Come riparare correttamente i tubi fognari: tutti i metodi di fissaggio

In un batter d'occhio i fognari possono in un batter d'occhio trasformare una casa o un appartamento nella spazzatura con tutta l'ambra e lo sporco che li accompagna. Quasi nessuno perde e odori disgustosi. È necessario modificare immediatamente le condotte. Ma allo stesso tempo come riparare i tubi di fogna, in modo che servano il più a lungo possibile?

contenuto

Materiale di fissaggio: plastica vs metallo ↑

Il montante verticale e le tubazioni orizzontali del sistema fognario domestico possono essere posati all'interno delle pareti mediante posa chiusa o fissata su pareti e soffitto. La prima opzione prevede lo strobing, che è accompagnato dalla polvere e non è applicabile in tutte le case. L'uso di elementi di fissaggio speciali è più pratico.

Varie opzioni di montaggio

Con tubazioni di montaggio aperte sono fissati su base obbligatoria. Altrimenti potrebbero afflosciarsi sotto il loro stesso peso e diventare depressi. La qualità degli elementi di fissaggio influisce direttamente sulla durata del sistema fognario.
I produttori di tubi di scarico producono una varietà di elementi di fissaggio per l'installazione. Tutti sono divisi in base al materiale di fabbricazione in due gruppi:

Chiusure per tubi di scarico in metallo più resistenti rispetto alle controparti in plastica. Ma questa forza è in molti casi ridondante. I prodotti in plastica sono ora prodotti abbastanza affidabili. Più elementi di fissaggio in plastica sono più estetici e presentabili. Inoltre, non si arrugginiscono in condizioni di elevata umidità del bagno.
Le due opzioni di tubi principali per i sistemi di depurazione domestici sono ghisa e plastica. Spesso per ghisa, vengono selezionati elementi di fissaggio zincati e, per la plastica, dai polimeri.
In molti modi, la scelta tra metallo e plastica dipende dalle preferenze del proprietario dell'abitazione. Entrambe le opzioni consentono di installare in modo sicuro i tubi di scarico sotto la pendenza desiderata sulle pareti e sul soffitto. Tuttavia, gli elementi di fissaggio in metallo non sono eleganti come la plastica, quindi sono spesso utilizzati per lavori di installazione nelle stanze sul retro e negli scantinati.

Tipi di elementi di fissaggio per condotte ↑

Quando si sceglie un metodo e un tipo di fissaggio, è necessario prendere in considerazione il materiale di fabbricazione e il diametro delle tubazioni di scarico, nonché la lunghezza del segmento da fissare. Il peso che gli elementi di fissaggio devono sopportare dipende da questi parametri.

Varietà di elementi di fissaggio per il fissaggio delle prugne

I tubi di fognatura possono essere riparati con:

La prima opzione è progettata per fissare le tubazioni esclusivamente al soffitto, la seconda solo al muro e la terza e la quarta possono essere utilizzate in entrambi i casi. La scelta dei titolari è piuttosto diversificata, ma la più affidabile e affidabile: tutti i tipi di morsetti.

Tipi di fascette stringitubo ↑

Una chiusura a morsetto standard consiste in un'unità di installazione e una clip in cui è fissato il tubo di scarico. Viene fissato alle strutture di supporto con l'aiuto di tasselli, viti, prigionieri e tasselli. La staffa di serraggio è serrata con fermi o tiranti a vite.

Lo schema del morsetto per il montaggio di tubi

Le fascette stringitubo sono suddivise in:

I primi sono progettati per montare riser verticali e appendere tubi per fognatura sotto il soffitto. Questi ultimi sono utilizzati per la compressione dei giunti dello scarico e la loro connessione ai raccordi. E ancora altri aiutano a fissare i tubi sotto l'inclinazione richiesta e tenerli in questo stato.
La maggior parte dei prodotti a morsetto ha un inserto in gomma, che da un lato aggancia saldamente l'ugello e dall'altro consente di spostarlo leggermente. Ma ci sono opzioni senza pad in gomma. La scelta qui dipende dal metodo e dalla tecnologia di installazione della rete fognaria.

Schemi di attacco rigidi e fluttuanti ↑

Fissare i tubi di fognatura con lo stesso morsetto può essere rigido con il serraggio dei morsetti fino all'arresto in modo che la prugna non possa essere spostata dal suo posto. In alternativa, i bulloni possono essere lasciati leggermente allentati in modo che il montante possa "galleggiare" nell'elemento di fissaggio.

I morsetti sono necessari per fissare sia i tubi orizzontali che verticali

Durante il riscaldamento e il raffreddamento, i prodotti in tubi di plastica cambiano leggermente la loro geometria. Per garantire la loro integrità, viene utilizzato un metodo di montaggio flottante. In questo caso, con espansione lineare, le tubazioni non saranno danneggiate e non depressurizzate.

Suggerimento: Si raccomanda di utilizzare la rigida variante di fissaggio delle fogne solo in locali riscaldati con differenze minime nella temperatura dell'aria.

Se il sistema fognario viene depositato nella stanza senza riscaldamento, i tubi devono essere fissati alle pareti e al soffitto utilizzando la tecnologia galleggiante. La temperatura interna varierà in un ampio intervallo, riscaldando e raffreddando i tubi. E non dovrebbero essere danneggiati.

Installazione di condotte fognarie a soffitto e pareti ↑

La rete fognaria è costituita da vari elementi soggetti a vibrazioni, effetti della temperatura e carichi meccanici durante il funzionamento. Esiste tutta una serie di regole, la cui osservanza durante l'installazione garantisce l'affidabilità dell'intero sistema.

Schema di montaggio a parete e soffitto

Al momento dell'installazione dei tubi per fognatura segue:

  1. Per fare una marcatura sulle pareti con l'indicazione dei punti di attacco e l'asse della pendenza.
  2. Fissaggio alle pareti e al soffitto.
  3. Metti condutture nei titolari.

Il fissaggio di tubi per fognatura con fascette stringitubo implica uno spazio minimo tra lo scarico e la parete. Se si desidera mettere da parte un divario più grande lì, è meglio scegliere parentesi o ganci.

È importante! Solo con l'aiuto di elementi di fissaggio è possibile impostare con precisione l'inclinazione su una pendenza di due o tre gradi raccomandata dai codici di costruzione e proteggere il sistema fognario dai blocchi.

La distanza tra gli elementi di fissaggio dipende dal diametro dello scarico e dal materiale di cui è composto. Le condotte di plastica sono abbastanza leggere, per loro gli elementi di fissaggio su sezioni orizzontali possono essere sparsi di 1,5-2 metri. E per fissare i supporti per tubi in ghisa sarà necessario montare ogni mezzo metro.

Gli elementi di fissaggio sono installati sulle tubazioni di piegatura e ramificazione

Tuttavia, in pratica, il fissaggio viene eseguito sui punti di diramazione, connessione e piegatura, dove le comunicazioni sono soggette ai carichi più forti. Non è necessario riparare i tubi di fognatura, dove il master è più conveniente. Il posizionamento dei titolari dovrebbe massimizzare l'affidabilità dell'intero sistema.

Posa delle comunicazioni nei canali ↑

Per rendere possibile la chiusura del sistema fognario con un decoro, gli alberi sono punzonati nelle pareti. Al loro interno, le tubazioni sono fissate secondo la tecnologia sopra descritta con morsetti. Va notato che non ci dovrebbero essere interferenze con l'espansione lineare dei collettori.

Nelle scanalature di scarico anche dovrebbe essere fissato con clip.

