Se i tubi di ghisa in ghisa sono incrinati

I moderni sistemi di fognatura sono costituiti principalmente da tubi di plastica. Nessuno usa più la ghisa: è un materiale molto costoso, pesante e fragile. Se i tubi per fognatura in ghisa sono incrinati, ma non voglio cambiarli per nessuna ragione, ci sono diversi modi per provare a ripararli per un po '. Perché "per un po '"? Perché se la ghisa è incrinata, significa che ha già scontato il suo tempo e peggiorerà solo. Anche se una crepa in un tubo di ghisa formata da un colpo, è possibile un ulteriore danno a causa della fragilità del metallo.

Considera il caso in cui il riser si è incrinato all'ultimo piano. Una tale fessura nel tubo di ghisa è abbastanza facile da riparare. Avrai bisogno di due morsetti delle dimensioni di un tubo e della gomma. I fili di rame possono anche essere montati come morsetti e la gomma può essere tagliata da un pneumatico.

La riparazione di tubi in ghisa in questo caso si riduce ad azioni estremamente semplici: mettere la gomma sul tubo in modo che copra completamente la fessura e strizzarla con un morsetto su entrambi i lati. Quindi, i fumi velenosi non entreranno nel tuo appartamento.

Se i tubi di scarico in ghisa dei piani inferiori sono incrinati, l'acqua fecale li attraversa. Ci sono due opzioni.

Riparazione tubi in ghisa: la via più semplice

1. Diluire il cemento pulito con acqua, non farlo diventare troppo spesso.

2. Tagliare la benda medicale in piccoli pezzi di 35-40 cm.

3. Immergere un pezzo nel cemento preparato e avvolgere il tubo in un punto problematico.

4. Ripetere l'operazione fino a quando non si forma un bozzolo sul sito della fessura.

Lasciare asciugare il cemento per circa un giorno. Durante questo periodo l'acqua non deve fluire attraverso il tubo.

La seconda opzione è più complicata.

Se la crepa è grande, potrebbe essere necessaria una riparazione più seria delle tubazioni in ghisa.

1. Eliminare un punto problematico da una ruggine, scurirlo leggermente.

2. Macinare la fessura.

3. Preparare il mastice mescolando la polvere di ossido di rame e l'acido ortofosforico in proporzioni di 3: 2.

4. Immediatamente dopo la miscelazione, sigillare la fessura. La miscela si indurisce all'istante.

Come accennato in precedenza, sarà possibile eliminare la perdita solo per un po '. Se i tubi in ghisa sono obsoleti, devono essere sostituiti. Recentemente, la plastica ha soppiantato quasi completamente la ghisa per ovvi motivi:

  • la ghisa è corrosiva come qualsiasi altro metallo
  • il peso elevato dei tubi in ghisa spesso fa crollare la struttura sotto il suo stesso peso
  • la ghisa si sbriciola sotto carichi pesanti
  • i tubi in ghisa sono più costosi di quelli moderni in plastica

La distruzione di alcune parti separate delle acque reflue porta, di norma, alla distruzione del resto. Pertanto, se uno dei tubi in ghisa è diventato inutilizzabile, è meglio sostituire l'intero sistema fognario.

Come sigillare una fessura in un tubo di fognatura in ghisa - metodi affidabili e comprovati

Una fessura o una perdita in una condotta fognaria è un problema reale che chiunque può affrontare. I sistemi di comunicazione diventano vulnerabili a causa dell'invecchiamento naturale, quindi la domanda su come sigillare una fessura in un tubo di scarico in ghisa può essere richiesta anche da persone che non hanno ancora toccato questo problema.

Inoltre, la rilevanza di questo problema è in costante crescita. La soluzione migliore è quella di sostituire completamente le fogne danneggiate con prodotti più moderni, ma non tutti i proprietari di case hanno questa opportunità.

Cause del cracking nelle tubazioni fognarie in ghisa

Per scegliere il modo giusto per riparare i danni in una fogna, è importante stabilire la causa di questa situazione. Prima di tutto, è necessario determinare con precisione il luogo in cui si è formata una fessura nella fognatura in ghisa. Per fare questo, ispezionare le connessioni dei tubi e identificare i difetti evidenti nella pipeline di ghisa.

La ragione del flusso di liquami nella giunzione dei raccordi è l'atteggiamento negligente dei lavoratori idraulici all'assemblaggio del sistema.

La ghisa è un materiale di debole stabilità, quindi, durante il suo funzionamento, vale la pena evitare qualsiasi effetto impulsivo, compresi gli impatti. Sebbene un carico uniforme distribuito in tutto il tubo previene il problema della riparazione delle tubazioni fognarie nell'appartamento.

I moderni prodotti in ghisa sono più resistenti, ma sono in grado di resistere solo a scosse minori. Allo stesso tempo, il carico di qualsiasi intensità per 10-20 anni porta ancora alla formazione di una fessura, che nella migliore delle ipotesi si rivelerà semplicemente dipinta, e nel peggiore dei casi - dovrete cambiare la pipa.

Modi per eliminare le perdite nel sistema fognario

Il problema di come eliminare una perdita in un tubo di fognatura in ghisa è risolto in diversi modi, la cui scelta dipende dalla forza della tubazione, dalla presenza di fessure e schegge e anche dalla loro dimensione.

La riparazione delle tubazioni fognarie senza sostituire l'area danneggiata può essere trattata nei seguenti casi:

  • Il caso ha piccole fessure e buchi.
  • Una perdita è stata trovata alla giunzione dei tubi.

Il flusso alla giunzione delle tubazioni fognarie comporta la riparazione di giunti fessurati, per i quali vengono eseguite le seguenti azioni:

  • Spegni temporaneamente il sistema.
  • Con l'aiuto di stracci o asciugacapelli asciugare l'articolazione.
  • Pulire il giunto di cemento e rimuovere l'imballaggio dalle fessure.
  • Usando l'avvolgimento idraulico del lino, coniate il divario tra i tubi.
  • Preparare una soluzione di colla in policarbonato e PVA e rivestire il crack con esso.
  • Si consiglia di avviare il sistema di fognatura solo dopo un giorno.

Sigillare la fessura alla giunzione dei tubi di fognatura può essere colla a tenuta d'acqua, resina epossidica, gomma bagnata, argilla ordinaria o uno speciale sigillante siliconico. In quest'ultimo caso, le acque reflue possono essere utilizzate dopo 3 ore.

Affinché non sia necessario impegnarsi costantemente nella riparazione delle tubazioni fognarie in ghisa, è meglio sostituire la parte danneggiata del sistema prima della sua distruzione definitiva. In caso contrario, a causa del fallimento delle comunicazioni di ingegneria, le acque reflue possono inondare gli appartamenti nei piani sottostanti.

Se la causa di una perdita è un piccolo foro, puoi utilizzare i seguenti materiali:

  • Benda di gomma. È preferibile utilizzare tale materiale per la riparazione a breve termine di tubi in ghisa, mentre la benda deve essere fissata con filo di alluminio o rame.
  • Cap. Questo oggetto per la riparazione è un cuneo di legno. Nella fabbricazione è importante che il prodotto non sia molto lungo, in quanto può causare l'intasamento della fogna. La parte finita viene martellata al posto della perdita e viene avvolta attorno al tubo con una striscia di garza. Infine, il materiale può essere impregnato con resina epossidica.
  • Garza. Questo materiale, precedentemente impregnato di resina epossidica o malta cementizia, viene avvolto attorno alla tubazione. Tale avvolgimento dovrebbe essere nella forma di un bozzolo.
  • Morsetto speciale. In questo modo, eventuali perdite nel tubo di scarico in ghisa vengono eliminate anche se il tubo di alimentazione dell'acqua è scoppiato. Il processo di riparazione è il seguente: una fessura o un foro viene avvolto con una guarnizione di gomma, coperta da una staffa, che viene poi serrata. Leggi anche: "Come e come sigillare una perdita nel tubo di fogna - le regole per l'attuazione della riparazione".

