Pareti in gesso esterne e interne - in dettaglio sulle prestazioni del lavoro

Se parliamo del modo in cui terminare i muri è il più vecchio, qui si può notare chiaramente l'intonaco. È interessante notare che anche oggi è questa l'opzione che molte persone scelgono - sebbene ci siano molte soluzioni alternative. Come può essere spiegata questa situazione? In realtà, tutto è semplice: l'intonaco ha una buona resistenza, non è costoso, ha altre caratteristiche positive.

Ma per finire l'intonaco si è rivelato veramente di alta qualità e resistente, dovrebbe essere fatto correttamente. Considerare la tecnologia delle pareti in gesso - sia nei locali che nelle condizioni esterne. Non è difficile indovinare che intonacare le pareti della stanza e all'aria aperta non sono affatto gli stessi compiti, e nella realizzazione vale la pena considerare alcune sfumature.

Informazioni generali

I muri di gesso vengono eseguiti ovunque, in una varietà di aree.

Il fatto che un tale "intonaco", sanno anche quelle persone che non hanno mai incontrato procedure di costruzione. Ma cosa è veramente e per quale scopo viene usato l'intonaco - non tutti lo sanno. Molte persone fanno una domanda abbastanza ragionevole - perché preoccuparsi di intonacare le pareti se non è ancora visibile quando la riparazione è completata? Ora affrontiamo questo in modo più dettagliato.

Intonaco, anche se non è visibile dopo i lavori di riparazione e finitura, svolge una serie di funzioni molto serie:

  • Grazie all'intonaco, è possibile livellare angoli, pareti, nascondere vari difetti della muratura e preparare adeguatamente la superficie per il processo di finitura. Tuttavia, a volte usato per questo pannello di plastica;
  • È a causa dell'intonaco in questa o quella stanza che aumentano gli indicatori di impermeabilità, protezione contro il calore e isolamento acustico - questo è molto importante, poiché senza di essi è difficile contare sul comfort;
  • Se l'intonacatura della facciata viene eseguita, questo garantisce alle pareti un'eccellente protezione dai vari capricci della natura. Cioè, la durata della struttura è estesa. Ma non è tutto - il gesso contribuisce anche alla meteorizzazione della facciata;
  • A volte l'intonaco viene applicato anche per qualsiasi scopo decorativo.

L'intonacatura vale la pena - con una varietà di riparazioni

Intonaco - Pro

Forte richiesta di intonaco facilmente spiegato dal seguente qualità positive:

  1. Può essere applicato tranquillamente su quasi tutte le superfici - il materiale è universale, per cui è molto apprezzato;
  2. Il costo è alquanto insignificante - anche una persona economica lo può facilmente permettersi;
  3. Elevato livello di resistenza all'umidità, grazie al quale la finitura può essere eseguita anche in quelle stanze dove c'è elevata umidità;
  4. La durata è più che buona: per questo, è sempre possibile installare questo o quell'elettrodomestico, così come i mobili pesanti, sulle pareti intonacate;
  5. Le pareti su cui è stato applicato l'intonaco possono "respirare" - cioè, per fornire il microclima più favorevole al chiuso, questo è molto apprezzato;
  6. Se hai scelto un intonaco decorativo per la finitura di qualsiasi stanza, non rimarrai sicuramente deluso dalle qualità estetiche del materiale.

Qualsiasi superficie può essere intonacata

Intonaco - Cons

Insieme a certi vantaggi dell'intonaco, che abbiamo considerato sopra, questo materiale ha i suoi svantaggi - tuttavia, questa affermazione è vera per qualsiasi materiale da costruzione.

  • Per allineare correttamente le pareti con l'intonaco, devi dedicare molto impegno. Inoltre, questo processo è molto lungo;
  • Qualsiasi intonacatura è necessariamente accompagnata da lavori sporchi e bagnati - senza di essa da nessuna parte;
  • Intonaco in misura minore durevole rispetto alle alternative moderne;
  • Se la tecnologia dell'applicazione è interrotta, è molto probabile che la superficie del muro non solo si spezzi, ma si sgretoli;
  • Molte composizioni di intonaci sono "famose" per risultare in un serio restringimento.

Ricorda: l'intonaco non è appropriato in ogni stanza, anche con l'universalità della tecnologia

Allo stesso tempo, ci sono stanze del genere dove senza gesso è improbabile che faccia fronte.

Preparazione della malta per intonaco

L'eventuale intonacatura delle pareti, di norma, viene effettuata mediante malta di calce o cemento-sabbia. Preparare una composizione simile è molto semplice: puoi farlo da solo.

Per preparare una malta cementizia per intonacare le pareti, vengono utilizzate le seguenti proporzioni: 3 parti di sabbia e 1 parte di cemento.

Il processo di cottura stesso:

  1. In primo luogo, l'acqua è mescolata con cemento;
  2. Quindi aggiungere di nuovo l'acqua;
  3. Questo è fatto per garantire che la composizione avesse la consistenza desiderata.
La malta di cemento e calce è più difficile da preparare. Qui avete bisogno di 1 parte di cemento, 1 parte di malta di calce, e la sabbia può richiedere 3 o anche 4 parti.

Chiunque può realizzare autonomamente una soluzione di intonacatura - non è difficile, soprattutto se c'è un'istruzione

Basta guardare il video su come preparare una soluzione per intonacare le pareti. È possibile che questo video sia molto informativo per te e darà la risposta a molte domande interessanti.

Come accettato preparare malta di cemento e calce? È tutto fatto così:

  • In primo luogo, il cemento è completamente mescolato con sabbia;
  • Quindi la calce viene diluita in acqua;
  • Quando si coltiva la calce in acqua, è necessario assicurarsi rigorosamente che gli ingredienti siano 1 a 1;
  • Ai componenti secchi aggiungere soluzione di calce.

Durante il lavoro, anche prendere in considerazione:

  1. Quando si prepara la soluzione, è necessario prima mescolare gli ingredienti secchi;
  2. Solo quando tutti gli ingredienti secchi sono completamente mescolati tra loro, puoi aggiungere acqua;
  3. Vale la pena lavorare in questo modo, al contrario, non è necessario farlo - questo è importante!
  4. Se agisci in modo diverso, ci saranno dei grumi nella composizione della soluzione - quindi sarà impossibile liberarsene proprio così.

Se stai per intonacare in stanze asciutte, una malta di gesso e calce è perfetta per questo. Per preparare una tale composizione, utilizzare solo una parte di gesso e varie parti della miscela di calce.

Poiché questa miscela è piuttosto rapida, è consuetudine impastarla in porzioni relativamente piccole.

Come si intonacano le pareti

Non importa quale tipo di lavoro di rifinitura si intraprende: all'interno o all'esterno. I muri di gesso sono all'incirca come nella prima forma di realizzazione, e nella seconda. Ora considera come succede tutto.

