Il dispositivo e il principio di funzionamento del tipo aerobico delle fosse settiche

Esistono diversi modi per pulire i liquami dalle persone che vivono in una casa privata. Alcuni sono più economici da installare, altri più facili da utilizzare. Ma se hai bisogno del sistema di pulizia più efficace, allora una opzione: una fossa settica aerobica, chiamata anche vasca settica attiva o stazione di trattamento biologico. Le impurità in esso sono processate da microrganismi al 98-99%. Anche se è grande, è piuttosto semplice nella sua disposizione con le proprie mani.

contenuto

Fossa settica aerobica: principio di funzionamento e disposizione del dispositivo схема

Il compito di qualsiasi sistema di trattamento sanitario delle acque reflue è il loro trattamento e drenaggio nel terreno. In primo luogo, l'effluente è chiarificato in una vasca di sedimentazione, nel corso della quale viene precipitata una grande sostanza sospesa. Quindi l'acqua depurata viene drenata o utilizzata per le necessità domestiche e viene pompato il sedimento sotto forma di fango.

Fossa settica con trattamento aggiuntivo di aerosol residuo

Tuttavia, molto spesso gli elementi più diversi di decontaminazione e filtrazione vengono aggiunti a questo schema. Entrando nel sistema di trattamento delle acque reflue locali standard (VOC), gli scarichi delle acque reflue passano attraverso tre fasi di smaltimento:

  1. Filtrazione primaria, chiarificazione dell'acqua con precipitazione di frazioni pesanti sul fondo del serbatoio.
  2. Fermentazione con decomposizione parziale di sostanza organica.
  3. Drenaggio nel terreno o pompaggio di attrezzature ashenizatorsky.

Nel pozzo nero, tutti questi processi si verificano nello stesso serbatoio. Tuttavia, questa opzione è accettabile solo per piccoli volumi di acque reflue, altrimenti, a causa del traboccamento di rifiuti, "afferrare" cessa di svolgere le sue funzioni.

Numerosi tipi di fosse settiche tipiche riducono fino al 60-70% del volume. I batteri anaerobici che non richiedono ossigeno li aiutano in questo. Sono presenti nello stesso pozzo nero, garantendo la fermentazione e il decadimento continui dei rifiuti organici. Tuttavia, sono "lenti", per accelerare il loro lavoro nella fossa settica è necessario aggiungere costantemente un bioattivatore.

Schema generale della fossa settica con batteri aerobi

Aerobi più produttivi - microrganismi che richiedono un'alimentazione costante di ossigeno per le loro funzioni vitali. Pertanto, per fornire loro l'ossigeno necessario, le fosse settiche aerobiche vengono fornite con aeratori e compressori d'aria.

Importante sapere! Solo con il continuo pompaggio di aria settica con aerobie funzionerà in modo efficiente.

Schema VOC per trattamento biologico profondo

Una fossa settica aerobica attiva consiste di diverse camere:

  1. Chiarificatore per chiarimenti.
  2. Il serbatoio con l'aeratore (ci possono essere diversi).
  3. Prefabbricato bene con acqua di qualità purificata a tecnica.

Per il funzionamento di un tale sistema di purificazione, non sono necessari solo i microrganismi, ma anche l'elettricità. Se i batteri si nutrono di rifiuti, pompe e compressori necessitano di corrente elettrica.

Suggerimento: Il serbatoio settico aerobico è un'installazione volatile. Se la casa privata viene regolarmente diseccitata a causa di incidenti nelle reti di alimentazione, è meglio trovare un'altra opzione di pulizia o occuparsi del generatore di emergenza.

Come funzionano i batteri nella fossa settica "ossigeno" ↑

I batteri anaerobici sono sempre presenti nel chiarificatore VOC primario. La fermentazione delle acque reflue al suo interno avviene in due fasi: acida e alcalina. Il primo si verifica all'inizio del lancio, quando la fossa settica riceve solo il primo volume di acque reflue. Nel suo corso si forma una grande quantità di gas con odori sgradevoli, che spostano l'ossigeno dal serbatoio.

A causa della carenza di ossigeno nella vasca di pulizia, inizia un rapido aumento del numero di microrganismi anaerobici: questa è la fermentazione alcalina. Il limo sul fondo diventa di un colore scuro e non emette più un cattivo odore. Ma è in esso che gli anaerobi "vivono".

Suggerimento: Non pulire completamente la coppa dal fango alcalino. La sua piccola massa nella parte inferiore del serbatoio delle acque reflue è una garanzia della mancanza di fetore delle acque reflue e del corretto funzionamento dei VOC.

Schema di trattamento delle acque reflue

Inoltre, l'acqua chiarificata nel serbatoio di sedimentazione entra nella fossa settica nella camera aerobica per la purificazione. Qui, i batteri aerobici stanno cominciando ad agire. E più ossigeno ricevono, meglio e più velocemente si decompongono e ossidano la materia organica.

Il trattamento addizionale delle acque reflue in una fossa settica aerobica non viene effettuato da microrganismi aerobi naturali, ma da batteri allevati specificamente e attaccati ai filtri. Purificano gli scarichi del 99%, consentendo di utilizzare nuovamente l'acqua purificata per esigenze tecniche.

Affinché gli aerobi possano funzionare in modo efficiente, l'acqua nel serbatoio viene soffiata con aria areata. I compressori sono usati per questo. Quando scaricati nella camera di post-trattamento, gli effluenti depositati vengono miscelati con il fango attivo, che sale dal fondo a causa dell'influenza dell'aria compressa.

I batteri aerobici iniziano a trattare la materia organica e si moltiplicano. Di conseguenza, i fanghi aggiuntivi si formano in piccola quantità, depositandosi sul fondo. Il volume della fossa settica è calcolato in modo che il sedimento da esso doveva essere scaricato non più di 1 volta all'anno.

Vantaggi dell'uso di aerobi durante il trattamento delle acque reflue стоков

Le fosse settiche aerobiche hanno quattro innegabili vantaggi:

  1. Nessun odore sgradevole.
  2. Il numero minimo di pulizie - i camion a vuoto devono essere chiamati solo una volta all'anno.
  3. Massima sicurezza biologica: praticamente l'inquinamento della terra e delle falde acquifere è praticamente escluso.
  4. La possibilità di riciclare l'acqua depurata per l'irrigazione o esigenze tecniche.

Il dispositivo di una fossa settica anaerobica a due camere con un campo di drenaggio

L'unico inconveniente è la sensibilità della microflora del serbatoio settico aerobico a determinati composti chimici che portano alla morte di aerobi.

È importante! Batteri aerobici e prodotti chimici domestici con un alto contenuto di formaldeide e composti di cloro sono incompatibili. Queste sostanze semplicemente uccidono i microorganismi aerobici.

Installazione di una fossa settica aerobica fai da te ↑

Il modo più semplice per installare una fossa settica di fabbrica è di tipo aerobico. Questo è un sistema pronto, che deve solo essere sepolto nel terreno e portare al sistema fognario. Si presenta sotto forma di contenitori di plastica o metallo con un set di compressori e attrezzature di pompaggio.

La dimensione della coppa è determinata al ritmo di 600 litri di acque reflue per ogni persona che vive in casa. Questi sono 200 litri al giorno moltiplicati per tre giorni. Queste sono le raccomandazioni del SNiP per le case private.

Fossa settica di trabocco di due pozzi di cemento armato

Con le tue mani, un serbatoio settico aerobico può essere fatto da diversi serbatoi, per organizzare che si adatterà:

  1. Brick.
  2. Anelli in cemento armato.
  3. Capacità dalla plastica.
  4. Barili di ferro
  5. Pneumatici per auto.

Sarà necessario armeggiare con i pozzi di mattoni, il cemento armato è pesante e richiederà attrezzature di sollevamento. I barili e i carri armati di ferro sono soggetti a processi corrosivi. L'opzione migliore è di plastica. Ma la scelta del materiale dipende dalla sua disponibilità e costo in una particolare regione.

Dispositivo VOC aerobico fai-da-te

Per il funzionamento della fossa settica aerobica sarà necessario l'equipaggiamento:

  • compressore esterno per il pompaggio di aria;
  • aeratore per saturare il serbatoio con aerobi con ossigeno;
  • pompa per il pompaggio dei fanghi dal serbatoio estremo al serbatoio con batteri;
  • pompa sommergibile per il pompaggio di acqua depurata.

È importante! Tutta questa tecnologia richiede una connessione di rete, una fossa settica con aerob è volatile. Questo dovrebbe essere preso in considerazione quando si sceglie un impianto di trattamento delle acque reflue locale per una casa di campagna, dove potrebbero esserci problemi con l'elettricità.

