Quale pompa di scarico scegliere per un pozzo: una rassegna di modelli e specifiche

L'acqua è la base della vita. È impossibile immaginare una casa in cui non ci sia accesso all'acqua potabile pulita. Nel settore privato, pozzi e pozzi sono usati come fonti. Tutti gli acquedotti hanno bisogno di una pulizia regolare, e una pompa di drenaggio deve essere acquistata per pompare l'acqua. Questa è un'acquisizione utile, perché può essere utilizzata per una varietà di scopi. Come scegliere una pompa di drenaggio per un pozzo? Su quali criteri concentrarsi?

contenuto

Qual è lo scopo dell'attrezzatura di drenaggio ↑

Molto spesso acquisiscono una pompa di drenaggio per la pulizia del pozzo, ma questo non è l'unico scopo della sua applicazione. È utile per pompare acqua contaminata da uno scantinato allagato, fossa, piscina. Questo dispositivo indispensabile viene spesso utilizzato per l'irrigazione da un pozzo o da uno stagno aperto.

Pompa di drenaggio per bene

Se l'inquinamento idrico è insignificante, l'attrezzatura si adatta perfettamente a qualsiasi compito, durerà per molti anni senza riparazioni e sostituzioni. Viene acquisito una volta e per quasi tutta la vita. Pertanto, è consigliabile non inseguire modelli economici, ma acquistare quelli di qualità e dimenticare tali spese per un lungo periodo di tempo.

Una pompa è necessaria se:

  • inondazioni o acque sotterranee invadono un seminterrato o un seminterrato;
  • ci sarà un incidente nel sistema di approvvigionamento idrico;
  • avrà bisogno di pulire il pozzo o la piscina;
  • necessità di collegare la fontana nel giardino;
  • sistema di irrigazione o di irrigazione a goccia è organizzato.

Il design e il funzionamento del dispositivo ↑

Il dispositivo è costituito da un'unità di pompaggio, un motore elettrico, dispositivi automatici. Tutti i componenti sono racchiusi in un involucro sigillato, che può essere in acciaio o plastica. Il movimento fluido viene effettuato ruotando le lame, che sono attaccate al rotore.

A causa della rotazione delle pale, viene creata una differenza di pressione. Il dispositivo aspira l'acqua attraverso l'ingresso e scarica attraverso l'uscita. Viene fornito un interruttore a galleggiante per controllare il funzionamento del dispositivo. Si innesca quando il livello dell'acqua scende al di sotto di un minimo critico e il motore si surriscalda.

Ci sono modelli domestici e industriali. Variano nel design, nella potenza, nelle prestazioni. Quando si sceglie, vale la pena prestare attenzione allo scopo del dispositivo. Deve soddisfare gli obiettivi dell'acquirente e far fronte al volume d'acqua che dovrebbe pompare.

Schema di progetto della pompa di drenaggio

Varietà di pompe di drenaggio per il pozzo ↑

Scegliendo l'attrezzatura per il drenaggio, dovresti prestare attenzione al sito di installazione. Esistono due tipi di pompe: superficiali e sommergibili. I primi sono convenienti in installazione e funzionamento, mobili, possono essere facilmente trasferiti e collegati in un altro luogo. I modelli sommergibili sono nel fluido di lavoro, quindi sono più difficili da installare.

Pompaggio di acqua sporca

Pro e contro dei modelli sommergibili ↑

I vantaggi dei dispositivi sommergibili comprendono compattezza, leggerezza, lunga durata, alte prestazioni. Non richiedono una manutenzione speciale, sono adatti per un lungo lavoro ininterrotto, sono in grado di pompare acqua pulita e sporca.

Di solito, i dispositivi di immersione non possono asciugare completamente il serbatoio, dal momento che perché il loro lavoro ha sempre bisogno di acqua. Raffredda il motore e lubrifica i dettagli del design. C'è un'altra sfumatura: a causa del fatto che l'acqua passa attraverso il corpo del dispositivo, è possibile che il sistema sia contaminato.

Dispositivo sommergibile

Qual è la differenza tra le pompe di superficie ↑

Le pompe di drenaggio di superficie sono adatte per l'irrigazione da un pozzo, se la miniera non è più profonda di 7-9 metri. Per usarli, non è necessario abbassare il dispositivo in acqua, dal momento che il fluido viene pompato attraverso un lungo tubo. Non ci sono tali requisiti per il corpo del dispositivo rispetto ai modelli sommergibili. Non ci si aspetta che abbia la stessa alta resistenza e tenuta, ma è ancora meglio scegliere strutture affidabili.

Se la pompa di drenaggio è installata per lavori a lungo termine, il dispositivo deve essere collocato in una stanza separata o almeno sotto una tettoia. Il case non è sigillato, quindi potrebbe soffrire di pioggia o neve. Inoltre durante il funzionamento dovrai maneggiare con cura il tubo in modo da non schiacciarlo e non creare ostacoli al passaggio dell'acqua.

Locale tecnico per stazione di pompaggio

Come scegliere una pompa di drenaggio per un pozzo ↑

Ci sono diversi criteri su cui concentrarsi quando si acquista una pompa di drenaggio:

  1. Prestazioni. È necessario comprendere chiaramente quanta acqua pomperà l'attrezzatura. Se il punto di rilascio superiore è alto, influisce sul funzionamento del dispositivo. Le massime prestazioni di un modello domestico sono fino a 180 litri al minuto, ma se si deve sollevare l'acqua ad un'altezza maggiore, il volume sarà molto più piccolo.
  2. Pressione alla testa La pressione della testa può essere calcolata dai parametri dell'altezza del liquido e dalla distanza a cui si muove. Quando si determina la perdita di pressione quando si solleva acqua ad un'altezza, si considera che 1 m in verticale sia 10 m in orizzontale.
  3. Tipo di fluido Quanto è inquinata l'acqua? Qual è la dimensione massima dei solidi? Se il liquido è leggermente inquinato, di solito cadono particelle fino a 5 mm, se l'inquinamento medio è fino a 25 mm e il mezzo altamente inquinato contiene inclusioni con un diametro fino a 38 mm. Per pompare acqua da pozzi, piscine e pozzi, è meglio scegliere modelli progettati per particelle da 25-38 mm.
  4. La posizione dell'ingresso di aspirazione. Se è necessario ottenere un drenaggio di alta qualità del serbatoio, è meglio prendere il modello in cui l'ingresso si trova sul fondo. Se hai solo bisogno di pompare fluido, allora questo parametro non è critico.
  5. Il volume della camera di lavoro. Se si presume che l'acqua pompata sia relativamente pulita, l'indicatore non ha molta importanza. Il suo ruolo aumenta se il liquido contiene grandi inclusioni solide. Per ambienti di lavoro fortemente inquinati, è preferibile scegliere modelli industriali.
  6. Caratteristiche costruttive Più complesso è il design del dispositivo, più attenzione dovrà essere dedicata alla sua manutenzione. Sarà necessario sostituire i filtri, ispezioni frequenti, pulizia, misure preventive, ecc. Un modello semplice può essere riparato indipendentemente, ma una pompa industriale complessa dovrà essere portata in un centro di assistenza.
  7. Il principio di funzionamento. Per uso domestico è meglio acquistare pompe centrifughe. Sono confortevoli, facili da mantenere e perdono poca energia. I modelli di vibrazioni possono essere più economici da acquistare, ma durante l'operazione con loro ci sono più difficoltà.
  8. La temperatura dell'ambiente di lavoro. La pompa di drenaggio per un pozzo di solito funziona in acqua fredda. I modelli domestici senza problemi sopportano la temperatura del fluido di lavoro fino a 40 gradi. Se si prevede di pompare acqua calda, è necessario acquistare attrezzature industriali.

