Perché abbiamo bisogno di compensatori per tubi in polipropilene

Compensatore di tubi in plastica

Oggi molte comunicazioni di ingegneria possono essere raccolte indipendentemente. In vendita sono tutti i componenti necessari, che sono montati come designer. Se conosci il loro scopo tecnico, è facile eseguire tale lavoro, tenendo conto di tutti i passaggi tecnologici. Parliamo dei compensatori per tubi in polipropilene e vediamo perché sono necessari, quali tipi di essi esistono, come sono collegati e quale ruolo giocano nel sistema di fornitura di acqua calda e fredda.

Caratteristiche dell'installazione di acqua da tubi in polipropilene

Per l'installazione di qualsiasi impianto idraulico più spesso oggi vengono utilizzati tubi in polipropilene. Con il loro aiuto, l'acqua calda è organizzata dove la temperatura del refrigerante non supera i +90 gradi e la pressione nel sistema non supera 10 atmosfere.

I tubi in polipropilene presentano numerosi vantaggi operativi. Sono molto resistenti agli ambienti aggressivi chimici, sono molto resistenti e pesano poco. I produttori affermano che tali prodotti sono in grado di servire per 50 anni, senza richiedere la sostituzione e la riparazione. Durante la posa della condotta, non vengono piegati e vengono utilizzati raccordi speciali per formare le curve. È attraverso di loro che cambia la traiettoria dell'autostrada.

Le giunture di saldatura sono realizzate con speciali saldatori manuali che utilizzano gli stessi accessori. Possono avere un filo metallico saldato che consente di collegare il tronco con elementi metallici. C'è un unico inconveniente per i tubi di propilene - mentre la temperatura aumenta, il coefficiente di espansione lineare aumenta in modo significativo. I tubi sono allungati e alla fine iniziano a incurvarsi. Pertanto, laddove è necessario assemblare una linea superiore a 10 m, vengono utilizzati compensatori flessibili.

Compensatori di temperatura - questa è una struttura di connessione comune, che ha una forma flessibile e si presenta come un anello avvolto. Questo dettaglio ha una funzione importante. Compensa l'espansione termica, quando la temperatura all'interno della tubazione aumenta bruscamente o la pressione dell'acqua aumenta.

Un compensatore convenzionale è poco costoso e il suo design semplice facilita l'installazione del dispositivo nel sistema di condotte. Ciò garantisce l'affidabilità del sistema e ne aumenta la durata.

Tipi di compensatori

Esistono diversi tipi di compensatori progettati per l'uso nelle tubature in polipropilene:

  1. Elementi a soffietto assiale del marchio KSO e OPN. L'installazione e l'installazione dei giunti di dilatazione più recenti è molto più semplice, poiché hanno unità di guida di montaggio. Funzionano come supporti fissi, quindi è più facile montarli.
  2. I compensatori del cambio KSS sono progettati per compensare il movimento in due aree rispetto all'asse centrale. Il design ha 1 o 2 corrugazioni a soffietto in acciaio inossidabile e fissate insieme ai raccordi di collegamento.
  3. Elementi girevoli per PCB. Vengono utilizzati per eliminare l'espansione lineare nel campo di rotazione della tubazione, fissando l'angolo di rotazione. Sono applicati dove è necessario cambiare la direzione della linea di 90 gradi.
  4. I prodotti universali KSU hanno tutti e tre i gradi della corsa di lavoro: angolare, trasversale e assiale. Molto spesso, tale elemento tecnico viene utilizzato laddove è necessario assemblare un piccolo bagagliaio o vi sono restrizioni sull'uso dei giunti di dilatazione a soffietto.
  5. Gli elementi a soffietto in gomma flangiati del KR vengono utilizzati laddove è necessario estinguere l'onda d'urto generata da un forte aumento della pressione di esercizio interna o per compensare l'imprecisione dell'asse della tubazione.

Opzioni di montaggio per compensatori

Giunto di dilatazione in polipropilene - fissaggio

Gli esperti identificano due tipi di montaggio:

La versione saldata corregge "fermamente" l'elemento tecnico descritto. La fine del tubo e la fine del compensatore sono saldati mediante saldatura. Alla cucitura risulta sigillata, è necessario abbinare i diametri dei due elementi, lo spessore delle loro pareti, così come la sezione interna. Utilizzando tutti questi parametri, è facile eseguire il calcolo corretto e scegliere il compensatore a soffietto appropriato.

Il metodo a flangia fissa il compensatore non sul tubo, ma sulla flangia opposta. L'utilizzo di questo metodo fornisce una connessione staccabile. In caso di emergenza, ciò consente la sostituzione delle unità tecniche descritte.

Fai attenzione! È piuttosto difficile stabilire una tale connessione da soli, quindi il montaggio della flangia è disponibile solo per gli specialisti.

Caratteristiche di installazione

Installazione del tubo con compensatore

Installazione dei giunti di espansione a soffietto, è necessario conoscere le caratteristiche della loro installazione:

  1. Per montare un tale elemento tecnico dovrebbe essere solo in una sezione dritta.
  2. Prima dell'installazione è importante eseguire il calcolo corretto dell'espansione lineare e scegliere il tipo appropriato di dispositivo.
  3. Prima del montaggio, verificare la conformità delle caratteristiche tecniche dei tubi e dei compensatori del propilene usati. Devono essere gettati nel progetto dell'oleodotto.
  4. Immediatamente prima del lavoro, è consigliabile controllare questo nodo tecnico per eventuali danni. I modelli difettosi vengono subito posticipati.
  5. È consentito installare un solo compensatore a soffietto tra due apparecchi fissi.
  6. Esperti artigiani prima della saldatura avvolgono l'unità tecnica con un panno di amianto. Eviterà che schizzi di metallo entrino nel compensatore durante la saldatura.

Cosa puoi aspettarti installando i compensatori?

L'uso di una parte così importante offre una serie di vantaggi operativi:

  • In primo luogo, elimina i flussi di vortice e equalizza la pressione di lavoro all'interno dei tubi di propilene.
  • In secondo luogo, se installato correttamente, fornisce la necessaria tenuta.
  • In terzo luogo, l'uso dei compensatori aumenta il tempo di funzionamento dei gasdotti.

Pertanto, parlare dei benefici e della fattibilità del loro uso non è necessario.

Dove dovrei usare i compensatori?

Compensatore per tubi in polipropilene

E l'ultima cosa su cui insistono sono le aree di utilizzo dei giunti di dilatazione a soffietto.

L'unità tecnica descritta è installata sui sistemi di alimentazione di acqua calda e fredda, nonché sulla conduttura di riscaldamento per edifici di vari scopi tecnici. Può essere appartamenti residenziali, stabilimenti commerciali ed edifici industriali. Pertanto, possiamo parlare dell'universalità dei dettagli.

Riassunto dell'argomento

L'uso di compensatori per l'installazione di tubi in polipropilene è obbligatorio. Possono essere installati su condotte orizzontali e verticali, aumentando la vita utile di quest'ultimo. L'elemento descritto può essere montato solo su una sezione piatta tra due supporti fissi. Sebbene ci siano elementi speciali che possono smorzare ed eliminare l'espansione lineare dei tubi sulle curve d'angolo.

Compensatori per polipropilene e altri tubi: scopo e metodi di installazione in cantiere

Grazie a nuove tecnologie e materiali, molti tipi di lavoro sulla disposizione delle comunicazioni in una casa privata sono facili da fare con le tue mani. La maggior parte dei componenti sono in vendita e quelli che richiedono miglioramenti o assemblaggi, è facile da fare da soli. Questi includono i giunti di dilatazione più semplici per tubi tondi in polipropilene o un altro tipo. Il modo in cui sono installati nell'ambiente domestico non sarà difficile se tutto è fatto in modo coerente.

Un compensatore è un dispositivo semplice che viene utilizzato per equipaggiare la rete idrica e di riscaldamento.

