Le acque reflue si sovrappongono ai debitori

I residenti in condomini sono obbligati a pagare bollette mensili per l'uso di alloggi e servizi comunali in modo tempestivo e per intero. Tuttavia, a volte ci sono cittadini inaffidabili che hanno mesi di vita, e alcune persone non hanno pagato per un appartamento comune per anni.

In precedenza, la lotta contro questi inquilini irresponsabili è stata condotta, ma non ha portato risultati speciali. Le società di gestione hanno dovuto cercare metodi alternativi di gestione degli inadempienti malintenzionati. Alcuni anni fa, questa soluzione è stata trovata. Un passo rivoluzionario in questa direzione è stata l'invenzione, che consente di installare tappi speciali sulla fognatura del riser dell'appartamento del debitore senza entrare al suo interno.

Come influenzare i debitori

L'invenzione, a causa della quale i liquami sono bloccati dai debitori, è apparsa di recente ed è stata inizialmente applicata con opinioni contrastanti da parte delle autorità. Ma ogni anno le autorità locali cominciano sempre più a relazionarsi positivamente con questa misura severa. Di conseguenza, viene applicato sempre più spesso. Spesso questo diventa l'unico modo che aiuta a ottenere il ritorno del debito da malintenzionati malintenzionati.

risers sistema fognario

Inoltre, il metodo inventato per installare lo stub è stato anche causato dal fatto che tali persone semplicemente non consentono ai rappresentanti della ZHK e ai servizi di distribuzione idrica di sigillare i tubi di approvvigionamento idrico nelle loro case. E hanno tutto il diritto di farlo, perché lasciare o meno a chiunque altro venire a casa loro è una questione personale dei proprietari di casa.

Per entrare nell'appartamento al debitore senza il suo consenso, nessuna organizzazione, compresa la società di gestione, ha il diritto.

Tuttavia, fu trovato un metodo di lotta efficace. Questa è l'installazione delle spine già menzionate sulla fogna. Non sono legati alla fornitura d'acqua. Ma non dare per abbassarlo nel riser generale della fogna. Per installarlo, non è necessario accedere all'appartamento specificato. Il lavoro viene svolto dal tetto, quindi i rappresentanti dell'organizzazione di gestione non hanno nemmeno bisogno di cercare di entrare nell'appartamento. Allo stesso tempo, il cappello non lascia passare le feci, ma l'acqua lentamente ma continua a passare. Nelle abitazioni e nei servizi comunali sostengono che questa è l'unica via efficace oggi disponibile, grazie alla quale gli inquilini stanno iniziando a mostrare almeno una certa consapevolezza e pagare il debito per i servizi.

Nessuna lettera o tribunale agisce contro malviventi malvagi. Naturalmente, oltre a questa misura radicale, la società di gestione ha anche il diritto di intraprendere qualsiasi altra azione a loro disposizione e di interrompere la fornitura di servizi a causa del mancato pagamento.

Grazie al successo dell'uso delle spine, sono apparse molte aziende che hanno iniziato a produrle e fornire servizi alle società di gestione dell'installazione e della rimozione. Considerare il principio di installazione e funzionamento del dispositivo.

Che cosa è una specie di stub

La spina è un dispositivo utilizzato per bloccare le masse di acque reflue, che è installato a una certa altezza dell'ugello. Il sughero blocca le fogne e accede al drenaggio.

Tappi per tubi di scarico in plastica e ghisa possono avere una configurazione diversa. La forma può essere continua quando il flusso degli scarichi sarà completamente bloccato. Allo stesso tempo, può essere strutture reticolari che conservano solo le feci, ma non interferiscono con il passaggio del fluido.
I modi di fissare le spine sono anche diversi, vale a dire:

  • wafer;
  • ellittica;
  • flangia;
  • girevole;
  • saldato piano;
  • plastica sferica.

Tra gli altri, i cosiddetti tappi pneumatici, che sono utilizzati per uso professionale e resistono a temperature elevate, sono particolarmente notevoli. Sono disponibili in diverse dimensioni, l'installazione viene eseguita da remoto. Inoltre, vale la pena menzionare separatamente la spina con una valvola sul tubo della fogna, che ha un tappo di plastica e un lucchetto per i pozzetti.

installazione di un tappo di plastica per fognatura

Le spine sono fatte da:

Per diversi tipi di tubi sono state utilizzate alcune spine. Ad esempio, per l'installazione su tubi in ghisa, vengono utilizzati tappi metallici.

Come bloccare i debitori fognari

La tecnologia di installazione consiste nella possibilità di passaggio senza ostacoli di tutti gli effluenti dei vicini attraverso il montante, ma l'impossibilità di cadere nell'edificio generale della fognatura dall'appartamento per il quale è installato il dispositivo.

Non molto tempo fa, un tale montaggio era impossibile da immaginare. Ma oggi è già fatto ovunque. Per l'installazione vengono utilizzate videocamere, manipolatori e acqua di illuminazione a fibre ottiche monitorate a distanza. La tecnologia si presenta così:

  • i dipendenti della società di gestione o la persona assunta per questa procedura, prima di tutto, valutano il sistema fognario per determinare se ci sono due o più bretelle alle quali possono essere collegati gli scarichi delle acque reflue;
  • dopo questo, lo specialista trova il posto dove verrà posizionato il tappo: in fondo, questo è il posto nel tubo all'interno dell'appartamento che porta dal bagno al montante dell'edificio;
  • il passo successivo è quello di trovare il punto di ingresso da cui il dispositivo può essere installato - per fare questo, negoziare con i proprietari dell'appartamento situati sopra il pavimento o l'installazione viene effettuata dalla fine del tubo di ventilazione, che si trova sul tetto;
  • il manipolatore, controllato dal metodo remoto, viene abbassato nel tubo o nel portello di ispezione, e ad esso è collegata una videocamera o acqua leggera;
  • sul montante della casa comune viene fatto un tappo e messo in un ramo laterale situato all'interno dell'appartamento;
  • Nel luogo selezionato, l'installazione viene eseguita in un modo che dipende dal tipo e dal materiale di produzione della spina.

Così, le masse di liquami si fermano completamente o parzialmente all'interno dell'appartamento. Tuttavia, il montante stesso continua a funzionare normalmente, dove gli scarichi di tutti gli appartamenti continuano a essere scaricati.

specialisti dell'installazione di prese per fognature

Legalità della procedura

Coloro che hanno installato lo stub spesso si chiedono quanto sia legittima un'operazione del genere. È sicuro dire che al momento l'installazione dello stub è legale.

Esistono norme delle leggi sulle quali le utility fanno affidamento sulle loro azioni. Questo è il Codice Housing della Federazione Russa nell'edizione corrente, vale a dire gli articoli 153 e 155. Secondo questi articoli, i cittadini sono obbligati a pagare i pagamenti per l'uso dei servizi pubblici entro e non oltre il termine previsto dalla legge e per intero.

Inoltre, la base della legalità dell'operazione è la risoluzione del governo della Federazione russa al numero 354, cioè l'articolo 119, che stabilisce le regole per la fornitura di servizi pubblici ai residenti.

Il paragrafo 20 del decreto governativo con il numero 491, che contiene le regole per l'uso della proprietà comune nelle case, afferma che il costo della riscossione del debito dovrebbe essere incluso nella tassa.

E per interferenza self-made e arbitraria nelle comunicazioni generali dell'edificio, sulla base dell'articolo 15 del codice civile, è obbligatorio pagare i danni per le proprietà di tipo generale e privato.

