Fissaggio a strutture edilizie di condotte di diversi tipi

Il corretto fissaggio alle strutture edilizie delle condotte garantisce la loro affidabilità operativa. Se le norme di installazione esistenti vengono violate, la condotta potrebbe essere danneggiata e la sua durata sarà ridotta. Dovrebbe prendere in considerazione le specifiche dei materiali di cui sono fatti i tubi. In particolare, la possibilità della loro espansione quando la temperatura ambiente cambia. Sono le proprietà fisiche dei materiali che determinano l'elenco dei requisiti tecnici per gli elementi di fissaggio.

Proprietà di base e speciali degli elementi di fissaggio

Le tubazioni verticali e orizzontali sono fissate alle strutture dell'edificio mediante elementi di fissaggio - supporti e supporti. Il processo di installazione comprende staffe, strisce, morsetti, console e fissaggi incorporati per le condutture.
Gli elementi di fissaggio devono soddisfare i seguenti requisiti di base:

  • mantenere alta qualità e affidabilità anche nel processo di uso ripetuto come previsto;
  • per fornire la sua funzionalità in diverse condizioni di installazione della condotta, anche a carichi elevati;
  • sii unificato e universale;
  • avere un'elevata resistenza meccanica e alla corrosione, in grado di resistere a influssi ambientali aggressivi.

Inoltre, l'installazione di strutture di supporto per le tubazioni di fissaggio non dovrebbe causare difficoltà. È necessario lavorare con pendenti e supporti è stato facile e semplice. Soddisfare questo requisito offre eccellenti flussi di lavoro ergonomici.

Requisiti speciali sono imposti alle strutture di supporto quando è necessario prendere in considerazione le specifiche del materiale da cui provengono i tubi. Quando si fissano le tubazioni polimeriche, è necessario tenere conto di tali requisiti speciali.

  • Su sezioni diritte, le strutture polimeriche possono cambiare la loro lunghezza a causa dell'elevato coefficiente di dilatazione lineare di questo materiale. In questo caso, le strutture di supporto non dovrebbero impedire la libera circolazione della condotta. Ciò significa che è necessario utilizzare compensatori con design speciale di morsetti di fissaggio.
  • A differenza del metallo, i polimeri sono particolarmente sensibili ai danni meccanici. Pertanto, le parti che sono in contatto con tale materiale devono essere lisce, prive di spigoli vivi e bave. I morsetti metallici con viti vengono spesso utilizzati per strutture in acciaio e, nel caso di polimeri, vengono utilizzati morsetti piatti con superficie interna liscia, bordi arrotondati e guarnizioni. Morsetti di plastica popolari per le tubazioni di fissaggio "Fuzioterm".
  • Resistenza, resistenza al calore e durezza dei polimeri, se li consideriamo rispetto all'acciaio, sono bassi. Pertanto, le condutture da esse non possono essere utilizzate come strutture di supporto.
    I tubi in polimero non sono fissati nei morsetti su supporti fissi. Questo provoca danni a loro.

Gli elementi per il fissaggio delle tubazioni idrauliche sono prodotti in due versioni costruttive. Senza una base solida, se la temperatura dell'aria ambiente o del fluido che viene spostato non supera i 30 ° C e con la base a temperature più elevate.

Calcolo di elementi di fissaggio per condotte

Se il progetto non richiede una base solida, gli spazi tra gli elementi di fissaggio vengono impostati mediante calcolo. Allo stesso tempo, il design del dispositivo di fissaggio stesso deve sopportare non solo il peso del gasdotto, ma anche il liquido che verrà trasportato attraverso di esso. E questo significa che deve essere sufficientemente forte e affidabile.

In assenza di una documentazione tecnica uniforme, è necessario seguire gli standard di progettazione sviluppati da un certo numero di organizzazioni specializzate in questo campo. Per gli utenti, vengono presentati come album di disegni e OST. Calcolo degli elementi di fissaggio prodotti sulla base di:

In questi documenti, la distanza tra le sospensioni e i supporti è indicata in base al diametro delle tubazioni, alla pressione, alla temperatura del fluido trasportato e all'ambiente esterno. СН 527-80 tiene conto della distanza consigliata dalla superficie delle gallerie, dei tunnel, dei canali e delle pareti quando si collega la tubazione alla parete. Con l'aumento della densità del fluido che viene spostato, è necessario applicare fattori di correzione.

Tipi di elementi di fissaggio

Gli elementi di fissaggio dei cuscinetti sono suddivisi nei seguenti tipi:

  • Supporto fisso Quando si utilizza questo fissaggio, il movimento angolare o lineare delle sezioni fisse non è consentito.
  • Guide di guida. L'uso di questo design consente solo lo spostamento in una direzione. Di regola, solo lungo l'asse orizzontale.
  • Sospensione dura Il movimento è permesso, ma solo sul piano orizzontale.
  • Sospensione e supporto a molla. È possibile sia il movimento verticale che quello orizzontale.

Requisiti di supporto e sospensione

Se la fissazione avviene tra due supporti fissi, i movimenti che possono verificarsi a seguito di un cambiamento delle condizioni di temperatura, dell'estensione dell'installazione o dello spostamento dei supporti devono essere autocompensati. Ma una tale capacità di compensazione, come dimostrano i calcoli, a volte non è sufficiente. In questo caso, devono essere installati compensatori speciali.

Sono fatti di tubi dello stesso tipo e diametro della struttura nel suo insieme. Molto spesso vengono eseguiti sotto forma di lettere "P" o "G".

Se la struttura è fissa, gli elementi di fissaggio devono resistere al peso della tubazione stessa, al fluido che si muove lungo di esso, nonché ai carichi assiali generati dalla deformazione termica, dalle vibrazioni e dagli shock idraulici. Quando si montano prodotti da polimeri, i supporti mobili vengono spesso utilizzati.

Se l'installazione viene eseguita in supporti fissi, anelli o segmenti restrittivi di larghezza 10-20 mm, che sono fatti di pezzi di tubi della stessa plastica, vengono saldati alle tubazioni. Questi segmenti o anelli dovrebbero essere posizionati su entrambi i lati del supporto.

Selezione di elementi di fissaggio

Gli elementi di fissaggio adatti vengono selezionati tenendo conto di molti fattori. La scelta dipende dalla posizione del sito di installazione, dallo scopo del sistema specifico e così via.

A volte il tubo dovrebbe essere isolato dalla fonte del freddo o del calore. Se si utilizza una semplice area di fissaggio del morsetto, allora non fornirà lo spazio dalla superficie adiacente per risolvere il problema. Ad esempio, un supporto anulare, che ha un'estensione filettata e una piastra per il fissaggio sulla superficie di supporto, eliminerà completamente il problema.

Se devi riparare pesanti tubi in ghisa, usa un dispositivo speciale che resista a carichi pesanti. Per i sistemi posizionati verticalmente è installato sul soffitto. I sistemi orientati orizzontalmente fissano anche non uno alla volta, ma per gruppi di tubi disposti sulla console.