Lo schema progettuale del modello industriale

Selezione del materiale del corpo e delle parti ↑

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata ai materiali da cui sono fatti gli elementi strutturali. Questo influenza la forza, l'affidabilità, la durata del dispositivo. Le parti e l'alloggiamento sono fatti di tali materiali:

  • Plastic. I modelli completamente in plastica sono facili, più economici rispetto alle controparti in metallo, ma è qui che finiscono i loro vantaggi. Hanno bisogno di un'attenta gestione. Anche nelle condizioni di un'attenta operazione, i dispositivi falliscono rapidamente.
  • Metalli. Il classico del genere è acciaio e ghisa. L'attrezzatura da metalli di alta qualità viene acquistata una volta per tutte. I guasti sono rari. I modelli sono resistenti a tutti i tipi di effetti, durevoli.
  • Materiali combinati Una custodia in plastica e un meccanismo di lavoro in acciaio sono una buona opzione. Se scegli un modello di una buona compagnia, servirà più di un anno.

Le lame dell'albero di lavoro possono essere in metallo o in tecnopolimero. Un modello con pezzi di ricambio in acciaio inossidabile sarà in qualche modo più economico in termini di prezzo, ma servirà anche meno, perché Il meccanismo di azionamento della pompa si consuma rapidamente. È preferibile scegliere un modello leggermente più costoso ma durevole con lame del loro polimero resistente all'usura. Non arrugginisce, non si usura, sopporta carichi pesanti.

Modello di custodia in plastica

Funzioni extra utili ↑

Sebbene le strutture complesse si suddividano più spesso di quelle semplici, vi sono alcuni elementi aggiuntivi che facilitano il funzionamento e prolungano la durata del servizio:

  • Termostato. Il dispositivo risponde alla temperatura del motore. Non appena si surriscalda, il relè termico invia un segnale, interrompendo il funzionamento del dispositivo. Grazie a ciò, le pompe si rompono meno spesso e durano più a lungo.
  • Galleggiante incorporato. Questo elemento è presente in quasi tutti i modelli moderni. Il galleggiante incorporato viene attivato quando il livello del fluido di lavoro viene ridotto e l'ulteriore funzionamento del motore elettrico può causare il surriscaldamento. Quando il volume d'acqua diventa sufficiente, il meccanismo riaccende il motore.
  • Akvasensor. I modelli dotati di sensori aqua sono ancora piuttosto costosi, ma estremamente convenienti da usare. Nel dispositivo è incorporato un regolatore speciale, con il quale è possibile controllarne il funzionamento in modalità automatica. Il proprietario stesso determina a quale livello di acqua il motore deve spegnersi. Aqua-sensor è un analogo più conveniente del galleggiante incorporato.

Valutazione dei migliori modelli e produttori ↑

Ogni produttore pubblicizza il suo prodotto, ma anche fidarsi delle promesse non ne vale la pena. È meglio prestare attenzione alle recensioni degli acquirenti reali, scoprire i difetti dei modelli e scegliere "con gli occhi aperti". Ci sono diversi marchi che si fidano più di altri:

  1. Pedrollo. Per il marchio italiano afferma raramente. Parlano bene di tutti i modelli, ma più spesso su Pedrollo TOP Vortex. Questa attrezzatura di qualità con parti in tecnopolimero. La pompa è in grado di lavorare in ambienti chimicamente aggressivi, non arrugginisce, solleva l'acqua a grandi altezze, consuma razionalmente elettricità. Il prezzo è accettabile
  2. Karcher. Quando si tratta di qualità e affidabilità, il marchio tedesco Karcher è fuori concorso. L'unica cosa che può fermare l'acquirente, il prezzo, ma se vuoi puoi trovare i modelli disponibili. Un'ottima opzione è SDP 7000.
  3. Makita. La tecnologia giapponese è affidabile e ci sono ragioni per questo. Il marchio Makita produce attrezzature per il drenaggio di alta qualità. Particolare attenzione viene data al modello Makita PF0410. È universale, economico, adatto a quasi tutti gli usi domestici, progettato per particelle solide di grande diametro.
  4. "JEELEX". Attrezzatura di fabbricazione russa, non inferiore alle controparti importate nelle caratteristiche tecniche. "Dzhileks Drainage" acquista sia per uso domestico che industriale. Il modello è dotato di un interruttore a galleggiante, protezione contro la marcia a secco e altri dispositivi necessari. È durevole e affidabile. Il prezzo fa piacere.
  5. AL-KO. Questa è la qualità tedesca e l'indistruttibilità russa in un caso. Un ulteriore vantaggio è l'economia europea. Tutte le pompe di marca sono affidabili. Il maggior numero di recensioni positive può essere trovato su AL-KO DRAIN 11001. Il modello non è più costoso dei "Dzhileks" russi.

Video: quale pompa di scarico scegliere per il pozzo ↑

Quando scegli una pompa di drenaggio per pulire il pozzo, lasciati guidare dalle tue esigenze e preferenze. La cosa principale è che tu capisca bene come e in quale modalità utilizzerai l'attrezzatura. Non risparmiare sulla qualità, perché altrimenti si paga più del dovuto per le riparazioni, la manutenzione o l'acquisto di un nuovo dispositivo.

Well Cleaning Pump: criteri di selezione e regole operative

In precedenza, il lavoro di pulizia del fondo del pozzo veniva effettuato esclusivamente a mano con benne e corde. Ora questo problema aiuta a gestire le attrezzature di pompaggio.

Molto spesso, una potente pompa sommergibile o di drenaggio per la pulizia di pozzi, in grado di pompare acqua non solo con sabbia, ma anche con piccoli ciottoli, viene scelta per questo scopo.

Pompe di drenaggio e loro capacità

Nel processo di funzionamento intensivo del pozzo si verifica l'insabbiamento del suo fondo, che porta alla torbidità dell'acqua, alla riduzione del suo flusso e alla comparsa di un odore sgradevole. Affinché la fonte d'acqua rimanga sempre in una condizione utilizzabile, è necessario pulire periodicamente il suo fondo da sabbia, argilla e altre impurità solide.

Si consiglia di pulire i pozzetti una volta ogni tre anni. Ad eccezione delle strutture scavate su sabbie fini e limose che necessitano di pulizie annuali. Le strutture idrauliche private vengono pulite con l'aiuto di pompe di drenaggio - dispositivi dotati di grande funzionalità.

Le pompe di drenaggio sono in grado di far fronte al pompaggio di acqua pulita e torbida da pozzi, pozzi allagati, piscine, cantine, cantine. La pompa è anche idonea per la pronta eliminazione degli spiacevoli effetti degli incidenti di utilità. Inoltre, il drenaggio può essere utilizzato per garantire la circolazione continua di acqua nelle fontane da giardino, negli stagni e in altri bacini artificiali.

