Miscelatore bidet sospeso: dispositivo e selezione

Oggi il mercato degli impianti idraulici è pieno di vari dispositivi, dispositivi, ausili e altri dispositivi. Grazie a una tale abbondanza di prodotti, con il giusto approccio, è possibile creare un vero e proprio reame igienico da una stanza da bagno o da bagno normale. Un rubinetto per bidet può portare un sacco di benefici a una persona. Certo, la presenza di un bidet in un appartamento ne può vantare pochi, dato che nella maggior parte dei casi le dimensioni della toilette lasciano molto a desiderare.

Naturalmente, molte persone sono scettiche riguardo allo scopo di questo dispositivo, mentre molti non possono immaginare la loro esistenza senza la sua presenza. Ciò non sorprende, dal momento che la presenza di un bidet consente di eseguire rapidamente procedure igieniche senza uscire dalla toilette, mentre la sua assenza richiede un ulteriore periodo di tempo affinché una persona possa tenere tali eventi.

Vale la pena di dire che molti rubinetti per bidet possono essere usati senza la presenza di questi ultimi, perché possono essere aggiunti alla toilette, dove una tazza del gabinetto fungerà da bidet. Come sapete, i miscelatori sono progettati per miscelare e fornire acqua. Quindi, il dispositivo del miscelatore per un bidet consente di dare l'acqua di una temperatura necessaria che è stata impostata in precedenza.

Esternamente, il rubinetto del bidet non è molto diverso dal rubinetto del lavabo, quindi può spesso essere confuso. L'unica differenza è la presenza di un ugello speciale situato alla fine del beccuccio. Mediante questo ugello si può dirigere una corrente d'acqua in diverse direzioni.

classificazione

Oggi è piuttosto semplice ottenere il miscelatore necessario, è solo necessario venire con i soldi all'officina. Tuttavia, al fine di fare la scelta giusta, è necessario prendere in considerazione tutte le caratteristiche dei dispositivi progettati per un bidet. Quindi, prima di tutto, dovresti interrompere la tua scelta sui prodotti di un produttore straniero. Certo, sono un po 'più costosi, ma la loro qualità merita di essere. I prodotti europei hanno da tempo conquistato una vocazione, inoltre, sta migliorando ogni giorno. Naturalmente, nei negozi è possibile trovare accessori e produzione domestica a basso costo, ma sono significativamente inferiori nella qualità e nelle caratteristiche tecniche delle controparti straniere.

Miscelatore per bidet

Parlando dei tipi di miscelatori per i bidet, vale la pena notare che essi sono:

  1. con un annaffiatoio;
  2. con doccia igienica;
  3. con termostato

La prima opzione è per quei casi in cui il bagno si trova nel bagno e il bidet non è disponibile. In questo caso, il mixer con un annaffiatoio è collegato al lavandino più vicino o all'anima esistente. Come un bidet qui usato il bagno.

Un rubinetto classico dotato di una doccia igienica è il dispositivo più conveniente perché ha funzionalità widescreen. Tra le altre cose, l'uso di tale dispositivo sarà conveniente in assenza di un bidet.

Un uso confortevole può fornire un termostato miscelatore, grazie a questo dispositivo che consente di impostare facilmente la temperatura desiderata. Con un tale mixer, non dovresti preoccuparti di una differenza di temperatura netta, dato che fornirà acqua esclusivamente a una data temperatura. Tra le altre cose, il termostato è dotato di alimentazione dell'acqua regolabile, che lo distingue anche da altri.

Quando si sceglie un miscelatore a parete per un bidet, è importante ricordare il suo scopo, quindi, non è consigliabile dare la preferenza a modelli economici di un produttore poco conosciuto. In questo numero, si dovrebbe prestare particolare attenzione alla qualità dei prodotti per i quali è necessario sborsare. Oltre alla classificazione di cui sopra, ce n'è un'altra, costruita secondo il controllo del dispositivo.

Set completo del mixer per un bidet

Quindi, i mixer possono essere:

  • contactless;
  • leva singola;
  • dvuhventilnye.

Il fissaggio del miscelatore avviene in due modi. Il primo metodo in termini di applicazione non è abbastanza conveniente, perché è montato direttamente sul lato del bidet. Il secondo modo è montare il prodotto. Questa opzione è più comoda da usare. Tra le altre cose, la funzionalità di un tale mixer aumenta leggermente e l'installazione è molto più semplice.

I rubinetti a muro sono molto comodi da usare, inoltre, il loro aspetto è piuttosto estetico. A proposito, la struttura di tali dispositivi consiste di:

  1. montaggio;
  2. tubo;
  3. lattine per annaffiare;
  4. tappo inferiore;
  5. collegamenti idraulici flessibili.

Nonostante la facile installazione di tale dispositivo, è necessario considerare attentamente tutte le sfumature dell'installazione, poiché la minima violazione può minacciare la rottura dell'intero dispositivo o il verificarsi di perdite e altri malfunzionamenti. Naturalmente, fidarsi dell'installazione è la cosa migliore per i professionisti che conoscono il loro lavoro.

Caratteristiche distintive

Come notato sopra, non è sempre possibile a prima vista distinguere un miscelatore per bidet da un dispositivo simile per il lavandino. Tuttavia, dovresti sapere che la prima opzione ha alcune caratteristiche distintive dalla seconda:

  • Prima di tutto, il miscelatore del bidet è dotato di un aeratore speciale. Con esso, il flusso d'acqua specificato viene spruzzato senza intoppi, creando procedure igieniche confortevoli;
  • Un tale mixer ha funzionalità leggermente avanzate;
  • ha diversi accessori nel suo patrimonio, oltre a un termostato;
  • la presenza di un ampio aeratore a cerniera consente di regolare la direzione dei getti d'acqua in ingresso;
  • il controllo della temperatura e la pressione dell'acqua in entrata vengono eseguite in modo più accurato rispetto alle controparti convenzionali.

Materiale di produzione

Rubinetti moderni possono essere realizzati da una varietà di materiali, ognuno dei quali ha le sue caratteristiche. Quindi, per scegliere il mixer giusto per un bidet, è necessario comprendere le proprietà positive e negative di ciascuno dei materiali.

Miscelatore bidet sospeso

Il materiale più affidabile per la produzione di miscelatori al momento è l'ottone. Questa lega è dotata di elevate caratteristiche tecniche e operative. Quindi, i dispositivi in ​​ottone sono i più resistenti all'usura. Tra le altre cose, la vita di servizio di tali dispositivi è piuttosto lunga, il che li distingue dal resto. Vale anche la pena notare l'estetica dei prodotti in ottone, poiché hanno un aspetto elegante e sono adatti per ogni stanza. Naturalmente, la maggior parte dei mixer è in ottone.

Le guarnizioni e le cartucce per questi dispositivi sono disponibili in alluminio, polipropilene e ceramica. Se parliamo di elementi di fissaggio, l'opzione migliore sono i raccordi in acciaio inossidabile. Anche da questo materiale dovrebbero scegliere i regolatori di palla.