In questo modo viene eliminata una piccola fessura nel tubo di scarico dalla ghisa:

  • Il crepaccio si espande dandogli la forma della lettera V.
  • Il sito è sgrassato e ben essiccato.
  • Macchia questo posto con sigillante o silicone.

Materiali per sigillare tubi in ghisa

I metodi per sigillare i giunti dei tubi di fognatura sono descritti sopra, soprattutto perché sono diventati noti sin dall'emergere di tubi in ghisa per il sistema fognario (leggi: "Come sigillare il tubo di fognatura - una panoramica dei vantaggi e degli svantaggi di materiali e metodi"). Tuttavia, le tecnologie innovative vengono costantemente introdotte in questo settore e ora gli esperti dicono che il modo più efficace per eliminare le perdite consiste nell'utilizzare l'acido ortofosforico e l'ossido di rame.

Come risultato della reazione di queste sostanze nella zona danneggiata formata una scheda solida solida.

Per rispondere alla domanda su come sigillare una fessura in un tubo di ghisa usando questo metodo, dovresti eseguire le azioni in questo ordine:

  • Pulire il luogo in cui è prevista la posa del segnalibro usando carta vetrata o un pennello di metallo duro.
  • Sgrassare l'area preparata con acetone o altro solvente.
  • Preparare la miscela per sigillare mescolando acido ortofosforico e ossido di rame in un rapporto di 2: 3.
  • Applicare la miscela sulla zona danneggiata immediatamente dopo la miscelazione. Il segnalibro si blocca molto rapidamente, quindi non è possibile lasciare la miscela cotta neanche per un breve periodo. La rete fognaria dopo tali riparazioni può essere utilizzata in poche ore.

L'elenco dei modi per eliminare le perdite in un tubo di scarico in ghisa può essere completato con un'altra opzione. In questo caso, dovresti preparare una miscela di ammoniaca in polvere, zolfo e limatura di ferro. Tutti gli ingredienti sono mescolati e diluiti con acqua per ottenere una consistenza densa. Questo metodo è stato a lungo utilizzato nella pratica e si è dimostrato molto buono.

I giunti formati, ottenuti nella riparazione di aree danneggiate e nel processo di sigillatura dei giunti dei tubi di fognatura, sono caratterizzati da un funzionamento lungo e impeccabile.

Modi più facili per sigillare la fogna

Molto spesso, i proprietari di case si stanno chiedendo come sigillare il tubo di ghisa per fognatura, se si trova una perdita nel giunto di picchettamento. In questo caso, utilizzare un sigillante siliconico. Le azioni vengono eseguite nel seguente ordine: la campana viene eliminata dal vecchio mastice, la spazzatura viene rimossa e il tubo è ben asciugato. Dopo di ciò, il giunto è coperto con sigillante.

A volte è possibile osservare una situazione del genere: non c'è perdita nell'articolazione, ma gli odori sgradevoli vengono costantemente avvertiti. In questo caso, è possibile sigillare il tubo di fognatura con l'aiuto della malta cementizia, che viene utilizzata per coprire semplicemente il giunto. Se aggiungete un po 'di silicato di sodio al cemento, il composto sarà più durevole e la soluzione prenderà più velocemente.

Il modo più semplice per riparare un tubo di fogna in ghisa consiste nell'utilizzare l'adesivo "Saldatura a freddo". Per eliminare una perdita nel sistema in questo modo, è necessario pulire il tubo della fogna dal liquido esistente, asciugarlo e contrassegnare il punto in cui è stata rilevata la perdita con il gesso. Successivamente, la superficie del tubo viene sgrassata e viene applicata una piccola quantità di adesivo. Sopra di esso fa una sovrapposizione di gomma. Questo metodo può essere utilizzato per eliminare le perdite nel sistema fognario, fatto di tubi di plastica. Inoltre, la "Saldatura a freddo" aiuta a risolvere il problema, piuttosto che sigillare la fessura nel tubo dell'acqua.

Oltre a tutti questi metodi, è possibile eliminare il problema alla giunzione dei tubi di fognatura con nastro, che consiste in uno strato di rame o alluminio su una base di gomma bituminosa. Sigillatura delle fognature, realizzata in questo modo, forte e durevole, e il processo non ha difficoltà.

Come riparare da soli la fessura della fognatura in ghisa

Nonostante il fatto che i tubi di ghisa nella composizione dei sistemi di ingegneria edilizia siano considerati obsoleti rispetto ai tubi di plastica, oggi è ancora possibile trovare tubazioni in ghisa nel sistema fognario.

Di norma, i residenti delle case dove gli oleodotti in ghisa funzionano per drenare le acque reflue domestiche affrontano regolarmente il problema delle perdite. Il fatto di violare la tenuta dei tubi può essere identificato da un cattivo odore proveniente dal bagno o dal seminterrato in cui si svolgono le comunicazioni.

Le cause del flusso di condotte fognarie in ghisa

I tubi di ghisa in ghisa possono scorrere per vari motivi. Le perdite sono localizzate in corrispondenza delle giunzioni e dei giunti tra le tubazioni, in corrispondenza delle sezioni della condotta che ruotano ad angolo, così come nei giunti con attrezzature tecniche (collettori, finestre di osservazione) e prodotti sanitari (toilette, vasca da bagno, doccia).

È più facile eliminare tali perdite utilizzando i materiali e gli strumenti disponibili. La situazione è più complicata quando si è verificata una perdita a causa di una fistola o di una fessura che si è formata. In questo caso, è necessario eseguire la sigillatura del sito e, se non è ragionevole riparare, eseguire una sostituzione completa o parziale della pipeline in ghisa.

Cause di perdite di tubi dalla ghisa, a seconda della localizzazione:

  • normale usura, superiore alla durata massima (rilevante per vecchi edifici);
  • corrosione del metallo a contatto con l'aria;
  • errori nella progettazione della condotta (la formazione di una presa di ghiaccio all'interno è molto spesso dovuta alla vicinanza alla linea di congelamento del suolo durante l'installazione sotterranea);
  • errori di installazione, tenuta insufficiente dei giunti;
  • funzionamento incauto, urti e altri impatti meccanici grossolani;
  • matrimonio di fabbrica (raro)

Attenzione! Anche piccoli danni, da cui gocce d'acqua cadono a goccia, richiedono misure precoci per ripristinare l'integrità del tubo. A differenza delle batterie in ghisa e dei tubi di riscaldamento, i fori e le crepe nei tubi delle acque reflue non hanno le proprietà di stringere spontaneamente. Il problema lasciato sulla gravità per un po 'di tempo sarà aggravato e potrebbe finire in caso di emergenza.

Metodi di riparazione

Riparare le perdite del tubo di scarico può essere in diversi modi, la cui scelta dipende dalla posizione della perdita, dalla dimensione del foro o dalla fessura.

Gli specialisti idraulici utilizzano diversi metodi standard per sigillare i tubi in caso di perdite:

  • Alla giunzione, dove ci sono connessioni filettate o flangia, viene utilizzato l'avvolgimento di fili di lino, che sono strettamente schiacciati nello spazio tra i tubi e riempiti con una soluzione speciale;
  • un foro o una fessura nel corpo di un tubo di ghisa formato con una guarnizione di gomma e un morsetto metallico;
  • piccoli fori e fistole nei tubi sono avvolti con una benda pre-impregnata di resina epossidica;
  • piccole crepe sono sigillate con uno speciale sigillante a indurimento rapido, quindi sono avvolte con nastro di rinforzo.

