Set completo di cabine doccia

Chiuso. Roomy. Corner. Multifunzione. Tutto questo si dice sulle cabine doccia che hanno da tempo guadagnato popolarità tra i consumatori. L'interno del bagno con doccia sembra sempre elegante e moderno, mentre lo spazio della stanza si espande visivamente.

Affinché la cabina doccia si adatti perfettamente al bagno, un criterio importante nella scelta non dovrebbe essere il design, ma il tipo e l'attrezzatura. Solo in questo modo l'adozione delle procedure idriche sarà confortevole.

Qual è la doccia?

Quindi, nella progettazione della doccia, è possibile selezionare cinque elementi di base (vassoio, pareti, porte, tetto e pannello centrale). I restanti componenti (rulli, guarnizioni in silicone, tubi di distribuzione dell'acqua, ecc.) Sono considerati accessori. Il bisogno per loro è più alto, poiché questi elementi della doccia si rompono più spesso.

Tabella comparativa delle configurazioni di cabina per tipo:

Piatto doccia

Il box doccia è fornito con un telaio tubolare quadrato, uno schermo decorativo, un sifone e raccordi. Dal vassoio inizia il montaggio del box doccia.

Alcuni produttori completano i piatti doccia già completamente assemblati con un dispositivo per il telaio e lo scarico (sifone), che consente di risparmiare notevolmente i tempi di installazione dell'intero prodotto.

Tipi di sifoni per doccia:

  • per il pallet basso senza un colono;
  • per il pallet alto con un colono;
  • universale (adatto a qualsiasi modello di doccia);
  • sifone-semi-automatico con sistema di troppopieno (il più delle volte installato su box doccia).

La funzione principale del sifone è quella di creare una valvola idraulica che impedisca l'ingresso di odori e gas nel sistema fognario nella stanza.

Il foro di scarico di tutti i sifoni è chiuso con una griglia cromata convenzionale, ma nella maggior parte dei casi è dotato di un sistema di apertura Click-Clack integrato. Da una leggera pressione con il piede, il tappo della valvola inferiore viene abbassato (l'acqua viene aggiunta alla coppa) o aumenta (l'acqua viene scaricata).

Per il collegamento al sistema fognario, tutti i sifoni sono completati con corrugazione in plastica con un diametro di scarico di 40 mm. Per il flusso di acqua nella fogna, i piatti doccia piatti utilizzano il drenaggio idraulico, che si trova al livello del pavimento.

Cupola della cabina di guida

Sulla cupola del box doccia sono collocati sul lato anteriore della fodera e lampada di illuminazione. All'esterno c'è una ventola da 12 volt e un altoparlante con terminali etichettati.

Questi dispositivi presuppongono la presenza di una fonte di alimentazione nel bagno con protezione da umidità e polvere.

Funzioni del ventilatore:

  • convezione forzata dell'aria;
  • distribuzione uniforme del calore in cabina con l'opzione "bagno turco";
  • aerare la cabina dopo la fine del trattamento dell'acqua.

Nella parte centrale della cupola della cabina c'è una doccia tropicale. Per il suo assemblaggio viene utilizzato un raccordo con dado. Le varianti più comuni della doccia superiore sono considerate modelli con dimensioni di 150 mm, 200 mm e 250 mm, con rivestimento cromato o con inserti in silicone. A seconda del pozzetto, il soffione superiore può essere installato direttamente nella cupola del cockpit o attraverso un pannello LED rotondo.

Doccia a muro

Possono essere sia di vetro che di plastica. Nelle cabine doccia distinguono le pareti posteriori e laterali. Tutti i fori per il montaggio di vari accessori sono già stati tagliati in fabbrica.

Quali elementi aggiuntivi sono montati sulla parete posteriore della cabina?

  • specchio (rotondo, ovale o rettangolare);
  • ripiano singolo o doppio per accessori da bagno;
  • staffa per doccetta o asta doccia con portasapone;
  • uscita dell'acqua per un tubo con un annaffiatoio;
  • morsetti per massaggiatore plantare;
  • angolo decorativo per il collegamento di un massaggiatore plantare;
  • pannello dispensatore;
  • corrimano.

La parete di fondo delle cabine di classe premium con dimensioni di 120 cm * 120 cm può già essere completamente preparata per l'installazione.

Molto spesso, questa parte della cabina è una struttura monolitica di forma semicircolare, dotata di:

  • miscelatore con interruttore;
  • getti per diversi tipi di massaggio;
  • pannello di controllo;
  • illuminazione integrata;
  • tubi flessibili per la distribuzione dell'acqua sul lato posteriore del muro.

I tubi sono realizzati in polivinilcloruro rinforzato (PVC). È un materiale resistente, resistente alla deformazione in grado di sopportare una pressione dell'acqua di 6-8 bar. Tutti i cavi interni della cabina sono realizzati con questi tubi in PVC. Tra di loro, sono collegati attraverso i tee, morsetti serrati. I tubi flessibili sono collegati alle docce superiori e alle doccette, nonché al sistema di massaggio, utilizzando angoli in ottone con un dado.

Cabine doccia

Questa parte della doccia comprende sia finestre anteriori fisse che porte a battente o scorrevoli.

Per un fissaggio affidabile del vetro nei profili, vengono utilizzate guarnizioni in silicone. Il vetro fisso è fissato al profilo nella parte superiore e inferiore di esso con l'aiuto di supporti speciali.

Sulla porta sono installati:

  • modanature a nastro magnetico per sigillare le ante durante la chiusura;
  • guarnizioni in plastica lunghe 145 cm o 173 cm, a seconda del tipo di bancale della cabina (lo spessore della guarnizione varia da 4 mm a 10 mm);
  • maniglie (universale tondo o curvo, plastica bianca o cromata).

Tipi di guarnizioni di vetro:

  • U-shaped
  • A forma di L;
  • A forma di T;
  • A-sagomato;
  • Due petali.

I rulli sono attaccati alla porta della doccia, così come i tappi in plastica o silicone per loro. Il set di rulli è composto da 8 pezzi.

I rulli sono dispositivi meccanici costituiti da un cuscinetto, una ruota e un corpo in plastica o metallo. Sono progettati per la libera circolazione delle porte in vetro della cabina. Questa piccola parte del sistema doccia deve essere sostituita più spesso.

Cause di rottura dei rulli:

  • durezza dell'acqua alta;
  • usura meccanica naturale;
  • sfruttamento incauto;
  • installazione impropria;
  • l'uso di detergenti con componenti "aggressivi".

Il modello specifico della cabina doccia è dotato di un proprio tipo di rulli. Differiscono nei seguenti parametri:

  1. Aspetto (rullo con una o due ruote);
  2. Atterraggio (rullo superiore o inferiore);
  3. Diametro ruota (18-28 mm);
  4. Il diametro del foro nel vetro (10-13 mm) dovrebbe corrispondere al manicotto del rullo.

Alcuni rulli hanno dimensioni universali, possono essere installati su vari modelli di cabine doccia.

I rulli su una pinza metallica di alta qualità durano più a lungo rispetto alle controparti in plastica.

Console centrale: tre eleganti dettagli per la doccia

Su di esso sono installati i "corpi" principali del controllo della doccia. Considera ciascuno di essi in modo più dettagliato.

1. Miscelatore doccia con interruttore di modalità

Rubinetto doccia è una struttura prefabbricata, collegata da un tubo di ottone. Questo dispositivo miscela acqua calda e fredda collegata ad esso e lo indirizza verso una modalità specifica.

Parti del mixer:

  • presa di miscelazione con cartuccia;
  • jack di commutazione della modalità (divertor);
  • maniglia di rifornimento idrico;
  • la maniglia di commutazione delle modalità (volano);
  • coperture decorative (riflettori cromati);
  • montare alla console centrale.

