Miscelatore stretto

Dopo diversi anni di lavoro, la maniglia del mixer Grohe ha iniziato a girare forte. Ho smontato la cartuccia, ho guardato i piatti e visivamente sembrano molto buoni. Spalmò i resti del vecchio grasso su di loro, rimise tutto insieme e la gru cominciò a girare molto meglio, ma non ancora perfetta.
Dal momento che non avevo il grasso originale Grohe, ho provato a lubrificarlo con grasso al silicone per i tubi di scarico, ma di conseguenza il rubinetto ha iniziato a muoversi più stretto.
Le superfici della piastra ceramica dovrebbero essere macchiate?
Se è così, qual è il miglior lubrificante lubrificante e, cosa più importante, dove comprarlo a Mosca? Non ho trovato lubrificanti speciali per i miscelatori in OB, né a Leroy Merlin, né sul mercato delle costruzioni a Strogino, anche se li ho visti in set con mixer.

Non so il lubrificante, ma quando ho iniziato a lavorare sul mio mixer, ho smontato, ho immerso la cartuccia con una soluzione anti-incrostazioni (è possibile in una soluzione calda di acido citrico) e dopo averlo installato sul posto ho creato una forza ottimale con un dado. ). Va bene finora

Ma oggi ho smontato una cartuccia, le piastre erano molto strette, erano asciutte, sporche di grasso al silicone, nulla è cambiato. Quindi chissà perché è necessaria la lubrificazione, dicci.

Gray ha scritto:
Non so il lubrificante, ma quando ho iniziato a lavorare sul mio mixer, ho smontato, ho immerso la cartuccia con una soluzione anti-incrostazioni (è possibile in una soluzione calda di acido citrico) e dopo averlo installato sul posto ho creato una forza ottimale con un dado. ). Va bene finora

E c'erano delle tracce di scala sui piatti? Io proprio non li vedo qui. Inzupparsi per la notte non è un problema, l'unico problema è che mentre la cartuccia viene rimossa, non riesco a guidarla per tutto l'appartamento.

Dgin ha scritto:
Ma oggi ho smontato una cartuccia, le piastre erano molto strette, erano asciutte, sporche di grasso al silicone, nulla è cambiato. Quindi chissà perché è necessaria la lubrificazione, dicci.

Bene, almeno per lubrificare tutte le altre parti mobili della cartuccia. Ho avuto residui di grasso sui lati delle piastre, quindi penso che fossero comunque lubrificati, ma semplicemente il lubrificante è stato lavato con acqua nel tempo.

In modo che la valvola a sfera ruoti facilmente

Una valvola a sfera di alta qualità è diversa da quella di scarsa qualità, con la forza durante la chiusura o l'apertura. L'elemento a sfera nelle gru di bassa qualità, fissato in un guscio di plastica, non è abbastanza stretto. Da questa gru si gira abbastanza facilmente. Pertanto, le valvole a sfera di dubbia qualità iniziano a perdere rapidamente. Nelle gru di alta qualità non si dovrebbe esercitare uno sforzo significativo sulla valvola. Ad esempio, è molto scomodo se la valvola è stretta. Inoltre, non bisogna fare grandi sforzi quando si chiude (aprendo) la valvola a sfera. Tali manipolazioni possono portare alla rottura della connessione filettata dei tubi. Fare molta attenzione se la valvola si trova su tubi di metallo-plastica o polipropilene.

Questo problema è risolto come segue. Prima di installare la valvola, deve essere girata allo stato chiuso. Applicare un po 'di grasso tipo Litol sulla superficie della palla. Questo è meglio da due parti. Dopodiché, chiudi (apri) il rubinetto più volte. Il lubrificante sul guscio della palla è distribuito uniformemente. La gru girerà abbastanza facilmente quando si chiude.

Quindi la gru viene montata come al solito. Le gru installate in questo modo manterranno la facilità durante la svolta per anni. Temere che il lubrificante si trovi nell'acqua, non perché questo tipo di lubrificante non interagisca con l'acqua. Questo grasso sulla palla della gru rimarrà.

Riparazione della gru (miscelatore ceramico monocomando)

Sempre più preferiamo rubinetti a maniglia singola e installiamo rubinetti a leva singola con cartucce ceramiche nei nostri appartamenti nelle cucine e nei bagni. Miscelatori Dvuhvopeltelnye, in cui la gru-box con guarnizioni in gomma vanno in secondo piano. E ciò non sorprende, poiché i miscelatori monocomando con cartuccia in ceramica presentano numerosi vantaggi. Consentono di regolare rapidamente la pressione e la temperatura dell'acqua con una leva contemporaneamente, il che è molto conveniente e consente di risparmiare non solo tempo ma anche acqua. Grazie alle cartucce in ceramica, questi rubinetti sono più resistenti e affidabili rispetto alla scatola di manovella con guarnizioni in gomma, che sono in miscelatori a due torsione. I miscelatori monocomando hanno funzionato per molti anni senza sostituire la cartuccia, se per mezzo di filtri aggiuntivi non ci sono solidi (sabbia) nell'acqua del rubinetto.

Ma nulla dura per sempre, anche i miscelatori monocomando in ceramica falliscono nel tempo. Come smontare il miscelatore, sostituire la cartuccia e riparare la gru con le proprie mani, imparerai in dettaglio nel nostro consiglio.

Voglio sottolineare che questo compito non è così difficile come sembra a prima vista. Anche una donna può far fronte alla riparazione di una tale gru, è necessario solo un minimo insieme di strumenti.

Per prima cosa, esaminiamo alcuni punti e concetti che ci aiuteranno a riparare il mixer.

Il principio di funzionamento del miscelatore monocomando.

In un miscelatore monocomando, la miscelazione dell'acqua è ottenuta attraverso una cartuccia con inserti ceramici. Questo è l'elemento di lavoro principale nei mixer monocomando.

L'acqua fredda e calda dall'impianto idraulico entra nel miscelatore. Lì passa attraverso i fori negli inserti ceramici della cartuccia, la cui posizione e dimensione è regolata mediante un'asta sulla quale è montata la maniglia del miscelatore. All'uscita della cartuccia, l'acqua si mescola e fluisce attraverso l'erogatore.


Il dispositivo è una cartuccia in ceramica per il mixer e le cause dei problemi.


Prima di eseguire la riparazione, è necessario sapere che le cartucce in diversi miscelatori potrebbero differire:

- diametro (35-47mm, il più comune 35 e 40 mm),

- il numero e la forma dei fori inferiori;

Pertanto, quando si acquista una nuova cartuccia, è necessario avere un campione vecchio con sé, in base al quale l'addetto all'acquisto dell'impianto idraulico selezionerà l'originale o l'equivalente per l'utente.

