Tipi e caratteristiche dei riflettori per il mixer

Tipicamente, i riflettori sono inclusi nella consegna della gru acquistata e sono combinati in stile e forma. In qualsiasi negozio idraulico è possibile acquistare separatamente, scegliendo il design, la natura delle prestazioni e la copertura. In vendita ci sono modelli progettati per l'installazione, purché il mixer sia già installato, questa opzione non richiede competenze particolari. Il riflettore profondo per il mixer Grohe e i suoi analoghi merita particolare attenzione.

Rubinetto del bagno

Assortimento: seleziona il design, la forma e il design

Molti lettori sanno bene che gli ugelli standard forniti con la gru non sono sempre in grado di far fronte alla loro funzione. Da un lato, consiste nel riflesso dell'acqua dal giunto del tubo per evitare la corrosione prematura. D'altra parte, questa funzione è più familiare ai consumatori, svolgono un ruolo decorativo.

riflettori ed eccentrici

Per scegliere un riflettore adatto ai tuoi scopi, a volte vale la pena chiedere l'assortimento. Di particolare interesse sono i riflettori telescopici per il mixer. Questi sono i cosiddetti modelli profondi per le connessioni non standard con cui è necessario chiudere un sito non attraente. Fondamentalmente sono progettati per ¾, mentre questa è solo la dimensione più richiesta. I marchi specializzati in questo settore possono incontrare elementi non standard che aiutano a ottenere un aspetto attraente.

Riflettore Mixer

Tipi di riflettori: cosa scegliere?

Presta attenzione ai tipi di riflettori per i bagni che potrebbero essere adatti ai tuoi scopi. Di solito si distinguono (esempi nella foto):

  • in forma: rotonda e quadrata;
  • su materiale: da una lega composita e plastica;
  • dalla natura dell'installazione: cast staccabile e solido;
  • profondità: piana, media profondità e profondità;
  • per arredamento: standard e decorativi;
  • per colore: argento, oro, bronzo o rame;
  • per tipo di rivestimento: cromato sotto uno dei tipi di metalli;

In alcuni casi, per rendere più facile per i consumatori trovare il modello giusto, i produttori vendono prodotti con una serie di eccentrici e riflettori di lunghezza adeguata. Tali kit possono essere trovati in un certo numero di marchi famosi, tra cui Grohe. Sulle risorse specializzate non sarà difficile trovare una varietà di opzioni nella gamma, una delle quali è sicuramente adatta per risolvere il tuo problema di montaggio.

Kit di fissaggio per il mixer

Coppe agli eccentrici sulle serie di marchi

Le tazze possono essere prodotte come pezzi di ricambio per i miscelatori di una determinata linea di design. Ciò facilita notevolmente sia la ricerca di un'opzione adatta, sia l'installazione con il raggiungimento del risultato ideale. Va tenuto presente che molte aziende hanno abbandonato l'uso di ventose ed eseguito la valvola in una custodia stampata. Solitamente sono progettati per parametri standard, ad esempio il diametro. Per i modelli del nuovo design, potrebbero essere necessarie altre sezioni dei composti (particolarmente tipiche per un certo numero di marchi cinesi che fabbricano prodotti per il loro mercato), che possono anche essere trovati in vendita con pochi problemi.

Molte proposte con tutte le attrattive esterne potrebbero non essere adatte al tuo bagno in uno stile moderno con angoli retti caratteristici. In questo caso, i catarifrangenti quadrati per il mixer saranno d'aiuto, ripetendo le linee del design popolare dei moderni modelli di gru, che sembreranno naturali e assolveranno il compito loro affidato di proteggere esteticamente il collegamento del tubo.

Tazze quadrate, profonde e divise su camme

Quando si sceglie il rivestimento richiesto, è possibile rivolgersi ai prodotti di quasi tutte le marche, ma è necessario considerare il seguente punto. Nonostante la popolarità delle sovrapposizioni estetiche, è necessario tener conto delle loro principali funzionalità: protezione dei giunti dei tubi dall'acqua. Per evitare danni prematuri alla ruggine, l'acqua deve essere ridotta al minimo in aree metalliche non protette.

I modelli più costosi (telescopici) includono una guarnizione in gomma che, da un lato, fornisce una tenuta aderente alla parete del pezzo, dall'altro, svolge il ruolo di un fermo adattivo. Questa opzione è più preferibile e aiuta a evitare "coking" del composto e il suo danno dalla ruggine.

Se questo non può essere ottenuto attraverso il solito rivestimento con un diametro di 3/4, è possibile considerare i problemi di installazione durante il funzionamento:

  • elaborare la giunzione con un composto anticorrosivo;
  • utilizzare una frizione in gomma sul punto di attacco;
  • effettuare periodicamente la prevenzione (almeno una volta all'anno), pulendo il filo.

Un riflettore alto per un rubinetto 3/4, ad esempio H 40 mm di altezza, viene selezionato in base alla dimensione tra gli ugelli direttamente e la giunzione con il muro del bagno. Le varianti tonde e quadrate (entrambe disponibili sul mercato, ad esempio nel catalogo Grohe) sono selezionate in base al progetto generale. Le ciotole 3/4 sono utilizzate per le riparazioni locali dopo l'installazione della gru.

Tazze telescopiche per eccentrici

Gli scivoli telescopici hanno un sollevamento più alto. Hanno ottenuto il loro nome a causa delle dimensioni adattive dovute alle parti scorrevoli, ma nella maggior parte dei casi la cavità è semplicemente volumetrica e crea un tale effetto.

I produttori producono versioni telescopiche delle piastre più spesso in una versione rimovibile, poiché sono progettate per risolvere il problema del fissaggio antiestetico e sono già installate dopo l'installazione della gru. Le più comuni non standard sono le dimensioni del riflettore per il miscelatore H 40 mm, diametro 3/4. Tali kit di solito hanno guarnizioni che si adattano perfettamente al muro.

Dimensioni della tazza su eccentrici

Per ottenere i parametri desiderati, le ciotole possono essere tagliate alla lunghezza desiderata per assicurare una perfetta aderenza al muro. Se vengono utilizzati modelli convenzionali senza guarnizioni, il composto è sigillato con silicone trasparente. Tipicamente, queste parti aeree sono realizzate con un'altezza di 20, 25, 30 cm, 35 e 40 cm sono disponibili versioni. Il diametro di solito è progettato per ½, ¾ e 1 pollice, è selezionato in base agli eccentrici di dimensioni selezionate.

Installare le tazze del miscelatore vicino al muro

Nella zona sanitaria (nel bagno o nella doccia) tutto dovrebbe essere portato alla perfezione - la mancanza di cuciture e spazi vuoti significativi qui svolge non tanto un aspetto estetico quanto una funzione protettiva. Meno significative sono le giunture e gli spazi vuoti, minore è la quantità di umidità che può rimanere in essi e minore è la probabilità di comparsa di funghi neri in queste zone, che è quasi impossibile rimuovere.

Per evitare che l'acqua penetri nelle zone di collegamento di miscelatori, portasciugamani riscaldati e altri impianti idraulici al sistema di approvvigionamento idrico, vengono utilizzate speciali coppe decorative (riflettori) - piastre di metallo rotonde, che vengono avvitate sul raccordo eccentrico fino alla superficie del rivestimento piastrellato.

La ragione per la cucitura

Quando si esegue un'installazione corretta di comunicazioni e rivestimento di piastrelle del dispositivo di alta qualità - riflettori a contatto con la superficie da vicino, senza lasciare cuciture. Tuttavia, tale installazione può essere eseguita solo nel caso di un calcolo corretto eseguito nella fase di installazione del tubo e coordinato con lo spessore della futura piastrellatura. Se hai terminato il bagno con forze mercenarie esterne e, allo stesso tempo, gli idraulici non sono stati d'accordo con i piastrellisti, i riflettori si troveranno molto probabilmente a una distanza considerevole dal muro - senza conoscere lo spessore del rivestimento, l'impianto idraulico, per l'assicurazione, basta spingere via i raccordi e successivamente non possono essere chiusi correttamente.

installazione errata installazione corretta

Metodi di riparazione dei difetti

È possibile risolvere questo problema e regolare la posizione delle tazze? In alcuni casi - è possibile. Per risolvere questo problema, ci sono due metodi:

  1. L'uso di tazze di altezza maggiore

Questo metodo facilita l'eliminazione dello spazio rimuovendo il miscelatore e sostituendo la tazza originale con un riflettore di maggiore altezza. Le tazze più diffuse sono alte 20, 25, 35 mm. Pertanto, se la tua tazza ha un'altezza di 20 mm, è facile acquistare un riflettore di altezza 25 o 35 mm.