La distanza tra le due maniglie del mixer è chiamata interasse. Questo parametro viene preso in considerazione quando si sostituisce il mixer. Il numero di tocchi (modalità di commutazione) per l'acqua che esce dal nido del deviatore può variare da uno a cinque a diversi miscelatori. Il dispositivo in cinque posizioni passa alle seguenti modalità:

  • soffione doccia;
  • annaffiatoio manuale;
  • ugelli laterali;
  • massaggio ai piedi;
  • combinato.

I flessibili per il miscelatore possono essere collegati usando connessioni filettate e una fascetta stringitubo (il tubo flessibile viene inserito nel raccordo e serrato dalla fascetta stringitubo). Il design del mixer dipende dalle maniglie esterne del dispositivo e dai piatti decorativi installati sul lato anteriore del pannello centrale. Il punto di attacco delle basi delle maniglie al corpo del mixer è di due tipi: sotto la fessura o il quadrato.

I costosi modelli di docce sono dotati di un miscelatore termostatico, che mantiene la temperatura dell'acqua secondo i parametri specificati.

2. Pannello di controllo

Con questo elemento viene controllata l'intera elettronica della cabina doccia. Il pannello è collegato tramite un alimentatore a 220V.

Box doccia: caratteristiche di assemblaggio e tecnologia di connessione fai-da-te

La maggior parte degli appartamenti domestici non può vantare camere spaziose, e i bagni sono spesso caratterizzati da un minimo e una compattezza.

Non è possibile installare una vasca di dimensioni standard in un bagno di piccole dimensioni, quindi i proprietari di tali bagni prestano sempre più attenzione alle cabine doccia.

La cabina doccia è considerata un'opzione ideale per un piccolo bagno, che ti permetterà di lavarti comodamente, ma allo stesso tempo non sarà fondamentale per ingombrare la stanza. Una lavatrice moderna e un lavello pulito si adatteranno perfettamente alla cabina, quindi in molti casi solo un dispositivo del genere è l'unica soluzione corretta per il bagno.

Set completo di una cabina doccia

Per scegliere una cabina doccia adatta, non dovresti andare immediatamente in un negozio specializzato e scegliere il modello che ti piace "a occhio". Gli esperti consigliano prima di conoscere le varietà di cabine e scegliere alcune dimensioni idonee per un particolare bagno.

SUGGERIMENTO! Per visualizzare la futura cabina, si consiglia di incollare un pezzo di carta in base alle dimensioni del pallet del modello scelto e metterlo sul pavimento del bagno: in questo modo è possibile scegliere il posto ideale per la cabina.

Il criterio principale per la scelta della cabina doccia non deve essere l'attrattiva esterna, ma il massimo del comfort e della praticità. Inoltre, è importante tenere in considerazione le dimensioni del bagno: la doccia deve armoniosamente adattarsi all'interno, non ingombrare la stanza e privarla dello spazio.

Il set completo standard di una cabina doccia include questi elementi:

  • pallet e pallet di grembiuli;
  • pannello posteriore;
  • scaffali verticali;
  • guide per porte e porte scorrevoli;
  • cupola superiore

Prima di iniziare il lavoro, è necessario verificare attentamente la disponibilità di tutti i componenti, verificare la qualità, l'affidabilità e l'integrità di tutte le parti.

Ogni cabina doccia è dotata di istruzioni di montaggio. Ma tutte le istruzioni, di regola, sono abbastanza generali e approssimative. Quindi, senza conoscenza delle informazioni aggiuntive è indispensabile.

Lavoro preparatorio: strumenti e materiali di consumo

Poiché l'installazione della cabina è un processo piuttosto complicato e responsabile, prima di iniziare il lavoro è necessario verificare attentamente non solo la disponibilità di tutti i componenti e gli strumenti necessari, ma anche le condizioni del pavimento. Per installare un box doccia, il pavimento deve essere perfettamente orizzontale e con sufficiente impermeabilizzazione.

Per installare la cabina doccia, è necessario disporre dei seguenti strumenti:

  • rondelle su M16;
  • tubi flessibili per acqua e sifone di alta qualità;
  • nastro adesivo di alta qualità sigillante siliconico e impermeabilizzante;
  • livello di costruzione, coltello affilato, cacciaviti a stella e a croce, chiavi a brugola;
  • pennelli per dipingere;
  • guanti.
↑ torna al contenuto

Le fasi di montaggio e collegamento della cabina doccia

Se il proprietario ha deciso di non assumere lavoratori per installare un box doccia, ma per farlo funzionare in modo indipendente, è importante capire la necessità e la responsabilità di questo processo.

Le principali attività che devono essere eseguite durante l'installazione di una doccia:

  • Adesione di un progetto all'approvvigionamento idrico.
  • Portare alla potenza della cabina.
  • Riassumendo la fogna.
  • La sigillatura più accurata e buona di tutte le giunture e giunture.

Non è facile assemblare una cabina doccia, ed è anche scomodo farlo nelle condizioni di un piccolo bagno. Pertanto, gli esperti consigliano di attenersi a rigidi consigli sull'ordine di lavoro, che semplificheranno il processo il più possibile e garantiscono un buon risultato.

SUGGERIMENTO! Idealmente, la cabina doccia dovrebbe essere assemblata da specialisti, perché nel processo sono necessarie le abilità idrauliche e idrauliche. Se il proprietario non è sicuro delle proprie capacità, allora la chiamata del padrone sarà la soluzione migliore.

La prima fase dell'assemblaggio della cabina doccia è l'assemblaggio del pallet. Per fare questo, la padella deve essere capovolta e torcere le borchie lunghe in posizione. Dopo che i dadi e le rondelle sono stati avvolti sui perni, il telaio può essere indossato direttamente. Normalmente, il pallet è in fibra di vetro, quindi quando si lavora con esso si dovrebbero prendere in considerazione le precauzioni di sicurezza (lavorare con i guanti).

Dopo che tutti gli elementi di fissaggio sono stati avvolti, il pallet viene regolato sul livello del pavimento: di regola, vengono installate staffe sotto le gambe, che sono il supporto per il pallet.

Quando il pallet viene finalmente fissato, segue la fase di collegamento del sifone. Molto spesso, viene utilizzato un sifone automatico per questo scopo (spina del piede per scarico). Per lavori competenti è necessario utilizzare solo sifoni di alta qualità, e non un pezzo di tubo curvo, e lavorare con una chiave idraulica.

Contemporaneamente all'installazione del sifone dovrebbe iniziare il collegamento dell'alimentazione idrica. Per questo è importante fornire un tee per acqua fredda e calda. È importante trattare attentamente tutte le articolazioni con sigillanti speciali o nastro FUM per eliminare la probabile perdita. È necessario controllare tutte le articolazioni più volte per non incorrere in perdite dopo l'installazione finale della cabina: in questo caso, sarà necessario rifare molto di più.

La stragrande maggioranza delle moderne cabine doccia necessita di alimentazione elettrica, quindi una presa speciale per ambienti con elevata umidità deve essere installata in bagno in anticipo.

FATTO! Il posto migliore per lo sbocco è considerato il muro dietro o sul lato della cabina.

Dopo aver eseguito questi lavori, puoi iniziare l'installazione delle pareti. Il montaggio in ciascun caso dipende dal modello della doccia e dalle sue caratteristiche di design. Le viti convenzionali sono il metodo di montaggio standard e i meccanismi a rulli sono utilizzati per le porte.

Tuttavia, alcuni produttori senza scrupoli possono risparmiare sul sistema di fissaggio: in caso di dubbi sull'affidabilità di determinati meccanismi di fissaggio, vengono preferibilmente sostituiti con altri più resistenti e migliori.

SUGGERIMENTO! Quando si installa il pannello della doccia, non stringere le viti immediatamente: sarà probabilmente necessario correggerle durante il processo di installazione.

