Come pulire i tubi delle fognature

I tubi di solito si intasano nel momento più inopportuno, di solito succede al mattino, quando sei in ritardo per lavoro o anche peggio, quando hai bisogno di fare il bagno o andare in bagno, e in bagno o in cucina è intasato. In questo articolo discuteremo i principali modi efficaci per pulire rapidamente i tubi delle fognature con poco sforzo.

Come scoprire che cosa è esattamente intasato nel tubo della fogna

Definire il problema nel tempo e adottare misure rapide è il nostro compito principale, per questo inizieremo ad agire rapidamente, quindi dovremo interrompere, in primo luogo determinare se l'acqua nelle altre fognature è drenata, che si tratti di servizi igienici, lavandini, vasche o docce. Se l'acqua non si fonde in nessuno di essi, allora abbiamo grossi problemi, perché nei grattacieli, in particolare sui primi piani, il tubo di livello a volte si intasa e l'acqua inizia non solo a non fondersi, ma anche in rari casi sale verso l'alto dalla tazza del water o dal bagno, quindi, comporre il numero di operatori idraulici o degli alloggi e chiamarli.

È molto facile trovare il numero di ZHEKA nell'ingresso e leggere il telefono sul quadro elettrico.

Questo è un blocco che deve il suo aspetto al grasso. Sì, sì, il grasso si attacca ai tubi all'interno, e i capelli iniziano ad aderire ad esso, e altri rifiuti che entrano accidentalmente nel lavandino attraverso il foro di scarico.

Il blocco meccanico avviene principalmente per colpa dello stesso inquilino - un esempio frequente di blocco meccanico è la carta igienica, che viene gettata nella toilette quasi ogni giorno. A volte la carta non è corrosa dall'acqua e si forma un blocco, che può essere rimosso solo con mezzi speciali che corrodono la carta e i detriti accumulati.

Ostruzione nel sifone

Il sifone è un dispositivo che puoi vedere qui sotto nella foto, che funge da barriera che ci protegge dagli odori sgradevoli - questo è un tipo di filtro, dall'odore diretto delle acque reflue. Ma nel tempo, il grasso entra nel sifone, che a sua volta accumula i depositi rimanenti all'interno.

È molto facile pulire il sifone - svitarlo e risciacquarlo con acqua calda con l'aggiunta di FARRY o altri liquidi per stoviglie - questo rimuoverà lo sporco dall'interno.

Hai un nuovo appartamento e di tanto in tanto compaiono blocchi. Non sai come affrontare questo? La risposta è semplice, questa è l'opzione peggiore di tutti sopra considerata. Si tratta di un blocco tecnogeno che non può essere risolto con mezzi improvvisati, in quanto si verifica a causa dell'errore di progettazione del sistema fognario, purtroppo questo non è raro.

Come pulire il blocco risultante?

Puoi pulire il sistema fognario usando vari metodi. L'efficacia di questi metodi dipende dalla gravità del blocco. Considera questi metodi.

Mezzi per eliminare un blocco in un tubo

Strumenti pratici - pulizia dei tubi con soda.

Se non disponi di strumenti speciali che con l'aiuto della loro composizione caustica ti aiuteranno a gestire le fognature, allora usa le misure improvvisate. Quindi: fate bollire diversi bollitori di acqua calda e aggiungete un sorso di soda all'acqua calda - questo decomporrà il grasso nel tubo e libererà il blocco.

mezzi chimici.

Gli agenti chimici sono farmaci che, con l'aiuto della loro composizione caustica, eliminano il blocco.

Come pulire il tubo con uno stantuffo.

Uno stantuffo è un dispositivo che è possibile osservare nella foto sotto questo dispositivo è stato utilizzato dai nostri nonni. Per pulire il tubo con l'aiuto di uno stantuffo, è sufficiente collegarlo al foro nel lavandino e spingerlo attivamente - ciò consentirà di spostare leggermente il blocco risultante e organizzare il movimento dell'acqua nel tubo.

Cavo sanitario in acciaio - l'assistente contro un blocco.

Gli strumenti di cui sopra non ha aiutato? Non disperare, c'è l'ultimo consiglio affidabile: usa un cavo idraulico in acciaio con l'aiuto di questo: gli idraulici di solito puliscono lo zoccolo nella toilette o nel bagno, basta spingerlo al blocco e scorrere un po '- questo eliminerà il blocco del 90% delle volte.

Video: come pulire rapidamente il tubo della fogna

Come pulire in modo rapido ed efficiente il camino in una casa privata

Se riscaldi la tua casa con carbone, legno o varie mattonelle, probabilmente ti chiedi come pulire il camino in una casa privata? In questo articolo analizzeremo tutti i metodi possibili, nonché i motivi per cui si verifica l'occlusione?

Perché il camino è intasato?

Ci sono diversi motivi per cui la trazione nella stufa può scomparire e cesserà di funzionare correttamente.

  1. Prima della stagione di riscaldamento, il proprietario della casa non ha pulito la stufa dalla fuliggine e dalla polvere accumulata durante la stagione calda.
  2. La "frattura" del vortice non viene cancellata.
  3. Il tubo in sé non è ermetico in casa, tira fuori il flusso freddo e il fango stradale.
  4. Non c'è un "ombrello" sulla casa.
  5. Gli uccelli sono stati catturati o spazzatura trasportati dal vento.

Non dimenticare che la legna da ardere più comune sulle pareti del canale del camino lascia la fuliggine molte volte più che dal carbone. Questo è il motivo per cui si consiglia di "lanciare" periodicamente in una fiamma uno spazzacamino, che consente un po ', ma pulire il tubo in casa. Dopo la legna da ardere, si può raccogliere uno strato significativo di fuliggine, quindi non essere duro sulla legna da ardere.

Come capire che la pulizia del camino è necessaria?

È facile capire che sta per pulire i camini delle stufe e dei caminetti dalla fuliggine se si nota che il tiraggio è scomparso oi gas combustibili entrano in casa. Metterà anche in chiaro che una quantità sufficiente di bruciore si è accumulata sulle pareti del canale del camino dopo aver bruciato combustibile che ci sono particelle di detriti portati dal vento all'interno della casa e nei bagni adiacenti del canale. Ciò è dovuto alla sovrapposizione del canale di uscita.

Come pulire il camino?

Ai vecchi tempi, la gente puliva la fornace con cloruro di sodio o sale da cucina - questi sono i cosiddetti rimedi popolari. Ora è raro trovare che nel villaggio, quindi, qualcuno stava pulendo i "pozzi".
Per sapere come pulire correttamente e quale metodo sarà più efficace, è necessario determinare la causa del blocco, la densità e le dimensioni dello strato di fuliggine (o la presenza dell'oggetto). Proprio da questo dipenderà da quale dei modi sarà corretto e opportuno pulirlo?

Pulizia meccanica manuale

Tra i vantaggi di un tale metodo di pulizia, vale la pena notare la piena sicurezza ambientale. La chimica diversa non viene applicata e tutta la mancanza di lavoro si riduce solo al fatto che esiste il pericolo di cadere da un'altezza durante lo svolgimento di un lavoro.