Un approccio competente alla selezione e al posizionamento di elementi di fissaggio consente un funzionamento lungo ed efficiente della pipeline, senza timore di incidenti. Ma non dimenticare la componente economica di questo problema. Infatti, l'eccesso del numero necessario e sufficiente di elementi può portare ad un ingiustificato aumento del costo di costruzione e della complessità dei lavori di installazione.

Infissi per tubi

Per il normale funzionamento del sistema fognario, in modo che possa essere facilmente azionato, il fissaggio del tubo deve essere affidabile e di alta qualità. Quando il sistema fognario viene realizzato in modo aperto, la fissazione avviene con l'aiuto di morsetti che fissano saldamente la tubazione alla superficie desiderata, secondo la documentazione del progetto sviluppato.

Il fissaggio delle tubazioni fognarie alla parete può avvenire in diversi modi. È possibile bloccare molto saldamente il tubo, creando una tenuta ideale.

E puoi rendere il morsetto di montaggio leggermente indebolito. Tale mount sarà chiamato floating.

Questo è fatto specificamente per garantire l'integrità del tubo, nel caso di deformazione termica. Morsetti per ogni tipo di allegato, non hanno differenze. Sono esattamente gli stessi.
Tuttavia, l'industria produce anche elementi di fissaggio progettati solo per sistemi galleggianti. Questi morsetti non sono bulloni di serraggio. È molto facile lavorare con una tale costruzione, è sufficiente agganciare il morsetto. L'installazione di tali dispositivi di serraggio avviene senza l'uso di attrezzature speciali.

Viteria

Il montaggio del sistema esterno può essere fatto in diversi modi. La scelta della tecnologia appropriata dipende da cosa è fatta la pipeline stessa. Oggi i costruttori usano i seguenti elementi di fissaggio:

Per fabbricare i morsetti utilizzati in acciaio zincato. Le parti sono assemblate da due semianelli identici, fissati con viti. In un seminario c'è un perno speciale.

Per ottenere un design unificato, i semianelli sono serrati con viti. Per combattere le vibrazioni risultanti, i tubi sono dotati di cuscinetti in gomma.

La dimensione del morsetto può variare tra 1,4 - 22,2 centimetri. Per fissare i tubi di scarico alla parete, è necessario osservare una sequenza tecnologica:

  • L'asse del tubo viene preso per la base. Viene disegnata una linea su cui vengono mappati i punti in cui verrà installato il dispositivo di fissaggio;
  • Se vengono utilizzati tasselli di plastica, i fori vengono fatti nel muro, con incrementi di 50 centimetri. Questa dimensione impedirà il verificarsi di deformazioni della tubazione;
  • Quel fissaggio era più affidabile, dove il tubo è posato con una curva, si creano collari aggiuntivi. Per la loro installazione dall'angolo di rotazione è depositato 15 cm;
  • Il tassello è inserito nel foro. Il colletto, posizionato perpendicolare al tubo, si torce strettamente;
    Il bullone inferiore è svitato, il semianello è ritratto verso il basso;
  • La tubazione è montata in morsetti aperti e quindi fissata saldamente. Le viti hanno stretto solo i semianelli.
  • Nella fase finale, viene eseguito l'ultimo, serrato restringimento delle semifinali.

Riparazione con clip

I tubi di polipropilene sono montati con tali clip di plastica. Gli elementi di fissaggio sono divisi in due tipi:

Il primo è applicato all'acqua fredda o calda. Le clip possono essere riparate solo per comunicazioni di piccolo peso. Il diametro di tali tubi è di solito 5 cm.

La tecnologia di fissaggio è la seguente:

  • I segni sono posti sul muro attraverso il quale i fori saranno perforati;
  • Un inserto in plastica tassello è inserito nel foro fatto dal perforatore. La clip viene premuta dentro con sforzo. Per una calzata più sicura, le viti autofilettanti vengono inserite nei fori;
  • La pipeline viene posata lungo le clip estese. Cominciano a diminuire, avvolgendo strettamente la parte.

Quando la tubazione viene fissata alla superficie, è necessario prendere in considerazione le proprietà del materiale, il suo intervallo di temperatura.

Per il funzionamento a caldo, devono essere montati morsetti aggiuntivi.
Il numero di pieghe è minimo. Ciò fornirà un'opportunità per eliminare l'aspetto di un gran numero di blocchi.

Staffe di montaggio

Per creare un fissaggio affidabile della tubazione di metallo-plastica, sono montate staffe speciali. Queste parti sono dotate di dispositivi di fissaggio speciali, rendendo impossibile il movimento dei tubi. È molto necessario quando le comunicazioni hanno una posizione verticale.

Per il fissaggio di fascette metalliche usate in plastica.

Per lavori esterni, puoi usare parentesi di plastica.

Per aumentare la rigidità della struttura, gli elementi di fissaggio si trovano vicino alle docking station. Per rendere corretta l'installazione della linea, è necessario rispettare la seguente sequenza tecnologica:

  • Quando la pipeline viene installata usando una cravatta, deve essere posizionata in un bracciale o in una sfera ondulata. Questo design non creerà ostacoli all'espansione plastica. Per risparmiare denaro, è possibile utilizzare il cartone ondulato.
  • Per fissare il riser è stato utilizzato il metodo coassiale. I tubi per l'applicazione di questa tecnica devono allontanarsi dal muro, a una distanza superiore a 5 mm.
  • Per il montaggio di tacche lettini sono fatti.
  • Quando il montante è montato correttamente, la sua pendenza di solito raggiunge i 2 centimetri.
  • La gravità delle acque reflue dipende in gran parte dalla distanza tra il muro e l'autostrada.
  • Per una fognatura composita di tubi da 100 mm, la distanza non deve superare gli 80 centimetri.
  • Il grande diametro è fissato solo con morsetti in acciaio. Quando i morsetti di fissaggio per tubi di fogna sono realizzati da un unico produttore, si ottiene il miglior contatto.

Fissare la pipeline alla superficie del muro

Per tale lavoro è necessario preparare i seguenti materiali:

  • tubi;
  • raccordi;
  • transizioni;
  • frizione;
  • Fascette stringitubo;
  • sostegno;
  • staffe;
  • fissaggio;
  • strumento;
  • Altre attrezzature

Il processo tecnologico di installazione è il seguente:

Per la posa della condotta in una stanza ben riscaldata, dove non si osservano variazioni di temperatura, è possibile installare supporti fissi. Il gasdotto avrà una posizione statica, escluso il suo movimento rispetto all'asse centrale.

La montatura viene eseguita in diversi punti:

• curve;
• rami;
• Punti di posizione del rinforzo.

Per compensare la possibile espansione termica della tubazione, sono installati supporti mobili. Consentono alla pipeline di iniziare ad espandersi o, al contrario, contrarsi quando il valore della temperatura cambia. Tuttavia, i tubi non saranno in grado di creare una deviazione dell'autostrada centrale.

Sulla superficie è presente una marcatura che mostra l'asse di attacco. Le linee disegnate sono fissate lungo la linea tracciata.

Per creare un rientro durante l'installazione, installare le parentesi.

Dopo l'installazione degli elementi di fissaggio, viene posata la pipeline.

Il tubo è inserito nel supporto. È fissato in questa posizione con un morsetto speciale.

