Regole e sfumature di installazione di condotte fognarie in PVC

Il comfort dei residenti di un appartamento o di una casa privata è impossibile senza un sistema fognario di alta qualità. I mobili importati e il design elegante delle camere non hanno peso, se le fognature perdono. Pertanto, prima di posare il tubo di erogazione dell'acqua, è richiesta l'installazione competente di tubi di scarico in PVC o strutture in ghisa. Considerare le peculiarità del lavoro con una pipeline di plastica, dal momento che le comunicazioni di diversione sono sempre più eseguite dal PVC. Ti parleremo dell'algoritmo del lavoro, condivideremo i segreti e le patatine dei professionisti.

Selezione di materiali per fognature

Nel 99% dei casi, i tubi di plastica (polipropilene, polivinilcloruro, polietilene) sono utilizzati nell'installazione di fognature. I vantaggi delle comunicazioni con materiali sintetici sono semplici, la semplicità di assemblaggio, la resistenza ai carichi idrotermali e alla corrosione, la durata.

Nota: per le strutture fognarie, è possibile utilizzare parti in plastica di spessore molto inferiore rispetto a quello idraulico, poiché la pressione è inferiore.

Il diametro è un fattore chiave da orientare. Questo valore dipende dal tipo di attrezzatura sanitaria. Diametri minimi:

  • bidet e lavandini - da 32 a 40 mm;
  • cabine doccia e vasche da bagno - da 50 mm;
  • se si suppone che colleghi più di un dispositivo al tubo - da 70 a 85 mm;
  • riser principali - da 100 mm.

Prima di iniziare l'installazione dei tubi di scarico con le proprie mani, creare uno schema dettagliato del futuro sistema di comunicazione con i calcoli dei materiali di consumo. Calcola il numero e il filmato di parti e accessori.

Importante: se si prevede di fare turni, evitare gli angoli retti per ridurre la probabilità di blocco. Invece di un singolo giunto a 90 °, utilizzare due raccordi a 45 ° per rendere la svolta regolare.

L'utilizzo di uno scarico comune per diversi impianti idraulici farà risparmiare denaro e spazio nella stanza, il risultato sarà più estetico. Selezionare il diametro del tubo desiderato in base alle raccomandazioni di cui sopra: un lavandino, un bagno, una lavatrice possono essere collegati a un singolo tubo che passa a un tubo comune. Il WC deve essere collegato direttamente al montante - separatamente.

Lavoro preparatorio

Lo smantellamento delle tubazioni fognarie e la posa di nuove comunicazioni in una casa privata possono essere effettuati in un periodo che va da un giorno a diversi giorni, in un appartamento da 1-2 a diverse ore. Approccio analfabetico e mancanza di un piano allungheranno l'evento per settimane. Pertanto, preparatevi attentamente prima di iniziare il lavoro.

  1. Determinare il tipo, la posizione e il numero di dispositivi idraulici, tubi e raccordi.
  2. Crea un diagramma.
  3. Calcola lo stock di parti aggiuntive necessarie per il funzionamento del sistema (metratura della costruzione, consumo di miscele e accessori con un margine).
  4. Se in futuro si prevede di installare ulteriori impianti idraulici con uno scarico fognario, è razionale lasciare un rubinetto con una spina. Altrimenti, dovrai cambiare il sistema e smontare nuovamente i tubi di fogna.
  5. Acquista materiali di consumo.
  6. Secondo lo schema, calcolare la lunghezza dei segmenti, tagliare i tubi, tenendo conto delle dimensioni dei raccordi acquistati.

Come tagliare e spellare i tubi in PVC

Per il taglio di parti in plastica, proprio come quando si installano tubi per fognatura in ghisa, utilizzare un seghetto.

  1. Segna l'incisione in un cerchio, in modo che il bordo risulti uniforme, il che garantirà la tenuta delle articolazioni.
  2. Tagliare rigorosamente a un angolo di 90 °.
  3. Quindi pulire le estremità con carta vetrata o un coltello.

Tieni presente che il sistema di drenaggio è installato sotto una pendenza, poiché il sistema fognario funziona in base alla gravità. Correggere la pendenza con le staffe sui muri. Comprali in anticipo con il resto dei materiali.

Suggerimento: le parti da tagliare sono consigliate appena prima di installare le tubazioni fognarie, quindi le userai durante la costruzione.

Installazione di liquami di tagli in PVC

Per evitare perdite e incongruenze, durante il montaggio di un sistema fognario, si raccomanda di spostarsi nella direzione dal montante ai sanitari.

Istruzioni di installazione per acque reflue da tubi di plastica:

  1. Contrassegnare gli assi delle tubazioni, i punti di attacco alle pareti e altre superfici.
  2. Assemblare gli elementi di fissaggio da tubi, tubi e raccordi con elastici sigillati. Inserire le parti l'una nell'altra fino a quando si ferma. Mantenere pulite le superfici incollate. La sporcizia spezzerà la tenuta della connessione. E questo porta a perdite e all'apparizione di un odore sgradevole dovuto alla condensazione di umidità (alle giunture, dai lavandini, ai bagni e alle acque reflue stesse).
  3. Collegare i dettagli della struttura, controllare l'orizzontale e la verticale in modo che i supporti siano uniformi e affidabili.
  4. Fissare i prodotti nelle fascette, appoggiare le strutture orizzontali ai sifoni e alle uscite idrauliche.

Suggerimento: per migliorare la tenuta del master consigliamo di lubrificare le estremità dei segmenti di sigillanti non acidi, soluzione di sapone, auto-sigillanti o grassi a base di glicerina.

  1. Quando il sistema è assemblato, collegare alternativamente tutti gli impianti idraulici, compresi i sifoni dalla vasca e dai lavandini.

Regole per la depurazione delle acque interne

Cerca di ridurre il numero di giunti e spire, la comunicazione in un unico pezzo è più affidabile e duratura. Ogni luogo di fissaggio - la potenziale minaccia di perdite in futuro, aumenta il rischio di intasamento.

Per un risultato di qualità, seguire le regole per l'installazione delle tubazioni fognarie:

  1. Quando si lavora con l'impianto idraulico, considerare le caratteristiche del materiale, per ciascuna unità di miscelazione, la propria tecnologia.
  2. Quando si calcola il diametro dei prodotti, considerare l'angolo di inclinazione e il numero di dispositivi collegati. Nel punto di connessione al montante, usare un diametro di 100-150 mm.
  3. Guida il montante e le sezioni orizzontali verso il flusso delle acque reflue.
  4. Se, prima di aprire nuove comunicazioni, i tubi delle fogne sono stati smontati in un appartamento o in una casa, utilizzare parti in plastica dello stesso diametro di quelle vecchie.
  5. Per il cablaggio orizzontale è ammesso un diametro di 100 mm, come nel caso del gabinetto, per i restanti fissaggi singoli è sufficiente un diametro di 50 mm.
  6. La pendenza del sistema dovrebbe essere 4-7 cm per 1 m.
  7. Per evitare che i liquami si afflosciano, fissare i pezzi alle pareti ogni 100 cm.
  8. Assicurarsi di includere nella ventilazione del ventilatore di disegno. Questo aiuterà a regolare la pressione nei compartimenti di scarico ed eliminare gli odori sgradevoli.