Per scegliere il dispositivo ottimale per i parametri tecnici, è necessario essere chiari su quale tipo di acqua, sporco o pulito, si dovrà lavorare con le attrezzature di pompaggio. Per acqua pura è consuetudine significare un liquido con inclusioni non superiori a 5 mm.

Le pompe di drenaggio per il pompaggio di acqua pulita e sporca sono diverse:

  • il diametro del tubo di scarico;
  • diametro dell'apertura di aspirazione;
  • materiale utilizzato per fabbricare parti del dispositivo.

Nell'acqua sporca possono esserci dei solidi fino a 35 mm nella sezione. Successivamente, è necessario determinare il valore del volume totale di acqua pompata. È anche importante conoscere la profondità alla quale si suppone che organizzi l'assunzione di acqua, oltre a prendere in considerazione la composizione del filtro di fondo - che dimensione è stata utilizzata per la sua ghiaia.

Selezione della pompa per prestazioni e prevalenza

Oltre alla qualità dell'acqua, i parametri più importanti per la selezione di una pompa di drenaggio sono la sua capacità e pressione. Sotto la capacità di comprendere la quantità d'acqua che la pompa è in grado di pompare in una certa unità di tempo.

Tipicamente, le prestazioni delle attrezzature di pompaggio sono misurate in l / ho m3 / h, che significano rispettivamente litri all'ora o metri cubi all'ora. Questo parametro tecnico mostra quanto velocemente il dispositivo sarà in grado di pulire il pozzo dall'acqua contaminata.

La testa è una misura dell'altezza del sollevamento dell'acqua, misurata in atmosfere, bar e metri. Questo indicatore delle pompe di drenaggio è solitamente piccolo, poiché l'acqua viene pompata da una profondità ridotta. Non dimenticare il rapporto tra la pressione verticale e orizzontale di 1:10.

Ad esempio, se si sta pompando acqua da un pozzo profondo 8 metri e spostandola per 10 metri lungo il tubo flessibile che si trova sul terreno per deviarlo oltre i limiti della sezione, la pressione sulla pompa deve essere di almeno 9 metri. Va inoltre ricordato che, a seconda dell'altezza del sollevatore, le pompe funzioneranno con un diverso livello di prestazioni.

I grafici relativi alla dipendenza di entrambi questi valori sono riportati nelle istruzioni allegate al dispositivo.

Tipi di pompe sommergibili

Per il pompaggio dell'acqua, i proprietari di aree suburbane utilizzano pompe sommergibili, che possono essere a vibrazione o centrifughe. I modelli si differenziano per l'assorbimento d'acqua, quindi la qualità di questi ultimi gioca un ruolo importante nella scelta delle attrezzature di pompaggio.

Pompe sommergibili con meccanismo centrifugo

I modelli in cui una ruota con lame viene utilizzata come dispositivo di aspirazione sono chiamati centrifughi. Questa caratteristica di progettazione influisce sull'aumento delle prestazioni della pompa e impedisce anche l'ingresso di particelle abrasive nell'acqua del pozzo pompato.

Le camere d'acqua e le ruote centrifughe, a seconda del modello, possono essere realizzate:

  • dall'acciaio;
  • da polimero di alta qualità.

Inoltre, una caratteristica distintiva dei sistemi di drenaggio sommergibili è la presenza di un interruttore a galleggiante o di un interruttore elettronico nella loro progettazione. I dispositivi con un interruttore a galleggiante sono più comuni, perché sono più semplici, meno costosi e, soprattutto, più affidabili. L'interruttore è necessario per automatizzare il processo di pompaggio dell'acqua.

Un interruttore a galleggiante è un piccolo contenitore sigillato all'interno del quale si trova un blocco di contatti. Quando il livello dell'acqua scende, il galleggiante si abbassa, spegnendo il motore, evitando che si secchi. Il lavoro "a secco" porta al guasto del dispositivo di pompaggio. Il corpo della pompa di drenaggio deve essere sempre immerso in un liquido, poiché l'acqua aiuta a raffreddare il meccanismo di funzionamento. L'acqua agisce anche come lubrificante per le parti rotanti.

Installazione di una pompa di drenaggio: istruzioni dettagliate

Prima di iniziare i lavori per l'installazione della pompa, determinano o sistemano una piattaforma piatta in modo che funzioni in una posizione strettamente verticale, quindi:

  • Un tubo flessibile è collegato all'ugello di scarico utilizzando elementi di collegamento per il fissaggio.
  • Se il modello ha un interruttore a galleggiante, sulla linea di pressione è installata una valvola di non ritorno.
  • Viene controllato un dispositivo dotato di un motore elettrico trifase per garantire che la ruota centrifuga ruoti correttamente.
  • Accendere l'attrezzatura e spegnere immediatamente, facendo attenzione al senso di rotazione dell'albero della pompa: in senso orario - tutto è collegato correttamente, in caso contrario - cambiare le fasi in luoghi.
  • La pompa è collegata con un moschettone al cavo dell'argano o alla fune, assicurandosi che la luce di scarico rimanga verso l'alto.
  • L'unità viene lentamente abbassata sul fondo del pozzo interrato.
  • Quando si lavora l'attrezzatura di pompaggio è conforme ai requisiti di sicurezza.

Se vi sono segni di malfunzionamento delle apparecchiature, è necessario scollegare immediatamente l'alimentazione e interrompere il pompaggio.

Pompe sommergibili vibranti

Le apparecchiature di pompaggio a vibrazione funzionano cambiando la pressione interna, causando fluttuazioni nel diaframma. La differenza di pressione appare come risultato del campo magnetico generato dal passaggio della corrente elettrica attraverso la bobina.

Dettagli, con conseguente movimento alternato sotto l'influenza di un campo magnetico, sollevano il flusso d'acqua verso l'alto. Le pompe vibranti sono alimentate da un alimentatore da 220 V e consumano circa 270 W all'ora (l'indicatore dipende dalla potenza del modello).

Le pompe antivibranti sommergibili possono essere prodotte con una presa d'acqua superiore o inferiore dal pozzo:

  • Dispositivi con la funzione di aspirazione dell'acqua superiore senza sovraccarichi, poiché non si riscaldano durante il funzionamento a causa del raffreddamento dell'intero sistema. Inoltre, tali pompe non aspirano il fango depositato sul fondo del pozzo e non contribuiscono alla torbidità dell'acqua durante l'assunzione. Pertanto, non è appropriato utilizzarli per pulire il pozzo.
  • Dispositivi con presa d'acqua inferiore, non dotati di sistema automatico e di protezione termica, poiché i dispositivi possono surriscaldarsi anche durante il lavoro a breve termine "a secco". Per proteggere i meccanismi dall'aspirazione di sabbia e limo mediante un filtro meccanico. Gli artigiani sostituiscono il filtro con un normale secchio di ferro nel quale viene posizionata la pompa. Abbassano il secchio con l'apparecchio in un pozzo a basso debito e pompano acqua.

Le pompe vibranti sono durevoli nel loro funzionamento, poiché il loro design non ha elementi rotanti e cuscinetti, e quindi parti che non subiscono attrito non falliscono. Quando si puliscono i pozzi, le apparecchiature di pompaggio a vibrazione possono essere utilizzate solo per pompare acqua torbida e i depositi di sabbia e limo possono essere estratti manualmente con secchi, palette, secchi, benne e altri dispositivi fatti in casa.