Se alla giunzione del tubo per eliminare le perdite con l'aiuto del materiale sigillante è abbastanza semplice, quindi in una sezione diritta dove si è formata una fessura o una fistola, è necessario preparare adeguatamente il tubo per la riparazione.

Morsetto sovrapposto

Il modo più affidabile per sigillare la tubazione in violazione dell'integrità (fessura o foro fino a 2 cm) - l'imposizione di un morsetto speciale.

Per questo, il posto della patch futura viene pulito con carta vetrata o una spazzola metallica speciale.

Successivamente, l'area trattata viene sgrassata utilizzando qualsiasi solvente (è possibile utilizzare acetone).

La sezione del tubo danneggiata è avvolta con una guarnizione in gomma speciale o una benda di gomma, su cui viene inserita una fascetta metallica.

Il prodotto è fissato con bulloni e dadi molto stretti. Questo metodo consente di eliminare le perdite e riportare immediatamente la pipeline alle condizioni di lavoro.

carica

Un altro metodo comprovato per sigillare con perdite è l'avvolgimento con una benda impregnata con resina epossidica. Per fare questo, è necessario prendere le misure preparatorie descritte sopra (pulizia e sgrassaggio).

Una benda di garza convenzionale è adatta per l'avvolgimento, che deve essere immerso in un contenitore di resina epossidica (venduto nei negozi di ferramenta nel reparto di verniciatura). Il tubo viene avvolto in più strati, se necessario, inoltre fissato con filo.

Riparare con sigillanti

L'uso di sigillanti liquidi è il terzo modo per sigillare i tubi in caso di perdite. È adatto per piccoli fori e crepe fino a 1 cm.

A tale scopo vengono utilizzate speciali composizioni polimeriche semiliquide, che vengono applicate con un pennello su una superficie metallica precedentemente pulita e sgrassata con un pennello. La sostanza si indurisce a contatto con l'aria e fornisce una sigillatura affidabile della fessura. Ma questo metodo è adatto solo per piccole fessure longitudinali.

Fori irregolari superiori a 1 cm non sono sigillati con sigillanti.

È importante! Prima di rattoppare il tubo di ghisa, valutare le condizioni generali della condotta. Se il tubo è notevolmente obsoleto, arrugginito e il suo spazio interno è notevolmente ridotto a causa dei sedimenti, è meglio sostituire l'intera pipeline con una nuova utilizzando tubi in polipropilene o polietilene.

Cosa fare se si è verificata una perdita alle articolazioni

Eliminare le perdite dall'articolazione del tubo è un'operazione relativamente semplice. Se tutti gli elementi della tubazione nell'area con perdite non sono danneggiati e la perdita è formata a causa di una ghiandola che perde, è possibile utilizzare lino sanitario e riparare il giunto da soli. Per fare ciò, dovrai preparare in anticipo una soluzione di colla vinilica, acqua e poliesteri.

L'algoritmo di azione è il seguente:

  1. La pipeline si sta sovrapponendo.
  2. Il sito di depressurizzazione dell'articolazione viene asciugato con l'aiuto di stracci e asciugacapelli.
  3. Qualsiasi strumento appuntito rimuove il legante residuo di cemento.
  4. L'avvolgimento di lino viene compattato utilizzando una moneta o un altro utensile piatto.
  5. Il divario tra le due sezioni della pipeline è riempito con una soluzione preparata di colla PVA e polycement.
  6. Il giunto viene inoltre lubrificato con un pennello immerso nella soluzione risultante.

Durante il giorno dopo la riparazione non è raccomandato l'uso della fogna.

Come sbarazzarsi di odore sgradevole

L'odore specifico dei liquami in casa può apparire non solo in caso di perdita, ma anche a causa di intasamento, formazione di ingorghi da rifiuti organici. È anche possibile un malfunzionamento nella trappola d'acqua - un sifone che collega l'impianto idraulico a una tubazione fognaria (sebbene il sifone sia stato progettato solo per proteggere dagli sgradevoli odori delle acque di scarico domestiche).

Un altro motivo per la comparsa di un odore sgradevole è il processo di depressurizzazione delle articolazioni nella stanza, che può essere trascurato se l'acqua viene rilasciata goccia a goccia e scorre lungo i tubi attraverso un foro nel soffitto.

Per eliminare l'odore, è possibile eliminare il blocco nel sistema fognario sostituendo il sifone che collega il lavandino del bagno, il lavandino in cucina o il bagno in bagno con il tubo della fogna.

Se viene rilevato un accoppiamento insufficiente del tubo che porta dal sifone al tee, è necessario utilizzare un sigillante speciale (venduto nei negozi di ferramenta).

Se l'integrità delle tubazioni e delle connessioni nel sistema fognario non è interrotta e c'è un odore sgradevole, è necessario pulire i tubi con l'ausilio di speciali potenti reagenti del tipo "Mole" che sciolgono i tappi dai residui organici.

Se, dopo l'uso, c'è ancora un odore sgradevole e l'acqua dello scarico si scarica più lentamente o viene ritardata, è necessario l'aiuto dell'idraulico.

Specialista per la pulizia utilizza un cavo flessibile con un ugello a forma di spazzola, che penetra attraverso un drenaggio nel tubo della fogna e spinge meccanicamente il blocco.

Prevenzione delle perdite

È abbastanza difficile evitare la comparsa di una perdita in una tubazione in ghisa, la cui vita è scaduta. Se i tubi che sono stati installati più di 20-30 anni fa sono ancora utilizzati in casa, è consigliabile sostituirli.

Per prevedere dove esattamente la perdita nei vecchi tubi avverrà è impossibile in anticipo. Quando si utilizzano nuovi tubi in ghisa, è consigliabile non sottoporli a impatti meccanici (urti, vibrazioni).

Si dovrebbe anche evitare blocchi e la formazione di ingorghi stradali impraticabili, perché questo porta ad un aumento della pressione e dei tubi di raffinazione in aree vulnerabili.

Se un nuovo tubo di scarico è installato sulla base di tubi in ghisa, è necessario selezionare attentamente gli elementi di collegamento e utilizzare guarnizioni in silicone / gomma per la massima tenuta dei giunti.

Come sigillare una fessura o una fistola in una fognatura in ghisa

Tutti noi possiamo affrontare una situazione così spiacevole come la formazione di crepe e perdite nella conduttura delle fognature. E anche se questo non è ancora accaduto, a causa del naturale invecchiamento delle comunicazioni, la probabilità di una domanda in merito a come una fessura in una fognatura in ghisa è sigillata aumenterà ogni giorno che passa. Naturalmente, è possibile installare un nuovo elemento del sistema di smaltimento delle acque reflue, ma non tutti possono permettersi tale "piacere".

Esistono diversi modi per eliminare le perdite da una fessura in un tubo di ghisa.

Perché le crepe si formano in una conduttura di ghisa?

Per scegliere il modo giusto per riparare i tubi delle acque reflue, è necessario scoprire perché hanno dato una perdita. Prima di tutto, determina il luogo di formazione delle crepe. Prestare particolare attenzione ai giunti dei tubi, nonché a vari difetti esterni nella conduttura in ghisa.

Se si scopre che la tubazione della fognatura perde nella giunzione dei raccordi, il motivo risiede nella negligenza degli installatori quando si installa un sistema di smaltimento delle acque reflue.

