Cosa c'è di meglio: un alveare o un mazzo per le api: fare un mazzo in 1 giorno

Una delle varietà dell'alveare stazionario è un mazzo per le api. Un mazzo di alveari, a differenza delle prove standard, non richiede una manutenzione regolare dal lato degli apicoltori. Non è necessario cambiare e aumentare la cornice, aumentare lo spazio interno per la crescita della covata e, in caso contrario, stimolare la famiglia. L'unica cosa che è richiesta all'apicoltore è quella di prendere favi due o tre volte l'anno, stimolando le api a costruirne di nuove. Tutti - su questo tutte le funzionalità sono finite. Pratico, veloce e facile - cos'altro dovrebbe fare un principiante? Quindi, da cosa e come è un mazzo fatto per le api con le tue mani.

Cos'è la bort

I contenuti dei mazzi sono "echi" dei primi passi nell'economia apiario. La cosiddetta apicoltura di bordo consisteva nel scavare un cavo (bordo) nei tronchi di grandi alberi per ricreare completamente le condizioni naturali dell'esistenza delle api selvatiche.

Stavano scavando alberi sani ad un'altezza di almeno 4 metri da terra, dal momento che le api selvatiche non si stabiliscono mai a livelli più bassi. Allo stesso tempo, la cesellatura dei lati era solo metà della battaglia, era necessario prepararla completamente per la condivisione, che in genere richiedeva fino a 2 anni.

Preparazione per la futura casa

Più tardi le assi cominciarono ad essere scavate negli alberi cavi per aumentare artificialmente l'apiario. A tal fine, il tronco è stato segato in due parti, ciascuna è stata scavata e unita. E ora il termine sulle schede è stato sostituito dal termine in mazzi o doppioni.

A proposito, gli alberi cavi erano chiamati ancora frustati. Quando gradualmente iniziarono a muoversi verso il terreno, e non a salire sui rami, il luogo fu chiamato apiario.

Per la raccolta sono stati utilizzati tronchi d'albero con un diametro di almeno 80 cm e un'altezza di 2-2,2 metri. I cerchi coprivano la parte superiore e inferiore del mazzo e creavano piccoli fori (tacche) per le api. Dopo aver assemblato il ponte, le corde sono state strette in alto (oltre i 4 metri) e fissate saldamente in modo da essere chiuse dai rami del sole, ma non hanno impedito agli insetti di volare.

Lato isolato sospeso da una corda su una corda

Dal momento che l'intero processo, dalla preparazione dei ponti alla sistemazione, è molto difficile, l'apicoltura dell'apicoltura ha cominciato gradualmente a spostarsi a terra. Questo stadio è chiamato l'inizio dell'attuale apicoltura, quando i maestri hanno cominciato a controllare artificialmente le dimensioni della famiglia, la fertilità dell'utero, stimolare il loro lavoro, rafforzare le famiglie deboli. Infine, gli apicoltori hanno smesso completamente di prendere il miele dalle api, ne hanno lasciato una parte per l'inverno e hanno alimentato la colonia di api con lo zucchero. Modalità Sparing, lati mobili, più leggeri, ma spaziosi, la capacità di trasportare mazzi da un posto all'altro alla ricerca di buone piante mellifere - tutto questo ha permesso a questo ramo dell'agricoltura di svilupparsi.

Caratteristiche delle api riproduttive nei ponti

Ci sono un certo numero di caratteristiche eccezionali inerenti agli insetti che vivono ai lati:

  1. Un temperamento più calmo - solo 2 volte l'anno, una persona viola la loro vita tranquilla. La prima volta in autunno è durante la raccolta del miele, il secondo è in primavera per la pulizia della casa e il ripopolamento se necessario. Il resto del tempo gli insetti sono controllati in casa.
  2. La costruzione armoniosa dei favi è anche il risultato dell'evoluzione naturale in natura. Nei ponti, le api letteralmente chiudono immediatamente l'area d'ingresso con propoli, lasciando una piccola fessura a piegarsi. Pertanto, riducono il rischio di ingresso nella casa di insetti stranieri. Nel caso degli alveari, anche le api arrivano, ma gli apicoltori, al contrario, lo espandono per il controllo.
  3. I favi sono costruiti molto da vicino e ce ne sono molti di più che in un lettino o in un multi-corpo. Se le api sono costruite in alveari in base alle dimensioni dei loro corpi, nei lati, convenzionalmente, nel loro habitat naturale, la dimensione dei pettini è determinata dalle dimensioni dell'abitazione.

Le stesse api costruiscono favi a loro piacimento

Ma qui sta un serio inconveniente: con ogni nuova generazione, le cellule sono sempre più intasate (un bozzolo rimane, che i custodi rodono, ma non fino alla fine), gradualmente si restringono. Insieme a loro, le api diventano anche più piccole. Per un po 'stanno cercando di far fronte a questo flagello, ma dopo aver lasciato la casa e volare via.

L'apicoltore è tenuto a mantenere il mazzo in ordine. Nel tempo, le cellule nere appaiono lì, più piccole, dove si accumulano rifiuti naturali (escrementi di covata, bozzoli, ecc.). Tali cellule devono essere interrotte per stimolare i lavoratori a crearne di nuovi.

Tipi di alveari più selvaggi

Vantaggi e svantaggi

Gli apicoltori per le api sono raccomandati per l'uso da parte degli apicoltori principianti, dicono, è più facile, più veloce e più efficiente. È possibile discutere con questa affermazione, poiché ci sono alcuni aspetti positivi degli alveari e dei mazzi, ma ci sono abbastanza carenze.

  • piccole dimensioni, che spesso stimolano lo sciame;
  • pieno controllo sulla vita degli insetti - alcuni apicoltori molto felici riescono ad aprire gli alveari ogni 3 giorni, il che è un grosso errore, a causa di tale "tutela", le api possono volare via;
  • La qualità del miele è peggiore di un ordine di grandezza, ma è strettamente individuale.
  • di piccole dimensioni, che rende facile riorganizzarlo o trasportarlo più vicino alle piante di miele;
  • è conveniente prendersi cura di, e significa che in tempo per aiutare la famiglia - per rimuovere il sub-morto, su cui le api passano più di un mese nel mazzo, in tempo per rilevare parassiti, assenza di un utero, malattie, ecc;
  • è facile raccogliere il miele: da un alveare all'anno si possono ottenere circa 30 kg (per confronto, dal mazzo, con una recinzione, non si possono ottenere più di 10 kg);
  • il contenuto delle api nella scacchiera è minimo.

Ora per il mazzo. Qui tutto è esattamente l'opposto:

  • sono pesanti, anche i due sono estremamente difficili da spostare, e tanto meno li portano in un altro posto;
  • scomodo raccogliere miele;
  • ma lo svantaggio principale è l'invecchiamento delle cellule (vedi sopra).

Perché molti ancora preferiscono le api da riproduzione nei ponti? Perché la qualità del miele è molte volte migliore rispetto a un alveare. Nelle tavole, otteniamo miele di miele a nido d'ape curativo di alta qualità, nonostante il fatto che sarà polifluorico, cioè quello che le api raccolgono da una varietà di piante di miele.

La composizione curativa del miele è garantita solo nel caso di una recinzione una volta all'anno alla fine di agosto e solo nel secondo anno dopo che il mazzo è stato riposto nell'apiario.

Nella struttura dell'alveare fatta di nido d'ape artificiale, che include:

  • cera - 60-65%;
  • paraffina;
  • impurità aggiuntive.

Esistono diversi modi per creare un nido d'ape, ma non contiene mai una composizione naturale al 100%.

Le api costruiscono favi nei lati e nelle cavità, ma lo fanno 5 volte più lentamente che in un alveare, quindi il miele è meno, ma è completamente naturale. A causa del fatto che vengono presi 3-5 volte l'anno, per lo più monoflora, ottenuto da alcune piante di miele che fioriscono in un particolare momento - grano saraceno, acacia, girasole, tiglio, ecc.

L'apicoltura è una vita indipendente di una famiglia di api, il più vicino possibile alle condizioni naturali. Meno interferiamo con le loro vite, meglio è per gli insetti.

Il principale nemico dell'ape è un inetto apicoltore, che inconsapevolmente distrugge semplicemente l'intera famiglia. Ma questa è una vera città, che ospita oltre 50.000 persone.