Scriccatura è una cosa piuttosto fastidiosa, ma con questo metodo di montaggio, il montaggio delle comunicazioni è più affidabile. I tubi in questo caso tengono non solo gli elementi di fissaggio, ma anche i bordi delle scanalature nel muro.

Video: dispositivo di serraggio universale per il fissaggio dei tubi ↑

Per fissare i tubi di ferro e di plastica, è sufficiente utilizzare morsetti speciali con guarnizioni in gomma. La loro installazione è estremamente semplice e non richiede strumenti speciali. È solo necessario preparare in modo competente un piano per la distribuzione di condotte fognarie e designare su di esso tutte le posizioni per l'installazione di elementi di fissaggio.

Fissaggio delle tubazioni fognarie: caratteristiche e scelta degli elementi di fissaggio 1 ° dicembre 2015

Il fissaggio delle tubazioni fognarie è un passo fondamentale nella qualità della comunicazione principale. Affinché i lavori di installazione possano essere eseguiti con il dovuto rispetto di tutti gli standard, non è necessaria solo l'esperienza, ma anche la conoscenza di alcune norme di fusione e legali.

In questo articolo vedremo il fissaggio delle tubazioni fognarie: metodi e punti a cui prestare attenzione durante l'installazione.

La posa della rete fognaria può essere fatta nascosta (posa chiusa) o aperta (montaggio dei tubi di scarico alla parete) conformemente al paragrafo 17.9 di SNiP 2.04.01-85. Ma l'installazione di reti di diversione è lungi dall'essere possibile in tutte le strutture e tipi di locali: un elenco specifico e le eccezioni esistenti sono elencati nella sezione 10 n. 17 del summenzionato atto giuridico.

I vantaggi del tipo chiuso includono quanto segue:

  • Salvataggio dell'area utile;
  • estetica;
  • Basso rischio di danni.

A sua volta, aprire la posa di una rete di comunicazione presenta vantaggi quali:

  • Facile installazione;
  • Convenienza nella riparazione;
  • Versatilità.

Il tipo chiuso di installazione implica la rasatura obbligatoria delle pareti, che in molti casi è semplicemente impossibile. Ad esempio, se è necessario fissare un tubo di fognatura a un pannello a sandwich o è necessario realizzare un rivestimento fognario in edifici con una base di telaio debole. Quindi, l'installazione aperta più diffusa, che presteremo attenzione in questo articolo.

Caratteristiche di installazione. Fissaggio del tubo di scarico

L'installazione inizia con la selezione di condotte e raccordi. Gli elementi di fissaggio dei tubi di scarico delle acque di scarico in plastica e quelli delle tubature di ghisa devono resistere al lavoro e alla pressione aumentata in conformità con SNiP 2.04.01-85, paragrafo 10.1.

La corretta installazione dei tubi di scarico garantisce il corretto funzionamento del sistema, quindi prima di eseguire i lavori di installazione, è necessario familiarizzare con le normative vigenti di SNiP 2.04.01-85, in particolare la sezione 17, nonché i calcoli del paragrafo 18. Va notato che, a seconda della complessità del progetto e del suo caratteristiche sono utilizzate diversi tipi di staffe per il montaggio di tubi di fognatura. Per una fissazione affidabile nel processo di installazione di un sistema di fognatura interno, i morsetti di fissaggio sono più spesso utilizzati, svolgendo diverse funzioni contemporaneamente:

  • Non permettere la deformazione della struttura sotto carico;
  • Compensare i tubi di scarico di plastica sotto l'influenza della temperatura;
  • Assorba il rumore;
  • Regolare la distanza del tubo dal muro o, se i tubi di scarico sono fissati al soffitto, l'altezza del loro flusso.

Prima dell'installazione diretta, si consiglia di disegnare uno schema di comunicazione dettagliato e di effettuare un markup accurato. Ciò semplificherà tutto il lavoro e ti consentirà di determinare le caratteristiche del progetto.

Durante la posa di un sistema di drenaggio, è necessario determinare la distanza di fissaggio dei tubi di fognatura, che dipende dal loro diametro e dal tipo di drenaggio. In condizioni di vita è spesso sufficiente installare la serratura in aree di almeno 2 metri e anche a una distanza di fino a 15 centimetri nelle curve o nelle aree di collegamento in cui i tubi di scarico sono fissati l'uno all'altro. Questi standard sono riportati in SNiP 2.04.01-85, paragrafo 17.2.

Per un corretto lavoro di comunicazione, posizionare le sezioni diritte in un angolo. La dimensione della pendenza dipende dal diametro del tubo. La pendenza minima non deve essere inferiore a 0,002, vale a dire 2 cm per metro (secondo SNiP 2.04.01-85, sottoparagrafi 11 della sezione 9). La scelta di un coefficiente più piccolo è irta di ristagno del flusso e una maggiore sollecitazione provoca uno scarico dell'acqua eccessivamente rapido, in cui lo sporco semplicemente non ha il tempo di lavarsi.

Pertanto, l'installazione del sistema fognario interno è suddivisa nelle seguenti fasi:

  1. La scelta del materiale del tubo e il tipo di installazione;
  2. Calcolo della pendenza richiesta;
  3. Definizione del passo di fissaggio;
  4. Selezione di morsetti di montaggio adatti;
  5. Preparazione dello schema di comunicazione e disegno del markup appropriato.

In questa fase preliminare può essere considerato completo. Successivamente, è necessario procedere a uno studio più dettagliato della selezione degli elementi di fissaggio, poiché è la chiave per ottenere il corretto funzionamento dell'intero sistema.

La scelta di elementi di fissaggio per il montaggio di tubi di scarico

Per fissare i tubi di scarico alla parete o al soffitto, vengono spesso utilizzati morsetti speciali di vari diametri. Per la fissazione rigida, viene scelto un morsetto per il diametro del tubo e in aree in cui è necessario preservare solo la direzione assiale del sistema, vengono utilizzati morsetti di diametro maggiore che, se necessario, possono compensare lo stiramento termico del sistema di fognatura in plastica.

La distanza tra gli apparecchi delle tubazioni fognarie viene selezionata in base a parametri tecnici (diametro, volume del flusso, ecc.), In conformità con gli standard SNiP applicabili. Pertanto, i tubi in ghisa vengono fissati con morsetti - per ogni 3 metri di tubo vengono utilizzati 2 morsetti, fissati con perni M8 / M10. I tubi di plastica sono fissati con morsetti o staffe montate su superfici orizzontali ogni 1 m (se il diametro del tubo è inferiore a 63 mm), 1,5 m (se il diametro del tubo è da 63 a 160 mm) e 2 m (se il diametro del tubo è superiore a 160 mm), e su superfici verticali, pinze o morsetti vengono installati ogni 1,5 m (se il diametro del tubo è inferiore a 63 mm) e 2 m (se il diametro è superiore a 63 mm). Allo stesso tempo, la lunghezza della condotta che non si basa su solide fondamenta, cioè in punti in cui i tubi sono girati e collegati a dispositivi idraulici, non deve superare 0,5 m.

Inoltre, in molti casi vengono utilizzate le console di supporto. Per il fissaggio della staffa di un tubo di livello di diametro standard, viene selezionato un doppio profilo. Questo metodo di montaggio è ampiamente utilizzato per l'installazione in luoghi in cui è necessario ridurre il carico sulla capacità portante della struttura della parete, ad esempio, se è necessario fissare il tubo di fognatura a un pannello a sandwich o alle sue mezzitoni, per garantire una rigidità e una fissazione ancora maggiore.

Esistono diversi tipi di staffe per il montaggio di tubi di fognatura, che hanno un tasso di espansione termica e resistenza al fuoco ottimali.