8 migliori pompe per bene

Portare l'acqua dal pozzo alla casa è una cosa semplice, sarebbe una pompa di qualità. Sì, e un buon sistema di irrigazione dipende principalmente da un'unità di pompaggio di pompe affidabile e produttiva (ma allo stesso tempo economica). Nella nostra classifica - le migliori pompe da pozzo, progettate per fornire acqua al cottage, casa di campagna o alla trama personale.

Per ottenere acqua dalle profondità e consegnarla alla sua destinazione è un compito per una pompa elettrica bene. Come lo farà? Ci sono due opzioni:

  1. Il dispositivo è completamente immerso in acqua, l'aspirazione avviene attraverso un tubo situato sul corpo - si tratta di una pompa sommergibile. La presa può essere nella parte superiore del case o sotto di essa. La profondità di immersione minima richiesta dipende da questo.
  2. La pompa è installata in un luogo asciutto e l'aspirazione dell'acqua avviene attraverso un manicotto che viene abbassato nel pozzo - questa è un'unità di superficie.

Quale pompa per il pozzo è meglio scegliere? Ogni tipo ha i suoi pro e contro (profondità di aspirazione, efficienza, facilità di manutenzione, ecc.) Ma, in linea di massima, la scelta dipende dalle preferenze dell'acquirente, dal momento che entrambe le pompe sommergibili e di superficie svolgono bene il loro lavoro, se correttamente selezionate prestazioni e pressione create. E l'affidabilità di un modello particolare dipende dall'affidabilità dei componenti e dalla qualità di costruzione.

Quale pompa per il pozzo è meglio scegliere?

Può essere difficile per il proprietario di una casa di campagna senza una fornitura d'acqua centralizzata la questione di quale pompa per il pozzo è meglio scegliere.

Su quanto correttamente verrà presa la decisione, dipende dalla comodità e dal comfort della vita, nonché dalla vita del dispositivo.

Approvvigionamento idrico di una casa privata da un pozzo?

In assenza di un approvvigionamento centralizzato, il pozzo è spesso l'unica fonte di acqua utilizzata per le necessità domestiche e domestiche.

Il mercato delle attrezzature di pompaggio è rappresentato da una vasta gamma di modelli, che si differenziano non solo per prezzo e nome, ma anche per il principio di funzionamento e le caratteristiche tecniche. Pertanto, prima di acquistare l'attrezzatura, è necessario comprendere i vantaggi e gli svantaggi di ciascun tipo e scegliere una pompa che possa soddisfare pienamente i requisiti.

E il suo costo, anche se indirettamente, può fungere da linea guida per la qualità del prodotto, non è il criterio principale in questo caso. Ci sono molti modelli di marchi russi sul mercato che svolgono un lavoro eccellente, sono completamente adattati per l'uso in condizioni domestiche e sono abbastanza convenienti.

L'approvvigionamento idrico da un pozzo può essere organizzato utilizzando uno dei tipi di pompe:

  • superficiale;
  • sommergibile.

Differiscono nel design, nel principio di funzionamento e nel metodo di installazione: nel primo, il meccanismo non ha contatto con il liquido e l'ugello di aspirazione è abbassato nel pozzo.

Naturalmente, nel caso in cui al cottage estivo sia richiesto di organizzare l'irrigazione di un orto o di un giardino, è possibile utilizzare pompe di drenaggio per pompare l'acqua dal pozzo, che serve, ad esempio, per drenare lo scantinato o il sito durante le inondazioni. Ma per una fornitura d'acqua a tutti gli effetti questa opzione non è adatta.

Cosa prendere in considerazione quando si sceglie una pompa per un pozzo?

Quando si sceglie una pompa, è importante considerare non solo il tipo di dispositivo, ma anche criteri quali:

  • parametri tecnici: potenza, prestazioni, altezza di sollevamento e altri;
  • caratteristiche di installazione;
  • capacità operative.

Solo dopo una valutazione obiettiva di tutti i fattori, nonché la loro commensurabilità con la capacità di svolgere il compito imminente, può essere fatta una scelta finale. Questo aspetto è importante perché gli obiettivi per cui le pompe dell'acqua sono utilizzate per i pozzi, in ogni caso saranno diversi. Per il cottager, un dispositivo di sistema di irrigazione automatico può essere sufficiente.

I dati iniziali per determinare i parametri della pompa desiderati sono i seguenti:

  • fabbisogno idrico totale;
  • profondità da cui si prevede di dare;
  • distanza dal pozzo al punto di pompaggio dell'acqua. È importante tenere conto del fatto che quando i tubi vengono trasportati orizzontalmente, una distanza di 10 m equivale ad un sollevamento di 1 m;
  • la portata del pozzo o il suo livello dinamico, che è lo spessore dell'acqua dal fondo allo specchio. Si considera debito adeguato se il suo livello non cambia quando la pompa è in funzione per mezz'ora;
  • il livello statico è direttamente correlato all'altezza della colonna d'acqua ed è un valore che indica a quale livello lo specchio d'acqua si trova sopra la superficie del terreno;
  • diametro - per il pozzo questo non è il parametro principale, a meno che, ovviamente, non parliamo del design del tipo abissino o nel caso in cui si preveda di installare una pompa vibrante. Ma si dovrebbe sempre tenere presente che l'installazione di apparecchiature non può essere eseguita direttamente vicino alle pareti del pozzo per evitare il collasso ed eliminare l'aspetto di torbidità dell'acqua associato all'ingresso di una certa quantità di sabbia e altre particelle insolubili in esso.

Inoltre, tenendo conto dei valori ottenuti, è possibile determinare il livello di pressione durante la fornitura d'acqua e, se necessario, correggere questo parametro scegliendo un dispositivo più potente.

Pompe per il pozzo. video:

Pompe di superficie per pozzi: i pro e i contro

Se si sceglie una pompa in termini di facilità di installazione e funzionamento, è necessario concentrarsi sui modelli di superficie delle pompe. Inoltre, hanno un altro vantaggio: un prezzo inferiore rispetto ai dispositivi ad immersione.

Sono perfetti per fare idraulici nel paese con le proprie mani dal pozzo, poiché non hanno nemmeno bisogno di un cassonetto per il funzionamento invernale - il dispositivo può essere facilmente e facilmente smontato alla fine dell'autunno, prima del gelo, e reinstallato all'inizio della prossima stagione.

Tuttavia, durante il funzionamento durante tutto l'anno, sarà necessario prendere cura dell'isolamento termico della pompa, che in questi casi è montata in un cassone appositamente costruito o all'interno di una casa, ad esempio, in un seminterrato o in una stanza tecnica, dove viene mantenuta una temperatura positiva per tutto l'anno.

Ma le pompe di superficie hanno un limite di profondità fino a 8 m, il massimo per alcuni modelli può essere di 10 m. Questo parametro è influenzato in modo significativo dalla lunghezza della tubazione stessa sulla superficie: più è grande, minore è la profondità di approvvigionamento idrico.

Tra gli inconvenienti caratteristici di questo tipo di pompe, va notato che durante il funzionamento è presente un livello elevato di rumore, anche se questo può essere trascurato se installato a una certa distanza da una casa residenziale o in una stanza separata.

