici.

Le sottigliezze della scelta del bagno

Non approfondiremo le sfumature del design: la selezione del colore e della forma dell'amico di faience, così come altri impianti idraulici necessari, ognuno realizzato secondo i propri gusti.

Ma per scoprire esattamente quale tipo di "wc-drain tank" in tandem sarà il più conveniente per l'autoinstallazione, è semplicemente necessario.

Si consideri il tipo più comune di installazione di un tipo di cisterna.

Compatto - serbatoio di scarico, che si trova direttamente su una sporgenza speciale del bagno e dopo l'installazione è con esso quasi una singola unità.

Per coloro che non possono vantare un'educazione sanitaria, questa disposizione è la più preferibile, poiché in questo caso l'assemblaggio è il più semplice possibile.

Il serbatoio (nascosto) incorporato per una tazza del gabinetto sospesa o del pavimento. È installato in una nicchia speciale o si nasconde dietro una falsa parete.

In linea di principio, l'installazione non è troppo complicata, in quanto è dotata di un telaio di supporto speciale, a cui sono collegate le parti principali. Tuttavia, per la sua esatta misura, sono necessarie alcune abilità aggiuntive e una maggiore attenzione.

Inoltre, sarà necessario chiudere anche tutte le attrezzature con materiali decorativi, che richiede anche forze e mezzi aggiuntivi.

Serbatoio di scarico sospeso o autonomo. Si fissa separatamente dalla toilette alla parete e si collega ad essa con un tubo di troppopieno aggiuntivo.

La lunghezza di questo tubo può essere piuttosto piccola, che consente l'uso di accessori moderni (riempimento interno) del serbatoio e utilizzare una piccola leva o un pulsante per scaricare l'acqua al posto della catena sovietica con una maniglia.

Tuttavia, l'installazione di un tale serbatoio richiede molto sforzo, abilità e tempo.

Va anche notato che la prima opzione sarà la più redditizia in termini di costi finanziari: tutto ciò di cui hai bisogno è già incluso nel pacchetto di acquisto. Dovrebbe solo verificare la presenza di tutti i componenti.

Ma nel terzo e soprattutto nel secondo caso, sono necessari fondi per parti aggiuntive, ed è lontano dal fatto che possono essere acquistati nello stesso negozio in cui è stato scelto l'idraulico principale.

Lavori preliminari prima dell'installazione

Prima di procedere direttamente ai lavori di installazione, è necessario preparare sia il luogo di azione che l'oggetto dell'applicazione delle forze, in questo caso il serbatoio di scarico con tutti gli elementi ausiliari.

Inoltre, il lavoro preliminare viene svolto in più fasi (anche se non tutte sono obbligatorie - tutto dipende dal tipo di attrezzatura scelta).

Passo 1 - Smantellare la cisterna prima di sostituirla

Prima di installare un nuovo serbatoio di scarico, è necessario prima smantellare il vecchio. E se il tuo bagno è un esempio dei tempi dell'Unione Sovietica, è meglio arruolare il supporto di un assistente: non sarà facile rotolare il serbatoio di ghisa e mettere fuori bulloni arrugginiti da solo.

Lo stesso smontaggio avviene secondo lo schema seguente:

  1. Spegnere il flusso di acqua nel serbatoio (sovrapporre la valvola centrale).
  2. Rimuovere da esso il liquido rimanente, ovvero, lavare semplicemente l'acqua.
  3. Scolleghiamo il contenitore dai tubi: tubature e bypass, se esiste (è in questa fase che l'assistente sarà molto utile).
  4. Spegnere i bulloni di montaggio e rimuovere il vecchio design. Eseguiamo queste operazioni con cautela per non far cadere il serbatoio pesante e non danneggiare il pavimento piastrellato o il water.
  5. Cancelliamo lo spazio vuoto per una nuova installazione. Cerchiamo di rimuovere completamente i residui di ruggine e cemento, lasciando solo una superficie piatta priva di difetti.

Dopo aver eseguito con attenzione tutti i passaggi elencati, è possibile procedere al lavoro preparatorio.

Passo 2: preparazione del sito e dei materiali

Prima di installare un nuovo serbatoio, controllare le condizioni del resto dell'impianto idraulico e delle comunicazioni.