Video: fossa settica aerobica a due camere inodore ↑

Se lo desideri, puoi installare tu stesso una fossa settica aerobica. Il set di fabbrica del sistema di pulizia è sufficiente per assemblare secondo le istruzioni. Ma nella sistemazione dei pozzi o serbatoi di coloni di cemento armato o di mattoni dovrà lavorare. Ma tutto è possibile. È anche importante collegare correttamente l'apparecchiatura elettrica e caricarla nella camera di pulizia aerobica. La cosa principale è non perdere con la potenza e le dimensioni della fossa settica.

Fai da te - Come farlo da solo

Come fare qualcosa da soli, con le tue mani - il sito del maestro di casa

Trattamento delle acque reflue in una casa privata: fossa settica o VOC?

Trattamento delle acque reflue e delle acque reflue in una casa di campagna privata

Le case di campagna nelle associazioni di campagna, nelle aree rurali e persino in un certo numero di insediamenti di cottage non hanno sempre la possibilità di connettersi a una rete fognaria centralizzata. La soluzione migliore è utilizzare un impianto di trattamento delle acque reflue locale - VOC

Dalla coppa alla LOS

Le moderne tecnologie nel campo dell'ingegneria tecnica stanno avanzando a passi da gigante, e oggi sono stati sviluppati molti tipi di impianti per la pulizia delle acque reflue domestiche. Ricordiamo come si è sviluppata la storia dei liquami privati.

In primo luogo - un pozzo nero, quindi la sua versione aggiornata - una fossa settica e infine installazioni in cui viene effettuato un ciclo completo di trattamento delle acque reflue. Questi ultimi sono chiamati in modo diverso: stazioni (sistemi) di trattamento biologico profondo, impianti di trattamento delle acque reflue (SSS), impianti di trattamento delle acque reflue locali (VOC), ecc.

Per non confonderci con questi nomi, che sono essenzialmente gli stessi, useremo l'abbreviazione LOS.

Ma parliamo di LOS un po 'più tardi, ma ora discuteremo la questione: fosse settiche - è già passato o non è ancora?

Dal momento che il consumatore, che è inesperto nei problemi delle acque reflue private, talvolta interpreta erroneamente il significato di questo termine, non è superfluo ricordare che una fossa settica di produzione industriale è un grande contenitore (il più spesso fatto di plastica) collocato nel terreno e collegato da un tubo di alimentazione ad una fogna.

Il serbatoio settico più semplice è essenzialmente un grande barile: i modelli più complessi sono divisi in due o tre sezioni o sono costituiti da due o tre contenitori separati. Nella fossa settica, gli scarichi non si accumulano solo, è la loro decomposizione primaria in pesante, che si assesta gradualmente, e la luce, che galleggia in superficie. Grazie a questo metodo di pulizia, che si chiama meccanico, gli scarichi vengono puliti del 60%, che è un grado molto basso di purificazione, e quindi è vietato scaricarli sul rilievo.

Tecnologie di dieci anni hanno suggerito un dispositivo sul sito di campi di filtrazione adiacente al sistema di drenaggio domestico, lungo il quale si è svolto il trattamento terziario del suolo delle acque reflue provenienti dalla fossa settica. Oggi è già un modo obsoleto. Tuttavia, la stessa fosse settica non può essere scontata. A volte aiuta a risolvere determinati problemi. Ad esempio, se non stiamo parlando di una casa di campagna per tutto l'anno, ma di un cottage estivo, dove la famiglia avviene stagionalmente o periodicamente. Poiché la fossa settica è adatta per la lavorazione di un volume relativamente piccolo (1-3 m 3 / srg.) Delle acque reflue domestiche e delle feci, è necessario chiamare di tanto in tanto una macchina per lo smaltimento delle acque reflue. Per ridurre il tasso di riempimento del serbatoio, gli scarichi possono essere divisi in "grigi". <вода после мытья посуды, купания, стирки) и «чёрные» (поступления из унитаза) и направлять в септик только «чёрные».

In ogni caso, per la casa di un soggiorno periodico una fossa settica sarà la soluzione più economica. A volte deve essere messo per altri motivi. Ad esempio, nelle zone di protezione delle acque, dove è vietato utilizzare anche COV, che purifica gli scarichi del 94-98%. In realtà, queste sono tutte le informazioni che devi sapere su una fossa settica per uno sviluppatore privato al fine di fare una scelta a favore di una fossa settica o VOC.

Opzioni di smaltimento delle acque reflue

a) Scarico di acqua depurata per gravità nella rete di drenaggio esistente
b) Drenaggio delle acque reflue nel pozzo intermedio in cui è installata la pompa di drenaggio
c) scaricare la pressione dei liquami nel fosso della strada
d) Scarico fognario autosufficiente nel pozzo di filtraggio (drenaggio)

Principi di funzionamento di aerazione VOC

Le singole installazioni di liquami sul mercato russo rappresentavano una grande varietà. Alcuni di loro, essendo chiamati in modo diverso, sono in realtà quasi "gemelli". E quindi non ha senso descrivere ciascun modello separatamente e confrontarli. È molto più importante per il futuro utente comprendere la fondamentale differenza costruttiva tra i sistemi l'uno dall'altro.

Convenzionalmente, tutte le installazioni possono essere suddivise in due tipi: aerazione e complesso. Nel primo, il trattamento delle acque reflue si verifica a causa del lavoro dei batteri aerobici, che utilizzano l'ossigeno nell'aria per le loro funzioni vitali. Come va nella capacità VOC? L'aerazione (saturazione di acqua con ossigeno nell'aria) è forzata: per questo scopo vengono utilizzati i compressori (aerazione pneumatica) o le pompe (aerazione dell'espulsore), collegati all'impianto.

Il metodo di trattamento dei rifiuti utilizzati in tali apparecchiature è biologico, pertanto questo tipo di VOC è anche chiamato sistema di trattamento biologico (più raramente, biospettivo). Strutturalmente, il dispositivo è un serbatoio (di solito in polipropilene) con botole tecnologiche, diviso per partizioni in varie sezioni: serbatoio settico, bioreattore anaerobico, stadio di aerazione I stadio - biofiltro, vasca di sedimentazione, fase serbatoio aerodinamico II, serbatoio di decantazione secondario - serbatoio di contatto, vano pompa. Il numero di compartimenti telecamera in diversi modelli potrebbe essere diverso.

Il loro scopo è comune: pulire costantemente gli scarichi domestici fino ai parametri specificati nella scheda tecnica. Questo è fatto come segue. Le acque reflue vengono inviate alla camera settica, dove vengono fermentate, la separazione dei solidi sospesi, la sedimentazione della sabbia e altre inclusioni insolubili. Dopo questo, gli effluenti parzialmente chiarificati entrano nel bioreattore anaerobico, dove vengono puliti con fango anaerobico (comunità microbica). Il processo procede senza ossigeno. I batteri anaerobici convertono i composti organici non ossidabili in facilmente ossidabili. Segue il turno della pulizia nella zona di aerotank del primo stadio con esposizione all'ossigeno (usando aerazione forzata). Qui, le acque reflue vengono miscelate con il fango attivo, l'inquinamento assorbente e ossidante. Dopo che l'acqua di scarico entra nel serbatoio di aerazione del secondo stadio, dove viene purificata (per ossidazione e adsorbimento) con un biofilm da microrganismi formati su un carico di "alghe" artificiali con aerazione continua a bolle fini. Quindi, nella vasca di decantazione secondaria, il fango attivo viene depositato e riportato nella fossa settica utilizzando un ponte aereo e l'acqua di scarico trattata al 98% viene scaricata in un'area di bassorilievo. Ecco come funzionano i primi VOC di tipo: aerazione.

Impianti complessi di trattamento delle acque reflue in una casa privata

I VOC del secondo tipo sono installazioni complesse in cui il trattamento delle acque reflue avviene in tre modi: meccanico, biologico e chimico-fisico (coagulazione). Strutturalmente, sono significativamente diversi dagli impianti di aerazione. I VOC complessi sono costituiti da un serbatoio di sedimentazione verticale con setti (serbatoio settico) e un bioreattore situato sopra di esso. Nella fossa settica sedimentazione sedimenti e trattamento anaerobico. Nel bioreattore - purificazione aerobica (con ossigeno) di drenaggi già chiarificati. I batteri si attaccano al bio-carico del reattore, formando un biofilm attivo. Il set di installazioni include un agente chimico precipitante (coagulante) sotto forma di compresse. Lega il fosforo, riduce significativamente la sua concentrazione nell'effluente e accelera il processo di precipitazione. Il coagulante si trova in un contenitore di plastica appeso a una tazza del water. Con ogni lavaggio, le particelle della sostanza entrano nel sistema insieme agli scarichi.

Di cosa hai bisogno per conoscere il consumatore?