In generale, la ghisa non è molto resistente. In primo luogo, è controindicato agli effetti impulsivi, in altre parole, agli scioperi. Sebbene si debba notare che il proprietario della condotta fognaria nell'appartamento non dovrebbe occuparsi della riparazione della condotta fognaria in un carico uniformemente distribuito.

I tubi in ghisa sono resistenti e non possono servire da un decennio, ma devono essere protetti dagli effetti meccanici

I nuovi prodotti in ghisa sono intrinsecamente più durevoli, tuttavia, possono anche resistere solo a colpi leggeri. Ma il crack apparirà inevitabilmente da qualsiasi carico entro 10-20 anni. Ed è buono se è sufficiente solo per coprirlo e non cambiare l'intero tubo.

Come eliminare una perdita in un tubo di fognatura in ghisa

Ci sono diversi modi per risolvere questo problema. La scelta è influenzata dai seguenti fattori: la forza del gasdotto, la presenza di fessure e schegge longitudinali, nonché l'entità dei difetti. Come dimostra la prassi, in questi casi è consentita la riparazione di condotte fognarie senza smantellamento:

  • se ci sono piccole fessure o buchi nel corpo del riser;
  • quando le acque reflue fluiscono alla giunzione dei tubi.

Se il tubo della fognatura scorre lungo la giunzione per riparare il giunto rotto, seguire questi passaggi:

  1. Disconnettere il sistema fognario per la durata del lavoro.
  2. Usando stracci o asciugacapelli, asciugare le articolazioni.
  3. Rimuovere il cemento dalle articolazioni. Rimuovere i residui di imballaggio dalle fessure.
  4. Usando l'involucro di lino, calafatare lo spazio tra i tubi.
  5. Fai una soluzione acquosa, che include polycement e colla vinilica.
  6. Spalmare la soluzione in diversi strati di crepe nella giunzione.
  7. Non usare le fogne durante il giorno.

Per eliminare le perdite dal giunto del tubo, è necessario sigillare il giunto con l'aiuto di lino sanitario.

Buon consiglio! Invece della soluzione di cui sopra, è possibile utilizzare uno speciale sigillante siliconico. Quindi il tempo di attesa consentito per il sistema fognario sarà di sole 3 ore. Inoltre, le fognature possono essere sigillate con guarnizioni, usando colla impermeabile, gomma grezza, resina epossidica o argilla per bambini.

Per evitare la riparazione permanente del tubo di scarico in ghisa, parlare con i vicini della complessa sostituzione della torre di drenaggio del sistema fognario prima che collassi definitivamente. Dopotutto, anche una piccola perdita può essere foriero di grossi guai quando un elemento della comunicazione ingegneristica che ha passato la sua vita va giù e tutti gli appartamenti ai piani inferiori saranno inondati di fogna.

Per eliminare le perdite in piccoli fori, puoi utilizzare:

  • benda di gomma. Questo materiale è adatto solo per la riparazione temporanea di tubi per fognature in ghisa. Fissare la benda con giri stretti di alluminio o filo di rame;
  • uno stub. È molto importante che tali cunei di legno siano di piccola lunghezza. Altrimenti, svolgeranno il ruolo di una fonte di blocco del sistema di smaltimento. Battere delicatamente il chopik nel punto in cui scorre il tubo, quindi avvolgere il tubo con una garza e al livello finale immergerlo con resina epossidica;
  • garza. Avvolgere la tubazione in diversi strati di questo materiale, imbevendo la garza con la stessa resina epossidica o malta cementizia. L'avvolgimento dovrebbe assomigliare a un bozzolo;
  • morsetto speciale La riparazione di condotte fognarie in un appartamento con il suo aiuto viene eseguita come segue: in primo luogo, è necessario avvolgere un foro con una guarnizione, quindi coprire la gomma con una fascetta stringitubo e serrarla. Questo metodo elimina eventuali perdite.

Il metodo più veloce per eliminare le perdite nel tubo della fogna è la sovrapposizione del morsetto

Puoi chiudere una piccola crepa che appare nella pipe in questo modo:

  1. Espandilo, dando l'approfondimento di una V-shaped. Questo luogo e avrà bisogno di coprire i mezzi di tenuta.
  2. Sgrassare e asciugare la fessura.
  3. Versare (coprire) con silicone o sigillante.

Qual è il modo più affidabile per sigillare i tubi delle fognature?

La questione di come sigillare le giunzioni degli elementi del sistema fognario in un appartamento è già stata brevemente discussa sopra. Questi metodi iniziarono ad essere usati simultaneamente con l'avvento dei tubi di ghisa in ghisa. Ma i risultati della scienza e della tecnologia non stanno fermi. Ciò ha portato all'introduzione di nuove tecnologie in questo settore. Gli esperti sono unanimi: se un tubo di scarico in ghisa irrompe in un appartamento, è meglio eliminare le perdite senza smantellare le comunicazioni ingegneristiche con l'acido ortofosforico e l'ossido di rame.

Informazioni utili! Questi reagenti chimici, entrando nella reazione, si induriscono per un certo periodo di tempo. Questo fenomeno è accompagnato dalla formazione di un solido segnalibro sul luogo del danno.

L'eliminazione delle perdite viene eseguita nella seguente sequenza:

  1. Pulizia della posizione del segnalibro desiderata. Per questo si usa carta abrasiva o un pennello di metallo duro.
  2. Sgrassare l'area interessata con acetone o altro solvente.
  3. Preparare la miscela, che sigillerà la perdita. Gli ingredienti - acido ortofosforico e polvere di ossido di rame - sono miscelati in un rapporto di 2: 3.
  4. Realmente sigillante. Buttare l'articolazione con la composizione risultante immediatamente dopo la miscelazione. Si indurirà all'istante, quindi è possibile utilizzare il sistema in poche ore.

Pulire qualitativamente il tubo può essere una spazzola metallica speciale - a mano o sotto forma di ugelli sul trapano

La risposta alla domanda su come sigillare il tubo di scarico in ghisa in modo più affidabile sarebbe incompleta senza menzionare un altro metodo. Per la sua applicazione viene applicata l'ammoniaca in polvere, che viene mescolata con zolfo e limatura di ferro. L'acqua viene aggiunta alla miscela per formare una consistenza densa. La pratica di utilizzare questo metodo per sigillare giunti di tubi di scarico in un appartamento e sigillare segmenti danneggiati ha dimostrato una notevole durata del giunto formato.

Come sigillare il tubo di fogna è il più semplice

Molto spesso, i proprietari di case sono interessati a come coprire il tubo di ghisa fognaria, se scorre alla giunzione calafatata. Ancora una volta, il sigillante siliconico verrà in soccorso. Prima di riparare il giunto del tubo di scarico, pulire la presa dal vecchio mastice, rimuovere i detriti rimanenti e asciugare il tubo.

Si noti che spesso si verifica il seguente fenomeno: il composto non scorre, ma emette un odore sgradevole. In questo caso, la sigillatura dei tubi di scarico può essere eseguita con cemento normale. Per rendere l'articolazione più resistente e accelerare l'impostazione, aggiungere una piccola quantità di silicato di sodio (vetro liquido) alla soluzione prima di coprire l'articolazione.

La riparazione molto semplice dei tubi di scarico con le proprie mani nell'appartamento viene eseguita con la colla "Saldatura a freddo". Per sigillare bene il foro, prima di iniziare il lavoro, svuotare la cavità del sistema per rimuovere i liquami dal liquido rimanente e contrassegnare il punto di perdita con il gesso. Quindi pulire la superficie del tubo e sgrassarlo. Applicare una piccola porzione di "saldatura a freddo" sull'area danneggiata, quindi applicare un sigillante di gomma su di esso. A proposito, questo metodo è anche la risposta alla domanda su come eliminare una perdita in una tubatura di plastica.