Per ridurre il rumore e le vibrazioni, installare una guarnizione di gomma aggiuntiva. Il morsetto del tubo è fissato con un perno di metallo.

La fase di montaggio viene selezionata tenendo conto del materiale della tubazione:

  1. Polipropilene - 2 m;
  2. Metallo-plastica - 1,5 m;
  3. Metallo - 1 m.

L'ideale è l'installazione di tubi che utilizzano canali speciali. Di conseguenza, la montatura diventa più affidabile. L'isolamento della superficie esterna del tubo non riceve alcun danno.

Fissaggio di prodotti in metallo

Il fissaggio di tali parti viene effettuato con due metodi:

Il fissaggio con graffette è molto più economico rispetto al primo metodo, ma non è molto affidabile. Pertanto, il fissaggio dei tubi di acciaio viene eseguito con morsetti speciali. In linea di principio, il suo design è simile alle parti che fissano i tubi di plastica.

Nel suo design include un supporto che viene installato nel muro con un tassello, che è collegato al supporto. Il tubo è fissato alla parete con una parte semicircolare rimovibile del morsetto con una filettatura.

Montaggio a soffitto

Viene eseguito in modo simile all'installazione di una superficie verticale, ma in posizione orizzontale. In altre parole, un fermo di chiusura è installato vicino ai raccordi dell'acqua. Lungo tutta la lunghezza, fino al compensatore stesso, vengono installate le parti scorrevoli. La fase di montaggio è la stessa di quella orizzontale.

Per il percorso verticale può essere aumentato.

Posa e fissaggio tubi in acciaio

Una delle fasi di installazione dell'acciaio e di qualsiasi altro tubo metallico all'interno dei locali è il loro montaggio. L'affidabilità e la sicurezza dell'intero sistema futuro, che si tratti di impianti idraulici, di riscaldamento o semplicemente di un montante per fognatura, dipenderanno da come vengono fissati i tubi. Il fatto che con l'aiuto di cosa e come fissare correttamente i tubi metallici, che cosa è un morsetto di tubo d'acciaio e come usarlo sarà discusso più avanti nell'articolo.

Fissaggio orizzontale del tubo di acciaio alla facciata con morsetti

Tipi di elementi di fissaggio e loro scelta

I tubi metallici sono attaccati alle pareti usando i seguenti tipi di elementi di fissaggio:

  • graffette;
  • staffe;
  • fascette stringitubo con guarnizione in gomma (o senza).

Ciascuno degli elementi viene selezionato in base al diametro esterno della pipeline, i requisiti per l'estetica della futura pipeline, nonché la frequenza di smontaggio e assemblaggio della struttura.

Come scegliere elementi di fissaggio per tubi

La soluzione più semplice ed economica è costituita dalle staffe di fissaggio per tubi in acciaio non separabili, usurate al momento della loro connessione, con successivo fissaggio a parete. I morsetti con guarnizione in gomma costano un po 'di più, tuttavia, rappresentano una soluzione più versatile, consentendo di smantellare facilmente una sezione del gasdotto in futuro, ad esempio per la riparazione, e quindi altrettanto facilmente assemblarla. Le staffe vengono utilizzate in rari casi quando si installano tubazioni complesse.

Il morsetto per il tubo d'acciaio dovrebbe essere selezionato sulla base del suo diametro

È importante non solo scegliere la chiusura stessa, ma anche l'elemento attraverso il quale sarà rigidamente connesso al muro, cioè il tassello o l'ancora. Per fare ciò, calcolare la massa totale della pipeline e del vettore, quindi suddividerla per il numero di punti di attacco. Pertanto, si otterrà il peso per ogni tassello (ancora) che, una volta acquistato, faciliterà la scelta della sua dimensione e del suo diametro.

Dovrebbe anche tenere conto della capacità portante del materiale da cui sono realizzate le pareti. Se è concreto, i problemi con la sua durata non si porranno sicuramente. Se le pareti sono costituite da un blocco di gas, legno o altro materiale, in cui la forza marginale per lo strappo e il taglio è relativamente bassa, sarà necessario scegliere elementi di fissaggio di dimensioni e diametro maggiori, progettati per essere inseriti in questo particolare materiale.

Inoltre, si consiglia di aumentare leggermente il numero di punti di attacco per una maggiore affidabilità.

Quando si collegano i tubi al blocco del gas, si consiglia di utilizzare tasselli di forma speciale e di dimensioni maggiori.

Raccomandazioni per il fissaggio di tubi di acciaio

Il processo di fissaggio della condotta dovrebbe essere effettuato, attenendosi alle seguenti raccomandazioni:

  1. La posa verticale di tubi in acciaio richiede un numero maggiore di elementi di fissaggio, rispetto a quello orizzontale, poiché in questo caso il fissaggio è soggetto a carico scorrevole.

Fissaggio del tubo di acciaio al soffitto e alla parete

  1. Quando si usano tubi di piccolo diametro, sarà necessario un numero maggiore di punti di fissazione rispetto ai prodotti di grande diametro.
  2. Sulla curva inferiore del tubo verticale, che diventa orizzontale, è necessario installare un morsetto in acciaio aggiuntivo. Il carico della natura deformante non deve essere trasferito al "lettino".
  3. Quando si installa un montante in metallo in un edificio con un'altezza del pavimento non superiore a 3 m, l'installazione di elementi di fissaggio non è obbligatoria. Se l'altezza supera i 3 m, i dispositivi di fissaggio sono installati al centro dell'altezza del pavimento.
  4. Si raccomanda di fissare i tubi di fognatura in ghisa posati orizzontalmente con una distanza non superiore a due metri tra i punti di attacco.
  5. Il cablaggio dai tubi ai dispositivi di riscaldamento è fissato in incrementi di non più di 1,5 m.

Scegliere correttamente il passaggio tra le unità di fissaggio dei tubi di acciaio su sezioni orizzontali aiuterà la tabella seguente:

Da questa tabella è possibile trovare la distanza tra gli elementi di fissaggio per un diametro specifico del tubo da fissare.

Pertanto, abbiamo presentato raccomandazioni sulla selezione di dispositivi di fissaggio per condotte metalliche, nonché sulle caratteristiche del fissaggio del tubo in base alla loro posizione, al diametro e ad altre condizioni. Costruisci con piacere!

Fissaggio di polipropilene e altri tubi al soffitto (8 foto)

Comunicazioni moderne, dal punto di vista estetico, i costruttori, di regola, cercano di rendere il meno possibile visibile. Per fare questo, vengono posizionati nelle rientranze, oppure vengono chiusi dopo il montaggio con dispositivi speciali sotto forma di condotti. Se parte della comunicazione deve essere fissata al soffitto, non c'è altra via d'uscita.

Materiale da costruzione moderno per tubi

Oggi, il materiale più popolare per la produzione di tubi denominati polipropilene. I prodotti in polipropilene sono utilizzati in varie aree dove è necessario l'uso di tubi. Utilizzando le caratteristiche tecniche di tali tubi, vengono utilizzati con successo in locali residenziali, conducendo condutture sia con acqua calda e fredda, sia con le comunicazioni sulle acque reflue.