Applicazioni di compensatori d'acqua

I compensatori di temperatura per condotte sono un altro modo per migliorare il funzionamento e aumentare la durata delle comunicazioni. Questo è un frammento flessibile di una struttura di collegamento sotto forma di un anello avvolto, fatto di un pezzo di tubo di polipropilene.
Compensatori per tubi in polipropilene - una semplice aggiunta al sistema di acqua calda o tubi di riscaldamento. Il dispositivo compensa l'espansione termica con un brusco salto di temperatura all'interno del tubo. Con un forte aumento della pressione del liquido refrigerante all'interno della tubazione, questo dispositivo prende anche in carico parte del carico.

Alcuni tipi di compensatori sono disponibili in forma finita. Le parti fatte in casa sono molto più economiche, ma ci vorrà un po 'di tempo e tecnologia per assemblare il design più semplice di questo tipo. Possono essere utilizzati i lavori di stabilizzazione dei compensatori di tubazioni in polipropilene:

  • nella linea di rifornimento idrico;
  • nel sistema di riscaldamento;
  • nel dispositivo di fogna.

Non solo le case private, ma anche gli edifici industriali o gli edifici amministrativi necessitano di compensazione per l'espansione termica e lineare. Di regola, un tale dispositivo simile a un anello è montato nel mezzo della pipeline - nell'intervallo tra le sezioni fisse del tubo dritto per il riscaldamento.

Il compensatore più semplice è un piccolo anello di tubi di plastica.

L'utilizzo di questa parte garantisce:

  • aumento della durata del tubo;
  • smorzamento del flusso vorticoso;
  • stabilizzazione della pressione di lavoro del gasdotto;
  • tenuta del sistema con un carico bruscamente aumentato;
  • minimizzare l'espansione lineare della condotta con acqua calda.

La presenza di un compensatore è una garanzia del funzionamento stabile della linea per l'alimentazione di un mezzo liquido di qualsiasi tipo. Grazie alla sua forma ad anello, il compensatore in polipropilene flessibile è montato su entrambe le parti orizzontali e verticali della pipeline.

Varietà di compensatori

Diversi tipi di compensatori sono stati sviluppati e testati nella pratica:

  1. Loop: il dispositivo più semplice.
  2. "Serpentine".
  3. Soffietto assiale (marcatore di sovratensioni o CSR).
  4. Flangiata (realizzata in materiale morbido, per ammorbidire il colpo d'ariete, ha comodi gruppi per l'installazione).
  5. Soffietto (il nodo è progettato per regolare l'espansione lineare).
  6. Shift (per smorzare l'espansione lineare su 2 piani, dove 2 corrugazioni in acciaio inossidabile sono collegate con elementi di fissaggio).
  7. Universale (efficace per lo spostamento in direzione assiale, angolare o trasversale, adatto per una piccola sezione di condotte con rami, dove non vengono utilizzate altre specie).
  8. Pivoting (nei punti in cui il tubo gira, usato dove la direzione della tubazione cambia di 90 ° in entrambe le direzioni).

In pratica, qualsiasi varietà fornisce i risultati attesi, ma possono essere utilizzati solo per sezioni di polipropilene flessibile.

Il compensatore a soffietto può essere utilizzato nei sistemi di approvvigionamento di acqua calda di grattacieli

Il compensatore è uno dei modi convenienti per montare una parte rotante. Fornisce funzioni per stabilizzare la pressione interna e ridurre al minimo la turbolenza interna.

I migliori prodotti sono offerti dalle aziende finlandesi e dal turco Kayse, noto per un vasto assortimento. Nel mercato domestico, anche i dispositivi SanTermo si sono dimostrati efficaci. Grazie a materiali di alta qualità e alta qualità, questo importante dettaglio garantisce prestazioni impeccabili e tenuta assoluta con un'articolazione corretta. La comunicazione di riscaldamento e acqua calda con apparecchiature così semplici aumenta la vita lavorativa - fino a 50 anni.

Montare i compensatori

I compensatori a forma di O per tubi in polipropilene (anelli) sono realizzati in polipropilene ad alta densità. Possono essere acquistati in forma finita (bianco e grigio). È leggero e facile da installare, inserito rapidamente nella rete idrica. Principali metodi di montaggio:

La maggior parte dei tipi di tali dispositivi comporta una fissazione rigida mediante saldatura e saldatura. Quando il diametro del tubo e il compensatore coincidono, viene garantita un'elevata tenuta del giunto.

Attenzione! Connessione flangia, come più complesso, è meglio affidare uno specialista. Per tale fissazione, l'unità tecnica non è montata sulla pipeline stessa, ma richiede anche una flangia "contatore". Questo fornisce un giunto staccabile che è conveniente sostituire quando il sistema si rompe.

Un compensatore a soffietto per tubi in polipropilene viene utilizzato per campate corte per ammorbidire l'espansione lineare del tubo flessibile. È adatto per la manutenzione in edifici di varie funzionalità, dove le cadute di temperatura del portatore di calore durante il periodo di riscaldamento sono frequenti.

Il compensatore con attacco a flangia fornisce un collegamento rimovibile che consente di sostituire rapidamente la parte difettosa.

Come scegliere un compensatore?

Dalla scelta corretta di un tale dispositivo dipende dalle prestazioni dell'intero sistema. Pertanto, dovresti prestare attenzione ai seguenti suggerimenti:

  1. L'acquisto di un assemblaggio finito implica che il suo design sia conforme alle peculiarità della sezione della condotta.
  2. È necessario misurare il diametro del tubo per trovare un compensatore che soddisfi pienamente i parametri specificati. Il più popolare nei tubi flessibili - nella gamma di 20 - 40 mm.
  3. Il compensatore a flangia per tubi in polipropilene assume una connessione ermetica staccabile e, in caso di un'emergenza di emergenza della condotta, la sostituzione del compensatore può essere eseguita abbastanza rapidamente.
  4. L'installazione viene eseguita su una sezione diritta della tubazione per il riscaldamento, utilizzando il tipo di compensatore più appropriato. Prima dell'installazione, ricontrollare se il diametro del tubo e l'unità tecnica incorporata.
  5. Lo spazio tra i compensatori di varie configurazioni varia tra 3 m. Quando si unisce un tipo saldato, viene utilizzato un anello o un complesso a soffietto.

Il costo di compensatori di qualsiasi tipo è all'interno di 500 rubli. A causa della semplicità di costruzione e installazione, sono installati in modo indipendente.

Che cosa è importante sapere quando si installano i compensatori su tubi di polipropilene?

Quando si inserisce un ulteriore frammento nella pipeline, non solo la sua funzionalità è importante, ma anche la conformità con la tecnologia di installazione. Ciò garantirà la tenuta dell'articolazione. L'installazione di compensatori su tubi di polipropilene non è un'eccezione, quindi è importante che il diametro esterno e interno delle comunicazioni coincida con il gruppo di giunzione.

Come altre parti della pipeline, i giunti di dilatazione si adattano strettamente al diametro della linea del tubo

Il lavoro di alta qualità prevede il calcolo del carico e la stesura di un diagramma di tutti i cablaggi dei tubi in polipropilene. In questo caso, sarà ovvio dove è più appropriato posizionare nodi aggiuntivi. Nel calcolo dei compensatori per tubi in polipropilene vengono presi in considerazione tutti i parametri, tra cui la sezione trasversale dei tubi, il diametro esterno e interno, i tipi di rubinetti e il tipo di dispositivi simili già montati e già montati.

Lo stress del flusso e la pressione operativa all'interno della rete influenzano la forza del sistema. Ciò che conta è il numero totale di punti di svolta e altre aree di configurazione complessa. È importante considerare la distanza tra sezioni flessibili e rigide, supporti di tipi diversi. Gli indicatori di pressione complessivi del sistema sono interessati cambiando il diametro in diversi siti. I compensatori rotativi riducono il carico complessivo sull'impianto di riscaldamento. Il supporto fisso più vicino al compensatore viene inoltre fissato durante l'installazione.