La pulizia del camino con le tue mani ti richiederà di avere un determinato strumento. Quindi, la pulizia meccanica dei camini può essere eseguita utilizzando tali dispositivi:

  1. Giri. A causa del grande peso, si rompe attraverso grandi strati di fuliggine. Si raccomanda di aggiungere ulteriori dispositivi di graffiatura per aumentare l'efficienza della pulizia dei tubi.
  2. Spazzole dure Inoltre, prendersi cura della lunga maniglia in modo da poter penetrare in angoli remoti.
  3. Ruff. A proposito, puoi farlo da solo. I raccordi speciali in acciaio inossidabile sono venduti con un appesantimento e una catena. Naturalmente, un pennello fatto a mano da una bottiglia di plastica non sostituirà un "adattamento" professionale, ma si otterrà anche un risultato minore.
    Quando si utilizza un ruff o un pennello non dimenticare di equipaggiamento protettivo. Acquisto:

Metodi di pulizia del camino popolare

Hanno imparato a pulire il camino con le proprie mani nei tempi antichi, usando vari metodi popolari. Pulire indipendentemente il "pozzo" usando:

  1. Legno di pioppo Caratteristiche:
    • molta energia viene rilasciata;
    • la temperatura pulisce perfettamente i camini in mattoni e acciaio inossidabile.
  2. Peeling alle patate
    Preparare l'ordine di un secchio di pulizia, asciugarli accuratamente. Immergere la stufa con un agente ad alto potere calorifico, mettere sopra le pulizie asciugate. Successivamente, il vapore caldo con un contenuto di amido ammorbidirà la fuliggine, cadranno pesanti bricchette e la luce evaporerà.
  3. Sale da cucina
    Su un fuoco, versare un paio di bicchieri di sale, quando sono interconnessi con l'aria, si forma un ambiente in cui la fuliggine non si accumula.
  4. Motoseghe.
    Questo metodo di pulizia della motosega non è raccomandato a causa del suo pericolo. È necessario salire sul tetto e inserire la valvola di aspirazione nel camino e avviare il motore della sega. È meglio collegare un tubo di espulsione speciale per rimanere pulito e inviare fuliggine a una determinata area.

Come pulire la canna fumaria usando prodotti chimici?

In primo luogo sulla lista, consideri il farmaco PHC, un rimedio abbastanza forte.

NOTA: non è necessario decomprimere il pacchetto, ma è interamente bruciato.
Il secondo mezzo di uso popolare. Include la composizione di solfato di rame, salnitro e carbone schiacciato. Questa polvere deve essere dispersa sui carboni rossi, si forma una reazione nel processo, a causa della quale la fuliggine "scivola" dalle pareti del camino.

Un registro di spazzacamini chiude le tre sostanze chimiche principali in grado di sbucciare la fuliggine dalle pareti. Proprio come nel primo caso, non è necessario disimballare il pacco. È necessario mettere nel fuoco in questa forma, quando viene bruciato, i principi attivi vengono rilasciati, che sono eccellenti nel combattere la crescita di fuliggine.

Prevenzione dell'intasamento del camino

I tubi, i pozzi del camino devono essere periodicamente puliti, nonostante una buona trazione. Dopo la stagione invernale, si consiglia di eseguire una revisione completa della stufa utilizzando uno qualsiasi di questi metodi. I prodotti chimici presentati consentiranno il peeling della fuliggine, dopo di che le sue frazioni grossolane possono essere facilmente rimosse durante la pulizia preventiva.
Le soluzioni saline possono anche essere utilizzate per la profilassi, soprattutto se si dispone di una stufa a combustibile solido. Inoltre, rende facile eliminare un piccolo strato di fuliggine, che è suddiviso in particelle piccole e grandi depositate sul fondo del camino.

Pulendo il camino dalla fuliggine fallo da solo

È difficile sovrastimare il valore del camino per il funzionamento ottimale dell'unità termica. L'obiettivo principale di questo dispositivo è la rimozione dei prodotti di combustione dalla fornace all'atmosfera. Allo stesso tempo dovrebbero essere risolti i seguenti compiti:

  1. Diventare uniformi durante il giorno condizioni termiche in casa.
  2. La modalità ottimale di combustione del carburante, tenendo conto del suo uso economico.
  3. Rimozione di alta qualità dei prodotti di combustione dalla fornace e impedendo loro di entrare nell'area residenziale dell'edificio.

La soluzione di questo compito triune è assicurata dalla giusta soluzione costruttiva dell'unità termica stessa e dal suo servizio di alta qualità durante il funzionamento.

Un ruolo importante è svolto dal camino. L'efficacia di questo dispositivo è determinata da diversi fattori importanti:

  1. Scelta corretta della sezione trasversale e dimensioni del camino. Con un tubo quadrato o rettangolare, il flusso di gas di combustione che sale in una spirale forma zone stagnanti negli angoli. In essi si forma la fuliggine in primo luogo. La dimensione del canale dovrebbe essere una volta e mezza più grande del foro del forno nel forno, le dimensioni minime di un canale di fumo quadrato sono 140x140 millimetri, e l'area della sezione trasversale di quella rotonda deve essere non inferiore al quadrato nelle dimensioni indicate. La lunghezza totale del canale del fumo è necessaria per più di 5 metri. La lunghezza della sezione orizzontale non è consentita per più di un metro.

Per migliorare la trazione nel canale del fumo di una sezione quadrata o rettangolare, vengono spesso installate delle fodere, che in qualche misura riducono la formazione di fuliggine.

  1. Il materiale da cui è costruita la canna fumaria. In questo caso, due fattori contano: la qualità della superficie interna del canale del fumo e la conduttività termica del materiale da cui è costituito. Nel primo caso, l'effetto delle irregolarità, oltre a ridurre la portata, influisce sulla capacità di precipitare la fuliggine. L'elevata conduttività termica del materiale del tubo contribuisce al rapido raffreddamento dei gas del forno e, di conseguenza, all'aumento della condensa e della sedimentazione della fuliggine sulla parete.
  1. Il livello di perdita di calore durante il funzionamento. La mancanza di trazione nel camino ha un effetto negativo sul grado di combustione del carburante, che porta ad un aumento di impianto del canale del fumo. E la combustione di fuliggine nel tubo è spesso equivalente a un disastro naturale.

La combinazione e l'interazione di questi fattori determina il successo del sistema di scarico fumi.

Omettiamo deliberatamente una serie di regole e fattori importanti nell'installazione del camino, concentrando l'attenzione del lettore precisamente sulle cause e le conseguenze della formazione di fuliggine.

Riassunto dell'articolo

Cos'è la fuliggine e come si forma

La fuliggine è un prodotto della combustione. È contenuto nei gas di scarico sotto forma di particelle fini incombuste. Oltre a ciò, la loro composizione contiene vapore acqueo proveniente da umidità contenuta nel carburante, monossido di carbonio (CO2) e altri prodotti di ossidazione attiva del carburante. A temperature elevate si verifica una reazione chimica a seguito della formazione di vapori di acido cloridrico e carbonico.

Il fumo caldo si condensa sulla superficie interna, sotto forma di un liquido oleoso e maleodorante. Le sostanze solide e incombuste entrano in esso e, di conseguenza, nel tempo, la condensa si trasforma in catrame. Se non viene seguito un numero di regole per l'utilizzo di un'unità termica, questo sedimento si accumula piuttosto rapidamente, riducendo la sezione trasversale del camino fino alla sua chiusura completa.

Va notato che alcune condizioni sono necessarie per la condensazione. Uno di questi è la temperatura alla quale inizia. C'è anche un termine per questo - "punto di rugiada". Ovviamente, quando il camino viene riscaldato, si diffonderà più in alto lungo il condotto dei fumi.

Una situazione può sorgere quando il "punto di rugiada" si trova all'esterno del camino e la condensa si verifica già nello spazio aperto. Da qui la conclusione che è impossibile evitare la formazione di fuliggine sulle pareti del camino. Ma un sistema di rimozione dei gas del forno correttamente organizzato aumenta significativamente la frequenza della pulizia.

