Posa della rete fognaria esterna in una casa privata: regole per l'installazione di una rete fognaria locale

In modo che non ci siano problemi con il sistema di fognatura di una casa di campagna, quando si posa la sua parte di strada è necessario osservare un certo numero di standard sanitari e di costruzione. I lavori di installazione possono essere affidati a professionisti o da soli. Se viene scelta la seconda opzione, prima di iniziare l'installazione del sistema fognario esterno, è necessario acquisire familiarità con il parere di idraulici esperti, altrimenti la correzione di errori commessi comporterà considerevoli spese di denaro e nervosismo.

contenuto

Panoramica delle acque di scarico esterne

L'intero sistema fognario di una casa privata è diviso in parti interne ed esterne. Il componente intra-casa garantisce la raccolta di acque reflue dai dispositivi sanitari e la loro alimentazione a un singolo montante, collegato alla parte stradale del sistema di drenaggio.

Lo schema generale della casa privata delle acque reflue

Il compito principale delle reti fognarie esterne è il trasporto di acque reflue verso il sito di smaltimento e lo smaltimento stesso (nel caso di una fossa settica autonoma). Sono costituiti da condotte e impianti di trattamento delle acque reflue.

È possibile eliminare i liquami raccolti da:

  • connessioni a un sistema centralizzato (se esiste);
  • sistemazione di una singola fossa settica o pozzo nero.

Nel primo caso, è sufficiente posare le tubature e attrezzare bene una fogna. E nel secondo, oltre all'installazione di reti fognarie esterne, sarà necessario installare un sistema di pulizia locale.

È importante! Secondo gli standard sanitari, le acque reflue devono essere smaltite in modo tale che l'inquinamento delle falde acquifere e dell'area circostante non avvenga. In caso di inosservanza di questi requisiti, si rischiano multe considerevoli.

Schema di collegamento del cottage a una rete fognaria centralizzata

Per una casa privata, uno dei quattro modi di pulizia individuale degli scarichi è adatto:

  1. Il pozzo nero è economico, ma non molto conveniente.
  2. Guida settica dei carri armati: dovrai invitare costantemente i detergenti per i rifiuti.
  3. Fossa settica a due camere con trattamento aggiuntivo - le frazioni pesanti si depositano nella prima camera, e la seconda - la rimozione dell'acqua trattata nel terreno.
  4. Stazione di trattamento biologico: vengono utilizzati microrganismi speciali per decomporre i liquami.

La prima opzione è la più economica e l'ultima è la più costosa. Ma in ogni caso, dovranno posare una fogna esterna.

Design e selezione dei materiali

Requisiti normativi ↑

Prima di iniziare l'installazione di sistemi di fognatura all'aperto, è necessario preparare il suo progetto Ci sono determinati requisiti per la posa dei tubi e la posizione della fossa settica.

Nello sviluppo del progetto dovrà considerare:

  • rilievo dell'area locale;
  • distanza per bere pozzi e stagni;
  • condizioni climatiche generali;
  • il numero di residenti nel cottage (volume medio giornaliero di rifiuti);
  • caratteristiche del suolo (composizione, livello della falda freatica, profondità di penetrazione del gelo);
  • condizioni tecniche per la connessione a un sistema centralizzato o la necessità di organizzare l'ingresso di un'apparecchiatura aspenizatorsky per il pompaggio di acque luride.

Tutti questi requisiti sono indicati nella "Rete fognaria". Reti esterne... "(joint venture 32.13330.2012) e" Case unifamiliari residenziali... "(SP 55.13330.2011), che ha sostituito l'omonimo SNiP.

Quando si installa un sistema di pulizia autonomo, non è necessario raccogliere una serie di permessi e quindi pagare per le utenze. Ma costantemente sarà necessario monitorare le condizioni della vostra fossa settica e, se necessario, causare un camion aspirapolvere.

È importante! L'intero sistema fognario di una casa privata è costruito sul principio del libero flusso di acque reflue. L'installazione di sezioni orizzontali di condotte fognarie all'esterno del cottage dovrebbe essere effettuata con un pregiudizio verso il sistema di trattamento.

Pendenza ottimale per condotte esterne

Una leggera inclinazione del gasdotto garantisce la gravità delle acque reflue. Non inclinarlo troppo, questo può portare a blocchi di blocchi solidi all'ingresso del serbatoio di decantazione. La pendenza ottimale dipende dal diametro del tubo:

  1. D500 mm - una pendenza di 30 mm / metro lineare.
  2. D1000-1100 mm - inclinazione di 20 mm / metro lineare.
  3. D1600 mm - inclinazione di 8 mm / metro lineare.

Gli errori commessi durante la progettazione e la costruzione di reti fognarie esterne porteranno non solo a creare costantemente blocchi, ma anche ad avvelenare fonti di acqua potabile con rifiuti fecali. Pertanto, è molto importante seguire SNiP in tutte le fasi della creazione di liquami.

Quali tubi vengono utilizzati per la linea esterna ↑

Le regole di costruzione per l'installazione di fognature esterne hanno permesso l'utilizzo di tubi da:

I tubi d'acciaio sono soggetti a corrosione, sono usati raramente. La ghisa è un classico, ma a causa della rugosità interna delle condotte da esso sono inclini alla siltation. A poco a poco vengono spremuti da altri materiali.

Il cemento di amianto è economico e resistente alla corrosione, ma inferiore alla qualità della durabilità alla plastica. La più grande risorsa di durata e affidabilità nei prodotti ceramici, ma sono anche i più costosi. La scelta ottimale per la combinazione di parametri è plastica.

I tubi di plastica sono facilmente collegati mediante giunzione

I tubi di plastica per una rete esterna di fognatura possono essere:

  1. Cloruro di polivinile (PVC).
  2. Polipropilene (PP).
  3. Polietilene a bassa pressione (HDPE).

Tutti loro sono adatti per la posa di tubi per fognature all'esterno di una casa privata. Per la loro installazione, è possibile utilizzare una speciale colla o tecnologia di saldatura a freddo. Ma è molto più facile raccogliere i prodotti con una presa alla fine e montare la linea inserendo un tubo in un altro.

Suggerimento: I tubi in PVC a temperature inferiori a -15 ° C possono rompersi. Devono necessariamente essere attentamente isolati.

Tecnologia di installazione della rete fognaria locale ↑

In una casa privata, la posa di fognature all'aperto inizia di solito dopo la costruzione di pareti e coperture. Per questo, una trincea viene scavata in una fossa settica e le condutture vengono deposte lì.

I confini della profondità del suolo che si congela in Russia

La profondità di posa dipende dal livello di congelamento della terra sulla trama. Per evitare il congelamento del tubo di scarico, questo deve essere posizionato al di sotto del punto di congelamento del terreno durante l'installazione. Per ogni località ha il suo.

Nelle aree "fredde", invece di scavare trincee profonde, si sta riscaldando una rete fognaria. A tale scopo vengono utilizzati isolanti e / o cavi scaldanti resistenti all'umidità.

Tecnologia di fissaggio del cavo di riscaldamento

Posa della rete fognaria esterna è la seguente:

  1. Una fossa viene scavata dalla casa alla fossa settica, un sacco di sabbia di 10-15 cm di spessore è compattato sul fondo.
  2. Il gasdotto viene posato con una pendenza dall'edificio.
  3. Il tubo viene isolato e il cavo di riscaldamento viene installato.
  4. Il riempimento della trincea viene effettuato.