Prestare particolare attenzione al rivestimento protettivo del prodotto. Naturalmente, se l'altezza di installazione del miscelatore del bidet ne consente la conservazione per lungo tempo, lo strato protettivo richiede meno attenzione. Nei casi in cui il miscelatore si trova nella zona di accesso all'acqua e ad altri fattori dannosi, lo strato protettivo deve essere studiato nei minimi dettagli. Quindi, al fine di proteggere il mixer dall'aspetto di corrosione e altri danni, è necessario smaltarlo. Chrome e nickel faranno anche un ottimo lavoro con questa attività. A proposito, con l'aiuto del rivestimento, puoi dare al prodotto un aspetto insolito, evidenziarlo o enfatizzarlo, oltre a creare un design incredibile. Adatto per creare rivestimenti protettivi dal design raffinato con imitazione di oro e argento, marmo e bronzo.

Selezione del prodotto

Ogni prodotto, in particolare l'impianto idraulico, richiede un'attenta selezione. Nel caso di un miscelatore per bidet, non dovresti interrompere la scelta su un modello apparentemente apprezzato - questo è un errore. È molto importante selezionare il prodotto in base alla sua altezza e forma di esecuzione in modo che sia combinato con un bidet o un WC, senza uscire dal design dell'intera stanza. È molto importante che il mixer fosse di alta qualità - questo non vale la pena di essere salvato. Quando si sceglie un modello, si consiglia di ispezionarlo attentamente per difetti e danni. Si dovrebbe inoltre prestare molta attenzione alla configurazione delle merci e al materiale con cui sono realizzati i componenti. Inoltre, non dimenticare le prestazioni del mixer, poiché deve adattarsi al design della stanza e allo stile in cui è incorniciato. La scelta corretta del mixer è una garanzia di lunga vita del prodotto e garantisce inoltre un uso confortevole del dispositivo per un lungo periodo di tempo.

Caratteristiche dei miscelatori bidet a parete con doccia igienica

Gli appartamenti in edifici alti del vecchio layout hanno per lo più bagni piccoli. Con tali dimensioni, è impossibile installare tutte le attrezzature necessarie per le procedure igieniche. L'opzione migliore per i piccoli appartamenti sarà un miscelatore a parete con doccia. Il sistema non occupa molto spazio e decora in modo significativo il design della toilette.

Caratteristiche speciali

Oggi puoi convertire facilmente un WC standard in un bidet alla moda. Il pensile standard con annaffiatoio igienico è fissato il più compatto possibile per la comodità di tutti gli utenti. È possibile aumentare la funzionalità della stanza con un miscelatore a parete installando una staffa per un asciugamano e un dispenser per versare il sapone liquido.

Rubinetti a muro per un bidet con una doccia igienica possono essere inseriti in un bagno combinato. Nel caso in cui il dispositivo sia installato nella toilette, non è necessario spostarsi in bagno per procedure igieniche. Un altro vantaggio è la presenza di acqua nel bagno, che faciliterà notevolmente il processo di pulizia, consentirà di ottenere acqua in qualsiasi contenitore e di risciacquare la cosa sporca senza problemi.

materiale

I rubinetti moderni sono fatti di vari materiali. L'ottone è considerato il materiale più affidabile e ottimale per la fabbricazione di prodotti, grazie alle sue elevate proprietà tecniche e operative. Tali prodotti sono i più resistenti all'usura e hanno una lunga durata. Si noti anche le qualità esteticamente vantaggiose dei prodotti in ottone.

Il miscelatore può essere posizionato direttamente vicino all'acqua, e quindi lo strato protettivo dall'impatto negativo deve essere attentamente considerato. Per prevenire la formazione di ruggine, corrosione e altri danni, viene applicato uno strato di smalto, cromo o nichel. Lo strato di protezione conferisce un colore dorato, argento alla superficie del mixer.

Il dispositivo può avere parti create da plastica, ceramica, acciaio, cristallo, anche da legno naturale massiccio.

Regole di selezione

Per scegliere il rubinetto del bidet giusto sul muro, è necessario considerare il suo scopo. Non dovresti risparmiare denaro acquistando modelli economici di una società poco conosciuta.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta alla qualità del prodotto. Ciò aiuterà la conoscenza delle funzionalità di ciascuno dei tipi:

  • miscelatore senza contatto con fotocellula integrata più igienico, compatto;
  • in un dispositivo a leva singola, la temperatura e la pressione vengono regolate mediante una leva speciale, la pressione può essere facilmente regolata e la temperatura dell'acqua viene controllata dal movimento orizzontale della valvola;

Prezzi, foto come installare e come scegliere un mixer per bidet

Rubinetto Bidet facile da scegliere. Il rubinetto può essere montato a parete, incasso e un miscelatore bidet con doccia. In media, i prezzi per i miscelatori vanno da 3.500 a 7.500 rubli. Nella sua direzione tecnica è simile agli stessi accessori sanitari, che è installato su lavelli o lavelli della cucina. Tuttavia, il miscelatore del bidet presenta alcune differenze specifiche per il suo uso comodo e confortevole. Consistono nell'equipaggiamento del mescolatore con una testa di guida con un aeratore speciale dotato di un giunto sferico speciale, ugelli intercambiabili e un termostato. Di conseguenza, una persona ha la possibilità di regolare la direzione del getto d'acqua in qualsiasi posizione a 360 gradi. Allo stesso tempo, questo dispositivo sanitario consente di selezionare una temperatura e una pressione confortevoli dell'acqua fornita all'area delle procedure igieniche.

L'attuale mercato moderno di accessori sanitari offre un numero enorme di modelli di tutti i tipi con rivestimento flessibile o rigido, parete e esecuzione nascosta. Per aiutarci a capire le loro caratteristiche distintive, funzionalità e scegliere l'opzione migliore, cercheremo di darti le informazioni più complete a questo riguardo.

  • 1 tipi di miscelatori per bidet
    • 1.1 Design
    • 1.2 Funzioni di controllo meccanico
      • 1.2.1 Leva singola
      • 1.2.2 Due valvole e ceramica
  • 2 Produzione di materiale
  • 3 metodi di fissaggio
  • 4 Conclusione

Tipi di miscelatori per bidet

Un rubinetto bidet è il dispositivo che è responsabile per il funzionamento di alta qualità e la manutenzione funzionale degli impianti idraulici. Oggi sul mercato puoi trovare questi elettrodomestici, che possono essere divisi per tipo:

  • esecuzione;
  • Disposizione delle valvole;
  • Il metodo di installazione e montaggio.

Consideriamo più in dettaglio ogni direzione.

Prestazioni di design

Foto di un miscelatore a parete progettato per essere utilizzato con un bidet

Per quanto riguarda il design, il miscelatore del bidet può avere:

  • Prestazioni standard;
  • Doccia;
  • termostato;
  • sensore;
  • Beccuccio.
  1. I modelli standard hanno uno o tre fori con speciali ugelli a maglie mobili. Con la loro disposizione costruttiva, questi miscelatori sono simili ai modelli tradizionali per i lavabi convenzionali. Sono dotati di aeratori speciali, con i quali è possibile regolare la direzione del flusso d'acqua.
  2. Il miscelatore bidet con doccia è un classico sistema modificato, in quanto dotato di doccia igienica. È collegato a un annaffiatoio di piccole dimensioni con uno speciale tubo flessibile rinforzato di 1,5 metri. Sul suo corpo c'è un pulsante che ti permette di controllare l'approvvigionamento idrico. È molto comodo quando il termostato è integrato in un mixer.
  3. I miscelatori termostatici oltre alla miscelazione automatica offrono un'opzione per disattivare automaticamente l'alimentazione idrica. Funzionerà al momento di un improvviso spegnimento della pressione nel sistema generale di comunicazione acqua calda o fredda. Questo fattore garantisce la completa sicurezza durante il funzionamento di questi modelli.
  4. I modelli sensoriali sono soluzioni tecniche innovative che forniscono il controllo senza contatto del mixer. Sono apparsi di recente sul mercato, a causa di ciò che hanno un costo elevato. Il loro lavoro si basa sulla reazione di un sensore fotografico speciale che reagisce alle radiazioni ultraviolette.

