Regole e sfumature di installazione di condotte fognarie in PVC

Il comfort dei residenti di un appartamento o di una casa privata è impossibile senza un sistema fognario di alta qualità. I mobili importati e il design elegante delle camere non hanno peso, se le fognature perdono. Pertanto, prima di posare il tubo di erogazione dell'acqua, è richiesta l'installazione competente di tubi di scarico in PVC o strutture in ghisa. Considerare le peculiarità del lavoro con una pipeline di plastica, dal momento che le comunicazioni di diversione sono sempre più eseguite dal PVC. Ti parleremo dell'algoritmo del lavoro, condivideremo i segreti e le patatine dei professionisti.

Selezione di materiali per fognature

Nel 99% dei casi, i tubi di plastica (polipropilene, polivinilcloruro, polietilene) sono utilizzati nell'installazione di fognature. I vantaggi delle comunicazioni con materiali sintetici sono semplici, la semplicità di assemblaggio, la resistenza ai carichi idrotermali e alla corrosione, la durata.

Nota: per le strutture fognarie, è possibile utilizzare parti in plastica di spessore molto inferiore rispetto a quello idraulico, poiché la pressione è inferiore.

Il diametro è un fattore chiave da orientare. Questo valore dipende dal tipo di attrezzatura sanitaria. Diametri minimi:

  • bidet e lavandini - da 32 a 40 mm;
  • cabine doccia e vasche da bagno - da 50 mm;
  • se si suppone che colleghi più di un dispositivo al tubo - da 70 a 85 mm;
  • riser principali - da 100 mm.

Prima di iniziare l'installazione dei tubi di scarico con le proprie mani, creare uno schema dettagliato del futuro sistema di comunicazione con i calcoli dei materiali di consumo. Calcola il numero e il filmato di parti e accessori.

Importante: se si prevede di fare turni, evitare gli angoli retti per ridurre la probabilità di blocco. Invece di un singolo giunto a 90 °, utilizzare due raccordi a 45 ° per rendere la svolta regolare.

L'utilizzo di uno scarico comune per diversi impianti idraulici farà risparmiare denaro e spazio nella stanza, il risultato sarà più estetico. Selezionare il diametro del tubo desiderato in base alle raccomandazioni di cui sopra: un lavandino, un bagno, una lavatrice possono essere collegati a un singolo tubo che passa a un tubo comune. Il WC deve essere collegato direttamente al montante - separatamente.

Lavoro preparatorio

Lo smantellamento delle tubazioni fognarie e la posa di nuove comunicazioni in una casa privata possono essere effettuati in un periodo che va da un giorno a diversi giorni, in un appartamento da 1-2 a diverse ore. Approccio analfabetico e mancanza di un piano allungheranno l'evento per settimane. Pertanto, preparatevi attentamente prima di iniziare il lavoro.

  1. Determinare il tipo, la posizione e il numero di dispositivi idraulici, tubi e raccordi.
  2. Crea un diagramma.
  3. Calcola lo stock di parti aggiuntive necessarie per il funzionamento del sistema (metratura della costruzione, consumo di miscele e accessori con un margine).
  4. Se in futuro si prevede di installare ulteriori impianti idraulici con uno scarico fognario, è razionale lasciare un rubinetto con una spina. Altrimenti, dovrai cambiare il sistema e smontare nuovamente i tubi di fogna.
  5. Acquista materiali di consumo.
  6. Secondo lo schema, calcolare la lunghezza dei segmenti, tagliare i tubi, tenendo conto delle dimensioni dei raccordi acquistati.

Come tagliare e spellare i tubi in PVC

Per il taglio di parti in plastica, proprio come quando si installano tubi per fognatura in ghisa, utilizzare un seghetto.

  1. Segna l'incisione in un cerchio, in modo che il bordo risulti uniforme, il che garantirà la tenuta delle articolazioni.
  2. Tagliare rigorosamente a un angolo di 90 °.
  3. Quindi pulire le estremità con carta vetrata o un coltello.

Tieni presente che il sistema di drenaggio è installato sotto una pendenza, poiché il sistema fognario funziona in base alla gravità. Correggere la pendenza con le staffe sui muri. Comprali in anticipo con il resto dei materiali.

Suggerimento: le parti da tagliare sono consigliate appena prima di installare le tubazioni fognarie, quindi le userai durante la costruzione.

Installazione di liquami di tagli in PVC

Per evitare perdite e incongruenze, durante il montaggio di un sistema fognario, si raccomanda di spostarsi nella direzione dal montante ai sanitari.

Istruzioni di installazione per acque reflue da tubi di plastica:

  1. Contrassegnare gli assi delle tubazioni, i punti di attacco alle pareti e altre superfici.
  2. Assemblare gli elementi di fissaggio da tubi, tubi e raccordi con elastici sigillati. Inserire le parti l'una nell'altra fino a quando si ferma. Mantenere pulite le superfici incollate. La sporcizia spezzerà la tenuta della connessione. E questo porta a perdite e all'apparizione di un odore sgradevole dovuto alla condensazione di umidità (alle giunture, dai lavandini, ai bagni e alle acque reflue stesse).
  3. Collegare i dettagli della struttura, controllare l'orizzontale e la verticale in modo che i supporti siano uniformi e affidabili.
  4. Fissare i prodotti nelle fascette, appoggiare le strutture orizzontali ai sifoni e alle uscite idrauliche.

Suggerimento: per migliorare la tenuta del master consigliamo di lubrificare le estremità dei segmenti di sigillanti non acidi, soluzione di sapone, auto-sigillanti o grassi a base di glicerina.

  1. Quando il sistema è assemblato, collegare alternativamente tutti gli impianti idraulici, compresi i sifoni dalla vasca e dai lavandini.

Regole per la depurazione delle acque interne

Cerca di ridurre il numero di giunti e spire, la comunicazione in un unico pezzo è più affidabile e duratura. Ogni luogo di fissaggio - la potenziale minaccia di perdite in futuro, aumenta il rischio di intasamento.

Per un risultato di qualità, seguire le regole per l'installazione delle tubazioni fognarie:

  1. Quando si lavora con l'impianto idraulico, considerare le caratteristiche del materiale, per ciascuna unità di miscelazione, la propria tecnologia.
  2. Quando si calcola il diametro dei prodotti, considerare l'angolo di inclinazione e il numero di dispositivi collegati. Nel punto di connessione al montante, usare un diametro di 100-150 mm.
  3. Guida il montante e le sezioni orizzontali verso il flusso delle acque reflue.
  4. Se, prima di aprire nuove comunicazioni, i tubi delle fogne sono stati smontati in un appartamento o in una casa, utilizzare parti in plastica dello stesso diametro di quelle vecchie.
  5. Per il cablaggio orizzontale è ammesso un diametro di 100 mm, come nel caso del gabinetto, per i restanti fissaggi singoli è sufficiente un diametro di 50 mm.
  6. La pendenza del sistema dovrebbe essere 4-7 cm per 1 m.
  7. Per evitare che i liquami si afflosciano, fissare i pezzi alle pareti ogni 100 cm.
  8. Assicurarsi di includere nella ventilazione del ventilatore di disegno. Questo aiuterà a regolare la pressione nei compartimenti di scarico ed eliminare gli odori sgradevoli.