Come montare i tubi di scarico durante l'installazione

Immagina una casa senza fognatura irrealistica. Anche le case di campagna più semplici implicano alcuni dei suoi singoli elementi, come: pozzi neri, pozzi di scarico, canali di drenaggio. E per il normale funzionamento della casa, questo sistema discreto e non pretenzioso è necessario non meno che l'impianto idraulico.

Come riparare i tubi?

Schema del sistema fognario

Il dispositivo di scarico è regolato da SNiP. La pendenza del tubo, materiali, metodi di fissaggio, la distanza da oggetti residenziali e non residenziali è determinata tenendo conto delle caratteristiche di costruzione e standard sanitari.

In generale, il sistema fognario è il seguente:

  • un montante verticale corre attraverso i piani dell'edificio;
  • da ogni punto di scarico dell'acqua - WC, lavello della cucina, scarico del bagno, viene posata la pipeline orizzontale. È fissato al muro, solo l'impianto idraulico è avvitato al pavimento;
  • sezioni orizzontali trasportano lo scarico a un montante verticale;
  • lungo il riser, il liquido si sposta su un condotto di diametro maggiore situato nel seminterrato e rimuove l'acqua dall'edificio. È fissato al soffitto o al muro;
  • Il gasdotto esterno sposta i liquami nel sistema fognario comunale in un impianto di depurazione o in una fossa settica.

Per tutta la sua lunghezza, la pipeline ha bisogno di un qualche tipo di ancoraggio. Altrimenti, il design perderà il suo allineamento e cesserà di funzionare.

Come riparare i tubi di fogna

Il fissaggio è determinato dal materiale della parete e della tubazione. Per la costruzione di acque reflue domestiche, SNiP consente l'uso di tubi di plastica alla pari con il ferro. L'autostrada della città è montata su metallo. Per l'installazione nell'edificio vengono utilizzati due dispositivi:

  • Morsetto - dispositivo di montaggio costituito da un anello e un prigioniero, realizzato in acciaio zincato. Fascette a morsetto regolabili, utilizzate per il fissaggio a parete e al soffitto di tubi in metallo e plastica. Il materiale di superficie non ha importanza;
  • clip di plastica - è fissato sulla superficie con un tassello, il tubo scatta in posizione e tenuto saldamente. Ma poiché i prodotti in plastica non sono progettati per un peso elevato, la clip viene utilizzata per una tubazione di piccolo diametro. Le dimensioni corrispondono a dimensioni tipiche da 16 a 50 mm. SNiP ne consente l'uso durante l'installazione di liquami all'interno dell'edificio. L'hardware del pavimento non è fatto.

Catchers: varietà

Il supporto esegue diverse funzioni. A seconda di quale compito risolve i proiettori, i morsetti sono suddivisi in diversi tipi:

  • crimpatura - il fermo comprime la tubazione, in questo modo si consiglia di fissare le giunture tra i segmenti del condotto e dei raccordi per una migliore tenuta;
  • guida - assicura la coassialità dei frammenti del sistema fognario;
  • riferimento - mantiene la linea di galleggiamento in una posizione predeterminata;
  • sicurezza - è usato in aree difficili dove il normale fissaggio del supporto non è sufficiente.

La foto mostra campioni di morsetti.

Metodi di montaggio

I tubi metallici non reagiscono alle variazioni di temperatura. Le tubazioni in plastica sono caratterizzate da un alto coefficiente di dilatazione termica. Quando la temperatura sale sia all'interno del tubo che nella stanza, diventa più lunga.

L'espansione termica è compensata da diversi metodi, incluso il metodo di fissaggio.

  • Il morsetto rigido stringe la linea d'acqua, assicurandone la completa immobilità. Queste aree sono chiamate punti di fissazione rigida, si trovano sotto la presa. Pinza a crimpare e supporto usata.
  • I morsetti flottanti non si serrano, i morsetti in plastica sono selezionati con un diametro leggermente più grande del tubo. Con l'espansione della pipeline può muoversi nella direzione longitudinale. Per il fissaggio flottante utilizzato supporto e morsetti guida.

Installazione della pipeline

La frequenza di utilizzo e la sequenza del metodo flottante e rigido di fissaggio al muro sono dettate dalla struttura del sistema fognario.

  1. Il fissaggio alla parete suggerisce la distanza minima tra il condotto dell'acqua e il muro. Se è necessaria una certa distanza, vengono utilizzate staffe metalliche speciali.
  2. Viene praticato un foro nella parete, un morsetto viene fissato al tassello, quindi il tubo viene inserito nell'attrezzatura e le viti di serraggio vengono serrate. Nel dispositivo di plastica, scatta semplicemente in posizione.
  3. La frequenza di fissaggio è determinata dalla sezione del condotto: a 50 mm, la distanza sarà 40 cm, a 100 mm - 80 cm.
  4. I morsetti sono installati solo su aree lisce, la distanza dalla curva - non meno di 15 cm.
  5. È obbligatorio fissare i punti di congiunzione della tubazione e del raccordo.
  6. Nessun sistema di installazione diverso dal soffitto. La distanza dovrebbe essere minima e la frequenza è determinata dalla dimensione. Il metodo è utilizzato solo nel seminterrato e non sempre.

Un po 'diversamente vengono in quei rari casi in cui è necessario mantenere una grande distanza tra il sistema fognario e il soffitto nel seminterrato. In questo caso, un'ancora con filettatura interna viene fissata al soffitto, viene montata un'asta filettata, tagliata a misura (il prodotto viene prodotto fino a 2 m di lunghezza) e un morsetto viene avvitato al prigioniero.

Fissare i tubi di scarico alla parete: la tecnologia è conforme alle regole

È importante osservare la coassialità delle diverse lunghezze dei tubi: se questa regola non viene soddisfatta, l'espansione termica non sarà bilanciata ei problemi di progettazione non ti faranno aspettare. A volte la pipeline è montata con un metodo chiuso, e questa disposizione della struttura richiede anche un'attenzione speciale. Come riparare i tubi di fogna in condizioni diverse, e sarà discusso in questo articolo.

Fascette stringitubo di fissaggio

Tipi di morsetti per gli elementi di fissaggio a parete

  1. Metallo. Le fascette metalliche ti consentono di eseguire il montaggio più rigido e potente.
  2. Plastic. I morsetti di plastica possono fissare il tubo non solo saldamente, ma anche fornire una connessione flessibile. Tali collari differiscono per praticità e costi ridotti.

Un altro segno che separa i morsetti sui tipi - tipo di attacco.

  1. Duro. Tale dispositivo per tubi di fogna blocca completamente i loro movimenti. Di regola, viene utilizzata una connessione rigida nei casi in cui la tubazione deve essere fissata in posizione, per cui i morsetti sono attaccati sotto la presa in un punto il più vicino possibile ad esso. Il supporto rigido del fissaggio in questo caso è il raccordo e il suo gruppo.
  2. Galleggiante. Per tale fissaggio, è possibile utilizzare gli stessi morsetti, ma non devono essere serrati completamente, in modo che il tubo possa muoversi all'interno della connessione. Questo design è possibile se la sezione trasversale interna del morsetto è leggermente più grande del diametro esterno del tubo da fissare.

Installazione di condotte fognarie

  • tubi e raccordi;
  • morsetti di fissaggio;
  • sostegno;
  • staffe;
  • strumenti adatti.