La cartuccia ha una custodia in plastica, che può essere pieghevole e non pieghevole. Anche se la cartuccia è pieghevole, in genere non vengono riparate, in quanto non è facile raccogliere singoli componenti (parti di ricambio) (è più facile acquistare una nuova cartuccia).
Nella parte inferiore della cartuccia ci sono diversi fori con inserti in gomma. Questi inserti svolgono il ruolo di guarnizioni di tenuta per accoppiamento ermetico della cartuccia e del miscelatore. Se queste guarnizioni sono danneggiate, la valvola inizia a fluire.

Sopra il corpo della cartuccia si trova il calcio. La maniglia del mixer è posizionata su questa parte sporgente.

La parte inferiore dello stelo è inserita nella scanalatura del supporto del disco ceramico superiore.

Una volta smontato, la cartuccia si presenta così:

La cartuccia ha due dischi ceramici, superiore e inferiore.

Il disco superiore è guidato da un'asta, può ruotare e muoversi mentre ruota (destra-sinistra), i fori dei dischi superiore e inferiore si sovrappongono, con conseguente miscelazione dell'acqua calda e fredda e quando il disco superiore si muove (spostandosi verso l'alto e verso il basso ) aumenta o si sovrappone la pressione dell'acqua.

Di solito, la cartuccia in ceramica si guasta a causa dell'usura delle parti in plastica in movimento della cartuccia, a causa della quale gli inserti in ceramica hanno un accoppiamento non troppo stretto e iniziano a perdere acqua.

In un altro caso, a causa di piccole particelle solide (granelli di sabbia) intrappolate tra i dischi di ceramica, le piastre in ceramica possono usurarsi, il che porta anche a perdite.

Questo problema può essere risolto nel modo seguente. Estrarre la cartuccia dal mixer (come indicato di seguito), mettere una superficie di vetro o ceramica e gocciolare sopra lo stelo alcune gocce di detergente contenente acido, ad esempio "Sanitario".

Girare l'asta in direzioni diverse e lasciare per un paio d'ore. È meglio indossare i guanti in modo che gli acidi non mangiano le mani. Poiché le parti in plastica e ceramica sono nella cartuccia, non hanno paura dell'acido. Prima della rete metallica, l'agente di pulizia solitamente non raggiunge. Dopo che la cartuccia è rimasta ferma per un paio d'ore con un detergente, risciacquare bene con acqua corrente. Sviluppa lo stock spostandolo in tutte le direzioni. Se il problema persiste, è già l'usura delle parti in plastica, quindi segui la nuova cartuccia, se il calcio si muove facilmente, puoi sostituire quello vecchio.

Abbiamo studiato un po 'la teoria, iniziamo a praticare.

Come smontare un miscelatore monocomando

Strumenti richiesti:

- Chiavi esagonali, solitamente di dimensioni adeguate 2-3 mm.;

- chiave regolabile (misura non inferiore a 35 mm.) o pinza a becchi piatti;

- piccolo cacciavite a taglio.

Il miscelatore monocomando può essere facilmente smontato. Iniziando a riparare, la prima cosa è chiudere il flusso di acqua calda e fredda sul tubo dell'acqua. Apri il rubinetto e controlla l'acqua.

Se guardiamo il mixer, non vedremo elementi di fissaggio e dadi. Di solito sorge la domanda: "Come smontare questo rubinetto?" E l'intera montatura è ben nascosta sotto la maniglia del mixer. Pertanto, il primo passo è rimuovere la maniglia. Sollevare la maniglia e utilizzare un cacciavite a testa piatta per agganciare un cappuccio decorativo. Rimuovilo.

Sbirciando attentamente nell'apertura. C'è una vite di bloccaggio all'interno. Svita solitamente un cacciavite a testa esagonale o a fessura.

Spegni la vite di bloccaggio. Per chiarezza, per capire dove si trova questa vite, è possibile vedere la vite nelle seguenti foto:

Rimuovere la leva dalla gru tirandola verso l'alto con allentamento simultaneo.

Sotto la leva è di solito una copertura protettiva. Spegni le mani. Se le tue mani scivolano, puoi provare a svitare il coperchio, indossando guanti di gomma.

Dopo aver rimosso il coperchio protettivo, vedremo la cartuccia, premuta con un dado largo.

Spegni il dado con una chiave inglese. Ci sono varianti di esecuzione, quando il dado è incassato all'interno, quindi è necessario svitarlo con l'aiuto di pinze con nasi lunghi.

Ora puoi prendere la cartuccia.

Prendilo con cautela dal brodo e sollevalo.

Prendiamo la cartuccia e andiamo al negozio per una nuova.

Quindi installare una nuova cartuccia, controllando il corretto allineamento dei fori del miscelatore e della cartuccia. Per fare ciò, è necessario ruotare leggermente la cartuccia nella fessura, in modo che le guide sporgenti sulla cartuccia si inseriscano nei fori sul corpo del miscelatore.

Mettere il mixer nell'ordine inverso.

Accendere l'acqua e verificare la tenuta di tutte le connessioni. Se le connessioni non consentono il passaggio dell'acqua, la pressione è sufficiente e la temperatura è regolata in modalità normale - ciò significa che la riparazione del rubinetto in ceramica a leva singola è stata completata con successo! E non aver paura. La cosa principale è il tuo desiderio di imparare come riparare te stesso.

Leva di apertura rigida

Messaggi in primo piano

Per pubblicare messaggi, creare un account o accedere

Devi essere un utente registrato per lasciare un commento.

Crea un account

Iscriviti nella nostra comunità. È molto facile!

Accedi

Hai già un account? Accedi al sistema.

Oppure accedi con uno di questi servizi.

Google consiglia

I nostri consigli

Come tagliare le cerniere nelle porte interne.

Sano ha pubblicato un articolo su School of Repair, 15 giugno 2007, articolo

Cottage nella foresta: come artista, Igor Shubin ha trasformato la trama della foresta. Layfkhaki per i residenti estivi

Il KGB ha pubblicato un articolo su Country House, Dacha, martedì alle 08:49, articolo

Involucro fatto in casa sulla smerigliatrice per una tazza di diamante o pennello

FugenFührer ha pubblicato un post sul blog FugenFührer, 13 febbraio 2017, post di blog

Installazione a soffitto in cartongesso

andral ha pubblicato un argomento in Plasterboard Ceilings, 17 gennaio 2005, argomento

Il modo migliore per realizzare una partizione in cartongesso

Sander ha pubblicato un argomento su Work with Drywall, 3 marzo 2005, argomento

Testare le seghe SCW 22-A e SCM 22-A

Sano ha pubblicato un articolo su Instrument and Equipment, 24 dicembre 2012, articolo

Pistola per montaggio a gas HILTI GX 120

Sano ha pubblicato un articolo su Instrument and Equipment, l'11 marzo 2012, articolo

Trapano a percussione a batteria TE 30-A36

Sano ha pubblicato un articolo su Instrument and Equipment, 29 aprile 2013, articolo

Il manico del mixer si irrigidisce: cosa fare?

