Morsetti per tubi: panoramica delle specie + istruzioni di montaggio

Il fissaggio con l'installazione del morsetto è uno dei modi più economici ed economici per fissare il tubo al supporto. Con il loro aiuto, il modo più semplice per ottenere una fissazione forte e affidabile della struttura.

Quali opzioni di prodotti offre il mercato moderno e cosa prendere in considerazione quando si scelgono i morsetti per i tubi di fissaggio, considerare più in dettaglio.

Tipi di ancoraggi per la condotta

In base al principio della fissazione, il fissaggio della pipeline al supporto può essere effettuato in modo rigido o generico.

Supporto rigido sordo progettato per il massimo carico. Viene scelto quando si installano tubazioni "fredde" e si rinforzano in luoghi dove esiste un alto rischio di danni alle strutture.

Per il montaggio di elementi soggetti ad espansione termica, scegliere un dispositivo con supporto flottante. Danno alla struttura una mobilità minima nella direzione dell'asse. Il fissaggio della tubazione per mezzo di un morsetto si ottiene stringendo il corpo del tubo con dispositivi di fissaggio, che sono serrature, coppie filettate o ingranaggi a vite senza fine.

Indipendentemente dal tipo di fissazione, l'uso di morsetti consente di scaricare la tubazione, riducendo così la probabilità di danni alle sue sezioni individuali sotto il peso del proprio peso e le vibrazioni derivanti dal movimento.

Per materiale di produzione

Il requisito principale per i materiali utilizzati nella fabbricazione del corpo del morsetto è elevata resistenza meccanica. Dopo tutto, il corpo del prodotto è progettato per fornire punti di trasferimento della forza meccanica alla struttura di supporto. Universali a questo riguardo sono i prodotti in metallo e in plastica.

I morsetti metallici sono adatti per il montaggio di tubi di vari tipi e dimensioni. Dispositivi di fissaggio in plastica - solo per tubi di piccolo diametro realizzati con materiali polimerici. Per prevenire danni alla superficie del tubo cavo, i morsetti sono dotati di guarnizioni in materiale elastico.

La base per sigillare i collari è una gomma sagomata con una struttura cellulare. Quando si lavora con tubazioni che sono soggette a standard igienici più elevati, la gomma alimentare viene scelta come sigillante.

Gli elementi di fissaggio in acciaio sono in grado di fornire un fissaggio flottante libero. Sono consigliati per l'uso durante l'installazione di camini e sistemi di riscaldamento. Fissano in modo affidabile il design e riducono le vibrazioni, ma non comprimono la tubazione quando si espande al momento del riscaldamento.

Le chiusure metalliche sono meglio posizionate in aree parzialmente nascoste da occhi indiscreti. I collari di plastica praticamente non rovinano l'aspetto della condotta. Sono convenienti da usare quando si installano le comunicazioni interne.

Dalla progettazione

Se ti concentri sul design, i morsetti per il fissaggio dei tubi sono di diversi tipi. Ma ancora possono essere divisi in due tipi:

  • pezzo unico - disegni di un pezzo;
  • staccabile - connessioni da diversi segmenti per il montaggio di cui utilizzare coppie filettate o serrature speciali.

Le strutture a forma di "U" sono tra i dispositivi di fissaggio monopezzo. Hanno la forma degli archi più semplici, che sono fissati ai tubi con l'aiuto di dadi.

Per l'installazione di tali elementi di fissaggio, le estremità della striscia vengono allevate lateralmente in modo tale da poterle liberamente posare sul tubo. Dopo ciò (per aumentare la pressione della guarnizione), le estremità del nastro sono fissate e serrate con una connessione bloccata o filettata.

Un altro esempio di elementi di fissaggio monopezzo sono le clip di montaggio. I supporti a forma di clip sono utilizzati per fissare tubi in PVC leggero leggero di piccolo diametro.

Le clip di montaggio sono principalmente installate per scaricare il corpo del tubo da forze meccaniche e quindi non richiedono il collegamento stretto delle estremità della striscia.

Le prestazioni del nastro a morsetto si presentano sotto forma di un anello diviso, che a causa dell'elemento mobile della connessione è rivelato su un lato. Sono fatti da strisce di materiale in lamiera di piegatura. Sono fissati al tubo tramite speciali elementi di fissaggio.

La base più comune per la fabbricazione di tali prodotti è il metallo perforato o il nastro di plastica, dotato di una chiusura a vite senza fine. Per l'installazione di tali parti, la pista del cambio viene dispiegata per essere installata sul tubo. Quindi la fine della band viene trasformata in un gancio e gradualmente serrata ruotando la vite.

Le borchie con borchie sono più complesse nell'implementazione della struttura di montaggio. Tali articoli sono disponibili con una superficie interna gommata. I fermi a "U" e le borchie con bottoni sono considerati i più affidabili. Sono utilizzati per il fissaggio di tubazioni in metallo pesante.

I produttori offrono doppi fascette per il fissaggio di tubi ravvicinati.

Sul mercato sono disponibili anche morsetti dotati di elementi di messa a terra. Le aste con estremità appuntite sono fornite nel loro design, progettate per creare un contatto elettrico affidabile tra il tubo da montare e gli anelli di massa.

Per taglia

Il parametro chiave nella scelta di un dispositivo di fissaggio è il diametro nominale del prodotto - "DN". Indica il diametro del tubo a cui viene utilizzato il dispositivo di fissaggio.

I collari di fissaggio sono realizzati per tubi di qualsiasi diametro. La gamma di diametri degli elementi di fissaggio in vendita è compresa tra 14 e 540 mm. Semplificare il compito di scegliere la dimensione del prodotto aiuterà la tabella sottostante.

Morsetti metallici utilizzati per il fissaggio di tubazioni, prodotti secondo GOST 2413780. Parti in materiali polimerici - secondo i parametri 17679-80. I parametri tecnici del titolare sono facilmente riconoscibili dalla marcatura applicata sulla superficie del prodotto.

Dispone di modelli mortase

Nei luoghi in cui si suppone che crei un punto di diramazione della tubazione senza raccordi di innesto, installare i morsetti mortase per il tubo.

I morsetti del tubo flessibile nel corpo del tubo sono montati su un foro preforato. Il capezzolo filettato integrato consente di collegare una sezione aggiuntiva della tubazione in pochi minuti. Una guarnizione attaccata all'interno del corpo del morsetto è responsabile della tenuta della connessione.

Versioni della parte meccanica del massetto

Qualsiasi modello della vite di montaggio è dotato di un'unità di fissaggio. Ci sono modelli con montaggio a un punto e quelli che sono fissati in due o più posti.

I dispositivi con fissaggio in un punto possono essere dotati di un perno con un'estremità appuntita e una filettatura, oppure di un foro per il montaggio delle viti autofilettanti. Il fissaggio di tali morsetti viene effettuato con l'uso di tasselli polimerici.

Fare un giogo con le tue mani

In assenza dell'opportunità di acquistare una staffa di produzione, il dispositivo di fissaggio può essere realizzato da solo. Considera come fare e mettere in modo competente la fascetta metallica.

La crimpatura è il modo più semplice per realizzare una striscia di lamiera d'acciaio. Per questo scopo è meglio usare stagno con una superficie zincata con uno spessore di 1 mm. I bulloni M6-10 sono anche necessari per collegare le estremità della striscia.