Fai attenzione: i riflettori hanno anche diverse dimensioni di diametro (1/2, 3/4, 1 pollice). Selezionare il diametro in base alla dimensione degli eccentrici.

Le tazze più comunemente utilizzate con diametro del foro - 1/2 pollice. Non è terribile, se l'altezza della tazza risulta essere un po 'più della sezione di filo necessaria per il fissaggio (di 1-2 mm) - sarà premuta dal dado del miscelatore. Tuttavia, deviazioni significative non possono essere compensate.

2. Taglio di eccentrici

Molto spesso, non è possibile utilizzare il primo metodo, come, ad esempio, nel caso di un leggero spazio tra la coppa e il muro. Anche il vostro rubinetto potrebbe essere già dotato di tazze decorative (questo si trova molto spesso quando si acquistano rubinetti importati di alta qualità), in questo caso sarà quasi impossibile selezionare un riflettore più alto di qualità e design appropriati.

Per risolvere il problema in una situazione del genere, è possibile utilizzare un metodo più laborioso, ma allo stesso tempo il più efficace: la correzione diretta della lunghezza eccentrica. Usando la smerigliatrice angolare e il disco da taglio per metallo, la filettatura eccentrica viene tagliata alla dimensione desiderata dal lato di fissaggio del miscelatore. Allo stesso tempo, gli stessi eccentrici non possono essere distorti. Se necessario, il taglio può essere eseguito su entrambi i lati dell'eccentrico. Per fissare e garantire la tenuta, basta 5-7 mm di filo su entrambi i lati - il resto può teoricamente essere potato.

Installazione delle tazze del miscelatore

1 via

Chiudere l'alimentazione idrica, quindi, aprendo brevemente i rubinetti, rilasciare la pressione residua. Rimuovere il miscelatore: utilizzando una chiave inglese o una normale chiave inglese, allentare, alternativamente, entrambi i dadi di fissaggio, quindi - svitarli completamente.

IMPORTANTE: per evitare di danneggiare le superfici degli elementi cromati, avvolgere la superficie di lavoro della chiave con nastro adesivo.

Rimuovere le tazze e avvitare i riflettori dei raccordi all'altezza desiderata fino alla battuta contro la superficie della parete.

Installare il miscelatore serrando i dadi alternativamente.

2 vie

Determinare quale parte del filo deve essere tagliata, e anche se vale la pena tagliare su entrambi i lati dell'eccentrico.

Rimuovere il mixer nel modo descritto sopra.

Se c'è un'opportunità, è meglio, tuttavia, rimuovere gli eccentrici - quindi sarà più conveniente e più sicuro eseguire il taglio. Contrassegnare il contorno del taglio avvolgendo il filo con del nastro isolante.

Usando la smerigliatrice angolare, eseguire un taglio eccentrico.

Installare gli eccentrici, pre-serrare la filettatura e allinearli orizzontalmente (vedi installazione del miscelatore).

Metti le tazze sugli eccentrici, torcendole fino in fondo contro il muro.

Riflettori Mixer: varietà di forme e materiali

La disposizione dei bagni richiede un approccio speciale: qui ogni piccola cosa è importante, poiché in un piccolo spazio tutti i difetti sono particolarmente evidenti. Pertanto, iniziando a riparare in questa stanza, dovresti considerare ogni elemento dell'interno.

Riflettori per rubinetti solo una di quelle piccole cose senza le quali la stanza sembra incompiuta. Che cos'è, perché sono necessari e come scegliere un riflettore di qualità, vedere il nostro articolo.

Caratteristiche e vantaggi

I riflettori per i miscelatori sono una tazza speciale che sigilla l'area intorno al tubo. Spesso sono usati per nascondere gli eccentrici - le parti utilizzate per allineare gli assi. Ma in sostanza, queste fodere svolgono una funzione più decorativa e aiutano ad elevare l'interno, completarlo.

Di regola, le ciotole vengono con un miscelatore. Ma, come dimostra la pratica, la qualità delle parti è spesso zoppa.

Pertanto, molte persone preferiscono acquistarle separatamente, scegliendo prodotti affidabili e durevoli da produttori di fiducia.

In effetti, il riflettore è un anello che nasconde l'uscita del tubo dal muro. Allo stesso tempo, chiude anche gli eccentrici, per mezzo dei quali allineano gli assi dei tubi. Di norma, tutti i gruppi di miscelatori includono i riflettori. Ma quando si installano idraulici esperti preferiscono cambiarli in meglio, realizzati con materiali affidabili. Ciò è dovuto al fatto che gli ugelli di fabbrica non sono sempre in grado di sopportare carichi moderni. E spesso falliscono prematuramente, arrugginiscono e perdono le proprietà estetiche.

Oltre alla funzione decorativa della tazza, gli eccentrici svolgono un ruolo protettivo, proteggendo in modo affidabile gli elementi della tubazione da ruggine, sporco e muffa.

I produttori moderni rappresentano la gamma più ampia. In vendita ci sono profondi e piatti, piccoli e grandi, standard e progettati per una linea individuale di miscelatori.

Convenzionalmente, tutti i riflettori possono essere suddivisi in tre tipi:

Semplici sono i prodotti monolitici e sono attaccati prima dell'installazione del mixer. Non interferiscono con il lavoro di installazione.

Le parti divise sono considerate più pratiche. Inoltre, non interferiscono affatto con il processo di installazione e possono essere indossati prima o dopo l'avvio. La spaccatura si distingue per la presenza di un taglio, che divide condizionatamente il riflettore in due lobi e consente di posizionare la scodella dopo l'installazione del miscelatore. Nonostante il fatto che questa incisione sia visivamente evidente, non danneggia le proprietà estetiche del prodotto.

I doppi riflettori servono a fornire acqua fredda e calda. Differiscono il design monolitico con due fori. Non sono così popolari come i due tipi precedenti e sono prodotti con un determinato tipo di mixer.

Un altro aspetto importante è l'uso di miscelatori cinesi. È estremamente difficile trovare un riflettore per tali prodotti: le sezioni e il diametro potrebbero non coincidere con quelli presentati nel nostro mercato.

forma

Indipendentemente dal produttore, le tazze sugli eccentrici sono rappresentate in poche forme. Naturalmente, puoi trovare i riflettori di una forma originale insolita, ma sono più progettati per le parti importate.

Oggi in vendita ci sono riflettori rotondi, quadrati e rettangolari per una gru. Il più popolare è considerato una forma rotonda che si adatta perfettamente a qualsiasi interno e si adatta a molti modelli di miscelatori. Appaiono esteticamente gradevoli e svolgono perfettamente la funzione loro assegnata.

Quadrato, così come rettangolare, diverso design futuristico. Questi prodotti si adattano bene a stanze progettate in stile hi-tech o minimalista. Spesso, tali ciotole sono poste sotto una grande scatola mono o massicci miscelatori. Forme chiare, linee morbide e colori eleganti di catarifrangenti quadrati piatti sono indispensabili in un ambiente moderno.

Ma quando si sceglie le ciotole per un miscelatore in un bagno classico, è preferibile dare la preferenza ai soliti prodotti rotondi che si affiancheranno armoniosamente con mobili tradizionali, sanitari, piastrelle.

Un'attenzione speciale merita le sovrapposizioni telescopiche sugli eccentrici. Sono ciotole con un alto rialzo e sono caratterizzate dalla presenza di parti scorrevoli, attraverso le quali è possibile regolare la profondità della vasca.

In alcuni casi, la cavità della ciotola è semplicemente fatta volumetrica senza elementi adattivi, che dovrebbero essere considerati quando si scelgono i prodotti.

materiale

plastica

I prodotti in plastica si differenziano per facilità, semplicità di installazione, varietà di scala cromatica. Non hanno paura della corrosione e si adattano comodamente al mixer. I prodotti di plastica più ricercati "sotto il metallo". Tuttavia, il rivestimento si deteriora rapidamente e diventa non estetico. Inoltre, sotto l'influenza delle temperature calde, le ciotole perdono rapidamente la loro forma e la plastica inizia ad emettere odore e sostanze tossiche. Di conseguenza, i riflettori in plastica non possono essere definiti pratici e affidabili.