Hanno un rubinetto con sensore integrato. La zona di sensibilità di questi modelli è solitamente entro 30 centimetri. Quando una persona si avvicina a questa zona, viene attivato un sensore fotografico e l'alimentazione idrica è attivata. Per la comodità e il comfort di questi dispositivi sanitari, forniscono ulteriori opzioni per l'impostazione della temperatura, la durata della fornitura d'acqua e altre funzioni.

  1. Il miscelatore con beccuccio ovviamente assume per sé un certo tipo di bidet di riempimento interno della ciotola. Questo design è piuttosto complicato. L'acqua viene fornita qui attraverso elementi speciali situati sotto il bordo del bidet.

Per questa modifica, un miscelatore è dotato di un beccuccio dell'erogatore situato nella parte inferiore della tazza del bidet. Strutturalmente, ha due gru con un interruttore tra di loro. Attraverso quest'ultimo, l'acqua viene fornita al beccuccio.

L'installazione di questi sanitari ha una serie di sfumature:

  • Questo tipo di bidet dovrebbe avere solo un'installazione a pavimento;
  • L'acqua calda dovrebbe avere il suo rivestimento separato;
  • Il flusso di acqua fredda verso l'erogatore dovrebbe essere effettuato direttamente dal serbatoio di stoccaggio.

Funzioni di controllo meccanico

Il rubinetto del bidet può avere una leva meccanica o un controllo della valvola.

Leva singola

Foto di un miscelatore monocomando standard, che viene installato insieme al bidet

Il miscelatore monocomando consente di regolare la temperatura e la pressione dell'acqua fornita con un'unica leva di comando. È un'operazione semplice e affidabile, ma non senza alcuni svantaggi.

Il suo elemento principale - la cartuccia, è molto sensibile alla qualità dell'acqua che lo attraversa. Piccole particelle di sporco o sabbia, che sono spesso presenti nell'acqua proveniente dai sistemi di comunicazione, possono portarlo fuori servizio.

Sostituzione della cartuccia ad un prezzo molto più alto delle guarnizioni di ricambio nei modelli di valvole. Pertanto, quando si installano tali accessori sanitari, nel sistema viene installato un filtro per la depurazione dell'acqua.

Due valvole e ceramica

I miscelatori tradizionali a due valvole forniscono una miscelazione completa di acqua calda e fredda. Le guarnizioni in esse contenute possono essere dischi ceramici o guarnizioni di gomma tradizionali.

Ceramica progettata per acqua dolce, gomma - per duro. Con la loro semplicità e praticità, i miscelatori a due valvole per l'organizzazione di un bidet sono l'opzione più accettabile per il consumatore medio.

Materiale di produzione

Foto di un mixer nickel

Un rubinetto bidet è un dispositivo sanitario che è costantemente in contatto con l'acqua. I materiali principali per la produzione del suo corpo principale sono ottone tradizionale o bronzo. Forniscono prodotti con una buona qualità e prestazioni resistenti all'usura.

Cartucce e sigilli possono essere fatti da ceramica, plastica o allumina. Le valvole a sfera e gli elementi di fissaggio sono realizzati in acciaio inossidabile di alta qualità.

Per proteggere tutte le parti esterne del mixer dalla corrosione, sono sottoposte alla procedura di spruzzatura con uno strato:

Alcuni modelli esclusivi di miscelatori per designer di bidet possono offrire per l'imitazione:

Metodi di montaggio

Gli accessori sanitari di fissaggio per un bidet comportano l'installazione esterna o nascosta. Se montato all'esterno, il miscelatore viene collegato dall'esterno in un foro speciale. La sua installazione non è particolarmente diversa dall'installazione di un rubinetto tradizionale sul lavello. Passa sotto questo schema.

  1. Inizialmente, il corpo del miscelatore è installato all'esterno del bidet.
  2. Quindi un dado speciale viene stretto dal basso in modo che sia tenuto saldamente sul corpo.
  3. Dopo il posto del sifone, collegare la valvola inferiore.
  4. L'installazione è completata con l'installazione di tubi dell'acqua calda e fredda, nonché la sigillatura di tutte le connessioni.

Il montaggio a incasso viene utilizzato per i modelli incorporati. Sembrano più esteticamente gradevoli, dal momento che nascondono tutte le linee di comunicazione dietro un muro decorativo o falso.

Tale installazione richiede un approccio competente, tenendo conto di tutte le caratteristiche del progetto. Questo vale soprattutto per i rubinetti per bidet con doccia igienica, come aggiunta al bagno. Questa installazione è pertinente in piccoli bagni.

Per collegare questo rubinetto alla doccia, innanzitutto, viene effettuato uno scarico speciale attraverso il quale verrà già fornita acqua miscelata. A volte questi rubinetti svolgono una doppia funzione di supporto.

conclusione

Oggi il bidet è molto conveniente nei dispositivi sanitari di vita. Il suo comodo funzionamento dipende direttamente dalle caratteristiche di qualità del miscelatore installato su di esso.

La sua scelta dovrebbe essere presa molto attentamente e pesata. Qui è necessario prestare attenzione al materiale di produzione, funzionalità, specifiche, qualità e feedback sul produttore.

I miscelatori di bidet oggi svolgono non solo una funzione tecnica, ma anche estetica. Devono essere conformi al design degli interni principali della stanza.

Nel mercato idraulico è possibile trovare qualsiasi modello in grado di soddisfare le esigenze di qualsiasi consumatore. Gli accessori sanitari accuratamente selezionati per il bidet giustifichino pienamente i costi e forniranno un'assistenza preziosa durante le procedure igieniche.

Prezzi, foto come installare e come scegliere un mixer per bidet

Rubinetto Bidet facile da scegliere. Il rubinetto può essere montato a parete, incasso e un miscelatore bidet con doccia. In media, i prezzi per i miscelatori vanno da 3.500 a 7.500 rubli. Nella sua direzione tecnica è simile agli stessi accessori sanitari, che è installato su lavelli o lavelli della cucina. Tuttavia, il miscelatore del bidet presenta alcune differenze specifiche per il suo uso comodo e confortevole. Consistono nell'equipaggiamento del mescolatore con una testa di guida con un aeratore speciale dotato di un giunto sferico speciale, ugelli intercambiabili e un termostato. Di conseguenza, una persona ha la possibilità di regolare la direzione del getto d'acqua in qualsiasi posizione a 360 gradi. Allo stesso tempo, questo dispositivo sanitario consente di selezionare una temperatura e una pressione confortevoli dell'acqua fornita all'area delle procedure igieniche.