Avverti blocchi di PVC

Nonostante il fatto che, in caso di guasto, rimuovere i tubi in PVC sia più facile che smontare tubi di fognatura in ghisa, l'evento è problematico e costa denaro. In tal modo, in caso di blocco, non è necessario interrompere o sostituire le comunicazioni installate, prevedere la "pulizia" con le spine. Un'altra misura preventiva sono i rubinetti verticali aggiuntivi per le valvole di ritegno dell'aria (un diametro di 50 mm è sufficiente).

Le revisioni con coperchi rimovibili quando si installano tubi per acque di scarico esterne vengono installate ogni 15 m. Per i sistemi interni, all'incrocio delle sezioni orizzontali con un riser. Questo passaggio semplificherà la pulizia della fogna se si ostruisce.

Come testare la fogna

Al termine dei lavori, eseguire un test del sistema fognario per individuare eventuali perdite.

  • includere tutti gli impianti idraulici disponibili allo stesso tempo;
  • prendi un secchio d'acqua, butta giù nel lavandino, poi nella vasca da bagno.

Durante il test, esaminare tutte le articolazioni e le articolazioni. Se non si riscontrano problemi, il test ha esito positivo. Se ci sono perdite, correggere e ri-trattare le aree problematiche con sigillanti o colla da costruzione. Dopo che le sostanze isolanti si sono asciugate, ripetere il test.

Osservando i nostri consigli, sarete in grado di effettuare comunicazioni fognarie di alta qualità in casa o in appartamento in modo indipendente.

Regole e consigli importanti sull'installazione di tubi di plastica

Il cottage è stato eretto o rinnovato, rimane per costruire un sistema di smaltimento delle acque reflue, approvvigionamento idrico. Chiama gli affari sanitari del maestro, non tutti possono fidarsi. Effettuare l'installazione di acque reflue da tubi di plastica, impianti idraulici, godersi il lavoro svolto, risparmiare denaro.

Effettuare autonomamente lavori di idraulica, senza esperienza spaventosa. Devi conoscere le regole e i trucchi per costruire una struttura funzionante. I maestri di casa saranno utili per conoscere le fasi del lavoro, dove prestare attenzione.

Iniziamo l'installazione di acque reflue da tubi di plastica

La scelta dei materiali polimerici è giustificata. Hanno diversi vantaggi:

  • non arrugginire, sono resistenti alle influenze chimiche;
  • possedere una superficie interna liscia che migliora uno scarico;
  • luce;
  • è conveniente lavorare con loro usando gli strumenti disponibili per ciascun master;
  • prezzo ragionevole

Le fognature domestiche portano tutti i liquami fuori casa o in piano, e le fognature esterne la inviano a un sito di raccolta o trattamento. L'industria produce diversi tipi di tubi in plastica:

  • acque reflue interne - polipropilene;
  • all'aperto - PVC non plastificato;
  • colonne montanti, acque di scarico esterne - cloruro di polivinile (PVC).

Inoltre, la conoscenza delle sfumature dell'installazione di un sistema fognario dovrebbe essere guidata dalle raccomandazioni prescritte da SNiP 2.04.01-85, questo eviterà errori grossolani.

La struttura assemblata deve essere controllata al massimo carico, mentre si ispezionano i giunti.

Misura sette volte!

L'installazione di un sistema fognario in un appartamento, casa privata, inizia con un sistema interno. L'ordine di lavoro è lo stesso:

  • edificio a più piani: viene elaborato uno schema, simile a quello vecchio, se la riqualificazione non è stata concepita;
  • cottage: è determinato dove verrà localizzato l'impianto idraulico, viene elaborato un piano. Assicurati di prendere in considerazione la conclusione del ventilatore, riduce la pressione, rimuove gli odori sgradevoli. Diverse alzate sono combinate orizzontalmente con una presa di ventilazione;

Nuovo layout fognario compilato. Calcolato: lunghezze, diametri dei tubi richiesti. Il numero di collegamenti, transizioni, dispositivi di fissaggio, polsini. Ogni dispositivo richiede un sifone, che non consente all'odore sgradevole di entrare nella stanza. Per evitare che l'acqua fecale entri nel sistema fognario, la toilette viene installata prima sul tubo di livello. Assicurarsi di installare la porta di ispezione per la pulizia o l'ispezione. Sotto lo schema, consultare esperti.

La lunghezza dei tubi di fogna, piano per avere meno da tagliare. È meglio andare dove si effettuerà l'acquisto di componenti, trovare la nomenclatura.

Materiali acquistati, è il momento di installare il liquame con le proprie mani

Sistema fognario - gravità. Dal punto più lontano della linea di scarico viene posta la colonna montante, collegata ad essa collegare le prugne. sottigliezze:

  1. La regola di base per la posa di condotte fognarie è una pendenza, solitamente 1 cm per 1 m, il calcolo esatto dipende dal diametro. Il punto più alto è alla fonte più lontana. La marcatura è completata, gli elementi di fissaggio sono installati. Se l'angolo di fare di più, l'acqua volerà molto rapidamente, lo sporco rimarrà, meno - lo sporco avrà il tempo di depositarsi sulle pareti del tubo. Il risultato è uno: un blocco.
  2. Per scegliere i diametri giusti per ogni elemento del sistema fognario: un water - 110 mm, vasche da bagno, lavelli - 50 mm, il resto - 32 mm. Sembrava meglio usare la stessa sezione, ma se si prende meno del necessario - ci sarà una pressione eccessiva, più - mancanza di acqua - intasamento.
  3. Il cambio di direzione della rete fognaria è costituito da raccordi 45o. Per effettuare una svolta ad angolo retto utilizzare 2 raccordi.
  4. È facile collegare i tubi di scarico l'uno all'altro: sono preparati. Se sono tagliati (con qualsiasi attrezzo conveniente), le estremità sono rifinite con un coltello, levigato, unito a una presa, diretto verso lo scarico.
  5. Tutti i cuscinetti in gomma devono essere morbidi, forma regolare, senza difetti, non soddisfano questi requisiti sostituire. Se gli elementi sono difficili da assemblare, viene utilizzato un lubrificante speciale con l'aggiunta di silicone. Se trascuriamo questa condizione, potrebbe esserci una perdita, che dovrà essere spalmata con il sigillante sulla parte superiore.
  6. Gli elementi di fissaggio posizionano 1 fissaggio su 1 m di un'autostrada, in punti di connessione.

In una casa privata richiede una fornitura al sistema fognario esterno. In un edificio a più piani, rimane il collegamento della struttura assemblata al montante.

Il ritiro delle acque di scarico in plastica dal cottage è protetto da un manicotto zincato, che lo protegge da danni esterni.

Per acque reflue esterne utilizzare una sezione di 110 mm. La corrugazione ha una grande forza. Nel terreno, l'autostrada deve essere al di sotto del livello di congelamento del terreno - questo è 1,5 - 2 m. È coperto con un cuscino di una miscela di sabbia e argilla, riducendo i danni. Se è impossibile giacere così profondamente, è isolato con lana minerale.