Il rubinetto svolge un ruolo importante nel creare comfort e praticità in cucina o in bagno, quindi è importante sapere come risolvere eventuali problemi che potrebbero insorgere con esso. Uno dei più comuni è il caso in cui la manopola del mixer diventa rigida: cosa fare e come è possibile far fronte a un tale problema è facile da capire se le cause sono note. Uno dei più comuni è l'acqua sporca e una virata stretta può essere una conseguenza del danno meccanico o del deterioramento dei componenti del miscelatore.

Come risolvere il problema?

Il primo passo è quello di smontare il miscelatore, pulire le sue parti e la cartuccia, quindi assemblare e controllare. Tieni presente che vale la pena farlo solo se possiedi abilità o almeno la conoscenza di tale lavoro, altrimenti un tentativo di riparazione potrebbe rivelarsi del tutto inutilizzabile. Se il problema è nell'acqua sporca, allora la risposta alla domanda se la manopola del mixer sta girando saldamente - cosa fare sarà lavare e pulire a fondo i componenti di questo dispositivo. Quando la natura meccanica dell'errore è importante, è importante capire che cosa deve essere riparato, quale parte o componente. Nel processo del miscelatore, il lubrificante si asciuga, il che rende le sue spire lisce. Se questa era la causa della svolta stretta, allora il problema è risolto con lubrificazione ripetuta. Va tenuto presente che il caso aiuterà solo lubrificante di alta qualità, altrimenti, la situazione non può che peggiorare.

conclusione

La ragione per la rotazione stretta dell'impugnatura del miscelatore può essere cattiva acqua, stress meccanico o l'effetto del tempo. Tutte e tre le opzioni sono risolvibili, qualsiasi problema può essere risolto. In modo che il rubinetto non ti dà fastidio, il più a lungo possibile, acquistare l'impianto idraulico solo in negozi affidabili. Se il mixer non può essere riparato, puoi sceglierne uno nuovo sul sito web da 5 pollici. Qui puoi trovare tutto ciò di cui hai bisogno per la riparazione e la manutenzione degli impianti idraulici, perché il nostro comfort dipende dalla qualità del suo lavoro, che a sua volta influisce sul nostro umore. Quando tutti i piccoli dettagli della nostra vita funzionano correttamente, c'è tempo ed energia per fare qualcosa di grande, quindi prenditi cura del tuo comfort.

La gru si sta girando

Domanda: Attualmente sono impegnato a riparare l'appartamento di una vecchia nonna e qualcosa continua a saltar fuori. Quindi:

  1. Valvole a sfera Perché alcuni di loro si aprono / si chiudono molto facilmente, e alcuni sono troppo rigidi. Dove possibile, metti le gru Bugatti. Ho sentito che sono stati elogiati. Sì, e aprire / chiudere abbastanza facilmente. ie È logico supporre che questa "leggerezza" dipenda dalla qualità della gru?
  2. Maniglie per valvole a sfera. Ci sono due tipi di "farfalla" e solo una lunga maniglia. Qual è la differenza? A quanto ho capito, la "farfalla" dà un carico più uniforme sull'intera connessione durante l'apertura / chiusura. Ma con una maniglia lunga è molto più facile da aprire e chiudere.

Risposta: 1. Una delle ragioni per la tenuta della sfera di bloccaggio nel rubinetto, è stata identificata in modo assolutamente accurato: la qualità sia dell'assemblaggio che dei materiali utilizzati nella fabbricazione. Il secondo motivo è il sale contenuto nell'acqua del rubinetto e che si attacca nel tempo agli elementi di chiusura del rubinetto. Al fine di mantenere la valvola a sfera in condizioni di lavoro, qualsiasi azienda - il produttore consiglia di girarla almeno una volta in mezzo l'anno e, in un buon modo, una volta al mese; specialmente se l'acqua del rubinetto contiene molto sale. Ovviamente, avete sentito parlare di sistemi automatici di protezione dalle perdite che utilizzano una valvola a sfera motorizzata. In precedenza, questi sistemi avevano un notevole inconveniente - con un lungo periodo di fermo macchina, in caso di emergenza, l'azionamento elettrico non aveva abbastanza potenza, anche per spostare almeno la palla di arresto nella gru; il sedimento ha impedito questo. Allo stato attuale, i produttori di sistemi di protezione dalle fughe hanno eseguito "interventi sugli errori" e ora l'azionamento elettrico automaticamente, in un momento specifico, trasforma la gru una volta al giorno.

Non ci sono così tante buone gru sul mercato libero e le più importanti sono ITAP e Bugatti. Mi piacciono di più i Bugatti perché hanno un dado che può essere stretto se necessario.

2. La lunga maniglia della valvola a sfera facilita la chiusura - apre. È preferibile una maniglia lunga, perché durante una lunga valvola semplice senza movimento, per bloccare l'acqua con una maniglia a farfalla, è sempre necessario utilizzare qualche strumento aggiuntivo (chiavi regolabili, pinze, ecc.). Le gru con impugnatura a farfalla vengono selezionate solo perché tale maniglia richiede meno spazio durante la svolta. Questo è molto importante quando il rubinetto è nella scatola. I rubinetti con impugnatura a farfalla non devono essere posizionati in modo molto accurato rispetto agli altri componenti del sistema idraulico; una lunga maniglia, nella posizione sbagliata, può appoggiarsi su qualcosa e, a volte, è necessario, anche, segare. Le gru con una lunga maniglia non devono essere installate in luoghi aperti per l'accesso gratuito, ad esempio sui radiatori, soprattutto nei luoghi pubblici. Nella posizione chiusa, una lunga maniglia, in alcune posizioni della gru, può sporgere oltre i tubi e facilmente afferrarla; e nei luoghi pubblici, ad esempio, nei negozi, molto spesso, clienti così impazienti cercano di trasformare questa penna, la penna - è più difficile girare la farfalla e non viene toccata. Sugli sbarchi, le mani stesse sono attratte da gru con una lunga maniglia.

Ovviamente, la maniglia - la farfalla di una valvola a sfera può essere considerata come un carico più uniforme quando si gira la palla, ma in pratica solo un approccio responsabile al lavoro rende possibile eseguirlo senza complicazioni. A casa, dove lo spazio lo consente, ho installato valvole a sfera con manici lunghi e non me ne sono mai pentito; quello che non posso dire delle gru con una maniglia - una farfalla.