Pompe sommergibili per pozzi

Se la profondità del pozzo supera i 6-8 m, allora la decisione giusta sarebbe quella di scegliere una pompa sommergibile. Quando lo si installa, è importante mantenere una distanza di almeno 50-100 cm dal fondo, poiché è possibile aspirare sabbia e altre particelle insolubili nel meccanismo, che può rapidamente disabilitarlo.

Principali vantaggi delle pompe sommergibili

Ma questo tipo di pompa è l'opzione migliore quando si organizza un approvvigionamento idrico autonomo di una casa di campagna, in quanto ha indiscutibili e importanti caratteristiche:

Alcune caratteristiche di installazione e funzionamento di pompe sommergibili

Ma si dovrebbe prestare attenzione ad alcune difficoltà di installazione e funzionamento di una pompa sommergibile. Prima di tutto, è che l'installazione del dispositivo richiede la posa di un cavo impermeabile, che richiede un monitoraggio costante.

Un problema particolare potrebbe essere il guasto della pompa, per l'implementazione della riparazione che dovrà essere rimossa.

Quando si sceglie una pompa sommergibile per una casa di campagna o un cottage, si dovrebbe tenere presente che esistono due tipi di questi dispositivi: pozzo e pozzo trivellato. La differenza principale è l'altezza del rialzo dell'acqua, oltre alle dimensioni.

Per strutture strette, ma profonde, è necessario acquistare una pompa per pozzi profondi, che sia in grado di sollevare l'acqua a una grande altezza ed è particolarmente richiesta con un debito instabile, poiché può essere installata quasi sul fondo. Sono meno schizzinosi sulla qualità dell'acqua e sono in grado di sopportare carichi significativi durante il funzionamento.

Pompa per pozzo sommergibile. video:

Tipi di pompe per pozzi

Va notato che la divisione delle pompe in sommergibile e superficie è comune e indica la posizione del dispositivo e il metodo della sua installazione. Indipendentemente da questa divisione, tutte le pompe e gli impianti si differenziano strutturalmente e, di conseguenza, il principio di funzionamento. A seconda di ciò, sono:

  • vibrazioni;
  • centrifuga;
  • eddy;
  • vite (vite).

Pompe vibranti per pozzi

Il dispositivo più semplice sono le pompe a vibrazione, che costituiscono la parte più importante del mercato. Di regola, hanno una custodia in metallo, la cui tenuta garantisce la presenza di una guarnizione di collegamento smorzante.

Il principio di funzionamento si basa sul fatto che il campo elettromagnetico periodicamente lo attrae e lo respinge, a seguito del quale si muove, assomigliando a vibrazioni, il cui intervallo è definito e limitato dai parametri del dispositivo. L'aspirazione e la fornitura di acqua avviene tramite vuoto ed è realizzata attraverso fori speciali nella parte superiore della pompa.

Questi dispositivi si distinguono per semplicità di funzionamento, buone prestazioni, ma non sono consigliati per l'installazione in pozzi con pareti deboli e fatiscenti, a causa di vibrazioni, torbidità dell'acqua e la loro graduale distruzione. Tra gli ovvi inconvenienti si può chiamare una piccola risorsa operativa, che tuttavia è perfettamente compensata da un prezzo basso.

Altri tipi di pompe per bene

Per fornire acqua alla casa, è possibile utilizzare una pompa centrifuga sommergibile per un pozzo, che è dotata di un meccanismo di lavoro con pale installate in un alloggiamento ermetico. Il principio di funzionamento è basato sulla rotazione del meccanismo della ruota e sulla creazione di forze centrifughe, che assicurano la creazione di una zona rarefatta nel centro.

Grazie ad esso, si forma la direzione del flusso d'acqua: dal centro alla periferia. Alte prestazioni sono assicurate dalla presenza di diverse camere che formano una cascata e un potente getto d'acqua espulso verso l'alto.

Caratteristiche simili e principio di funzionamento sono forniti da pompe a vortice, ma differiscono per una forma speciale del meccanismo di funzionamento, grazie al quale simultaneamente alla formazione di pompe centrifughe, avviene la formazione di forze turbolente, che aumentano significativamente la produttività del dispositivo.

Ma sono molto esigenti sulla qualità dell'acqua pompata - una grande quantità di particelle insolubili può disabilitare la pompa.

Per il sollevamento dell'acqua dai pozzi, le pompe a vite sono utilizzate molto raramente e il principio di funzionamento si basa sull'uso di un meccanismo a vite che spinge l'acqua attraverso. Tra i vantaggi ci sono l'affidabilità, le basse esigenze sul contenuto di particelle insolubili in acqua, la capacità di fornire una pressione stabile quando viene fornita. Ma queste sono pompe con le prestazioni più basse accoppiate con bassa efficienza.

Ben stazione di pompaggio

Non importa quanto sia eccellente e produttivo il dispositivo selezionato per il sollevamento dell'acqua dal pozzo, per creare un sistema idrico autonomo a pieno regime a casa senza una stazione di pompaggio non funzionerà.

Fornisce non solo una fornitura ininterrotta, ma normalizza anche la pressione nel sistema, crea una certa riserva, che può essere utilizzata in caso di malfunzionamenti o interruzioni di corrente, e consente inoltre di far funzionare la pompa in modalità risparmio, aumentandone la durata operativa.

Inoltre, la presenza di una stazione di pompaggio con sistemi automatici consente di regolare il funzionamento del sistema di alimentazione dell'acqua, tenendo conto delle caratteristiche di consumo dell'acqua.

Strutturalmente, la stazione di pompaggio è:

  • la pompa, molto spesso superficiale, ma se l'approvvigionamento idrico è fatto da pozzi profondi, viene utilizzato il dispositivo sommergibile;
  • l'idroaccumulatore che rappresenta un serbatoio cumulativo con una membrana. Consiste del serbatoio dell'acqua stesso e della camera d'aria, ed è questo elemento del sistema che regola la frequenza della pompa;
  • manometro - controlla il livello di pressione nel sistema e nel dispositivo;
  • pressostato - controlla il livello di pressione nell'accumulatore ed è direttamente responsabile dell'accensione / spegnimento della pompa;
  • valvola di ritegno.

Dove installare una stazione di pompaggio?

Prima di collegare la stazione di pompaggio al pozzo, accertarsi di aver scelto il posto giusto per installarlo. Ci sono solo due opzioni: nella stanza della casa o nel cassone appositamente attrezzato non lontano dal pozzo.

A questo proposito, è preferibile un seminterrato o una stanza tecnica, ma se la casa è lontana dal pozzo, è economicamente svantaggiosa, in quanto sarà necessario acquistare una pompa più potente, e quindi più costosa, nonché aumentare i costi dell'elettricità.

La comodità di collocare una stazione di pompaggio in casa consiste nel fatto che la sua manutenzione è notevolmente facilitata. Se questa opzione di posizionamento non è possibile, ad esempio, a causa della mancanza di una stanza speciale o dell'impossibilità di isolamento dalla zona residenziale (il problema in questo caso è associato a un'operazione abbastanza rumorosa dell'apparecchiatura), allora deve essere eretto un cassone.

Il requisito principale sarà la disposizione della struttura in modo tale da impedire l'ingresso di alluvioni o acque sotterranee in essa, inoltre, saranno necessari lavori di isolamento termico o, più correttamente, il dispositivo del cassone si trova al di sotto del livello di congelamento.