Cosa cercare:

  1. Ciotola della toilette Anche se cambi solo il serbatoio stesso, devi assicurarti che l'elemento principale del "tandem" sia installato correttamente. Per fare ciò, verificare con l'aiuto del livello di costruzione se è posizionato in modo uniforme - con deviazioni significative, è meglio eliminare l'elenco. Tale pulizia è necessaria quando si installa una tazza igienica compatta, in quanto il serbatoio in questo sistema potrebbe non funzionare correttamente a causa dell'inclinazione. Allo stesso tempo, vale la pena esaminare la connessione dell'attrezzatura al sistema fognario.
  2. Comunicazioni fallite. A questo punto, è necessario chiarire la posizione e le condizioni del tubo di alimentazione dell'acqua fredda, che deve quindi essere chiuso. Allo stesso tempo, calcolare la lunghezza del tubo flessibile per il collegamento del serbatoio al sistema di alimentazione dell'acqua, nonché la necessità di includere una valvola a sfera o prese supplementari per fornire acqua al sistema (ad esempio, una lavatrice).
  3. Serbatoio di scarico. Assicurarsi che il serbatoio stesso sia privo di difetti, tutte le parti componenti sono disponibili e ideali per l'installazione. La lunghezza dei bulloni di montaggio e il tubo flessibile dell'acqua devono essere sufficienti per un collegamento affidabile e tutte le guarnizioni e gli accoppiamenti si adattano alle dimensioni. Vale anche la pena controllare la completezza e le prestazioni del rinforzo interno.

Ora assicurati che tutti gli strumenti e i materiali necessari siano a portata di mano, quindi dedichi meno tempo e sforzi al processo di installazione.

Per lavoro avrai bisogno di:

  • Per installare una cassetta di toilette compatta, sono necessarie solo chiavi inglesi: una chiave piatta aperta o un tappo e un'estremità cilindrica. Inoltre, il rozhkovy può essere sostituito con regolabili o pinze, e la fine può essere sia monolitica che composita. Questi tasti sono usati per stringere i bulloni di montaggio.
  • Quando si montano altri tipi di cisterne, è necessario aggiungere un altro metro a nastro con un livello di costruzione e una matita (notare la posizione dei fori per gli elementi di fissaggio), nonché un trapano (o punzone) e un martello per l'installazione dei perni sotto i bulloni.
  • Il collegamento del tubo di troppo pieno richiede inoltre una chiave per il diametro del giunto.
  • Per garantire la tenuta stagna dei giunti, è necessario rifornirsi di sigillante siliconico e nastro sigillante e di prevenire la corrosione delle parti metalliche che vengono a contatto con l'acqua (spesso le teste dei bulloni) e un lubrificante speciale.

Prima dell'installazione, non dimenticare di chiudere l'acqua con una valvola centrale.

Caratteristiche dei principali tipi di valvola del serbatoio

Quasi sempre, quando si installa autonomamente la cassetta di lavaggio, è necessario installare personalmente il meccanismo di regolazione e scarico dell'acqua - i raccordi interni.

Fortunatamente, per la maggior parte dei progetti moderni questo processo è intuitivo e non crea difficoltà e l'istruzione è comunque presente. Ma nel caso, consideriamo uno schema semplificato, prestando attenzione alle varie sfumature del fissaggio.

Tipo n. 1: il meccanismo interno del WC compatto

Nei raccordi di una toilette compatta il più delle volte ci sono solo due elementi principali: l'ingresso e la valvola di scarico.

Il dispositivo di ingresso (galleggiante) è una parte che si collega a un tubo dell'acqua, che serve per raccogliere un liquido e regolarne il livello.

L'installazione richiede solo pochi passaggi.

  • Prima di installare il meccanismo nella sua cavità interna alla presa esterna, è necessario prima installare un filtro per pulire l'acqua in ingresso o assicurarsi che sia dotato del produttore.
  • L'apparecchio è fissato alla parete di fondo del serbatoio (secondo le istruzioni allegate), inserendo la guarnizione di tenuta obbligatoria dall'interno e fissandola dall'esterno con un dado speciale che entra nel set.
  • La presa esterna è dotata di una filettatura, alla quale, dopo l'installazione del serbatoio, viene collegato il tubo flessibile di alimentazione dell'acqua al luogo.

La valvola di scarico o il sifone di scarico è di due tipi: a uno o due livelli.

E se all'apertura della prima varietà, tutta l'acqua della cisterna accumulata viene scaricata nella toilette, nel secondo caso, tu stesso puoi decidere se svuotare l'intera fornitura o solo la metà di essa.

Il dispositivo stesso può essere diviso in tre parti: la tazza di collegamento, il meccanismo principale e il pulsante di attivazione.

L'installazione è fatta per analogia con la struttura di aspirazione.