I VOC di aerazione non consentono lo scarico del proiettile (più di 100 l / h). Ad esempio, se ci sono spesso ospiti in una casa, il consumo di scarichi (bagno, doccia, ecc.) Aumenta drammaticamente, a causa del quale la colonia di batteri con cui viene effettuata la pulizia viene parzialmente (o completamente) lavata via. Di conseguenza, per qualche tempo dopo una scarica di salva, l'installazione non sarà in grado di eliminare gli scarichi ai valori indicati nel passaporto. Una prolungata interruzione di corrente influisce negativamente anche sul funzionamento del primo tipo di sistemi, ovvero porta alla morte parziale o completa di una colonia di batteri. È vero, alcuni produttori "dimenticano" di notificare l'acquirente. Altri sostengono che questo non è un inconveniente significativo dei dispositivi, perché è solo necessario mettere batteri nel deposito per le fosse settiche acquistate nel negozio, e l'installazione inizierà a funzionare come prima. Questo è vero, ma in quel caso l'accesso al grado di trattamento delle acque reflue dichiarato dal produttore avverrà non prima di due o tre settimane.

Ma il complesso VOC non salva né interruzioni di corrente non minacciano conseguenze negative. La ragione di questo è nelle differenze strutturali delle installazioni del primo e del secondo tipo. Il fatto è che nell'aerazione di VOC i processi aerobici e anaerobici si verificano nello stesso volume, dove a causa dell'aerazione, il fango attivo viene costantemente miscelato. Nei VOC complessi, la sedimentazione dei fanghi avviene in una camera separata, dove si trova in uno stato di riposo relativo, e poiché i batteri in tali sistemi vivono non solo nell'acqua, ma anche in un bioreattore, la lisciviazione con liquami non normalizzati non li minaccia, né la morte a causa dell'arresto di energia elettrica. Anche con una lunga interruzione dell'alimentazione, i batteri presenti sul biofiltro sono in vita per tre mesi. Un'uscita alla modalità operativa dichiarata dal produttore avviene 4-10 giorni dopo il lancio dell'installazione.

I rifiuti domestici (carta igienica, articoli per l'igiene) non devono essere smaltiti nelle unità di aerazione, poiché ciò può causare il blocco delle pompe che garantiscono il funzionamento della stazione. Inoltre, non è auspicabile e ci sono detergenti per la casa chimici, peggiorando le condizioni necessarie per l'attività dei batteri. Ma le installazioni complesse sono più "leali" a questi fattori, principalmente a causa delle loro caratteristiche di design. I rifiuti domestici che sono caduti in essi (carta igienica, tovaglioli, residui di cibo, peli di animali domestici, pellicole di polimeri) rimangono nella camera di sedimentazione e non possono penetrare nella sezione in cui si trovano le pompe. Una piccola quantità di preparati contenenti cloro (detersivo in polvere, candeggina), che insieme all'acqua è entrata nel secondo tipo di VOC, non determinerà la perdita delle prestazioni del sistema.

Entrambi i tipi di dispositivi sono volatili: il compressore (pompa) deve funzionare in modalità continua. Tuttavia, per i VOC complessi, il consumo di elettricità è un po 'inferiore a causa del fatto che non usano un compressore, ma una pompa che funziona con un timer (15 min / On - 15 min. / Off).

Sistemi di varia complessità, sia nazionali che esteri, sono rappresentati sul mercato russo. In alcuni di essi, il processo di pulizia è controllato da un controller programmabile, che modifica la modalità operativa dell'installazione in base al numero di scarichi in entrata. Se non ce ne sono molti, il controller mette il sistema in modalità economia, con errori di salvo - forzato. Sebbene l'automazione semplifica il funzionamento del sistema, ma aumenta in modo significativo il prezzo di VOC e il suo ulteriore servizio.

Dove deviare i liquami in una casa di campagna

Quando si installa l'attrezzatura, uno dei problemi principali è la questione di dove va l'acqua purificata nell'installazione. L'opzione più semplice è prenderla per gravità. Dopo la pulizia in LOS, gli scarichi vengono scaricati direttamente nel rilievo o nella rete di drenaggio (trincea, fosso lungo la strada) con una profondità di almeno 80-90 cm, protetti dalle inondazioni. La seconda opzione è un pozzo del filtro, utilizzato nei casi in cui non è possibile il drenaggio gravitazionale.

Da un VOC, a una distanza determinata dal progetto, viene realizzato un pozzo in cemento armato di circa 3 m di profondità, in fondo al quale viene versata una macerie (per aumentare le prestazioni del sistema). La capacità del pozzo dipende dal tipo di terreno.

Nei terreni sabbiosi è di 80 l / giorno. 1 mg della superficie esterna del cilindro del filtro bene, in sabbia - 40 l / giorno. In terreni argillosi o ad alti livelli di acque sotterranee, questo schema non funziona. In questi casi vengono utilizzate pompe di drenaggio. Per il pompaggio di acqua purificata da COV, i dispositivi sommergibili vengono utilizzati con una passata condizionale (dimensione massima delle impurità) di 10-12 mm. La pompa può essere installata direttamente nell'ultima camera VOC o in un pozzetto intermedio aggiuntivo, deve essere a tenuta d'aria. Questo è necessario in modo che la pompa non pompi anche l'acqua freatica.

Quando si installa un sistema di trattamento delle acque reflue, è importante considerare che dovrebbe essere a una distanza di 3-5 m dal cottage in modo che nel periodo invernale l'effluente dalla casa non geli sulla strada per il VOC

I produttori specificano il costo delle installazioni in modo diverso. Alcuni chiamano il prezzo solo per l'apparecchiatura stessa, altri per il sistema chiavi in ​​mano, cioè, tenendo conto dell'installazione.

Quando si scelgono i dispositivi per il trattamento delle acque reflue, è meglio concentrarsi sull'intera gamma di servizi. In media, la consegna VOC + al sito del cliente + l'installazione avrà un costo di 80.000 rubli. (il volume di installazione è progettato per quattro utenti) fino a 140.000 rubli. (per dieci utenti).

Gli esperti raccomandano di studiare attentamente il passaporto del dispositivo e le regole della sua manutenzione.

Per alcuni sistemi, potrebbero essere necessari eventi di servizio mensili, il cui costo annuo a volte raggiunge il 20% del prezzo dell'apparecchiatura.

La regola generale per tutte le installazioni è di pulire la camera di sedimentazione in media una volta all'anno dal fango in eccesso accumulato utilizzando un furgone. Il costo dei servizi di camion vuoto - 750-800 rubli / m 3.

Quale volume di installazione delle acque reflue da scegliere

La scelta di un impianto di trattamento delle acque reflue domestiche per specifiche condizioni di costruzione è un compito complesso e multifattoriale. Prima di tutto, è necessario calcolare le prestazioni dell'attrezzatura, poiché le dimensioni del serbatoio dipendono da esso.

Il tasso specifico di smaltimento dell'acqua (secondo SNiP 2.04.01 -85) è compreso tra 200 e 300 litri per persona al giorno e comprende l'uso di servizi igienici, bagno, doccia, lavello e lavatrice. Una famiglia di tre o quattro persone spende una media di lavare 200 litri di acqua al giorno per lavare, lavare i piatti e lavare, altri 200 litri per wc e 400 litri per doccia e vasca.

Il totale è di 800 litri. La dimensione del serbatoio viene scelta tenendo conto del fatto che il suo volume di lavoro supera di tre a cinque volte il consumo giornaliero di acqua. Pertanto, nel nostro esempio abbiamo bisogno di un serbatoio di 4 m 3.

Installazione fai-da-te della stazione di aerazione (LOS) - foto

a) Preparazione del sottosistema di scavo b, c) Il caso di installazione è inserito nello scavo, d, e) Inserto di autostrade sottomarine e diramazioni nell'alloggiamento dell'impianto di trattamento delle acque reflue e, g) Installazione elettrica, riempimento dell'impianto con acqua e sabbiatura, h) Stazione di aerazione esterna

Impianto di trattamento delle acque reflue per dare le proprie mani

Per molti, i cottage estivi sono diventati un luogo di residenza permanente in estate. Ma per rendere più confortevole la vita nel paese, è necessario dotare il sito di tutti i benefici della civiltà moderna. Uno di questi "risultati" è rappresentato dalle acque reflue. Ma in questo caso c'è un problema con il trattamento delle acque reflue. In questo articolo spiegheremo come è possibile realizzare un impianto di trattamento delle acque reflue per dare le proprie mani.

pozzo nero

Il modo più semplice sarebbe un impianto di scarico. Di regola, tali strutture sono realizzate senza un fondo sigillato. Di conseguenza, tutti gli effluenti liquidi penetrano nel terreno e i rifiuti solidi si accumulano nella fossa. Quindi possono essere riciclati con l'aiuto di biopreparati o sgonfiati utilizzando una macchina per la raccolta dei rifiuti.

Tali pozzi neri sono molto popolari in campagna. Ma tali strutture difficilmente possono essere chiamate trattamento delle acque reflue. In effetti, tutti gli scarichi cadono nel terreno e possono danneggiare l'ambiente. Inoltre, secondo le attuali norme igienico-sanitarie, il pozzo nero deve essere completamente sigillato.