Avverti blocchi di PVC

Nonostante il fatto che, in caso di guasto, rimuovere i tubi in PVC sia più facile che smontare tubi di fognatura in ghisa, l'evento è problematico e costa denaro. In tal modo, in caso di blocco, non è necessario interrompere o sostituire le comunicazioni installate, prevedere la "pulizia" con le spine. Un'altra misura preventiva sono i rubinetti verticali aggiuntivi per le valvole di ritegno dell'aria (un diametro di 50 mm è sufficiente).

Le revisioni con coperchi rimovibili quando si installano tubi per acque di scarico esterne vengono installate ogni 15 m. Per i sistemi interni, all'incrocio delle sezioni orizzontali con un riser. Questo passaggio semplificherà la pulizia della fogna se si ostruisce.

Come testare la fogna

Al termine dei lavori, eseguire un test del sistema fognario per individuare eventuali perdite.

  • includere tutti gli impianti idraulici disponibili allo stesso tempo;
  • prendi un secchio d'acqua, butta giù nel lavandino, poi nella vasca da bagno.

Durante il test, esaminare tutte le articolazioni e le articolazioni. Se non si riscontrano problemi, il test ha esito positivo. Se ci sono perdite, correggere e ri-trattare le aree problematiche con sigillanti o colla da costruzione. Dopo che le sostanze isolanti si sono asciugate, ripetere il test.

Osservando i nostri consigli, sarete in grado di effettuare comunicazioni fognarie di alta qualità in casa o in appartamento in modo indipendente.

Installazione di condotte fognarie con le proprie mani - opzioni e metodi

Inoltre, tali tubi hanno un peso ridotto, quindi l'installazione di tubi di scarico con le proprie mani diventa del tutto possibile e non è richiesta un'attrezzatura speciale. Inoltre, i tubi di plastica hanno una superficie interna liscia, che riduce significativamente il rischio di intasamento e di rapida usura, poiché i solidi sono molto più difficili da indugiare.

Progettazione del sistema di fognatura

La causa principale dell'ostruzione dei tubi è dovuta a errori di installazione. Innanzitutto, spesso per la disposizione del sistema, vengono utilizzati tubi grezzi, in cui l'intasamento si verifica molto più spesso a causa della stratificazione dei rifiuti sulla superficie. In secondo luogo, il progetto del sistema fognario viene spesso eseguito analfabetamente, ma l'installazione di condotte fognarie in una casa privata viene eseguita correttamente. Il risultato è un sistema ben assemblato, inoperabile, in cui si verifica l'intasamento dovuto a grandi curve, piegature o sporgenze.

  1. Per tagliare un grande volume di tubi nello spazio libero, è meglio usare una macchina da taglio, in conseguenza della quale i bordi dei tubi sono molto puliti.
  2. I tubi di plastica possono essere tagliati con una sega speciale - il risultato è abbastanza buono. Inoltre, questo metodo è anche molto conveniente, che ha anche un effetto positivo sul lavoro.
  3. A casa, il taglio dei tubi viene effettuato con un normale seghetto: a causa dei denti piccoli, il numero di barbe sarà minimo, ma sarà difficile tagliare il tubo senza problemi, quindi potrebbe richiedere un'ulteriore elaborazione.

In ogni caso, tagliare tubi richiede spazio libero e in sua assenza è necessario utilizzare altri metodi. Ad esempio, in uno spazio ristretto e chiuso, il taglio del tubo viene eseguito da un cavo sottile, alle cui estremità ci sono le maniglie. Questo dispositivo viene tirato attorno al tubo, posizionato ad angolo retto, dopo di che la plastica viene smerigliata da un cavo. Naturalmente, in tal caso è problematico tagliare il tubo perpendicolarmente, ma vale comunque la pena provare, altrimenti l'installazione non sarà di qualità sufficiente.

Preparazione e installazione di condotte fognarie

L'installazione dei tubi di scarico con le proprie mani viene eseguita secondo il seguente algoritmo:

  1. Il primo passo è fare un segno che indica la posizione di ogni elemento della pipeline. Questo richiederà un marker.
  2. Per le fognature è stato sigillato, tutti i suoi elementi devono essere accuratamente montati e collegati. Per raggiungere questo obiettivo, devi prima preparare le parti per la connessione, e solo dopo incollarle insieme.
  3. Prima di incollare, le parti in forma devono essere controllate. La condizione ottimale si ottiene nella seguente condizione: la tubazione entra nella presa a 2/3 senza problemi e un'ulteriore connessione richiede uno sforzo minimo.
  4. La superficie interna dei tubi deve essere liscia, ma le parti da unire devono essere lavorate fino a quando appare una piccola rugosità, per la quale viene utilizzata una pelle di levigatura.
  5. L'installazione di tubi di fogna con le proprie mani comporta l'uso di colla speciale. Per incollare i tubi si possono usare diversi tipi di colla, quindi è necessario sapere quale consiglia il produttore.
  6. Immediatamente prima di incollare le parti, i loro bordi sono sgrassati e ammorbiditi, per i quali il cloruro di metilene è adatto.
  7. Per l'applicazione della colla viene utilizzato uno speciale tampone, solitamente impacchettato con colla. Se no, allora puoi prendere il solito pennello. Il tubo stesso è imbrattato con uno spesso strato di colla e l'interno della presa è piccolo.
  8. Quando la colla viene applicata alle superfici di giunzione, il raccordo viene applicato sul tubo. Lasciare immediatamente le parti in questa forma è impossibile: in primo luogo, devono essere mantenute in modo che i segni contrassegnati si trovino a pochi centimetri l'uno dall'altro.
  9. I dettagli vengono ruotati per corrispondere al marchio. Con la giusta connessione, un piccolo strato uniforme di colla uscirà dalla presa.
  10. Dopo aver combinato le parti che devono tenere per circa mezzo minuto. Dopo di ciò, il giunto deve essere imbrattato con colla per riempire completamente il giunto. In generale, una di queste operazioni richiede non più di un minuto, quindi il montaggio di tubi di fogna con le proprie mani non richiede molto tempo.

Le sottigliezze di installare tubi di plastica farlo da soli

  1. I tubi da taglio devono essere accompagnati dalla pulizia dei bordi delle loro bave. Per rendere il lavoro più facile da eseguire, vale la pena prendere una sega con denti piccoli e una lama larga: l'incisione sarà fatta ad angoli retti e il numero di occhiolini sarà minimo.
  2. Prima di raccogliere i tubi per fognatura, vale la pena eseguire un assemblaggio preliminare durante il quale vengono inseriti i segni di controllo. Successivamente, il sistema è smontato.
  3. Quando si posa una tubazione in una parete, si utilizzano spesso tubi metallici, che sono collegati a dispositivi idraulici mediante sezioni di tubo di plastica. I giunti senza prese sono utilizzati per collegare diversi tipi di tubi.
  4. Quando si esegue un foro per un tubo, il supporto potrebbe allentarsi. Puoi risolvere il problema con l'aiuto di pad speciali che restituiscono la forza originale ai post.