In conclusione, si dovrebbe notare che se un tubo di scarico fluisce alla giunzione, può essere sigillato con un nastro costituito da uno strato di alluminio o rame su una base di gomma bituminosa. Il nastro è molto efficace, ha durabilità e durata. E la sigillatura dei tubi di fognatura è molto semplice.

Come riparare una fessura in una fognatura in ghisa

I liquami dalle tubazioni in ghisa sono installati nella maggior parte dei grattacieli di costruzione sovietica. Manutenzione e la riparazione più di routine di questi sistemi raramente qualcuno è impegnato. Pertanto, il rischio che i tubi diventino inutilizzabili e possa perdere aumenta ogni anno.

Molti residenti non aspettano un'emergenza e cambiano il tubo di ghisa in plastica. Chi non ha questa opportunità di usare il vecchio e sperare per il meglio. Se il tubo ha dato una perdita alla giunzione o se è comparsa una crepa, non correre il panico. È possibile eliminare tali problemi da soli, senza sostituire l'intera pipeline o la sua parte.

Riparazione del tubo di scarico in ghisa

Se scorre un tubo in ghisa, può essere riparato in diversi modi, che dipendono da fattori quali:

  1. resistenza del gasdotto;
  2. la presenza di fessure e schegge longitudinali;
  3. dimensione del difetto

Riparare il tubo, senza smontarlo e sostituirlo (completo o parziale), è possibile solo se:

  • ci sono piccole fessure o buchi;
  • giunti di flusso di tubi.

Video: riparazione di tubi. attraversa.. GHISA senza smantellamento

Sigillare fessure o fori

Una piccola perdita può essere riparata con morsetti speciali o giunti di riparazione. Per fare questo, è necessario acquistare un morsetto di diametro adatto in qualsiasi negozio di ferramenta, metterlo sul tubo nel posto giusto e serrarlo. In alternativa all'acquisto del morsetto, è un pezzo di gomma abbastanza adatto, che si desidera avvolgere e quindi serrare con il filo. L'eliminazione del danno in questo modo avviene in pochi minuti.

Il seguente metodo, utilizzando il cemento, richiede più tempo e la pipeline può essere utilizzata solo dopo che il cemento è stato impostato (circa un giorno). Quindi, è necessario fare scorta di cemento e benda. La benda viene tagliata in parti uguali, lunghe circa 40-50 cm, e il cemento viene diluito in acqua o vetro liquido.

Successivamente, la benda viene abbassata nella soluzione preparata e dopo che è ben impregnata, avvolgono l'area danneggiata e la cospargono di cemento secco. Questo lavoro viene ripetuto fino a quando un piccolo "bozzolo" si forma sul tubo, che può essere trattato sulla parte superiore con un vetro liquido (colla ai silicati). Inoltre, invece del cemento, puoi prendere una resina epossidica, tutte le fasi del lavoro saranno le stesse.

Una piccola fessura può anche essere sigillata con sigillanti a base di silicone pronti all'uso. Per questo è necessario estendere leggermente il danno, dandogli una forma a forma di. Quindi pulire, sgrassare e asciugare. Dopo di che, versare un sigillante nella fessura, attendere che si asciughi e si può usare il sistema fognario.

Il sigillante di alta qualità può essere preparato indipendentemente miscelando 3 parti di ossido di rame con due parti di acido fosforico. Questa miscela deve essere applicata sulla superficie sgrassata immediatamente dopo la preparazione, poiché si indurisce molto rapidamente.

Inoltre, come patch, è possibile utilizzare una miscela speciale - "saldatura a freddo". Fasi di lavoro: pulire e sgrassare il posto riparato, sovrapporre il "cerotto" e sopra un sigillo di gomma.

Come chiudere il giunto del tubo di ghisa

Se il condotto della fogna è fuoriuscito dalla giunzione, questa situazione può essere corretta come segue:

  1. Caulk una campana - rimuovere i resti di cemento e rimorchio.
  2. Asciugare l'asciugacapelli e pulire lo sporco.
  3. Nella fessura risultante si affronta saldamente il mulinello di lino.
  4. Soluzione acquosa, con un polietilene e colla vinilica, promazhte più volte il calcio articolare.
  5. Dopo 24 ore, è possibile utilizzare acque reflue.

Se invece di lino e malta utilizzare sigillante siliconico, il sistema può essere utilizzato molto prima.

In conclusione, vorrei sapere se una crepa è apparsa in un punto della pipa, è possibile che lo stesso accada presto in un'altra. E tutte queste patch, non importa quanto siano di alta qualità, sono soluzioni temporanee. Pertanto, è meglio sostituire immediatamente i vecchi tubi con quelli nuovi, rivolgendosi agli esperti o indipendentemente. In caso contrario, la seguente perdita può portare non solo a piccole riparazioni di tubi in ghisa, ma anche a grandi alluvioni e riparazioni successive all'appartamento adiacente.

Video: Come sigillare una fessura in un tubo di fognatura in ghisa

Come eliminare una perdita nel tubo. Consigli pratici da parte di esperti

Durante il funzionamento, gli elementi del sistema fognario possono guastarsi. Ciò crea problemi ai proprietari e la necessità di cercare modi efficaci per riparare le fogne. Spesso di fronte a problemi come il flusso in un tubo. Un problema correlato è un odore sgradevole in casa.

Considerando che nella maggior parte degli edifici a più piani sono ancora installati vecchi tubi di scarico in ghisa, le perdite possono verificarsi molto spesso, poiché il loro periodo di funzionamento è scaduto da tempo.

A volte possono verificarsi perdite anche dopo la sostituzione delle tubazioni fognarie. In questo caso, dovresti cercare i fattori tecnologici di malfunzionamento. Se non si presta attenzione al problema in tempo, si possono avere conseguenze spiacevoli. È necessario rilevare la causa della perdita e solo successivamente decidere il problema della chiusura o della sostituzione di alta qualità.

Cause di perdite

Il segno principale che una tubatura della fogna scorre nell'appartamento è un odore fetido persistente. Per risolvere questo problema, è necessario scoprire la fonte perché la casa ha un cattivo odore. Ci possono essere diverse ragioni, ma prima di tutto è:

  • la scadenza del periodo operativo del sistema fognario;
  • errori che non sono stati notati durante l'installazione;
  • mancanza di giunti di tenuta;
  • materiali difettosi;
  • violazioni nel funzionamento delle acque reflue.

Se i tubi sono vecchi, danneggiati dalla corrosione, possono formarsi piccole crepe sulla loro superficie, che sono la causa principale delle macchie. Anche gli elementi del sistema fognario possono guastarsi a causa di effetti meccanici su di essi. In questo caso, non si può fare a meno di smantellare una parte del sistema o un intero sistema fognario ed effettuare una serie di riparazioni. In altri casi, puoi correggere il danno con metodi più semplici.

L'intasamento banale del tubo a seguito della formazione di un tappo di grasso in esso o l'ingresso di un oggetto meccanico di grandi dimensioni può anche causare perdite. Se i tubi sono in ghisa e fluiscono nei giunti, il drenaggio operativo del sigillante potrebbe essere terminato, specialmente nei casi in cui è stata utilizzata fibra organica.

Fai attenzione! Per la goffratura di tubi in ghisa si consiglia l'uso di una ghiandola di grafite. Fornirà la massima affidabilità e durata dei giunti, proteggendo i tubi da perdite alle giunzioni.

