Unità inglesi

Nonostante l'invenzione del sistema decimale, che è ora utilizzato da tutto il mondo, nella vita quotidiana si trovano spesso misure di lunghezza americane e inglesi. Prendi la diagonale della TV. Nei passaporti delle apparecchiature, le schede di garanzia, la dimensione in pollici è indicata ovunque. Lo stesso vale per il diametro del tubo, la dimensione degli attrezzi, i bulloni, i dadi. Per non sembrare stupidi in situazioni con quantità non familiari, è necessario avere un'idea di quelli principali.

Misure di lunghezza

I nostri antenati non avevano dispositivi digitali e magnetici in grado di misurare il valore desiderato. Pertanto, per comodità, hanno usato la misura del proprio corpo, cioè quello che è sempre con loro. Questi erano piedi, dita, gomiti, passi, palme.

  • Il miglio, come il valore più popolare, è accettato in tutto il mondo per indicare la distanza delle rotte aeree e terrestri.

1 miglio (mil) = 1609 m

1 miglio nautico = 1852 m

  • Il valore principale del sistema americano è considerato come il piede.

1 piede (piedi) = 30,48 cm

Il valore del piede viene dall'Inghilterra. Questo valore misurava la distanza pari a 16 piedi e veniva chiamato stock.

  • La dimensione in pollici era popolare in tutti i paesi europei prima dell'introduzione del sistema SI. E 'stato calcolato dalla lunghezza della giuntura del pollice o dalla sua larghezza alla base.

1 pollice (in) = 25,4 mm

  • Il cantiere è stato originariamente adottato come la lunghezza media del passo.

1 yard (yd) = 0,9144 m

  • Linea - usata in campo militare per indicare il calibro delle armi.

1 linea (ln) = 2,12 mm

  • League. Il valore della lega è stato a lungo utilizzato nelle battaglie navali, per determinare la distanza di un colpo di cannone. Più tardi cominciò ad essere usato per gli affari di terra e postali.

Misure raramente utilizzate nella vita quotidiana

1 mano = 10,16 cm

1 catena = 20.12 m (per i topografi) e 30.48 m (per i costruttori)

1 furlong = 201.17 m

1 qubit = 46-56 cm

1 spean = 22,86 cm

1 link = 20,12 cm (per i topografi) e 30,48 cm (per i costruttori)

1 volantino = 11,43 cm

1 barleycorn = 8,47 mm

1 punto = 0,353 mm

1 cavo = 219,5 m (in Inghilterra è 183 m)

Le unità più popolari

Gli Stati Uniti sono l'unico paese sviluppato che ha abbandonato il sistema metrico. Oltre agli Stati, altri 2 paesi non usano il sistema SI, questa è la Liberia e il Myanmar.

Una volta in questo paese, non sorprenderti se nella stagione fredda ti chiedi per strada quanti gradi e ti verrà detto che è più 32. Solo 0 gradi centigradi, questi sono americani 32 Fahrenheit. Guidando fino a una stazione di benzina, non dimenticare di convertire litri a litri. I nostri 3,78 litri di unità per gallone.

Quali sono le unità di misura di base utilizzate in America?

Misure di solidi liquidi e sfusi

  • Un barile è una misura del volume per materiali sfusi e liquidi.

Tradotto dall'inglese significa un barile. Nel mondo, il calcolo del petrolio in barili è riconosciuto come il più conveniente, quindi i petrolieri mettono i prezzi in dollari al barile.

1 barile (bbl) = 158,9 litri

1 barile secco = 115,6 litri

Soprattutto per il calcolo del volume della birra nel Regno Unito ha introdotto il concetto di un barile di birra. Il suo valore è cambiato nel tempo e dipende dal tipo di bevanda (birra o birra). Il valore fu finalmente stabilito nel 1824 e ammontò a 163,66 litri per barile.

  • Il bushel è una misura del volume per le sostanze secche in agricoltura (misurato il volume di cereali, verdure, frutta). Nel commercio internazionale, un contenitore del peso di 18 kg è accettato per bushel.

1 bushel (bu) = 35,24 litri

  • Un gallone è uguale a un barile. Un gallone a sua volta è diviso in una pinta e un'oncia.

1 gallone per liquido (gl) = 3,79 dm 3

1 gallone per corpi sfusi (gl) = 4,4 dm 3

1 pinta = 1/8 di gallone = 0,47 dm 3

1 oz = 1/16 pint = 29,57 ml

  • Quart è un'unità di misura del volume per un serbatoio, pari a litri

1 quarto per fluido = 0,946 litri

1 quarto per i solidi = 1,1 litri

Misure di area

La più grande distribuzione nella letteratura mondiale ha trovato un acro quadrato.

La sua designazione iniziale è stata utilizzata per calcolare l'area di terreno che può essere coltivata da un contadino con un bue.

È molto facile convertire un valore acro in SI. Se dividiamo il numero per 10, otteniamo il risultato in metri. E se diviso per 2 - in ettari.

1 pollice (quadrato in) = 6,45 cm 2

1 piede (quadrato Ft) = 929 cm 2

1 yard (sq.yd) = 0,836 m 2

1 miglio (mq) = 2,59 km 2

1 acro (a) = 4,046,86 m 2

Misure di volume

Cosa determina il volume?

  • per descrivere la capacità degli elettrodomestici
  • per i container
  • per determinare la quantità di gas
  • per descrivere la capacità dei magazzini commerciali

Per ottenere un volume cubico, è necessario moltiplicare la lunghezza, l'altezza e la larghezza.

1 tonnellata (registro) = 2,83 m 3

1 piede = 28,32 dm 3

1 pollice = 16,39 cm 3

Misure di peso

  • Libbra - usato come misura del peso e per descrivere la massa.

Negli Stati Uniti, le sterline vengono utilizzate per esprimere la pressione per pollice quadrato. Inoltre, una libbra viene utilizzata per descrivere il peso delle munizioni (proiettili, proiettili, proiettili).