Calcolo di compensatori per tubi in polipropilene

dovrebbe includere anche un indicatore dell'allungamento lineare del segmento di comunicazioni sotto effetti termici. Tutte le distanze, tenendo conto della scala e di tutti i valori, dovrebbero essere indicate nello schema - per chiarezza.

I requisiti per l'installazione di unità di compensazione sono i seguenti:

  1. Per iniziare la saldatura, tutte le unità tecniche, gli esperti consigliano di chiudere il panno di amianto per proteggere il polipropilene dalle scintille metalliche.
  2. Installazione di compensatori prodotti su sezioni diritte del sistema di alimentazione idrica.
  3. Il compensatore, prima dell'installazione, deve essere esaminato attentamente per vedere se ci sono dei difetti, poiché un prodotto difettoso non garantisce l'affidabilità della tubazione e la sua tenuta.
  4. La tecnologia di fissaggio dei compensatori per tubi di riscaldamento in polipropilene dipende dal tipo di unità montate. E il metodo che è stato usato con successo in altri casi non è sempre in grado di fornire forza in un altro caso particolare. La saldatura è il metodo di fissaggio più affidabile. Gli esperti sono un metodo di installazione molto popolare, chiamato "americano", che utilizza un raccordo rimovibile con un filo di metallo e una base di polipropilene.

Fai attenzione! Il processo di fissaggio del nodo ai tubi di riscaldamento non richiede molto tempo e consiste in fasi come la preparazione, il calcolo e la pianificazione per il posizionamento di altri nodi, il taglio della pipeline e le misure di saldatura.

Se si deve installare un compensatore di plastica, la tecnica di collegamento ai componenti della pipeline non è diversa dall'installazione dei tubi stessi.

Per la saldatura di alta qualità, è necessario un apposito ferro di saldatura della potenza richiesta. È importante che la superficie frontale del compensatore, inclusa nella tubazione in polipropilene, sia ben pulita da sbavature e irregolarità. Un saldatore (saldatrice per saldatura di polipropilene) è incluso nella rete e viene riscaldato a una temperatura di circa 260 ° C. Dopodiché, l'indicatore del saldatore si spegne, il che conferma la sua prontezza per il processo di saldatura.

La parte frontale preparata del compensatore e il tubo stesso per la maschiatura del gruppo vengono riscaldati da una saldatrice speciale con ugelli che deve corrispondere alle dimensioni del tubo. Le estremità riscaldate devono essere sciolte, dopo di che vengono rapidamente unite, in modo che il polimero possa afferrare e irrigidire dopo l'unione. A questo punto, dovrai fissare saldamente le estremità della tubazione e il compensatore per le tubature. Non ruotare, raddrizzare o spostare le estremità fuse, altrimenti la giuntura perderà tensione. Per l'articolazione del tipo combinato, in cui vengono utilizzati compensatori morbidi per la tubazione metallica, vengono utilizzati sia la fusione che l'unione filettata.

In assenza di acqua nel sistema, le valvole vengono rimosse, i tubi vengono preventivamente puliti con un cavo speciale in modo che il sedimento accumulato all'interno non interferisca con il processo di fissazione. Dopo la preparazione dei tubi, viene realizzato il giunto. Quando questo nodo flessibile viene saldato alla flangia per l'atterraggio sulla pipeline. Le parti metalliche sono collegate in modo filettato.

Con un'accurata preparazione per l'installazione e una corretta fissazione del giunto a tenuta garantita del tubo e del compensatore in polipropilene. Estinguerà la turbolenza dell'acqua, attenuerà l'espansione lineare e termica nel sistema di riscaldamento o la fornitura di acqua calda.

Installazione di compensatori per tubi di riscaldamento in polipropilene - la distanza tra loro

L'installazione di sistemi di polipropilene richiede la conoscenza della tecnologia di utilizzo di questo materiale.

Oggi, l'opzione più comune per la posa delle proprie tubazioni interne per l'acqua calda e fredda, i tubi in polipropilene sono il riscaldamento.

Uno dei prerequisiti per la posa di tali condotte era l'uso di compensatori.

Dispone di tubazioni in plastica

Il polipropilene è un polimero, i cui pregi hanno portato al suo uso diffuso per le reti di comunicazione interne.

In cui:

  • La pressione di esercizio per i tubi realizzati con questo materiale è fino a 10 atmosfere (potrebbe essere necessario testare le tubazioni per resistenza e tenuta);
  • Il limite superiore dell'intervallo della temperatura operativa supera i 90 gradi.
    Questo è sufficiente per la distribuzione di acqua calda e sistemi di riscaldamento;
  • il materiale, assolutamente, non è soggetto a corrosione, è inerte in relazione alla maggior parte delle sostanze chimiche utilizzate nella vita quotidiana, non subisce biodegradazione;
  • la qualità della superficie dei tubi in polipropilene e le proprietà del materiale impediscono l'accumulo di calce, compresa la calce;
  • la vita utile delle condotte in polietilene è di almeno 30-50 anni;
  • polipropilene, assolutamente sicuro per la salute umana, non emette composti tossici nell'acqua e nell'aria;
  • Questo polimero è a prova di fuoco.


La tecnologia di montaggio prevede l'uso della saldatura (ferro per saldare tubi in polipropilene) per ottenere connessioni affidabili.

Se si dispone dell'attrezzatura appropriata per padroneggiare le capacità di installazione dei sistemi di tubi in polipropilene, è disponibile per tutti.

E cosa sai delle indicazioni e controindicazioni dei bagni di perle, recensioni di cui sono pubblicate in un utile articolo? Segui il link e leggi la fattibilità dell'installazione di apparecchiature nella tua casa.

Recensioni, che bagno è meglio, acrilico o ghisa - leggi in questa pagina.

Tra i difetti del tubo in polipropilene, gli esperti notano l'impossibilità di dare loro la forma necessaria.

A causa di ciò, i giri delle linee vengono eseguiti esclusivamente con l'uso di accessori.

Un altro serio svantaggio di questo polimero è l'alto coefficiente di dilatazione termica.

Grazie a lui, i tubi in polipropilene sono caratterizzati da un significativo allungamento e / o cedimento durante il trasporto di materiali caldi (acqua calda o sistemi di riscaldamento del vettore di calore) e ad alte temperature esterne.

Cos'è l'espansione termica pericolosa

L'espansione termica delle tubazioni in polipropilene è considerata uno dei fattori negativi che devono essere presi in considerazione durante la progettazione e l'installazione dei sistemi.

Il suo pericolo è illustrato dalle seguenti figure.

In un tubo in polipropilene non rinforzato, il valore del coefficiente di espansione termica è compreso tra 0,15 mm / grado. (il valore medio è dato per diversi tipi di materiali utilizzati dai produttori, possibili deviazioni).

Per il materiale rinforzato con fibra di vetro, l'indicatore è 0,06 mm / grado., Per l'alluminio rinforzato - 0,03 mm / grado.

Con una differenza di temperatura di 60 gradi, un allungamento di 1 metro di tubo non rinforzato sarà di circa 9 mm.

Tale differenza di temperatura non è impossibile.

Un esempio di condizioni che portano a tale situazione è la progettazione e l'assemblaggio di un sistema di riscaldamento a una temperatura dell'aria di 20 gradi e l'alimentazione di fluido termovettore a tubi riscaldati a 80 (in questa pagina è indicata la temperatura dell'acqua nelle condutture dell'acqua calda).

Se la sezione diritta del tubo di riscaldamento attraversa 2 stanze adiacenti con una lunghezza di parete di 5 m, la sua lunghezza totale è di 10 m.

In questa zona, l'allungamento totale nelle condizioni descritte raggiungerà 90 mm.

Con spazi insufficienti tra la tubazione e le pareti (e nel caso descritto dovrebbero essere almeno 45 mm), il tubo poggia sulla struttura.

