Il peso dei tubi. La massa stimata di condotte fognarie KORSIS.

Convenzioni e abbreviazioni nella tabella significano le seguenti:

DN - diametro esterno nominale del tubo (il termine "nominale" indica la dimensione senza tenere conto delle deviazioni massime per esso)

OD - diametro interno nominale del tubo (il termine "nominale" indica la dimensione senza tenere conto delle deviazioni massime per esso)

SN - rigidità nominale degli anelli (designazione numerica dell'indicatore minimo di rigidezza degli anelli dei tubi non di pressione e raccordi per l'installazione sotterranea di sistemi fognari, in kN / m2. Conforme a EN 1401, EN 1852 e DSTU B B.2.5-32: 2007.

Pipeline di dimensione nominale / interna

Tubi SPIROLINE (KORSIS SVT)

Tecnologia popolare che consente al Cliente di scegliere la migliore opzione di connessione, oltre a una vasta gamma di diametri, SN, lunghezze di tubo.

DN / ID 360-2800 mm

Temperatura a breve termine del mezzo trasportato

HDPE + speciali composizione

13,5 m con tubi di giunzione di testa. Quando si collegano i tubi su una filettatura (avvitamento), la lunghezza effettiva di ciascun tubo viene ridotta della lunghezza della filettatura esterna. È possibile produrre tubi di qualsiasi lunghezza da 0,5 a 13,5 m con estremità lisce, nonché fili interni / esterni da una o due estremità.

nominale
rigidità dell'anello

SN2, SN4, SN6, SN8;
SN12 e SN16 - su richiesta

GOST R 54475-2011, TU 22.21.21-036-73011750-2017

Vantaggi dei tubi SPIROLINE

Bassi costi di utilizzo di macchinari pesanti durante l'installazione

Alta velocità di connessione

Qualsiasi lunghezza richiesta

Scopes of pipes SPIROLINE

Rete principale di drenaggio domestico, industriale e delle acque piovane

Ripristino (riabilitazione) di condotte logore

Riparazione di canali sotterranei sotto le strade

Produzione di prodotti: pontoni, pozzi saldati, edifici di stazioni di pompaggio di acque luride, serbatoi antincendio, serbatoi di acqua potabile, impianti di trattamento locali

disegno

Pipa SPIROLINE senza strati aggiuntivi. La parete strutturata del tubo estruso a spirale è formata da una sezione quadrata o rettangolare. Le curve adiacenti del profilo sono saldate insieme, formando irrigidimenti verticali, fornendo un'alta resistenza strutturale.

Pipa SPIROLINE con uno strato interno liscio aggiuntivo. La parete strutturata del tubo estruso a spirale è formata da una sezione quadrata o rettangolare. Le curve adiacenti del profilo sono saldate insieme, formando irrigidimenti verticali, fornendo un'alta resistenza strutturale.

Pipa SPIROLINE con uno strato esterno liscio aggiuntivo. La parete strutturata del tubo estruso a spirale è formata da una sezione quadrata o rettangolare. Le curve adiacenti del profilo sono saldate insieme, formando irrigidimenti verticali, fornendo un'alta resistenza strutturale.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Strato interno liscio formato da avvolgimenti del profilo.

Strato esterno liscio formato dalle spire del profilo.

Lo strato interno bianco e liscio facilita l'ispezione e la manutenzione della condotta. Aumenta lo spessore della parete interna e conferisce ulteriore resistenza all'usura grazie all'uso di uno speciale materiale composito.

Lo strato formato dalle bobine del profilo.

Strato esterno liscio formato dalle spire del profilo.

Strato interno liscio formato da avvolgimenti del profilo.

Lo strato formato dalle bobine del profilo.

Lo strato esterno di uno speciale materiale composito offre una protezione aggiuntiva contro i danni meccanici (consigliato quando le tubazioni vengono ripristinate usando il metodo "pipe in pipe").

Caratteristiche tecniche dei tubi Korsis e Korsis PRO

Si consiglia di organizzare lo smaltimento dell'acqua utilizzando tubi in polimero. Tra questi, il tubo "Korsis" e "Korsis PRO" - uno dei più comuni. Possiede buoni indicatori tecnici e una vasta gamma.

Pipes Korsis e Korsis PRO in magazzino

I tubi di plastica sostituiscono i tubi di acciaio non solo nelle abitazioni, ma anche nelle reti fognarie centralizzate e nella rete idrica. Le alternative di condutture calde sotto forma di materiali polimerici non esistono ancora. Per l'organizzazione di sistemi autoguidati di fognature e rifiuti senza pressione pressurizzata, i prodotti in plastica "Korsis" sono un'opzione conveniente.

Caratteristiche dei tubi per fognatura "Korsis"

Sotto il nome "Corsis" si riferisce a una linea di prodotti polimerici per i seguenti scopi:

  • rimozione di acque reflue (tempesta e fusione);
  • nei sistemi fognari;
  • nei sistemi di drenaggio;
  • durante la riabilitazione dei tubi di flusso nel fondo stradale.

Produttori di sistemi

Il tubo per fognatura "Korsis" è prodotto da "POLYPLASTIC Group" e fabbricato presso le seguenti imprese:

  1. Klimovsk Pipe Plant (Klimovsk);
  2. Pianta del tubo di Cheboksary (Novocheboksarsk);
  3. Irkutsk Pipe Plant (Angarsk);
  4. Fabbrica di tubi "Arystan" (Repubblica del Kazakistan).

I magazzini sono localizzati nel luogo di produzione, il che riduce i costi di trasporto per i consumatori.

Tipi di tubi corrugati "Korsis" e "Korsis PRO": tavolo e foto

I prodotti sono classificati da indicatori:

  1. Materiale. I tubi "Korsis" sono realizzati in polietilene, "Korsis Pro" - in polipropilene.
  2. Struttura del tubo In termini di struttura, i prodotti sono a due strati: uno strato esterno profilato in nero e uno strato interno liscio in bianco o blu. Su richiesta del cliente il colore può essere cambiato.
  3. Per rigidità dell'anello. I prodotti hanno parametri variabili di rigidità degli anelli, vale a dire resistente agli influssi esterni. La superficie corrugata aumenta il livello di carico consentito senza alcuna deformazione. Questo indicatore è importante perché i tubi con funzionalità simile dovrebbero essere posati a una profondità considerevole (fino a 15 m), sotto le strade, sotto una tela del campo d'aviazione, che pone ulteriori requisiti sulla resistenza alla deformazione. Unità di misura della rigidità (SN) - kN / sq.m: per polietilene (PE) - 4, 6, 8; per polipropilene (PP) - 12, 16.
  4. Opzioni. Disponibile in due versioni: senza presa di corrente; con presa saldata per il collegamento con un anello di tenuta (per tubi con diametro superiore a 250 mm).
  5. Lunghezza. Taglio standard in segmenti di 6 e 12 m. La deviazione massima è dell'1%. Taglio di prodotti sulle ondulazioni di onde inferiori. A richiesta, il filmato può essere qualsiasi con una deviazione massima arbitraria.

