Cosa si può fare area di drenaggio: materiali per l'installazione del sistema di drenaggio intorno alla casa

Trascurare la protezione del sito e la fondazione della casa dalle falde acquifere è un percorso diretto verso gravi problemi. Non fare a meno del drenaggio, soprattutto se la tenuta si trova in una valle. Puoi equipaggiare il sistema di drenaggio con le tue mani, il lavoro non è troppo complicato. Resta solo da capire come scegliere i materiali per il drenaggio, in modo che serva per diversi decenni.

contenuto

Elementi strutturali del sistema di smaltimento dell'acqua ↑

Per proteggere le fondamenta della casa e disidratare il sito, puoi utilizzare:

  • drenaggio superficiale;
  • drenaggio profondo.

Entrambe le opzioni sono generalmente combinati e creano sistema ad alta drenaggio, che è in grado di gestire grandi quantità di pioggia, sporcizia e acqua di fusione.

Lo schema generale del sistema di drenaggio attorno al seminterrato di una casa privata

Ci sono quattro tipi di elementi strutturali di base nella struttura del drenaggio standard:

  1. Tubi e canali di scolo perforati per la raccolta dell'acqua.
  2. Condotte per il trasporto di acque reflue.
  3. Pozzi di ispezione
  4. Strutture di drenaggio e drenaggio.

Suggerimento: È meglio rendere l'intero drenaggio dallo stesso materiale, tutti i disegni dovrebbero essere presi da plastica, metallo o ceramica. Quindi tutti i componenti del sistema di drenaggio avranno all'incirca la stessa durata.

La scelta dei materiali per organizzare il drenaggio della fondazione ↑

Per scegliere i materiali giusti per il drenaggio delle pareti e per i sistemi di drenaggio per l'intero sito, è necessario considerare separatamente ciascun elemento strutturale. La scelta dipende dalle caratteristiche del suolo e le condizioni climatiche, ma nella maggior parte dei casi dobbiamo contare sulla disponibilità e il costo dei materiali da costruzione.

Tubi: fognature perforate e tubi di drenaggio ↑

Quando scegli i materiali per il drenaggio intorno alla casa, dovresti prima pensare ai tubi. Saranno necessari fognature e tubi perforati per trasportare l'acqua lontano dalla fondazione.
I tubi di drenaggio possono essere prelevati:

  • ceramica;
  • amianto;
  • metallo (ghisa o acciaio);
  • plastica.

La ceramica è costosa, ma è il materiale più duraturo di tutti. Il cemento e il metallo di amianto saranno più economici, ma non dureranno a lungo, non vi è alcun beneficio particolare a lungo termine. Il più attivo per il drenaggio - tubi di plastica.

Tipi di tubi in polipropilene ondulato per il sistema di drenaggio

Come materiale di drenaggio, la plastica è semplicemente perfetta. Le condutture da esso sono abbastanza economiche, facili da installare e possono durare fino a mezzo secolo. Ma la sua scelta dovrebbe essere affrontata correttamente. I tubi sono costituiti da diversi tipi di polimeri con caratteristiche tecniche significativamente diverse. Potrebbe essere:

  1. PVC (cloruro di polivinile).
  2. PP (polipropilene).
  3. HDPE o LDPE (polietilene bassa o alta pressione).

Fare un sistema di drenaggio intorno alla casa delle prime due opzioni non è saggio. Entrambi i materiali a temperature fragili diventano fragili, il minimo impatto meccanico - e si rompono.
Per l'installazione del drenaggio del sito e la fondazione della casa è meglio adatto polietilene bassa o alta pressione. I tubi di questi materiali trasportano tranquillamente il gelo e non collassano. Le temperature di esercizio per loro sono comprese tra meno e più 40 C.
Raccomandazione: la differenza tra HDPE e LDPE - nella tecnologia di produzione, sono fatti a diverse pressioni. In generale, hanno le stesse caratteristiche, ma la durata e la durata dell'HDPE è leggermente superiore.
I tubi di plastica per la sistemazione dell'area di drenaggio devono essere di colore verde o marrone (rosso). Hanno pareti più spesse e sono destinati all'installazione all'aperto.

Pozzi: ispezione e drenaggio ↑

Il secondo punto importante è il materiale per la produzione di pozzi. Alcuni di essi sono progettati per monitorare il sistema di condotte, mentre i secondi fungono da serbatoi di stoccaggio dell'acqua o serbatoi di drenaggio. Ma in tutti i casi, il loro design è identico.
La costruzione del pozzo per il sistema di drenaggio può essere fatta da:

  • anelli in cemento armato;
  • calcestruzzo;
  • mattone;
  • pneumatici per automobili;
  • plastica.

Gli anelli in cemento armato fabbricati in fabbrica saranno più economici, ma per la loro installazione è necessaria una gru. Calcestruzzo gettato in opera può essere fatto bene qualsiasi configurazione, tuttavia, per riempire la necessità di dotare la cassaforma e di avere capacità di almeno minime di soluzione di miscelazione. La muratura durerà un massimo di un decennio.

Sia i tubi che i pozzetti sono fatti di plastica.

La vecchia ruota ragionevolmente essere utilizzato solo per la disposizione finale di pozzi di drenaggio, che scaricare l'acqua nel terreno lontano dalla zona di residenza, e drenato. L'opzione migliore sono i prodotti in plastica e le prestazioni di fabbrica.
Ora i polimeri producono pozzetti di fognatura di varie dimensioni per la sistemazione degli alberi di ispezione e l'installazione di serbatoi di stoccaggio. Il materiale principale qui è anche quello di optare per il polietilene, come nel caso dei tubi di drenaggio.

I geotessili sono un must ↑

In modo che la perforazione negli scarichi non sia ostruita da limo e argilla, sono avvolti in geotessile. Questo materiale sintetico per drenaggio sotterraneo è richiesto, è:

  • resistente all'umidità;
  • resistente agli agenti chimici e ai fattori biologici;
  • non si strappa e non marcisce;
  • durevole.

Suggerimento: La densità dei geotessili per i sistemi di drenaggio dovrebbe essere compresa nell'intervallo 100-200 g / m2. Le opzioni più dense costeranno di più, ma non daranno vantaggi speciali nell'area locale.

Schema di avvolgimento del tubo geotessile di drenaggio

  1. Stoffa agugliata non tessuta.
  2. termosaldatura.
  3. Tessuto (multifunzionale).

La prima opzione è la più economica, è adatta in modo ottimale come materiale da imballaggio per il drenaggio del cortile. Paga più del dovuto per prestazioni migliori, che semplicemente non sono necessarie quando si costruisce una casa privata, non ne vale la pena.

Impermeabilizzazione della fondazione e area cieca ↑

A sistemazione di un drenaggio intorno alla casa è necessario avere cura di un'impermeabilizzazione della base. Per fare questo, è possibile utilizzare materiale di copertura, bitume mastice o polistirene espanso estruso (EPS). È più facile lavorare con il primo, e quest'ultimo fornisce anche l'isolamento.