Una serie di strumenti necessari per la produzione di elementi di fissaggio:

  • un martello;
  • frizioni;
  • nonio pinza;
  • strappo;
  • pinze;
  • forbici per metallo;
  • Bulgaro.

Per forare i fori di montaggio sarà necessario anche un trapano con una serie di punte del diametro appropriato. Per prevenire lo spostamento della guarnizione in gomma rispetto alla staffa metallica, è possibile utilizzare l'adesivo per la costruzione.

Utilizzo dei calibri per misurare il diametro del tubo che si desidera collegare.

Una striscia larga 4-8 cm viene tagliata da una sezione di lamiera d'acciaio, per calcolare correttamente la lunghezza della striscia, il valore risultante del diametro della tubazione viene moltiplicato per il numero "Pi", vale a dire per 3.14. Questa sarà la lunghezza del prodotto. Tuttavia, per poter eseguire le alette per il fissaggio, è necessario aggiungere altri 3-4 cm al valore della lunghezza.

Con l'aiuto di forbici per metallo tagliare il pezzo, dando la forma desiderata della striscia. Nell'area delle anse, sono praticati 2 fori. Il numero di bulloni dipende direttamente dalla larghezza della striscia:

  • per i supporti fino a 6 cm, è sufficiente una coppia di elementi di fissaggio;
  • se la larghezza della banda è 6-8 cm, è meglio installare tre bulloni.

Se i bulloni acquisiti hanno cappucci grandi, il diametro dei fori può essere ampliato di un paio di millimetri. Idealmente, per gli elementi di fissaggio è meglio acquistare rondelle metalliche.

Per realizzare uno strato intermedio in gomma, ritagliare una billetta di gomma piatta leggermente più grande di quella in acciaio. È fissato alla staffa metallica applicando uno strato di adesivo per l'edilizia.

La staffa finita può solo legare il tubo nel punto giusto, collegando le orecchie l'un l'altro per mezzo di bulloni. Montato sul morsetto del tubo attaccato al muro.

Come svuotare il morsetto del tubo

Non c'è niente di difficile da mettere il morsetto e fissare saldamente il tubo. I lavori di installazione possono anche essere eseguiti da un principiante.

Regole generali per la posizione degli elementi di fissaggio

Indipendentemente dal fatto che sia necessario installare un morsetto in plastica o metallo, nella posizione degli elementi di fissaggio è importante osservare le distanze prescritte dalle norme:

  • Per tubi con un diametro di 20 mm, a condizione che la temperatura del fluido non superi i 60 ° C, la distanza tra i morsetti deve essere di 80 cm.
  • Per i tubi destinati alla fornitura di acqua calda, con dimensioni superiori a 20 mm, i dispositivi di fissaggio sono collocati a una distanza equidistante di 65 cm.
  • Quando si fissano i tubi D 40 mm destinati al trasporto di acqua fredda, nella posizione dei morsetti sopportare un gradino di 110 cm.
  • Per i tubi dell'acqua calda D 40 mm, la distanza è ridotta a 95 cm.
  • Se è necessario installare tubi D 110 mm e oltre, quindi per condotte "fredde" la distanza tra i morsetti dovrebbe essere di circa 180 cm e per i tubi "caldi" - 160 cm.

Inoltre, si consiglia di installare i morsetti sulle curve della tubazione e nei punti di installazione di rubinetti, valvole e raccordi di collegamento.

Selezione dei materiali necessari

Al fine di mettere il morsetto del tubo avrà bisogno di una serie di strumenti:

  • metro a nastro;
  • trapano elettrico;
  • livello di costruzione;
  • matita semplice;
  • cacciavite;
  • martello.

Per il fissaggio degli elementi di fissaggio sono necessari anche tasselli di plastica restrittivi.

Dispositivo di installazione della tecnologia e montaggio su tubo

Le fasi principali del lavoro sul fissaggio del tubo alla parete mediante l'installazione di morsetti:

  1. Lungo tutta la lunghezza della pipeline, aderendo alle suddette distanze normative, inserire una marcatura che indica i punti di posizionamento degli elementi di fissaggio.
  2. Nei punti designati con un trapano elettrico fori per i morsetti di montaggio.
  3. I perni di plastica sono inseriti nei fori, usando un martello per questo scopo.
  4. Con l'aiuto di un morsetto a vite per cacciavite. Quando si stringono i morsetti, è importante non esagerare per non disturbare il piano di fissaggio.
  5. Gli elementi del tronco vengono inseriti nei morsetti applicando piccole forze di spinta.
  6. Attraverso i fori, le alette tirano i bulloni e stringono i fermagli stringendoli, assicurando una perfetta aderenza al muro.

Quando si eseguono i fori per il montaggio dell'hardware, tenere presente che le loro dimensioni devono corrispondere al diametro dei bulloni di montaggio.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata all'angolo sotto cui sono fatti i fori e alla profondità della perforazione.

Se gli elementi di fissaggio non sono posizionati sullo stesso piano, la tubazione si piegherà alla fine. Ciò causerà il verificarsi di "effetti" di rumore durante il passaggio del fluido. E in luoghi di inflessione aumenta la probabilità di accumulo di sedimenti di fango.

Video utile sull'argomento

Alcuni consigli utili dei video ti introdurranno alla complessità dei morsetti di montaggio.

Alcuni dei modi per fissare il tubo di fogna:

Morsetto di guida all'installazione:

Con competenza, andando alla scelta del supporto e completando il morsetto di montaggio sul tubo secondo gli standard tecnici, è possibile garantire la resistenza e l'affidabilità della fissazione di sezioni lunghe e instabili della pipeline.

Che cosa succede elementi di fissaggio per tubi alla parete - opzioni di montaggio e metodi di installazione

A volte quando si eseguono lavori di riparazione, è necessario collegare tubi in polipropilene o altri mezzi di comunicazione al muro, ad esempio, per installare una tubazione. Il compito, a prima vista, sembra abbastanza semplice, ma non lo è. Su come e come riparare il tubo al muro, sarà discusso in questo articolo.

Utensili e materiali necessari per elementi di fissaggio per tubi

Per il fissaggio dei tubi al muro, sono necessari vari attrezzi e attrezzature. La loro scelta dipende dai materiali con cui viene realizzato il sistema di comunicazione. È necessario tenere conto della lunghezza, del diametro e del peso della linea.

Attacchi per tubi usati nel muro:

  • Gioghi. Il loro diametro interno deve essere maggiore del diametro esterno del tubo. Per una presa più affidabile, ci deve essere una fodera di gomma sul giogo. La sua popolarità è dovuta al fatto che è facile regolare il diametro. I morsetti sono di metallo o di plastica. È desiderabile acquistare un prodotto dallo stesso materiale di cui è fatto il tubo. I morsetti sono divisi in quattro tipi: bloccaggio, supporto, guide e protezione.
  • Staffe. Sono utilizzati per l'installazione di prodotti in acciaio. Tuttavia, al posto di voi è possibile utilizzare staffe speciali, nonché morsetti metallici con guarnizioni. Se è necessario posizionare il tubo a una certa distanza dal muro, vengono utilizzate le staffe.
  • Clips. Questi elementi di fissaggio sono più spesso di plastica. Pertanto, vengono spesso utilizzati per fissare tubi dello stesso materiale. Ma sono anche usati per impianti idraulici o di acqua calda. Gli esperti per questi scopi sono invitati a scegliere doppie clip. Ma non sono adatti se il diametro del tubo corrugato o altro elemento supera i 50 mm.