Sulla base di quanto sopra, la misura consistente nel limitare lo smaltimento delle acque reflue è legale. Non richiede alcun procedimento legale. E il partito colpevole è così attivamente stimolato a pagare i suoi debiti il ​​prima possibile.

In tutta onestà, va notato che prima della procedura, il debitore deve essere informato in merito in modo corretto.

Secondo questa regola, il defaulter viene prima avvisato che un mozzicone verrà installato nel suo appartamento entro venti giorni. Poi viene ripetutamente avvertito in tre giorni e gli viene offerto di saldare il debito. Se la situazione non cambia affatto, quindi nel giorno stabilito, di cui è stato avvertito il debitore, gli esperti arrivano e installano una spina in un determinato appartamento attraverso il tetto.

Cosa fare

Per evitare ciò, non è necessario pagare immediatamente l'intero ammontare del debito, soprattutto se si è accumulato un importo decente. È sufficiente pagare almeno una parte del debito e fornire alla società di gestione informazioni su quando il debito sarà interamente ripagato.

auto-rimozione del cappuccio dalla fogna

Se la spina è già stata installata, il debitore deve sapere che per rimuoverlo, prima di tutto, è necessario pagare tutte le ricevute, quindi chiamare la stessa organizzazione che ha eseguito l'installazione. Questa procedura non viene eseguita gratuitamente, ma richiederà meno di un'ora e non richiederà alcuna azione indipendente. Tuttavia, abbastanza spesso i cittadini che si trovano in una situazione del genere cercano di risolvere il problema da soli e tirano fuori lo stub.

Questa è una procedura molto complicata e non tutti sono in grado di implementarla. Inoltre, di regola, un'idea del genere non si verifica immediatamente, ma quando il bagno è già stato riempito di acque reflue. È difficile immaginare come sbarazzarsi dello stub. Pertanto, l'opzione migliore non è quella di portare te stesso e i tuoi cari ad un livello simile, e se questo è accaduto, allora è meglio andare al mondo e pagare i debiti. Inoltre, se riesci a rimuovere il cappuccio con le tue mani, la società di gestione non costa nulla per installarne una nuova. Pertanto, il problema non sarà risolto.

Come rimuovere il tappo

Ci sono diversi modi che cercano di applicare per sbarazzarsi dello stub.

Ci deve essere una comprensione che tutto ciò che è dentro l'appartamento è proprietà, e che al di fuori è una casa comune. È impossibile interferire nel lavoro del montante comune. Ma puoi eliminare quello che c'è dentro la tua fogna.

Alcuni cercano di rimuovere la spina chimicamente e usano agenti aggressivi. Ma usando questo metodo dovrebbe essere chiaro che i tappi sono realizzati con gli stessi materiali dei tubi. Pertanto, se i reagenti ed è possibile in qualche modo influenzare, quindi prima di tutto, i tubi saranno danneggiati.

Altri debitori stanno cercando di usare il solito stantuffo - vale la pena dire che la montatura che è stata usata durante l'installazione è troppo forte per essere sconfitta in questo modo.

Un altro metodo comune è l'uso di un cavo idraulico. C'è una piccola possibilità che se tocchi il dispositivo con un suggerimento, sarai in grado di estrarlo. Ma le possibilità in questo caso sono minime. Se provi a staccare la spina, dovresti tener conto che se entra nel montante generale, può batterlo. E in questo caso, a tutte le disavventure del debitore, si aggiungerà più debito e si sentirà la forte avversione dei vicini.

Il compito qui è più probabile che si realizzi solo con lo smantellamento completo o parziale del water e lo si rimuove manualmente. Tuttavia, se nell'appartamento sono installati vecchi tubi di ghisa e non di plastica, il loro smantellamento causerà ingenti spese finanziarie. Non sarebbe meglio, dopo tutto, pagare tutte le entrate del debito?

Bloccando i debitori di fognature - quello che devi sapere

Ci sono molti dibattiti sul blocco dei liquami ai debitori, indipendentemente dal fatto che questo metodo di riscossione dei debiti nei confronti della società di gestione sia legale o meno.

Secondo la legge russa, in particolare, l'art. 153 del Codice Housing della Federazione Russa (LCD RF), tutte le persone fisiche e giuridiche sono obbligate a pagare per le utenze. Se c'è un debito, la società di gestione (MC) può presentare una causa in tribunale o disattivare il servizio pubblico, che è diventato un ostacolo (sebbene questa disposizione non si applichi al riscaldamento e alla fornitura di acqua fredda).

E dal momento che il primo metodo comporta sprechi abbastanza tangibili, non solo finanziari, ma anche temporanei, la gestione e i lavoratori di abitazioni e servizi pubblici ricorrono all'installazione di cosiddetti plugs. Leggi se una tale lotta con i debitori è legittima, leggi sotto.

Riassunto dell'articolo

L'ordine e le caratteristiche del blocco dei debitori fognari

La prima cosa da notare, parlando della limitazione e del completo blocco dello smaltimento dell'acqua dall'appartamento per il mancato pagamento delle utenze, è che il debito stesso del Codice Penale non è sufficiente. Sono necessarie due condizioni:

  1. Prescrizione del debito - 2 o più mesi.
  2. Rispetto della procedura per la sovrapposizione dei debitori di acque reflue.

Dal primo momento tutto è chiaro. Ma il secondo dovrebbe essere discusso in maggiore dettaglio.

L'ordine di sovrapposizione dei liquami ai debitori prescrive:

  1. Il codice penale è obbligato a presentare una richiesta di pagamento dei servizi di utilità per iscritto. Allo stesso tempo dovrebbe essere:
  • l'importo e il termine (con il trasferimento di mesi) del debito;
  • Il tempo necessario per pagare un debito è solitamente di 20 giorni.

Il documento viene consegnato di persona o inviando una lettera con un elenco di allegati e una notifica di ricevuta.

  1. Il codice penale è obbligato a informare circa la restrizione o il blocco completo dello smaltimento dell'acqua dall'appartamento entro 3 giorni.
  2. Il Regno Unito ha il diritto di installare la spina solo se:
  • Non ci sono trasferimenti dal debitore sul conto bancario;
  • l'impianto idraulico non è adatto per la restrizione.

La piena sovrapposizione di drenaggio dall'appartamento può avvenire:

  • se l'approvvigionamento idrico ha sezioni dirette senza rami;
  • se sopra il riser ci sono 0,8 m di spazio;
  • se il tubo corrisponde al materiale.

Pertanto, in due condizioni, la durata del debito è di 2 o più mesi e l'osservanza della procedura per la sovrapposizione dei liquami ai debitori, la società di gestione può stipulare un accordo per disattivare il sistema di drenaggio dell'acqua dall'abitazione.

Quale potrebbe essere la serratura?

Sono disponibili diverse prese. Ognuno di loro ha i suoi vantaggi e svantaggi. I più popolari sono "Sprut" e "Whale".

Il primo sistema per bloccare il liquame, che consideriamo, è chiamato "Sprut". Consiste in: una videocamera, una sonda (diversi metri), un dispositivo di blocco e un manipolatore. I suoi vantaggi includono:

  • la presenza di una videocamera;
  • la capacità di bloccare completamente o parzialmente il montante della fogna.

Affonda nel tubo di scarico attraverso il foro di sfiato e chiude il deflusso di liquami, parzialmente o completamente. Ma allo stesso tempo la geometria del tubo non è disturbata, e gli altri residenti non sono disturbati.

L'acciaio è usato per fare questa spina. È resistente ai danni meccanici e chimici.

Il secondo sistema per il blocco del sistema fognario, la "balena", è costituito da: una sonda, un pannello di controllo e una telecamera.

