Miscelatori di pressione a porzione per il budget

Il miscelatore a pressione discontinuo è stato progettato, fabbricato e ampiamente distribuito, per l'uso economico dell'acqua di rubinetto, e non solo a freddo, ma anche a caldo. È un dispositivo sanitario molto comodo ed efficiente per l'installazione in luoghi pubblici. Non molto tempo fa un miscelatore discontinuo, e più spesso solo un rubinetto in serie, poteva essere visto in vagoni ferroviari, su navi, lavabi e impianti sanitari di imprese industriali.

Lo sviluppo di nuove tecnologie ha portato al fatto che ora questo tipo di miscelatori può essere trovato nelle nostre case. La necessità di risparmiare acqua e migliorare il design, ha permesso di installarli nel lavandino, nel bagno e come una doccia igienica. L'installazione su lavelli da cucina non è considerata conveniente per lavare i piatti, in quanto è quasi impossibile lavare tutte le stoviglie in 20-40 secondi.

Se si installa un mixer di questo tipo in un bagno pubblico con un tubo eyeliner con un diametro di 40 mm, è possibile rifiutare i serbatoi di scarico: l'acqua che si accumula nel tubo e la sezione trasversale del rubinetto sarà sufficiente per lavarsi normalmente. Pertanto, tali progetti sono ampiamente richiesti in molte istituzioni educative e mediche.

Mixer batch: design

Strutturalmente, questo tipo di valvole può essere:

  • contattare due manopole di comando separate o una combinata;
  • senza contatto, con una sola maniglia per la regolazione periodica della temperatura dell'acqua.

Nei modelli con due maniglie, premendo su uno si apre un'apertura di acqua a breve termine e girando la seconda maniglia si regola la temperatura. Il miscelatore bilanciato, che ha una sola maniglia, è dotato di un regolatore automatico della temperatura dell'acqua, oppure le funzioni di controllo e di breve durata sono combinate in un'unica maniglia.

Questi rubinetti sono fatti di ottone e sono considerati molto affidabili. La connessione potrebbe essere inferiore, attraverso il foro nel lavandino o attraverso il foro sul lato del bagno. Connessione attraverso un eyeliner flessibile. Inoltre, è possibile trovare abbastanza modelli installati con fissaggio a parete.

Il miscelatore di scarico può avere una varietà di design, lo stesso dei modelli tradizionali. Alla fine della maggior parte delle prugne c'è un aeratore a forma di piccolo setaccio fisso.

I rubinetti del lanciatore non hanno un gander di scarico. Hanno una distribuzione dell'acqua attraverso un tubo flessibile di scarico, controllato da una maniglia montata a molla. La maggior parte di queste strutture sono collegate dalla parete e fissate sotto forma di una comoda asta per doccia. Inoltre ha organizzato la doccia igienica, installata nella toilette.

Principio di funzionamento

La sovrapposizione di acqua può essere fatta in due modi:

  • premendo e abbassando la valvola centrale, che poi aumenta gradualmente a causa del flusso di acqua attraverso un orifizio calibrato (modelli meccanici);
  • sollevando la valvola elettronica (modelli automatici).

Nei miscelatori con una valvola di intercettazione elettronica viene spesso installato un regolatore elettronico della temperatura dell'acqua. Un tale dispositivo è economico nel funzionamento e molto conveniente. Quando lo si utilizza, non è necessario ruotare continuamente la manopola di regolazione.

Alcuni disegni prevedono la posizione di una levetta per regolare la temperatura dell'acqua, situata sul lato dell'alloggiamento. In questo caso, la valvola superiore apre solo la temperatura dell'acqua già impostata.

Tuttavia, un montaggio così preciso delle parti richiede l'uso di un sistema assolutamente pulito, che le nostre reti di approvvigionamento idrico non differiscono molto. Quando si installa il rubinetto della doccia in porzioni di pressione e simili al lavabo, è necessario pensare in anticipo al problema della depurazione dell'acqua aggiuntiva nell'appartamento o nella casa privata. L'installazione di un filtro di pulizia sarà obbligatoria se non vuoi guasti nel tuo impianto idraulico.

Va anche notato che questi miscelatori sono collegati a valvole del tipo ad abete e con diversa pressione dell'acqua calda e fredda, è possibile che il freddo scorra in caldo e viceversa.

Per evitare ciò, è necessario installare una valvola di ritegno davanti al dispositivo di blocco. Se si dispone di una singola caldaia, colonna o caldaia elettrica, non è necessario.

Pertanto, quando si sostituiscono i rubinetti nel bagno, potrebbe essere necessario il seguente kit:

  • miscelatore doccia;
  • miscelatore per lavabo;
  • il dispositivo di piegatura dell'acqua per il riempimento di una vasca da bagno;
  • filtro dell'acqua, forse due per acqua calda e fredda;
  • valvole a sfera per eventuale arresto di emergenza.

L'uso di valvole di arresto batch minimizza il contatto con le maniglie, consente un reale risparmio nel consumo di acqua, rende piacevole l'uso di articoli sanitari.

Un po 'di gru per l'ingresso dell'acqua

Molto spesso, i visitatori di luoghi pubblici non aspettano che l'acqua calda vada, e si sciacquano le mani appena fredde. In questo caso, è possibile raccomandare una costruzione più economica per l'installazione, operando sullo stesso principio. Queste sono le gru per il carico dell'acqua che hanno una sola connessione ad un sistema di approvvigionamento idrico.

Ciò ridurrà l'investimento in riparazione e sostituzione, garantirà il lavoro del bagno e farà risparmiare acqua.

Valvole di pressione

Il dispositivo pressa valvole e miscelatori

Il principio della parte del dispositivo di rubinetti e rubinetti per la doccia, lavandino, orinatoio e sedili del water.

Un grande pulsante viene posizionato sul corpo del rubinetto a pressione, dopo averlo premuto, l'acqua si ferma per un tempo specificato e si spegne automaticamente.

Doppio vantaggio: l'utente non tocca il rubinetto con le mani pulite (che è particolarmente importante nelle istituzioni pubbliche) e il consumo di acqua è significativamente ridotto.