Per convertire libbre in chilogrammi, devi dividere il numero di libbre per 2,2

1 lb (lb) = 453,59 g

  • Un'oncia è una misura del peso che ha trovato applicazione in gioielleria, bancari, per determinare il peso di metalli preziosi e pietre, così come in prodotti farmaceutici.

Per convertire un'oncia in chilogrammi, devi dividerlo per 35.2

1 oncia (oz) = 28,35 g

  • La pietra è un'unità di misura che viene utilizzata per descrivere il peso di un corpo umano.

1 pietra (st) = 6,35 kg

  • Una tonnellata breve è una misura di peso equivalente a 2000 libbre. Negli Stati Uniti, è anche noto, ma praticamente non utilizzato, una tonnellata lunga, che equivale a 2.240 sterline.

1 tonnellata breve = 907,18 kg

1 tonnellata lunga = 1016 kg

Se stai andando in America, controlla lo standard locale di misure. In questo modo eviterai situazioni imbarazzanti e scegli la domanda giusta per te. Per questo, non è necessario memorizzare i numeri. Basta scaricare un semplice convertitore sul tuo telefono.

Come viene misurato un tubo in pollici - confronto con il sistema di misurazione del diametro metrico

Non sarà possibile assemblare alcun sistema di comunicazione senza effettuare connessioni, almeno, perché, alla fine, sarà necessario collegare apparecchiature sanitarie ad esso. La cosa principale è che l'assemblaggio si è rivelato di alta qualità e che i diametri di tutti i giunti si sono perfettamente armonizzati. Di seguito parliamo un po 'del tubo in pollici.

La differenza nei parametri delle dimensioni del tubo

Che si tratti di tubi in plastica, metallo o ceramica, hanno un elenco di caratteristiche con cui l'acquirente è guidato nella loro selezione.

Gli indicatori principali includono quanto segue:

  • sezione esterna - se il tubo è rotondo;
  • sezione interna - è considerato il diametro di lavoro;
  • spessore della parete - caratterizza, di regola, la resistenza del tubo.

La sezione esterna è formata dalla sezione interna e dallo spessore della parete moltiplicato per due. Spesso i tubi sono collegati in modo filettato. Il filo viene applicato sulla parte esterna del tubo, dopo di che il suo diametro non può essere considerato uguale al diametro esterno del tubo. E poiché durante l'installazione è necessario iniziare dalla sezione thread, questo valore diventa più importante e, di regola, viene preso in considerazione anziché la dimensione effettiva della pipe.

Ad esempio, i tubi in pollici in mm non saranno uguali a 25.4, perché in questo caso 1 pollice indica la sezione lungo il filo. Tutto è complicato a causa dell'esistenza di due sistemi di misurazione e per la presenza sul mercato di molti prodotti simili.

Capacità tubo convenzionale

Un sistema idraulico adeguatamente organizzato dovrebbe fornire uniformemente a tutti i consumatori un volume d'acqua sufficiente. La posa della condotta è guidata principalmente dalla quantità di produzione di tubi, ovvero dal volume di acqua che può passare attraverso i tubi per un certo periodo di tempo (leggi: "Come calcolare il throughput di tubi per sistemi diversi - esempi e regole").

Tale parametro è indicato come pass condizionale ed è indicato con Dn. Non esiste un'unità di misura definita, quindi è presente solo un parametro condizionale, non fattuale, che nell'espressione intera definisce il gioco approssimativo del tubo. Gli intervalli tra i valori sono calcolati teoricamente, in modo che ad un valore successivo il rendimento dei tubi aumenta del 40-60%.

L'efficacia del sistema finito sarà visibile solo nella pratica. Per ottenere un sistema di approvvigionamento idrico correttamente funzionante, è sufficiente utilizzare una tabella che elenchi le linee dell'acqua con le dimensioni appropriate dei raccordi per abbinare le passate condizionali.

È facile concludere che in un tubo in pollici il diametro della parte interna sarà di 25,5 mm, la sezione esterna sarà di 33,25 mm.

Metodi per misurare la sezione trasversale dei tubi

Esistono due sistemi di misurazione dei tubi:

  • Imperiale. Le unità sono pollici Utilizzato per riferirsi solo a condutture di acqua e gas e raccordi idraulici associati.
  • Metric. È calcolato in millimetri, centimetri e metri. Utilizzato per tubi utilizzati per altri scopi.

Nel processo di unione di tubi di materiali diversi, spesso sorgono difficoltà con il trasferimento di un sistema di calcolo a un altro. Vedi anche: "Dimensioni dei tubi in pollici e millimetri - regole di misura e differenze di standard".

Differenze tra tubi metrici e in pollici

Sul mercato si trovano sia tubi in acciaio che tubi standard, che possono anche causare confusione. Differiscono chiaramente nella forma del filo: il filo del tubo in pollici è arrotondato.

Il passo del filetto può essere misurato in vari modi. In tubi in pollici, le misurazioni vengono eseguite sui bordi interni delle filettature e sui tubi metrici, all'esterno.

Differenti diametri dei tubi avranno diverse distanze:

  • per un tubo da mezzo pollice e un tubo da tre quarti, il passo sarà di 1,81 mm;
  • 1-6 pollici - 2,31 mm.

Il tubo in pollici in mm non sarà uguale al valore di 25,4 nel sistema imperiale - questa cifra sarà pari a 33,25 mm, poiché include la sezione interna e lo spessore della parete. L'unica eccezione è un tubo da mezzo pollice. Vedi anche: "Dimensioni dei tubi in pollici - come distinguere dalle dimensioni in millimetri".

Conversione di sezioni in pollici in metriche

Tabelle corrispondenti possono essere trovate nei libri di riferimento. Nello stesso GOST, che determina i parametri di AIV, vi sono indicatori del rendimento condizionale in millimetri e pollici. Tuttavia, per creare un sistema funzionante, sono necessari gli indicatori della sezione interna effettiva. In questo caso, di norma, solo le sezioni esterne possono essere trovate nelle tabelle.

Idealmente, il rendimento condizionale in pollici, la sezione esterna del tubo e la sezione corrispondente in millimetri saranno inclusi nella tabella.