Vantaggi del funzionamento di una stazione di pompaggio

L'installazione di una stazione di pompaggio consente di automatizzare il sistema di approvvigionamento idrico da un pozzo o da qualsiasi altra fonte in assenza di un'alimentazione centralizzata. Naturalmente, per i giardinieri, l'opzione migliore potrebbe essere le pompe per l'irrigazione del giardino da un pozzo, che consentono di automatizzare questo processo.

Ma per la residenza permanente in una casa di campagna con fornitura d'acqua autonoma, questa attrezzatura è necessaria. Allo stesso tempo, dovresti sapere che è possibile montare sia una stazione pronta che un'installazione autoassemblata.

Oltre alla capacità di automatizzare il lavoro di approvvigionamento idrico in casa, la stazione di pompaggio:

  • consente di eliminare o almeno ridurre al minimo il verificarsi di colpi d'ariete;
  • fornisce una pressione stabile nel sistema, che garantisce una pressione costante in tutti i punti di presa dell'acqua, anche con l'uso simultaneo;
  • nonostante il nome imponente, la stazione di pompaggio è un'attrezzatura piccola e molto compatta;
  • Ha un effetto positivo sulla durata della pompa, poiché non si accende ogni volta che la valvola viene aperta, ma solo dopo che la pressione nell'accumulatore si riduce ad un livello predeterminato.

Non ci sono inconvenienti nella stazione di pompaggio come equipaggiamento per la fornitura autonoma di una casa di campagna con acqua, l'unica cosa che si può notare in questo caso è il costo più alto di acquisto dell'installazione e alcune difficoltà associate all'installazione.

Come scegliere una pompa di drenaggio per un pozzo

Come scegliere una pompa di drenaggio per un pozzo

Come scegliere una pompa di drenaggio per un pozzo

Se c'è un pozzo nel vostro orto, allora nella casa deve essere presente un'attrezzatura utile come una pompa di drenaggio.

Principali tipi di pompe di pozzo

Tutte le pompe, utilizzate per pompare acqua dai pozzi, possono essere divise in due grandi gruppi:

  • sommergibili che prelevano il liquido dal fondo;
  • superficie che pompa il liquido dalla superficie dell'acqua.

Prima di soffermarti su un modello specifico, studia attentamente i fattori che influenzano il processo di selezione di una pompa.

  1. Stima il parametro del tuo pozzo. La chiave di questi è il debito dell'acqua: la quantità di fluido che può essere pompata dal pozzo per unità di tempo. Non è necessario acquistare una pompa con troppa energia per l'uso in un pozzo con una piccola quantità di acqua disponibile.
  2. Valutare i parametri della pompa acquistata. Modelli specifici di pompe per pozzi possono sollevare l'acqua solo da una certa profondità. Non tutte le attrezzature possono far fronte a una falda molto profonda
  3. Valutare la modalità in cui la pompa dovrebbe funzionare. Sarà solo per uso annuale, occasionale o stagionale.
  4. Calcola quanta acqua hai bisogno di sollevare dal pozzo ogni giorno (per uso domestico, per irrigazione e così via).

Come parte del concetto di "pompe di pozzo" è possibile acquistare una gamma molto ampia di attrezzature. Tutti loro possono essere divisi in gruppi per caratteristiche principali.

Scegliere una pompa per pozzo sommergibile

Questo è il più grande gruppo di pompe di pozzo. La loro caratteristica principale è che il loro corpo durante il funzionamento rimane interamente abbassato nella colonna d'acqua. L'acqua ambiente raffredda il motore della pompa elettrica in funzione. Questa modifica delle pompe può essere utilizzata sia per pompare acqua dai pozzi, sia nei pozzi d'acqua. Considera i tipi di pompe sommergibili.

1. Pompa sommergibile del pozzo di tipo centrifugo

Tali dispositivi sono comunemente usati per sollevare liquidi da pozzi con bassi livelli d'acqua. Possono essere utilizzati sia per il lavoro esclusivamente durante la stagione calda che per tutto l'anno.

Tuttavia, il campo iniziale di applicazione delle attrezzature di pompaggio dei pozzi sommersi centrifughe è il pompaggio dell'acqua dai pozzi. Il loro utilizzo nei pozzi è possibile in base alla disponibilità di protezione dalla "corsa a secco" - arresto automatico del dispositivo in assenza del liquido pompato.

Per sfruttare appieno tutti i vantaggi di una pompa centrifuga sommergibile, essa deve essere installata in pozzi profondi con una notevole quantità d'acqua. Durante l'uso, è posizionato a una certa distanza dal fondo. Il pozzo deve essere rapidamente riempito d'acqua in modo che la pompa centrifuga sommergibile non sia inattiva.

Familiarizzare con le principali caratteristiche delle apparecchiature di pompaggio centrifughe per pozzi sommersi.

Prestare particolare attenzione alla profondità del pozzo, dal quale i dispositivi di pompaggio possono sollevare l'acqua (nella colonna "testa") e il debito del pozzo (deve superare il valore nella colonna "capacità").

Alcuni dei modelli presentati ("Guarantor", "Aquarius") hanno lo spegnimento automatico in caso di surriscaldamento. Ma il frequente abbattimento dell'automazione porta ad un aumento dell'usura delle parti dell'apparecchiatura.

Attrezzatura di pompaggio sommergibile ben centrifuga

2. Attrezzatura per il pompaggio di pozzi sommergibili di tipo centrifugo con sistemi automatici a galleggiante.

Tali dispositivi di pompaggio possono già essere utilizzati per il pompaggio e l'uso in pozzi con medie profondità d'acqua. Come il modello precedente, questa apparecchiatura è adatta per l'uso stagionale occasionale o per l'uso durante tutto l'anno.

L'essenza di questi dispositivi è la presenza di un'unità di automazione che spegne l'attrezzatura di pompaggio quando il livello dell'acqua scende. L'uso di sistemi automatici non consente al dispositivo di funzionare al minimo e impedisce un'usura eccessiva dei suoi componenti.

Sono presenti sul mercato i seguenti modelli principali di elettropompe sommergibili con comandi automatici a galleggiante. Nella linea ci sono pompe di produzione nazionale ed estera con caratteristiche simili.

Pompe con interruttore a galleggiante

3. Pompe del pozzo di drenaggio

Questo tipo di apparecchiatura è progettato per sollevare il fluido dai pozzi con un livello di acqua poco profondo. Queste pompe sono meno sensibili alla qualità del liquido pompato (possono essere presenti particelle solide). Tali dispositivi non sono progettati per il funzionamento permanente, ma sono inclusi sporadicamente, se necessario.

La discesa del dispositivo di pompaggio nel cavo dell'albero del pozzo

Pertanto, se non è necessario un costante pompaggio di liquido dal pozzo, è possibile utilizzare facilmente un dispositivo di pompaggio per l'acqua per organizzare l'approvvigionamento idrico. Una bassa sensibilità alla qualità dell'acqua consentirà di pompare acqua da pozzi con un livello relativamente basso di liquido, contenente limo o sabbia. Tali pompe, di regola, hanno una pressione della testa inferiore rispetto ai modelli precedenti.