Principio di funzionamento

Premendo il pulsante si sposta lo stelo insieme a una guarnizione di arresto che blocca il passaggio dell'acqua.

Quindi, sotto l'azione di una molla compressa, la guarnizione di bloccaggio ritorna al suo posto e blocca l'acqua.

Il pistone si muove all'interno del cilindro di plastica con un fondo ("tazza"). Nello stato iniziale, il bicchiere è pieno d'acqua; quando viene premuto, il pistone spinge fuori l'acqua da sotto attraverso un piccolo foro.

Quindi l'acqua riempie nuovamente il fondo della tazza attraverso lo stesso foro nel gambo. Il tempo durante il quale la "tazza" è completamente riempita con acqua, e c'è un tempo per il funzionamento del rubinetto batch. È determinato dalla sezione trasversale del foro, dalla rigidità della molla e dal volume della cavità.Nei rubinetti Varion, viene aggiunta una piccola molla con un ago, ogni volta che viene premuto, cancella il foro nello stelo da particelle che possono ostruirlo e modificare il tempo di risposta.

Il tasso di riempimento del cilindro con acqua è praticamente indipendente dalla pressione nel sistema.

Tocca in gruppo

Le nostre statistiche ci consentono di concludere in modo inequivocabile: le valvole di pressione sono più spesso utilizzate come miscelatori di pressione.

La spiegazione di ciò è piuttosto banale: non è solo più facile, ma anche più proficuo, fornire la temperatura preparata all'acqua, perché la regolazione della temperatura aumenta il flusso.

L'acqua della temperatura desiderata viene fornita attraverso l'unità di miscelazione Varion (se necessario, può essere installata in un luogo nascosto).

Mixer batch

La regolazione della temperatura nei miscelatori delle parti del lanciatore è fatta da una piccola leva alla base del miscelatore.

Prima di tali miscelatori, è necessario installare valvole di ritegno in modo che, con una differenza di pressione tra acqua calda e acqua fredda, non si sovrapponga l'altra.

Porzione doccia

Per la doccia, la possibilità di regolare la temperatura è molto più importante, quindi, nei box doccia, vengono utilizzati più mescolatori batch con un anello di regolazione o un pulsante di rotazione. La durata di un ciclo in loro è più del solito.

Varion produce rubinetti e rubinetti per doccia, orinatoio, toilette e lavandino, molto popolari in Russia per la loro affidabilità e disponibilità.

Miscelatore / miscelatore di pressione (batch)

Prendi in considerazione i rubinetti e i rubinetti per la pressione della parte del dispositivo per docce, lavandini, orinatoi e servizi igienici.

Un grande pulsante viene posizionato sul corpo del rubinetto a pressione, dopo averlo premuto, l'acqua si ferma per un tempo specificato e si spegne automaticamente.

Doppio vantaggio: l'utente non tocca il rubinetto con le mani pulite (che è particolarmente importante nelle istituzioni pubbliche) e il consumo di acqua è significativamente ridotto.

Principio di funzionamento

Premendo il pulsante si sposta lo stelo insieme a una guarnizione di arresto che blocca il passaggio dell'acqua.

Quindi, sotto l'azione di una molla compressa, la guarnizione di bloccaggio ritorna al suo posto e blocca l'acqua.

Il pistone si muove all'interno del cilindro di plastica con un fondo ("tazza"). Nello stato iniziale, il bicchiere è pieno d'acqua; quando viene premuto, il pistone spinge fuori l'acqua da sotto attraverso un piccolo foro.

Quindi l'acqua riempie nuovamente il fondo della tazza attraverso lo stesso foro nel gambo. Il tempo durante il quale la "tazza" è completamente riempita con acqua, e c'è un tempo per il funzionamento del rubinetto batch. È determinato dalla sezione trasversale del foro, dalla rigidità della molla e dal volume della cavità.

Nelle gru Varion, viene aggiunta una piccola molla con un ago, ogni volta che viene premuto, cancella il foro nello stelo da particelle che possono ostruirlo e modificare il tempo di risposta.

Il tasso di riempimento del cilindro con acqua è praticamente indipendente dalla pressione nel sistema.

Tocca in gruppo

Le nostre statistiche ci consentono di concludere in modo inequivocabile: le valvole di pressione sono più spesso utilizzate come miscelatori di pressione.

La spiegazione di ciò è piuttosto banale: non è solo più facile, ma anche più proficuo, fornire la temperatura preparata all'acqua, perché la regolazione della temperatura aumenta il flusso.

L'acqua della temperatura desiderata viene fornita attraverso l'unità di miscelazione Varion (se necessario, può essere installata in un luogo nascosto).

Mixer batch

La regolazione della temperatura nei miscelatori delle parti del lanciatore è fatta da una piccola leva alla base del miscelatore.

Prima di tali miscelatori, è necessario installare valvole di ritegno in modo che, con una differenza di pressione tra acqua calda e acqua fredda, non si sovrapponga l'altra.

Porzione doccia

Per la doccia, la possibilità di regolare la temperatura è molto più importante, quindi, nei box doccia, vengono utilizzati più mescolatori batch con un anello di regolazione o un pulsante di rotazione. La durata di un ciclo in loro è più del solito.

Varion produce rubinetti e rubinetti per doccia, orinatoio, toilette e lavandino, molto popolari in Russia per la loro affidabilità e disponibilità.

Miscelatori di pressione

I miscelatori a pressione parziale sono dispositivi speciali che bloccano l'acqua in modo indipendente qualche tempo dopo l'apertura del rubinetto. L'utente può regolare il tempo di arresto del getto e l'intensità della pressione. L'attrezzatura è importante per i bambini che dimenticano costantemente di spegnere l'acqua o di anziani con disabilità. È possibile regolare la temperatura quando si mescola acqua calda e fredda.

I miscelatori a pressione parziale aiutano a risparmiare efficacemente l'acqua, che è importante nei luoghi pubblici. L'impostazione abituale è di 400 g di acqua per 8-10 secondi, dopodiché il sistema si spegne da solo. Questo è abbastanza per lavarsi le mani con il sapone.