Informazioni sulla prevenzione della canna fumaria

Nel processo di sviluppo, i sistemi di riscaldamento sono diventati sempre più perfetti. Sperimentalmente, sono state sviluppate alcune tecniche che consentono di ridurre significativamente la formazione di fuliggine, come ad esempio:

  1. Camino di riscaldamento. Questo viene fatto nei seguenti modi: intonacando la superficie dei tubi di mattoni; ricoprire la superficie esterna con vari isolanti laminati o lastre con la successiva installazione di protezione da film rivestito di alluminio, lamiera e altri materiali; utilizzare per il dispositivo del camino blocchi speciali isolati con tubi in ceramica; dispositivi di protezione per coprire l'uscita del camino da detriti e nidi di uccelli; l'uso di "tubi sandwich" a doppio strato con uno strato di isolamento.

Lo scopo di tutte queste attività è quello di creare le condizioni per il riscaldamento rapido del canale del fumo, con il risultato che il punto di rugiada nel processo sale più in alto, fino al rilascio nell'ambiente.

  1. La maggior quantità di fuliggine si forma sulle curve del camino, quindi il design dovrebbe utilizzare non più di un ginocchio quando assolutamente necessario per cambiarne la direzione.
  2. Quando si costruisce un camino, la superficie interna deve essere raschiata per ridurre il numero di irregolarità che contribuiscono alla deposizione di fuliggine.
  3. Utilizzare quando si usano metodi chimici o biologici per pulire la superficie interna dei camini.

Metodi di pulizia chimica

Come riscaldare la stufa per pulire la canna fumaria? Queste sostanze includono quanto segue:

  1. Naftalene. È portato alla superficie del combustibile di un forno ben riscaldato. In questo caso, il naftalene evapora e i suoi vapori distruggono uno strato integrale di deposito di fuliggine. È trasportato sotto forma di fiocchi nell'atmosfera. Lo svantaggio di questo metodo è l'odore sgradevole di questo farmaco, che rimane nella stanza. Pertanto, non viene utilizzato per la pulizia di tubi in cui viene utilizzato un fuoco aperto (ad esempio un caminetto).
  1. Fatto a mano da ingredienti semplici e convenienti si fondono in blu. Facciamo conoscenza con la composizione:
    • 1/5 bluestone;
    • 1/7 di nitro;
    • 1/2 frazione media di coca-cola.

La miscela viene introdotta in un focolare ben riscaldato. I prodotti di evaporazione inoltre, come nel primo caso, distruggono uno strato di fuliggine lasciando i gas di scarico verso l'esterno. La quantità della miscela applicata per una pulizia è di circa 20 grammi, la frequenza di utilizzo 1-2 volte al mese. La porta del focolare dopo aver fatto la miscela deve essere ben coperta.

  1. Per il controllo dei depositi di fuliggine viene utilizzata legna da ardere, che viene introdotta nel forno massimo riscaldato nella quantità di 1-2 ceppi di medie dimensioni. La temperatura di combustione di tale legno è superiore a quella del combustibile comunemente usato e i depositi minori di fuliggine bruciano direttamente durante l'incendio. Con sedimenti significativi, questo metodo non viene utilizzato, in modo da non provocare un incendio. Si consiglia di produrre regolarmente con una frequenza di un paio di volte in 7 giorni.
  1. Il guscio di una noce. La sua combustione avviene anche ad una temperatura considerevole e il principio di funzionamento è lo stesso nel caso precedente. Una singola dose del guscio dovrebbe essere non più di tre litri.
  1. Pietra salata È portato in una camera di fuoco all'ignizione della fornace in numero di 1-2 cucchiai. L'evaporazione da esso ammorbidisce uno strato di fuliggine nel tubo, che esfolia dalle pareti e cade nel disco.
  2. Buccia di patate Sono utilizzati inserendo il focolare in una quantità di fino a 5 chilogrammi in forma secca. I fumi di amido ammorbidiscono efficacemente la fuliggine e cade letteralmente dalle pareti del tubo in blocchi. Lo strumento è usato come accumulo.

È inoltre possibile utilizzare per pulire l'amido del camino nella quantità di un cucchiaio per forno.

  1. Prodotto chimico per proteggere i camini. Sono fabbricati dall'industria appositamente per proteggere i camini dalla fuliggine e dalla fuliggine. Le forme di rilascio sono varie dall'imitazione di legna da ardere o bricchette a composizioni in polvere o liquide. Indichiamo alcuni dei più popolari:
    • "Il registro è uno spazzacamino." È fatto sotto forma di piccole mattonelle. Contiene - solfato di ammonio, ossido di fosforo, cera di carbone, altri componenti chimicamente attivi possono anche essere presenti. Durante la stagione di riscaldamento è sufficiente utilizzare 1-2 ceppi per mantenere il camino in buone condizioni. Lo strumento elimina la formazione di fuliggine durante il riscaldamento e la vecchia fuliggine viene allentata e rimossa dalle pareti. Forma di rilascio - bricchette per la pulizia del camino. Da non confondere con lo strumento per il taglio degli scalpelli, che è anche un efficace detergente.
    • "Kominichek" - una sostanza in polvere, contiene 5 buste da 15 grammi in un unico pacchetto. La base è il cloruro di rame, che contribuisce alla combustione senza fiamma della combustione e della fuliggine a bassa temperatura senza fiamma. Si consiglia di utilizzare quando lo spessore dello strato di carbonio non è superiore a 2 millimetri. All'applicazione di mezzi è necessario per ventilare la stanza accuratamente.
    • Composizione chimica anti-carbonio - (PCC). Lo strumento viene bruciato direttamente nei sacchetti nella fornace. Hai bisogno di circa 200 grammi. su 1 t. legna da ardere.

I mezzi per rimuovere la fuliggine sono presentati nei negozi in una vasta gamma e puoi sempre scegliere l'opzione appropriata per qualsiasi situazione.

Quando si utilizzano mezzi acquistati da camini di impianto, è necessario seguire esattamente le raccomandazioni del produttore, specialmente in termini di requisiti di sicurezza.

Metodi meccanici di pulizia dalla fuliggine

Questo è, di norma, un intervento cardinale e viene eseguito almeno una volta all'anno all'inizio della stagione di riscaldamento. Ciò è dovuto alla necessità non solo di rimuovere lo strato di fuliggine, ma anche di detriti causati dal vento. E a volte devi ottenere e nidi di uccelli, che è apparso durante un periodo di inattività dell'unità di riscaldamento.

Guarda il video: un modo semplice per pulire

La pulizia meccanica viene effettuata dalla parte superiore del tubo utilizzando vari strumenti e dispositivi, sia manualmente che utilizzando trapani elettrici o motoseghe.

Se il lume del tubo è fortemente intasato dalla fuliggine, la punzonatura iniziale deve essere eseguita con un nucleo pulito per la spelatura, quindi continuare con le ruff e le spazzole per pulire le pareti.

Prima di iniziare il lavoro, è consigliabile riscaldare il forno con peeling di patate o amido per ammorbidire la fuliggine. Dopo che la fornace si è raffreddata, la sua superficie deve essere coperta con un panno umido per evitare che la fuliggine entri nella stanza quando collassa, se questo accade, ci vorrà più di un mese per pulire la stanza. È inoltre necessario chiudere saldamente la porta del forno e il ventilatore e aprire completamente il cancello.