Korsis e perfokor

I sistemi KORSIS e PERFOKOR sono utilizzati per sistemi di drenaggio e fognature a flusso libero. Questi prodotti sono apparsi sul mercato relativamente di recente, ma si sono già dimostrati strumenti affidabili per le reti di ingegneria. Per le acque reflue a flusso libero, una caratteristica importante è la rigidità degli anelli, che consente di far fronte alla pressione del terreno sul tubo.

KORSIS e PERFOKOR sono perfettamente in grado di sopportare i carichi e di posare con successo, anche a una profondità considerevole, grazie al suo design e alla presenza di due strati. Quella esterna è una superficie corrugata con numerose nervature di irrigidimento che aumentano la resistenza della struttura da comprimere.

Tubi per fognature esterne

Tubi in polietilene fognario, tubi in polietilene in polipropilene, PVC, tubi in fibra di vetro sono utilizzati come tubi per fognature domestiche e reti esterne di fognature domestiche e temporali e drenaggio. I tubi in polimero sono semplici e facili da installare e hanno un peso ridotto. Da allora è diventato molto più semplice acquistare tubi per la rete fognaria e lo smaltimento delle acque Sono ampiamente rappresentati sul mercato e sono relativamente economici. Tuttavia, usando la pratica della costruzione e dell'operazione, si notano le carenze di alcuni materiali. Ad esempio, i tubi in fibra di vetro sono igroscopici, hanno un alto tasso di usura abrasiva, bassa resistenza all'impatto. Mentre i tubi in polietilene e polipropilene hanno una combinazione ottimale di proprietà fisico-chimiche: alta resistenza chimica, resistenza al gelo, tenacità, durata e molti altri, questa è stata la ragione della loro produzione e del loro uso diffuso.

Tubi in polietilene fognario

Un importante indicatore di tubi per acque reflue domestiche è un valore sufficiente per la rigidità dell'anello, cioè la capacità di resistere alla pressione del terreno e ad altre influenze meccaniche esterne. Per aumentare la rigidità degli anelli nei tradizionali tubi in polietilene, è necessario aumentare lo spessore della parete, che fornisce caratteristiche sufficienti, che aumenta il peso e il costo del prodotto finito. Pertanto, l'ulteriore sviluppo della produzione di tubi per acque reflue domestiche da polimeri era finalizzato allo sviluppo di strutture più leggere che combinavano un basso consumo di materiale con un'alta rigidità degli anelli.

Corsis / Corsis PRO / Corsis IVF

Tubi corrugati KORSIS è progettato per sistemi di fognatura non a pressione, fognature domestiche e temporali, sistemi di drenaggio, scarichi industriali di acqua.

Utilizzato per l'installazione sotterranea a una profondità di 15 m In questo caso, la profondità minima deve essere di almeno 1 m. Il tipo di tubi deve soddisfare le condizioni del progetto.

Si consiglia di eseguire il calcolo della resistenza in conformità con lo standard europeo ATV-DVWK-A127, che tiene maggiormente conto delle condizioni di posa della condotta.

  1. Le tubazioni Corsis sono realizzate in polietilene, un polimero caratterizzato da un'elevata resistenza agli urti anche a basse temperature. KORSIS PRO prodotto da speciali gradi di polipropilene, anche abbastanza resistente agli urti e resistente agli scarichi ad alta temperatura. Entrambi i polimeri sono caratterizzati da un'elevata resistenza chimica e una migliore resistenza all'abrasione rispetto a molti altri materiali;
  2. Elevata rigidità degli anelli con basso peso del tubo, sia per la costruzione ottimale sia per l'uso di polietilene ad alto modulo / polipropilene;
  3. Installazione rapida e semplice: accoppiamento con giunto e anelli di tenuta in gomma. La forma speciale del profilo degli anelli è distribuita tra le ondulazioni del tubo alla connessione della presa e garantisce la completa tenuta della tubazione;
  4. Durata utile oltre 50 anni, basso tasso di incidenti e bassi costi operativi;
  5. La versatilità del sistema: la possibilità di utilizzare una vasta gamma di raccordi, connessioni a qualsiasi tipo di tubi, tra cui da altri materiali, pozzi e serbatoi di qualsiasi tipo (pozzi prefabbricati, pozzi tempesta, pozzi trogolo, pozzi differenziali).
  6. Un eccellente rapporto "prezzo-qualità" rispetto alle condotte di altri materiali. Il costo dei tubi profilati ondulati sotto i tubi in polietilene a pressione - oltre il 30%.
  7. I tubi KORSIS e KORSIS PRO sono prodotti presso le fabbriche partner di LLC "Hermes" in conformità con TU 2248-001-73011750-2013 in conformità con GOST R 54475-2011. I test di accettazione vengono eseguiti per intero, secondo i metodi della norma internazionale ISO 9969-2007 e EN 13476-3.

Tubi KORSI EKO è progettato per reti leggermente caricate di fognature e drenaggi esterni.

KORSIS ECO è un prodotto creato per raggiungere due obiettivi principali:

· Rispetto per l'ambiente: l'uso del rigranulato dai rifiuti della produzione di tubi in polietilene e prodotti polimerici obsoleti, il cui processo di decomposizione raggiunge centinaia di anni;

· Efficienza: basso costo del prodotto.

I tubi KORSIS IVF sono prodotti secondo TU 2248-027-73011750-2013. A differenza dei tubi Corsis, sono completamente realizzati in rigranulato, ottenuti dagli scarti di produzione di tubi in PE e prodotti polimerici obsoleti, e sottoposti a un programma di test di accettazione abbreviato.

Ciò consente di ridurre significativamente i costi: i tubi KORSIS IVF sono la metà del prezzo dei tubi KORSIS e 3,5 volte più economici dei tubi PE PE 80 SDR 21 della stessa dimensione.

Allo stesso tempo, i parametri tecnici rimangono ad un livello sufficientemente elevato: la pipa KORSIS IVF supera senza esito i test:

  • sulla definizione della rigidità dell'anello (valore normalizzato - SN8 ± 1);
  • alla tenuta del collegamento con un anello di tenuta;
  • per resistenza al calore.

Pipes Korsis AWP

BRACCIO KORSIS PER TUBO RINFORZATO

Scopo e design del tubo Korsis AWP

I tubi Corsetted Corsis AWP sono tubi multistrato di polietilene con una parete interna liscia (gialla) e una parete ondulata esterna (colore nero), tuttavia, a differenza di altri tubi della linea CORSIS, i tubi AWS Corsis hanno un inserto in acciaio tra gli strati di plastica, che assicura Ha aumentato la rigidità dell'anello del tubo e la protezione contro la corrosione.