Ciò porterà a forze di deformazione che minacciano l'integrità sia dei raccordi che delle pareti del tubo.

Creare le stesse lacune necessarie (a circa 5 cm dalle pareti) viola l'estetica del sistema e lo spazio interno.

Una conclusione importante!
La deformazione dei tubi a causa dell'espansione termica porta a una violazione della tenuta delle connessioni.

Conoscete le differenze tra sanfarfora o sanitari? L'utile articolo dice come non commettere errori quando si sceglie un acquisto di impianti idraulici.

Circa l'alto bagno per disabili è scritto qui.

Nella pagina: http://ru-canalizator.com/kanalizatsiya/bytovaya-tehnika/stiralnaja-avtomat.html scopri cosa fare quando la lavatrice ronza e non scarica.

A causa dei carichi meccanici aggiuntivi, è pericoloso per l'integrità delle sezioni della tubazione e delle apparecchiature collegate.

Per compensare l'espansione termica sono compensatori.

Modi per compensare l'espansione termica

La distribuzione ha ricevuto due modi principali per combattere l'effetto dell'espansione termica dei tubi in polipropilene (che si usano per l'impianto idraulico nell'appartamento, scoprilo qui) e le sue conseguenze negative:

  1. autocompensazione;
  2. Compensazione mediante elementi elastici di altri materiali.

Ulteriori metodi di gestione dell'espansione termica comprendono l'installazione del numero di supporti necessari per eliminare il cedimento del tubo.

Attenuazione delle deformazioni termiche

Il metodo si basa sull'utilizzo di proprietà di ammortamento del materiale stesso, sezioni di tubi, raccordi.

Un effetto positivo si ottiene grazie alla deformazione elastica delle singole sezioni durante l'allungamento termico della linea principale.

Esempi di dispositivi che utilizzano questo metodo:

  • A forma di L,
  • a forma di U,
  • compensatori ad anello,
  • dispositivi a forma di serpente.

Quando la sezione principale del tronco viene estesa, si verifica una deviazione del braccio del compensatore (ad esempio per dispositivi a forma di U) o la deformazione elastica dell'intero corpo del compensatore (per dispositivi anulari o compensatori a forma di serpente).

Prendono il controllo del carico meccanico, scaricando la pipeline e i dispositivi di connessione.

Dopo la cessazione dei fattori che causano l'espansione del tubo, a causa dell'elasticità del materiale dei compensatori, il sistema ritorna nella sua posizione originale.

Il metodo è abbastanza diffuso, a causa della economicità dei compensatori e della facilità d'uso.

L'installazione dei dispositivi viene effettuata con gli stessi mezzi (vedere la foto dei nastri FUM qui) come l'assemblaggio della pipeline.

Soppressione delle estensioni dovute alle proprietà elastiche di altri materiali

Questo metodo è il più comune.

Ciò è stato influenzato dalla facilità di produzione, dall'installazione non complicata (come avvolgere adeguatamente il lino sanitario, leggi qui) e dall'uso di dispositivi, dalla loro elevata efficienza e dalle ridotte dimensioni.

La maggior parte dei compensatori utilizzati su tubi in polipropilene, come i soffietti, implementano questo principio.

Come scegliere

I compensatori devono fornire una riduzione dei carichi che si verificano nella direzione longitudinale e trasversale, nonché in un angolo rispetto all'asse della tubazione durante la rimozione del tubo.

I compensatori ad anello a forma di U, a forma di U e a forma di serpente sono sezioni della pipeline (dallo stesso polipropilene, o simili nelle caratteristiche, ma con maggiore elasticità ed elasticità dei materiali), che sono sagomate di conseguenza.

Sono anche montati, così come sezioni dell'autostrada principale (quanti strati di nastro FUM devono essere avvolti, è scritto qui).

Il design comprende raccordi per ottenere la forma (ad esempio, per i compensatori a forma di U) o ottenere le caratteristiche desiderate senza usarli.

La gamma di dispositivi che implementano la compensazione dell'espansione termica a causa di altri materiali è molto più ampia.

Questi includono:

  • giunti di dilatazione assiali a soffietto KSO e OPN.

Questi dispositivi sono progettati per compensare la deformazione del tubo nella direzione che coincide con il suo asse.

Una costruzione elastica è utilizzata come elemento di lavoro: soffietto in gomma ondulata sanitaria o acciaio inossidabile sottile.

Osservazione pratica!
Dispositivi come gli scaricatori di sovratensioni sono facili da installare a causa della presenza nella progettazione di elementi di fissaggio che fungono da supporto durante l'installazione della tubazione;

  • spostare i compensatori del giunto.
    I dispositivi sono progettati per compensare le deformazioni in una direzione che non coincide con l'asse del tubo e, di conseguenza, hanno gradi di libertà in entrambi i piani (verticale e orizzontale).

    Il design dei compensatori comprende uno o due soffietti corrugati.

    Quando si utilizza un dispositivo a due pezzi, l'affidabilità della connessione del soffietto viene ottenuta mediante l'uso di rinforzi di collegamento;

  • compensatori rotanti PCB.
    La funzione di questi dispositivi è quella di compensare l'espansione lineare di entrambe le sezioni del tubo nei punti di rotazione della linea.

    Sono utilizzati dove, in base alle condizioni di installazione, l'angolo di rotazione della tubazione deve rimanere invariato;

  • compensatori universali KSU.

    I dispositivi consentono di compensare tutti i tipi di deviazioni della tubazione dovute all'espansione termica.

    Di conseguenza, la corsa di lavoro di questi dispositivi è progettata per deviazioni assiali, trasversali e angolari.

    Le caratteristiche progettuali di questi dispositivi ne determinano l'uso in brevi tratti di autostrade o in quei luoghi in cui l'uso di altri tipi di dispositivi di compensazione dei soffietti è, per qualsiasi motivo, limitato o impossibile;

  • elementi a soffietto in gomma della Repubblica del Kirghizistan (flangia).
    Questi compensatori vengono utilizzati per compensare la deviazione dell'asse delle tubazioni.

    Inoltre, i dispositivi svolgono il ruolo di ammortizzazione, in grado di estinguere la scossa idraulica sulla sezione di manutenzione della strada.


  • Oltre ai compensatori di scopo funzionale sono divisi dal metodo di installazione.

    Per le tubazioni in polipropilene sono utilizzati giunti di dilatazione saldati e flangiati.

    Quando si usa il metodo di saldatura tradizionale per tubi in polipropilene, si usa il metodo di installazione con l'uso di attrezzature per la saldatura (lo strumento necessario è scritto qui).

    Questo metodo di connessione impone condizioni obbligatorie per la selezione dei compensatori:

    • diametro identitario
    • spessore della parete
    • sezione interna del dispositivo di compensazione e la sezione della tubazione.


    Per il metodo della flangia, una flangia di metallo è montata sulla sezione del tubo in cui è installato il compensatore.

    L'installazione del compensatore viene effettuata collegando le flange sul compensatore e sulla tubazione.

    Il vantaggio di questo metodo è di ottenere una connessione staccabile, che è facile da mantenere e riparare.

    Il principale svantaggio è la maggiore complessità dell'installazione e un numero maggiore di operazioni tecnologiche.

    Pertanto, è meglio affidare la sua implementazione a specialisti con esperienza pertinente.

    Per vostra informazione!
    In determinate condizioni, l'uso di compensatori a soffietto, oltre a combattere l'espansione termica, risolve il problema dell'eliminazione dei flussi di fluido vortice nella condotta, aumentando la sicurezza del suo funzionamento.

    Il funzionamento efficace dei dispositivi di compensazione è possibile solo se si osservano le regole per la loro installazione.

    Regole di installazione

    • I compensatori sono selezionati sulla base del calcolo dell'espansione lineare dei tubi in polipropilene, le caratteristiche dei dispositivi devono corrispondere ai risultati ottenuti nel progetto;
    • i compensatori utilizzati nella condotta devono soddisfare le caratteristiche dei tubi in polipropilene utilizzati;
    • installare i dispositivi solo su sezioni di tubo diritte;
    • tra due apparecchi fissi installare solo un compensatore a soffietto.