Ad esempio, un tubo da un pollice in acciaio può essere collegato a un tubo di plastica, la cui capacità convenzionale è di 25 mm.

Curioso delle funzionalità dei sistemi di misurazione metrica e in pollici

Altri post sul tag "World"

9 idee strane che hanno aiutato milioni di aziende famose a fare affari

A volte anche le idee molto insolite che sembrano essere prese dal soffitto possono diventare vene d'oro per coloro che osano provare a portarli in vita. E...

Invenzioni diaboliche.

Ricorda come c'è Pushkin: "A proposito di quante meravigliose scoperte ci sono state fatte Per preparare lo spirito di illuminazione E l'esperienza, il figlio di errori difficili, E il genio, i paradossi

Un manufatto spettacolare scoperto dagli archeologi scozzesi nel castello di Dunivaig

Gli archeologi che hanno scavato il castello di Dunivaig, situato sull'isola di Islay in Argyll (Scozia), hanno trovato un artefatto chiave nella storia turbolenta...

Ischigualasto: la terra dei dinosauri in Argentina

Ischigualasto, o Valle della Luna in Argentina, è un vero paradiso per geologi, paleontologi, fotografi e semplici amanti del viaggio. In questo...

Confortevole abitazione individuale per i senzatetto britannici

Mentre paghiamo il mutuo, in Inghilterra, queste case sono distribuite ai senzatetto. Gloria alla regina! Questa insolita casa, chiamata iKozie, era...

Detian Falls - Asian Wonder of Nature

Detian Falls è un'affascinante meraviglia della natura in Asia. Le cascate gemelle sul fiume Kwai Son sono quasi idealmente situate nel...

Le isole più pericolose del mondo

Sul nostro pianeta ci sono un numero enorme di isole diverse. Su alcuni di essi puoi divertirti e rilassarti, ma dagli altri...

Minuto di fantastico futuro dal cinese McDonalds

Paga con carta, telefono, braccialetto elettronico o contanti? Questa non è una sorpresa. Ma i cinesi sono in grado di sorprendere. In Cina, McDonald's...

Strana ricerca nella foresta

L'autore di queste foto ha trovato un "tesoro" scartato, per il quale, nel mondo post-apocalittico del videogioco di Fallout, si potrebbe probabilmente...

Misura di tubi metrici e pollici

Descrizione dei sistemi di misurazione dei tubi

Ogni persona, indipendentemente dalla professione che ha incontrato le pipe, sa che ci sono diverse opzioni per misurarle: questa è una misura e un pollice, e per ogni caso c'è un calcolo diverso.

Molto spesso, i tubi destinati all'approvvigionamento idrico sono contrassegnati con i diametri indicati in pollici.

Il sistema di misurazione in pollici (anche imperiale) viene utilizzato per le condutture di gas e acqua e, di conseguenza, tutti gli altri sono nel sistema metrico.

I calcoli principali si basano sul diametro interno del tubo, ma ci sono eccezioni quando il diametro esterno viene utilizzato anche nei calcoli di ingegneria. Allo stesso tempo, i produttori non sempre aderiscono agli standard accettati e, a volte confondono i sistemi di misurazione, rispettivamente, è necessario ricalcolare i dati manualmente.

Ci sono diversi diametri base:

  1. 1 2 e 3 4 - queste opzioni sono allocate in un gruppo separato, dal momento che hanno uno specifico passo del filo, cioè 1.814, rispettivamente, ci saranno ben 14 fili per unità di misura.
  2. Da 1 a 6 pollici inclusi, il pitch cade e diventa solo 2.309, e questo è già 11 thread della sezione. Questo numero di thread non peggiora la situazione, ma la qualità della connessione non diventa.

Per determinare il diametro, è necessario misurare il diametro interno del tubo.

Un pollice ordinario ha una lunghezza di 25,4 mm, infatti è usato per misurare il diametro interno, ma in questo caso si tratta di un'unità di misura unica - è un tubo, che ha 33.249 mm. La sua particolarità è che include non solo il diametro interno, ma anche entrambe le pareti, che alla fine dà i risultati corrispondenti. Ma c'è anche la sua eccezione: è un tubo da mezzo pollice, dove il diametro esterno sarà pari a 21,25 mm. Esiste una tale unità di misura solo in un caso, quando si utilizza una filettatura cilindrica.

Quindi, si può calcolare che per un tubo con un diametro di 5 pollici, all'interno sarà 127 mm, mentre quello esterno - 166,245 (se lo si desidera, è possibile ridurlo a 1 cifra dopo la virgola).

Taglio del filo

Lo strumento più comune per l'infilatura di thread esterni è un metro.

Molto spesso, i tubi devono essere tagliati a mano, e questo richiede utensili speciali, di cui solo 2 - uno stampo e una vite muoiono. La prima opzione è familiare a ogni persona: il materiale è fissato in una morsa e lentamente, senza esercitare ulteriore sforzo, il filo viene tagliato in senso orario.

Klupp è piuttosto raro, anche se è uno strumento più conveniente per i principianti. Non dà l'opportunità di commettere un errore, ma ha i suoi inconvenienti lungo la strada, motivo per cui i maestri danno la preferenza a entrambi gli stampi o ai ganci a vite automatici.

Metrica delle differenze da tubo in pollici

Conoscendo il diametro esterno e lo scopo del tubo usando questa tabella, puoi trovare il suo diametro interno.

Visivamente, il tubo in pollici non è difficile da distinguere dalla solita metrica, perché Basta confrontare le tacche e la differenza sarà sul viso. Se la differenza in gradi per l'occhio non autorizzato è impercettibile (55 pollici e 60 nella metrica), i fili arrotondati possono essere visualizzati immediatamente e non sarà possibile commettere un errore, anche se desiderato. Per misurare il passo della filettatura, c'è un dispositivo speciale - un misuratore di filo, ma un righello ordinario o qualsiasi altro dispositivo di misurazione che è a portata di mano è invece perfetto.

I tubi metrici vengono misurati rigorosamente all'esterno, mentre quelli in pollici sono solo all'interno, ma questa regola viene spesso ignorata sia da una parte che dall'altra.