L'attuale mercato moderno di accessori sanitari offre un numero enorme di modelli di tutti i tipi con rivestimento flessibile o rigido, parete e esecuzione nascosta. Per aiutarci a capire le loro caratteristiche distintive, funzionalità e scegliere l'opzione migliore, cercheremo di darti le informazioni più complete a questo riguardo.

  • 1 tipi di miscelatori per bidet
    • 1.1 Design
    • 1.2 Funzioni di controllo meccanico
      • 1.2.1 Leva singola
      • 1.2.2 Due valvole e ceramica
  • 2 Produzione di materiale
  • 3 metodi di fissaggio
  • 4 Conclusione

Tipi di miscelatori per bidet

Un rubinetto bidet è il dispositivo che è responsabile per il funzionamento di alta qualità e la manutenzione funzionale degli impianti idraulici. Oggi sul mercato puoi trovare questi elettrodomestici, che possono essere divisi per tipo:

  • esecuzione;
  • Disposizione delle valvole;
  • Il metodo di installazione e montaggio.

Consideriamo più in dettaglio ogni direzione.

Prestazioni di design

Foto di un miscelatore a parete progettato per essere utilizzato con un bidet

Per quanto riguarda il design, il miscelatore del bidet può avere:

  • Prestazioni standard;
  • Doccia;
  • termostato;
  • sensore;
  • Beccuccio.
  1. I modelli standard hanno uno o tre fori con speciali ugelli a maglie mobili. Con la loro disposizione costruttiva, questi miscelatori sono simili ai modelli tradizionali per i lavabi convenzionali. Sono dotati di aeratori speciali, con i quali è possibile regolare la direzione del flusso d'acqua.
  2. Il miscelatore bidet con doccia è un classico sistema modificato, in quanto dotato di doccia igienica. È collegato a un annaffiatoio di piccole dimensioni con uno speciale tubo flessibile rinforzato di 1,5 metri. Sul suo corpo c'è un pulsante che ti permette di controllare l'approvvigionamento idrico. È molto comodo quando il termostato è integrato in un mixer.
  3. I miscelatori termostatici oltre alla miscelazione automatica offrono un'opzione per disattivare automaticamente l'alimentazione idrica. Funzionerà al momento di un improvviso spegnimento della pressione nel sistema generale di comunicazione acqua calda o fredda. Questo fattore garantisce la completa sicurezza durante il funzionamento di questi modelli.
  4. I modelli sensoriali sono soluzioni tecniche innovative che forniscono il controllo senza contatto del mixer. Sono apparsi di recente sul mercato, a causa di ciò che hanno un costo elevato. Il loro lavoro si basa sulla reazione di un sensore fotografico speciale che reagisce alle radiazioni ultraviolette.

Hanno un rubinetto con sensore integrato. La zona di sensibilità di questi modelli è solitamente entro 30 centimetri. Quando una persona si avvicina a questa zona, viene attivato un sensore fotografico e l'alimentazione idrica è attivata. Per la comodità e il comfort di questi dispositivi sanitari, forniscono ulteriori opzioni per l'impostazione della temperatura, la durata della fornitura d'acqua e altre funzioni.

  1. Il miscelatore con beccuccio ovviamente assume per sé un certo tipo di bidet di riempimento interno della ciotola. Questo design è piuttosto complicato. L'acqua viene fornita qui attraverso elementi speciali situati sotto il bordo del bidet.

Per questa modifica, un miscelatore è dotato di un beccuccio dell'erogatore situato nella parte inferiore della tazza del bidet. Strutturalmente, ha due gru con un interruttore tra di loro. Attraverso quest'ultimo, l'acqua viene fornita al beccuccio.

L'installazione di questi sanitari ha una serie di sfumature:

  • Questo tipo di bidet dovrebbe avere solo un'installazione a pavimento;
  • L'acqua calda dovrebbe avere il suo rivestimento separato;
  • Il flusso di acqua fredda verso l'erogatore dovrebbe essere effettuato direttamente dal serbatoio di stoccaggio.

Funzioni di controllo meccanico

Il rubinetto del bidet può avere una leva meccanica o un controllo della valvola.

Leva singola

Foto di un miscelatore monocomando standard, che viene installato insieme al bidet

Il miscelatore monocomando consente di regolare la temperatura e la pressione dell'acqua fornita con un'unica leva di comando. È un'operazione semplice e affidabile, ma non senza alcuni svantaggi.

Il suo elemento principale - la cartuccia, è molto sensibile alla qualità dell'acqua che lo attraversa. Piccole particelle di sporco o sabbia, che sono spesso presenti nell'acqua proveniente dai sistemi di comunicazione, possono portarlo fuori servizio.

Sostituzione della cartuccia ad un prezzo molto più alto delle guarnizioni di ricambio nei modelli di valvole. Pertanto, quando si installano tali accessori sanitari, nel sistema viene installato un filtro per la depurazione dell'acqua.

Due valvole e ceramica

I miscelatori tradizionali a due valvole forniscono una miscelazione completa di acqua calda e fredda. Le guarnizioni in esse contenute possono essere dischi ceramici o guarnizioni di gomma tradizionali.

Ceramica progettata per acqua dolce, gomma - per duro. Con la loro semplicità e praticità, i miscelatori a due valvole per l'organizzazione di un bidet sono l'opzione più accettabile per il consumatore medio.

Materiale di produzione

Foto di un mixer nickel

Un rubinetto bidet è un dispositivo sanitario che è costantemente in contatto con l'acqua. I materiali principali per la produzione del suo corpo principale sono ottone tradizionale o bronzo. Forniscono prodotti con una buona qualità e prestazioni resistenti all'usura.

Cartucce e sigilli possono essere fatti da ceramica, plastica o allumina. Le valvole a sfera e gli elementi di fissaggio sono realizzati in acciaio inossidabile di alta qualità.

Per proteggere tutte le parti esterne del mixer dalla corrosione, sono sottoposte alla procedura di spruzzatura con uno strato:

Alcuni modelli esclusivi di miscelatori per designer di bidet possono offrire per l'imitazione:

Metodi di montaggio

Gli accessori sanitari di fissaggio per un bidet comportano l'installazione esterna o nascosta. Se montato all'esterno, il miscelatore viene collegato dall'esterno in un foro speciale. La sua installazione non è particolarmente diversa dall'installazione di un rubinetto tradizionale sul lavello. Passa sotto questo schema.

  1. Inizialmente, il corpo del miscelatore è installato all'esterno del bidet.
  2. Quindi un dado speciale viene stretto dal basso in modo che sia tenuto saldamente sul corpo.
  3. Dopo il posto del sifone, collegare la valvola inferiore.
  4. L'installazione è completata con l'installazione di tubi dell'acqua calda e fredda, nonché la sigillatura di tutte le connessioni.

Il montaggio a incasso viene utilizzato per i modelli incorporati. Sembrano più esteticamente gradevoli, dal momento che nascondono tutte le linee di comunicazione dietro un muro decorativo o falso.

Tale installazione richiede un approccio competente, tenendo conto di tutte le caratteristiche del progetto. Questo vale soprattutto per i rubinetti per bidet con doccia igienica, come aggiunta al bagno. Questa installazione è pertinente in piccoli bagni.