    L'utilizzo di dispositivi che compensano l'espansione termica della tubazione è un prerequisito per l'installazione di sistemi che utilizzano tubi in polipropilene.

    Qual è il compensatore di Kozlov, che aspetto ha, le sue caratteristiche di design e il modo di installazione nel riscaldamento principale sono tutte risposte nel video offerto.

    Ti piace questo articolo? Iscriviti agli aggiornamenti del sito tramite RSS o rimani sintonizzato su Vkontakte, Odnoklassniki, Facebook, Google Plus o Twitter.

    Come selezionare e installare un compensatore per una maggiore affidabilità dei sistemi di tubi in polipropilene

    Tra le carenze dei tubi in polipropilene, molti rilevano l'impossibilità di piegarli, e dare una certa forma, e la capacità di deformarsi sotto carichi ad alta temperatura, che inevitabilmente portano ad un aumento della lunghezza e dell'incurvamento dei tubi. Pertanto, vengono utilizzati elementi aggiuntivi per montare sistemi di configurazione complessa, e i compensatori vengono utilizzati per ridurre l'espansione termica e la deformazione del tubo.

    A cosa serve il compensatore?

    Compensatore - elemento in polipropilene per il collegamento di tubi. Questa è una sezione tubo piegata in diversi modi, che consente il montaggio di tubazioni di qualsiasi configurazione. Disponibile in parti a L e a U, giunti di dilatazione a forma di occhiello e serpente. A volte sono inclusi accessori per l'installazione. È realizzato in polipropilene statico mediante stampaggio a iniezione.

    È necessario in modo che i tubi nelle comunicazioni non siano deformati e serve a compensare l'espansione a cadute di temperatura.

    Il polipropilene tende ad espandersi quando è esposto a temperature o pressione elevate. Il compito del compensatore è di impedire che i tubi si espandano e si pieghino. Assume il carico di deformazione, impedisce il cedimento dei tubi e la violazione della tenuta delle reti. Ciò è dovuto alla sua costruzione e alle proprietà di smorzamento del materiale.

    Vantaggi dell'utilizzo di compensatori

    Compensatori integrati nell'impianto idraulico o di riscaldamento:

    • Mantenere l'integrità del sistema e prolungare la vita delle comunicazioni.
    • Ridurre al minimo l'espansione dei tubi sotto l'influenza di refrigerante caldo e perdite di carico.
    • Dissetare i flussi di vortici che si alzano.
    • Distribuire uniformemente la pressione nel sistema.

    Sono stati identificati gli svantaggi dell'uso dei compensatori. Le carenze nel lavoro di reti con compensatori derivano dalla selezione e installazione errate di quest'ultimo.

    Varietà di compensatori

    I compensatori usati possono essere suddivisi in diversi tipi a seconda del progetto, dello scopo.

    • I soffietti sono utilizzati nelle reti idrauliche e di riscaldamento. L'ambiente di lavoro vapore, acqua calda e fredda. Hanno un diametro da 1,5 a 5 cm Interno - acciaio inossidabile. L'involucro del soffietto è in alluminio, il tipo di connessione è frizione. Resistenza alla pressione fino a 16 bar, temperatura fino a 115 C.
    • Shift compensatori. Hanno uno o due elementi di lavoro corrugati nella costruzione. L'acciaio inossidabile viene utilizzato per la produzione di soffietti. I soffietti fissano il rinforzo. Ambito di applicazione dei compensatori di taglio - prevenzione della deformazione dei tubi in polipropilene in due direzioni.

    È importante! I giunti di dilatazione a soffietto, oltre a neutralizzare gli effetti dell'espansione termica, estinguono i flussi di vortici che appaiono nella conduttura.

    • I compensatori rotanti eliminano l'espansione lineare della tubazione, vengono installati in punti in cui è necessario ruotare la linea, fornisce l'angolo di rotazione del tubo di 90 ° e lo fissa.
    • Il compensatore universale può resistere a qualsiasi tipo di deviazione. La corsa di lavoro può essere assiale, trasversale o angolare. Ambito di applicazione - brevi sezioni di reti o quando l'uso di giunti di espansione a soffietto per qualsiasi motivo è impossibile.
    • Giunti di dilatazione della flangia realizzati in gomma sanitaria sono utilizzati in sistemi in cui si verifica un colpo d'ariete. Inoltre, i compensatori compensano lo scostamento assiale delle condotte.
    • Compensatori di loop, serpenti, compensatori a forma di U e L possono essere realizzati indipendentemente dai tubi. Gli elementi a forma di P e L nelle reti sorgono da soli, poiché i tubi devono bypassare gli elementi dell'edificio. L'opzione "serpente" prevede l'installazione di tubi, che sono stati inizialmente piegati nella bobina, senza raddrizzarsi in alcune aree al fine di compensare la pressione e le alte temperature.

    Scegliere correttamente i compensatori

    La scelta corretta del compensatore è il perfetto funzionamento del sistema nel suo insieme. Pertanto, prima di acquistare un articolo, verificarlo per verificarne la conformità con i seguenti requisiti:

    • valutare in generale la corrispondenza del compensatore al tipo di comunicazioni e al materiale del tubo;
    • Il compensatore dovrebbe andare al diametro del tubo. Nella creazione di reti per case private e reti interne negli appartamenti vengono utilizzati tubi con un diametro di 20 mm;
    • lo spessore della parete del tubo e il compensatore devono corrispondere.

    Installazione: calcoli e requisiti

    Prima di installare il compensatore nel sistema, disegnare uno schema elettrico. Designare tutti i giri, il diametro e la lunghezza dei tubi, lo spessore delle pareti, la presenza di compensatori installati in precedenza, i punti di svolta e le ramificazioni, i dispositivi collegati. È necessario applicare allo schema i valori delle distanze tra tubi di diversi tipi (ad esempio flessibili e rigidi), supporti.

    Segna i punti di montaggio fissi. Se il supporto si trova accanto al compensatore, è necessario ripararlo correttamente. La distanza tra due compensatori di diverso tipo non dovrebbe essere inferiore a 3 metri.

    È montato su una sezione diritta, ad eccezione dei compensatori rotanti, progettato per mantenere l'angolo di rotazione dell'autostrada.

    È importante! È possibile montare un solo compensatore a soffietto tra due fissaggi fissi.

    Esiste una formula per calcolare il numero di compensatori: Q = L / ΔLk. Secondo la formula, Q è il numero di compensatori, L è la lunghezza del segmento, ΔLk è la capacità di compensazione della parte e viene calcolata in millimetri.

    I dati sul valore dell'ultimo indicatore possono essere ottenuti acquistando un compensatore.

    Determinare quali compensatori scegliere per i tubi in PP, tenere in considerazione le informazioni sul liquido di raffreddamento e la sua temperatura, la pressione all'interno del sistema, sulla direzione del movimento del liquido refrigerante o dell'acqua.

    Scopri se il tronco è soggetto a carichi esterni, qual è la natura della connessione degli elementi del tronco. Prima dell'installazione, assicurati della sua integrità e che non ci siano difetti.

    Installazione di compensatori

    Esistono due modi per installare i compensatori:

    Il primo metodo prevede la connessione più stretta mediante saldatura. I sostenitori di questo metodo dicono che solo con la saldatura si crea la massima tenuta del sistema.

    Il metodo di connessione flangia prevede una connessione staccabile su entrambe le estremità del compensatore. Una flangia è installata sul tubo, l'altra sul compensatore. Quindi sono collegati con borchie e dadi. Il tipo di attacco a flangia consente di sostituire rapidamente un giunto di espansione guasto.

    Se si decide di unire le parti mediante saldatura, levigare prima un frammento del compensatore che entrerà nel tubo. Coprire i tubi vicino al luogo di saldatura con la presenza di amianto. Quindi spruzzi di metallo fuso non rovineranno la superficie del tubo in PP.