È importante! Il tubo di fogna posato in una fossa non dovrebbe presentare cedimenti. Prima di riempire questo, assicurarsi di essere sicuri che il blocco verrà fornito.

Spesso, sopra il tubo della fogna c'è un sentiero o parcheggio. In questo caso la posa della fognatura esterna viene eseguita in "caso". Se il terreno sopra il gasdotto è periodicamente carico meccanico, il tubo deve essere protetto. La figura seguente mostra una delle varianti di questo caso.

Tubo di fognatura nel caso

Il tubo (7) viene avvolto con anelli di supporto (6), sigillante (3 e 4) e chiuso con una custodia (5). Alle sue estremità, le docking station sono formate da morsetti (1) e polsini (2). Solo tale protezione è in grado di garantire la durata della condotta della fogna.

E infine, al termine dei lavori di installazione e prima di riempire il terreno con il terreno, è necessario testarlo. Una prova di acqua vi permetterà di verificare la tenuta del design e la corretta installazione.

Video: posa di una casa di campagna per tubature fognarie ↑

La progettazione e l'installazione di reti esterne del sistema fognario di una casa privata è strettamente regolata dai codici di costruzione. Se queste regole sono gravemente violate, ci possono essere problemi con l'operazione dei sistemi fognari, così come gli impatti negativi sulla natura. Anche un principiante può gestire il lavoro di installazione. Ma nella preparazione del progetto è meglio consultare un tecnico competente.

Installazione di fognature all'aperto fai da te

Considerare l'installazione di acque reflue esterne. La tecnologia in sé non è molto diversa dall'installazione di impianti idraulici esterni, ma, naturalmente, ci sono alcune differenze. Ma prima di parlare dell'effettiva installazione, chiariamo un paio di punti.

È necessario riscaldare il tubo fuori dalla fogna?

Se il sistema fognario è realizzato correttamente, non è necessario riscaldarlo, questa è la prima differenza dall'impianto idraulico. Il fatto è che il tubo di fogna è posato con una pendenza, perché l'acqua non dovrebbe sostare in essa, e quindi non può congelare l'acqua lì.

Inoltre, l'acqua esce di casa con una temperatura positiva - significativamente più alta della temperatura dell'acqua proveniente dalla rete idrica esterna. E poi l'acqua entra nella fossa settica, dove la temperatura è anche sopra lo zero a causa dei processi biologici in corso.

Quindi, è sufficiente seppellire i tubi delle acque di scarico esterne ad una profondità di 0,5... 0,7 m, creando una lettiera di sabbia sotto e sopra il tubo.

Se è impossibile resistere alla profondità, allora è possibile assicurarsi - di isolare il tubo di fognatura con isolamento in schiuma di polietilene o con guscio di schiuma o schiuma di poliuretano:

Lascia che ti ricordi che non devi usare lana minerale per isolare la tubatura: si bagna e cessa di essere una stufa.

È possibile posare il tubo della fogna in una trincea con l'approvvigionamento idrico?

Forse qualcuno deciderà in questo modo di ridurre i costi del lavoro: perché, dicono, scavare due trincee, se ne puoi avere una.

La risposta alla domanda è: è possibile, è possibile, ma c'è qualche punto? Il sistema di approvvigionamento idrico è posto a una profondità inferiore al livello di congelamento del suolo (1,5... 1,8 m); il sistema fognario è ad una profondità di 0,5... 0,7 m Ora supponiamo che gli scarichi della casa si uniscano in una fossa settica (foro di scarico) nel cortile: bene, e in quale profondità il tubo di fognatura entrerà nel foro? e quale profondità deve essere organizzata la fossa allora. In generale, penso che la risposta sia chiara. E ora direttamente sull'installazione di fognature esterne.

Installazione di liquami all'aperto a gradini

Considera passo dopo passo come installare le fognature esterne con le tue mani.

1. Fossa di frammento. È meglio scavare immediatamente con una pendenza, in modo da non cospargerlo, inoltre, il terreno nella parte inferiore della trincea è già pieno di speroni e non devi fare alcun lavoro extra.

Quanto dovrebbe essere profonda la condotta della fogna? I tubi per le fognature non possono essere posati troppo in profondità (al di sotto del livello di congelamento del suolo, come nel caso della fornitura di acqua), poiché un tubo del genere è asciutto e se c'è acqua, è abbastanza caldo e passa rapidamente.

2. Riempimento di un cuscino di sabbia dello spessore di 10-15 cm, dopo averlo innaffiato con acqua e tamponato.

3. Posa del tubo sotto la pendenza. La pendenza del sistema fognario esterno è di minimo 8 mm per 1 m Ottimale - 1,5. 2 cm per 1 m. Questo è per un tubo di plastica. Per l'amianto - 1,5... 3 cm per 1 m.

Troppo pregiudizio non dovrebbe essere fatto: "esso" dovrebbe fluttuare, e non collassare una cascata.

Da quale tubo hai bisogno di una fogna esterna?

Secondo le norme, il sistema di fognatura esterno deve essere installato da un tubo di amianto. Ma se non è previsto un carico speciale sul tubo (le auto non andranno), allora si può prendere un tubo di plastica, ma progettato specificamente per i liquami all'aperto.

Un tubo di scarico per fognature interne non può essere condotto all'esterno, seppellito ad una profondità di oltre 1,5 m, perché la parete del tubo è sottile e sotto il peso del terreno può esplodere.

Il sistema fognario deve essere condotto dalla fossa settica o il foro di scarico alla casa, e non dalla casa al buco.

4. Test dello stretto: basta versare acqua dalla rete idrica e vedere se ci sono delle perdite.

5. Riempimento del tubo con sabbia e irrigazione: versare 100 più sabbia nella sabbia. La sabbia serve come una sorta di ammortizzatore, che ammorbidisce la pressione del terreno sul tubo. (Per un tubo dell'acqua, tutto è fatto allo stesso modo.)

6. Riempimento della trincea con primer.

Come si vede, l'installazione della rete fognaria esterna, in realtà, è simile alla tecnologia di installazione di un sistema di approvvigionamento idrico esterno.

Se ti stai collegando al sistema di fognatura centrale (drenaggio), il gasdotto sarà già posto abbastanza in basso, perché sarà necessario andare sul fondo del pozzo della fogna:

E poi la preoccupazione non è tua.

Se organizzi tu stesso una fosse settiche, allora dobbiamo ricordare che non dovrebbe essere a meno di 3 metri da casa. Ci sono diversi motivi per questo. In primo luogo, per evitare che l'acqua piovana coli sotto la fondazione. Ad ogni modo, l'acqua della fossa settica non dovrebbe raggiungere la fondazione.

Schemi di installazione di liquami all'aperto

L'installazione di sezioni rettilinee del sistema fognario esterno non dovrebbe causare alcun problema: un tubo viene semplicemente interrato secondo la tecnologia sopra descritta.