Per l'area suburbana, dove le persone sono rare, una tale struttura può ancora essere utilizzata, ma se vivono qui permanentemente (anche durante un periodo caldo), è meglio creare una fossa settica.

Serbatoio settico barile

Serbatoio settico dispositivo più moderno per la pulizia delle acque reflue. Oggi, ci sono una varietà di modelli in vendita. La loro installazione contribuirà a fare quasi il 100% di pulizia. Ma tuttavia costano soldi e talvolta considerevoli, quindi molti maestri costruiscono da soli i serbatoi settici. Ad esempio, il dispositivo da botti perfettamente sarà adatto per la dacia stagionale. Come fare una tale fossa settica, ora lo sappiamo.

Per prima cosa devi preparare i materiali necessari:

  • due barili di plastica con un volume di 250 litri. Metallico è meglio non usare, in quanto sono altamente suscettibili alla corrosione;
  • geotessili;
  • tubi di fognatura di plastica con un diametro di 110 mm;
  • tubo di scarico;
  • raccordi per la connessione;
  • macerie e sabbia.

Puoi iniziare a fabbricare una fossa settica:

  1. Il primo passo è scavare la fossa e la fossa per la posa dei tubi. Il pozzo sotto la fossa settica dovrebbe essere 20-30 cm più grande della canna in ogni direzione. La profondità deve essere fatta in modo che la parte superiore della canna sia al di sotto del livello di congelamento del terreno, e per la seconda canna il fondo deve essere un po 'approfondito per garantire la pendenza.
  2. Dopo un'accurata pigiatura, si posiziona un fondo di sabbia o pietrisco con uno spessore di almeno 10 cm sul fondo del pozzo, nella parte inferiore si devono realizzare i fissaggi per tenere i barili. Altrimenti, in primavera, le acque sotterranee potrebbero spingere barili vuoti.
  3. Adesso prepara te stesso i barili. Per fare questo, nel primo, che svolgerà il ruolo di telecamera n. 1, abbiamo tagliato due buchi. Uno sul coperchio, il secondo sul lato ad una distanza di 20 cm dal bordo superiore. Ci saranno tre fori nella seconda canna. Uno è anche in cima, gli altri due sono sui lati (attraverso di loro l'acqua scorrerà verso i campi di filtrazione). Il diametro di tutti i fori dovrebbe essere 110 mm.
  4. Ora è il turno dell'assemblea. Abbassiamo entrambi i barili in un fosso e facciamo la loro connessione. Il tubo della casa dovrebbe entrare nel foro superiore del primo barile. Dall'apertura laterale della camera n. 1 il tubo passa nel coperchio superiore del secondo cilindro. Dalle aperture laterali della camera 2, prendiamo due tubi per i campi di filtrazione. Tutte le connessioni devono essere sigillate.
  5. Prima di iniziare il riempimento è necessario riempire la fossa settica con acqua. Allo stesso tempo puoi controllare i composti di tenuta. Il riempimento è fatto con sabbia e pietrisco, strati con speronati.
  6. Sopra la prima canna, è necessario realizzare un tombino e una ventilazione. Questo è necessario per eliminare la camera di precipitazione solida accumulata.
  7. Due tubi della seconda canna devono entrare nel campo del post-trattamento. Per loro, scava anche una fossa, in fondo alla quale sono collocati geotessili e uno strato di macerie. Quindi metti i tubi con i fori preforati e tutto viene riempito con un altro strato di macerie.

Il serbatoio settico risultante di barili di plastica si adatta perfettamente alla pulizia delle acque reflue della casa di campagna. È progettato per una piccola quantità di acque reflue. Se molta gente vive in casa costantemente e per tutto l'anno, allora una tale fossa settica non può far fronte ai suoi compiti.

Serbatoio settico da materiali di scarto

Per costruire una fossa settica per il cottage può essere da altri materiali. Per questo uso:

  • vecchi pneumatici per automobili;
  • anelli di cemento;
  • muratura, ad esempio, da vecchi mattoni;
  • strutture in calcestruzzo, ecc.

Tutti questi metodi saranno poco costosi. Anche il basso costo di tutto il lavoro contribuisce alla piccola quantità di rifiuti nella dacia. Qui le persone non sono così spesso, solo nei fine settimana, quindi non ha senso fare un grande volume di capacità.

Qualunque sia il materiale utilizzato, la cosa principale è seguire alcuni principi. Vale a dire:

  1. La fossa settica deve essere composta da almeno due camere, la prima delle quali deve essere a tenuta d'aria.
  2. È necessario pompare periodicamente le acque reflue accumulate dal primo serbatoio.
  3. Si consiglia di utilizzare i campi di post-trattamento.

Il miglior trattamento delle acque reflue si verifica quando si utilizzano prodotti biologici con microrganismi vivi.

video

Questo video mostra come realizzare un serbatoio settico di eurocubes:

Come fare un liquame di una casa di campagna con le proprie mani: disposizione, attrezzature, schemi elettrici

Casa di campagna - il sogno di molti. Attuandolo nella vita, è importante non dimenticare di fornire un nuovo edificio con acque reflue e acqua corrente. Altrimenti sarà scomodo viverci. Contrariamente alla credenza popolare, la fognatura di una casa di campagna con le proprie mani può essere perfettamente organizzata.

Se si progetta e costruisci un sistema con competenza, non servirà peggio di quelli in cui i professionisti erano impegnati. Come fare questo? Capiremo.

Sistema fognario: come funziona

Lo sviluppo di una variante di sistema fognario viene solitamente eseguito in fase di progettazione dell'edificio e viene costruito durante la costruzione. Se necessario, puoi, naturalmente, eseguire questi lavori in una casa già costruita e su un terreno attrezzato, ma questo sarà più problematico e costoso.

È necessario sapere che il sistema è costituito da due elementi correlati:

  • Acque luride all'aperto Situato all'esterno dell'edificio e comprende una condotta che si collega con il sistema di fognatura centralizzato o con un impianto di trattamento delle acque reflue. Quest'ultimo può essere di qualsiasi tipo.
  • Acque reflue interne Questa è una costruzione di tubi che collegano le prese di tutti i dispositivi sanitari situati all'interno dell'edificio in un unico sistema.

Entrambe le parti del sistema fognario svolgono un compito e una funzione comuni in concerto. Considera in dettaglio ciascuno di essi.

Sistema fognario esterno

Nella sua forma più semplice, il sistema di fognatura esterno collega l'edificio con il sistema di fognatura centrale. Sfortunatamente, non è sempre possibile implementarlo.

Le strutture di trattamento indipendenti dalle reti centralizzate includono:

Cesspool di diversi design

L'opzione più economica è la costruzione di un sistema, integrato da un pozzo con un filtro inferiore. È un pozzo, le cui pareti sono rivestite di mattoni, materiale simile ad esso, o addirittura le gomme. Il fondo rimane libero, un filtro metro fatto di sabbia e ghiaia con una capacità di 1 m viene versato su di esso.

Il liquame entra nel serbatoio, il liquido viene parzialmente assorbito negli strati del terreno sottostante. Il sedimento solido che non passa attraverso il filtro del suolo si accumula e viene periodicamente pompato. Il vantaggio di tale schema, oltre al basso costo, è la massima semplicità di arrangiamento.

Ma ci sono molti svantaggi. Prima di tutto, è il pericolo di contaminazione dell'ambiente con acque reflue, la cui minaccia sorge quando il sistema è inondato di acque di piena o quando le parti strutturali sono depressurizzate. Secondo gli standard, in questa struttura sono consentiti solo scarichi grigi - acqua inquinata proveniente da cucina, bagni, ecc.

L'installazione di un pozzo nero senza fondo è possibile solo su terreni sabbiosi che hanno proprietà di filtrazione sufficienti per assorbire le acque reflue trattate. Tra il fondo condizionale del pozzo di assorbimento - questa struttura di acque luride e il livello di acque sotterranee nella zona devono essere di almeno un metro di spessore.

I serbatoi o gli accumulatori sigillati sono più sicuri perché implicano l'accumulo di scarichi e il loro periodico pompaggio. Il liquido è impedito di filtrare negli strati del terreno circostante.

Tali accumulatori possono essere installati in qualsiasi condizione geologica dei siti, anche ad alto GWL. Non creano problemi per i proprietari zelanti, chiedendosi come sia meglio creare una fogna per la propria casa.

I professionisti consigliano di prestare particolare attenzione alla quantità di capacità installata. Per pomparlo dovrà chiamare i carrelli a vuoto, che spesso fanno pagare per la chiamata, e non per il volume. Considerando che la macchina pompa 8.000 litri di liquido alla volta, ha senso scegliere la capacità di un tale volume. Ma il costo di un tale serbatoio è solitamente alto. Pertanto, vale la pena scegliere un'opzione di compromesso al fine di ottimizzare il costo dei servizi di carrelli a vuoto.