La qualità e le caratteristiche dei prodotti in polipropilene sono direttamente proporzionali alle caratteristiche del materiale utilizzato per la loro produzione. I tubi in polipropilene moderno sono realizzati con materiali appartenenti alla categoria di prodotti ecocompatibili, quindi, come prodotti, offrono una sicurezza completa partecipando al processo. In base alle loro caratteristiche, hanno una superiorità rispetto alle condutture in acciaio. Il materiale utilizzato per la produzione è resistente ai danni corrosivi e agli effetti di sostanze chimiche forti. Ad esempio, a causa delle sue proprietà, non collassano quando l'acqua si congela in esse.

Grazie alla combinazione in un unico insieme di resistenza, elasticità e un ampio intervallo di temperature, il copolimero casuale in polipropilene ha guadagnato popolarità e domanda nel mercato dei materiali da costruzione. Per l'installazione di acqua calda e sistemi di riscaldamento, gli esperti raccomandano l'uso di copolimero random in polipropilene del terzo tipo.

Copolimero casuale granulare colorato

Caratteristiche speciali del polipropilene tipo 3:

  1. il copolimero, che appartiene alla categoria dei termoplastici, ha una struttura forte e molto leggera;
  2. resistente a sostanze chimiche come solventi alcalini o acidi;
  3. utilizzo accettabile a temperature comprese tra meno 5 ° e più 95º;

Per vostra informazione: le tubazioni in polipropilene del 3 ° tipo sono in grado di sopportare senza danni il superamento insignificante a breve termine della temperatura massima.

  1. dovuto al fatto che è caratterizzato da elasticità, la struttura del prodotto non viene distrutta quando l'acqua è congelata in esso;
  2. questo copolimero non è dannoso per l'ambiente;
  3. il suo smaltimento non costituisce sostanze dannose per l'ambiente.

Copolimero casuale trasparente

Vantaggi dei sistemi di tubazioni in polipropilene:

  • i tubi di polipropilene sono meno costosi e più leggeri dei tubi d'acciaio;
  • facilità di installazione con il metodo dell'accoppiamento della saldatura, che garantisce la tenuta della connessione in pochi secondi;
  • a contatto con l'acqua, non corrodono, non precipitano la calce;
  • il materiale non è tossico, quindi la qualità dell'acqua non è influenzata;
  • hanno bassa conduttività termica, nessuna forma di condensa sulla superficie;
  • avere un eccellente isolamento acustico, limitando il rumore dell'acqua;
  • durata: 50 anni per l'acqua fredda e 25 anni per il caldo;
  • manutenzione semplice - nessuna verniciatura richiesta.

Queste caratteristiche ci permettono di riferire questo tipo di tubo al più popolare e promettente del nostro tempo.

Tipi di tubi di fissaggio al soffitto

La tenuta delle connessioni e il corretto lavoro di installazione serviranno come garanzia di affidabilità delle comunicazioni della pipeline. A sua volta, l'affidabile fissaggio del tubo al soffitto, garantirà il funzionamento a lungo termine della condotta. Quando si scelgono elementi di fissaggio al soffitto per tubi in polipropilene, è necessario tenere conto che le fluttuazioni della temperatura possono influenzare la lunghezza del prodotto. In questo segno negativo per l'impianto idraulico con acqua calda, è necessario tenere conto di questa caratteristica quando si determina lo schema dell'acquedotto e la sua fissazione.

Per produrre il fissaggio dei tubi, spesso vengono acquistati elementi in plastica. Tuttavia, se per la comunicazione vengono utilizzati tubi di grande diametro, gli esperti consigliano l'uso di elementi di fissaggio in metallo.

Fissare il tubo al soffitto dovrebbe fissare l'approvvigionamento idrico o il sistema fognario e attutire il suono dell'acqua, tenendo conto del fatto che il suono è ben trasmesso nella parte superiore della stanza a causa del vuoto.

Questi includono:

Gioghi.

Se il tubo di comunicazione non si nasconde nella rientranza, i suoi elementi di fissaggio possono essere realizzati con un morsetto, indipendentemente dal fatto che sia sottile o di grande diametro. Questo gruppo di prodotto è composto da due semianelli collegati da viti. Inoltre è dotato di un perno e un perno. Se il morsetto può essere fissato direttamente alla parete, è necessario un perno per il fissaggio al soffitto al fine di mantenere la distanza necessaria tra la comunicazione e il soffitto.

Il morsetto può essere realizzato in acciaio, aperto con zinco, con o senza guarnizione in gomma e plastica. Il rivestimento in gomma è progettato per una connessione più duratura e affidabile. Per l'isolamento da rumore e vibrazioni, è anche preferibile avere questo elemento disponibile. Di diametro può avere da 14 a 222 mm.

Il prodotto in acciaio viene usato più spesso, poiché il suo compito è quello di contenere non solo i tubi, ma i tubi riempiti d'acqua. Pertanto, il passo di fissaggio deve soddisfare determinati requisiti, vale a dire che la distanza minima deve corrispondere a 10 diametri del tubo.

Quando si organizzano le condotte, è necessario tenere conto del fatto che, secondo le regole, i tubi disposti orizzontalmente devono avere una pendenza non inferiore a 2 cm per 1 m.

In apparenza, le pinze si distinguono:

  • A forma di O - due semicerchi su una forcina, lunga 10 cm, sono serrati con bulloni, aggrappandosi a un tubo di acqua o di fogna;
  • A forma di C - una vista di un cappio di una striscia di metallo con fori ai bordi, che sono serrati con un singolo bullone con un dado.

La sequenza di azioni richieste quando si collega la conduttura al soffitto:

  1. in primo luogo, i punti di fissazione sono contrassegnati lungo l'intera linea, tenendo conto della distanza, di circa 0,5 metri, in modo che il tubo non si deformi o si affluisca; l'installazione di accessori è prevista per la rotazione, entro 150 mm dall'angolo;
  2. poi un perforatore nel mattone o nel calcestruzzo nei punti che erano stati annotati in precedenza, fori praticati per i perni di plastica;
  3. il morsetto viene avvitato nel tassello inserito fino in fondo, mentre dovrebbe essere perpendicolare al tubo;
  4. il tubo viene inserito nei colletti non attorcigliati, i semianelli sono serrati con viti e avvitati.

Importante: per il fissaggio della tubazione di acqua calda o riscaldamento scegliere morsetti che non impediscano l'espansione del materiale.

  • Durante il duro fissaggio, è stretto strettamente attorno al tubo. Questo dispositivo di fissaggio è installato sotto la presa. La posizione del morsetto ha il nome del punto di fissaggio rigido. La fissazione rigida elimina la possibilità che il sistema di comunicazione possa spostarsi.
  • Sotto il supporto flottante si intende l'uso degli stessi dispositivi, ma ora non dovrebbero essere attratti molto stretti, ci dovrebbe essere un gap per garantire il libero movimento del tubo. Questo metodo viene utilizzato quando è necessario fissare le tubazioni con acqua calda e riscaldamento, perché sotto l'influenza di alte temperature il tubo può espandersi. Pertanto, il diametro del morsetto deve essere maggiore del diametro del tubo stesso.