Raccordi per fognature

  1. L'angolo di montaggio di 22,5, 45 e 90 gradi è dotato di prese su entrambi i lati. Le ginocchia di transizione di solito hanno solo una presa. Tali raccordi sono spesso collegati a raccordi convenzionali, il che consente di risparmiare un po 'di spazio: due raccordi standard collegati da un tubo occupano più spazio (leggi anche: "Raccordi per condotte fognarie - tipi e scopi").
  2. È consigliabile installare raccordi di transizione con l'estremità che non ha una presa nella parte inferiore.
  3. Le ginocchia di 90 gradi sono comunemente usate per collegare rami verticali e orizzontali. Raccordi con un angolo di 45 gradi sono usati separatamente e per questo, e per un altro tipo di design. Per garantire la transizione del tubo verticale in orizzontale, è preferibile utilizzare due raccordi a 45 gradi. Piccole curve e svolte sono effettuate con un angolo del ginocchio di 22,5 gradi.
  4. Tees deve essere utilizzato quando si collegano due rami della pipeline. Diversi tipi di tee consentono di collegare le tubazioni con un angolo di 45 o 90 gradi.
  5. I tee a 45 gradi sono adatti per qualsiasi linea di tubazioni, ma 90 gradi possono essere utilizzati solo quando si collega un ramo orizzontale con uno verticale. Alcuni modelli di raccordi a T possono avere diversi diametri di uscita.

L'installazione di tubi di scarico con le proprie mani richiede la presenza di altri elementi. Ad esempio, i portelli puliti sono considerati parte obbligatoria di qualsiasi fogna. Sono necessari per controllare il funzionamento del sistema e consentono di pulirlo in caso di intasamento. Esistono diversi tipi di boccaporti. Un esempio è un boccaporto montato su una campana. Tali boccaporti sono più spesso installati sulla parte verso l'alto del tee a 45 gradi in un sistema orizzontale. Il design del boccaporto assume la presenza di una spina, dopo di che viene rimosso, l'accesso viene effettuato all'interno del sistema.

Installazione di condotte fognarie. Soluzione

Per un soggiorno confortevole in una casa di campagna o appartamento non può fare a meno di un sistema fognario efficace. Se i residenti di edifici a più piani installano solo una condotta interna, i proprietari di edifici privati ​​dovrebbero occuparsi della costruzione di un sistema di fognatura autonomo.

Ci sono due opzioni per come posare i tubi di fogna. È possibile utilizzare i servizi di artigiani professionisti che installeranno in modo rapido ed efficiente un sistema fognario. Ma i loro servizi non sono economici. Quelli con un budget limitato, prendono la decisione di installare il liquame con le proprie mani. Solo a prima vista sembra che sia molto difficile. In realtà, tutto il lavoro può essere svolto indipendentemente. Alcuni problemi richiedono una consulenza professionale. La qualità e l'efficacia del futuro sistema fognario dipende da tali fattori:

Se si acquistano buoni materiali, non si risparmia sulla loro qualità, e anche in modo responsabile si avvicina al problema di installazione, aderendo alla sequenza corretta, il sistema fognario funzionerà in modo efficiente e per lungo tempo, garantendo il comfort dei residenti.

Costruzione di acque reflue

Prima di procedere con l'installazione, si dovrebbe avere familiarità con ciò che è un sistema fognario, in che cosa consiste, ciò che è necessario per installarlo. I componenti principali del sistema fognario:

Schema di installazione di acque reflue domestiche

  • apparecchi sanitari (bagno, toilette);
  • elettrodomestici (lavatrice);
  • condotta interna;
  • tubazioni esterne;
  • cesspit.

Fai attenzione! Se l'impianto idraulico e gli elettrodomestici possono essere collegati alla rete fognaria senza troppa fatica, l'installazione di condotte fognarie richiede molto più tempo e fatica.

Il compito principale del gasdotto è di assicurare il passaggio regolare dei rifiuti solidi e liquidi dagli impianti idraulici nel pozzo nero. Se durante l'installazione sono stati commessi degli errori, durante il funzionamento del sistema fognario possono verificarsi problemi molto spiacevoli: ostruzioni dei tubi, perdite, sfondamenti.

Acquisto di materiali

Una condizione importante per l'efficace funzionamento del sistema non è solo la corretta installazione dei tubi di fogna, ma anche la qualità dei materiali selezionati. Se non sei sicuro della tua competenza, usa i consigli dei professionisti. Per installare le fognature di una casa di campagna o di un appartamento più spesso usate in ghisa o tubi di plastica. Sia quelli che gli altri si differenziano in una serie di vantaggi e svantaggi.

Materiali per condotte fognarie

Per selezionare correttamente i materiali, è necessario studiare le caratteristiche tecniche delle tubazioni fognarie. I prodotti in ghisa si distinguono per un insieme di qualità:

  • forza;
  • affidabilità;
  • resistenza ai cambiamenti di temperatura;
  • capacità di resistere a carichi meccanici significativi;
  • lunga durata

Alcuni decenni fa, le pipe in ghisa godevano di una popolarità senza precedenti. Sono stati installati in grattacieli, edifici privati, impianti industriali. Ma a causa della comparsa di prodotti in plastica sul mercato, la domanda di tubi in ghisa cominciò a precipitare. La ragione di questo è l'alto costo degli elementi di ferro della pipeline, la suscettibilità del materiale alla corrosione, un peso impressionante, per cui la posa di tubi per fognatura non può essere eseguita senza l'uso di attrezzature speciali.

Tubi di plastica per fognature oggi sul mercato in una vasta gamma. Questi sono prodotti da polietilene, polipropilene, cloruro di polivinile. Sono disponibili in diverse dimensioni, quindi sono adatti per l'installazione, sia nella pipeline esterna che interna. L'installazione di tubi di scarico in plastica può essere eseguita a mano. Gli elementi sono abbastanza leggeri, ma hanno buone caratteristiche prestazionali. Con una corretta installazione, un tubo di plastica può durare più di 50 anni.

Oltre ai tubi stessi nel processo di installazione delle acque reflue saranno necessari anche raccordi, sigillanti, strumenti per eseguire il lavoro.

Installazione della pipeline interna

L'interno del sistema fognario è un tubo di scarico, tubi per fognature, tubazioni e accessori sanitari. La prima cosa da fare è fare un piano per i futuri liquami. Dovrebbe includere il cablaggio, i punti di connessione alla toilette, al bagno, alla lavatrice e ad altri oggetti. Determiniamo anche il metodo di collegamento dei tubi. Quando si eseguono lavori di installazione, è necessario seguire alcune regole per garantire il funzionamento efficiente e duraturo del sistema fognario.