Riparazione del miscelatore monocomando: dispositivo e riparazione fai-da-te

Le gru a leva singola stanno rapidamente sostituendo i tradizionali dispositivi a valvole negli appartamenti e nelle case. Ma non importa quanto sia comodo un impianto idraulico moderno, di tanto in tanto fallisce per vari motivi. Per non spendere soldi per l'acquisto di una nuova gru ogni volta, ha senso affrontare le cause dei guasti e padroneggiare la riparazione indipendente del miscelatore monocomando.

Caratteristiche del dispositivo di tali dispositivi

Sfera, leva singola, joystick, articolato - tutti questi sono i nomi del mixer, che è controllato da una sola leva. L'utilizzo di un rubinetto di questo tipo è semplice e conveniente: lo spostamento verticale della leva controlla la quantità di flusso d'acqua e la rotazione orizzontale per impostare la temperatura appropriata.

Questo schema consente di comprendere il principio di funzionamento del miscelatore monocomando: modificando la dimensione del foro per acqua calda, fredda e miscelata è possibile regolare la temperatura e la pressione in soli due movimenti.

La disposizione interna dei miscelatori a leva singola è solitamente di due tipi: un meccanismo a sfera o una cartuccia ceramica. Il centro del design del meccanismo a sfera è una camera di miscelazione rotonda. Sembra una palla di metallo vuota, in cui sono fatti tre fori.

L'acqua fredda scorre in uno dei fori e l'acqua calda scorre nell'altro. All'interno della camera, i flussi vengono miscelati e quindi trasferiti in una terza apertura, che è collegata al beccuccio del miscelatore. La leva di comando sposta la palla in modo tale da regolare gli spazi vuoti in questi fori, ad es. cambiare la quantità di acqua calda e fredda che entra nella camera di miscelazione e la dimensione del deflusso.

Cartuccia ceramica composta da due o tre piastre. Nella parte inferiore, come nel miscelatore a sfera, ci sono tre fori con esattamente le stesse funzioni: acqua calda, acqua fredda, flusso misto. Ma la miscelazione di acqua calda e fredda viene eseguita nella parte superiore del dispositivo.

I mixer di entrambi i tipi funzionano all'incirca nello stesso modo, ma reagiscono in modo diverso alle condizioni operative. Ad esempio, un deposito di calcare non si accumula quasi mai in una cartuccia di ceramica. Il fatto è che le piastre in un tale dispositivo sono lambite l'una dall'altra molto strettamente, la dimensione del gap è paragonabile ai parametri della molecola.

Questo diagramma mostra in dettaglio il dispositivo della gru monotesta a sfera. Le informazioni sui singoli elementi del dispositivo aiutano a comprendere l'ordine del suo smontaggio e assemblaggio

Ma la ceramica è "non amichevole" con sabbia e altre impurità meccaniche. Un piccolo granello di sabbia intrappolato nella cavità del miscelatore può provocare scheggiature sugli elementi in ceramica e l'intera cartuccia dovrà essere sostituita. La sabbia non è praticamente terribile per una palla di metallo, ma non ci sono quasi ostacoli per il raid.

Il punto debole dei miscelatori monocomando è la guarnizione in gomma. In ogni caso, questi elementi dovranno essere sostituiti almeno ogni due anni. Alcuni acquirenti non si lamentano della precisione delle impostazioni della temperatura. Questa è una caratteristica di modelli economici con un piccolo angolo di regolazione. Tali dispositivi si rompono più spesso.

Come smontare un rubinetto a leva singola?

Molto spesso, i problemi con tali mixer avvengono a causa della rottura del loro meccanismo interno. L'algoritmo delle azioni in questo caso è abbastanza semplice: è necessario smontare la valvola, rimuovere il meccanismo danneggiato, sostituirlo con un nuovo elemento utile, assemblare il dispositivo nell'ordine inverso.

Questo schema illustra la procedura per lo smontaggio di un miscelatore monocomando con cartuccia ceramica. Per il lavoro servirà solo un cacciavite e una chiave inglese regolabile

Questa non è una procedura molto complicata, ma tutte le operazioni dovrebbero essere eseguite con molta attenzione e attenzione. In primo luogo, ovviamente, è necessario bloccare i tubi di acqua calda e fredda che portano al miscelatore. Per smontare la valvola a sfera, è necessario:

  • Usando un cacciavite, rimuovere il cappuccio decorativo.
  • Svitare e rimuovere la vite di bloccaggio.
  • Svitare e rimuovere il dado decorativo, che funge da coperchio per il corpo del miscelatore.
  • Rimuovere il dado che tiene il meccanismo del miscelatore nella posizione corretta.
  • Rimuovere la cartuccia o il meccanismo a sfera dal corpo della valvola.

Per rimuovere il cappuccio decorativo, utilizzare il solito cacciavite. Bisogna fare attenzione a non danneggiare l'elemento. Per svitare la vite di fissaggio dell'impugnatura del miscelatore, è possibile utilizzare un esagono. In alcuni modelli, la maniglia si adatta abbastanza strettamente. Può essere pizzicato con la punta di un cacciavite.

Il coperchio del mixer con la leva a volte si adatta molto strettamente, per rimuoverlo, è possibile utilizzare un cacciavite. Bisogna fare attenzione a non graffiare la custodia.

La copertura del corpo del rubinetto non è difficile da rimuovere con le mani senza l'ausilio di attrezzi speciali. Ma il dado di fissaggio all'interno del miscelatore è più facile da svitare la chiave. Successivamente, rimuovere il meccanismo interno della gru non sarà difficile.

Va ricordato che le dimensioni di questi elementi variano in una gamma abbastanza ampia. L'altezza dello stelo può variare in modo significativo, così come il diametro della cartuccia. Ci sono anche varie opzioni per la parte di atterraggio del meccanismo. Pertanto, gli artigiani esperti acquistano raramente una nuova cartuccia in anticipo.

Il dado che fissa la posizione della cartuccia in ceramica all'interno del miscelatore deve essere svitato con cura usando una chiave normale o regolabile.

Sarà molto più efficace sospendere i lavori di riparazione in questa fase, per prendere il viziato "ripieno" di un rubinetto a leva singola e portarlo con sé nell'officina per acquistare esattamente lo stesso elemento e le stesse dimensioni.

A causa delle caratteristiche di progettazione del meccanismo, non può essere regolato o adattato in qualche modo, è necessaria una corrispondenza esatta di tutti i parametri.