Durante il montaggio, dovresti lavorare come segue:

  • lubrificare tutte le scanalature con un sigillante e inserire delicatamente il vetro in esse;
  • fissare un rack con un arco con l'aiuto di viti;
  • mettere un sigillo sul vetro;
  • manca il posto per la ferrovia principale in padella;
  • installare il vetro con la dovuta cura;
  • Trattare tutti i giunti e punti di contatto con il sigillante.

Quando le pareti sono installate, è possibile iniziare a installare le porte: di norma le porte nelle cabine doccia funzionano sui rulli superiore e inferiore. Il meccanismo di chiusura delle porte può essere regolato eseguendo il debug dei rulli per ottenere la migliore chiusura possibile delle pareti.

L'ultima fase di installazione e montaggio della cabina doccia è l'installazione del tetto. Un annaffiatoio con un tubo flessibile, un ventilatore e un altoparlante sono montati nella struttura del tetto. Quando si lavora, è estremamente importante incollare tutti gli elementi con un sigillante, al fine di evitare rumori e perdite d'acqua.

La cabina installata e collegata deve essere controllata: i piedini devono essere regolati in modo che la padella sia a livello, eseguire il debug di tutti gli elementi e controllare tutte le fughe per eventuali perdite, eliminare eventuali rumori aggiuntivi (ad esempio, dall'altoparlante). Nella cabina installata fare una doccia e in base ai risultati della procedura eseguire la raffinatezza.

Nel prossimo articolo spiegheremo come installare un bagno in ghisa e acrilico con le proprie mani.

Installazione di una cabina doccia: ordine e sottigliezze di installazione

Molti si rivolgono agli esperti per installare un box doccia. Ma la maggior parte dei proprietari di appartamenti può farcela da sola, usando gli strumenti necessari, oltre ad aver studiato tutti i metodi di tale installazione.

Oggi il mercato offre un'enorme varietà di cabine doccia di varie forme e dimensioni. Alcuni di questi sono venduti già assemblati e devono solo essere installati correttamente. Ma non sono popolari. Ciò è dovuto al fatto che non sono sempre confortevoli a causa delle loro dimensioni, che non passa attraverso la porta. Le cabine doccia che richiedono il montaggio, sono le più richieste. Molti esperti consigliano di prestare attenzione principalmente a questi modelli.

Tipi di cabine e attrezzature

Va notato immediatamente che tutti i tipi di box doccia si differenziano per forma, materiali di fabbricazione e metodo di installazione rispetto allo spazio del bagno. Esaminiamo ciascun tipo in modo più dettagliato:

Modelli chiusi

Sono l'opzione più comune. Ogni seconda persona che preferisce le docce può incontrare esattamente questo tipo. È caratterizzato da pareti chiuse ed è una piccola stanza separata. La cabina doccia chiusa ha anche una porta, un vassoio, un tetto e un annaffiatoio. Dotazioni aggiuntive incorporate interne necessarie per una comoda doccia. Facoltativamente, è possibile installare uno scaldabagno e persino una radio. Il principale svantaggio di questo tipo di doccia è il costo, che è superiore alla media sul mercato.

Molto dipende dal produttore, così come dal materiale da cui è composta la cabina. Uno dei principali vantaggi di tali modelli è un buon isolamento acustico. I vantaggi includono anche funzionalità aggiuntive, una varietà di modelli sul mercato e un'installazione rapida.

Cabine aperte

In questo caso, il muro sarà il muro della stanza stessa. Il set completo di questo tipo di cabina doccia comprende solo una porta, il pallet su cui la persona diventa e un annaffiatoio per la doccia. L'opzione è abbastanza semplice e non ha caratteristiche aggiuntive. Per lo più tali modelli sono installati nell'angolo del bagno. Naturalmente, il loro principale vantaggio è il costo. Questo stand è il più economico tra tutti rappresentato sul mercato. Fornisce inoltre l'opportunità di costruire una cabina di qualsiasi dimensione che sarà necessaria per un uso confortevole.

Il loro principale svantaggio è la difficile riparazione di fognature e acquedotti. I modelli aperti non hanno una base superiore, cioè un tetto. Quindi, la "doccia tropicale" in questo caso è impossibile. Viene utilizzato un soffione ordinario, collegato al mixer. Questo tipo di box doccia è pensato solo per lavare semplicemente, ma non per rilassarsi sotto l'acqua calda.

I pallet sono necessari per raccogliere l'acqua, così come il suo scarico nel sistema fognario. La forma dei pallet è divisa in angolare e rettangolare.

Quando lo si sceglie, prima di tutto prestare attenzione alla profondità, che è divisa in:

  • Pallets profondi o alti. Molto simile a un piccolo bagno, in cui l'opportunità di sedersi e ottenere acqua.
  • Pallet di medie dimensioni. Sono considerati i più versatili e vengono usati molto più spesso rispetto ad altre specie.
  • Pallet bassi. Sono abbastanza compatti. Spesso chiamato piatto. Ciò è dovuto al fatto che sono quasi invisibili. Tali pallet richiedono una speciale tecnologia di installazione per drenare l'acqua. Altrimenti potrebbero sorgere problemi e l'acqua non andrà in malora.

I pallet più comuni sono fatti di acrilico.

Puoi anche trovare prodotti da altri materiali:

  • ghisa;
  • acciaio;
  • maiolica;
  • da marmo artificiale;
  • pietra naturale.

Di norma, il più popolare e spesso usato è esattamente la padella acrilica. Si distingue per durata, facilità di cura e costi economici. Il più costoso è un pallet in pietra naturale. Il suo principale vantaggio è il riscaldamento rapido. Di norma, il pallet trattiene il calore per un lungo periodo, il che rende più confortevole la permanenza nella doccia.

Le pareti sono necessari accessori per la doccia. La loro funzione principale è di proteggere dall'ingresso di acqua, che può andare ben oltre la cabina. La materia prima per la produzione di porte è in plastica, vetro o alluminio. Le porte di vetro sono le più ricercate. Nel mercato sono presentati in due versioni: vetro smerigliato e colorato.

I seguenti articoli sono standard nella cabina doccia:

dimensioni

Ci sono un gran numero di cabine doccia di varie dimensioni sul mercato. Quando si sceglie, è importante determinare prima le dimensioni, quindi esaminare il design e le attrezzature. A causa delle piccole dimensioni degli appartamenti, molte persone preferiscono installare docce, non bagni. Ciò consente di risparmiare spazio ed è anche il modo più conveniente per fare la doccia.

Nel caso in cui nessuno dei modelli presentati dei modelli sia adatto per l'acquirente, viene sempre fornita l'opportunità di produrre una cabina doccia personalizzata di forma e dimensioni non standard.

larghezza

Il parametro di larghezza più piccolo è 0,75 m. È possibile solo in modelli asimmetrici. Ben adattato a un piccolo bagno. Una dimensione così piccola consente di risparmiare spazio nel bagno, che consente di installarlo anche nella stanza più piccola. L'unico aspetto negativo: l'incapacità di rilassarsi completamente.

In una tale doccia può essere solo in posizione eretta. Non c'è nemmeno una questione di stare seduti o sdraiati. Le funzionalità aggiuntive di solito non sono incluse. Ma allo stesso tempo vale la pena notare che tali dimensioni si adattano solo a piccole persone. Ad esempio, uomini alti e massicci si sentiranno a disagio in lei. Pertanto, prima di acquistare è necessario entrare e valutare la situazione. Tale azione non commetterà errori nella scelta.

La larghezza minima dei modelli standard è 0,8 M. Sono molto popolari tra gli utenti. Ciò è dovuto al fatto che il maggior numero di camere assegnate per un bagno è piccolo. Questa opzione consente di risparmiare molto spazio e consente di installare ulteriori dispositivi o mobili nel bagno. Il costo di una cabina doccia è basso e una persona media può permetterselo. Le funzioni che possono essere nella cabina, creeranno l'atmosfera perfetta per una doccia.