Installazione di condotte di scarico in PVC (tecnica di installazione)

Questa è una continuazione dell'argomento iniziato nell'articolo Installazione di acque reflue interne. Qui consideriamo in dettaglio l'installazione di condotte fognarie (PVC). È implicito che abbiamo immagazzinato abbastanza tubi, rubinetti, tee e altri elementi necessari in quantità sufficienti, che abbiamo preso in considerazione durante la progettazione.

Quando posso installare il sistema fognario interno?

L'installazione dei tubi di scarico all'interno della casa deve essere effettuata solo dopo che l'edificio è stato completamente preparato: quando tutte le scanalature necessarie, i fori, le nicchie nelle pareti e nei soffitti sono pronti, le pareti sono intonacate, le trincee scavate, i lavori con il fuoco aperto sono completati, ci sono segni di pavimento puliti (questo è molto importante poiché la pipa posta sotto il livello desiderato non è affatto buona, mi scuso per la frase maldestra).

Preparazione del tubo di scarico per l'installazione

L'installazione dei tubi di scarico inizia con la preparazione: regoliamo i tubi e gli accoppiamenti l'uno con l'altro - al fine di garantire che tutti gli angoli e le inclinazioni corrispondano allo schema di installazione. Immediatamente prima di unire gli elementi, puliamo le articolazioni da possibili polveri e detriti che possono attaccarsi in questi luoghi e portare a giunzioni di scarsa qualità. Ci sono anelli di tenuta in gomma, sono anche puliti.

Come installare i tubi di scarico per evitare blocchi?

1. Quando si gira il tubo, è meglio non usare un giro di 90 gradi, ma due di 45 gradi ciascuno. La probabilità di intasamento al punto di svolta sarà inferiore e non ci sarà molto rumore durante la discesa.

2. Il sistema fognario può ostruirsi non solo a causa di un funzionamento improprio, ma anche a causa della rugosità della superficie interna dei tubi. La ruvidità contribuisce all'accumulo di sedimenti in queste aree e, di conseguenza, nel tempo ci saranno blocchi. Pertanto, quando si installa il tubo di fognatura, è importante prestare attenzione all'eliminazione di bave e altre sporgenze sui giunti delle tubazioni.

Se il tubo di plastica all'interno è liscio, quindi le bave rimangono sulle estremità, basta creare rugosità inutili.

Parliamo di questo in modo più dettagliato.

Sbavature durante l'installazione di tubi di scarico

L'indubbio vantaggio dei tubi in PVC è la semplicità della loro lavorazione. Esistono macchine speciali progettate per il taglio di tubi in PVC:

Il taglio viene eseguito qualitativamente, praticamente senza sbavature.

Ma se non si taglia molto, e si getta il liquame solo per te stesso, allora non ha senso acquisire una macchina (ti costerà più di tutta la fogna).

È possibile utilizzare un seghetto normale per metallo. I piccoli denti del seghetto non formano grandi sbavature, tuttavia, la rete stretta è instabile, ed è difficile eseguire un perpendicolare (che è importante!).

Pertanto, è meglio ottenere un seghetto per materiali in PVC:

È conveniente tenere una lama della sega larga in una posizione perpendicolare al tubo, inoltre, l'uso della scatola di mitra faciliterà anche il lavoro e renderà più accurato.

Se è necessario tagliare il tubo in un luogo in cui è scomodo lavorare con un seghetto (in uno spazio ristretto, quando il sistema di fognatura è già assemblato ed è molto necessario tagliarlo), il tubo in PVC può essere tagliato con un sottile cavo d'acciaio. È necessario dotare le sue estremità di maniglie. E poi tiriamo alternativamente per queste maniglie (come una sega "Amicizia") e tagliamo la pipa. Ancora una volta, è necessario prestare attenzione alla perpendicolarità del taglio.

In generale, come risultato dell'applicazione di tutti i suddetti metodi di taglio, si formano delle bave all'estremità del tubo. Dall'interno è necessario rimuovere le sbavature con molta attenzione! Le ragioni sopra menzionate

Per rimuovere le sbavature esterne, è sufficiente tenere la lama del coltello sui bordi della flangia. Anche la superficie interna viene pulita con un coltello. Per non perdere le sbavature, facciamo scorrere un dito lungo il bordo dopo averlo rimosso.

Installazione di condotte fognarie

(Permettetemi di ricordarvi che il sistema fognario è condotto dal basso verso l'alto, dalla fossa settica alla casa e oltre all'impianto idraulico.)

Dopo aver installato tutti gli elementi della rete fognaria, eseguire i segni approssimativi:

- tracciare una linea dalla presa di uno dei raccordi alla connessione successiva. Si consiglia di utilizzare una matita speciale in modo che la linea non venga cancellata.

Incollaggio di condotte fognarie in PVC

Per garantire la tenuta, tutti gli elementi sono incollati. L'incollaggio viene effettuato in due fasi. Nella prima fase, prepara le estremità degli elementi incollati; al secondo stadio - in realtà incollaggio. Prima di incollare, è necessario verificare quanto bene le sezioni sono collegate, quanto bene si adattano l'una all'altra. Il tubo nella presa dovrebbe entrare liberamente su 2/3 e il resto con interferenze.

Le superfici incollate sono irruvidite con sabbiatura (carta vetrata).

Per l'incollaggio del PVC ci sono molti adesivi speciali. Sono prodotti in set che includono un detergente (per superfici sgrassanti) e la colla stessa:

(gli stessi adesivi sono usati per incollare grondaie in PVC, l'incollaggio avviene all'istante)

La tecnologia di incollaggio è semplice. In primo luogo, le superfici sono sgrassate con un detergente che viene fornito con adesivo. Il detergente viene applicato con un bastoncino di cotone o un pennello. La colla viene applicata al tubo con uno strato più spesso e nella fessura di atterraggio con uno strato più sottile. Quando la colla viene applicata, il raccordo viene posizionato sul tubo. A proposito della qualità della connessione parla la colla a rullo liscio formata attorno all'intera circonferenza del tubo in corrispondenza del giunto. Le parti devono essere mantenute immobili per mezzo minuto. E infine, tieni il pennello con la colla intorno al giunto, per garantire di riempire tutti i vuoti possibili. Cioè, l'incollaggio di un composto non dovrebbe richiedere più di un minuto.

Nota: puoi incollare sezioni diritte e quei luoghi difficili da raggiungere dove c'è una probabilità di blocco e, di conseguenza, c'è la probabilità che dovrai smontare queste aree... tali aree sono meglio non incollarle insieme: l'anello di tenuta che viene fornito con il tubo è sufficiente:

Nota: l'installazione di condotte fognarie può essere effettuata senza incollaggio, in quanto non vi è alcuna pressione nel tubo di scarico in modo che i giunti non vengano trattenuti dagli anelli di tenuta. L'incollaggio qui è più per lo sviluppo comune, non si sa mai...

Infatti, è sufficiente lubrificare con silicone prima dell'assemblaggio finale della giunzione:

Il silicone fornirà la necessaria tenuta.