Ci sono 2 opzioni per intagliare il sistema imperiale - questo è inglese e americano. L'inglese non è molto diffuso, mentre la versione transatlantica è considerata un modello per questa categoria. L'unica differenza è che la versione inglese ha un angolo di tacca di 55 gradi, come nel sistema metrico, e gli americani ne hanno 60, che è generalmente accettato.

Riassumendo

Per misurare il diametro esterno o interno del tubo, è possibile utilizzare uno dei 2 sistemi di misurazione, ognuno dei quali merita meritatamente la sua popolarità. Il sistema di misure imperiali è più spesso utilizzato per misurare il tubo dall'interno, metro rispettivamente il contrario.

Imperiale, questo sistema di misurazione è chiamato a causa del suo padre fondatore della Gran Bretagna, dove ogni lunghezza significava qualcosa. Quindi, un pollice ha le sue dimensioni sulla larghezza del pollice di un maschio adulto di quei tempi, un miglio (mille volte doppio di un soldato) e molte altre unità di misura, che sono fondamentalmente diverse dal classico sistema di misurazione francese (era il potere di Napoleone di diffondere la metrica il mondo).

Sistema di misurazione metrica e pollici: i fatti più interessanti

Perché nel mondo ci sono due sistemi di misurazione? Vladimir Belobrov, specialista in metrologia, risponde a questa domanda e racconta fatti interessanti sui sistemi di misurazione metrica e in pollici.

L'altezza di una persona è misurata in centimetri e la diagonale dello schermo TV è in pollici. Perché? La ragione è semplice: la presenza nel mondo di due sistemi di misurazione. Quindi devi tenere a mente che 1 pollice è 2,5 cm.

Anzi, prima ancora che il sistema di misure fosse ancora di più. Inoltre, in un paese ci potrebbero essere molti di loro in una volta. Nell'Europa medievale, ogni città relativamente grande aveva le proprie misure. Così, Foma Petrushevsky nella "Metrologia generale" ha descritto 97 "!" Pollici europei in dimensioni da 20 a 56,76 mm.

Una delle poche eccezioni su questo sfondo fu il Regno Unito, dove nel 13 ° secolo venne istituito un sistema di misure più o meno unificato. Si chiamava imperiale e veniva usato anche nelle colonie della Gran Bretagna, incluso nel Nord America.

Cornice dal cartone animato "Thumbelina"

In Francia, come in altri paesi europei, il caos ha regnato con i sistemi di misure. Nella pratica di rilevamento del terreno c'erano diversi nomi di misure di area, diverse in diverse province. Il problema era che non nascondevano sempre gli stessi valori, e questo portò a conflitti tra agricoltori e signori feudali. A causa della diversità delle misure, pesi, unità di lunghezza e volume, è stato inibito lo sviluppo del commercio, dell'industria e dell'economia nel suo insieme. Pertanto, nel 1790 nell'Assemblea costituente all'ordine del giorno c'era la questione della riforma delle misure e dei pesi.

Diversi progetti sono stati proposti a titolo oneroso, ma è stato deciso di dare la preferenza al progetto Talleyrand, che in seguito divenne il ministro degli Interni. Desiderava dare alle riforme un carattere internazionale e propose la creazione di un sistema metrico universale.

La transizione verso il sistema metrico è durata oltre duecento anni

Tuttavia, i problemi tecnici, l'inerzia del pensiero e le difficoltà organizzative di una tale riforma su larga scala portarono al fatto che la Convenzione Metrica fu firmata solo il 20 maggio 1875. I primi a fare questo furono 17 stati, tra i quali, oltre alla Francia, c'erano la Russia, l'Australia, la Germania, l'Italia, la Finlandia. Gradualmente, furono raggiunti da altri paesi. La stessa transizione al sistema metrico è durata oltre duecento anni.

In particolare, l'introduzione del contatore nel nostro paese è stata completata solo nel 1927. Ma la Gran Bretagna, insieme alle sue colonie e agli Stati Uniti, sebbene firmassero la convenzione, non avevano alcuna fretta di introdurre il contatore. Per quanto riguarda gli Stati Uniti, la prima ragione furono le tese relazioni con la Francia, che erano tra paesi nel XVIII secolo, e le considerazioni finanziarie. La leadership del paese semplicemente non capiva a cosa servissero queste spese.

Ma quando la guerra civile finì negli Stati Uniti nel 1865, si scoprì che la maggior parte dei paesi europei era già passata al sistema metrico decimale. Ignorare questo fatto era inoltre impossibile. Tuttavia, a causa del fatto che la transizione verso il sistema metrico era ancora definita preferibile e non obbligatoria, il processo è stato ritardato fino ai nostri giorni.

Pertanto, Stati Uniti, Myanmar, Liberia e diversi stati insulari nani hanno conservato la loro lealtà alle tradizioni del sistema di misure in pollici. Nel Regno Unito, dal 1995, il sistema metrico è considerato ufficiale, ma... i pollici e le sterline sono ancora usati.

Ci sono due ragioni per questo. Innanzitutto, i costi finanziari necessari per la rielaborazione di disegni tecnici, software e documentazione. In secondo luogo, il conservatorismo. Quindi, chissà quanto tempo è necessario per la transizione finale a un sistema unificato di misurazioni.

Unità in inglese

Saluti a voi, cari lettori! Molto spesso nei film sentiamo parlare di pollici, iarde, miglia, acri. Quasi ogni giorno secondo le notizie dicono che il barile di petrolio è aumentato di prezzo di tanti dollari. E se quanto è nei rubli, rappresentiamo, allora quanto petrolio in litri non abbiamo idea. Pertanto, per conoscere le unità di misura negli Stati Uniti, Canada e Inghilterra è necessario non solo per gli studenti di inglese, ma sarà anche utile per lo sviluppo generale di ciascuno di rappresentare ciò che viene detto nelle notizie, la letteratura o nel cinema.