Non tutte le cartucce di ceramica hanno le stesse dimensioni e la stessa configurazione. Per scegliere il dispositivo giusto, è necessario portare la cartuccia danneggiata all'impianto idraulico

Dopo l'acquisto di una nuova cartuccia, tutto il lavoro viene eseguito nell'ordine inverso: la cartuccia viene installata, l'asta di regolazione viene posta sopra, fissata con una vite e chiusa con un cappuccio decorativo. Sulla spina, solitamente viene indicato il senso di rotazione per l'acqua calda e fredda, questo momento dovrebbe essere preso in considerazione durante l'installazione.

Se la cartuccia ceramica di un miscelatore monocomando è intasata o danneggiata, dovrebbe essere semplicemente sostituita con un nuovo elemento, il lavaggio di solito non aiuta.

Quando si installa il meccanismo a sfera, gli idraulici inesperti a volte confondono la posizione dei fori e impostano il meccanismo in modo errato. Di conseguenza, un tale meccanismo non funzionerà correttamente dopo l'installazione. Pertanto, dopo aver smontato la gru, è necessario ispezionare attentamente la sfera e ricordare la sua posizione corretta per poter continuare ad agire correttamente.

Dopo la riparazione del miscelatore monocomando, l'acqua fredda e calda viene nuovamente collegata e viene controllata la qualità del dispositivo riparato. Se ci sono ancora dei problemi con questo, è possibile che la cartuccia sia installata in modo errato o che ci siano ulteriori guasti nel mixer. Il processo di riparazione di dispositivi di questo tipo è descritto in dettaglio nel seguente video:


Revisione dei guasti comuni

La sostituzione della cartuccia o del meccanismo a sfera è solo un modo per riparare una valvola a leva singola. Ci sono anche altre interruzioni di dispositivi di questo tipo, per i quali saranno necessari vari strumenti e metodi di eliminazione. I problemi più comuni associati ai mixer del joystick sono:

  • caso del dispositivo rotto;
  • aeratore intasato;
  • problemi con tubi di alimentazione o tubi flessibili;
  • posizione errata o usura delle protezioni in gomma;
  • acqua che fuoriesce dall'annaffiatoio della doccia;
  • problemi con il flussostato sul tubo della doccia.

Di solito, è relativamente facile diagnosticare un problema, poiché ogni situazione ha i suoi sintomi caratteristici. A volte è necessario eliminare contemporaneamente diversi guasti. Questo di solito si verifica quando si utilizzano tubature di scarsa qualità o non si rispettano le condizioni operative del miscelatore, il che comporta un aumento dei carichi.

Crepa nel case del dispositivo

Se l'acqua fuoriesce da sotto il mixer, è altamente probabile che il suo corpo si sia incrinato o diventi più sottile da qualche parte. Una situazione del genere può improvvisamente verificarsi, ad esempio, se un oggetto pesante è caduto accidentalmente sul mixer. A volte le lacune compaiono gradualmente, sotto l'influenza dell'acqua per molto tempo.

In ogni caso, eliminare completamente questo danno è quasi impossibile. Il modo più affidabile per riparare è sostituire completamente il corpo del dispositivo, ma in genere il vecchio mixer viene semplicemente smontato e viene installato il nuovo modello. Un sigillante è usato come misura temporanea.

Di solito, la fessura viene semplicemente coperta con una composizione adatta dall'alto, ad esempio "saldatura a freddo". Prima di iniziare il lavoro, è necessario studiare le istruzioni per l'uso del sigillante e seguire scrupolosamente le raccomandazioni del produttore. Ma il mixer, riparato con questi metodi, apparirà abbastanza imprevedibile. Nel corso del tempo, il sigillante si sbriciolerà, dovrai ripetere la riparazione ancora e ancora. Pertanto, dopo aver riparato il crack, è necessario pianificare immediatamente l'acquisto e l'installazione di un nuovo mixer.

Sostituzione di una guarnizione usurata

Se il miscelatore perde dal fondo e il suo corpo non è incrinato, è possibile che le guarnizioni tra il rubinetto e i tubi flessibili dell'acqua si siano consumati. Questo problema è relativamente facile da risolvere. Per cominciare, interrompere il flusso di acqua calda e fredda al mixer.

Se le guarnizioni in gomma sotto il meccanismo a sfera del miscelatore sono usurate o installate in modo errato, la valvola può produrre molto rumore e persino perdite

Allo stesso tempo, una certa quantità di acqua rimarrà nel mixer stesso. È necessario aprire il rubinetto e scaricare l'acqua. Ora è necessario scollegare i tubi flessibili attraverso i quali l'acqua entra nel miscelatore. Anche qui ci sono i resti di acqua, quindi dovresti mettere un secchio in fondo, non farà male e stracci per raccogliere acqua versata casualmente.

Quando i cavi flessibili sono scollegati, è necessario svitare il dado di fissaggio, che si trova sotto il lavello e mantiene il miscelatore nella posizione corretta. Sotto il dado e c'è una guarnizione. Se sembra logoro, incrinato o deformato, molto probabilmente questa è la causa della perdita.

Queste pastiglie sono vendute in qualsiasi negozio idraulico, oppure puoi tagliare un elemento adatto da un pezzo di gomma. Prima di installare la guarnizione, si raccomanda di pulire il luogo di installazione dallo sporco accumulato. Quindi è necessario assemblare il sistema nell'ordine inverso: serrare il dado di fissaggio, collegare i collegamenti flessibili, ripristinare l'alimentazione idrica. Successivamente, è necessario aprire il rubinetto per verificare il funzionamento del dispositivo.

Problemi con l'aeratore

Un piccolo ugello, mettere il beccuccio del miscelatore, taglia il flusso di acqua in flussi separati e aumenta artificialmente il suo volume. I fori di questo ugello sono piccoli, se l'acqua del rubinetto contiene contaminanti, possono facilmente ostruirsi. A volte i problemi sorgono perché l'aeratore è appena arrugginito.

L'aeratore - l'ugello sul beccuccio del miscelatore - può ostruirsi, con conseguente riduzione del flusso d'acqua. Aiuta a risolvere il problema di sciacquare l'aeratore o di sostituirlo

Un sintomo caratteristico di questo problema è una riduzione della pressione dell'acqua in un singolo punto, ad esempio in cucina. Allo stesso tempo, l'acqua di altri rubinetti viene fornita nella stessa quantità. Se l'aeratore è stato rimosso, e dopo che il flusso d'acqua dal miscelatore è aumentato notevolmente, allora la causa della rottura può essere considerata esattamente stabilita.

Per risolvere questo problema è molto semplice. Solitamente è facile svitare l'aeratore dall'erogatore. Dopodiché, deve essere lavato o rimosso con altri mezzi. È anche possibile installare un nuovo aeratore, se disponibile. Dopo questo, la pressione dell'acqua precedente sarà ripristinata. Alcuni rifiutano di usare l'aeratore, ma in questo caso non sarà così comodo usare il mixer.