Per collegare questo rubinetto alla doccia, innanzitutto, viene effettuato uno scarico speciale attraverso il quale verrà già fornita acqua miscelata. A volte questi rubinetti svolgono una doppia funzione di supporto.

conclusione

Oggi il bidet è molto conveniente nei dispositivi sanitari di vita. Il suo comodo funzionamento dipende direttamente dalle caratteristiche di qualità del miscelatore installato su di esso.

La sua scelta dovrebbe essere presa molto attentamente e pesata. Qui è necessario prestare attenzione al materiale di produzione, funzionalità, specifiche, qualità e feedback sul produttore.

I miscelatori di bidet oggi svolgono non solo una funzione tecnica, ma anche estetica. Devono essere conformi al design degli interni principali della stanza.

Nel mercato idraulico è possibile trovare qualsiasi modello in grado di soddisfare le esigenze di qualsiasi consumatore. Gli accessori sanitari accuratamente selezionati per il bidet giustifichino pienamente i costi e forniranno un'assistenza preziosa durante le procedure igieniche.

Miscelatore bidet sospeso: dispositivo e selezione

Oggi il mercato degli impianti idraulici è pieno di vari dispositivi, dispositivi, ausili e altri dispositivi. Grazie a una tale abbondanza di prodotti, con il giusto approccio, è possibile creare un vero e proprio reame igienico da una stanza da bagno o da bagno normale. Un rubinetto per bidet può portare un sacco di benefici a una persona. Certo, la presenza di un bidet in un appartamento ne può vantare pochi, dato che nella maggior parte dei casi le dimensioni della toilette lasciano molto a desiderare.

Naturalmente, molte persone sono scettiche riguardo allo scopo di questo dispositivo, mentre molti non possono immaginare la loro esistenza senza la sua presenza. Ciò non sorprende, dal momento che la presenza di un bidet consente di eseguire rapidamente procedure igieniche senza uscire dalla toilette, mentre la sua assenza richiede un ulteriore periodo di tempo affinché una persona possa tenere tali eventi.

Vale la pena di dire che molti rubinetti per bidet possono essere usati senza la presenza di questi ultimi, perché possono essere aggiunti alla toilette, dove una tazza del gabinetto fungerà da bidet. Come sapete, i miscelatori sono progettati per miscelare e fornire acqua. Quindi, il dispositivo del miscelatore per un bidet consente di dare l'acqua di una temperatura necessaria che è stata impostata in precedenza.

Esternamente, il rubinetto del bidet non è molto diverso dal rubinetto del lavabo, quindi può spesso essere confuso. L'unica differenza è la presenza di un ugello speciale situato alla fine del beccuccio. Mediante questo ugello si può dirigere una corrente d'acqua in diverse direzioni.

classificazione

Oggi è piuttosto semplice ottenere il miscelatore necessario, è solo necessario venire con i soldi all'officina. Tuttavia, al fine di fare la scelta giusta, è necessario prendere in considerazione tutte le caratteristiche dei dispositivi progettati per un bidet. Quindi, prima di tutto, dovresti interrompere la tua scelta sui prodotti di un produttore straniero. Certo, sono un po 'più costosi, ma la loro qualità merita di essere. I prodotti europei hanno da tempo conquistato una vocazione, inoltre, sta migliorando ogni giorno. Naturalmente, nei negozi è possibile trovare accessori e produzione domestica a basso costo, ma sono significativamente inferiori nella qualità e nelle caratteristiche tecniche delle controparti straniere.

Miscelatore per bidet

Parlando dei tipi di miscelatori per i bidet, vale la pena notare che essi sono:

  1. con un annaffiatoio;
  2. con doccia igienica;
  3. con termostato

La prima opzione è per quei casi in cui il bagno si trova nel bagno e il bidet non è disponibile. In questo caso, il mixer con un annaffiatoio è collegato al lavandino più vicino o all'anima esistente. Come un bidet qui usato il bagno.

Un rubinetto classico dotato di una doccia igienica è il dispositivo più conveniente perché ha funzionalità widescreen. Tra le altre cose, l'uso di tale dispositivo sarà conveniente in assenza di un bidet.

Un uso confortevole può fornire un termostato miscelatore, grazie a questo dispositivo che consente di impostare facilmente la temperatura desiderata. Con un tale mixer, non dovresti preoccuparti di una differenza di temperatura netta, dato che fornirà acqua esclusivamente a una data temperatura. Tra le altre cose, il termostato è dotato di alimentazione dell'acqua regolabile, che lo distingue anche da altri.

Quando si sceglie un miscelatore a parete per un bidet, è importante ricordare il suo scopo, quindi, non è consigliabile dare la preferenza a modelli economici di un produttore poco conosciuto. In questo numero, si dovrebbe prestare particolare attenzione alla qualità dei prodotti per i quali è necessario sborsare. Oltre alla classificazione di cui sopra, ce n'è un'altra, costruita secondo il controllo del dispositivo.

Set completo del mixer per un bidet

Quindi, i mixer possono essere:

  • contactless;
  • leva singola;
  • dvuhventilnye.

Il fissaggio del miscelatore avviene in due modi. Il primo metodo in termini di applicazione non è abbastanza conveniente, perché è montato direttamente sul lato del bidet. Il secondo modo è montare il prodotto. Questa opzione è più comoda da usare. Tra le altre cose, la funzionalità di un tale mixer aumenta leggermente e l'installazione è molto più semplice.

I rubinetti a muro sono molto comodi da usare, inoltre, il loro aspetto è piuttosto estetico. A proposito, la struttura di tali dispositivi consiste di:

  1. montaggio;
  2. tubo;
  3. lattine per annaffiare;
  4. tappo inferiore;
  5. collegamenti idraulici flessibili.

Nonostante la facile installazione di tale dispositivo, è necessario considerare attentamente tutte le sfumature dell'installazione, poiché la minima violazione può minacciare la rottura dell'intero dispositivo o il verificarsi di perdite e altri malfunzionamenti. Naturalmente, fidarsi dell'installazione è la cosa migliore per i professionisti che conoscono il loro lavoro.

Caratteristiche distintive

Come notato sopra, non è sempre possibile a prima vista distinguere un miscelatore per bidet da un dispositivo simile per il lavandino. Tuttavia, dovresti sapere che la prima opzione ha alcune caratteristiche distintive dalla seconda:

  • Prima di tutto, il miscelatore del bidet è dotato di un aeratore speciale. Con esso, il flusso d'acqua specificato viene spruzzato senza intoppi, creando procedure igieniche confortevoli;
  • Un tale mixer ha funzionalità leggermente avanzate;
  • ha diversi accessori nel suo patrimonio, oltre a un termostato;
  • la presenza di un ampio aeratore a cerniera consente di regolare la direzione dei getti d'acqua in ingresso;
  • il controllo della temperatura e la pressione dell'acqua in entrata vengono eseguite in modo più accurato rispetto alle controparti convenzionali.

Materiale di produzione

Rubinetti moderni possono essere realizzati da una varietà di materiali, ognuno dei quali ha le sue caratteristiche. Quindi, per scegliere il mixer giusto per un bidet, è necessario comprendere le proprietà positive e negative di ciascuno dei materiali.