La procedura per il fissaggio dei tubi si presenta così:
  1. Durante la posa della condotta è necessario tenere conto delle possibili cadute di temperatura. Ad esempio, in una stanza calda saranno assenti, quindi, l'installazione di condotte fognarie sul soffitto o sulla parete è fissa, perché i tubi non si muoveranno lungo il suo asse. La fissazione dei tubi viene effettuata nei punti in cui si piega, si gira e si fissa il rinforzo.
  2. L'installazione di supporti mobili è necessaria se i tubi si espandono sotto l'influenza della temperatura. In questo caso, il gasdotto sarà in grado di cambiare la sua dimensione in modo sicuro, ma non sarà in grado di deviare dal percorso pavimentato.
  3. Prima di posare i tubi, è necessario contrassegnare gli assi sul muro lungo il quale passerà la tubazione. Tutti i supporti sono installati lungo la linea contrassegnata per mantenere i tubi in posizione. È possibile utilizzare viti autofilettanti o tasselli per il fissaggio dei supporti: la scelta dipenderà dal materiale del muro. Quando si installano tubi a distanza dalle staffe a muro vengono utilizzati. In ogni caso, dopo aver montato gli apparecchi, è possibile iniziare a posare direttamente la tubazione.
  4. Innanzitutto, il tubo è montato su un supporto. Successivamente, il collare di fissaggio fissa i tubi della fogna alla parete. La maggior parte dei morsetti sono dotati di polsini in gomma, che non solo compensano l'espansione termica, ma assorbono anche le vibrazioni e il rumore. Il morsetto è fissato con un perno di metallo.
  5. La distanza di fissaggio delle tubazioni fognarie deve essere calcolata in anticipo, conoscendo il materiale del tubo: per le strutture in plastica, la distanza è solitamente di circa 2 m, mentre i tubi metallici più pesanti devono essere fissati più spesso.
  6. È meglio montare i tubi in scanalature o canali. Come risultato di questa installazione, i tubi saranno fissati nel modo più sicuro possibile, e il loro isolamento sarà al più alto livello.
  7. Sia nel calcolo del progetto che nella posa delle tubazioni è importante ricordare che è necessario osservare la pendenza obbligatoria (almeno 2 cm per 1 metro), assicurando il movimento del liquido all'interno dei tubi. Inoltre, durante la posa è desiderabile ridurre al minimo il numero di angoli retti per evitare possibili intasamenti del sistema.

Tubo che giace nel muro

Le tubazioni orizzontali nei collettori o nelle strutture di collegamento, dove ci sono diverse linee che richiedono il fissaggio alla parete, devono essere eseguite utilizzando supporti su tutte le parti del sistema. Quando si esegue questo lavoro, è importante rimuovere tutti i fattori che impediscono l'espansione lineare delle parti.
Condurre i tubi attraverso la sovrapposizione è necessario per garantire due aspetti: impermeabilità e isolamento acustico. Per ottenere questo effetto, dovrai utilizzare un rivestimento di alta qualità. Durante la posa della fogna attraverso la pavimentazione di asfalto, la condotta è protetta da un rivestimento del soffitto, tubi protettivi o uno strato di isolamento termico. Inoltre, spesso questo progetto comporta l'installazione di un mezzo di sicurezza antincendio.

Fissaggio di polipropilene e altri tubi al soffitto (8 foto)

Comunicazioni moderne, dal punto di vista estetico, i costruttori, di regola, cercano di rendere il meno possibile visibile. Per fare questo, vengono posizionati nelle rientranze, oppure vengono chiusi dopo il montaggio con dispositivi speciali sotto forma di condotti. Se parte della comunicazione deve essere fissata al soffitto, non c'è altra via d'uscita.

Materiale da costruzione moderno per tubi

Oggi, il materiale più popolare per la produzione di tubi denominati polipropilene. I prodotti in polipropilene sono utilizzati in varie aree dove è necessario l'uso di tubi. Utilizzando le caratteristiche tecniche di tali tubi, vengono utilizzati con successo in locali residenziali, conducendo condutture sia con acqua calda e fredda, sia con le comunicazioni sulle acque reflue.

La qualità e le caratteristiche dei prodotti in polipropilene sono direttamente proporzionali alle caratteristiche del materiale utilizzato per la loro produzione. I tubi in polipropilene moderno sono realizzati con materiali appartenenti alla categoria di prodotti ecocompatibili, quindi, come prodotti, offrono una sicurezza completa partecipando al processo. In base alle loro caratteristiche, hanno una superiorità rispetto alle condutture in acciaio. Il materiale utilizzato per la produzione è resistente ai danni corrosivi e agli effetti di sostanze chimiche forti. Ad esempio, a causa delle sue proprietà, non collassano quando l'acqua si congela in esse.

Grazie alla combinazione in un unico insieme di resistenza, elasticità e un ampio intervallo di temperature, il copolimero casuale in polipropilene ha guadagnato popolarità e domanda nel mercato dei materiali da costruzione. Per l'installazione di acqua calda e sistemi di riscaldamento, gli esperti raccomandano l'uso di copolimero random in polipropilene del terzo tipo.

Copolimero casuale granulare colorato

Caratteristiche speciali del polipropilene tipo 3:

  1. il copolimero, che appartiene alla categoria dei termoplastici, ha una struttura forte e molto leggera;
  2. resistente a sostanze chimiche come solventi alcalini o acidi;
  3. utilizzo accettabile a temperature comprese tra meno 5 ° e più 95º;

Per vostra informazione: le tubazioni in polipropilene del 3 ° tipo sono in grado di sopportare senza danni il superamento insignificante a breve termine della temperatura massima.

  1. dovuto al fatto che è caratterizzato da elasticità, la struttura del prodotto non viene distrutta quando l'acqua è congelata in esso;
  2. questo copolimero non è dannoso per l'ambiente;
  3. il suo smaltimento non costituisce sostanze dannose per l'ambiente.

Copolimero casuale trasparente

Vantaggi dei sistemi di tubazioni in polipropilene:

  • i tubi di polipropilene sono meno costosi e più leggeri dei tubi d'acciaio;
  • facilità di installazione con il metodo dell'accoppiamento della saldatura, che garantisce la tenuta della connessione in pochi secondi;
  • a contatto con l'acqua, non corrodono, non precipitano la calce;
  • il materiale non è tossico, quindi la qualità dell'acqua non è influenzata;
  • hanno bassa conduttività termica, nessuna forma di condensa sulla superficie;
  • avere un eccellente isolamento acustico, limitando il rumore dell'acqua;
  • durata: 50 anni per l'acqua fredda e 25 anni per il caldo;
  • manutenzione semplice - nessuna verniciatura richiesta.

Queste caratteristiche ci permettono di riferire questo tipo di tubo al più popolare e promettente del nostro tempo.

Tipi di tubi di fissaggio al soffitto

La tenuta delle connessioni e il corretto lavoro di installazione serviranno come garanzia di affidabilità delle comunicazioni della pipeline. A sua volta, l'affidabile fissaggio del tubo al soffitto, garantirà il funzionamento a lungo termine della condotta. Quando si scelgono elementi di fissaggio al soffitto per tubi in polipropilene, è necessario tenere conto che le fluttuazioni della temperatura possono influenzare la lunghezza del prodotto. In questo segno negativo per l'impianto idraulico con acqua calda, è necessario tenere conto di questa caratteristica quando si determina lo schema dell'acquedotto e la sua fissazione.

Per produrre il fissaggio dei tubi, spesso vengono acquistati elementi in plastica. Tuttavia, se per la comunicazione vengono utilizzati tubi di grande diametro, gli esperti consigliano l'uso di elementi di fissaggio in metallo.

Fissare il tubo al soffitto dovrebbe fissare l'approvvigionamento idrico o il sistema fognario e attutire il suono dell'acqua, tenendo conto del fatto che il suono è ben trasmesso nella parte superiore della stanza a causa del vuoto.

Questi includono:

Gioghi.