Se i tubi sono ostruiti

L'aeratore è ok e la pressione del flusso si indebolisce notevolmente? Quasi certamente si ostruiscono tubazioni o connessioni flessibili, attraverso le quali l'acqua calda e fredda fluisce verso il miscelatore. Questo problema è particolarmente caratteristico di vecchi impianti idraulici con tubi metallici. Nel processo di corrosione, le particelle di metallo si accumulano all'interno, riducendo o bloccando completamente il lume.

Se i tubi flessibili attraverso i quali l'acqua calda e fredda viene fornita al miscelatore, sono intasati, devono essere rimossi e puliti o sostituiti con altri nuovi

Devi prima spegnere l'acqua e poi procedere per riparare il danno. Con i tubi flessibili, tutto è molto semplice. Devono essere rimossi, lavati, puliti e reinstallati. Se l'inquinamento è troppo serio, puoi semplicemente inserire i nuovi tubi. I tubi sono un po 'più complicati. Per pulirli usa il cavo "serpente".

In questo caso, la parte del tubo in cui si è accumulata la sporcizia deve essere scollegata dal sistema idraulico e dopo la pulizia deve essere posizionata correttamente. A volte questa sezione del sistema di approvvigionamento idrico viene sostituita e assemblata con nuove costruzioni. Se i tubi sono vecchi e spesso inquinati, ha senso pensare all'aggiornamento del sistema idraulico e all'installazione di tubi di plastica che sono molto meno suscettibili alla corrosione rispetto alle strutture metalliche.

Rubinetto del bagno

Sul lato del bagno di solito è installato più complesso nel mixer di costruzione che in cucina, perché qui, oltre al solito beccuccio, si utilizza un annaffiatoio per la doccia. I problemi sopra descritti sono associati a guasti associati al meccanismo di commutazione del flusso di acqua dal beccuccio alla testa della doccia e viceversa.

Il miscelatore monocomando, progettato per l'installazione sul lato della vasca, è completato da un meccanismo per il passaggio del flusso al soffione. Se le guarnizioni di questo meccanismo sono usurate, devono essere sostituite.

Succede che l'acqua passi gradualmente attraverso l'annaffiatoio della doccia. Questo indica usura della guarnizione superiore del dispositivo. Risolvere il problema è relativamente facile. È necessario rimuovere il dado di fissaggio e il flessibile della doccia che trattiene. Ciò garantirà l'accesso alla guarnizione superiore.

Questo elemento viene rimosso e sostituito con uno nuovo, che può essere acquistato o anche tagliato da un foglio di gomma, il cui spessore è di circa tre o quattro millimetri. Naturalmente, il sito di installazione della nuova guarnizione deve essere pulito dall'inquinamento accumulato. Dopo aver riparato il rubinetto nel bagno, il tubo della doccia viene posizionato e il rubinetto viene controllato.

Ma se sorgono problemi con la guarnizione, che si trova nella parte inferiore del mixer, fissare il danno sarà un po 'più difficile. Esternamente, questo problema si esprime nel fatto che la leva per il controllo del soffione non viene mantenuta nella posizione corretta e viene abbassata, impedendo la commutazione dell'acqua.

Per prima cosa è necessario interrompere la fornitura di acqua calda e fredda al rubinetto del bagno, quindi svitare il dado e rimuovere il soffione. Quindi smontare costantemente l'adattatore e il miscelatore del beccuccio. Per raggiungere la guarnizione inferiore, è necessario rimuovere l'intero "riempimento" del miscelatore. Successivamente, la guarnizione viene sostituita e il dispositivo viene assemblato nell'ordine inverso.

Accade così che le guarnizioni non siano usurate, ma non si adattano o non sono installate correttamente. Questo non è raro se i pad vengono tagliati manualmente. Se il miscelatore inizia a fare molto rumore quando si apre l'acqua, ha senso verificare le condizioni delle guarnizioni. Di solito sono abbastanza per tagliare o solo leggermente cambiare la loro posizione. Se i pad non sono da incolpare, l'effetto sonoro aggiuntivo di solito può essere eliminato installando dei filtri.

Come prevenire malfunzionamenti?

La condizione del miscelatore e la sua durata dipendono da diversi fattori:

  • qualità dell'acqua del rubinetto;
  • corretta installazione del sistema di alimentazione idrica;
  • modello specifico di qualità del mixer.

I mixer economici possono sembrare attraenti, ma la loro durata è ridotta. La cassa e il meccanismo interno, realizzati con materiali di bassa qualità, falliscono rapidamente e spesso. La qualità dell'acqua e il design del sistema idraulico sono fattori interdipendenti. Non appena i difetti nell'installazione dei tubi diventano evidenti, devono essere immediatamente rimossi.

La presenza di filtri grossolani può aumentare significativamente la vita del miscelatore monocomando. Non trascurare questo utile dispositivo. La durezza dell'acqua deve essere considerata anche nella fase di acquisto del dispositivo. Sulla confezione e / o nel passaporto del miscelatore è indicato su quale durezza dell'acqua è progettato il prodotto. Questi dati dovrebbero essere correlati con le informazioni sulla qualità dell'acqua nella propria casa.

L'aeratore è un altro fattore utile che può influenzare positivamente le condizioni del mixer. Il dispositivo taglia il flusso di acqua in getti separati, che aumenta visivamente il volume del flusso. Ciò consente di ridurre la quantità di acqua che entra attraverso il mixer, il che porta a risparmiare acqua e durata del dispositivo.

Come riparare un miscelatore monocomando con le proprie mani

Rubinetti per la cucina o per il bagno con agnelli, in cui, per aprire l'acqua, era necessario svitare la valvola, sono già un ricordo del passato. Al loro posto arrivano nuovi e comodi rubinetti con una leva. Su tali modelli, l'acqua viene aperta con una manopola che si muove su / giù e sinistra / destra. Su / giù - la pressione dell'acqua è regolata, la destra / sinistra è il flusso di acqua calda e fredda. Spesso, eseguendo riparazioni in cucina o in bagno, le persone si tolgono il vecchio impianto idraulico, anche se adatto, e ne installano uno nuovo, più moderno al suo posto. Questo è comprensibile: riparazione moderna - idraulica moderna.

I rubinetti monocomando sono montati su un'apposita barra con eccentrici e sono chiamati a parete, o installati in uno speciale foro del lavello o del lavello e sono chiamati mortase.

Il dispositivo di una tale gru è abbastanza semplice e la riparazione di un miscelatore monocomando può essere eseguita con le proprie mani.

La parte principale del miscelatore monocomando è una cartuccia, una parte in plastica che regola il flusso dell'acqua.