Fosse settiche anaerobiche

I batteri anaerobici, che non hanno bisogno di ossigeno nel processo della loro attività vitale, vengono utilizzati per pulire il liquido di scarto. Le strutture, di regola, hanno due o tre, raramente più camere in cui gli scarichi vengono divisi e puliti. Dopo la fossa settica, è richiesta un'ulteriore purificazione del liquido nei pozzetti del filtro, sui campi di filtrazione e strutture simili. I dispositivi possono essere installati su terreni sabbiosi e ghiaiosi.

Le fosse settiche di questo tipo possono essere realizzate indipendentemente da diverse camere di cemento, metallo o mattoni. È possibile acquistare una costruzione finita di plastica. I produttori offrono un gran numero di diversi modelli di tali fosse settiche. I vantaggi dell'attrezzatura includono un grado abbastanza elevato di purificazione, un buon rendimento e la possibilità di produzione indipendente.

Tra le carenze è necessario tenere conto del costo piuttosto elevato dei modelli già pronti, della necessità di una regolare pulizia della fossa settica. Tuttavia, ci vorrà molto meno per farlo rispetto al disco. Ma in ogni caso, quando si determina il posto per una fossa settica, è necessario tener conto che la macchina dell'analizzatore dovrebbe essere liberamente avvicinata. Un altro svantaggio è la disposizione obbligatoria della depurazione dell'acqua proveniente dalla fossa settica.

Impianti di trattamento aerobico

Forse l'opzione migliore per l'organizzazione di un sistema di fognatura autonomo in una casa privata è un'alta stazione di trattamento biologico. Sono molto più compatti delle fosse settiche anaerobiche, puliscono gli scarichi del 98%, cioè non è richiesta una purificazione aggiuntiva. L'acqua filtrata può essere scaricata in bacini idrici, fossati o pozzi di accumulo, per essere utilizzata per le necessità domestiche. L'odore sgradevole intorno a tali strutture è completamente escluso.

Gli svantaggi di tali stazioni includono l'intensità energetica dell'apparecchiatura. Per funzionare, richiede un rifornimento continuo di ossigeno, che viene pompato attraverso speciali compressori alimentati da elettricità. Un altro svantaggio è l'alto costo del sistema. Tuttavia, è necessario comprendere che un investimento significativo per il futuro ripaga.

Gli impianti di trattamento delle acque reflue aerobiche non richiedono costi operativi significativi, mentre un pozzo nero quasi gratuito, ad esempio, richiede un pompaggio costante e costoso e le strutture del fondo filtrante sono intasate dopo un po 'di tempo e smettono di assorbire acqua. Dobbiamo riempire questo buco e attrezzarne uno nuovo.

Quando si sceglie il tipo di impianto di trattamento adatto al proprio sito, gli esperti consigliano di non affrettarsi e calcolare tutte le opzioni per l'accordo. Non cercare di salvare il più possibile sulla fossa settica. In futuro, tali risparmi possono trasformarsi in gravi problemi.

Come scegliere il giusto sistema di pulizia?

Il fattore decisivo dovrebbero essere le condizioni operative dell'apparecchiatura, inoltre, un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta a:

  • Frequenza di utilizzo del futuro sistema di fognatura. Se parliamo, ad esempio, di una casa di campagna, dove le persone compaiono periodicamente, non ha senso usare attrezzature ad alta tecnologia. I batteri in assenza di cibo, che forniscono acqua di scarico, muoiono.
  • Volume giornaliero di effluente Questo indicatore caratterizza il rendimento richiesto dell'impianto di trattamento delle acque reflue selezionato. È influenzato dal numero di persone presenti permanentemente nella casa, dal numero e dal tipo di impianti idraulici, ecc.
  • La possibilità di collegare le apparecchiature all'elettricità. Questo è importante se si prevede di installare un impianto di trattamento delle acque reflue di tipo aerobico.
  • Tipo di suolo e livello delle acque sotterranee. Se quest'ultimo è troppo alto, il lavoro della fossa settica può essere difficile o semplicemente impossibile, poiché il liquido purificato non avrà nessun posto dove andare. La stessa cosa accade quando viene installata su terreno argilloso, che non assorbe o non passa acqua.
  • Il budget previsto per l'acquisto, l'installazione e l'uso di una fossa settica.

Determinazione del tipo di attrezzatura per la pulizia - evento responsabile. Da ciò dipende l'efficienza dell'intero sistema. Un punto importante: un luogo in cui installare una fossa settica deve soddisfare gli standard sanitari.

Prima di tutto, dovrebbe essere ad almeno 5 metri di distanza da un edificio residenziale ea 50 metri dal punto di acqua potabile, ad esempio da un pozzo. È consigliabile installare una fossa settica nel punto più basso del territorio.

Ciò consentirà l'uso di terreni naturali per creare una pendenza per i tubi. Questo faciliterà il lavoro. Una condotta per l'impianto di depurazione di una casa privata dovrebbe preferibilmente essere tenuta in linea retta, poiché ogni curva può essere considerata un'area potenzialmente pericolosa per la comparsa di blocchi.

Qui il pozzo di osservazione è equipaggiato. La connessione del tubo di alimentazione e della fossa settica viene eseguita per mezzo di un bracciale di gomma. Quindi rimarrà integro dopo i movimenti di terra stagionali.

Caratteristiche di posa di reti esterne

In generale, il processo di installazione dei liquami non è molto diverso dalla posa dei tubi dell'acqua, ma ci sono delle differenze. Prima di tutto, le acque reflue non hanno sempre bisogno di isolamento. Ciò è spiegato dal fatto che il liquido passa attraverso i tubi senza fermarsi e, in teoria, sono vuoti il ​​più delle volte. Inoltre, l'effluente lascia il sistema interno con una temperatura di almeno 15 °, semplicemente non hanno il tempo di congelarsi durante il movimento lungo il gasdotto.

Pertanto, è consentito posare i tubi di fognatura a circa 0,5 m al di sopra del limite di congelamento degli strati del terreno. Ma nelle zone con inverni freddi per la loro sicurezza è meglio isolare. Questo può essere fatto in qualsiasi modo adatto, per analogia con l'impianto idraulico. Non è possibile utilizzare lana minerale, che si bagna e allo stesso tempo perde le sue proprietà isolanti. Una buona opzione è la schiuma, polietilene espanso con guaina esterna in lamina.

La posa di tubi di fognatura esterni viene eseguita sotto una pendenza che offre agli scoli l'opportunità di muoversi per gravità. Per le parti in plastica, la pendenza minima è di 0,8 cm per metro di tubazione. L'opzione migliore è di 1,5 cm al metro. Per i tubi di amianto, queste cifre sono, rispettivamente, 1,5 e 3 cm al metro. Si sconsiglia di fare una maggiore distorsione, altrimenti il ​​liquido si scaricherà rapidamente e grandi inclusioni potrebbero depositarsi sulle pareti e intasare il tubo.

Per la disposizione di reti esterne utilizzare solo tubi speciali. Le parti per il cablaggio interno non sono abbastanza resistenti per questo tipo di lavoro. Per utilizzarli a una profondità di oltre 1,5 metri è severamente vietato. Gli esperti ricordano che il lavoro sulla posa di condotte di acque reflue esterne inizia dal punto di collegamento alla rete fognaria centralizzata o dalla fossa settica e si sposta verso la casa.

L'installazione include diverse fasi:

  1. Una trincea di una profondità precalcolata viene scavata. Si consiglia di mantenere immediatamente la pendenza desiderata. Versare la trincea finita poco pratica. Questo è abbastanza laborioso, data la necessità di un'ulteriore compressione del fondo.
  2. Il cuscino dalla sabbia cade. L'altezza della struttura è 0,1-0,15 m. La sabbia è ben versata con acqua, dopo di che è accuratamente speronata.
  3. Metti i tubi sulla base preparata. Viene controllata la presenza di una determinata pendenza.
  4. Uno strato di sabbia con un'altezza di circa 0,1 m viene riempito, il materiale viene versato nuovamente e compattato.
  5. Viene eseguito il riempimento del terreno.

Nel corso della posa del sistema fognario esterno è necessario ricordare la necessità di installare i tombini. Sono posizionati su tutti gli angoli e in aree dove ci sono gocce di profondità. Inoltre, su sezioni dirette ogni 25 m installa anche tali strutture.

Una sfumatura importante. I professionisti consigliano vivamente di non scegliere tubi di materiali diversi per le acque di scarico esterne in una casa privata. Rischio troppo grande di distruzione delle articolazioni a causa di diversi indicatori di espansione termica.

Rete di drenaggio all'interno della casa

Un sistema di fognatura interna è una raccolta di tubi e raccordi che li collegano. L'intero sistema garantisce la rimozione delle acque reflue dagli impianti sanitari. Ciascuno di questi dispositivi è necessariamente dotato di un sifone, che elimina l'aspetto nelle stanze di uno sgradevole odore di liquami. Per la rimozione di scarichi usati riser. La costruzione può essere uno per l'intero edificio o diversi.