Il lavoro dovrebbe essere fatto usando una scala sul tetto, se necessario - per installare una recinzione. Le droghe potenti non dovrebbero essere prese prima di salire ad un'altezza. Il ricevimento di alcol è escluso categoricamente. Altrimenti, lo spazzacamino rischia la sua salute.

Tutto il lavoro deve essere svolto in condizioni climatiche asciutte e senza vento durante il giorno.

I seguenti materiali e strumenti sono utilizzati nella produzione di pulizia del camino:

  1. Ruff per la pulizia del lume del camino. Può essere fatto di plastica o metallo 1,5-2 volte la dimensione del canale.
  2. Cavo flessibile con una maniglia per la rotazione (simile all'impianto idraulico), così come una corda abbastanza resistente.
  3. Spazzola rigida con setole in materiale sintetico su un lungo manico. È necessario prevedere un ulteriore allungamento, poiché ricordiamo che la lunghezza del camino non è inferiore a 5 metri.
  4. Il carico è di metallo, nella versione classica sotto forma di una palla. È attaccato alla corda sotto il pennello. La dimensione della palla è scelta non più della metà delle dimensioni dell'apertura del camino.
  5. Raschietto metallico per rimuovere le macchie di fuliggine tenaci.

I lavori di pulizia dovrebbero essere eseguiti nel seguente ordine:

  1. La pulizia inizia con un carico con un collare. Produzione di punzonatura primaria del lume interno. Quando si esegue questa operazione, il dispositivo non deve essere oscurato per non danneggiare le pareti del camino.
  2. Con uno spesso strato di fuliggine, è meglio lavorare prima con un raschietto metallico per rimuovere le sporgenze e le macchie di fuliggine.
  3. La spazzolatura fine dovrebbe essere eseguita con una spazzola a setole dure.
  4. Inoltre, i forni con fuochi aperti vengono puliti dal basso, rimuovendo la fuliggine attraverso lo spazio di combustione. Le pareti vengono pulite con un pennello con un lungo pelo, alla fine il camino viene pulito con un aspirapolvere.
  5. Attualmente, l'aspirapolvere camino è apparso sul mercato. Il suo vantaggio è la pulizia di alta qualità. Per il prezzo è uno strumento per professionisti.

Se, per qualche ragione, non ci fosse nessun taglio della giusta misura a disposizione, può essere fatto sul posto da una bottiglia di plastica. Per fare questo, le sue pareti vengono tagliate verticalmente in strisce con una larghezza di 15-20 millimetri in modo che si pieghino verticalmente. Un tale strumento fatto da sé funziona meglio di quello standard.

Quando si pulisce il camino con una motosega, viene utilizzato come guida per uno strumento tradizionale.

Caratteristiche del tubo di pulizia in acciaio inossidabile

Tali camini sono caratterizzati da una superficie interna di alta qualità. Questa proprietà consente alla condensa di defluire liberamente nella trappola della condensa, da dove viene periodicamente scaricata e smaltita. Nessuna condensa impedisce la formazione di fuliggine. Ma i depositi di carbonio, per vari motivi, si formano ancora e devono essere puliti. Questo è fatto come segue:

  1. Attraverso un foro nel tee nei tubi, una spazzola rotonda viene avviata su un albero flessibile. Nagar viene pulito ruotando la spazzola dal trapano elettrico. Man mano che si sposta, l'albero motore viene allungato per pulire il tubo lungo l'intera lunghezza.
  2. Con un deposito stabile, la pulizia può essere effettuata bruciando con una fiamma ossidrica. Per fare questo, è necessario smantellare il camino e bruciarlo. Ad una temperatura di 800-900 gradi, sufficiente per l'obiettivo, sul tubo inossidabile di alta qualità non apparirà nemmeno la sfumatura di colore.
  3. Al termine della pulizia del riser del camino, è consigliabile scaldare per rimuovere il punto di rugiada dal camino.

L'attenzione dovrebbe essere prestata alla qualità dei tubi inossidabili. La versione descritta è adatta solo per acciaio inossidabile austenitico. Se sono stati venduti tubi in acciaio ferrite o semi-ferritico, molto probabilmente non avranno le caratteristiche prestazionali richieste. È facile determinare la conformità: un normale acciaio inossidabile non è magnetizzato.

Guarda il video

La necessità di pulire la superficie interna dei tubi sandwich non si presenta spesso - la condensa da essi scorre regolarmente. Ma se improvvisamente è necessario eseguire questa procedura, è necessario utilizzare una spazzola cilindrica allungata su un cavo di azionamento flessibile che riceve la rotazione da un motore elettrico.

È inoltre possibile smontare il camino e pulire separatamente ciascun tubo.

Pulizia del camino dai depositi di catrame

Alcuni combustibili formano componenti viscosi da componenti di creosoto a condensazione e a combustione lenta. Occuparsi di loro è molto difficile e difficile da pulire.

Per ridurre la probabilità della formazione di tali sedimenti, utilizzare la sostanza chimica "Hansa", che è una sostanza cristallina. Ha una composizione complessa, una parte del quale contribuisce alla decomposizione del legno in resina e al vapore acqueo, e il secondo - decompone la resina in componenti facilmente combustibili, che sono anche bruciati qui. Anche le macchie di catrame depositate in precedenza sulle pareti del camino si decompongono in piccoli cristalli e cadono nella fornace.

"Hansa" è caricato nella camera ardente del fuoco. All'inizio del periodo di riscaldamento, dovrebbe essere usato ogni giorno, quindi - periodicamente. Dettagli sulla confezione.

Cancellare una fuliggine del camino curvo

Installare un camino con una curva è l'ultima soluzione da affrontare. Ciò è dovuto principalmente alla caratteristica progettuale della casa. Cancellare la curva del tubo non è difficile se si predica l'installazione di boccaporti durante l'installazione.

Attraverso di essi la pipa può essere pulita senza troppe difficoltà. Tuttavia, non è auspicabile disporre più di due ginocchia su un camino. Installare il portello per la pulizia deve essere obbligatorio.

Pulizia del camino di una caldaia a gas o colonna

La ragione di tale operazione sarebbe quella di ridurre la spinta. Ciò rappresenta un notevole pericolo, soprattutto quando si tratta di alloggio in un condominio. In tale situazione, non sono a rischio solo i residenti dello stesso appartamento.

Determinare la riduzione della spinta non equivale a un tubo. Il segnale potrebbe essere lo "sbattere" dell'accenditore. La pulizia della colonna del gas del camino è simile alla pulizia di un canale convenzionale del forno.