Se è necessario effettuare un ulteriore drenaggio da un'altra stanza (bagno, cucina estiva, ecc.), Il tubo di questa stanza si schianterà nel tubo principale e, nell'interfaccia, sarà necessario predisporre un pozzetto di ispezione, realizzato in questo modo:

Le pareti del pozzo possono essere disposte con mattoni rossi, di seconda mano - per ridurre i costi di costruzione. Non è necessario cementare il fondo del pozzo, basta fare un cuscino di sabbia (ghiaia, pietrisco, ghiaia). Il pozzo può essere sia rotondo che quadrato. La profondità del pozzo dipende dalla profondità alla quale si trova il tubo di scarico in questo luogo. Al posto dell'unione di due tubi viene inserito un tee con un coperchio attraverso il quale è possibile pulire il tubo.

Come condurre una condotta fognaria attraverso le fondamenta?

Ci sono un paio di opzioni.

Durante la costruzione della casa, se il progetto indica dove si trova la toilette, una "finestra" è lasciata nella fondazione - un foro attraverso il quale il tubo di scarico viene quindi estratto. (Bene, nel progetto è necessario indicare questo, senza il "se".) La "finestra" viene creata posandola nella cassaforma prima di versare il calcestruzzo, ad esempio un pezzo di tubo di amianto o una scatola di legno. Quindi, quando si installano i tubi di scarico, queste finestre sono molto utili per passare attraverso le fondamenta:

Se la casa è stata costruita, ma per qualche motivo non ci sono aperture tecnologiche, allora punch (perforare) le fondamenta nel posto giusto:

Ora ci sono molti servizi di perforazione di diamanti, ci sono "Dolly-servizi" lì, non ci sono problemi a chiamare tali specialisti, che analizzeranno tutto rapidamente.

Il tubo viene deposto attraverso un foro, che deve quindi essere sigillato. Può essere sigillato con il rimorchio, intasato strettamente con il foro attorno alla circonferenza del tubo, e quindi coprire con malta di argilla per l'impermeabilizzazione.

Questa è l'intera installazione di fognature esterne, a mio parere, tecnicamente nulla di complicato.

Installazione di tubi di fognatura esterni

L'installazione dei tubi di scarico esterni è realizzata con tubi lisci in PVC (polivinilcloruro) e PP (polipropilene) con una superficie esterna arancione. Con un carico elevato sui tubi di fognatura (presenza profonda, carreggiata), vengono utilizzati tubi di maggiore rigidità, vale a dire tubi corrugati a due strati in PP o PE (polietilene). Per la costruzione di fognature domestiche utilizzate condotte fognarie di colore grigio, anch'esse realizzate in PVC o PP. Tali tubi hanno una classe di resistenza inferiore, dal momento che non sono soggetti a carico esterno.

Catalogo dei tubi di scarico per una casa di campagna, cottage:

1. Tubi per fognatura esterna (arancione, tubi rossi)

Il più comune tra i tubi di plastica delle fognature ha ricevuto tubi con un diametro di 110 mm. Sono utilizzati ovunque nella costruzione suburbana per la rimozione dei liquami da un edificio e da un gruppo di edifici agli impianti di trattamento delle acque reflue. Tubi di fognatura di diametro maggiore vengono utilizzati per lo scarico di grandi quantità di acque reflue.
I tubi di scarico rossi sottoterra non sono soggetti a corrosione e distruzione, anche con una corretta installazione, la contaminazione dei tubi è quasi impossibile a causa del fatto che hanno una superficie interna molto liscia. Additivi speciali aggiunti alla plastica nella fabbricazione dei tubi rendono i tubi rigidi, in grado di resistere a carichi esterni. La posa di tubi lisci è possibile fino a una profondità di 3 m.

2. Tubi per liquami domestici (tubi grigi)

I tubi per fognatura grigi vengono utilizzati per la posa del sistema fognario interno. I tubi più comuni con un diametro di 40, 50, 110 mm. Tali tubi vengono posati solo nei locali e il loro utilizzo durante la posa sotterranea è vietato.

3. Elementi sagomati di condotte

Elementi sagomati sono usati per collegare tubi di scarico di plastica. Un numero enorme di transizioni, prese e accoppiamenti diversi consentirà a qualsiasi, anche in un caso molto difficile, di scegliere la connessione necessaria per un costante scaricamento della gravità. Per i turni di un drenaggio servono i rami. Va ricordato che le svolte brusche oltre i 45 gradi non sono accettabili per gli scarichi fecali. Elementi sagomati con un diametro di 110 mm possono essere sia rossi che grigi.

* La tabella mostra i raccordi più popolari per tubi da 110 mm.

Tipi di movimenti di terra durante l'installazione di condotte fognarie:

Il processo di installazione del sistema di fornitura di reti fognarie esterne in teoria:

In conformità con i regolamenti di SNiP 3.02.01-87, i lavori di sterro devono essere eseguiti durante la costruzione di reti fognarie a gravità, l'installazione di muri di trincee, il drenaggio e la diminuzione dell'acqua.

La larghezza della trincea sul fondo dovrebbe fornire la comodità di collegare i tubi per lavori di installazione di alta qualità. La distanza minima tra la parete della trincea e il tubo è di almeno 20 cm (per tubi con diametro fino a 225 mm) e da 35 cm (per tubi di grande diametro).

Il fondo della fossa deve essere livellato, senza sezioni congelate e con pendenza proiettata. Anche nella parte inferiore della trincea non dovrebbero essere sporgenti inclusioni solide su cui poggia il tubo. Per terreni molto sciolti, potrebbe essere necessario rafforzare il fondo della trincea. I luoghi di scavo di pietre o terreno allentato alla base devono essere riempiti di terra, compattati alla stessa densità del suolo di base.

Un cuscino sotto il tubo viene versato in tutti i tipi di terreno. Per questo scopo vengono utilizzate sabbia o ghiaia (dimensione massima del grano di 20 mm), lo spessore dello strato di rivestimento è compreso tra 10 e 15 cm. Il cuscino sotto i tubi non deve essere compattato, ad eccezione delle sezioni a 2 metri dal tombino o al muro del pozzo dall'ingresso pipe. Il cuscino deve essere livellato e i pozzetti devono essere posizionati sotto le prese dei tubi. Se il fondo della trincea è uniforme e non richiede un cuscino (ad esempio, in terreni con grande attrito interno), potrebbe essere necessario scavare leggermente il terreno alla base del tubo (lungo la sua larghezza) e sostituirlo con un terreno più morbido.

Il terreno rimosso durante la preparazione della trincea può essere utilizzato per il riempimento del gasdotto. Il terreno non deve contenere pietre, grumi duri, ecc., Per non danneggiare la condotta. Se il terreno per il rinterro dovrebbe essere compattato, dovrebbe essere adatto a questo. Se il terreno scavato non è adatto per il riempimento, la sabbia viene utilizzata per questo scopo. La dimensione massima delle inclusioni di terreno di grandi dimensioni non deve superare i 30 cm. Il pre-riempimento del tubo viene effettuato su tutta la larghezza della trincea fino a un'altezza di 20-30 cm dalla sommità del tubo. Il riempimento e la compattazione della trincea devono essere effettuati a strati, 5 cm di spessore nel caso del terreno argilloso e 10 cm - sabbioso (vedi anche "Come installare la fognatura Yunilos")

1 - l'area sopra la pipeline del PVC, dove è vietata la compattazione del suolo; 2, 3 - zone di tenuta con meccanismi di sgancio manuale; 4 - zona di compattazione del suolo con utensile non meccanizzato.