Questi tubi sono prodotti secondo TU 22.21.21-017-73011750-2017 con diametri DN / ID 800 - 2400 mm, classe di rigidità SN16 (è possibile fabbricare SN12 su richiesta) e pezzi da 6,5 ​​m (a richiesta è possibile produrre 13,5).

I tubi Korsis AWP sono utilizzati:

  • alla costruzione delle principali reti di acque reflue domestiche, industriali e temporalesche,
  • nella costruzione di condutture sotto strade,
  • come casi.

Peso del tubo Korsis

La creazione di sistemi fognari coinvolti in molti secoli. Inizialmente, si trattava di collezionisti realizzati in mattoni, terracotta o pietra. Dall'inizio del ventesimo secolo, strutture in cemento armato e tubi metallici hanno iniziato a essere utilizzati per costruire questi sistemi. Per quanto riguarda i materiali più moderni, come i prodotti tubolari polimerici, hanno iniziato a essere usati non molto tempo fa. Oggi, i tubi di plastica di alta qualità "Korsis" sono molto richiesti. Il peso ridotto, l'installazione conveniente, il funzionamento a lungo termine e il costo ridotto rendono questi prodotti molto richiesti dai consumatori. Drainage-Shop offre online store per acquistare componenti fognari a Mosca ad un prezzo davvero conveniente. Vendiamo una vasta gamma di prodotti di alta qualità che ci permettono di costruire i sistemi di drenaggio più complessi e affidabili.

I primi tubi polimerici per liquami, che apparivano sul mercato russo, erano fatti di PVC. Erano abbastanza leggeri e semplificarono notevolmente il processo di installazione. Tuttavia, non abbastanza prodotti di questo tipo presentavano carenze significative, che non sempre permettevano loro di essere utilizzati per il drenaggio. Loro prodotti di ricambio in acciaio di alta qualità con polietilene, che hanno un'eccellente resistenza agli ambienti aggressivi. È da questo materiale che i tubi Korsis sono realizzati oggi. Per ottenere informazioni più dettagliate sulle proposte della società "Drenaggio-Shop", è necessario seguire questo link.

Al momento dell'acquisto di articoli per sistemi fognari, ci sono molti fattori da considerare. Innanzitutto, questi prodotti devono soddisfare elevati tassi di rigidità anulare e longitudinale, che consentono un'eccellente resistenza alle forze meccaniche esterne. Pertanto, è necessario eseguire calcoli accurati dei carichi esterni sulla tubazione. Nel catalogo del negozio online "Drenaggio-Shop" è possibile scegliere i modelli con i parametri necessari.

Al momento, i tubi per sistemi fognari non a pressione hanno un peso specifico ridotto e un'elevata resistenza, che consente di impilare a una profondità maggiore. I moderni componenti corrugati a due strati in polietilene "Korsis" sono realizzati per analogia con i modelli europei Ecopal. Va notato che i prodotti domestici non sono inferiori nelle caratteristiche tecniche e affidabilità. A seconda del diametro, hanno un peso diverso.

Caratteristiche tecniche dei tubi Korsis - tipi di tubi per la rete fognaria

Facendo i liquami in una casa privata o in un'impresa, incontrerai sempre il problema della scelta dei tubi. Il moderno mercato sanitario offre un enorme numero di soluzioni diverse, che differiscono per dimensioni, forma, qualità e produttore. È piuttosto difficile scegliere il migliore per tutti questi criteri, ma ti consigliamo di scegliere i tubi Corsis e KrossisPRO, ideali per la posa di fognature a gravità. Vale anche la pena notare che i tubi a doppio strato Korsis sono adatti non solo per il cablaggio domestico, ma anche per i sistemi di fognatura centrale.

Dove produce "Korsis"

"POLYPLASTIC Group" è un produttore affidabile di tubi Korsis, che si sono affermati come uno dei prodotti più affidabili nel settore sanitario. L'azienda produce i suoi tubi di plastica nelle fabbriche di Novocheboksarsk, Klimov, Angarsk e nella Repubblica del Kazakistan.

Offrendo di scegliere le pipe "Corsis", intendiamo un'intera linea di prodotti polimerici, destinati ai seguenti scopi:

  • Posa di sistemi fognari;
  • Acque reflue (pioggia e acqua di fusione);
  • Drenaggio dell'acqua;
  • Riabilitazione di tubi di flusso nel fondo stradale.

Classificazione dei tubi "Korsis" e "Korsis PRO"

Diversi tubi Korsis hanno le loro specifiche tecniche, quindi c'è un semplice sistema di classificazione per rendere più facile la selezione del prodotto necessario:

  • I tubi "Korsis" e "Korsis PRO" si distinguono principalmente per il materiale con cui sono realizzati: "Korsis" è realizzato in polietilene e "Korsis PRO" è realizzato in polipropilene.
  • La struttura di entrambi i tubi è la stessa, ma merita anche attenzione. I tubi "Korsis" sono costituiti da due strati: liscio interno e esterno corrugato. I tubi Korsis e Korsis PRO possono anche essere distinti dal colore dello strato interno: nella prima versione è bianco e nel secondo è blu.
  • SN è un indicatore di rigidità degli anelli. Ogni tubo Korsis ha caratteristiche SN diverse, ma la superficie ondulata può sopportare carichi pesanti sugli anelli dei tubi di qualsiasi prodotto. Quando si scelgono i tubi Korsis, è necessario riflettere sull'indicatore necessario della rigidità degli anelli, perché, ad esempio, posare tubi sotto un percorso automobilistico o sotto una tela aeronautica, è necessario scegliere solo tubi di alta qualità con resistenza sufficiente agli effetti meccanici esterni, altrimenti potrebbe portare ad un incidente. La rigidità del tubo in kN / mq M è misurata, e gli indicatori specifici dei tubi Korsis sono 4,6,8 kN / mq M. per prodotti in polietilene e 12, 16 kN / mq in polipropilene "Korsis PRO".
  • I tubi forniti possono anche essere forniti in varie configurazioni. Solitamente i tubi vengono forniti, sia con la presa saldata, che viene fissata all'anello di tenuta con tubi con diametro superiore a 250 mm, sia senza.
  • La lunghezza dei tubi è in genere di 6 o 12 metri, i tubi sono tagliati lungo l'ondulazione inferiore, pertanto il produttore può consentire scostamenti dell'1% dall'area specificata.
  • L'installazione dei tubi Korsis viene effettuata a una temperatura compresa tra -40 e +60 ° C e Korsis PRO può essere installato a una temperatura da -20 a + 60 ° C.
  • Anche i tubi Corsis per i liquami si differenziano per il valore massimo della temperatura operativa. Il tubo Korsis PRO è in grado di condurre liquidi con temperatura di + 95 ° C, ma il tubo Korsis può sopportare solo liquidi con una temperatura di 40 ° C.