Struttura di drenaggio di pareti e trincee

L'area cieca può essere realizzata con i seguenti materiali:

  1. Concrete.
  2. Pietra schiacciata o pietre per lastricati.
  3. Asfalto.

Qui la scelta dipende esclusivamente dalle preferenze del proprietario del cottage. Tutti questi materiali forniranno il drenaggio dell'acqua dalla fondazione.
L'area cieca è una parte integrante e indispensabile del drenaggio delle pareti. Per prima cosa è necessario togliere l'umidità dalla base della casa e solo dopo raccoglierla utilizzando tubi di drenaggio e vassoi.

Come scegliere la pietrisco per il sistema di drenaggio ↑

Selezionando i materiali per il drenaggio del sito, non dobbiamo dimenticare la lettiera di pietra frantumata. Può essere fatto di granito o pietra dolomite (calce).

La pietra schiacciata ha una dimensione diversa, ottimale per il drenaggio - 2-4 mm

Il granito è più durevole e tollera meglio gli sbalzi di temperatura, ma costa molto. Dolomite è economica, ma durerà solo 15-20 anni.

È importante! Le macerie di calce vengono gradualmente distrutte nel terreno e possono portare alla salinizzazione. Questo materiale di drenaggio è consigliato solo come ultima risorsa.

Per il cuscino sotto i tubi di drenaggio dovrebbe prendere ghiaia 2-4 mm frazione. La piccola pietra è compressa e cesserà di passare l'umidità, e la più grande pietra frantumata è abbastanza pesante da funzionare senza attrezzature speciali.

Video: drenaggio e scarico del sito ↑

È possibile effettuare il drenaggio da materiali diversi. Spesso la scelta di alcune opzioni a causa della loro presenza in un negozio di specialità nelle vicinanze. Per l'installazione del sistema di drenaggio con le proprie mani, è meglio prendere componenti in plastica. Sarà costoso, ma non ci saranno problemi con l'installazione. Inoltre i moderni tubi e pozzi in plastica servono fino a mezzo secolo.

Quali materiali sono necessari per il drenaggio

Per evitare il problema che l'acqua alta sotterranea può portare, è necessario utilizzare un sistema di drenaggio. Il nostro articolo ti dirà esattamente quali materiali per il drenaggio hai bisogno per questo. Dopotutto, anche l'impermeabilità, fatta in maniera tempestiva, non può sempre far fronte al carico d'acqua. Ma il drenaggio dell'acqua, che agisce nel ruolo di protezione, con l'aiuto di dispositivi speciali non solo raccoglierà ma anche rimuoverà le acque sotterranee.

Lavori di drenaggio di alta qualità garantiranno l'uso di materiali speciali.

Elementi principali del sistema di drenaggio

Tubi di drenaggio

Il materiale principale per il drenaggio è, naturalmente, tubi, quindi un articolo separato intitolato "Tubi di drenaggio" è dedicato a loro. Di seguito descriviamo più in dettaglio gli altri materiali.

Pozzi di ispezione

Pozzi impostati con una certa frequenza

I pozzetti di drenaggio in plastica sono utilizzati per l'ispezione e la pulizia del sistema di drenaggio. Se necessario, montare i pozzetti di ricezione o differenziale. Allo stesso tempo, rispettare le regole di installazione:

  1. I pozzetti di ispezione dovrebbero essere installati in luoghi dove ci sono:
  • giri di pista
  • tubo di drenaggio a lunga distanza;
  • cambiamenti di pendenza del tubo di drenaggio.

2. Una distanza di 40 m è considerata la distanza normale tra i passi d'uomo in sezioni rettilinee La distanza tra i pozzi del drenaggio può essere la distanza massima non superiore a 50 m.

3. La costruzione di pozzi alle sporgenze degli edifici, negli angoli del drenaggio, è facoltativa. Ma questo è solo se la distanza dal passo d'uomo più vicino dalla svolta non è superiore a 20 m. Se il drenaggio fa diversi giri nell'area tra i passi d'uomo, allora è possibile installare i pozzetti attraverso un giro.

4. La profondità del drenaggio e degli elementi di presa d'acqua del drenaggio è determinata dal calcolo idraulico in base alla profondità delle strutture da proteggere. Allo stesso tempo, questa profondità non dovrebbe essere inferiore alla profondità alla quale il terreno si ghiaccia.

5. Il deflusso di acqua dagli scarichi viene solitamente effettuato in corsi d'acqua, fognari o corpi idrici. In assenza della possibilità di drenaggio dell'acqua dal drenaggio per gravità dovrebbe installare una stazione di pompaggio, che servirà a pompare l'acqua di drenaggio.

Drenaggio spolverare

La polvere di drenaggio viene selezionata in base alla composizione del terreno

A seconda del tipo di filtro e della composizione del terreno da drenare, selezionare la composizione dello scarico della spolverata:

  1. Forse il dispositivo di drenaggio a due strati o monostrato spruzza.
  2. In presenza di un sito di drenaggio, situato nelle sabbie di medie dimensioni, quando il diametro medio delle particelle è di circa 0,3-0,4 mm e più grande, grossolano o ghiaioso, disporre lo spolveramento a strato singolo, utilizzando pietrisco o ghiaia per il drenaggio.
  3. A condizione che il drenaggio si trovi in ​​una falda di una struttura a strati, argille sabbiose, in sabbie limose e fini, nonché sabbie di medie dimensioni con particelle aventi un diametro medio inferiore a 0,3-0,4 mm, è disposta la sabbiatura a due strati, che è lo strato esterno e le macerie, che è lo strato interno.

Lo spessore di ogni strato di medicazione deve essere non inferiore a 150 mm.

  1. I materiali utilizzati per il drenaggio dell'irrigazione devono essere puliti e contenere non più del 3-5% di particelle con un diametro inferiore a 0,1 mm. La pietra e la ghiaia schiacciate, che vengono utilizzate per il drenaggio di tutti i tipi, dovrebbero essere solo rocce ignee - gabbro, basalto, granito, ecc.
  2. Nella sezione trasversale, la medicazione del drenaggio può avere un profilo trapezoidale o rettangolare. Con l'aiuto di scudi di inventario disporre rivestimenti che hanno un contorno rettangolare. Senza l'uso di scudi, ma con pendenze nel rapporto 1: 1, i contorni trapezoidali sono rovesciati. Si raccomanda che i granelli a doppio strato siano realizzati con profili rettangolari utilizzando scudi di inventario.

Forme a sezione trasversale di trincea: rettangolare (a) e trapezoidale (b)

Elementi aggiuntivi

Prismi di sabbia

Insieme al dispositivo di letti a due e uno strato è previsto il riempimento di una parte della fossa con terreno sabbioso. Fai un tale riempimento quando il dispositivo inclina la trincea sotto forma di prismi, per risparmiare materiale. Il prisma è destinato a ricevere l'acqua che scorre dai lati.

Una fossa sviluppata in terreno sabbioso è ricoperta da sabbia alta 0.6-0.7 H. H è l'altezza del livello al quale l'acqua freatica fluisce dal fondo della fossa. Questa altezza deve essere superiore alla polvere drenante, ad un livello di almeno 150 mm. Nei terreni della stessa struttura a strati, la fossa deve essere riempita usando sabbia per il drenaggio al di sopra del livello della falda freatica, cioè di 300 mm.