Per fissare i tubi di fognatura al soffitto, vengono utilizzati morsetti di diverso diametro, ad esempio da fissare rigidamente, entrambi gli oggetti devono avere lo stesso diametro e, per salvare solo le direzioni assiali, il morsetto ha un diametro maggiore, se necessario compensa la variazione di temperatura del tubo.

Clips.

Il grado di vantaggio di questo elemento di fissaggio dei tubi in polipropilene di comunicazione al soffitto è determinato dalla facilità della sua installazione con viti autofilettanti. Gli esperti hanno definito altri vantaggi delle clip come metodo di fissaggio:

  • utilizzare per condotte per scopi diversi a causa della possibilità di utilizzo in un intervallo di temperatura abbastanza ampio;
  • il corretto fissaggio con clip, tenendo conto della distanza tra loro, elimina possibili cedimenti della tubazione;

Il passaggio corretto tra i clip:

  • hanno un aspetto ordinato che non richiede il mascheramento;
  • Se è necessario scollegare il tubo, fissato con una clip, è molto facile farlo senza strumenti improvvisati.

Le clip, come elemento di elementi di fissaggio, possono essere utilizzate per impianti idraulici e di riscaldamento e, per questi scopi, vengono utilizzate clip singole e doppie, che vengono utilizzate per l'impianto idraulico parallelo. Inoltre, è possibile utilizzarli come allegato al soffitto quando si installano tubi di fognatura di dimensioni accettabili.

Vale la pena considerare che per tubi con un diametro superiore a 50 mm, l'uso di clip non è raccomandato.

  1. posti pre-marcati per la perforazione per installare le clip;
  2. il perforatore prepara i fori di cui sopra;
  3. la clip si adatta perfettamente al foro;
  4. poi il tubo scatta nella clip, che lo avvolge strettamente.

Per affidabilità, è possibile montare tubi sul soffitto utilizzando bulloni di ancoraggio. Tutti questi elementi di fissaggio possono essere acquistati presso un negozio di ferramenta o nel mercato dell'edilizia.

Durante il fissaggio dei tubi in polipropilene al soffitto, è fondamentale considerare la possibilità di espansione del materiale durante il riscaldamento. Pertanto, durante l'installazione di un sistema di acqua calda, oltre al riscaldamento, vale la pena utilizzare ulteriori elementi di fissaggio. Il numero di curve a destra e spigoli vivi dovrebbe essere ridotto al minimo per evitare blocchi.

conclusione

Data la convenienza relativa e la semplice tecnologia di installazione, i tubi in polipropilene si confrontano favorevolmente con altri tipi. Ma in ogni caso ci sono sottigliezze che non dovrebbero essere trascurate. L'approccio alla scelta del montaggio del tubo è necessario a seconda delle circostanze e tenendo conto delle norme di sicurezza. Non importa chi sei, un principiante o un maestro esperto, ma solo attraverso la stretta osservanza delle regole di installazione sarà garantita l'affidabilità del sistema di pipeline.

L'essenza principale dell'articolo

1. Ad oggi, per la sistemazione dei tubi dell'acqua, il riscaldamento, i sistemi fognari sono tubi particolarmente popolari in polipropilene.

2. Sono superiori nelle loro caratteristiche all'acciaio, sono tra materiali ecocompatibili, resistenti alla corrosione e all'esposizione a sostanze chimiche forti, durevoli, elastici, resistenti a un'ampia gamma di temperature.

3. Durante l'installazione del sistema di comunicazione succede che è necessario collegare i tubi al soffitto.

4. Richiedere i fermi:

  • morsetti - prodotti in acciaio con una guarnizione in gomma e un perno per limitare la distanza tra il soffitto e il muro.

Gli elementi di fissaggio possono essere rigidi o fluttuanti. La fissazione dura elimina lo spostamento delle comunicazioni. Il galleggiamento viene utilizzato per tubi con acqua calda, poiché possono espandersi quando riscaldati.

  • Le clip, utilizzate per tubi di diametro non superiore a 50 mm, possono essere singole o doppie.

5. Quando si collegano i tubi al soffitto, è importante tenere in considerazione la distanza tra i dispositivi, la pendenza richiesta, la possibilità di espansione durante il riscaldamento - tutto ciò garantirà l'affidabilità della condotta.

Braccio per tubi - supporto ottimale, fissaggio e selezione dei loro diametri (70 foto)

L'installazione corretta della pipeline richiede l'uso di elementi di fissaggio speciali. Fanno l'installazione di sistemi esterni. La gamma di elementi di fissaggio è molto diversificata, quindi è importante sapere quale opzione è necessaria in un caso particolare.

Uno dei più popolari oggi è una staffa per il montaggio di tubi, con la quale è possibile ottenere una fissazione affidabile con l'osservanza della tecnologia. Le staffe sono le parti di supporto utilizzate per l'installazione di alta qualità delle strutture sulle pareti, sul pavimento, sul soffitto.

Le caratteristiche di design degli elementi di fissaggio possono essere diverse, poiché questo è determinato dalle specifiche del lavoro. La sua funzione è la resistenza meccanica a qualsiasi taglio e scheggiatura.

Caratteristiche d'uso

Per il fissaggio affidabile di tubazioni di vari diametri vengono utilizzate staffe. Spesso vengono utilizzati in produzione quando è necessario installare sistemi di alimentazione dell'acqua o dell'aria nelle officine. Le proprietà dei consumatori degli elementi di fissaggio considerati sono molto buone, tuttavia, non è un elemento indipendente. Morsetti, supporti e sospensioni utilizzati in aggiunta.

Uno dei principali vantaggi delle pinze per tubi è la loro facilità di installazione. La procedura non richiede abilità speciali, è facile per la prima volta che la persona lo gestisce. Il vantaggio è un alto grado di resistenza, che consente al prodotto di resistere a carichi impressionanti senza perdere le proprietà originali.

Inoltre, gli elementi di fissaggio sono famosi per la loro durata, affrontando il compito affidatogli durante l'intero periodo di funzionamento della struttura fissa. Le chiusure metalliche sono nichelate, ottenendo un alto grado di resistenza ai processi corrosivi.

Se montati su una parete di cemento o di mattoni, vengono utilizzati tasselli di plastica in combinazione con le staffe, essendo incassati per almeno 25 mm. L'elemento di fissaggio stesso è avvitato nel tassello installato. Se montato su una superficie metallica, vengono utilizzati anche bulloni, rivetti o attrezzature di saldatura.

Tipi di elementi di fissaggio

La questione di quale parentesi è meglio si pone certamente in una certa fase di costruzione o riparazione. Per rispondere, è necessario avere una chiara idea delle caratteristiche dei prossimi parametri di lavoro e di tubo.

Nel caso di un diametro grande di quest'ultimo, si consiglia il loro peso considerevole per utilizzare i doppi dispositivi di fissaggio. Per i tubi di piccole dimensioni singoli elementi sono abbastanza adatti.

L'installazione della pipeline è fatta, di regola, con l'uso di supporti metallici fatti di acciaio resistente. È possibile montare direttamente in superficie. La scelta dei supporti in acciaio è direttamente determinata dalle caratteristiche del progetto, dal grado di carico futuro.