  • La parte inferiore è realizzata sotto forma di una sorta di ciotola di supporto, che viene posta nel foro di scarico del serbatoio. Utilizza anche una guarnizione in gomma (o silicone) e un dado di bloccaggio.
  • Dopo che il serbatoio è stato fissato alla parte inferiore, un sistema a pistone principale viene aggiunto alla parte inferiore semplicemente facendolo scattare.
  • Il passaggio finale (dopo l'installazione del coperchio) sarà l'installazione dell'assieme di pulsanti.

Come già accennato, quando si sceglie un sistema compatto, si può essere sicuri che tutti i necessari dadi e guarnizioni sono inclusi nel kit.

Ma nel caso in cui non sei soddisfatto della qualità dei materiali con cui spesso equipaggi l'impianto idraulico dalla classe media o "economica", puoi sostituire alcune parti.

Ad esempio, prendi una guarnizione in silicone affidabile invece di gomma "nativa" o bulloni inox.

Ma vale la pena effettuare tale ammodernamento anche prima dell'installazione, su un campione che verifichi la conformità di nuovi dettagli sui principali nodi del meccanismo.

Tipo # 2 - Raccordi montati con cassetta a cerniera

Molto spesso, la differenza tra la struttura interna del serbatoio autonomo e il compatto è l'uscita della valvola di ingresso alla parete laterale utilizzando un'unità di scarico a leva. Per questo motivo, anche l'aspetto del dispositivo galleggiante e il sistema di valvole di rilascio cambiano.

Tuttavia, l'installazione stessa non rende più difficile - basta seguire le istruzioni.

Tipo # 3 - serbatoio di scarico incorporato nel meccanismo

Un grande vantaggio quando si acquista un WC sospeso con una cisterna integrata è la mancanza di installazione di valvole nel serbatoio di risciacquo.

Si ottiene un meccanismo completamente assemblato, rimane solo per collegare un doppio pulsante al pannello frontale. Ma considereremo questa fase in modo più dettagliato quando descriviamo il processo di installazione del serbatoio.

Operazioni di installazione di base

Dopo i lavori preparatori e l'assemblaggio degli interni, è possibile iniziare a installare l'impianto idraulico. Ma dal momento che è necessario installare ogni tipo di cassetta igienica a modo suo, quindi scegliere tra tre diversi schemi passo-passo il più adatto per il tuo caso.

Istruzione # 1 - fissaggio della cisterna alla toilette compatta

Il più semplice da usare è l'installazione del serbatoio di risciacquo sulla mensola della tazza igienica compatta.

Qui non è necessario un set completo di strumenti, e anche un assistente può essere dispensato.

  • Nella parte interna del serbatoio inserire e fissare i componenti necessari della valvola (sopra questo processo è descritto separatamente).
  • Sul ripiano (parte speciale sporgente) guarnizione dello stack. Se i bulloni di montaggio sono correttamente serrati, la guarnizione sigilla il foro di collegamento per scaricare l'acqua, ma è possibile applicarla anche sulla colla siliconica.
  • Il contenitore di drenaggio è installato sul WC in modo che la guarnizione si trovi esattamente sotto il fondo della valvola di scarico (scarico), ei fori per i bulloni di collegamento nel serbatoio e nel WC siano gli stessi.
  • Le rondelle di plastica e le guarnizioni coniche in gomma sono inserite sui bulloni (con il cono rivolto verso il basso), quindi vengono infilate in entrambi i fori, dopo di che tensionano le seconde guarnizioni in gomma piatte e le rondelle di plastica ei dadi vengono serrati manualmente.

Poiché non è possibile serrare sufficientemente il dado con le mani, si usano strumenti, chiavi. Dall'alto, la testa del bullone è serrata con una chiave a tubo, mentre allo stesso tempo tiene il mozzo o il dado a cappello con esso.

Quando si stringono i bulloni non è particolarmente zelante - più è forte il carico sulla guarnizione, meno è la sua durata. Inoltre, se la pressione dei bulloni sul serbatoio della pentola è troppo forte, potrebbero formarsi delle crepe.

La fase successiva dell'installazione è il perfetto allineamento del serbatoio installato con l'aiuto di un livello di costruzione, per il quale stringono o allentano gli elementi di fissaggio dal lato destro.

Dopo il completamento del lavoro con i bulloni, le loro teste sono chiuse con ugelli di plastica o trattati con lubrificante anticorrosione.

Assicurarsi che tutti i raccordi siano completamente installati all'interno del serbatoio, un coperchio e un pulsante di scarico dell'acqua sono posizionati sulla parte superiore.

L'ultima parte della parte sporgente della valvola di aspirazione e del tubo dell'acqua è combinata con un tubo flessibile con guarnizioni in gomma incorporate. Per una maggiore affidabilità, è inoltre possibile applicare un nastro sigillante o un rimorchio idraulico.