Sand Prism Device Diagram

Geotessili drenanti

Il contenuto di particelle di argilla e argilla nel terreno provoca una diminuzione della capacità di filtrazione del drenaggio, poiché i fori di ingresso dell'acqua situati nei tubi di drenaggio sono ostruiti da queste particelle.

Al fine di garantire un drenaggio a lungo termine e ininterrotto, nonché di impedire l'ingresso di particelle silicee e di piccole dimensioni nel sistema di drenaggio, i geotessili vengono utilizzati per il drenaggio.

È possibile disattivare la ghiaia levigante, ma solo se sono stati utilizzati materiali geotessili.

In questo caso, il tubo di drenaggio deve essere collocato in una copertura di ghiaia ed essere avvolto con materiale geotessile.

geocomposito

Il geocomposito è una membrana profilata a due strati.

L'uso di membrane di drenaggio ridurrà il volume dei materiali filtranti usati e assicurerà il funzionamento di due funzioni principali:

In una membrana a due strati, viene utilizzato un filtro per far entrare l'acqua e intrappolare le particelle del terreno da essiccare. Per la fabbricazione del filtro geofabric utilizzato per il drenaggio. La membrana di plastica, a sua volta, drena l'acqua, e abbastanza liberamente, verso i tubi di drenaggio.

Geocomposito - strato di polistirene avvolto con geotessile

Vassoi di drenaggio in calcestruzzo: un'alternativa ai tubi

Il calcestruzzo è considerato un materiale che ha elevata resistenza, facilità d'uso, affidabilità e costi relativamente bassi. Pertanto, non sorprende che i vassoi più comuni per i sistemi di drenaggio attualmente siano proprio quelli realizzati in calcestruzzo. E il drenaggio più utilizzato è il drenaggio concreto.

Anche se il più delle volte per la produzione di drenaggio lineare viene utilizzato un materiale leggermente modificato - fibrobeton, e non il più comune calcestruzzo da costruzione. Quindi, i canali per il drenaggio, realizzati in calcestruzzo fibrorinforzato, hanno una maggiore resistenza a carichi di vario tipo e resistenza.

Inoltre, il calcestruzzo fibrorinforzato presenta una serie di altri vantaggi rispetto al calcestruzzo normale. I vassoi in cemento armato in cemento armato hanno una resistenza alla flessione del 20% in più, una deformazione da contrazione, al contrario inferiore al 30%. Ciò si ottiene introducendo una certa quantità di fibre di polipropilene nel calcestruzzo.

Drenaggio di cemento armato

Pertanto, è possibile organizzare il drenaggio sia in modo classico con tubi, sia in quelli più moderni, sostituendoli con vaschette di drenaggio in calcestruzzo. La qualità del sistema è influenzata principalmente non dal materiale utilizzato, ma dalla correttezza della sua installazione. Migliorare l'efficienza del lavoro aiuterà e acqua piovana - con le proprie mani che è anche facile da creare.

Geotessili per drenaggio (geofabric): tipi e caratteristiche del materiale

I geotessili diventano materie prime universali. È usato sia nella costruzione che nell'attrezzatura di vari sistemi fognari. Questo materiale è di vari tipi. I geotessili per drenaggio (geofabric) sono popolari. Prima dell'acquisto è necessario studiare le caratteristiche e le modalità d'uso del prodotto.

Questo tessuto è considerato universale e adatto a molte opere.

Geotessili drenanti (geofabric): varietà

La classificazione dei geotessili viene effettuata tenendo conto delle condizioni operative. Un criterio importante per la suddivisione in tipi è il materiale per la fabbricazione di prodotti:

  • materie prime di alta qualità sono realizzate in poliestere e polipropilene;
  • prodotto durevole ottenuto da materie prime di base e monofili;
  • le proprietà impermeabili si distinguono per i geotessili realizzati mediante legame termico.

La qualità del tessuto speciale dipende dalla struttura

Prima di scegliere una variante di geotessile per drenaggio (geofabric), è necessario decidere i lavori in cui verrà utilizzato. Ciò aiuterà la conoscenza delle caratteristiche.

Le proprietà del geofabric consentono di essere utilizzato per l'attrezzatura di schemi di drenaggio e per la creazione di binari nell'area locale.

Caratteristiche tecniche del materiale e campo di utilizzo

I geotessili sono caratterizzati da un alto valore delle seguenti proprietà:

  • elasticità;
  • porosità;
  • rigidità.

Queste caratteristiche consentono l'utilizzo di un panno per filtrare l'acqua inquinata, creare un drenaggio di alta qualità, rafforzare il terreno e proteggere le piste.

Geofabric è ottimo per gli elementi di avvolgimento del sistema di drenaggio

Articolo correlato:

Drenaggio nel loro cottage estivo: il modo più semplice. Qualsiasi sito ha bisogno di drenaggio. Ma la sua organizzazione è un processo piuttosto complicato e costoso. Consideriamo insieme l'opzione migliore.

Le proprietà sintetiche consentono ai geotessili di resistere a più di 200 g / m³. Per la creazione di composizioni paesaggistiche è consigliato un geofabrio con un valore di circa 100 g / m³ e per la costruzione di piste è necessario un tessuto con una densità di circa 800.

Le materie prime geotessili sono utilizzate nella costruzione di strade di varia complessità

La tabella mostra i tipi di materiale in base alla densità e alla portata.

Il materiale funge da livello, necessario per separare gli altri livelli. Questo riduce il rischio di buche sulle strade.

Come scegliere la densità dei geotessili per il drenaggio?

Geotessile per drenaggio (geofabric) previene la subsidenza del suolo nella struttura di drenaggio. Inoltre, il materiale viene utilizzato come filtro che protegge il sistema dalle inondazioni.

Il geotessile viene utilizzato per diversi tipi di drenaggio

Per la disposizione del drenaggio è meglio scegliere il materiale dal monofilo. Si differenzia dalle altre opzioni nel colore bianco come la neve. Il geofabric deve essere sufficientemente denso, poiché i ciottoli della struttura di drenaggio possono danneggiare il prodotto.

La densità è importante per un tipo specifico di lavoro.

Quale geofabric da usare per il drenaggio: caratteristiche di scelta

Ai consumatori viene offerta una gamma di tessuti geologici per il drenaggio, il prezzo al m2 dipende dalle caratteristiche di un particolare materiale. Si sconsiglia di utilizzare tessuti fatti di tessuti misti, poiché nel corso del tempo vengono lavati e questo riduce la proprietà di filtrazione del liquido.

Il geofabric per il sistema di drenaggio viene selezionato con un margine, in modo che le materie prime si adattino al rilascio

È necessario tenere conto del tasso di filtrazione, che è indicato dalla società. Il coefficiente di filtrazione ottimale varia da 125-140 m / giorno. Se l'acqua sotterranea è alta, il valore dovrebbe essere ancora più alto.

Il costo del prodotto dipende dal produttore e dal valore di densità. Il materiale di produttori specifici e il suo prezzo possono essere visualizzati nella tabella.