Dettagli sui tubi di polipropilene "Korsis PRO"

Dopo aver esaminato le principali differenze e caratteristiche, parliamo di ogni classe di tubi dell'azienda "POLYPLASTIC Group". Iniziamo con la serie PRO, che viene prodotta utilizzando componenti importati, ad esempio un copolimero a blocchi ad alto modulo. Grazie a materie prime di alta qualità, si ottiene un'elevata affidabilità e durata del prodotto finito.

Scegliendo i tubi, devi sapere a cosa servono. I tubi Corsis PRO funzionano con i seguenti sistemi:

Quando si scelgono tubi profilati a doppio strato Korsis PRO, è necessario conoscere anche i loro vantaggi individuali:

  • La corrugazione del tubo consente di raggiungere un elevato livello di rigidità, pertanto il tubo può essere posato anche a una profondità di 15 m;
  • Elevata resistenza ad altri stress meccanici;
  • Resistenza assoluta alle varie influenze chimiche, nonché alle influenze ambientali, come il suolo;
  • I tubi sono comodi e facili da trasportare e installare. Inoltre, questo processo facilita un'ampia scelta di vari raccordi, che non solo consentono di collegare i tubi tra loro, ma anche di collegarli a qualsiasi struttura;
  • L'ampia gamma di temperature di funzionamento consente non solo liquidi freddi, ma anche caldi.

Vale la pena soffermarsi sull'ultimo punto in maggiore dettaglio, perché ha anche un notevole svantaggio di questa pipa. La temperatura di lavoro del tubo, come specificato in precedenza, va da -20 a +95 ° C, il che indica l'impossibilità di aprire una tale tubatura sulla strada.

Raccomandiamo inoltre di prestare attenzione alle caratteristiche e alle soglie aggiuntive della pipa Korsis PRO:

  • La densità è di 900 kg per metro cubo;
  • La frazione di massa del carbonio varia da 2 a 2,5;
  • Quando si lavora con liquidi particolarmente caldi (200 ° C), il tubo può contenere fino a 8 minuti;
  • Con una pressione di 4,2 Pa e riscaldamento a 80 ° C, il tubo durerà circa 140 ore;
  • Con una pressione di 2,5 Pa e riscaldamento a 95 ° C, il tubo funzionerà correttamente per 1000 ore.

Inoltre è necessario indicare gli intervalli di diverse dimensioni e indicatori, che spesso dipendono l'uno dall'altro:

  1. Il diametro esterno e interno di un tubo di questo tipo va da 110/91 a 1000/851 mm;
  2. Lo spessore delle pareti (senza la sporgenza della corrugazione) è da 1 a 5 mm;
  3. La larghezza della sporgenza dell'ondulazione può essere compresa tra 8,6 e 60 mm;
  4. Le provette con rigidità anulare di SN12 hanno una massa da 0,84 a 40,69 kg;
  5. I tubi con rigidità anulare SN12 hanno una massa da 0,92 a 44,79 kg.

Quando acquisti tubi in un negozio, guarda attentamente il loro aspetto: non ci dovrebbero essere ammaccature o crepe sulla superficie. Altrettanto importante è la marcatura, che viene applicata mediante stampa o incollato lungo la corrugazione. Indica il produttore, la data di produzione e il numero di lotto. Spesso, fornisce anche informazioni aggiuntive sul tubo.

Dettagli sui tubi in polietilene "Korsis"

La seconda linea di tubi dell'azienda del gruppo POLYPLASTIC è quasi uguale a quella del tubo Korsis PRO, ma ha una serie di caratteristiche distintive. Per prima cosa analizziamo le loro qualità positive:

  • Il polietilene è più economico del polipropilene, quindi anche i tubi finiti sono forniti a un prezzo ridotto;
  • Il tubo sopporta perfettamente varie influenze fisiche, chimiche e naturali;
  • Il trasporto e l'installazione di tubi Korsis non richiederà molto tempo e denaro;
  • Sono disponibili anche raccordi per tubi di questo tipo che consentono un facile collegamento dei tubi tra loro e ad altre strutture;
  • La scorrevolezza della superficie interna consente di ottenere un rendimento elevato e di evitare l'intasamento del tubo;
  • Un leggero vantaggio è anche la possibilità di installare il tubo in gelate forti fino a -40 ° C.

Anche i tubi per fognatura Korsis presentano i loro inconvenienti. Uno dei principali inconvenienti è la soglia della temperatura massima di esercizio di 40 ° C. Inoltre, questi tubi hanno una rigidità più bassa dell'anello (SN).

I tubi possono essere installati a una profondità diversa, che dipende dal valore SN:

  • SN4 permetterà di seppellire il tubo ad una profondità di poco più di un metro;
  • SN6 installerà il tubo ad una profondità di 6 metri;
  • SN8 ti consentirà di montare il tubo a una profondità di 10 metri.

Successivamente, ti consigliamo di familiarizzare con le soglie e le caratteristiche aggiuntive dei tubi Korsis:

  • La densità è di 950 kg per metro cubo;
  • La frazione di massa del carbonio varia da 2 a 2,5;
  • Quando riscaldato a 80 ° C e una pressione di 2,8 Pa, il tubo durerà 1000 ore;
  • Con lo stesso calore e pressione di 3,9 Pa, il tubo funzionerà per 165 ore;
  • Quando il fluido viene riscaldato a 200 ° C, il tubo durerà circa 20 minuti.

Il tubo corrugato a doppio strato Korsis è disponibile anche in varie dimensioni:

  1. Il diametro interno ed esterno può variare da 110/91 a 1200/1030 mm;
  2. Lo spessore della parete (esclusa la sporgenza di ondulazione) è da 1 a 5 mm;
  3. La larghezza della sporgenza dell'ondulazione è da 8,6 a 80 mm;
  4. La massa calcolata del tubo con la rigidità di SN 4 va da 0,79 a 56 kg;
  5. La massa calcolata del tubo con la rigidità di SN 6 va da 0,87 a 60,25 kg;
  6. La massa calcolata del tubo con la rigidità di SN 8 va da 0,95 a 64,5 kg.

Quando si scelgono questi tubi, prestare attenzione anche alla marcatura e alla qualità esterna dei tubi.

Tubi di collegamento "Korsis"

Dopo aver acquistato i tubi necessari, è il momento di installarli, collegandoli tra loro. Questo può essere fatto in tre modi disponibili:

  1. Utilizzando un accoppiatore speciale;
  2. Tubo di saldatura testa a testa;
  3. Applicazione di una connessione socket.

Vi diremo in dettaglio su ciascun metodo, ma iniziamo con il primo. I giunti sono utilizzati in quasi tutti i casi, perché è possibile ottenere la connessione più affidabile. Vedi anche: "Pragma sewage pipes - caratteristiche e vantaggi rispetto agli analoghi".