Installazione di liquami in casa

  • Tubi con un diametro di almeno 100 mm sono adatti per il collegamento di una tazza del water con un tubo di livello.
  • In una casa con più di due piani, vengono utilizzati tubi con un diametro di 110 mm per installare il montante della fogna. Dovrebbe essere fornito anche l'accesso al riser. Per fare questo, eseguire i portelli speciali con le porte.
  • La posizione dei tubi di scarico deve essere tale che tutti i rami siano collegati in un tubo di livello.
  • All'installazione di tubi di fognatura è necessario aderire ad un angolo di inclinazione, in quanto il sistema è privo di gravità.

Posa di tubature fognarie all'interno della casa non richiede tanto impegno e costi finanziari quanto l'installazione di una condotta esterna.

Taglio del tubo fognario

I tubi per le acque reflue sono disponibili sul mercato solo in determinate dimensioni, quindi è necessario tagliare i prodotti in modo che il sistema fognario sia reso il più preciso e accurato possibile. Questo può essere fatto con strumenti speciali, la cui scelta dipende da quali tubi vengono utilizzati per installare il sistema fognario.

  • I tubi di plastica possono essere facilmente tagliati con un seghetto. Pulire i bordi del prodotto per evitare danni alla guarnizione.
  • I prodotti in ghisa sono tagliati molto raramente. Ciò è dovuto al fatto che i loro bordi sono rifiniti con una tecnologia speciale che fornisce una connessione stretta e affidabile. Se, tuttavia, è necessario tagliare un tubo di ferro, è possibile farlo con l'aiuto di una smerigliatrice.

Esistono strumenti speciali per tagliare i tubi delle fognature. Funzionano in modo tale da formare uno smusso su entrambi i lati.

Connessione di elementi

Uno dei passaggi principali nell'installazione di un sistema fognario è il collegamento di tubi. Dalla qualità del lavoro dipende la durata e l'efficienza delle acque reflue. Collegare i tubi di fognatura in modi diversi.

Metodi di connessione per tubazioni di scarico

  • "Alla presa" - l'opzione più semplice e più utilizzata. Quando si esegue il lavoro, è necessario un lubrificante al silicone (può essere sostituito con una soluzione concentrata saponata), una guarnizione in gomma.
  • Con l'uso di colla. Questa opzione è adatta se è necessario risolvere la domanda su come installare i tubi di scarico in plastica.
  • La saldatura viene utilizzata principalmente per l'installazione di condotte in ghisa. Questo metodo non si applica ai tipi di connessione permanente.
  • Utilizzare i raccordi. Sul mercato sono disponibili numerosi elementi di collegamento: giunti, raccordi a T, adattatori. Con il loro aiuto, non puoi solo collegare i tubi, ma anche eseguire un ramo dal nucleo della pipeline.

La scelta del metodo di connessione è influenzata dalle caratteristiche dei tubi di fognatura. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata al lavoro, se si vuole ancorare il tubo di plastica con la ghisa.

Fai attenzione! Alcune difficoltà possono sorgere nel processo di collegamento della toilette alla fogna. Ciò che conta è il rilascio del dispositivo. Può essere obliquo, verticale o orizzontale.

Composti sigillanti

Al fine di evitare eventuali problemi sotto forma di perdite e sfondamenti durante il funzionamento del sistema di fognatura, è necessario garantire una sigillatura di alta qualità dei giunti. A tale scopo vengono utilizzati materiali speciali.

  • I nastri sono autoadesivi. Questo è probabilmente il modo più semplice, ma efficace e affidabile. L'assortimento presenta diverse lena con caratteristiche diverse. Per eseguire la sigillatura delle tubazioni fognarie in ghisa si utilizzano spesso materiali con proprietà anti-corrosione. È possibile aumentare la resistenza del composto, se si prepara accuratamente la superficie da trattare, trattarla con un composto sgrassante.
  • I sigillanti siliconici a base di gomma sono materiali altamente efficaci per sigillare i giunti e possono essere acidi e neutri. Prima di applicare la composizione alla superficie del tubo non è necessario il pre-trattamento con primer.

Sigillatura per condotte fognarie

Fai attenzione! La sigillatura del tubo di plastica viene effettuata con sigillanti siliconici. Questi composti si sono dimostrati sul mercato dal lato positivo e sono ora richiesti dai maestri e dai principianti. Per comprimere la composizione del tubo, è possibile utilizzare una pistola di montaggio o un martello convenzionale.

Fissaggio della pipeline

L'installazione di condotte fognarie sarà incompleta se non si cura di fissare la conduttura alla parete o al pavimento. L'importanza di questo stadio sta nel fatto che durante il funzionamento i tubi sotto il loro stesso peso possono spostarsi, le connessioni sono depressurizzate, a seguito della quale si verificherà una perdita o il tubo scoppierà del tutto. Per evitare questi e problemi simili, è necessario correggere la pipeline.

Fissare il tubo della fogna alla parete

Il più delle volte, l'installazione di condotte fognarie viene eseguita utilizzando morsetti. Possono essere di plastica e metallo.

  • I morsetti metallici servono per fissare il tubo in ghisa. Con il loro aiuto, è assicurata una chiusura duratura e affidabile, tuttavia presentano gli stessi inconvenienti dei tubi metallici.
  • I morsetti in plastica sono adatti per il montaggio rigido e flottante. Sono più economici, leggeri, un po 'inferiori ai prodotti di metallo in forza.

Fai attenzione! Le clip possono essere utilizzate per fissare la pipeline. Esteriormente, sembrano morsetti. I prodotti di questa categoria sono adatti per il montaggio di tubi di piccolo diametro.

Ci sono due opzioni per il fissaggio dei tubi di fognatura. Con un metodo difficile, il punto di fissazione si trova direttamente sotto il giunto. In questo caso, i morsetti di fissaggio vengono serrati molto forte in modo che durante il funzionamento non vi sia alcuna possibilità di deviazione della tubazione. Un tipo di fissaggio flottante è necessario se la mobilità dei tubi di scarico è richiesta nella direzione longitudinale. Per eseguire il fissaggio, stringere semplicemente i morsetti non fino alla fine.

Installazione di fognature esterne

Se gli appartamenti sono collegati a un sistema fognario centrale, i proprietari di case di campagna devono dotarsi di un sistema fognario autonomo, costituito da condotte interne ed esterne. Le acque reflue esterne comprendono condotte sotterranee e un pozzo nero o una fossa settica progettata per raccogliere i rifiuti umani.

Installazione di fognature esterne

L'installazione di un sistema fognario esterno è un po 'più difficile dell'installazione di una tubazione interna, quindi i proprietari sono interessati a come posare correttamente i tubi di fogna sotto terra. Per garantire la qualità delle acque reflue, dovrebbe aderire alle raccomandazioni dei professionisti.

  • I tubi per le fognature vengono posizionati al di sotto del livello di congelamento del suolo in modo che il sistema fognario non congeli a basse temperature. Se non è possibile farlo, la condotta dovrebbe essere isolata.
  • I lavori di installazione dovrebbero iniziare dal lato del pozzetto.
  • Per scavare la fossa, è possibile utilizzare attrezzature speciali che semplificheranno notevolmente il lavoro.
  • Il gasdotto già assemblato viene deposto in una fossa.