Se il tubo di comunicazione non si nasconde nella rientranza, i suoi elementi di fissaggio possono essere realizzati con un morsetto, indipendentemente dal fatto che sia sottile o di grande diametro. Questo gruppo di prodotto è composto da due semianelli collegati da viti. Inoltre è dotato di un perno e un perno. Se il morsetto può essere fissato direttamente alla parete, è necessario un perno per il fissaggio al soffitto al fine di mantenere la distanza necessaria tra la comunicazione e il soffitto.

Il morsetto può essere realizzato in acciaio, aperto con zinco, con o senza guarnizione in gomma e plastica. Il rivestimento in gomma è progettato per una connessione più duratura e affidabile. Per l'isolamento da rumore e vibrazioni, è anche preferibile avere questo elemento disponibile. Di diametro può avere da 14 a 222 mm.

Il prodotto in acciaio viene usato più spesso, poiché il suo compito è quello di contenere non solo i tubi, ma i tubi riempiti d'acqua. Pertanto, il passo di fissaggio deve soddisfare determinati requisiti, vale a dire che la distanza minima deve corrispondere a 10 diametri del tubo.

Quando si organizzano le condotte, è necessario tenere conto del fatto che, secondo le regole, i tubi disposti orizzontalmente devono avere una pendenza non inferiore a 2 cm per 1 m.

In apparenza, le pinze si distinguono:

  • A forma di O - due semicerchi su una forcina, lunga 10 cm, sono serrati con bulloni, aggrappandosi a un tubo di acqua o di fogna;
  • A forma di C - una vista di un cappio di una striscia di metallo con fori ai bordi, che sono serrati con un singolo bullone con un dado.

La sequenza di azioni richieste quando si collega la conduttura al soffitto:

  1. in primo luogo, i punti di fissazione sono contrassegnati lungo l'intera linea, tenendo conto della distanza, di circa 0,5 metri, in modo che il tubo non si deformi o si affluisca; l'installazione di accessori è prevista per la rotazione, entro 150 mm dall'angolo;
  2. poi un perforatore nel mattone o nel calcestruzzo nei punti che erano stati annotati in precedenza, fori praticati per i perni di plastica;
  3. il morsetto viene avvitato nel tassello inserito fino in fondo, mentre dovrebbe essere perpendicolare al tubo;
  4. il tubo viene inserito nei colletti non attorcigliati, i semianelli sono serrati con viti e avvitati.

Importante: per il fissaggio della tubazione di acqua calda o riscaldamento scegliere morsetti che non impediscano l'espansione del materiale.

  • Durante il duro fissaggio, è stretto strettamente attorno al tubo. Questo dispositivo di fissaggio è installato sotto la presa. La posizione del morsetto ha il nome del punto di fissaggio rigido. La fissazione rigida elimina la possibilità che il sistema di comunicazione possa spostarsi.
  • Sotto il supporto flottante si intende l'uso degli stessi dispositivi, ma ora non dovrebbero essere attratti molto stretti, ci dovrebbe essere un gap per garantire il libero movimento del tubo. Questo metodo viene utilizzato quando è necessario fissare le tubazioni con acqua calda e riscaldamento, perché sotto l'influenza di alte temperature il tubo può espandersi. Pertanto, il diametro del morsetto deve essere maggiore del diametro del tubo stesso.

Per fissare i tubi di fognatura al soffitto, vengono utilizzati morsetti di diverso diametro, ad esempio da fissare rigidamente, entrambi gli oggetti devono avere lo stesso diametro e, per salvare solo le direzioni assiali, il morsetto ha un diametro maggiore, se necessario compensa la variazione di temperatura del tubo.

Clips.

Il grado di vantaggio di questo elemento di fissaggio dei tubi in polipropilene di comunicazione al soffitto è determinato dalla facilità della sua installazione con viti autofilettanti. Gli esperti hanno definito altri vantaggi delle clip come metodo di fissaggio:

  • utilizzare per condotte per scopi diversi a causa della possibilità di utilizzo in un intervallo di temperatura abbastanza ampio;
  • il corretto fissaggio con clip, tenendo conto della distanza tra loro, elimina possibili cedimenti della tubazione;

Il passaggio corretto tra i clip:

  • hanno un aspetto ordinato che non richiede il mascheramento;
  • Se è necessario scollegare il tubo, fissato con una clip, è molto facile farlo senza strumenti improvvisati.

Le clip, come elemento di elementi di fissaggio, possono essere utilizzate per impianti idraulici e di riscaldamento e, per questi scopi, vengono utilizzate clip singole e doppie, che vengono utilizzate per l'impianto idraulico parallelo. Inoltre, è possibile utilizzarli come allegato al soffitto quando si installano tubi di fognatura di dimensioni accettabili.

Vale la pena considerare che per tubi con un diametro superiore a 50 mm, l'uso di clip non è raccomandato.

  1. posti pre-marcati per la perforazione per installare le clip;
  2. il perforatore prepara i fori di cui sopra;
  3. la clip si adatta perfettamente al foro;
  4. poi il tubo scatta nella clip, che lo avvolge strettamente.

Per affidabilità, è possibile montare tubi sul soffitto utilizzando bulloni di ancoraggio. Tutti questi elementi di fissaggio possono essere acquistati presso un negozio di ferramenta o nel mercato dell'edilizia.

Durante il fissaggio dei tubi in polipropilene al soffitto, è fondamentale considerare la possibilità di espansione del materiale durante il riscaldamento. Pertanto, durante l'installazione di un sistema di acqua calda, oltre al riscaldamento, vale la pena utilizzare ulteriori elementi di fissaggio. Il numero di curve a destra e spigoli vivi dovrebbe essere ridotto al minimo per evitare blocchi.

conclusione

Data la convenienza relativa e la semplice tecnologia di installazione, i tubi in polipropilene si confrontano favorevolmente con altri tipi. Ma in ogni caso ci sono sottigliezze che non dovrebbero essere trascurate. L'approccio alla scelta del montaggio del tubo è necessario a seconda delle circostanze e tenendo conto delle norme di sicurezza. Non importa chi sei, un principiante o un maestro esperto, ma solo attraverso la stretta osservanza delle regole di installazione sarà garantita l'affidabilità del sistema di pipeline.

L'essenza principale dell'articolo

1. Ad oggi, per la sistemazione dei tubi dell'acqua, il riscaldamento, i sistemi fognari sono tubi particolarmente popolari in polipropilene.

2. Sono superiori nelle loro caratteristiche all'acciaio, sono tra materiali ecocompatibili, resistenti alla corrosione e all'esposizione a sostanze chimiche forti, durevoli, elastici, resistenti a un'ampia gamma di temperature.

3. Durante l'installazione del sistema di comunicazione succede che è necessario collegare i tubi al soffitto.

4. Richiedere i fermi:

  • morsetti - prodotti in acciaio con una guarnizione in gomma e un perno per limitare la distanza tra il soffitto e il muro.

Gli elementi di fissaggio possono essere rigidi o fluttuanti. La fissazione dura elimina lo spostamento delle comunicazioni. Il galleggiamento viene utilizzato per tubi con acqua calda, poiché possono espandersi quando riscaldati.

  • Le clip, utilizzate per tubi di diametro non superiore a 50 mm, possono essere singole o doppie.

5. Quando si collegano i tubi al soffitto, è importante tenere in considerazione la distanza tra i dispositivi, la pendenza richiesta, la possibilità di espansione durante il riscaldamento - tutto ciò garantirà l'affidabilità della condotta.