  • la presenza di lampadine a LED - questo rende più facile trovare un appartamento;
  • la presenza di un pannello di controllo compatto: grazie a questo, non è necessario noleggiare un'auto per specialisti.

Esistono altri tipi di serrature:

  • "TerminatorProfi";
  • "GLOT" - consiste in un cavo, al termine del quale c'è un manipolatore e una videocamera in miniatura;
  • "СОВ" - presuppone la presenza di un tappo nella forma di una manica fatta di polimeri, che viene premuto nella sezione del tubo del debitore e bloccato.

La condizione per lo sblocco è il pagamento integrale del debito alla società di gestione.

Posso rimuovere il blocco da solo

È quasi impossibile sbloccare il debitore stesso. Il fatto è che:

  • ciò richiede attrezzature speciali che solo le società di gestione hanno (tuttavia, sono di proprietà di altre aziende, così come dei maestri privati, ma ne parleremo più avanti);
  • ciò richiede lo smantellamento del bagno, che è piuttosto problematico.

Pertanto, la soluzione migliore è pagare le bollette e non risolvere autonomamente il problema.

Ma se per un motivo o per un altro non è possibile pagare il debito e richiedere lo sblocco del codice penale, allora si ha solo un modo per staccare la toilette dal tubo generale e smontare parzialmente il tubo di livello generale.

Per questo abbiamo bisogno di preparare i seguenti strumenti:

  • gancio forte;
  • chiave regolabile;
  • diverse chiavi inglesi;
  • pinze;
  • spine;
  • un martello;
  • torcia elettrica.

Ricorda che quando sblocchi il blocco con le tue mani, c'è un'alta probabilità di fallimento nel lavoro del riser generale. Pertanto, pesare tutti i pro e contro, e se il primo è ancora superato, quindi procedere.

Il processo di rimozione della serratura dalla fogna

Come notato in precedenza, per rimuovere il tappo è necessario smontare il bagno. Saltare attraverso questa fase non ci riuscirà, poiché il blocco è subito dopo.

Il processo di rimozione del blocco dalla rete fognaria comprende:

  1. L'acqua si sovrappone.
  2. Smontaggio del serbatoio di scarico e di tutte le comunicazioni.
  3. Svitare i bulloni dal WC.
  4. Rimozione della presa. Alla sua base e essere bloccato.
  5. Rimozione con un gancio rigido. Il dispositivo di blocco deve essere agganciato e tirato su.

In alcuni casi, il dispositivo per sovrapporre il liquame può anche essere fatto con una pinza. Se il cappuccio è in gomma, non sarà necessario un gancio o una pinza. Si può semplicemente disegnare grazie alle pareti elastiche, e si può, come prima, utilizzare completamente il bagno, il lavandino e il bagno.

Se la spina è metallica e non può essere rimossa, eseguire la procedura di controllo. Tocca i tubi. Quindi trovi dove si trova il lucchetto. Praticare un foro e inserire un perno in esso. E, bussandoci sopra con un martello, spinge gradualmente il dispositivo.

Ma vi consigliamo vivamente di non utilizzare questi metodi, in quanto ancora rivelerà e in aggiunta al rimborso del debito per alloggi e servizi comunali, come minimo dovrà risarcire le gestione dei costi aziendali viziati l'attrezzatura e il costo del lavoro sul blocco, e se come conseguenza del lavoro di sbloccare il montante sarà danneggiato, allora potresti dover pagare una multa per arbitrarietà.

Aziende e padroni privati ​​per sbloccare la fogna

Rimozione del blocco dalla rete fognaria senza informare la società di gestione è attualmente legale, ma non è noto come sarà in futuro. Pertanto, ci sono aziende e maestri privati ​​che rimuovono la serratura. Hanno la stessa attrezzatura del codice penale.

Pertanto, se non vuoi pagare per le utility e hai paura di risolvere il problema da solo, contatta una di queste aziende o un caporeparto privato per chiedere aiuto.

Pratica della corte

La restrizione e la completa sovrapposizione della fogna sono legali. Tuttavia, alcuni stanno cercando di contestare le azioni del codice penale. Uno ha successo, l'altro no.

Ad esempio, nel caso A56-19200 / 2014, la Tredicesima Corte d'appello arbitrale si è schierata con GZHI. Il fatto è che la cooperativa edilizia ha messo a tacere gli stub. Il giudice ha spiegato che:

  • HBC è obbligata a calcolare il debito per ogni debitore e società di servizi pubblici;
  • L'HCC è obbligato a comunicare la completa sovrapposizione di smaltimento dell'acqua dall'appartamento entro 3 giorni;
  • il montante comune deve soddisfare i requisiti sanitari e igienici.

A causa del fatto che questa politica della società di gestione ha reso la struttura non conforme ai requisiti sanitari e igienici, vale a dire non adatto a vivere, la tredicesima Corte d'appello arbitrale e parteggiata con GZHI.

Ma c'è la decisione opposta del tribunale. E lo stesso - il tredicesimo appello arbitrale. Pertanto, nel caso n. A56-27564 / 2014, si afferma che l'HBC ha stabilito le spine per legge. Il giudice ha indicato:

  • il fatto che la cooperativa edilizia abbia riportato una completa sovrapposizione di smaltimento dell'acqua dall'appartamento in 3 giorni;
  • che ciò non ha comportato danni alla proprietà del debitore;
  • che non ha danneggiato la proprietà di altri inquilini.

Pertanto, le azioni dei dipendenti della società di gestione possono essere ritenute illegali se:

  • non vi è alcun messaggio circa la restrizione o il pieno drenaggio dall'appartamento per 3 giorni;
  • questo ha comportato danni alla proprietà del proprietario dell'appartamento, che non ha pagato per il servizio di utilità;
  • Ciò ha causato danni alla proprietà dei proprietari di altri appartamenti che non hanno debiti verso la società di gestione.

In questo caso, il debitore ha il diritto di chiedere un risarcimento per danni materiali e morali.

Un problema molto controverso è il costo della società di gestione di installare e rimuovere lo stub. La legge non stabilisce che cadano sulle spalle del non pagatore dei servizi pubblici. Pertanto, se viene richiesto denaro per l'installazione e la rimozione della spina, quindi presentare una causa in tribunale - è illegale.

Il modo migliore per risolvere il problema di limitare o bloccare completamente lo smaltimento dell'acqua da un appartamento è pagare le bollette. Dopotutto, anche se togli il cappuccio, da solo o contattando un'azienda o un master privato per chiedere aiuto, comparirà di nuovo. E se le tue azioni portano a danni alla proprietà dei proprietari di altri appartamenti, possono fare causa.

Blocco delle acque reflue per debito

Sia sui forum di Internet che sulle pagine dei giornali, ci sono spesso dispute sul fatto che gli stub per i debitori fognari siano installati legalmente.

La legislazione che regola l'attività degli alloggi e dei servizi comunali non è l'ideale e ha contraddizioni riguardo alla sospensione dei servizi dovuta al debito, ma c'è una pratica definita e inequivocabile nei tribunali.

Se vuoi sapere come risolvere il tuo particolare problema, chiama: Mosca +7 (499) 653-60-87, San Pietroburgo +7 (812) 313-26-64.

Come RSO combattere i debitori?

Per tutto in questa vita è necessario pagare e le utilità - non fa eccezione. I legislatori nel maggio 2011 con la risoluzione n. 354 hanno emanato le regole che regolano il rapporto tra consumatori e RNO (organizzazioni di approvvigionamento di risorse).