Come fare un mazzo

Quindi, siamo andati al più interessante - un mazzo per le api da un registro. Come farlo da solo e cosa spalmare, in modo che l'insediamento abbia avuto luogo.

Materiali e strumenti:

  • un tronco di un albero deciduo (la quercia e la betulla sono ideali, il tiglio e l'aspen possono essere usati) con un diametro di 800 mm e una lunghezza di 1200 mm;
  • due tagli come coperture con uno spessore di 50-70 mm;
  • un pezzo di stoffa: cotone, tela, ecc.;
  • grande scalpello;
  • sega / motosega;
  • unghie;
  • loop.

L'albero deve essere completamente asciutto in modo da non marcire e muffare.

Video: come realizzare mazzi per le api con i moderni utensili elettrici

  1. Taglierina da un lato, puoi immediatamente da entrambi, quindi è più conveniente, tagliare un cerchio attraverso la larghezza del mazzo ad una distanza di 6-8 cm dal bordo. Questa è una linea guida per tagliare ulteriormente il nucleo senza intoppi.

Esperti artigiani consigliano di lavorare con una sega in modo che l'odore della benzina non entri nel legno, ma questo è molto più lungo e, francamente, molto problematico.

  1. Tagliare il legno con una motosega e rimuoverlo con cura con uno scalpello. Il diametro interno minimo della cavità deve essere di almeno 400 mm.
  1. Carteggiare le pareti interne in modo che siano completamente lisce.
  1. Si chiude la parte superiore e inferiore con le seghe: la parte superiore è inchiodata, il fondo è posto sui cardini, in modo che in seguito si possa entrare nell'alveare.

Le api possono costruire dei favi direttamente sul coperchio, quindi batterli immediatamente con un panno.

  1. Trapano tagliare le tacche con un diametro di 7-8 mm.

VIDEO: Come realizzare un mazzo per gli utensili manuali delle api

  1. Se non c'è un gambo lungo (120-140 cm). Puoi realizzare piccoli pad e assemblarli insieme con le viti.
  1. Spalmano l'interno con propoli per popolare le api nel mazzo: questo profumo attrae uno sciame.
  2. Appendi il mazzo su un albero o inserito in un ramo di rami, fissandolo in modo molto sicuro da tutti i lati. Prova a scegliere il lato in modo che ci siano pochi rami dall'ingresso.

In condizioni naturali, le api si depositano solo sugli alberi, ma negli apiari spesso le tavole vengono posizionate a terra su appositi supporti con un angolo di 30 °.

Il mazzo dovrebbe essere su un albero (idealmente) o su un supporto, ma ad angolo

Questo è interessante! La prima scoperta ufficiale del tabellone è datata al 3308 aC. Scoperti che sono stati scoperti nel territorio della Svizzera moderna. E questo è quello che è:

Suggerimenti per la disposizione delle arnie

  1. È impossibile per gli alveari essere alla luce diretta del sole - solo in ombra parziale.
  2. Il torrente è sempre rivolto a sud.
  3. Per l'installazione è meglio usare un tetto, un attico o alberi ad alto fusto - tale altezza è più accettabile per gli insetti.
  4. Il posto sotto l'apiario dovrebbe essere asciutto e senza vento.
  5. Non puoi trasferire i ponti - puoi rompere la cella. Anche per l'inverno, i ponti non vengono toccati, le riserve di miele e lo spessore delle pareti sono sufficienti a mantenere il calore all'interno.
  6. La prima volta che il miele viene preso solo nel secondo anno alla fine di agosto.
  7. I vestiti dovrebbero essere più densi, perché il mazzo delle api combatte letteralmente fino alla morte. E perfino i cariatidi amanti della pace mordono come cani di apicoltori incuranti. Per non combattere con le api, tutto il lavoro si svolge in un momento in cui la famiglia è in fuga.
  8. Per i nidi d'api, utilizzare un dispositivo speciale: una lancia di metallo con un'estremità piegata e appiattita.

La cosa più importante da ricordare è che l'allevamento delle api negli alveari è una vera arte. Non esistono schemi dello stesso tipo e soluzioni universali e nessuno ti dirà come farlo nel modo giusto e come evitare gli errori. Pchelosemya è un mondo in cui è necessario intervenire solo quando necessario.

VIDEO: Un mazzo per le api con le proprie mani da lime

Bene fai da te: istruzioni di revisione dettagliate per la costruzione

Se il sistema di approvvigionamento idrico della zona suburbana non può essere collegato alla rete pubblica, è necessario creare una singola fonte. Per garantire che il beneamato maniero potabile o acqua tecnica spesso scavare un pozzo. Questa è la produzione più conveniente, non costringendo l'uso di un escavatore o di un impianto di perforazione.

Soggetto alle regole con la costruzione senza problemi sarà in grado di far fronte inesperto in buone imprese. I maestri dei novizi devono solo scegliere l'opzione migliore per il dispositivo e imparare come costruire con competenza un pozzo con le proprie mani, il cui schema sarà più facile e più pratico da implementare.

Brevemente sulla falda acquifera

Lo scopo di costruire un pozzo in un sito di un paese è quello di aprire una falda in grado di coprire i bisogni della famiglia per bere o acqua di processo. Il primo è utilizzato secondo il nome, il secondo per l'irrigazione del sito, la pulizia e necessità simili.

È necessario decidere sulla categoria potabile e tecnica nella fase di pianificazione dello sviluppo futuro, poiché la sua profondità e il suo design dipendono da esso. Categorie diverse per grado di inquinamento. La composizione chimica dell'acqua tecnica contiene più impurità minerali, è ammessa la presenza di odore e leggera torbidità. L'acqua potabile deve essere cristallina, completamente priva di odore e sapore.

Gli acquiferi sono chiamati strati di uguale composizione e struttura della roccia, contenenti acque sotterranee. Nella sezione geologica, sembrano bande di larghezza arbitraria, ad angolo o relativamente orizzontali.

Il limite superiore del serbatoio è chiamato il tetto, quello inferiore è chiamato la suola. A seconda dello spessore della falda e della quantità d'acqua richiesta, un pozzo può aprire solo il tetto, attraversare il 70% del serbatoio o essere installato sul fondo del fondo. Il tetto della falda acquifera, a sua volta, funge da suola dello strato sovrastante e dal fondo del tetto sottostante.

L'aspetto dell'acqua negli strati rocciosi ha due modi naturali, è:

  • Penetrazione nel terreno di precipitazione o acqua dei vicini serbatoi. L'acqua passa liberamente attraverso sedimenti permeabili, che comprendono sabbie, ciottoli, ghiaia e ghiaia. Il processo di infiltrazione o penetrazione è chiamato infiltrazione e l'acqua che lo attraversa è detta permeabile.
  • Condensa dell'umidità nelle cuciture, inserita tra due strati impermeabili o altrimenti impermeabili. Non lasciare argilla, argilla, semi-roccia e roccia, che non hanno crepe. L'acqua che si trova tra di loro può essere pressurizzata: quando è aperta, il livello sale, a volte sgorga.

La roccia fratturata e le varietà semi-rocciose possono trattenere l'acqua, ma non ha pressione o è debole. La composizione chimica delle acque delle fessure sarà necessariamente influenzata dalle rocce ospiti. I calcari e le marne lo arricchiranno con la calce, le dolomiti con il magnesio e il gesso cotto a vapore con il salgemma sarà saturo di cloruri e sali solfatici.

La permeabilità all'acqua e la resistenza all'acqua sono due caratteristiche molto importanti per coloro che vogliono sapere come costruire un pozzo a tutti gli effetti con le proprie mani, perché:

  • La presenza di roccia impermeabile sopra l'acquifero elimina l'infiltrazione di liquami sporchi nel serbatoio. L'acqua estratta dallo strato bloccato con uno strato d'acqua può essere assegnata alla categoria di acqua potabile.
  • L'assenza di un sigillo d'acqua in cima alla falda segnala un divieto di utilizzo dell'acqua a scopo potabile. Si chiama sovralimentazione e viene utilizzato esclusivamente per le esigenze della famiglia.