Infissi per tubi

Per il normale funzionamento del sistema fognario, in modo che possa essere facilmente azionato, il fissaggio del tubo deve essere affidabile e di alta qualità. Quando il sistema fognario viene realizzato in modo aperto, la fissazione avviene con l'aiuto di morsetti che fissano saldamente la tubazione alla superficie desiderata, secondo la documentazione del progetto sviluppato.

Il fissaggio delle tubazioni fognarie alla parete può avvenire in diversi modi. È possibile bloccare molto saldamente il tubo, creando una tenuta ideale.

E puoi rendere il morsetto di montaggio leggermente indebolito. Tale mount sarà chiamato floating.

Questo è fatto specificamente per garantire l'integrità del tubo, nel caso di deformazione termica. Morsetti per ogni tipo di allegato, non hanno differenze. Sono esattamente gli stessi.
Tuttavia, l'industria produce anche elementi di fissaggio progettati solo per sistemi galleggianti. Questi morsetti non sono bulloni di serraggio. È molto facile lavorare con una tale costruzione, è sufficiente agganciare il morsetto. L'installazione di tali dispositivi di serraggio avviene senza l'uso di attrezzature speciali.

Viteria

Il montaggio del sistema esterno può essere fatto in diversi modi. La scelta della tecnologia appropriata dipende da cosa è fatta la pipeline stessa. Oggi i costruttori usano i seguenti elementi di fissaggio:

Per fabbricare i morsetti utilizzati in acciaio zincato. Le parti sono assemblate da due semianelli identici, fissati con viti. In un seminario c'è un perno speciale.

Per ottenere un design unificato, i semianelli sono serrati con viti. Per combattere le vibrazioni risultanti, i tubi sono dotati di cuscinetti in gomma.

La dimensione del morsetto può variare tra 1,4 - 22,2 centimetri. Per fissare i tubi di scarico alla parete, è necessario osservare una sequenza tecnologica:

  • L'asse del tubo viene preso per la base. Viene disegnata una linea su cui vengono mappati i punti in cui verrà installato il dispositivo di fissaggio;
  • Se vengono utilizzati tasselli di plastica, i fori vengono fatti nel muro, con incrementi di 50 centimetri. Questa dimensione impedirà il verificarsi di deformazioni della tubazione;
  • Quel fissaggio era più affidabile, dove il tubo è posato con una curva, si creano collari aggiuntivi. Per la loro installazione dall'angolo di rotazione è depositato 15 cm;
  • Il tassello è inserito nel foro. Il colletto, posizionato perpendicolare al tubo, si torce strettamente;
    Il bullone inferiore è svitato, il semianello è ritratto verso il basso;
  • La tubazione è montata in morsetti aperti e quindi fissata saldamente. Le viti hanno stretto solo i semianelli.
  • Nella fase finale, viene eseguito l'ultimo, serrato restringimento delle semifinali.

Riparazione con clip

I tubi di polipropilene sono montati con tali clip di plastica. Gli elementi di fissaggio sono divisi in due tipi:

Il primo è applicato all'acqua fredda o calda. Le clip possono essere riparate solo per comunicazioni di piccolo peso. Il diametro di tali tubi è di solito 5 cm.

La tecnologia di fissaggio è la seguente:

  • I segni sono posti sul muro attraverso il quale i fori saranno perforati;
  • Un inserto in plastica tassello è inserito nel foro fatto dal perforatore. La clip viene premuta dentro con sforzo. Per una calzata più sicura, le viti autofilettanti vengono inserite nei fori;
  • La pipeline viene posata lungo le clip estese. Cominciano a diminuire, avvolgendo strettamente la parte.

Quando la tubazione viene fissata alla superficie, è necessario prendere in considerazione le proprietà del materiale, il suo intervallo di temperatura.

Per il funzionamento a caldo, devono essere montati morsetti aggiuntivi.
Il numero di pieghe è minimo. Ciò fornirà un'opportunità per eliminare l'aspetto di un gran numero di blocchi.

Staffe di montaggio

Per creare un fissaggio affidabile della tubazione di metallo-plastica, sono montate staffe speciali. Queste parti sono dotate di dispositivi di fissaggio speciali, rendendo impossibile il movimento dei tubi. È molto necessario quando le comunicazioni hanno una posizione verticale.

Per il fissaggio di fascette metalliche usate in plastica.

Per lavori esterni, puoi usare parentesi di plastica.

Per aumentare la rigidità della struttura, gli elementi di fissaggio si trovano vicino alle docking station. Per rendere corretta l'installazione della linea, è necessario rispettare la seguente sequenza tecnologica:

  • Quando la pipeline viene installata usando una cravatta, deve essere posizionata in un bracciale o in una sfera ondulata. Questo design non creerà ostacoli all'espansione plastica. Per risparmiare denaro, è possibile utilizzare il cartone ondulato.
  • Per fissare il riser è stato utilizzato il metodo coassiale. I tubi per l'applicazione di questa tecnica devono allontanarsi dal muro, a una distanza superiore a 5 mm.
  • Per il montaggio di tacche lettini sono fatti.
  • Quando il montante è montato correttamente, la sua pendenza di solito raggiunge i 2 centimetri.
  • La gravità delle acque reflue dipende in gran parte dalla distanza tra il muro e l'autostrada.
  • Per una fognatura composita di tubi da 100 mm, la distanza non deve superare gli 80 centimetri.
  • Il grande diametro è fissato solo con morsetti in acciaio. Quando i morsetti di fissaggio per tubi di fogna sono realizzati da un unico produttore, si ottiene il miglior contatto.

Fissare la pipeline alla superficie del muro

Per tale lavoro è necessario preparare i seguenti materiali:

  • tubi;
  • raccordi;
  • transizioni;
  • frizione;
  • Fascette stringitubo;
  • sostegno;
  • staffe;
  • fissaggio;
  • strumento;
  • Altre attrezzature

Il processo tecnologico di installazione è il seguente:

Per la posa della condotta in una stanza ben riscaldata, dove non si osservano variazioni di temperatura, è possibile installare supporti fissi. Il gasdotto avrà una posizione statica, escluso il suo movimento rispetto all'asse centrale.

La montatura viene eseguita in diversi punti:

• curve;
• rami;
• Punti di posizione del rinforzo.

Per compensare la possibile espansione termica della tubazione, sono installati supporti mobili. Consentono alla pipeline di iniziare ad espandersi o, al contrario, contrarsi quando il valore della temperatura cambia. Tuttavia, i tubi non saranno in grado di creare una deviazione dell'autostrada centrale.

Sulla superficie è presente una marcatura che mostra l'asse di attacco. Le linee disegnate sono fissate lungo la linea tracciata.

Per creare un rientro durante l'installazione, installare le parentesi.

Dopo l'installazione degli elementi di fissaggio, viene posata la pipeline.

Il tubo è inserito nel supporto. È fissato in questa posizione con un morsetto speciale.

Per ridurre il rumore e le vibrazioni, installare una guarnizione di gomma aggiuntiva. Il morsetto del tubo è fissato con un perno di metallo.

La fase di montaggio viene selezionata tenendo conto del materiale della tubazione:

  1. Polipropilene - 2 m;
  2. Metallo-plastica - 1,5 m;
  3. Metallo - 1 m.

L'ideale è l'installazione di tubi che utilizzano canali speciali. Di conseguenza, la montatura diventa più affidabile. L'isolamento della superficie esterna del tubo non riceve alcun danno.

Fissaggio di prodotti in metallo

Il fissaggio di tali parti viene effettuato con due metodi:

Il fissaggio con graffette è molto più economico rispetto al primo metodo, ma non è molto affidabile. Pertanto, il fissaggio dei tubi di acciaio viene eseguito con morsetti speciali. In linea di principio, il suo design è simile alle parti che fissano i tubi di plastica.