Pompe ben drenanti

L'installazione di una pompa di drenaggio non pone alcun problema, è sufficiente posizionare il dispositivo in acqua e collegarlo all'alimentazione. Le pompe di drenaggio ben sono ideali per l'organizzazione di forniture d'acqua temporanee. Possono essere trasportati con loro, installati e inclusi secondo necessità.

Pulizia del pozzo con un dispositivo di pompaggio di drenaggio

4. Apparecchiatura di pompaggio del tipo a vibrazione sommergibile

Questo tipo di attrezzature di pompaggio può essere utilizzato per pompare acqua da pozzi con piccole e medie profondità. Le pompe di vibrazione hanno la capacità di pompare acqua con inclusioni straniere. Tali dispositivi di pompaggio possono essere utilizzati tutto l'anno o temporaneamente.

Se c'è un pozzo poco profondo sul tuo sito, allora ha senso usare una pompa di vibrazione sommergibile. Le loro caratteristiche di pressione saranno sufficienti per fornire al sito acqua.

Queste pompe possono avere una recinzione superiore e inferiore. Quando si utilizza l'aspirazione superiore, l'acqua pompata sarà il più pulita possibile. Inoltre, il design dell'assunzione superiore comporta l'immersione della pompa in acqua, che garantisce un raffreddamento stabile del motore elettrico. Quando si utilizzano le pompe con l'assunzione di liquidi inferiore, si sarà in grado di sfruttare al massimo l'intero volume di acqua di pozzo.

Pompe per le vibrazioni sommerse

Nonostante il fatto che tali pompe possano funzionare anche con una qualità dell'acqua relativamente scarsa, il pompaggio di liquidi con inclusioni estranee riduce significativamente la loro durata. Per aumentare il periodo di funzionamento delle pompe a vibrazione, si consiglia di utilizzare filtri speciali montati sull'ingresso del dispositivo.

Attrezzature di pompaggio di superficie per pozzi

Tipi di attrezzature di pompaggio di superficie:

  • equipaggiamento per il pompaggio di pozzi di superficie del tipo a vortice (può essere completato con unità di automazione speciali);
  • stazioni di pompaggio (ha nella sua configurazione una pompa, un accumulatore idraulico, un'unità di accensione automatica e un manometro).

Tali dispositivi vengono solitamente utilizzati nella stagione calda, con una temperatura positiva. In inverno, le apparecchiature di tipo superficiale vengono utilizzate in una stanza riscaldata. Nel caso in cui siate interessati a un rifornimento idrico di 24 ore, dovrete posizionare l'ingresso della pompa sotto la superficie del liquido per evitare il congelamento. In questo caso, l'unità di aspirazione dell'acqua e la sua tubazione di alimentazione devono essere sufficientemente isolati. Questo problema è risolto attraverso l'approfondimento dei tubi nel terreno e l'uso di isolamento termico.

1. Pompe per pozzi a vortice di superficie

Questo tipo di attrezzature di pompaggio viene utilizzato per pompare acqua da pozzi da una profondità relativamente piccola e viene solitamente utilizzato esclusivamente per l'organizzazione di rifornimenti idrici temporanei.

Le unità di pompaggio a vortice superficiale possono essere utilizzate per mantenere i pozzi. Se li confrontiamo con le stazioni di pompaggio, la differenza principale sarà l'assenza di un accumulatore idraulico (l'acqua viene pompata direttamente sulla linea di alimentazione dell'acqua). Tipicamente, tali dispositivi sono utilizzati per organizzare l'irrigazione di colture agricole in giardini domestici, annaffiare piante in serra e pompare acqua per uso tecnico (lavaggio o lavaggio). Tuttavia, le pompe di questo tipo sono molto sensibili alla purezza dell'acqua, quindi non è consigliabile utilizzarle in pozzi inquinati.

Per garantire un funzionamento ininterrotto della pompa del pozzo a vortice, può essere dotato di un accumulatore idraulico. In questo caso, hai a disposizione una stazione di pompaggio a tutti gli effetti.

Vortex Well Pumps

2. Stazioni di pompaggio

Questo tipo di attrezzature di pompaggio è utilizzato per pompare acqua da pozzi di grande profondità e può essere utilizzato tutto l'anno o solo durante la stagione calda.

L'accumulatore e l'unità di automazione rendono tale apparecchiatura abbastanza comoda da essere utilizzata permanentemente nella fornitura d'acqua. La stazione di pompaggio non si trova nel pozzo stesso, ma al di fuori di essa, in modo che sia sempre possibile accedervi per ispezioni e riparazioni di routine.

Come per la scelta di qualsiasi attrezzatura di pompaggio, quando si valuta l'efficacia dei modelli di stazioni di pompaggio, occorre prestare attenzione a prestazioni, pressione e potenza. Le stazioni di pressione hanno una caratteristica importante, come l'altezza di aspirazione, la distanza verticale dal punto di ingresso dell'acqua all'ingresso dell'apparecchiatura. La parte principale dei modelli sul mercato ha la caratteristica "altezza di aspirazione" non superiore a 9 metri, che consente loro di essere utilizzati esclusivamente per la manutenzione di pozzi poco profondi.

Stazioni di pompaggio, gamma di modelli

Quindi, per pompare acqua dai pozzi nella tua trama personale, puoi usare diversi tipi di attrezzature di pompaggio. Ognuno di loro ha una serie specifica di caratteristiche che devono corrispondere alle caratteristiche del tuo bene e ai tuoi desideri.

Quale pompa di scarico scegliere per un pozzo

Pompe di drenaggio - dispositivi progettati per raccogliere e rimuovere le acque sotterranee. Tali dispositivi sono progettati per liberare il territorio dall'umidità aumentata. Grazie a tali dispositivi, vengono create condizioni confortevoli per gli edifici in determinate aree. Le pompe di drenaggio vengono utilizzate per la pulizia di pozzetti e pozzi. L'attrezzatura viene utilizzata quando si lavora con liquidi più o meno puri, il valore delle particelle solide non deve essere superiore a 40 mm.

Non utilizzare il dispositivo come una pompa fecale che funziona con liquidi diversi. Tale attrezzatura è dotata di lame speciali, che consentono di eliminare le particelle più grandi.

Quando si scelgono le pompe di drenaggio, è necessario prestare attenzione alla progettazione dei dispositivi. Criteri importanti sono la pressione dell'acqua, il diametro degli ugelli, il volume della camera di lavoro. È importante scegliere strutture resistenti e durature realizzate con materiali di qualità.

contenuto

Design, caratteristiche e tipi di pompe di drenaggio

Il dispositivo è costituito da un motore elettrico, un'unità di pompaggio e dispositivi automatici. Il principio di funzionamento è il seguente: le lame ruotano e mettono in movimento il liquido, viene creata una differenza di pressione. L'interruttore a galleggiante si attiva quando il livello dell'acqua viene abbassato su un livello critico.

I sistemi di drenaggio sono necessari per prevenire l'accumulo di acqua in un punto, pompando acqua che conduce all'area di drenaggio. Se c'è un laghetto o pozzo nelle vicinanze, allora le pompe di drenaggio possono essere utilizzate per annaffiare il giardino. Uso rilevante dei dispositivi in ​​primavera, durante l'innalzamento delle acque sotterranee. I dispositivi sono utilizzati per rimuovere l'acqua di fusione. La quantità di impurità che si trovano all'interno della camera non era superiore al 10 percento del suo volume.

