Quale colla è adatta per l'incollaggio di porcellana

In ogni famiglia ci sono prodotti in porcellana o ceramica, possono essere nuovi piatti, decorazioni per la casa o figurine della vecchia nonna. Accade spesso che tali prodotti siano rotti, sebbene la ceramica stessa sia un materiale durevole. Non disperare in questo caso, perché la cosa danneggiata può essere riparata. I piatti rotti sono incollati insieme e le fessure sono coperte con materiale speciale o vetro liquido, dopo di che le parti in eccesso vengono tagliate con cura.

Cosa incollare insieme

Per raccogliere la colla per tale lavoro, è necessario distinguere in cosa consiste il prodotto. La porcellana e la ceramica hanno le loro caratteristiche, il che significa che il materiale per l'incollaggio è diverso. Considera alcuni tipi di colla, vedi, qual è la differenza tra tale lavoro.

Come riparare la ceramica con la colla

Le ceramiche sono molto resistenti, ma nel tempo o a causa della negligenza del proprietario, spesso si rompono, si rompono. Non è necessario gettare immediatamente i tuoi oggetti preferiti e di valore.

Adesivo consigliato per l'incollaggio:

  1. Dai produttori russi il più efficace: Super-moment, Second, Monolith.
  2. La migliore colla impermeabile importata è Marte, molto veloce e facile da applicare.
  3. I prodotti ceramici sono incollati con colla epossidica o resina.
  4. Per i piatti utilizzare il solito PVA, solo dopo la riparazione deve essere aperto con vernice.

Oltre all'incollaggio di piatti in ceramica, la colla ceramica viene utilizzata nella costruzione, per il fissaggio di piastrelle. È diviso in tre tipi: mastice, secco ed epossidico. Il mastice contiene colla e impurità chimiche. Utilizzato per il montaggio di piastrelle su una superficie piana. Tali materiali non rovinano le pareti che non tollerano l'umidità, ma non sono resistenti al calore.

Le miscele secche sono costituite principalmente da cemento, sabbia e additivi chimici. La scelta di questo materiale dipende dal luogo di fissaggio della piastrella: per strada o in casa. Adatto a pareti irregolari, nascondendo tutti gli errori.

L'epossidico è il materiale più versatile per il fissaggio o l'incollaggio. È resistente all'umidità, agli acidi e agli alcali, ha una struttura flessibile. Si avvicina a qualsiasi materiale di cui sono fatti i muri. Le cuciture che rimangono tra le piastrelle sono spesso riempite con la stessa colla. È molto comodo e pratico

Come incollare la porcellana

La porcellana è più fragile e spesso batte, è necessario monitorare la sicurezza di tali piatti. Per uso riparativo:

  1. Colla epossidica o resina.
  2. Il materiale del produttore nazionale: colla di carbinolo.
  3. Cemento prodotto sulla base di gesso. Un buon analogo alla colla standard, il cui principale vantaggio è che può essere fatto da solo.
  4. Materiale fatto in casa per l'incollaggio, per la preparazione richiederà solo proteine ​​e soda.
  5. Colla alimentare regolare.

Cottura in porcellana fredda

Per prima cosa devi capire che cos'è la Cina fredda. Questa è una massa per la modellazione, dalla quale parti flessibili e leggere di varie figure sono ben formate. Nell'artigianato, tale porcellana viene usata più spesso, perché la sua preparazione non richiede materiali difficili da raggiungere. Tutte le ricette sono semplici, possono contenere colla speciale o possono essere del tutto assenti.

La colla per porcellana fredda deve essere accuratamente selezionata. Se risulta di scarsa qualità, invece di un buon lavoro all'uscita, puoi ottenere qualcosa di non dichiarato. Per tale lavoro è perfetto PVA convenzionale. Qualsiasi tipo di materiale è resistente al calore, che è uno dei criteri di selezione principali. L'eccezione è clericale, temendo il gelo, il caldo.

Attuali aziende popolari:

  1. Il momento - un materiale comune, gode di buona qualità, spesso richiesto tra le donne e gli artigiani.
  2. Tytan - meno famoso, ma dopo aver lavorato con lui, lascia buone recensioni.
  3. Il produttore di argilla PVA Lacra - è un mobile e versatile, una serie comune.
  4. Tesi ed esperti, materiali non male, non sono così popolari come i precedenti, ma quelli che li hanno usati sono stati soddisfatti. Pertanto, la società ha ricevuto buone recensioni.

Indipendentemente dal produttore selezionato, la colla a freddo in porcellana PVA aderisce perfettamente, il lavoro sarà accurato, non ci saranno problemi con il successivo restauro del prodotto.

Produttore di argilla PVA Lacra

Come maneggiare la porcellana fredda senza colla?

Le porcellane fredde senza colla vengono solitamente utilizzate come aghi per creare figure, decorazioni per la casa, solo per compiacere l'occhio, calmare i nervi o occupare il loro tempo libero. Alcune semplici ricette che possono essere preparate a casa senza sforzi e sforzi.

La ricetta più semplice di cui avrai bisogno: un quarto di tazza di acqua, soda e amido. Tutto questo si mescola e si accende lentamente. Portare a ebollizione, attendere fino a quando il composto diventa denso. Una tale massa è facilmente separata dalle pareti dei piatti, può essere presa in mano, scolpire qualsiasi prodotto. Come puoi vedere nella foto, il lavoro risulta pulito, non richiede molto tempo.

Adesivo universale per entrambi i materiali

Abbiamo già trattato separatamente ogni tipo di materiale, esaminato le possibili aziende, capito come fare a meno della colla. Oltre a tutto questo, devi essere in grado di scegliere la colla per porcellana e ceramica. Ci sono molti di questi materiali universali per l'incollaggio. Uno di quelli di qualità è la colla Porchian Porch, al secondo posto c'è il food grade. Infatti, ciascuno dei materiali sopra indicati sarà adatto sia per la porcellana che per la ceramica, senza violare l'integrità del prodotto. Ma prima di iniziare a riparare o creare qualcosa di nuovo, dovresti studiare attentamente con cosa devi lavorare.

Scegliendo il tipo di lavoro da svolgere, studia i pro ei contro dei materiali e delle parti del prodotto. È necessario prestare attenzione ad aspetti minori, banali, anche alle peculiarità della pelle (alcune colle possono causare una reazione allergica). Se ti avvicini a tutto con attenzione, la riparazione di piatti o figurine fatti di ceramica o porcellana avrà successo, tutto andrà senza perdite significative. Un nuovo prodotto ti delizierà per molti anni.

Cosa ti serve per incollare piatti di porcellana e ceramica

Ogni casa ha una ceramica o porcellana. Come spesso accade, i piatti stanno battendo. Può essere un bicchiere di cristallo, una tazza di porcellana o un piatto di ceramica o una comune statuetta in ceramica. E, nonostante il fatto che i piatti di ceramica siano forti, batte ancora. Se i piatti costosi sono stati rotti, dopo la riparazione, i siti di incollaggio dovrebbero essere trattati con tinture speciali o alcuni esperti consigliano di utilizzare il vetro liquido. Dopo l'essiccazione, tagliare accuratamente i resti, in modo da non toccare la parte in cui è stata effettuata la riparazione.

La migliore colla ceramica e porcellana

Voglio estendere la vita della ceramica. Non è usato solo per lo scopo previsto, ma decora anche l'interno con la sua originalità e originalità. È difficile dire che la ceramica o la porcellana sono migliori per qualità e durata, tutto dipende da vari fattori.

Come incollare porcellana e ceramica? Quale colle per porcellana e ceramica raccogliere? O può lanciare un prodotto rotto? Vaso rotto o no? Se no, come incollare un vaso di ceramica?

Non avere fretta di buttar via. Puoi sempre buttarlo via. Per prima cosa devi provare ad incollare il prodotto, e se non succede niente, allora puoi buttarlo via. Buttare fuori - questa è l'ultima cosa che rimane da fare.

Come incollare la ceramica

Per la riparazione di ceramiche usate vari adesivi. Sul mercato offrono una grande varietà di strumenti per la riparazione di articoli per la tavola in ceramica.

La colla super universale a base di cianocrilato è la migliore colla per ceramica, che può essere facilmente trovata in qualsiasi negozio specializzato.

Sono in vendita i seguenti adesivi di fabbricazione russa per la riparazione di stoviglie in ceramica - "Sekunda", "Super-Moment" "Cyanopan", "Skley", "Strength", "Monolith", "Elephant". Ci sono anche adesivi importati per l'incollaggio. La migliore colla impermeabile per ceramica è "MARS".

Per le ceramiche utilizzate per la conservazione degli alimenti, è possibile utilizzare la colla PVA per l'incollaggio. Tuttavia, è consigliabile che dopo l'incollaggio la tazza di ceramica fosse coperta con uno strato di vernice. Adesivi epossidici, adesivi F-2 e BF-4 possono essere utilizzati per l'incollaggio di prodotti ceramici.

Come incollare la porcellana

La seguente gamma di adesivi per porcellana viene offerta in vendita - STANGE, "cosmofen ca-12", "RAPID" può anche essere usato. Tra gli adesivi prodotti in Russia, si dovrebbe notare la colla di carbinolo. Inoltre, invece di colla per la riparazione di porcellana, è possibile utilizzare resina epossidica EPOXY GLUE prodotta da BONDO, BIZON o adesivi simili.

Per incollare la porcellana, è possibile utilizzare il cemento, realizzato sulla base di gesso. Per fare questo, è necessario aggiungere 1 albume alla polvere di gesso e mescolare molto bene. La colla risultante può incollare la porcellana. Inoltre, la procedura di incollaggio dovrebbe essere eseguita molto rapidamente, poiché questa colla si indurisce rapidamente.

Per l'incollaggio, puoi fare un'altra colla a casa. Per fare questo, mescolare 1 proteina e soda. Belov scuote la schiuma, senza aggiungere soda. Un giorno, la proteina montata dovrebbe depositarsi, e solo allora aggiungere la soda alla proteina stabilizzata e mescolare. La soda dovrebbe essere aggiunta così tanto che sarebbe una massa di consistenza simile al solito test.

Molto spesso, per la riparazione della porcellana si consiglia l'uso di colla alimentare, di facile realizzazione a casa.

Per fare questo:

  1. Prendi 1 litro di acqua. Aggiungere 100 grammi all'acqua. Sahara, 100 gr. lime (necessariamente estinto). Metti la miscela sul fuoco e credi sul fuoco basso per circa 3-3,5 ore. La cosa principale con la "cucina" che non bollirebbe.
  2. Il brodo risultante viene raffreddato e lasciato riposare per qualche ora in più.
  3. L'acqua che rimane dopo la sedimentazione deve essere drenata.
  4. Aggiungere 0,5 kg alla miscela. adesivo per piastrelle. Mescolare bene e lasciare riposare per 10-15 ore.
  5. Se c'è acqua in eccesso, allora è necessario scaricarlo. Bollire la massa risultante ancora una volta.
  6. Raffreddarlo. Colla per porcellana pronta.

Questa colla per piatti alimentari è l'ideale.

Adesivi universali per entrambi i materiali

C'è un numero enorme di adesivi universali. Si tratta di adesivi con i quali è possibile incollare sia porcellane che ceramiche - colla per caseina, adesivi epossidici. Il più popolare è la colla di Pottery di Porcelan. La colla alimentare è molto spesso adatta per l'incollaggio e la ceramica e la porcellana. Ad esempio, la ricetta sopra descritta può essere utilizzata come adesivo per ceramica e porcellana.

Colla Porzellan Potch

Come incollare la porcellana

È piuttosto semplice incollare la porcellana a casa con la colla, per questo è possibile utilizzare la colla alimentare per porcellana. Se si utilizza uno dei seguenti adesivi: "Rapido", "AGO", "Kittifix" e "Mekol" per l'incollaggio, è necessario eseguire i seguenti passaggi:

  • Superfici per l'incollaggio lavare, asciugare;
  • Pulire con acetone;
  • Applicare la colla ai punti di legame con uno strato e incollare immediatamente le parti premendo a fondo.
  • È possibile che la forza si fissi con un'imbracatura.

Tazza di porcellana rotta

Molto spesso, le tazze battono. E voglio dare una seconda vita alla mia coppa preferita. Quanto segue mostra come incollare una tazza di porcellana. Poiché l'algoritmo di incollaggio è simile all'algoritmo precedente, ma ci sono alcune differenze:

  1. Per l'incollaggio il maestro ha consigliato di prendere la colla super.
  2. Preparare le superfici per l'incollaggio - lavare, asciugare e asciugare con acetone. Se l'articolo è rotto nello stesso posto per rimuovere la colla residua.
  3. Raccogliere i dettagli in anticipo
  4. Il processo di applicazione della colla è lo stesso. Incollato in due strati.
  5. Quindi il prodotto incollato deve essere posizionato se non di grandi dimensioni deve essere collocato in una pentola o in un calderone, versare acqua calda e dare fuoco. A fuoco lento l'acqua viene fatta bollire per 2-3 ore. Il prodotto è raffreddato in acqua. E solo allora, quando l'acqua si è raffreddata.
  6. Se non è possibile "bollire il prodotto", allora può essere "riscaldato" nel forno o tenuto sopra la stufa elettrica (ma in questo caso la procedura di "riscaldamento" dovrebbe essere fatta con molta attenzione in modo da non surriscaldare il prodotto e non bruciarsi).

Può succedere che una fessura formata in un vaso o una tazza o un frammento sia volata via, e un piccolo foro rimbalzato.

Quindi l'algoritmo di incollaggio è il seguente:

  1. La preparazione per l'incollaggio è la stessa.
  2. Per prima cosa è necessario tagliare un cerotto, la cui dimensione deve essere maggiore di 0,5 - 1,5 cm. Puoi prendere una colla super per ceramica, e la colla naturale è adatta per incollare il cerotto.
  3. Assicurati di riparare necessario per prendere impermeabile.
  4. Versare acqua nel prodotto, ma all'inizio del cerotto, ma in modo che l'acqua non entri in contatto con il cerotto.
  5. Quindi fai bollire l'acqua per 2-3 ore.
  6. Raffreddare tutto. E versa l'acqua.
  7. Se necessario, trattare il luogo dell'incollaggio.

Ripara le figurine di porcellana eseguite in modo simile. Ma dopo che la figurina si è asciugata, si consiglia di coprirla con diversi strati di vernice per una maggiore resistenza. Ogni successivo strato di vernice può essere applicato solo quando il precedente strato di vernice si è già asciugato bene. Dopo la laccatura la statuetta sarà un po 'più dura e non sarà così fragile.

Come incollare la ceramica

Rotto in mezzo vaso di ceramica

Incollare la ceramica a casa è abbastanza semplice. Devi solo seguire le seguenti regole:

  1. Iniziamo con il fatto che raccogliamo tutte le parti che devono essere incollate insieme. Se è necessario incollare la tazza o il vaso precedentemente riparati, rimuovere i resti di colla con un coltello. E quando tutto viene rimosso dalla superficie, puoi procedere al passaggio successivo.
  2. Lavare tutte le parti assemblate in acqua calda. Per il lavaggio è possibile utilizzare detersivo per lavastoviglie. Quindi risciacquare e scolare. Non è consigliabile asciugare, in modo da non tagliarsi con bordi taglienti o rompere qualcosa dai bordi della parte.
  3. Tutte le parti sono nascoste prima dell'incollaggio per sapere in anticipo cosa incollare.
  4. Elaboriamo i luoghi di incollaggio con acetone.
  5. Applicare la colla uniformemente sottile ai siti di incollaggio. Per applicare la colla, puoi usare un pennello sottile o un bastoncino per pulire le orecchie.
  6. Lasciare asciugare semplicemente il primo strato di colla.
  7. Quindi applicare un secondo strato di colla. E premere le parti che devono essere incollate. Mantenere alcuni dettagli minuti. Quindi rimuovere i resti di un panno.
  8. È preferibile incollare un'altra parte dopo un po ', in modo che le parti precedenti aderiscano bene.
  9. Dopo che il prodotto è stato incollato, è consigliabile ripararlo. E in questo modo, tutto verrà afferrato non solo correttamente, ma anche bene.
  10. Una parte riparata è ben considerata se è rimasta per 1-3 giorni (a seconda della riparazione effettuata).

Poiché le parti rotte sono tutte dello stesso vetro, si consiglia di indossare guanti di gomma durante le riparazioni per proteggere in anticipo le mani da piccoli tagli e ferite.

Quando si incollano secondo necessità, le pinzette possono e devono essere utilizzate, ad esempio, per lavorare con dettagli fini.

La riparazione di porcellana e ceramica è molto semplice da eseguire secondo l'algoritmo sopra descritto.

Non dimenticare che tutti i prodotti riparati non sono più desiderabili per il cibo. Perché se, mettendo in tale prodotto, cibo acido o salato, le sostanze nocive contenute nella colla inizieranno a essere rilasciate. Ed è molto malsano.

Di conseguenza, sai come incollare la ceramica, come incollare i piatti in ceramica e come incollare la porcellana. Come scegliere la colla o fare la colla da soli.

Modi di incollare ceramica e porcellana

La ceramica, la terracotta e la porcellana appartengono a ogni famiglia. Spesso si tratta di prodotti belli, antichi, opere di buoni maestri. Decorano l'interno con la loro originalità, deliziano l'occhio e riscaldano l'anima. A volte è costoso, cose memorabili, ereditate dall'eredità. Ma la ceramica e la porcellana sono piuttosto fragili. Piatti, un vaso o una statuetta possono rompere. A volte il danno è così grave che la cosa ferita deve essere gettata via con grande dispiacere. Se c'è anche la minima speranza di ripristinare, prolungare la vita del prodotto, allora, ovviamente, dovrebbe essere usato. Ma come incollare la ceramica?

Adesivi sintetici

La colla per porcellana e ceramica può essere sia naturale (che può essere preparata da te) che sintetica.

Ci soffermeremo qui di seguito su come preparare noi stessi una malta colla biologica, ma per ora consideriamo gli adesivi sintetici che il mercato della chimica da costruzione offre in abbondanza.

Per scegliere una buona colla per la ceramica, devi stare attento a non essere timido a consultare

venditori, in quanto la scelta è davvero eccezionale. Ma ogni colla ha sia vantaggi che svantaggi. Alcuni non danno forti cuciture, la tintura è aggiunta ad altri e alcuni non sono sufficientemente resistenti all'umidità. Marte, BF-2, Rapid, MC-1, Mekol, Supercement, Ago, Elastosil-2, EDP, Patex sono consigliati per l'incollaggio di prodotti ceramici ecc. Incollano perfettamente la ceramica, con indici tecnici elevati. Marte è meritatamente considerato il migliore nella resistenza all'acqua.

Anche ottimale per i nostri scopi può essere definita una super-colla universale a base di cianocrilato.

È venduto in qualsiasi negozio speciale. Questa colla è comoda da usare, poiché è confezionata in tubetti per uso singolo. Molte persone amano usare la colla PVA per i piatti, poiché la sua composizione è una delle più rispettose dell'ambiente. Ma dopo l'incollaggio con questa colla, è consigliabile passare attraverso un'altra cosa con uno strato di vernice, a volte diversi.

E come incollare la porcellana? Per la porcellana, così come per la ceramica, sono adatti anche adesivi epossidici e caseinati universali.

Soluzioni adesive organiche

C'è una massa di soluzioni organiche che possono essere fatte da soli a casa. Erano usati dai vecchi maestri. Le ricette hanno superato la prova del tempo e ci sono state trasmesse per eredità.

Ecco alcune semplici composizioni:

  • colla per il restauro di porcellana. Aggiungere la proteina 1 uovo alla polvere di gesso e mescolare accuratamente. La sostanza risultante deve essere incollata molto rapidamente, poiché si indurisce all'istante;
  • battere 1 bianco d'uovo in schiuma, lasciare riposare per un giorno. Quindi aggiungere del bicarbonato di sodio in modo che la massa della consistenza corrisponda al solito impasto. È bello incollare piccole statuette di porcellana con tale colla;
  • acqua, borace, caseina sono mescolati in proporzioni uguali, si aggiungono 2-3 gocce di formalina. La composizione si indurirà dopo 2-3 ore e può essere utilizzata.

Composizione più complessa, ma efficace: la cosiddetta "colla alimentare":

  • in 1 litro d'acqua aggiungere 100 grammi di zucchero, 100 grammi di calce idrata. mescolare;
  • cuocere la miscela a fuoco lento per circa 3,5 ore, in nessun caso far bollire;
  • fresco, riposare per 2-3 ore, scolare l'acqua;
  • aggiungere mezzo chilo di colla per piastrelle frantumata alla miscela. Mescola, difendi 12 ore;
  • la soluzione risultante per funzionare a freddo.

La colla di porcellana è adatta anche per la ceramica.

Come incollare la porcellana?

La porcellana è un po 'più facile da incollare rispetto alla ceramica, quindi passeremo da semplici a complessi. Quindi come incollare la porcellana?

Questo può essere fatto con l'aiuto di adobe autoprodotti sopra descritti, o usare una delle composizioni sintetiche: "Rapid", "Ago", "Mekol", "Elastosil-2", ecc.

L'algoritmo di azione sarà qualcosa del genere:

  • lavare e asciugare le superfici da incollare, quindi sgrassarle;
  • applicare un sottile strato di colla sui punti di unione, attaccare le parti tra loro e premere con decisione contemporaneamente;
  • Puoi avvolgere una corda per forza e non toccarla per diversi giorni.

E come incollare una statuetta di porcellana, dalla quale si sono staccati piccoli frammenti?

  • collegare la resina con l'indurente in un rapporto di 1:10, mescolare e riscaldare;
  • delicatamente, con un bastoncino sottile, applica la composizione nel punto in cui è necessario incollare i frammenti e lasciare agire per alcuni minuti;
  • attaccare frammenti del prodotto rotto, premere leggermente;

Asciugare completamente tutto in un giorno.

Questo è il modo per incollare una tazza di porcellana o un altro prodotto.

Useremo la colla super in questo caso:

  • lavaggio in superficie, asciutto, sgrassare;
  • Spalmare con colla, asciugare per 20 minuti. Quindi copri con il secondo strato e premi le superfici incollate l'una contro l'altra;
  • quindi mettere il prodotto incollato in un grande contenitore, riempirlo con acqua calda e far bollire per 2-2,5 ore a fuoco basso;
  • raffreddare il prodotto in acqua e quindi rimuoverlo;
  • allo stesso modo, puoi scaldarlo nel forno o semplicemente tenerlo sul fornello. Ma questo dovrebbe essere fatto con molta attenzione in modo da non surriscaldare il prodotto.

Allo stesso modo, è possibile riparare vasi di porcellana o statuette, la cosa principale è che la colla deve essere impermeabile. Dopo l'essiccazione dell'oggetto restaurato, è possibile rivestirlo ulteriormente con uno o più strati di vernice per conferire maggiore resistenza.

Come incollare la ceramica?


I prodotti ceramici sono molto più pesanti e voluminosi di quelli in porcellana, quindi il loro incollaggio è un po 'più laborioso. Quindi come incollare la ceramica per renderla resistente e affidabile?

Le regole di incollaggio sono:

  • raccogliamo tutte le parti rotte del prodotto, le laviamo in acqua tiepida (è possibile con detersivo per piatti), sciacquate e asciugate;
  • raccogliamo parti secondo lo schema per vedere come incolleremo;
  • sgrassato con acetone o altri composti incollati;
  • applichiamo la colla con uno strato sottile (stick o pennello sottile);
  • lascia asciugare il primo strato, quindi applica il secondo;
  • premiamo le parti e trattiamo per alcuni minuti. Quindi con un batuffolo di cotone rimuovere delicatamente i resti;
  • dopo un po 'di tempo, in modo che la prima parte sia ben incollata, incollando la successiva, ecc.;
  • quindi il prodotto incollato deve essere ben fissato con una treccia, un morsetto o altro dispositivo per il periodo specificato nelle istruzioni adesive. Un oggetto piccolo è buono da inserire in un contenitore con sabbia, questo contribuisce a una connessione affidabile tra tutti i dettagli. Di solito ci vogliono 2-3 giorni per completare la cucitura della cucitura.

I frammenti di prodotti ceramici sono piuttosto nitidi, quindi è meglio indossare guanti di gomma durante la riparazione, proteggendo le mani da eventuali tagli.
È conveniente usare le pinzette per lavorare con dettagli eccellenti.

Ora abbiamo imparato molto su come incollare correttamente ceramica e prodotti in porcellana. Quali adesivi è meglio scegliere e come prepararli da soli. E se la sfortuna accade alla nostra amata coppa, vaso o figurina, cercheremo di applicare queste conoscenze nella pratica per prolungare la vita del prodotto.

Colla per faience

Regole generali È sempre necessario iniziare l'incollaggio con una semplice operazione - con la preparazione delle superfici da unire. Devono essere puliti da polvere e altri contaminanti, sgrassati con qualsiasi solvente e quindi asciugati. Il film adesivo dovrebbe essere il più sottile possibile e, quando si fissano le parti da incollare, "afferrare" il più possibile le superfici.

Se la superficie sulla frattura è complicato sollievo diffusa migliore adesivo in due stadi: uno strato sottile che dovrebbe asciugare a tal punto che, quando il polmone, senza sforzo, l'allineamento superficie sarà non aderire l'uno all'altro, e quindi il primo al secondo strato koto - È il tempo necessario per collegare le parti da incollare per tutto il tempo indicato nelle istruzioni di un particolare adesivo.

Collegando le superfici preparate in questo modo, è necessario assicurarsi che vengano premute il più strettamente possibile. Non è nemmeno il tempo a giocare un ruolo importante, ma la forza con cui le parti da incollare vengono premute l'una contro l'altra - allo stesso tempo le bolle d'aria microscopiche dovrebbero essere (idealmente) completamente escluse, il che potrebbe influire negativamente sulla forza del giunto adesivo.

Con la forza di premere insieme le parti da incollare, assicurano che la colla colmi al meglio i microscopici pori e le fessure del materiale. Gli oggetti di grandi dimensioni - il coperchio del serbatoio di lavaggio - sono collegati su una superficie piana orizzontale.

Per quanto riguarda l'invecchiamento a lungo termine sotto il giogo, sono richieste quelle composizioni adesive che vengono preparate utilizzando diversi solventi; quando un tale adesivo si asciuga, il solvente evapora e i suoi vapori "spingono" le superfici unite. È chiaro che questo non contribuisce a una connessione stretta e quindi a un legame affidabile.

Per la fissazione, è possibile utilizzare una pinza o una treccia stretta, i piccoli oggetti sono spesso semplicemente bloccati in un secchio con sabbia pulita e asciutta e un carico viene posizionato sullo strato di sabbia, mentre i grani di sabbia trasmettono uniformemente la forza sull'intera superficie.

Per incollare un lavandino in marmo rotto, una tazza del water rotta, un corpo del rubinetto scheggiato e altri elementi e dispositivi idraulici, vengono usati adesivi diversi, ognuno dei quali richiede metodi di lavoro specifici. Soffermiamoci sui tipi e sullo scopo delle varie composizioni adesive.

L'adesivo universale per tutti gli usi BF-2 ha un campo di applicazione praticamente illimitato per la riparazione di apparecchiature sanitarie. BF-2 è adatto sia per l'incollaggio di prodotti in plastica (tubi e raccordi di tubazioni in PVC, sifoni di vari tipi di materiali termoplastici, ecc.), Sia per l'incollaggio e la riparazione di impianti idraulici. L'incollaggio è notevolmente accelerato dal successivo riscaldamento.

Rubinetti con rivestimento ceramico incrinato, coperchi di cisterne e altri oggetti in terracotta sono talvolta riscaldati immediatamente sopra la stufa o anche in un forno, a una temperatura non superiore a 100 ° C.

Ceramiche e maioliche sono anche incollate in modo abbastanza affidabile insieme agli adesivi già pronti EPO, EDP, Mars, MC-1, Rapid, Unicum e molti altri. Ci sono composizioni fatte in casa.

Per l'incollaggio di ceramiche e porcellane, e plastica in casa è semplice da preparare adesivo a base di caseina: 2 parti di acqua veniva impastata 10 parti caseina a 1 parte di borace, e poi ulteriormente aggiunto 2 parti di acqua. Per rendere impermeabile la futura cucitura, è possibile aggiungere alcune gocce di formalina o una soluzione di allume di alluminio alla soluzione finale. La colla si indurisce dopo 2-3 ore.

Per incollare oggetti di grandi dimensioni in maiolica o porcellana, è possibile preparare indipendentemente la colla della seguente composizione: per 1 parte di farina di vetro (vetro tritato) 2 parti di sabbia di fiume setacciata e 6 parti di colla di silicato (vetro liquido). L'adesivo è abbastanza forte, ma la cucitura sarà molto evidente.

Ecco una ricetta per un'altra colla fatta in casa: per 1 parte di calce viva 10 parti di gesso e 2,5 parti di vetro liquido. La composizione si indurisce molto rapidamente, quindi deve essere preparata immediatamente prima dell'uso.

Un'altra colla costituita da trementina (1 parte) e gomma lacca (2 parti in massa) può essere preparata per il futuro: sciogliere 25 g di trementina e 50 g di gomma lacca leggera a fuoco basso, raffreddare il composto e dividerlo in piccole tessere. In questa forma, la colla può essere conservata per un lungo periodo di tempo: prima dell'uso è sufficiente riscaldare nuovamente la massa, applicarla con uno strato sottile sulle superfici da incollare e stringere con decisione. Rimuovere la colla in eccesso che ha sporguto lungo la cucitura immediatamente.

Gli oggetti in porcellana possono anche essere incollati insieme a una composizione a base di gesso. Per la preparazione della colla sarà necessario, oltre all'intonaco scultoreo o medico, l'allume ordinario. La colla viene preparata come segue: il gesso bruciato viene lasciato in una soluzione satura di allume per 24 ore, quindi essiccato, calcinato e frantumato nuovamente, dopodiché la polvere viene diluita con acqua fino alla consistenza di una spessa panna acida.

Per rompere un lavandino di marmo in più pezzi, è necessario almeno farlo cadere su una superficie dura. Più spesso accade un altro fastidio: un oggetto pesante cade sul guscio stesso. A causa di impatti meccanici, il marmo non si spezza in pezzi, ma sulla superficie del guscio possono apparire piccole schegge o persino crepe.

Lavabo da appoggio in marmo croccante che è possibile ripristinare. Ciò richiede la pasta di acqua schiacciata nel cerotto adesivo (per marmo bianco) e se ocra, purè ardesia (pannelli di fibre di amianto) o altri riempitivi necessario un altro particolare tonalità in mastice aggiunto. Dopo l'indurimento, la striscia di mastice dovrebbe essere lucidata.

Accade, anche se non spesso, che una costosa lastra di marmo sia ancora spezzata in diversi pezzi di grandi dimensioni. Un lavabo in marmo rotto o una mensola per lavabo possono essere incollati usando colla a base dello stesso marmo, macinata in polvere. Se sfregamento (eccetto la sporgenza) è nulla, cerotto adesivo di gomma arabica da: 4 parti di gesso schiacciato mescolati con 1 parte di gomma arabica (polvere), è stata aggiunta la miscela risultante (che invia un battitore) ricca soluzione di borace in acqua fredda. Le superfici imbrattate dalla colla ricevuta saldamente premono l'amico all'amico e lo lasciano in un luogo fresco e asciutto per 5 - 7 giorni.

Se si vuole fare la cucitura completamente invisibile, devono ancora preparare un "marmo" collante: un po 'di chili di marmo in polvere e mescolato con la cera e gomma, nelle proporzioni: 2 parti di marmo 2 pezzi di cera e 1 parte della gomma. Dopo aver riscaldato la miscela in un bagno d'acqua, viene applicata alle superfici da incollare e l'adesivo in eccesso viene rimosso con cura.

Suggerimenti per incollare la toilette: come e cosa incollare?

Nella vita, ci sono spesso situazioni in cui un bagno ha bisogno di riparazioni urgenti e non è noto come incollare la toilette.

Questo accade quando si maneggiano incuranti accessori per bagni e toilette. La pratica mostra che il sedile del water fa bruscamente cadere, puoi danneggiarlo involontariamente.

Questo dispositivo sanitario ha una resistenza sufficiente a sopportare carichi pesanti.

Allo stesso tempo, è necessario sapere che ci sono servizi igienici sul mercato, prodotti da diverse tecnologie e diverse società.

I prodotti hanno vari design e metodi di fissaggio in un determinato luogo.

Materiali per la produzione di water

La domanda - di cosa sono fatti i bagni, si alza di fronte a una persona quando questo dispositivo deve essere riparato. In un moderno appartamento ben tenuto è impossibile fare a meno di questo dispositivo.

Secondo le statistiche, in determinate condizioni, il bagno viene utilizzato ogni sette minuti.

Date queste circostanze, i servizi igienici sono realizzati con i seguenti materiali:

I prodotti richiedono non solo la resistenza meccanica, ma anche la capacità di resistere all'esposizione ad un ambiente chimicamente aggressivo.

I bagni in metallo sono spesso installati in luoghi pubblici. Il dispositivo metallico può essere installato nel paese o nella realizzazione di un progetto di design.

I vasi igienici in ceramica sono i più diffusi. I prodotti hanno parametri universali per la possibilità della loro posizione e fissaggio.

Una vasta esperienza accumulata nell'installazione, riparazione e smontaggio del water, del serbatoio, delle valvole. Allo stesso tempo vengono regolarmente registrate varie violazioni delle regole di installazione e funzionamento di una tazza del water.

Ciò, a sua volta, porta alla distruzione parziale o completa del prodotto.

Cause di crepe e scheggiature

Nonostante la loro durezza, terracotta e porcellana rimangono materiali fragili.

Con un punto meccanico o effetto termico, un prodotto di porcellana si spacca facilmente e si scinde in diversi frammenti. E la domanda sorge spontanea: come incollare la toilette?

Molto spesso, le seguenti cause e azioni portano alla violazione dell'integrità della tazza del water:

  • colpire un oggetto duro;
  • forte calo di temperatura;
  • errori di installazione.

Quando una bottiglia di lacca per capelli scende regolarmente sul coperchio della cisterna, prima o poi il coperchio si spezzerà.

Se l'acqua bollente viene versata nella toilette, allora è probabile che in questo caso si formi una crepa.

Quando si installa la toilette in un nuovo appartamento o quando si sostituisce un vecchio prodotto, è necessario seguire chiaramente la sequenza delle azioni e prestare attenzione.

Il video mostra il processo di installazione della toilette.

È necessario sapere che una fissazione affidabile del dispositivo idraulico sulla base può essere eseguita con l'aiuto di bulloni, colla o chiodi liquidi.

Quando si usano i bulloni, devono essere serrati uniformemente in modo che non ci sia tensione aggiuntiva nel corpo del water.

Va sottolineato che un crack in questo caso può comparire dopo un certo periodo di tempo. Se si utilizza la colla per il fissaggio, è molto importante rispettare la tecnologia di preparazione delle superfici incollate.

Come incollare il water rotto?

Iniziando a riparare il WC, è necessario fissare saldamente il sedile in modo che non penzoli o rimuoverlo del tutto. L'intera procedura di incollaggio consiste di tre azioni.

Prima di eseguirli, dovresti preparare tutti i materiali e gli strumenti necessari per questo.

Oggi sul mercato puoi trovare facilmente un mezzo per incollare qualsiasi superficie e materiale.

E nonostante una tale abbondanza di scelte, ci sono molte ricette con cui la colla può essere fatta con le tue mani.

Usare "self made" significa non vietato, ma è preferibile utilizzare materiali di fabbrica.

Prima di iniziare questa procedura meticolosa ed esigente, è necessario prepararsi di conseguenza.

Per lavorare occorrerà:

  • colla speciale;
  • pelle levigata;
  • solvente;
  • spatola stretta;
  • tessuto morbido;
  • asciugacapelli

Puoi usare l'asciugacapelli per capelli secchi.

Preparazione delle superfici

Indipendentemente dal fatto che il WC in porcellana debba essere incollato insieme o in ceramica, la superficie dei pezzi da incollare deve essere pulita e sgrassata.

A tale scopo viene utilizzata carta vetrata fine. Successivamente, le superfici incollate vengono pulite con un panno morbido e trattate con acetone o benzina.

Incollatura

La sequenza di azioni è determinata in base al tipo di colla. Molto spesso, la colla viene applicata (incluso il serbatoio) in due passaggi. Dopo aver applicato il primo livello, è necessario mettere in pausa.

Durante questo tempo, la colla aderisce alla superficie della porcellana. Quindi viene applicato il secondo livello e i frammenti sono interconnessi.

Devono premere l'uno il più possibile.

La finitura finale

È molto importante premere le parti da unire e tenerle in questa posizione per un certo tempo.

Questo periodo è indicato nelle istruzioni per l'uso dell'adesivo, che è sempre stampato sulla confezione. Dopo che la cucitura è completamente asciutta, dovrebbe essere trattata con tela smeriglio.

Quindi deve essere sgrassato e mettere un altro strato di colla.

In questo processo, il ripristino del bagno è completo.

Come scegliere la colla?

Dalla pratica è noto che per un fissaggio affidabile di frammenti ceramici, è possibile utilizzare i cosiddetti chiodi liquidi.

Se è necessario ripristinare il serbatoio di scarico, la tecnologia di incollaggio è esattamente la stessa. Articoli sanitari e porcellane ben colla composizioni già pronte, che sono liberamente vendute nella rete commerciale.

Tra questi è necessario nominare colla BF-2 di lunga data e collaudata. L'abbreviazione BF sta per "butyralphenol".

Un valore numerico indica la percentuale di polivinilbutirrale. Maggiore è il numero, maggiore è l'elasticità del legame adesivo. Pertanto, BF-6 per l'incollaggio della toilette non è adatto.

Per incollare la toilette o la cisterna, è possibile utilizzare la resina epossidica. Si attacca saldamente, ma non è molto comodo gestirlo.

È preferibile prendere la colla "Rapid" o "Unicum". Il sedile del water è incollato a qualsiasi di queste formulazioni.

Nel processo di scelta della composizione adesiva, ogni maestro deve fare affidamento sulla propria esperienza e consigli dall'ambiente più vicino.

Spesso è necessario preparare una composizione del genere indipendentemente dai singoli componenti.

Il coperchio del serbatoio può essere incollato con chiodi liquidi. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che per il ripristino della toilette questa composizione non è adatta.

Sulla base delle unghie liquide, è possibile preparare una miscela adesiva di alta qualità, aggiungendo gesso e un po 'di lime veloce. Allo stesso tempo, è necessario sapere che questa composizione "si blocca" molto rapidamente.

Si prepara immediatamente prima di incollare. Nel processo di incollaggio la composizione in eccesso deve essere immediatamente rimossa con un panno o un panno morbido.

Come mostra la pratica, spesso si verificano fessure o schegge sul water. Da tale problema, nessuna delle persone che vivono nell'appartamento è assicurata.

Se il sedile è rotto, è più facile sostituirlo che incollare. Una ciotola di carta igienica incollata, ovviamente, servirà ancora per un po 'di tempo.

Va ricordato che il dispositivo idraulico ripristinato (compreso il serbatoio) non ha più la resistenza originale.

E dopo un po 'di tempo dovrà essere sostituito con uno nuovo.

Come e cosa incollare l'impianto idraulico rotto?

A volte capita che una tazza del water normalmente funzionante venga scheggiata o incrinata, spesso con un serbatoio e mensole del bagno in ceramica, marmo e così via. Dopo tutto, anche l'impianto idraulico di alta qualità e costoso viene utilizzato per rompere e rompere, anche a dispetto di un buon livello di durata. Ma se l'impianto idraulico è costoso, non è consigliabile modificarlo solo a causa di un leggero malinteso.

Parliamo di come e con cosa, per incollare il water, la cisterna, i ripiani di materiale simile. Non è possibile per tutti i casi indicare l'ora esatta di un utilizzo possibile di una cosa dopo la sua riparazione: è individuale per ogni caso e dipende dal luogo del danno, dalle sue dimensioni, dal metodo di incollaggio e così via.

La prima versione di bonding

Passi per attaccare le fogne.

Per sigillare una fessura o incollare una tazza del water o una cisterna fessurata, è necessario preparare quanto segue:

  • colla impermeabile, saldatura a freddo, sigillante epossidico o siliconico;
  • pelle di levigatura fine;
  • acetone o solvente;
  • spatola stretta per una facile applicazione del materiale adesivo;
  • stracci;
  • costruzione asciugacapelli (è possibile e a casa).

Prima di tutto, il chip e la superficie danneggiata vengono accuratamente puliti con carta vetrata, asciugacapelli o un panno, privo di piccole particelle. Quindi entrambe le superfici vengono sgrassate con un solvente o acetone e poi riscaldate bene con un asciugacapelli per far evaporare al massimo l'umidità dall'area della futura articolazione.

Se il serbatoio o il WC a causa di un danno ricevuto non è un chip molto grande, sarebbe più corretto incollarlo con una colla impermeabile.

Le fasi di installazione del bagno.

Quindi, sulla superficie pulita, sgrassata e ben asciutta è necessario applicare con molta attenzione un sottile strato di colla e secondo le istruzioni allegate per resistere al tempo necessario. Solo dopo questo, i pezzi dovrebbero essere premuti l'un l'altro il più possibile per alcuni minuti.

Se si tiene questo livello correttamente, si può dimenticare di scheggiare per diversi anni. Ma dovresti sapere che il serbatoio danneggiato e il gabinetto, anche se il luogo della fenditura non è molto evidente o non visibile affatto, richiederà un trattamento aggiuntivo della cucitura. In primo luogo - per rafforzarlo, e il secondo - per scopi estetici.

Quindi, la giuntura esterna ottenuta incollando la tazza del water o la cisterna deve essere trattata con mastice delle cuciture utilizzate per le piastrelle di ceramica, o con resina epossidica speciale con un riempitivo che è più adatto per il colore degli impianti idraulici riparati. Il WC o la cisterna è rinforzato dall'interno alla giunzione delle cuciture con uno strato aggiuntivo di colla e una striscia di metallo morbido inossidabile o plastica sottile. L'area di preamplificazione viene pulita con un panno abrasivo, sgrassato e asciugato con il phon.

Puoi incollare la fessura di una cisterna o di un water in modo simile. Le superfici interne ed esterne dell'area della fessura vengono pulite, sgrassate e completamente asciugate. Quindi l'area trattata viene accuratamente rivestita con resina epossidica. E dall'interno, la cisterna o il water del sito di spaccatura viene migliorata incollando una striscia di metallo inossidabile plastico o morbido. Sul lato esterno, dopo che la colla epossidica si è asciugata, l'area della fessura dovrebbe essere ulteriormente spalmata con colla impermeabile.

Regole generali per l'incollaggio di tubature

Preparazione di tubi per l'incollaggio.

È chiaro che in ogni caso è impossibile fare a meno dell'elaborazione corretta delle superfici da unire, come descritto sopra. Ma a volte è impossibile cavarsela con un singolo strato di colla, ad esempio se la superficie della faglia ha un rilievo difficile.

In questo caso, una pulizia accurata con la sabbiatura può solo danneggiare: se taglia troppo il rigonfiamento, quando si incollano, i vuoti possono formarsi che sicuramente non contribuiranno alla forza della cucitura. In questo caso, la frattura viene elaborata solo leggermente, tutto l'eccesso viene rimosso con un asciugacapelli, sgrassato, asciugato correttamente e rivestito con un sottile strato di colla.

Vista generale dei lavelli per le stanze del bagno e del bagno: a - console, b - sul piedistallo, c - sul semi-piedistallo, d - built-in.

Poi viene dato il tempo alla quasi completa asciugatura del primo strato di colla e solo allora viene applicata la seconda. E il secondo strato viene invecchiato secondo le istruzioni, quindi le parti vengono incollate insieme. Qui è la forza pressante che svolge un ruolo importante, non il tempo. Idealmente, sarebbe bene eliminare completamente anche le bolle d'aria microscopiche dalla giuntura, motivo per cui una forte pressione e un doppio strato di colla sono così importanti.

Se il serbatoio ha subito danni al coperchio, le sue parti divise devono essere unite su una superficie orizzontale. Una vulcanizzazione sotto il giogo richiede alcune composizioni adesive preparate con diversi solventi. Quando la colla si asciuga, il solvente evapora, spingendo così le superfici da incollare. Per evitare una cattiva connessione, utilizzare un socket.

Per fissare in modo sicuro le parti da incollare, viene solitamente utilizzata una treccia o un morsetto, e piccoli oggetti in ceramica possono essere collocati in un secchio con sabbia pulita su cui viene posizionato il carico, mentre i granelli di sabbia trasferiscono un rinforzo uniforme alle superfici da incollare.

Incollaggio di superfici di marmo

Alcuni dei modelli di rubinetteria sono: a - un rubinetto della cucina, b - un rubinetto della cucina con una doccia in rete e un - un rubinetto per un lavabo a rilascio controllato.

Per l'incollaggio di sanitari in marmo (ripiano per toilette, corpo rubinetto, lavello, cassetta) si utilizzano adesivi di una composizione molto diversa, che richiedono applicazioni specifiche. Considera alcuni adesivi.

Universale e familiare a molti adesivi universali BF-2 è utilizzato in quasi tutti gli impianti idraulici di riparazione. È adatto per l'incollaggio di tubi in plastica, sifoni, materiali termoplastici, raccordi e altre apparecchiature simili, nonché per la riparazione e l'incollaggio di sanitari. E il legame con la colla BF-2 viene accelerato dal successivo riscaldamento del punto di incollaggio.

A tale scopo, gli elementi in terracotta, i miscelatori incrinati con rivestimento ceramico, i coperchi dei serbatoi del bagno sono incollati sopra la stufa elettrica o in un forno riscaldato a 100 ° C dopo l'incollaggio. Faience e ceramica incollano in modo abbastanza affidabile gli adesivi finiti: EPD, EPO, MTs-1, Mars, Unicum, Rapid e simili.

Adesivi autoadesivi

Dispositivo lavello: 1 - montaggio a parete; 2 - staffa, 3 - scarico, 4 - largo dado, 5 - dado di bloccaggio, 6 - vetro, 7 - cemento, 8 - drenaggio.

È possibile produrre la colla e farlo da soli. Ad esempio, per incollare una tazza di ceramica o faience, puoi preparare la colla, che si basa sulla caseina.

Ricetta prima. 10 parti di caseina e 1 parte di borace vengono impastate in 2 parti di acqua, successivamente vengono aggiunte altre 2 parti di acqua. Per la produzione di cuciture impermeabili nella soluzione finita, è necessario aggiungere alcune gocce di una soluzione di allume di alluminio o formalina. Tale colla si indurisce in 2-3 ore - durante questo periodo dovrebbe essere usato per lo scopo previsto.

Per incollare oggetti di porcellana o faience di grandi dimensioni (per esempio toilette o vasca) è possibile preparare la seguente composizione adesiva:

  • 1 parte di vetro triturato;
  • 2 pezzi di sabbia setacciata dal fiume;
  • 6 pezzi di vetro liquido o colla ai silicati.

Questa colla è abbastanza forte, ma non è facile rendere la cucitura con esso discreta.

  • 1 parte di calce viva;
  • 10 pezzi di gesso;
  • 2,5 pezzi di vetro liquido.

Questa composizione deve essere preparata immediatamente prima dell'uso, quando la superficie è completamente preparata per l'incollaggio, poiché si indurisce rapidamente.

La terza ricetta. Per la produzione del futuro si adatta una diversa colla. Richiede 1 parte di trementina (in peso) e 2 parti di gommalacca leggera. Trementina e gomma lacca sono fuse a fuoco basso, accuratamente mescolate e raffreddate. Successivamente, la massa risultante può essere divisa in piccole tessere e lasciata per la conservazione.

Tale colla viene conservata a lungo, prima dell'uso, deve essere riscaldata e applicata con uno strato sottile sulle superfici da incollare, che quindi devono essere fortemente compresse. La colla in eccesso sporgente viene immediatamente rimossa.

La quarta ricetta. Un WC in porcellana o altri articoli realizzati con questo materiale possono essere incollati insieme con un composto a base di gesso. Per la preparazione di questa colla occorrerà anche l'allume ordinario. Questa colla viene preparata come segue: in una soluzione satura di allume, il gesso bruciato viene immerso per 24 ore, quindi viene essiccato, calcinato e frantumato, quindi la panna acida viene diluita con acqua fino alla consistenza della panna acida.

Incollare un lavandino di marmo

Per riuscire a rompere il lavello o il vaso del marmo in più pezzi, questi oggetti dovrebbero almeno essere lasciati cadere su una superficie dura. Ma più spesso si scopre che un oggetto pesante pesante cade su di loro, in questo caso il marmo, anche se non diviso in pezzi, ma i trucioli piccoli saranno precisi. A volte producono anche crepe.

Per il restauro di tali oggetti usate la pappa dall'unabastro pestato in acqua di colla adatta per il marmo bianco. E se necessario, aggiungere ardesia schiacciata, ocra o altri riempitivi per dare alla miscela la tonalità desiderata. Dopo che questo stucco sulle cuciture o incrinature si indurisce, dovrebbe essere lucidato.

Ricetta cinque. Gesso misto frantumato in 4 parti con 1 parte di gomma arabica in polvere. Nella miscela risultante viene aggiunto allo stato del test del liquido una soluzione forte di borace in acqua fredda. L'articolo incollato in questo modo viene lasciato per 5-7 giorni in un luogo fresco.

Se è necessario rendere la cucitura quasi impercettibile, è possibile incollare una toilette separata in marmo o un lavandino utilizzando una miscela a base dello stesso marmo, ma macinata in polvere.

Ricetta sei. Marmo in polvere mescolato con gomma e cera nelle seguenti proporzioni: 2 parti di polvere di marmo sono 2 parti di cera e 1 parte di gomma naturale. La miscela viene riscaldata a bagnomaria, quindi viene applicata sulle superfici incollate e ben preparate, comprimere e rimuovere la colla in eccesso.

Un'altra ricetta per l'incollaggio di maiolica e vetro è la seguente: 100 grammi di calce spenta e 100 grammi di zucchero si sciolgono in 1 litro d'acqua. Tutto questo viene cotto a fuoco basso per 3 ore senza ebollizione. Quindi la miscela viene depositata e l'acqua viene scaricata. Si aggiunge 0,5 kg di adesivo per piastrelle frantumate, si mescola e si invecchia per mezza giornata. Successivamente, l'acqua in eccesso viene scaricata dalla colla rigonfia, e viene messa a fuoco lento per completa dissoluzione. Tale colla viene utilizzata allo stato raffreddato.

Questa colla è ancora inferiore a quella sintetica in parametri quali resistenza all'acqua e suscettibilità ai microrganismi. Ma in assenza di un adesivo sintetico, anche questo funzionerà, finché non sarà possibile utilizzarne uno più duraturo.

Ovviamente, l'elenco degli adesivi sintetici e autoprodotti non è esaustivo. Nel nostro tempo, lo sviluppo costante e l'innovazione nei negozi specializzati, puoi trovare altri marchi.

Chimica popolare

Menu principale

Per incollare ceramiche usate adesivi speciali. Probabilmente, poche persone vogliono incollare pezzi di una tazza rotta, un vaso o un apparecchio sanitario. Ma il legame delle parti in ceramica nella riparazione dei dispositivi di alimentazione elettrica avviene abbastanza spesso. E nella costruzione di adesivi ceramici sono ampiamente utilizzati per il fissaggio di piastrelle ceramiche.

Forse gli adesivi ceramici più usati nella costruzione per il fissaggio di piastrelle ceramiche su varie superfici: cemento, legno, cartongesso, mattoni.

Esistono diversi tipi di adesivi per la posa di piastrelle in ceramica - mastici, miscele secche e adesivi epossidici.

mastici

La composizione di mastice include colla e additivi chimici.

Applicare mastice per il fissaggio di piastrelle ceramiche su una superficie piana - compensato, metallo, legno, cartongesso. Le materie plastiche non contengono acqua, quindi non rovinare la superficie che non trasporta l'umidità. Ma non possono essere utilizzati per il riscaldamento di superfici - caminetti, stufe, stufe. In questo caso, miscele adesive asciutte idonee.

Miscele adesive a secco

Tutte queste miscele sono costituite da cemento, sabbia e additivi chimici. Il cemento e la sabbia sono mescolati approssimativamente nelle stesse proporzioni e gli additivi per ciascuna miscela sono diversi. Gli additivi chimici conferiscono alle miscele proprietà diverse: resistenza all'umidità, resistenza al gelo, capacità di adesione, ovvero adesione tra la superficie della piastrella e la superficie su cui è attaccata. Prima di utilizzare la miscela secca viene diluito con acqua. Il mix è selezionato a seconda di dove verrà incollata la piastrella: all'interno o all'esterno. Va detto che tali miscele sono ideali per superfici irregolari in presenza di deviazioni da orizzontale o verticale. In questo caso, con l'aiuto di miscele adesive, le irregolarità sono facilmente eliminate. Le miscele sono utilizzate quando il lavoro deve essere fatto con urgenza, dal momento che si impadroniscono in poche ore.

Adesivo epossidico

Colla epossidica costituita da resina e indurente di tipo acido o basico. Quando mescolati, formano un composto molto forte. Ciascuno dei componenti della colla è venduto separatamente. La colla, costituita solo da resina e indurente, è chiamata bicomponente.

Ma la colla epossidica può anche consistere di molti componenti: indurenti, riempitivi, polveri di vari metalli, solventi (acetone o alcool), plastificanti, polimeri, modificanti.

L'adesivo epossidico è universale. È resistente all'umidità, acido e alcali, elastico. Attacca la ceramica su quasi tutte le superfici: metallo, vetro, legno, gomma. Riempire con colla epossidica e punti intercalari.

Gli adesivi epossidici sono utilizzati non solo per l'incollaggio di piastrelle ceramiche. Vengono utilizzati nei dispositivi di alimentazione per collegare la ceramica al metallo.

Gli adesivi epossidici multicomponenti sono utilizzati nel loro lavoro dai restauratori di prodotti ceramici per musei.

La ceramica può essere incollata con colle BF-2 e BF-4. Questi adesivi sono buoni isolanti elettrici. Sono utilizzati per incollare parti in ceramica, isolanti, tubi in ingegneria elettrica. Se la colla deve essere resistente all'umidità e al calore, utilizzare BF-2. E se vogliono che la cucitura sia elastica e resistente al gelo, applica BF-4.

Cosa succede se, ad esempio, un pezzo del tuo vaso di ceramica preferito si è spezzato e non vuoi separartene? In questo caso, è possibile utilizzare la supercolla universale a base di cianocrilato. Questa colla può essere acquistata presso qualsiasi negozio di ferramenta. E non è difficile da usare. Per fare questo, asciugare le superfici ceramiche legate con acetone o alcool per sgrassarle. E poi, premendoli con forza e tenendo premuto per 30-50 secondi, puoi star sicuro che sono saldamente incollati.