Unità inglesi

Le unità inglesi e le misure di lunghezza, peso, volume, area, peso e altri indicatori sono molto diverse da quelle in russo. Molti di loro, come ho detto, potevano ascoltare film, programmi TV o notizie, letti in letteratura inglese. Ma negli Stati Uniti e in Inghilterra, oltre che in Australia e in Canada, tali unità di misura non sono affatto note ai russofoni. Ad esempio, bushel, mil, genere, pesce persico e molti altri.

A volte è molto difficile navigare il nuovo materiale o informazioni interessanti in inglese proprio a causa dell'ignoranza sul significato di alcune misure straniere. Pertanto, in questo articolo esamineremo in dettaglio le unità di misura in inglese, sapremo il loro nome e quanto approssimativamente lo sarà se lo traduciamo in unità familiari di peso, lunghezza, velocità, volume e distanza.

Misure inglesi

Il sistema di misurazione inglese è utilizzato non solo in Inghilterra e negli Stati Uniti, ma anche in altri paesi di lingua inglese. La Gran Bretagna, in quanto paese europeo, ha adottato da tempo il sistema decimale e metrico di misure, ma la stampa e la gente comune non hanno fretta di accettare il nuovo sistema e di usare quello vecchio. Le misure più comuni di lunghezza, peso e volume in inglese sono barile, piede, pinta, acro, metro, pollice e miglio.

unità di peso in inglese Sono sicuro che molti di voi hanno visto la misteriosa denominazione "fl." su deodoranti, profumi, bottiglie con liquidi per auto e altre bottiglie. oz. ", ma questa è un'unità di misura del liquido, che è chiamata" oncia fluida ". Usiamo anche il sistema di misure inglese quando parliamo delle dimensioni dello schermo televisivo, del monitor del computer e delle gomme auto - pollici. Il loro peso in oro è anche misurato in once.

Il peso di altre sostanze è solitamente misurato in sterline (libbra). Spesso nei negozi stranieri è possibile vedere l'abbreviazione "lb" o "lbs", tuttavia la seconda opzione è un errore. Il fatto è che la parola "libbra" deriva dalla frase latina "libra (scala strumento) pondo (peso, massa)", cioè "peso libbra". Nel corso del tempo, questa frase è stata ridotta e modificata in "sterlina", ma l'abbreviazione è stata conservata come "lb". E l'abbreviazione "lbs" è anche ridicola, come se non scrivessimo "100 kg", ma "100 kg".

Chiamando il prezzo del petrolio, dicono "costo per barile". Ma il solito barile inglese differisce dal barile di petrolio di pochi centesimi. Inoltre, una tonnellata piccola o corta, così come una grande o lunga, è diversa dalla solita tonnellata. Cosa e quanto più o meno impareremo ora:

  • 1 fl oz (fl. Oz.) = 28, 43 ml (cm³)
  • 1 oncia = 28,6 g
  • Tonnellata breve = 907 kg
  • Tonnellata lunga = 1016, 05 kg
  • Barile = 163, 6 l
  • Barile di petrolio = 158, 98 l
  • 1 sterlina = 453,5 g
  • 1 acro = 0,4 ha
  • 1 metro = 0,9144 m
  • 1 pollice = 2,54 cm
  • 1 pinta = 507 ml
  • 1 gran = 64,8 mg

Questa è solo una piccola parte delle unità in inglese. In effetti, ce ne sono più di cento. Non puoi imparare tutti loro, ma sarebbe bello fare conoscenza con quelli più popolari. Infatti, sui giornali, sulla radio e sulla televisione, queste parole, simboli e simboli in inglese che per noi sono incomprensibili sono regolarmente trovati in russo o in russo.

Tabella delle misure inglesi più comuni

Per facilitare la navigazione in ciascuna unità di misura, li ho distribuiti in categorie, trovato i loro valori approssimativi nel nostro sistema e collocato in una comoda tabella. Puoi scaricare questa tabella e salvarla sul tuo computer o stamparla e appenderla in un posto visibile, in modo che se hai bisogno di esaminarla senza problemi.

Sistema di misurazione metrica e pollici: i fatti più interessanti

Perché nel mondo ci sono due sistemi di misurazione? Vladimir Belobrov, specialista in metrologia, risponde a questa domanda e racconta fatti interessanti sui sistemi di misurazione metrica e in pollici.

L'altezza di una persona è misurata in centimetri e la diagonale dello schermo TV è in pollici. Perché? La ragione è semplice: la presenza nel mondo di due sistemi di misurazione. Quindi devi tenere a mente che 1 pollice è 2,5 cm.

Anzi, prima ancora che il sistema di misure fosse ancora di più. Inoltre, in un paese ci potrebbero essere molti di loro in una volta. Nell'Europa medievale, ogni città relativamente grande aveva le proprie misure. Così, Foma Petrushevsky nella "Metrologia generale" ha descritto 97 "!" Pollici europei in dimensioni da 20 a 56,76 mm.

Una delle poche eccezioni su questo sfondo fu il Regno Unito, dove nel 13 ° secolo venne istituito un sistema di misure più o meno unificato. Si chiamava imperiale e veniva usato anche nelle colonie della Gran Bretagna, incluso nel Nord America.

Cornice dal cartone animato "Thumbelina"

In Francia, come in altri paesi europei, il caos ha regnato con i sistemi di misure. Nella pratica di rilevamento del terreno c'erano diversi nomi di misure di area, diverse in diverse province. Il problema era che non nascondevano sempre gli stessi valori, e questo portò a conflitti tra agricoltori e signori feudali. A causa della diversità delle misure, pesi, unità di lunghezza e volume, è stato inibito lo sviluppo del commercio, dell'industria e dell'economia nel suo insieme. Pertanto, nel 1790 nell'Assemblea costituente all'ordine del giorno c'era la questione della riforma delle misure e dei pesi.

Diversi progetti sono stati proposti a titolo oneroso, ma è stato deciso di dare la preferenza al progetto Talleyrand, che in seguito divenne il ministro degli Interni. Desiderava dare alle riforme un carattere internazionale e propose la creazione di un sistema metrico universale.