Dopo aver completato tutte le fasi di installazione del sistema fognario, è necessario verificare se ci sono perdite. Per fare questo, scaricare grandi quantità di acqua nello scarico ed esaminare attentamente la tubazione.

Installazione di fognature di plastica in una casa privata o in un appartamento con le proprie mani

Progettazione e installazione del sistema fognario - uno dei compiti più importanti per un soggiorno confortevole.

L'opzione più popolare era il sistema fognario di tubi di plastica.

Il suo principale vantaggio è la facilità di installazione.

Per eseguire la posa di condotte sotto la forza di quasi tutti. Tuttavia, durante il lavoro, è necessario prendere in considerazione molte sfumature importanti.

Materiali polimerici per condotte

Molto spesso, per i sistemi fognari si utilizzano i seguenti tipi di polimeri tecnici:

  • cloruro di polivinile (PVC);
  • cloruro di polivinile non plastificato;
  • polipropilene;
  • polietilene.


Tutte le tubazioni fognarie realizzate in materiali polimerici, anche con uno spessore di parete ridotto, dimostrano rigidità e resistenza meccanica sufficienti per il funzionamento in sistemi privi di pressione, che includono le reti interne ed esterne utilizzate nelle abitazioni private.

Allo stesso tempo, hanno tali caratteristiche che sono importanti per il funzionamento come parte di sistemi di drenaggio:

  • superficie interna liscia;
  • la capacità di lavorare in un'ampia gamma di temperature ambiente;
  • resistenza alle sostanze aggressive contenute nelle acque reflue;
  • assoluta resistenza alla corrosione;
  • non suscettibile alle influenze biologiche.


I tubi in polimero vengono prodotti sia per l'organizzazione di reti interne (verniciate in grigio) che per la posa di sezioni esterne di condotte, ad esempio in una stazione di pompaggio di liquami (vedere la foto del KNS qui).

E cosa sai del compressore d'aria per l'aerazione dell'acqua? L'efficacia della depurazione dell'acqua dalle impurità del ferro è scritta in un articolo utile, nascosto sotto il link.

Sui batteri per i pozzi neri in una casa privata è scritto su questa pagina.

Per migliorare la resistenza alle sollecitazioni meccaniche, i tubi polimerici per reti esterne vengono eseguiti:

  • doppio strato,
  • ondulato,
  • rinforzato, ecc.


Tra i principali vantaggi grazie ai quali i tubi di plastica per fognatura sono ampiamente utilizzati - facilità di installazione (di norma, la tecnologia a campana viene utilizzata) e prezzo ragionevole.

Dispone di cablaggio interno

Le reti fognarie interne (dell'appartamento o della casa) sono posate in modo aperto o nascosto.

Il primo riguarda il fissaggio dei tubi alle strutture murarie con morsetti o clip (per tubi di piccolo diametro).

Quando si utilizza il secondo, la posa viene eseguita in partizioni, dietro pannelli a muro, in nicchie o sotto il pavimento.

Il metodo nascosto è comodo da utilizzare nel caso in cui l'installazione del sistema fognario venga eseguita contemporaneamente ai lavori di costruzione e finitura.

Allo stesso tempo, nella costruzione, necessariamente, fornire portelli, porte, ecc. per un facile accesso al sistema fognario a scopo di riparazione e manutenzione.

Selezione del diametro

Uno dei componenti importanti per garantire un funzionamento ininterrotto efficace del sistema di fognatura è la scelta corretta del diametro del tubo.

Nel risolvere questo compito, il criterio principale è la prestazione del dispositivo sanitario, che è servito dalla linea di fogna e dalla presenza di varie impurità negli scarichi:

  • per un lavandino o un lavandino in cucina, è sufficiente utilizzare tubi per fognatura con un diametro di 32-40 mm;
  • per cabine doccia e vasche è necessario un tubo con un diametro di almeno 50 mm;
  • i tubi di fogna da due pollici sono necessari per una lavatrice o una lavastoviglie;

E cosa sai delle dimensioni e dei rubinetti in acciaio GOST a 90 gradi? Leggi l'articolo utile prima di posare le tubature dell'acqua e del riscaldamento.

Che tipo di compressore è necessario per la fossa settica Topas leggi qui.

Nella pagina: http://ru-canalizator.com/kanalizatsiya/bytovaya-tehnika/zaglushka.html è scritto se è possibile inserire i plug sul sistema fognario per i debitori.

  • servizi igienici e lavelli per cucina dotati di trituratori di rifiuti richiederanno l'uso di tubi con un diametro di 70-85 mm;
  • tubi per tre pollici sono necessari per le sezioni della tubazione a cui sono collegati diversi impianti idraulici (leggi le istruzioni di installazione per tubi in polipropilene qui) o che raccolgono acque reflue da diversi rami della rete.

  • Osservazione pratica! L'acquisto di tubi di diversi diametri e raccordi non è sempre conveniente.

    Per ridurre questa gamma e risparmiare denaro, gli esperti raccomandano il cablaggio delle autostrade interne per realizzare tubi dello stesso diametro.

    Sono selezionati in base al diametro massimo richiesto per la manutenzione dei dispositivi sanitari.

    L'opzione migliore è considerata cablaggio tubo di plastica 50-75mm.

    Tutti gli scarichi sono raccolti in un tubo di livello ventilato, un imbuto con un diametro di almeno 100 mm (il diametro standard per i tubi polimerici è di 110 mm).

    Alcune sfumature di design

    L'installazione di sistemi fognari ha alcune sfumature, che, è necessario tener conto, sono ancora sul design in acciaio:

    • le sezioni di rete sono disposte con una pendenza, che assicurerà il libero flusso dell'effluente al montante e la portata assicurando la cattura dei rifiuti solidi (la pendenza ottimale è di 1 cm per 1 metro di tubo);
    • dispositivi idraulici con il più alto contenuto di impurità negli scarichi (servizi igienici o lavandini con trituratori) sono collegati in prossimità del montante - la lunghezza della sezione non deve superare 1 m;
    • cambiare il diametro della tubazione in una sezione orizzontale è inaccettabile - una perdita di carico nelle giunzioni può portare al flusso di ritorno delle acque reflue nei sifoni degli apparecchi sanitari (sarà necessario installare una valvola di ritegno per i liquami);
    • il numero di giunture dei tubi deve essere ridotto al minimo - ciò aumenterà l'affidabilità del sistema.

    Come fare l'installazione

    L'installazione di un sistema fognario fatto di tubi di plastica viene rapidamente eseguita anche da solo.

    Per un appartamento, tutto il lavoro può essere fatto, letteralmente, in 2-3 ore (circa l'installazione di tubi di plastica per l'acqua scritta in questa pagina).

    Ciò è dovuto alla semplicità delle operazioni di base: montaggio del tubo in termini di dimensioni e assemblaggio.