Per capire come riparare un mixer a leva singola con le tue mani, devi prima capire come funziona. Ed è organizzato in modo molto semplice. La cartuccia di plastica contiene una sfera vuota con fori per la miscelazione di acqua calda e fredda. La palla ruota circondata da speciali polsini in gomma. La rottura si verifica più spesso a causa del fatto che i polsini di gomma si consumano e devono essere sostituiti.

Per riparare le tue mani come un rubinetto da cucina, avrai bisogno di:

  • cacciavite;
  • esagono speciale per allentare la vite di montaggio;
  • guarnizioni in gomma per sostituire quelle vecchie che sono diventate inutilizzabili.

Riparazione del miscelatore monocomando fai-da-te. Fasi di attuazione

Ad esempio, si consideri una riparazione rubinetto per la cucina. Prima di iniziare la riparazione, è necessario bloccare l'acqua calda e fredda che arriva al mixer. Per fare questo, girare le valvole sui tubi con acqua calda e fredda fino a quando non si fermano. Quindi è necessario sollevare la leva della gru e rilasciare l'acqua rimanente dal sistema.

Schema del miscelatore monocomando.

Quindi, con l'aiuto di un esagono, la vite di fissaggio sull'impugnatura viene svitata e la maniglia viene rimossa dal rubinetto facendo oscillare delicatamente a destra ea sinistra.

Quando la maniglia del mixer viene rimossa, si ottiene l'accesso al giunto filettato che è necessario svitare. Questa azione consente l'accesso alla cartuccia. C'è una parte in plastica nella parte superiore della cartuccia. Si rimuove facilmente con un cacciavite inserito in una delle fessure o con una chiave speciale. Sotto la parte, troverai un o-ring che devi controllare per i danni. Molto spesso, si forma un raid sul compattatore, che deve essere accuratamente rimosso con un panno pulito.

Quando si installa la cartuccia, è necessario allinearne i fori con i fori sulla sede del miscelatore.

Quando il dado di plastica è svitato, è possibile rimuovere la sfera dalla cartuccia, vedere se i fori in esso sono intasati. Quindi le guarnizioni in gomma vengono rimosse e ne vengono installate di nuove. Questo è fatto facilmente con un cacciavite sottile, con il quale è possibile raccogliere ed estrarre vecchie guarnizioni. Con lo stesso cacciavite, puoi inserire nuovi sigilli al posto di quelli vecchi. Tutto questo è abbastanza facile da fare con le tue mani, senza ricorrere a chiamare uno specialista.

Dopo la riparazione, la palla viene messa in posizione e un dado di plastica viene avvitato sulla parte superiore. Alla fine, la manopola del miscelatore viene posizionata e fissata con un bullone di montaggio. Tutti. Ora apri le valvole sui tubi e controlla il funzionamento della gru.

Qualche parola in conclusione

Va detto che le cartucce per tutti i modelli di rubinetti da cucina sono disponibili in commercio e talvolta è più facile acquistare una nuova cartuccia che riparare quella vecchia. Ma la riparazione dei miscelatori a sfera con le proprie mani non ha alcuna difficoltà. Voi stessi potete facilmente verificarlo provando a farlo da soli, in base alle raccomandazioni di cui sopra.Questo impianto idraulico è installato sia in cucina che nei bagni. Può differire nell'aspetto, ma la struttura interna di tali miscelatori a sfera è la stessa. Una cartuccia è installata ovunque, all'interno della quale si trova una palla. Naturalmente, ci sono altri design di cartucce, ma con una palla - il più comune.

A volte il fallimento del mixer è che l'acqua del rubinetto è cattiva. In questo caso, prima di aprire il rubinetto e fare riparazioni, svitare prima la rete che copre la bocca del mixer. Può solo essere intasata dal fango e non avere molta acqua. Questo è ciò che causa la cattiva pressione. Hai solo bisogno di pulire la griglia di terra e rimetterla.

Come smontare un miscelatore monocomando

Rubinetti a leva singola: una nuova tendenza nella disposizione di un bagno o di una cucina moderna. La gru standard - "a spina di pesce" e miscelatori a muro perdono la loro popolarità sullo sfondo di un analogo funzionale ed elegante. Un miscelatore a leva singola (o joystick) è un alloggiamento con una piastra che miscela acqua calda e acqua fredda. La piastra funge da leva. Questo disegno può essere fatto di ceramica, metallo o plastica.

In caso di guasto del mixer joystick, è necessario smontarlo e risolvere i problemi apparenti. Per eliminarli è necessario conoscere la varietà di mixer "con una sola mano" e i principi per lavorare con loro.

Tipi e caratteristiche dei miscelatori a leva singola

Esistono 2 tipi di gru monotrave:

  1. Miscelatore a sfera L'elemento principale di questo design è una piccola sfera di metallo situata nel corpo della gru. La sfera ha tre fori progettati per l'acqua fredda, calda e mista che entra nel foro del rubinetto. Ecco perché la capacità all'interno della sfera d'acciaio è chiamata camera di miscelazione. La palla è a stretto contatto con le guarnizioni in gomma (sedili). Il design è guidato da una regolazione dello stelo. Il flusso dell'acqua cambia in base alle variazioni nel movimento della palla. Maggiore è l'area dei fori di contatto, più debole è il flusso d'acqua e viceversa. Questa versione del mixer fallisce molto raramente grazie al design ben progettato.
  2. Miscelatore a cartuccia. In questo tipo di mixer, invece di una palla, viene fornita una cartuccia, che si basa su 2 piastre in ceramica. La parte inferiore della cartuccia (disco) ha 3 fori per l'acqua, e la parte superiore ha la funzione di miscelazione. Il significato di questo disegno è che quando si modifica la posizione del joystick, uno dei fori nella piastra inferiore è allineato con la camera di miscelazione della parte superiore del disco. La leva si muove dolcemente grazie a uno speciale grasso al silicone. Per evitare guasti improvvisi dovuti a parti solide che entrano nei fori della cartuccia, i produttori consigliano di installare filtri speciali.

Vantaggi e svantaggi dei miscelatori a joystick

I rubinetti a leva singola sono diventati popolari grazie alla praticità e alla facilità d'uso. Con l'aiuto di tali miscelatori c'è una regolazione rapida dell'acqua della temperatura desiderata a causa del movimento della leva a destra oa sinistra. Per aumentare o diminuire la pressione dell'acqua, il joystick viene regolato dall'alto verso il basso. Inoltre, le gru monocomando presentano una lunga durata. Ciò è dovuto al fatto che nella costruzione di tali miscelatori non vi sono elementi di sfregamento in metallo, così come guarnizioni in gomma tra le parti mobili della gru.