La larghezza massima delle cabine doccia può raggiungere fino a 1,8 m. Questa è l'opzione più conveniente, che consente a due persone di rimanere all'interno. Questo modello viene solitamente utilizzato in ampie stanze collegate alla toilette. A causa delle grandi dimensioni, la cabina doccia può includere una serie di funzioni aggiuntive, ad esempio, idromassaggio, aromaterapia, radio, telefono e così via. Il costo di questo design è molto più alto di quello precedente. Ma giustifica l'investimento.

Sono disponibili anche docce, realizzate con una vasca da bagno. Sono anche chiamati combinati. Lungo il perimetro delle pareti del bagno si trovano, e la parte superiore può essere sia aperta che chiusa. A differenza del solito per tutti i box doccia, questo design è abbastanza grande, quindi è adatto solo per grandi stanze. All'utente viene data l'opportunità non solo di fare una doccia in piedi, ma anche di rilassarsi in posizione orizzontale. Questo design ha i suoi vantaggi e svantaggi.

pro:

  • Puoi fare sia la doccia che il bagno. Perfetto per gli amanti di crogiolarsi nell'acqua calda.
  • Doccia spaziosa Ciò è dovuto alle dimensioni piuttosto grandi del bagno.
  • Eseguito in modo affidabile. I lati alti garantiscono sicurezza e controllano anche il livello dell'acqua nel pallet.

contro:

  • Quando si esce da una cabina doccia, è necessario scavalcare un grande pallet, che non è conveniente per tutte le persone.
  • Costo. Il prezzo di questa opzione è abbastanza alto rispetto alla doccia normale, anche la più grande.
  • Il design è piuttosto alto e può raggiungere i 2,5 m.

Dovrebbe essere inteso che più ampia è la cabina doccia, più conveniente usarla. Lo spazio all'interno dovrebbe essere sufficiente per muoversi durante la doccia.

L'altezza del box doccia è anche un fattore importante nella scelta. L'altezza minima è di 1,98 m, è comoda ma non adatta a tutti. La cabina più alta è di 2,3 m L'altezza confortevole dell'otturatore è di 2 metri.

Vale la pena notare che l'altezza è selezionata individualmente. È necessario tenere conto della crescita di ogni membro della famiglia al momento dell'acquisto. Si consiglia di rimanere "magazzino". Pertanto, si consiglia di prendere immediatamente la cabina doccia più grande. Di norma, i soffitti del bagno installeranno un tale disegno.

Se la dimensione della cabina doccia viene scelta correttamente, la sua installazione non costituirà un problema per l'utente. La cosa principale è concentrarsi sul mercato dei modelli presentati. I più popolari e popolari sono i modelli laterali di docce. Ciò è dovuto al fatto che le loro pareti si adattano perfettamente alle pareti del bagno, che è l'opzione più comoda e sicura. Anche l'installazione di una cabina di questo tipo è piuttosto semplice.

Un'opzione ampiamente rappresentata è proprio la forma quadrata del box doccia. Ma non è molto popolare, anche se l'installazione di questo modello non è difficile.

Preparazione e strumenti

Preparare tutti gli strumenti necessari che saranno coinvolti nel lavoro è il primo passo nell'installazione. Pertanto, l'installazione di una doccia non sembrerà difficile e problematica.

Avrai bisogno di quanto segue:

  • cacciaviti di diversi tipi;
  • chiave del gas;
  • tubi dell'acqua;
  • sigillante;
  • sifone;
  • trapano;
  • assemblea di schiuma.

Prima di iniziare l'installazione, assicurarsi che il pavimento sia sufficientemente piano. In caso di problemi, è necessario livellare la superficie, ad esempio, posare le piastrelle.

Fasi di lavoro

Di norma, il montaggio della doccia inizia sempre con l'installazione del pallet. Il collegamento della scatola con le tue mani può avvenire sia sul telaio che senza di esso.

Ogni metodo ha alcune sfumature che devono essere considerate.

Assemblaggio del pallet

Il pallet è montato su un telaio che è fatto di metallo. La cosa più importante è una fissazione affidabile della struttura. Il telaio è presentato sotto forma di una struttura a telaio fatta di travi metalliche, che sono fissate trasversalmente.

Tutte le azioni devono essere eseguite in sequenza:

  • I perni sono avvitati in appositi fori nella vaschetta fino alla battuta.
  • Due dadi sono avvitati sui prigionieri. Uno è montato sotto e l'altro funge da supporto.
  • Il telaio di supporto è installato sui perni e dadi precedentemente avvitati.
  • La gamba centrale è avvitata e fissata con una rondella.
  • Inoltre, viti di fissaggio delle viti di fissaggio.
  • Le parentesi che fungono da supporto per lo schermo vengono sostituite.
  • Pallet piazzato

La corretta organizzazione dello scarico durante l'installazione del pallet è il compito principale. Un sifone dovrebbe essere messo se non è stato inserito. La cosa principale è controllare la tenuta alla giunzione del pallet e del sifone. Nel caso in cui venga rilevata una perdita, può essere facilmente eliminata con un sigillante.

Se il pallet è piccolo, il telaio non è necessario per questo. In questo caso è necessario installare correttamente il sifone. Il tubo flessibile è scollegato dalla pinza. Il sifone si unisce al pallet, pre-passando il sigillo all'interfaccia per evitare perdite. Attendere fino a quando il sigillante è completamente asciutto. Dopo di ciò, il tubo flessibile e il morsetto tornano di nuovo in posizione.

Dopo che tutto è stato riparato, è necessario controllare la struttura per la tenuta. Per fare questo, l'acqua viene versata e controllata per vedere se c'è una perdita. Questo è un punto piuttosto importante ed è meglio farlo all'inizio, quando sarà possibile correggere tutto in caso di problemi. Quindi la struttura dovrebbe essere sollevata di circa 5 cm e riempita di schiuma.

Il pallet deve essere caricato. E il peso dovrebbe essere abbastanza grande. Per questo si adattano sacchetti di costruzione pieni di cemento. È consigliabile distribuire uniformemente l'intero carico.

comunicazione

Una parte importante dell'installazione di un box doccia lo porta alla fogna.

Per questo è necessario eseguire una serie di lavori:

  • C'è un film protettivo intorno al foro di scarico che deve essere rimosso.
  • La guarnizione di gomma, che si trova sulla parte superiore, è meglio sostituire il silicone sigillante.
  • Successivamente, il sifone è avvitato.
  • Il collegamento inferiore e la filettatura sono lavorati per affidabilità.
  • Successivamente, il sifone è collegato alla rete fognaria. Va notato che il composto deve essere trattato con un sigillante per affidabilità.

È importante scegliere la corretta posizione della doccia nel bagno e considerare cos'altro si prevede di installare, oltre alla cabina. La rete elettrica che va alla rete idrica e allo scaldabagno deve essere isolata. L'impermeabilizzazione in un piccolo appartamento dovrebbe essere estremamente affidabile.

Pareti, porte e tetto

Questa fase è la più facile da installare una cabina doccia. Ma comunque è meglio chiedere ad un'altra persona di aiutarti. Quindi il processo di installazione sarà ancora più semplice. Durante l'installazione, è consigliabile seguire le raccomandazioni del produttore, poiché tutte le docce presentano differenze l'una dall'altra. Il fissaggio delle pareti è fatto con bulloni speciali.

Fasi di lavoro:

  • Un film protettivo viene rimosso dalla parte superiore del pallet, ma il fondo rimane protetto.
  • Il muro viene installato dopo che il pallet si allontana dal muro.
  • I fori nella padella devono essere collegati all'angolo e fissati con viti. È consigliabile non fare sforzi particolari. Il movimento in questo caso dovrebbe essere morbido.
  • Dovrebbe essere notato angoli marcatori che hanno fori speciali.
  • Quindi, rimuovere la partizione e applicare un piccolo strato di silicone.
  • La partizione torna al suo posto e le parti in silicone in eccesso vengono rimosse.