Questa è la mancanza di tenuta dei giunti dei tubi.

Come riparare i danni ai tubi

Esistono numerosi metodi per eliminare le perdite. Il più globale è la sostituzione del sistema fognario o della sua sezione. Ma questo non è richiesto in tutti i casi. E può darsi che il proprietario non abbia i mezzi finanziari o il tempo per eseguire un lavoro così voluminoso e costoso.

Se la causa della perdita è un danno meccanico (fessura), l'azione correttiva dipenderà dal materiale da cui provengono gli elementi del sistema. Una serie di misure volte ad eliminare le perdite nei tubi viene eseguita a seconda del luogo in cui è stato rilevato il danno. Molto spesso richiesto per eseguire:

  • lavorazione di giunture di tubi;
  • eliminazione del blocco;
  • riparazione della fistola;
  • sigillare le crepe.

Prima di riparare il tubo della fogna, è necessario preparare i materiali e gli strumenti necessari, nonché pre-trattare la superficie del tubo.

Algoritmo per sigillare giunti di tubi di ghisa in ghisa

Sigillatura della fistola

Se una tubazione della fognatura perde, potrebbero esserci diverse opzioni per la riparazione, a seconda della complessità della situazione e del tipo di tubo danneggiato. Se le fistole si trovano nel corpo di un montante di una fognatura in un grattacielo, i problemi dovrebbero essere riparati insieme ai suoi vicini, altrimenti, dopo un po ', il problema tornerà di nuovo.

Prima di adottare qualsiasi misura di riparazione, è necessario ispezionare attentamente i tubi, valutare i difetti, preparare la superficie, pulirla e asciugarla, e iniziare a eseguire il complesso principale di lavori.

  • Per eliminare la fistola di piccole dimensioni, è possibile utilizzare una benda regolare, che dovrebbe avvolgere il tubo della fogna. Pre-benda o garza sono trattati con resina epossidica. Per aumentare la forza della connessione, è possibile avvolgere il tubo con un filo.
  • Per la riparazione del tubo su cui è stato formato un piccolo foro, vengono utilizzate speciali lame di legno.
  • Il modo più affidabile per eliminare il difetto in caso di una fistola è usare un morsetto.

Collare - un dispositivo speciale per la riparazione di condotte fognarie. È possibile acquistarlo sul mercato nel dipartimento dell'edilizia o dei beni sanitari. Questo piccolo dettaglio costa circa 5-8 dollari. Se non vuoi spendere soldi, puoi provare a fare un morsetto con le tue mani.

In primo luogo, applicare la resina epossidica nell'area problematica. Dopo un po 'di asciugatura, riavvolgi con nastro rinforzato.

Sigillare le crepe

Spesso, i proprietari scoprono che il buco nel tubo della fogna si trasforma in una grande fessura. Ciò accade a causa di un danno meccanico, una forte caduta di temperatura. Se il crack in tempo non viene rilevato e non riparato, si può affrontare una situazione più spiacevole - la pipe scoppia.

Fai attenzione! Fessure e danni alla parte di scarico del montante della fogna sono più spesso causati dal congelamento e dalla formazione di un blocco di ghiaccio all'interno del tubo.

Se non c'è odore sgradevole dalla fogna nella casa, ma una fessura è chiaramente visibile, è molto probabile che sia superficiale. L'umidità sulla superficie del tubo è condensa. Quando il danno è completo, è urgente prendere misure per riparare il sistema fognario.

Le crepe superficiali vengono eliminate con l'aiuto di un composto ermetico convenzionale progettato per sigillare le articolazioni. La riparazione viene eseguita come segue:

  • il punto della fessura deve essere pulito a fondo, rimuovere tutti i residui, polvere e sporco, diviso in due, in modo che la composizione ermetica possa penetrare più in profondità;
  • trattare la superficie della zona danneggiata con un composto sgrassante e asciugare accuratamente;
  • applicare un composto ermetico e lasciarlo asciugare per un po '.

Con le crepe, la situazione è peggiore. Possono causare la rottura di un tubo di fogna. Per riparare un'area danneggiata, è necessario acquistare una colla speciale, nota come "saldatura a freddo". La colla viene preparata secondo le istruzioni, applicate alla superficie del tubo precedentemente pulita e asciugata. A causa del trattamento delle acque reflue in questo modo, la sua funzionalità sarà ripresa, ma l'aspetto ne risentirà.

Fessure longitudinali in tubi metallici

Se il tubo è ostruito

A causa del blocco banale potrebbe apparire un tubo di scarico fognario. Depositi di grasso sulle pareti di tubi, fango, sporcizia influenzano negativamente lo stato degli elementi della fogna.

Se un blocco è localizzato nella conduttura del tuo appartamento, allora il problema è piccolo, può essere risolto eliminando gli ingorghi. Questo può essere fatto con l'aiuto di cavo idraulico, pistone, prodotti chimici. Se il blocco è molto serio, puoi ricorrere all'aiuto di un idraulico professionista.

Il vero disastro è un blocco nel seminterrato per i residenti degli appartamenti situati al primo piano. In questo caso, possiamo solo sperare in una risposta tempestiva da parte dei rappresentanti del servizio di emergenza.

Cercando di mettere un tappo nel luogo in cui si è verificata la perdita, si rischia ancora più aggravare la situazione, in quanto gli scarichi torneranno attraverso il bagno e la toilette. L'unica azione adeguata in questa difficile situazione è rimuovere la copertura dalla revisione del montante della fogna.

Avendo una sezione a forma di U del tubo, è possibile arrivare ai luoghi di blocco il più vicino possibile e pulire meccanicamente.

Le sfumature della riparazione dei tubi in PVC

I tubi di plastica oggi sono molto popolari tra i consumatori, grazie alle loro eccellenti proprietà prestazionali, resistenza ai fattori esterni. Uno dei principali svantaggi dei tubi in PVC è la loro relativamente bassa resistenza ai carichi meccanici. Persino la caduta di un martello può causare la rottura di un sistema fognario.

Per riparare un tubo di fogna senza smantellarlo, la prima cosa da fare è localizzare il danno.

  • Tubo del corpo Se il tubo stesso è danneggiato, puoi semplicemente sostituirlo, ma puoi anche ripararlo. Per eliminare le perdite, utilizzare un raccordo speciale progettato per l'installazione in un tubo. Ora, l'area danneggiata deve essere sigillata con una colla speciale, installare una patch sulla parte superiore. Il risultato dipende dalla qualità dell'adesivo utilizzato.
  • Giunti per tubi In questo caso, è necessario scollegare i due tubi, sostituire la guarnizione in gomma, a causa della quale il più delle volte si verifica una perdita.

Se la situazione è critica, non dovresti fare uno sforzo, basta comprare una nuova pipa e fare una sostituzione. In alcuni casi, questa soluzione non è solo la più semplice, ma anche vantaggiosa, poiché i tubi di plastica non sono costosi e non sarà difficile sostituirli, anche per un proprietario inesperto.

La connessione in PVC del tubo Ras è abbastanza semplice. Sostituisci l'anello di gomma con uno nuovo e riprendilo.

Riparazione di tubi in ghisa

Sebbene i tubi in ghisa, che sono stati installati circa 50 anni fa negli edifici a più piani dell'intera Unione Sovietica, siano già vecchi e logori, continuano ad essere utilizzati in molti appartamenti. Oggi, i tubi in ghisa non vengono usati così spesso nell'installazione di un sistema fognario, perché ci sono tubi in PVC più pratici ed economici.