Preparazione del substrato, primer e intonaci

La procedura è la seguente:

  1. Per prima cosa devi preparare la base;
  2. Quindi, fai una superficie di primer;
  3. Ora è il momento di installare speciali beacons per l'intonacatura (non si può fare a meno di loro se le pareti presentano irregolarità pronunciate);
  4. Nell'ambito dell'ultima fase viene applicato l'intonaco.

Questo è il modo in cui il processo appare in generale, ora guarderemo i dettagli di ognuna delle fasi di intonacare una superficie particolare - in modo che tutto su questo argomento sia chiaro.

Come preparare la base per il gesso

La preparazione della base è una fase importante dell'intonaco.

È possibile rifiutare la preparazione della base durante l'intonacatura di una superficie particolare? In realtà, non vale la pena farlo - dopo tutto, la formazione è chiamata un processo molto responsabile e dispendioso in termini di tempo, la cui qualità dipende in gran parte dal risultato futuro.

Prepara la superficie così:

  • Innanzitutto, la base viene accuratamente pulita da quei rivestimenti che si trovavano qui prima. Molto spesso, gli artigiani domestici sono costretti a sbarazzarsi di vecchi rivestimenti in gesso - spesso questo processo è più complicato di quanto non sembrasse inizialmente. Per semplificare il lavoro, utilizza un piccolo consiglio dal portale otdelat.ru - prima di rimuovere il vecchio intonaco dalle pareti, basta bagnarlo con acqua. Inoltre, nel lavoro punterai. Se uno strumento del genere non era a portata di mano, puoi facilmente fare tutto con un semplice scalpello e un martello (ci sono sicuramente cose simili in ogni famiglia);
  • Quando le pareti vengono pulite da vecchi intonaci, la base viene solitamente "pulita" in aggiunta - per questo viene utilizzata una spazzola metallica. Durante questo processo, prestare attenzione al fatto che nessuna superficie di peeling o di sgretolamento dovrebbe rimanere sulla superficie;
  • Se i piani includono l'intonacatura in muratura, allora tutte le cuciture dovrebbero essere ulteriormente approfondite - di 6-11 mm;
  • Inoltre, si raccomanda di rimuovere la polvere dalle pareti. Il fatto è che qualsiasi composizione di gesso reagisce molto negativamente alla presenza di polvere;
  • Se applichi l'intonaco alla superficie con uno spesso strato, è importante pensare a come aumentarne la resistenza e la durata. Soprattutto per questi scopi, griglia di gesso usato, che è attaccato al muro.
Un punto importante: quando sono impegnati nella preparazione della base, assicuratevi di indossare occhiali di sicurezza e un respiratore. C'è molta polvere quando si rimuovono vecchi rivestimenti: è meglio proteggere gli organi respiratori da questo fenomeno negativo.

Sarai anche interessato:

  • Un altro fatto: non vale sempre la pena di cancellare le pareti dell'intonaco che già hanno;
  • A volte semplicemente rimuovono il soprabito (ad esempio un intonaco di rifinitura o uno strato di vernice), quindi viene applicato uno stucco sulla superficie;
  • In questa situazione, gli esperti raccomandano di rinforzare l'intonaco.

Riparazione e rafforzamento

A volte le superfici devono essere riparate prima di intonacare.

Molti maestri dei novizi, quando leggono che il vecchio rivestimento deve essere rafforzato, sono semplicemente in perdita. Perché rinforzare l'intonaco sul muro, che ha affrontato bene i suoi "doveri" per diversi decenni? In effetti - è necessario. Fortunatamente oggi puoi trovare facilmente prodotti disponibili in commercio che possono penetrare molto profondamente nel cemento o uno strato di finitura, e il materiale guadagna forza molto elevata grazie a questo effetto.

Buche, crepe: devono essere rimosse

In una situazione in cui il vecchio intonaco si distingue per eventuali difetti (che possono essere buche, fessure), le pareti in gesso devono essere riparate. Per fare ciò, è possibile utilizzare diversi tipi di stucchi (con il loro aiuto, le fessure sono sigillate e livellano la superficie in modo da rendere i successivi lavori di finitura senza problemi).

Metti a terra la superficie

Quando la superficie del substrato viene preparata per la successiva verniciatura, è importante fare un altro passo importante - applicare un primer alle pareti, e questo è un primer di penetrazione profonda.

Questo è fatto perché la composizione del terreno svolge contemporaneamente diverse funzioni utili:

  • Aumenta significativamente l'adesione tra la base e la malta di gesso;
  • Rafforza la base - a causa di ciò, è evitato lo spargimento;
  • Fornisce un effetto antisettico sulla superficie del muro - a causa di ciò, è possibile non temere la comparsa di funghi, muffe, altri microrganismi.
È consuetudine applicare un primer alle pareti con un rullo: questo è fatto in modo che lo strato della composizione sia uniforme. È importante provare mentre si lavora in modo che in un punto non ci siano accumuli di soluzione, si dovrebbe anche evitare di gocciolare.

È anche impossibile fare a meno di un primer - questo è un passo importante.

Quando le pareti si seccano dopo l'adescamento, il trattamento viene ripetuto. Affinché tutto si asciughi completamente, ci vuole un po 'di tempo. In alcuni casi, ci vuole un giorno, ma a volte un paio di ore è sufficiente. Molto dipende da quali sono le condizioni ambientali. Naturalmente, anche il tipo di composizione è importante.

Installa fari

Se intonerai le pareti con uno strato spesso (e senza di esse è improbabile che tu possa livellare le pareti con gravi difetti e irregolarità), allora una superficie liscia della finitura può essere fornita solo in una condizione: se le guide dei beacon sono utilizzate. Un profilo in gesso plastico o speciale in metallo è l'ideale per questo tipo di lavoro.

Se sei interessato istruzioni su come installare i beacon, qui tutto è estremamente semplice:

  1. Per installare il primo faro (deve trovarsi a una distanza di 300 mm dall'angolo), due viti autofilettanti sono avvitate nella parete vicino al pavimento e al di sotto del soffitto. Queste viti dovrebbero essere in linea. Successivamente, il profilo viene applicato alle viti avvitate e la loro posizione orizzontale è determinata dal livello dell'edificio. Per effettuare la regolazione, è sufficiente svitare o torcere una di queste viti;
  2. Lo stesso lavoro deve essere fatto dall'altra parte del muro;
  3. Quindi avvitare le viti dei fari intermedi. È importante tenere conto del fatto che il passo tra di loro dovrebbe essere 100-150 mm in meno rispetto alla lunghezza della regola. Per avere tutti i fari nello stesso piano verticale, a volte una stringa viene allungata tra le viti autofilettanti estreme;
  4. Quando viene regolata la posizione di tutte le viti, viene preparata una malta di gesso: tra di essi sono disposti dei grumi: sono loro che fissano il profilo. Poi in questi grumi i fari sono affondati, premuti con cura contro le viti. Di norma, durante questo processo, la loro posizione viene nuovamente verificata con l'aiuto del livello di costruzione.