Per fissare la pipeline in due modi: rigidamente o liberamente. Il montaggio rigido viene effettuato in luoghi di carico elevato, dove vi è il rischio di violazione dell'integrità della struttura.

Il fissaggio libero è necessario laddove vi sia l'effetto dell'espansione termica del materiale. Le staffe per tubi di riscaldamento consentono loro di muoversi liberamente all'interno del dispositivo di fissaggio durante l'espansione, ma fissano saldamente l'intero sistema alla parete.

Le staffe possono essere in metallo o plastica, a seconda dello scopo di utilizzo. Tuttavia, sono divisi in solidi (un pezzo) e compositi (rimovibili).

Il fissaggio delle tubazioni in metallo pesante viene effettuato con l'aiuto di supporti con un perno avvitato su una superficie specifica, vicino alla quale si trova la tubazione stessa.

Esistono modelli di staffe per tubi con guarnizioni in gomma per evitare danni meccanici durante il serraggio. I diametri degli elementi di fissaggio sono vari e si adattano a quasi tutti i tubi. La gamma di dimensioni va da 14 mm a 540 mm.

Distanza tra gli elementi di fissaggio

I tubi in polipropilene devono essere fissati alla parete con un determinato passaggio, che dipende dalla loro modalità di funzionamento del diametro e della temperatura.

Riscaldando l'aria nella stanza, il liquido di raffreddamento nel sistema porta inevitabilmente all'espansione termica, dalla quale è impossibile liberarsi completamente anche quando si utilizzano tubi rinforzati. L'installazione del sistema di riscaldamento può essere facilmente eseguita utilizzando staffe in plastica per tubi.

Inoltre, la distanza tra i dispositivi di fissaggio deve soddisfare un certo standard, sviluppato sulla base di molti anni di esperienza operativa. Sull'esempio di un marchio di tubi in polipropilene PN 20 è facile vedere le differenze. Con un diametro del tubo di 25 mm e una temperatura del liquido di raffreddamento nel sistema di 20 ° C, la fase di montaggio non deve superare 1 m.

Quando la temperatura del liquido di raffreddamento sale a 80 ° C, la distanza non deve superare gli 85 cm. Le informazioni più dettagliate sono facilmente visibili nelle tabelle corrispondenti.

Un approccio competente alla scelta delle staffe e la conformità con l'intera tecnologia del lavoro di installazione forniranno una garanzia in termini di durata e affidabilità nel fissare il sistema di condotte.

Prima di andare a fare shopping o ordinare elementi di fissaggio in un negozio online, è necessario esaminare attentamente la foto delle staffe per tubi. Grazie a questo, puoi facilmente scegliere l'opzione appropriata nell'intera gamma di prodotti.

Elementi di fissaggio per tubi - 5 opzioni principali utilizzate oggi

Senza elementi di fissaggio non è possibile posare alcuna tubazione, dall'approvvigionamento idrico al riscaldamento, fino al sistema fognario e di drenaggio. Dirò e mostrerò quali sono le migliori opzioni di prodotto in una data situazione e come sistemare le tubazioni con esse. Hai solo bisogno di scegliere il tipo che meglio si adatta alle tue condizioni e, usando i suggerimenti dell'articolo, installare il sistema in modo rapido ed efficiente.

Nella foto: ci sono molte opzioni possibili, ma non tutte sono adatte per le condizioni d'uso domestico.

Descrizione di ciascuna opzione

Capiremo i principali tipi di prodotti e considereremo i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno di essi. Vi racconterò della mia esperienza applicativa, soprattutto perché molto spesso nella mia pratica mi occupo di elementi di fissaggio per la pipeline e posso dire molte informazioni pratiche, piuttosto che teoriche su ciascuna versione.

Opzione 1: morsetti metallici

Questa opzione è utilizzata in vari campi.

Questa opzione è la più versatile di tutte e può essere utilizzata sia per i tubi più sottili che per i prodotti di grande diametro. Ci occuperemo del design dei prodotti, soprattutto perché è lo stesso per le opzioni più piccole e più grandi:

La chiocciola con due tipi di filo è facile da distinguere per la sua grande lunghezza.

Il vantaggio di questa opzione può essere considerato affidabilità e durata, un aspetto negativo - non molto attraente, al chiuso tali elementi non sembrano molto buoni.

Il prezzo dei prodotti è abbastanza democratico, quindi un'opzione di 32-35 mm avrà un costo di circa 15 rubli per set, e un prodotto più grande, ad esempio, un morsetto da 210-219 mm avrà un costo di circa 90 rubli.

Cerchiamo di capire come montare dal tubo con l'aiuto di tali nodi, di seguito è un diagramma del processo con il quale sarà facile capire i lavori:

Sembra una sequenza di lavori

  • Per prima cosa è necessario tenere sul muro una linea lungo la quale verrà montato il tubo. Dopodiché, è necessario contrassegnare la posizione delle pinze, di solito sono posizionate ogni 50 cm, se il disegno è rivolto, quindi queste aree sono ulteriormente migliorate. I morsetti devono essere posizionati a non più di 150 mm dagli angoli;
  • Utilizzando un perforatore, praticare fori per tasselli, se il perno ha un diametro di 8 mm, quindi viene utilizzato un perno per 12 mm, e se si dispone di una variante con un diametro di 10 mm, allora è meglio usare un tassello di 14 mm;

Utilizzando lo stop è possibile impostare il grado di rientranza nel muro, il che è molto conveniente

  • Inoltre, i perni vengono inseriti nei fori e le viti prigioniere vengono avvitate, dopo di che i morsetti vengono avvitati (i perni con morsetti già fissi possono essere avvitati, non c'è una grande differenza), il design dovrebbe essere perpendicolare al tubo futuro;
  • Una vite è svitata, il semianello superiore è retratto (non perdere la guarnizione che si trova tra le due metà), dopo di che viene inserito un tubo nella costruzione. Il semianello viene messo al suo posto e ritorto con una vite, in questo, il lavoro può essere considerato completato con successo.

Costruzioni particolarmente responsabili utilizzano doppi morsetti.

Opzione 2: clip di plastica

Questo elemento è anche ben noto a quasi tutte le persone, perché con l'aiuto di tali unità viene fissata la grande maggioranza dei tubi in polipropilene, che sono ampiamente utilizzati nel riscaldamento e nella fornitura di acqua. Per quanto riguarda le caratteristiche principali dei prodotti di questo tipo, sono:

  • Il materiale di produzione è il polistirene, un materiale durevole e affidabile che garantisce la durata degli elementi di fissaggio e la sua resistenza agli effetti negativi;
  • I disegni sono singoli e doppi, il secondo tipo è ideale per l'impianto idraulico, dove sono disponibili acqua calda e fredda paralleli. Questo design consente di accelerare il flusso di lavoro e di posare perfettamente i tubi, perché la distanza tra loro sarà sempre la stessa;

La doppia versione è usata molto spesso.