    La saldatura viene eseguita con un saldatore per lavorare con polipropilene. Avrai anche bisogno di ugelli adatti al diametro del tubo.

    È importante! Le pre-fini del compensatore e dei tubi sono riscaldate a circa 260 ° C.

    Collegare le parti già riscaldate. È importante rendere la connessione immediatamente corretta, in quanto i giri delle parti possono rompere la tenuta.

    Se viene utilizzato un metodo di giunzione combinato, combinando entrambi i metodi, l'installazione viene prima eseguita utilizzando un metodo flangia e quindi le parti vengono saldate.

    Suggerimenti per l'installazione:

    • Prima di installare i compensatori, liberare il trunk dai contenuti. Questo vale per impianti idraulici e di riscaldamento.
    • Le connessioni delle flange devono essere accuratamente sigillate con guarnizioni per evitare perdite.
    • Prima di iniziare la saldatura, assicurarsi che il compensatore e la tubazione corrispondano l'un l'altro in tutti gli aspetti (materiale, diametro, spessore della parete, tipo di compensatore) e il luogo in cui installare la parte sia stato selezionato correttamente.

    Compensatori per tubi in polipropilene: a soffietto, a forma di p, compensatore Kozlov

    Oggi, quasi tutte le comunicazioni ingegneristiche sono facili da costruire con le proprie mani. Tutti i componenti necessari sono assemblati molto facilmente (secondo il principio del progettista). Tali componenti sono compensatori per tubi in polipropilene.

    I compensatori per tubi in polipropilene sono parte integrante di qualsiasi moderno sistema di comunicazione ingegneristica. Non sono difficili da acquistare in un negozio specializzato e possono installarsi autonomamente sulla pipeline. I compensatori sono una costruzione ordinaria con una forma flessibile.

    Esternamente, assomigliano a un ciclo avvolto. Questi, a prima vista semplice, i dettagli hanno una funzione molto importante. Questo è ciò che la conversazione andrà avanti.

    Riassunto dell'articolo

    Cosa sono i compensatori?

    Per la costruzione di reti di riscaldamento o di approvvigionamento idrico, molto spesso si utilizzano tubi di polipropilene. Sono ben provati, perché hanno un numero impressionante di caratteristiche positive.

    Ma, con un tale numero di indicatori qualitativi, hanno un grosso inconveniente: con gli effetti termici aumentano e diminuiscono.

    Per questi motivi, quando si progetta una rete con una lunghezza superiore a 10 metri, vengono installati i compensatori flessibili.

    Si tratta di semplici progetti di giunzione, caratterizzati da flessibilità e che assomigliano visivamente a un loop. Ma svolgono un ruolo molto importante.

    Di norma, costano poco e la semplicità della struttura consente di collocare facilmente il dispositivo nella pipeline. Quindi aumenta l'affidabilità della rete e prolunga la durata del suo utilizzo.

    Quanto è grande la necessità di utilizzare questi dispositivi

    Considerare la domanda: "Ho bisogno di un compensatore per tubi in polipropilene" dovrebbe essere da un angolo tale che gli esperti raccomandano di metterli su base obbligatoria.

    E lo motivano con tali ragioni:

    1. Pressione di esercizio normalizzata nella linea durante l'intero periodo di utilizzo.
    2. Conservazione della rettitudine su tutta la rete.
    3. Design confortevole e posa della pipeline.
    4. Piccole dimensioni

    IMPORTANTE! Gli esperti in una sola voce dicono che questi adattatori sono molto importanti. Altrimenti, la condotta di riscaldamento posata dalle billette in PP non durerà a lungo. Sarà danneggiato dalla deformazione termica.

    Come scegliere correttamente il dispositivo

    Per scoprire quale elemento di compensazione è meglio installare su polipropilene, è necessario comprendere a fondo il dispositivo di questi dispositivi.

    Tubo in polipropilene (PP) installato molto spesso. Con il suo aiuto equipaggiare il flusso di acqua calda, dove la temperatura sale a quasi cento gradi. Il polipropilene durante l'uso ha mostrato una serie di caratteristiche grazie alle quali è ideale per impianti idraulici e di riscaldamento. Non ha paura dell'influenza dell'ambiente chimico aggressivo, è leggero ed è abbastanza resistente.

    Ma, nonostante tutti i vantaggi, il polipropilene ha un notevole svantaggio. Con l'aumentare della temperatura, la capacità di aumentare linearmente il polipropilene aumenta notevolmente. Il sistema inizia quindi ad abbassarsi.

    Per questo motivo, si consiglia di installare compensatori flessibili in aree di oltre dieci metri di lunghezza. Offrono un'opportunità per ridurre l'espansione dall'esposizione al calore.

    Per selezionare e installare correttamente, è necessario tenere conto del diametro. Dovrebbe coincidere con il diametro della pipeline stessa. Molto spesso, il diametro dell'elemento di compensazione è compreso tra 20 e 40 mm. Per una casa e un appartamento, un dispositivo di 20 millimetri sarà sufficiente.

    Per quanto riguarda il produttore, è meglio dare la preferenza a marchi globali ben noti. Rappresentano prodotti per reti in polipropilene, caratterizzati da alta qualità, che vengono utilizzati con successo in molte aree.

    specie

    In pratica, le seguenti varietà si sono dimostrate migliori:

    • Giunti di dilatazione a soffietto per polipropilene (PPR). Vengono utilizzati nell'installazione di reti di riscaldamento e di approvvigionamento idrico di materiali CPD. Diametro convenzionale delle specie a soffietto da 1,5 a 5 cm. Il tipo di connessione dei tipi a soffietto è la frizione e l'involucro è in alluminio. Il loro schermo interno è realizzato in acciaio inossidabile. La temperatura del mezzo di lavoro è fino a cento e quindici gradi, la pressione è fino a 16 bar. Il mezzo di lavoro per la versione a soffietto è acqua potabile, aria, vapore.
    • Shear. Sono destinati a compensare il movimento in due direzioni. Le caratteristiche di progettazione in questa situazione sono una o due ondulazioni di soffietti. È realizzato in acciaio inossidabile e fissato con connettori di rinforzo.
    • Pivoting: servono a livellare l'aumento lineare nell'area del giro della linea e servono a fissare la rotazione. Molto spesso vengono presi per cambiare la direzione del sistema di novanta gradi.
    • Universale. Sono dotati di tre varianti di mosse di lavoro. Mettili dove devi costruire una rete corta o in un posto limitato per installare i soffietti.
    • Flangiato. Queste parti in gomma sono collocate in un punto in cui è necessario smorzare l'onda d'urto da un forte aumento della pressione di esercizio media. Inoltre, attenuano le inesattezze assiali della pipeline.
    • Il dispositivo ha la forma di un loop.
    • bobine
    • Meccanismi a soffietto assiale
    • Dispositivi flangiati in materiale morbido
    • soffietto
    • Universali, che sono efficaci per lo spostamento nelle direzioni assiale, angolare e trasversale. Sono consigliati per l'installazione su una piccola diramazione con filiali

    I produttori offrono una varietà di dispositivi di eccellente qualità. Ma un circuito di compensazione nell'impianto di riscaldamento, realizzato a mano, risponde anche alle funzioni assegnate.

    Non è difficile creare un dispositivo del genere con le tue mani. Il ciclo di compensazione può essere effettuato in breve tempo. Questo importante dettaglio, fissato correttamente, diventa garanzia di un riscaldamento impeccabile o di una fornitura di acqua calda.

    Una semplice attrezzatura con un circuito di compensazione, fatto a mano, aumenterà la vita lavorativa delle reti di comunicazione fino a mezzo secolo.

    Quale opzione è meglio installare su polipropilene

    Quando testati in pratica, tutti questi dispositivi danno il risultato atteso. L'alta efficienza è dimostrata da dispositivi a forma di T, soffietti e altri. Si manifesta ugualmente in tutti i sistemi di approvvigionamento idrico e di riscaldamento.