L'accoppiamento è fissato con un anello di tenuta, che viene fissato ai tubi in due modi:

  1. Un anello con un diametro fino a 200 mm è posto sulla seconda onda delle ondulazioni;
  2. Un anello con un diametro superiore a 200 mm viene posizionato sulla prima onda.

Di conseguenza, ottieni una connessione affidabile e stretta.

La saldatura testa a testa viene usata raramente per le tubature fognarie, perché di solito vengono prodotte in grandi diametri. Per saldare le due estremità dei tubi, è necessario inserirli in una saldatrice speciale che fonderà le estremità e le unirà. Dopo la solidificazione, riceverete almeno una connessione affidabile, ma impiegherete più tempo, impegno e denaro.

I raccordi a campana sono particolarmente apprezzati per tubi di largo diametro. Spesso, il produttore dei tubi salda in anticipo la presa a prodotti con un diametro di 250 mm. Il tubo viene inserito nella presa con grasso al silicone, dopodiché viene fissato con un o-ring.

Quello che devi sapere sull'installazione di tubi "Korsis"

I tubi "Korsis" consentono di attrezzare facilmente i tombini, che sono dei seguenti tipi:

  1. ispezione;
  2. Lotkovyh, che sono utilizzati nelle reti abitative e comunali;
  3. Costruzione di Bezlotkovye per strada e tempesta;
  4. I pozzetti di discesa vengono utilizzati per sistemi con diversi livelli di tubo di ingresso e di uscita;
  5. I pozzi tangenziali hanno un diametro largo, di regola, stabiliscono una piattaforma larga e una scala.

Per la posa dei pozzi utilizzare i tubi "Korsis PRO" e "Korsis PLUS" con un diametro da 630 a 2200 mm. Gli O-ring sono usati per fissare il collo e l'albero, e viene anche usato un adattatore speciale, che consente di uscire dal pozzo nell'albero con una certa angolazione.

Regole per l'installazione dei tubi di scarico Korsis:

  1. Per l'installazione si consiglia di assumere specialisti;
  2. Collegando i tubi, pulire accuratamente i giunti di vari contaminanti;
  3. In nessun caso non lubrificare le articolazioni con olio, che riduce significativamente la durata del tubo di plastica. Lubrificare solo con silicone idrorepellente;
  4. Quando si installano tubi Korsis, si consiglia di utilizzare raccordi della stessa azienda;
  5. Rispettare sempre i requisiti operativi, come la soglia della temperatura di funzionamento.

Ottimizzazione e gestione di AVANGARD ENGINEERING

SPIROLAYN

Il gruppo POLYPLASTIC è leader del mercato mondiale nello sviluppo e nella produzione di tubi in polimero.

Possedendo un potente potenziale tecnico-scientifico e di produzione, il gruppo POLYPLASTIC svolge un lavoro continuo per migliorare l'esistente e sviluppare nuovi tipi di prodotti tubolari, nonché materiali compositi termoplastici per la loro produzione.

Una delle direzioni innovative di sviluppo dei sistemi di condotte di pressione e non-pressione di grande diametro è la produzione di tubi di grande diametro.

POLYPLASTIC Group è il primo in Russia a padroneggiare la produzione di tubi profilati KORSIS PLUS con diametri da Æ 1200 mm a Æ 3000 mm. Grazie all'innovativa tecnologia di produzione, sono prodotti da classi standard di rigidità degli anelli da SN2 kN / m 2 a SN8 kN / m 2. Con la giustificazione di un calcolo statico sono disponibili su richiesta a SN45кН / m 2. I collegamenti sono saldati, staccabili. Pressione di esercizio da 0,15 MPa a 0,6 MPa.

Il prossimo ciclo di sviluppo di tubi di grande diametro è stata la produzione di tubi KORSIS AWS multistrato rinforzati con una rigidità anulare di SN16 kN / m 2. Si tratta di tubi con anima in acciaio con diametri da Æ800mm a Æ2400mm che combinano la rigidità dell'acciaio e il vantaggio dei tubi in plastica.

La ricerca sui più diversi tipi di profili di tubi di tubi profilati ha portato allo sviluppo nel 2013 di un nuovo tipo - tubi stampati ad alcool Corsis SVT con diametri da Æ800mm a Æ2400mm, con classi standard di rigidità anello SN4 kN / m 2 e SN8 kN / m 2.

Tenendo conto della crescente domanda del mercato delle costruzioni per un nuovo tipo di tubi con classi di rigidità più elevate, il Gruppo POLYPLASTIC già dal 2014 ha ampliato significativamente la gamma di produzione di tubi ondulati a spirale, ora con il nuovo nome commerciale "SPIROLINE" per fognature esterne. Ora la nomenclatura include tubi con un diametro interno da Æ360 a Æ2800 mm, con classi di rigidità degli anelli SN2, SN4, SN6, SN8, SN10, SN12 e SN16. Questo prodotto è ampiamente utilizzato nella costruzione, ricostruzione e ammodernamento di reti fognarie esterne, condotte industriali e tecnologiche, condotte sotterranee.

Sulla base di tubi in polietilene "SPIROLINE" vengono prodotti vari accessori, serbatoi, serbatoi, pozzi, camere differenziali, pontoni e altre strutture ingegneristiche.

Gli ordini sono accettati anche per tubi a guscio SPIROLINE a parete sottile utilizzati nella fabbricazione di vari contenitori, fosse settiche, ecc.

Le caratteristiche progettuali dei tubi a spirale consentono di utilizzarli per il recupero senza scavo di tubazioni e collettori consumati. La superficie esterna della pipeline è liscia, senza sporgenze, per un uso non ostruito durante la trazione e il collegamento mediante avvitamento consente l'uso di tubi a spirale durante il ripristino di vecchi collettori senza interrompere il flusso, il che è molto conveniente per le organizzazioni operative.

Vantaggi dei tubi "SPIROLINE" prima dei tubi con materiali tradizionali e moderni:

  • Basso peso del tubo;
  • Elevata resistenza alla corrosione;
  • Alta resistenza chimica;
  • Elevata resistenza all'usura idroabrasiva;
  • Bassa rugosità e assenza pratica di overgrowing dei tubi;
  • Elevata portata, bassa resistenza idraulica;
  • Capacità di connettersi con tutti i tipi di pozzi;
  • Approvato per l'uso in aree soggette a terremoti con sismicità fino a 9 punti;
  • Ha una vasta gamma di diametri;
  • Ha la gamma completa della rigidità degli anelli dei parametri da SN 2 a SN16;
  • Elevata resistenza alle radiazioni ultraviolette, con stoccaggio all'aria aperta;
  • Semplice e conveniente per l'installazione in qualsiasi condizione costruttiva;
  • Ha una rigidità di anello alta standard, è fatto da un materiale omogeneo;
  • Resistenza alle alte temperature fino a + 80 ° С;
  • È possibile realizzare tipi di tubi multistrato con strati di marcatura esterni e interni di colori chiari da polietilene ad alto modulo con additivi antifrizione;
  • Con uno studio di fattibilità, è possibile produrre tubi in una guaina protettiva, al fine di proteggere il tubo da graffi e raschiature in condizioni di terreno difficili;
  • Rappresentano la migliore soluzione integrata per la progettazione e l'installazione di sistemi di ingegneria di condotte e strutture con una prospettiva di sviluppo, per reti di ingegneria esterne.
  • La durata di servizio di 50 anni. Durata prevista di oltre 100 anni.