CONDIZIONI SPECIALI PER GOS. ISTITUZIONI E BUSINESS.

Come funzionano le gru a pressione

Se solo di recente i prodotti venivano installati solo nei lavabi nelle stazioni ferroviarie, nei vagoni ferroviari, nelle imprese industriali, il rapido sviluppo delle moderne tecnologie ha contribuito alla loro comparsa in appartamenti e case private. Ciò è dovuto alla necessità di salvare e migliorare il design, permettendo di montarli in lavandini, vasche da bagno e docce. Tuttavia, non sono adatti per lavelli da cucina, perché è impossibile lavare le lastre fino a un minuto.

Quando si installa nei bagni pubblici, dove i tubi provengono da quaranta millimetri, non è possibile montare i serbatoi di scarico. L'acqua che si accumula nei tubi sarà sufficiente per il lavaggio. Ciò contribuisce alla popolarità di tali apparecchiature in istituzioni mediche e istituzioni educative.

Caratteristiche del meccanismo

In base al tipo di costruzione, i raccordi sono di queste varietà:

  • Contatto: può avere una o due maniglie.
  • Senza contatto: dotato di un singolo regolatore di temperatura.

Nella prima versione, quando si preme una delle maniglie, si verifica un'apertura a breve termine e quando si accende la seconda, è possibile regolare il livello di temperatura. Le variazioni bilanciate sono dotate di un controller o di una manopola automatica, in cui sono collegate le funzioni di commutazione a breve termine e l'opzione di controllo.

Tali prodotti sono fatti sulla base di ottone, e quindi è considerato durevole. C'è una connessione inferiore attraverso il foro nel lavandino o sul lato del bagno. Inoltre, ci sono modelli che sono fissati sulle pareti.

Lo scarico può avere un dispositivo diverso, ma la maggior parte è dotata di un aeratore come setaccio fine.

I prodotti porzionati per docce non hanno gander per il drenaggio. Il flusso è distribuito attraverso un tubo flessibile. La maggior parte degli impianti idraulici è collegata al muro e installata come rack.

Modo di funzionamento

Sovrapposto in uno dei seguenti modi:

  • Dopo aver premuto, la valvola si abbassa e poi lentamente sale quando il flusso entra attraverso l'apertura.
  • Con l'aiuto di una valvola elettronica che sale automaticamente.

Nei componenti elettronici, anche i componenti elettronici sono spesso installati per regolare i parametri di temperatura. Tali progetti funzionano economicamente e sono facili da usare. Il loro uso consente di non girare costantemente il regolatore.

Alcuni dispositivi presuppongono la presenza di piccole leve per i cambiamenti di temperatura, che si trovano sul lato del case. In tale situazione, la valvola in alto apre il flusso con parametri già impostati.

Ma questo metodo di montaggio preciso richiede l'uso di un liquido completamente pulito, che non è interamente caratteristico delle reti di approvvigionamento idrico domestico. L'installazione di miscelatori a pressione discontinua dovrebbe essere accompagnata da una pulizia aggiuntiva. L'installazione del filtro dovrebbe essere obbligatoria se il proprietario non ha bisogno di rotture di attrezzature idrauliche.

Inoltre, è necessario tenere conto che questi rubinetti appartengono alla categoria dell'albero di Natale, e la diversa pressione dell'acqua nei tubi contribuisce al movimento del liquido caldo nel freddo e nella parte posteriore.

Per evitare questo trabocco, o, come viene chiamato, l'effetto della spremitura, una valvola di ritegno è montata davanti al meccanismo di chiusura dell'acqua. In una situazione in cui è installata una caldaia o una caldaia, questa sfumatura può essere ignorata.

Di conseguenza, quando si sostituisce l'impianto idraulico sarà necessario utilizzare il seguente set di dispositivi:

  • Miscelatore per doccia.
  • Palla per i viaggi in caso di incidente.
  • Spingi al lavandino.
  • Serbatoio dell'acqua per riempire il bagno.
  • Filtri (uno o due).

vantaggi

Tale apparecchiatura ha i seguenti vantaggi:

  • Frugalità. La percentuale di risparmio raggiunge almeno il 70 percento, se confrontata con gli strumenti ordinari. Inoltre, è possibile eliminare completamente la probabilità di percolazione, poiché dopo un breve periodo di tempo si verifica uno spegnimento.
  • Igiene. Il contatto viene effettuato esclusivamente prima di lavarsi le mani, e quindi non è più necessario toccare a causa dello spegnimento automatico. Ciò mantiene la pelle più pulita, che è importante prima di mangiare cibo o in strutture mediche.
  • Facilità di gestione. È possibile regolare gli indicatori di temperatura e la quantità di flusso.

Pertanto, l'uso di valvole di questo tipo minimizza il contatto con le maniglie, garantisce risparmi reali e aumenta il comfort dell'impianto idraulico.

Miscelatori a pressione parziale e annaffiatoio con il pulsante di accensione: caratteristiche e tipi di dispositivi per la doccia

Conosciamo tutti il ​​modo tradizionale di regolare l'intensità dell'acqua nella doccia, ruotando le valvole. Ma, vedete, questa procedura richiede tempo e non contribuisce all'economia: mentre regolate manualmente la testa, molta acqua "scapperà" nello scarico. Pertanto, non sorprende che la frugalità incoraggia l'uso di impianti idraulici alternativi per la doccia. Particolarmente distinti tra questi ultimi sono i miscelatori a pressione batch e gli annaffiatoi con un pulsante di accensione. Cosa sono così buoni e come sceglierli? Per rispondere a queste e ad altre domande, considera i principi di funzionamento, i pro e i contro, nonché i tipi di dispositivi innovativi.

Principi di lavoro

Per cominciare, diamo un'occhiata a come funzionano questi due dispositivi idraulici.

Il miscelatore a pressione batch è dotato di un pulsante speciale attraverso il quale viene regolato il flusso dell'acqua e all'interno del dispositivo viene costruita una sorta di tazza di misurazione in cui viene raccolto il liquido - questi due elementi sono fondamentali per il funzionamento del dispositivo.