I segnali per intonaco facilitano il compito

Intonaco grezzo

Quando tutte le fasi preparatorie sono state completate, intraprendono il processo di intonacatura stesso - questo è precisamente l'intonaco esterno o interno delle pareti.

Quando si lavora osservato il seguente ordine:

  • Per prima cosa devi preparare una soluzione. La sua consistenza dovrebbe essere cremosa. Lo gettano sul muro con una cazzuola ordinaria o un mestolo speciale. La miscela dovrebbe essere lanciata con poco sforzo - non dovrebbe fluire. La sfida è rimanere sulla superficie del muro. Inoltre, la soluzione dovrebbe riempire tutte le scanalature nella parete, così come creare uno strato di circa 10 mm (un po 'meno);
  • È possibile riprendere l'applicazione del secondo strato solo quando il primo ha afferrato con precisione. Come parte di questa fase, si consiglia di applicare un composto la cui consistenza è più spessa. Si applica al muro con una cazzuola, mentre l'applicazione è fatta con un leggero eccesso. E per allineare la superficie, viene applicata la regola: viene semplicemente premuta contro i fari guida, tirati. Allo stesso tempo, lo strumento dovrebbe essere ruotato senza problemi - a destra ea sinistra;
  • Quando il rivestimento si indurisce, gli angoli devono essere livellati: per questo viene utilizzata una spatola speciale. E per la lavorazione degli angoli esterni viene utilizzato uno speciale profilo perforato che non solo soddisfa un angolo piano, ma fornisce anche una protezione affidabile contro eventuali trucioli;
  • Quando l'intonaco si asciuga, i fari vengono smantellati - è particolarmente importante eseguire questa procedura in quella situazione se si utilizza un profilo metallico. Il segreto è che si arrugginirà nel tempo (questo è sempre il caso), a causa di ciò, la ruggine può formarsi sul muro. Se finisci la finitura con piastrelle di ceramica, non è necessario rimuovere i fari - nasconderà comunque tutto;
  • Successivamente, le tracce dei fari sono sigillate - per questo, scegliere la stessa malta di gesso;
  • Se necessario, tutti i difetti dell'intonaco vengono levigati, solitamente per questo viene scelta carta vetrata.

Intonaco grezzo prodotto

Questo è tutto, possiamo dire che le pareti in gesso sono fatte - esterne o interne, a seconda del tipo di lavoro che hai fatto. Ma per ottenere una finitura ruvida di alta qualità, è importante fare tutto il possibile per garantire che le condizioni di essiccazione della composizione siano ottimali. Ad esempio, è molto buono quando la luce diretta del sole non cade sulle pareti appena intonacate. Le superfici dovrebbero anche essere protette dal congelamento, dall'esposizione alle precipitazioni.

Pareti in gesso decorativo

Tra tutte le possibili opzioni per la finitura delle pareti si può distinguere l'intonacatura decorativa, che viene eseguita con l'uso di varie composizioni. È molto veloce e facile realizzare questo tipo di intonaco (se confrontato con quello grezzo), ma dovresti ricordare alcuni punti importanti:

  1. Prima di applicare l'intonaco decorativo, la superficie viene adescata proprio come abbiamo esaminato sopra;
  2. Quindi, preparare la miscela - in conformità con le istruzioni sulla confezione del vostro intonaco decorativo;
  3. Quando la soluzione è pronta, viene applicata con uno strato sottile sul muro - per questo scopo vengono generalmente utilizzati malik o spatole larghe;
  4. Quando è avvenuta la messa a punto della malta, ma l'intonaco è ancora morbido, viene strofinato con una cazzuola speciale - in modo da creare esattamente la texture di cui hai bisogno sulla superficie. Tutto dipende dal tipo di movimento che farai con il galleggiante.

Così all'interno può sembrare un intonaco decorativo

alternative

Come accennato in precedenza, le pareti intonacate non hanno senso in tutte le situazioni. Prendi in considerazione le opzioni che ti permetteranno di abbandonare l'uso dell'intonaco tradizionale: trova un'alternativa a questo metodo di finitura.

Per la decorazione d'interni il materiale più popolare oggi può essere chiamato cartongesso. Qualsiasi parete è facilmente inguainata con fogli di questo materiale - e non c'è bisogno di intonacare. Trascorrerai meno tempo e sforzi e otterrai un risultato decente.

Se si presume che gli elettrodomestici o mobili pesanti saranno appesi al muro, allora l'uso del muro a secco dovrà essere abbandonato - la forza di questo materiale lascia molto a desiderare.

Per la decorazione della parete spesso scelgono i materiali del pannello, vale a dire:

  • Siding;
  • stecche;
  • Pannelli di plastica e così via.

A proposito dell'esterno della facciata, puoi dire lo stesso. Ciò che è anche interessante, oggi è possibile acquistare facilmente pannelli multistrato: nel loro design c'è sia un riscaldatore che uno strato decorativo esterno. Attraverso l'uso di questi pannelli, non puoi solo proteggere le tue pareti da influenze esterne negative e decorarle, ma anche perfettamente calde.

Un altro esempio di una superficie con intonaco decorativo applicato

Varietà popolari di tali materiali includono pannelli sandwich e thermopanel. Alcuni tipi di rivestimenti imitano facilmente la posa di mattoni o l'intonaco decorativo a tutti gli effetti - quindi è improbabile che si verifichino problemi nell'esecuzione di questa o quella idea di design.

risultati

Stucco oggi è un modo molto popolare di finitura, anche con molte alternative (lo stesso sfondo liquido). La popolarità dell'intonaco è grande - argomentare con questo non ha senso. Certo, metterlo sui muri con le tue mani è lontano dal compito più semplice, soprattutto se una grande area ha bisogno di essere elaborata, ma qui sarai sempre aiutato dall'intonaco dei muri in modo automatico. A causa di ciò, il processo non sarà solo semplificato molte volte, ma sarà molto più veloce.

Inoltre, ti invitiamo a guardare il video: intonaco interno.

Questo video aiuterà a consolidare il materiale trattato oggi, oltre a fornire una risposta ad alcune domande che non abbiamo toccato nel quadro di questo materiale.