Se il proprietario del sito è interessato alla categoria tecnica, è sufficiente aprire o immergersi nel livello con il livello superiore. Il pozzo in questi casi è significativamente più corto del barile per l'acqua potabile. È vero, è difficile chiamare uno specchio di una stalla per tetti. In estate asciutta e in inverno, il livello di tali lavorazioni è inferiore rispetto ai periodi autunnali e primaverili piovosi. Le riserve idriche oscilleranno di conseguenza.

Per ottenere una quantità stabile di acqua nel pozzo, il sovraccarico deve essere passato e immergersi nella falda sottostante. Di solito ci sono diversi strati permeabili e impermeabili tra esso e lo strato superiore. Quindi, c'è la possibilità di raggiungere l'acqua potabile. Tuttavia, il barile di questo pozzo è molto più lungo: il materiale, il tempo e gli sforzi per lavorare richiederà più tempo per costruirlo.

È importante L'acqua potabile deve essere testata da un'autorità sanitaria locale. Dai risultati delle analisi si traggono conclusioni sulla sua idoneità. Se necessario, raccomandare misure per la pulizia.

Schema tipico di un tipo di pozzo

Il pozzo dell'albero è un tipo comune di approvvigionamento idrico individuale. Nel lume ha la dimensione maggiore, che consente a un proprietario indipendente di formare la produzione di una semplice pala direttamente nella miniera. In termini di produzione può essere rotondo, quadrato, meno rettangolare.

Il diametro o la lunghezza della parete di una canna quadrata varia solitamente da 0,8 a 1,2 / 1,5 m. Si noti che un'eccessiva distanza non garantisce un aumento della portata. C'è poco più acqua in un pozzo largo che in una controparte stretta. Dopo tutto, la portata è determinata dalle capacità del portatore d'acqua e non dalle dimensioni della miniera. Ma la differenza nel costo di costruzione è difficile da non notare.

I principali componenti strutturali

Scava pozzi fino a 30 m di profondità Uno sviluppo più approfondito è più facile e più intelligente per passare attraverso la piattaforma di perforazione. Agiscono in modo simile quando allestiscono un pozzo in rocce rocciose e semi-rocciose: è impossibile o troppo difficile perforare una mina con le proprie mani. Ha senso scavare terreni che possono essere sviluppati con una pala: sabbia, terriccio sabbioso, argilla, terriccio.

Componenti strutturali del pozzo:

  • La parte di aspirazione è il segmento inferiore delle pareti del pozzo, progettato per ricevere le acque sotterranee. Se la riserva di un vettore d'acqua è sufficiente per il consumo familiare, l'acqua scorre esclusivamente attraverso il fondo. Se la portata del serbatoio è troppo piccola, vengono fatti dei buchi nelle pareti dei pozzi sepolti in esso per il flusso laterale dell'acqua.
  • La canna è la parte del pozzo dal terreno al livello statico di acqua di pozzo. Può essere in legno, cemento monolitico, assemblato da anelli in cemento armato, pietra, mattoni. La canna deve garantire la tenuta, che esclude la fuoriuscita di acque reflue, l'acqua atmosferica, la penetrazione di sostanze chimiche e residui organici.
  • Ogolovok - terra elevata, creando le condizioni per l'uso sicuro di una fonte d'acqua che previene l'inquinamento delle acque. Per salire sopra la superficie dovrebbe essere di almeno 60 cm, un'altezza comoda di 80 - 90 cm, il cappuccio dovrebbe avere un coperchio per proteggere l'acqua dalla contaminazione e un dispositivo per sollevarlo con un secchio.

Un castello di argilla, che svolge il ruolo di una barriera per l'acqua del suolo, il deflusso atmosferico e domestico dalla superficie terrestre, è disposto attorno al punto in cui la punta incontra la parte superiore del tronco. Questo è un tipo di trincea arrotondata profonda sotto il livello del congelamento stagionale del terreno, largo circa 50 cm. La trincea è piena di argilla accartocciata.

Il riempimento con diligenza è speronato in modo che le crepe non compaiano nell'argilla essiccante. Un marciapiede in cemento armato, pietrisco, mattoni, largo 1,0 / 1,5 m con una pendenza dalle pareti della punta di 0,01 è costruito sulla sommità del castello.

Classificazione della parte di aspirazione

Il grado di immersione della parte di immissione nella falda acquifera è un criterio per dividere i pozzi nei seguenti tipi:

  • Imperfetta. Il segmento di immissione del tipo imperfetto è parzialmente sepolto nella falda acquifera. Il flusso dell'acqua avviene attraverso il fondo, se necessario attraverso i fori laterali.
  • Perfetto. La parte di presa d'acqua del tipo perfetto attraversa completamente la falda acquifera e viene installata dal fondo sul tetto del sigillo d'acqua sottostante. L'afflusso di acqua avviene attraverso i fori laterali delle pareti.
  • Perfetto con un pozzetto. Per struttura, è simile al tipo precedente. La differenza sta nel fatto che l'area di immissione dell'acqua è sepolta nel punto di arresto dell'acqua al fine di creare un serbatoio per l'approvvigionamento idrico.

Per la costruzione del serbatoio c'è un altro modo: la parte di presa d'acqua è disposta nella forma di un tronco di cono, simile a una tenda. La parte sommersa conica è disposta se la potenza della falda è più di 3 m, se è meno razionale fare un pozzetto.

Ottimale per lo schema di proprietari privati

La scelta della costruzione della parte subacquea del pozzo deve essere focalizzata sulla reale necessità di approvvigionamento idrico. Se non si raccoglie l'eccesso, si ristagna, che porterà alla perdita di qualità e decadimento. Pertanto, per l'approvvigionamento idrico delle abitazioni private si raccomandano pozzi imperfetti senza serbatoi di riserva.

La pratica popolare a lungo termine suggerisce che l'assunzione di acqua di un pozzo imperfetto non dovrebbe essere introdotta nella falda acquifera più di 0,7 dello spessore del serbatoio. Se si superano le norme raccomandate, la quantità di acqua in ingresso diminuisce, il che porta alla necessità di formazione di fori laterali nelle pareti del pozzo.

Il fondo di una sorgente imperfetta standard è dotato di un filtro inferiore a tre strati. Prima vengono riempiti 10 cm di sabbia, poi 15 cm di ghiaia o pietrisco con aggregato sabbioso, dopo 15 cm di piccoli ciottoli, ghiaia o pietrisco, di dimensioni maggiori rispetto al precedente rinterro. Se la parte di presa d'acqua del pozzo viene affondata nella roccia liquefatta - sabbie mobili, il fondo della miniera è dotato di passerella con fori e fessure perforate per entrare in acqua.

Indagini idrogeologiche indipendenti

La profondità approssimativa della miniera può essere rilevata in anticipo. Per fare questo, è necessario bypassare le aree limitrofe e scoprire a che livello l'acqua si trova nei pozzi vicini. Dovrebbe essere chiesto se un pozzo è stato scavato per scopi tecnici o per bere, se lo specchio della falda acquifera è stabile in esso. Allo stesso tempo, vale la pena chiedersi se fosse difficile sviluppare una miniera, se durante lo scavo non si incontravano grandi massi.

Il metodo di indagine è accettabile se la proprietà si trova su un terreno pianeggiante con poca collina. Lì, gli strati di rocce si depositano quasi orizzontalmente, ripetendo approssimativamente la forma del rilievo naturale. Lo specchio acqueo si trova all'incirca allo stesso livello, da allora nelle rocce permeabili, il principio dei vasi comunicanti. La differenza nella lunghezza della miniera può solo dare differenze nelle altezze della bocca dei pozzi.

La profondità dell'acqua sotterranea nella miniera, pianificata per la costruzione in un'area pianeggiante, può anche essere predeterminata usando il pozzo del vicino come linea guida. Ciò richiederà un barometro aneroide. La scala del dispositivo specificato segnava una graduazione in 0,1 mm. La distanza tra le divisioni corrisponde a 1 metro della differenza di quota. Per esempio, le misure vicino al pozzo esistente hanno mostrato un segno di 634.7, e nel luogo della produzione futura l'ago del barometro si è fermato a 633.8. Significa che l'acqua freatica apparirà a una profondità di 9 m.

Il metodo di indagine non funziona in regioni con un'alta presenza di roccia e semi-roccia. Soprattutto se si deve estrarre l'acqua delle fessure, che si diffonde sporadicamente, a volte fluisce negli strati adiacenti.