La transizione verso il sistema metrico è durata oltre duecento anni

Tuttavia, i problemi tecnici, l'inerzia del pensiero e le difficoltà organizzative di una tale riforma su larga scala portarono al fatto che la Convenzione Metrica fu firmata solo il 20 maggio 1875. I primi a fare questo furono 17 stati, tra i quali, oltre alla Francia, c'erano la Russia, l'Australia, la Germania, l'Italia, la Finlandia. Gradualmente, furono raggiunti da altri paesi. La stessa transizione al sistema metrico è durata oltre duecento anni.

In particolare, l'introduzione del contatore nel nostro paese è stata completata solo nel 1927. Ma la Gran Bretagna, insieme alle sue colonie e agli Stati Uniti, sebbene firmassero la convenzione, non avevano alcuna fretta di introdurre il contatore. Per quanto riguarda gli Stati Uniti, la prima ragione furono le tese relazioni con la Francia, che erano tra paesi nel XVIII secolo, e le considerazioni finanziarie. La leadership del paese semplicemente non capiva a cosa servissero queste spese.

Ma quando la guerra civile finì negli Stati Uniti nel 1865, si scoprì che la maggior parte dei paesi europei era già passata al sistema metrico decimale. Ignorare questo fatto era inoltre impossibile. Tuttavia, a causa del fatto che la transizione verso il sistema metrico era ancora definita preferibile e non obbligatoria, il processo è stato ritardato fino ai nostri giorni.

Pertanto, Stati Uniti, Myanmar, Liberia e diversi stati insulari nani hanno conservato la loro lealtà alle tradizioni del sistema di misure in pollici. Nel Regno Unito, dal 1995, il sistema metrico è considerato ufficiale, ma... i pollici e le sterline sono ancora usati.

Ci sono due ragioni per questo. Innanzitutto, i costi finanziari necessari per la rielaborazione di disegni tecnici, software e documentazione. In secondo luogo, il conservatorismo. Quindi, chissà quanto tempo è necessario per la transizione finale a un sistema unificato di misurazioni.

Discussione. Differenze di un pollice che scolpisce dalla metrica

Una piccola storia di thread

I dettagli che hanno una sorta di filo sono noti fin dai tempi dell'antico filosofo e matematico greco Archimede (Ἀρχιμήδης - dall'antico "consigliere capo" greco), che visse a Siracusa nell'isola greca della Sicilia. Molto rari, singoli bulloni, simili a quelli moderni, si trovano nella progettazione delle cerniere delle porte nelle case attribuite dalla storia ufficiale moderna all'antica Roma. Questo, a quanto pare, è comprensibile, gli storici e gli archeologi moderni - dicono i reenactors: è estremamente difficile e inutilmente dispendioso in termini di tempo per forgiare o applicare manualmente filetti a vite su una parte - è più pratico usare rivetti o incollare / saldare / saldare. In realtà, bulloni e viti con filo, identici a quelli moderni, si trovano in antichi orologi meccanici di design complesso ed elegante e in macchine da stampa di cui non si conosce la provenienza, ma datati da scienziati ufficiali del XV secolo, il che è dubbio, poiché negli orologi ci sono molte viti molto piccole che possono essere fatte è quasi impossibile da eseguire manualmente, e la prima macchina per tagliare i fili, secondo la versione degli stessi storici ufficiali, fu inventata dall'artigiano francese Jacques Besson circa 100 anni dopo - nel 1568. La macchina era azionata da un pedale. Un filo è stato tagliato nel pezzo con l'aiuto di uno scalpello in movimento con una vite di piombo. La macchina è stata posizionata coordinando il movimento di traslazione della fresa e la rotazione del pezzo, che è stato ottenuto utilizzando un sistema di pulegge. Solo con il suo aspetto è diventato conveniente e possibile utilizzare ampiamente le connessioni staccabili con bullone + dado, la cui praticità consiste nel montaggio e smontaggio multipli senza perdita di qualità funzionali.

A partire dalla fine del XVIII secolo (come ancora prima, non è chiaro) i pezzi di grandi dimensioni sono stati applicati alle parti mediante stampaggio a caldo: i fabbri hanno colpito il bianco caldo del bullone con uno speciale profilo che forgia muore, martello o altro strumento speciale formativo. Il taglio di fili più piccoli è stato eseguito su torni primitivi. Gli utensili da taglio allo stesso tempo dovevano tenere il master manualmente, quindi non avere lo stesso profilo permanente del filo. Di conseguenza, il bullone e il dado sono stati realizzati a coppie, e questo dado non si adattava all'altro bullone - tali giunti filettati sono stati tenuti in uno stato avvitato fino al loro utilizzo.

Questa svolta nella produzione e nell'uso di elementi di fissaggio filettati associati alla Rivoluzione industriale, iniziata nello stesso ultimo terzo del XVIII secolo in Gran Bretagna. Una caratteristica peculiare della rivoluzione industriale è la rapida crescita delle forze produttive sulla base di un'industria delle macchine su larga scala. Un gran numero di macchine richiedeva un'enorme quantità di elementi di fissaggio per la loro produzione. Molte invenzioni tecniche ben note del tempo si basano sull'uso di elementi di fissaggio filettati. Tra questi, inventato da James Hargreaves, spinning machine spinning e cotton gin machine Eli Whitney. Anche i consumatori enormi di elementi di fissaggio filettati sono diventati ferrovie che stanno crescendo a una velocità incredibile.

Dal momento che inizialmente lo sviluppo e la distribuzione di parti filettate in Gran Bretagna, la dimensione dei parametri del filo, gli ingegneri e gli inventori di tutto il mondo hanno dovuto usare l'inglese, piuttosto strano, e sembra preso in prestito da alcuni ingegneri precedenti, la cui esistenza è ovvia (ottimo le cattedrali sono ancora oggi), ma tenute segrete. Chiamano il sistema antropomero: la misura in esso è una persona, le sue gambe, le sue mani - che sembra ridicolo: dopo tutto, tutte le persone sono diverse - come usare un tale sistema in assenza di una produzione stabilita di uno strumento di misura? Sembra che gli autori della spiegazione del significato del sistema di misure inglese tentarono di legare il famoso detto alla spiegazione: "L'uomo è la misura di tutto" - una delle iscrizioni sulla facciata all'ingresso del Tempio di Apollo-Sole a Delfi.