Non è consentito il tamponamento del terreno direttamente sopra il tubo. Il grado di compattazione del suolo dipende dal tipo di attrezzatura utilizzata, dal numero di passaggi di chiusura e dallo spessore degli strati da compattare.<

I tubi di scarico vengono posati nella trincea preparata con una presa contro la pendenza del cordolo della trincea. L'installazione dei tubi viene eseguita nella parte inferiore della trincea nella seguente sequenza:

  • la superficie interna della campana di un tubo e l'estremità liscia dell'altro tubo vengono ripulite dallo sporco
  • Il grasso al silicone lubrifica l'O-ring in gomma inserito nella scanalatura dello zoccolo e l'estremità liscia del tubo inserito
  • i tubi sono inseriti con una estremità liscia nella presa - uno nell'altro, fino al segno. Per facilità di installazione, sono ammessi accessori di montaggio.

Quando si riempiono i seni paranasali e lo strato protettivo del terreno sopra la tubazione, i collegamenti dei tubi vengono lasciati non montati per controllarne la tenuta durante le prove idrauliche preliminari. Il riempimento finale dei giunti dei tubi con il terreno, la compattazione del terreno nelle fosse e i seni vengono eseguiti dopo l'installazione dei pozzetti e la conduzione dei test idraulici finali della condotta.

Installazione di condotte fognarie in pratica:

Dopo aver preparato le trincee, vengono eseguite le attività di posa dei tubi. Sul fondo della trincea preparata viene versata una sabbia ad un'altezza di 50-100 mm, la sabbia viene compattata a mano. I tubi di scarico delle acque nere vengono preparati per la posa, gli elementi interni delle prese sono esenti da contaminazioni, viene controllata la presenza di anelli di tenuta.

La posa dei tubi per fognatura inizia dalla fondazione. Se l'uscita del tubo dalla casa è stata posta alla base della fondazione, allora il tubo di fognatura esterno è posto sull'estremità liscia del tubo di scarico. Se il tubo non viene posato nella fondazione, il tubo viene inserito sotto la fondazione o viene praticato un foro (perforazione a diamante).

Il grasso siliconico o il sapone liquido vengono utilizzati per collegare tubi e raccordi fognari. L'estremità liscia del tubo è lubrificata e inserita nella presa con una fascia elastica.

Un tubo di scarico con una pendenza di 2 cm per 1 m viene posato sulla base di sabbia preparata (per tubi con un diametro di 110 mm). Il primo tubo di fognatura è collegato al tubo di scarico lasciando la casa.

Per cambiare la direzione del flusso di acque reflue, utilizziamo curve morbide (15, 30, 45 gradi) per condotte esterne. Con la lunghezza della linea di fognatura superiore a 15 m in ciascuna di queste tornate è necessario prevedere la presenza di una verifica.

I tubi sono collegati allo stop, in contrasto con i tubi di scarico interni, dove la connessione non è ferma, perché possibile espansione termica dei tubi.

Tubi di collegamento fatti a mano. Per una connessione leggera e ermetica dei tubi, è necessario pulire accuratamente l'estremità liscia del tubo da sabbia e sporcizia, nonché pulire la presa e l'anello di tenuta, per lubrificare le estremità con grasso al silicone o sapone.

Dopo aver collegato i tubi, la loro pendenza viene controllata e riempita con sabbia con uno strato a strato che scava dai lati. Sulla cima del tubo la sabbia non è speronata.

La pendenza del tubo lungo l'intera lunghezza è di 2 cm per 1 m. Tale inclinazione è dovuta al fatto che quando fornisce un flusso fluido di fluido insieme a sostanze sospese in esso, viene esclusa la presenza di blocchi.

Per l'isolamento dei tubi delle acque reflue, viene utilizzato un riscaldatore speciale, energia-flex (stenoflex) - polietilene espanso.
Energoflex viene indossato sui tubi lungo l'intera lunghezza del percorso della fogna.

Indossiamo schiuma di polietilene sui tubi, si aprono su tutto il diametro del tubo della fogna. L'isolamento sul tubo serve a prevenire il congelamento delle acque reflue.

Il riscaldamento delle tubazioni fognarie è necessario quando si effettua una profondità di congelamento.

Dopo che l'energoflex si è rivestito sui tubi, eseguiamo una misura di controllo della pendenza dei tubi. Successivamente, eseguiamo il rinterro dai lati con tamponamento e riempimento finale con sabbia.

Dopo aver riempito la sabbia ad un'altezza di 10-15 cm sopra il tubo, è necessario effettuare un ultimo riempimento della trincea con terreno precedentemente estratto.

Di norma, dopo il riempimento con sabbia, viene inserito un cavo elettrico nella fossa per alimentare l'impianto di trattamento delle acque reflue. Il cavo è posto in un corrugato protettivo.

Il backfilling finale è fatto con primer. Il terreno viene versato con uno scivolo, perché col passare del tempo, si restringe.

La conduttura della fogna viene posata sull'impianto di trattamento. Il tubo è collegato alla fossa settica per mezzo di un tubo di colore grigio sigillato nella fossa settica. Il tubo è pro-saldato usando la saldatura di polipropilene.

Il processo di installazione di un sistema di drenaggio di condotte fognarie esterne

Per l'organizzazione dello smaltimento dell'acqua dalla fossa settica, un tubo con un diametro di 160 mm è posato nel fossato. Preparazione manuale della trincea.

In fondo alla trincea preparata, la sabbia viene versata e compattata. I tubi sono posati sul cuscino di sabbia e collegati tra loro.

Il tubo viene posato con una pendenza per garantire la gravità.

Scarico delle acque reflue trattate attraverso il gasdotto dalla fossa settica nel fosso.

Riempimento e compattazione della sabbia. Il tubo è pronto per il riempimento con primer.

Il tubo è completamente riempito ed è pronto per scaricare le acque reflue trattate nel fosso.

La depurazione delle acque reflue trattate dalla fossa settica nel tubo viene eseguita per mezzo di una pompa attraverso un tubo che viene posto in un tubo di fognatura con un diametro di 50 mm. Per uscire dalla fossa settica, un foro è forato in plastica e una presa per tubo da 50 mm è saldata.

Installazione della pompa e del compressore nell'impianto di trattamento delle acque reflue:

Un compressore è montato nel compartimento del compressore della fossa settica.

In uno speciale contenitore per l'acqua pulita, che è sospeso nella camera di ricezione, viene montata una pompa e collegata a un tubo che esce dalla fossa settica attraverso un tubo sigillato da 50 mm.

La fase finale:

Dopo aver posato le tubazioni fognarie, collegandole alla stazione di pulizia, riempendo la stazione con acqua e rinterro, l'impianto di trattamento delle acque reflue è pronto per il funzionamento. Viene effettuato un controllo verificando il funzionamento del compressore e della pompa, nonché il lavoro dei ponti aerei.

L'oggetto è consegnato al cliente. L'impianto di trattamento delle acque reflue viene messo in servizio e viene controllato il funzionamento della condotta per lo scarico delle acque reflue e lo scarico delle acque trattate. Firmato un certificato di completamento e ha spiegato al cliente le regole di funzionamento dell'attrezzatura.