I sondaggi in aree con un collinoso pronunciato, in cui è impossibile rappresentare con precisione la sezione geologica senza ricerche, non saranno di grande aiuto. È auspicabile che i proprietari di tali aree contattino il centro di progettazione della rete idrica locale o l'organizzazione idrogeologica.

Dove organizzare l'oggetto della fornitura d'acqua

Non è troppo facile scegliere un luogo per una singola fonte di approvvigionamento idrico, soprattutto se una piccola area è già occupata da un imponente edificio residenziale e commerciale. È importante tenere conto del fatto che con tutto il desiderio di risparmiare metri, quando si pianifica un sito per la costruzione di un pozzo personale, si consiglia di seguire le seguenti regole con le proprie mani:

  • Un pozzo per bere non dovrebbe essere collocato vicino a cumuli di letame, latrine, stabilimenti balneari, pozzi neri, cortili e oggetti simili. Tra il pozzo e la fonte di probabile contaminazione dovrebbe essere di almeno 20-25 m.
  • Non c'è bisogno di organizzare un pozzo sulle pendici delle rive del fiume o dei burroni. A causa della diminuzione del flusso di acque sotterranee, la portata sarà notevolmente ridotta.
  • La distanza minima tra il pozzo e la fondazione della casa o l'hozblok dovrebbe essere di almeno 5 m. In un pozzo, come un serbatoio formato nel terreno, le correnti d'acqua saranno dirette attraverso le particelle per eliminare il terreno da sotto le fondamenta. Situato vicino all'angolo dell'edificio sarà certamente proyadet.

I corpi idrici stagnanti sono considerati quartieri indesiderabili. Attraverso le rocce permeabili, l'acqua da esse si infiltrerà sicuramente, il che è estremamente pericoloso per la categoria potabile.

Mine Well Construction Technologies

L'essenza della costruzione del pozzo è la formazione di muri che rafforzano la miniera. A seconda del materiale scelto per il dispositivo crepe, il lavoro viene eseguito secondo uno dei tre schemi collaudati:

  • La costruzione di pareti dal fondo di una miniera precedentemente scavata. La tecnologia è utilizzata più spesso nella costruzione di pozzi in mattoni e pietra con una fondazione supportata a prova di acqua. A causa del pericolo di collasso, le pareti della miniera sono dotate di dispositivi di fissaggio temporanei.
  • Costruire muri sopra il tronco in costruzione durante l'abbassamento. Il metodo più comune e sicuro, che prevede l'esecuzione parallela di costruzione e penetrazione. Utilizzato nella costruzione di pozzi con pareti di anelli di cemento e cabine di tronchi.
  • Costruire muri nella parte inferiore con penetrazione simultanea. Il metodo è utilizzato nel dispositivo di elementi di fissaggio in legno nei casi in cui la scatola è incuneata. Quindi la dimensione del lume viene ridotta e gli elementi sono attaccati al fondo condizionale del tronco.

Un'alternativa all'estensione inferiore può essere la perforazione di un pozzo nel pozzo. Vale anche la pena di chiamare i perforatori per aiutare, se hanno scavato in un grande masso, che è difficile rompere con uno scalpello a mano.

Tre o più persone devono essere coinvolte nella costruzione di un tombino. Uno lavora sul "fondo", due assicurano sul terreno.

Opzione n. 1 - costruzione di un pozzo con una fondazione

La costruzione inizia con la costruzione di una base di cemento. Per fare ciò, pre-deviare l'acqua dal luogo di lavoro. Il terreno viene pigiato e livellato, sopra di esso si forma un cuscino per le macerie.

La cassaforma per il fondo del pozzo viene raccolta in superficie, quindi speronata e installata sul fondo preparato. All'interno della cassaforma si consiglia di posare il polietilene, che svolgerà la funzione di impermeabilizzazione della base. Per il travaso, è consentito l'utilizzo di malta cementizia con pietrisco senza aggregato di sabbia. Il calcestruzzo viene eseguito in un solo passaggio senza interruzioni.

Dopo che il calcestruzzo è stato impostato, i contrassegni vengono eseguiti:

  • Segnare bene il cerchio arrotondando il cerchio interno e centrando il centro.
  • Il pozzo rettangolare è disegnato segnando i bordi interni ed esterni delle pareti. Gli assi longitudinali e perpendicolari sono contrassegnati.

L'armatura è applicata orizzontale e verticale. I morsetti orizzontali sono collocati in giunti simili di muratura al di fuori del tronco. Le barre verticali sono installate attraverso uno spessore di parete di otto volte. Questa dovrebbe essere la distanza tra tutti gli elementi di rinforzo. Lo spessore della malta per muratura per il fissaggio del rinforzo deve tenere conto della copertura totale delle aste verticali con un margine di 2 cm. Il margine nelle giunture orizzontali è di 0,4 cm.

La posa delle pareti del pozzo con i contorni arrotondati esegue le file tychkovymi. A seconda della profondità di produzione, vengono inseriti in due, uno e mezzo o in un mattone. Sono costruiti su livelli di circa 1,2 M. La medicazione viene eseguita spostando la nuova fila rispetto alla fila prevista di un quarto del mattone.

La costruzione dal basso viene eseguita da due persone. Il maestro posa i mattoni, l'apprendista prepara e consegna i materiali. Le file verticali e orizzontali sono regolarmente monitorate dal livello e dalla linea a piombo. Lavora con ponteggi sospesi. Se il pozzo è costruito in tre mattoni, è permesso eseguire la posa dalle pareti.

Opzione n. 2: come realizzare un pozzo dagli anelli di cemento

La versione più redditizia, veloce e facile da eseguire è l'uso di anelli di cemento fabbricati in fabbrica, dotati di una giuntura a gradini o bisellati ai giunti di testa.

Tuttavia, gli anelli di cemento possono essere fatti personalmente. Per questo è necessario costruire una cassaforma - due anelli rimovibili o pieghevoli. Sono fatti di lamiera o tavole collegate da una striscia di metallo. A volte la cassaforma ha una forma leggermente conica, quindi è più comodo costruire anelli fatti in casa da cima a fondo.

La produzione coerente di anelli con questo metodo viene effettuata direttamente presso la struttura. L'armatura è posta lungo il perimetro della cassaforma: almeno 5 barre verticali. La distanza tra loro è di 25 cm. Il rinforzo orizzontale è posizionato a 20 cm di distanza, attaccato alle parti verticali con un filo di maglia.

Per la miscelazione della malta, cemento con un grado non inferiore a M400, viene utilizzata sabbia lavata, pietrisco o ghiaia. La soluzione viene lasciata solidificare per 2-3 giorni, dopo di che l'anello viene immerso nel terreno usando il metodo di scavo sotto il bordo inferiore. Quindi crea l'oggetto successivo e imposta quello precedente. Il risultato è un barile con passaggi particolari che consentono al master di muoversi su / giù all'interno del pozzo in costruzione.

Il dispositivo della canna dalla fabbrica di anelli di cemento armato in fasi:

  • Eseguire una marcatura del tronco, in base al quale il suolo viene selezionato all'altezza dell'anello.
  • Nella miniera installare il primo anello w / b con un bordo inferiore tagliente.
  • Sul giunto superiore lungo la cucitura impregnata di bitume o filo catramato Ø1 cm.
  • Una seconda è posizionata sopra il primo anello, la giunzione degli elementi viene elaborata con una soluzione concreta.
  • Sotto l'anello inferiore da due lati opposti, il terreno è rotto con una pala di zappatore o una sorella ordinaria sovietica con un taglio accorciato. Ma prima, scegli e servi il terreno dal centro dello sviluppo.
  • Nelle scanalature si creano cunei o dispositivi simili di uguale altezza.
  • Minato da un anello sui lati perpendicolare al precedente. Nella rientranza sono posizionati dei cunei.
  • Per analogia, lo scavo viene effettuato sotto la parte restante dell'anello e viene scelto il terreno all'interno della miniera.
  • Da sotto l'anello completamente minato abbattono i cunei. Sotto il suo stesso peso, l'anello si deposita.

Secondo lo schema descritto, agiscono fino a quando il secondo anello è completamente sommerso, in cima al quale viene sollevato il terzo. L'algoritmo di cui sopra viene seguito fino a quando appare l'acqua sotterranea e la penetrazione non penetra nella falda fino a una profondità sufficiente.