I tubi a spirale sono fabbricati secondo GOST R 54475-2011 "Tubi in polimero con una parete strutturata e parti sagomate per i sistemi fognari esterni", TU 2248-036-73011750-2015 (SPIROLINE), TU 2248-022-73011750-2012 (KORSIS SVT). Avere un certificato di conformità I tubi possono essere montati usando un giunto, connessione filettata, possono essere saldati.

Dimensioni standard, mm: 360, 400, 500, 600, 680, 700, 780, 800, 880, 900, 970, 1000, 1170, 1200, 1300, 1400, 1500, 1600, 1700, 1800, 2000, 2200, 2400, 2800. Classi nominali di rigidità degli anelli, kN / m 2: SN2, SN4, SN6, SN8, SN10, SN12, SN16.

Raccordi per tubi: gomiti, raccordi a T, croci, giunti di transizione, attacchi a flangia, pressacavi e altro. Pozzi per reti a pressione e a flusso libero con diametro da 700mm a 2400mm. Camere di gocciolamento, camere dell'ammortizzatore di pressione. Stazioni di pompaggio delle acque luride, stazioni di pompaggio.

Serbatoi per acqua potabile e industriale, impianti di depurazione e altre attrezzature. Ambiti di sistema SPIROLINE:

  • Costruzione delle principali reti di smaltimento domestico, industriale e delle acque meteoriche;
  • Ripristino (riabilitazione) di condotte logore;
  • Riparazione di canali sotterranei sotto strade;
  • Produzione di prodotti: pontoni, pozzi saldati, edifici di stazioni di pompaggio di acque luride, serbatoi antincendio, serbatoi di acqua potabile, impianti di trattamento locali.

Breve descrizione della tecnologia di produzione: una sezione ovale grezza viene estrusa osservando una determinata condizione di temperatura, quindi il pezzo entra nel calibratore, che dà al futuro profilo cavo del tubo una forma rettangolare di una data dimensione, quindi vengono eseguite varie procedure tecnologiche, quindi il profilo viene agganciato ai rulli di avvolgimento del tamburo funzionante, avvolgimento a spirale si verifica su un tamburo rettangolare, le spire adiacenti di un profilo chiuso cavo fonde sono saldate tra combattere polietilene fuso dall'estrusore. Tipo di parete: A2 secondo GOST R 54475-2011.

È importante notare! Il tubo spiralato SPIROLINE può essere di qualsiasi lunghezza, le restrizioni sono dettate solo dai requisiti dimensionali per il trasporto di merci.

La costruzione del tubo "SPIROLINE".

I tubi hanno superfici esterne e interne lisce del profilo della parete.

Strutturalmente, i tubi sono disponibili nei seguenti tipi:

Tipo 1 - senza strati aggiuntivi;

Tipo 2 - con uno strato interno aggiuntivo;

Tipo 3 - con uno strato esterno aggiuntivo;

A richiesta tipo 4 - con strati di coestrusione interni ed esterni.

L'uso di strati interni ed esterni per 3 e 4 tipi di tubi crea una protezione aggiuntiva per il tubo principale e riduce i carichi esterni.

Costruzione di tubi "SPIROLINE":

Figura 4 - Costruzione del tubo "SPIROLINE" con una parete vuota di un profilo chiuso.

Nello sviluppo di una tecnologia progressiva per la produzione di tubi SPIROLINE, gli esperti dello stabilimento hanno tenuto conto dell'esperienza accumulata nel campo delle tecnologie di installazione delle condotte e hanno proposto metodi di connessione efficienti moderni.

I tubi sono fabbricati in lunghezze da 1 a 6 m, d'accordo è permesso fabbricare tubi lunghi fino a 13,5 m. Inoltre, in accordo con il consumatore, i tubi sono fabbricati in due versioni:

- con liscio su entrambi i lati delle estremità del tubo - sotto il collegamento mediante saldatura per estrusione.

Figura 5 - "SPIROLINE" con estremità lisce su entrambi i lati del tubo

- con filettatura interna a un'estremità del tubo e esterna all'altra estremità per l'avvitamento durante il montaggio dei tubi.

dio- diametro interno; L - lunghezza di montaggio; L1 - lunghezza complessiva; L2, L3- lunghezza del filo

Figura 6 - "SPIROLINE" con lavorazione per connessione filettata

Il montaggio filettato fornisce un collegamento meccanico affidabile in un unico pezzo.

Attenzione! La tecnologia di collegamento a vite è brevettata: brevetto n. 2263245 per l'invenzione "Metodo di collegamento di tubi a spirale (a spirale ondulata) da un profilo cavo ritorto" con priorità del 23.09.2004.

I tubi SPIROLINE vengono forniti al cantiere con fili interni ed esterni fabbricati in fabbrica.

Il primo tubo (in seguito denominato "tubo A") è dotato di una filettatura femmina nella direzione di installazione nella trincea preparata.

Successivamente, il secondo tubo (in seguito denominato "tubo B") con una pendenza dall'orizzontale nella direzione del primo tubo viene alimentato da un escavatore o una gru su linee tessili.

Quindi la prima sporgenza della filettatura esterna del tubo B viene inserita nella scanalatura della filettatura interna della tubazione A. Dopo questo, il tubo B viene abbassato nella fossa.

Quindi, i tubi preparati per il collegamento a vite: il primo giro della filettatura esterna del tubo B si trova nella filettatura interna del tubo A. Al momento della rotazione, il giro esterno del tubo B andrà lungo le guide della filettatura interna del tubo A.

La rotazione del tubo B viene effettuata con l'ausilio di aste flessibili e un meccanismo di sollevamento (escavatore, gru) o utilizzando il dispositivo mostrato nella foto 5.

Per iniziare la rotazione, un chalka flessibile viene avvolto attorno a un anello B nel centro o vicino alla fine. Quindi la parte lunga libera della chalka viene avvolta attorno al tubo due volte, attaccata al gancio della gru o alla benna dell'escavatore e tirata verso l'alto. Pertanto, il tubo B ruota intorno al suo asse ed è avvitato nel tubo A.

Dopo l'avvitamento, il giunto di testa viene fatto bollire da un estrusore manuale all'interno e / o all'esterno dell'articolazione su entrambi i lati. La cucitura saldata in questo modo fornisce resistenza all'acqua e alla sabbia.