Il loro unico vantaggio è il prezzo basso. Pertanto, si raccomanda di considerare le ciotole di plastica solo come alternativa a breve termine ai riflettori in metallo.

Acciaio cromato o nichelato

Tali prodotti con cura adeguata non perdono il loro aspetto e non si arrampicano. Il loro punto debole è la bassa resistenza alla corrosione e dopo un po 'di tempo il prodotto inizierà a coprirsi di macchie di ruggine marrone. I produttori diligenti applicano strati spessi del rivestimento superiore per proteggere i prodotti dagli effetti dannosi dell'umidità. Tuttavia, tali ciotole saranno molto più costose.

Acciaio inossidabile

Prodotti durevoli e pratici con un rapporto ottimale tra prezzo e qualità. Sono in grado di servire per molti anni senza deformazioni e ruggine. Tollerano l'umidità elevata e non perdono lucentezza.

Leghe di bronzo, ottone e rame

Per la produzione di riflettori, i metalli non ferrosi sono usati raramente e, di regola, tali prodotti si trovano più spesso nelle edizioni limitate di marchi famosi.

dimensioni

I riflettori standard sono prodotti con un diametro di 3/4 cm. I riflettori con un diametro di 4-5 cm non si stagliano sullo sfondo generale. E allo stesso tempo si adattano perfettamente al muro e sono adatti per quasi tutti i tipi di miscelatori. Ci sono bocce in vendita, il cui diametro varia da 15, 20 a 35, 40. Ci sono anche prodotti con una maniglia di 80 mm. Tali ciotole sono adatte per rubinetti non standard.

In ogni caso, è necessario scegliere i riflettori in base ai parametri di eccentrici e miscelatori.

colore

I marchi più famosi producono riflettori in colore argento, che è già diventato un classico tra gli accessori da bagno. Si armonizza perfettamente con mobili e piastrelle di varie tonalità.

Il secondo più popolare è il bianco. Tali ciotole, di regola, vanno in set di miscelatori pronti e sembrano presentabili. L'unico inconveniente è la copertura del rivestimento: il minimo sporco e gocce d'acqua saranno visibili su di esso.

Non meno popolari prodotti "sotto il bronzo". Tuttavia, richiedono un certo design e nel solito interno si distinguono dalla fila generale.

Nelle linee di ciotole di marca per miscelatori puoi trovare una tavolozza di colori piuttosto originale: oro, argento, nero.

Ci sono anche prodotti con disegni e modelli dipinti. Ma il costo di tali tazze è molto più alto dei normali riflettori cromati.

Come scegliere

Considerati i seguenti fattori nella scelta dei riflettori, è possibile distinguere facilmente un prodotto di qualità dai prodotti di fascia bassa:

  1. Prima di tutto, dovresti prestare attenzione al materiale con cui è realizzato il prodotto. I riflettori in acciaio cromato saranno piuttosto pesanti, mentre quelli plastici e cromati sono molto più leggeri.
  2. Occorre prestare attenzione all'aspetto dei prodotti: devono essere perfettamente lisci, senza ammaccature e deformazioni. Graffi e bave su queste parti sono inaccettabili quando si creano interni perfetti.
  3. Scegliere le tazze dovrebbe essere basato sulla dimensione del mixer. Qualsiasi discrepanza tra i parametri sarà evidente, così come influenzerà negativamente la durata della gru: l'acqua colerà nel foro nella tazza, causando ruggine e muffa.
  4. Il costo dei prodotti. Certo, questo è un fattore importante. Tuttavia, gli esperti raccomandano di dare la preferenza a prodotti di qualità, con un ottimo rapporto qualità / prezzo, come i riflettori in acciaio inossidabile.

Mixer bar: come scegliere e installarlo correttamente

Senza raccordi o prese d'acqua per installare il mixer non funzionerà. L'installazione degli infissi viene effettuata in luoghi in cui l'attrezzatura sanitaria è collegata alle condotte idriche. Per facilitare la procedura indipendente di collegamento del miscelatore al sistema di alimentazione dell'acqua, è stata sviluppata una barra speciale per il miscelatore - un accessorio costituito da un elemento di montaggio, sul quale sono posizionate le curve di atterraggio (2 pezzi). Hanno un angolo di inclinazione uniforme. La superficie interna dei nidi è in ottone (alta resistenza alla corrosione) e viene fornita con una filettatura che serve per collegare gli eccentrici.

La stessa cinghia può essere fatta di:

  • polipropilene - non adatto per tubi di metallo freddo / caldo;
  • ottone cromato - le prese d'acqua possono essere piantate sulla barra con rivetti, adatti per tubi d'acqua in metallo.

Sia l'accessorio in metallo che la guida del miscelatore in polipropilene sono dotati di fori di montaggio (nella parte superiore) - servono per fissare il prodotto alla parete. Il loro numero dipende dal modello. Le opzioni classiche sono strisce con due fori di montaggio, ma ci sono accessori e 3-4. Si consiglia l'uso di fissaggio con viti o tasselli. Nella parte inferiore dell'accessorio ci sono prese per tubi.

Le strisce per un miscelatore in polipropilene o metallo sul mercato hanno un'altra caratteristica tipica: la distanza tra le ginocchia è di 150 mm. Ciò è dovuto al fatto che la maggior parte dei rubinetti per vasche da bagno e cucine hanno una distanza centrale tipica di dadi pari a 150 mm. Dato che la piastra di montaggio per il rubinetto ha un angolo di inclinazione uniforme delle prese e una distanza dal centro impostata con precisione, non ci sono problemi con l'installazione di un rubinetto nel bagno: non è necessario misurare e centrare i punti di connessione.

Dalla produzione di assicelle possono essere applicati anche altri materiali. Ad esempio: ghisa o acciaio, leghe di rame, bronzo e altri metalli. Producono strisce sotto il miscelatore e non da materiali metallici: polietilene, polivinilcloruro, polibutene e altri. Le caratteristiche ottimali di durata e resistenza all'umidità a basso costo hanno accessori in polipropilene e ottone per l'installazione del miscelatore.

Quali sono i tipi di lamelle sotto il mixer?

  • Livello per una fornitura di tubi dal basso. Sembra la foto sopra. Tale cinghia viene prodotta per il fissaggio del miscelatore sia in forma metallica che non metallica. È considerato un classico.
  • Barra di flusso. Disponibile per tubi metallici. Tale striscia per un miscelatore in polipropilene, il cui prezzo sarà più alto rispetto al modello precedente, è costituito da due tubi paralleli su cui sono fissate le ginocchia. È usato se l'approvvigionamento idrico non può essere effettuato dal fondo. Per non fare contorni complessi, gli esperti usano un dispositivo di flusso.

Cos'altro è richiesto per l'installazione del rubinetto nel bagno?

La piastra di montaggio fissa per il miscelatore a parete e collegata al sistema di alimentazione idrica è il primo stadio dell'installazione del miscelatore. Per completare la procedura, hai ancora bisogno di:

Nel caso in cui è stata acquistata una staffa classica. Si tratta di una barra metallica (sempre!) Piatta oa forma di U con fori per raccordi di impianto o prese d'acqua. Sotto questi elementi su una base di metallo, i fori di montaggio sono già marcati - non è necessario regolare da soli la distanza centrale. Se la piastra di montaggio per il rubinetto nel bagno non ha prese eccentriche, i raccordi dovrebbero essere acquistati con elementi di fissaggio speciali. È un ginocchio con due uscite, la cui superficie interna è filettata. Non importa come il mixer sia fissato alla parete con tubi di polipropilene o metallo - usando un raccordo o una lamella - un lato del ginocchio viene messo sul tubo, l'altro serve per avvitare gli eccentrici. Così è la conclusione dei tubi dell'acqua.

  • Nastro Tow o FUM.

Ogni connessione filettata ha bisogno di sigillatura. Prima di mettere la striscia di polipropilene sotto il miscelatore o in metallo, è necessario avvolgere il traino o il nastro sulla filettatura. Alcuni esperti raccomandano l'uso aggiuntivo di sigillante. Queste connessioni dovrebbero essere il più affidabili possibile.