Finitura esterna e interna

INDICE

2. Caratteristiche dell'area di costruzione............................................... 4

2.1 Piano generale. Miglioramento di............................................................................ 5

2.2 Linee guida generali per la disposizione verticale del sito.............................7

2.3 Soluzione spaziale.......................................................... 8

2.4 Soluzione costruttiva................................................................... 9

2.5 Finitura esterna e interna............................................................. 13

2.6 Selezione e giustificazione del sistema di approvvigionamento idrico..................................... 15

2.8 Calcolo termotecnico della struttura allegata............................ 18

INTRODUZIONE

La costruzione è uno dei settori più importanti dell'economia domestica. L'industria edile è chiamata a rinnovare i moderni mezzi di produzione, lo sviluppo, il miglioramento della sfera sociale, la ricostruzione, la modernizzazione e le attrezzature tecniche per la produzione di beni materiali.

La costruzione è strettamente connessa con l'industria, i trasporti, l'agricoltura, la scienza, la difesa e la sfera di non produzione.

L'ingegneria meccanica fornisce la costruzione con i principali mezzi di meccanizzazione - ascensori, gru di montaggio, macchine movimento terra, cioè equipaggia il settore edile con macchinari.

L'industria dei materiali da costruzione fornisce la costruzione di mattoni, cemento, malta, strutture prefabbricate in calcestruzzo, finiture e altri materiali necessari per la costruzione di edifici e strutture.

Lo sviluppo intensivo delle macchine movimento terra è accompagnato dall'introduzione di metodi di costruzione industriale, nuove costruzioni e sistemi strutturali. Recentemente, in connessione con la transizione del paese verso un'economia di mercato, è apparso un gran numero di fondamentalmente nuovi in ​​termini di indicatori costruttivi e decorativi di materiali da costruzione. Nel frattempo, a causa della crescente concorrenza tra i produttori nel mercato dei materiali da costruzione, si verifica la loro inevitabile riduzione del prezzo, il miglioramento della qualità e la gamma di prodotti. Tutti questi cambiamenti, dato che il costo dei materiali da costruzione è superiore al 50 per cento del costo di costruzione di un edificio civile, sta consentendo sempre più alle persone con reddito medio di costruire edifici residenziali individuali di alta qualità.

Il progetto proposto in termini di caratteristiche di progettazione e tipo di materiali utilizzati soddisfa i requisiti di una famiglia a reddito medio, basandosi su abitazioni relativamente economiche e di alta qualità, che ha un'espressività architettonica che si differenzia dagli edifici civili di costruzione di massa in un layout più conveniente, tenendo conto di requisiti funzionali più rigorosi.

Caratteristiche dell'area di costruzione

Il progetto di un edificio residenziale è progettato per le seguenti condizioni di costruzione:

1 costruzione City - Zvenigorod

2 Area di costruzione III-B

3 La temperatura invernale stimata della settimana di cinque giorni più fredda è -20ºС. Il mese più freddo dell'anno è gennaio con una temperatura media mensile dell'aria di -1,6ºС. La temperatura media dei giorni più freddi è 23ºС

4 Venti prevalenti: in estate - sud-ovest (SW) e ovest (B), in inverno - nord-est (NE) e ad est (B)

5 Il peso del manto nevoso per 1 m 2 della superficie orizzontale del terreno per la II regione - 0,9 kPa

6 Pressione della velocità del vento ad un'altezza di 10 m dal suolo per l'area III - 0,45 kPa

7 sismicità - 8 punti

8 La profondità del congelamento del suolo - 0,8 m

9 Terreno: sabbioso-argilloso

10 Il livello della falda freatica è -10 m

La caratteristica dell'area di costruzione è caratterizzata da dati in conformità con le norme e le regole di costruzione di SNiP 23-01-99 "Climatologia dell'edificio", SNiP 2.02.07-85 * (2003) "Carichi e impatti", SNiP II-7-81 * (2003 d) "Costruzione in regioni sismiche", norma statale GOST 25100-95 * (02) "Suoli. Classificazione ".

Piano generale realizzazione

Il sito si trova nella città di Zvenigorod. L'area, secondo il piano catastale del terreno, è di 804,4 m2. Il terreno su cui si trova il sito è sotto la giurisdizione dell'amministrazione di Zvenigorod.

All'interno dei confini dell'area assegnata è una casa unifamiliare a 2 piani e elementi di miglioramento. La posizione e l'orientamento dell'edificio nel sito sono realizzati in conformità ai requisiti di SNiP 2.07.01-89 * "Pianificazione urbana. Pianificazione e sviluppo di insediamenti urbani e rurali ".

Il progetto di miglioramento ha effettuato il posizionamento di passi carrai, percorsi, piattaforme e aree verdi identificate. La larghezza delle tracce dipende dalla loro destinazione, una pietra di bordo è installata su entrambi i lati della pista. Le passerelle e l'area cieca intorno a edifici e strutture sono pavimentate con lastre da pavimentazione di 40 mm di spessore.

I terreni e i cantieri sono verdi. Essi prevedono la piantumazione di alberi, arbusti, rotture di aiuole, preparazione del prato. Per migliorare il vento e l'isolamento acustico, un arbusto è piantato lungo il perimetro interno della trama per creare una siepe. Per creare zone verdi, il terreno cambia completamente in fertile.

La rosa dei venti è raffigurata nella figura 1.

Figura 1. Rosa dei venti

Yoo

Linee guida generali per la disposizione verticale del sito

Il rilievo dell'area proiettata è piatto. Il piano dell'organizzazione del rilievo ha fatto un atterraggio verticale dell'edificio sul terreno.

La disposizione verticale è fatta tenendo conto della massima conservazione del rilievo esistente e del costo più basso per la realizzazione di lavori in terra.

Il sistema di drenaggio nel sito di progettazione è in superficie sul lato della carreggiata. Le pendenze longitudinali e trasversali sono conformi alle normative.

Soluzione di pianificazione spaziale

L'edificio è un edificio a due piani con un attico e un piano seminterrato con un piano di dimensioni 15,00 x 12,60 m in assi, ha un ingresso principale. L'altezza del piano è di 2,7 m, l'altezza del seminterrato e l'attico sono 2,4 m, l'altezza totale dell'edificio è di 11,14 m Il livello relativo del pavimento 0,000 corrisponde al livello del pavimento pulito del primo piano della casa. Il progetto prevede l'isolamento delle pareti esterne con lastre di polistirene espanso con l'installazione di incorniciatura antincendio di aperture e il taglio di lastre di lana minerale dura con ulteriore finitura con intonaco minerale su una griglia resistente agli alcali. Per il dispositivo delle partizioni interne, viene utilizzato il mattone ordinario in argilla. Secondo la soluzione di pianificazione spaziale, la classe dell'edificio II, il grado di durabilità - II, il grado di resistenza al fuoco - II.

Drenaggio esterno organizzato. Ventilazione naturale, afflusso attraverso le ventole, scarico attraverso i canali di ventilazione.