Gli Stati Uniti nordamericani fino alla fine del XVIII secolo erano in possesso coloniale della Gran Bretagna e, quindi, utilizzarono anche il sistema di misure inglese.

L'unità di base del sistema di misure inglese è il pollice. La versione ufficiale dell'origine di questa unità di misura e il suo nome afferma che il pollice (dalla parola olandese duim è il pollice) è la larghezza del pollice di un uomo adulto - di nuovo, è divertente: le dita di tutti sono diverse, e il nome e il cognome del contadino di riferimento non viene riportato.

(illustrazione ufficiale - ci deve essere una mano, per usare un eufemismo, un uomo piuttosto grande)

Secondo un'altra versione, un pollice deriva da un'unità romana di misura oncia (uncia), che era contemporaneamente un'unità di lunghezza, area, volume e peso. Questo è molto strano, ma gli "scienziati" dicono che c'era una tale unità di misura universale - sì! In ciascuna di queste varianti, un'oncia era 1/12 di un'unità più grande: lunghezza (1/12 piedi), area (1/12 yuger), volume (1/12 sestarium), peso (1/12 libra). Si scopre che se un pollice è 1/12 di un piede (tradotto come "piede"), quindi, in base al valore attuale di un pollice, il piede dovrebbe essere lungo circa 30 cm, e quindi un pollice risulterà di circa 2,5 cm. un ragazzo di riferimento con un piede "standard"? La storia è silenziosa

A un certo punto, il pollice inglese è stato riconosciuto come il principale. Dal momento che molti paesi del mondo furono costretti a sottomettersi al governo mondiale anglo-olandese alla fine del XVIII e all'inizio del XIX secolo, in molti paesi vennero imposti i "pollici" locali, ognuno dei quali era di dimensioni leggermente diverse dall'inglese (viennese, bavarese, prussiano, curdo), Riga, francese, ecc.). Tuttavia, il più comune era sempre il pollice inglese, che alla fine sostituiva quasi completamente tutti gli altri dalla vita di tutti i giorni. Per la sua designazione, viene utilizzato anche un tratto doppio (talvolta singolo), come nella designazione dei secondi angolari ("), senza uno spazio dietro un valore numerico, ad esempio: 2" (2 pollici).

oggi 1 pollice inglese (più semplicemente un pollice) = 25,4 mm.

Il problema critico che non poteva essere risolto negli elementi di fissaggio fino all'inizio del 19 ° secolo era la mancanza di uniformità tra i fili tagliati su bulloni e dadi in diversi paesi e persino in diverse fabbriche all'interno dello stesso paese.

Il già citato inventore americano della macchina per la sgranatura del cotone, Eli Whitney, ha espresso un'altra importante idea - sull'intercambiabilità dei pezzi nelle macchine. L'esigenza vitale per la realizzazione di questa idea, ha dimostrato nel 1801 a Washington. Davanti agli occhi dei presenti, tra cui il presidente John Adams e il vicepresidente Thomas Jefferson, Whitney distese sul tavolo dieci pile di dettagli identici di moschetti. In ogni pila c'erano dieci dettagli. Prendendo a caso un pezzo diverso da ciascun mucchio, Whitney rapidamente assemblò un moschetto pronto. L'idea era così semplice e conveniente che fu presto presa in prestito da molti ingegneri e inventori di tutto il mondo. Su questa idea dell'intercambiabilità di E. Whitney, infatti, vengono costruiti tutti gli attuali standard tecnici GOST, DSTU, DIN, ISO e altri.

Allo stesso tempo, in Inghilterra (Gran Bretagna), che portò a una costante rivalità tecnica e tecnologica con la Francia, sia direttamente che sul territorio delle loro colonie, l'idea era stata da lungo tempo concepita per ostacolare lo sviluppo della produzione e l'avanzata dell'esercito francese in caso di un possibile attacco all'Inghilterra o agli inglesi la colonia L'imposizione del francese e di tutti gli altri nemici della corona britannica, qualche altro sistema (non un pollice) di misure nella fabbricazione di parti e meccanismi di macchine, compresi gli elementi di fissaggio, consentirebbe all'Inghilterra di "inserire bastoncini nelle ruote" distribuzione mondiale del sistema di intercambiabilità adottato di recente e limitare in modo significativo lo sviluppo tecnico e tecnologico della Francia e dei suoi altri concorrenti globali; rendere impossibile riparare e assemblare equipaggiamenti e armi inglesi utilizzando parti francesi o di altro non inglese. L'attuazione di questo piano è diventata possibile dopo l'organizzazione della Grande Rivoluzione Francese sotto la diretta supervisione della residenza inglese in Francia. Uno dei risultati della Grande Rivoluzione Francese fu l'imminente introduzione di un nuovo sistema metrico di misure, che divenne molto diffuso tra la fine del XVIII e l'inizio del XIX secolo in Francia. In Russia, il sistema metrico di misure fu introdotto dagli sforzi di Dmitri Ivanovich Mendeleev, che sostituì il "Deposito di pesi esemplari e scale dell'Impero russo" con la "Camera principale delle misure e delle squame", rimuovendo così le vecchie misure russe dalla circolazione generale. E il sistema metrico in Russia è diventato diffuso - e può essere considerato solo una coincidenza - come in Francia, dopo la Rivoluzione d'Ottobre.

La base del sistema metrico è METER (si ritiene che il greco "mEtro" sia una misura). Nei disegni, nella documentazione e nella designazione dei prodotti filettati, è consuetudine dare tutte le dimensioni in millimetri (mm).

Gli autori del nuovo sistema di misure lo hanno concordato 1 metro = 1000 mm.