Prezzi per lavori di costruzione di fognature:

Posa di tubi con materiale e movimenti di terra (senza isolamento) fino a 1 m di profondità - 800 sfregamenti / m

Posa di tubi con materiale e movimenti di terra (senza isolamento) ad una profondità di 1 ma 1,5 m - 1000 rub / m

Posa di tubi senza materiale e sterri - 400 rubinetti / m

Il principio di funzionamento del sistema fognario per una casa privata Yunilos Astra 5:

Tutte le acque reflue domestiche che escono dalla casa, entrando nella stazione di fognatura autonoma, subiscono un processo di profondo trattamento biologico e la produzione è acqua depurata e una miscela di fanghi adatti al fertilizzante per il sito.

Maggiori dettagli:

Inizialmente, gli effluenti delle acque reflue vengono raccolti nella camera di ricezione della stazione di trattamento biologico Yunilos, dove vengono agitati e purificati. La miscela risultante viene pompata costantemente in aria principale (pompa Mamut) nella camera di aerotank. Nel serbatoio di aerazione, il liquame è intensamente saturo di ossigeno e si verifica un processo di purificazione con fango attivo (nitrificazione). Inoltre, l'uso del principio di aerazione intermittente consente la rimozione di nitrati da parte dei batteri (denitrificazione). Successivamente, l'acqua depurata viene scaricata nel chiarificatore secondario della stazione Yunilos, dove le particelle di fango attivo si depositano sul fondo e dal ponte aereo vengono scaricate per la stabilizzazione nel chiarificatore dei fanghi e l'acqua pulita viene scaricata dalla stazione. Tutti i processi che si verificano sono automatizzati, anche le fasi di commutazione del lavoro della stazione di pulizia biologica Yunilos avvengono automaticamente in base al carico sulla rete fognaria.

Altri articoli su questo argomento:

Hai bisogno di una consulenza?

Attraverso questo modulo puoi ordinare una richiamata gratuita e ti richiameranno.
Per fare ciò, inserisci il tuo numero di telefono e invialo:

Regole per la selezione e l'installazione di tubi di fognatura esterni

I tubi di fognatura per acque di scarico esterne sono un elemento estremamente importante del sistema per la rimozione delle acque reflue da un edificio residenziale a una fossa settica.

Tubi di fognatura esterni

Su quanto l'alta qualità, la resistenza alle variazioni di temperatura e i carichi meccanici saranno le tubature per le acque di scarico esterne, dipende dall'implementazione del sistema della sua funzione principale: drenaggio dei rifiuti al di fuori del sito e garanzia del comfort di vivere in una casa di campagna. Esistono molte opzioni materiali utilizzate per la produzione di condotte fognarie - cemento amianto, ghisa, ecc. Ma l'opzione più adatta è una strada esterna fatta di materiali polimerici.

Quali tubi sono migliori per i liquami all'aperto

Il cemento di amianto e la ghisa sono pesanti, e quindi sarà abbastanza difficile posare tali tubi per fognature all'aperto con le proprie mani. Il cloruro di polivinile, così popolare all'interno della casa, non è sempre adatto per l'uso esterno. È leggero, non tossico, il più comodo possibile durante l'installazione e ha un prezzo ottimale. Ma l'effetto della temperatura negativa influirà negativamente sulle sue caratteristiche principali: il tubo potrebbe semplicemente scoppiare. In base ai requisiti di base della moderna costruzione, l'installazione di acque reflue esterne deve essere effettuata utilizzando i seguenti materiali:

Tubi per fognature esterne

Il sistema fognario esterno, i cui tubi sono in polipropilene, presenta i seguenti vantaggi:

  • Elevata resistenza al gelo e alle temperature estreme;
  • Inerzia chimica totale;
  • Buona stabilità meccanica;
  • Il piccolo peso dei prodotti, che semplifica enormemente l'installazione delle proprie mani;
  • Basso coefficiente di rugosità;
  • Nessuna corrosione;
  • Uso a lungo termine.

Se parliamo di tubi in polietilene, vale la pena evidenziare i seguenti importanti vantaggi:

  • Non collassare nemmeno con il congelamento completo;
  • Mantenere la temperatura degli scarichi fino a 50 gradi;
  • Avere elevata rigidità;
  • Possedere completa inerzia chimica;
  • Resistente alla corrosione;
  • Resistente alle sostanze chimiche aggressive;
  • Avere una vita di oltre 40 anni.

Tubi corrugati della rete fognaria esterna

Per i liquami esterni vengono utilizzati tubi in polipropilene di tipo liscio, ma è preferibile utilizzare i prodotti in polietilene corrugato.

Le linee ondulate sono più adatte per l'installazione sotterranea, in quanto fanno bene anche con carichi meccanici significativi. A seconda delle esigenze di ogni particolare sistema, i prodotti ondulati possono essere:

La scelta del produttore di prodotti di depurazione

I produttori moderni per la comodità degli utenti dipingono la pipeline e gli accessori destinati all'installazione esterna, in arancione. Attualmente, vi è una vasta selezione di produttori di prodotti polimerici, comprese le società nazionali e straniere. Le acque reflue esterne in una casa privata possono essere eseguite utilizzando le aziende dei materiali:

Tubi Wavin per fognature esterne

Ostendorf è riuscita a conquistare l'attenzione di molti consumatori attraverso l'uso di materie prime polimeriche di altissima qualità e attrezzature high-tech per la produzione di prodotti. I tubi e i raccordi di Ostendorf sono realizzati in cloruro di polivinile, che presenta importanti vantaggi, come resistenza al fuoco e resistenza alle alte temperature. Anche i vantaggi di Ostendorf sono:

  • Peso ridotto;
  • Resistenza all'ambiente aggressivo;
  • Nessuna corrosione;
  • Basso coefficiente di rugosità;
  • Piena sicurezza per l'uomo e l'ambiente;
  • Prezzo ragionevole

Ostendorf - Produttore tedesco, leader mondiale nella produzione di sistemi per installazione esterna.

La pipeline in PVC di Ostendorf è progettata per sistemi di flusso a gravità per lo smaltimento delle acque reflue, che sono installate nella maggior parte delle case di campagna private. Ostendorf è realizzato in polivinilcloruro non plastificato ed è disponibile in tagli da 0,5 m, 1 m, 2 me 5 m. È più conveniente acquisire una dimensione di 110x2000 mm, tali prodotti possono essere facilmente tenuti in mano e posati con le proprie mani.

Tubi di Rehau per fognature all'aperto

Il diametro della pipeline esterna

La gamma di diametri dei tubi per acque reflue esterne è di 110 - 600 m. Per selezionare correttamente il diametro del tubo di scarico, è necessario tenere conto del numero di apparecchi sanitari nell'edificio e del volume di scarico scaricato.

La dimensione più comune della tubazione esterna è di 110 metri. Allo stesso tempo, la lunghezza del prodotto può essere diversa: 110x500, 110x1000, 110x2000, ecc.

Un diametro di 110 mm è solitamente sufficiente per una casa privata. Tuttavia, se stiamo parlando di un condominio, di una pensione o di un centro ricreativo, è necessario dare la preferenza alla dimensione di 160 mm.

La marcatura sui prodotti polimerici indica il loro diametro esterno. Ad esempio, il tubo DN 110 ha un diametro esterno di 110 me un diametro interno di circa 100 mm.

Il collegamento di tubi prodotti con un diametro di 110 m può essere effettuato utilizzando il metodo di presa o il metodo di saldatura. La tecnologia Flush semplifica l'installazione del sistema a volte, tuttavia, in questo caso, sono necessari accessori speciali.