Dispositivi speciali: un pezzo di tubo metallico con un asse sfalsato e filettature alle due estremità, che sono avvitati nelle prese e servono per regolare l'adattamento del miscelatore. Eccentrici sono disponibili in varie dimensioni. La scelta della dimensione dipende da quanto la striscia per il mixer sotto metallo o plastica è incassata nel muro.

  • Sovrapposizioni decorative.

Solitamente fornito con un mixer, ma potrebbero non essere inclusi. Quindi le rondelle dovrebbero essere acquistate in aggiunta. Servono a nascondere i fori di montaggio nel muro, che conferiscono un aspetto elegante all'impianto idraulico. Se non metti il ​​rivestimento, sarà visibile e il buco nella piastrella, e la barra per il mixer, e gli eccentrici.

Tutti gli altri elementi per l'installazione del miscelatore in bagno e in cucina sono forniti con un rubinetto. Al momento dell'acquisto di apparecchiature sanitarie, controllare cosa è stato incluso nella confezione: un alloggiamento con un meccanismo di controllo, una cartuccia o un cespuglio, ovino, se il miscelatore è un beccuccio a due valvole. La gru è fornita non assemblata nel 78% dei casi. Dopo aver installato la striscia di metallo o di polipropilene per il miscelatore, gli esperti consigliano di assemblare completamente la gru. Tale preparazione per il lavoro accelererà il processo.

Metodi di fissaggio della cinghia:

  • Annegato nel cancello e fissato sul muro.
  • Risolto in una nicchia.

Nella maggior parte dei casi, la piastra di montaggio per il miscelatore in polipropilene o metallo è nascosta nello strobo. A causa della scelta corretta degli eccentrici, è facile ottenere conclusioni convenienti per il montaggio del mixer. Ma la cosa più importante che deve essere presa in considerazione quando si installa la tavola - le ginocchia dovrebbero uscire a filo con la piastrella (a filo). Altrimenti, è impossibile installare il mixer magnificamente.

Rubinetto per il bagno - Bellissime modelle in un interno moderno! (72 foto)

Un rubinetto è uno degli elementi importanti che devono essere presenti nel bagno.

Si distinguono i seguenti tipi di:

  • Miscelatore monocomando
  • Rubinetti che possono essere inseriti in una parete o in un bagno.
  • Piano.
  • Miscelatore termostatico

Classificazione del miscelatore

I miscelatori progettati per l'installazione sotto la doccia possono essere a valvola o a sfera.

Per quanto riguarda la prima opzione, hanno un aspetto semplice e non sono efficaci nell'uso.

Il secondo miscelatore effettua la filtrazione qualitativa dell'acqua ed è anche sensibile alle particelle dense e al sale.

Inoltre con il loro aiuto è possibile regolare la pressione e la temperatura dell'acqua.

I rubinetti moderni sono realizzati in modo tale da avere un meccanismo integrato in grado di controllare i flussi d'acqua.

Sono due tipi:

  • Valvola con mezzo giro.
  • Un joystick a leva.

Tra queste due opzioni, la prima non è affidabile come il secondo sistema: il joystick a leva singola non è complicato nella progettazione, con una cartuccia per il controllo, in cui i guasti e le perdite sono ridotti al minimo.

Se si rompe, l'erogazione d'acqua smette di scorrere attraverso di essa: un ventilatore con mezzo giro ha un costo inferiore rispetto a una sola leva.

Non sono design accattivanti e inaffidabili nel lavoro.

Punti aggiuntivi

I rubinetti combinati sono simili nella costruzione al tipo di muro. Possono essere montati usando un elemento, non due.

I modelli differiscono tra loro solo per le dimensioni degli ugelli, che vengono trasferiti dal lavandino al bagno.Il tipo incassato è montato sui lati e può essere nascosto sotto il tubo del bagno. Un buco è previsto per questo.

Durante il funzionamento, il tubo flessibile si piega, di conseguenza, si deteriora rapidamente, quindi deve essere sostituito ogni tre o quattro mesi. In questo tipo di meccanismo, è necessario un tubo flessibile, poiché non funziona senza di esso.

È progettato per riempire il bagno completo di un annaffiatoio!

Il mixer con il sistema integrato ha un design a leva montato a parete.

All'esterno ci sarà solo una leva che controlla il flusso di acqua, beccuccio e annaffiatoio. Il vantaggio di questo design è che può essere montato in qualsiasi luogo accessibile.

Per coloro che preferiscono l'alta corrente, il miscelatore a pavimento è perfetto. Rappresenta uno o due rack con il pavimento reversibile o costituito da un meccanismo a leva.

Come installare il mixer?

Quando si sceglie un mixer è necessario prestare attenzione al produttore. Dopotutto, ciò dipenderà dalla qualità dei beni acquistati.

Per l'installazione è necessario un sigillante, livella, chiave regolabile. Spegni l'acqua prima di iniziare il lavoro. Per l'installazione iniziale, rimuovere i tappi sui tubi.

Il vecchio mixer deve essere smontato: alla fine dei tubi, è necessario installare un adattatore che aiuti a posizionare il prodotto esattamente. Per livellare il mixer devi usare il livello.

Nel luogo in cui è collegato il tubo, e l'eccentrico è necessario installare il rimorchio. Inoltre avvolgiamo un riflettore su di loro. Il filo è avvolto con un materiale speciale per la sigillatura. Inoltre tra il dado e l'adattatore, posizionare la guarnizione e collegarli.

Quindi è possibile montare il tubo e l'irrigazione. All'incrocio, sono isolati con il rimorchio o il nastro. E tutto il mixer è installato.

Quando si sceglie un mixer, prestare attenzione a quale materiale è stato realizzato.

È meglio se si tratta di un miscelatore di ottone, è protetto dalla corrosione e, a causa di ciò, aumenta la vita di servizio. Elevata durata e igiene conferiscono al rivestimento cromato della gru.

Se nella struttura è presente un annaffiatoio in plastica, il suo costo si riduce in modo significativo. Ma questa parte del mixer non sarà difficile da sostituire. Ma i prodotti in bronzo o placcato in oro hanno un design elegante e un costo elevato.

Pezzi di ricambio per miscelatori: tipi e tipi di kit di riparazione

Al momento dell'acquisto di parti per il mixer dovrebbe controllarli per il danno Non per tutti noi non è un segreto che i dispositivi sanitari spesso falliscono. Questo succede per vari motivi. A volte la colpa non è l'acqua di qualità che scorre attraverso le condutture dell'acqua, a volte la spregiudicatezza dei produttori impone la sua impronta sulla vita di servizio dei dispositivi, e a volte capita che accorciamo la vita dei nostri miscelatori. Qualunque cosa fosse, ma si rompono e devono riparare o comprarne di nuovi.

Parti per il mixer: cosa può fallire in esso

Per poter stabilire correttamente la causa di una rottura del mixer, abbiamo bisogno almeno di un po 'di conoscenza del suo dispositivo e delle sue parti componenti. Inoltre, non possiamo iniziare a riparare la gru finché non scopriamo il tipo di costruzione e selezioniamo un kit di riparazione adatto.

I dettagli del miscelatore, che possiamo tornare utili quando si ripara una gru, sono chiamati kit di riparazione. La sua composizione varia, e per ogni tipo di mixer sarà diverso. Assicurati di essere presente nel kit di riparazione sarà guarnizioni, elastici, inserto e pad.

I mixer di bassa qualità spesso falliscono.

Per i miscelatori a gru, il set di pezzi di ricambio può essere molto più grande dei pezzi di ricambio per i miscelatori a cartuccia, poiché il sistema a cartuccia non è molto riparabile, mentre il miscelatore a gru può essere rianimato molto più frequentemente. È solo necessario sostituire una delle parti danneggiate della struttura. Per cominciare, cercheremo di capire in cosa consiste il mixer.

Dettagli di cui è composto il miscelatore gru-box-box:

  • La scatola della gru stessa è la parte principale del miscelatore della gru-box o della traversa;
  • Cancelli, maniglie o agnelli, come vengono chiamati;
  • Interruttore della doccia;
  • Avendo versato, o nella gente comune - un gander. Lui è un becco;
  • Aeratore.
  • Cappucci decorativi che nascondono i punti di attacco alle tubature;
  • Eccentrico. Sono necessari per equalizzare la distanza tra i tubi e gli ingressi del mixer;
  • Dadi e accoppiamento;
  • tee;
  • Tubo flessibile;
  • Annaffiamento dell'anima;
  • guarnizioni;
  • Piastre di copertura;
  • Anelli di tenuta

Un tale insieme di parti è il noto rubinetto nel bagno o nella doccia.