Secondo le norme del Codice civile e abitativo, i fornitori di beni comuni hanno il diritto, attraverso il tribunale, di riscuotere i debiti per l'acqua, il gas, l'elettricità, il riscaldamento e lo smaltimento delle acque. Tuttavia, questo metodo non è sempre efficace: nonostante la decisione del giudice e la visita dell'appartamento da parte degli ufficiali giudiziari, alcuni insolventi riescono ad accumulare debiti per più di poche centinaia di migliaia di rubli.

Quindi la sospensione della fornitura di risorse agli appartamenti dei debitori avviene nei modi seguenti:

  • la stufa è scollegata dalla tubazione e affogata;
  • i contatori sono scollegati dalla rete elettrica centrale;
  • i rubinetti (ad eccezione dell'acqua fredda) sono bloccati e sigillati;
  • Una spina è inserita nel rubinetto della fogna dell'appartamento del debitore.

Allo stesso tempo è vietato disconnettere la casa dal servizio se almeno un inquilino paga per l'appartamento comunale. I rappresentanti del RNO ​​non possono sempre entrare negli appartamenti dei debitori.

Se vuoi sapere come risolvere il tuo particolare problema, chiama: Mosca +7 (499) 653-60-87, San Pietroburgo +7 (812) 313-26-64.

È legale spegnere la fogna?

Alcuni avvocati e avvocati a cui i debitori si rivolgono per quanto riguarda il sistema di fognatura bloccato forniscono prove legali abbastanza convincenti che i tappi sono illegali:

  • a causa di un tappo di pipa, l'appartamento cessa di essere abitabile al ritmo della 47ª Risoluzione, e quindi l'area utile di tutta la casa è ridotta;
  • a norma dell'articolo 36 del Codice Housing, l'area di un condominio può essere ridotta solo con il consenso di tutti i proprietari comuni, cioè sulla base della decisione dell'assemblea;
  • Ai sensi della clausola 118 delle suddette Regole, quando si limita la fornitura di un servizio, i mezzi per fornire questo servizio devono essere sigillati, il che è impossibile nel caso delle acque reflue.

Tuttavia, le posizioni dei giudici contraddicono tali conclusioni e vengono fornite le motivazioni per le decisioni:

  • Nessuno fornisce prove del fatto che il blocco del sistema fognario riduca l'area effettiva del MCD, e questo in linea di principio è un'impresa impraticabile: nessuna esperienza fornirà una conclusione su questo problema;
  • L'articolo 36 dell'LCD non è preso in considerazione, poiché non vi è alcuna interferenza con la proprietà comune dell'MKD;
  • il tappo nella fogna del debitore - questo è il gelato.

Inoltre, i giudici sono guidati dalla 354ª Risoluzione: il suo 117 ° paragrafo stabilisce che se un inquilino ha un debito in un appartamento comune per più di 2 mesi, l'RSO gli invia un avviso di richiesta che la fornitura di servizi può essere sospesa.

Un mese dopo l'invio della richiesta, viene inviata una notifica che dopo 20 giorni la rete fognaria verrà chiusa.

Le istanze dei tribunali di appello sostengono questa posizione dei tribunali federali, che indica la legittimità della disconnessione degli appartamenti dei debitori dal sistema fognario.

Tipi di blocco delle fogne

Il blocco avviene come segue: con l'ausilio di attrezzature speciali, attraverso il riser centrale (dall'attico o dal piano tecnico) viene portato nell'appartamento del debitore un tappo speciale, del diametro pari al drenaggio.

Quindi la spina viene introdotta nella presa, bloccando così la scarica dall'appartamento, e il montante centrale rimane passabile. Di conseguenza, le acque reflue di un solo appartamento non vanno nel montante centrale e gli inquilini rimangono senza fogne.

Esistono molti tipi di apparecchiature progettate per eseguire questa procedura, ad esempio:

Puoi rimuoverlo solo con l'aiuto della stessa attrezzatura. Allo stesso tempo, sia i dipendenti della RSO che la società di gestione e gli specialisti assunti possono montare le spine.

Come è il rinnovo dei servizi dopo il pagamento?

Non appena le Regole della 354a Risoluzione furono ottenute e il RNO ​​ebbe l'opportunità di influenzare i debitori disattivando i servizi, il debito totale sui pagamenti delle utenze iniziò a diminuire drasticamente.

Come prevedibile: vivere in un appartamento è scomodo senza un bagno!

Ai sensi dell'articolo 120 del regolamento di cui sopra, la prestazione di servizi deve essere ripristinata al massimo 2 giorni dopo:

  • rimborso completo del debito per comunale;
  • o firma un programma di pagamento (il debito è suddiviso per mesi).

Ciò significa che immediatamente dopo il pagamento o la firma del programma è necessario scrivere alla società di gestione o all'RSO per scrivere una domanda per il rinnovo del servizio (è necessario scrivere in due copie, registrarne una e mantenerla) Se dopo 2 giorni lo stub non viene rimosso, puoi presentare reclamo al tribunale o al pubblico ministero in merito alle azioni dei servizi pubblici.

Importante: né nella Risoluzione, né in un altro atto giuridico, non vi è alcun obbligo per il debitore di pagare per il lavoro di blocco e sblocco del sistema fognario. Se l'RSO o la società di gestione emettono una fattura per pagare tale procedura, è necessario presentare ricorso contro l'ufficio del pubblico ministero o il tribunale.

Cari lettori, le informazioni contenute nell'articolo potrebbero diventare obsolete, utilizzare la consultazione gratuita chiamando: Mosca +7 (499) 653-60-87, San Pietroburgo +7 (812) 313- 2 6-64 o chiedere a un avvocato una domanda tramite il modulo di feedback qui di seguito.

La procedura per disabilitare i liquami per il mancato pagamento delle utenze

Disattivare le fognature di un appartamento per il mancato pagamento di servizi pubblici per alcune persone sembra illegale. L'uso di questa misura rende la proprietà inabitabile, quindi i debitori sono indignati se cadono in una situazione simile. La legge non ha regole chiare sull'installazione di spine sulla fogna. Di conseguenza, una persona non può inequivocabilmente dire se questa misura è ammissibile o meno. Resta solo da applicare all'autorità giudiziaria, c'è una posizione chiara su questo problema.

Modi per trattare con i debitori

Per legge, il proprietario di ciascun appartamento deve pagare per le utenze, se fornite. Anche quando le persone sono temporaneamente assenti per un mese o più, dovranno comunque distribuire denaro alla tariffa standard. L'eccezione è fatta dai cittadini che hanno messo i contatori dove è stato fissato il volume esatto usato.

Tuttavia, i debitori sono ora spesso trovati che, a causa di circostanze o per altri motivi, non pagano per servizi di utilità. È possibile comprendere i casi in cui una persona non ha denaro e in tale situazione sarebbe ragionevole chiedere un ritardo. Ma se una persona non effettua pagamenti per più di due mesi e non risponde alle notifiche, non resta che adottare misure estreme.

È importante! Nel caso in cui una persona non trasferisca denaro e non reagisca in alcun modo agli appelli, i fornitori di risorse hanno il diritto di rivolgersi al tribunale. È attraverso di lui che avviene la riscossione dei debiti, se la corte prende una tale decisione.

Ma allo stesso tempo, quando l'importo supera diverse centinaia di migliaia di rubli, può essere problematico anche con l'aiuto di ufficiali giudiziari per ottenere l'intera dimensione. Perché una persona potrebbe semplicemente non avere valori che potrebbero ripagare il debito.