In questo caso non è consigliabile utilizzare la colla - cosa succede se si deve cambiare il tubo?

Nella fase finale dell'installazione, controllano la tenuta e l'adeguatezza del funzionamento del meccanismo di rilascio del serbatoio. Per fare ciò, accendere l'alimentazione idrica al serbatoio di scarico.

Se nella zona della guarnizione, i collegamenti del tubo flessibile con il tubo dell'acqua e la valvola di aspirazione vanno bene, viene eseguito uno scarico dell'acqua di prova. Quindi, di nuovo, controlla le possibili perdite.

Alla fine del test, il sistema "toilette - serbatoio di scarico" è pronto per l'uso.

Il primo stadio è l'assemblaggio del rinforzo interno.

Il punto importante è che con l'installazione completa di entrambi i dispositivi, le loro parti mobili non devono toccarsi.

Poi è stato il turno di montare direttamente il serbatoio sul water.

Alla fine, sostituiamo il coperchio del serbatoio e il gruppo pulsante che è collegato alla valvola di uscita dei raccordi.

Se non hai ancora affrontato problemi idraulici faccia a faccia, dovresti imparare da persone più esperte.

Istruzione n. 2: installazione di un serbatoio autonomo

Come già accennato, l'installazione della cisterna montata a filo è più complicata, quindi pensa di coinvolgere un assistente.

Passaggi di installazione di base:

  • Un tubo di bypass è collegato alla tazza del gabinetto e il luogo in cui è fissata la cassetta è segnato sulla parete, dopo di che il tubo viene rimosso dalla toilette fino a quando il lavoro è completato con la cisterna. Inoltre, almeno approssimativamente calcolare l'altezza della posizione della struttura di scarico, cioè la lunghezza dell'elemento di collegamento, è necessario avanzare.
  • All'altezza selezionata calcola i punti di posizionamento degli elementi di fissaggio, allineandoli con un metro a nastro e livella.
  • Sulle tacche realizzate con un trapano o un perforatore, praticare i fori e inserire i tasselli.
  • La valvola è inserita nel serbatoio e il tubo di troppo pieno è collegato, senza dimenticare le guarnizioni di tenuta.
  • Serbatoio montato attaccato al muro, facendo girare i bulloni nei fori predisposti.
  • Il tubo è collegato alla toilette e il serbatoio alla rete idrica, avendo cura di collegamenti stretti.

L'uso di varie rondelle, guarnizioni e altri elementi di tenuta non è diverso da quelli del precedente metodo di installazione.

Anche i test di collaudo delle apparecchiature installate vengono eseguiti secondo lo stesso schema.

Istruzione # 3 - assemblea incorporata

La differenza principale tra un tandem di una toilette sospesa e un serbatoio integrato di progetti precedenti è la presenza di un unico sistema di installazione: una cornice su cui sono montati tutti i componenti.

Lo schema generale di installazione è il seguente:

  • Testando alternativamente il collegamento degli elementi principali (cisterna, adattatore all'uscita delle acque reflue e altri), vengono calcolate le posizioni più convenienti del telaio del telaio rispetto alle pareti, al pavimento e alle condotte fognarie. Allo stesso tempo, la chiarezza delle barre orizzontali e verticali è necessariamente calibrata utilizzando un livello.
  • Dopo la formazione finale del sistema di installazione e il fissaggio delle dimensioni del telaio esposte con l'aiuto di un meccanismo di fissaggio (o bulloni ordinari) sulla parete e sul pavimento, segnare i punti di posizionamento degli elementi di fissaggio.
  • Perforatore realizza i fori necessari. Per vari materiali di finitura sono state utilizzate punte speciali, ad esempio separatamente per calcestruzzo, mattoni o piastrelle di ceramica.
  • Il telaio di montaggio è fissato saldamente alla parete e al pavimento con bulloni sui tasselli o sui bulloni di ancoraggio.
  • Sul già fissato alle superfici del telaio installare tutti gli elementi costitutivi della struttura - dal serbatoio al sifone della fogna.
  • Il serbatoio di scarico è collegato alla rete idrica.
  • Il telaio è rivestito con materiali di finitura (può essere un cartongesso con un successivo rivestimento decorativo e vari tipi di pannelli).
  • Nei fori ritagliati nella finitura, hanno messo un doppio pulsante per lo scarico e appendere il bagno.

Tuttavia, nonostante l'universalità dello schema proposto, la priorità dovrebbe essere sempre un'istruzione per il proprio sistema: prendersi la briga di studiarla prima dell'installazione, perché l'inosservanza di questa regola può portare a costosi errori.