Miscelatore bidet sospeso

Il materiale più affidabile per la produzione di miscelatori al momento è l'ottone. Questa lega è dotata di elevate caratteristiche tecniche e operative. Quindi, i dispositivi in ​​ottone sono i più resistenti all'usura. Tra le altre cose, la vita di servizio di tali dispositivi è piuttosto lunga, il che li distingue dal resto. Vale anche la pena notare l'estetica dei prodotti in ottone, poiché hanno un aspetto elegante e sono adatti per ogni stanza. Naturalmente, la maggior parte dei mixer è in ottone.

Le guarnizioni e le cartucce per questi dispositivi sono disponibili in alluminio, polipropilene e ceramica. Se parliamo di elementi di fissaggio, l'opzione migliore sono i raccordi in acciaio inossidabile. Anche da questo materiale dovrebbero scegliere i regolatori di palla.

Prestare particolare attenzione al rivestimento protettivo del prodotto. Naturalmente, se l'altezza di installazione del miscelatore del bidet ne consente la conservazione per lungo tempo, lo strato protettivo richiede meno attenzione. Nei casi in cui il miscelatore si trova nella zona di accesso all'acqua e ad altri fattori dannosi, lo strato protettivo deve essere studiato nei minimi dettagli. Quindi, al fine di proteggere il mixer dall'aspetto di corrosione e altri danni, è necessario smaltarlo. Chrome e nickel faranno anche un ottimo lavoro con questa attività. A proposito, con l'aiuto del rivestimento, puoi dare al prodotto un aspetto insolito, evidenziarlo o enfatizzarlo, oltre a creare un design incredibile. Adatto per creare rivestimenti protettivi dal design raffinato con imitazione di oro e argento, marmo e bronzo.

Selezione del prodotto

Ogni prodotto, in particolare l'impianto idraulico, richiede un'attenta selezione. Nel caso di un miscelatore per bidet, non dovresti interrompere la scelta su un modello apparentemente apprezzato - questo è un errore. È molto importante selezionare il prodotto in base alla sua altezza e forma di esecuzione in modo che sia combinato con un bidet o un WC, senza uscire dal design dell'intera stanza. È molto importante che il mixer fosse di alta qualità - questo non vale la pena di essere salvato. Quando si sceglie un modello, si consiglia di ispezionarlo attentamente per difetti e danni. Si dovrebbe inoltre prestare molta attenzione alla configurazione delle merci e al materiale con cui sono realizzati i componenti. Inoltre, non dimenticare le prestazioni del mixer, poiché deve adattarsi al design della stanza e allo stile in cui è incorniciato. La scelta corretta del mixer è una garanzia di lunga vita del prodotto e garantisce inoltre un uso confortevole del dispositivo per un lungo periodo di tempo.

Selezione e installazione di un miscelatore per bidet

Per ogni dispositivo sanitario e un bidet non fa eccezione, richiede l'approvvigionamento idrico. Per impostare una temperatura dell'acqua specifica alle estremità del rivestimento, è installato un rubinetto per bidet. Quali tipi di mixer sono attualmente prodotti? Come scegliere il mixer giusto? Continua a leggere.

Dispositivo per regolare la temperatura dell'acqua

Selezione del mixer

Quando si sceglie un rubinetto per un dispositivo sanitario come un bidet, è necessario innanzitutto determinare i seguenti fattori:

  • tipo di dispositivo;
  • metodo di controllo del mixer;
  • metodo di fissaggio;
  • materiale di produzione;
  • società di produzione.

Tipi di miscelatori per bidet

Esistono i seguenti tipi di mixer per i bidet:

  • mixer con la possibilità di cambiare la direzione dell'acqua. Un dispositivo standard, simile a un normale rubinetto della cucina. La principale caratteristica distintiva è la presenza di un aeratore mobile, con il quale è possibile cambiare la direzione del getto. Tali dispositivi sono pratici e a basso costo;

Miscelatore bidet con aeratore mobile

  • miscelatore con doccia igienica. Dispositivo più sofisticato e facile da usare. Con l'aiuto della doccia, puoi rendere l'igiene anche dei luoghi più inaccessibili. Per passare il flusso dell'acqua alla doccia, è necessario fare clic sul pulsante, situato direttamente sul dispositivo. L'unico inconveniente del modello è la necessità di tenere il dispositivo con una mano, il che non è sempre conveniente;

Miscelatore standard completo di doccia separata

  • rubinetto con termostato. Il vantaggio principale di questo modello è la possibilità di preimpostare la temperatura dell'acqua in uscita. Il termostato consente non solo di impostare la temperatura desiderata, ma anche di ricordarla per un uso successivo. Inoltre, i miscelatori termostatici sono dotati di una funzione automatica di interruzione dell'acqua in caso di interruzione dell'alimentazione idrica. Lo svantaggio principale è l'alto costo;

Rubinetto per impianto idraulico, dotato di termostato integrato

  • tocco mixer. Uno speciale sensore fotografico che risponde alle radiazioni ultraviolette è integrato nella gru del dispositivo. In altre parole, quando una persona si avvicina, l'acqua inizia automaticamente a fluire dal rubinetto. Per utilizzare il dispositivo è necessaria l'installazione di una batteria al litio convenzionale. Inoltre, il mixer può essere dotato di un termostato, una funzione che regola la durata della fornitura d'acqua e così via. Un miscelatore touch (senza contatto) è più comodo quando si usa un bidet;

Dispositivo di miscelazione dell'acqua senza contatto

  • miscelatore con riserva idrica interna. Questo dispositivo è adatto solo per un bidet in cui l'acqua non proviene dal rubinetto, ma da elementi speciali situati sotto il bordo della tazza. Il mixer è composto da due rubinetti e un elemento separato progettato per cambiare l'acqua. Il dispositivo è installato sul pavimento o sul fondo del bidet.

Un dispositivo per bidet in cui l'acqua viene pompata dall'interno della ciotola

Tipi di miscelatori che differiscono nel modo di controllo

A seconda del metodo di controllo si distinguono:

  • miscelatori a leva. La temperatura dell'acqua viene regolata ruotando la leva di comando in qualsiasi direzione. Il dispositivo è facile da usare. Tuttavia, la cartuccia installata all'interno del mixer è molto sensibile alla qualità dell'acqua e richiede una sostituzione periodica;

Dispositivo a leva singola

  • miscelatori di valvole. L'impostazione della temperatura dell'acqua avviene ruotando le valvole collegate alla fornitura di acqua calda e fredda. Il dispositivo del miscelatore della valvola è semplice. Non vengono fornite cartucce nel sistema, che consente la riparazione con il minor costo.

Dispositivo controllato da due valvole

Possibili metodi di montaggio

L'installazione di un mixer per bidet può essere fatta:

  • in un foro speciale sul dispositivo idraulico. Il miscelatore esterno-rubinetto è facile da installare e mantenere, ma rovina l'aspetto della stanza;

Bidet con mixer installato sul dispositivo stesso

  • sul muro accanto al bidet. Il miscelatore a parete è incorporato, cioè la parte principale del dispositivo è montata nella parete. I rubinetti incorporati possono essere installati su diversi modelli di bidet o sul WC con attacco per bidet.