È importante! Il silicone ha bisogno di un po ': spalmare leggermente la campana del tubo davanti all'elastico. Se il silicone viene applicato troppo, quindi, congelato, si vedranno dei rigonfiamenti all'interno del tubo, i capelli e altri schifezze si aggrapperanno a questi tumuli.

Striscio di silicone come quello. Bottiglia "beccuccio" tagliata a 45 gradi - per facilità d'uso. Applicare il silicone nello spazio tra la guarnizione e la scanalatura in cui si trova la guarnizione. Se per qualche motivo è impossibile lubrificare la presa, applichiamo il silicone sul bordo esterno del tubo inserito nella presa.

Quale dovrebbe essere la pendenza dei tubi di fogna?

All'atto dell'installazione di condotte fognarie è importante osservare le correzioni corrette. Il bias non deve essere troppo grande: il "buono" dovrebbe galleggiare sull'acqua, con una grande pendenza del tubo, l'acqua scorre velocemente, e il "carico prezioso" non ha tempo e si attacca alle pareti del tubo... Penso che non sia difficile indovinare le conseguenze. La pendenza corretta per le acque reflue domestiche è di 1 cm per 1 m (1%).

Fissare i tubi di scarico alle pareti e passare attraverso le strutture

Se i tubi sono aperti, spesso mettono degli arresti:

Nelle sezioni verticali, la distanza tra le fermate è di 1 m, nelle sezioni orizzontali - 40 cm. Di regola, le fermate sono posizionate sotto la base dello zoccolo. È necessario inserire guarnizioni di plastica o gomma tra il tubo in PVC e la clip metallica del fermo.

Nei punti di passaggio attraverso la sovrapposizione o fondazione, il tubo viene avvolto in 2-3 strati con il calore, quindi il foro per l'intero spessore della struttura è sigillato con malta cementizia.

Al termine dell'installazione delle tubazioni fognarie, eseguire un test di tenuta.

Unire tubi in plastica e ghisa

Ecco come si unisce la plastica con un tubo montante in ghisa:

Il bracciale viene inserito nella ghisa e un tubo di plastica viene inserito nel bracciale. Il polsino di transizione ha un diametro esterno di 124 mm e un diametro interno per un tubo di plastica è di 110 mm.

È possibile dare esempi infiniti di progetti diversi, ma non ha senso in questo, molto probabilmente, nel tuo caso ci sarà qualcosa di molto diverso. Se durante l'installazione fai un errore da qualche parte, non ti preoccupare molto, solo chi non fa nulla non si sbaglia. Il tubo in PVC è così buono che permette di correggere gli errori (se non incollati saldamente).

È possibile che quando si acquistano accessori si comprino qualcosa di sbagliato - non preoccupatevi troppo, di regola accettano di scambiarsi nel negozio (almeno, non mi hanno ancora rifiutato).

Prova di tenuta e prova di tenuta delle acque reflue

Quindi, il sistema fognario è stato raccolto, sia esterno che interno, è necessario assicurarsi che non vi siano perdite da nessuna parte, che l'acqua dall'attrezzatura sanitaria sia scaricata nel foro di scarico, e non, per esempio, nel seminterrato.

La fognatura a pressione viene eseguita come segue: chiudere l'uscita della fognatura nella fossa con un tappo e riempire il sistema fognario con acqua fino al livello del primo piano, verificando la tenuta.

In generale, l'installazione di condotte fognarie non è così difficile, ma da qualche parte anche affascinante, soprattutto se ti piace fare tutto in casa con le tue mani.

Installazione della fognatura interna ed esterna da tubi di plastica: regole e ordine di lavoro

L'installazione di acque reflue da tubi di plastica viene effettuata per sistemi interni ed esterni. Una vasta gamma di tubi e raccordi di plastica per fognature consente di attrezzare un sistema affidabile e durevole da soli, senza attirare specialisti di terze parti. Le condizioni principali sono i calcoli corretti, la selezione dei materiali necessari e il rispetto della sequenza tecnologica durante il lavoro.

È abbastanza facile installare fognature da tubi di plastica, un sistema di tubi di plastica può essere interno ed esterno

I vantaggi dell'utilizzo di tubi e raccordi per fognature in plastica

La più ampia distribuzione di plastica, utilizzata con successo per la posa di condotte per vari scopi, compresi i sistemi di fognatura interni ed esterni, per la fabbricazione di tubi e raccordi, è dovuta ai notevoli vantaggi del suo utilizzo. Tubi e raccordi per fognature in plastica sono diversi:

  • una vasta gamma, consentendo nel minor tempo possibile di raccogliere i prodotti necessari. Le acque di scarico interne richiedono tubi grigi per l'installazione, mentre le acque reflue esterne richiedono l'arancio-marrone (rosso);
  • accessibilità;
  • la durata del servizio di approvvigionamento idrico adeguatamente attrezzato;
  • basso rumore;
  • peso ridotto, che facilita sia il trasporto verso il sito di installazione sia il processo di installazione stesso;
  • bassa rugosità e, di conseguenza, elevato rendimento che non diminuisce durante il funzionamento a lungo termine a causa dell'assenza di depositi e condensa;
  • inerzia agli effetti della corrosione;
  • resistenza, sia in termini di carichi meccanici che agiscono dall'esterno, sia in termini di pressione interna del mezzo di lavoro;
  • resistenza agli ambienti aggressivi;
  • cordialità ambientale;
  • semplicità e velocità di installazione.

I raccordi per tubazioni sono realizzati con gli stessi polimeri dei tubi

Tubi e raccordi per fognature interne ed esterne: requisiti operativi

La conformità dei parametri dei prodotti in plastica selezionati alle condizioni operative dipenderà direttamente dall'efficienza con cui funzionerà il sistema fognario. Gli elementi del sistema interno che raccolgono gli scarichi dai punti collegati e si estende oltre la struttura dovrebbero avere le seguenti proprietà:

  • inerzia agli effetti dell'ambiente di lavoro aggressivo;
  • resistenza meccanica contro la pressione esterna e interna;
  • la scorrevolezza della superficie interna (bassa ruvidità), che contribuisce al rapido e regolare movimento delle acque reflue;
  • piena compatibilità con gli elementi del sistema esterno per uno specifico materiale plastico e diametro.
  • Gli elementi del sistema esterno che spostano gli scarichi dagli edifici ai luoghi di pulizia e di stoccaggio e situati all'esterno degli edifici dovrebbero avere:
  • resistenza alla corrosione;
  • resistenza meccanica sufficiente in relazione all'impatto del suolo, in modo che sotto la sua pressione, che aumenta durante la caduta o lo spostamento, la tenuta della struttura e le dimensioni geometriche iniziali non si rompano.

Fai attenzione! Queste proprietà dovrebbero essere inerenti sia alle tubazioni che ai raccordi per tubi di plastica delle fognature.

I tubi in PVC sono un materiale affidabile, ma lavorare con loro richiede l'adesione a determinate regole.