Consigli e trucchi

Come risultato dell'uso a lungo termine di forni di riscaldamento, caldaie a gas, ecc., Sono state sviluppate una serie di regole volte naturalmente all'uso efficiente dei dispositivi termici. I principali sono:

  • Si sconsiglia l'uso di legna resinosa come pino, abete rosso e altri simili, nonché legna grezza per riscaldare la stufa. Allo stesso tempo c'è una formazione intensiva di fuliggine e catrame.
  • La stufa non deve essere riscaldata con scarti di materiali compositi, inclusi compensato, truciolato, OSB, truciolato e altri materiali simili. I materiali compositi utilizzati per la loro produzione attivamente sparpagliano il camino con depositi difficili da rimuovere sulle pareti.
  • Quando si utilizza carbone come combustibile (è adatto per la maggior parte delle stufe a legna), è necessario scegliere il giusto grado. Uno dei migliori è il "dado" di fazione antracite, non emette un gran numero di componenti di nerofumo. La coca metallurgica è un buon carburante. È prodotto in antracite di alta qualità bruciando in batterie di Coca-Cola. In questo caso, tutti gli elementi nocivi si bruciano, quindi il carbone brucia in modo uniforme e caldo. Lo svantaggio è un incendio difficile. Pertanto, è meglio utilizzare una miscela di coca cola e antracite. I più economici e "dannosi" di questa classe di combustibili sono i tipi di carbone ("combustibile"). Bruciano più velocemente ed emettono un gran numero di componenti di piantagione. Brucia bene ed emette poca fuliggine di carbone brichettato
  • Nelle stufe a combustibile solido, è categoricamente sconsigliato l'uso di rifiuti domestici, in particolare di plastica, come combustibile. Lo sfregamento con detriti garantisce la rapida formazione di depositi di fuliggine sulle pareti del tubo.
  • Durante l'installazione del condotto del camino, è necessario rispettare rigorosamente i requisiti che garantiscono la massima tiratura. Questo, soprattutto, si riferisce alle regole di installazione dei tubi in altezza.

e qualità operative.Ora sapendo cosa alimentare per pulire il camino, è facile tenerlo in condizioni di lavoro per almeno la stagione di riscaldamento. Dopo tutto, la pulizia all'inizio della stagione di riscaldamento è una necessità reale e inevitabile. Comunque, successo per te!

Pulizia del camino folk e mezzi moderni

Sfortunatamente, abbastanza spesso pensano a pulire il camino quando la brutta copia è già sparita e appare il contrario - il fumo entra semplicemente nella stanza. Ma questo è un grado estremo di intasamento del camino. Ma anche all'inizio del problema, respiri già non solo fumo che sembra sicuro (andiamo tutti al barbecue), ma anche pericolosi gas di monossido di carbonio. E la fuliggine che si accumula sulle pareti del camino può persino prendere fuoco e provocare un incendio!

Ecco perché la professione di spazzacamino è esistita da tempo ed è venerata. E i proprietari odierni di case private e bagni non hanno affatto paura di pulire la ciminiera - oggi una vasta gamma di spazzole speciali viene venduta per questo scopo, con un manico lungo o telescopico, rotondo sotto forma di una spazzola con un carico su un cavo o più intricato. E credimi, non c'è niente di complicato in questo business!

contenuto

Guarda quanto è pericoloso se il camino non pulisce almeno una stagione di riscaldamento:

Quando è il tempo di pulizia?

Assolutamente non potrai fare a meno di pulire il camino, indipendentemente dal materiale o dal design. Dopotutto, nel tempo, a causa della fuliggine, il passaggio nelle ciminiere si restringe e si verifica un cosiddetto effetto di inversione della spinta, quando il fumo non entra più nella strada, ma nella stanza. Se aspetti ancora un po 'di tempo, qualsiasi forno diventerà semplicemente inutile. Per non parlare del fatto che la trazione di ritorno è pericolosa anche per le persone che vivono all'interno della casa!

Quando ci si avvicina alla questione della pulizia del camino, è necessario tenere conto di tali fattori:

  1. Tempi di inattività, vale a dire per quanto tempo non ci fosse la pulizia.
  2. Qual è il design del camino, quanto sono lisce le pareti e quali sono le linee del suo funzionamento.
  3. Che tipo di carburante è stato utilizzato, se bottiglie di plastica o simili immondizie sono stati gettati nella fornace.
  4. Il legno grezzo era usato?
  5. C'era pino o abete tra il legno, le sostanze resinose si depositano sulla parete del camino.

Nota che il tuo camino ha bisogno di essere pulito, puoi farlo tu stesso sulla base delle seguenti caratteristiche:

  • Cambia il colore del fumo. Idealmente, se la strada diventa quasi trasparente, fumo bianco discreto e cattivo, se diventa scuro, indica la presenza di una grande quantità di fuliggine.
  • Cambia il colore della fiamma. Il colore del fuoco nella scatola del fuoco segnala anche dei problemi: se uno è arancione chiaro e il legno scoppietta, allora va tutto bene. E se la fiamma assume un colore arancione scuro, quasi arancione, questo è un segno che la canna fumaria deve essere pulita.
  • E infine, rimane il modo più semplice e logico: l'ispezione preventiva del camino. Va bene se un professionista può farlo, ma anche tu puoi notare i problemi. Ad esempio, spazzacamini professionali mettono un carico speciale nel camino lungo il diametro del tubo, e se passa facilmente, tutto va bene, se si scontra con esso, allora dovrà essere pulito.

Inoltre, la situazione con fuliggine può raggiungere un punto così critico, quando l'inquinamento chiude completamente il camino e si verificano inceppamenti di ghiaccio. E ancora peggio - coking, quando la fuliggine si accumula sul dosso si ferma e brucia lì a grandi frazioni solide, simili al carbone. Tali fazioni ostruiscono il camino e bloccano le voglie. E, per rimuovere tutto ciò, una spazzola con un carico da solo non sarà sufficiente, sarà necessario sollevare la canna fumaria con un martinetto speciale e pulire la stufa. Ecco perché è così importante rendere tutte le sezioni del camino diritte. E su curve rare, installa tees con un sistema di pulizia.

In totale, oggi vengono praticati tre tipi di metodi per la pulizia della canna fumaria: meccanici, con l'ausilio di dispositivi speciali che devono penetrare nel tubo, biologici, quando si usano ingredienti naturali e chimici, quando la pulizia viene effettuata con l'ausilio di preparati industriali speciali. Soffermiamoci su ciascuno di essi in modo più dettagliato.

Pulizia meccanica del camino: solo nella stagione calda

Di norma, i proprietari ordinari di stufe e caminetti puliscono il camino una volta, prima di ogni stagione di riscaldamento ed è buono se questo accade abbastanza. E il metodo meccanico è il più antico e anche oggi ha senso:

È possibile pulire manualmente il camino dall'interno della casa, dal basso e dall'alto, direttamente dal tetto. E per ognuno dei modi c'è uno strumento.

Se si sceglie il pennello che viene utilizzato in cima, è necessario legare una corda ad esso e agganciare il carico su di esso, e quindi farlo passare attraverso il tetto nel camino. Questo passerà lungo l'intero camino e rimuoverà la fuliggine dalle pareti. È importante solo abbassare la spazzola con cura e gradualmente, lentamente, in modo che la fuliggine sia correttamente assemblata e il carico non sia danneggiato dal camino stesso. Allo stesso modo, abbassare e sollevare più volte il pettine fino a quando diventa evidente che la fuliggine è stata pulita e il blocco è stato rotto.

Di solito questo pennello è sufficiente per tre stagioni di riscaldamento. Ma questo metodo ha i suoi svantaggi:

  • Innanzitutto, avrai bisogno di molto tempo per tutto questo, almeno un'ora;
  • In secondo luogo, se hai bisogno di pulire il camino, non sarai sempre in grado di salire sul tetto, specialmente quando nevica e il vento è forte;
  • E, infine, un tale dispositivo è abbastanza difficile da pulire le ginocchia del camino e dai luoghi difficili da raggiungere, oppure il camino stesso è progettato in modo tale da non poter essere pulito all'esterno, attraverso il tetto.

E il metodo di pulizia del camino dal basso, dalla stanza è molto più sicuro per una persona. Puoi facilmente fare tutto il lavoro necessario senza rischiare la vita. Basta prendere il pennello, posizionarlo su un supporto flessibile e farlo scorrere attraverso il riscaldatore o un foro di ispezione speciale.