Ognuna di queste cose può essere facilmente acquistata sul mercato o in un negozio di ferramenta. I bulloni di ancoraggio sono adatti per il fissaggio di tubi al soffitto.

Il tipo di comunicazione determina quali elementi di fissaggio verranno utilizzati. Non dimenticare lo scopo dei prodotti montati. Questo potrebbe essere un impianto idraulico, fognario o sistema di riscaldamento. È importante scegliere gli strumenti di fissaggio giusti e leggere le istruzioni per il loro uso. In questo caso, si ottiene un design affidabile con una lunga durata.

Il principio del montaggio dei tubi sulla parete

Ora considera come fissare il tubo di riscaldamento alla parete. Ci sono due modi per portare a termine questo compito: duro e fluttuante. Il primo è destinato a sistemi fognari, sistemi di riscaldamento e altre condutture attraverso le quali sarà trasportata acqua calda o fredda. In questo caso, gli elementi di fissaggio fissano completamente il movimento degli elementi di comunicazione. Il raccordo qui è un supporto rigido.

Nelle morse flottanti usate spesso che non si serrano fino all'arresto. In questo caso, viene mantenuta la piccola mobilità degli elementi del sistema. Questa opzione di montaggio è possibile solo nel caso in cui il diametro interno del morsetto sia maggiore del diametro esterno del tubo.

Quando si installa la pipeline, in nessun caso dovremmo dimenticare l'effetto delle differenze di temperatura. Se la stanza viene riscaldata, questo fenomeno non si verificherà, quindi il fissaggio verrà eseguito meglio in modo rigido (leggi anche: "Quali elementi di fissaggio per i tubi in PVC sono meglio utilizzare - tipi e caratteristiche"). La scelta è dovuta al fatto che in tali condizioni i tubi non si muovono. La fissazione degli elementi di comunicazione deve essere eseguita al posto di curve, svolte o connessioni con le valvole.

La versione mobile viene utilizzata in caso di possibili differenze di temperatura. In effetti, allora è possibile l'espansione o la contrazione dei tubi. Un morsetto allentato dà loro la possibilità di ridimensionare, rimanendo al suo posto. Come è già chiaro, la scelta delle opzioni di montaggio dipende dallo scopo della pipeline e dalle possibili fluttuazioni di temperatura.

Tubo di fognatura di fissaggio

Per il fissaggio di tubi in plastica vengono utilizzati vari raccordi (splitter, angoli e così via). Per completare l'attività, potrebbero essere necessari dispositivi finali diversi. I cosiddetti rubinetti e valvole di scarico. La loro scelta sarà basata sullo scopo del sistema di comunicazione.

Se si intende installare un serio sistema di engineering, sono necessari accumulatori, valvole e dispositivi simili. È anche possibile fissare la clip per tubi in polipropilene (leggi anche: "Come e come fissare tubi in polipropilene alla parete - materiali e metodi di fissaggio"). Questa opzione viene anche utilizzata per completare l'attività.

Per il fissaggio di elementi in plastica e metallo-plastica alla parete stessa vengono utilizzate clip. È importante selezionare correttamente la loro dimensione, in base al diametro dei nodi della pipeline. Ancora bisogno di viti e tasselli. Ci sono clip speciali per tubi in polipropilene, combinati con tasselli. Il loro uso faciliterà notevolmente il processo di installazione.

Ma per completare l'attività, abbiamo bisogno non solo di elementi di fissaggio. Ancora bisogno di forbici speciali per il taglio di tubi dell'acqua e dispositivi di saldatura. Ti consente di eseguire una connessione affidabile e duratura degli elementi del sistema. Per aggiustare i tasselli serve un pugno. Inoltre nel processo è necessario: una matita, un livello, una roulette o un righello.

Una sfumatura importante: prima di iniziare l'installazione della pipeline, è necessario fare dei calcoli con attenzione. È importante determinare la distanza tra i dispositivi di fissaggio. Per i tubi di plastica, dovrebbe essere di circa due metri. E per gli elementi metallici è necessario fare un passo più piccolo.

L'algoritmo per fissare i tubi di fognatura alla parete usando i fissaggi sopra menzionati:

  • Il primo passo è il markup. È necessario disegnare un asse sulla superficie del muro. Qui avrai bisogno di una matita, un righello e un livello. Sarà usato per la posa di tubi e elementi di fissaggio.
  • Per un fissaggio affidabile si utilizzano tasselli e viti. Sono selezionati in base al materiale delle pareti. Se si prevede di posizionare la tubazione a una piccola distanza, saranno necessarie delle staffe.
  • Non appena completata la marcatura, i tubi vengono posati su supporti.
  • Quindi sono fissati al muro con l'aiuto di morsetti preparati (leggi: "Tipi di morsetti per tubi di scarico, metodi di montaggio, consigli di installazione").
  • Gli elementi di fissaggio per tubi in polipropilene devono essere fissati con un perno metallico.

È importante ricordare che durante la posa del gasdotto è necessario mantenere una leggera pendenza. Gli esperti raccomandano di lasciare una deviazione di 2 cm per metro di distanza. È necessaria una pendenza per il trasporto regolare del fluido attraverso la tubazione. Dovrebbe essere pianificato in modo tale da contenere il numero minimo di angoli retti. La presenza di tali curve contribuisce all'intasamento del sistema, che dovrebbe essere evitato.

Nascondere il tubo di polipropilene nel muro

La migliore implementazione del gasdotto è la posa in solchi o canali. Questo metodo proteggerà il sistema dagli effetti negativi dell'ambiente e da altri fattori. Una fissazione di alta qualità consente di ridurre la tensione nella pipeline.

Vediamo qual è la procedura per installare il sistema di comunicazione in questo modo. Prima di tutto, viene creato un buco nel muro sotto il canale. Tutti gli elementi della pipeline sono protetti da un materiale morbido (leggi: "Come nascondere tubi in polipropilene nel muro - regole di installazione"). Più spesso per questi scopi usano lana minerale e cartone ondulato, ma ci sono altre opzioni.

Se c'è una tale necessità, viene raccolta la guarnizione termoisolata e idrorepellente. Quindi puoi procedere all'installazione dei tubi nel canale completato. Tutte le comunicazioni sono sigillate con stucco o possono essere nascoste da vari elementi di finitura. Alla fine della finitura finale delle pareti. Il risultato di queste azioni sarà interamente nascosto.

È importante! Quando si posano i tubi e li si fissa alla parete, è necessario seguire scrupolosamente le norme di costruzione, selezionare materiali di alta qualità e adeguati, preparare gli utensili necessari, calcolare tutto in anticipo e avvicinarsi al lavoro in modo responsabile. Questo approccio fornirà un sistema di comunicazione affidabile e duraturo.

Fissaggio per tubi: opzioni per elementi di fissaggio e loro installazione

I raccordi per tubi sono dispositivi che consentono di fissare la tubazione su una superficie di lavoro (ad esempio, un muro). Tali dispositivi vengono utilizzati quando si collocano tutte le comunicazioni senza eccezioni: condutture dell'acqua, condotte di calore, gasdotti, sistemi fognari, ecc. La scelta degli elementi di fissaggio dipende dal tipo di struttura della conduttura e dalle caratteristiche della guarnizione.