Utilizzare un tubo di scarico in PVC

I più comuni nella disposizione di vari sistemi fognari sono i prodotti in PVC. Il loro utilizzo richiede che alcune caratteristiche siano prese in considerazione affinché il sistema funzioni senza incidenti e più a lungo:

  • non è desiderabile eseguire la regolazione, colpendo con un martello pesante, quindi una certa fragilità è inerente ai prodotti;
  • per la fognatura esterna vengono selezionati tubi a pareti spesse;
  • la posa nel terreno sopra il livello di congelamento è effettuata con l'uso di isolamento;
  • il trasporto e l'installazione a basse temperature non vengono eseguiti a causa della tendenza del materiale ad infragilirsi;
  • la temperatura sopra 75º С fonderà i prodotti;
  • l'ingresso di solventi organici porterà alla comparsa della placca o addirittura alla distruzione di tubi;
  • quando riscaldato oltre 120 ° C, il PVC si decompone con il rilascio di acido cloridrico;
  • l'installazione richiede l'isolamento acustico;
  • legare i prodotti in PVC può migliorare la tenuta delle articolazioni e il sistema nel suo complesso. I kit speciali prevedono la presenza di un detergente per sgrassare la superficie e la colla, applicata con un pennello in uno spesso strato. La procedura di aggancio con l'incollaggio richiede circa un minuto.

Se si tiene conto di queste caratteristiche del PVC, il sistema fognario funzionerà a lungo e in modo affidabile.

Utilizzo di tubi in PP e PE

Nonostante il fatto che i sistemi fognari, nella maggior parte dei casi, siano dotati di prodotti in PVC, descrivendo i vantaggi delle corrispondenti strutture in plastica, si fa riferimento, di regola, ai vantaggi dell'uso del polipropilene.

Per sistemi di fognatura esterni con un carico elevato che utilizzano tubi in polietilene a doppia parete

Infatti, ad un costo più elevato, i prodotti in polipropilene sono caratterizzati da:

  • Durata dell'operazione con un periodo minimo di 50 anni. In condizioni relativamente favorevoli, è possibile l'uso di prodotti secolari in PP;
  • bassa conduttività termica, grazie alla quale non vi è praticamente alcuna necessità di isolamento termico;
  • inerzia ai fenomeni di corrosione di vario genere;
  • bassa rugosità, eliminando la probabilità di contaminazione e contaminazione all'interno del sistema;
  • resistenza alle differenze di temperatura in cui le dimensioni e la resistenza lineari rimangono invariate.

Fai attenzione! I tubi per fognatura in PE sono usati raramente, sebbene siano particolarmente adatti per l'installazione del sistema nel paese.

Molte proprietà dei tubi in PE, in particolare del polietilene reticolato, possono essere molto utili nella costruzione di un sistema fognario:

  • inerzia agli effetti delle sostanze chimicamente attive, inclusi acidi e soluzioni alcaline;
  • proprietà fisiche invariate durante il congelamento. I tubi in PE si allungheranno quando il mezzo di lavoro si congela e, dopo lo scongelamento, a causa dell'effetto memoria del materiale, torneranno alla loro forma originale;
  • flessibilità;
  • meno rumore rispetto ad altre controparti in plastica;
  • il punto di fusione è leggermente superiore a quello del PVC e quello del polietilene reticolato pesante con una struttura molecolare modificata è superiore a 200 gradi.

Le condotte fognarie in condizioni estive possono essere costruite con tubi convenzionali in PE

Determinare le dimensioni dei tubi e raccordi in plastica per fognatura

La corretta scelta del diametro e della pendenza durante l'installazione dei tubi di scarico è estremamente importante a causa di:

  • la presenza di inclusioni solide negli effluenti;
  • gravità, nella maggior parte dei casi, la natura del movimento degli stock.

Per i sistemi interni, il diametro del tubo viene selezionato in base a quale apparecchio verranno collegati gli impianti idraulici:

  • al lavandino - 32-40 mm;
  • al lavello della cucina e al bagno - 50 mm;
  • al bagno e per la colonna montante della fogna generale - 110 millimetri;
  • a parecchi dispositivi sanitari allo stesso tempo - 70-85 mm.

I raccordi per tubi in plastica (verniciati nello stesso modo) per acque interne ed esterne sono disponibili in diametri da 22 a 150 mm nella forma:

  • tappi per sovrapporsi alla parte finale;
  • rane;
  • valvole di ritegno;
  • revisioni stabilite per il monitoraggio e la pulizia nel luogo di svolte, rami;
  • le riduzioni che collegano tubazioni di diverso diametro;
  • T;
  • angoli.

Molti tipi di tubi per fognature sono dotati di prese che semplificano notevolmente l'installazione

Il legame adesivo di raccordi e tubi per fognature è raro, di regola, è fatto da presa. In questo caso, è necessario utilizzare guarnizioni in gomma (polsini) inserite nel bordo del raccordo o della presa.

Installazione di fognature esterne

La fossa viene posata in modo tale che la condotta passi al di sotto del livello normale di congelamento del suolo. Dovrebbe anche prevedere la presenza di un rilievo di ghiaia e una pendenza, il cui valore dipende dal diametro dei tubi. Il movimento della velocità di gravità delle acque reflue non dovrebbe essere inferiore a 0,7 m / s, quindi la pendenza è fino a un centimetro e mezzo per metro lineare. Avendo completato la disposizione della trincea, iniziano a guidare la posa della fondazione. Inoltre, la procedura è la seguente:

  1. Il tubo viene inserito in un manicotto speciale nella fondazione o sotto di esso.
  2. Quando si uniscono i tubi, questi vengono inseriti nello zoccolo con un'estremità liscia, trattata con un lubrificante a base di silicone, con un sigillante in gomma da 40-45 mm (l'uso di lubrificante siliconico non è auspicabile per evitare la corrosione della gomma). Quindi viene stabilita una connessione alla pipe del sistema interno.
  3. Se necessario, modificare la direzione delle piegature della guarnizione. Sebbene sia desiderabile porre il sistema esterno in linea retta, evitando spostamenti. Se la lunghezza del sistema fognario esterno supera i 15 metri, è necessario fornire una revisione.
  4. I tubi vengono forniti a una coppa, una fossa settica o un pozzetto di troppo pieno di calcestruzzo. È possibile collegare una stazione di depurazione per il trattamento di effluenti e fanghi per fertilizzare il terreno e acqua di processo purificata.
  5. Dopo l'ispezione, l'isolamento termico viene effettuato con isolamento speciale e riempimento con sabbia con una pressatura strato per strato.

È importante! Durante il riempimento è necessario verificare l'assenza di deviazione del tubo sotto la pressione della massa.