Inoltre, il fondo, con l'aiuto di lunghi supporti flessibili, è facile da pulire la fuliggine, anche in curve alte:

Quindi, ad esempio, un pennello con un supporto telescopico è buono perché è conveniente utilizzarlo sul tetto: basta inserire una parte in un'altra, abbassando gradualmente la spazzola verso il basso e in ordine inverso quando si smonta:

Ecco una illustrazione dettagliata di ciò che è necessario per la pulizia meccanica del camino con una spazzola e un carico:

Pulizia con metodi popolari: nella neve e nella pioggia

Oggi, molti si chiedono: come pulire il camino dalla fuliggine con i rimedi popolari in pieno inverno, senza la necessità di una pulizia meccanica, sicura e affidabile?

I metodi biologici più conosciuti (di solito si chiamano metodi popolari) si sbucciano con peeling alle patate. Questo metodo consente di evitare la rimozione meccanica approssimativa della fuliggine dalle pareti del camino ed è ideale per quelle aree in cui la stagione di riscaldamento è sufficientemente lunga, poiché in tal caso non sarà necessario interrompere il forno della fornace per un lungo periodo.

Il secondo metodo è il legno di aspen secco, che brucia così velocemente e caldo da bruciare tutta la fuliggine nel camino. Ma è necessario utilizzare questo metodo con attenzione, in modo da non causare realmente un incendio.

Il terzo metodo relativamente economico e affidabile per estendere la vita del camino durante la stagione di riscaldamento è quello di cospargere di sale sul legno. Ad ogni accensione, il sale lega la fuliggine e non gli consente di depositarsi sulle pareti del camino.

Sarai sorpreso, ma anche il solito, conosciuto da molto tempo in Russia, pulire il camino con le bucce di patate è in realtà un metodo abbastanza efficace:

Daremo solo un piccolo consiglio: se vuoi pulire il camino con la pelle delle patate crude, devi pulirlo almeno per metà del secchio. Quando la buccia viene bruciata, lascerà l'amido, che eroderà la fuliggine, e che semplicemente si sgretolerà. Dopo di ciò, tutta la cenere dovrà essere rimossa dal forno.

Lavaggio a secco: attenzione necessaria!

Ma succede che la fuliggine è difficile da pulire, soprattutto se è stato usato legno vecchio, e quindi è necessario ricorrere al metodo chimico. Il vantaggio di questo metodo è che non ti toglie tempo o forza.

Una varietà di mezzi speciali per pulire i camini oggi piace all'occhio: liquidi, mattonelle, polveri speciali. Il loro segreto è che tali sostanze sono accese nel dispositivo di riscaldamento e emettono gas attivi, di cui la fuliggine è spaventata. Sotto la loro influenza, diventa fragile e comincia a cadere. Inoltre, parte delle piccole particelle vola via con il fumo, e il resto cade e viene già rimosso con la cenere.

Le polveri vengono semplicemente gettate nella fornace senza disimballare, proprio con la legna da ardere, e la legna stessa dovrebbe essere abbondante. Hai solo bisogno di gettare una borsa ogni due o tre settimane. L'unica limitazione di questo metodo è che ha senso usare i prodotti in polvere se la fuliggine sulle pareti del camino non è più di 2 millimetri. Ma se usi questa polvere tutto il tempo, non avrai bisogno di pulire il camino:

Ma se hai un problema più profondo, devi usare un registro - questa è una sostanza chimica sotto forma di bricchetta, che è sufficiente mettere nella fornace una volta ogni due mesi, anche nel pacchetto. Viene utilizzato quando la legna da ardere è già bruciata, per incendiarla separatamente. Tronchi di legno, urea, solfato di sodio, cera di carbone, solfato di ammonio e silicio amorfo fanno parte di questo registro.

Una tale composizione di sostanze attive è in grado di rimuovere tutta la fuliggine accumulata nel camino in una sola volta. Dopo aver bruciato il ceppo chimico all'interno del focolaio, per altre due settimane la fuliggine cadrà dalle pareti del camino e sarà sufficiente pulirla.

Molto conveniente: basta mettere il ceppo nel fuoco, e i gas chimici stanno corrodendo la fuliggine non solo sulla superficie delle pareti del camino, ma anche all'interno del riscaldatore stesso, anche sullo scambiatore di calore e sul camino interno. E a modo suo impedisce addirittura la comparsa di nuova fuliggine. Questo metodo consente di rimuovere la fuliggine nei punti più inaccessibili di pieghe e ginocchia. E, soprattutto, tale pulizia può essere fatta in qualsiasi momento dell'anno - anche con un fuoco invernale attivo. L'unico punto è che se la canna fumaria non è stata pulita da parecchio tempo, la congestione è chiaramente percepita e non c'è quasi nessun desiderio, dovrai comunque usare comunque un pennello.

Ecco un buon esempio di come pulire la canna fumaria con mezzi chimici moderni:

Pulizia professionale del camino: veloce, affidabile e costoso

Per quanto possa sembrare strano, in tutto il mondo esiste la professione di spazzacamino che è ancora apprezzata. Sarete interessati a sapere che il tradizionale cilindro spazzacamino è sempre stato il privilegio del solo maestro. E per diventare uno, era necessario servire come apprendista per più di un anno - questa specialità è così complessa.

Negli ultimi anni, la professione di spazzacamino era sull'orlo dell'estinzione e, solo in tempi relativamente recenti, è diventata fortemente richiesta. Si tratta di incendi dovuti alla scarsa installazione di camini e al loro funzionamento. Una casa moderna costa così tanto oggi che è più saggio assumere uno specialista piuttosto che affidarsi a "forse". In effetti, è più logico chiamare uno spazzacamino professionale prima dell'inizio della stagione di riscaldamento, e non un incendio in pieno inverno.

Per molto tempo, la Società di fuoco volontaria russa è stata impegnata nella pulizia del camino, ma oggi tali servizi sono già offerti da più ditte private. Dopo tutto, il corretto funzionamento dei moderni camini richiede revisione, pulizia e prevenzione periodiche. Quindi c'è una cosa come la pulizia di un camino professionale, quando vengono portati attrezzi speciali per questo scopo. Ad esempio, uno speciale aspirapolvere che aspira la fuliggine dal camino attraverso la fornace. E poi non è necessario trascinarla attraverso l'intera stanza (e la fuliggine è volatile e scarsamente riciclata dai mobili).

Pertanto, fino ad oggi la pulizia professionale non è sufficiente nei casi più trascurati quando:

  • il camino è coperto da un denso strato di fuliggine solida (soprattutto da legno umido);
  • le pareti del camino sono vecchie e danneggiate e la fuliggine aderisce strettamente a loro;
  • non hai voglia di fare un lavoro così nero.

In pratica, assomiglia a questo:

Ad esempio, nella pulizia professionale dei camini delle case private vengono utilizzati dispositivi speciali:

Le moderne installazioni ad alta velocità che liberano completamente una canna fumaria letteralmente in un'ora fanno fronte rapidamente al compito:

Come realizzare un dispositivo per l'autopulizia

Speciali dispositivi per la pulizia del camino dalla fuliggine sono venduti nel solito supermercato o negozio di specialità, oppure fatti da soli.