In terreni instabili e sismici, la connessione viene ulteriormente rinforzata con una guaina termoretraibile o nastro elettrofuso.

La tecnologia di installazione dei tubi SPIROLINE migliora qualitativamente la tecnologia del lavoro, riduce i costi di tempo e materiali, risparmia costose risorse di manodopera.

I principali metodi di collegamento dei tubi SPIROLINE.

L'aggancio con la saldatura del tubo termina con un estrusore manuale.

Per casi particolarmente critici (suoli delle categorie IV, V, VI, alto livello di acque sotterranee, riempimento completo della condotta, ecc.) Si consiglia di ancorare con la saldatura delle estremità del tubo con un estrusore manuale. Appositamente preparato nella fabbricazione di tubi dock, centrando verticalmente e orizzontalmente. La zona comune è preparata per la saldatura. La saldatura viene fatta bollire a tutta la profondità usando lo stesso tipo di polietilene da cui sono fatti i tubi. Come risultato della saldatura si forma una giuntura omogenea.

La saldatura può essere eseguita sia all'interno che all'esterno. Per lavori di saldatura esterni, è necessario installare una fossa nella parte inferiore del giunto.

Connessione filettata (avvitamento)

Pratico metodo di installazione, che fornisce un affidabile collegamento meccanico del tubo in un unico pezzo avvitando con cuciture di tenuta con un manicotto termoretraibile e saldatura della giuntura interna. Una guaina termoretraibile è pre-avvolta su uno dei tubi. Successivamente, i tubi SPIROLINE con connessioni a vite preparate sono centrati e avvitati prima che le pareti interne ed esterne siano chiuse. Quindi, l'accoppiamento viene ridotto con un bruciatore a gas e, dall'interno, la saldatura viene eseguita con un estrusore manuale.

Collegamento di tubi senza filettatura mediante accoppiamento scorrevole.

Le estremità lisce dei tubi sono centrate e collegate. Successivamente, i giunti vengono bolliti su entrambi i lati usando un estrusore manuale. Quindi un giunto nadvizhnaya è montato sul giunto e fatto bollire da un estrusore su entrambi i lati.

Il sistema di acque reflue SPIROLINE è una soluzione complessa in produzione e installazione. In particolare, con questo metodo di giunzione, un tubo SPIROLINO con un diametro maggiore di quello montato viene utilizzato come giunto scorrevole.

Il collegamento dei tubi con l'aiuto di un giunto scorrevole e la saldatura è caratterizzato da maggiore resistenza e affidabilità.

Per il sistema SPIROLINE, i raccordi di varie configurazioni sono progettati e realizzati in modo specifico: piegature, riduzioni, tee, croci, ecc. Tutti i prodotti sono realizzati in conformità con le specifiche tecniche.

I diametri dei raccordi vanno da 500 mm a 2400 mm. La rigidità dell'anello è fino a SN16 (16.000 Pa). I raccordi SPIROLINE consentono di collegare i diametri specificati agli angoli desiderati a diverse altezze di lavoro. I raccordi possono essere dotati di pozzetti di ispezione per ispezione e manutenzione.

I raccordi per tubi SPIROLINE sono realizzati in conformità con i parametri richiesti di rigidità degli anelli. Nella produzione, tutti i composti sono inoltre bolliti su entrambi i lati con un estrusore manuale. Sul cantiere i prodotti vengono completamente preparati per l'installazione. Tutte le connessioni sono monopezzo (esenti da manutenzione).

Disegni e componenti dei prodotti SPIROLINE sono sviluppati dall'ufficio di progettazione e progettazione dello stabilimento; dopo l'approvazione, arrivano alla produzione. I prodotti sono fabbricati sotto controllo e in stretta conformità con le specifiche tecniche.

MODULI DI FILETTATURA SPIROLAINE PER IL RESTAURO DI PIPELINE. FILETTI MODULI SPIROLINI

Nelle condizioni di una città moderna, il compito di trasportare in sicurezza i rifiuti e le masse industriali è uno dei compiti prioritari della società, poiché è direttamente correlato alla salute della popolazione e alle sue condizioni di vita. Prevenzione dell'invecchiamento e fallimento prematuro delle reti di ingegneria sotterranee di approvvigionamento idrico e servizi igienico-sanitari, la localizzazione ottimale delle loro manifestazioni è uno dei compiti principali dei servizi di pubblica utilità. In Russia, dove nel settore delle utility, l'invecchiamento dei gasdotti sotterranei ha raggiunto un livello critico, questo problema è particolarmente rilevante. Il gruppo POLYPLASTIC offre una soluzione efficace per il ripristino delle comunicazioni sulle tubazioni che hanno esaurito la durata di servizio standard - questi sono moduli filettati in polietilene basati su tubi in polietilene resistenti alla pressione senza saldatura SPRIROLIN.

Moduli filettati per il recupero di collettori urbani e pozzi lunghi fino a 3000 mm.

I moduli filettati in polietilene SPIROLINE non hanno bussole o sporgenze, hanno una superficie esterna ed interna liscia. La rigidità dell'anello dipende dalle condizioni indicate nella bozza. La tecnologia di produzione prevede qualsiasi lunghezza di moduli filettati nell'intervallo da 1 a 13 metri.

La possibilità di utilizzare moduli corti consente la riabilitazione della pipeline attraverso pozzi e camere esistenti senza aprire la tubazione. Questo è particolarmente vero per le condizioni urbane anguste. I lavori sulla riabilitazione possono essere eseguiti nel flusso di lavoro senza fermare il collezionista, senza disturbare il paesaggio e il ritmo abituale della città.

I tubi SPIROLINE di grande diametro, in base ai quali i moduli filettati sono realizzati per l'igienizzazione dei collettori, hanno superato la certificazione igienica e possono essere utilizzati per l'acqua potabile.

VANTAGGI DEL RESTAURO DELLE PIPELINE SENZA SCARICARE LO SCARICO.

  • Risparmio di materiali e costi di manodopera;
  • Il metodo radicato per eseguire la ricostruzione del gasdotto;
  • I lavori di installazione non richiedono attrezzature e attrezzature speciali costose per la costruzione;
  • Il recupero del collettore viene effettuato senza fermare, scaricare e pompare rifiuti per bypassare le aree ricostruite;
  • La possibilità di selezione individuale del diametro interno ed esterno del modulo (sotto la capacità del parametro o sotto il diametro interno del collettore ricostruito);
  • I prodotti sono certificati per l'uso in aree soggette a terremoti con sismicità fino a 9 punti.

FASI DI RESTAURO DEI COLLETTORI SENZA FERMI DI ARRESTO.