Per la posa di tubi sotterranei è necessario dotare adeguatamente la trincea

Effettuare l'installazione finale della rete fognaria interna

L'installazione di liquami interni viene eseguita nella seguente sequenza:

  1. L'indicatore segna la posizione degli elementi.
  2. Vengono effettuate le operazioni preliminari di preparazione, regolazione e collegamento non lineare.
  3. L'installazione di un montante per fognature inizia con una maglietta incassata nel pavimento. Una sezione verticale è inserita nel tee e su di essa è installata una revisione. La prossima sezione verticale è installata in cima alla revisione.
  4. Attaccando alla presa a T 100/50, rimuovi il tubo nella toilette e sistema il tee.
  5. Quindi, collegare tutti i tubi, fissati con morsetti per evitare cedimenti.
  6. Tutti i dispositivi idraulici sono collegati e le spine sono installate sui rami di backup.
  7. Dopo aver condotto una prova di tenuta e installato l'isolamento acustico, i tubi sono chiusi con condotti e / o pannelli.
  8. Quando si tagliano tubi, è assolutamente necessario eseguire una rimozione di bave e bave. Questa semplice operazione eliminerà la possibilità di intasare il sistema.
  9. La sigillatura dei giunti viene eseguita con sigillanti su base poliuretanica o siliconica, trattando ogni guarnizione di plastica e le superfici esterne dei tubi.

L'installazione di liquami con tubi e raccordi in plastica non è molto complicata. Può essere realizzato, se c'è un desiderio e un certo insieme di competenze, da solo, senza il coinvolgimento di specialisti e attrezzature sofisticate. Operare in modo competente tutte le operazioni, tra cui la stesura di un programma, l'acquisto di materiali di consumo, l'assemblaggio e l'installazione, ci consente di ottenere un moderno sistema fognario, un attributo indispensabile di un'esistenza confortevole. Un tale sistema, con un'attenzione minima alla manutenzione, dovrebbe servire per diversi decenni inosservato e senza intoppi.

Installazione di fognature di plastica in una casa privata o in un appartamento con le proprie mani

Progettazione e installazione del sistema fognario - uno dei compiti più importanti per un soggiorno confortevole.

L'opzione più popolare era il sistema fognario di tubi di plastica.

Il suo principale vantaggio è la facilità di installazione.

Per eseguire la posa di condotte sotto la forza di quasi tutti. Tuttavia, durante il lavoro, è necessario prendere in considerazione molte sfumature importanti.

Materiali polimerici per condotte

Molto spesso, per i sistemi fognari si utilizzano i seguenti tipi di polimeri tecnici:

  • cloruro di polivinile (PVC);
  • cloruro di polivinile non plastificato;
  • polipropilene;
  • polietilene.


Tutte le tubazioni fognarie realizzate in materiali polimerici, anche con uno spessore di parete ridotto, dimostrano rigidità e resistenza meccanica sufficienti per il funzionamento in sistemi privi di pressione, che includono le reti interne ed esterne utilizzate nelle abitazioni private.

Allo stesso tempo, hanno tali caratteristiche che sono importanti per il funzionamento come parte di sistemi di drenaggio:

  • superficie interna liscia;
  • la capacità di lavorare in un'ampia gamma di temperature ambiente;
  • resistenza alle sostanze aggressive contenute nelle acque reflue;
  • assoluta resistenza alla corrosione;
  • non suscettibile alle influenze biologiche.


I tubi in polimero vengono prodotti sia per l'organizzazione di reti interne (verniciate in grigio) che per la posa di sezioni esterne di condotte, ad esempio in una stazione di pompaggio di liquami (vedere la foto del KNS qui).

E cosa sai del compressore d'aria per l'aerazione dell'acqua? L'efficacia della depurazione dell'acqua dalle impurità del ferro è scritta in un articolo utile, nascosto sotto il link.

Sui batteri per i pozzi neri in una casa privata è scritto su questa pagina.

Per migliorare la resistenza alle sollecitazioni meccaniche, i tubi polimerici per reti esterne vengono eseguiti:

  • doppio strato,
  • ondulato,
  • rinforzato, ecc.


Tra i principali vantaggi grazie ai quali i tubi di plastica per fognatura sono ampiamente utilizzati - facilità di installazione (di norma, la tecnologia a campana viene utilizzata) e prezzo ragionevole.

Dispone di cablaggio interno

Le reti fognarie interne (dell'appartamento o della casa) sono posate in modo aperto o nascosto.

Il primo riguarda il fissaggio dei tubi alle strutture murarie con morsetti o clip (per tubi di piccolo diametro).

Quando si utilizza il secondo, la posa viene eseguita in partizioni, dietro pannelli a muro, in nicchie o sotto il pavimento.

Il metodo nascosto è comodo da utilizzare nel caso in cui l'installazione del sistema fognario venga eseguita contemporaneamente ai lavori di costruzione e finitura.

Allo stesso tempo, nella costruzione, necessariamente, fornire portelli, porte, ecc. per un facile accesso al sistema fognario a scopo di riparazione e manutenzione.

Selezione del diametro

Uno dei componenti importanti per garantire un funzionamento ininterrotto efficace del sistema di fognatura è la scelta corretta del diametro del tubo.

Nel risolvere questo compito, il criterio principale è la prestazione del dispositivo sanitario, che è servito dalla linea di fogna e dalla presenza di varie impurità negli scarichi:

  • per un lavandino o un lavandino in cucina, è sufficiente utilizzare tubi per fognatura con un diametro di 32-40 mm;
  • per cabine doccia e vasche è necessario un tubo con un diametro di almeno 50 mm;
  • i tubi di fogna da due pollici sono necessari per una lavatrice o una lavastoviglie;

E cosa sai delle dimensioni e dei rubinetti in acciaio GOST a 90 gradi? Leggi l'articolo utile prima di posare le tubature dell'acqua e del riscaldamento.

Che tipo di compressore è necessario per la fossa settica Topas leggi qui.

Nella pagina: http://ru-canalizator.com/kanalizatsiya/bytovaya-tehnika/zaglushka.html è scritto se è possibile inserire i plug sul sistema fognario per i debitori.

  • servizi igienici e lavelli per cucina dotati di trituratori di rifiuti richiederanno l'uso di tubi con un diametro di 70-85 mm;
  • tubi per tre pollici sono necessari per le sezioni della tubazione a cui sono collegati diversi impianti idraulici (leggi le istruzioni di installazione per tubi in polipropilene qui) o che raccolgono acque reflue da diversi rami della rete.

  • Osservazione pratica! L'acquisto di tubi di diversi diametri e raccordi non è sempre conveniente.

    Per ridurre questa gamma e risparmiare denaro, gli esperti raccomandano il cablaggio delle autostrade interne per realizzare tubi dello stesso diametro.

    Sono selezionati in base al diametro massimo richiesto per la manutenzione dei dispositivi sanitari.

    L'opzione migliore è considerata cablaggio tubo di plastica 50-75mm.

    Tutti gli scarichi sono raccolti in un tubo di livello ventilato, un imbuto con un diametro di almeno 100 mm (il diametro standard per i tubi polimerici è di 110 mm).