La doccia del dispositivo: attrezzatura, installazione, installazione

Le cabine doccia, come oggetto di impianto idraulico, sono apparse sul mercato interno abbastanza di recente, circa quindici anni fa. Hanno guadagnato la loro popolarità grazie alla loro praticità e ampia funzionalità. Oggi VannaDecor.ru ti parlerà delle caratteristiche dell'installazione di una cabina doccia, oltre a fornire alcuni consigli utili su come acquistarlo.

In primo luogo, per acquistare una cosa veramente di alta qualità e necessaria, è necessario prestare attenzione alla sua forma e dimensione. È anche importante nel processo di datazione considerare e coprire il pallet della cabina. In secondo luogo, il telaio delle valvole dovrebbe essere forte e durevole. E, soprattutto, non essere pigro per portare con te al negozio un piano per il bagno. Quindi sarà più chiaro e l'addetto alle vendite capirà rapidamente di cosa hai bisogno.

Set completo di una cabina doccia

Una installazione cablata a mano di una cabina è del tutto possibile per tutti, basta studiare la sua struttura. Qualsiasi modello di cabina doccia contiene i seguenti elementi:

  • pallet;
  • muro;
  • Coperchio superiore (in una doccia chiusa);
  • pannello;

C'è un annaffiatoio sul pannello della doccia, e se la cabina è dotata di diverse funzioni, quindi ugelli aggiuntivi. Le cabine per la doccia sono aperte e chiuse. Le cabine di tipo aperto comprendono un pallet, un annaffiatoio e le porte.

Le pareti laterali in questo caso sono sostituite dalle pareti del bagno.

La loro posizione è l'angolo del bagno. Da qui il nome - angoli doccia.

Cabine doccia chiuse

I box doccia interni sono un dispositivo più complesso. La loro attrezzatura consiste in parti come:

Le cabine doccia chiuse sono più popolari delle cabine aperte, quindi la loro gamma è molto più ampia. Al centro della doccia chiusa c'è una cornice di alluminio. Il resto dei dettagli sono collegati ad esso: le pareti, il tetto e le porte. Dopo il fissaggio sicuro, la struttura finita deve essere posizionata sul pallet. Spesso, i piatti doccia sono in vendita completi di accessori per l'installazione.

Prima di iniziare l'installazione, VannaDecor.ru consiglia di verificare alcuni parametri:

  • Il livello di attracco delle pareti della cabina deve essere di 90º;
  • Il bordo del pallet è a stretto contatto con le pareti;
  • Il diametro del tubo di scarico deve corrispondere alla vaschetta di scarico.

Nella parte inferiore della pentola, è consigliabile connettersi immediatamente alla rete fognaria.

Per un maggiore comfort, il piatto doccia in acciaio nella parte esterna può essere incollato con materiale isolante.

Nozioni di base sull'installazione

L'installazione e l'installazione indipendenti di un angolo doccia non richiedono molto tempo e sforzi da parte tua. Per cominciare, è necessario definire chiaramente la sua posizione e solo dopo iniziare il lavoro di installazione. Un prerequisito per un lavoro di installazione di alta qualità è rivolto verso l'area selezionata con le tessere.

Il pallet, se presente nell'angolo del modello, è sul pavimento. La regolazione dell'orizzonte fornisce il livello delle gambe situate nella parte inferiore del pallet. L'assenza di zampe viene sostituita con successo da massetti cementizi o murature in laterizio. Successivamente, il pallet viene fornito allo scarico della fognatura.

Dopo aver montato il pannello doccia o il pannello, le porte sono appese. Le porte negli angoli della doccia sono scorrevoli e quelle che si aprono verso l'esterno. Il materiale delle porte per le docce, di regola, è rappresentato da vetro temperato o polistirolo.

Pallet - l'elemento principale della doccia

I piatti doccia sono di quattro tipi:

  • square;
  • rettangolare;
  • Il semi-circolare;
  • Pentagonale.

Per un piccolo bagno VannaDecor.ru consiglia di acquistare una padella semicircolare. Tale cabina doccia può essere collocata nell'angolo, risparmiando spazio libero. L'altezza dei pallet varia da tre a dieci centimetri. Quando si calcola l'altezza della cabina, è anche necessario tenere conto del fatto che dopo aver installato il sifone (scarico), il pallet può salire di dieci o venti centimetri.

Esistono due tipi di pallet:

  • autoportante;
  • Montato sul pavimento o su piedi speciali.

Il pallet per un box doccia chiuso è realizzato con vari tipi di materiale, tra cui:

È sul materiale del pallet che dipende in primo luogo la qualità del processo di fare la doccia. I più economici e allo stesso tempo molto resistenti sono considerati pallets in ghisa, che sono rivestiti con un rivestimento smaltato. È possibile riferire il pallet d'acciaio alle opzioni economiche, ma ha una serie di inconvenienti significativi, vale a dire:

  • Rumore eccessivo;
  • Superficie costantemente fredda;
  • Rivestimento instabile

Su alcuni modelli, tuttavia, molto spesso viene applicato un altro rivestimento che può prolungare la vita del pallet. Il rumore in tali cabine viene rimosso utilizzando pastiglie fonoassorbenti in gomma.

Ad oggi, i più popolari sono i pallet di ceramica, materiale fuso, acrilico. Per aumentare la sicurezza di fare la doccia, i pallet saranno rivestiti con un rivestimento antiscivolo.

Montaggio della doccia

Il processo di assemblaggio di una doccia si svolge al meglio separatamente, in un'area spaziosa. Se non si desidera spendere altro denaro e tempo per installare il pallet, allora è meglio rimanere sul pallet autoportante. L'installazione richiederà un singolo tubo di silicone da te. Allo stesso tempo, la necessità di utilizzare materiali da costruzione scomparirà da sola e la superficie del pallet stesso rimarrà illesa.

Installando il pallet e regolandone il livello, è possibile lavorare con le pareti laterali. Gli elementi di fissaggio di qualsiasi parete laterale vengono eseguiti con diversi bulloni (almeno due). Nel processo di fissaggio del pannello doccia alla parete, vengono utilizzate viti.

Successivamente, il telaio viene posizionato sul pallet e le pareti posteriori della cabina sono unite alle pareti del bagno con un sigillante siliconico. La fase finale è l'installazione del tetto e delle porte, che viene effettuata anche con l'aiuto di bulloni o viti.

Selezione e installazione di una cabina doccia (video)

Funzionalità aggiuntive

Le varietà di docce oggi sono enormi. Cabine con bagni finlandesi, turchi, una doccia tropicale o una vasca idromassaggio. Le cabine di questo tipo sono dotate di generatori di vapore e ventilatori. I generatori di vapore sono necessari con una temperatura ottimale nella sauna. Quando supera il livello impostato, i generatori di vapore vengono automaticamente disattivati.

Grazie al sofisticato sistema, il box doccia non si surriscalda. Allo stesso tempo, molti modelli di generatori di vapore svolgono il ruolo di un detergente, in particolare, da accumuli di calcare indesiderati.

Il ruolo dei fan nella doccia si basa sulla divisione uniforme dei fumi caldi sull'intera area dello stand. Inoltre, la ventola rimuove il vapore accumulato dalla doccia alla fine del trattamento dell'acqua.

Tipi di cabine doccia - set completo, funzioni, prezzo

La cabina doccia è un'ottima alternativa al bagno, è pratica, non richiede un grande consumo d'acqua e risparmia notevolmente spazio. Ma la sua scelta dovrebbe essere affrontata con attenzione, altrimenti tutti i vantaggi di questo tipo di apparecchiature sanitarie saranno eliminati dagli svantaggi. Capiremo come scegliere una cabina doccia e cosa cercare al momento dell'acquisto?