Un dispositivo montato nel muro accanto al bidet

Materiale per la fabbricazione del dispositivo

I rubinetti per l'impianto idraulico possono essere realizzati:

  • dall'ottone;
  • dal bronzo;
  • dalla ceramica;
  • dalla plastica;
  • da silumin.

I miscelatori in bronzo o ottone sono considerati di altissima qualità e durevoli. Questi materiali sono praticamente non corrosivi.

Dispositivi realizzati con altri materiali possono essere utilizzati se un attacco per bidet relativamente economico con un rubinetto è installato su una tazza da toilette ordinaria che non richiede forza speciale e non è durevole.

Produttori popolari

Affinché il mixer installato sul bidet duri per un lungo periodo di tempo, gli esperti raccomandano l'acquisto di dispositivi fabbricati dalle seguenti società:

  • Grohe (Germania). L'azienda produce miscelatori di diversi tipi e diverse categorie di prezzo. L'alta qualità dei dispositivi prodotti è determinata dall'uso di componenti di alta qualità e dal lavoro di professionisti qualificati;
  • Hansgrohe è un'altra azienda tedesca specializzata nella produzione di attrezzature per il bagno. I prodotti dell'azienda sono fabbricati in 10 stabilimenti situati in Europa e di alta qualità;
  • Lemark (Repubblica Ceca). I prodotti di questa azienda sono molto popolari nel territorio della Federazione Russa, poiché sono di alta qualità ad un costo relativamente basso.

Installazione del miscelatore

Come installare un mixer per bidet? Le seguenti sono istruzioni dettagliate.

Installazione di un mixer esterno

Per installare il mixer esterno, è necessario:

  • tubi flessibili (solitamente forniti con il dispositivo);
  • chiave regolabile;
  • Nastro FUM o qualsiasi altro sigillo per il filo.
  1. il mixer è pre-assemblato. I tubi flessibili sono collegati al dispositivo;

Collegamento dei tubi al miscelatore

  1. Il mixer è collegato al bidet con un dado di bloccaggio. Le guarnizioni sono installate sulla parte superiore e inferiore del dispositivo sanitario;

Fissaggio del mixer su un bidet

  1. I tubi di collegamento sono collegati alle tubature dell'acqua.

Collegamento del miscelatore alla rete idrica

Installazione del mixer incorporato

Installare un bidet con un mixer incorporato è una procedura più complicata e dispendiosa in termini di tempo, che viene eseguita secondo lo schema seguente:

  1. viene preparato il posto per l'installazione del mixer. Se la stanza è stata finita prima, è necessario rimuovere con attenzione una parte del materiale del rivestimento;
  2. i tubi vengono forniti nel luogo selezionato;
  3. l'alloggiamento del miscelatore è fissato nella nicchia, che nella fase successiva è collegato ai tubi e, se necessario, con uno strato doccia;
  1. attorno al corpo del mixer è la finitura finale delle pareti;
  2. Una parte esterna è attaccata al corpo, che contiene i rubinetti per la regolazione dell'acqua.

Il processo di installazione del mixer integrato

Il diagramma di installazione del mixer integrato con una doccia è mostrato nel video.

Quindi, avendo alcune competenze e conoscendo lo schema di installazione, puoi installare qualsiasi tipo di rubinetto per bidet da solo.

Scegli e installa un rubinetto con una doccia igienica (annaffiatoio) per il bagno

La cultura dell'igiene si sta evolvendo a passi da gigante. La frase "la pulizia è una garanzia di salute" è pertinente in ogni momento. Una persona vuole sempre mantenere il suo corpo pulito. Un rubinetto dotato di una doccia igienica, progettato per essere installato nelle immediate vicinanze della toilette, può sostituire un bidet completo.

Aspetti positivi della doccia igienica

Si ritiene che visitare l'anima troppo spesso causi tanti danni quanto trascurarla. La pelle soffre costantemente della costante esposizione ai prodotti di sapone (shampoo, gel doccia, saponi). Si asciuga e diventa più sensibile a vari stimoli. Ecco perché gli europei hanno inserito nella lista degli elementi più necessari della vita quotidiana un bidet.

La disposizione degli appartamenti moderni nel nostro paese consente l'installazione di apparecchiature sanitarie di qualsiasi tipo. I bagni negli edifici residenziali di tipo europeo sono progettati per essere abbastanza spaziosi. Ma come essere residenti di tipo "sovietico"? Per tali intenditori di igiene personale, c'è anche una via d'uscita: l'installazione di un miscelatore, dotato di un annaffiatoio igienico, o di un water con una funzione di bidet integrata.

Più spesso nell'appartamento "Krusciov" puoi trovare la doccia igienica. Tale popolarità è dovuta a diversi punti, che lo distinguono da un bidet stazionario:

  1. Non occupa molto spazio Una ciotola per bidet occupa circa un metro di spazio libero, e in piccoli appartamenti è un grande lusso.

Inoltre, una vasta gamma di soluzioni di design per i produttori di miscelatori, vi permetterà di scegliere l'opzione di una doccia igienica per qualsiasi stile, dal retro all'hi-tech.

Toilette con funzione bidet

[Yad2]
Per risparmiare spazio, i produttori di ceramiche sanitarie hanno iniziato a produrre compatti con una funzione bidet. Ciò evita l'installazione di una tazza igienica, ma presenta alcune caratteristiche e difficoltà di installazione.

I bagni con irrigazione igienica integrata possono avere un meccanismo molto più complesso rispetto ai compatti convenzionali. Alcuni di loro sono dotati di ugelli e bottoni di rifornimento idrico retrattili che li attivano. Un po 'più facile - il tubo di derivazione assegnato con ugelli che funzionano quando si preme il pulsante di scatto.

Apparecchiature idrauliche con un bidet incorporato significa collegarsi ad un sistema di acqua calda e fredda. Certo, si può fare solo con acqua fredda, ma si otterrà l'effetto del massimo comfort quando si utilizza un dispositivo del genere?

Il progresso non sta fermo. Tra il semplice impianto idraulico si possono trovare disegni molto insoliti. Questo include il coperchio del WC con un miscelatore incorporato per scopi igienici. Questi posti sono anche dotati di asciugacapelli e una centralina. I prezzi per tali prodotti parlano da soli, ma può essere uno strumento indispensabile per le persone con disabilità.

Suggerimento: Quando si scelgono attrezzature idrauliche complesse, si dovrebbe dare la preferenza a marchi comprovati che garantiscano la qualità del prodotto.

Il principale svantaggio di un impianto idraulico con bidet integrato, asciugacapelli e altri vantaggi è il costo molto elevato del prodotto. Ma non può essere paragonato al livello di comfort fornito da questi dispositivi.

Varietà di sistemi igienici per la toilette

Tra tutti i sistemi dotati di doccia igienica, che può essere dotata di un bagno, ci sono diversi tipi principali:

Doccia a muro

Il tipo più comune di apparecchiatura è un mini bidet. Il sistema include 4 componenti principali:

  • miscelatore;
  • tubo flessibile per doccia;
  • annaffiatoio;
  • montaggio a parete.