L'espressività architettonica della facciata è ottenuta attraverso l'uso di intonaco e coperto con vernice per facciate. Il seminterrato è rivestito con piastrelle decorative che imitano la pietra naturale.

Questo cottage è stato progettato per una famiglia di 5 persone. L'edificio ha 3 livelli. Al primo piano ci sono stanze per cucinare e mangiare, un soggiorno, uno studio, oltre a locali ausiliari e di servizio. Al primo e al secondo piano c'è un bagno, mentre il bagno del primo piano è dotato di doccia, wc, lavandino. Nel bagno del secondo piano c'è un bagno, un lavandino e un bagno. La lavatrice si trova nel forno, la lavastoviglie è in cucina. In soffitta c'è una palestra e una palestra, c'è un deposito per le attrezzature.

Capriata del tetto con un rivestimento - una piastrella metallica e uno scarico organizzato, colore 8017 su una scala di RAL. Sopra l'ingresso principale, la veranda e il pozzo sono tende da sole su tralicci metallici, rivestiti in policarbonato cellulare, il colore è bronzo.

Soluzione costruttiva

Le decisioni costruttive e tecniche sulla parte di costruzione del progetto sono prese sulla base dei seguenti prerequisiti:

- condizioni geotecniche del cantiere;

- decisioni architettoniche e di pianificazione spaziale dell'edificio.

Il progetto è stato sviluppato per le seguenti condizioni di costruzione:

- Sottodistretto edificio-climatico III-B secondo SNiP 23-01-99 "Climatologia degli edifici";

- I distretto per peso di copertura nevosa secondo SNKK 20-303-2002 "Carichi e urti. Carichi del vento e della neve ", il valore stimato del peso del manto nevoso è di 0,8 kPa. Secondo SNiP 2.01.07-85 * "Carichi e impatti" - II regione in base al peso del manto nevoso, il valore stimato del peso del manto nevoso è di 0,9 kPa. Questo valore di carico è decisivo e viene preso in considerazione quando si calcolano le strutture dell'edificio;

- III regione del vento secondo SNiP 2.01.07-85 *, il valore standard della pressione del vento è 0.45 kPa. Questo valore di carico è decisivo e viene preso in considerazione quando si calcolano le strutture dell'edificio;

- La temperatura media della settimana di cinque giorni più fredda è -19ºС; Zona di umidità - normale secondo SNKK 23-302-2000 "Efficienza energetica degli edifici";

- Il livello di responsabilità dell'edificio - II (normale). Fattore di affidabilità gn= 0,95.

Categoria del suolo per proprietà sismiche - II.

Sismicità dell'area di costruzione per impianti a livello normale (costruzione di massa) sulla mappa OCP-97-A di SNiP II-7-81 * "Costruzione in aree sismiche" (edizione 2000) e SNKK 20-301-2002 "Costruzione in aree sismiche di Krasnodar bordo "è stimato in 8 punti. Secondo il tavolo. 2 SNKK 20-301-2002 sismicità del cantiere - 8 punti.

L'edificio è in mattoni senza telaio con pareti portanti longitudinali e trasversali.

Basamenti monolitici in calcestruzzo B-25, larghezza 700 mm, per pareti esterne in mattoni e 900 mm per pareti esterne in calcestruzzo e 600 mm per pareti interne. La fondazione deve essere posata su una base in calcestruzzo B-7.5 con uno spessore di 100 mm.

Secondo indagini ingegneristiche e geologiche, al piano seminterrato, i terreni sono sabbiosi-argillosi. Livello delle acque sotterranee -9,5 m.

Impermeabilizzazione verticale - Rivestire le pareti del seminterrato e il basamento dall'esterno al livello dell'area cieca con bitume caldo per 2 volte. Impermeabilizzazione orizzontale del piano interrato - malta cementizia M-150. Lungo il perimetro dell'edificio, realizzare una pavimentazione in calcestruzzo con una larghezza di 1,5 m con una pendenza del 5%, pavimentata con lastre di pavimentazione.

Le pareti portanti esterne con uno spessore di 700 mm sono realizzate in calcestruzzo B-25, con uno spessore di 510 mm - realizzate in mattoni su malta cementizia M-100. Categoria di muratura II con resistenza di progetto di Rp = 120 kPa. Stenditura a sei file con rinforzo con rete metallica BP-1 ogni cinque file in altezza. Le file interne ed esterne: mattoni ordinari (ordinari). All'interno delle pareti sono intonacate con una malta di cemento-sabbia con uno spessore di 20 mm. All'esterno, le pareti esterne sono dotate di piastre di polistirolo espanso con incorniciatura antincendio di aperture e talee di lastre di lana minerale dura con ulteriore finitura con intonaco minerale su una griglia resistente agli alcali. Il colore intonacato viene eseguito sullo strato di intonaco. Questo è necessario per migliorare l'aspetto dell'edificio.

Le aperture delle finestre nelle pareti sono progettate con quarti sui lati e sulla parte superiore, progettate per facilitare l'installazione dei blocchi finestra. Sopra la finestra e le aperture delle porte sono stati collocati gli architravi monolitici in cemento armato del calcestruzzo B-25. Per il rafforzamento delle strutture monolitiche in cemento armato dell'edificio, è ammesso il rinforzo della classe АI (А240) e А-III (А400). Le giunture del rinforzo di lavoro in strutture monolitiche sono sovrapposte.

Le pareti portanti interne con uno spessore di 380 mm sono realizzate in mattoni ordinari (ordinari) su malta cementizia M-100. Categoria di muratura II con resistenza di progettazione Rr = 120 kPa. Stenditura a sei file con rinforzo con rete metallica BP-1 ogni cinque file in altezza.

Le pareti con i condotti di ventilazione dovrebbero essere disposte in mattoni di silicato, a partire dal livello del pavimento tecnico, fatto di mattoni pieni rossi su malta cementizia.

Le pareti spesse 120 mm sono realizzate in mattoni ordinari (ordinari) su malta cementizia M-100. Tutte le partizioni in mattoni dovrebbero essere rinforzate con due aste longitudinali ø 4Вр1 con installazione di aste trasversali ø 4Вр1 con passo di 300 mm. Pareti da fissare alle pareti secondo la serie 2.230-1 di v.5. Con la lunghezza delle partizioni di oltre 3 metri da collegare, inoltre, al soffitto. Uno strato di intonaco di 20 mm di spessore viene applicato sulla superficie delle pareti interne e delle pareti divisorie dell'edificio. Nei bagni, le pareti sono rivestite con piastrelle di ceramica.

Le strutture di queste pareti e partizioni soddisfano i requisiti normativi di resistenza, stabilità, resistenza al fuoco, isolamento acustico.