Varietà per proteggere la fondazione

La durata dell'edificio dipende dalla qualità della fondazione. Per proteggere l'edificio dall'erosione delle falde acquifere, è necessario dotare adeguatamente il sistema di drenaggio. Prima del lavoro è necessario determinare la profondità del flusso di acque sotterranee. Questo ti aiuterà a scegliere ghiaia, tubi e geotessili.

L'uso di materiali di qualità per l'area della pavimentazione impedisce il deterioramento dell'umidità all'interno della casa

Una fossa viene scavata lungo il contorno della base. È fatto con una pendenza. La larghezza della scanalatura viene calcolata in base al diametro dei tubi.

Se c'è un'area cieca, la rientranza si trova lungo di essa. La sabbia viene versata sul fondo e quindi vengono posizionati i geotessili, che sono coperti di macerie. I tubi sono posati sopra e di nuovo le macerie. Gli strati sono ricoperti da un geofabric, che viene fissato con un filo.

Dornit: geotessili non tessuti per vari usi

Uno dei materiali popolari è dornit. È un foglio di una sostanza polimerica. Prima di acquistare il prodotto è necessario familiarizzare con le caratteristiche tecniche del geotessile Dornit. Questo geofabric trattato termicamente e agugliato è in grado di sopportare carichi.

La tecnologia di produzione consente l'utilizzo di prodotti nella costruzione di autostrade, per la posa del gasdotto, come base per lastre di pavimentazione e per parcheggi. Dornit è progettato per separare gli strati della struttura di drenaggio, per migliorare le proprietà durevoli e per proteggere contro i processi di lisciviazione delle rocce del suolo.

Il geofabric di Dornit si distingue per la sua densità e gli indicatori di qualità.

Costruzione di drenaggio per la trama del giardino

Il passaggio delle falde acquifere provoca danni alle piante che crescono nel giardino.

Geofabric viene utilizzato per alcuni tipi di piantine. Protegge la pianta dalle infestanti.

Per deviare l'acqua dal territorio, lungo le trincee perimetrali vengono tirate fuori, dove sono posizionati tubi stretti. Sono divisi in elementi separati e fissati a turno con l'aiuto dei tees. Inoltre, ogni segmento dell'autostrada è rivestito con geofabric. Poi pietrisco, geotessili, pietrisco e uno strato di terra.

Con l'aiuto di questa materia, nel giardino sono disposti bellissimi sentieri.

Il prezzo dei geotessili per mq

Il costo medio dei geotessili è di circa 10-20 rubli per metro quadrato. I prodotti di produttori nazionali hanno un prezzo basso. Prima di acquistare è necessario studiare le proprietà dei prodotti. Vale la pena conoscere in anticipo il costo dello styling. Il prezzo di questo servizio inizia da 35 rubli per metro quadrato.

Caratteristiche del materiale di posa per il sistema di drenaggio

I seguenti tipi di drenaggio vengono utilizzati in base alle opzioni di topografia: profonde e aperte.

È facile lavorare con un tessuto speciale.

Con il metodo aperto, le trincee scavate sono in superficie e il metodo profondo è caratterizzato dalla posa dei tubi in profondità. Geofabric viene utilizzato per strutture di drenaggio e per organizzare lo spazio adiacente alla casa.

Installazione in serbatoi di drenaggio

Le seguenti raccomandazioni aiuteranno a eseguire correttamente l'installazione del materiale:

  • il fondo della rientranza viene accuratamente ripulito dai detriti e le pareti devono essere lisce;
  • che il materiale è meno esposto alle radiazioni ultraviolette, deve essere disimballato prima dell'installazione;
  • se necessario, la tela viene tagliata in pezzi adatti;
  • il geofabric è sovrapposto;
  • quando si depongono le pieghe vengono rimossi;
  • il materiale di scarico preparato viene coperto dopo l'installazione;
  • dopo la compattazione del materiale, i bordi di sinistra sono avvolti all'interno;
  • allora la trincea è coperta di terra.

Il rivestimento in geotessile viene utilizzato come strato

Come disporre i geotessili: regole di base

Durante l'installazione, spesso sorge la domanda: da che parte collocare i geotessili? Non c'è un'opinione unica, qualcuno mette un lato liscio e qualcuno grezzo. Indipendentemente dal modo di posare la qualità del materiale non si deteriora. Nel caso di istruzioni speciali sul metodo di installazione, il produttore indicherà le informazioni necessarie sulla confezione.

Utilizzando consigli utili e informazioni sui prodotti, è possibile acquistare materiale di qualità per organizzare il sistema di drenaggio.

Come eseguire con competenza il drenaggio dell'area del giardino con le proprie mani: smontare la corretta tecnica di sistemazione

Non tutti i proprietari di aree rurali sono "fortunati" con perfette condizioni idrogeologiche. Spesso è solo nel processo di coltivazione della terra o di costruzione che capiscono che le acque sotterranee sono alte, che ci sono lunghe pozzanghere nel periodo di piena. Non dovresti preoccuparti, questo problema sarà eliminato dal drenaggio. D'accordo, costruirlo è molto più facile che cercare un sito perfetto.

Il sistema di drenaggio eliminerà il suolo e lo strato di vegetazione dall'eccesso di umidità, che garantirà la normale crescita degli spazi verdi coltivati. Drena l'acqua sotterranea dal seminterrato in caso di contatto, protegge la cantina e il pozzo di ispezione del garage dalle inondazioni.

Coloro che vogliono organizzare il drenaggio dell'area del giardino con le proprie mani o gli sforzi della brigata di lavoratori del paesaggio, troveremo risposte dettagliate a tutti i tipi di domande. L'autore dell'articolo descrive in dettaglio le opzioni per i sistemi di rimozione delle acque sotterranee e i metodi per la loro costruzione.

Prerequisiti per la costruzione del drenaggio

Un sistema di drenaggio che raccoglie e scarica l'eccesso di acque sotterranee è necessario nei seguenti casi:

  1. La trama è piatta, cioè non ci sono condizioni per il movimento spontaneo di acqua su un pendio.
  2. Le acque sotterranee sono contrassegnate a un livello vicino alla superficie della terra.
  3. Il sito si trova in una valle, una valle di un fiume o in un'area paludosa drenata.
  4. Lo strato di suolo e vegetazione si sviluppa su terreni argillosi con basse proprietà di filtrazione.
  5. Il cottage è costruito su un pendio, non lontano dal suo piede, motivo per cui l'acqua si accumula e ristagna durante le precipitazioni su e intorno al sito.

L'installazione del drenaggio è quasi sempre necessaria in aree con terreno argilloso sottostante: terriccio sabbioso, terriccio. Durante il periodo di abbondanti precipitazioni, neve che si scioglie, questo tipo di roccia troppo lentamente attraversa l'acqua attraverso il suo spessore o non gli permette di passare.

Il ristagno dell'acqua a livello dello sviluppo del suolo è associato al suo ristagno. In un ambiente umido, il fungo si riproduce attivamente, compaiono infezioni, parassiti (lumache, lumache, ecc.), Che portano a malattie delle colture orticole, marcendo delle radici di cespugli, fiori perenni e alberi.