Bene apicoltura, mazzo alveare fai da te

Al tempo di Pietro il Grande, la Russia si stava sviluppando vigorosamente, a causa della quale l'apicoltura ape trovò notevoli difficoltà. Impalcature per la costruzione di navi sono state prodotte attivamente, il legno è stato bruciato per il carbone per un'industria in forte espansione e sono stati necessari terreni arabili. Gli apicoltori hanno iniziato a salvare il tabellone: ​​tagliare un pezzo di legno con una famiglia di api e metterlo in una pila sul sito di taglio. Quindi dopo il taglio apparvero "apiari".

Nel corso del tempo, si è sviluppata un'apicoltura: le sezioni scavate dell'albero erano coperte da un tetto di paglia, in un gruppo che si trovavano vicino alla casa, sistemate in sciami. Il lavoro è diventato più facile, non c'è bisogno di andare in tutta la foresta, arrampicarsi sugli alberi.

Il mazzo per le api veniva prodotto bruciando o scavando. Il dispositivo di una casa delle api è semplice: un cilindro cavo di un metro e mezzo alto con un diametro interno di 30-40 cm. Una croce di legno è rinforzata nella parte superiore, gli insetti costruiranno dei favi, la costruzione è coperta da un tetto di paglia e una tacca verticale è appena sopra il centro.

Confronto di mazzi con alveari moderni

Certo, l'apicoltura a bordo è meno conveniente che l'apiario non è sparpagliato sull'area, non c'è bisogno di aggirarsi per la foresta e arrampicarsi sugli alberi. Ma in fondo quasi nessuno lo fa più. Pertanto, confrontiamo i vantaggi di mantenere le famiglie negli alveari del mazzo e del telaio. Plus di ben apicoltura:

  • gli alveari sono più forti di quelli compositi;
  • Un mazzo è realizzato con almeno gli strumenti più semplici. Il carpentiere principiante è facilmente realizzato dalle sue stesse mani;
  • il rapporto tra area / lunghezza del perimetro è ideale per un cerchio. Pertanto, il mazzo alveare vince contro quadrato o rettangolare, il volume massimo con una superficie minima. In inverno, il calore viene salvato;
  • è facile cancellare da una sottomissione in primavera: spostati, rimossi, rimessi;
  • la presenza di spazio sotto il nido d'ape aiuta la famiglia un po 'autopulente dalla varroide. Un segno di spunta che è caduto da un'ape non può riattaccare a un'ape passante vicina - non camminano lungo il fondo;
  • I ponti guardano bene, solidamente, in modo affidabile. Una scoperta per gli amanti dei soggiorni estivi del vecchio stile russo;
  • un minimo di conoscenza è sufficiente per le pulizie, tuttavia, un apicoltore può fare poca differenza nello sviluppo delle famiglie.

Il mazzo dell'alveare può anche essere fatto da un singolo pezzo di legno.

L'apicoltura bene ha degli svantaggi:

  • I mazzi non sono trasportabili. L'apicoltura nomade, anche un solo trasporto di famiglie, è molto difficile;
  • L'apicoltore è gravemente limitato nell'impatto sulle api. È difficile o impossibile eseguire tecniche consolidate che sono facilmente utilizzabili se tenute in alveari pieghevoli. Tutto è difficile: la selezione / donazione di cibo, l'amplificazione / separazione delle famiglie, il ritiro delle regine, il lavoro di allevamento, qualsiasi controllo sulle attività dello sciame.

Crea le tue mani

Realizzare un mazzo di alveari non è affatto difficile, la cosa principale è avere lo strumento giusto. Abbiamo selezionato video per te, dove è più che chiaro come costruire una casa per le api con le nostre mani.

Caratteristiche dell'apicoltura

Il proprietario è in grado di influenzare lo sviluppo delle famiglie solo leggermente. Se necessario, aggiungi volume, è facile scavare un po 'sotto il mazzo. Gli apicoltori cercano anche di creare mazzi impilati con sezioni separate. Un tale cilindro con una croce è posto poco prima della mazzetta principale. Le api preferiscono riempire la parte superiore del nido con il miele, la selezione di un'estensione e sarà una ricompensa dell'apicoltore per le sue fatiche.

È difficile raccogliere parte del mangime dal mazzo, soprattutto perché è la parte superiore del pettine riempita di miele. È impossibile tagliare la parte superiore, lasciando il fondo. Di solito, quando si seleziona una famiglia, si accende (distrutto). E c'è un lavoro di riproduzione negativo: gli sciami più produttivi vengono eliminati per primi...

Perso invano il lavoro delle api sulla detonazione dei pettini. Selezionando il miele, le strutture di cera vengono tagliate, altre famiglie non possono essere sostituite, solo il surriscaldamento.

La quantità di miele nel mazzo (approssimativamente) è stimata dal seguente trucco. Il mazzo deve essere posizionato sul ginocchio o sul supporto, trovando il centro di equilibrio. È imperativo che i favi si trovino sul terreno, altrimenti possono essere spezzati, sono lunghi! Il miele è più pesante delle cellule vuote o piene di covata ed è piegato per lo più dall'alto. La deviazione del centro di equilibrio dal centro del mazzo e stimare il numero di mangimi raccolti.

Mazzo moderno alveare

L'apicoltura fredda rende difficile il lavoro di riproduzione. Per aumentare l'apiario con l'allevamento naturale, lo sciame catturato si riversa semplicemente in una dimora disabitata. E con alta probabilità, la nuova famiglia andava lì. I ponti vuoti nell'apiario sono l'opzione migliore per un nuovo appartamento, secondo le api scouting.

Se una parte delle api è contenuta negli alveari del telaio, è possibile mettere in piedi il negozio prima di una bustarella. Tuttavia, solo con una relativa coincidenza di dimensioni, quando non ci sono spazi vuoti. Tuttavia, non è sempre possibile combinare un negozio rettangolare con un mazzo rotondo senza spazi vuoti.

L'apicoltura laterale è arretrata rispetto al pozzo, ma questa è tutta una storia. Chi lo sta facendo ora? L'apicoltura bene perde il contenuto dei moderni alveari quadro in termini di rendimento del prodotto - è difficile condurlo in modo intensivo, dirigendo lo sviluppo delle famiglie nella direzione desiderata. Le api in partenza dai ponti impollinano un giardino non peggiore e non migliore di quelle partite da un alveare.

Certo, ci sono i fan, "vicino all'apicoltura naturale", il vecchio stile russo della tenuta. Più incline a meno lavoro con le api, anche se a scapito di una carenza di miele. Qui sono ben apiari e adatti, non per ottenere alta raccolta di miele, ma per l'anima...

Deck come alternativa agli alveari del telaio

L'apicoltura quadro sostituì il contenuto frameless delle api nella metà del XIX secolo. Prima di questo, l'unità di lavoro principale di qualsiasi apiario era un mazzo di alveari - una cavità legnosa "addomesticata" che fungeva da alloggio per le api selvatiche.

Un po 'di storia

La parola "mazzo" applicata all'apiario, non esiste un sinonimo storico. Quindi, l'alveare in Russia era chiamato "bort", "dublyanka", "duplik", "hive a albero singolo". Con questo termine, i trafficanti definivano i tronchi degli alberi vivi, appositamente scavati sotto la conca e abitati da sciami.

Una piccola "tavoletta" era chiamata piccolo alveare portatile: ponti, carcasse, piroghe con miele e favi, che erano legati a tronchi d'albero come esca per sciami vaganti.

Cioè, una credenza è un alveare primitivo in un cavo di un albero o in un blocco di legno, un mazzo, senza una struttura che è familiare al moderno apicoltore. Questa è la struttura con cui è iniziata l'apicoltura russa senza telaio, che in futuro ha lasciato il posto a alveari moderni come Dadan o Ruth a più corpi.

In una certa misura, gli analoghi del mazzo russo possono essere considerati gli alveari giapponesi e le case della costruzione dell'abate francese Warre. Lo sviluppo dell'apicoltura in diverse regioni del mondo procedette quasi lungo lo stesso percorso: le api addomesticate si insediarono in abitazioni che somigliavano più strettamente al loro habitat naturale nella foresta.