I dispositivi standard non sono progettati per il pompaggio di liquidi caldi. I dispositivi non richiedono lunghi lavori preparatori per l'introduzione del dispositivo in funzione. Sono facilmente trasportati da un posto all'altro.

Esistono due tipi di pompe:

I primi dispositivi si distinguono per l'installazione conveniente, la mobilità, sono facili da trasportare, possono essere collegati altrove.

I dispositivi sommergibili sono installazioni complesse, ma sono ottimi per attrezzare i pozzi. C'è anche un gruppo di pompe a canna, che sono progettate per fornire la pressione dell'acqua. Le unità sono fissate con morsetti speciali. La gestione di tali apparecchiature viene effettuata utilizzando un interruttore situato sul dispositivo.

Pompe per drenaggio di superficie

Tra i principali tipi di pompe di drenaggio superficiali sono i seguenti:

  1. Centrifuga. Il principio di funzionamento dei dispositivi è il seguente: il mezzo pompato viene svolto utilizzando una girante, su cui agisce la forza centrifuga.
  2. I design delle viti sul principio di funzionamento assomigliano a un tritacarne. Tali dispositivi sono utilizzati per il pompaggio di liquidi altamente contaminati. I dispositivi sono utilizzati per l'irrigazione di colture da giardino.
  3. I dispositivi a membrana hanno connessioni di aspirazione o pressione. Sono dotati di valvole attraverso le quali il fluido viene pompato attraverso una membrana flessibile. Questi dispositivi sono ottimi per l'allestimento di pozzi.

I lati positivi delle pompe di drenaggio includono:

  • le unità sono facili da usare;
  • le parti sono realizzate con materiali di qualità;
  • costa meno.

Tra i principali svantaggi:

  • applicare quando la profondità della sorgente è superiore a 8 m;
  • basso isolamento acustico.

Pompe per drenaggio di superficie idonee per l'allestimento del pozzo. I dispositivi progettati per un uso a lungo termine devono essere collocati in una stanza separata. Il corpo deve essere sigillato in modo che non sia influenzato da pioggia e neve.

Modelli sommergibili

Le pompe sommergibili devono essere immerse nel serbatoio. Le costruzioni non hanno un ugello di aspirazione. Il fluido di lavoro entra nella pompa attraverso i fori che si trovano nella parte inferiore della struttura. Le pompe sommergibili per pozzi devono essere robuste e resistenti. Funzionano automaticamente.

I dispositivi sono dotati di isolamento elettrico, perché lavorano in campo liquido. Le pompe sommergibili sono potenti, caratterizzate da alte prestazioni. Sono silenziosi, resistenti e sicuri da usare.

Tra i principali vantaggi delle strutture ci sono:

  • utilizzato per sorgenti con una profondità di 50 metri;
  • sono piccoli, trasportabili;
  • alto isolamento acustico.

Cons sommergibile:

  • difficoltà nella cura del prodotto;
  • per la riparazione, la pompa deve essere rimossa dalla sorgente.

Come scegliere una pompa di drenaggio per un pozzo

Quando si sceglie una pompa, vengono prese in considerazione le prestazioni del dispositivo. Questa è la quantità di liquido, misurata in metri cubi. L'indicatore è indicato nel passaporto tecnico del dispositivo. Modelli con prestazioni massime - fino a 180 litri al minuto. Per l'uso domestico vengono utilizzati dispositivi con una capacità di 10 metri cubi all'ora. Se i dispositivi devono essere sollevati in altezza, devono essere selezionati i dispositivi con la massima potenza.

La prevalenza della pressione è calcolata in base alle caratteristiche dell'altezza del fluido di sollevamento, si ritiene che 1 metro in verticale sia 10 metri in orizzontale. La testa del dispositivo dovrebbe variare da 5 a 50 m.

Un criterio importante è il tipo di fluido. Con un ambiente leggermente inquinato, ci sono particelle fino a 5 mm. Il livello medio di contaminazione è fino a 25 mm. Assicurarsi di consultare prima di acquistare un'unità, chiedere al venditore quanta particella viene utilizzata per il drenaggio. Le pompe sommergibili vengono utilizzate per il pompaggio di particelle con dimensioni di 40 mm. Assicurati di considerare questo criterio per evitare la rottura del dispositivo. I liquidi aggressivi spesso danneggiano le pompe, occorre fare attenzione.

Dovrebbe prestare attenzione ai fori di aspirazione. Il volume della camera di lavoro è un criterio importante. Per grandi quantità di particelle solide, dovrebbero essere utilizzati modelli industriali.

Il diametro dei tubi di scarico dovrebbe essere: da 0,5 a 1,5 pollici. Sono necessari dispositivi da 8 pollici per il pompaggio di liquidi. Dovresti scegliere un modello con connessione orizzontale o verticale. Le pompe centrifughe sono adatte per uso domestico, sono comode e di facile manutenzione.

I modelli di vibrazioni sono poco costosi, ma alcune difficoltà si presentano durante il funzionamento. La temperatura dell'ambiente di lavoro di un modello domestico dovrebbe essere di 40 gradi.

Differire pompe elettroniche e galleggianti. Quelli elettronici hanno una struttura piuttosto complicata, i secondi sono più semplici e affidabili. Gli interruttori automatici prevengono danni alla pompa.

Considerare le caratteristiche di progettazione dei prodotti quando si sceglie una pompa per il pozzo. I modelli semplici vengono riparati autonomamente e le strutture industriali devono essere indirizzate ai centri di assistenza.

Come scegliere il materiale di fabbricazione

Assicurati di scegliere materiali di alta qualità e resistenti. È consigliabile acquistare prodotti o dispositivi in ​​metallo che utilizzano combinazioni di più materiali. I prodotti possono essere realizzati in acciaio inossidabile o materiali polimerici.

Il corpo dei prodotti può essere realizzato con tali materiali:

  1. I modelli in plastica sono facili da usare, economici. I prodotti richiedono un'attenta manutenzione, ma si rompono rapidamente, è meglio acquistare un dispositivo più duraturo.
  2. Le strutture metalliche possono essere realizzate in acciaio e ghisa. L'attrezzatura è fatta di pausa di qualità raramente, sono durevoli. Gli svantaggi delle strutture sono di grandi dimensioni e non trasportabili. Quando si installano i dispositivi, ci sono alcune difficoltà, questo dovrebbe essere considerato quando si sceglie.
  3. Materiali combinati Se scegli un modello di una buona compagnia, serviranno a lungo. È meglio resistere al carico di prodotti da materiali polimerici resistenti all'usura. Non arrugginiscono, non si consumano e sopportano forti carichi. Le composizioni polimeriche rendono i dispositivi più stabili e aggressivi alle sollecitazioni meccaniche.

Quando si scelgono i dispositivi, è necessario tenere conto dei seguenti criteri di base: il materiale delle parti e dell'alloggiamento, le caratteristiche del progetto, il volume della camera di lavoro, il diametro degli ugelli di uscita e così via. Scegli le pompe che hanno un basso livello di rumore. Speriamo che i nostri consigli e le nostre raccomandazioni ti aiuteranno in futuro.

Quale pompa vibratoria scegliere per il pozzo

Riparazione della pompa per pozzi d'acqua: frequenti rotture