Se non risolvi il problema con il sovrasmorzamento del suolo, allora nel tempo potrebbe verificarsi l'erosione della terra. Nel tempo gelido, gli strati di terreno contenenti acqua si gonfieranno, il che potrebbe danneggiare la fondazione, i percorsi pavimentati e altre strutture per il miglioramento del sito.

Per verificare se il drenaggio è necessario, è necessario conoscere la capacità di carico degli strati di terreno sul sito. Per fare questo, scavare un piccolo foro di 60 cm di profondità e versare acqua al suo interno.

Se l'acqua viene assorbita ogni giorno, il terreno sottostante ha proprietà di filtrazione accettabili. In questo caso, non è necessario il drenaggio. Se dopo due giorni l'acqua non scompare, significa che le rocce argillose giacciono al di sotto dello strato di terreno, e c'è il rischio di sovrastampa.

Se il sistema di drenaggio non viene introdotto in modo tempestivo, i seguenti problemi minacciano le proprietà del paese:

  • allagamento di cantine, scantinati, edifici supplementari situati al di sotto del livello del terreno - questo in seguito porta al deterioramento dei materiali delle pareti, alla formazione di muffe e funghi, ai mobili in decomposizione, alle scale e ad altre strutture in legno;
  • ristagno del terreno a causa della sua sazietà con l'umidità, che porta a basse rese, marcire delle radici di colture orticole, piante, morte di alberi e altre piantagioni;
  • Schiuma, avvallamenti, buche possono formarsi nel sito, a causa della quale i percorsi e le tessere pavimentate vengono distrutti - tutto ciò incide negativamente sul paesaggio del territorio della fattoria.

Durante il periodo invernale, durante il congelamento dell'IRS e dei terreni sottoterra che si trovano sopra il livello di congelamento stagionale, l'acqua contenuta nei pori della terra si espanderà. L'aumento del volume del suolo minaccia con la distruzione delle strutture sepolte in esso e sul terreno.

Considera i tipi di sistemi di drenaggio e le loro caratteristiche.

Principali tipi di sistemi di drenaggio del suolo

Prima di iniziare a sviluppare un piano di lavoro, acquistare attrezzature e materiali, è necessario determinare quale sistema deve essere implementato in modo che funzioni nel modo più efficiente possibile.

Esistono tre tipi di sistemi di drenaggio:

  • superficie (aperta) - è un fossato sulla superficie della terra, utilizzato per rimuovere l'umidità in eccesso, formata da pioggia privata o neve sciolta;
  • profondo (chiuso) - l'acqua viene scaricata attraverso un sistema di tubi, pozzi; il sistema è utilizzato in caso di rischio di allagamento del giardino con precipitazioni e / o acque sotterranee;
  • rinterro: il principio della sua costruzione è lo stesso della profondità, viene utilizzato solo il materiale di drenaggio senza tubi; adatto per drenare siti con precipitazioni.

Ciascuna delle tecnologie di cui sopra ha i suoi vantaggi e svantaggi.

La rete di drenaggio superficiale è spesso combinata con le fogne temporalesche che raccolgono e rimuovono le precipitazioni. La valvola di scarico è dotata di due tipi di collettori d'acqua: punto e lineare.

Torrenziale come supplemento efficace

Storm sewage - un insieme di tubi di scarico con un pozzo per l'accumulo di umidità, attraverso il quale viene trasferito all'aspirazione. Prima che l'acqua entri nel pozzo, c'è una partizione speciale per il sifone (griglia), creata per pulire il liquido in arrivo dai detriti, in conseguenza del quale il sistema non si intasa e non vi è odore sgradevole.

Il sistema di scarico delle acque piovane con collettori d'acqua di tipo lineare è costituito da una serie di vassoi posizionati sotto un'inclinazione verso il punto di raccolta dell'umidità. I serbatoi sono installati in fossati con uno strato di ghiaia sul fondo. La tecnologia viene utilizzata quando la pendenza della superficie del giorno del sito non supera i 30 gradi rispetto all'orizzonte.

La principale differenza tra un sistema a punti e un sistema lineare è che il sistema a punti utilizza un sistema di condutture situato nel sottosuolo. La raccolta di acqua avviene attraverso i cosiddetti "punti" - pioggia speciale, dotata di una griglia permeabile. Questa soluzione rende il design quasi invisibile nell'area.

A volte i sistemi dello stesso tipo non sono sufficienti per un territorio, quindi possono essere combinati per mantenere un livello ottimale di umidità.

È necessario selezionare il tipo di sistema singolarmente, tenendo conto del paesaggio, delle caratteristiche geologiche. Ad esempio, se la casa si trova lontano dal serbatoio, allora possiamo limitarci ad aprire il drenaggio. Se la villa si trova su un pendio soggetto a frane nella valle del fiume, allora è meglio usare più sistemi contemporaneamente.

Dispositivo di drenaggio chiuso

Il sistema di tipo chiuso è una rete di trincee in cui vengono posati tubi e materiale di drenaggio. Il drenaggio può essere posato in tutta l'area e in una certa area che necessita di drenaggio.

Il sistema di drenaggio profondo è costituito dai seguenti elementi:

  • tubi di drenaggio;
  • bene (sistema di drenaggio);
  • pompa per il pompaggio dell'acqua.

Per implementare il sistema, è necessario scavare trincee, installare tubi, costruire sistemi di drenaggio.

Per la sistemazione della fornitura d'acqua nella trincea avrà bisogno di:

Il sistema è efficacemente utilizzato in caso di allagamento del sito con acque sotterranee.

Disegnare il layout degli elementi

Prima di eseguire i lavori è necessario redigere un piano del sito, annotando gli oggetti degli alloggi, degli usi domestici e domestici, nonché degli arbusti, alberi, aiuole.

Successivamente, è necessario determinare il luogo per il pozzo, tenendo conto della posizione del sistema di drenaggio. Il sistema di drenaggio può essere un sistema fognario, un pozzo o qualsiasi altra fonte naturale di acqua.

Quindi è necessario creare un layout di trincea. Esistono 4 tipi principali di schemi:

  • posizione del serpente;
  • dispositivo parallelo;
  • posa a spina di pesce;
  • posizione del trapezio.

Lo schema può essere scelto in modo indipendente, ma il markup più spesso usato è "a spina di pesce".

I fossati possono essere posizionati attorno al perimetro del territorio e lungo il contorno della casa. Nel sito in cui crescono coltivazioni di ortaggi e fiori, viene costruita una rete che tiene conto dei requisiti, che verranno discussi di seguito.