I collegamenti vengono selezionati in base al tipo di tubo, al tipo di linea e al carico in esso

Fissaggio dei tubi con fascette stringitubo

Ad oggi, l'uso di morsetti per fissare la pipeline alla parete è uno dei metodi più comuni. Ciò è dovuto alla versatilità di tali elementi di fissaggio. Attraverso i morsetti, è possibile installare non solo tubi di piccolo diametro, ma anche strutture di grandi dimensioni.

Il design della pinza include diversi elementi principali, tra cui:

  • mezzi anelli;
  • guarnizioni speciali di tenuta;
  • l'elemento che corregge il pin;
  • vite prigioniera.

Mezzi anelli Questi elementi possono avere un indicatore di sezione trasversale diverso, a seconda delle caratteristiche della comunicazione che viene posta. Nel semiring c'è una fissazione del tubo. Il vantaggio principale di questi prodotti è che sono uniti tra loro con viti: questo consente di regolare l'indicatore di sezione.

Guarnizioni di tenuta. Sono fatti di gomma e sono utilizzati per una migliore adesione del tubo con il morsetto. Un'altra funzione di questi prodotti è la tempra dei disturbi di vibrazione che si verificano durante il trasporto del mezzo di lavoro attraverso la tubazione.

Per alcuni tipi di superfici utilizzate morsetti di fissaggio con viti prigioniere o viti

Le borchie. Di regola questo elemento è collegato a uno degli anelli mediante saldatura ed è necessario per il fissaggio del prigioniero.

Vite prigioniera. La lunghezza di tali viti varia da 8 a 18 cm e viene selezionata in base alle caratteristiche della comunicazione prevista.

Fai attenzione! Il vantaggio principale dell'uso di morsetti per il fissaggio di tubi è l'affidabilità del design. Dai minuses di questi dispositivi si può notare che hanno un aspetto non rappresentabile.

Considera la sequenza di collegamento della comunicazione con i morsetti:

  1. Eseguire il markup, che verrà installato morsetti.
  2. L'organizzazione dei fori.
  3. Morsetti di montaggio.
  4. Tubi di fissaggio

Fissaggio tubi con clip in plastica

I fermagli in polimero sono gli elementi di fissaggio dei tubi in metallo-plastica e plastica. Il più delle volte, le clip vengono utilizzate per organizzare il fissaggio dei tubi di riscaldamento alla parete, così come quando si installano tubature da materiali polimerici.

Le clip sono fatte da un materiale chiamato polistirene. Il polistirene è caratterizzato da caratteristiche di elevata resistenza ed è resistente alle condizioni avverse, che garantisce l'affidabilità del fissaggio.

Le clip possono essere di due tipi:

Doppie clip sono convenienti per l'installazione di acqua quando i tubi dell'acqua calda e fredda si trovano vicino

Le doppie clip vengono spesso utilizzate durante la posa di strutture idrauliche. Ciò è dovuto al fatto che il loro utilizzo consente di fissare entrambe le linee di alimentazione dell'acqua (calda e fredda). L'uso di doppi prodotti non solo semplifica l'installazione di approvvigionamento idrico, ma accelera anche questo processo. Da singole clip singole, è possibile eseguire un singolo disegno. L'assemblaggio delle clip consente di creare scanalature speciali, che si trovano sul prodotto.

L'indicatore della sezione delle clip varia da 16 a 50 mm, quindi sono ideali per l'installazione di comunicazioni domestiche. Le clip possono avere clip o unità integrali dotate di tasselli. I prodotti del secondo tipo sono montati nel modo più semplice.

L'algoritmo per attaccare i tubi alla parete tramite questi elementi è il seguente:

  1. Prima di tutto, sul muro è necessario eseguire una marcatura che corrisponda alla posizione degli elementi di fissaggio. La distanza tra i clip viene calcolata in anticipo e determinata tenendo conto delle caratteristiche di una particolare pipeline.
  2. Nella seconda fase vengono preparati i fori per le clip. Per l'organizzazione dei fori sarà necessario un trapano con un trapano. La sezione trasversale del trapano può essere di 8 o 10 mm, a seconda di quali tasselli vengono utilizzati per il montaggio dei fermagli.
  3. La prossima è l'installazione di elementi di fissaggio a parete con tasselli.
  4. Alla fine resta da sistemare il tubo nelle clip.

Utilizzare i morsetti

Il fissaggio delle tubazioni attraverso i morsetti è molto simile all'installazione precedente, tuttavia, questo elemento di fissaggio presenta alcune caratteristiche che meritano attenzione:

  • La principale differenza tra clip e clip è che il primo differisce nella versione chiusa del design. Pertanto, quando si fissa il tubo, è prima necessario aprire il fermo e, successivamente, il tubo scatta in esso. Il design montato è più affidabile e durevole. Tale dispositivo per tubi è ideale se è necessario fissare una sezione di comunicazione situata nel piano verticale alla parete;
  • Oggi nel mercato delle costruzioni si possono trovare due tipi di tali dispositivi. Il primo tipo comprende prodotti in cui la vite è collegata direttamente al tassello e al montaggio del tubo. Nel secondo caso, la parte che blocca il tubo non si adatta alla vite, che consente di rimuovere liberamente il tubo dal morsetto;

La clip è una versione chiusa della clip, per inserire un tubo in essa, è necessario aprire la parte superiore - il fermo

Fai attenzione! Quando si acquista un morsetto per un tubo, si raccomanda di prestare attenzione alla qualità dei fermi.

  • c'è un tipo separato di morsetti, che differisce dal fatto che non ha un'ancora. Per tali prodotti è necessario acquistare il tassello separatamente. Il vantaggio principale di questi clip è basso costo, quindi l'acquisto di tali dispositivi farà risparmiare sull'installazione della pipeline.

Il più delle volte le pinze vengono utilizzate per le comunicazioni di metallo-plastica degli elementi di fissaggio che richiedono una fissazione affidabile sulla superficie di lavoro. L'installazione di questi elementi di fissaggio non differisce praticamente dall'installazione delle clip, tuttavia le differenze nel design della pinza richiedono la sua apertura preliminare.

Fissaggio del tubo al muro con staffe

La staffa è un ulteriore adattamento che consente di fissare in modo affidabile la comunicazione su una superficie di lavoro. Questi prodotti sono realizzati in acciaio zincato, quindi sono caratterizzati da caratteristiche di resistenza aumentate e lunga durata. Le staffe in acciaio sono utilizzate in situazioni in cui è necessario garantire un fissaggio affidabile delle tubazioni. La resistenza delle graffette è direttamente proporzionale allo spessore dell'acciaio.

Tutte le parentesi sono divise in due tipi principali:

Da un punto di vista costruttivo, il modello a due fori è il più semplice. È realizzato sotto forma di una striscia di metallo curva, dotata di occhielli su ciascun lato. Negli occhi di metallo sono pronti i fori per tasselli o viti. L'indicatore della sezione trasversale delle parentesi è selezionato in base al tipo di comunicazione.

La staffa a doppio telaio garantisce un fissaggio affidabile del tubo grazie a due punti di attacco alla superficie

A differenza del modello precedente, la staffa a forma di P o di una zampa ha due estremità unite in un occhiello. Il modello a forma di R è utilizzato per il fissaggio di tubi e tubi flessibili, nonché di tubi corrugati. L'indicatore della sezione trasversale delle staffe a forma di P va da 10 a 120 mm. Tali staffe vengono utilizzate nei casi in cui gli elementi di fissaggio non sono soggetti a carichi pesanti.