Maggiori informazioni su questo argomento:

Deck e apicoltura moderna

Per scegliere un mazzo come alveare per l'apicoltura biologica o no, spetta ai proprietari dell'apiario decidere. Ma prima di prendere questa decisione, sarebbe bello rispondere a una semplice domanda: a cosa serve un apiario?

Ci sono solo tre possibili risposte:

  1. L'uomo inizia un business redditizio. Tutto nella sua famiglia deve soddisfare gli standard moderni - questa è la base per la produzione di miele commerciale su scala industriale.
  2. Il proprietario ha deciso di parlare con la natura più da vicino e ottenere dolcetti allo stesso tempo. In questo caso, solo le eccedenze di miele saranno vendute se compaiono nella fattoria.
  3. Un principiante ha bisogno di miele esclusivamente per se stesso, la sua famiglia, i parenti e gli ospiti. Non lo venderà. Questa opzione è un incrocio tra un apiario industriale e biologico (eco).

Il mazzo è adatto solo per piccoli apicoltori amatoriali, mostrati negli ultimi due esempi. E che, se l'apicoltore segretamente non sogna di guadagnare qualche soldo in più sul suo apiario nel cortile! In questo caso, i lettini solari sono superflui - i sistemi di alveari più "pigri" che non richiedono l'applicazione speciale di forze fisiche, o case costruite secondo il progetto di Dadan-Blatt.

La produzione industriale si basa sul funzionamento dei sistemi multi-scafo Langstroth-Ruta, in grado di portare il massimo profitto, ma richiede manodopera aggiuntiva.

Ecco i mazzi utilizzati dalla famiglia Larionov:

Tali alveari non occupano spazio utile: si trovano sul tetto. Non richiedere l'intervento umano. E costa ai proprietari un centesimo.

Bene l'apicoltura e i suoi principi

La filosofia degli apicoltori, basata sui principi dell'antica istruzione russa, si basa sulla non interferenza nella vita delle colonie di api.

Questo implica:

  • mancanza di una struttura con il filo teso e un piatto;
  • installazione nelle croci di abitazione delle doghe in legno (lo stesso principio del dispositivo negli alveari giapponesi e con alcune caratteristiche dell'alveare Varre);
  • non interferenza nella vita del nido fino a quando il miele non viene espulso - le stesse api costruiscono favi, regolano la quantità di covata, raccolgono il nettare;
  • fornitura di animali domestici con un grande mazzo, con una riserva per lo sviluppo della famiglia delle api.

Andrei Yakimov, basandosi su questi principi, sviluppò il suo lettino Vladimir per 32 sotoramki. L'autore ritiene di essere il più vicino possibile al dispositivo sul ponte, sebbene sia dotato di un quadro per la comodità di un apicoltore.

Pro e contro

Con tutta la naturalezza del pozzo, questa tecnologia ha i suoi svantaggi:

  • ottenere il miele in quantità sufficiente è possibile solo per 2-3 anni di mantenimento della famiglia;
  • i nidi deboli vanno in letargo male, non riuscendo a guadagnare forza prima dell'inizio del freddo;
  • è difficile combattere con infezioni e parassiti negli alveari;
  • Nello stesso mazzo, gli insetti possono vivere un massimo di cinque anni - quindi l'apicoltore dovrà rimuovere gli animali domestici e pulire la casa a primavera;
  • nella calura estiva, i favi all'interno dell'abitazione possono staccarsi - le api muoiono, il raccolto è perduto;
  • è difficile selezionare il miele - hai bisogno di un assistente e una buona difesa contro l'attacco, dal momento che gli insetti si comportano in modo più aggressivo rispetto agli alveari normali;
  • la qualità del prodotto sarà nella media, perché le api depongono il nettare nelle stesse celle dove erano state covate (come si può vedere chiaramente nei video tematici).

Abbiamo già menzionato i vantaggi dei mazzi. Questo è facile da mantenere, basso costo delle case, risparmi significativi su fondazioni e strutture artificiali.

Varietà di costruzione

Il mazzo dell'alveare è assemblato con le sue stesse mani semplicemente - ha scavato un tronco d'albero secco, ha perforato un po 'al di sopra del suo centro, attrezzato la copertura - e il lavoro è stato completato su questo. Esattamente secondo questo algoritmo recitò il russo bortnik.

Dopo aver popolato lo sciame, hanno atteso che il miele fosse completato, distrutto gli animali domestici e preso tutto il miele per sé. Tale apicoltura è lontana dai moderni principi di un apiario organico basato su un atteggiamento umano nei confronti delle api.

Certo, possiamo capire i nostri antenati. Non sapevano esattamente come vive la famiglia delle api. Ma il dispositivo in sé non differiva nella comodità: era estremamente difficile e pericoloso estrarre il miele, perché le api attaccavano violentemente l'intruso dei loro confini.

Oggigiorno, l'attrezzatura per l'apicoltore è migliorata e il design del vecchio cordone è stato notevolmente migliorato.

Ci sono due design che sono abbastanza adatti per eco-apiario. Questo è:

  • un ponte attrezzato con cornici... contrariamente a tutte le esigenze dell'apicoltura frameless;
  • e un mazzo pieghevole, organizzato secondo il principio di un alveare multicase.

Considereremo la loro produzione a mano in modo più dettagliato.

Cornici nel mazzo

L'uso del sotoramok nell'apicoltura è stato tipico per l'inizio del XX secolo. Questo periodo era transitorio: gli apicoltori abbandonarono il tradizionale consiglio a favore delle strutture del telaio.

Tale alveare sta andando come segue:

  1. Un pioppo o un salice è selezionato con il tronco più spesso possibile. L'albero cade e ne viene tagliata una billetta di 1,5-2 metri (una parte uniforme del tronco).
  2. Dopo un'asciugatura di alta qualità, il tronco si scioglie a metà lungo la lunghezza della segheria. All'interno del nucleo è selezionato. Entrambe le parti dei registri sono fissate con viti.
  3. Sotto il soffitto i sotoramki sono installati in una fila, da 5 a 10 pezzi, a seconda dello spessore del tronco. Ci sarà una zona di covata - il santo dei santi dell'alveare, in cui l'apicoltore interviene solo nel bisogno (ad esempio, cambia l'utero o il vecchio nido d'ape in primavera). Nella stessa parte del ponte, le api accumulano riserve di cibo per l'inverno.
  4. Viene eseguito un riscaldamento sopra il nido e viene installato il coperchio di un registro di rifilatura - un cerchio di 20-30 cm di spessore.
  5. Nella parte posteriore dell'alveare, sono state realizzate due porte a cerniera - attraverso la parte superiore è possibile ispezionare il nido e attraverso il fondo si può raccogliere sotoramki con miele maturo. Un'idea simile è stata introdotta negli alveari, inventati dall'apicoltore ucraino Prokopovich.

Una variante dello stesso modello è una costruzione di pannelli installati verticalmente con uno spessore di 40-50 mm, fissati con cerchi di ferro (come una canna). C'è un fondo rimovibile e un coperchio dotato di una maniglia della barra per un facile utilizzo. Traversi montati o telai montati - a discrezione dell'apicoltore.

Tali sistemi sono scomodi da trasportare. E, ovviamente, è impossibile controllare lo stato delle colonie di api, come in qualsiasi altro mazzo.

Design pieghevole

Il seguente modello ha molto in comune con gli sviluppi di I.S. Kullandy e V.F. Shapkina.

Per lavoro avrai bisogno di:

  • smerigliatrice angolare;
  • utensili a mano, compresi gli assi;
  • trapano elettrico e aereo;
  • router;
  • motosega con ugello sul pneumatico.

L'ugello è realizzato indipendentemente da un tubo quadrato con una sezione trasversale da 25 a 25 mm. Per montarlo su uno pneumatico da 50 cm, vengono realizzati due fori da 8 mm:

  • il primo è a 35 cm dalla punta;
  • il secondo è a 10 cm dal primo foro.

L'ugello stesso è saldato da nove sezioni di un tubo quadrato lungo 15 cm e lungo 12 cm, mentre nella sezione corta e due più vicine, vengono realizzati due fori per bulloni da 8 mm (la distanza tra gli attacchi è di 10 cm). E al settimo segmento, contando dal pneumatico, la maniglia della smerigliatrice angolare viene avvitata.