Quest'ultimo viene praticato quando l'area della casa è grande oi bagni si trovano ad una distanza considerevole l'uno dall'altro. Un montante è un tubo verticale che va dal seminterrato dell'edificio al tetto. La parte inferiore della parte è collegata alla tubazione di drenaggio, che è collegata al sistema di fognatura esterno. La parte superiore del riser si eleva sopra il tetto, dove si alza non meno di 50 cm.

Il tubo è dotato di una valvola di ritegno o rimane aperto. Questo è necessario per assicurare la normale pressione nel sistema fognario. Dal momento che il tubo non solo rimuove un odore sgradevole, ma funziona anche come compensatore di pressione. Se trascuriamo questa regola, i problemi nel lavoro del sistema sono inevitabili. Gli idraulici distinguono un certo numero di regole, che non si consiglia di rompere:

  • Il diametro di ciascuno dei tubi di alimentazione non può essere inferiore al rivestimento dall'attrezzatura idraulica.
  • Il WC è collegato al montante solo separatamente da tutti gli altri dispositivi.
  • Tutti gli apparecchi sanitari devono essere posizionati a non più di 3 m dal montante, il WC - non più di 1 m.
  • Più dispositivi possono essere posizionati su un tubo di scarico di un diametro adeguato. Allo stesso tempo, la toilette dovrebbe essere collegata alla prima. Tutte le altre apparecchiature sono incluse nel circuito sopra questo punto.
  • Il diametro del tubo che si estende dalla tazza del water è sempre non inferiore a 100 mm. Le fodere superiori a 3 m devono avere una sezione trasversale di almeno 70 mm, più lunga di 5 m - almeno 100 mm.

Oltre alla corretta scelta del diametro del tubo per la prevenzione dei blocchi, è importante disporre correttamente gli angoli. Ad esempio, rotazioni a 90 ° non sono accettabili, poiché in questo punto si formeranno inevitabilmente blocchi e le tubazioni si bloccheranno rapidamente. Per ruotare, è necessario scegliere elementi sagomati che formino un angolo di 135 °. Quindi sarà possibile ottenere un flusso d'acqua regolare senza tendenza ai blocchi.

A volte gli "artigiani" consigliano di inserire la ventola nel sistema di ventilazione generale della casa. Questo non dovrebbe essere fatto categoricamente, altrimenti la casa sarà riempita di odori estremamente sgradevoli, che sarà impossibile rimuovere. Alla sistemazione della rete fognaria vale la pena pensare anche all'isolamento acustico. L'acqua che si muove attraverso i tubi può fare molto rumore. L'opzione migliore: avvolgere le parti con lana minerale. Dopo di ciò, vengono posizionati in scatole di cartongesso.

È importante non dimenticare i portelli di ispezione, che sono installati a tutte le virate e ogni 15 metri. Un altro punto importante: la presenza obbligatoria di una valvola di ritegno. È installato sul tubo che collega la fossa settica con acque reflue interne. In caso contrario, in caso di un eventuale trabocco del serbatoio, i liquami si solleveranno attraverso i tubi verso l'alto e inonderanno la cantina o il piano inferiore.

Caratteristiche della stesura della rete interna

Per eseguire correttamente il layout dei liquami in una casa privata è necessario creare un progetto competente. Per cominciare, viene eseguito un diagramma sul quale sono indicati i siti di installazione dei dispositivi sanitari. Prima di questo, è necessario pensare a quanto disteranno l'attrezzatura dal montante, come collegarsi al sistema fognario e quale dovrebbe essere la sezione trasversale dei tubi adatti.

È anche importante determinare il tipo di sistema fognario. Puoi scegliere tra due opzioni: gravità e pressione. Nel primo caso, i tubi sono impilati in modo che gli scarichi scorrano per gravità. Esistono norme che regolano la pendenza minima di tali tubi. Per pezzi con una sezione trasversale di 50 mm, viene selezionata una pendenza di 3 cm per metro di tubazione, per un tubo di 100-110 mm con un diametro di 2 cm.

Se viene selezionata una parte con una sezione trasversale superiore a 160 mm, vengono posizionate con una pendenza non superiore a 0,8 cm al metro. Inoltre, è necessario tenere conto anche della differenza di altezza. Quindi per il bagno dovrebbe essere di 1 m, per il resto dell'attrezzatura - 3 m. Se queste cifre vengono superate, è necessario dotare una ventilazione aggiuntiva alle estremità dei tubi adatti per i dispositivi. Per implementare il progetto di acque reflue a pressione è necessaria l'installazione di una pompa, pertanto non è necessaria la pendenza per le tubazioni.

Per determinare il diametro del tubo di alimentazione per ogni dispositivo sanitario, viene calcolato uno scarico a uno stadio. Questo può essere fatto sulla base delle sue caratteristiche tecniche. La pratica dimostra che la maggior parte dei dispositivi può funzionare con un tubo con una sezione trasversale di 50 mm. L'eccezione è il bagno, richiederà un tubo da 100 mm. Inoltre, è necessario indicare la posizione del riser.

Di solito è montato nel bagno, vicino al bagno. Se sono previste più camere da toilette o zone "bagnate" distanziate intorno alla casa, il numero di alzate dovrà essere aumentato.

Funzionalità dell'installazione di rete interna

Il cablaggio interno inizia a essere montato dai montanti. Le estremità dei tubi vengono dirottate verso il seminterrato e verso il tetto. Una valvola di ritegno è installata sul bordo superiore o rimane aperta. La sezione inferiore è collegata a una condotta orizzontale che devia le acque reflue all'impianto di trattamento. Quindi i riser sono collegati ai rami della toilette, ognuno separatamente. Inoltre, più in alto delle vasche da bagno sono stati collegati, sono stati forniti tubi da altri apparecchi.

Su tutti i dispositivi idraulici installati sifoni, che vengono poi collegati ai tubi di alimentazione. Queste sono le fasi principali della disposizione della rete interna. Tutti i giunti devono essere sigillati, i tubi sono fissati rigidamente ai pavimenti o alle pareti. Per organizzare il sistema di fognatura domestico è ottimale utilizzare tubi in PVC con prese. Sono facilmente tagliati con una sega speciale e collegati con l'aiuto di campane.

Un tubo corrugato viene utilizzato nell'area delle acque reflue in uscita, che resiste bene ai possibili movimenti del terreno.

Per collegare parti in una singola rete, utilizzare elementi sagomati per aiutare a organizzare le virate, spostarsi da un diametro di una parte all'altra, ecc. Per facilitare il processo di collegamento dei tubi, le prese sono riscaldate in acqua calda.

Tutte le apparecchiature idrauliche sono collegate tramite sifoni. Questo è il nome di un tubo curvo, nel quale c'è un sigillo d'acqua, che elimina l'odore di fogna nella stanza. Non funzionerà in due casi. Il primo è la mancanza di ventilazione. In tali condizioni, il vuoto aspira semplicemente il fluido dalla guarnizione idraulica e quindi lo apre. Il secondo caso è l'asciugatura dei sifoni dei dispositivi usati raramente. Per evitare l'odore, dovrebbero essere chiusi con un tappo o un panno.

Attrezzature di fognatura

Per combinare l'interno e l'esterno del sistema fognario, viene installato un nodo, che è chiamato una presa. Si stabilisce nella fondazione dell'edificio, solitamente nel processo di costruzione. Per fare questo, quando getti le fondamenta in un certo posto, lascia un buco. Il suo diametro è uguale alla sezione del rivestimento, che, a sua volta, è leggermente più grande del diametro del tubo di fogna.

Di solito, per il rivestimento viene utilizzato un pezzo di tubo, la cui sezione trasversale è di 150-160 mm. È importante scegliere la lunghezza dell'elemento. Dovrebbe essere di circa 0,15 m per sporgere su entrambi i lati della fondazione. Un tubo è inserito all'interno del rivestimento a cui è collegata la rete interna dall'interno e una rete esterna è collegata dall'altra estremità. Un punto importante: il design dell'isolamento. Questa procedura viene eseguita al fine di escludere la possibilità di congelamento delle acque reflue.

Video utile sull'argomento

Mettiamo la tubazione fognaria sotto la pendenza giusta:

Opportunità di riscaldare le reti fognarie esterne:

Possibile sistemazione della produzione di condotte fognarie:

Queste sono le principali raccomandazioni sul tema del sistema fognario per una casa privata. Con il loro aiuto, è possibile dotare un sistema fognario autonomo. Certo, sarà più facile per qualcuno che ha esperienza nella conduzione di questo tipo di lavoro. Se si scopre che l'evento pianificato è troppo complicato, puoi sempre chiedere l'aiuto di professionisti. Eseguiranno il progetto e svolgeranno il lavoro di installazione di qualsiasi complessità.

Come realizzare un impianto di depurazione per una casa privata?