Scala a doppia scala monolitica con tre gradini in cemento B-25. Scale per recinzioni in metallo forgiato altezza di 1200 mm. La larghezza dei gradini è 300 mm, l'altezza di tutti i gradini è di 150 mm. La larghezza della marcia è di 1200 mm, che è sufficiente per il suo funzionamento.

Lastre di lastre prefabbricate in cemento armato prefabbricato con vuoti circolari nella serie 1.141-1. I marchi sono indicati nelle specifiche. Le lastre per pavimenti sono basate su pareti di almeno 120 mm. Impilati su una soluzione fresca di M-100. L'ancoraggio delle lastre viene eseguito prima della sigillatura. Le cuciture tra le piastre sono sigillate con malta. I vuoti nelle estremità delle piastre sono sigillati con soluzione M-50 ad una profondità di 250 mm. Le ancore delle solette sono protette con uno strato di malta cementizia spessa 20 mm.

Sovrapposizione del piano attico - in legno. Le travi trasversali di una trave in legno di 100x150 mm con la parte centrale lungo l'asse 3 poggiano sulla parete portante interna, lungo i bordi sono collegate con travi laminate.

Capriata a doppio tetto con rivestimento in metallo. Le travi sospese si basano sulle pareti portanti esterne, su cui è fissata la piastra di potenza (raggio 150x150). Le gambe del rafter sono progettate sotto forma di una trave di legno, avendo una dimensione di 150x50 in sezione trasversale. Nella parte superiore della struttura del tetto, le travi sono collegate l'una all'altra attraverso un rivestimento bifacciale in legno. Travi su un lato si ergono sul mauerlat, situato sul muro esterno. Alla fine delle gambe del piedistallo sono attaccati pannelli di gronda con dimensioni di 125x25 mm.

Dal momento che gli elementi in legno del tetto lavorano in un ambiente umido e infiammabile (nel sottotetto è cablato), devono essere trattati con antisettici e ritardanti di fiamma.

Il tetto è progettato in metallo. Le lastre vengono deposte sulla cassa di tavole con una sezione trasversale di 25x125 mm con un passo di 350 mm. I fogli sono uniti sovrapposti. Il fissaggio viene effettuato mediante viti per tetti con fissaggio nella suola di una piastrella metallica di almeno 6 pezzi per metro quadrato di rivestimento. Il giunto tra il tubo e il tetto è incorniciato da lamiere di acciaio zincato. Sul soffitto del sottotetto per fornire una barriera al vapore, lastra di lana minerale isolamento termico e massetto. Scarico dal tetto organizzato attraverso il sistema di grondaie e tubi.

Finestre in metallo-plastica con finestre a doppio vetro a doppia camera di design individuale secondo GOST 23166-99 "Finestre in metallo-plastica per edifici residenziali e pubblici". I giunti di montaggio dei blocchi di finestre adiacenti alle aperture delle pareti devono essere eseguiti in conformità con GOST 30971-2002. Tipo di giunzione di assemblaggio - CMM II-II. Installare i lavelli in acciaio zincato sui pendii esterni sporgenti.

Porte interne secondo GOST 6629-88 * "Porte interne in legno per edifici residenziali e pubblici." Porte esterne secondo GOST 24698-81 * "Porte esterne per edifici residenziali e pubblici." Le porte sono dotate di maniglie, chiavistelli e serrature da infilare. Le porte interne sono installate in base al livello e gli spazi tra il blocco della porta e il muro sono riempiti di schiuma e chiusi con l'involucro. Le porte d'ingresso esterne sono livellate e un'ancora è fatta nel muro e ancorata. Tra il telaio della porta e il muro, gli spazi vuoti sono riempiti di schiuma e chiusi con un involucro o uno stucco per dipingere.

I pavimenti dell'edificio sono progettati secondo la serie 2-144-1. I pavimenti nelle stanze del secondo piano e mansarda - pavimento; nei bagni, nelle stanze del seminterrato e del piano terra, sulla veranda - granito. I pavimenti sono posati su lastre di cemento armato su un riscaldatore di cemento argilloso espanso, nei bagni per fornire l'impermeabilizzazione - 2 strati di impermeabilizzazione su mastice caldo bituminoso.

Finitura esterna e interna

L'esterno dell'edificio è principalmente determinato dallo stile del suo esterno. Il progetto prevede la finitura di pareti esterne sotto forma di intonaco decorativo spesso 3,5 mm. Intonaco decorativo è ricoperto da uno strato di vernice per facciata beige e sfumature marroni.

Il seminterrato dell'edificio è anche intonacato e impiallacciato con piastrelle che imitano la pietra naturale. I punti possono essere dipinti, se lo si desidera. La base ha un colore grigio-marrone e crea una sensazione di monumentalità della struttura, conferendo all'edificio eleganza, espressività.

Le scale, così come il piano interrato, si trovano di fronte alle estremità delle piastrelle che imitano la pietra naturale, i gradini - con il granito. Ringhiere per scale - Griglie decorative in metallo forgiato di colore marrone.

Le finestre e le porte esterne dell'edificio sono di colore marrone scuro, che è combinato con il colore marrone del tetto e la facciata beige. Le finestre all'esterno sono dotate di getti in acciaio zincato con rivestimento in polimero marrone e all'interno con davanzali in marmo.

La finitura superficiale delle pareti e dei divisori interni consiste nell'intonaco con una malta di cemento e sabbia con uno spessore di 20 mm. La superficie dell'intonaco può essere rivestita con carta da parati o carta da parati liquida, possono essere applicati intonaci decorativi (con forme diverse) e colori a calce delle superfici di pareti e partizioni. Nel bagno e la superficie del forno delle pareti è finito con piastrelle di ceramica. Serve come un muro impermeabilizzante, necessario a causa dell'elevata umidità in queste stanze, ed è facile da pulire, il che consente di mantenere l'igiene.

Soffitti tesi di varie trame sono usati nelle stanze. L'uso di soffitti tesi consente di ottenere una superficie perfettamente liscia che elimina l'aspetto di crepe, consente di scegliere il design individuale di ogni stanza. Inoltre, l'indubbio vantaggio è la facilità di manutenzione della superficie e l'installazione ad alta velocità. Nella fornace, i soffitti della dispensa e del garage sono imbiancati. Nella sauna, nel salone, nella sala da biliardo e nella mansarda, i soffitti sono fatti con doghe decorative in legno.

La decorazione degli interni determina l'interno dell'edificio e può essere realizzata in diversi stili, a seconda dei desideri del cliente. Inoltre, potrebbe cambiare nel periodo di funzionamento di una casa residenziale.