Pezzi di ricambio per il rubinetto nella vasca da bagno: dove e come scegliere

Per capire quali parti per il mixer è meglio scegliere, inizia delicatamente a capire di cosa sono fatti i mixer. Ci sono quattro materiali principali da cui sono fatti rubinetti, miscelatori e accessori. Questi materiali si differenziano per resistenza, durata e la durata di vita del prodotto dipende da loro.

I pezzi di ricambio per rubinetti nel bagno possono essere acquistati in un negozio specializzato o su Internet

I pezzi di ricambio per il rubinetto nel bagno sono venduti separatamente, e se non si dispone di un qualche tipo di rubinetto esclusivo, in caso di guasto troverai sicuramente le parti di cui hai bisogno.

In caso di rottura, è meglio smontare il mixer e portare la parte rotta al negozio. Questo è importante in quanto le forme e le dimensioni dei mixer e dei componenti sono differenti e la parte che hai acquistato a occhio potrebbe non adattarsi al tuo mixer.

I materiali da cui provengono ora rubinetti e rubinetti:

  • Silumin. Il mixer più economico e non affidabile;
  • Ceramica. Il materiale è forte, ma non del tutto adatto all'acqua dura. Devi installare filtri e aggiungere addolcitori.
  • Acciaio inossidabile Buona, opzione di corsa. Adatto per acqua di rubinetto dura.
  • Ottone e bronzo Il più costoso dei mixer. Durevole e poco incline alla distruzione da forti precipitazioni.

Se hai un rubinetto buono e costoso, non mettere una brutta parte. Tu rovini l'intera struttura,

Accessori per il rubinetto in bagno: scegli un assistente affidabile

Per comprendere correttamente la situazione e non perdersi nello store dall'enorme numero di offerte che i manager ti riempiono, devi armarti di una certa conoscenza. Proviamo a capire chi è migliore e chi no.

Il kit di riparazione per il mixer, così come il mixer stesso, può essere prodotto dalla stessa marca. E sarà buono per il mixer che hai già. I dettagli nativi saranno presenti più correttamente degli estranei.

Prima di acquistare pezzi di ricambio per miscelatori, è necessario chiedere al venditore un certificato che confermi la loro qualità.

Nel mercato dei prodotti per la casa oggi ci sono un paio di dozzine di aziende con un nome mondiale, che producono elettrodomestici di altissima qualità.

Produttori di impianti idraulici, con eccellenti recensioni dei clienti:

Secondo i tipi di miscelatori sono suddivisi in gru-box, leva singola - cartuccia e termostatica.

Kit di riparazione per il miscelatore: composizione e qualità dei pezzi

I tipi di miscelatori di danno sono diversi. Può capitare che non sia necessario sostituire parti costose di grandi dimensioni. Il 50% delle perdite d'acqua dal miscelatore vengono eliminate semplicemente sostituendo la guarnizione o serrando il dado.

Il kit di riparazione per il mixer è progettato in modo tale che in qualsiasi momento è possibile eseguire in modo indipendente una riparazione non difficile del mixer guasto.

Tutti gli anelli necessari sono inclusi nel kit di riparazione per i miscelatori.

I pezzi di ricambio per la riparazione dei miscelatori sono venduti nei negozi di articoli per la casa e più spesso componendo il numero. Si chiama "kit di riparazione". Per eliminare danni più gravi devi comprare una parte rotta.

Il kit di riparazione per il mixer di solito include:

  • Anelli di gomma per becco - questa è una guarnizione. Si mette all'inizio del beccuccio. Durante il funzionamento, questa guarnizione viene cancellata e consumata.
  • L'anello di ritegno del beccuccio è una guarnizione a forma di anello, sigilla il meccanismo di chiusura dell'acqua del miscelatore.
  • Guarnizione della valvola per la valvola, di solito due nel kit.
  • Guarnizione di intercettazione - polsino di gomma, indossato sulla scatola della boccola della gru.
  • La rondella della valvola è un dispositivo di fissaggio in metallo che sigilla il meccanismo di chiusura dell'acqua.
  • Guarnizioni per valvola di ritegno.
  • Guarnizione per eccentrico.
  • Bullone 5x8.
  • Adesivi decorativi dell'indice di acqua di fiori rossi e blu.

Se i fondi lo consentono, è meglio acquistare un kit di riparazione in anticipo. Se hai un mixer, prima o poi avrai bisogno di pezzi di ricambio.

Beccuccio o beccuccio per il miscelatore nel bagno: riparazione e restauro

I guasti del mixer sono diversi. Sono divisi in problemi minori e problemi importanti. Puoi distinguere la gravità della situazione dai "sintomi" che il tuo mixer emette. Se l'acqua scorre dal beccuccio della gusk quando il rubinetto è completamente chiuso, è probabile che la guarnizione-valvola-rubinetto-scatola si sia consumata e la testa della valvola non fissa completamente il flusso. Se si perde da sotto il dado, potrebbe essere necessario cambiare la guarnizione in gomma o serrare il dado. Se l'acqua scorre dall'erogatore, allora. Molto probabilmente, è lui la colpa.

Prima di iniziare a riparare l'erogatore, dovresti studiare il parere degli specialisti.

Il beccuccio per il miscelatore nel bagno non costituisce alcuna complessità nel progetto. In realtà, è un tubo che è collegato al mixer e dirige il flusso di acqua nella giusta direzione. Il naso è collegato al mixer con un dado e una guarnizione.

I beccucci sono di lunghezza, forma e design differenti. L'aspetto dello spout dipende dal tipo di mixer stesso. Ma in ogni caso, dal cambiamento di aspetto, il significato del mixer non cambia. La lunghezza del miscelatore beccuccio è diversa. La lunghezza minima dell'ugello miscelatore è di 32 cm. La lunghezza massima raggiunge 51 cm. Se il miscelatore si rompe, è necessario sostituire e pulire l'aeratore. pulire la cavità stessa del mixer o sostituire la guarnizione o il dado nel punto in cui il gander si unisce al mixer.

I beccucci del miscelatore sono disponibili nelle seguenti forme:

  • Forma rotonda
  • Forma semicircolare
  • Beccuccio piatto
  • Forma del becco a cascata.

La forma a cascata del beccuccio è un tipo di ugello abbastanza nuovo per i miscelatori. Non è ancora ampiamente utilizzato nella pratica a causa della sua forma bizzarra, ma sembra piuttosto originale e può dare al tuo bagno un design unico.

Dove trovare i pezzi di ricambio per i miscelatori (video)

I pezzi di ricambio per il rubinetto del bagno devono essere acquistati secondo necessità. Ma se hai un mixer in casa, dovresti sempre avere un kit di riparazione standard a portata di mano. Una riparazione importante del mixer dovrebbe essere eseguita con attenzione, analizzando attentamente il tipo di danno. La riparazione di un miscelatore a sfera a leva singola può differire dalla riparazione di un miscelatore a valvola. Se il mixer ha un "riempimento" in ceramica, allora tali cartucce sono praticamente irreparabili. Affinché il tuo impianto idraulico ti serva fedelmente, spesso ti presti abbastanza attenzione.

Vasca da bagno con un foro sotto il mixer a bordo - come scegliere e installare?

La moderna gamma di attrezzature, elettrodomestici e accessori per impianti idraulici è così grande che a volte gli occhi divergono. Un'ampia scelta di materiali e tecnologie high-tech resistenti all'usura ci consente di prestare attenzione non solo al suo contenuto funzionale, ma anche all'aspetto estetico, che contribuisce al massimo relax durante le procedure igieniche.

Ad esempio, un bagno con un mixer a bordo è un'alternativa interessante ai modelli tradizionali, che consente di dare un nuovo sguardo all'ergonomia del bagno. In questo articolo descriveremo più dettagliatamente i modelli di vasche di lavaggio con un foro per il miscelatore incorporato.