L'ugello riposa con la sega su un rack alto 60 cm realizzato con un tubo da 20 mm. Il supporto è saldato ad una piastra con uno spessore di 10 mm, che ha diversi fori con un diametro di 4-5 mm attorno ad esso.

Durante la lavorazione dei pezzi fuori dal supporto è attaccato attraverso la piastra con viti alla fine del blocco.

E così il dispositivo funziona con un design simile. Nel video, l'artigiano cinese utilizza un supporto mobile per il supporto nel piano utilizzando un foro praticato nel pezzo in lavorazione e elabora la sezione del corpo dall'interno in pochi minuti:

Un modo più semplice, ma che richiede tempo è quello di sciogliere il pezzo in due parti e scavare manualmente il nucleo con un'ascia, quindi assemblare le parti del case con viti autofilettanti e bloccarle con cerchioni metallici.

montaggio

Per la fabbricazione, viene preso legno secco e non marcio - salice, pioppo tremolo, tiglio con uno spessore del tronco di 45-50 cm. Adatto per un frangivento.

Il diametro interno dell'alveare dovrebbe essere compreso tra 22 e 35 centimetri. Lo spessore della parete è di circa 70-80 mm, che attenuerà le fluttuazioni giornaliere della temperatura. L'altezza di ciascuna sezione verticale è di 30-33 cm.

Le api svernano in due recinti arrotondati, come consigliato da Varre. Fino a 12 chilogrammi di miele possono essere messi in uno di questi casi - questo è lo standard per qualsiasi alveare di piccolo formato, ad esempio, alpino o Boa.

In ogni caso, le pieghe circolari di 12 x 12 mm sono svuotate dall'interno lungo il bordo superiore. Servono come supporto per i righelli della guida in cima - qui mettono 6-7 pezzi di strisce con una sezione di 10 per 10 mm, su cui sono attaccate delle strisce di cera. Nelle sezioni inferiori, le croci poggiano sulle pieghe.

Perpendicolare a tutte le baie è installato su una guida. Per questo, fori di diametro adatto sono praticati nelle pareti. Un rastrello è inserito in essi - le sue estremità di 1,2-1,5 cm sporgeranno all'esterno.

Tutti questi supporti per le celle vengono facilmente rimossi dagli edifici durante la loro pulizia e disinfezione.

Il numero di sezioni del corpo è selezionato in base alla base di miele di una particolare regione. Ad esempio, manca l'atterraggio di un grande sciame di due corpi.

I nastri sono perforati in ogni sezione dello scafo e hanno un diametro di 30 mm. I fori non utilizzati devono essere collegati con un tappo fatto di una vite (avvitato lateralmente e non consente alla presa di cadere all'interno). La mensola di arrivo viene selezionata dall'esterno con una smerigliatrice angolare: viene utilizzato un disco da 125 mm.

Un coperchio di stagno galvanizzato appeso a un cappuccio è usato come copertura. Ma è scomodo quando si appende un alveare sugli alberi - per tali condizioni un "sughero" piatto (tagliato dallo stesso ceppo) è più adatto - un berretto senza testa senza cappuccio appuntito.

Per assicurare che il coperchio e il cappuccio siano fermi, sono inoltre fissati al caso superiore con nastro perforato e viti autofilettanti. Sotto la copertura, un giro di tessuto naturale è allungato sulle linee guida.

Il ruolo del fondo è giocato da compensato di cassaforma con uno spessore di 20 mm e una dimensione di 440 per 440 mm. Il portello è ritagliato con l'aiuto di un puzzle sul diametro dell'alveare, quindi il dettaglio viene coperto con uno strato di olio essiccato e verniciato. Il fondo è fissato sulla cerniera della porta e viene chiuso con un chiavistello.

L'ispezione della famiglia viene effettuata dal basso attraverso il fondo pieghevole. Per realizzare questo, è necessario saldare il supporto da un profilo metallico o tubi. La parte superiore del supporto è un piano con un portello montato su un telaio con dimensioni di 450 x 450 mm. L'altezza delle gambe è 50-60 cm.

Se usi il rinforzo sottile, il supporto vibrerà dal vento e l'apicoltore toccherà! Pertanto, per rafforzare l'uso degli angoli, saldati in diagonale su tutti e quattro i lati.

Il supporto può essere sostituito con un supporto dall'angolo, con l'aiuto del quale l'alveare è appeso a un albero. Il supporto è imbullonato al telaio inferiore e ad un albero con viti da 8 mm di diametro.

Condividi il link all'articolo nei social network:

Dispositivo bene nel paese con le proprie mani: istruzioni dettagliate, fornitura di acqua dal pozzo, le idee originali di design decorativo (75 foto Video) + Recensioni

Scavare un pozzo nel paese con le proprie mani è, a prima vista, un compito facile. In realtà, questo processo ha molte sottigliezze, senza la consapevolezza della quale è semplicemente impossibile ottenere acqua di qualità adatta per bere. Descriviamo in dettaglio non solo il processo di costruzione, ma anche i modi per cercare le vene portanti, nonché l'installazione di sistemi di approvvigionamento idrico per l'approvvigionamento idrico della casa.

Contenuto di questo articolo

Tipi di pozzi

Miniera e pozzi abissini

La scelta del tipo di pozzo dipende dalla profondità della falda e dal tipo di terreno:

  • chiave: usata raramente quando vicino a fonti sotterranee (chiavi) vengono in superficie; fossa annegata 10-20 cm nel terreno, coperto di macerie, quindi una capanna viene preparata con un foro per drenare l'acqua in eccesso
  • il mio: il più comune, viene usato quando si verificano acquiferi ad una profondità di 5-25 m; consiste in un tronco, un apporto d'acqua nella parte inferiore, che è sott'acqua, e un berretto (parte aerea)
  • Abissino (tubolare): contrariamente al pozzo, è meno profondo e ha un diametro della cassa più piccolo; inoltre le pompe utilizzate non sono sommergibili, ma a terra (spesso manuali); una tale struttura è economica, tuttavia, la sua durata è breve; inoltre in inverno, quando le falde acquifere vanno più in profondità, l'estrazione mineraria può essere difficile

Tipi di strutture minerarie

La registrazione dei pozzi dell'albero in base al tipo di parte inferiore (ricevente), a sua volta, è suddivisa in altri tre gruppi:

  • con un'immissione d'acqua imperfetta (incompleta): la sua parte inferiore non raggiunge il fondo dello strato d'acqua, quindi il fluido filtra attraverso il fondo o le pareti; questa opzione è più spesso scelta quando si costruisce un pozzo con le proprie mani; la quantità d'acqua contenuta è sufficiente per irrigare e garantire i bisogni della famiglia
  • con una presa d'acqua perfetta: si trova in fondo alla falda; costruzioni analoghe per case private sono usate raramente, perché se le scorte d'acqua superano le normali spese di una famiglia, l'acqua in essa si deteriorerà rapidamente e il limo
  • con una presa d'acqua perfetta, integrata da un pozzetto - rientranza nella formazione sottostante per creare un approvvigionamento idrico

Selezione della posizione

Per alcune persone, per qualche ragione, sembra che l'acqua dovrebbe essere presente ovunque. È abbastanza per fare un buco più profondo - e il pozzo è pronto. Di conseguenza, la mia mina sprecata, tempo e nervi sprecati. E la vena può passare ad appena un paio di metri dal pozzo scavato, e il rimanente asciutto.

Per cercare un bacino idrico localizzato a poca distanza, il metodo della rabdomanzia viene usato con successo fino ad oggi. Una volta, i rami di viburno, nocciolo o salice fungevano da biolocatori naturali. Oggi, anche i trapani esperti spesso li sostituiscono con pezzi di filo di rame o di alluminio con estremità piegate a 90 gradi. Sono inseriti nei tubi cavi e, tenendoli nelle loro mani, passano la sezione metro per metro. Al posto del passaggio stretto dell'acqua, i fili iniziano ad attraversare nella direzione del flusso. Per essere sicuri, il sito viene esaminato in questo modo più volte.