Idrocefalo esterno ed interno negli adulti

Idrocefalo - una malattia del sistema nervoso centrale, accompagnata dall'accumulo di una quantità eccessiva di liquido cerebrospinale nei ventricoli o sotto le membrane del cervello. La malattia colpisce bambini e adulti. La diagnosi di idrocefalo nell'ospedale di Yusupov viene effettuata con l'aiuto di moderni metodi di ricerca. I medici affrontano individualmente il trattamento di ciascun paziente. I neurologi considerano la causa, il tipo di malattia e la gravità dei sintomi clinici.

Per la terapia conservativa, i neurologi usano farmaci efficaci che hanno effetti collaterali minimi. I pazienti sottoposti a trattamento chirurgico consigliano un neurochirurgo. Tutti i casi complessi di idrocefalo sono discussi in una riunione del consiglio di esperti, a cui partecipano candidati e dottori in scienze mediche, dottori della più alta categoria, che guidano esperti nel campo delle malattie del sistema nervoso centrale.

Nella clinica di neurologia, lo staff è attento alle richieste dei pazienti. Sono collocati in camere confortevoli, forniscono mezzi individuali di igiene personale, cibo dietetico. I riabilitatori usano tecniche moderne per ripristinare le funzioni neurologiche.

Cause e tipi di idrocefalo

L'idrocefalo è congenito e acquisito. L'idrocefalo negli adulti si sviluppa come conseguenza delle seguenti malattie:

  • tumori cerebrali;
  • malattie infettive del sistema nervoso centrale;
  • disturbi acuti e cronici della circolazione cerebrale;
  • encefalopatia tossica e alcolica;
  • trauma cranico;
  • instabilità e lesioni traumatiche del rachide cervicale;
  • malformazioni del sistema nervoso.

L'idrocefalo può verificarsi in pazienti con ipertensione e diabete.

A seconda del meccanismo di sviluppo della malattia, si distinguono i seguenti tipi di idrocefalo negli adulti:

  • idrocefalo occlusivo si sviluppa a causa della rottura della corrente del liquido cerebrospinale quando si bloccano i modi in cui circola il liquido cerebrospinale, da trombi, neoplasie o saldatura
  • idrocefalo aperto si verifica in caso di violazione dell'assorbimento inverso del liquido cerebrospinale nel sistema venoso del cervello;
  • l'idrocefalo ipersecretorio si sviluppa con eccessiva produzione di liquido cerebrospinale dal plesso coroideo dei ventricoli.

L'idrocefalo aperto è chiamato idrocefalo cerebrale interconnesso. Una variante della malattia è l'idrocefalo sostitutivo. Si sviluppa con una diminuzione del volume della sostanza del cervello e l'accumulo di liquido cerebrospinale nello spazio risultante.

C'è un idrocefalo esterno e interno di comunicazione del cervello. L'idrocefalo esterno si forma quando una quantità eccessiva di liquido cerebrospinale si accumula nello spazio subaracnoideo. Perché l'idrocefalo interno aperto è caratterizzato da un eccessivo contenuto di liquido cerebrospinale nei ventricoli del cervello. L'idrocefalo esterno ed interno associato si manifesta con sintomi neurologici.

I pazienti con idrocefalo normoteso non aumentano i valori di CSF. Con la forma ipotensiva della malattia, la pressione intracranica aumenta, mentre con la forma ipotensiva diminuisce. Idrocefalo acuto si verifica entro 3 giorni. Per lo sviluppo della forma cronica della malattia richiede un periodo di tempo più lungo - da 3 settimane a sei mesi.

Sintomi di idrocefalo negli adulti

I pazienti con idrocefalo occlusivo al mattino sono preoccupati per forte mal di testa, nausea e vomito. Si sviluppano congestione dei dischi del nervo ottico e segni di dislocazione assiale del cervello. Un segno prognostico negativo è sonnolenza. Aumenta alla vigilia di una violenta violazione dei sintomi neurologici. Quando la dislocazione delle strutture cerebrali sconvolge l'attività cardiaca e la respirazione.

Il quadro clinico dell'idrocefalo cronico consiste di tre sintomi patognomonici: demenza, disturbi dell'andatura e incontinenza urinaria. La demenza si manifesta con una diminuzione del livello di veglia, un rapido esaurimento del paziente, disorientamento nel tempo, lo sviluppo di gravi disturbi dell'intelligenza e una diminuzione delle critiche. I pazienti appaiono incerti quando camminano, la paresi di entrambi gli arti inferiori si sviluppa. Il sintomo più recente di idrocefalo è l'incontinenza urinaria. Questo sintomo della malattia è più comune negli uomini dopo 50-60 anni.

All'atto dell'ammissione di un paziente all'ospedale di Yusupov, un neurologo effettua un esame clinico e prescrive un esame completo:

  • imaging a risonanza magnetica o computerizzata utilizzando dispositivi di classe esperto;
  • puntura lombare;
  • craniography;
  • angiografia;
  • cisternografia;
  • echoencephalography.

Un paziente con idrocefalo è consigliato da un oftalmologo e un neurochirurgo.

Trattamento idrocefalo

I neurologi dell'Ospedale Yusupov rappresentano un approccio individuale al trattamento di ciascun paziente affetto da idrocefalo. Nella fase iniziale della malattia vengono utilizzati farmaci. La terapia complessa per l'idrocefalo comprende:

  • diuretici (diacarb, mannitolo);
  • somministrazione endovenosa di una soluzione di albumina al 20%;
  • farmaci vasoattivi (cinnarizina, alprostan, actovegin);
  • venotonics (troksevazin, detralex);
  • farmaci anti-infiammatori non steroidei (diclofenac, chetonal, nurofen).

Nella forma acuta di idrocefalo e nei sintomi espressi della malattia, la terapia conservativa è inefficace. Il metodo di trattamento principale in questo caso è lo smistamento. Durante l'operazione, un sistema speciale è stabilito nella cavità cerebrale, lungo la quale il liquido cerebrospinale viene scaricato nella cavità addominale o toracica, nella cisterna occipitale, nell'atrio o nella pelvi.

Dopo un intervento chirurgico di derivazione, possono svilupparsi complicazioni:

  • ipo depressione;
  • giperdrenazh;
  • rottura del sistema di shunt;
  • sepsi.

Se ci sono complicazioni, i neurochirurghi sostituiscono lo shunt. Nonostante la presenza di alcuni rischi di sviluppo di effetti negativi dello smistamento, la chirurgia è l'unico metodo per migliorare la qualità della vita dei pazienti con idrocefalo.

Meno traumatico sono le operazioni endoscopiche eseguite nelle cliniche partner:

  • ventricolocistomia endoscopica del fondo del terzo ventricolo;
  • settostomia;
  • ventrikulokistotsisternostomiya;
  • rimozione endoscopica di tumori all'interno dei ventricoli;
  • akveduktoplastika.