Dispositivo e vantaggi

Un bagno è un contenitore sanitario realizzato in ghisa, acciaio inossidabile o acrilico, che viene utilizzato per soddisfare i bisogni igienici di una persona. Tradizionalmente, nella tazza del bagno ci sono due fori: scarico e troppopieno. Tali modelli presuppongono che il mixer e i rubinetti siano montati sulla parete. Ora sul mercato sono comparsi nuovi tipi di bagni, che hanno un foro sul lato per installare un miscelatore. Il mixer installato sul lato del font presenta i seguenti vantaggi:

  • Bagno di riempimento più accurato e silenzioso. Mettere acqua nel serbatoio per il lavaggio può essere un processo piuttosto lungo e rumoroso. Il fatto è che l'acqua che cade da un'altezza colpisce le pareti metalliche, amplificando il suono della sua caduta. Inoltre, se il rubinetto è alto, gli spruzzi possono fuoriuscire dal rubinetto, rovinando la decorazione delle pareti o dei mobili, aumentando l'armonia generale nella stanza.
  • Uso confortevole Quando il rubinetto e il rubinetto sono alti, per chiuderlo o aprirlo, è necessario stare sulla superficie scivolosa del bagno, che spesso causa cadute e ferite. E se il rubinetto è a bordo del bagno, puoi facilmente raggiungerlo con la mano senza alzarti.
  • Estetica. L'attrezzatura sanitaria integrata installata sul lato del font sembra più pulita ed estetica. Questo metodo di installazione consente di mascherare i tubi dall'annaffiatoio, nascondere tutte le comunicazioni.

È importante! Se si desidera installare il rubinetto non sul muro, come di solito è il caso, ma sul lato, quindi è necessario un bagno con un foro per il rubinetto. Un bagno in ghisa o acciaio dovrebbe avere un foro finito, e in un bagno acrilico può essere fatto indipendentemente, poiché l'acrilico è tagliato abbastanza facilmente.

carenze

L'installazione del miscelatore integrato nel lato del bagno è un processo tecnicamente piuttosto complicato. Questa tecnologia è relativamente nuova, quindi non tutti i master prenderanno l'installazione di apparecchiature così complesse e costose. Inoltre, i bagni con rubinetti integrati presentano diversi svantaggi:

  1. Rapida usura delle attrezzature. Quando si utilizza il miscelatore da infilare, il tubo della doccia "si nasconde" nel foro sotto il bagno, quindi durante il processo di utilizzo, è necessario estrarlo e rimuoverlo. Da un lato, consente di mascherare un tubo antiestetico penzolante, e dall'altro, porta ad un'usura accelerata. Di solito serve circa 5 anni, e con il metodo di installazione a mortasa diventa inutilizzabile dopo 2 anni.

Fai attenzione! Quando si pensa di installare un bagno con un martello, si noti che questo non è un piacere economico. In primo luogo, i modelli di alta qualità con un foro finito in ghisa e acciaio inossidabile sono costosi. A questo proposito, è molto conveniente usare caratteri acrilici, che possono essere tagliati da soli.

Tecnologia di installazione

Bagno - stanza con un sacco di attrezzature sanitarie. Pertanto, durante una completa ristrutturazione, è meglio affidare l'installazione, la connessione e il collaudo di tutti i dispositivi, è meglio affidare un master professionista. Quando devi sostituire solo il bagno, puoi farlo da solo.

L'installazione del miscelatore sul bagno acrilico è la seguente:

  • Il primo stadio - la produzione di fori per il miscelatore tie-in. Il diametro del foro dovrebbe coincidere con il tubo, ma avere un margine di 1-2 mm. È più facile tagliare i modelli in acrilico, ma è necessario agire con attenzione. Innanzitutto, è necessario determinare il luogo del collegamento, contrassegnarlo e quindi utilizzare una corona per praticare un foro della dimensione richiesta. Se il modello di vasca è già con un mixer di taglio, questa fase può essere saltata.
  • Installazione del mixer. Un miscelatore viene inserito nel foro attraverso una guarnizione speciale, quindi fissato con un dado o un perno sul lato del bagno.

È importante! Prima di installare definitivamente il bagno e il grembiule protettivo e decorativo è necessario controllare il funzionamento del mixer. Per fare questo, accendere l'acqua, aprire il rubinetto e ispezionare tutte le connessioni tra tubi e tubi per perdite. È bene che, durante l'operazione, l'attrezzatura idraulica sia accessibile almeno attraverso una finestra di revisione.

Come installare un rubinetto in bagno

Il bagno ha tre rubinetti: lavandino, doccia e vasca da bagno. Nell'implementazione c'è un'enorme selezione di dispositivi che si differenziano per prezzo, produzione materiale, caratteristiche di progettazione e luogo di installazione.

Rubinetti da bagno

Nell'articolo considereremo tutte le opzioni di installazione per i mixer, forniremo le loro brevi caratteristiche di prestazione e le caratteristiche di installazione.

Tutti i modelli sono fatti di leghe di acciaio inossidabile e hanno un rivestimento protettivo e decorativo di cromo. Meccanismi di bloccaggio possono essere in plastica o metallo con guarnizioni in gomma. Durante la selezione, prestare attenzione all'affidabilità del produttore. Le specifiche tecniche devono essere conformi alle attuali disposizioni di GOST 25809-96.

Miscelatori: prestazioni del materiale e rivestimento

È importante Non installare mai miscelatori pesanti su raccordi siluminosi sfusi (bianchi). Questa lega ha livelli molto bassi di forza fisica. Anche senza sforzi esterni, alla fine manifestano stanchezza e fessure del metallo. Di conseguenza, una straordinaria riparazione del mixer. Inoltre, gli eccentrici si staccano a filo con il filo, è molto difficile svitare la parte rotta.

Raccordi Silumin

Raccomandazione per la scelta di un mixer di qualità

Tipi e brevi caratteristiche dei miscelatori

Questa informazione deve essere posseduta al fine di scegliere il dispositivo che soddisfa le condizioni operative e le preferenze dei proprietari.

Rubinetti da bagno

Differiscono nel luogo di installazione e progettazione ingegneristica, possono essere fissati su pareti, lati e rack.

Sugli scaffali speciali

In linea di principio, il dispositivo può essere monocomando e a due valvole.

I moderni rubinetti innovativi possono mantenere automaticamente la temperatura dell'acqua entro i limiti specificati, risparmiando il consumo di acqua calda, aumentando il comfort del trattamento delle acque.

Un altro tipo di rubinetto: l'inclusione dei sensori dell'acqua. Vantaggi: maggiore igiene e facilità d'uso. Svantaggi: costi elevati, difficoltà di connessione.

Toccare i rubinetti: un lusso che tutti possono permettersi

Alimentatore touch mixer

Rubinetti doccia

Non ci sono differenze fondamentali. L'unica caratteristica sono le piccole dimensioni lineari. In alcuni modelli non c'è il beccuccio, solo la doccia flessibile è installata.

Rubinetti doccia

Rubinetti

Caratteristiche distintive - becco corto, montato solo sul cerchio. Secondo il metodo di miscelazione e regolazione della pressione è consentito scegliere qualsiasi opzione.

Modelli interessanti per lavabo

Dopo aver selezionato un modello specifico, è possibile iniziare a installare i dispositivi. Non ci soffermeremo su tipi specifici di miscelatori sul principio di azione, per l'installazione non ha importanza. Diremo solo delle fasi di installazione sulle pareti e sui lati.

Installazione di un miscelatore vasca da parete

L'altezza sopra il livello del bagno deve essere entro 30 cm, viene selezionata tenendo conto delle dimensioni del miscelatore e delle preferenze del proprietario. La distanza standard tra i centri dei due raccordi è di 150 mm: gli eccentrici consentono di correggere gli errori orizzontalmente e verticalmente fino a 5 mm.

Estratto da GOST 25809-96

Miscelatore monocomando vasca con attacchi in fori separati, montaggio a parete con doccetta su flessibile, bocca di erogazione con aeratore

Miscelatore comune per vasca e lavabo a due bracci con attacchi in parete con aperture separate con doccia a rete su tubo flessibile

È importante Non usare il traino (lino) per sigillare i collegamenti filettati. Per garantire la tenuta, la connessione deve essere fortemente serrata e le leghe dell'eccentrico non sono molto resistenti. Inoltre, il lino dovrebbe essere rivestito con vernice o stucco speciale, che crea ulteriori difficoltà. Usa solo nastri FUM per la connessione - un materiale eccellente che ti consente di connettere saldamente e in modo sicuro qualsiasi impianto idraulico.