La ghisa nel tempo perde le sue proprietà, in quanto è soggetta a corrosione. Sulla sua superficie possono apparire fessure, si può verificare il fatto che una tubazione fognaria si sia rotta. Se non è possibile o urgente sostituire gli elementi del sistema fognario, il tubo dovrebbe essere riparato.

  1. All'inizio è necessario rilevare il punto di perdita, contrassegnarlo con il gesso.
  2. Quindi l'interno della fogna deve essere liberato dall'acqua.
  3. Ora stiamo iniziando a pulire la superficie del tubo con carta smeriglio.
  4. Trattiamo la superficie con un agente sgrassante.
  5. Ripariamo l'area danneggiata usando colla per saldatura a freddo, che acquistiamo prima in un negozio di ferramenta.
  6. Da sopra stabiliamo un sigillante in gomma, fissalo con un morsetto speciale.

Fai attenzione! Le fessure nel tubo di fognatura possono essere eliminate con gomma e filo metallico, impregnate nel tessuto della vernice, composto sigillante. Quest'ultima opzione si applica se i tubi in ghisa scorrono nella giunzione.

Tubo perenne in ghisa che richiede riparazione

Cosa fare se si è verificata una perdita alle articolazioni

Molto spesso si verificano perdite nella giunzione del tubo. Il loro aspetto può essere innescato da tali fattori: il deterioramento degli elementi del sistema fognario, errori durante i lavori di installazione. Le giunture dei tubi in ghisa possono essere un problema a causa del rilassamento della gomma. I tubi di plastica scorrono alle giunture, se per un po 'non ci fosse acqua nei tubi.

I danni alle articolazioni e la perdita di tubi di fognatura sono più facili da riparare se si presentano negli elementi della tubazione interna. Quando il tubo della fogna scorre alla giunzione e viene sepolto nel terreno, dovrai impegnarti molto per ripararlo.

Principali tipi di lavoro:

  • sostituzione della guarnizione;
  • applicazione sigillante;
  • sostituzione di raccordi e polsini.

Si consiglia di non utilizzare il sistema fognario durante i lavori di riparazione. I giunti devono essere asciugati con una colla speciale, pulirli. Se i giunti dei tubi in ghisa scorrono, è possibile utilizzare malta cementizia o silicone sigillante. Se un tubo di fognatura di plastica perde, è possibile applicare un nastro sigillante. Dopo i lavori di riparazione, la pipa dovrebbe essere lasciata per diverse ore per permettere alla composizione di asciugarsi.

Perdita nei giunti di testa

Se è necessaria la riparazione dei giunti della tubazione esterna, ci vorrà un grande sforzo per risolvere il problema. È necessario eseguire lavori di scavo, cercare una perdita, sostituire gli elementi di collegamento e trattare i giunti con un sigillante.

Come sbarazzarsi di odore sgradevole

L'odore sgradevole in casa può essere causato da vari fattori. Uno dei motivi è il danneggiamento dei tubi di fognatura. Naturalmente, se la perdita è accompagnata da un odore sgradevole, ma potrebbe esserci un odore e la perdita non viene rilevata. La causa dell'odore offensivo può essere una fessura molto piccola, che non è visibile a occhio nudo. Anche provocare l'odore in casa può scarsi giunti di tenuta. Per eliminare il problema, devi farlo:

  • riparare crepe e fori;
  • controllare la tenuta dei giunti;
  • eliminare i blocchi.

Sigillatura di fessure e fori per tubi

Fai attenzione! Se il sistema di ghisa è vecchio, un odore sgradevole può provenire da luoghi danneggiati dalla corrosione. In questo caso, la soluzione migliore sarebbe sostituire i tubi delle fognature.

Prevenzione delle perdite

L'eliminazione delle perdite nel sistema fognario è un compito difficile e responsabile. Il problema delle perdite deve essere risolto rapidamente ed efficientemente. È più facile far fronte se il problema è causato da crepe: se la pipa esplode nell'appartamento, la tua casa può trasformarsi in una piccola "venezia".

Per non affrontare problemi spiacevoli, puoi prevenirne l'occorrenza. Prima di tutto, occorre prestare attenzione per garantire un controllo di routine dello stato del sistema fognario in casa.

Fai attenzione! Non dovresti aspettare fino a quando la fessura nella fogna non sarà tale che, a causa di una perdita, potresti riempire i tuoi vicini di casa e di appartamento. Il problema richiede una soluzione immediata, altrimenti si possono affrontare conseguenze molto spiacevoli.

Ispezione di routine delle acque reflue

All'installazione della rete fognaria è necessario seguire le regole, per evitare infrazioni tecnologiche, utilizzare solo materiali qualitativi e gli elementi di completamento che servirebbero a lungo e in modo affidabile. Ai fini della prevenzione, i tubi delle fognature devono essere puliti periodicamente. La rete fognaria esterna deve essere riscaldata se la condotta viene posata sopra il livello di congelamento del suolo.

Se nell'appartamento sono installati vecchi tubi in ghisa, è del tutto naturale che il proprietario affronta regolarmente il problema delle perdite. La vita della ghisa è limitata, quindi se devi costantemente sigillare fessure, giunture, trattare blocchi e un odore sgradevole in un appartamento, è meglio passare il tempo e sostituire completamente il sistema fognario.

fessura delle acque reflue in una fognatura in ghisa

Dimmi, come riparare una crepa nel montante del tubo di scarico del 4 ° piano di un edificio di 5 piani con una benda temporanea immersa in una soluzione di alabastro con l'aggiunta di unghie liquide, solo che non conosco le proporzioni, o ci sono altre opzioni più adatte.

Non alabastro, ma malta cementizia.
E non una benda, ma collant kapron. Invece di CPS, è meglio usare la colla per piastrelle tipo Ceresit CM11 con successivo rivestimento dell'imbracatura con vetro liquido.

Grazie per il consiglio, ci proverò. A proposito, mi dispiace, il vetro liquido e la colla per ufficio sono la stessa cosa? ma qui si è diffusa una tale guardia del corpo ">

Un'altra opzione è quella di usare sigillante poliuretanico o MS polimero invece di cemento e anche avvolgerlo. Sarà denso come con il cemento.

Hai bisogno di impermeabilizzazione del cemento.

Io uso resina epossidica. E collant o fibra di vetro.

Guardando che crepa.
Non c'è pressione, quindi puoi spalmare il sigillante e il nastro di montaggio del tubo per arrotolare.

Uso sempre le saldature a freddo convenzionali per le macchine. stessa resina epossidica. incrinarsi leggermente. sgrassato e in avanti

Già un anno fa, gli idraulici sono entrati, riparati, non so cosa, è interessante nei negozi solo sigillante siliconico, non ho incontrato poliuretano.

san06 ha scritto:
Già un anno fa, gli idraulici sono entrati, riparati, non so cosa, è interessante nei negozi solo sigillante siliconico, non ho incontrato poliuretano.

C'è un modo economico e abbastanza buono - avvolgere con nastro idraulico rinforzato di alta qualità, bloccando la fessura sopra e sotto non meno di 10 cm. Rimuovere tutto fino alla pipa. Pulire la superficie con carta vetrata e pulire la polvere con acetone più volte.

Salvato due volte poksipol. Al momento, la linea è variata da colore a trasparente.

grazie, ovviamente, a tutti quelli che hanno risposto per preziosi consigli, fatto secondo il consiglio di AlexMax, cioè, era tutto in giacenza

Scoppia la fogna della campana dove va a finire il bagno. È possibile fissare una fessura usando un morsetto simile?
Morsetto di alimentazione w1 130-140 mm
">
Si sospetta che il morsetto non sia pieghevole e possa essere indossato solo dall'estremità aperta del tubo.

san06 ha scritto:
vetro liquido e colla per ufficio la stessa cosa?