L'essenza delle operazioni endoscopiche nell'idrocefalo è che un neurochirurgo inserisce nel cranio strumenti endoscopici con una videocamera miniaturizzata attraverso un'apertura in miniatura. Il medico vede la cavità dei ventricoli del cervello e controlla il corso dell'intervento. Il metodo endoscopico consente la formazione di una via di deflusso per il liquido cerebrospinale. Molto spesso, i neurochirurghi eseguono la ventricolocistomia del fondo del terzo ventricolo. Dopo l'intervento, il deflusso del liquido cerebrospinale dal sistema ventricolare si verifica nelle cisterne del cervello.

La prevenzione dell'idrocefalo è la cura tempestiva adeguata delle malattie che causano la malattia. Per i pazienti con ipertensione arteriosa, i cardiologi dell'ospedale Yusupov scelgono i migliori farmaci antipertensivi, correggono le dosi di farmaci. Ai pazienti con malattie infettive del cervello vengono prescritti i farmaci antibatterici più efficaci. Nell'identificare lo stadio iniziale dell'idrocefalo, condurre ispezioni regolari, eseguire la tomografia computerizzata.

Chiama il telefono dell'ospedale Yusupov e verrai registrato da un neurologo. La tempestiva diagnosi accurata dell'idrocefalo e la scelta del metodo di trattamento ottimale consentono alle cliniche della clinica di neurologia di ottenere risultati eccellenti e migliorare gradualmente il normale funzionamento del sistema nervoso. I moderni interventi chirurgici per l'idrocefalo vengono eseguiti da neurochirurghi presso cliniche partner.

Esterno e interno

Stuccatura della malta cementizia, seguita da incollare la carta da parati del soffitto

Intonaco migliorato seguito da carta da parati con qualità migliorata

lobby, piano commerciale, locali domestici.

Malta cementizia per fughe, vernice a base d'acqua

Intonaco migliorato seguito da incolla con carta da parati lavabile

Stuccatura malta cementizia, colla vernice migliorata qualità

Intonaco migliorato, seguito da incollare con carta da parati lavabile

Piastrelle smaltate

Intonaco migliorato, colla vernice

6. Attrezzature tecniche

L'approvvigionamento idrico è domestico e potabile, dalla rete esterna, la pressione calcolata alla base è 35,0 m.

Rete fognaria - elettrodomestici nella rete della città, scarico interno con il rilascio della zona cieca.

Riscaldamento - convettori d'acqua centrali del tipo "Accord", temperatura portante del calore 105. 70С.

L'alimentazione di acqua calda proviene dalla rete esterna, la testa di progetto alla base dei montanti è 39,0 m.

Fornitura di gas - dalla rete esterna alle stufe da cucina.

Alimentazione - dalla rete esterna, tensione 380/220 V.

Illuminazione - lampadine a incandescenza.

Dispositivo di comunicazione - telefono, radiodiffusione, tele-antenna collettiva.

ascensore per passeggeri: capacità di carico - 400 kg.

7. Supporto fisico e tecnico dell'edificio

7.1 Calcolo termico del muro esterno

Le pareti sono fatte di mattoni di silicato. Dall'interno, la parete è ricoperta da uno strato di malta di calce e sabbia di 15 mm di spessore. Dall'esterno viene applicata una malta di terra battuta, con uno spessore di 20 mm.

Condizioni di funzionamento delle strutture

In accordo con [1] prendi la temperatura dell'aria interna tnel= 20 ° C.

Umidità relativa  = 55%.

La modalità della stanza è normale.

Condizioni di funzionamento della struttura - B.

Design a parete

7.1.2 Determinazione della resistenza ridotta al trasferimento di calore

Determina i gradi del periodo di riscaldamento nella città di Omsk con la formula:

Determinare la resistenza al calore della struttura di chiusura:

Determina lo spessore dell'isolante:

Da qui = 0,120 m = 120 mm.

Procedendo dal risultato, accettiamo lo spessore della parete δ = 20 + 120 + 120 + 250 + 15 = 525 mm.

Portiamo alle dimensioni modulari - lo spessore della parete è 510 mm, quindi prendiamo lo spessore dell'isolamento di 120 mm.

7.1.3. Determinazione del differenziale di temperatura stimato

Determina la differenza di temperatura calcolata tra la temperatura dell'aria interna ed esterna:

dove n è un coefficiente dipendente dalla posizione delle pareti rispetto all'aria esterna, uguale a 1;

- coefficiente di trasmissione del calore pari a -27 0 С

-Coefficiente della percezione termica, determinata dalla tabella SNiP 23-02-2003 "Protezione termica degli edifici". 7 è uguale a 8.7;

conclusione: muro soddisfa i requisiti di trasferimento di calore.

Secondo la clausola 1.38 di SNiP 2.08.01-89 * Edifici residenziali, in questo progetto, progettiamo una profondità di almeno 1,2 m.

Doppi vestiboli all'ingresso di un edificio residenziale dovrebbero essere progettati secondo il tavolo. 4 SNiP 2.08.01-89 *, in base al numero di piani e alla temperatura media della settimana di cinque giorni più fredda, con una sicurezza di 0,92. Nel nostro caso non è richiesto un doppio vestibolo.

Secondo l'allegato 3 di SNiP 2.08.01-89 * Gli edifici residenziali, per un edificio residenziale di 9 piani forniscono 1 ascensore con una capacità di carico di 400 kg e una velocità di 1 m / s.

8. Indicatori tecnici ed economici

1. Area di costruzione Ps - l'area racchiusa all'interno del perimetro esterno dell'edificio a livello del seminterrato è di 831,06 m 2.

2. Zona giorno Pbene - la superficie totale dei salotti è di 1418,46 m 2.

3. Area controllata Pn - la quantità di aree di servizio (corridoi, bagni, cucine, facciata, ecc.) - 1108,8 m 2.

4. Area utile Pil pavimento - la somma delle aree residenziali e ausiliarie è di 2527,26 m 2.

5. Area ridotta totale Пop - la somma dell'area utilizzabile e l'area delle logge, dei balconi, delle scale e dei vestiboli è di 3002.03 m 2.

6. Volume dell'edificio della parte sopraelevata dell'edificio Оcon determinato moltiplicando l'area dell'edificio per l'altezza dal livello del pavimento pulito del primo piano alla parte superiore dell'isolamento sottotetto - 16084,5 m 3.

7. Indicatore K1, esprimendo la convenienza delle decisioni di pianificazione: il rapporto tra lo spazio abitativo Pbene a P utileil pavimento - 0.56

8. Indicatore K2 (coefficiente volumetrico), che esprime il numero di m 3 del volume dell'edificio dell'edificio per unità di conto di base: K2 = Ocon/ Pbene - per 1 m 2 di superficie abitabile - 11,34