Confrontiamo una spazzola di metallo con una di plastica. Per cominciare, la spazzola metallica, naturalmente, manterrà la sua forma di lavoro più a lungo, ma con una pulizia particolarmente intensa può graffiare il camino dall'interno. I moderni pennelli in plastica sono morbidi, i graffi del camino sono molto più piccoli, anche se non durano a lungo e allo stesso tempo si rompono facilmente, perdendo la loro forma di lavoro. Ecco perché c'è una regola non detta tra i residenti estivi: prendi una spazzola di metallo per un camino in mattoni e una spazzola di plastica per un camino di metallo. Questi sono principalmente dispositivi:

Pennello in plastica: di breve durata, ma delicato al camino

Un pennello di plastica è facile da realizzare:

Se hai intenzione di costruire un pennello per pulire la canna fumaria, allora tutto il lavoro richiederà più di 15 minuti.

Quindi, la solita canna fumaria è una base robusta con un pennello, infilata attraverso un filo metallico con un carico sulla catena. A tutto ciò, avrai bisogno di una corda, sulla quale dovrà essere abbassato il pennello nel camino. Invece di carico e corda, è abbastanza per usare un supporto speciale. Almeno, allora il pennello non rimarrà bloccato nel camino e non dovrà essere estratto da lì in seguito.

Spazzola per bottiglie di plastica: nessun costo

Inoltre, puoi persino creare un gorgiere fatto in casa da una normale bottiglia di plastica (almeno alcuni). Solo 2-3 di questi pennelli saranno sufficienti per una stagione. Quindi, ecco come fare un pennello fuori dalla bottiglia:

  • Passo 1. Sulla copertina al centro fare dei fori rotondi.
  • Passaggio 2. Tagliare le pareti delle bottiglie in strisce lungo circa 1,5 o 2 centimetri di larghezza.
  • Passaggio 3. Sul fondo della bottiglia, praticare un foro con un chiodo riscaldato e infilare un filo di 5 mm di spessore.
  • Passaggio 4. Inserire semplicemente una bottiglia nell'altra attraverso le strisce tagliate e attaccare un filo spesso a un'estremità.
  • Passaggio 5. Attaccare due bottiglie di plastica, premere e bloccarle in modo che sia conveniente legarle con un filo di plastica.
  • Passaggio 6. Raddrizzare le strisce di plastica tagliate in modo uniforme in un cerchio e fissare il cavo d'acciaio anche quando è pronto.

L'unica difficoltà di tale fabbricazione è quella di far sì che il carico e la fune (cavo) si trovino esattamente al centro e che il gorgi non si inclini durante l'uso.

Spazzola tonda dura: materiali di scarto accattivanti

Un'altra grande opzione è quella di fare un pennello di un pennello per il macinino. Questo pennello è molto più forte delle opzioni precedenti e farà fronte anche alla fuliggine stessa. È importante solo che il diametro della spazzola sia uguale al diametro del camino, perché le setole sono dure e piegate male:

A tale spazzola, è necessario sospendere un carico con un peso di circa 5 kg su un cavo d'acciaio, dietro il quale si tirerà la spazzola lungo il camino. Per ogni evenienza, collega un altro cavo al carico, che aiuterà un'altra persona dall'interno della stanza a stirare la spazzola bloccata. È importante che il carico sia allo stesso tempo di almeno un terzo in meno rispetto al camino, altrimenti prenderà e se si deve armeggiare.

Per pulire il camino con dispositivi casalinghi simili è necessario:

  • Passo 1. Salire sul tetto, rimuovere l'ammortizzatore dal camino e abbassare una spazzola nel camino fino alla fine.
  • Passaggio 2. Inizia a tirare indietro la spazzola ora.
  • Passaggio 3. Di nuovo, abbassare il pennello ed estrarlo di nuovo.
  • Passo 4. Tutto ciò deve essere fatto in pochi minuti, tenendo conto che sotto, la fuliggine si riverserà abbondantemente nella stanza e dovrebbe anche essere pulita.

Come puoi vedere, tutto è semplice!

Spazzola metallica asimmetrica: per sezioni di camino difficili

Se la canna fumaria non ha una lunghezza notevole, le ginocchia, le curve e non si intasano molto (ad esempio, stiamo parlando di un camino in un bagno stagionale), allora tali apparecchi semplici saranno adatti per la sua pulizia una tantum:

Spazzola telescopica: per lavoro dalla stanza

Di solito, come un gesto, vanno bene anche i misuratori flessibili, che sono intrecciati l'uno nell'altro e sono anche chiamati telescopici, altrimenti - squadre. Lavorare con lui è abbastanza semplice:

  • Passaggio 1. Ruotare la spazzola sul primo manico, spingere direttamente attraverso il riscaldatore, spingere e pulire un metro.
  • Passo 2. Il prossimo passo verso la fine della maniglia, che si tiene ancora e che sporge dal camino, fissare il secondo e spingere, quindi, la spazzola un altro metro sul camino.
  • Passaggio 4. Ripetere l'intero processo fino a quando non si è completamente pulito l'intero camino.

Guarda com'è facile essere tutti in pratica:

La spazzola telescopica è in grado di penetrare molto profondamente nel camino:

Questo pennello è molto più costoso della versione precedente, ma il vantaggio è che tali bastoncini di solito non si rompono e servono per molto tempo. Inoltre, con l'aiuto di una maniglia così rigida, è più facile spingere il blocco nel camino. Inoltre, questo metodo è abbastanza difficile da pulire la fuliggine nelle ginocchia delle curve del camino.

Per quanto riguarda la scelta della dimensione del pennello, tutto è semplice: è necessario selezionarne uno con il diametro del camino, preferibilmente uguale a o 12 cm in più, in modo che il pennello possa facilmente catturare e non scorrere lungo le pareti, senza raggiungerle:

Riassumendo: qualsiasi dispositivo tu usi per l'autopulizia del camino, l'essenziale è eseguire questa pulizia regolarmente.

Raccomandazioni per una pulizia efficace delle tubazioni fognarie

La rete fognaria, così come altri sistemi idraulici, a volte è incline a presentare "sorprese" ai suoi proprietari. Questa volta discuteremo le cause dei blocchi di sistemi fognari, come pulire la fogna, i metodi di gestione dei blocchi e i metodi che aiuteranno a evitare problemi in futuro.

Cause di blocchi

Ci sono diverse ragioni oggettive e quelle che dipendono dal corretto funzionamento del sistema fognario. Prima di tutto, vale la pena notare le ragioni che non dipendono dai proprietari:

  • materiale del tubo da cui è realizzato il sistema di scarico. Di norma, i tubi in ghisa sono più sensibili ai blocchi. Ciò è dovuto alla superficie interna ruvida dei tubi in ghisa. Innanzitutto, intrappolano sporco e grasso sulle loro pareti, e quindi il blocco inizia a crescere secondo il principio di una palla di neve.
  • sistema di fognatura montato in modo errato, con ampi angoli di rotazione e caratteristiche idrodinamiche e pendenze non correttamente calcolati - la seconda causa non meno frequente di blocchi.
  • nelle case private, un tubo di drenaggio poco profondo può congelare durante la stagione fredda o spostarsi sotto l'effetto della pressione al suolo.

Non meno spesso, la causa dell'ostruzione diventa una cultura bassa quando si utilizzano i liquami. Pezzi di cibo, spazzatura, stracci, che possono distruggere rapidamente qualsiasi sistema di drenaggio. Se non si desidera affrontare spesso la spiacevole procedura di pulizia dei tubi di scarico, insegnare ai propri parenti a utilizzare correttamente il sistema di scarico.

Il materiale per tubi ha l'effetto più diretto sulla frequenza dei blocchi.