Si noti che quando appaiono i debiti, è consentito fermare il non pagatore dalla fornitura di servizi. Questo può essere fatto se una persona non ha fatto soldi per più di due mesi. Naturalmente, per prima cosa è necessario notificarlo di un risultato simile, e solo in assenza di una reazione positiva, è possibile inviare specialisti. Sarà legittimo interrompere l'accesso a determinati servizi e ora considereremo come farlo.

  1. Scollegare la stufa dalla tubazione e collegarla.
  2. Spegnere e sigillare i rubinetti. L'eccezione è l'acqua fredda.
  3. Disconnettere i contatori dalla rete centrale.
  4. Inserire la spina nella fogna.

Separatamente, notiamo che l'intera casa non può essere disattivata se almeno una persona paga regolarmente per le utenze. Il problema sorge nel caso in cui gli esperti non possano entrare nell'appartamento del debitore. Una persona può semplicemente non aprire la porta, sapendo cosa lo attende. E poi rimane solo per bloccare i debitori fognari, rimettere il tappo.

Sulla legalità di disabilitare i liquami

Naturalmente, la sovrapposizione dei tubi per fognatura è una delle peggiori misure. Dopotutto, una persona non può utilizzare completamente l'impianto idraulico e, in generale, le condizioni di vita si deteriorano. Ecco perché una tale azione motiva i cittadini a pagare i debiti. Tuttavia, ci sono quelli che sono interessati a se sia legale spegnere la fogna.

Da un lato, a causa della comparsa di uno stub, l'appartamento cessa di essere abitabile. Per questo motivo, l'area utilizzabile di tutta la casa diventa più piccola, e ciò può essere fatto solo sulla base della decisione presa durante l'assemblea generale. Inoltre, al fine di limitare la fornitura è necessario effettuare la sigillatura, e questo non può essere fatto con il sistema fognario. Pertanto, i debitori concludono che questa misura sarà considerata illegale.

Tuttavia, vale la pena considerare la posizione della corte in questa materia, perché la decisione non è sempre presa a favore dei cittadini. In primo luogo, non vi è alcuna prova che la disattivazione del sistema fognario porti a una diminuzione dell'area utile del grattacielo, questo è, in linea di principio, impossibile da confermare. In secondo luogo, la regola sull'assemblea generale viene ignorata, poiché l'intervento nella proprietà comune non si verifica. In terzo luogo, il tronco nella fogna è considerato un gelato.

Di conseguenza, il tribunale decide che questa misura è completamente legale, se vengono seguite le altre regole. Stiamo parlando direttamente del fatto che solo due mesi dopo la comparsa del debito, è possibile inviare richieste per pagare l'importo accumulato. Allo stesso tempo è necessario avvertire che in caso di inazione una persona disattiverà le utenze. Un mese dopo aver inviato la richiesta, è necessario avvisare che dopo 20 giorni bloccherà il sistema fognario per i debiti. È importante specificare la data e l'ora esatta in cui verranno inviati gli esperti.

Nel caso in cui il debitore non ripaghi i debiti e non chieda un rinvio, il suo appartamento rimane senza fognatura. Certo, nella famiglia crea serie difficoltà, tuttavia è inutile presentare una denuncia al tribunale. Se tutto è stato fatto in conformità con la legge, allora la persona può solo gestire i debiti.

Il processo di blocco e rinnovo dei servizi

Alcuni inadempienti potrebbero essere interessati alla domanda su dove mettere lo stub. Va notato che questa azione può essere eseguita sia dai dipendenti RNO che dalla società di gestione, nonché da specialisti assunti. A tal fine, le persone non hanno bisogno di entrare nell'appartamento, è sufficiente venire in soffitta o al piano tecnico. È lì che ci sarà un montante centrale per le fognature, attraverso il quale viene inviata una spina a un rubinetto relativo all'abitazione del debitore. Non appena si entra nel posto giusto con l'aiuto di una sonda e di una videocamera, lo scarico dall'appartamento è completamente bloccato.

In questo caso, gli altri residenti di un edificio a più piani non dovrebbero preoccuparsi che le acque reflue non saranno a loro disposizione. Se pagano regolarmente per le utenze, saranno in grado di godere appieno di tutti i benefici. Perché lo stub riguarda solo un appartamento in cui si trova il debitore. Pertanto, le acque reflue provenienti da un alloggiamento specifico non vengono visualizzate nel montante centrale.

Dato il fatto che la prima opportunità di utilizzare il bagno scompare, molte persone tendono a pagare immediatamente il debito. Naturalmente, sono interessati al fatto che hanno rapidamente restituito l'opportunità di utilizzare la canalizzazione. Vale la pena capire che per cominciare dovrai ripagare completamente il tuo debito. È anche possibile redigere e firmare un programma di pagamento se il debito è grande.

Non appena si verifica uno degli eventi di cui sopra, è necessario scrivere una dichiarazione sulla ripresa del servizio nel RNO ​​o nella società di gestione. Servire in duplicato in modo da poterne raccogliere uno. D'ora in poi, se una persona ha affrontato un debito, deve rimuovere il limite entro due giorni. Se ciò non accadesse, allora è già possibile contattare l'autorità giudiziaria o l'ufficio dell'accusatore con un reclamo contro il fornitore di servizi pubblici.

Separatamente, notiamo che ci sono situazioni in cui gli specialisti richiedono denaro dal vecchio inadempiente per sbloccare il sistema fognario. Va ricordato che tali azioni sono illegali e non è indicato da nessuna parte che il cittadino è obbligato a pagare per il blocco e il rinnovo delle acque reflue. Pertanto, quando fatturati per questi eventi, puoi recarti a denunciare un'autorità giudiziaria.

In ogni caso, si può concludere che disabilitare la condotta fognaria diventa sempre un problema serio. Perché anche pochi giorni senza questo creerà difficoltà per le persone. Dove sarà più facile pagare immediatamente un appartamento comunale o almeno rispondere alle richieste per estinguere il debito. Dopo tutto, se questo non viene fatto, il risultato è già ovvio e possono, oltre a tutto il resto, sigillare altri servizi di alloggio. Se ora non è possibile ripagare il debito, è spesso possibile concordare un differimento. Quindi non dovrai incorrere in disagi e potrai immediatamente risolvere il problema relativo al debito. Alla fine, devi ancora pagarlo, perché altrimenti non sarai in grado di vivere normalmente in un appartamento.

Chiudere la fogna per mancato pagamento - una misura legale o arbitrarietà?

Le utility sono utilizzate in Russia su base contrattuale. L'accordo stabilisce che i destinatari sono obbligati a pagare mensilmente i servizi prestati dalle organizzazioni di fornitura di risorse e servizi. In caso di mancato rispetto di questa condizione entro il periodo specificato, possono insorgere problemi, fino alla sospensione del processo di fornitura del servizio. Non paghi un paio di mesi e hai bloccato la fogna per i debiti? Vediamo quanto è legittima questa misura e cosa fare se ciò accadesse.

Puoi spegnere la fogna per il mancato pagamento?

I servizi pubblici hanno il diritto di limitare l'accesso a un particolare servizio, ad eccezione del riscaldamento e dell'acqua fredda. Questo è permesso in due condizioni:

  1. In caso di pagamento incompleto di servizi resi. Con ciò si intende un ritardo nel trasferimento di fondi per un tipo di lavoro svolto in un importo pari ai pagamenti maturati in 2 mesi. Se c'è un tale debito, l'organizzazione di servizio con la quale hai un contratto ha il diritto di bloccare il flusso di acque reflue al tuo appartamento o casa.
  2. Prima di farlo, lei deve informarti della sospensione del servizio per 30 giorni e ricordarti il ​​debito. La notifica viene inviata per posta raccomandata con una nota di consegna o viene trasmessa personalmente contro una ricevuta.