Le cabine doccia sono di due tipi: prefabbricate e incassate. I primi sono forniti in un set completo, con tutte le pareti, l'impianto idraulico e le comunicazioni. Questo è l'ideale per coloro che sono importanti funzionalità, ma non le qualità estetiche del bagno. Le docce a incasso sono generalmente più costose dei prefabbricati. Di norma, sono forniti sotto forma di due pareti e porte e sono dotati di un minimo di impianto idraulico.

forma

Di grande importanza quando si sceglie una cabina è la sua dimensione e forma. Pertanto, la cabina può avere una forma rettangolare, essere arrotondata su un lato o avere un angolo arrotondato. A seconda di dove lo installerai, dovresti scegliere questa o quella opzione.

le porte

Il tipo di porte e la loro posizione sono importanti, soprattutto se la cabina è asimmetrica (arrotondata da un angolo). Se le porte sono scorrevoli e aperte lungo le pareti, non ci sono requisiti speciali per la cabina. Se le porte sono incernierate, la doccia deve essere posizionata in modo da consentire alle porte di aprirsi completamente e lasciare spazio alla persona per muoversi liberamente intorno al bagno. È particolarmente importante tenere conto di questo punto se nel bagno ci saranno altri dispositivi sanitari.

Articoli correlati:

Set completo

Altrettanto importante è la cabina doccia. I modelli moderni hanno un gran numero di opzioni e funzioni, come ad esempio:

• Radio o lettore MP3
• Generatore di vapore
• Idromassaggio
• Sauna
• Aromaterapia

Di norma, le persone praticamente non usano queste opportunità, sebbene influenzino fortemente il costo di una cabina doccia. Se ti viene offerta una doccia relativamente economica con un gran numero di funzioni aggiuntive, vale la pena considerare quanto affidabili funzioneranno e quanto spesso richiedere riparazioni.

Pallet e accessori

Per quanto riguarda la qualità delle prestazioni, è necessario prestare attenzione a due aspetti: il pallet e gli accessori. Il pallet può essere fatto di pietra artificiale o naturale, ma non è sicuro perché è troppo scivoloso. I pallet in metallo sono resistenti e attirano l'attenzione, ma quando colpiscono l'acqua fa troppo rumore. L'opzione migliore è un pallet acrilico, ma vale la pena separatamente per assicurarsi che sia durevole e ben rinforzato.

La cabina doccia degli accessori deve essere di alta qualità, altrimenti nel processo di funzionamento ci saranno dei disagi. Tutte le guarnizioni devono adattarsi bene alle superfici, i rulli devono funzionare perfettamente e le maniglie, i ripiani e i supporti devono essere fissati saldamente. I guasti hardware non sono critici, ma porteranno a costi inutili.

[stextbox id = "info" caption = "Importante da sapere!" color = "FFFFFF" ccolor = "FFFFFF" bcolor = "39A114" bgcolor = "39A114" cbgcolor = "39A114" bgcolorto = "39A114" cbgcolorto = "39A114"] Un altro fattore che vale la pena prestare attenzione è la pressione dell'acqua di lavoro, su cui è progettata la cabina. Alcuni modelli non sono semplicemente progettati per i nostri standard GOST e regolamenti, quindi potrebbero sorgere problemi durante il loro funzionamento. [/ Stextbox]

Infine, dovrebbe essere detto sulla politica dei prezzi. Ci sono tre opzioni per le categorie di docce:

Il segmento premium è costoso cabine di marchi famosi. Non brillano con la durabilità, ma il loro design differisce significativamente dalle loro controparti. Di norma, il costo di tale cabina doccia è significativamente più costoso (a volte 10 o più volte) rispetto all'equivalente della classe media.

La classe media ha una buona funzionalità senza fronzoli. Tali docce sono comode e pratiche, anche se non si differenziano in design esclusivo o coraggio di soluzioni.

Opzioni di bilancio più spesso acquistate da coloro che non prevedono di usare la doccia regolarmente. Sono spesso installati nel paese, nelle pensioni o come aggiunta a un bagno tradizionale. Tali cabine non differiscono in termini di durabilità e qualità del lavoro, ma hanno anche un proprio consumatore.

Come puoi vedere, scegliere una cabina doccia non è così semplice - devi tener conto di molti fattori diversi. Ma è meglio passare un po 'di tempo a fare questo e proteggersi dai problemi, piuttosto che pagare per la riparazione della cabina o comprarne uno nuovo in futuro.

Come scegliere una doccia per il bagno

Le docce da quasi 20 anni rappresentano una sana competizione per i bagni familiari. Naturalmente, nella doccia non c'è la possibilità di eseguire procedure in acqua in stato supino. Tuttavia, compattezza, risparmio di spazio, la possibilità di fare rapidamente una doccia e una serie di funzioni aggiuntive - tutte queste qualità positive parlano a favore delle cabine doccia. Come scegliere una cabina doccia, quali elementi chiave del suo design dovrebbero prestare particolare attenzione, come determinare la forma, le dimensioni e il produttore - cercheremo di dare tutte queste domande in questo articolo.

Siamo determinati con il tipo di doccia

Secondo il loro design, le cabine doccia sono divise in tre tipi:

Docce aperte

I modelli aperti sono una cabina doccia integrata nel layout del bagno. Prima di tutto, questi modelli sono prefabbricati, cioè un vassoio da pavimento è installato alla base di una delle pareti o nell'angolo del bagno, è collegato a un montante della fognatura e le pareti di una cabina doccia in vetro o plexiglas sono montate sul perimetro del vassoio. Le restanti una o due pareti nella struttura della doccia sono rivestite con piastrelle di ceramica.

Un'altra caratteristica caratteristica dei modelli aperti è la mancanza di una base superiore, un tetto. Di conseguenza, nei modelli di tipo aperto, il montaggio di una cascata o una doccia tropicale non è semplicemente possibile. Durante il bagno, ci si deve accontentare di una doccia collegata al mixer con un tubo flessibile in una guaina metallica. Cioè, i modelli di tipo aperto sono intesi solo per una persona che si lava rapidamente il corpo.


Aprire la doccia con una padella bassa.

Devo dire che quando si installano cabine doccia aperte, spesso si rifiuta anche il vassoio inferiore. Invece del pallet acquistato, la base inferiore della cabina doccia può essere monolitica, riempita con calcestruzzo di alta qualità e rivestita con piastrelle di ceramica con superficie antiscivolo. Le pareti stesse sono realizzate in vetro o plexiglass su profili metallici in alluminio, ottone o acciaio con rivestimento resistente alla corrosione.


Doccia aperta

+ I vantaggi dei modelli aperti

  • Molto basso costo, circa 8-20 mila rubli;
  • Un'opportunità di fare una cabina doccia con qualsiasi area necessaria;
  • Design generale semplice e senza pretese.

- Gli svantaggi dei modelli aperti

  • Installazione capitale di elementi strutturali;
  • Difficile riparazione dei nodi dell'acqua e delle fogne;
  • Non c'è possibilità di costruire in ozonizzazione o generatore di vapore;
  • L'assenza dell'anima comune superiore, per esempio, tropicale o cascata;
  • Aumentare l'umidità generale nella stanza durante il funzionamento.

Docce chiuse

I modelli chiusi hanno un design completamente autonomo, costituito da un pallet, pareti e cabine di base del soffitto. Cioè, è una scatola portatile in cui è incorporato un numero enorme di varie funzioni aggiuntive e che, se necessario, è facile da smontare in caso di spostamento o riparazione. Il più delle volte nei modelli chiusi usavano pallet di acrilico o acciaio, almeno - pallets di ferro e sanitari. Gli elementi portanti della struttura e il soffitto della cabina sono realizzati in metallo con un rivestimento resistente alla corrosione o composti polimerici durevoli, e le pareti laterali dei modelli chiusi, così come nei modelli aperti, sono realizzati in vetro trasparente o traslucido o plexiglass. In media, una doccia chiusa costa 30-40 mila rubli o più.