    Montaggio di spazi vuoti su misura

    Le proprietà dei materiali per i tubi per fognatura garantiscono il minimo tempo e sforzo durante il taglio con un tagliatubi manuale (come fare da soli).

    Per ridurre la quantità di lavoro e ridurre il consumo di materiale, si consiglia di tagliare i tubi con un tagliatubi a mano, direttamente durante il processo di assemblaggio, misurando le parti sul posto.

    Per fare questo, utilizzare:

    • seghetto o smerigliatrice angolare con mola abrasiva;
    • un seghetto per tagliare materiali polimerici;
    • attrezzatura specializzata - tagliatubi elettrico (come farlo da soli, è scritto qui).


    L'uso di strumenti improvvisati convenzionali - seghe per metallo o smerigliatrici angolari ti consente di lavorare senza costi aggiuntivi di attrezzature.

    Tuttavia, questo non è sempre conveniente, sebbene entrambe le opzioni ti consentano di ottenere un taglio di alta qualità con un numero minimo di bave e sbavature, per eliminare il quale avrai bisogno di un rasoio (quello che è, è scritto qui).

    Per garantire che la perpendicolarità del piano di taglio dell'asse longitudinale del tubo sia problematica.

    Ciò è dovuto alla piccola larghezza della lama del seghetto e alla necessità di un fissaggio affidabile del tubo per il taglio in giro (per una persona non è un compito facile).

    Truborez: equipaggiamento speciale ideale per tutte le esigenze.

    Il taglio viene eseguito rapidamente, la qualità del taglio è elevata (non vi sono praticamente più sbavature), l'angolo di taglio è di 90 gradi con un errore minimo.

    Tuttavia, l'acquisto di un tale strumento da utilizzare una volta sola quando si installa un sistema fognario nella propria casa o appartamento è uno spreco di denaro.

    È molto più redditizio acquistare a questo scopo un seghetto per materiali polimerici.

    Una lama larga di tale seghetto consentirà di sopportare un angolo di taglio di 90 gradi (soprattutto se usato in congiunzione con la mitra) e la dimensione dei denti fornirà la qualità richiesta.

    Per portare la superficie di taglio all'ideale, facile usando carta vetrata fine e un coltello affilato.

    È importante! A seconda del tipo di connessione dei tubi nei punti di taglio (o alle estremità dei tubi), potrebbe essere necessario smussare con un angolo di 45 gradi.

    Eseguono un coltello ben affilato.

    Articolazione nella presa

    Tutti i tubi in polimero per acque reflue utilizzano una connessione a campana.

    Il montaggio di condotte (collegamento di sezioni e installazione di raccordi - tees, rami, ecc.) Viene effettuato in due modi:

    • utilizzando un anello di tenuta in gomma;
    • metodo adesivo


    L'uso di tubi con guarnizioni in gomma consente connessioni rimovibili.

    Di conseguenza, l'autostrada è facile da mantenere e da riparare (come fare l'installazione di acqua da tubi di metallo-plastica con le proprie mani, è scritto qui).

    Per connettersi, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

    • controllare la presenza e la posizione dell'anello di tenuta nella presa (la guarnizione non deve essere spostata, ritorta, ecc.);
    • applicare uno strato di sigillante siliconico all'estremità del tubo che verrà inserito nella presa;
    • inserire il tubo nella presa.


    Alcuni considerano l'uso di sigillanti siliconici per questo metodo di assemblaggio di tubazioni opzionale. Tuttavia, non dovresti rifiutarlo.

    Il silicone riempie tutti i più piccoli pori e irregolarità della giunzione e garantisce la tenuta delle articolazioni, impedendo l'ingresso di odori sgradevoli nei locali.

    Il metodo di installazione dell'adesivo è un po 'più complicato.

    Molto spesso, questa tecnologia viene utilizzata per l'assemblaggio di condotte in PVC.

    Di conseguenza, risulta non pieghevole, assolutamente, connessione stretta e affidabile.

    La procedura è la seguente:

    • pulire l'estremità del tubo dalle sbavature;
    • smusso con un angolo di 45 gradi;
    • pulire e sgrassare la superficie - la presa interna e l'estremità esterna del tubo;
    • applicare una composizione di colla con un pennello;
    • collegare le parti della tubazione.


    Lo smusso semplificherà la connessione delle parti (quali dispositivi sono necessari per la riparazione di impianti idraulici e condutture, leggi questo articolo).

    L'assenza di sbavature sui dettagli del composto, sporcizia e grasso permetterà alla composizione adesiva di essere distribuita uniformemente sulla superficie, assicurando una buona adesione.

    Di conseguenza, la qualità e il grado di tenuta della connessione aumenteranno.

    Consigli pratici! Per eliminare piccoli difetti con l'incollaggio, si consiglia di coprire il giunto e l'esterno con un composto adesivo.

    Segreti professionali

    Assemblare un sistema fognario non è un compito difficile, tuttavia, ci sono alcune sfumature anche qui:

    • cavo di installazione dal montante nella direzione dei dispositivi sanitari;
    • le prese del tubo dovrebbero essere dirette dal montante agli impianti idraulici - in questo caso, la probabilità di perdita sarà minima;
    • girando la linea di 90 gradi si esegue usando due tocchi di 45 gradi - questo ridurrà il rischio di blocchi;
    • per ciascuno dei dispositivi sanitari, è preferibile utilizzare un sifone con un sigillo ad acqua;
    • il collegamento alla tubazione di tubi di scarico e sezioni con un diametro più piccolo dei tubi è realizzato tramite polsini in gomma, garantendo la tenuta della connessione;
    • durante il montaggio di una tubazione di diversi materiali:
    • quando si collega la linea principale con un montante in ghisa, è necessario utilizzare elementi di transizione appositamente progettati.

    Gli sportelli sanitari montati a livello devono consentire l'accesso a tutte le connessioni del sistema.

    Come fare il cablaggio dei tubi di scarico con le proprie mani, guarda nel video scattato durante il lavoro degli idraulici.

    Ti piace questo articolo? Iscriviti agli aggiornamenti del sito tramite RSS o rimani sintonizzato su Vkontakte, Odnoklassniki, Facebook, Google Plus o Twitter.

    Iscriviti agli aggiornamenti via e-mail:

    Dillo ai tuoi amici!

    Per me, il cablaggio delle fognature nell'appartamento non è stato senza difficoltà. L'assemblaggio stesso è abbastanza facile. La cosa più difficile era smantellare i vecchi tubi in ghisa, qui già senza martello, scalpelli e pazienza sono indispensabili. E non ho un tagliatubi, puoi tagliare tubi di plastica con un seghetto, la cosa principale è non correre in modo che il taglio sia uniforme.

    Installazione di condotte fognarie in PVC, installazione in una casa privata

    Oggi, in 99 casi su 100 tubi in PVC vengono utilizzati per sistemare i moderni sistemi fognari sia nelle case alte che nelle case private.