    L'analisi tecnica conferma che i compensatori sulle tubazioni di riscaldamento in polipropilene funzionano perfettamente, solo che sono consigliati per la costruzione di polipropilene flessibile.

    Prima di inserire un compensatore su un tubo di polipropilene, è necessario eseguire il seguente calcolo. È necessario calcolare il carico, la pressione e confrontare gli schemi di ciascun cablaggio e tubi di riscaldamento.

    In questo caso, sarà chiaro dove è necessario mettere componenti aggiuntivi - dispositivi di compensazione. Quando si calcolano i compensatori per la linea principale, è necessario tenere conto di molti indicatori, tra cui la sezione trasversale della miscela di tubi, il diametro interno ed esterno, i tipi di rubinetti, tubi di riscaldamento e il tipo di meccanismi installati e già in piedi.

    Caratteristiche di montaggio

    I principali metodi di fissaggio in questo caso sono:

    Per montare correttamente il dispositivo di compensazione, è necessario sapere che la maggior parte dei tipi di questi dispositivi richiede una fissazione rigida mediante saldatura.

    Prima di installare un compensatore per tubi di riscaldamento in polipropilene, è necessario controllare il diametro del prodotto tubolare e l'elemento da installare. Solo in questo modo è possibile realizzare un progetto di riscaldamento ad alta tenuta.

    L'installazione del giunto flangiato è meglio affidare ad artigiani professionisti. Per tale giunzione sarà richiesta l'installazione della controflangia. Ciò consente di creare un giunto rimovibile, che è molto conveniente quando si eseguono lavori di riparazione sulla tubazione di riscaldamento o di approvvigionamento idrico.

    Il meccanismo a soffietto è posizionato su una breve distanza lineare della linea principale e funziona perfettamente per una stanza in cui si verificano spesso cadute di temperatura del liquido di raffreddamento.

    È importante! Prima di iniziare l'installazione, si consiglia di verificare che la parte installata non sia danneggiata. Se ne vengono trovati, questo dispositivo non può essere installato.

    Come eseguire il calcolo

    Il calcolo dei compensatori per tubi in polipropilene non è difficile da eseguire, ma in una situazione del genere sarà necessaria una comprensione del principio del loro funzionamento e delle loro varietà.

    Ci sono alcune regole su cui calcolare il montaggio scorrevole e fisso. In qualsiasi area tra i supporti fissi è necessario inserire uno di questi meccanismi (almeno).

    Per determinare il loro numero esatto, si consiglia di disegnare un piano di pipeline esatto e contrassegnare tutti i dispositivi fissi. È così facile calcolare la quantità richiesta per ogni sezione dell'autostrada.

    Durante il calcolo, utilizzare la seguente formula: Q = L / ΔLk. In esso, il primo indicatore è il numero richiesto di elementi di compensazione, L è la lunghezza della sezione. ΔLk è l'entità delle capacità di compensazione, è espressa in millimetri.

    Informazioni dettagliate per il calcolo possono essere ottenute dai produttori della pipa.

    Come calcolare la giusta dimensione

    Le dimensioni del compensatore per tubi in polipropilene possono essere calcolate sulla base di un esempio. Ad esempio, preso il pezzo, che ha una dimensione di 90 mm.

    Si espanderà di 4,2 cm e si restringerà di 2,1 cm La contabilità viene eseguita per l'ingrandimento maggiore, ΔL / 2 = 21 mm.

    È necessario tracciare una linea retta orizzontale dalla sezione verticale all'intersezione della billetta da 9 cm con la linea retta del gradiente. Quindi è necessario abbassare la perpendicolare dal punto di intersezione a una scala posizionata orizzontalmente.

    Il valore risultante mostrerà la dimensione del valore libero del ginocchio per il meccanismo del loop. Su questa base, un compensatore con una lunghezza di 12 cm e una larghezza di 6 cm consentirà la libertà di movimento con un'ampiezza di 2,1 cm. Di conseguenza, il prodotto può liberamente contrarsi ed espandersi.

    Calcolare la distanza tra i compensatori durante la posa di tubi in polipropilene è raccomandato con un margine.

    Allo stesso tempo, è necessario prevedere che questa distanza debba essere selezionata sulla base del fatto che il prodotto rinforzato si espande di 1 mm per metro lineare e non è rinforzato di 3 mm.

    I valori esatti dell'allungamento per ciascun prodotto dipendono dalla temperatura, dal volume e dalla marca, nonché dal produttore. Devono essere chiariti sui siti Web dei produttori.

    Elementi a forma di P

    Le linee di vapore ad alto parametro sono progettate in modo tale che la deformazione della temperatura sia livellata a causa della configurazione della condotta in modo naturale.

    Nei luoghi in cui questo non può essere raggiunto, metti gli elementi a forma di U. Sono tre opzioni distinguibili tra il rapporto tra la lunghezza della spalla e gli inserti dritti.

    Il compensatore a forma di U dei tubi in polipropilene, proprio come altri tipi di analoghi, ha bisogno di calcolare le dimensioni necessarie per compensare il cambiamento termico della linea principale.

    Per le definizioni accurate, è possibile utilizzare il modulo online proposto. Per loro è molto conveniente eseguire tutti i calcoli.

    Il calcolo del compensatore a forma di U di tubi in polipropilene si basa sulle seguenti raccomandazioni:

    • Ti consiglio di prendere il livello di tensione più alto sul retro tra 80 e 110 MPa.
    • Il rapporto ottimale tra l'elemento di partenza e il volume esterno del pezzo deve essere preso come segue: H / Dn = (10-40). Con questo calcolo, una portata di 10 elementi DN corrisponde alla conduttura DN 350. E una partenza di 40 DN corrisponde alla linea DN 15.
    • Si consiglia di prendere l'indicatore ottimale della larghezza della connessione a forma di U rispetto alla sua partenza entro L / H = (1-1,5).
    • Se l'installazione richiede una versione molto grande, può essere sostituita da due strutture meno dimensionali.
    • Quando si calcola l'aumento termico della linea principale, la temperatura del trasportatore di calore tiene conto del più alto e del circostante - il più basso.

    Quando si eseguono i calcoli della vista a forma di U, è necessario tenere conto dei seguenti parametri:

    1. Il tubo è riempito con una sostanza liquida o vaporosa.
    2. Di che materiale è fatto il tubo (metallo, plastica)?
    3. La temperatura massima dell'ambiente non supera i 200 gradi Celsius.
    4. La pressione netta non deve superare i 16 bar.
    5. Il design si trova su una strada orizzontale.
    6. La connessione è simmetrica e le sue spalle hanno le stesse dimensioni.
    7. I supporti immobili devono essere molto rigidi.
    8. La linea non è esposta al vento e ad altri fattori di carico.
    9. La resistenza alla forza di attrito dei cuscinetti mobili durante la deformazione non viene presa in considerazione.
    10. Le curve sono lisce.

    Metti i meccanismi a forma di U consigliati per zone estese dirette.

    Guarda il video

    La mancanza di dispositivi a forma di U su un'autostrada rigidamente fortificata con diverse temperature del mezzo porta alla comparsa di tensioni che portano alla deformazione e distruggono la condotta.

    Meccanismo di Kozlov

    Il compensatore di Kozlov per tubi in polipropilene è un'ottima opzione per il riscaldamento e la rete di approvvigionamento idrico.

    Questo meccanismo è inteso per livellare l'aumento termico di materiali di tubi in PP rinforzati e non rinforzati nella fornitura di acqua calda e nell'impianto di riscaldamento.

    La costruzione di Kozlov funziona esattamente come altri dispositivi simili. Ma allo stesso tempo ha alcune differenze strutturali.

    Il composto di Kozlov occupa poco spazio e ha un aspetto presentabile. Si inserisce armoniosamente nel sistema.