Video utile sull'argomento

Per rendere più comprensibile l'installazione della valvola nel serbatoio, guarda le istruzioni video su come costruire e configurare diversi tipi di valvole:

Offriamo la visione di un video dell'installazione completa di una tazza igienica compatta da un idraulico professionista che spiega le sfumature per i neofiti:

Ecco una delle istruzioni di installazione per le installazioni. Guarda come dovrebbero essere affinate le tue azioni:

Come puoi vedere, una persona assolutamente estranea all'idraulico può montare alcuni sistemi. Ma se capisci che non hai abbastanza esperienza o tempo per i lavori di riparazione, e il set acquistato costa una quantità considerevole, è meglio invitare uno specialista esperto.

Collegamento serbatoio con servizi igienici

Installazione e fissaggio del serbatoio al bagno: integrato, sospeso e per il WC compatto

Lo spazio abitativo può essere chiamato ben mantenuto solo quando tutte le apparecchiature installate per il comfort umano, compreso il bagno, funzionano correttamente. Il suo lavoro a tutti gli effetti dipende dal fatto che il serbatoio sia collegato correttamente alla tazza del water e che sia collegato saldamente a un tubo dell'acqua. Idealmente, non dovrebbero esserci perdite e problemi con il drenaggio dell'acqua.

Qual è la tua cisterna?

La corretta installazione della tazza del water dipende dal suo tipo. La divisione in tipi corrisponde alla posizione e al metodo di installazione dell'apparecchiatura.

Esistono tre tipi principali:

  • Situato sotto il kit element wc compatto. Il water ha un ampio ripiano, sul quale è montato il serbatoio di scarico. L'acqua scende premendo una leva o un pulsante.
  • Offline. Si trova al piano di sopra sospesa dal muro e collegata al bagno tramite un tubo di scarico. Per lavare l'acqua, è necessario tirare la catena (o la fune) che pende verso il basso.
  • Costruito dentro Il modello speciale sviluppato per un water sospeso. Il gabinetto è attaccato al muro, il serbatoio con l'acqua è al suo interno. Scarico prodotto premendo un pulsante nel muro. Per risparmiare acqua, utilizzare due pulsanti: per scarico totale o parziale.

Installazione della cisterna del WC compatta

Prima dell'installazione, preparare le parti necessarie:

    • raccordi di scarico che saranno all'interno del serbatoio;
    • guarnizione per la tenuta tra le parti principali - il contenitore e la toilette;
    • tubo flessibile per il collegamento a un tubo dell'acqua;
    • set di bulloni di fissaggio, dadi e guarnizioni in gomma a forma di cono;

grasso per prevenire la corrosione sugli elementi di fissaggio.

Il vaso compatto è venduto nel kit e dopo l'installazione forma una singola unità con il water.

Dopo aver preparato le parti, è necessario montare gradualmente la cisterna nella toilette. Una guarnizione sigillante autoadesiva è posizionata sul ripiano della ciotola per evitare perdite. È posto sul serbatoio di scarico e collegato al ripiano con bulloni di fissaggio, che sono fissati con dadi sul retro. Serbatoio fisso con un tubo flessibile collegato a un tubo con acqua fredda. La guarnizione della rondella previene anche perdite. Dopo aver completato il lavoro, si dovrebbe prendere l'acqua e fare un drenaggio di prova. L'assenza di perdite e il corretto funzionamento dei raccordi di scarico indicano una corretta installazione.

Installazione di un modello montato standalone

Il serbatoio si trova separatamente, l'installazione è fatta sulla parte superiore del muro. Il serbatoio e il WC sono collegati tra loro da un tubo di scarico.

Una cassetta di risciacquo autonoma è installata sopra la toilette: a livello della costruzione classica, o molto alta - sotto il soffitto

Procedura di installazione:

  • attacciamo il tubo alla toilette, segnando il punto di fissaggio inferiore sul muro;
  • calcoliamo l'altezza del serbatoio, alzandolo sul tubo;
  • segna i punti di attacco, controlla la loro posizione orizzontale con un livello;
  • fissare il contenitore con il tubo alla parete usando staffe e tasselli;
  • colleghiamo il tubo e il bagno;
  • Collegare il serbatoio al tubo dell'acqua.

Alla fine del lavoro - un test di prova.

Installazione del serbatoio nel muro

Il contenitore integrato viene fornito con una tazza igienica attaccata al muro. Il serbatoio, realizzato in plastica resistente, è nascosto in una parete di pannelli di cartongesso.