Specifiche di installazione

Quando si costruisce una trincea, devono essere considerati i seguenti requisiti:

  • la profondità dovrebbe essere 1-1,2 m, e la larghezza - 35-40 cm;
  • vicino agli alberi, una fossa è scavata a una profondità di 1,2-1,5 m, vicino alle piantagioni forestali - di 70-90 cm, vicino alle aiuole - di 60-80 cm;
  • se a livello dell'IRS del sito prevale il terreno di torba, quindi, dato che si deposita rapidamente, la profondità della trincea non dovrebbe essere inferiore a un metro;
  • se l'area è in rilievo, allora la profondità può raggiungere un metro, se è leggermente in pendenza o con una leggera pendenza, quindi scavare una fossa con una profondità inferiore a 1,5 m è inefficiente;
  • su terreni argillosi: argillosi sabbiosi, argillosi, trincee scavate a una distanza di 7-10 m l'una dall'altra, su sabbie ben drenate, ghiaia e sedimenti ghiaiosi - di 15-20 m;
  • il sistema di drenaggio deve essere collocato a più di 1 metro dalla fondazione della casa e la distanza minima consentita dalla recinzione è di 50 cm.

Per la costruzione di un sistema di drenaggio aperto dovrebbe raccogliere un tubo speciale con una griglia. Il loro diametro può variare da 0,15 a 0,5 cm È preferibile rifiutare l'uso di fognature in cemento-amianto o ceramica, poiché sono poco pratici, richiedono una preparazione preliminare, lavaggi frequenti e si intasano rapidamente.

Per il dispositivo di rami chiusi di drenaggio si consiglia di dare la preferenza a tubi perforati realizzati in materiali polimerici o compositi. Alcune modifiche sono dotate di una speciale guaina del filtro (geotessile), che impedisce l'intasamento del sistema.

Il diametro del collettore deve essere maggiore del diametro del tubo. Se l'area del sito sviluppato è superiore a 0,5 ettari, i diametri possono essere uguali.

La pendenza del sistema nella direzione del collettore deve essere di 2-3 mm per metro di tubo con un diametro di 5-10 cm. Se si prevede di utilizzare un tubo di diametro maggiore, la pendenza deve essere minore.

I proprietari di terreni in pianura o su un ripido pendio si trovano di fronte a un problema quando l'acqua ristagna nel punto più basso, quando l'acqua può essere posizionata più in alto. In questo caso, nella parte bassa del territorio, è necessario costruire un pozzo di accumulo, nel quale è necessario introdurre una pompa di drenaggio. Con esso, c'è un pompaggio di acqua verso l'alto con scarico in un fosso, burrone o altro ricevitore d'acqua.

Progresso nella costruzione del sistema

La prima cosa da fare prima di scavare una trincea è costruire un pozzo di drenaggio. La sua profondità dovrebbe essere di 2-3 m, e il diametro - fino a 1 metro.

Il pozzo più affidabile - concreto. Tuttavia, installare gli anelli di cemento a mano non è sempre possibile, quindi è necessario ricorrere all'utilizzo di attrezzature di sollevamento. Inoltre, l'alto costo e la fragilità sono gli svantaggi delle strutture in calcestruzzo.

Pozzo in plastica - un design speciale realizzato in polietilene, polipropilene o polivinilcloruro, è pratico e di alta qualità, in grado di sopportare efficacemente la pressione del terreno. Il vantaggio del pozzo del serbatoio è che fornisce le piegature del tubo e nella configurazione sono polsini di gomma che assicurano la tenuta dei collegamenti.

Puoi anche pavimentare i tuoi pozzi di mattoni, realizzare la progettazione di gomma e altri materiali di scarto.

Una pompa di drenaggio viene successivamente installata nel pozzo, che pompa l'acqua nel sistema di drenaggio - acque reflue, un pozzo o un altro serbatoio di aspirazione naturale.

Quindi puoi iniziare a scavare trincee secondo lo schema con i requisiti tecnici.

Per proteggere contro l'intasamento dei tubi di plastica convenzionali, vengono utilizzati i cosiddetti filtri "esterni" fatti di paglia, torba di fibre e scarti di tessitura.

Dopo aver scavato le trincee, esegui i seguenti passaggi.

  1. La trincea è ricoperta di sabbia per 10 cm, dopo di che si depositano lo strato di geotessile in modo che i bordi della tela siano al di sopra del solco.
  2. I geotessili sono riempiti con 20 cm di macerie.
  3. Tubi di drenaggio impilati.
  4. I tubi sono ricoperti di ghiaia o ghiaia di rocce sedimentarie ad un'altezza di 30-40 cm, quindi - con sabbia grossa o ghiaiosa di 30 cm.
  5. I geotessili sono collassati: trattengono piccole particelle e consentono al sistema di intasarsi.
  6. I geotessili sono cosparsi su uno strato fertile di terra - suolo.
  7. I tubi sono collegati al pozzo.

La tecnologia di progettazione del sistema di drenaggio del rinterro differisce da quella profonda in quanto non include i tubi. Le trincee sono piene di grosse macerie o mattoni rotti, ricoperti di piccole pietre o ghiaia.

L'implementazione della versione aperta

Per creare sistemi di superficie, vengono utilizzate le stesse regole di costruzione delle trincee per l'implementazione di una fossa profonda.

Per un sistema aperto, è sufficiente costruire fossati con una profondità di 0,7 me uno spessore di 0,5 m Le pareti sono realizzate con una pendenza, l'angolo di smusso è di 30 gradi. Il fosso è condotto in una fogna, che è comune alle trame o a qualsiasi altra acqua ricevente.

Le pareti dei canali di scarico aperti sono compattate, a volte rinforzate con ciottoli o pietrisco, disposte con tegole di cemento.

Estendere la durata del drenaggio

Il sistema di drenaggio del tipo di carica è in grado di funzionare efficacemente per 5-7 anni, mentre le strutture di drenaggio profonde e aperte con tubi di alta qualità consentono di dimenticare il problema del ristagno idrico per 50 anni. Ma questo è possibile a causa di manutenzione periodica della rete.

Ci sono 4 regole per la cura del sistema.

  1. Nel luogo in cui si trovano i tubi, non dovrebbe esserci un'attrezzatura di grandi dimensioni che passi attraverso - la strada per essa dovrebbe essere posata separatamente.
  2. Un allentamento regolare della terra migliorerà la sua permeabilità all'acqua, che garantirà buone prestazioni del sistema.
  3. Una volta ogni 2-3 anni, i tubi devono essere lavati con una forte pressione d'acqua, liberandoli dalle particelle di argilla e arrugginendo.
  4. I lavori di sterro in fase di installazione devono essere eseguiti sulla terra bagnata.

Seguendo semplici suggerimenti, è possibile prolungare la vita dell'apparecchiatura ed evitare riparazioni.

Video utile sull'argomento

Il video racconta tutte le sfumature del sistema di drenaggio privato:

L'installazione del drenaggio nel terreno consente ai proprietari di terreni di evitare molti problemi. Avendo installato un sistema di drenaggio, non devi preoccuparti delle condizioni delle colture, l'aspetto generale del sito con umidità crescente.

Disposizione del drenaggio sul sito

Molti orti hanno terreni pesanti e hanno la capacità di passare l'umidità, il che è dannoso per le piante. Questo è particolarmente evidente nei periodi piovosi, quando in alcuni punti l'acqua non passa affatto e ristagna. Di conseguenza, il raccolto potrebbe anche perire, nella cui coltivazione si investono molto sforzo, denaro e tempo. Inoltre, l'umidità in eccesso contribuisce all'emergere di parassiti come le lumache - i cavoli saranno rovinati a fondo e anche i fiori sono a discapito. Pertanto, il giardiniere, che è preoccupato per il raccolto, farà il drenaggio sulla sua trama prima del tempo. Questo sistema allevierà dalle preoccupazioni per l'inondazione del giardino e il raccolto sarà completamente raccolto.