Funzioni del mixer come segue. Innanzitutto, dopo aver premuto il pulsante nel rubinetto, l'asta si muove con una guarnizione di bloccaggio: apre il corso dell'acqua. Successivamente, uno speciale pistone si muove all'interno della tazza e fornisce acqua attraverso il foro. Dopo un certo intervallo di tempo impostato in anticipo, il miscelatore preme automaticamente il pulsante e arresta l'erogazione dell'acqua: sotto l'influenza della molla, l'asta con la guarnizione di bloccaggio ritorna nella sua posizione originale, bloccando il flusso. Allo stesso tempo, la tazza integrata viene sempre riempita d'acqua - il suo contenuto viene reintegrato immediatamente dopo il successivo svuotamento.

Nel caso di un annaffiatoio, abbiamo una situazione simile. Sul lato estremo della struttura c'è una piccola chiave che disattiva e attiva il meccanismo di blocco, accendendo e spegnendo l'acqua, rispettivamente. Un tasto premuto - l'acqua accesa, una seconda pressione - si spegne. Tenere costantemente premuto il pulsante non è necessario.

Pro e contro

I moderni miscelatori batch-pressure e gli annaffiatoi con un pulsante di accensione hanno molti vantaggi:

  1. Risparmiare acqua - grazie al particolare principio di funzionamento, gli impianti idraulici consentono di utilizzare l'acqua solo quando è necessario, eliminando gli sprechi.
  2. Facilità d'uso: l'accensione / spegnimento dell'acqua richiede alcuni secondi.
  3. Praticità: il dosaggio regolabile dell'acqua consente di evitare la necessità di recuperare il miscelatore o l'annaffiatoio di volta in volta, essendo regolarmente distratto dalle procedure della doccia.
  4. Il design elegante - sia il miscelatore a pressione che l'annaffiatoio con il pulsante si distinguono per le dimensioni compatte e l'aspetto conciso, che consente loro di adattarsi a qualsiasi interno nel modo più organico possibile.

Non idealizzeremo i dispositivi sanitari stimati - anche i dispositivi innovativi hanno i loro svantaggi:

  1. Inceppamento dei pulsanti - dopo un uso intensivo o, al contrario, dopo una lunga interruzione operativa, i pulsanti di accensione / spegnimento dell'acqua potrebbero iniziare a incepparsi. Nel primo caso, è preferibile sostituire l'elemento e nel secondo, di regola, è sufficiente regolare la posizione del pulsante per riportare lo stato operativo al meccanismo.
  2. Costo elevato: a causa della loro specificità, i miscelatori di pressione e gli annaffiatoi con un pulsante di accensione sono più costosi rispetto ai loro omologhi standard.

Consiglio. Durante il processo di montaggio del miscelatore, si consiglia di installare una valvola di ritegno davanti al suo meccanismo di chiusura - impedirà all'acqua calda di defluire in acqua fredda o viceversa in caso di aumento della differenza di pressione.

Tipi di dispositivi

Per scegliere con successo un miscelatore e un annaffiatoio, è necessario capire le loro variazioni di specie. In base alla progettazione, i miscelatori a pressione batch sono suddivisi in due tipi:

  • con pulsante - attivato dalla pressione diretta;
  • con un elemento piezoelettrico innescato da un tocco leggero.

Dal numero di uscite:

  • con una uscita mista per acqua calda e fredda;
  • con due uscite: separatamente - per acqua fredda, separatamente - per caldo.

Gli annaffiatoi con un pulsante di accensione sono classificati in base alle seguenti caratteristiche:

  • tipo di getto: normale, massaggio, aria;
  • angolo di dispersione dell'acqua;
  • portata (l / min).

E, naturalmente, un criterio importante per scegliere un miscelatore e un annaffiatoio - il materiale da cui sono fatti:

  • acciaio - caratterizzato da durata, resistenza e massima resistenza alla corrosione, ma ha un costo elevato;
  • ceramiche - eccellente mantenimento della temperatura, non incline all'ossidazione, ma piuttosto fragile;
  • ottone - si distingue per affidabilità e basso prezzo, rispetto a acciaio e ceramica, ma ha un inconveniente significativo rispetto a questi stessi materiali - una vita breve.

Quindi, se stai cercando un buon modo per risparmiare sull'acqua senza perdere la qualità degli impianti idraulici, mescola e spinge l'irrigazione con un pulsante di accensione: il paio perfetto per la tua doccia. Oltre all'efficienza e alla praticità, questi dispositivi possono darti molti vantaggi. E tutto ciò che è necessario affinché questi vantaggi diventino realtà per te è selezionare correttamente un mixer e un annaffiatoio per la tua anima.

Caratteristiche tecniche e regole di installazione della valvola di scarico

Dimensioni ridotte, peso ridotto e facilità di utilizzo sono i principali vantaggi di questo prodotto. Nei luoghi in cui l'installazione di serbatoi di scarico pieno è un compito tecnicamente impossibile, così come nei casi in cui non soddisfano gli standard sanitari stabiliti, l'installazione di tale gru è l'unica decisione giusta. Il modello più comune è la valvola di scarico KrS-20. Riguarda lui e sarà discusso ulteriormente.

contenuto

Specifiche del prodotto ↑

Secondo i requisiti di GOST, il prodotto sanitario descritto deve avere i seguenti parametri e soddisfare i seguenti requisiti:

  1. A seconda della forza della pressione dell'acqua nel sistema di approvvigionamento idrico dell'edificio, il prodotto è montato sul gruppo I o II. Se la forza di pressione statica è inferiore a 0,6 MPa, viene selezionato un modello di gruppo II, se varia nell'intervallo da 0,6 a 1,0 MPa, viene selezionato, rispettivamente, un modello del gruppo I.
  2. In base al tipo di apparecchiatura sanitaria a cui verrà collegato il dispositivo, viene selezionato un modello con le dimensioni appropriate del passaggio condizionale. Una valvola di scarico KrS-20 viene utilizzata per una ciotola di Genova o per un water nel caso in cui i suoi parametri siano Dy 20 e 25 mm. Come in questi casi, è necessario un flusso d'acqua più potente per lavare i liquami. Un prodotto con i parametri Dy 10 e 15 mm viene utilizzato per l'installazione sugli orinatoi. In considerazione del fatto che in questo caso non è necessario un flusso molto forte.
  3. Le apparecchiature, a seconda della pipe a cui è collegato, possono avere dimensioni di thread diverse:
    1) G 3/8-B; 2) G 1/2-B; 3) G 3/4-B.
  4. Il consumo di acqua per ciclo di lavaggio dipenderà dalla dimensione del passaggio del rubinetto condizionato, nonché dalla quantità di consumo di acqua per 1 secondo (questo parametro dipende dalla pressione del flusso d'acqua):
    1) Con una dimensione del passaggio di 10 o 15 mm, il consumo al secondo varia da 0,2 a 1 litro di acqua. Di conseguenza, in un lavaggio verranno spesi da 0,6 a 4 litri di acqua 2) Con una dimensione del passaggio di 20 mm, il consumo di acqua al secondo oscilla tra 1 e 1,7 litri. E da 4 a 7 litri saranno spesi per il lavaggio 3) Quando la dimensione del passaggio è di 25 mm al secondo, da 1,7 a 2 litri possono essere spesi. E per l'intero ciclo di washout - da 6 a 8 litri.
  5. Il peso del prodotto (a seconda del modello scelto) non è inferiore a 1,7 kg, non superiore a 2,5 kg.

Crane KRS-20 è facile da installare e utilizzare

Caratteristiche di installazione ↑

Tipi di gru ↑

Dal modo in cui l'unità è accesa e spenta, ci sono due gruppi principali:

  1. Manuale (dotato di una valvola, che la persona avvia autonomamente lo scarico e lo arresta).
  2. Semi-automatico (dotato di un pulsante, premendo il quale una persona inizia a scaricare, si ferma automaticamente).

Questi dispositivi sono anche divisi in tre gruppi:

Principio di funzionamento работы

La seconda versione del prodotto è la più comune e il principio del suo funzionamento è il seguente:

  1. L'acqua crea una pressione sul diaframma di gomma nella camera intermedia. Di conseguenza, si abbassa.
  2. Un diaframma curvo mantiene la valvola inferiore del dispositivo nella posizione chiusa.
  3. Quando si preme il pulsante di avvio per scaricare l'acqua, la valvola superiore si apre, a causa di ciò, la pressione creata dall'acqua nella camera superiore inizia a scendere al livello atmosferico.
  4. Il diaframma ricurvo ritorna nella sua posizione orizzontale e cessa di trattenere la valvola inferiore nella posizione chiusa.
  5. L'apertura della valvola inferiore comporta l'assunzione di una nuova porzione d'acqua. Quando il volume raggiunge la quantità richiesta, eserciterà nuovamente la forza necessaria sulla pressione del diaframma e il ciclo si ripeterà.

Per installare una valvola di scarico, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni:

  1. Nell'edificio in cui è prevista l'installazione del prodotto, non dovrebbero essere installati geyser per il riscaldamento dell'acqua.
  2. Se l'unità deve essere installata in un edificio residenziale a più piani, prima di iniziare il lavoro è necessario verificare se tale azione è prevista nel suo progetto.
  3. Nella rete di approvvigionamento idrico dell'edificio deve esserci una pressione idrica costante di almeno 0,4 MPa.

Pro e contro di installazione ↑

Nei luoghi pubblici, questo prodotto è più spesso utilizzato per l'installazione sulle ciotole di Genova. E negli edifici residenziali viene utilizzata principalmente una valvola di scarico per un orinatoio o una tazza del water. I vantaggi di scegliere questo tipo di dispositivo di drenaggio sono:

  1. La necessità di un minimo di spazio libero per la sua installazione. Le sue dimensioni sono di un ordine di grandezza inferiore rispetto alle dimensioni standard delle cisterne installate sulla toilette.
  2. Non c'è bisogno di rafforzare il muro accanto al quale verrà posizionato. I serbatoi del tipo montato sono appesi al muro, il loro peso è piuttosto impressionante, quindi non possono essere posizionati, ad esempio, su un muro di cartongesso.
  3. In contrasto con i sistemi di scarico nascosti, non vi è alcuna necessità di pareti da rasatura e passaggi di tubi per cucire.
  4. L'uso igienico è un ordine di grandezza superiore a quello delle cisterne diffuse.
  5. In confronto, tutti con gli stessi dispositivi di drenaggio, il rischio di perdite di questo dispositivo è minimo.
  6. Poiché le dimensioni del dispositivo sono piccole, molto meno forme di condensa sulla loro superficie. Che a sua volta porta ad una diminuzione del livello di umidità del bagno.
  7. Nonostante il design in miniatura, hanno elevata resistenza e affidabilità. Capace di sopportare fino a 50.000 cicli di scarica.

L'installazione della valvola di scarico KrS è abbastanza semplice.

Come ogni altro dispositivo, oltre ai vantaggi, ha i suoi svantaggi:

  1. Se si utilizza un rubinetto per l'orinatoio o un water, non è possibile montare un coperchio su questo prodotto.
  2. La casa dovrebbe avere un sistema di approvvigionamento idrico senza improvvisi cali di pressione dell'acqua.
  3. È possibile installare il prodotto solo attraverso la sua connessione al sistema di approvvigionamento idrico attraverso connessioni speciali. Il diametro di quest'ultimo è di un ordine di grandezza maggiore rispetto all'installazione del serbatoio, in quanto è necessario garantire l'estrazione di grandi quantità di acqua in un breve periodo di tempo.

La gru di risciacquo KrS-20-05 è più conveniente nel funzionamento rispetto al modello standard con una valvola. È molto più semplice premere il pulsante una volta, piuttosto che aprire il rubinetto e quindi richiuderlo di nuovo. Ma in termini di design esterno, tutte le varietà di questo prodotto non differiscono praticamente l'una dall'altra. Coloro che non hanno paura della disposizione aperta del sistema di drenaggio, e coloro che vogliono risparmiare in modo significativo lo spazio utile del bagno, non saranno in grado di trovare l'opzione migliore.