    Alcune sfumature di design

    L'installazione di sistemi fognari ha alcune sfumature, che, è necessario tener conto, sono ancora sul design in acciaio:

    • le sezioni di rete sono disposte con una pendenza, che assicurerà il libero flusso dell'effluente al montante e la portata assicurando la cattura dei rifiuti solidi (la pendenza ottimale è di 1 cm per 1 metro di tubo);
    • dispositivi idraulici con il più alto contenuto di impurità negli scarichi (servizi igienici o lavandini con trituratori) sono collegati in prossimità del montante - la lunghezza della sezione non deve superare 1 m;
    • cambiare il diametro della tubazione in una sezione orizzontale è inaccettabile - una perdita di carico nelle giunzioni può portare al flusso di ritorno delle acque reflue nei sifoni degli apparecchi sanitari (sarà necessario installare una valvola di ritegno per i liquami);
    • il numero di giunture dei tubi deve essere ridotto al minimo - ciò aumenterà l'affidabilità del sistema.

    Come fare l'installazione

    L'installazione di un sistema fognario fatto di tubi di plastica viene rapidamente eseguita anche da solo.

    Per un appartamento, tutto il lavoro può essere fatto, letteralmente, in 2-3 ore (circa l'installazione di tubi di plastica per l'acqua scritta in questa pagina).

    Ciò è dovuto alla semplicità delle operazioni di base: montaggio del tubo in termini di dimensioni e assemblaggio.

    Montaggio di spazi vuoti su misura

    Le proprietà dei materiali per i tubi per fognatura garantiscono il minimo tempo e sforzo durante il taglio con un tagliatubi manuale (come fare da soli).

    Per ridurre la quantità di lavoro e ridurre il consumo di materiale, si consiglia di tagliare i tubi con un tagliatubi a mano, direttamente durante il processo di assemblaggio, misurando le parti sul posto.

    Per fare questo, utilizzare:

    • seghetto o smerigliatrice angolare con mola abrasiva;
    • un seghetto per tagliare materiali polimerici;
    • attrezzatura specializzata - tagliatubi elettrico (come farlo da soli, è scritto qui).


    L'uso di strumenti improvvisati convenzionali - seghe per metallo o smerigliatrici angolari ti consente di lavorare senza costi aggiuntivi di attrezzature.

    Tuttavia, questo non è sempre conveniente, sebbene entrambe le opzioni ti consentano di ottenere un taglio di alta qualità con un numero minimo di bave e sbavature, per eliminare il quale avrai bisogno di un rasoio (quello che è, è scritto qui).

    Per garantire che la perpendicolarità del piano di taglio dell'asse longitudinale del tubo sia problematica.

    Ciò è dovuto alla piccola larghezza della lama del seghetto e alla necessità di un fissaggio affidabile del tubo per il taglio in giro (per una persona non è un compito facile).

    Truborez: equipaggiamento speciale ideale per tutte le esigenze.

    Il taglio viene eseguito rapidamente, la qualità del taglio è elevata (non vi sono praticamente più sbavature), l'angolo di taglio è di 90 gradi con un errore minimo.

    Tuttavia, l'acquisto di un tale strumento da utilizzare una volta sola quando si installa un sistema fognario nella propria casa o appartamento è uno spreco di denaro.

    È molto più redditizio acquistare a questo scopo un seghetto per materiali polimerici.

    Una lama larga di tale seghetto consentirà di sopportare un angolo di taglio di 90 gradi (soprattutto se usato in congiunzione con la mitra) e la dimensione dei denti fornirà la qualità richiesta.

    Per portare la superficie di taglio all'ideale, facile usando carta vetrata fine e un coltello affilato.

    È importante! A seconda del tipo di connessione dei tubi nei punti di taglio (o alle estremità dei tubi), potrebbe essere necessario smussare con un angolo di 45 gradi.

    Eseguono un coltello ben affilato.

    Articolazione nella presa

    Tutti i tubi in polimero per acque reflue utilizzano una connessione a campana.

    Il montaggio di condotte (collegamento di sezioni e installazione di raccordi - tees, rami, ecc.) Viene effettuato in due modi:

    • utilizzando un anello di tenuta in gomma;
    • metodo adesivo


    L'uso di tubi con guarnizioni in gomma consente connessioni rimovibili.

    Di conseguenza, l'autostrada è facile da mantenere e da riparare (come fare l'installazione di acqua da tubi di metallo-plastica con le proprie mani, è scritto qui).

    Per connettersi, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

    • controllare la presenza e la posizione dell'anello di tenuta nella presa (la guarnizione non deve essere spostata, ritorta, ecc.);
    • applicare uno strato di sigillante siliconico all'estremità del tubo che verrà inserito nella presa;
    • inserire il tubo nella presa.


    Alcuni considerano l'uso di sigillanti siliconici per questo metodo di assemblaggio di tubazioni opzionale. Tuttavia, non dovresti rifiutarlo.

    Il silicone riempie tutti i più piccoli pori e irregolarità della giunzione e garantisce la tenuta delle articolazioni, impedendo l'ingresso di odori sgradevoli nei locali.

    Il metodo di installazione dell'adesivo è un po 'più complicato.

    Molto spesso, questa tecnologia viene utilizzata per l'assemblaggio di condotte in PVC.

    Di conseguenza, risulta non pieghevole, assolutamente, connessione stretta e affidabile.

    La procedura è la seguente:

    • pulire l'estremità del tubo dalle sbavature;
    • smusso con un angolo di 45 gradi;
    • pulire e sgrassare la superficie - la presa interna e l'estremità esterna del tubo;
    • applicare una composizione di colla con un pennello;
    • collegare le parti della tubazione.


    Lo smusso semplificherà la connessione delle parti (quali dispositivi sono necessari per la riparazione di impianti idraulici e condutture, leggi questo articolo).

    L'assenza di sbavature sui dettagli del composto, sporcizia e grasso permetterà alla composizione adesiva di essere distribuita uniformemente sulla superficie, assicurando una buona adesione.

    Di conseguenza, la qualità e il grado di tenuta della connessione aumenteranno.

    Consigli pratici! Per eliminare piccoli difetti con l'incollaggio, si consiglia di coprire il giunto e l'esterno con un composto adesivo.

    Segreti professionali

    Assemblare un sistema fognario non è un compito difficile, tuttavia, ci sono alcune sfumature anche qui:

    • cavo di installazione dal montante nella direzione dei dispositivi sanitari;
    • le prese del tubo dovrebbero essere dirette dal montante agli impianti idraulici - in questo caso, la probabilità di perdita sarà minima;
    • girando la linea di 90 gradi si esegue usando due tocchi di 45 gradi - questo ridurrà il rischio di blocchi;
    • per ciascuno dei dispositivi sanitari, è preferibile utilizzare un sifone con un sigillo ad acqua;
    • il collegamento alla tubazione di tubi di scarico e sezioni con un diametro più piccolo dei tubi è realizzato tramite polsini in gomma, garantendo la tenuta della connessione;
    • durante il montaggio di una tubazione di diversi materiali:
    • quando si collega la linea principale con un montante in ghisa, è necessario utilizzare elementi di transizione appositamente progettati.

    Gli sportelli sanitari montati a livello devono consentire l'accesso a tutte le connessioni del sistema.

    Come fare il cablaggio dei tubi di scarico con le proprie mani, guarda nel video scattato durante il lavoro degli idraulici.

    Ti piace questo articolo? Iscriviti agli aggiornamenti del sito tramite RSS o rimani sintonizzato su Vkontakte, Odnoklassniki, Facebook, Google Plus o Twitter.