I punti metallici possono essere dotati di elementi di tenuta in gomma. Indipendentemente dal tipo di fissativo utilizzato per la posa della struttura della pipeline, gli elementi di tenuta svolgono le stesse funzioni: migliorano l'aderenza del dispositivo al tubo e assorbono le vibrazioni indesiderate nel sistema.

L'installazione di questi dispositivi è abbastanza semplice. Inoltre, la superficie di lavoro su cui è necessario fissare la tubazione può essere sia in calcestruzzo che in legno. Per fissare la staffa su una superficie di lavoro in legno, non è necessario utilizzare i tasselli, poiché in questo caso le viti autofilettanti convenzionali andranno bene.

Metodi di tubi di fissaggio

La fissazione della struttura della pipeline al muro viene eseguita in due modi principali. Considerali:

L'opzione di fissazione dura viene utilizzata per varie comunicazioni, tra cui:

  • tubi dell'acqua (caldi e freddi);
  • tubi di calore;
  • sistemi fognari.

Alcuni sistemi di tubazioni richiedono un montaggio rigido per eliminare qualsiasi movimento del tubo durante il funzionamento della rete.

La particolarità della fissazione rigida dei tubi alla parete è che la comunicazione è completamente bloccata. Pertanto, la pipeline è privata della capacità di muoversi durante l'espansione termica. In questo caso, il raccordo di collegamento funge da elemento di supporto.

Il metodo di fissaggio libero prevede l'uso di morsetti o altri elementi di fissaggio montati in modo tale da lasciare libero spazio tra la superficie esterna del tubo e la superficie interna del dispositivo. Lo spazio libero ti consente di spostare il tubo. Per organizzare il rientro dal muro, vengono utilizzati elementi speciali - parentesi. La staffa è un elemento di bloccaggio utilizzato durante l'installazione di tubi in un piano verticale.

Quale modo di scegliere per l'installazione del sistema di riscaldamento? L'installazione della comunicazione di riscaldamento è un evento serio, quindi la scelta del metodo di fissaggio dei tubi deve essere scelta tenendo conto delle seguenti regole:

  • un ruolo importante nella scelta del metodo di fissaggio della comunicazione di trasporto del calore è giocato dalle perdite di temperatura. Se la stanza è riscaldata, non bisogna temere temperature estreme e si usa la versione fissa (rigida) del fissaggio dei tubi. L'assenza di cadute di temperatura elimina la possibilità di spostare i tubi lungo il proprio asse;

È importante! La fissazione fissa del tubo di calore è realizzata in punti rigorosamente definiti, vale a dire: curve, curve, nonché i punti in cui sono montati i raccordi corrispondenti.

  • il metodo flottante viene utilizzato nei casi in cui la temperatura nella stanza non raggiunge il livello richiesto, cioè, vi è una probabilità di espansione termica del diametro dei tubi.

Un altro modo che consente non solo di correggere, ma anche di nascondere i tubi, che consente di aumentare lo spazio utile della stanza, è una striscia di comunicazione chiusa. Tale installazione viene eseguita nelle pareti, dove utilizzando uno speciale strumento di inseguimento a muro, i canali (corse) sono realizzati per tubi. Nascondere i tubi in una parete o in una partizione non è comune come l'installazione esterna. Ciò è dovuto al fatto che tale lavoro richiede maggiori costi finanziari. Un altro inconveniente di una guarnizione chiusa è la difficoltà di determinare il guasto e la riparazione della comunicazione.

Il metodo di fissaggio dei tubi viene selezionato in base alle caratteristiche della struttura della pipeline e alle preferenze dei proprietari. Se necessario, per determinare il metodo di installazione, è possibile consultare uno specialista.

Braccio per tubi - supporto ottimale, fissaggio e selezione dei loro diametri (70 foto)

L'installazione corretta della pipeline richiede l'uso di elementi di fissaggio speciali. Fanno l'installazione di sistemi esterni. La gamma di elementi di fissaggio è molto diversificata, quindi è importante sapere quale opzione è necessaria in un caso particolare.

Uno dei più popolari oggi è una staffa per il montaggio di tubi, con la quale è possibile ottenere una fissazione affidabile con l'osservanza della tecnologia. Le staffe sono le parti di supporto utilizzate per l'installazione di alta qualità delle strutture sulle pareti, sul pavimento, sul soffitto.

Le caratteristiche di design degli elementi di fissaggio possono essere diverse, poiché questo è determinato dalle specifiche del lavoro. La sua funzione è la resistenza meccanica a qualsiasi taglio e scheggiatura.

Caratteristiche d'uso

Per il fissaggio affidabile di tubazioni di vari diametri vengono utilizzate staffe. Spesso vengono utilizzati in produzione quando è necessario installare sistemi di alimentazione dell'acqua o dell'aria nelle officine. Le proprietà dei consumatori degli elementi di fissaggio considerati sono molto buone, tuttavia, non è un elemento indipendente. Morsetti, supporti e sospensioni utilizzati in aggiunta.

Uno dei principali vantaggi delle pinze per tubi è la loro facilità di installazione. La procedura non richiede abilità speciali, è facile per la prima volta che la persona lo gestisce. Il vantaggio è un alto grado di resistenza, che consente al prodotto di resistere a carichi impressionanti senza perdere le proprietà originali.

Inoltre, gli elementi di fissaggio sono famosi per la loro durata, affrontando il compito affidatogli durante l'intero periodo di funzionamento della struttura fissa. Le chiusure metalliche sono nichelate, ottenendo un alto grado di resistenza ai processi corrosivi.

Se montati su una parete di cemento o di mattoni, vengono utilizzati tasselli di plastica in combinazione con le staffe, essendo incassati per almeno 25 mm. L'elemento di fissaggio stesso è avvitato nel tassello installato. Se montato su una superficie metallica, vengono utilizzati anche bulloni, rivetti o attrezzature di saldatura.

Tipi di elementi di fissaggio

La questione di quale parentesi è meglio si pone certamente in una certa fase di costruzione o riparazione. Per rispondere, è necessario avere una chiara idea delle caratteristiche dei prossimi parametri di lavoro e di tubo.

Nel caso di un diametro grande di quest'ultimo, si consiglia il loro peso considerevole per utilizzare i doppi dispositivi di fissaggio. Per i tubi di piccole dimensioni singoli elementi sono abbastanza adatti.

L'installazione della pipeline è fatta, di regola, con l'uso di supporti metallici fatti di acciaio resistente. È possibile montare direttamente in superficie. La scelta dei supporti in acciaio è direttamente determinata dalle caratteristiche del progetto, dal grado di carico futuro.

Per fissare la pipeline in due modi: rigidamente o liberamente. Il montaggio rigido viene effettuato in luoghi di carico elevato, dove vi è il rischio di violazione dell'integrità della struttura.

Il fissaggio libero è necessario laddove vi sia l'effetto dell'espansione termica del materiale. Le staffe per tubi di riscaldamento consentono loro di muoversi liberamente all'interno del dispositivo di fissaggio durante l'espansione, ma fissano saldamente l'intero sistema alla parete.

Le staffe possono essere in metallo o plastica, a seconda dello scopo di utilizzo. Tuttavia, sono divisi in solidi (un pezzo) e compositi (rimovibili).