    La differenza principale tra i tubi di scarico di questo materiale e le condutture dell'acqua è nello spessore della parete: non c'è probabilità che si verifichi molta pressione nel sistema fognario, quindi la parete del prodotto è sempre sottile.

    I principali vantaggi dei prodotti considerati meritano meritatamente:

    1. Facile installazione
    2. La massa minima di parti.
    3. Resistenza agli impatti climatici e operativi distruttivi.
    4. Impossibilità di intasamento.

    Dispone di installazione di liquami domestici

    Per l'organizzazione efficace del lavoro sulla posa del sistema fognario, tutti i lavori dovrebbero essere suddivisi in interni ed esterni. All'interno vengono utilizzati tubi con un diametro di 50, 100 e 110 mm.

    Dalla toilette al collettore, di norma, viene posata una parte di 110 mm. Una connessione con un diametro di 50 mm viene utilizzata per collegare le restanti unità idrauliche.

    Le regole di base per l'installazione di un sistema interno sono le seguenti:

    • L'installazione di eventuali rami che corrono orizzontalmente, viene effettuata solo con l'uso di Tee smussati e raccordi simili.
      Le svolte orizzontali della struttura, realizzate sotto la rientranza diretta, sono inaccettabili.
    • Qualunque svolta si realizza per mezzo di curve, l'angolo di divorzio è di 45 gradi.
    • I giri devono essere dotati di parti per un facile accesso - revisioni.

    Prestare particolare attenzione a un aspetto come la corretta installazione del tubo di risucchio della fogna.

    Le regole di installazione di base per la progettazione considerata includono i seguenti requisiti:

    • Il diametro del tubo divertente non è più il ramo principale.
    • È necessario installare una tale struttura in cui il suo lavoro non causerà disagio. Di solito, questo è il tetto.
    • Tutte le parti della struttura devono essere posate a caldo e solo la parte finale (uscita) deve essere posizionata solo sulla strada.
    • La presenza di una valvola di sicurezza è un requisito fondamentale.
    • Posizionare il tubo di uscita sulla strada dovrebbe essere saldamente sigillato.
    • L'altezza ottimale della struttura di uscita sopra il tetto dell'edificio è di 50 cm.

    Qui puoi conoscere più chiaramente il processo di installazione.

    Caratteristiche del montaggio del sistema esterno

    Il montaggio del sistema esterno viene effettuato utilizzando tubi in PVC arancioni.
    Il colore, nel contesto di questa situazione, afferma che le parti sono progettate specificamente per l'uso all'esterno dei locali.

    La pendenza ottimale è da 10 a 20 mm per 1 metro. Come accennato in precedenza, di solito non vi è alcuna pressione in un tale sistema, quindi è necessario predisporre una "coperta" di sabbia e pietrisco. L'altezza di questo strato non è superiore a 200 mm.

    In primo luogo, la sabbia viene versata e sopra di essa - macerie. È necessario disporre uno strato di questo tipo non solo sotto, ma anche sopra la costruzione, la sequenza dei materiali di posa è estremamente importante, non vale la pena di romperla.

    Come determinare la profondità ottimale della striscia?

    I seguenti requisiti obbligatori sono imposti al parametro in questione:

    1. Il design dovrebbe essere al di sotto del livello massimo di congelamento del suolo. Se stiamo parlando della parte europea della Federazione Russa o della parte meridionale dell'Ucraina, allora una profondità di 80 cm sarà abbastanza.
    2. L'ingresso alla fossa (in alcuni casi, alla fossa settica) viene effettuato ad una profondità di 100 cm.
    3. A una temperatura di scarico di almeno 15 gradi, la rimozione dall'edificio viene eseguita ad una profondità minima di 50 cm. Se non è possibile localizzare a una profondità specificata, ha senso pensare all'isolamento della struttura con un isolamento resistente all'umidità, come la lana di vetro.

    Come installare tubi in PVC per acque luride?

    Se per la fognatura interna in aree difficili vengono installati controlli, nel caso della struttura esterna, i pozzi di ispezione devono essere attrezzati in tali siti.

    Se il sito non ha svolte, ma la sua lunghezza lineare è di 25 metri o più, è necessario anche un pozzo.

    Come controllare la fogna per le perdite e sbarazzarsi di loro quando rilevate?

    Il collaudo delle acque reflue raccolte viene effettuato nei seguenti modi:

    • Un secchio d'acqua con una capacità di almeno 10 litri, si inclina bruscamente nel lavandino o nel lavandino. Per una maggiore affidabilità dei risultati, tale test deve essere ripetuto più volte di seguito.
    • Durante l'intera installazione, tutti gli impianti idraulici disponibili sono accesi, creando carichi sul sistema fognario (tutti i rubinetti sono aperti, il bagno è sciacquato, è consigliabile applicare un carico anche allo scarico della lavatrice). Tale controllo consente di valutare efficacemente non solo la tenuta del sistema, ma anche il suo rendimento, che di per sé è di grande importanza.

    Se non sono state rilevate perdite, il sistema è pronto per il funzionamento. Cosa succede se i difetti si presentano ancora? Esistono due modi per risolvere il problema:

    • Smontare la connessione "problematica" e rimontarla, prestando la massima attenzione alla qualità costruttiva (corretta installazione della guarnizione, qualità della giunzione dei tubi).
    • Se il primo metodo non ha aiutato, il giunto scorrevole deve essere smontato e accuratamente trattato con sigillante. Di norma, il silicone è usato come tale.

    Dopo il tempo di asciugatura indicato dal produttore del sigillante, è necessario ripetere il test del sistema.
    L'autoassemblaggio del sistema fognario in una casa privata è un processo piuttosto laborioso solo perché è necessario scavare trincee per la posa di elementi strutturali.

    Di per sé, il processo di assemblaggio di sforzi fisici speciali da parte del maestro non richiede, qui tutto si riduce alla corretta connessione delle singole parti e alla loro generalizzazione in una struttura finita.

    Purché tutti i calcoli necessari siano stati eseguiti correttamente, la pendenza necessaria è stata implementata durante il processo di installazione e il processo di assemblaggio è stato eseguito qualitativamente e responsabilmente, il funzionamento della struttura assemblata non causerà alcuna difficoltà e il periodo di utilizzo sarà misurato per decenni.

    Video sulle opzioni del dispositivo di scarico

    Installazione di condotte fognarie: facciamo tutto con le nostre mani

    L'installazione di condotte fognarie con le proprie mani non è un processo così complicato, se si conosce come e in quale sequenza eseguire il lavoro di installazione necessario.

    1 Installare i tubi di scarico fai da te - la parte verticale del sistema

    La rete fognaria all'interno di un edificio residenziale è progettata per il drenaggio degli elettrodomestici (lavapiatti, lavatrici, asciugatrici) e dei dispositivi sanitari di scarico delle acque reflue che vengono consegnati agli impianti di trattamento delle acque reflue locali o centrali. Tale sistema di casa è costruito in conformità con le norme e le norme sanitarie del 1985 2.04.01 secondo un progetto precedentemente sviluppato. Tiene conto di come le apparecchiature domestiche e sanitarie si trovano in locali residenziali.