    Iscriviti agli aggiornamenti via e-mail:

    Dillo ai tuoi amici!

    Per me, il cablaggio delle fognature nell'appartamento non è stato senza difficoltà. L'assemblaggio stesso è abbastanza facile. La cosa più difficile era smantellare i vecchi tubi in ghisa, qui già senza martello, scalpelli e pazienza sono indispensabili. E non ho un tagliatubi, puoi tagliare tubi di plastica con un seghetto, la cosa principale è non correre in modo che il taglio sia uniforme.

    Installazione di condotte fognarie in PVC, installazione in una casa privata

    Oggi, in 99 casi su 100 tubi in PVC vengono utilizzati per sistemare i moderni sistemi fognari sia nelle case alte che nelle case private.

    La differenza principale tra i tubi di scarico di questo materiale e le condutture dell'acqua è nello spessore della parete: non c'è probabilità che si verifichi molta pressione nel sistema fognario, quindi la parete del prodotto è sempre sottile.

    I principali vantaggi dei prodotti considerati meritano meritatamente:

    1. Facile installazione
    2. La massa minima di parti.
    3. Resistenza agli impatti climatici e operativi distruttivi.
    4. Impossibilità di intasamento.

    Dispone di installazione di liquami domestici

    Per l'organizzazione efficace del lavoro sulla posa del sistema fognario, tutti i lavori dovrebbero essere suddivisi in interni ed esterni. All'interno vengono utilizzati tubi con un diametro di 50, 100 e 110 mm.

    Dalla toilette al collettore, di norma, viene posata una parte di 110 mm. Una connessione con un diametro di 50 mm viene utilizzata per collegare le restanti unità idrauliche.

    Le regole di base per l'installazione di un sistema interno sono le seguenti:

    • L'installazione di eventuali rami che corrono orizzontalmente, viene effettuata solo con l'uso di Tee smussati e raccordi simili.
      Le svolte orizzontali della struttura, realizzate sotto la rientranza diretta, sono inaccettabili.
    • Qualunque svolta si realizza per mezzo di curve, l'angolo di divorzio è di 45 gradi.
    • I giri devono essere dotati di parti per un facile accesso - revisioni.

    Prestare particolare attenzione a un aspetto come la corretta installazione del tubo di risucchio della fogna.

    Le regole di installazione di base per la progettazione considerata includono i seguenti requisiti:

    • Il diametro del tubo divertente non è più il ramo principale.
    • È necessario installare una tale struttura in cui il suo lavoro non causerà disagio. Di solito, questo è il tetto.
    • Tutte le parti della struttura devono essere posate a caldo e solo la parte finale (uscita) deve essere posizionata solo sulla strada.
    • La presenza di una valvola di sicurezza è un requisito fondamentale.
    • Posizionare il tubo di uscita sulla strada dovrebbe essere saldamente sigillato.
    • L'altezza ottimale della struttura di uscita sopra il tetto dell'edificio è di 50 cm.

    Qui puoi conoscere più chiaramente il processo di installazione.

    Caratteristiche del montaggio del sistema esterno

    Il montaggio del sistema esterno viene effettuato utilizzando tubi in PVC arancioni.
    Il colore, nel contesto di questa situazione, afferma che le parti sono progettate specificamente per l'uso all'esterno dei locali.

    La pendenza ottimale è da 10 a 20 mm per 1 metro. Come accennato in precedenza, di solito non vi è alcuna pressione in un tale sistema, quindi è necessario predisporre una "coperta" di sabbia e pietrisco. L'altezza di questo strato non è superiore a 200 mm.

    In primo luogo, la sabbia viene versata e sopra di essa - macerie. È necessario disporre uno strato di questo tipo non solo sotto, ma anche sopra la costruzione, la sequenza dei materiali di posa è estremamente importante, non vale la pena di romperla.

    Come determinare la profondità ottimale della striscia?

    I seguenti requisiti obbligatori sono imposti al parametro in questione:

    1. Il design dovrebbe essere al di sotto del livello massimo di congelamento del suolo. Se stiamo parlando della parte europea della Federazione Russa o della parte meridionale dell'Ucraina, allora una profondità di 80 cm sarà abbastanza.
    2. L'ingresso alla fossa (in alcuni casi, alla fossa settica) viene effettuato ad una profondità di 100 cm.
    3. A una temperatura di scarico di almeno 15 gradi, la rimozione dall'edificio viene eseguita ad una profondità minima di 50 cm. Se non è possibile localizzare a una profondità specificata, ha senso pensare all'isolamento della struttura con un isolamento resistente all'umidità, come la lana di vetro.

    Come installare tubi in PVC per acque luride?

    Se per la fognatura interna in aree difficili vengono installati controlli, nel caso della struttura esterna, i pozzi di ispezione devono essere attrezzati in tali siti.

    Se il sito non ha svolte, ma la sua lunghezza lineare è di 25 metri o più, è necessario anche un pozzo.

    Come controllare la fogna per le perdite e sbarazzarsi di loro quando rilevate?

    Il collaudo delle acque reflue raccolte viene effettuato nei seguenti modi:

    • Un secchio d'acqua con una capacità di almeno 10 litri, si inclina bruscamente nel lavandino o nel lavandino. Per una maggiore affidabilità dei risultati, tale test deve essere ripetuto più volte di seguito.
    • Durante l'intera installazione, tutti gli impianti idraulici disponibili sono accesi, creando carichi sul sistema fognario (tutti i rubinetti sono aperti, il bagno è sciacquato, è consigliabile applicare un carico anche allo scarico della lavatrice). Tale controllo consente di valutare efficacemente non solo la tenuta del sistema, ma anche il suo rendimento, che di per sé è di grande importanza.

    Se non sono state rilevate perdite, il sistema è pronto per il funzionamento. Cosa succede se i difetti si presentano ancora? Esistono due modi per risolvere il problema:

    • Smontare la connessione "problematica" e rimontarla, prestando la massima attenzione alla qualità costruttiva (corretta installazione della guarnizione, qualità della giunzione dei tubi).
    • Se il primo metodo non ha aiutato, il giunto scorrevole deve essere smontato e accuratamente trattato con sigillante. Di norma, il silicone è usato come tale.

    Dopo il tempo di asciugatura indicato dal produttore del sigillante, è necessario ripetere il test del sistema.
    L'autoassemblaggio del sistema fognario in una casa privata è un processo piuttosto laborioso solo perché è necessario scavare trincee per la posa di elementi strutturali.

    Di per sé, il processo di assemblaggio di sforzi fisici speciali da parte del maestro non richiede, qui tutto si riduce alla corretta connessione delle singole parti e alla loro generalizzazione in una struttura finita.

    Purché tutti i calcoli necessari siano stati eseguiti correttamente, la pendenza necessaria è stata implementata durante il processo di installazione e il processo di assemblaggio è stato eseguito qualitativamente e responsabilmente, il funzionamento della struttura assemblata non causerà alcuna difficoltà e il periodo di utilizzo sarà misurato per decenni.

    Video sulle opzioni del dispositivo di scarico