Il fissaggio delle tubazioni in metallo pesante viene effettuato con l'aiuto di supporti con un perno avvitato su una superficie specifica, vicino alla quale si trova la tubazione stessa.

Esistono modelli di staffe per tubi con guarnizioni in gomma per evitare danni meccanici durante il serraggio. I diametri degli elementi di fissaggio sono vari e si adattano a quasi tutti i tubi. La gamma di dimensioni va da 14 mm a 540 mm.

Distanza tra gli elementi di fissaggio

I tubi in polipropilene devono essere fissati alla parete con un determinato passaggio, che dipende dalla loro modalità di funzionamento del diametro e della temperatura.

Riscaldando l'aria nella stanza, il liquido di raffreddamento nel sistema porta inevitabilmente all'espansione termica, dalla quale è impossibile liberarsi completamente anche quando si utilizzano tubi rinforzati. L'installazione del sistema di riscaldamento può essere facilmente eseguita utilizzando staffe in plastica per tubi.

Inoltre, la distanza tra i dispositivi di fissaggio deve soddisfare un certo standard, sviluppato sulla base di molti anni di esperienza operativa. Sull'esempio di un marchio di tubi in polipropilene PN 20 è facile vedere le differenze. Con un diametro del tubo di 25 mm e una temperatura del liquido di raffreddamento nel sistema di 20 ° C, la fase di montaggio non deve superare 1 m.

Quando la temperatura del liquido di raffreddamento sale a 80 ° C, la distanza non deve superare gli 85 cm. Le informazioni più dettagliate sono facilmente visibili nelle tabelle corrispondenti.

Un approccio competente alla scelta delle staffe e la conformità con l'intera tecnologia del lavoro di installazione forniranno una garanzia in termini di durata e affidabilità nel fissare il sistema di condotte.

Prima di andare a fare shopping o ordinare elementi di fissaggio in un negozio online, è necessario esaminare attentamente la foto delle staffe per tubi. Grazie a questo, puoi facilmente scegliere l'opzione appropriata nell'intera gamma di prodotti.

Parti per il fissaggio di condotte alle strutture edilizie - calcolo e consumo

Gli elementi di fissaggio professionali delle condotte alle strutture edili non sono facili, ma possono fare molto.

La rigorosa conformità con gli standard di installazione non solo riduce al minimo il rischio di danni alla tubazione, ma aumenta anche significativamente la durata e la facilità di manutenzione.

Quando si sceglie un metodo per fissare tubazioni e elementi di fissaggio, è necessario tenere conto delle caratteristiche tecniche dei materiali utilizzati nella costruzione, compreso il peso, nonché della tendenza all'espansione termica.

Assortimento di elementi di fissaggio

Nel processo di installazione di tubi in metallo-plastica per l'idraulica con le proprie mani di qualsiasi tipo, vengono utilizzati ganci o supporti speciali, che devono essere integrati con staffe, doghe, morsetti, console e parti incorporate.

Indipendentemente dalle caratteristiche di progettazione degli elementi di fissaggio, devono necessariamente essere:

  • alta qualità e, per quanto possibile, affidabile, riutilizzabile, in conformità con lo scopo principale;
  • funzionale e in grado di sopportare carichi elevati;
  • unificato, oltre che universale in uso;
  • resistente a danni meccanici e cambiamenti corrosivi sotto l'influenza di eventuali fattori esterni avversi.


È necessario prestare attenzione alla disponibilità di elementi per l'autoassemblaggio e la successiva manutenzione.

Ad oggi, viene praticato l'uso di diversi tipi base di elementi di fissaggio per tubi, che differiscono in diversi parametri (installazione video di tubi in polietilene reticolato, vedi qui).

Secondo il metodo di applicazione

Le caratteristiche operative e le caratteristiche del design influenzano direttamente la scelta del montaggio:

  • mobile, preservando la mobilità del tubo lungo l'asse nel processo di deformazione della temperatura.
    Tali elementi di fissaggio sono richiesti durante l'installazione di tubazioni polimeriche e la posa all'interno di canali sotterranei;

Sai che è meglio comprare una presa d'acciaio a 90 gradi? L'utile articolo descrive le caratteristiche tecniche dei raccordi in ghisa, acciaio inossidabile e metalli non ferrosi.

Vedere la foto dello schema di reggiatura di una caldaia in polipropilene per riscaldamento a combustibile solido in questa pagina.

  • fisso, capace di smorzare qualsiasi carico vibratorio, urti e allungamenti lineari causati da fluttuazioni di temperatura;
  • scorrevole, dando la possibilità di eseguire il movimento di tubi in polipropilene (sui compensatori qui scritti) non solo in senso longitudinale, ma anche in direzione trasversale.

  • I ganci per tubi sono rappresentati da diverse parti che possono distribuire uniformemente il carico causato dal peso della tubazione.

    Tali elementi vengono utilizzati per prevenire il sovraccarico su supporti separati.

    Per caratteristiche di installazione

    A seconda delle caratteristiche del lavoro di installazione e delle principali caratteristiche del progetto, gli ancoraggi del tubo possono essere dei seguenti tipi:

    • senza cornice;
    • tipo di corpo saldato;
    • tipo di morsetto dello scafo;
    • pannello elettronico.


    La versione senza confezione è rappresentata da morsetti standard, fissati alla base.

    Una caratteristica dei supporti saldati con il corpo è il fissaggio al tubo d'acciaio mediante saldatura.

    Il supporto del corpo bloccato con un fissaggio piatto viene applicato su tubi d'acciaio preisolati.

    Regole di selezione degli accessori

    Gli elementi di fissaggio ottimali devono essere selezionati tenendo conto di diversi fattori, tra cui il materiale del gasdotto, lo scopo del sistema e la sua posizione:

    • se necessario, eseguire l'isolamento termico del tubo, è preferibile utilizzare supporti anulari con piastre di montaggio e filetti allungati.
      I fissaggi polimerici standard, in questo caso, non sono in grado di fornire lo spazio necessario tra l'involucro tubolare e il piano adiacente;

    E cosa sai delle stazioni di pompaggio delle acque reflue (SPS) Grundfos? L'utile articolo dice, in quali casi è necessario installare le apparecchiature in una casa privata.

    Come installare un compressore per una fossa settica fai da te, leggi qui.

  • per le tubazioni verticali in ghisa è preferibile utilizzare elementi di fissaggio montati sul pavimento e in grado di sopportare carichi significativi;
  • Si consiglia di montare un tubo in polimero con morsetti in acciaio, supporti o elementi di fissaggio in plastica.

  • Nel processo di autoinstallazione, la forza della pressione verticale deve essere presa in considerazione.

    È necessario ricordare che si consiglia l'uso di fascette metalliche per il fissaggio di tubi metallici e sono sufficienti morsetti in plastica su tubazioni in plastica.

    Tra l'altro, per preservare l'integrità della struttura, prevenirne il cedimento e la flessione, oltre a distribuire uniformemente il peso su tutta la lunghezza, è necessario garantire una compensazione dell'espansione (in questa pagina si trova il coefficiente per tubi in polipropilene rinforzato con fibra di vetro).