Se il debitore non arriva all'ufficio postale entro 30 giorni dalla data di ricevimento dell'avviso della lettera e non lo riceve, la notifica sarà considerata consegnata e inizierà il conto alla rovescia per la sospensione del servizio.

È legale chiudere la fogna per mancato pagamento?

Nel tentativo di restituire il denaro a loro dovuto nel più breve tempo possibile, le organizzazioni di servizi subiscono una violazione diretta della legge. Indica alcuni punti che indicano l'illegalità delle loro azioni:

  • Se sei elencato per debiti su un altro servizio, e spegni la fogna. La legge dice esplicitamente sull'approccio della separazione alla contabilità della delinquenza e al loro ritorno.
  • Quando lo statuto delle limitazioni per i crediti di debito. Sono passati 3 anni, dopodiché è impossibile andare in tribunale o sospendere legalmente la fornitura di servizi.
  • Se, a causa dello spegnimento del sistema fognario, è impossibile utilizzare la stanza Le azioni dell'organizzazione di servizio non devono portare alla creazione di condizioni insalubri nell'appartamento o nella casa.

La presenza di figli minori tra coloro che vivono nei locali è la ragione per cui non è consentito l'uso di tale misura di influenza sul debitore.

Come sovrapporre i debitori fognari?

Il modo più semplice è installare uno stub nel sistema che non consenta sprechi. Nelle case private che hanno il loro scarico, questo è facile da fare. Ma come bloccare il sistema fognario in un particolare appartamento di un edificio a più piani, considerando che l'accesso da parte di persone non autorizzate al territorio privato è proibito? Con l'aiuto di servizi pubblici vengono moderni sviluppi ingegneristici, che sono dispositivi tecnici complessi

Sistemi di bloccaggio delle fogne

Possono essere varie modifiche, differire in un design e un set completo, ma il loro lavoro si basa sul principio generale. Il processo di spegnimento del sistema fognario viene effettuato attraverso un tubo ad imbuto sul tetto di un edificio e si compone di diverse fasi:

  • ispezione con una sonda o videocamera dello stato della condotta;
  • ricerca del drenaggio delle fognature dell'appartamento desiderato;
  • il tappo di discesa con il manipolatore;
  • la sua installazione sul posto.

Questo metodo di restrizione dell'uso dello smaltimento dell'acqua, applicato a uno specifico debitore, non impedisce agli altri residenti di utilizzare il sistema fognario come al solito.

I moderni sistemi di drenaggio non si sovrappongono completamente a loro, lasciando così la possibilità di utilizzare le fognature, ma in misura molto minore. Ciò consente di rispettare il requisito della legislazione per mantenere condizioni igieniche appropriate nell'abitazione.

Riepilogo di

Se un cittadino o una persona giuridica ha un debito di 2 mesi per un servizio di fognatura, l'organizzazione di servizio può limitare legalmente l'uso di acque reflue in una stanza per la quale vi è un ritardo nei pagamenti. Prima di disconnettersi dal sistema, la società che esegue il lavoro deve, entro 30 giorni, notificare al debitore la disconnessione prevista. Se questa condizione è soddisfatta, allora hai l'unica via d'uscita: pagare l'importo dovuto e inviare una ricevuta all'organizzazione di servizio. Dovrebbero essere aperti entro 2 giorni il pieno accesso alla rete fognaria.

Avvocato civile

Commenti

Buon pomeriggio Siamo minacciati dalla chiusura della fogna per il debito in affitto a 60 tr. ma abbiamo pagato metà dell'importo. Possono bloccare la fogna?

È necessario contattare la società di gestione e concludere un accordo sulla rata dei pagamenti del debito, chiedere di stabilire un pagamento mensile fattibile, inoltre, se si paga per le utenze oltre il 22% del reddito medio della famiglia, è possibile ottenere un sussidio per pagare l'alloggio.

Mary, buon pomeriggio! Nel tuo caso, l'organizzazione di gestione ha il diritto di svolgere attività connesse all'introduzione di restrizioni sulla fornitura di servizi pubblici in conformità con la procedura stabilita dal Regolamento per la fornitura di servizi pubblici ai proprietari e agli utenti di locali in condomini e condomini, approvati. Decreto del Governo della Federazione Russa del 06/05/2011 n. 354. Allo stesso tempo, il fatto di rimborso parziale del debito non costituirà un ostacolo all'introduzione di misure restrittive al fine di ricevere il debito.
Concorda pienamente con la risposta dell'avvocato precedente - nel tuo caso, per risolvere la situazione, è necessario contattare l'organizzazione di gestione con una richiesta di concludere un accordo sul pagamento rateale del debito a causa della difficile situazione finanziaria e (o) altre circostanze personali (familiari). In questo caso, l'organizzazione di gestione può escluderti dagli elenchi per l'introduzione di restrizioni sulla fornitura di servizi di pubblica utilità.

Benvenuto! Irkutsk. all'ingresso appeso un annuncio sul debito in affitto e la minaccia di disabilitare le acque reflue, sono legali le azioni del codice penale?

Se il servizio di deviazione di acque reflue non viene pagato, allora legittimo.

È scritto che si disconnetteranno e l'inclusione sarà pagata.

L'inclusione a pagamento è illegale, se non stipulato dal contratto.

Grazie per la risposta!

Che dire della validità generale dell'azione?

Leggo che le azioni di un intervento intenzionale nelle attrezzature sanitarie generali di un condominio, non previste dal suo progetto e le regole e regolamenti per la manutenzione degli alloggi:

- in primo luogo, non è consentito dalle Regole per la fornitura di servizi pubblici (poiché queste regole non regolano il mantenimento della proprietà comune);

- in secondo luogo, violano le norme del Codice Housing della Federazione Russa, da allora creano ostacoli e restrizioni illeciti al proprietario sull'uso della proprietà comune del condominio che gli appartiene sulla base della proprietà comune (per ridurre le dimensioni della proprietà comune è richiesto il consenso di tutti i proprietari ottenuti all'assemblea generale);

- in terzo luogo, portano all'emergere di motivi per riconoscere una premessa per l'abitazione inadatta all'abitazione, che è vietata dal paragrafo 122 delle Norme per la fornitura di servizi di pubblica utilità.

Le azioni per impedire lo smaltimento dell'acqua da un appartamento interferendo non nel comune, ma nella proprietà del proprietario, sono ancora più illegali e possono essere considerate causa di danni materiali. Questo è in aggiunta al fatto che la casa è inviolabile in conformità con la Costituzione della Federazione Russa e il Codice Housing della Federazione Russa.

La legge prevede una procedura per il recupero dei debiti per i servizi forniti se non si raggiunge un accordo: in tribunale.

In ogni caso, i servizi per il prelievo (fognatura) devono essere pagati. (questa è la manutenzione e la riparazione di tubi, pompe, ecc.)

Capisco che tutti i servizi dovrebbero essere pagati, ma sfortunatamente non ho ancora questa opportunità. Ho pensato che tutte le azioni fossero decise solo attraverso il tribunale. Grazie per le risposte.