Concetto e tipi di drenaggio

Il drenaggio può essere organizzato in diversi modi, può essere:

  • materiale per assorbire acqua quando si coltivano piante in serra;
  • dispositivo che utilizza tubi o altri sistemi per deviare l'acqua di un piano diverso dalla trama del giardino.

Che tipo di drenaggio da utilizzare nel sito dipende dal tipo di terreno. Ci sono diversi tipi:

  • suoli leggeri - hanno una struttura porosa, raramente hanno problemi con l'acqua stagnante;
  • terreni pesanti e argillosi - non lasciano passare l'acqua bene, le piante ne soffrono molto, poiché le radici praticamente siedono senza acqua.

Per determinare il tipo di terreno di un orto, i giardinieri esperti raccomandano:

  1. Separa un appezzamento di terreno di prova con una piccola rientranza (fino a 70 cm);
  2. Versare l'acqua in questo posto al piano terra. Il suolo poroso assorbirà l'acqua in un giorno, il terreno pesante può trattenere l'umidità per più di due giorni sulla superficie.

Se il terreno si è dimostrato poco assorbente, dovresti riprendere il lavoro e fare il drenaggio della trama. È particolarmente importante pensare al drenaggio del terreno nel nuovo edificio, in modo che in seguito non ci siano problemi con il giardino e la casa: troppa umidità è dannosa ovunque.

Esistono due tipi di drenaggio:

  • drenaggio di superficie - serve a drenare l'acqua piovana dai tetti, a sciogliere l'acqua dalle terrazze e dai tetti coperti, così come dai binari, cioè le cosiddette fogne temporalesche esterne; qui viene utilizzato il punto e il drenaggio lineare;
  • drenaggio profondo è un intero sistema che consiste di vari tubi per drenare l'acqua in eccesso da un sito a un luogo remoto e speciale.

Materiali e strumenti per la costruzione del drenaggio sul sito

I materiali principali per il drenaggio del dispositivo sul sito includono:

  1. Tubi perforati;
  2. Materiale filtrante: geotessili;
  3. Pompe di drenaggio;
  4. Membrane di drenaggio: Isotood, Q-drein;

Il geotessile è un tessuto ecologico, resistente ai composti chimici, resistente alla decomposizione, non ha paura dei roditori. È realizzato mediante punzonatura ad aghi con fibre di polipropilene, quindi è molto adatto per lavori di drenaggio nel terreno del giardino.

Pompa di drenaggio

Molto spesso, il sito non può fare a meno di una pompa di drenaggio, e il suo ruolo principale è basato sul sollevare l'acqua ad un'altezza da rimuovere dal sito o dai locali. Pertanto, la pompa deve essere di alta qualità in modo che le sue prestazioni siano elevate, in modo che funzioni per un lungo periodo di tempo. È meglio rimuovere l'acqua dalle stanze allagate con una pompa nel "fondo" dell'alloggiamento.

Le pompe di drenaggio sommergibili sono suddivise in:

  • pompe per il pompaggio di acqua pulita - serve a pompare acqua da un pozzo, piscina, cantina; possono essere utilizzati per l'irrigazione;
  • pompe per pompare acqua sporca - come la prima, ma possono pompare la consistenza liquida più grossolana; Differiscono nell'aspetto per la forma della girante che, una volta ruotata, fornisce acqua alla camera, spostandola verso l'alto. L'acqua raffredda il motore della pompa. La durata del motore dipende dalla ghiandola che protegge il motore dall'ingresso di acqua.

Le pompe di qualsiasi tipo sono facili da usare, poiché sono di piccole dimensioni, facilmente trasferibili da un luogo all'altro.

Tubi di drenaggio

I tubi corrugati per fognature sono i più adatti per i lavori di drenaggio. Sono fori uniformemente distanziati, dove l'umidità va, e quindi attraverso il tubo principale dell'acqua va nel pozzo o viene rimosso in un altro modo.

Il PET può arrivare fino a 200 mm, ma nelle aree private non vengono utilizzati più di 110 di diametro. Sono posti in trincee profonde circa tre metri e servono per oltre 45 anni. Possono essere usati con e senza avvolgimento.

Le tecniche di fabbricazione dei tubi sono ben pensate, quindi quando si usano non offrono momenti spiacevoli. L'insabbiamento non li minaccia.

Ci sono anche tubi corrugati che vengono con costole rigide, sono utilizzati nel drenaggio di tipi di terreno molto pesanti: allumina, terra nera.

Al fine di prevenire l'interruzione del sistema di drenaggio, vengono preparati pozzi di ispezione e rotazione.

Strumento per organizzare il sistema di drenaggio sul sito

Per lavorare con il sistema di drenaggio sarà necessario i seguenti strumenti:

  • trapano per scavare trincee;
  • pala per tagliare trincee;
  • pinze;
  • pendenze per misurare il piano di terra per una pendenza durante la progettazione di un sistema di drenaggio.

Caratteristiche del design e processo di posa drenaggio

Il processo del dispositivo di drenaggio passa attraverso fasi successive:

  • in primo luogo, scavare trincee della profondità e della lunghezza richieste, ed è necessario tener conto della presenza di una leggera pendenza del tubo di scarico verso il pozzo di drenaggio o il flusso naturale di acqua, se presente;
  • il fondo della trincea è coperto di macerie o ghiaia, una palla di sabbia viene versata dall'alto;
  • vengono posati speciali tubi di drenaggio (di solito in più file "a spina di pesce"), che presentano fori per il passaggio dell'acqua, quindi svolgono un ruolo di drenaggio;
  • il fossato con tubi di drenaggio è pieno di sabbia, macerie e coperto di zolle dall'alto;
  • il tubo centrale di drenaggio, dall '"abete", raccoglie tutta l'acqua raccolta e conduce sia al pozzo di drenaggio, sia al di fuori del sito;
  • la presenza di un pozzo di drenaggio è particolarmente importante nel caso in cui non vi sia posto per portare acqua fuori dal sito; quando l'acqua viene raccolta nel pozzo, viene periodicamente pompata fuori dalla pompa.

Non ci sono progetti di sistemi di drenaggio ideali per tutti i siti - ognuno è unico nel suo genere. Uno ha una buona propensione, l'altro ha la possibilità di un corso d'acqua naturale, il terzo tipo di trama ti permette di fare entrambe le cose.