Metodi per la pulizia dei tubi di fognatura

Prima di decidere il metodo di rimozione dei detriti dal tubo di scarico, è necessario scoprire dove si è verificato il blocco. Per fare ciò, controllare l'intero scarico, a partire dal foro di scarico dell'attrezzatura installata. Le aree più frequentemente intasate sono:

  • scarico del lavandino;
  • trama di fognature dalla cucina al bagno;
  • scarico della tazza del gabinetto;
  • sezione di collegamento di tubi di water e riser.

Tutti i metodi di pulizia delle fognature possono essere suddivisi in metodi meccanici, metodi di pulizia termica e chimica, nonché pulizia idrodinamica dello scarico. Quando si sceglie un metodo di pulizia, essere guidati dalla forza di intasamento, il luogo di contaminazione e il materiale dei tubi da cui viene realizzato il sistema di drenaggio.

I tubi di plastica sono intasati meno spesso, tuttavia, quando sono intasati dalla sporcizia, non è sempre possibile utilizzare tutti i metodi di pulizia disponibili. Pertanto, alcuni tipi di tubi in plastica non consentono un eccessivo calore durante la pulizia termica. Altri, con pareti sottili, hanno paura di pulire con dispositivi metallici. La soluzione più efficace per i problemi con questo tipo di scarico è l'uso di metodi di purificazione chimica.

Imparare a pulire il sistema fognario con metodi meccanici

Se abbiamo a che fare con un blocco piuttosto superficiale, puoi usare uno stantuffo o un pennello. In questo caso, la tazza dello stantuffo dovrebbe coprire il foro di scarico con un margine. Per lavorare con l'uso di uno stantuffo, è necessario che lo strato d'acqua sia di almeno 3 centimetri. È necessario installare il fondo del dispositivo sullo scarico e far uscire l'aria da sotto. La pressione dello stantuffo deve essere eseguita bruscamente, ma non molto spesso, in attesa del completo recupero della sua forma. La pressione dell'acqua sotto la tazza dello stantuffo rimuove gli strati di grasso e sporcizia dalle pareti dei tubi, pulendoli così. Dopo aver rimosso la contaminazione, sciacquare lo scarico con acqua calda.

Per i blocchi più profondi utilizzare un cavo idraulico o un cavo lungo. Un gran numero di cavi per la pulizia delle fogne, brevi e lunghi. I migliori risultati si possono aspettare da un cavo idraulico con un pennello alla fine. Per pulire correttamente l'area otturata, il bordo del cavo viene passato nel tubo. Spingendo il cavo in profondità con una mano, effettuare un movimento rotatorio con l'altra. La rotazione consentirà al cavo di superare curve e aree inquinate. Quando si spinge il cavo idraulico con grande sforzo, ruotarlo solo in senso orario, altrimenti le spire del filo inizieranno a rilassarsi e il cavo diventerà inutilizzabile.

Suggerimento: quando si piega all'interno dei tubi, ruotare il cavo nella direzione di rotazione, ad es. se il tubo gira a destra, è necessario ruotare il dispositivo in senso orario e se a sinistra - viceversa.

Spingendo il cavo nel tubo, non dimenticare di versare acqua calda lì. Ciò ammorbidisce ulteriormente i livelli di spazzatura e contribuisce al dispositivo di scorrimento. Dopo la pulizia, aprire l'acqua e, tirando il cavo, ruotarlo nella direzione opposta, pulendolo con un panno secondo necessità. Dopo il lavoro, lavare il dispositivo con acqua calda e detergente e asciugare accuratamente.

Detergenti chimici

Chimica nella lotta contro i blocchi di fogna

Per effettuare la pulizia chimica della superficie interna dei tubi, è stata sviluppata un'enorme quantità di agenti chimici. Questi sono tutti i tipi di polveri, gel, granuli, liquidi, ecc. Per usare questi farmaci, devi usare le istruzioni per il loro uso. In alcuni casi, lo strumento è sufficiente per versare nel tubo bloccato, in altri è necessario diluire in una certa quantità di acqua calda. Quindi scolare abbondantemente lavato con abbondante acqua.

Quando si usano sostanze chimiche è necessario ricordare le misure precauzionali, lavorare con i guanti ed evitare l'ingresso di sostanze tossiche sulla pelle e sugli occhi esposti.

Importante: non mischiare mai sostanze chimiche che contengono alcali con sostanze acide. Seguire le raccomandazioni del produttore.

Metodo termico e altri metodi popolari

Il metodo per eliminare il blocco con l'uso dell'acqua bollente è uno dei più semplici, tuttavia è molto efficace nella lotta contro i depositi di grasso. Consiste nella graduale infusione di acqua bollente nel foro di scarico del lavello. Quando l'acqua bollente inizia a scolare, aggiungere una quantità ancora maggiore di liquido caldo. Questo aiuterà a scaldare bene gli strati grassi e rimuoverli dalle pareti dei tubi. In questo caso, è possibile utilizzare lo stantuffo, che creerà la pressione necessaria.

Attenzione: quando si utilizza acqua bollente come mezzo per eliminare l'intasamento, assicurarsi che i tubi che compongono il sistema di scarico siano resistenti al calore. Ricorda che alcuni tipi di plastica possono essere danneggiati dal calore.

Prima che l'acqua di scarico delle acque reflue dello stretto, è possibile utilizzare un altro metodo popolare. Per fare questo, sciogliere un pacchetto di soda in un litro di acqua calda e versare nel lavandino. Quindi aggiungere 100 ml di aceto. All'interno del blocco reagirà con il rilascio di una grande quantità di schiuma. Questa reazione chimica elimina i depositi di grasso sulle pareti dei tubi. Dopo tutto la soda sarà "estinta" con acido, inoltre versare l'acqua bollente sopra lo scarico. È probabile che restituisca la piena capacità al sistema di scarico.

Attrezzature moderne per eliminare i blocchi

Pulizia idrodinamica del sistema fognario

I metodi idrodinamici per rimuovere i blocchi dai sistemi fognari sono i più efficaci, ma non possono essere eseguiti senza attrezzature speciali. Tutti i metodi di questo tipo sono basati sulla fornitura di acqua ad alta pressione al sito di blocco. Utility per attrezzature professionali basate su questo principio.

Per l'uso domestico, una buona attrezzatura è fabbricata dalla società tedesca "Körcher". L'installazione di questo produttore è dotata di una manica lunga, che viene inserita nel tubo. Il tubo viene fornito con acqua sotto pressione fino a 150 atmosfere. Sotto l'azione di un flusso di acqua così potente, le particelle di detriti vengono via via dilavate e il tappo viene distrutto.

Per l'introduzione del manicotto non è nemmeno necessario fare sforzi significativi, passa facilmente nel tubo a causa del flusso inverso dell'acqua.

Il pacchetto di tale sistema include ugelli aggiuntivi che combinano il metodo idrodinamico di pulizia con uno meccanico. Il costo di questo tipo di apparecchiature è piuttosto elevato, tuttavia, se usato periodicamente per scopi preventivi, si può affermare con certezza che il sistema non sarà mai intasato.

Affinché il sistema fognario funzioni senza guasti e problemi mai fastidiosi, è necessario seguire le regole più semplici per il suo funzionamento.

In primo luogo, assicurarsi che ci siano reti fini sui fori di scarico di lavelli e lavelli per la filtrazione meccanica dell'acqua drenata. In secondo luogo, non gettare rifiuti, rifiuti alimentari, stracci e altri rifiuti. Per questo c'è un bidone della spazzatura. Cerca di fare una regola per pulire i lavelli e i lavelli con acqua bollente durante la pulizia. Almeno un paio di volte a stagione, utilizzare metodi speciali di pulizia chimica per evitare blocchi in futuro.