  • Anche se hai elementi singoli, puoi piegarli nel design grazie alle scanalature speciali presenti sui prodotti. Con l'aiuto dei nodi di connessione è possibile combinare elementi di diverso diametro, il che è molto, molto conveniente quando si effettuano le comunicazioni;

Il design speciale consente di connettere elementi in modo rapido e sicuro

  • Il diametro degli elementi varia da 16 a 50 mm, vale a dire, sono destinati all'uso in strutture leggere;
  • Per quanto riguarda la costruzione, gli elementi possono essere sotto forma di clip, che sono attaccati al muro con l'aiuto di tasselli e viti autofilettanti, e possono essere realizzati come un'unità solida, in cui è già presente un tassello, ciò semplifica enormemente l'installazione.

Un'ottima opzione per un lavoro veloce.

Per quanto riguarda il costo, la clip per i tubi di fissaggio costa da un rublo e mezzo e più, in alcune regioni il prezzo potrebbe essere ancora più basso. Cioè, non incorrerai in grandi spese.

Fissare tubi con clip non è difficile:

  • Il layout della posizione futura delle clip è fatto, è importante eseguire questo lavoro con precisione e attenzione in modo da non perforare i fori extra;
  • L'ulteriore perforazione viene eseguita utilizzando un perforatore con un trapano con un diametro di 8 o 10 mm, a seconda delle dimensioni dei tasselli utilizzati;
  • Dopo di ciò, i tasselli sono inseriti nei fori e le clip sono attaccate, le viti devono essere accuratamente avvitate in modo che la parte distanziatrice sia fissata saldamente nella parete;
  • Alla fine, il tubo scatta in posizione nella clip, questo viene fatto con poco sforzo. Se fatto correttamente, il tuo design sarà pulito e resistente.

La clip è un'unità semplice ma molto affidabile per il fissaggio del tubo

Opzione 3: morsetti per tubi

Questa opzione ricorda le clip, ma ha le sue caratteristiche:

  • La principale differenza di questo gruppo di prodotti è un design chiuso, ovvero non si spezza il tubo, ma lo si aggiusta saldamente. Ciò conferisce al sistema un'affidabilità aggiuntiva, che è particolarmente importante nelle sezioni verticali della pipeline;

Il morsetto fornisce un fissaggio più sicuro del tubo

  • Il design può essere di due tipi, la prima opzione è mostrata sopra ed è un sistema in cui la vite fissa simultaneamente il tassello nella parete e blocca il fissaggio del tubo. La seconda è diversa in quanto la parte a scatto non è collegata alla vite e, per rimuovere il tubo, non è necessario svitare i dispositivi di fissaggio, il che è molto comodo durante la riparazione e la manutenzione;

Questa opzione è più comoda se la pipa deve essere rimossa.

  • Esiste una terza opzione: i nodi, a cui vengono acquistate anche le spine. Il loro vantaggio è che costano meno e se si hanno i tasselli, è possibile salvare;

Questa opzione è anche abbastanza popolare.

Molto spesso, questo tipo di prodotto è chiamato clip con una clip, in linea di principio il nome non ha molta importanza, la cosa principale è capire di cosa hai bisogno e scegliere esattamente l'opzione adatta al miglior risultato. Per quanto riguarda il costo, varia da 2 a 12 rubli, a seconda del design e del produttore.

Molto spesso questa opzione viene utilizzata come dispositivo di fissaggio per tubi in metallo-plastica, poiché consente di fissare in modo sicuro la posizione della struttura.

Grazie ai fermi, puoi fissare il tubo di metallo-plastica nella posizione desiderata

Al momento dell'installazione, tutto è abbastanza semplice: non si discosta dalla versione dei prodotti sopra descritta. L'unica differenza è che è necessario aprire il fermo prima di installare il tubo, quindi bloccarlo saldamente.

Al momento dell'acquisto, prestare particolare attenzione alla qualità dei fermi. Mi sono imbattuto in opzioni economiche in cui le crepe di plastica dopo 2-3 aperture e chiusure.
È importante che il materiale non sia fragile.

Opzione 4: staffe per tubi

Questa opzione ha molte caratteristiche:

  • I prodotti sono realizzati in metallo zincato, che conferisce loro una resistenza e una durata eccezionali. Sono utilizzati laddove viene data la massima importanza all'affidabilità e alla durata. Nella scelta, prestare attenzione allo spessore del metallo: più è grande, maggiore è il carico sopportato dall'elemento;
  • La versione classica è una staffa a doppio artiglio per i tubi di fissaggio, questo è un prodotto molto semplice, che è un elemento curvo su entrambi i lati del quale ci sono dei capicorda per attaccare il tubo alla parete. La cosa più importante qui è scegliere il design del diametro richiesto;

Tali prodotti sono usati per più di un secolo.

  • La seconda opzione è la staffa a forma di P, che è un prodotto in cui entrambe le estremità sono unite insieme in un occhiello attraverso il quale è fissato. Tali elementi sono adatti per il fissaggio di tubi, tubi flessibili, corrugazioni e altro ancora. Le dimensioni variano in una vasta gamma: tali staffe possono avere un diametro da 10 a 120 mm;

Staffa a forma di R - tipo di fissaggio semplice e affidabile

  • Viene utilizzata una staffa a una zampa per collegare un tubo a un muro dove i carichi sono piccoli.

Questa opzione ti consente di premere il tubo con un piccolo peso contro il muro

Se necessario, tutte le staffe possono essere dotate di una guarnizione in gomma per eliminare le vibrazioni delle tubazioni e una più affidabile fissazione degli elementi.

La guarnizione in gomma rende l'installazione dei tubi molto più affidabile.

Per quanto riguarda il costo, varia in una gamma abbastanza ampia, quindi una staffa a due cerniere per un diametro del tubo di 25 mm costa 4-5 rubli, e una versione a forma di R delle stesse dimensioni costerà circa 9 rubli. Le opzioni a una sola gamba costano quasi quanto quelle a due gambe.

L'installazione non è complicata, per il lavoro è necessario acquistare anche tasselli, se la base è in legno, allora sono sufficienti le normali viti autofilettanti della misura appropriata.

Se non c'è nessun dispositivo di fissaggio a portata di mano, la staffa a forma di P può essere ricavata da una striscia di stagno, che può essere piegata in dimensioni.

Opzione 5: staffe di ancoraggio e ganci di centraggio

Questo gruppo di prodotti è più spesso utilizzato in sistemi di pavimenti riscaldati ad acqua e ha le sue caratteristiche:

  • I ganci per tasselli fissano uno o due tubi contemporaneamente, non hanno bisogno di viti autofilettanti per il fissaggio, la parte distanziatrice si incastra semplicemente in un foro preforato e, a causa della sua forma, non consente al morsetto di uscire;

Questa opzione è molto facile da usare, che è stata apprezzata da molti specialisti.

  • Le staffe di ancoraggio sono progettate esclusivamente per sistemi di riscaldamento a pavimento e sono elementi di fissaggio con una forma speciale del gambo, che consente di inserirlo liberamente nel foro, ma è piuttosto difficile recuperarlo. I prodotti sono destinati al fissaggio di tubi nello strato isolante;

La staffa di ancoraggio consente di fissare rapidamente e in modo sicuro i tubi del riscaldamento a pavimento

  • È molto importante che i prodotti siano fatti di polistirolo resistente agli urti durevole, altrimenti si romperà metà degli elementi durante l'attacco.