La risposta può essere trovata nella Risoluzione del Governo della Federazione Russa del 06/05/2011 N 354 "On

fornitura di servizi di pubblica utilità a proprietari e utenti di locali in
condomini e edifici residenziali "In cui si afferma in particolare:

117. Il contraente limita o sospende
prestazione di servizi pubblici, previa notifica
il consumatore, in caso di: a) pagamento incompleto da parte del consumatore del servizio di utilità, 30 giorni dopo la notifica scritta (notifica) del consumatore nelle modalità specificate in questa sezione; 118. Il pagamento incompleto da parte di un consumatore di un servizio di pubblica utilità comporta l'indebitamento del consumatore a pagare per un servizio di utilità superiore all'importo di 2 utenze mensili calcolate sulla base dello standard di consumo di utilità indipendentemente dalla presenza o assenza di un apparecchio individuale o comune (residenziale). contabilità e tariffa per il corrispondente tipo di risorsa comunale, valida il giorno di restrizione della prestazione di servizi pubblici, a condizione che non vi sia richiesta debitore-debitore con l'esecutore del contratto di rimborso del debito, e o) se il consumatore debitore non rispetta i termini di tale accordo.

Nel caso in cui il consumatore non paghi interamente per tutti i tipi di servizi forniti.
l'esecutore al consumatore di utilità, calcola l'esecutore
debito del consumatore per ciascun tipo di utilità separatamente.

Se il consumatore paga parzialmente i servizi forniti dal contraente
utenze e servizi per la manutenzione e la riparazione di locali residenziali,
il contraente divide la commissione ricevuta dal consumatore tra tutti i dati in
tipi di documenti di pagamento di utilità e pagamento per la manutenzione e la riparazione di locali residenziali in proporzione alle dimensioni di ciascuna tariffa specificata nel documento di pagamento. In questo caso, il contraente calcola il debito del consumatore per ciascun tipo di utilità sulla base dell'importo parzialmente non pagato. Cioè, quando c'è un debito su tutti o una comunicazione specifica. servizio oltre 2 mesi.

2) Come dovrebbe essere il proprietario dell'appartamento
informato sulle sanzioni (l'inizio delle interruzioni) dal codice penale? Questo decreto dice:

119. Salvo diversa indicazione.
leggi federali, decreti del Presidente della Federazione Russa, decreti
Governo della Federazione Russa o un accordo contenente disposizioni su
fornitura di servizi pubblici, esecutore in caso di pagamento incompleto
il consumatore di servizi pubblici ha il diritto dopo un avvertimento scritto
(comunicazioni) del consumatore-debitore per limitare o sospendere la fornitura di tali utilità nel seguente ordine:

a) invia l'interprete per iscritto
consumatore-debitore un avvertimento (notifica) che nel caso di
mancato pagamento dei pagamenti di utilità entro 20 giorni da
Il giorno del trasferimento dell'avviso specificato (notifica) al consumatore, la fornitura di tale utilità può essere prima limitata e quindi sospesa, oppure se non vi è alcuna possibilità tecnica di introdurre la restrizione, viene sospesa senza restrizioni preventive. Avviso (notifica)
comunicato al consumatore dandogli una ricevuta o
invio per posta raccomandata (con l'elenco degli allegati);

b) se il debitore del consumatore non paga il debito in
il periodo specificato nel periodo di avviso (notifica)
la disponibilità di capacità tecniche introduce una limitazione della disposizione specificata in
avvertimento (notifica) di un servizio comune con una comunicazione scritta preliminare (3 giorni) al debitore del consumatore consegnandogli un avviso al ricevimento;

c) in assenza della possibilità tecnica di introdurre restrizioni
in conformità con la sottoclausola "b" di questa clausola o in caso di mancato pagamento
derivanti dal debito e dopo 30 giorni dal giorno dell'introduzione di restrizioni sulla fornitura di servizi pubblici, il contraente sospende la fornitura di tali utenze, ad eccezione del riscaldamento, e anche in condomini, ad eccezione della fornitura di acqua fredda, con preavviso scritto di 3 giorni al consumatore debitore consegnandolo avvisi al ricevimento.

Cioè, ci devono essere almeno 2 avvisi scritti sulla ricevuta del debitore,
1o per 20 giorni prima dello spegnimento e 2o per 3 giorni prima dello spegnimento proposto.

114. Quando si limita la fornitura di comunale
servizi l'esecutore riduce temporaneamente la quantità (quantità) di fornitura al consumatore
risorsa di utilità del tipo appropriato e (o) introduce una pianificazione
la fornitura di servizi di pubblica utilità durante il giorno.

Quando sospende la fornitura di un servizio di utilità, il contraente interrompe temporaneamente la fornitura al consumatore di una risorsa di utilità del tipo appropriato.

La procedura per disabilitare i liquami per il mancato pagamento delle utenze

Le cause dei debiti per i servizi forniti dalle società di gestione possono essere considerate a lungo. Queste sono la crisi economica in atto, la perdita di posti di lavoro da parte della popolazione, la diminuzione dei salari, il basso livello di copertura pensionistica. Le statistiche ufficiali confermano il declino degli standard di vita.

L'altro lato dell'emergere di un gran numero di debitori morosi è l'incapacità delle società di gestione di soddisfare qualitativamente i loro obblighi nei confronti dei residenti delle case che servono.

Legittimità dei debitori debitori fognari

Il codice civile e abitativo insegna a fornire organizzazioni e gestori di campagne per raccogliere i debiti per andare in tribunale. Ma la pratica giudiziaria mostra che non in tutti i casi risulta essere in debito. Il servizio di ufficiale giudiziario non ha sempre a disposizione i meccanismi per la raccolta garantita. Le ragioni di questa situazione - l'argomento dei singoli articoli.

Allo stesso tempo, il decreto governativo del 6 maggio 2011 n. 354 "Sulla fornitura di servizi pubblici... negli edifici residenziali..." stabilisce cosa il fornitore ha il diritto di obbligare legalmente il non pagatore a rimborsare il debito.

Puoi disattivare la fogna per il mancato pagamento, senza violare il diritto di vivere in un appartamento?

Secondo la clausola 117 di questo documento, gli MC hanno il diritto di sospendere la fornitura di servizi nei casi in cui il loro pagamento completo non è stato effettuato, dopo aver avvertito il debitore. Lo stesso paragrafo non implica l'esistenza di una decisione giudiziaria, è sufficiente solo notificare al proprietario che vive nell'appartamento.

Stabilire restrizioni o disabilitare completamente il servizio dopo che l'importo del debito accumulato ha superato l'importo di due tariffe mensili.

È importante! In caso di pagamento incompleto, il paragrafo 118 implica che il consumatore ha un debito di almeno UN servizio, se supera i 2 salari mensili.

Che sia legale, controlla la Corte costituzionale della Federazione russa. Nelle sue spiegazioni, ha stabilito: "sì, legalmente".

Procedura per limitare il consumo di servizi

La procedura per la società di gestione o l'organizzazione fornitori è determinata dalla clausola 119 della Risoluzione, che è entrata in vigore il 1 ° gennaio 2017.

La seguente sequenza di azioni è definita:

  1. Il fornitore di servizi invia un avviso al proprietario (può essere emesso come notifica) che se il debito non viene rimborsato entro i successivi 20 giorni dalla data di ricevimento, la fornitura del servizio sarà limitata in tutto o in parte. Se non ci sono possibilità tecniche di una limitazione parziale, il servizio è completamente disabilitato. I metodi di consegna sono diversi: consegna di persona con la ricevuta della firma del debitore, una lettera raccomandata per posta con avviso di ricevimento, l'inclusione di un avviso nella ricevuta di pagamento, una telefonata, il cui contenuto è registrato, la direzione della lettera per e-mail. Saranno legali tutti i modi in cui è possibile ottenere il riconoscimento della ricezione di una notifica;
  2. Se il debitore ha superato il periodo di rimborso del debito specificato nella notifica, il fornitore impone una restrizione sul consumo del servizio;
  3. Dopo 10 giorni dall'inizio della restrizione, la fornitura del servizio, a discrezione del fornitore, viene completamente sospesa.