Prodotti sagomati per l'installazione di fognature esterne

La posa del sistema fognario esterno da materiali polimerici richiede una preparazione preliminare. Tutti i tipi di lavoro possono essere fatti con le tue mani, devi solo acquistare la pipeline e gli accessori necessari in anticipo.

Raccordi per tubi di scarico esterni

I seguenti accessori potrebbero essere necessari per un sistema di fognatura esterno:

  • Giunti scorrevoli;
  • Gomiti 15 °;
  • Curva a 30 °;
  • Curva a 45 °;
  • Curva 67 °;
  • Curve 87 °;
  • T;
  • revisione contabile;
  • riduzione;
  • Uno stub.

I raccordi svolgono un ruolo importante durante l'installazione: senza di essi l'installazione di un sistema di fognatura esterno realizzato con un materiale come il PVC sarebbe semplicemente impossibile. I raccordi hanno diversi diametri, che vengono selezionati in base alle dimensioni della tubazione. Pertanto, il diametro più popolare con cui sono disponibili i raccordi è 110 m.

Controllare il dispositivo della valvola

Una valvola di non ritorno è un dispositivo speciale che consente al fluido di fluire solo in una determinata direzione e impedisce che si muova all'indietro. La valvola di ritegno è indispensabile in una casa privata, dove il livello del liquido nella fossa settica può aumentare durante la stagione delle piogge, in conseguenza del quale il fluido inizierà a muoversi nella direzione opposta - verso la casa. E solo la valvola di ritegno installata impedisce al fluido in eccesso di allagare il basamento dell'edificio.

Una valvola di ritegno è installata sulla tubazione tra l'edificio e la fossa settica. È indispensabile fornire un tombino per il monitoraggio e il controllo del funzionamento della valvola di ritegno.

La valvola di non ritorno Capricorno si distingue per l'alta qualità, l'affidabilità, le proprietà anticorrosione, il peso ridotto, la resistenza agli agenti chimici aggressivi e può essere facilmente installata con le proprie mani.

La valvola di non ritorno Capricorno è dotata di uno speciale cappuccio di protezione, che viene utilizzato per rivedere il funzionamento del dispositivo. Il design, pensato su inezie, protegge dall'accumulo di impurità solida negli elementi interni del dispositivo.

Assemblaggio fai da te

Per la posa di acque luride all'aperto è possibile acquistare prodotti polimerici lisci o corrugati. I tubi corrugati sono più flessibili durante l'installazione e allo stesso tempo sono in grado di sopportare notevoli sollecitazioni meccaniche. Sia i tubi corrugati che quelli lisci possono essere collegati con le tue mani, non ci sono difficoltà. La differenza riguarderà solo i componenti e il metodo di aggancio degli elementi.

Installazione di tubi per fognature esterne

Le regole di installazione della pipeline esterna includono tali raccomandazioni:

  1. È necessario pre-progettare il layout della pipeline sul sito, mentre si pianifica la pendenza del sistema fognario esterno verso la fossa settica.

La pendenza del sistema fognario esterno è un prerequisito per garantire la gravità del sistema fognario.

  • Scava una trincea in base al layout della rete sul sito. Allo stesso tempo, la profondità dovrebbe essere di circa 70 - 80 cm Non ci sono standard rigorosi per la profondità, basta prendere in considerazione la zona climatica, il tipo di terreno, il carico previsto e il tipo di tubi - lisci o corrugati.
  • Il fondo della trincea deve essere tamponato con sabbia per evitare che la tubazione si rompa nel terreno.
  • Quando si posizionano i tubi nelle curve e nei punti di diramazione, è necessario installare le revisioni per la visualizzazione.
  • Tutti gli elementi del sistema devono essere realizzati con lo stesso materiale per evitare il problema della depressurizzazione del sistema durante il riscaldamento o il raffreddamento.
  • L'ancoraggio può essere a forma di campana o saldatura, a seconda del materiale scelto e del suo diametro.
  • Sopra il gasdotto dovrebbe essere riempito di sabbia e solo allora con il terreno.
  • Ritorna al contenuto ↑

    Installazione di condotte fognarie. Soluzione

    Per un soggiorno confortevole in una casa di campagna o appartamento non può fare a meno di un sistema fognario efficace. Se i residenti di edifici a più piani installano solo una condotta interna, i proprietari di edifici privati ​​dovrebbero occuparsi della costruzione di un sistema di fognatura autonomo.

    Ci sono due opzioni per come posare i tubi di fogna. È possibile utilizzare i servizi di artigiani professionisti che installeranno in modo rapido ed efficiente un sistema fognario. Ma i loro servizi non sono economici. Quelli con un budget limitato, prendono la decisione di installare il liquame con le proprie mani. Solo a prima vista sembra che sia molto difficile. In realtà, tutto il lavoro può essere svolto indipendentemente. Alcuni problemi richiedono una consulenza professionale. La qualità e l'efficacia del futuro sistema fognario dipende da tali fattori:

    Se si acquistano buoni materiali, non si risparmia sulla loro qualità, e anche in modo responsabile si avvicina al problema di installazione, aderendo alla sequenza corretta, il sistema fognario funzionerà in modo efficiente e per lungo tempo, garantendo il comfort dei residenti.

    Costruzione di acque reflue

    Prima di procedere con l'installazione, si dovrebbe avere familiarità con ciò che è un sistema fognario, in che cosa consiste, ciò che è necessario per installarlo. I componenti principali del sistema fognario:

    Schema di installazione di acque reflue domestiche

    • apparecchi sanitari (bagno, toilette);
    • elettrodomestici (lavatrice);
    • condotta interna;
    • tubazioni esterne;
    • cesspit.

    Fai attenzione! Se l'impianto idraulico e gli elettrodomestici possono essere collegati alla rete fognaria senza troppa fatica, l'installazione di condotte fognarie richiede molto più tempo e fatica.

    Il compito principale del gasdotto è di assicurare il passaggio regolare dei rifiuti solidi e liquidi dagli impianti idraulici nel pozzo nero. Se durante l'installazione sono stati commessi degli errori, durante il funzionamento del sistema fognario possono verificarsi problemi molto spiacevoli: ostruzioni dei tubi, perdite, sfondamenti.

    Acquisto di materiali

    Una condizione importante per l'efficace funzionamento del sistema non è solo la corretta installazione dei tubi di fogna, ma anche la qualità dei materiali selezionati. Se non sei sicuro della tua competenza, usa i consigli dei professionisti. Per installare le fognature di una casa di campagna o di un appartamento più spesso usate in ghisa o tubi di plastica. Sia quelli che gli altri si differenziano in una serie di vantaggi e svantaggi.

    Materiali per condotte fognarie

    Per selezionare correttamente i materiali, è necessario studiare le caratteristiche tecniche delle tubazioni fognarie. I prodotti in ghisa si distinguono per un insieme di qualità:

    • forza;
    • affidabilità;
    • resistenza ai cambiamenti di temperatura;
    • capacità di resistere a carichi meccanici significativi;
    • lunga durata

    Alcuni decenni fa, le pipe in ghisa godevano di una popolarità senza precedenti. Sono stati installati in grattacieli, edifici privati, impianti industriali. Ma a causa della comparsa di prodotti in plastica sul mercato, la domanda di tubi in ghisa cominciò a precipitare. La ragione di questo è l'alto costo degli elementi di ferro della pipeline, la suscettibilità del materiale alla corrosione, un peso impressionante, per cui la posa di tubi per fognatura non può essere eseguita senza l'uso di attrezzature speciali.