Questo kit occupa meno spazio e sembra esteticamente gradevole. Spesso, il modello di sospensione viene acquistato in coppia con un bidet. Un grande vantaggio del serbatoio integrato è la sua sicurezza. L'unico svantaggio dell'intero set è il prezzo elevato.

L'installazione della cassetta del WC è completata dal montaggio del muro in modo che solo i pulsanti sulla piastra decorativa siano visibili dall'esterno.

Gli elementi di fissaggio per l'installazione (telaio di montaggio, bulloni) sono generalmente inclusi. Come installare una tazza del gabinetto. è dettagliato nelle istruzioni di installazione, che di solito sono anche allegate. Il serbatoio è sospeso su un telaio, quindi il volume di scarico è regolato. Due pulsanti consentono di selezionare uno scarico completo o parziale, ad esempio 6 litri e 3 litri. Questo ha lo scopo di risparmiare acqua.

Se è necessario sostituire il vecchio serbatoio di scarico?

La sostituzione graduale della cisterna del WC avviene secondo il seguente algoritmo:

  1. Scollegare il vecchio serbatoio dal tubo dell'acqua. Prima di ciò, spegni l'acqua.
  2. Rimozione del serbatoio - allentare i bulloni con una chiave. Pulizia dello scaffale da ruggine o calce.

3. Installare un nuovo serbatoio. Prodotto nello stesso modo descritto sopra.

4. Collegamento dell'attrezzatura alla rete idrica.

5. Regolare il livello dell'acqua.

Scopo e sostituzione delle guarnizioni tra la cisterna e il WC

Una delle principali cause di perdita della tazza del WC è la violazione dell'integrità o il guasto delle guarnizioni di tenuta, che sono posizionate tra la cisterna e il water. Possono avere forme diverse a seconda del tipo di meccanismo e del metodo di connessione.

Esistono diversi tipi di posizionamento delle cisterne rispetto alla tazza del water. Tuttavia, per ogni attacco, vengono utilizzate speciali guarnizioni di tenuta tra la cisterna e il WC per evitare perdite d'acqua.

Fissaggio sullo scaffale del bagno

Al momento è uno dei tipi più comuni di elementi di fissaggio. Il suo principale vantaggio è il design compatto e l'affidabilità di tutte le connessioni. Lo svantaggio può essere considerato a bassa pressione. Al fine di rimuovere completamente tutti i prodotti di scarto dalla ciotola usando troppa acqua.

  1. alloggio;
  2. coprire;
  3. Pulsante di rilascio dell'acqua;
  4. La superficie di montaggio del water;
  5. Dispositivo di fissaggio (vite);
  6. Tubo di troppo pieno dell'acqua;
  7. Valvola galleggiante;
  8. Valvola a galleggiante Twist;
  9. galleggiante;
  10. spinta;
  11. Valvola di spurgo verticale con sede;
  12. Il fissaggio posa su un giunto di una tazza del water con un serbatoio;
  13. Tubo di alimentazione dell'acqua.

Per installare questo design utilizza due tipi di guarnizioni:

Chitarra, tonda e impastata.

Per sostituirli, devi seguire i seguenti passaggi:

  • Il tubo di alimentazione dell'acqua è bloccato e scollegato;
  • L'acqua è completamente scaricata dal serbatoio e viene scollegata dalla base, la ciotola. Per fare ciò, svitare le viti passanti che collegano i due elementi.

Nei vecchi modelli, le viti di fissaggio non sono in polimero resistente, ma in metallo, quindi sono garantite alla ruggine. Non dovresti provare a svitarli con la forza, la porcellana è un materiale piuttosto fragile e potrebbe esplodere. È più opportuno maneggiare viti con un liquido speciale come WD-40 o equivalente.

Il sigillo rimarrà nella ciotola, deve essere rimosso e sostituito con uno nuovo. Per il miglior effetto del composto sigillante sulla base sotto la guarnizione può essere applicato uno strato di silicone. Ciò garantirà la guarnizione in posizione e impedirà che cambi posizione durante l'installazione del serbatoio. L'installazione con un metodo di sovrapposizione per un serbatoio o il posizionamento in un dragaggio speciale su una ciotola è possibile.

A seconda del modello del prodotto, potrebbe esserci un altro pad sotto il water tra la ciotola e la cisterna. La sua funzione non è quella di sigillare l'articolazione, ma di attutire i punti di contatto tra i due elementi. Dato che le terraglie e le porcellane da cui sono prodotti i servizi igienici, materiali abbastanza fragili, questa guarnizione elimina il contatto tra di loro, riducendo al minimo il rischio di danni.