Nel suo design include un supporto che viene installato nel muro con un tassello, che è collegato al supporto. Il tubo è fissato alla parete con una parte semicircolare rimovibile del morsetto con una filettatura.

Montaggio a soffitto

Viene eseguito in modo simile all'installazione di una superficie verticale, ma in posizione orizzontale. In altre parole, un fermo di chiusura è installato vicino ai raccordi dell'acqua. Lungo tutta la lunghezza, fino al compensatore stesso, vengono installate le parti scorrevoli. La fase di montaggio è la stessa di quella orizzontale.

Per il percorso verticale può essere aumentato.

Montaggio a soffitto: 7 opzioni di montaggio affidabili per ogni situazione.

A volte strutture pesanti devono essere attaccate al soffitto.

Fai il lavoro con le tue mani e non sai come attaccare in modo sicuro singoli elementi o intere strutture al soffitto? Vi parlerò dei metodi collaudati di lavoro che garantiscono l'affidabilità e la sicurezza dell'installazione. Non trascurare il consiglio, eventuali carenze portano al rischio di danni alla salute umana, soprattutto quando si tratta di strutture e componenti pesanti.

Sono disponibili molti tipi di dispositivi di fissaggio, è necessario scegliere l'opzione migliore per ogni situazione.

Tipi di elementi di fissaggio

Ora affrontiamo le soluzioni più diffuse che vengono utilizzate quando si lavora in edifici privati.

Opzione 1: viti per legno

Questo tipo di chiusura è familiare a quasi tutti, è più spesso utilizzato su strutture in legno e in altre strutture, in cui è possibile avvitare le viti. In vendita ci sono diversi tipi di base, li consideriamo in modo più dettagliato.

Le viti standard sono ottime per i soffitti in legno.

La rondella di pressatura consente di trattenere meglio gli elementi fissi

Le viti esagonali sono molto resistenti e affidabili

Spesso sento la domanda, ci sono punti di attacco pronti per le lastre DSP (pannelli di truciolato di cemento) al soffitto? In effetti, devi ancora attaccare il materiale alle viti, la barra con cui sono chiuse le articolazioni, porta più valore decorativo e nasconde gli elementi di fissaggio, non puoi usarlo come elemento portante principale.

La barra chiude il giunto DSP, ma non tiene i fogli.

Opzione 2: viti metalliche

Questo tipo di prodotto è utile se è necessario collegare direttamente qualcosa agli elementi metallici del soffitto. Molto spesso è necessario fissare il profilo metallico, la pavimentazione ondulata e altri elementi con uno spessore non superiore a 3 mm.

Le opzioni di fissaggio sono:

  • Le viti autofilettanti con passo filettato frequente e punta affilata sono adatte per il fissaggio su elementi metallici con uno spessore massimo di 0,7 mm. Possono essere sia neri che rivestiti, la lunghezza varia da 16 a 152 mm;

Le viti standard sono buone per il fissaggio al profilo

  • I prodotti con una punta da trapano possono essere avvitati in un metallo fino a 3 mm di spessore senza una foratura preliminare, il che è molto conveniente. Esistono diverse configurazioni: gli elementi di fissaggio si differenziano principalmente nelle dimensioni e nella forma del cappuccio e dello spessore;

La punta elicoidale consente di serrare elementi di fissaggio senza previa foratura

Per lavorare con metallo di grosso spessore, vengono utilizzate viti speciali autofilettanti con punta allargata, caratterizzate da un'elevata velocità di foratura del materiale e dalla possibilità di fissaggio a elementi spessi 5 o più millimetri.

La punta elicoidale allargata consente il fissaggio anche a massicce strutture del soffitto.

Opzione 3: tasselli

Uno dei gruppi di prodotti più ricercati. I tasselli vengono utilizzati quando si monta il profilo per cartongesso, vari disegni con un peso ridotto, così come piccoli oggetti come canali via cavo.

Sono utilizzati i seguenti tipi di prodotti:

  • I chiodi a tassello sono set di tasselli e vite guidata. Possono avere un diametro da 6 a 12 mm e una lunghezza da 40 a 180 mm, differiscono per il loro costo democratico e facilità d'uso. Con tali prodotti è facile fissare le sospensioni per cartongesso e altri elementi di fissaggio a soffitto per vari progetti;

Un'opzione semplice e affidabile che viene utilizzata per il fissaggio di vari componenti hardware del soffitto

  • I singoli tasselli possono avere lunghezze diverse, viti autofilettanti o viti esagonali vengono avvitate al loro interno, tutto dipende dal diametro e dalla lunghezza degli elementi utilizzati. È meglio usare prodotti in nylon, sono molto plastici e non si rompono, anche sotto carichi elevati;

I tappi in nylon possono avere diversi diametri e lunghezze.

  • I morsetti a perno sono utilizzati se è necessario montare le corrugazioni sul soffitto o altri elementi di forma simile. Vengono messi e martellati nel foro praticato, alla fine si rivela un attacco semplice e affidabile.

Tali opzioni ti consentono di montare rapidamente vari elementi con una massa piccola

Opzione 4: sospensioni

Questi elementi sono fissati dai tasselli sopra descritti o viti autofilettanti e sono utilizzati per la costruzione di sistemi di controsoffitti. Le opzioni principali sono:

  • La sospensione a soffitto dritto è la versione più utilizzata, che ha una lunghezza standard di 300 mm (forse più) ed è una piastra con fori. È fatto di metallo con uno spessore da 0,4 a 1 mm, più è spesso, più è affidabile il prodotto, ma il prezzo sale;

Le sospensioni dirette sono insostituibili quando si creano costruzioni in cartongesso

Questa opzione è adatta sia per i soffitti in legno che per quelli in calcestruzzo.

  • I ganci regolabili sono utilizzati dove è necessario abbassare il soffitto per una lunga distanza. Possono essere di due tipi: prodotti per un profilo in cartongesso e prodotti per controsoffitti tipo Armstrong.

Il nodo regolabile consente di modificare rapidamente la lunghezza dell'elemento

Questo elemento ti consente di impostare il profilo nella posizione desiderata.

Opzione 5 - ancora

Un grande gruppo di prodotti, molti dei quali sono indispensabili per il montaggio a soffitto di vari disegni. Sono posizionati in fori preforati del diametro e della profondità appropriati.

Considera le opzioni più popolari:

Praticare i fori per l'ancora

  • I bulloni di ancoraggio esagonali sono facili da usare e affidabili, il diametro inizia da 6 mm e può essere 16 mm o più. I prodotti sono in grado di sopportare carichi pesanti, quindi possono essere utilizzati laddove l'affidabilità è fondamentale;

Ruotando il dado, si solleva il distanziale e si fissano saldamente gli elementi di fissaggio nel calcestruzzo

  • Il cuneo di ancoraggio a soffitto è molto facile da usare: deve essere inserito in un foro preforato con un diametro di 6 mm e martellare il cuneo con un martello. La lunghezza può essere di 60 o 40 mm, il principale ambito di applicazione - il montaggio di strutture sospese su solette in calcestruzzo;

Questo supporto a soffitto consente di fissare rapidamente sospensioni o altri elementi su una lastra di cemento.

  • I bulloni di ancoraggio con gancio o anello sono utilizzati in situazioni in cui è necessario un occhio sul soffitto per appendere vari oggetti. Il diametro può variare da 8 a 16 mm, anche la lunghezza varia. Scegliere una soluzione specifica dovrebbe essere basata sul carico stimato;

Questo tipo di chiusura è indispensabile quando è necessario appendere qualcosa di pesante.