Di norma, il miscelatore è installato con la dicitura "per bidet e cabine doccia". Non hanno presa per il riempimento del bagno e all'avviamento, l'acqua viene inviata direttamente al sistema doccia. Con il principio di installazione del mixer, questo tipo di mini-bidet può essere diviso in altre 2 sottospecie:

  • con un miscelatore da incasso, quando sulla superficie del muro c'è solo un joystick per il controllo della fornitura d'acqua e una presa separata per il tubo del bidet;
  • con un miscelatore di tipo aperto - una manciata di annaffiatoio da miscelatore si trova nello spazio aperto.

Collegamento del bidet al gabinetto

Abbastanza un sistema raro. È un'installazione montata direttamente su un water. Nell'assortimento di miscelatori nei supermercati presentati in serie completa:

  • piattaforma per l'installazione del mixer, dotata di un attacco per annaffiatoio;
  • miscelatore;
  • tubo flessibile per doccia;
  • irrigazione acquolina;
  • tubi di derivazione per la fornitura di acqua calda e fredda.

Il mixer ha somiglianze con il modello per i lavabi. La differenza è il beccuccio. Invece di un aeratore da cui l'acqua entra nel lavandino, il prodotto ha una connessione filettata. Una doccia igienica viene avvolta su di essa durante l'installazione.

Miscelatore per lavabo combinato

Un tale sistema è comune nel bagno combinato. Il rubinetto montato sul lavabo ha un rubinetto aggiuntivo che lo collega al sistema doccia mini bidet. Il tubo di diramazione si trova sul fondo del prodotto in stretta prossimità dei tubi per la fornitura di acqua. A volte il produttore completa il mixer con un adattatore speciale, sotto forma di un tee. È avvitato sul beccuccio e un flessibile per doccia è montato sul foro ausiliario.

Quando si sceglie un sistema di doccia igienica, è necessario riflettere su tutti i dettagli. Se la riparazione in bagno è già stata completata e l'utente ha deciso di dotare la stanza di un mini-bidet con un miscelatore incorporato, è necessario rendersi conto che l'area in cui verranno eseguiti i lavori di installazione dovrà essere smontata. In questo caso, l'opzione migliore sarebbe quella di emettere un mixer aperto.

In alcuni casi, un piccolo bagno è dotato di un piccolo lavabo, con una larghezza di non più di 45 cm. Il lavabo angolare installato sopra la tazza del gabinetto sarà più conveniente. Questo trucco non solo installerà un mixer con un sistema mini-bidet, ma fornirà anche l'opportunità di eseguire altre procedure igieniche.

Caratteristiche funzionali di una latta di innaffiatura del bidet

Molte persone non vedono la differenza tra le docce e un mini bidet. A differenza del suo prototipo doccia, l'annaffiatoio igienico ha una serie di caratteristiche di design.

  1. Dimensioni più piccole Perché è "mini" essere invisibile e meno ingombrante.
  2. Il numero di ugelli. Il soffione è comodo perché è dotato di un numero elevato di ugelli attraverso i quali viene fornita acqua. Più grande è il piano di lavoro, più è comodo farsi una doccia. Su un annaffiatoio igienico, questa quantità è ridotta ad un minimo accettabile. Gli ugelli sono più sottili, il che garantisce uno spruzzo d'acqua minimo durante l'uso.

È importante! È severamente sconsigliato lasciare i sistemi igienici sotto pressione. Questo è particolarmente dannoso per l'annaffiatoio. Un gran numero di valvole e sistemi di connessione non può sopportare una pressione costante e il prodotto non funzionerà. Dopo l'uso, assicurarsi di spegnere l'acqua con un mixer o altri dispositivi di blocco.

Installazione del miscelatore con annaffiatoio igienico sul lavello

Questo tipo di lavoro non è molto diverso dall'installazione di un rubinetto tradizionale per lavabo. Le difficoltà speciali non dovrebbero essere, se si segue l'algoritmo per l'esecuzione di azioni. L'autoinstallazione è possibile. Per questo abbiamo bisogno di:

  • miscelatore, dotato di un'uscita aggiuntiva per il tubo doccia;
  • sistema di doccia igienico (tubo flessibile, annaffiatoio, attacco);
  • kit di montaggio per il montaggio del miscelatore (perno di montaggio, dado, anello di pressione, guarnizioni) in dotazione con il miscelatore;
  • tubi flessibili per il collegamento alla rete idrica;
  • rubinetti per la sovrapposizione di acqua calda e fredda;
  • chiave regolabile (preferibilmente piccola);
  • set di chiavi aperte.

Segui l'algoritmo di installazione:

  1. Chiudere il sistema di acqua calda e fredda nel punto più vicino.
  2. Installare i rubinetti progettati appositamente per questo punto di aspirazione. Ciò consentirà in futuro di riparare e sostituire facilmente il mixer.
  3. Utilizzando le istruzioni fornite con il prodotto, installa il mixer:
    - Avvitare gli ugelli flessibili e il perno di montaggio nelle prese corrispondenti;
    - installare la guarnizione in gomma nella scanalatura situata sul fondo del miscelatore;
    - Passare i tubi nel foro nel lavello, progettato per il miscelatore;
    - installare la guarnizione di gomma inferiore sul perno di montaggio;
    - stringere l'anello di bloccaggio o il semianello con l'aiuto di un dado.

Durante l'installazione, utilizzare solo tubi di collegamento e guarnizioni di alta qualità. Il periodo di funzionamento continuo dell'intero sistema dipende da loro. È meglio sostituire immediatamente i tubi per l'erogazione di acqua al mescolatore con cui è stato completato il prodotto, con quelli migliori. In questo modo ti proteggi dall'alluvione.

Installazione di un miscelatore da incasso

L'installazione di un sistema igienico con un rubinetto nascosto è molto più complicata dell'installazione sul lavello. È impossibile fare a meno di forare il muro o creare una scatola speciale in cui l'interno del prodotto sarà nascosto.

È meglio affidare il lavoro di tale complessità a uno specialista, ma se ci provi, puoi installarlo da solo. Per svolgere questo lavoro, ci sono diverse fasi principali:

  1. Assicurati di leggere le istruzioni. Dopodiché avrai un'idea del dispositivo e delle sue caratteristiche.
  2. Considerare la posizione di installazione del mixer e dei suoi componenti.
  3. Spendi il layout del sistema idrico.
  4. Determina il punto di uscita del tubo doccia.
  5. Instradare il condotto di collegamento fino a questo punto.
  6. Preparare una nicchia nel muro o nella scatola. Per preparare una nicchia, è possibile utilizzare lo strobo, che viene utilizzato per il cablaggio dei tubi. Il modo più conveniente è usare un perforatore con ugelli speciali installati su di esso.

Suggerimento: Al momento dell'acquisto di un miscelatore da incasso, prestare attenzione alla presenza della scatola di installazione. Con esso, è possibile facilitare il processo di installazione.

Installa un bidet manuale basato sulla fisiologia di ciascun utente. Non installare il mixer troppo basso o molto alto. Per ottenere il massimo comfort dall'uso del sistema, verificare l'usabilità. Una persona non dovrebbe raggiungere un miscelatore o un annaffiatoio.

Il mini sistema di bidet per il bagno è un elemento molto importante dell'equipaggiamento sanitario. Ti consentirà di eseguire manipolazioni igieniche senza dover andare al bagno o alla doccia. Doccia igienica - un'applicazione molto comoda e funzionale agli elementi di base dell'impianto idraulico.