    Gli esperti suddividono condizionalmente la rete fognaria domestica in due tipi:

    • parte orizzontale;
    • parte verticale.

    Sotto la sezione verticale capire il riser principale (in una casa privata nella maggior parte dei casi è uno), a cui la fornitura di elementi orizzontali della pipeline, deviando scarichi da impianti sanitari. Negli edifici residenziali a molti piani, ci possono essere diversi riser (di norma, uno per ciascun ingresso a molti piani). Per abitazioni private, la sezione trasversale del montante principale è scelta non meno di 110 mm.

    In linea di principio, è possibile montare una sezione verticale di un diametro più piccolo, ma a condizione che nessuno dei tubi orizzontali abbia una sezione più grande di quella. Le regole per l'installazione di condotte fognarie richiedono, inoltre, l'installazione di ventilazione sul montante. Questo viene fatto portando l'estremità superiore del tubo verticale al tetto o alla soffitta e parzialmente sovrapponendolo al fine di proteggere la condotta da precipitazioni naturali e detriti. Si prega di notare - l'uscita della parte verticale del sistema in soffitta dovrebbe essere di 4 metri o più lontano dalla finestra più vicina della casa.

    2 Come installare i tubi di scarico - parte orizzontale della rete

    Più problemi per gli installatori inesperti causano i tubi di fognatura orizzontali. Nonostante il loro nome, sono posti non rigorosamente in orizzontale, ma sotto un certo pregiudizio. Se ciò non è previsto nella fase di progettazione del sistema, è possibile non sognare l'effettivo funzionamento della rete fognaria.

    La pendenza consente alle acque di fluire attraverso i tubi sotto l'influenza delle forze naturali di gravità. I professionisti hanno calcolato che la portata del fluido ideale è il suo indicatore nell'intervallo da 0,7 a 1 m / s. Ed è raggiunto quando la pendenza nella direzione della sezione verticale della tubazione è di 2-3 cm per ogni metro lineare della rete. Se la tubazione ha un diametro superiore a 50 mm, la pendenza deve essere calcolata alla velocità di 20 mm per metro lineare, se inferiore a 30 mm.

    L'aumento della pendenza consigliata porta al fatto che i flussi di fluido iniziano a drenare ad alta velocità. Questa sarà la causa del 100% delle precipitazioni sugli elementi della conduttura. E quei dispositivi che si trovano più lontani dal montante verticale principale dovranno essere sollevati molto in alto. Ridurre la pendenza non dà nulla di buono - le particelle di grandi dimensioni all'interno dei tubi si accumulano ad un ritmo rapido a causa di una diminuzione della portata.

    Un altro consiglio importante per coloro che non sanno ancora come installare correttamente i tubi fognari: alla fine di qualsiasi tubo disposto orizzontalmente nell'abitazione, dovrebbe essere installato un blocco idraulico. Disporlo eseguendo una piegatura speciale dei tubi o utilizzando un dispositivo sanitario (sifone). Questo otturatore è necessario in modo che gli "odori" sgradevoli provenienti dalle acque reflue non penetrino dal sistema fognario nell'abitazione.

    Nei casi in cui non è previsto il collegamento di unità domestiche e apparecchiature sanitarie immediatamente dopo l'installazione del sistema, è necessario indossare tappi di plastica speciali all'estremità del tubo. Successivamente, queste spine possono essere facilmente smontate e le comunicazioni necessarie possono essere collegate alle aperture di apertura.

    3 tubi per il dispositivo di una rete fognaria interna - cosa scegliere?

    Ora sul mercato dei materiali da costruzione sono prodotti di depurazione da materiali polimerici e ghisa. I tubi in ghisa sono in funzione da 100 anni, assorbono perfettamente i suoni, ma la loro installazione richiede attrezzature speciali e una notevole esperienza.

    Le costruzioni in plastica servono fino a 50 anni, sono facili da installare, resistenti e resistenti all'usura, sono facili da riparare se necessario (sostituiscono parte della pipeline). A causa delle caratteristiche operative specificate, i tubi polimerici vengono utilizzati ovunque oggi. Allo stesso tempo, gli esperti raccomandano di montare prodotti in ghisa. Ma in pratica, la situazione è esattamente l'opposto.

    La materia prima per la produzione di strutture polimeriche per reti fognarie può essere:

    • PVC - cloruro di polivinile;
    • PP - polipropilene;
    • PE - polietilene.

    L'ultimo dei suddetti materiali viene utilizzato sempre meno spesso, poiché i suoi parametri tecnici sono significativamente inferiori a quelli con cui vengono descritti i prodotti in PVC e in particolare quelli in PP.

    Il principale svantaggio dei tubi polimerici è il loro alto rumore. Al fine di aumentare il livello di isolamento acustico delle reti composte da polimeri, la lana minerale o un altro materiale in grado di assorbire efficacemente i suoni in eccesso viene solitamente posato sopra ai prodotti per tubi. Inoltre, la tubazione può essere chiusa con pannelli di plastica o fogli di cartongesso.

    4 Installazione fai-da-te di condotte fognarie: importanti caratteristiche di processo

    Si consiglia di eseguire una sistemazione indipendente del sistema di fognatura domestica utilizzando prodotti in plastica. Per far fronte a questo compito può chiunque. Un tubo di polimero ad una estremità ha un taglio con uno smusso, all'altra - un o-ring e una manica. È sufficiente inserire l'estremità di un altro tubo nel manicotto finché non si arresta, quindi tirarlo indietro di circa 15 mm. Due parti della pipeline sono già collegate!

    L'anello di tenuta in questo caso fornisce una tenuta di alta qualità della rete e il sistema è protetto dalle deformazioni causate dall'espansione (lineare) dei tubi durante il loro utilizzo, lo spazio di smorzamento situato nella zona di connessione di due parti della tubazione. Se si utilizzano prodotti con connessione a fogna a forma di presa, anche il loro assemblaggio non è molto complesso: un pezzo di tubo viene inserito nella presa di un altro (ancora, finché non si arresta), e quindi questo posto è sigillato con un anello di gomma.

    Il montaggio di fognature con l'uso di tubi in ghisa è possibile esclusivamente nel sito di installazione di specifiche sezioni di rete. Ma i prodotti in plastica possono essere raccolti in un luogo conveniente (ad esempio, in un'area aperta), e solo successivamente portati in casa, dove possono effettuare ulteriori attività di installazione. Il fissaggio delle tubazioni fognarie alla parete avviene tramite morsetti con rivestimento in gomma. Questo tipo di chiusura dovrebbe avvolgere strettamente il tubo (in altre parole, corrisponde al suo diametro). I morsetti possono essere:

    • plastica;
    • metallo.

    I morsetti metallici sono progettati per l'alta resistenza e il montaggio rigido dei tubi di scarico alla parete e la plastica è adatta sia per le opzioni di connessione rigida che mobile. Allo stesso tempo, l'apparecchio in plastica ha un costo inferiore.