Al giorno d'oggi la colla è più spesso polimerica, ma se si dice "silicato", allora lo è. E prima, sì, leggermente diluito con un vetro liquido, che è più pulito - qui hai la colla per ufficio ai silicati.

È possibile sigillare temporaneamente una fessura del condotto delle fognature che perde con un sigillante bituminoso Krass per drenarlo? E poi sul secco già striscio con resina epossidica.

è possibile, specialmente in quelle caratteristiche è scritta adesione alle superfici bagnate, penso che a parte lui più e niente è necessario. e vryatli ad esso si attaccherà epo

Saber ha scritto:
È possibile sigillare temporaneamente una fessura del condotto delle fognature che perde con un sigillante bituminoso Krass per drenarlo? E poi sul secco già striscio con resina epossidica.

Prima di rispondere a tali domande, è consigliabile ottenere almeno informazioni sul tipo di edificio residenziale e il piano su cui il lavoro deve essere svolto. Indovinare sui fondi di caffè non è responsabilità di artigiani e fabbri.

Vitaon ha scritto:
è possibile, specialmente in quelle caratteristiche è scritta adesione alle superfici bagnate, penso che a parte lui più e niente è necessario. e vryatli ad esso si attaccherà epo

Applicherò la resina epossidica su una sottile striscia di sigillante bituminoso (adagiato lungo la fessura) con sovrapposizioni. L'EPO indurisce in 10 minuti.
All'inizio volevo comprare WEICON UW Metal-Polymer Spray, con acciaio 500 g di colore grigio scuro. Solo bagnato Ma il prezzo è alto 2.738,77 rubli.

Tutto è venuto fuori. Ho pulito il tubo con una spazzola di acciaio e carta vetrata da vernice e ruggine, lo ho strofinato con acetone, applicato il sigillante per coperture AXTON da polimero ibrido sulle fessure con una striscia larga 1 cm, pressato il tubo in 3 punti con morsetti a vite. Un giorno dopo, quando il sigillante si è completamente indurito e il tubo era asciutto, ha applicato una resina epossidica di 5 cm di larghezza, fino a quel momento, tutto è normale. C'è stato un problema con una crepa dal retro invisibile della pipa. Ho dovuto usare uno specchio per controllare l'applicazione.

san06 ha scritto:
Già un anno fa, gli idraulici sono entrati, riparati, non so cosa, è interessante nei negozi solo sigillante siliconico, non ho incontrato poliuretano.

Malamente rattoppato Si è formata una crepa. In questo caso, comprerei "WEICON UW Metal-Sprayable, with Steel" e spalmavo il tubo. Incollato su bagnato Resiste ad alta pressione dell'acqua. In effetti, un nuovo tubo solido appare in cima. Basta per 70 anni, se non di più. Puoi persino ripristinare le tubature dell'acqua marce. Solo risulta costoso.

Cari utenti del forum. Nel processo di riparazione, si è scoperto che la presa sotto il water della t-shirt in ghisa era rotta. Rompere il fondo, apparentemente durante il montaggio durante la costruzione. Nella foto l'ho messo sopra per chiarezza. Non c'è odore e perdita. Grigio coniato. A questo proposito, domande:

  1. È possibile provare a tirare il tubo fuori da questa presa difettosa (preferibilmente, ma puoi lasciarlo se è pericoloso)?
  2. Come è meglio riparare un pezzo rotto (se necessario) e proteggersi da eventuali perdite in futuro?

Puoi tirare fuori.
Non ho nemmeno provato a "ripristinare" il socket. il pezzo staccabile era molto di più. Ha tagliato il livello di riposo, poi ha preso il polsino (ha inventato questo tipo: ">), inserito un tubo di plastica e fissato rigidamente al pavimento in modo che non ci fosse alcun movimento, altrimenti tutto è molto fragile sui resti della campana.
Nel tuo caso, puoi provare a "aggiustare" il socket con qualsiasi metodo descritto sopra dopo aver rimosso la pipa da esso.

minal1944 ha scritto:
Cari utenti del forum. Nel processo di riparazione, si è scoperto che la presa sotto il water della t-shirt in ghisa era rotta. Rompere il fondo, apparentemente durante il montaggio durante la costruzione. Nella foto l'ho messo sopra per chiarezza. Non c'è odore e perdita. Grigio coniato. A questo proposito, domande:

  1. È possibile provare a tirare il tubo fuori da questa presa difettosa (preferibilmente, ma puoi lasciarlo se è pericoloso)?
  2. Come è meglio riparare un pezzo rotto (se necessario) e proteggersi da eventuali perdite in futuro?

Non puoi smontare nulla. Strofinare la ruggine con una spazzola d'acciaio su un metallo puro, camminare con carta vetrata, lubrificare gli spazi vuoti con Saldatura a freddo per il metallo (metallo-plastica)
">

e quindi comprimere il tubo in modo da bloccare la forza

Il morsetto riparerà e crepe nascoste sulla presa.

È certamente possibile applicare la saldatura elettrica, se riesci a gattonare fino al sito, ma sarà più costoso e inutile.
Colletto e plastilina rappresentano il minimo sforzo e il massimo effetto.

Ciao, miei cari Maestri!
In cucina, al primo piano, la casa di Stalin, c'è un montante per le fognature. Un water e una vasca sono collegati ad esso. Alzata in ghisa 110mm, sciacquone e vaschetta da bagno in plastica da 100mm. Quindi, la connessione non è stata eseguita correttamente. Quando l'acqua viene scaricata, l'acqua scorre un po 'e, di conseguenza, due pareti sono bagnate e ammuffite. Non può essere smontato Dal pavimento al bordo inferiore di questo giunto, da qualche parte 2 cm. La parte visibile può in qualche modo essere ingrassata, ma non c'è una parte posteriore. Per favore dimmi, come e come può essere sigillata la connessione in modo che non coli? O versare qualcosa, che cos'è?

pupilla ha scritto:
Ciao, miei cari Maestri!
In cucina, al primo piano, la casa di Stalin, c'è un montante per le fognature. Un water e una vasca sono collegati ad esso. Alzata in ghisa 110mm, sciacquone e vaschetta da bagno in plastica da 100mm. Quindi, la connessione non è stata eseguita correttamente. Quando l'acqua viene scaricata, l'acqua scorre un po 'e, di conseguenza, due pareti sono bagnate e ammuffite. Non può essere smontato Dal pavimento al bordo inferiore di questo giunto, da qualche parte 2 cm. La parte visibile può in qualche modo essere ingrassata, ma non c'è una parte posteriore. Per favore dimmi, come e come può essere sigillata la connessione in modo che non coli? O versare qualcosa, che cos'è?

Il più semplice da applicare al sigillante per tetti comune AXTON, può essere applicato su punti umidi. Per comodità di applicazione, prendere un tubo di cloruro di vinile con un diametro di un paio di centimetri, tagliarlo a metà longitudinalmente, applicare un sigillante sulla parte concava della superficie, quindi avvolgere il tubo attorno all'articolazione sotto forma di un anello in modo che il sigillante riempia gli spazi vuoti. Quando il sigillante è asciutto e il tubo diventa asciutto, avvolgere i fili di lino spalmati di silicone con il sigillante sopra la parte superiore. Pre-pulire il tubo da vernice, ruggine e sporco.
Il sigillo sarà elastico e piccoli cambiamenti nei tubi di plastica non saranno un problema.