    Fissaggio di tubazioni in plastica

    Le tubazioni in plastica appartengono alla categoria delle strutture più popolari e comuni, quando le si fissano devono essere presi in considerazione i seguenti requisiti:

    • l'uso di compensatori e morsetti speciali per il fissaggio del design, a causa della significativa espansione lineare in sezioni di tubazione diritte.
      Le staffe di supporto, ad esempio, quando si lega un radiatore di riscaldamento (circuito), dovrebbero garantire il libero movimento dei tubi;
    • sono necessari morsetti piatti su dispositivi di fissaggio con guarnizione o bordi arrotondati e una superficie interna liscia, a causa del rischio di danni meccanici e maggiore sensibilità a qualsiasi taglio;
    • la superficie a contatto con le strutture del tubo dovrebbe essere liscia, senza punti affilati e forti protuberanze;
    • È impossibile utilizzare il fissaggio rigido delle tubazioni polimeriche con morsetti su supporti fissi.


    Per il fissaggio vengono utilizzati i seguenti tipi di supporti e sospensioni:

    • privato di una solida base - per qualsiasi opzione di condotte con una temperatura operativa e ambientale entro 30 ° С;
    • avere una base solida - per qualsiasi versione di tubazioni con la temperatura del lavoro e l'ambiente sopra 30 ° С (qual è la distanza tra i tubi del pavimento di acqua calda, leggi qui).


    La distanza standard tra gli elementi di supporto e le sospensioni montate viene stabilita mediante calcoli o requisiti normativi (vedere gli esempi su come installare tubi in polipropilene in questa pagina).

    Requisiti normativi

    Al momento non esiste una documentazione uniforme relativa ai supporti e ai ganci della pipeline, pertanto è necessario concentrarsi sui dati di progettazione forniti da OST o disegni.

    Elementi di fissaggio per tubi - 5 opzioni principali utilizzate oggi

    Senza elementi di fissaggio non è possibile posare alcuna tubazione, dall'approvvigionamento idrico al riscaldamento, fino al sistema fognario e di drenaggio. Dirò e mostrerò quali sono le migliori opzioni di prodotto in una data situazione e come sistemare le tubazioni con esse. Hai solo bisogno di scegliere il tipo che meglio si adatta alle tue condizioni e, usando i suggerimenti dell'articolo, installare il sistema in modo rapido ed efficiente.

    Nella foto: ci sono molte opzioni possibili, ma non tutte sono adatte per le condizioni d'uso domestico.

    Descrizione di ciascuna opzione

    Capiremo i principali tipi di prodotti e considereremo i vantaggi e gli svantaggi di ciascuno di essi. Vi racconterò della mia esperienza applicativa, soprattutto perché molto spesso nella mia pratica mi occupo di elementi di fissaggio per la pipeline e posso dire molte informazioni pratiche, piuttosto che teoriche su ciascuna versione.

    Opzione 1: morsetti metallici

    Questa opzione è utilizzata in vari campi.

    Questa opzione è la più versatile di tutte e può essere utilizzata sia per i tubi più sottili che per i prodotti di grande diametro. Ci occuperemo del design dei prodotti, soprattutto perché è lo stesso per le opzioni più piccole e più grandi:

    La chiocciola con due tipi di filo è facile da distinguere per la sua grande lunghezza.

    Il vantaggio di questa opzione può essere considerato affidabilità e durata, un aspetto negativo - non molto attraente, al chiuso tali elementi non sembrano molto buoni.

    Il prezzo dei prodotti è abbastanza democratico, quindi un'opzione di 32-35 mm avrà un costo di circa 15 rubli per set, e un prodotto più grande, ad esempio, un morsetto da 210-219 mm avrà un costo di circa 90 rubli.

    Cerchiamo di capire come montare dal tubo con l'aiuto di tali nodi, di seguito è un diagramma del processo con il quale sarà facile capire i lavori:

    Sembra una sequenza di lavori

    • Per prima cosa è necessario tenere sul muro una linea lungo la quale verrà montato il tubo. Dopodiché, è necessario contrassegnare la posizione delle pinze, di solito sono posizionate ogni 50 cm, se il disegno è rivolto, quindi queste aree sono ulteriormente migliorate. I morsetti devono essere posizionati a non più di 150 mm dagli angoli;
    • Utilizzando un perforatore, praticare fori per tasselli, se il perno ha un diametro di 8 mm, quindi viene utilizzato un perno per 12 mm, e se si dispone di una variante con un diametro di 10 mm, allora è meglio usare un tassello di 14 mm;

    Utilizzando lo stop è possibile impostare il grado di rientranza nel muro, il che è molto conveniente

    • Inoltre, i perni vengono inseriti nei fori e le viti prigioniere vengono avvitate, dopo di che i morsetti vengono avvitati (i perni con morsetti già fissi possono essere avvitati, non c'è una grande differenza), il design dovrebbe essere perpendicolare al tubo futuro;
    • Una vite è svitata, il semianello superiore è retratto (non perdere la guarnizione che si trova tra le due metà), dopo di che viene inserito un tubo nella costruzione. Il semianello viene messo al suo posto e ritorto con una vite, in questo, il lavoro può essere considerato completato con successo.

    Costruzioni particolarmente responsabili utilizzano doppi morsetti.

    Opzione 2: clip di plastica

    Questo elemento è anche ben noto a quasi tutte le persone, perché con l'aiuto di tali unità viene fissata la grande maggioranza dei tubi in polipropilene, che sono ampiamente utilizzati nel riscaldamento e nella fornitura di acqua. Per quanto riguarda le caratteristiche principali dei prodotti di questo tipo, sono:

    • Il materiale di produzione è il polistirene, un materiale durevole e affidabile che garantisce la durata degli elementi di fissaggio e la sua resistenza agli effetti negativi;
    • I disegni sono singoli e doppi, il secondo tipo è ideale per l'impianto idraulico, dove sono disponibili acqua calda e fredda paralleli. Questo design consente di accelerare il flusso di lavoro e di posare perfettamente i tubi, perché la distanza tra loro sarà sempre la stessa;

    La doppia versione è usata molto spesso.

    • Anche se hai elementi singoli, puoi piegarli nel design grazie alle scanalature speciali presenti sui prodotti. Con l'aiuto dei nodi di connessione è possibile combinare elementi di diverso diametro, il che è molto, molto conveniente quando si effettuano le comunicazioni;

    Il design speciale consente di connettere elementi in modo rapido e sicuro

    • Il diametro degli elementi varia da 16 a 50 mm, vale a dire, sono destinati all'uso in strutture leggere;
    • Per quanto riguarda la costruzione, gli elementi possono essere sotto forma di clip, che sono attaccati al muro con l'aiuto di tasselli e viti autofilettanti, e possono essere realizzati come un'unità solida, in cui è già presente un tassello, ciò semplifica enormemente l'installazione.

    Un'ottima opzione per un lavoro veloce.

    Per quanto riguarda il costo, la clip per i tubi di fissaggio costa da un rublo e mezzo e più, in alcune regioni il prezzo potrebbe essere ancora più basso. Cioè, non incorrerai in grandi spese.

    Fissare tubi con clip non è difficile:

    • Il layout della posizione futura delle clip è fatto, è importante eseguire questo lavoro con precisione e attenzione in modo da non perforare i fori extra;
    • L'ulteriore perforazione viene eseguita utilizzando un perforatore con un trapano con un diametro di 8 o 10 mm, a seconda delle dimensioni dei tasselli utilizzati;
    • Dopo di ciò, i tasselli sono inseriti nei fori e le clip sono attaccate, le viti devono essere accuratamente avvitate in modo che la parte distanziatrice sia fissata saldamente nella parete;
    • Alla fine, il tubo scatta in posizione nella clip, questo viene fatto con poco sforzo. Se fatto correttamente, il tuo design sarà pulito e resistente.