Lavora con nastro fumante

Ad esempio, si consideri il montaggio del mixer su un nuovo muro. Le tubazioni sono già state installate, intonacate e rifinite con piastrelle di ceramica.

Passaggio 1. Studiare le istruzioni del produttore per il miscelatore, verificarne la completezza e la presenza di tutte le guarnizioni in gomma. Le prese di tubi devono avere una filettatura interna.

Miscelatore monocomando a parete

Se questo non è il caso, sorgono diversi problemi.

  1. Il primo Dovremo comprare e torcere i giunti. Questi sono lavori aggiuntivi e nuovi luoghi in cui possono verificarsi perdite.
  2. Il secondo Il mixer si sposterà dal muro, non si adatterà perfettamente, i raccordi saranno visibili. Questo è un grande difetto cosmetico.
  3. Terzo. A causa dell'aumento della lunghezza dei raccordi filettati di collegamento aumenta il rischio di crepe in essi. Aumenta la spalla, a causa del quale aumentano i carichi meccanici.

Passaggio 2. Pulire i tubi dai residui. Per fare questo, è meglio aprire per alcuni secondi i rubinetti sui tubi con acqua calda e fredda. Una forte pressione laverà tutto lo sporco. Tale operazione è molto più facile da fare che smontare il miscelatore in caso di intasamento.

Tubi preparati per l'installazione del mixer

Passaggio 3. Rimuovere i due eccentrici. Da un lato hanno una filettatura ø1 / 2 "e dall'altra parte ø3 / 4". Diversi produttori hanno atteggiamenti diversi rispetto all'accuratezza degli eccentrici di produzione. Ti consigliamo di controllarne le dimensioni. Per fare questo, avvitare gli eccentrici nelle uscite filettate senza sigillare, prestare attenzione alla facilità di avvitamento. A causa di questa operazione, è possibile stimare la quantità del sigillo. Se gli eccentrici sono allentati, sarà necessario riavvolgere maggiormente il nastro FUM e viceversa.

Installazione della gru con l'uso di manicotti di adattamento eccentrici

Allo stesso tempo, si noti la corretta posizione degli eccentrici. Dopo averli avvitati senza una guarnizione, posizionare il mixer. Prestare attenzione al fatto che i dadi di bloccaggio coincidano con la filettatura e la loro posizione orizzontale, se necessario, stringere / svitare leggermente a seconda che sia necessario aumentare o diminuire la distanza tra di loro. Monitorare costantemente la posizione orizzontale in modo che il mixer non si assesti in un angolo. Per l'allineamento, è necessario utilizzare entrambi gli eccentrici, solo in questo modo è possibile regolare contemporaneamente due parametri.

Controllare la posizione orizzontale degli eccentrici montati

Tenere presente che gli eccentrici con le guarnizioni già avvolte devono essere avvitati, la rotazione diventa una causa di perdita. Ancora una volta ricordiamo che durante il montaggio è necessario ricordare approssimativamente la posizione degli eccentrici.

Consigli pratici Il nastro viene avvolto con una leggera tensione in senso antiorario. Nella maggior parte dei casi, sono necessari 6-8 strati di un compattatore.

Dopo l'avvolgimento, premere il nastro attraverso l'intero diametro dell'eccentrico con le dita fino a quando appaiono le sporgenze del filo.

Passo 4. Avvitare un eccentrico nel raccordo. La posizione dell'eccentrico è la stessa del gruppo di prova. Non fare troppi sforzi. Se l'eccentrico viene avvitato molto facilmente, è necessario svitarlo, rimuovere il vecchio sigillo e applicarne uno nuovo, ma in quantità maggiore.

Passaggio 5. Avvitare il secondo eccentrico. Non avvitarlo fino alla fine. Quando è rimasto circa un giro a sinistra, provate più volte sul mixer, prestate attenzione se i dadi di bloccaggio si adattano esattamente. Ripetere l'operazione finché gli assi dei dadi del miscelatore non coincidono con gli assi eccentrici. I dadi dovrebbero essere facilmente innescati a mano.

Passaggio 6. Sostituire le tazze decorative. Sono filettati e avvitati nell'eccentrico del filo sporgente. Torcili fino al muro.

Dopo aver installato le tazze di avvolgimento eccentrico

Passaggio 7. Inserire le guarnizioni in gomma nei dadi di serraggio, che vengono venduti insieme al miscelatore. Le mani stringono i dadi sugli eccentrici fino all'arresto. Per una tenuta completa, serrarli con una chiave.

È importante Stringere non più di mezzo giro, senza esagerare. I fili a trazione costante accelerano l'affaticamento del metallo. Di conseguenza, microfessure e perdite appaiono nel tempo. Devo cambiare l'eccentrico.

Punto 8. Controllare la tenuta di tutti i collegamenti, aprire i rubinetti dell'acqua calda e fredda. Le perdite potrebbero essere così lievi da non essere immediatamente notati. Metti un foglio di carta sotto i punti di congiunzione e attendi qualche minuto. Se vi sono posti bagnati, è un problema.

Consigli pratici Non cercare mai di riparare perdite tirando su eccentrici. Innanzitutto, la posizione degli assi sarà disturbata. In secondo luogo, il carico sulle connessioni filettate aumenterà con tutte le conseguenze negative. Solo una via d'uscita - smontare completamente gli elementi e durante la reinstallazione, aumentare il numero del sigillo.

Passo 9. Montare il beccuccio, il tubo flessibile e la doccia sul miscelatore. Hanno anche guarnizioni in gomma, non usare troppa forza mentre si stringono i dadi.

Come riparare il tubo della doccia e l'annaffiatoio

Durante l'assemblaggio finale del mixer, fare attenzione a non danneggiare il rivestimento decorativo esterno del mixer.

Annaffiatoio collegato al tubo

Controlla le prestazioni del mixer e della doccia

Video - Le sfumature di installazione di un mixer in bagno

Come viene installato il supporto per la doccia?

Supporto per soffione doccia con inclinazione

Soffione doccia

Successivamente è necessario fissare sul supporto a muro per la doccia. Questo viene fatto usando i tasselli. L'hardware dovrebbe essere fornito in bundle, in caso contrario, quindi acquistarlo da solo. Scegli la lunghezza e il diametro in base al materiale utilizzato per realizzare le pareti e i fori sul supporto.

Passaggio 1. Decidere su un sito di installazione specifico. Si consiglia di installarlo nel centro del bagno e il più lontano possibile dal mixer. Il fatto è che durante la doccia puoi girare involontariamente le manopole del mixer con il tuo corpo, l'acqua diventerà molto calda o fredda. Questo è spiacevole. Per quanto riguarda l'altezza, tutto dipende dalla crescita dei proprietari dell'appartamento.

Passaggio 2. Attaccare il supporto al muro e con una matita o un pennarello fare la posizione dei fori.

Passaggio 3. Preparare i tasselli e la punta del trapano. Passa alla modalità perforazione, crea buchi nel muro.

Perforazione di piastrelle

Consigli pratici È altamente indesiderabile ottenere polvere di costruzione nel bagno, può danneggiare in modo significativo le superfici lucide. Per prevenire questo fenomeno in due modi.
Il primo Coprire la superficie del bagno sotto il luogo di installazione dei supporti con carta o stoffa, la spazzatura si raccoglierà su di loro.
Il secondo Chiama un assistente e dagli un aspirapolvere, rimuovi la prolunga dal tubo. Accendere l'aspirapolvere, mantenere il foro di aspirazione il più vicino possibile alla punta. La polvere verrà pulita immediatamente, il bagno rimarrà pulito.

Passaggio 4. Inserire le parti in plastica dei tasselli nei fori praticati.

Per i non professionisti, ci sono momenti in cui entra troppo liberamente e durante l'inchiodamento non fornisce l'affidabilità di fissaggio richiesta. Questo è un problema, ma non critico. Per eliminare la necessità di aggirare il perimetro degli elementi in plastica dalla parte esterna per inserire fiammiferi. Allo stesso tempo, assicurati che i centri originali non siano troppo spostati.