Cerca usando la biolocalizzazione

Quando si cerca un posto per un pozzo nel paese dovrebbe anche prestare attenzione al colore della vegetazione che cresce sul sito. Vicino all'acqua, è più succoso. Luoghi come salice, tavolga, edera e lobaznik sono molto affezionati - dove hanno scelto un posto per crescere, sicuramente vivranno. Qui crescono anche ortica, cavallina, argento, liquirizia, farfara e coda di cavallo. Ma mele e prugne, al contrario, mettono radici in peggio e spesso muoiono.

Ontano, salice, betulla, salice e acero penderanno sempre verso la falda acquifera. Un segno di acque alte sono le querce singole. Crescono precisamente nel luogo del loro incrocio.

È stato a lungo osservato che in tali luoghi i gatti amano crogiolarsi. Cani, siti simili sono evitati. L'orologio sta per formiche rosse. Cercano di localizzare i formicai lontano dall'acqua. Accanto ad esso, di sera, un gran numero di zanzare e mosche nere serpeggia sempre. Al mattino, c'è sempre più rugiada e nebbia.

Dopo aver trovato la presunta posizione della falda acquifera, prima di scavare un pozzo nel paese, produrre trivellazioni esplorative. Per questi scopi è consentito utilizzare un normale trapano da giardino. Dal momento che è necessario andare più in profondità di 6-10 m, la sua lunghezza dovrà essere aumentata. Se, dopo aver dragato un pozzo, c'è umidità, la posizione del serbatoio dell'acqua viene determinata correttamente.

Tipi di acque sotterranee per profondità

Se non ti fidi dei vecchi metodi collaudati, contatta un sondaggio geologico nelle vicinanze. Nell'arsenale di tali organizzazioni ci sono sempre speciali strumenti geofisici che possono determinare con precisione la vicinanza della falda acquifera.

Quanto è profondo scavare un pozzo?

Come rendere bene il "giusto", in modo che abbia sempre acqua? La sua profondità dipende solo da fattori naturali. Pertanto, per determinare in anticipo quanti anelli hai bisogno è molto difficile. Il riferimento approssimativo può essere dato da strutture situate vicino, ad esempio, ai vicini, ma questi dati saranno anche imprecisi. Sfortunatamente, non esiste ancora un metodo che possa indicare con precisione la profondità futura.

La profondità media del pozzo dell'albero è di 5-12 m

Per calcolare il numero richiesto di anelli di cemento e la profondità della miniera, viene eseguita la prova di perforazione. Con esso, vengono determinate la densità del suolo, la sua composizione e la presenza di lastre di calcare vicino ad esso. Ma non può dare un risultato esatto.

Le falde acquifere nei diagrammi assomigliano a strisce che scorrono orizzontalmente o in leggera pendenza. La parte del bacino può trovarsi solo al suo limite superiore (in cima alla cucitura), al centro o in fondo (fondo della cucitura).

Per ottenere acqua pulita, la miniera deve andare alla seconda o addirittura terza falda acquifera. Il primo di questi è lo strato superiore: l'acqua accumulata vicino alla superficie. Il suo livello è sempre instabile, in più è facilmente contaminato. Usalo solo per l'irrigazione. Quando si scava un pozzo per bere, questo strato deve attraversare e andare in profondità.

Lo scavo continua fino a quando le venature sono chiaramente visibili e l'acqua non inizia a defluire nella fossa in quantità sufficiente. È necessario lasciarlo per un giorno, e il secondo giorno controlla il suo arrivo. Se l'altezza dello strato d'acqua non è inferiore a 1,5 m, è possibile interrompere lo scavo e avviare l'accumulo (pulizia) della sospensione del suolo.

Per non rischiare, è meglio in questo caso utilizzare i servizi di specialisti. Il prezzo di una costruzione di pozzi chiavi in ​​mano può variare in diverse aree, quindi è meglio chiarirlo in una particolare organizzazione.

Cos'è un filtro di fondo?

Ho bisogno di un filtro per il pozzo? In presenza di sabbie mobili senza filtro di fondo - uno strato di sabbia, pietrisco, ghiaia o ciottoli, usato per pulire l'umidità in arrivo dalla terra sospesa - è una necessità. Completamente, naturalmente, sarà problematico sbarazzarsi di loro, ma la maggior parte delle piccole particelle di terreno può essere precipitata. Tale filtro funziona secondo il principio di un normale setaccio.

Ma tra i proprietari dei pozzi (e molti esperti) è spesso opinione che tale pulizia sia necessaria e in assenza di sabbie mobili. Presumibilmente, solo lei è in grado di fornire acqua perfettamente pulita. In effetti, all'inizio, un piccolo film di speciali alghe e batteri si forma nello strato di sabbia, mangiando microrganismi disciolti nell'acqua. Ma la vita di servizio di un tale filtro biologico è breve. Nel tempo, lo strato di biofilm aumenta, il tasso di filtrazione diminuisce e il pozzo si limita rapidamente.

Circuito del filtro inferiore

Il pozzo adeguatamente attrezzato dovrebbe essere riempito solo attraverso il fondo. In pratica, non è sempre possibile fornire solo l'afflusso di fondi. L'acqua spesso comincia a filtrare attraverso le pareti. In questo caso, la sua pulizia attraverso il filtro inferiore semplicemente non si verifica.

Inoltre, uno strato significativo di riempimento (e dovrebbe essere uguale ad almeno mezzo metro) riduce il volume dell'acqua. Anche il suo afflusso diminuisce. Rendere difficile la pulizia di alta qualità del pozzo interrato in presenza di uno strato di sabbia e pietrisco.

Nei villaggi, a volte vengono deposte grandi pietre sul fondo. Ma questo è richiesto solo per non sollevare l'acqua quando si scava durante i fondali stagionali. Se il pozzo è abbastanza profondo e il suo livello non scende troppo, non c'è bisogno di questo.

Cosa scegliere, anelli di cemento o cornice di legno?

Installazione di anelli di cemento

Basta scavare un pozzo non è abbastanza. Richiede una protezione affidabile contro il collasso. Per questo possono essere usati anelli di cemento o legno. Le miniere di mattoni sono usate raramente - la loro posa è troppo laboriosa. Inoltre, è necessario un telaio metallico per rinforzare i mattoni, altrimenti le pareti inizieranno a sgretolarsi rapidamente. È fatto di un profilo, di montaggi o di legno durevole.

Gli anelli di cemento dureranno più a lungo. Ha senso scegliere case di tronchi di legno se il vialetto e la consegna di anelli al sito selezionato è impossibile. È improbabile che il prezzo di un pozzo di legno sia inferiore a una struttura fatta di anelli di cemento e il tempo di costruzione richiederà più tempo. Sì, e queste miniere sono più veloci e dovranno essere pulite più spesso.

L'uso di anelli di cemento semplifica e velocizza notevolmente il lavoro. Sono fissati l'uno sull'altro end-to-end. Al fine di evitare spostamenti, tali anelli sono fissati insieme a staffe in acciaio. Per evitare scheggiature ai bordi, è possibile realizzare strisce di acciaio da 40-60 mm.

I giunti degli anelli sono rivestiti di cemento e ulteriormente compattati con canapa catramata o vetro liquido. Su terreni sciolti sul fondo della miniera è meglio mettere le tavole piene agli anelli esattamente.

I pozzi di calcestruzzo monolitico sono preparati usando la cassaforma. A notevole profondità, il calcestruzzo viene inizialmente versato in profondità. Poi continuano a scavare un buco, scavando sotto uno strato di cemento e installando supporti per questo. Dopo il passaggio di altri 2 metri, viene preparata una nuova cassaforma. Al fine di rafforzare le pareti, tra ogni tempo di versamento di 7-10 giorni viene mantenuto.

Per le capanne di tronchi di legno è necessario un ceppo di cenere resistente all'umidità o rovere del diametro di 15 cm, mentre i tronchi più spessi con uno spessore di 22 cm vengono tagliati a metà. Le conifere non sono raccomandate, daranno un po 'di amarezza all'acqua potabile.

Una casa di tronchi è assemblata con serrature "nella zampa", cioè, a un'estremità del tronco vengono preparati diversi spuntoni, e all'altra - solchi. Fatelo prima in superficie, segnando il numero di ciascuna corona e quindi riassemblato già nella miniera. Le corone sono fissate con chiodi (perni di metallo) verticalmente. I bordi superiori sono inoltre rinforzati con staffe in acciaio.