Il costo di tali prodotti è ridotto - circa 2 rubli l'uno, ma ne occorrono molti. Per quanto riguarda il processo di fissaggio, è semplice: i fori sono fatti, dopo di che gli elementi di fissaggio sono messi in posizione e pressati, questa è la fine del lavoro. Non c'è bisogno di istruzioni, poiché tutto è chiaro, è importante fare tutto con attenzione e non risparmiare sul numero di elementi di fissaggio, il disegno dovrebbe essere fissato in modo molto sicuro.

Questo supporto per tubi di plastica è indispensabile nei sistemi di riscaldamento a pavimento.

I ganci di centraggio possono essere utilizzati anche sui muri, ma non sono progettati per carichi pesanti, pertanto solo le strutture leggere possono essere fissate in questo modo.

conclusione

Certo, le opzioni di montaggio sono molto di più, ho parlato di quelle che vengono usate più spesso. Tutte le opzioni considerate possono essere utilizzate quando si fa il lavoro da soli, per questo non è necessario avere abilità speciali e non è necessario utilizzare uno strumento speciale.

Il video in questo articolo racconterà in modo più dettagliato alcune delle importanti sfumature discusse nella recensione e aiuterà a capire meglio l'argomento. Se qualcosa non ti è chiaro, sentiti libero di scrivere domande nei commenti qui sotto.

Come montare i tubi di scarico durante l'installazione

Immagina una casa senza fognatura irrealistica. Anche le case di campagna più semplici implicano alcuni dei suoi singoli elementi, come: pozzi neri, pozzi di scarico, canali di drenaggio. E per il normale funzionamento della casa, questo sistema discreto e non pretenzioso è necessario non meno che l'impianto idraulico.

Come riparare i tubi?

Schema del sistema fognario

Il dispositivo di scarico è regolato da SNiP. La pendenza del tubo, materiali, metodi di fissaggio, la distanza da oggetti residenziali e non residenziali è determinata tenendo conto delle caratteristiche di costruzione e standard sanitari.

In generale, il sistema fognario è il seguente:

  • un montante verticale corre attraverso i piani dell'edificio;
  • da ogni punto di scarico dell'acqua - WC, lavello della cucina, scarico del bagno, viene posata la pipeline orizzontale. È fissato al muro, solo l'impianto idraulico è avvitato al pavimento;
  • sezioni orizzontali trasportano lo scarico a un montante verticale;
  • lungo il riser, il liquido si sposta su un condotto di diametro maggiore situato nel seminterrato e rimuove l'acqua dall'edificio. È fissato al soffitto o al muro;
  • Il gasdotto esterno sposta i liquami nel sistema fognario comunale in un impianto di depurazione o in una fossa settica.

Per tutta la sua lunghezza, la pipeline ha bisogno di un qualche tipo di ancoraggio. Altrimenti, il design perderà il suo allineamento e cesserà di funzionare.

Come riparare i tubi di fogna

Il fissaggio è determinato dal materiale della parete e della tubazione. Per la costruzione di acque reflue domestiche, SNiP consente l'uso di tubi di plastica alla pari con il ferro. L'autostrada della città è montata su metallo. Per l'installazione nell'edificio vengono utilizzati due dispositivi:

  • Morsetto - dispositivo di montaggio costituito da un anello e un prigioniero, realizzato in acciaio zincato. Fascette a morsetto regolabili, utilizzate per il fissaggio a parete e al soffitto di tubi in metallo e plastica. Il materiale di superficie non ha importanza;
  • clip di plastica - è fissato sulla superficie con un tassello, il tubo scatta in posizione e tenuto saldamente. Ma poiché i prodotti in plastica non sono progettati per un peso elevato, la clip viene utilizzata per una tubazione di piccolo diametro. Le dimensioni corrispondono a dimensioni tipiche da 16 a 50 mm. SNiP ne consente l'uso durante l'installazione di liquami all'interno dell'edificio. L'hardware del pavimento non è fatto.

Catchers: varietà

Il supporto esegue diverse funzioni. A seconda di quale compito risolve i proiettori, i morsetti sono suddivisi in diversi tipi:

  • crimpatura - il fermo comprime la tubazione, in questo modo si consiglia di fissare le giunture tra i segmenti del condotto e dei raccordi per una migliore tenuta;
  • guida - assicura la coassialità dei frammenti del sistema fognario;
  • riferimento - mantiene la linea di galleggiamento in una posizione predeterminata;
  • sicurezza - è usato in aree difficili dove il normale fissaggio del supporto non è sufficiente.

La foto mostra campioni di morsetti.

Metodi di montaggio

I tubi metallici non reagiscono alle variazioni di temperatura. Le tubazioni in plastica sono caratterizzate da un alto coefficiente di dilatazione termica. Quando la temperatura sale sia all'interno del tubo che nella stanza, diventa più lunga.

L'espansione termica è compensata da diversi metodi, incluso il metodo di fissaggio.

  • Il morsetto rigido stringe la linea d'acqua, assicurandone la completa immobilità. Queste aree sono chiamate punti di fissazione rigida, si trovano sotto la presa. Pinza a crimpare e supporto usata.
  • I morsetti flottanti non si serrano, i morsetti in plastica sono selezionati con un diametro leggermente più grande del tubo. Con l'espansione della pipeline può muoversi nella direzione longitudinale. Per il fissaggio flottante utilizzato supporto e morsetti guida.

Installazione della pipeline

La frequenza di utilizzo e la sequenza del metodo flottante e rigido di fissaggio al muro sono dettate dalla struttura del sistema fognario.

  1. Il fissaggio alla parete suggerisce la distanza minima tra il condotto dell'acqua e il muro. Se è necessaria una certa distanza, vengono utilizzate staffe metalliche speciali.
  2. Viene praticato un foro nella parete, un morsetto viene fissato al tassello, quindi il tubo viene inserito nell'attrezzatura e le viti di serraggio vengono serrate. Nel dispositivo di plastica, scatta semplicemente in posizione.
  3. La frequenza di fissaggio è determinata dalla sezione del condotto: a 50 mm, la distanza sarà 40 cm, a 100 mm - 80 cm.
  4. I morsetti sono installati solo su aree lisce, la distanza dalla curva - non meno di 15 cm.
  5. È obbligatorio fissare i punti di congiunzione della tubazione e del raccordo.
  6. Nessun sistema di installazione diverso dal soffitto. La distanza dovrebbe essere minima e la frequenza è determinata dalla dimensione. Il metodo è utilizzato solo nel seminterrato e non sempre.

Un po 'diversamente vengono in quei rari casi in cui è necessario mantenere una grande distanza tra il sistema fognario e il soffitto nel seminterrato. In questo caso, un'ancora con filettatura interna viene fissata al soffitto, viene montata un'asta filettata, tagliata a misura (il prodotto viene prodotto fino a 2 m di lunghezza) e un morsetto viene avvitato al prigioniero.