Rubinetto per cucina e bagno

In qualsiasi mixer domestico è un dispositivo necessario. Un rubinetto è un dispositivo che viene utilizzato per controllare l'approvvigionamento idrico in un locale residenziale o industriale, nonché per aprire aree con lo scopo di irrigazione.

Esistono molti miscelatori diversi, classificati secondo il principio di funzionamento, posizione, design, materiale, caratteristiche aggiuntive.

Tipi di rubinetti dell'acqua GOST 25809-96:

  1. sfera;
  2. Cartuccia.

Le valvole a sfera sono attualmente i dispositivi più diffusi per il controllo del funzionamento dell'impianto idraulico in cucina, bagno, doccia, ecc. La loro caratteristica speciale è la presenza di una sfera come meccanismo di blocco che consente di controllare agevolmente il flusso e la temperatura dell'acqua. Questo è un meccanismo che funziona a causa di un mezzo giro della valvola (maniglia, joystick), per il quale è anche chiamato semi-giro.

Foto - palla a mezzo giro

Nel secondo tipo di gru si utilizzava la cartuccia ceramica, svolgendo la stessa funzione della palla. Ogni valvola (fredda e calda) è collegata alla cartuccia, che è strettamente lambita l'una dall'altra. Se si ruota la maniglia nella direzione corretta, è possibile regolare in modo preciso e rapido la testa e il grado. È questo design che ha ogni seconda vecchia gru sovietica. Sono facili da usare, ma nel tempo non sono diventati pratici come la palla. A seconda del design sono anche divisi in:

Gli alberi di Natale sono fatti con una maglietta speciale all'interno, a causa della quale l'acqua è mescolata. I tubi di derivazione sono collegati direttamente al tubo, la regolazione viene effettuata direttamente nel beccuccio (beccuccio).

Il sensore rotativo con una valvola può essere utilizzato in campagna, nel cortile e negli impianti industriali. Molto spesso è installato sui tubi di una lavatrice, un riscaldatore, una pompa e altri dispositivi domestici.

Foto - valvola per plastica

Un principio di funzionamento molto interessante è rappresentato da una valvola di pressione dell'acqua, come mostrato chiaramente dal disegno. Funziona a causa della forte pressione delle cartucce o della palla sul corpo. Il bullone è sempre sotto pressione della molla, ma quando viene premuto il pulsante (maniglia), il meccanismo di bloccaggio si sposta. La sua installazione è fatta rigorosamente secondo lo schema descritto dal produttore.

Foto - meccanismo idraulico a pressione Foto - disegno

Inoltre, i rubinetti dell'acqua con sensore a infrarossi per l'apertura dell'acqua sono ora utilizzati attivamente, sono installati per case estive, case, appartamenti, in luoghi pubblici. Sono decorati con l'illuminazione (un ugello speciale che reagisce alla temperatura del getto), un timer e una colonna sonora. Nonostante il fatto che all'interno del sistema sia installata una gru meccanica, è consuetudine definire questo dispositivo idraulico come un miscelatore elettrico. Un mixer touch automatico funziona azionando un sensore a infrarossi passivo.

Il meccanismo di bloccaggio è collegato al sensore, quando un oggetto appare nel raggio della sua azione - l'acqua è accesa. È anche una differenza significativa dai rubinetti sopra descritti che la temperatura viene impostata immediatamente dopo l'installazione. Considerando che ora tali dispositivi sono principalmente montati in luoghi pubblici, l'idraulico regola immediatamente la temperatura dell'acqua e la sua pressione ad un certo livello.

Oltre al touchscreen, i rubinetti dell'acqua vengono ora prodotti con timer, acqua riscaldata, termostati, comandi elettrici e altri aggiornamenti. Nella maggior parte dei casi, questi dispositivi non richiedono una connessione alla corrente, poiché ciò sarebbe in contraddizione con le regole di sicurezza elementari. Corrono una batteria o una batteria rimovibile.

materiale

Non meno del design, il materiale di cui è fatta la gru è importante:

Il rubinetto della cucina in ghisa può ancora essere trovato in vecchie case, in precedenza questo particolare metallo era usato per tali scopi. La ghisa non si corrode, si distingue per la sua durata, ma a causa della sua alta fragilità, doveva essere sostituita con ottone più pratico.

Rubinetto in ottone ha dimostrato di sé. Può essere utilizzato in condizioni di lavoro estreme, non arrugginisce e tollera perfettamente i carichi d'urto. Il rame ha caratteristiche tecniche simili, ma è più bello nell'aspetto e costa un po 'di più.

Ma se il rubinetto a parete in ghisa o in rame è stato utilizzato attivamente nella metà del 20 ° secolo, allora all'inizio delle 21 rondelle montate più popolari. Non potevano sopportare il peso pesante delle valvole pesanti e quindi si cominciarono a fabbricare equivalenti in acciaio. Erano più bassi nel prezzo e avevano parametri di durata eccellenti.

Oltre ai dispositivi idraulici in metallo per l'installazione esterna di sistemi utilizzati rubinetto di plastica. Spesso è incorporato direttamente nei tubi, garantendo operazioni e affidabilità veloci.

È possibile acquistare un rubinetto dell'acqua in qualsiasi negozio di articoli sanitari, il prezzo dipende dal tipo e dalla marca del dispositivo.

Foto - modello sensoriale moderno

Video correlati:

Come scegliere un rubinetto dell'acqua (mixer)

riparazione

La riparazione della maggior parte dei rubinetti dell'acqua può essere facilmente eseguita con le proprie mani, lo smontaggio e la riparazione del dispositivo sono facili. Avrai bisogno di una chiave inglese, un cacciavite piatto, una pinza, un circuito di miscelazione.