Errori nella disposizione

I giardinieri professionisti identificano una serie di errori dei sistemi di drenaggio falliti:

  • i giardinieri dilettanti trascurano di progettare, misurare le capacità dei siti o dei loro svantaggi;
  • non studiano in modo specifico il tipo di suolo e la presenza di acque sotterranee, quindi quando costruiscono una casa perdono la possibilità del drenaggio delle fondamenta, e progettano solo il drenaggio del sito, che provoca umidità nelle case;
  • non prendere in considerazione il consiglio dei maestri esperti, affidarsi solo a se stessi, e infatti a volte hai bisogno di un suggerimento da un esperto specialista per abbinare correttamente tutto, scavare trincee nel posto giusto e correttamente;
  • per il normale funzionamento del sistema di drenaggio, è necessario preparare adeguatamente lo strato superiore di terra sul sito al fine di aumentarne la scioltezza e la permeabilità all'umidità; se il terreno è troppo denso, deve essere allentato, altrimenti il ​​sistema di drenaggio non funzionerà;
  • nei luoghi in cui sono posati i tubi di drenaggio, non è pratico che i veicoli si spostino; se c'è un'auto nel cortile, la strada sotto il garage deve essere fatta lontano.
  • il collettore, che serve per dirigere l'acqua nella presa d'acqua, periodicamente - dopo un paio di anni - ha bisogno di essere pulito, quindi durerà molto a lungo.

Cura e manutenzione del sistema di drenaggio

Affinché il materiale di drenaggio funzioni più a lungo e meglio, è necessario prendere una serie di misure:

  • la trincea dovrebbe essere ben rinforzata con materiale aggiuntivo, come pietra frantumata, sabbia, zolle;
  • i tubi devono trovarsi tra il materiale ausiliario, cioè non direttamente a contatto con il terreno;
  • è possibile avvolgere tubi con materiale speciale, quindi saranno protetti in modo affidabile: la loro qualità di drenaggio non diminuirà;
  • l'acqua deve essere rimossa in tempo in modo che non si trovi nei tubi.

Si può concludere che, preparando correttamente l'area, distribuendo correttamente il sistema di drenaggio sul sito, è possibile ottenere buoni risultati: sia per l'orto che per la manutenzione della casa. Non è così difficile, risulta, fare il drenaggio con le proprie mani.

È necessario non solo essere pigri per fare un piano per il futuro sistema di drenaggio, per preparare il materiale e lo strumento per il lavoro, per prendere la consulenza di uno specialista professionista. Quindi il sistema di drenaggio sul sito sarà di grande aiuto.

Materiali per il drenaggio del sito

Tradizionalmente, ci sono tre tipi di aree di drenaggio intorno all'edificio: serbatoio, anulare, muro. Ognuno di questi tipi di drenaggio ha le sue specifiche caratteristiche di installazione, così come l'uso di un certo tipo di materia prima. I materiali per il drenaggio del sito saranno l'argomento principale di discussione in questo articolo. Tra i materiali per il drenaggio ci sono diversi tipi. Questi possono essere tubi, vari materiali sfusi, nonché tessuti sintetici per imbustare. Tutti i prodotti esistenti per l'installazione di un sistema di drenaggio vengono utilizzati e combinati a seconda del tipo di drenaggio installato.

Tubi per sistema di drenaggio

Il principale elemento funzionale dei sistemi di drenaggio sono i tubi. È con questi materiali che viene eseguito il processo di raccolta e trasporto dell'umidità in eccesso dal terreno. I raccordi per tubi in plastica sono i più adatti per l'installazione di un sistema di drenaggio. È resistente alla corrosione e facile da lavorare. Dopotutto, per il normale funzionamento del sistema di drenaggio, è necessario realizzare un numero elevato di fori nei prodotti tubolari. Nel caso dei tubi di plastica, questo processo è notevolmente facilitato. Esistono diversi tipi di tubi per l'organizzazione del drenaggio del suolo:

  • Raccordi per tubi in PVC.
  • Dal polipropilene.
  • Di polietilene

La differenza sta nel regime di temperatura con cui possono funzionare questo o quel tipo di comunicazione di tubi.

Pozzi di ispezione

Questo tipo di materiali per l'installazione di sistemi di drenaggio in varie aree intorno alla casa è importante. Con l'aiuto di questi dispositivi, l'attrezzatura può essere revisionata e riparata in linea. I pozzetti di ispezione sono montati su tali sezioni della tubazione di drenaggio:

  • Trasforma il drenaggio.
  • Nel caso in cui il sistema di drenaggio abbia una lunghezza elevata.
  • In luoghi di cambiare le pendenze del tubo di drenaggio.

Attualmente, i materiali di drenaggio di questo tipo sono abbondanti sul mercato. La progettazione di tombini consente di installare un sistema di drenaggio di varia complessità. Questi prodotti in plastica sono costituiti dai seguenti componenti:

  • Il fondo è in polipropilene con fori per unire i tubi.
  • Tubo di mira verticale.
  • Copertura realizzata in polimero o ghisa.

Per l'installazione di questo tipo di comunicazione è meglio usare i tombini wavin. Questo dispositivo è adatto per garantire le prestazioni di qualità di tutte le funzioni del passo d'uomo. Il vantaggio principale è il sistema prefabbricato di questo dispositivo, che può essere regolato in diverse condizioni.

Spray per il montaggio del sistema di drenaggio

Quando si depone un sistema di drenaggio, sono necessari materiali sfusi che hanno la capacità di assorbire l'umidità. Uno strato di tale composito serve per avvolgere il tubo di drenaggio. Per questi scopi, vengono utilizzati i seguenti tipi di materiali sfusi:

  • Ghiaia.
  • Pietra schiacciata
  • Sand.
  • Anche miscele di questi materiali a seconda delle esigenze del sistema di drenaggio.

Uso di geotessili

Nel processo di drenaggio, insieme all'umidità, piccoli ciottoli possono entrare nei tubi di drenaggio. Possono intasare i fori nei tubi, degradando così l'efficienza del processo di drenaggio. Per evitare l'intasamento degli ugelli di drenaggio, tale materiale viene utilizzato per il drenaggio dell'area come geotessili. Questo elemento di costruzione è utilizzato in vari tipi di lavori di costruzione.

Tecnologia che combina materiali di montaggio durante la creazione di un sistema di drenaggio

Tutti i materiali sopra citati sono combinati l'uno con l'altro nel processo di costruzione di un sistema di drenaggio. Questo processo è simile a questo:

  • Una fossa viene scavata in profondità sotto la soglia inferiore della fondazione.
  • Il fondo della trincea è coperto di sabbia e compattato.
  • Quindi, sopra uno strato di sabbia, viene posato uno strato di geotessile.
  • La spruzzatura viene posata sul geotessile.
  • Un tubo è posto sopra la polvere.
  • Uno strato di spolverata viene versato sul tubo.
  • Tutto questo è avvolto con materiale geotessile sovrapposto.

Materiali alternativi per l'organizzazione del drenaggio

Oltre ai suddetti materiali, è possibile utilizzare materie prime alternative nell'organizzazione del drenaggio. Quindi per il drenaggio può essere coinvolto in vari tipi di calcestruzzo. Da questo elemento si possono creare grondaie speciali attraverso le quali l'acqua scorre per gravità in una determinata direzione. Naturalmente, questo tipo di sistema di drenaggio può essere utilizzato solo se è necessaria acqua sedimentaria.

Pertanto, l'articolo descrive e caratterizza i materiali utilizzati nell'installazione di vari sistemi di drenaggio.