Gli svantaggi della valvola a sfera sono le tenute in gomma a rapida usura. Pertanto, al fine di evitare rotture e blocco del mixer, si consiglia di sostituire queste parti ogni 2 anni. Il guasto di un rubinetto a leva singola può verificarsi se elementi abrasivi (ad es. Sabbia) entrano in esso con acqua. Ecco perché è così importante installare filtri speciali che impediscano l'intasamento.

Alcuni modelli economici di maschi a cartuccia sono difficili da regolare con una temperatura confortevole compresa tra 35 e 41 gradi. Ciò è dovuto al fatto che analoghi economici di tali miscelatori hanno un piccolo angolo di impostazione della temperatura dell'acqua. Questo design non consente regolazioni precise, la precisione non è inferiore ai mixer con una scatola di rubinetti in ceramica. Ma i modelli di dischi di produzione di marca ben nota hanno un ampio angolo di messa a punto fino a 15 gradi, che consente di ottenere rapidamente e facilmente la temperatura dell'acqua richiesta. Tale funzionalità viene eseguita grazie a un design speciale e materiale di alta qualità delle parti.

Come smontare correttamente il mixer del disco

Se c'è una rottura delle piastre nel manicotto della gru, è necessario smontare il miscelatore. Per fare questo, avrai bisogno dei seguenti strumenti: un cacciavite e una chiave esagonale.

istruzioni:

  1. Utilizzando un cacciavite, è necessario estrarre le spine. Sono verniciati in due colori per indicare la direzione del movimento della leva per regolare la temperatura dell'acqua.
  2. Usando una chiave esagonale, la vite è svitata, il che garantisce il collegamento del joystick e l'asta di regolazione.
  3. La maniglia viene rimossa dalla gru. La ceramica è svitata e quindi il dado di serraggio situato sulla piastra superiore. Se il dado di serraggio ha scanalature piccole, deve essere svitato con cautela in modo da non danneggiare la parte. In altri casi, il dado è svitato come al solito. La ceramica può essere facilmente svitata a mano.
  4. Un disco miscelatore viene rimosso Sostituire la cartuccia nel mix se inizia a perdere o fallisce per altri motivi.
  5. Nuova cartuccia installata al suo posto. Il dado che tiene il disco è avvitato, quindi viene inserita una leva, una vite viene montata e alla fine vengono inserite le spine.

Suggerimento: prima di acquistare una nuova cartuccia per il mixer, è necessario portare con sé un vecchio disco che ha già fallito. Il fatto è che le cartucce possono avere diversi diametri dei fori (3 o 4 cm) e morsetti sulla piastra inferiore della cartuccia. Pertanto, vi è il rischio di acquisire un disco più grande o più piccolo. Inoltre, quando si sceglie una nuova cartuccia, è necessario prestare attenzione al disco con una guarnizione in silicone, poiché è meno sensibile all'acqua.

Come smontare correttamente il miscelatore a sfera

Questo tipo di gru a leva singola è facile da smontare come una gru a cartuccia. Si tenga presente che se si verifica un errore grave, è necessario sostituire l'intero mixer. Se il malfunzionamento della gru non è significativo (ad esempio, quando il miscelatore è acceso a piena capacità, il getto d'acqua è debole), è necessario smontare il miscelatore e ripararlo da soli. Il motivo di tale rottura può essere una valvola intasata con abrasivi.

istruzioni:

  1. Rimuovere il dado dall'erogatore del rubinetto.
  2. Estrarre la rete risciacquandola con acqua.
  3. Installare il dado e reticolare nel mixer.

Nel caso in cui la valvola fuoriesca, è necessario sostituire le guarnizioni in gomma con delle nuove. Per questo è necessario: un cacciavite e una chiave esagonale.

Istruzioni per la sostituzione della guarnizione in gomma:

  1. La vite è svitata e la leva viene rimossa.
  2. La connessione viene rimossa dalla filettatura, quindi la vite viene svitata con un cacciavite. Di solito viene raccolto un raid su di esso che deve essere rimosso con un panno.
  3. Le guarnizioni in gomma vengono rimosse e sostituite con nuove. Anche la palla viene rimossa.
  4. Dopo aver sostituito i pad, la palla viene installata al suo posto. Le guarnizioni sono fissate con un dado di plastica.
  5. La leva è installata, la vite è fissa. Alla fine, è necessario controllare il funzionamento del sistema di miscelazione aprendo il rubinetto. Non ci dovrebbero essere perdite d'acqua.

Prevenzione dei frullatori monocomando

Per far funzionare le gru a joystick per lungo tempo, è necessario:

Conoscendo lo schema e il principio di funzionamento dei miscelatori monocomando, è possibile effettuare autonomamente le riparazioni di una gru a manovella difettosa.

il rubinetto della colonna diventa stretto

Video sul tema "ripara il mixer fai da te" Oggi imparerai quali sono le cause dei malfunzionamenti.

La valvola a sfera incuneata, nella maggior parte dei casi, può essere chiusa, ma per questo è necessario ottenere un piccolo turp.

Come riparare il miscelatore a leva singola (bandiera).

Se la manopola di controllo dell'alimentazione del gas sul bruciatore principale è stretta, dovrebbe essere lubrificata. In caso contrario.

Oggi discuteremo la riparazione del miscelatore monocomando. Tutti i video dell'autore.

Rubinetto che scorre (mixer) - un problema comune. Per risolvere questo è molto semplice, una questione di cinque minuti! Ma i jet.

Il rubinetto si è stretto nel mixer? Non correre a cambiarlo, può essere riparato molto facilmente.

Se hai un rubinetto a goccia, allora il difetto è un bug-book. In questo video, impariamo come ripararlo. Guardalo.

Come riparare il rubinetto nella vasca da bagno (Repair faucet) ti dirà il canale stesso con i baffi - con le tue mani. Lo spero.

Cosa fare se il rubinetto scorre. come smontare il miscelatore e sostituire la cartuccia.

C'è spesso un problema. La maniglia non gira bene o non gira affatto. La soluzione è molto semplice.

In questo video, mostrerò come smontare autonomamente una miscela di bandiere a leva singola senza l'aiuto di un idraulico.

Come sistemare il mixer nella vasca da bagno! In questo video, considereremo solo come smontare e riparare l'interruttore.

La regolazione della pressione idraulica dalla fabbrica è stata regolata su 10 MPa e ha cercato di aumentare la pressione.

Il rubinetto in cucina trapelò. Ripariamo il mixer da soli.

Il rubinetto del miscelatore fa scorrere l'acqua e anche il rubinetto che si sovrappone alla pressione viene rotto. Come sostituire la bussola del rubinetto.

In questo video ti dirò come smontare e lubrificare i rubinetti del gas della stufa a gas Hephaestus, se improvvisamente.

Sostituzione della cartuccia nel miscelatore della bandiera a leva singola.