    Alcuni indicatori tecnici di questo meccanismo:

    • La capacità di compensare la compressione del prodotto in polipropilene 2 cm per un volume di 2,5 cm e 2,5 cm per un volume di 3,2.
    • Livello di pressione di esercizio - 16 atm.
    • Il più alto livello di temperatura di lavoro è di 100 gradi.

    Installazione su riser

    Prima di installare queste parti su riser in plastica e tratti rettilinei dell'autostrada, è necessario elaborare i centri tecnici con un panno di amianto. Quindi il design sarà protetto da schizzi di metallo.

    Tra due fissaggi fissi è consentito mettere un solo sito tecnico.

    Mettendo questo dispositivo sul riser o sulla sezione diritta, è necessario verificare la coincidenza degli elementi fissati. La versione rigata del dispositivo su sistemi in polipropilene non garantisce un'alta durabilità, pertanto si raccomanda la saldatura.

    Inoltre, molto richiesto è un dispositivo come "americano". Questo raccordo split ha una filettatura metallica su un lato e una base in polipropilene sull'altro.

    Come installare tali strutture

    L'installazione e l'installazione di compensatori su tubi in polipropilene devono essere eseguiti in conformità con i principali requisiti e standard:

    • Prima dell'inizio degli eventi saldati, il maestro avvolge i centri tecnici con un panno di amianto. Questo è fatto per evitare schizzi di metallo.
    • L'installazione è consentita solo sulla zona diretta della rete.
    • Tra due fissaggi inamovibili è consentita la presenza di un solo centro tecnico.
    • Prima di eseguire i lavori, è necessario verificare se i parametri tecnici dell'elemento coincidono con i dati della rete di tubazioni.
    • E il più importante: questa connessione deve essere verificata prima dell'installazione per la presenza di difetti e danni. Nel caso di trovare un matrimonio, è impossibile portare un tale prodotto al lavoro.

    L'installazione dipenderà dal tipo di prodotto scelto. Il metodo rigato in operazioni con prodotti in polipropilene non dà l'elevata resistenza desiderata.

    Per ottenere tale forza, vengono utilizzati i lavori di saldatura. Sono considerati il ​​supporto più efficiente e affidabile. Per loro, usa una saldatrice.

    IMPORTANTE! Il tipo "americano" è molto popolare durante l'installazione. L'essenza di questo metodo è utilizzare un raccordo staccabile. Ha un filo metallico da un ingresso e dall'ingresso retrostante era dotato di una base SPR.

    Se l'installazione viene eseguita in modo combinato, il giunto viene eseguito utilizzando la saldatura da un lato e dall'altro un tipo di giunto filettato.

    L'installazione di compensatori su tubi in polipropilene differisce in alcune caratteristiche. Gli artigiani professionisti identificheranno diversi tipi di attaccamento.

    Quando il disegno delle misure di saldatura è fissato "strettamente". La fine del pezzo in lavorazione durante l'installazione saldata alla compensazione th. Per una tenuta elevata, le giunture devono essere completamente allineate durante il funzionamento.

    Nel caso di elementi di fissaggio a flangia, la parte è fissata non sul tubo, ma sulla flangia opposta. Grazie a ciò, si ottiene uno snodo, che consente in caso di perdite di cambiare facilmente il centro tecnico necessario.

    Tale installazione può essere eseguita solo da specialisti altamente qualificati, perché è piuttosto complicato nel lavoro.

    Tabelle utilizzate per i dispositivi di compensazione

    La tabella di installazione dei meccanismi di compensazione sui tubi in polipropilene per ogni tipo di dispositivo è diversa. Ad esempio, per un dispositivo a forma di anello, è:

    E poi puoi vedere la tabella, che è usata per i dispositivi a soffietto.

    La durata stimata della compensazione prende la distanza alla quale non ci sono sospensioni e supporti che impediscono il movimento compensatorio. L'intervallo tra i supporti è impostato in base all'indicatore della temperatura ambiente e del diametro del tubo.

    Se durante il calcolo ci sono difficoltà, e per un maestro inesperto, molto probabilmente sorgeranno, allora è meglio chiedere l'aiuto di professionisti. Un master esperto può aiutare non solo a scegliere quello giusto per una situazione particolare, ma anche a installare rapidamente un dispositivo. Le finanze spese per i suoi servizi garantiranno il funzionamento affidabile del sistema di riscaldamento in casa.

    Il loro scopo

    Il ruolo dei dispositivi di compensazione nei tubi di riscaldamento in polipropilene è enorme. Molte persone credono erroneamente che questo dettaglio non sia così importante. Ma questa opinione è fondamentalmente sbagliata. Se l'autostrada viene costantemente ridotta o estesa liberamente, si genera ulteriore stress nelle sue mura.

    Di conseguenza, l'espansione termica comporta un serio pericolo per l'integrità dell'intera struttura. Come risultato della sua azione, la durata utile di una pipeline in polipropilene (PP) è significativamente ridotta. Se non si prevedono misure per appianare il cambiamento lineare, l'autostrada fallisce rapidamente. Ciò che il parsimonioso maestro non permetterà mai.

    Dai metodi per affrontare l'effetto dei cambiamenti dall'influenza della temperatura, si può distinguere l'auto-compensazione e la compensazione attraverso l'uso di un elemento elastico. Un'ulteriore contromisura è l'installazione del numero richiesto di supporti, eliminando il cedimento.

    Il polipropilene grazie alla sua flessibilità consente di eseguire una compensazione protettiva. La più efficace è l'opzione di compensazione, quando la curva delle linee è perpendicolare alla direzione del percorso. In questa direzione, viene lasciata la misura libera della compensazione, che impedisce ulteriore stress e aumento della pressione.

    Separatamente, è necessario soffermarsi sull'importanza di livellare la deformazione. Questo metodo si basa sull'uso delle capacità di smorzamento del materiale stesso, qui sono inclusi tutti i tipi di polipropilene: PP, PPRC e altri. La deformazione del livellamento per mezzo di parti compensatrici è molto diffusa, a causa del suo basso costo.

    Queste parti assumono il carico meccanico e allo stesso tempo scarica un segmento della linea e dei dispositivi di fissaggio. Dopo che i fattori di influenza cessano di funzionare, la rete ritorna allo stato iniziale a causa dell'elasticità del meccanismo di compensazione.

    Riassumendo, possiamo concludere che quale delle opzioni scegliere: semplice sotto forma di loop, dispositivo di Kozlov o soffietto, ognuno deciderà per se stesso. Ma una cosa è certa, non puoi fare a meno di questo dispositivo.

    Qualsiasi proprietario economico che si preoccupa del comfort della propria casa farà la sua scelta in favore della presenza di questi meccanismi. Questo dispositivo semplice e poco costoso permetterà in futuro di risparmiare un sacco di soldi che dovranno essere spesi per sostituire una strada non operativa.

    Aree di utilizzo

    Il compensatore di espansione per tubi in polipropilene viene utilizzato non solo nel sistema di approvvigionamento idrico, ma anche nel sistema di riscaldamento e di scarico.

    Sono utilizzati con successo in qualsiasi edificio residenziale e in un edificio industriale.

    Questi meccanismi hanno acquisito grande popolarità grazie al fatto che sono molto semplici nella progettazione e installazione del dispositivo.

    Per installare queste connessioni non è necessario utilizzare attrezzature o strumenti speciali. Sono posizionati non solo sulle sezioni orizzontali della pipeline, ma anche su quelle verticali.

    I compensatori per tubi in polipropilene per riscaldamento e acqua calda sanitaria devono essere utilizzati senza problemi. Senza di loro è difficile da fare. Sono autorizzati a mettere su qualsiasi conduttura, mentre aumenta il termine del suo uso.

    Queste connessioni sono consentite solo su aree piane tra una coppia di supporti fissi. Ma, bisogna notare che ci sono dettagli speciali che permettono di livellare l'aumento della rotazione angolare.