Come smontare e realizzare una valvola dell'acqua a tre vie da giardino, se perde:

  1. Per prima cosa è necessario svitare il cappuccio decorativo situato sulla valvola. Può essere rimosso con un cacciavite o essere installato su dispositivi di fissaggio nascosti;
  2. Dopo aver rimosso il dado di serraggio, che tiene il corpo al lavandino;
  3. Svitare delicatamente la maniglia con lo stelo (mandrino - a seconda del modello) e l'alloggiamento viene rimosso;
  4. Le guarnizioni sono installate su entrambi i lati del meccanismo di blocco. Devono essere rimossi con un cacciavite;
  5. Se il rubinetto installato a parete o importato è difettoso, è necessario sostituire le guarnizioni. In parallelo, controllare la ghiandola - dipende dalla scorrevolezza della rotazione della valvola. Se l'acqua scorre dal fondo del rubinetto, allora il problema è in esso;
  6. Sotto la ghiandola c'è un meccanismo di bloccaggio, e sotto di esso ci sono le molle e un tubo che fornisce acqua. Se la stitichezza è irregolare, ha una tacca o una fessura sulla superficie, quindi è necessario metterne una nuova. Assicurati di tensionare la molla.

Dopo lo smontaggio, i raccordi possono essere riparati o sostituiti. All'installazione di ritorno, il filtro sull'erogatore deve essere controllato. Indipendentemente dal tipo di miscelatore sul beccuccio, viene installata una speciale rete, sottoposta a costante esposizione all'acqua. Ma in alcuni casi, la sostituzione non può essere eseguita. Ad esempio, se l'alloggiamento del mixer è rotto.

Foto - istruzioni per la sostituzione della guarnizione

Se la valvola è rumorosa o ronzante durante il funzionamento, allora forse la ragione risiede nella cosiddetta cavitazione. Quando si lavora sul corpo, l'acqua scorre con grande pressione, ma non appena il bullone si chiude, la pressione diminuisce e questo provoca un ronzio. Cosa fare se la gru ronza:

  1. Cambiare la guarnizione;
  2. Girare prima la valvola per un giro completo e quindi mezzo giro;
  3. Controlla la ghiandola;
  4. Sostituire completamente la boccola del carter.

Se non si è in grado di riparare autonomamente il rubinetto, tali servizi vengono forniti da abitazioni e impianti idraulici di attrezzature di servizio, società di riparazione professionali o concessionarie di marchi.

Presa di pressione per l'orinatoio: principio di funzionamento e progresso dell'installazione

Sappiamo tutti che, oltre alle tazze da toilette, anche gli orinatoi sono utilizzati per soddisfare i bisogni naturali. È vero, si trovano abbastanza raramente in appartamenti ordinari, ma possono essere trovati praticamente in ogni luogo pubblico, inclusi vari stabilimenti. In questo articolo considereremo un elemento così importante come il rubinetto a pressione per un orinatoio.

La principale differenza dell'orinatoio è che il suo scopo si estende solo a un piccolo bisogno, e per tutte le altre situazioni è necessario rivolgersi al bagno. Questi dispositivi sono usati solo dagli uomini, il che è spiegato dalle peculiarità della loro struttura. Tali dispositivi sono caratterizzati da un dispositivo semplificato. Consiste di elementi come una presa d'acqua, un sifone, una presa e un rubinetto a pressione.

L'ultimo elemento è necessario per eseguire la discesa dell'acqua, e ce ne sono due tipi:

  1. tipo manuale;
  2. tipo automatico.

Durante il processo di installazione di questo tipo di gru, possono sorgere una serie di problemi. Ciò è dovuto al fatto che poche persone nei bagni pubblici vorranno toccare il rubinetto. Allo stesso tempo, è necessario lavarlo via, quindi è necessario utilizzare tali rubinetti in grado di ridurre al minimo il contatto di una persona con la superficie del dispositivo sanitario.

Il principio di funzionamento della gru a pressione

Per quanto riguarda il processo di funzionamento di un tale dispositivo, è spiegato abbastanza semplicemente. Sarà necessario fare clic su di esso o utilizzare l'apertura manuale, dopo di che il meccanismo innesca e rilascia l'acqua, che tende a lavare la superficie del dispositivo idraulico. Attualmente, il rubinetto orinatoio è disponibile in un gran numero di varietà. Quindi, per esempio, c'è una valvola del sensore, che funziona con un sensore. Di conseguenza, non è necessario premere un pulsante o aprire il rubinetto.

Spingere il rubinetto per l'orinatoio

Per quanto riguarda la gamma del sensore, di solito si estende su un intervallo da uno a un metro e mezzo. Di conseguenza, dopo che la persona soddisfa il bisogno e se ne va, il sensore funzionerà. In questo momento viene dato un segnale e l'acqua viene drenata. In poche parole, non è necessario toccare alcuna parte dell'orinatoio, che elimina completamente la possibilità di danni alla salute. Particolarmente rilevante per questo tipo di gru in luoghi pubblici.

Attualmente, una porzione di gru a pressione sufficientemente diffusa. Un tale dispositivo è in qualche modo un analogo della gru touch-type. Allo stesso tempo, non si può fare a meno del contatto con la superficie del dispositivo. Una caratteristica distintiva può essere considerata che la valvola non deve aprire, è possibile ottenere facendo clic su un pulsante speciale. Di conseguenza, l'acqua sarà fornita. Viene servito per uno o due secondi, seguito dalla sua interruzione automatica.

Inoltre, questo tipo di gru può essere definito veramente economico. Ciò può essere spiegato dal fatto che a causa della fornitura di acqua porzionata, sarà esclusa la possibilità che il rubinetto rimanga permanentemente in funzione.

Spingere il dispositivo della gru

Processo di installazione

Il processo di installazione dell'orinatoio dipende dal tipo di scarico selezionato. Quindi, ad esempio, nei casi con uno scarico automatico, ci sarà una valvola a contatto e un'apparecchiatura con un sensore specializzato. A questo proposito, è necessario non solo connettersi alla rete idrica, ma anche all'elettricità. Tra le altre cose, vale la pena notare anche il fatto che ogni dispositivo sanitario deve essere collegato a terra. Ecco perché nel processo di installazione del touch screen dovrà affrontare alcune difficoltà.