    La clip è un'unità semplice ma molto affidabile per il fissaggio del tubo

    Opzione 3: morsetti per tubi

    Questa opzione ricorda le clip, ma ha le sue caratteristiche:

    • La principale differenza di questo gruppo di prodotti è un design chiuso, ovvero non si spezza il tubo, ma lo si aggiusta saldamente. Ciò conferisce al sistema un'affidabilità aggiuntiva, che è particolarmente importante nelle sezioni verticali della pipeline;

    Il morsetto fornisce un fissaggio più sicuro del tubo

    • Il design può essere di due tipi, la prima opzione è mostrata sopra ed è un sistema in cui la vite fissa simultaneamente il tassello nella parete e blocca il fissaggio del tubo. La seconda è diversa in quanto la parte a scatto non è collegata alla vite e, per rimuovere il tubo, non è necessario svitare i dispositivi di fissaggio, il che è molto comodo durante la riparazione e la manutenzione;

    Questa opzione è più comoda se la pipa deve essere rimossa.

    • Esiste una terza opzione: i nodi, a cui vengono acquistate anche le spine. Il loro vantaggio è che costano meno e se si hanno i tasselli, è possibile salvare;

    Questa opzione è anche abbastanza popolare.

    Molto spesso, questo tipo di prodotto è chiamato clip con una clip, in linea di principio il nome non ha molta importanza, la cosa principale è capire di cosa hai bisogno e scegliere esattamente l'opzione adatta al miglior risultato. Per quanto riguarda il costo, varia da 2 a 12 rubli, a seconda del design e del produttore.

    Molto spesso questa opzione viene utilizzata come dispositivo di fissaggio per tubi in metallo-plastica, poiché consente di fissare in modo sicuro la posizione della struttura.

    Grazie ai fermi, puoi fissare il tubo di metallo-plastica nella posizione desiderata

    Al momento dell'installazione, tutto è abbastanza semplice: non si discosta dalla versione dei prodotti sopra descritta. L'unica differenza è che è necessario aprire il fermo prima di installare il tubo, quindi bloccarlo saldamente.

    Al momento dell'acquisto, prestare particolare attenzione alla qualità dei fermi. Mi sono imbattuto in opzioni economiche in cui le crepe di plastica dopo 2-3 aperture e chiusure.
    È importante che il materiale non sia fragile.

    Opzione 4: staffe per tubi

    Questa opzione ha molte caratteristiche:

    • I prodotti sono realizzati in metallo zincato, che conferisce loro una resistenza e una durata eccezionali. Sono utilizzati laddove viene data la massima importanza all'affidabilità e alla durata. Nella scelta, prestare attenzione allo spessore del metallo: più è grande, maggiore è il carico sopportato dall'elemento;
    • La versione classica è una staffa a doppio artiglio per i tubi di fissaggio, questo è un prodotto molto semplice, che è un elemento curvo su entrambi i lati del quale ci sono dei capicorda per attaccare il tubo alla parete. La cosa più importante qui è scegliere il design del diametro richiesto;

    Tali prodotti sono usati per più di un secolo.

    • La seconda opzione è la staffa a forma di P, che è un prodotto in cui entrambe le estremità sono unite insieme in un occhiello attraverso il quale è fissato. Tali elementi sono adatti per il fissaggio di tubi, tubi flessibili, corrugazioni e altro ancora. Le dimensioni variano in una vasta gamma: tali staffe possono avere un diametro da 10 a 120 mm;

    Staffa a forma di R - tipo di fissaggio semplice e affidabile

    • Viene utilizzata una staffa a una zampa per collegare un tubo a un muro dove i carichi sono piccoli.

    Questa opzione ti consente di premere il tubo con un piccolo peso contro il muro

    Se necessario, tutte le staffe possono essere dotate di una guarnizione in gomma per eliminare le vibrazioni delle tubazioni e una più affidabile fissazione degli elementi.

    La guarnizione in gomma rende l'installazione dei tubi molto più affidabile.

    Per quanto riguarda il costo, varia in una gamma abbastanza ampia, quindi una staffa a due cerniere per un diametro del tubo di 25 mm costa 4-5 rubli, e una versione a forma di R delle stesse dimensioni costerà circa 9 rubli. Le opzioni a una sola gamba costano quasi quanto quelle a due gambe.

    L'installazione non è complicata, per il lavoro è necessario acquistare anche tasselli, se la base è in legno, allora sono sufficienti le normali viti autofilettanti della misura appropriata.

    Se non c'è nessun dispositivo di fissaggio a portata di mano, la staffa a forma di P può essere ricavata da una striscia di stagno, che può essere piegata in dimensioni.

    Opzione 5: staffe di ancoraggio e ganci di centraggio

    Questo gruppo di prodotti è più spesso utilizzato in sistemi di pavimenti riscaldati ad acqua e ha le sue caratteristiche:

    • I ganci per tasselli fissano uno o due tubi contemporaneamente, non hanno bisogno di viti autofilettanti per il fissaggio, la parte distanziatrice si incastra semplicemente in un foro preforato e, a causa della sua forma, non consente al morsetto di uscire;

    Questa opzione è molto facile da usare, che è stata apprezzata da molti specialisti.

    • Le staffe di ancoraggio sono progettate esclusivamente per sistemi di riscaldamento a pavimento e sono elementi di fissaggio con una forma speciale del gambo, che consente di inserirlo liberamente nel foro, ma è piuttosto difficile recuperarlo. I prodotti sono destinati al fissaggio di tubi nello strato isolante;

    La staffa di ancoraggio consente di fissare rapidamente e in modo sicuro i tubi del riscaldamento a pavimento

    • È molto importante che i prodotti siano fatti di polistirolo resistente agli urti durevole, altrimenti si romperà metà degli elementi durante l'attacco.

    Il costo di tali prodotti è ridotto - circa 2 rubli l'uno, ma ne occorrono molti. Per quanto riguarda il processo di fissaggio, è semplice: i fori sono fatti, dopo di che gli elementi di fissaggio sono messi in posizione e pressati, questa è la fine del lavoro. Non c'è bisogno di istruzioni, poiché tutto è chiaro, è importante fare tutto con attenzione e non risparmiare sul numero di elementi di fissaggio, il disegno dovrebbe essere fissato in modo molto sicuro.

    Questo supporto per tubi di plastica è indispensabile nei sistemi di riscaldamento a pavimento.

    I ganci di centraggio possono essere utilizzati anche sui muri, ma non sono progettati per carichi pesanti, pertanto solo le strutture leggere possono essere fissate in questo modo.

    conclusione

    Certo, le opzioni di montaggio sono molto di più, ho parlato di quelle che vengono usate più spesso. Tutte le opzioni considerate possono essere utilizzate quando si fa il lavoro da soli, per questo non è necessario avere abilità speciali e non è necessario utilizzare uno strumento speciale.

    Il video in questo articolo racconterà in modo più dettagliato alcune delle importanti sfumature discusse nella recensione e aiuterà a capire meglio l'argomento. Se qualcosa non ti è chiaro, sentiti libero di scrivere domande nei commenti qui sotto.