Una casa di campagna o di campagna è buona. Ma poiché è stabilito in luoghi lontani o distanti dalle città, non esiste un sistema di approvvigionamento idrico o di rete fognaria. Le attrezzature per le fognature sono una tappa molto importante per vivere comodamente fuori città. Ma a volte i servizi di società specializzate sono costosi e per di più ingiustificatamente. Allora perché pagare più del dovuto se puoi costruire il tuo impianto di depurazione in una casa privata? Come? Descriveremo ora in dettaglio.

Cos'è un impianto di trattamento delle acque reflue?

Prima di iniziare a organizzare gli impianti di trattamento delle acque reflue in una casa, è necessario decidere quale tipo è giusto per te in termini di caratteristiche del consumatore, prezzo e autoassemblaggio possibile:

  • Il serbatoio di stoccaggio delle acque reflue è un pozzo nero in cui sono installati un fondo filtrante e pozzi neri ermetici.
  • Dispositivi che riciclano acque reflue, ovvero fosse settiche, stazioni di pulizia profonda biologica, biofiltri e serbatoi aerodinamici.

Se si scava più a fondo, allora uno qualsiasi di questi sistemi può essere installato con le proprie mani senza il coinvolgimento di specialisti, beh, a meno che non sia necessario un paio di amici e tempo libero. Ma, prima di impostare uno o un altro tipo, è necessario capire quanto è adatto a te.

pozzo nero

Questa è l'opzione più economica che può essere applicata a una casa privata. Prima di parlare di come equipaggiarlo con le mie mani, vorrei chiarire alcuni punti a riguardo. Questo tipo è stato usato per un tempo molto lungo, ha alcuni vantaggi:

  • Materiali disponibili per l'arrangiamento, possiamo dire spazzatura, inoltre non hanno bisogno di molto.
  • Il design è semplice.
  • Installazione elementare.
installazione di anelli di cemento per impianti di depurazione

Ma, nonostante gli ovvi vantaggi, è necessario considerare gli svantaggi, poiché possono influenzare la scelta finale:

  • Nel corso del tempo, ci sarà la necessità di pulire la fossa con un aspirapolvere, che è tutt'altro che economico.
  • Non in ogni sito c'è un'opportunità per l'ingresso di attrezzature speciali, è necessario prendersi cura di questo, in modo che non si imbarazzi sulla pulizia.
  • C'è anche un limite alla distanza dalla fonte di acqua potabile.
  • Tale fossa inquina il terreno.

Gli scarichi, entrando attraverso il tubo di fognatura, si fondono in una fossa, in cui viene fornito un cuscinetto di sabbia e ghiaia. Da lì, il liquido penetra nel terreno e i residui solidi rimangono sul cuscino. Nel corso del tempo, è riempito e richiede il pompaggio.

C'è un'opzione più moderna - è un pozzo nero, ma qui la necessità di causare autocarri a vuoto può insorgere molto spesso, soprattutto se si vive in una casa regolarmente. Al fine di ridurre al minimo il numero di chiamate a servizi speciali, è necessario scegliere una grande capacità.

Come equipaggiare l'una e l'altra opzione, ti dico dopo.

Coppa standard

Sin dai tempi antichi, le persone usavano pozzi neri. Poi le pareti del pozzo scavato erano ricoperte di argilla e il bagno era in strada. Oggi, ovviamente, tali "tecnologie" non vengono più applicate.

scavando un pozzo per installare un impianto di depurazione per una casa privata

Qualunque sia l'opzione scelta, la prima cosa da fare è scavare un buco della dimensione richiesta. Anelli di cemento, mattoni, anche pneumatici obsoleti sono adatti per la sua sistemazione. In quest'ultimo caso, maggiore è il diametro, meglio è.

Con l'uso di anelli di cemento, la tecnologia è un po 'diversa. Per fare questo, è necessario installare un anello nel luogo prescelto, quindi arrampicarsi al suo interno e scavarlo: mentre lo si scava, l'anello si abbassa. Con il prossimo anello dovrebbe fare lo stesso, e alla profondità richiesta. Poi sul fondo è necessario addormentarsi con il cuscino di sabbia e ghiaia. Nella maggior parte dei casi, bastano tre o quattro anelli. È inoltre necessario ricordare di fornire una presa per lo scarico, vale a dire: un foro per il tubo che porterà gli scarichi nel luogo necessario.

Quando si usano pneumatici vecchi, si può agire allo stesso modo degli anelli di cemento o scavare un buco in anticipo. Nella seconda variante, il terreno attorno a loro dovrebbe essere sigillato attorno ai pneumatici in modo che non ci sia spazio tra loro e il muro del pozzo. Se si usa la muratura, i box sono scavati in anticipo circa le dimensioni della fossa. Quindi viene semplicemente ricoperto di mattoni usando la muratura standard di malta. Non dimenticare di seppellire la pipa o lasciare spazio per essa.

Dall'alto, questa struttura deve essere coperta in modo che non emana odori e l'acqua piovana non ci arrivi, o nessuno è caduto. È anche desiderabile fornire uno sfiato e un pozzo per il pompaggio.

Nota: questo tipo non funziona se ci sono molti stock, per una serie di motivi:

  1. Il terreno non è in grado di assorbire una grande quantità di acqua.
  2. Tenendo conto del fatto che la filtrazione diventerà grossolana, il liquido che entra nel terreno sarà scarsamente pulito, il che significa che le acque luride penetreranno in esso e lo contamineranno.

Pozzi sigillati

Per la loro disposizione, è necessario acquistare un contenitore speciale. Oggi le più comuni sono le fosse di plastica, le loro dimensioni variano da una a decine di cubi, quindi puoi scegliere la taglia. Ma qui sorge un problema: prima di tutto, deve essere in qualche modo trasportato, e quindi installato sul luogo previsto per esso. Completamente senza il coinvolgimento di attrezzature speciali non si può fare. Successivamente presenteremo la sequenza di lavori:

  • Scavare un buco Se si intende una grande capacità, quindi scavare non è così facile, ed è meglio utilizzare ancora i servizi di un escavatore. Se non sei confuso dalla vista non molto armoniosa del contenitore, allora non è necessario seppellirlo affatto.
  • Massetto. Nella maggior parte dei casi, il contenitore è ancora nascosto sotto terra, ma prima che il pozzo debba essere rafforzato. Per questo abbiamo bisogno di rinforzare e versare un piccolo massetto di cemento.
  • Impostazione della capacità Dopo che la preparazione può essere installata nella capacità della fossa risultante. Può essere di forme diverse, quindi, molto probabilmente, dovrà essere coperto dall'alto con uno strato di terreno in modo tale che solo il pozzo della pompa rimanga sulla superficie.

Quando si organizza questo tipo di sistema di trattamento delle acque reflue per una casa privata, è necessario prendere in considerazione alcuni fattori importanti con le proprie mani. Ad esempio, non aspettare che il serbatoio si riempia fino all'orlo: deve esserci una distanza di almeno un metro tra il coperchio e gli scarichi. Prenditi cura della ventilazione, così puoi liberarti dell'odore forte quando apri il portello. Quindi, dotando questo tipo di fossa, si prenda cura dell'approccio conveniente delle attrezzature speciali.

installazione senza fondo di anelli di cemento per il drenaggio

Il pozzo nero chiuso presenta i seguenti vantaggi:

  • Può essere equipaggiato in qualsiasi posto conveniente, poiché non inquina il terreno e le fonti di acqua potabile.
  • Tale pozzo nero è ottimo per una casa di campagna, perché non richiede grandi costi di manutenzione.

Serbatoio settico, o come utilizzare in modo efficiente gli scarichi

Un'altra opzione: fai da te una fossa settica. È una costruzione di uno, due, tre o quattro contenitori. Più di loro, meglio sarà la pulizia. Al livello massimo di tale filtrazione, è persino possibile utilizzare gli scarichi per scopi tecnici, ad esempio per l'irrigazione o la pulizia del territorio.

installazione di speciali fosse settiche con sistema di trattamento delle acque reflue e scarico nel terreno

L'essenza del lavoro di questo impianto di trattamento delle acque reflue è che gli scarichi, che cadono in una camera, vengono sistemati per qualche tempo. Le particelle pesanti vengono precipitate, quindi il liquido risultante fluisce nella camera successiva. Dopo questi processi, il liquido entra nel campo di aerazione, dove viene raffinato usando batteri del suolo, che sono molto numerosi nello strato superiore del suolo. Per fare un tale disegno con le tue mani, devi calcolare correttamente tutti i suoi parametri e tener conto delle caratteristiche e delle prestazioni, che dipenderanno principalmente dalle dimensioni della fossa settica.