Doccia chiusa con padella bassa.

+ Vantaggi del tipo chiuso

  • Installazione rapida e connessione delle comunicazioni necessarie;
  • Un'ampia varietà di funzionalità aggiuntive;
  • Una vasta gamma di diversi modelli;
  • Buon isolamento acustico;
  • Isolamento dal clima interno generale.

- Svantaggi delle docce chiuse

  • In generale, le cabine chiuse non presentano inconvenienti comuni pronunciati, ad eccezione dei costi più elevati. Se consideriamo modelli specifici da produttori specifici, allora da qualche parte puoi trovare alcuni difetti, ancora una volta, caratteristici di un particolare modello.

Docce combinate

Le docce combinate sono una scatola in cui viene utilizzata una padella molto profonda o, più spesso, un bagno di acrilico, ghisa o acciaio. Lungo il perimetro del bagno sono presenti pareti per docce e la parte superiore può essere aperta o chiusa, a seconda del modello. Questo design combinato consente di combinare tutti i vantaggi dei bagni moderni, ad esempio una vasca idromassaggio o idromassaggio, e tutti i vantaggi delle cabine doccia, come la doccia, la cascata o la doccia tropicale di Charcot.

Le cabine doccia combinate sono significativamente diverse nelle loro grandi dimensioni dalle docce ordinarie. Per questo motivo, i modelli di sanitari di questo tipo possono essere consigliati solo nel caso di un bagno con una vasta area. Cioè, più di 7 metri quadrati. In media, per le cabine doccia combinate il prezzo varia da 70.000 rubli.

+ Vantaggi del tipo combinato

  • La combinazione di tutti i vantaggi di un bagno e di una doccia in un unico design;
  • Un'ampia varietà di modelli;
  • Possibilità di scegliere un tipo aperto o chiuso.

- Gli svantaggi del tipo combinato

Come scegliere una cabina doccia per un bagno in base alle sue dimensioni, alla forma del pallet e al materiale di fabbricazione

A seconda del tipo di costruzione e del modello specifico, le cabine doccia possono avere una varietà di dimensioni - dimensioni. Scegliendo te stesso il modello ottimale della doccia, oltre alla sua funzionalità, è necessario tenere conto delle dimensioni del bagno e alcune caratteristiche della posizione delle comunicazioni in bagno.

Se consideriamo i modelli con un pallet quadrato classico, le statistiche sono le seguenti:

  • I modelli aperti e chiusi sono spesso realizzati con dimensioni di 80x80 cm, 90x90 cm, 100x 100 cm.
  • Modelli combinati - box doccia, con la corretta geometria rettangolare del vassoio da bagno, il più delle volte hanno dimensioni di 80x120 cm, 90x120 cm, 90x160 cm, 125x125 cm e 150x150 cm.

Le forme più comuni di pallet a muro:

Forme comuni di pallet angolari:

Le dimensioni mostrate sopra si riferiscono a modelli idraulici con pallet con la geometria corretta. Se l'area del bagno è piccola, è possibile uscire dalla situazione acquistando una cabina doccia con geometria irregolare del pallet - nella forma di un semicerchio, o anche un modello ad angolo in cui il vassoio ha la forma di un quarto di cerchio.

Per quanto riguarda la profondità del pallet, a seconda del modello, le pareti del pallet possono essere a filo con il livello del pavimento o elevate ad un'altezza di 40 cm. Quando si sceglie un pallet in profondità è necessario prendere in considerazione la posizione del tubo di fogna. Se è necessario acquistare l'impianto idraulico con un pallet basso, a volte è possibile risolvere il problema di collegare il sistema fognario facendo un piedistallo basso per l'installazione del pallet o alzando completamente il livello del pavimento nel bagno.

Un altro modo è collegare un sololift, una pompa compatta progettata per pompare acqua sporca. A loro volta, i pallet con una profondità di 30-40 cm, non presentano tali difficoltà durante l'installazione, tuttavia, quando si visita una cabina doccia con i lati alti, si dovrà costantemente superare queste tavole. La soluzione a questo problema può essere la produzione di uno o due gradini alla base del lato alto.

Quale materiale è meglio scegliere un piatto doccia?

Per pallet di produzione materiale sono:

  • Ghisa;
  • acciaio;
  • acrilico;
  • maiolica;
  • Fatto di marmo artificiale;
  • Da una pietra naturale

Pallet in ghisa - si distinguono per resistenza e durata. Anche 10 anni dopo, lo smalto dalla base in ghisa praticamente non si rasa. Tra le carenze va notato che sono troppo pesanti.

I pallet in acciaio sono molto più leggeri rispetto alla ghisa, con una resistenza elevata. Tuttavia, il vassoio di acciaio non è in grado di mantenere caldo e raffreddare rapidamente. Un altro svantaggio di questo è un forte ruggito, che crea un'acqua che cade.

I pallet in acrilico - sono considerati i più popolari, in quanto sono a basso prezzo e la più grande varietà di forme e dimensioni. I vassoi in acrilico puro per le docce sono rari, per lo più dominati da due pallet compositi. Le eccezioni sono i pallet della cava. si scaldano rapidamente

Pallets di articoli sanitari - si distinguono per la loro solidità, stabilità strutturale complessiva e lunga durata. La mancanza di pallets di terracotta - la fragilità, cioè, è necessario usare accuratamente.

Pallet in marmo artificiale o pietra naturale: si riscaldano rapidamente e mantengono la loro temperatura per lungo tempo, hanno una lunga durata, sono facili da riparare con la sabbiatura e non perdono l'aspetto con il tempo. La mancanza di pallet in marmo fuso o pietra naturale è il loro costo elevato.

Scegliere un sistema di apertura delle porte e materiale per la loro fabbricazione

Sistemi di apertura delle porte

Le porte a battente per la doccia consentono di aprire l'apertura più ampia possibile, garantendo un accesso senza ostacoli alla cabina doccia. Ciascuna di queste porte è dotata di diverse cerniere fissate sul lato del pannello della porta, grazie al quale la porta si apre verso l'esterno.

Un'altra opzione per porte doccia - la porta a battente che si apre verso l'esterno - è ideale anche per il massimo accesso alla cabina. Due cerniere girevoli si trovano sulle estremità superiore e inferiore della porta. Questo tipo di fissaggio delle porte è più affidabile e sicuro di quello sopra discusso.

Se si prevede di installare una cabina doccia di dimensioni sufficienti, quindi per risparmiare spazio si dovrebbe preferire porte scorrevoli. Tali porte sono costituite da due o più pannelli sovrapposti, che si "sovrappongono" l'uno con l'altro e, quando la porta è completamente aperta, "si contraggono" alla dimensione di un pannello.

Pivot (oscillante) porte

Quando lo spazio del bagno è limitato, una porta girevole può essere una scelta pratica per la doccia. Si apre facilmente grazie alla cerniera che si muove lungo la pista nascosta, e si può entrare nella cabina doccia con il minimo sforzo.

Una porta pieghevole (una porta "libro") è l'ideale se non si desidera che la porta si apra, o lo spazio libero del bagno non lo consente. Questa porta è perfetta per le docce allungate o rettangolari. La porta si apre verso l'interno, le sue metà sono piegate in modo compatto. Le porte pieghevoli possono essere utilizzate sia separatamente che in combinazione con pannelli scorrevoli (per docce di grandi dimensioni).

Materiale porta

Ogni tipo di design delle porte ha i suoi vantaggi e svantaggi, ma con il materiale utilizzato per la produzione di pareti e porte della doccia non è così semplice.