  • Le pinze in acciaio o ottone vengono utilizzate laddove è necessario un punto d'appoggio nella base di cemento, che si trova dietro il controsoffitto. Il foro è perforato, dopo di che la pinza viene innescata sul bullone o perno e inserita nel foro. Poi si gira fino alla fine, la parte spaziale è incuneata - e otteniamo un attacco forte;

Il perno viene tagliato a pezzi della lunghezza desiderata, cioè puoi essere fissato attraverso il vuoto di qualsiasi dimensione

Ganci o altri elementi filettati delle dimensioni richieste possono essere avvitati nella pinza, la foto mostra come sono incastrati gli elementi di fissaggio

Spiegherò in poche parole come fissare le strutture con l'aiuto di ancore. L'istruzione è adatta a tutti i tipi di dispositivi di fissaggio, solo il metodo di serraggio è diverso:

Il processo è molto semplice.

  • Innanzitutto, la superficie è contrassegnata e viene praticato un foro. Per lavoro viene utilizzata la perforatrice con il trapano del diametro corrispondente. La perforazione del calcestruzzo viene eseguita molto male;
  • Quindi è necessario inserire l'ancora, la parte di lavoro dovrebbe entrare completamente, se la profondità è troppo piccola, quindi il supporto dovrebbe raggiungere e approfondire il foro, quindi inserire di nuovo l'elemento;
  • Fissaggio ulteriore è fissato, questo è fatto girando l'anello o il gancio, o stringendo il dado (in questo caso, avrete anche bisogno di una chiave per la dimensione dell'ancora).

Il diagramma del flusso di lavoro è molto semplice.

Le ancore, che sono attorcigliate, possono essere rimosse successivamente allentando il supporto, ma gli elementi di guida non possono essere rimossi, ricordate questo.

Con l'aiuto di ancore con un dado, puoi persino aggiustare la barra

Opzione 6 - parentesi speciali

Molto spesso vengono riparati con l'aiuto di ancore, quindi è improbabile che possano essere gestiti con un tipo di dispositivo di fissaggio. Per quanto riguarda le opzioni, ce ne sono così tante che parlerò di quelle che sono richieste negli edifici privati:

  • Apparecchio per lampadari, il più delle volte è una piastra piatta, ma può anche essere una versione cruciforme, che viene utilizzata per lampade pesanti. È importante scegliere la configurazione ottimale per la tua attrezzatura, ma non dovresti comprarla subito - controlla se c'è una staffa nel pacco;

Queste staffe consentono di fissare rapidamente il lampadario

  • Se hai bisogno di montare la fune sul soffitto, avrai bisogno di una staffa speciale con un occhio. Permetterà di fissare un design in modo affidabile. Appendere una corda su un'ancora con un anello non vale la pena, non è molto affidabile;

Una tale staffa può sopportare il peso di qualsiasi persona.

  • Se è necessario appendere un sacco da boxe o altra costruzione di peso elevato, la consueta staffa potrebbe non essere sufficiente, in questo caso è possibile utilizzare la versione rinforzata. Il design ha una forma cruciforme e 8 fori per l'ancora, può sopportare carichi pesanti e garantisce sicurezza durante le attività sportive.

Questa staffa può sopportare un peso molto grande.

Opzione 7 - fissaggi per condotti d'aria

Ho preso questo tipo di prodotto in un capitolo separato, poiché differisce da tutto il resto e viene utilizzato quando è necessario fissare elementi di ventilazione o sistemi di condizionamento dell'aria sul soffitto, oltre a passerelle e altri elementi di comunicazione.

Le opzioni principali sono:

  • Per i grandi elementi rettangolari e quadrati, vengono utilizzati piatti speciali e viti prigioniere, che vengono avvitati in pinze di ottone o acciaio nel soffitto. Il sistema è molto semplice, ma affidabile e durevole, il suo vantaggio è la facilità di smontaggio, se necessario;

Fissare i condotti al soffitto mediante viti prigioniere è facile da implementare

  • Per le comunicazioni a forma di tondo, i morsetti sono spesso usati, sono serrati sul condotto e fissati al soffitto con l'aiuto dello stesso perno;

I morsetti sono disponibili in diverse dimensioni, possono essere fissati al soffitto anche con tubi

  • Il nastro perforato è ottimo per fissare il condotto rotondo e per fissare il vassoio o altro elemento. È facile da usare: un pezzo della lunghezza desiderata è tagliato, dopo di che è semplicemente fissato sul soffitto con ancore, si ottiene un design affidabile ma mobile.

Il nastro perforato è utile perché si tagliano pezzi della dimensione desiderata e si possono attaccare elementi di qualsiasi dimensione e forma.

È così che il montaggio del vassoio DKS sul soffitto è realizzato sul diagramma, tutto è mostrato in grande dettaglio.

conclusione

Dall'articolo hai appreso le 7 opzioni per il montaggio di elementi sul soffitto. Utilizzando i consigli di questa recensione, farai sicuramente tutto il lavoro. Il video in questo articolo mostrerà chiaramente alcune funzionalità del processo di installazione e, se hai domande, scrivile nei commenti qui sotto.

come riparare il tubo d'acciaio ad una fattoria in legno

Igor, i tubi possono essere fissati su una superficie di legno con morsetti speciali. Ecco questi:

Ciao, dimmi, per favore, che puoi attaccare un'ondulazione di alluminio dal cappuccio della cucina alla superficie del muro?

Andrey, un tubo corrugato in alluminio dal cappuccio sul muro può essere fissato con una clip per tubi a sezione grande:

Morsetto per tubi di sezione trasversale di grandi dimensioni:

O una staffa per tubi a sezione larga:

Ciao, come attaccare in modo sicuro un anello per appendere una sedia amaca con un carico calcolato di 200 kg a un soffitto di cemento

Oleg Georgievich, il soffitto di cemento non è affidabile per il fissaggio come può sembrare a una persona disinformata.

Il fatto è che ci sono vuoti e lo spessore del monolite è di soli 4 cm. Questo non è sufficiente a sopportare cento, e specialmente duecento chilogrammi di carico. Pertanto, i cosiddetti ancoranti chimici sono usati come elementi di fissaggio per qualsiasi oggetto pesante. Qual è l'essenza di un tale attaccamento? L'ancoraggio viene eseguito allo stesso modo della riparazione di strutture in calcestruzzo danneggiate.

Per fare ciò, utilizzare una pasta bicomponente. Consiste di: massa chimica, realizzata sulla base di resine polimeriche e indurente. Mescolare questi componenti immediatamente prima dell'uso. Con l'aiuto di una pistola di montaggio, viene inserito nei vuoti, dove, congelandosi, forma una solida connessione con il cemento.

Durante il montaggio, un foro viene preforato, riempito con un composto di ancoraggio chimico, dopodiché, senza attendere che si solidifichi completamente, l'hardware necessario viene avvitato. Le istruzioni del produttore regolano il tempo che deve essere dato all'ancora per la cura. Può essere di una o cinque ore.

Dopo il tempo specificato sul gancio, puoi appendere una sedia e sederti al suo interno. La capacità di carico di un'ancora chimica è molto alta e 200 kg per loro sono lontani dal limite. È possibile estrarre questo tipo di chiusura solo con un pezzo di sovrapposizione, quindi - divertiti e non ti preoccupare.

L'installazione della sedia a soffitto può essere effettuata su una barra collettrice speciale. Di norma, questo è un profilo metallico, allungato per distribuire il carico sull'intero soffitto o fissato lungo il suo perimetro.

Decorano il pneumatico con fasci di poliuretano vuoti, che, per inciso, si inseriscono armoniosamente negli interni delle case private.