    Tubi di plastica per fognature oggi sul mercato in una vasta gamma. Questi sono prodotti da polietilene, polipropilene, cloruro di polivinile. Sono disponibili in diverse dimensioni, quindi sono adatti per l'installazione, sia nella pipeline esterna che interna. L'installazione di tubi di scarico in plastica può essere eseguita a mano. Gli elementi sono abbastanza leggeri, ma hanno buone caratteristiche prestazionali. Con una corretta installazione, un tubo di plastica può durare più di 50 anni.

    Oltre ai tubi stessi nel processo di installazione delle acque reflue saranno necessari anche raccordi, sigillanti, strumenti per eseguire il lavoro.

    Installazione della pipeline interna

    L'interno del sistema fognario è un tubo di scarico, tubi per fognature, tubazioni e accessori sanitari. La prima cosa da fare è fare un piano per i futuri liquami. Dovrebbe includere il cablaggio, i punti di connessione alla toilette, al bagno, alla lavatrice e ad altri oggetti. Determiniamo anche il metodo di collegamento dei tubi. Quando si eseguono lavori di installazione, è necessario seguire alcune regole per garantire il funzionamento efficiente e duraturo del sistema fognario.

    Installazione di liquami in casa

    • Tubi con un diametro di almeno 100 mm sono adatti per il collegamento di una tazza del water con un tubo di livello.
    • In una casa con più di due piani, vengono utilizzati tubi con un diametro di 110 mm per installare il montante della fogna. Dovrebbe essere fornito anche l'accesso al riser. Per fare questo, eseguire i portelli speciali con le porte.
    • La posizione dei tubi di scarico deve essere tale che tutti i rami siano collegati in un tubo di livello.
    • All'installazione di tubi di fognatura è necessario aderire ad un angolo di inclinazione, in quanto il sistema è privo di gravità.

    Posa di tubature fognarie all'interno della casa non richiede tanto impegno e costi finanziari quanto l'installazione di una condotta esterna.

    Taglio del tubo fognario

    I tubi per le acque reflue sono disponibili sul mercato solo in determinate dimensioni, quindi è necessario tagliare i prodotti in modo che il sistema fognario sia reso il più preciso e accurato possibile. Questo può essere fatto con strumenti speciali, la cui scelta dipende da quali tubi vengono utilizzati per installare il sistema fognario.

    • I tubi di plastica possono essere facilmente tagliati con un seghetto. Pulire i bordi del prodotto per evitare danni alla guarnizione.
    • I prodotti in ghisa sono tagliati molto raramente. Ciò è dovuto al fatto che i loro bordi sono rifiniti con una tecnologia speciale che fornisce una connessione stretta e affidabile. Se, tuttavia, è necessario tagliare un tubo di ferro, è possibile farlo con l'aiuto di una smerigliatrice.

    Esistono strumenti speciali per tagliare i tubi delle fognature. Funzionano in modo tale da formare uno smusso su entrambi i lati.

    Connessione di elementi

    Uno dei passaggi principali nell'installazione di un sistema fognario è il collegamento di tubi. Dalla qualità del lavoro dipende la durata e l'efficienza delle acque reflue. Collegare i tubi di fognatura in modi diversi.

    Metodi di connessione per tubazioni di scarico

    • "Alla presa" - l'opzione più semplice e più utilizzata. Quando si esegue il lavoro, è necessario un lubrificante al silicone (può essere sostituito con una soluzione concentrata saponata), una guarnizione in gomma.
    • Con l'uso di colla. Questa opzione è adatta se è necessario risolvere la domanda su come installare i tubi di scarico in plastica.
    • La saldatura viene utilizzata principalmente per l'installazione di condotte in ghisa. Questo metodo non si applica ai tipi di connessione permanente.
    • Utilizzare i raccordi. Sul mercato sono disponibili numerosi elementi di collegamento: giunti, raccordi a T, adattatori. Con il loro aiuto, non puoi solo collegare i tubi, ma anche eseguire un ramo dal nucleo della pipeline.

    La scelta del metodo di connessione è influenzata dalle caratteristiche dei tubi di fognatura. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata al lavoro, se si vuole ancorare il tubo di plastica con la ghisa.

    Fai attenzione! Alcune difficoltà possono sorgere nel processo di collegamento della toilette alla fogna. Ciò che conta è il rilascio del dispositivo. Può essere obliquo, verticale o orizzontale.

    Composti sigillanti

    Al fine di evitare eventuali problemi sotto forma di perdite e sfondamenti durante il funzionamento del sistema di fognatura, è necessario garantire una sigillatura di alta qualità dei giunti. A tale scopo vengono utilizzati materiali speciali.

    • I nastri sono autoadesivi. Questo è probabilmente il modo più semplice, ma efficace e affidabile. L'assortimento presenta diverse lena con caratteristiche diverse. Per eseguire la sigillatura delle tubazioni fognarie in ghisa si utilizzano spesso materiali con proprietà anti-corrosione. È possibile aumentare la resistenza del composto, se si prepara accuratamente la superficie da trattare, trattarla con un composto sgrassante.
    • I sigillanti siliconici a base di gomma sono materiali altamente efficaci per sigillare i giunti e possono essere acidi e neutri. Prima di applicare la composizione alla superficie del tubo non è necessario il pre-trattamento con primer.

    Sigillatura per condotte fognarie

    Fai attenzione! La sigillatura del tubo di plastica viene effettuata con sigillanti siliconici. Questi composti si sono dimostrati sul mercato dal lato positivo e sono ora richiesti dai maestri e dai principianti. Per comprimere la composizione del tubo, è possibile utilizzare una pistola di montaggio o un martello convenzionale.

    Fissaggio della pipeline

    L'installazione di condotte fognarie sarà incompleta se non si cura di fissare la conduttura alla parete o al pavimento. L'importanza di questo stadio sta nel fatto che durante il funzionamento i tubi sotto il loro stesso peso possono spostarsi, le connessioni sono depressurizzate, a seguito della quale si verificherà una perdita o il tubo scoppierà del tutto. Per evitare questi e problemi simili, è necessario correggere la pipeline.

    Fissare il tubo della fogna alla parete

    Il più delle volte, l'installazione di condotte fognarie viene eseguita utilizzando morsetti. Possono essere di plastica e metallo.

    • I morsetti metallici servono per fissare il tubo in ghisa. Con il loro aiuto, è assicurata una chiusura duratura e affidabile, tuttavia presentano gli stessi inconvenienti dei tubi metallici.
    • I morsetti in plastica sono adatti per il montaggio rigido e flottante. Sono più economici, leggeri, un po 'inferiori ai prodotti di metallo in forza.

    Fai attenzione! Le clip possono essere utilizzate per fissare la pipeline. Esteriormente, sembrano morsetti. I prodotti di questa categoria sono adatti per il montaggio di tubi di piccolo diametro.