Successivamente, Napoleone, che unì quasi tutta l'Europa, riuscì a diffondere il sistema metrico nei paesi subordinati. Napoleone non catturò la Gran Bretagna, e gli inglesi continuarono a usare il sistema di misure in pollici estraneo al resto degli europei, dividendo così le sfere di influenza e il protettorato nella struttura tecnica e tecnologica della comunità mondiale. La stessa posizione è occupata dagli americani (anche ex britannici). Gli americani stessi e gli inglesi chiamano il loro sistema di misure "imperiale" (imperiale), e per niente il "pollice", come lo chiamiamo noi. Insieme agli americani, gli altri "stati coloniali britannici" usano il sistema di misure "imperiale": Giappone, Canada, Australia, Nuova Zelanda, ecc. Quindi, l'Impero britannico è scomparso solo geograficamente, e oggi le province dell'Impero continuano ad usare il sistema "imperiale" di misure, e Le cryptocolonie imperiali usano il sistema metrico di misure.

Il sistema metrico di misure fu creato dalle menti avanzate di quel tempo, riunite sotto la bandiera della Grande Rivoluzione Francese (tutti noi avevamo scienziati ben noti della scuola dell'Accademia delle Scienze francese: Charles Augustin de Coulon, Joseph Louis Lagrange, Pierre-Simon Laplace, Gaspard Monge, Jean-Charles de Bord, ecc..), quindi, tutto in questo sistema è semplice, logico, conveniente e subordinato a numeri interi. Bene, eccetto che la suddivisione del tempo in secondi, minuti e ore - abbiamo ottenuto dagli antichi Sumeri con il loro sessantesimo sistema numerico decimale - introduce qualche incoerenza nel sistema metrico delle misure. Oppure, ad esempio, la divisione di un cerchio di 360 gradi. Gli echi del sistema numerico sumero sono conservati nella divisione del giorno in 24 ore, dell'anno in 12 mesi e nell'esistenza di una dozzina come misura della quantità, così come nella divisione di un piede in 12 pollici, poiché il sistema di misure in pollici si basava su un Sumero molto più antico.

Non importa come l'ingegnere matematico Jean-Charles de Bord abbia combattuto con altri accademici per la bellezza logica dei numeri, ci sono stati 100 secondi in un minuto, 100 minuti in un'ora, 10 ore in giorni (anche un nuovo calcolo potrebbe essere messo in circolazione), ma alla fine quindi non ne è venuto fuori niente. Nella foto sono mostrati orologi straordinari con un quadrante di transizione a due colori.

Sembra abbastanza logico creare la gamma più semplice di dimensioni dei fili metrici con un passo di, diciamo, 5 mm :. M5; M10; M15; M20. M40. M50. e così via Ma! Poiché le macchine e i meccanismi che esistevano già al momento della creazione del sistema metrico di misure erano vincolati dalle loro dimensioni e dalla configurazione a dimensioni in pollici, ciò rendeva necessario adattarsi alle dimensioni e alle dimensioni di collegamento esistenti. Da qui appaiono, a prima vista, dimensioni "strane" del filetto: M12 (che è praticamente 1/2 "- mezzo pollice), M24 (sostituisce il filo 1"), M36 (questo è 1 1/2 "- un pollice e mezzo), ecc. d.

Classificazione internazionale del filo

Ad oggi, sono stati adottati i seguenti principali standard internazionali di thread (la lista è lungi dall'essere completa - ci sono anche un gran numero di standard non-core e thread speciali che sono accettati internazionalmente per l'uso):

Attualmente, nella tecnologia straniera, lo standard di intaglio più comune è metrico ISO DIN 13: 1988 (prima fila nella tabella) - usiamo questo standard in Ucraina (GOST 24705-81 per la scultura metrica è suo figlio). Tuttavia, altri standard sono usati in tutto il mondo.

I motivi per cui gli standard internazionali di threading sono diversi sono già descritti sopra. È anche possibile aggiungere che alcuni standard di thread sono speciali e l'uso di tali thread è limitato all'ambito delle parti con questo thread (ad esempio, pipe thread, inventato dall'ingegnere-inventore inglese Whitworth, BSP viene utilizzato solo in parti delle connessioni della pipeline).

Filettatura metrica cilindrica

I fili metrici utilizzati per gli elementi di fissaggio sono diversi, ma i più comuni sono i filetti cilindrici metrici (ovvero la parte filettata ha una forma cilindrica e il diametro della filettatura non cambia lungo la lunghezza della parte) con un profilo triangolare con un angolo di profilo di 60 0

La discussione seguente si concentra solo sul thread metrico più comune - cilindrico. In una filettatura metrica cilindrica, viene preso il diametro esterno della filettatura del bullone per indicare la dimensione della filettatura delle parti avvitate. È difficile misurare la filettatura esatta del dado. Per scoprire il diametro della filettatura del dado, è necessario misurare il diametro esterno del bullone corrispondente a questo dado (sul quale è avvitato).

M - diametro esterno della filettatura del bullone (dado) - designazione della dimensione della filettatura

H - l'altezza del profilo della filettatura metrica della filettatura, H = 0.866025404 × P

P - passo del filo (distanza tra i piani superiori del profilo del filo)

dCP - diametro medio della filettatura

dHV - diametro della filettatura interna del dado

dil - diametro della filettatura interna del bullone

Denotata da una lettera latina di intaglio metrica M. Carving può essere grande, piccola e molto piccola. Per la normale filettatura grande adottata:

  • se il passo del filo è grande, allora la dimensione del passo non viene scritta: M2; M16 - per dadi; M24h90; M90x850 - per il bullone;
  • se il passo del filo è piccolo, la dimensione del passo viene scritta nella notazione tramite il simbolo x: M8x1; M16x1.5 - per il dado; M20h1,5h65; M42x2x330 - per il bullone;

La filettatura metrica cilindrica può avere una direzione destra e sinistra. La direzione di base è considerata la giusta direzione: non è indicata di default. Se viene lasciata la direzione della filettatura, dopo la designazione viene inserito il simbolo LH: М16LH; M22x1,5LH - per dadi; M27h2LHh400; M36LHx220 - per il bullone;

Filo metrico di precisione e tolleranza

La filettatura cilindrica metrica varia in base alla precisione di fabbricazione e si divide in classi di precisione. Le classi di accuratezza e i campi di tolleranza di un filetto cilindrico metrico sono indicati nella tabella: