5 fasi di installazione del mixer in cucina fai da te

Quindi, hai comprato un rubinetto per sostituire quello vecchio o per equipaggiare un lavandino con un nuovo auricolare e hai deciso di avviare l'installazione da solo. Da un lato, è molto semplice connettersi e mettere il mixer sul lavandino con le proprie mani - chiunque può gestirlo. D'altra parte, pur avendo una certa esperienza, ma non conoscendo le regole elementari, puoi lavorare male o rovinare completamente il prodotto, ad esempio, rovinare il filo, piegare i carrelli, ecc. Un'altra ragione per cui devi ancora contattare un idraulico Questa è la mancanza di una serie di strumenti sanitari. Ma questo problema è completamente risolto, perché puoi sempre chiedere qualcosa ai tuoi amici.

Abbiamo cercato di dire il più chiaramente possibile come installare il mixer in cucina con le nostre mani in modo sicuro e corretto.

Elenco di strumenti e parti necessari

Prima di procedere con l'installazione di tubature della cucina con le tue mani, devi preparare e acquistare tutto ciò di cui hai bisogno. Avrai bisogno di:

  1. Nastro sigillante FUM: è meglio non prendere il traino di lino, poiché si gonfia dall'acqua, e anche in questo caso sarà difficile rimuovere le fodere;
  2. Chiave 10 o 11;
  3. La chiave tubolare è necessaria per serrare un dado difficile da raggiungere durante l'installazione del miscelatore nel lavandino;
  1. Kit di montaggio - deve contenere anelli di tenuta in gomma, cioè metà rondelle (2 pz.), Una rondella metallica a ferro di cavallo, un perno (1 o 2) e un dado. Questo kit è collegato al mixer, ma se lo si desidera, è possibile acquistare un anello di tenuta più spesso e più forte, poiché i produttori non includono sempre guarnizioni di alta qualità nel kit;


  1. Passatizhi, chiave piccola, cacciavite - a volte sono anche necessari;
  2. Utile anche lo straccio, il bacino e la torcia elettrica, in modo da poter vedere tutto;
  3. E infine, la cosa principale - 2 tubi idraulici - sono collegati al kit, ma è meglio acquistarne altri, perché quelli di fabbrica sono spesso corti e fatti di silumin;

Forse, sui eyeliner dovrebbe concentrarsi. Tieni presente che:

  • Le fodere sono necessarie a tal punto che non si rompono, ma si piegano a forma di semicerchio, cioè non devono essere troppo lunghe o, al contrario, troppo corte. La lunghezza più comune è 86 cm;
  • Se l'offerta di fabbrica è troppo corta, allora è meglio non cercare di aumentarla, ma di acquistarne una nuova;
  • Inoltre, non acquistare i tubi di silumin, specialmente se si è acquistato un miscelatore di silumin. Almeno il rivestimento deve essere affidabile;
  • L'installazione di connessioni flessibili è più semplice rispetto al collegamento di quelle rigide, ma sono considerate meno affidabili, quindi è meglio installarle insieme ai nastri;
  • Nel set di fodera devono essere pad;
  • Sostituire un vecchio rubinetto in cucina spesso comporta la sostituzione di vecchi rivestimenti, perché si consumano anche.

Shag.1. Smontaggio del vecchio miscelatore e preparazione per l'installazione

Prima di installare il rubinetto in cucina, è necessario spegnere l'acqua (non è necessario spegnere l'alzata) e, nel caso, posare uno straccio sul fondo del lavandino in modo che le parti piccole non cadano in esso, e le parti grandi non danneggiano.

Ovviamente, la sostituzione del rubinetto in cucina richiede lo smantellamento del vecchio rubinetto. Per questo è necessario:

  • In primo luogo, scollegare i vecchi tubi flessibili dai tubi di acqua calda e fredda con le mani o una chiave inglese. Non dimenticare di mettere una bacinella sotto di loro e di scaricare il resto dell'acqua, dopo di che i fili del tubo devono essere puliti.
  • Quindi, utilizzando una chiave tubolare, è necessario svitare il dado di serraggio sul perno (o due perni), che fissa il miscelatore al lavandino (direttamente sotto di esso). Quando sviti questo dado, la semi-rondella di metallo si staccherà.
  • Ora è necessario tirare il mixer insieme ai tubi dal foro nel lavandino. Bene, questo è tutto, puoi procedere al passaggio successivo.

Passaggio 2. Assemblaggio del mixer e dei collegamenti

L'installazione del miscelatore in cucina inizia con il suo assemblaggio, cioè con il collegamento a tubi flessibili oa connessioni rigide.

  • Se hai un mixer dvuhventelny come nella foto a destra, allora, molto probabilmente, devi prima raccoglierlo. Per fare ciò, inserire il beccuccio (rubinetto) nel corpo sull'anello restrittivo e manualmente, senza stringere troppo, fissarli l'uno all'altro.

Ora prendi il nastro FUM e avvolgilo leggermente con l'estremità del rivestimento.

  • Non è necessario avvolgere il nastro con la punta, poiché il tubo ha già una guarnizione.

Quindi inseriamo l'estremità del primo eyeliner nel foro corrispondente nel mixer come nella foto qui sotto e lo fissiamo prima con le nostre mani, e poi stringiamo un po 'con una chiave inglese per 10. Allo stesso modo, fissiamo il secondo tubo.

  • È molto importante non stringere troppo, altrimenti il ​​rivestimento sarà danneggiato! Ma non sopportare troppo male.

E infine, allacciare il perno (o 2 perni) con il filo verso l'alto nell'apertura per lui. Il nostro mixer assemblato è quasi pronto per l'installazione. Resta da spingere entrambi gli ingressi nell'anello di tenuta, portarlo alla base del corpo del mixer e fissarlo lì come mostrato nella foto a destra.

Passaggio 3. Installare il mixer sul lavandino

E ora è il momento di mettere il mixer sul lavandino.

  • A proposito, è più comodo installare il mixer sul lavello ancora non integrato, dal momento che non è molto comodo lavorare salendo sotto il piano di lavoro (in questo caso, l'installazione è fatta in questo modo).

Spingiamo le estremità dei tubi nel foro del lavandino, mettiamo il mixer e chiediamo a qualcuno di tenerlo in modo che tu ti senta a tuo agio.

Quindi dal fondo sotto il piano del tavolo o dal fondo dell'autolavaggio rimosso abbiamo inserito la seconda rondella di gomma. Il risultato sarà che le due guarnizioni in gomma proteggeranno il corpo e la parte superiore e inferiore del guscio. Ora fissiamo anche la rondella metallica a forma di ferro di cavallo (foto sotto).

Dal basso mettiamo il dado a forcina e lo torciamo con l'aiuto di:

  • Chiave tubolare, nel caso sia necessario sostituire il miscelatore su un lavello già installato. La foto sotto mostra la montatura sottostante.
  • Con una chiave inglese, nel caso in cui si installa il mixer su un lavandino nuovo o rimosso. Naturalmente, dopo di che è necessario installare il lavello stesso sul piano di lavoro e solo dopo procedere al collegamento del miscelatore alle tubazioni di acqua calda e fredda.
  • Stringere saldamente il dado, ma non troppo stretto!

Passaggio 4. Collegamento alle tubazioni

Infine, colleghiamo i tubi alle tubazioni di scarico dell'acqua, considerando che:

  • Uscita acqua calda - dal tubo giusto;
  • Conclusione a freddo - dal tubo sinistro.
  • A volte l'acqua fredda viene scaricata attraverso un tubo che è in cima e l'acqua calda attraverso un tubo dal basso, come nella foto qui sotto.
  • Se si utilizzano tubi flessibili, è consigliabile installare tubi con prese sui tubi.

Passaggio 5. Controllare il lavoro

Bene, questo è tutto, resta da verificare la correttezza della connessione, lasciando prima acqua calda e poi fredda. Se non ci sono perdite e il cablaggio è curvo in modo uniforme nella forma della lettera U, l'hai fatto. Se si sono verificate perdite, quindi, molto probabilmente, questo significa che il sigillo è stato danneggiato da qualche parte - devi rimuoverlo e sostituirlo.

Quali strumenti sono necessari per installare il mixer?

In effetti, non c'è alcuna difficoltà nell'installare il mixer da solo, tutto ciò che serve è una chiave inglese e forse un cacciavite, una croce o un piatto, se è necessario salire all'interno del rubinetto.

Dei materiali di accompagnamento necessitano nastro isolante e fumlenta (può essere sostituito con fibra di lino).

Quindi avvolgiamo in due strati con del nastro i dadi che gireremo (in modo da non disturbare la copertura dei dadi e lasciare graffi su di essi dalla chiave).

Ci avvolgiamo con filo o filo di fibra di lino (servono come sigillante in modo che l'acqua non fluisca da sotto il filo).

Avvitare i dadi sulla filettatura, centrare la valvola e serrare i dadi con una chiave regolabile.

È imperativo controllare se l'acqua sulle connessioni perde, anche se è leggermente bagnata, quindi riavvolgere il filo, altrimenti in seguito potrebbe causare un grande flusso su questa connessione.

Chiave per il fissaggio del mixer

Buona giornata! Sto cercando una chiave del genere, perché è necessario stringere il mixer senza rimuovere il lavandino, non c'è nulla di simile nei miei negozi, voglio ordinarlo su Internet, ma non riesco a trovarlo, si può chiamare diversamente?

Gli idraulici 2loed hanno le loro chiavi.

Ho mostrato questa foto al mio idraulico, non ha sentito parlare di una simile chiave.

Loed ha scritto:
Ho mostrato questa foto al mio idraulico, non ha sentito parlare di una simile chiave.

Ha visto più di una volta le chiavi simili fatte di carruba tagliata, con una "T" centrale di un manico adatto saldato ad esso.

  1. Io uso solo una chiave a tubo profonda. Manuale.
  2. testa lunga per manopola standard, ad esempio 1/4 ".
  3. chiavi ad anello con cricchetto (ma non sempre sono comode da gattonare - sono lunghe).
    I dadi hanno incontrato 10 e 11 mm.

npn ha scritto:
2 loed

  1. Io uso solo una chiave a tubo profonda. Manuale.

Questa è un'altra chiave, la testa terminale non è applicabile in questo caso. Questo mixer ha un grosso dado (non ricordo esattamente, circa 36-41mm) ramer.

  1. Io uso solo una chiave a tubo profonda. Manuale.

Ho provato con una chiave a tubo, ma la vite del miscelatore (ha circa 5-7 cm sporgenti) non si inserisce all'interno della chiave a tubo.

Loed ha scritto:
Ho provato con una chiave a tubo, ma la vite del miscelatore (ha circa 5-7 cm sporgenti) non si inserisce all'interno della chiave a tubo.

Le dimensioni devono essere specificate immediatamente.
Qui (vedi foto)

Loed ha scritto:
Ho provato con una chiave a tubo, ma la vite del miscelatore (ha circa 5-7 cm sporgenti) non si inserisce all'interno della chiave a tubo.

C'mon non sale. Era necessario comprare il russo più economico - sono fatti davvero da un tubo e lungo - puoi sputare sui piselli

a mio modesto parere

Non del tutto chiaro - nel primo messaggio nell'immagine è mostrata la chiave per i vecchi miscelatori domestici, sotto il dado per 48 (o così). I miscelatori di cento anni non producono. Se parliamo di nuovi mixer con nuts alla 10..12, allora Kvost dice che la chiave tubolare sovietica per 15 rubli (reperibile nei negozi di automobili) risolve il problema.

Jar ha scritto:
Non del tutto chiaro - nel primo messaggio nell'immagine è mostrata la chiave per i vecchi miscelatori domestici, sotto il dado per 48 (o così). I miscelatori di cento anni non producono. Se parliamo di nuovi mixer con nuts alla 10..12, allora Kvost dice che la chiave tubolare sovietica per 15 rubli (reperibile nei negozi di automobili) risolve il problema.

Il mixer è nuovo, nella foto la chiave è approssimativa secondo me, che può essere stretta, ma il dado lì è davvero 10 o 12, quelli tubolari che ho provato (ho preso il mio dai miei vicini) non andavano bene. dopo la testa si fa un buco sotto l'estremità del conducente con i bordi verso l'interno che non consentono un perno filettato. In generale, ho fatto una conclusione (se non ci sono tali chiavi speciali, anche se non è chiaro il perché) dovresti cercare un'auto tubolare per 10 o 12 con un buco nel negozio senza curve.

Chiave per miscelatore

che chiave hai bisogno?

Forum / Fumo / quale chiave è necessaria?

Fai la tua domanda sul nostro forum senza registrazione
e riceverai rapidamente una risposta e un consiglio dai nostri esperti e visitatori del forum!
Perché siamo così sicuri di questo? Perché li paghiamo per questo!

28 aprile 2015
alle 21:00

28 aprile 2015
alle 22:49

28 aprile 2015
alle 23:31

29 aprile 2015
alle 4:44

29 aprile 2015
alle 8:24

30 aprile 2015
alle 18:02

5 maggio 2015
alle 23:05

Chiavi per impianti idraulici

Sicuramente non vale la pena, ma smantellare il lavandino e fare un'installazione di alta qualità del mixer. Su un lavabo montato, il cento per cento del lavoro sarà con il matrimonio.

10 maggio 2015
alle 6:26

Gentile ospite, rimani!

Già, molti guadagnano solo parlando sul nostro forum!
Ad esempio, come questo. O come questo.
Puoi iniziare a chattare sul forum ora. Basta accedere tramite Vkontakte o registrarsi, ci vorrà un minuto.

Ma se viaggi con noi, puoi ancora:

Chiavi per impianti idraulici

Universale per l'impianto idraulico può essere chiamato un gas (aka pipe) chiave. Tale chiave aiuterà a tenere il tubo di metallo o lo sgon durante il funzionamento.

5 fasi di installazione del mixer in cucina fai da te

La chiave regolabile può anche essere attribuita all'universale: è utile quando si serrano dadi esagonali e controdadi. Tuttavia, non una singola chiave regolabile può essere paragonata alla comodità di lavorare con le normali chiavi rozhkovymi. Il tavolo ti aiuterà a scegliere la taglia giusta:

Nota:
1. Secondo il catalogo del produttore - Raccordi generali (per raccordi) e Bugatti (per valvole a sfera).

Sarei grato se qualcuno dei cari lettori chiarisca o integri le informazioni in questa sezione informando le dimensioni mancanti della chiave tramite il modulo di feedback, contrassegnato almeno con un segno "?".

E circa le dimensioni dei tubi idraulici:

Riparazione indipendente del mixer con le proprie mani e la selezione degli strumenti necessari.

Oggi ci sono rubinetti moderni, non gli stessi di quelli in epoca sovietica. Per l'auto-riparazione del mixer, avrai bisogno del seguente set di strumenti: da una chiave convenzionale a una cosa più seria come una fiamma ossidrica, tutto dipenderà dal tipo di mixer e esattamente da dove verrà installato. Non importa come si preparano i seguenti strumenti: vari cacciaviti, una chiave inglese, materiali di tenuta, un quadrato, un metro complesso e altri.

Il mixer è il dispositivo necessario per miscelare la temperatura dell'acqua di riscaldamento diversa che è necessario quando si utilizza. Il mixer è affidabile, facile da usare e ha un design moderno e bello. È molto importante che possa servirti un considerevole numero di anni, lavorato senza fallimenti. Vedremo come installare il mixer a casa, senza invocare il wizard. A seconda di dove e di quale tipo di rubinetto installeremo in cucina o in bagno, la complessità del lavoro dipenderà da questo. Supponiamo che tu installi il rubinetto nel bagno.

Il metodo di installazione del mixer in bagno

Scegli il sigillo corretto, ne avrai bisogno per ogni connessione dal thread. Acquista il nastro, la lunghezza e la larghezza desiderate e la ferita sul filo, in modo che fosse liscio. Successivamente, installare il miscelatore, controllare che l'acqua non fuoriesca e che la temperatura durante la svolta funzioni correttamente.

Il miscelatore per il sistema di alimentazione dell'acqua può essere collegato da diversi tipi di cablaggio, ad esempio rigido o flessibile. L'eyeliner flessibile sarà più economico, è molto più comodo tenerlo che uno rigido. Non salvare su alcun materiale, in modo da non doverlo fare, quindi ri-acquistare. La più grande complessità dell'installazione potrebbe essere quella di collegare l'alimentazione idrica al mixer. Quando è necessario un cablaggio rigido per utilizzare gli adattatori, i dadi devono essere serrati molto attentamente, raddrizzandoli prima con le mani e poi con una chiave inglese. L'installazione del rubinetto nel bagno è pronta, ora controlliamo come funziona la doccia, come l'acqua scorre dagli ugelli e quando il rubinetto viene girato, come viene regolata la temperatura. Se qualcosa non funziona come dovrebbe, ricontrollare tutti i collegamenti al tubo dell'acqua e, se necessario, smontare il mixer per assicurarsi che funzioni correttamente. In cucina, il significato dell'installazione rimane lo stesso che nel bagno, solo un po 'meno lavoro.

Scegli un mixer.

Ci sono molti diversi mixer, sia in termini di qualità, design e prezzo. A volte è difficile fare una scelta, voglio comprarne uno economico e lavorare a lungo senza interruzioni. Ma quanto è stato triste, non succede nulla di durevole, tutto ciò che una volta logora e deve essere sostituito. L'unica domanda è quanto durerà un particolare mixer.

I rubinetti sono: monocomando, valvola, touch, senza contatto. Tutti i mixer svolgono la stessa funzione, ma il principio del loro lavoro è diverso. I rubinetti a leva singola sono abbastanza comodi, con un solo tocco della mano e l'acqua attivata a seconda delle necessità. È particolarmente utile se la mano è macchiata, quindi puoi accendere il mixer con la lancetta dei secondi e regolarlo come desideri il tuo cuore. Va tenuto presente che la pressione dell'acqua può essere diversa, quella calda è più debole e quella fredda è forte. In questo caso, l'acqua non sarà abbastanza riscaldata dalla temperatura che vorremmo.

Il prossimo tipo di rubinetto della valvola, funziona immediatamente con due valvole, alternativamente accende prima acqua fredda, poi calda. Quindi il tipo di miscelatore è spesso installato negli appartamenti della città e ha una durata e una durata di servizio piuttosto buone, resistente all'usura, meno sfregamento, molto dipende dal produttore. Touch faucet è un dispositivo moderno che risponde al tocco delle mani o al luogo in cui la sensibilità al tatto è stata sviluppata appositamente. Il più costoso è un mixer senza contatto o remoto, che risponde a una persona a una distanza di un metro e l'alimentazione idrica è automatica. In questo mixer non ci sono manopole, leve, pulsanti e valvole, funziona completamente in modalità automatica.

Oltre a quelli che sono i tipi di mixer, è importante sapere da cosa sono fatti. Fondamentalmente, i miscelatori sono fatti di ottone e bronzo, e quindi sono rivestiti con un rivestimento cromato in modo che non si verifichino corrosione e scolorimento del metallo. Il materiale migliore per il mixer è l'ottone, è il più affidabile. Le maniglie e le valvole del miscelatore possono essere in legno, vetro, cristallo, pietra e anche più spesso in plastica.

Sostituzione del mixer con le tue mani.

Prima di sostituire il mixer, rimuovere il mixer precedente già installato.

Se il mixer non viene cambiato per un lungo periodo di tempo, potrebbero sorgere problemi, a causa di una piccola quantità di precipitazione, il mixer potrebbe aderire ai tubi.

Qui devi stare molto attento, dal momento che il tubo, in particolare la plastica, può rompersi. In questa situazione, usare il liquido dei freni o il cherosene, versare alcune gocce sul giunto dove è stato bloccato il miscelatore e attendere 15 minuti. Quindi procedere alla sostituzione del mixer, devi riuscire.

Cura del mixer.

Vale la pena ricordare che ogni prodotto richiede un'attenzione particolare se si desidera che il rubinetto funzioni per un considerevole numero di anni. È anche importante sapere con l'aiuto di cosa significa prendersi cura di lui, in modo da non danneggiare.

Esistono diversi tipi di detergenti e prodotti per la pulizia. Non è possibile utilizzare strumenti che danneggiano il rivestimento, ad esempio strumenti come acido fosforico, formico, perclorico. Leggere attentamente le istruzioni quando si utilizzano gli strumenti e il momento della loro applicazione.

Il modo migliore in tempo dopo ogni utilizzo del mixer e, se necessario, pulirlo con una spugna con sapone o shampoo, non è necessario mettere soldi sul mixer, meglio su una spugna. Perché tieni al mixer, dipenderà dalla sua vita di servizio. Una frequente causa di rottura è l'acqua di scarsa qualità, che rovina il rivestimento e intasa i detriti nel miscelatore. In questo caso, ti consigliamo di utilizzare un filtro per la purificazione dell'acqua, quindi il mixer funzionerà senza guasti e ti preghiamo con la sua affidabilità.

Il metodo di installazione del mixer in bagno

Quando si eseguono riparazioni in bagno, si tratta di installare un rubinetto nel bagno. La sostituzione è necessaria anche se il miscelatore scorre.

Uno dei modi per installare una gru è sostituire il miscelatore che scorre appoggiandolo alla parete.

Ogni uomo può mettere o sostituire il mixer con le proprie mani.

Modi per installare il mixer nel peso del bagno, considera il più complesso e richiede tempo. Una delle opzioni per l'installazione di una gru è quella di sostituire il miscelatore, che scorre con il suo posizionamento sul muro.

Strumenti e accessori

Il primo mixer deve essere acquistato. Questo può essere un mixer tradizionale o in stile high-tech. Per cambiare il rubinetto, è necessario raccogliere gli strumenti e gli accessori necessari. Per lavoro avrai bisogno di:

Per cambiare il rubinetto, è necessaria una chiave regolabile con larghezza fino a 32 mm.

  • chiave regolabile con larghezza fino a 32 mm (2 pezzi);
  • il secondo numero di chiave gas potrebbe essere necessario se è necessario svitare il vecchio miscelatore;
  • pinze;
  • un set di cacciaviti di varie dimensioni e forme;
  • esagoni numerati 6, 8, 10 e 12;
  • Chiave 12 e 14 per il serraggio di adattatori eccentrici;
  • nastro isolante in vinile.

Sostituire il rubinetto inizia con la rimozione del vecchio, che procede e la preparazione dello spazio nel bagno. Per rimuovere il vecchio rubinetto che scorre, prima di tutto è necessario spegnere il rubinetto dell'acqua di ingresso all'appartamento o al bagno, se non ce n'è, l'intero montante è bloccato, è necessario prima avvisare del lavoro dei propri vicini. Il vecchio miscelatore viene rimosso completamente senza smontaggio, svitando i dadi del suo attacco alla rete idrica. Lo smontaggio è eseguito con cura, perché alcune parti del vecchio mixer, che scorre, potrebbero essere utili in futuro. Usandoli, è possibile sostituire le parti usurate separate del mixer. Per svitare i dadi fortemente arrugginiti, si consiglia di utilizzare l'utensile WD-40, la cosiddetta chiave liquido. Le proprietà di una tale chiave per corrodere ruggine, ossido, vernice e dopo un po 'si può facilmente svitare il rubinetto. Se i dadi di alimentazione del sistema di alimentazione dell'acqua sono fortemente arrugginiti, dovrebbero essere immediatamente modificati.

Durante il montaggio sono installate le guarnizioni del miscelatore - guarnizioni in gomma o silicone.

La sostituzione del mixer inizia con il suo assemblaggio, poiché i rubinetti sono venduti più spesso in una forma parzialmente smontata. La struttura più semplice del mixer se include tre clean principali. E il montaggio in questo caso è quello di collegare un tubo doccia e un "gander" della gru. I dettagli del miscelatore di fabbrica di alta qualità sono interconnessi praticamente con nessun utensile. Durante il montaggio del miscelatore non dimenticare di installare guarnizioni, che sono guarnizioni in gomma o silicone. Se le guarnizioni non sono installate, la valvola scorrerà. Le guarnizioni non devono essere acquistate separatamente, poiché sono incluse nel pacchetto della gru. Quando si monta il mixer potrebbe essere necessario serrare i dadi, utilizzare la chiave. Per non danneggiare la superficie nichelata del mixer con un attrezzo, si consiglia di avvolgere nastro isolante in più strati sulle ganasce dei tasti, è molto difficile cambiare gli elementi danneggiati, sarà necessario acquistare un nuovo mixer.

Installazione del miscelatore

Dopo aver assemblato il mixer, procedere con l'installazione direttamente sulla parete con l'accesso alla rete idrica esistente. La sostituzione e il collegamento del miscelatore vengono effettuati utilizzando dadi e adattatori eccentrici. Quando si collegano gli adattatori, saranno necessari i sigilli di filettatura. Come compattatore, puoi usare il traino di lino o il nastro FUM. Un sigillante più semplice in uso è il nastro FUM, che sigilla il giunto del filo avvolgendolo sulla filettatura. L'avvolgimento del nastro viene effettuato in modo che quando si stringe il filo del dado passi nella direzione di avvolgimento. Se l'avvolgimento viene eseguito nella direzione opposta, non si otterrà la tenuta della connessione, la valvola installata scorre. Per creare una tenuta ottimale, sono sufficienti 15 giri attorno alla connessione filettata. Quando si consiglia di avvolgere si consiglia di torcere il nastro, che garantirà la durata della connessione ermetica.

Schema di installazione del rubinetto del rubinetto

Cosa sono gli adattatori eccentrici installati? Molto spesso, la posizione delle condutture dell'acqua nel bagno non coincide con gli assi delle prese del miscelatore. Affinché la sostituzione non sia complicata dalla rielaborazione dell'intero sistema idraulico, con l'aiuto degli adattatori, l'entità della mancata corrispondenza viene compensata. L'adattatore ha filetti diversi su entrambi i lati. Da una parte, mezzo pollice, e dalla parte opposta di tre quarti di pollice. L'installazione degli adattatori viene eseguita nella seguente sequenza. Su un filo da mezzo pollice avvolgere il nastro FUM e ruotare l'adattatore nel sistema idraulico, senza stringere troppo.

Con il secondo adattatore eseguire le stesse operazioni. Girare entrambi gli adattatori fino a quando i fili grandi non saranno allo stesso livello.

Quando si cambia la posizione dell'adattatore, la distanza tra i tubi di alimentazione dell'acqua calda e fredda cambia, in questo modo è molto facile regolare l'installazione del miscelatore con i dadi a cappello. Si consiglia di stringere i dadi con le mani, poiché sono dotati di guarnizioni in gomma. È consentito serrarli con una chiave inglese aperta, ma non più di mezzo giro. Questa necessità sorge se dopo l'installazione di un nuovo mixer e il collegamento dell'acqua scorre. Se, tuttavia, si stringono i dadi, è necessario cambiare le guarnizioni in gomma.

Molto spesso, il rubinetto include un rivestimento decorativo, nascondendo il posto del miscelatore tie-in nell'acqua. Se li usi, devi installarli prima di avvitare la gru stessa.

Alcuni suggerimenti importanti

Se dopo la sostituzione scorre il miscelatore installato, verificare la corretta posizione degli assi eccentrici.

In primo luogo, quando si installa il mixer in bagno, non correre! Per prima cosa, devi pensare all'ordine del lavoro, rimuovere il vecchio mixer, provare l'installazione di eccentrici, stringere, non stringere, svitarli e solo allora lavorare sull'algoritmo specificato.

In secondo luogo, si consiglia di richiudere il lavandino o il bagno usando cartone, stracci o altri materiali di scarto. Questo è necessario per far cadere accidentalmente una chiave o un altro strumento, non danneggiare la superficie smaltata (in questo caso, il lavandino dovrà essere sostituito). Inoltre, durante lo smontaggio, è possibile far cadere accidentalmente una vite, un dado che può rotolare nello scarico.

Se dopo la sostituzione scorre il miscelatore installato, verificare la corretta posizione degli assi eccentrici.

Se, con un serraggio eccentrico troppo forte, hai danneggiato il filo, puoi cambiarlo acquistando materiali da costruzione e attrezzature idrauliche separatamente nel negozio.

Come svitare il mixer dal lavandino

Come sostituire il rubinetto in cucina?

Innanzitutto aprire il rubinetto e chiudere le valvole di alimentazione dell'acqua calda e fredda (di solito situate nella toilette). Quando l'acqua smette di scorrere dal rubinetto, puoi assicurarti che l'acqua sia completamente bloccata. (alcune valvole sono molto strette e non è sempre chiaro se la valvola è completamente chiusa o no). Solo dopo si sale sotto il lavandino e si svita il rivestimento di acqua calda e fredda (solitamente tubi flessibili sottili in una guaina di metallo). Quindi svitare il miscelatore dal lavello (un grande dado dal fondo del lavello). Quindi rimuovere il mixer dal lavandino e mettere l'altro nell'ordine inverso. Non dimenticare tra il rubinetto e il lavandino dovrebbe essere una guarnizione che non consente all'acqua di entrare attraverso l'apertura del mixer. Hai bisogno di una chiave a gas e di una chiave inglese.

l'autore di domande ha scelto questa risposta come la migliore

aggiungi ai preferiti

Il rubinetto della cucina può essere collegato direttamente al lavandino (lavandino)

può al tavolo vicino al lavandino,

Ci sono alcune sfumature.

Il fissaggio del miscelatore può essere eseguito da un singolo dado singolo,

ci possono essere borchie

e questo è preso in considerazione.

Per i tubi più spesso c'è un eyeliner flessibile (tubi), nei prezzi sono "registrati" come i tubi dell'ago, nelle "persone" sono spesso chiamati dita.

Questo è comune e il mixer cambia in questo modo:

Prima di installare il nuovo, rimuovere il vecchio.

Spegnere due rubinetti indigeni (nella toilette dei riser).

Aprire il mixer e scaricare l'acqua residua dai tubi.

Spegnere i tubi flessibili (due dadi, guarnizioni sotto di loro).

Svitiamo i dadi dai perni del miscelatore o un dado (vedi foto sopra).

Rimuovi il vecchio mixer.

Giriamo nuovi tubi sul nuovo mixer, ruotiamo le forcine.

Inserisci l'anello nella "scanalatura" del mixer,

è un sigillo (guarnizione), un anello completo di miscelatore).

Saltiamo i tubi (dadi) nel foro nel lavandino.

Vestiamo la guarnizione di gomma (semicerchio con un foro (vedi foto).

Più lontano, ma in metallo.

Stringiamo i dadi sui prigionieri (chiave aperta per 9 °, meno spesso per 10 °).

Colleghiamo un eyeliner flessibile ai tubi.

Qui voglio notare che non è necessario nessun avvolgimento, sotto i dadi della guarnizione.

Dadi serrati senza fanatismo.

Apriamo le gru principali (di solito apro a turno, piuttosto che entrambe) e controlliamo l'installazione del mixer per la tenuta.

Questo è comune, a volte tolgo il sifone del lavandino, può interferire con l'installazione del mixer.

Tutto il sifone non può essere smantellato, solo la corrugazione e la coppa.

Sostituire il mixer non fornisce alcuna conoscenza particolare e non dovresti avere domande. Ma c'è ancora una certa sequenza di azioni:

  • prima di tutto, è necessario disattivare l'alimentazione di acqua calda e fredda, per la quale si sovrappongono i condotti principali di approvvigionamento idrico all'appartamento;
  • quando si assicura che l'alimentazione dell'acqua sia interrotta, è possibile svitare i tubi flessibili dai tubi. qualsiasi chiave regolabile o chiave a gas vi aiuterà;
  • prova a svitare i tubi flessibili dal mixer, a volte è molto difficile da fare, mentre crescono fino alla filettatura del mixer;

  • Dopo di ciò, puoi iniziare a svitare il mixer dal lavandino. di solito il miscelatore è collegato al lavandino o al dado o due perni, che spesso crescono anche al mixer. Per aiutarti, puoi servire come una composizione onnipervadente VD-40;

  • miscelatore smontato;
  • l'installazione del mixer è nell'ordine inverso.
  • Come puoi vedere, non c'è niente di complicato.

    Come cambiare il mixer in cucina

    I rubinetti periodici in cucina devono essere cambiati. Sono gestiti in modalità hard, ricevono una grande quantità di detergenti, a causa di ciò che diventano inutilizzabili o semplicemente perdono il loro aspetto. Perché molti arrivano alla necessità di cambiare il rubinetto della cucina. Ma chiamare questo idraulico non è necessario. Sostituire il rubinetto in cucina è un lavoro semplice, puoi farlo da solo e chiedere una discreta quantità di denaro per questo. Salviamo e facciamo tutto da soli.

    Sostituendo il mixer in cucina - puoi gestirlo da solo

    Cosa è necessario per il lavoro

    Sostituire il mixer in cucina consiste in due fasi: prima rimuovono la vecchia, quindi si assemblano e si collegano una nuova. Oltre al nuovo mixer saranno necessarie le chiavi della giusta dimensione e alcuni materiali di supporto. Molto spesso sono necessarie le chiavi per 10 e 11, per 22 e 24. Per rimuovere il mixer dal piano di lavoro o dal lavandino sono necessarie due chiavi regolabili.

    Un'altra cosa. Molto probabilmente, avrai bisogno di nuovi tubi. Anche se la maggior parte dei rubinetti della cucina sono dotati di tubi flessibili, ma la loro lunghezza è di 30 cm. Questo è lontano da sempre. Prima di iniziare il lavoro, è necessario assicurarsi che la lunghezza dei tubi standard sia sufficiente.

    Cosa è necessario per sostituire il mixer in cucina

    Dipende da quanto lontano i tubi dell'acqua calda e fredda provengono dal miscelatore. I tubi flessibili dovrebbero abbassarsi leggermente, perché quando la gru viene accesa / spenta, vi è un drastico cambiamento nella pressione da cui i tubi scuotono. Se sono tesi, la connessione si allenterà molto rapidamente e fluirà. Quindi, se dai tubi all'ingresso del mixer 25 cm o meno, ci saranno abbastanza tubi standard. Se più - acquista più a lungo. E consiglio: comprare la qualità, ma non il più economico. Cadono rapidamente in rovina e possono inondare sia te che i vicini dal basso, se esistono. Pertanto, prendere tubi flessibili in tubi di acciaio inossidabile intrecciati o corrugati. Serviranno per molto tempo e senza lamentele.

    Per acquistare i tubi al rubinetto della cucina, avrai bisogno della misura dell '"ago" - la punta che è avvitata nel miscelatore, così come il diametro del tubo e il tipo di punta (padre-madre) - per trovare i giusti accessori.

    Per sigillare la connessione, è necessario il traino di lino con pasta sigillante o nastro adesivo. Avrai bisogno di varie guarnizioni e anelli di tenuta (devono essere inclusi, ma nel caso, trova tutto quello che hai).

    Come rimuovere il vecchio

    Prima di iniziare il lavoro, disattivare l'alimentazione idrica al rubinetto, scaricare i residui che si trovano nei tubi. Ora puoi iniziare a sostituire il mixer in cucina. Per rimuovere il vecchio rubinetto dal lavandino è necessario svitare il dado, che è avvitato sul suo corpo dal fondo del lavandino. Se il lavello è installato nell'armadio della cucina, è molto scomodo lavorare. È meglio rimuovere il lavandino. Per questo è necessario:

    • Svitare il sifone. Ci sono molte costruzioni a sifone, ma ognuna ha un dado, che deve essere svitato. È difficile confonderla - ci sono proiezioni su di essa per una migliore cattura. Svitare il dado, rimuovere il fondo del sifone.
    • Svitare i tubi dell'acqua calda e fredda che vanno al miscelatore. Di solito vengono rimossi i dadi. Per fare questo, è necessario un tasto per 22 o 24.
    • Tagliare il sigillante attorno al perimetro del lavandino, se presente.
    • Rimuovere i bulloni che fissano il lavandino al piano di lavoro. I bulloni vedranno se ti "tufferai" nel tavolo.

    Una delle opzioni di sifone e il dado che devi girare

    Ora puoi sollevare e girare il lavandino. Qui vedrai il dado che devi svitare. Per questo lavoro, avrai bisogno di due chiavi regolabili. Uno tiene il corpo sul lato "anteriore" del lavandino, il secondo svita il dado.

    A volte è molto difficile rimuovere il vecchio rubinetto in cucina: è collegato ad esso. Per questo caso, kerosene adatto o lubrificante universale in lattina WD-40. Entrambe le sostanze hanno una bassa densità e sono in grado di penetrare nelle fessure microscopiche. La composizione o il cherosene è applicato al composto, che deve essere smontato, attendere 10-15 minuti, provare a svitare. Se tutti i trucchi non sono d'aiuto, esiste un metodo semplice che è adatto se il vecchio rubinetto non verrà utilizzato da nessun'altra parte: è possibile rettificare l'involucro con un dado con una smerigliatrice. Il metodo è duro, ma dopo aver sofferto un'ora cercando di rimuovere il dado, ci ricorrono.

    Se la gru è installata sul ripiano del tavolo, devi lavorare "dall'interno", strisciare nell'armadio con una torcia elettrica, quindi svitare il dado.

    Installare un rubinetto della cucina

    Sostituire il mixer in cucina è quasi alla fine. Ora raccogliere la gru e installarla sul posto. È molto più comodo se il lavoro può essere eseguito sull'autolavaggio rimosso. Se questo non è possibile, tutte le manipolazioni dovranno essere reclinabili nell'armadio. Qualcosa come la foto.

    Non è la posizione più comoda

    Innanzitutto, fissa il rivestimento flessibile al mixer. Vengono avvitati a mano, quindi serrati un po 'con una chiave - non più di 2 giri.

    Avvitare il tubo flessibile nei fori sul corpo del miscelatore, serrare leggermente con una chiave

    Ora è necessario stringere la guarnizione in gomma sul corpo, che sigilla la giunzione del miscelatore e la superficie del lavello. Questo è un anello di gomma di diametro decente - è incluso. Viene tirato attraverso i tubi installati del rivestimento, posizionati sul corpo.

    Installare la guarnizione sul corpo

    Nei rubinetti da cucina moderni ci sono due diverse forme di attacco al lavandino. Hai visto il primo - con l'aiuto di un dado - nella parte in cui si trattava di smantellare il mixer. È solo un vecchio sistema. Il secondo riguarda la presenza di aste e morsetti di guarnizioni a forma di ferro di cavallo. Di solito la canna è una, ma potrebbero essercene due. Se ci sono tali barre, sono avvitate nell'apposita presa. Se il dado è avvitato su di esso - viene rimosso.

    Asta per fissazione aggiuntiva

    Installazione per il lavaggio

    Ora il rubinetto della cucina può essere installato sul lavandino. Inizialmente, i tubi flessibili vengono introdotti nel foro, quindi l'alloggiamento viene posizionato al centro del foro. Ulteriori azioni dipendono dal tipo di elementi di fissaggio. Se questo è un dado normale, è semplicemente stretto, cercando di non forzare troppo.

    Il dado è avvitato sul corpo

    Se questo è un modello con aste, l'aspetto è diverso, sebbene il significato sia lo stesso. In primo luogo, la guarnizione è messa (è anche nella forma di un ferro di cavallo), quindi la piastra di pressione. Ulteriore avvitato sulle aste del dado. I dadi sono leggermente serrati con la chiave. Quindi niente di complicato.

    Miscelatore di fissaggio con aste

    Girando il lavandino, tira il rubinetto. Deve stare "morto". Non ci dovrebbero essere contraccolpi. Se c'è movimento, stringere la montatura.

    Installazione di autolavaggio

    Ora il lavandino con il mixer installato su di esso viene messo nel posto preparato. In primo luogo, un sigillante siliconico viene applicato sul retro del lavandino lungo il perimetro (non acrilico - diventa rapidamente giallo). Quindi installare il lavello in posizione, serrare i bulloni di montaggio.

    Preparazione del lavello per l'installazione

    Quindi tutto è semplice: mettere in posizione, allineare con i bordi del tavolo, stringere i dispositivi di fissaggio. È fatto sotto forma di petali che attraggono il lavandino al piano del tavolo quando si stringono le viti. Lavare dovrebbe stare fermamente, senza modifiche.

    Collegamento di tubi e sifone

    Tutto è semplice con un sifone: hanno stretto il tubo corrugato all'ugello, hanno stretto il dado con le mani fino all'arresto. Tutti. I tasti non si usano - tutti in plastica.

    Collegare l'approvvigionamento idrico non è molto più difficile. Basta non confondere il luogo di connessione dell'acqua fredda. Il suo ingresso è sulla destra. Assicurandoci che ci sia una guarnizione di gomma nel dado del tubo flessibile, la portiamo al tubo, stringiamo il dado, il più lontano possibile, con le dita. Quindi prendere la chiave e serrare uno o due giri. Non tirare forte - puoi tagliare la guarnizione e poi la connessione scorrerà.

    Ma che dire di rimorchio, avvolgimento e incolla? Quando si usano tubi di qualità normale non sono necessari. Connessione e senza di loro affidabile e stretto. Sarà possibile rimboccare molto se, dopo una corsa di prova, appaiono gocce d'acqua da sotto i dadi. Ma questo non dovrebbe essere. Solo perché il traino o il nastro adesivo non sono necessari. Più tempo e più pressione sul dado del raccordo.

    Dopo il collegamento alla conduttura calda, possiamo supporre che la sostituzione indipendente del miscelatore in cucina sia finita. Resta da accendere l'acqua e controllare se tutto funziona correttamente e se le connessioni perdono. Per fare questo, pulire le articolazioni con un panno asciutto e quindi tenere premuto più volte con la mano.

    Come cambiare il mixer in cucina: rimuovere il vecchio rubinetto e installare un nuovo

    Un dispositivo che svolge la funzione di miscelare acqua calda e fredda in proporzioni definite dall'utente è chiamato mixer. Un importante dispositivo sanitario, che è responsabile per la fornitura di acqua della temperatura richiesta con la pressione richiesta, spesso fallisce. Gli artigiani che hanno deciso di svolgere il proprio lavoro dovrebbero avere familiarità con il modo di cambiare il rubinetto in cucina e quando se ne presenta la necessità.

    Tipi di dispositivi di miscelazione per la cucina

    Le ragioni per cambiare il dispositivo possono essere diverse, che vanno dalla riduzione della funzionalità dovuta all'usura delle singole parti e alla fine con la sostituzione al fine di adattare il miscelatore all'intero spazio interno della cucina.

    Indipendentemente dal motivo della sostituzione, il processo di smantellamento e successiva installazione è quasi lo stesso. E il proprietario della cucina, prima di tutto, deve scegliere un mixer adatto:

    • su un modulo di progettazione;
    • per configurazione;
    • sul materiale di fabbricazione.

    La forma del design è una scelta a discrezione personale del proprietario della cucina, ma allo stesso tempo, quando si cambia l'elettrodomestico, è consigliabile non allontanarsi dall'immagine complessiva dell'interno della cucina. La configurazione del mixer deve corrispondere al metodo di installazione.

    Ricordiamo che ci sono due modi comuni per installare rubinetti da cucina: muro e tavolo. Come regola generale, i miscelatori desktop vengono utilizzati in cucina, destinati a essere posizionati sul pannello di un lavandino domestico o su un lato di un lavandino. La parete gradualmente passa di moda o viene praticata nella composizione di interni di cucina d'élite.

    Per l'installazione in cucina vengono utilizzati principalmente rubinetti con due rubinetti separati per la regolazione del flusso d'acqua o strumenti con meccanismo a leva. Gli ultimi modelli sono considerati più comodi e stanno rapidamente guadagnando popolarità.

    Inoltre, il proprietario della cucina, che ha deciso di cambiare l'impianto idraulico, ha la possibilità di scegliere tra due tipi di apparecchi in base al metodo di controllo del flusso d'acqua. Un tipo - strutture con due rubinetti (a spina di pesce) e un altro tipo - strutture con un meccanismo a leva, in cui l'acqua viene miscelata con una leva.

    Il materiale per la produzione di impianti idraulici di miscelazione è solitamente silumin, ottone, bronzo e ceramica. I dispositivi basati su silumin sono meno durevoli dell'ottone e di altri.

    I miscelatori di silumin possono essere distinti per peso e prezzo di mercato (sono più facili e meno costosi). È più pratico scegliere prodotti in ottone, bronzo, ceramica. Il loro prezzo è più costoso, ma durerà molto più a lungo, quindi nel lungo periodo tali prodotti sembrano più economici.

    Istruzioni per la sostituzione del mixer

    Una descrizione dettagliata dei passaggi per reinstallare l'attrezzatura di missaggio aiuterà a evitare errori se si decide di sostituire per la prima volta.

    Utensile e kit di montaggio

    Lo smontaggio e la successiva installazione di un accessorio per lavello da cucina tradizionale viene effettuato utilizzando uno strumento sanitario diffuso:

    • numero della chiave inglese regolabile (chiave a gas);
    • chiavi inglesi (10x12, 13x14);
    • chiave a bussola con fondale profondo (10x12, 13x14);
    • spazzola metallica (non grossa),
    • Nastro di teflon (PTFE).

    Risolvendo il problema di come sostituire o riparare il mixer in cucina, l'installatore deve avere a portata di mano un kit di installazione completo. Questa è una raccolta di tutti gli elementi necessari: guarnizioni, tubi di collegamento, dadi, viti, rondelle, ecc. che di solito sono venduti con il dispositivo. Qualsiasi rubinetto della cucina, ogni produttore è accompagnato da istruzioni che indicano la sequenza di installazione di un tale apparecchio.

    Per smontare o montare il mixer in cucina, avrai bisogno di un piccolo set di strumenti idraulici. Tale set dovrebbe avere ogni proprietario in casa. È utile non solo per l'installazione, ma anche nel processo di manutenzione dell'impianto idraulico

    Oltre allo strumento di installazione, avrai bisogno di accessori per la casa: stracci, secchi o bacini. Grazie a questi oggetti, è possibile ridurre al minimo la diffusione dell'acqua residua nelle condotte durante lo smantellamento. Si consiglia di avere una torcia in miniatura, poiché di solito la sostituzione di un rubinetto da cucina da cucina (sul lavandino o sul lavandino) è accompagnata da lavori in condizioni di oscurità (sotto il lavandino, sotto il lavandino).

    Smontare un miscelatore in cucina per sostituire l'altro

    Prima di tutto, l'erogazione di acqua (fredda, calda) al miscelatore si ferma - i rubinetti lineari sui tubi di alimentazione centralizzati sono chiusi. Dopo aver bloccato le linee, è necessario aprire le valvole del miscelatore e assicurarsi che l'acqua non scorra. Se si osserva che l'acqua scorre, ciò indica l'usura delle valvole lineari di intercettazione. In questo caso, devi prima sostituire i rubinetti sulle linee di approvvigionamento idrico e solo allora continuare a lavorare in cucina.

    Prima di iniziare a lavorare sullo smantellamento / installazione di impianti idraulici in cucina, è necessario bloccare l'alimentazione idrica attraverso le linee calde e fredde. Dopo aver chiuso le valvole di intercettazione verificare l'affidabilità della serratura aprendo i rubinetti sul vecchio miscelatore

    Se non ci sono perdite d'acqua, i lavori di demolizione possono essere proseguiti. Il collegamento dei tubi flessibili (lunghi 40-60 cm) si trova sotto il lavello (sotto il lavello) e deve essere rimosso.

    Per una linea centrale eyeliner flessibile è attaccato con i dadi cap. È conveniente svitarli utilizzando una chiave (gas) regolabile. Sul corpo del miscelatore tubi flessibili montati raccordi tubolari. Qui, una chiave inglese 13x14 o 10x12 (a seconda della versione) è necessaria per la realizzazione dei raccordi.

    Dopo che i tubi flessibili sono stati scollegati, è il turno dello smantellamento del miscelatore direttamente. Si mantiene sul lavandino (al lavandino) grazie a due dadi esagonali e una speciale rondella del pressore.

    I dadi sono avvitati su due perni lunghi (lunghi circa 50 - 60 mm). Pertanto, quando si sostituisce il più conveniente usare una chiave tubolare a bussola. L'unità di fissaggio si trova nella zona inferiore del mixer, quindi lavorare nella vasca è una pratica comune nella maggior parte dei casi. Quando le viti vengono spente, la rondella di supporto viene rimossa dai prigionieri, dopodiché il miscelatore viene rimosso facilmente.

    È possibile rimuovere il dispositivo di miscelazione dell'acqua dal lavello della cucina solo dopo aver rimosso il supporto speciale sul fondo dell'apparecchio. Il disco di Bolshayrazhimy là è fissato con viti su due tacchi lunghi

    I modelli a parete nelle cucine sono installati raramente, ma non è esclusa anche questa opzione di sostituzione. A differenza del metodo desktop, non esiste un rivestimento flessibile. Il dispositivo è montato rigidamente direttamente sui tubi di derivazione dall'autostrada centralizzata.

    I tubi, a loro volta, sono murati nel muro, e solo le parti terminali con un filo sono lasciati per essere collegati. Per smontare e sostituire il rubinetto della cucina a muro, è necessario svitare i due dadi, quindi rimuovere il dispositivo.

    Preparazione per installare un nuovo dispositivo e la sua installazione

    Un nuovo dispositivo, acquistato per sostituire il vecchio rubinetto in cucina, viene rimosso dalla confezione. Se un'ispezione visiva non è stata eseguita in precedenza, è necessario ispezionare attentamente la struttura per individuare eventuali difetti o danni.

    Di solito i negozi di tubature di marca accettano e scambiano i prodotti difettosi, riparano o restituiscono denaro. La cosa principale è avere una ricevuta a portata di mano. Sul mixer, è necessario controllare attentamente le parti meccaniche e le funzioni:

    • rotazione (movimento) dei regolatori di flusso;
    • integrità del filo alle articolazioni;
    • tubi flessibili di collegamento di qualità.

    A seconda del modello del dispositivo, la rotazione delle gru o il movimento della leva devono essere accompagnati da un leggero movimento uniforme. È esclusa la presenza di difetti anche piccoli nei punti della filettatura di collegamento, altrimenti al momento dell'installazione, durante il serraggio dei dadi, aumenta il rischio di danni all'intero nodo di collegamento.

    Il rivestimento nichelato del miscelatore deve essere uniforme, uniforme (senza sollevamento), senza graffi e ammaccature. L'involucro protettivo in metallo dei tubi flessibili non deve essere danneggiato.

    Un nuovo dispositivo deve essere rimosso dalla confezione e controllato attentamente per l'integrità di tutte le aree. È inoltre necessario verificare la funzionalità meccanica e la qualità delle connessioni filettate.

    Prima dell'installazione del miscelatore, pulire i fori interni del deflusso dei tubi dell'acqua dalla scala e dalla ruggine e pulire i filetti sui tubi dai resti del materiale di tenuta.

    Tale lavoro è conveniente per fare una spazzola di metallo non ruvida. Anche l'approdo del miscelatore al lavello (lavandino) deve essere pulito di incrostazioni e ossidi, ma senza pennello - con l'aiuto di stracci. Se il lavandino (lavandino) è facilmente rimosso dalla base, si consiglia di rimuovere questi accessori da cucina per una facile installazione dell'apparecchio.

    Sul miscelatore è necessario fissare il flessibile flessibile corazzato in dotazione: uno per il riscaldamento, l'altro per l'acqua fredda. Prima di avvitare i tubi sui raccordi tubolari, è necessario indossare guarnizioni in gomma, che sono anche incluse nella confezione. Avvitare i tubi a mano fino a quando non si arresta, quindi con un piccolo sforzo, tenere due o tre giri con una chiave.

    Di solito la connessione alla linea centrale è realizzata con tubi flessibili armati. Un'estremità di questi tubi flessibili è avvitata nell'alloggiamento del dispositivo di miscelazione.

    Nella fase successiva, il dispositivo dotato di una connessione flessibile deve essere installato nel punto in cui è posizionato sul lavandino. Spingere i tubi flessibili nel foro di montaggio del lavello (lavandino) con un diametro di 34 mm e abbassare il dispositivo sulla tela.

    Dal fondo del panno è necessario raggiungere il fondo del mixer, mettere una rondella di tenuta sui perni e tirarla con i dadi al panno, ma non fino alla fine. È necessario lasciare una piccola corsa libera dell'alloggiamento del miscelatore in modo che sia possibile impostare il dispositivo al centro del foro di montaggio. Dopo aver centrato i dadi del miscelatore sui talloni, raggiungere la battuta.

    Dopo aver completato il fissaggio del dispositivo sul lato del lavandino, è necessario collegare le estremità dei tubi flessibili alle tubazioni principali. Le costruzioni dei moderni tubi flessibili sono dotate di dadi di unione con guarnizioni in gomma già installate. L'installatore può solo con attenzione (precisamente lungo il filo) avvitare i raccordi a dado sulle estremità dei tubi contro il fermo e serrarli con la chiave a gas per due o tre giri.

    L'alloggiamento del miscelatore è fissato sulla base del lavello premendo il dispositivo con una rondella di tenuta. La rondella è premuta con i dadi che sono avvitati sui perni. Alcune costruzioni del miscelatore sono fissate con un dado.

    L'eyeliner flessibile per l'idraulica della cucina è disponibile in varie misure di lunghezza. Durante l'installazione, si dovrebbe seguire la regola che dice che è necessario lasciare il gioco dei tubi. Pertanto, si consiglia, ad esempio, una distanza tra i punti di connessione di 520 mm per utilizzare un rivestimento di almeno 600 mm di lunghezza.

    L'attacco a punta è comunemente usato su dispositivi a leva singola e sensore. I dispositivi con due valvole di controllo separate hanno un'unità di montaggio leggermente modificata. Qui viene utilizzata una rondella di spinta con un dado di serraggio, che viene avvitata sulla parte inferiore del corpo del miscelatore (vedere la figura 6). Con questa opzione, non sono più necessarie piccole chiavi. Invece, quando si sostituisce il mixer, viene utilizzata una chiave regolabile o una chiave a gas.

    L'installazione del dispositivo a parete è caratterizzata dal fatto che in questo caso viene utilizzato un dispositivo di configurazione diversa (con due ingressi diluiti).

    Le costruzioni a parete dei meccanismi idraulici di miscelazione sono montate un po 'più facilmente di quelle da scrivania. Non esiste un rivestimento flessibile, solo un supporto rigido. Tuttavia, questi metodi di montaggio non vengono spesso utilizzati.

    Le prese del rubinetto a muro per la cucina devono corrispondere alla distanza centrale delle estremità del tubo. Se non c'è corrispondenza, utilizzare gli adattatori eccentrici forniti.

    Installazione di modelli semi-professionali esotici

    I progetti di dispositivi sanitari vengono costantemente migliorati. Questo vale anche per i rubinetti che vengono utilizzati in cucina.

    Non spesso, ma ci sono acquirenti che vogliono sostituire un rubinetto convenzionale in cucina con un apparecchio elettronico (touch). Da un punto di vista meccanico, l'installazione di strutture elettroniche è quasi la stessa dell'installazione di modelli tradizionali. Allo stesso tempo, ci sono alcune sfumature di installazione separate relative al controllo elettronico dei dispositivi:

    • installazione di batterie (o alimentatore esterno);
    • impostare le modalità di temperatura e salvarle nella "memoria" del dispositivo;
    • Controllo della sensibilità

    Apparecchi semi-professionali con un beccuccio alto, una rotazione di 360 gradi, con una doccia estraibile, sono solitamente installati in cucina, dove sono utilizzati due lavelli o uno con due lavelli separati.

    Dispositivo sanitario di esecuzione semi-professionale con bocca alta e rotazione circolare a 360 gradi, con collegamento al sistema con tubi flessibili armati e bullonatura

    Anche la sostituzione di tali dispositivi non è particolarmente diversa dal metodo standard, ad eccezione di alcune parti. Ad esempio, è possibile modificare la disposizione degli elementi di fissaggio e utilizzare i bulloni anziché i prigionieri.

    Test di pressione e messa in servizio

    Si consiglia di premere la struttura assemblata - verificare la tenuta. Per fare ciò, i rubinetti del miscelatore devono essere chiusi (sul modello a leva, abbassare la leva finché non si arresta). Aprire alternativamente i rubinetti lineari sulla rete di acqua calda / fredda, quindi ispezionare attentamente tutti i punti delle connessioni di installazione, nonché il miscelatore stesso.

    Se dopo 15-20 minuti non vengono rilevate perdite d'acqua, l'installazione è di alta qualità. Puoi tranquillamente iniziare a far funzionare il nuovo rubinetto in cucina.

    Prima di iniziare l'operazione, è necessario rimuovere l'aeratore (filtro a rete) dal huss del mixer. In questa posizione, aprire i rubinetti e per un breve periodo saltare l'acqua per eliminare le particelle di ruggine, gli ossidi e le incrostazioni lasciate nelle condotte. Dopo la procedura, avvolgere l'aeratore in posizione e testare il flusso d'acqua già in modalità filtrazione. Il getto dovrebbe uscire liscio, senza spruzzare acqua sul lato.

    Ecco come funziona un rubinetto della cucina installato correttamente: un flusso d'acqua denso e piatto all'uscita del dispositivo

    In genere, i produttori noti danno ai dispositivi una garanzia di almeno 5 anni. Durante questo periodo, vengono accettate le richieste degli acquirenti. Il periodo di garanzia prevede la riparazione dei rubinetti della cucina a spese del produttore, se vengono rilevati difetti di fabbricazione, l'introduzione di materiali di bassa qualità, ecc.

    In questo caso, la riparazione viene effettuata entro 20 giorni lavorativi, se non ci sono ragioni ragionevoli per l'estensione di questo periodo. Tuttavia, nella storia dei resi, vi è un punto importante: la garanzia viene preservata se il miscelatore è stato smantellato solo dopo essere stato ispezionato da un rappresentante del produttore.

    Video: sostituzione del mixer con due rubinetti

    Istruzioni visive per la sostituzione di un vecchio mixer o l'installazione di un nuovo dispositivo:

    Sostituire i rubinetti in cucina deve essere fatto periodicamente. Nessuno dei proprietari è assicurato contro queste azioni. Le azioni di sostituzione sono relativamente semplici, ma ancora una volta ricordando le sfumature non farà male. L'articolo offre ai lettori l'opportunità.