    Ci sono due opzioni per il fissaggio dei tubi di fognatura. Con un metodo difficile, il punto di fissazione si trova direttamente sotto il giunto. In questo caso, i morsetti di fissaggio vengono serrati molto forte in modo che durante il funzionamento non vi sia alcuna possibilità di deviazione della tubazione. Un tipo di fissaggio flottante è necessario se la mobilità dei tubi di scarico è richiesta nella direzione longitudinale. Per eseguire il fissaggio, stringere semplicemente i morsetti non fino alla fine.

    Installazione di fognature esterne

    Se gli appartamenti sono collegati a un sistema fognario centrale, i proprietari di case di campagna devono dotarsi di un sistema fognario autonomo, costituito da condotte interne ed esterne. Le acque reflue esterne comprendono condotte sotterranee e un pozzo nero o una fossa settica progettata per raccogliere i rifiuti umani.

    Installazione di fognature esterne

    L'installazione di un sistema fognario esterno è un po 'più difficile dell'installazione di una tubazione interna, quindi i proprietari sono interessati a come posare correttamente i tubi di fogna sotto terra. Per garantire la qualità delle acque reflue, dovrebbe aderire alle raccomandazioni dei professionisti.

    • I tubi per le fognature vengono posizionati al di sotto del livello di congelamento del suolo in modo che il sistema fognario non congeli a basse temperature. Se non è possibile farlo, la condotta dovrebbe essere isolata.
    • I lavori di installazione dovrebbero iniziare dal lato del pozzetto.
    • Per scavare la fossa, è possibile utilizzare attrezzature speciali che semplificheranno notevolmente il lavoro.
    • Il gasdotto già assemblato viene deposto in una fossa.

    Dopo aver completato tutte le fasi di installazione del sistema fognario, è necessario verificare se ci sono perdite. Per fare questo, scaricare grandi quantità di acqua nello scarico ed esaminare attentamente la tubazione.

    Versione moderna di un vaso da notte o fognatura esterna in una casa di campagna

    La parte esterna del sistema fognario è un componente necessario del sistema per la raccolta e lo smaltimento di acqua sporca.

    Non è un segreto che nel prossimo futuro costruirò una casa in campagna per mio figlio. E ora sto progettando comunicazioni di ingegneria per la struttura futura. In particolare, le acque reflue esterne sono all'ordine del giorno.

    Il design di questo sistema, anche se sembra piuttosto semplice, soprattutto rispetto alle condutture ramificate posate all'interno della casa, ma ha molte sfumature. La violazione di determinati requisiti può comportare non solo l'inoperabilità del sistema, ma anche conseguenze pericolose per gli altri. E anche qui la stima dovrebbe essere più piccola, perché lo stesso, ho intenzione di spendere i miei soldi, e non i soldi pubblici.

    In generale, ho dovuto armeggiare molto. Ma come risultato - posso fornirti istruzioni dettagliate su come progettare e installare correttamente questo sistema con le tue mani. Leggi attentamente.

    Requisiti dei codici di costruzione

    Per cominciare, diamo un'occhiata a cosa sono le acque di scarico esterne in accordo con SNiP. Dopotutto, non vuoi che la tua futura casa non rispetti gli standard fissi e non sia accettata per l'uso dai servizi competenti. Quindi non voglio che questo dia alla mia prole, quindi mi concentrerò sulla copertura del problema in modo più dettagliato.

    Elementi di fognatura all'aperto

    La parte esterna del sistema di smaltimento delle acque reflue è necessaria per il trasporto delle acque reflue nei luoghi di lavorazione e per la loro pulizia da vari contaminanti.

    Consiste di diversi elementi:

    1. Condotte di varie sezioni e lunghezze. Sono realizzati con materiali diversi e vengono utilizzati per consegnare le acque reflue dal tubo di scarico delle tubazioni interne della casa all'impianto di trattamento (centralizzato o autonomo).
    2. Wells. Sono una parte obbligatoria del sistema fognario e sono necessari per l'esecuzione di determinate azioni.

    Condotte e pozzi sono necessari per trasportare i rifiuti negli impianti di depurazione.

    Ho incontrato i seguenti tipi di pozzi nella mia pratica:

    • per l'ispezione delle comunicazioni (attraverso di esse vengono pulite le tubazioni intasate);
    • per la disposizione dei giri delle condotte;
    • per posa di tubi con dislivello;
    • drenare.
    1. Collezionisti. Rappresentano condutture particolari di enorme diametro, che servono per l'accumulo e il trasporto di acque reflue in sistemi centralizzati di smaltimento delle acque reflue.
    2. Impianto di depurazione Accade centrale (sull'insediamento o la sua parte) e locale (sono utilizzati per la pulizia della rete fognaria nella casa privata). In quest'ultimo caso, l'impianto di trattamento delle acque reflue può essere sostituito da un serbatoio cumulativo, che viene periodicamente svuotato con l'ausilio di apparecchiature ashenizator.

    Impianto di trattamento delle acque reflue della città - un edificio monumentale.

    1. Scambia le stazioni. Collegamento intermedio del sistema di trattamento delle acque reflue che accumula acque reflue e gradualmente lo fornisce all'impianto di trattamento delle acque reflue. Tali unità sono utilizzate in reti centralizzate o privatamente, se il sito ha una stazione di trattamento biologico con batteri aerobici.

    Sopra, ho elencato gli elementi principali del sistema. Ma al fine di montare una rete fognaria esterna, avremo bisogno di molti più materiali e strumenti, di cui parlerò un po 'più tardi.

    SNiP su impianti idraulici esterni raccomanda l'utilizzo dei seguenti tipi di tubi per la progettazione di sistemi esterni di smaltimento delle acque reflue:

    • polimero - polipropilene, polietilene, cloruro di polivinile;
    • Tubi in acciaio e ghisa - un'opzione obsoleta, poiché il prezzo di tali parti è elevato e le proprietà operative lasciano molto a desiderare;
    • canali di cemento amianto e cemento armato - sono usati solo nelle fognature centralizzate, nelle case private non li ho incontrati.

    Per la posa della fognatura esterna vengono utilizzati tubi speciali.

    Ho anche sentito che ci sono tubi fatti di ceramica e vetro, ma in pratica non l'ho incontrato, perché non posso dirti nulla di specifico. Ma questo è un materiale molto esotico, che non è certamente utile nella costruzione privata.

    Regole generali di installazione

    Indipendentemente dalle dimensioni, dalle prestazioni e da altri parametri, è necessario rispettare alcune regole sanitarie e di costruzione durante la creazione di sistemi di fognatura all'aperto locali.

    I livelli delle acque sotterranee sono un fattore importante da considerare quando si progettano le fogne all'aperto.

    Nei documenti normativi ci sono molte informazioni, ma per un mago ordinario che fa il liquame alla sua stessa dacia, è sufficiente prendere in considerazione i seguenti fattori:

    • il livello delle acque sotterranee nella zona;
    • proprietà del suolo;
    • il clima dell'area in cui viene eseguita la costruzione;
    • il volume medio di acque reflue che si prevede di smaltire al giorno;
    • la distanza dalla casa al collettore fognario centrale o fossa settica autonoma.

    Uno dei requisiti di base che dovrebbero essere seguiti rigorosamente (altrimenti il ​​sistema di fognatura esterno semplicemente non funzionerà) è la pendenza delle condotte. Il valore specifico dipende dal diametro delle parti. Per renderlo più chiaro, ho fatto un tavolino.