È importante! Senza l'avviso del proprietario, nessuna comunicazione può essere bloccata. Il fatto che un blocco dell'uso dei servizi sia stabilito è registrato negli atti.

L'installazione di spine sui debitori fognari consente di limitare il drenaggio.

Cosa fare dopo aver bloccato la fogna? La risposta è una: paga. Un esempio di un proprietario fungerà da avvertimento per gli altri residenti. La pratica mostra una significativa riduzione del debito in tali case.

È importante! Dopo 2 giorni dopo il pagamento del debito, il blocco dei liquami ai debitori dovrebbe essere eliminato.

rimborso

Tutti i costi sostenuti dal fornitore di servizi o dalla società di gestione sostenuti per l'installazione e la rimozione di dispositivi di limitazione sono rimborsabili dal cliente.

Metodi di influenza sui debitori

Il comma "a" del paragrafo 122 della suddetta Risoluzione prevede l'istituzione di un divieto:

  • Danni alla proprietà generale;
  • Violazione dei diritti di altri consumatori che utilizzano appartamenti nella stessa casa e adempiono ai propri obblighi di pagamento per il servizio completo. In altre parole, l'interruzione del sistema fognario per il mancato pagamento viene effettuata solo dal non pagatore;
  • Sulla violazione dell'idoneità dei locali per vivere, che sono stabiliti dai requisiti sanitari.

Per informazioni Condizioni di vita inadatte includono la mancanza di riscaldamento e acqua fredda. Questi servizi sono proibiti per disabilitare in ogni caso.

Opzioni per la sospensione della fornitura di servizi

Qualsiasi residente di un condominio utilizza i servizi forniti dal contratto:

  • alimentazione elettrica;
  • sistema di riscaldamento centralizzato;
  • fornitura di gas;
  • fornitura di acqua calda:
  • acqua fredda;
  • servizi igienico-sanitari.

L'alimentatore di solito è scollegato nel centralino, che si trova sul pianerottolo. Tuttavia, per una persona che ha le competenze per gestire le apparecchiature elettriche, non è difficile ripristinare il cablaggio elettrico, anche se sarà illegale. Nessuno proteggerà il luogo di connessione tutto il giorno.

La stufa a gas è sostituita con successo da stufe elettriche e bollitori elettrici. Inoltre, per accedere al rubinetto del gas, è necessario entrare nell'appartamento. Senza una decisione del tribunale o il consenso volontario del proprietario, è impossibile farlo.

Ottenere la quantità minima di acqua calda per i trattamenti dell'acqua è un compito facile.

Dall'elenco di cui sopra, il più efficace e con l'avvento di dispositivi di blocco speciali come un modo semplice per influenzare i debitori, può essere considerato come una sovrapposizione di fognature ai debitori.

Metodi di blocco delle fognature

Con l'emergere della domanda di attrezzature, i produttori hanno sviluppato e avviato la produzione di dispositivi che consentono l'installazione di spine per fognature ai debitori. Ci sono più di un campione di tali attrezzature sul mercato.

Negli edifici a più piani, il riser delle fognature della casa in generale viene portato in soffitta o nel piano tecnico, rispettivamente, le fognature vengono disconnesse per mancato pagamento delle utenze senza entrare nell'appartamento. Tali soluzioni progettuali di sistemi fognari consentono di bloccare l'uscita da qualsiasi ingresso dell'appartamento situato su qualsiasi piano.

Come mettere la spina nella fogna

Il principio di funzionamento dei dispositivi che si sovrappongono alla rete fognaria per i debiti è semplice. Attraverso l'uscita del riser in soffitta, una sonda viene inserita nel tubo. È dotato di apparecchiature di videosorveglianza. Abbassando gradualmente la sonda nel tubo della fogna e controllando visivamente il processo, trovano una via d'uscita dall'appartamento desiderato.

Insieme alle telecamere di sorveglianza, un dispositivo di blocco delle fogne è collegato all'estremità della sonda. Le loro varietà saranno discusse di seguito.

I produttori offrono diverse opzioni di progettazione per tappi per tubazioni di scarico e metodi di installazione.

L'ultimo stadio: il fissaggio del dispositivo di blocco. L'intero processo dura da 10 minuti a 1 ora.

Il tappo sulla fogna per i debitori può essere rimosso solo da uno strumento speciale prodotto dal produttore. Lo sblocco avviene entro pochi minuti.

Tipi di dispositivi di bloccaggio

Blocco dei liquami "Sprut"

Lo scopo della fornitura comprende: un caso con un complesso di controllo (monitor, batteria, videocamere, pannello di controllo), 2 videocamere, una sonda con un dispositivo di installazione, un cavo funzionante su una bobina e spine alla fogna. La profondità massima a cui può essere installata l'apparecchiatura è di 105 metri, se misurata in piani - 35.

Dispositivo di terminazione

Una caratteristica dell'apparecchiatura "Terminator" è la possibilità di connettersi al dispositivo del DVR, fornirà il controllo del personale. Questo eliminerà il componente di corruzione. Il registro aiuterà a verificare se gli operai abbiano messo o meno una stub stipulando un accordo con il debitore. La qualità della manutenzione preventiva può anche essere monitorata, altrimenti i lavoratori senza scrupoli possono riferire sulle attività intraprese senza completarle.

Il diametro del tappo sul tubo di scarico è di soli 60 mm. Ciò consente di lavorare su vecchi tubi di scarico con notevoli depositi interni, senza prima pulirli. Il diametro del tappo del tubo è da 60 a 150 mm.

Spine del sistema Terminator e loro design

La forza di installazione della spina sul montante è di 220 kg. Pertanto, se il tappo di blocco è impostato correttamente, spingendolo fuori rimuovendo la tazza non funzionerà. Per il processo di installazione viene utilizzato un meccanismo pneumatico.

Un vantaggio importante del Terminator è l'uso di un tubo flessibile, che consentirà di lavorare in soffitte basse. Per diverse modifiche l'apparecchiatura può essere installata per profondità di installazione fino a 100 m.

Settore dispositivo

"Settore" - un dispositivo per uso multiplo, consente di bloccare completamente la fogna. I tipi di spine forniti con questo sistema, consentono di bloccare lo scarico attraverso il tubo di scarico con un diametro da 70 mm a 110 mm. Materiale del tubo: plastica, ghisa. Sezione dei tubi bloccati - da 30 a 110 mm. Il monitor da sette pollici facilita il funzionamento.

Il pacchetto include: un caso di controllo (monitor, batteria funzionante e di scorta, telecomando, videocamera), cavo, spine, una barra di guida sulla bobina. Nella massima profondità di installazione dell'installazione - 75 m.

Sistema di fognatura del sistema Kit

Metti i tappi sul tubo della fogna, senza utilizzare alcun dispositivo di rotazione.

L'attrezzatura può includere aste di montaggio in polipropilene o tubo flessibile. Il massimo della gamma garantisce il funzionamento a una profondità del tubo fino a 105 m.

Tappi a prezzo basso - una caratteristica distintiva di questa apparecchiatura.

L'angolo delle fogne può essere 45, 60 o 90 gradi.

La massa della sonda, del pannello di controllo e della videocamera è di soli 7,5 kg.

Il tappo per i tubi di fognatura non consente di sbloccare il sistema fognario senza l'utilizzo di attrezzature speciali.

I moderni metodi di coercizione per pagare le utenze non lasciano al consumatore una scelta. Dovrai pagare. I legislatori in materia di tempestività di pagamento sono dalla parte dei fornitori di servizi.