Alcuni produttori hanno fondamentalmente risolto il problema della perdita delle guarnizioni per la cisterna del WC, creando un monoblocco, che ha una cassa di scarico di un pezzo con la scodella. Il funzionamento di tale dispositivo non differisce dai modelli classici, ma il suo costo è molto più alto rispetto ai prodotti ordinari.

Montaggio separato del serbatoio

Questo tipo di design ha il vantaggio della pressione dell'acqua di scarico, in modo che venga utilizzato molto meno liquido per pulire efficacemente la tazza.

  1. alloggio;
  2. coprire;
  3. Leva di rilascio acqua;
  4. Tubo di scarico (pressione dell'acqua di rinforzo);
  5. Il giunto che fissa un tubo in un serbatoio;
  6. Adattatore che si trova sotto un water;
  7. Valvola galleggiante;
  8. Valvola a galleggiante Twist;
  9. galleggiante;
  10. spinta;
  11. Valvola di spurgo verticale con sede;
  12. Tubo di alimentazione dell'acqua attraverso la valvola a galleggiante;
  13. Tubo di carico dell'acqua.

Il tubo di scarico è collegato al WC e può essere sigillato in due modi, a seconda del tipo di collo della ciotola.

Di solito, c'è un'estensione sul collo, che viene utilizzata per un fissaggio più affidabile e stretto di un bracciale con gradino a cappuccio. Dietro questa espansione si consiglia di installare una guarnizione. La superficie di contatto della guarnizione e l'interno della cuffia possono essere ulteriormente trattati con silicone per migliorare la tenuta.

Il secondo tipo di sigillo è il polsino con petali di transizione. Sono prodotti in gomma elastica il cui lato esterno è leggermente più grande di diametro rispetto al collo della ciotola, e l'apertura interna corrisponde al diametro del tubo di scarico. Quando si montano elementi, tutte le superfici di contatto sono lubrificate con silicone o altro sigillante con proprietà simili. Posiziona il polsino del petalo all'interno del collo della ciotola, mentre scompare la necessità di una guarnizione di tenuta aggiuntiva.

Riparare e riparare le perdite tra la cisterna e il processo di toilette non è complicato e può essere eseguito da solo. La cosa principale quando si scelgono le guarnizioni non deve essere confusa con i diametri interno ed esterno del prodotto. Pertanto, al momento dell'acquisto, è necessario prendere una vecchia guarnizione per il campione.

  • Installazione competente della toilette senza il coinvolgimento di specialisti di terze parti
  • Installazione dell'installazione delle scodelle: consigli per i principianti idraulici
  • Bidet per servizi igienici: l'elettronica al servizio dell'igiene
  • Installazione di un gabinetto sospeso - una garanzia di pulizia e comfort nella toilette

Come installare il serbatoio sul WC e montare correttamente la cisterna

Tutti i sistemi di qualsiasi casa devono funzionare correttamente, perché il comfort degli alloggi dipende direttamente da questo. Un bagno svolge un ruolo molto importante nella vita di una persona, e non sorprende che venga prestata molta attenzione alla sua efficienza: tutto dovrebbe funzionare correttamente, e la tazza del water con tutti i sistemi associati non fa eccezione. Affinché la toilette funzioni bene, il suo lavoro deve essere accompagnato da un serbatoio di risciacquo. Il principio di funzionamento e l'installazione del serbatoio di risciacquo sulla toilette saranno discussi in questo articolo.

Tipi di cisterne

La corretta installazione del serbatoio sul WC dipende dal tipo di appartenenza. Tutti i serbatoi sono classificati in base alla loro posizione e al metodo di installazione.

Esistono tre tipi principali di cisterne, ognuna delle quali ha il proprio schema di fissaggio della cisterna alla tazza del water:

  1. Elemento kit toilette-compatta installata sotto. In questo caso, il water è dotato di un ripiano su cui è montato il serbatoio. Lo svuotamento si effettua premendo l'elemento di comando.
  2. Carro armato autonomo. Questo disegno è sospeso dalla parete sopra il gabinetto e il serbatoio è collegato alla toilette tramite il tubo rimosso. Per lavarlo è necessario tirare la leva o la fune.
  3. Serbatoio incorporato Questi modelli sono stati progettati per l'uso con WC a parete. Una tazza del gabinetto con un tale schema è montata sulla parete e dietro di essa si trova un contenitore con acqua. Per drenare l'acqua con questo design, basta fare clic sul pulsante montato sul muro. Tali sistemi sono spesso dotati di una funzione di discesa dosata.