Nella fase iniziale, viene eseguita un'indagine sulle condizioni tecniche del giacimento e viene determinata la sua manutenibilità. Successivamente, viene eseguita la preparazione della sezione riparata del collettore e viene montata l'attrezzatura di lavoro. Dopo aver disegnato il modulo di prova, il tubo di riparazione viene tirato attraverso: i moduli sono avvitati, centrati e disegnati nel flusso di liquido di scarico. Lo spazio tra il tubo e il vecchio collettore è riempito con una soluzione. Pertanto, si ottiene una struttura a tre strati affidabile ed ermetica con un materiale interno resistente alla corrosione. La prossima è la diagnosi della sezione riparata del raccoglitore. Nella fase finale, l'attrezzatura viene smantellata e la fossa di fondazione funzionante viene liquidata.

La marcatura viene applicata sulla superficie del tubo mediante goffratura, utilizzando la stampa a colori oa goccia a getto a intervalli non superiori a 1 m, e / o sotto forma di un'etichetta protetta da un film polimerico, saldamente fissata alla superficie interna del tubo. La marcatura deve includere il nome del produttore POLYPLASTIC Group LLC e / o marchio, il nome e / o il codice del luogo di produzione, il simbolo del tubo senza la parola "pipe", la data di produzione (giorno, mese, anno). La marcatura può includere altre informazioni, come il numero di lotto, ecc.

Marcatura per il trasporto - in conformità con GOST 14192.

Simbolo del tubo

Il simbolo è costituito dalla parola "pipe", dal nome commerciale "Korsis SVT", dal tipo di tubo, dalla dimensione nominale DN / ID, dalla rigidità nominale dell'anello SN, dalla designazione delle condizioni tecniche.

Esempi di legenda:

Tubazione "SPIROLINE" tipo 2, diametro interno nominale DN / ID1200mm, rigidità nominale anello SN16:

Tubo a spirale "LIMKOR"

Il numero di telefono deve essere
di 11 cifre e include un codice di città e paese.
Ad esempio, 89151112233 o +74951112233.

Il numero di telefono deve essere
di 11 cifre e include un codice di città e paese.
Ad esempio, 89151112233 o +74951112233.

I tubi a spirale realizzati in polietilene sono ampiamente utilizzati in varie industrie, sono un'alternativa topica ai tradizionali tubi in metallo e cemento. L'area principale di utilizzo di questi tubi di plastica è costituita da sistemi fognari (gravità, fognatura) e di drenaggio.

La tecnologia di produzione di tubi di plastica a spirale in plastica ha permesso di risolvere il problema fondamentale dei tubi in polietilene di grande diametro, che consentiranno nel prossimo futuro di spostare altri tipi di tubi (e alcuni li sostituiranno completamente) per sistemi fognari e di drenaggio - si tratta di una significativa riduzione della massa del tubo con grandi indicatori della sua rigidità.

I tubi a spirale sono disponibili in varie classi di rigidità SN2, SN4, SN6, SN8, SN12 e SN16. Ciò consente di modificare la profondità di tali tubi durante l'installazione sotterranea. In accordo con il cliente, è possibile fabbricare tubi di altre classi di rigidità con vari spessori di parete da 19 mm in su, a seconda dello scopo dei tubi. Le lunghezze dei segmenti di tubo avvolti a spirale in polietilene vanno da 0,5 a 13,5 metri. È possibile la produzione di prodotti sagomati di qualsiasi complessità e configurazione.

I tubi in polietilene con avvolgimento a spirale sono significativamente meno in massa rispetto ai loro omologhi di altri materiali. Tale progettazione costruttiva di tubi in plastica ha permesso di fare un importante passo avanti nello sviluppo del mercato dei sistemi fognari in Russia. Riducendo la massa del tubo, oltre a ridurre i tempi di installazione e la sua complessità, si riduce il costo dell'intero sistema di tubi a spirale rispetto ad altri tipi di tubi in plastica delle acque reflue.

I tubi a spirale "LIMKOR" sono prodotti secondo TU 2248-001-64588137-2010. Rispetto ai peer (SPIROLINE, Korsis SVT, ecc.), I tubi LIMKOR vengono forniti ai clienti a prezzi più competitivi.

Peso del tubo svt Korsis

I tubi corrugati ad alta tecnologia Corsis rappresentano una nuova generazione di condutture, radicalmente diversa dalle tradizionali tubazioni in plastica liscia.

La tecnologia di co-estrusione utilizzata nella produzione consiste nel combinare materiali polimerici con varie proprietà individuali. Questo metodo di produzione espande e migliora notevolmente le capacità operative dei prodotti.

BELPOLIPLASTIC produce e vende tubi corrugati in polietilene a doppio strato KORSIS sul mercato della Repubblica di Bielorussia dal 2007.

Forniamo al cliente sistemi completi, che includono tutto il necessario per l'installazione: raccordi, pozzetti in plastica, valvole e raccordi.

Vantaggi dei tubi Korsis di Belplastic

Grazie alla tecnologia di produzione unica, i nostri prodotti hanno indubbi vantaggi rispetto ai loro analoghi:

  • Produzione propria I prodotti sono certificati nella Repubblica di Belarus e sono pienamente conformi alle normative e agli standard governativi.
  • Completo set di elementi sagomati. Forniamo magliette, pieghe, scatole del cambio. È possibile ordinare parti sagomate in base ai singoli disegni.
  • Aumento della resistenza al gelo. A differenza dei tubi di scarico in PVC, i tubi in polietilene per fognatura di Corsis non subiscono deformazioni a temperature molto più basse.
  • La possibilità della realizzazione di lavori all'aperto. Quando i tubi di posa esterni sono molto affidabili, non congelare e non deformare.
  • Resistente all'usura idroabrasiva. Rispetto agli analoghi di altri tipi di plastica, i prodotti di coestrusione Corsis non sono suscettibili di distruzione sotto l'influenza di sostanze abrasive.
  • Termini brevi e facilità di installazione. Grazie alla lunghezza ottimale (12 m), i prodotti sono montati rapidamente e facilmente.
  • Grande diametro Diametro fino a 1200 mm amplia notevolmente l'ambito di utilizzo dei tubi KORSIS. Per confronto: i prodotti in PVC hanno un diametro non superiore a 500 mm.

È importante!

I prodotti KORSIS hanno una maggiore manutenibilità. Danni minori possono essere riparati saldando con un estrusore manuale o semplicemente applicando una pezza di polietilene. Il danno maggiore è riparato dal metodo di inserimento (sostituzione dell'area difettosa) mediante accoppiamenti scorrevoli e saldatura.

Tubi corrugati KORSIS a due strati per fognatura

L'innovativa forma geometrica del tubo ondulato a due strati offre maggiore resistenza alla deformazione. L'elevata classe di rigidità degli anelli consente di impilare i prodotti KORSIS a diverse profondità.

Abbiamo sviluppato uno speciale programma di calcolo per la corretta selezione della pipeline, tenendo conto delle caratteristiche geotecniche e dei carichi dinamici.

I parametri tecnici dei tubi KORSIS sono presentati nella tabella.