Le porte e le pareti della doccia sono realizzate con i seguenti materiali:

Il polistirolo è una plastica trasparente o opaca resistente agli ambienti umidi e leggera. Lo svantaggio delle porte di plastica è la breve durata della vita. Quindi, le cabine doccia, nella cui costruzione viene utilizzato il polistirolo, sono più adatte all'installazione nella casa di campagna o nelle pensioni. Un altro problema con le porte di plastica: la complessità delle cure. Goccioline visibili di acqua saponata o sporca rimangono spesso sulla loro superficie, mentre la scelta di un detergente per plastica è piuttosto difficile.

Il vetro - utilizzato nella progettazione della porta della doccia non è semplice, ma è temperato direttamente con uno spessore di almeno 4 mm. Le porte in vetro sono considerate le più igieniche, nel senso che richiedono una manutenzione minima e la superficie stessa non è soggetta a muffe o formazioni fungine.

Plexiglas - questo materiale, spesso, molti erroneamente confuso con il polistirene. Tuttavia, il plexiglass reale è polimetilmetacrilato, ma non il polistirolo. Il plexiglas sulla trasparenza è lo stesso del normale vetro, mentre ha meno peso e maggiore resistenza del polistirolo. Lo svantaggio del plexiglass è che basta graffiarlo e lucidare il plexiglass trasparente è impossibile. È possibile macinare una superficie di un plexiglas matirovanny.

Triplex è un tipo di vetro temperato, che nella sua struttura è molto simile al vetro utilizzato nella fabbricazione di automobili. Di norma, la struttura del triplex consiste di due vetri temperati con un film di rinforzo trasparente situato tra di loro. I principali vantaggi del materiale sono alta resistenza e sicurezza. Lo svantaggio è un prezzo molto alto.

Comandi doccia ed extra

I modelli più semplici di tipo aperto, di regola, non hanno funzioni di controllo complesse. Ad esempio, tutto può essere limitato dalla presenza di un mixer, di un controluce e di un ricevitore fm primitivo nella cabina.

La maggior parte dei modelli di tipo chiuso o combinato sono dotati di controllo elettronico, la cui interfaccia è una console e un piccolo display digitale. Premendo i pulsanti della console, vengono controllate quasi tutte le funzioni previste nella progettazione della cabina doccia.

Funzionalità aggiuntive:

  • Doccia a cascata;
  • Doccia tropicale;
  • La doccia di Charcot;
  • Whirlpool;
  • cromoterapia;
  • Ozonoterapia;
  • aromaterapia;
  • Generatore di vapore;
  • Ricevitore integrato;
  • Lettore DVD integrato;
  • Telefono radio

Qui ognuno decide da solo quali caratteristiche aggiuntive della doccia ha bisogno. Ma per rendere più facile per te decidere sulla presenza di una o di un'altra funzione, ti diremo cosa sono.

Una doccia a cascata è una modalità di bagno, quando una persona si trova in uno stato reclinato, e una potente corrente d'acqua con una temperatura di 35-36 ° C scorre su di essa da un'altezza di oltre 100 cm.

La doccia tropicale è una modalità in cui il corpo umano viene lavato da un gran numero di flussi d'acqua molto sottili la cui direzione è strettamente verticale dall'alto verso il basso.

La doccia di Charcot - in questa modalità il corpo viene lavato contemporaneamente da 6-10 getti d'acqua moderati provenienti da diversi lati. La temperatura dell'acqua è regolata individualmente.

Cromoterapia: esposizione alla superficie della pelle umana con raggi ultravioletti, che hanno un ulteriore effetto antibatterico e stimolano la circolazione sanguigna.

Ozono terapia - l'effetto delle bolle di ossigeno sulla pelle al vapore in acqua. In linea di principio, questa modalità comporta una vasca idromassaggio.

L'aromaterapia è la capacità di impostare una piacevole modalità aroma premendo alcuni pulsanti. Quando fa una doccia calda, la pelle è leggermente cotta e in questo stato è in grado di assorbire composti di etere volatili. Cioè, immergi l'odore gradevole.

La generazione di vapore è un'opportunità in una cabina doccia chiusa per ricreare il microclima di un bagno finlandese o turco. L'effetto del vapore sulla pelle umana porta alla stimolazione della circolazione sanguigna e alla pulizia dei pori della pelle.

I più grandi produttori e importatori di docce

Dai produttori nazionali di cabine doccia spiccano le aziende manifatturiere russe 1 Marka, Alavann, Aqualife, Bach, Bas, Eurolux e Finn. La qualità dei sanitari russi non è inferiore ai prodotti europei, ma il prezzo per le nostre docce è generalmente inferiore. In media, è possibile acquistare una buona cabina doccia per 30-40 mila rubli.

I prodotti dalla Germania sul mercato russo dell'idraulico sono rappresentati dalle società Edelform, Stiebel Eltron, Sturm, Wasserfalle, Westerhof. La qualità degli impianti idraulici è molto alta. Comprensibilmente, i tedeschi stanno facendo, che sono famosi per la loro meticolosità a qualsiasi sciocchezza. Tuttavia, i prezzi minimi per i prodotti di queste aziende partono da 70-80 mila rubli. Per la qualità che devi pagare.

Nel segmento dei prezzi medi e di buona qualità ci sono tubature dall'Italia: Primo, Valencia, Sturm, Axa; Finlandia: Master Finn, Novitek, Oras, Timo; Repubblica Ceca: Riho, Vagnerplast, Luxus. Il costo di produzione di questi produttori può iniziare da 40.000 rubli e raggiungere fino a 120.000 rubli. Tutto dipende dalla funzionalità del modello.

Separatamente, è necessario dire sui prodotti dalla Cina. La situazione qui è tale che se acquisti un box doccia da un produttore cinese sconosciuto in generale, allora con una probabilità molto alta puoi acquistare un vero e proprio hack o un impianto idraulico di serie di scarsa qualità. Se acquisti tubature idrauliche di produttori famosi, puoi risparmiare molto e allo stesso tempo ottenere un box doccia di alta qualità per 10-30 mila rubli. I più famosi produttori cinesi: Avanta, Ammari, Baraka, Goldman, Fresh, HX, Ika, Optima, Eago, Gllon.

Come scegliere una cabina doccia - consulenza professionale

Se l'obiettivo è fare una doccia normale e crogiolarsi sotto i getti di una doccia tropicale o nelle bolle di ossigeno di una vasca idromassaggio non hai tempo, allora la scelta migliore per te sarebbe un semplice modello classico economico di una cabina doccia. Non ha senso acquistare costosi impianti idraulici con un ampio set di funzioni, se non si intende utilizzare queste funzioni.

Se sei un sostenitore di uno stile di vita sano e amante di vari trattamenti di acqua ricreativa, allora la scelta migliore per te sarà un tipo combinato che combina tutte le funzioni di un bagno e una cabina doccia.

Se il tuo bagno non è impressionante con le sue dimensioni, allora il più ottimale sarebbe quello di acquistare una cabina doccia ad angolo con una forma a quarto di cerchio e dimensioni laterali da 80x80 a 100x100 cm. Allo stesso tempo, è meglio avere porte scorrevoli nel modello.

Se l'area del tuo bagno supera gli 8 metri quadrati. m, quindi, puoi dire, hai quasi illimitate possibilità nella scelta di una doccia non standard. In tale stanza è possibile installare quasi tutte le cabine doccia del tipo combinato o chiuso.

Se la famiglia ha figli in età prescolare, allora quando si sceglie un box doccia, sarebbe meglio acquistare un modello con un vassoio profondo. In questo caso, ti risparmi dall'acquisto di un bagnetto e la sua funzione può essere sostituita da una padella profonda.

Se il tuo appartamento si trova al piano 8-9 o anche più alto, o hai una pressione molto bassa nelle condutture dell'acqua, allora quando acquisti un bagno con doccia, devi prestare attenzione ai requisiti minimi di pressione dell'acqua specificati nella documentazione tecnica. La pressione minima a cui è possibile il pieno funzionamento dell'impianto idraulico è 1,5 bar.