È molto importante determinare la dimensione corretta della fossa settica. Prende in considerazione la quantità di rifiuti che i residenti della casa produrranno per due giorni. Ora stiamo parlando del calcolo per la prima fotocamera, dato che per i più piccoli il calcolo va a bussare. Quindi, sapendo che la quantità approssimativa di rifiuti al giorno per una persona è di 200 litri, questa cifra dovrebbe essere moltiplicata per 3 giorni, poiché il processo di filtrazione dei rifiuti in una fossa settica può durare fino a 3 giorni. Totale, otteniamo 600 litri in tre giorni, ma questo è soggetto alla residenza di una persona, se di più, quindi 600 devono essere moltiplicati per il numero di persone che vivono permanentemente in casa, il che significa usare l'acqua per lavare i piatti, per fare la doccia, usando il bagno. Avendo fatto calcoli così semplici, la figura risultante è meglio arrotondata. Ad esempio, se vivono tre persone, otterremo la cifra di 1800 litri, cioè, è meglio prendere una fossa settica per 2000 litri.

Anche le dimensioni della fossa settica possono essere calcolate se c'è un contatore dell'acqua. Qui è anche necessario calcolare per tre giorni, è meglio avere due fine settimana e un giorno feriale durante questo periodo, poiché è più nei fine settimana che il flusso d'acqua è maggiore, il che significa più stress sulla fossa settica.

Con i dati in mano, puoi calcolare l'altezza, la larghezza e la profondità della fossa settica, a seconda del materiale utilizzato.

Diagramma del sistema di pulizia

Prima di creare un tale sistema di pulizia, è necessario sviluppare il suo schema. Offriremo il più semplice che possa essere implementato. In linea di principio, il sistema include:

  • Serbatoio settico, può essere fatto di anelli di cemento, tazze europee, può anche essere solo un pozzo in cui le pareti sono rivestite di cemento. Ci devono essere almeno due telecamere.
  • Il campo di aerazione, dove verrà effettuato il trattamento finale.

Quando si organizza una fossa settica, è necessario considerare che il miglior risultato può essere ottenuto utilizzando tre telecamere.

L'intera struttura dovrebbe essere inclinata. Prima arriva il tubo con una pendenza verso la fossa settica. Ogni reparto di fosse settiche dovrebbe avere il proprio portello per controllarne il riempimento. Questo è seguito da un tubo di troppo pieno di almeno due metri. Il campo di filtrazione dovrebbe essere lungo da 5 a 20 metri, è necessario disporre sopra i tubi di ventilazione. Top ha bisogno di un tappetino di ghiaia di almeno mezzo metro.

Puoi fare da solo una fossa settica da materiali di scarto. Devono essere presi in considerazione i seguenti fattori: durata, rispetto dell'ambiente, rispetto degli standard sanitari, efficienza. È possibile realizzare una fossa settica di mattoni, anelli di cemento, eurocubes.

Serbatoio settico in cemento armato

Le fosse settiche da anelli di cemento non creano più profondo di quattro metri. Per questo, quattro o cinque anelli standard saranno sufficienti. Il diametro può anche essere diverso: da 70 cm a 2 m, questo indicatore deve essere considerato quando si calcola il volume richiesto. Prima di tutto, decidi quanti pozzi ci saranno, dove saranno e dove sarà il campo di aerazione.

installazione di metri di anelli di cemento e fissaggio nel terreno

Si prega di notare che ogni anello pesa poche centinaia di chilogrammi, e questo dovrebbe essere preso in considerazione, perché molto probabilmente dovrete usare attrezzature speciali. Ma, in linea di principio, puoi farlo da solo, anche se avrai bisogno di aiutanti. Le fosse di scavo della tecnologia sono le stesse che abbiamo detto per il pozzetto. È necessario posare tutti gli anelli in questo modo. Per legare gli anelli utilizzati rinforzo, che è saldato nel mezzo della struttura. Sul fondo della fossa settica versare massetto, effettuare l'impermeabilizzazione. Lo stesso deve essere fatto con i giunti - coprirlo con cemento e impermeabilizzarlo. Con il secondo compartimento, devi fare lo stesso, ma devi fare meno volume del 20% dal primo. Dall'ultimo compartimento della fossa settica è necessario uscire dal campo di aerazione.

Serbatoio settico europeo

È ancora più semplice, devi solo trovare o acquistare un contenitore simile, puoi persino usarlo. Qui non sarà possibile sviluppare in modo particolare le dimensioni: sia la prima che la seconda, e le capacità successive saranno identiche in volume, solo che dovranno essere posizionate a 20 cm sotto il livello del compartimento precedente. In un tale cubo è necessario creare un foro per la ventilazione, deve essere separato per ciascun cubo e per il campo di aerazione. Prima di installare una fossa settica, è necessario scavare un buco. I cubi non sono pesanti, possono essere spostati e montati insieme.

Le capacità devono essere collegate al tubo che viene dalla casa, tra di loro e fatto una conclusione sul campo di aerazione, quindi l'intera struttura dovrebbe essere coperta con uno strato di terra, lasciando solo tubi di ventilazione e pozzi sulla superficie. Tali fosse settiche devono essere pulite dai sedimenti affinché possano funzionare efficacemente.

Carro armato settico del mattone

All'atto di sistemazione di un serbatoio settico di un fossato di mattone è necessario decidere su quantità di scarichi. Se sono più piccoli di un cubo, una macchina fotografica sarà sufficiente. Una fondazione è necessaria in una fossa settica di mattoni, sulla base di essa dovrebbe essere eretto un "muro". Precedentemente richiesto per scavare un buco. La sua profondità è il volume della fossa settica, come calcolarlo, abbiamo detto sopra. È inoltre necessario eseguire la sigillatura del fondo e ripensare al cuscino di sabbia.

costruzione di una fossa settica di mattoni con un complesso sistema di filtrazione e trabocco

La sistemazione della fotocamera dovrebbe iniziare con il trattamento dei mattoni con mastice, quindi la muratura viene eseguita utilizzando il calcestruzzo da costruzione. Dopo la costruzione, è necessario elaborare il giunto del muro e il pavimento della fossa con malta cementizia. Le pareti devono essere prima trattate con argilla e poi intonacate, dopodiché deve essere predisposta l'installazione di impermeabilizzazione a due strati. Per una tale fossa settica è necessaria una lastra di cemento per la sovrapposizione. Dovrebbe avere due fori - uno per il portello, il secondo - per il tubo di ventilazione (può essere sia di plastica che di amianto).

I vantaggi di questa opzione sono molti, vale a dire:

  • Prezzo basso e disponibilità.
  • Affidabilità di un design e durata nel tempo, a condizione della corretta esecuzione del lavoro.
  • Facilità di sistemazione.
  • Opzioni per il posizionamento e la costruzione, nessuna necessità di collegarsi a un cubo o cilindro.
  • Tutto il lavoro può essere svolto indipendentemente senza il coinvolgimento di assistenti.
  • Praticità.

Ci sono, ovviamente, e contro, vale a dire:

  • Il processo di costruzione richiederà molto tempo, richiede molto tempo.
  • Le strutture necessitano di una protezione aggiuntiva dalle influenze ambientali.

È importante! Non costruire una fossa settica dal blocco di schiuma, in quanto non resiste agli effetti di fattori negativi e si disintegrerà semplicemente dopo un breve periodo di tempo.

Altre opzioni

L'ultima versione della fossa settica, di cui vorremmo parlare, è un serbatoio settico di pneumatici. Questa opzione è economica e richiede meno tempo per implementare rispetto alla precedente. Tutto il lavoro si svolge in fasi:

  • Per prima cosa devi fare un markup. Posiziona un pneumatico sul terreno, che sarà la base del primo pozzo, a una certa distanza per il secondo. Se ce ne saranno di più, poi per quelli successivi. Ora sui segni è necessario scavare buche.
  • Bottom. Non dovrebbe consentire il liquame nel terreno in qualsiasi fosse settica. Per questo deve essere cementato o ricoperto da un cosiddetto "tappo di argilla", cioè con uno strato di argilla di almeno 20-25 cm.
  • Preparazione degli pneumatici Tutti hanno bisogno di tagliare la parte superiore, per questo utilizzare un seghetto alternativo o altro strumento adatto. Effettuando questa operazione, sarà possibile ottenere un bordo più liscio del pozzo, che non permetterà il liquame nel terreno.
  • Installazione. Impilarli l'uno sull'altro. Per la durata della struttura, devono essere legati insieme a un filo, in futuro tutte le giunzioni di collegamento sono trattate con un sigillante per prevenire la fuoriuscita di liquami. A una distanza di 2/3 dal fondo è necessario inserire un tubo di transizione attraverso il quale gli scarichi cadranno nel pozzo dalla casa.
  • Lo spazio rimanente tra il pozzo e il pozzo dovrebbe essere coperto con uno strato di terra, ad esempio, utilizzare quello rimasto dopo il suo scavo.
  • Coprire. Qualsiasi materiale che non marcisce è adatto.

Come potete vedere, spetta a tutti dotare un impianto di trattamento delle acque reflue con le proprie mani, e non è necessario spendere soldi per costosi sistemi di pulizia. La fossa settica fatta da sé servirà fedelmente per molti anni.