Installazione di WC a cassetta-compatto

Come installare il serbatoio sul water in questo caso?

Per installare un serbatoio di questo tipo, è necessario innanzitutto preparare tutti gli elementi necessari, tra cui:

  • i raccordi di scarico che si trovano in un serbatoio;
  • guarnizione situata tra il contenitore e la toilette;
  • tubo per collegare il serbatoio alla rete idrica;
  • una serie di elementi di fissaggio;
  • lubrificante per ridurre gli effetti corrosivi.

Le cisterne per le toilette compatte sono vendute in un unico set, quindi il fissaggio della cassetta al WC li unisce in un unico sistema.

Quando tutti gli elementi sono preparati, puoi iniziare a lavorare. Il primo passo consiste nel posare una guarnizione speciale sul ripiano della tazza per evitare perdite. Un contenitore di scarico è installato sulla guarnizione, dopo di che può essere fissato allo scaffale con bulloni che vengono serrati dal lato posteriore con i dadi. Quando il serbatoio è installato, è necessario portare acqua dal sistema di alimentazione dell'acqua fredda ad esso. Dopo aver completato il lavoro, dovresti eseguire uno scarico di prova. Se non ci sono perdite e lo svuotamento si verifica normalmente, la struttura viene installata correttamente.

Come installare un serbatoio separato sul WC

In questo caso, il serbatoio si trova separatamente dalla toilette, quindi la sua installazione non dipenderà da altri lavori di costruzione. Montare il serbatoio in un tale schema sopra la toilette e l'altezza varierà a seconda delle preferenze personali e delle capacità della stanza.

Come installare una cassetta di toilette sul water in questa situazione?

Di solito i lavori vengono eseguiti nella seguente sequenza:

  • in primo luogo, il tubo è attaccato alla toilette e il luogo dell'attaccatura inferiore è annotato sulla parete;
  • Ora è necessario calcolare l'altezza alla quale verrà posizionato il serbatoio (di solito questo parametro dipende dalla lunghezza del tubo selezionato);
  • notando tutti i punti di attacco, devono essere controllati rispetto al livello;
  • quindi è possibile procedere direttamente all'installazione del serbatoio, per il quale vengono utilizzate staffe e tasselli;
  • Ora puoi collegare la toilette e il serbatoio attraverso il tubo.

Quando questi lavori sono completati, è imperativo verificare il funzionamento del sistema.

Montaggio del serbatoio nel muro

Dispositivo di drenaggio per toilette. che sono integrati nel muro, vengono quasi sempre completi con il resto del kit idraulico. Il serbatoio di plastica è mascherato da una falsa lastra in cartongesso, che consente di parlare delle buone proprietà estetiche di un tale disegno. Inoltre, un tale serbatoio è anche protetto da influenze esterne, che è anche importante. Un altro vantaggio di tali modelli è la presenza di un sistema di scarico dosato, che consente di risparmiare acqua. Lo svantaggio di questo design può essere definito un costo piuttosto elevato.

Oltre alla cisterna, c'è anche una varietà di componenti, elementi di fissaggio e altre parti necessarie, complete di servizi igienici annessi. Le istruzioni di installazione sono sempre allegate al kit. L'installazione di una cisterna del WC nascosta viene eseguita secondo le istruzioni, ad es. sull'installazione, e poi ha eseguito la sua impostazione. Vedi anche: "Come fare lo scarico in bagno con le proprie mani".

Sostituendo la vecchia cisterna

Come installare il serbatoio sul water in caso di sostituzione con uno nuovo?

Se è necessario sostituire il serbatoio, utilizzare il seguente algoritmo:

  1. Innanzitutto, il serbatoio è scollegato dal tubo dell'acqua. La corrente d'acqua prima che debba essere bloccata.
  2. Quindi fissare la tazza del WC smontata con una chiave.
  3. Inoltre, lo scaffale viene ripulito da una ruggine o un'incursione.
  4. Ora è possibile installare un nuovo serbatoio collegandolo al sistema di approvvigionamento idrico.
  5. In questa fase, il serbatoio deve essere regolato.
  6. L'ultimo passaggio consiste nell'installare il pulsante di copertura e di scarico.

Cambiando il serbatoio di scarico, è importante non dimenticare di controllare la qualità di tutti i dispositivi di fissaggio e guarnizioni. Vedi anche: "Come sostituire il bagno con le tue mani - una sequenza di azioni".

Una corretta installazione della cassetta del WC è una questione semplice, e il risultato di un corretto o errato funzionamento del dispositivo diventa immediatamente evidente, quindi questo lavoro con le proprie mani deve essere fatto in modo efficiente e attento.