Passaggio 5. Posizionare il supporto sul muro e far passare tutti i tasselli contemporaneamente. Non stringere al massimo uno per uno, cioè tutti allo stesso tempo esca. Grazie a questa tecnica sarà possibile correggere gli errori minori durante la marcatura o la perforazione dei fori. Se tutto va bene, guidare i tasselli fino in fondo. Verifica l'affidabilità della fissazione.

Lo schema di montaggio dell'asta - il supporto per la doccia

Inserire la vite nei dettagli del foro

Giriamo la vite con un cacciavite

Inseriamo un cappuccio decorativo

Questo è tutto, ora è possibile rimuovere gli strumenti e il luogo di lavoro, il mixer è pronto per l'uso.

Installare il miscelatore incorporato

La posizione molto comoda dei miscelatori, facilita il processo di regolazione della temperatura dell'acqua, è spettacolare. È possibile installare non solo nel lavandino, ma anche nella vasca da bagno. L'unico prerequisito è la presenza di buchi tecnologici speciali. Per quanto riguarda i lavelli in ceramica, hanno già tutti buchi di fabbrica. Come fare buchi nel bagno smaltato e acrilico?

Istruzioni per praticare i fori nel bagno smaltato

Le opere sono piuttosto complesse, richiedono determinate capacità e attenzione. Per fare buchi è necessario avere un pennarello, un primo trapano per ceramica e vetro, un cacciavite o un trapano, un nastro adesivo e argilla.

Passaggio 1. Contrassegnare il luogo per il foro. Sigillare saldamente con nastro adesivo, preferibilmente trasparente.

Passaggio 2. Realizzare una pallina di plastilina con un'altezza di circa 0,5 cm e un diametro doppio del diametro del foro. Incolla l'argilla con decisione nel bagno, versa l'acqua nel contenitore formato.

Passo 3. Praticare un foro Ø 5-6 mm al centro del segno con un trapano di metallo. La velocità del trapano o del cacciavite è piccola, massimo 500 giri / min. Non premere la punta del trapano con forza considerevole. Forare con cura, lo spessore del bagno è piccolo, non consentire la situazione quando il trapano cade bruscamente e la cartuccia colpisce il bagno.

Passaggio 4. Dopo la formazione di un foro passante, l'acqua andrà via. Pulire la superficie nel sito di perforazione. Fai un piccolo tappo di plastilina e fissalo sotto il foro sul retro del bagno. La fissazione deve essere ermetica e trattenere l'acqua.

Praticare i fori per il mixer

Passaggio 5. Inserire una punta Ø 10-12 mm e aumentare il diametro del foro. Rimuovere il nastro adesivo con il collare, pulire la superficie dai trucioli. Rimuovere il tappo inferiore.

Il foro principale è pronto, ora è necessario lavorare l'ugello di gomma e tela smeriglio, la velocità massima della cartuccia, la pressione minima. Crea un layout per gli elementi del mixer, incolla la superficie con del nastro trasparente. Ridurrà al minimo i rischi di scheggiatura dello smalto. Più lentamente lavori, migliore è il bordo del buco. Se ci sono piccoli chip - non importa, sono chiusi dalle superfici del mixer e diventano invisibili. Tutto il lavoro durerà circa 2-2,5 ore.

Video - Forare un bagno di smalto

Suggerimenti per praticare i fori in un bagno acrilico

Non ci sono problemi con questo materiale. È necessario usare una corona del diametro appropriato. Si consiglia di creare un lato di plastilina per il raffreddamento, altrimenti, se la tecnologia viene violata, i bordi potrebbero fondersi o cambiare il colore originale.

È importante Lo strumento deve essere perfettamente funzionante, il battito della cartuccia non è consentito. La corona è forte, il lavoro da fare lentamente.

I fori sono preparati, è possibile iniziare l'installazione del mixer sul lato.

Passo 1. Acquista il mixer desiderato, leggi le istruzioni per l'uso.

Ai lati del bagno e del lavandino sono montati dispositivi con piccoli beccucci, potrebbe essere necessario un altro foro per installare la doccia. Si consiglia di eseguire i lavori di installazione durante l'installazione del bagno, in questo caso sarà possibile nascondere le tubazioni.

Passaggio 2. Inserire il mixer nel foro speciale, selezionare la sua posizione ottimale.

Layout per mixer a bordo

Perforazione in bagno acrilico

Passo 3. Nella parte inferiore del miscelatore mettere una guarnizione di gomma e una rondella appositamente calcolata, stringere il dado di serraggio. In un primo momento, serrare il dado con la mano e con una chiave, tenerlo fuori non più di mezzo giro.

Passaggio 4. Collegare i collegamenti dell'acqua calda e fredda alle tubazioni appropriate.

Installazione del mixer sul lato del bagno

Passaggio 5. Verificare la tenuta delle connessioni con un pezzo di carta.

Il mixer è installato nel lavandino esattamente allo stesso modo.

Come rimuovere il vecchio mixer

Tali situazioni si verificano spesso, l'ignoranza dell'algoritmo di smantellamento o le azioni errate possono causare situazioni spiacevoli. Lo smontaggio dei vecchi mixer deve essere eseguito con abilità, ogni dispositivo deve essere avvicinato individualmente.

  1. Ispezionare attentamente il mixer. Prestare attenzione alle dimensioni e alla funzione di tutti i dadi. Preparare gli strumenti del fabbro appropriati.
  2. Rimuovere con cautela la bilancia e gli ossidi solidi dalle parti filettate visibili. Se molti di loro, è possibile utilizzare solventi.

Solvente

Fluido tecnico VD-40

Come smontare un rubinetto fissato al muro

Durante lo smontaggio, si verificano situazioni in cui parte del filo eccentrico si rompe e rimane nel raccordo della tubazione. Basta dire, la situazione è molto spiacevole, in alcuni casi sarà necessario cambiare il raccordo. E può essere posizionato sotto l'intonaco e piastrelle di ceramica - è necessario frantumare un muro, e quindi tornare al suo stato originale.

Rotto eccentrico come svitare?

Ma non affrettarti a martellare le pareti, prova a svitare i fili spezzati dell'eccentrico. Per questo è necessario preparare un dispositivo speciale. Il diametro interno dell'eccentrico è di circa 15 mm, la stessa larghezza dovrebbe essere un dispositivo. Può essere realizzato in lamiera d'acciaio con uno spessore di 1-2 mm. Tagliare un pezzo di 3-5 cm di lunghezza e 15-20 mm di larghezza. Macinare un'estremità del macinino con un triangolo. Questa estremità deve essere inserita nell'ingresso della parte filettata interrotta.

Successivamente inizia il processo di torsione. Se c'è un assistente - fantastico. Lascialo delicatamente sul dispositivo con un martello e preme l'estremità affilata sulla parte dell'eccentrico rimanente nella filettatura. Allo stesso tempo, svita l'elemento rotto con una chiave o una pinza. Se tutto è fatto correttamente, in 90 casi è possibile risolvere il problema. Non c'è bisogno di fare grandi sforzi, tutto il lavoro viene fatto lentamente e con molta attenzione.

Video: rimuovi il vecchio mixer

Video - Come cambiare il mixer

Suggerimenti finali

Prima dell'installazione, si consiglia di assemblare completamente il mixer e studiarne il funzionamento. È necessario comprendere non solo il principio di azione, ma anche di trovare punti deboli. E sono disponibili per ogni dispositivo.

Un mixer di qualità dovrebbe essere comodo da guidare.

Esaminare tutti gli elementi del mixer, provare a smontarlo. Avrai bisogno di queste capacità se hai bisogno di riparazioni. Se l'acqua nella tua zona è difficile, non mettere il mixer con cartucce di plastica e una punta rotante. Dopo che le articolazioni bagnate si sono secche, su di esse si forma del calcio solido, con il tempo che aumenta lo spessore dello strato, il naso non può essere ruotato, è "saldato" strettamente al corpo.

I migliori rubinetti ti serviranno per almeno 10 anni, purché siano installati e funzionanti correttamente

Acquista un miscelatore "a peso", più è pesante - più il design è affidabile, migliori sono le leghe utilizzate dai produttori. Ma c'è un avvertimento: i mixer pesanti devono essere montati solo su forti eccentrici. Sfortunatamente, con i mixer di alta qualità si incontrano spesso deboli eccentrici. A causa di un'esposizione prolungata al carico statico, causano microcracks, che aumentano e diventano la causa di perdite nel tempo.