Se lo scarico è di tipo manuale, allora in questo caso tutto è molto più semplice. Il dispositivo deve essere collegato al sistema fognario e idraulico, installare un meccanismo specializzato con un pulsante, dopo di che il dispositivo è pronto per l'uso. Non dovrebbero esserci problemi con il processo di installazione di un drenaggio permanente. In questo caso, è sufficiente collegare solo l'alimentazione idrica e le acque reflue. Quando installi un orinatoio semplice, devi ricordare che questa è una questione molto importante, che deve essere presa sul serio.

Tocca Rubinetto per orinatoio

Per quanto riguarda l'installazione di un orinatoio con un rubinetto elettronico, qui puoi procedere all'azione solo se conosci bene l'elettricità. Altrimenti, è meglio affidare questo business a uno specialista. Ciò è spiegato anche dal fatto che se il rubinetto dell'urina elettronico è collegato in modo non corretto, sussiste il rischio di pericolo per la salute. Tuttavia, in generale, durante l'installazione, possono sorgere alcuni problemi che sono difficili da risolvere senza assistenza. A questo proposito, è meglio non iniziare questo tipo di azione senza l'aiuto di uno specialista esperto.

Per quanto riguarda i tipi di orinatoi, sono di due tipi:

Tuttavia, i dispositivi montati sono più popolari, poiché grazie al loro utilizzo è possibile risparmiare spazio nella stanza. Per quanto riguarda i modelli da pavimento, occuperanno più spazio.

In conclusione

Nel processo di selezione di un rubinetto per un orinatoio, dovresti prestare attenzione a un numero considerevole di diversi tipi di sfumature. Cromo o altri materiali possono essere utilizzati per rivestire le gru. Si dovrebbe anche prestare attenzione al produttore, così come la qualità del prodotto. Da tali parametri dipende in gran parte da quanto tempo durerà la vita dell'orinatoio in generale, e in particolare la pressione.

Qui è meglio non risparmiare sulla qualità, poiché con l'uso intensivo i rubinetti a buon mercato presto si rompono e la loro riparazione può essere piuttosto costosa. Per quanto riguarda i produttori, in questo caso si raccomanda di prestare attenzione a coloro che hanno una reputazione positiva e molti anni di esperienza. Anche i marchi poco noti non sono consigliati. Tenendo conto di tutti questi semplici consigli e consigli, puoi scegliere l'opzione migliore per te.

Valvole di pressione

I miscelatori batch sono divisi in due gruppi: contatto (pressione) e contactless (tocco). Soffermiamoci più in dettaglio sul primo gruppo.

I dispositivi in ​​questo gruppo possono essere trovati con nomi diversi. Questi sono: miscelatore a pressione, valvola di dosaggio, miscelatore a chiusura automatica, ma hanno un principio di funzionamento, e tutti loro risparmiano in modo efficace la quantità di acqua consumata.

Il principio di funzionamento di questi dispositivi si basa sul fatto che per fornire acqua è sufficiente premere il pulsante del dosatore. Dopo di ciò, il mixer darà circa 400 g. acqua e si spegne automaticamente. L'intervallo di tempo per l'approvvigionamento idrico è impostato dal consumatore e varia da 5 a 45 secondi, ma in genere ci vogliono circa 10 secondi per lavarsi le mani. Se l'acqua non è sufficiente, puoi fare nuovamente clic. Per attivare un mixer di questo tipo, è necessario fare clic sul pulsante, che in genere si trova nella parte superiore del mixer o sul pulsante nel muro, nel caso di montaggio a incasso. I miscelatori batch consentono di impostare una temperatura confortevole per il consumatore utilizzando un dispositivo per miscelare acqua calda e fredda. La differenza tra un rubinetto batch e un mixer è che il rubinetto viene utilizzato quando c'è solo acqua fredda. In un certo numero di modelli, non solo il tempo di deflusso dell'acqua, ma anche la sua quantità può essere regolata.

I miscelatori batch hanno vantaggi inestimabili che attirano l'interesse crescente dei consumatori. Considera questi vantaggi.

L'efficienza è uno dei principali vantaggi del mixer batch. Allo stato attuale, il miscelatore batch può essere messo al primo posto in termini di risparmio idrico, dal momento che risparmiano almeno il 70% di acqua rispetto ai miscelatori tradizionali. Si noti che nel miscelatore batch, la probabilità che l'acqua scorrerà per un lungo periodo viene completamente esclusa se il rubinetto viene dimenticato o non correttamente chiuso, come nel caso dei miscelatori convenzionali. In questo caso, questo è semplicemente impossibile, dal momento che dopo un breve periodo, l'acqua si spegne automaticamente.

Il secondo vantaggio del mescolatore batch è la sua igienicità. Il contatto con il dispositivo viene eseguito solo una volta - prima di iniziare a lavarsi le mani dopo che non è necessario toccare il mixer con le mani già lavate - si spegne automaticamente. Ciò consente di mantenere le mani più pulite, il che è molto importante, ad esempio, nelle istituzioni mediche o prima di mangiare.

Va inoltre notato che i moderni miscelatori di lotti sono facili da gestire, consentono di impostare una temperatura confortevole del flusso e la quantità di acqua consumata (a condizione che ciò sia più importante in un caso particolare rispetto al momento del flusso d'acqua). Il design dei rubinetti attualmente sviluppati consente di decorare qualsiasi stanza, che è anche importante. Come materiale per la produzione di miscelatori per lotti, viene utilizzato principalmente ottone di alta qualità.

Quando è consigliabile utilizzare miscelatori batch, dati i loro indubbi vantaggi rispetto a quelli convenzionali? Indubbiamente, nei luoghi pubblici dove c'è un grande flusso di persone, come centri commerciali e sportivi, aeroporti e stazioni ferroviarie, varie istituzioni amministrative e simili.

Ma ha senso usare miscelatori batch in normali condizioni di vita, nei nostri appartamenti e case? Sì, un tale mixer è buono da mettere nel lavandino, se la casa ha bambini, anziani o persone con disabilità.

Vorrei anche notare che se il luogo in cui vivete ha una quantità limitata di acqua, quindi quando si sceglie un miscelatore batch, è necessario ricordare che in questo caso, non è il momento, ma la dose dell'acqua fornita è più importante.

Hai bisogno di un mixer batch? Guarda il nostro catalogo di impianti idraulici, scegli e acquista.