circa t t about to

fosso per deviare l'acqua

• "fuga" di capitali all'estero

• indica la fine dell '"ora di punta"

• scarico di acqua nella piscina

• acqua corrente nella piscina

• il processo di lasciare l'acqua della piscina

• uscita di denaro all'estero

• fuga di capitali all'estero

• la deriva di capitali all'estero

• diminuzione di acqua e capitale

• diminuzione del capitale o dell'acqua

• diminuzione, diminuzione del capitale

• fuga di capitali dal paese

• perdita di "cervelli" dalla fabbrica

• perdita del personale della fabbrica

• il cervello "navigato" sopra la collina

• partenza del capitale all'estero

• Tubo o fossa per drenare qualsiasi liquido

Canale di drenaggio: come equipaggiarlo correttamente, la sequenza di lavoro

Pochi prenderanno per smentire l'affermazione secondo cui oggi il sistema di acque piovane e la sua varietà - il canale di drenaggio (o drenaggio) - è parte integrante dell'intero paesaggio del sito, che è più suscettibile alle inondazioni durante le piogge o l'acqua di disgelo. In questo caso, capita anche che poche persone abbiano un'idea di cosa sia un drenaggio e come attrezzarlo.

Che cos'è un canale di drenaggio

In effetti, qualsiasi canale di drenaggio è una depressione speciale nel terreno, disposta lungo la strada o lungo il perimetro dell'oggetto, sezione.

Fossa di drenaggio - una struttura nel terreno, progettata per proteggere il suolo dall'erosione o dai ristagni, raccogliendo le acque superficiali e deviandole verso il corso d'acqua più vicino.

Il principio del suo funzionamento è estremamente semplice: l'acqua che si è accumulata dopo intense piogge non ristagna sul terreno, ma scorre lungo il fondo di un fosso in uno scarico appositamente attrezzato o in un serbatoio naturale. Se l'acqua viene scaricata dal territorio sovrastante, tale fossa di drenaggio viene chiamata altopiano. E se la rimozione viene effettuata intorno al perimetro del sito o lungo la strada, allora questo è un fosso.

Quali sono i vantaggi di un canale di drenaggio

Prima di tutto, un simile fossato è progettato per deviare efficacemente l'acqua dal sito. In tal modo sarà possibile prevenire tali fenomeni spiacevoli come:

  • allagamento del sito e relativo ristagno, formazione di pozzanghere sul terreno;
  • putrefazione di strutture in legno e radici di piante;
  • la soppressione della crescita delle piantagioni sul territorio;
  • la comparsa di funghi e muffe sulle pareti degli edifici;
  • cattiva salute a causa di esposizione ad alta umidità;
  • accumulo di sporco nella zona.

Precipitazioni e neve sciolta causano considerevoli danni alle attività economiche, aumentano l'umidità in eccesso nel terreno, che può rovinare la progettazione del paesaggio, portare alla morte delle piante da giardino e distruggere le fondamenta dell'edificio.

Inoltre, scavare un fossato, di norma, non implica il coinvolgimento di attrezzature specializzate per l'edilizia pesante. Letteralmente ogni proprietario è in grado di prendere la vanga a baionetta più comune e scavare in modo indipendente un fossato. Il canale di drenaggio è anche il metodo di drenaggio più economico ed efficace. Non richiede praticamente alcun esborso di denaro.

Svantaggi di un canale di drenaggio

Tuttavia, questo metodo di organizzazione del drenaggio ha anche i suoi inconvenienti. Ad esempio, un fossato è meno efficiente delle fogne temporalesche lineari e anche con drenaggio lineare superficiale.

Il fossato non si distingue per una lunga vita di servizio. Tuttavia, se ti approcci con saggezza al suo accordo e come dovrebbe essere rafforzato, questi termini dureranno in larga misura. Ma anche allo stesso tempo, il fosso ha bisogno di manutenzione regolare - ripristino del terrapieno, pulizia e altre riparazioni.

Inoltre, il canale di drenaggio può rovinare l'aspetto del sito. Ma anche qui tutto dipende in gran parte dalla fantasia del proprietario stesso. Ci sono esempi di canali di gronda ben decorati, ben integrati nel design del paesaggio.

Un fossato è un lungo sistema di drenaggio aperto del tipo più semplice, scavato nel terreno per la raccolta e il drenaggio dell'acqua, che si accumula a causa di una grande quantità di precipitazioni.

Dove sono usati principalmente canali di drenaggio

Il canale di drenaggio, di regola, trova la sua applicazione in aree private non troppo grandi. Ciò è dovuto al basso grado di automazione del lavoro sulla sua disposizione. E quindi su una scala industriale i canali di drenaggio sono poco utilizzati. Ciò è dovuto anche ai motivi degli svantaggi di cui sopra: la necessità di riparazioni frequenti, una vita breve, ecc. Va inoltre tenuto presente che, in base alle normative vigenti, è impossibile dotare i canali di drenaggio e portarli a:

  • serbatoi in cui vivono pesci e altri organismi viventi;
  • forre e fossati non fortificati o erosi;
  • fiumi che hanno acqua corrente;
  • serbatoi che dispongono di spiagge per la ricreazione;
  • così come alle pianure naturali, dove il terreno è soggetto a ristagni.

È importante! È vietato organizzare fossi di drenaggio in quei luoghi in cui il livello del flusso di acque sotterranee si trova a una profondità inferiore a due metri. Ciò è dovuto al fatto che altrimenti acque reflue sporche possono entrare nella falda acquifera. Se il sito presuppone la deposizione di acque sotterranee, i canali di drenaggio sono dotati di vassoi chiusi.

La mancanza di drenaggio - erosione e crollo delle pareti. Pavimentare un fossato con una pietra naturale è un modo per rinforzare le pendenze del canale di drenaggio, oltre a conferirgli un aspetto estetico.

Quali sono i requisiti tecnici per i canali di drenaggio

Al fine di garantire la massima efficienza del canale di drenaggio, è necessario seguire determinati standard. Prima di tutto, è necessario assicurarsi di garantire il grado di inclinazione del fossato necessario. Se scoppia in una piccola area privata, allora possiamo procedere secondo il principio: 2 cm di dislivello per metro di lunghezza del fossato. In caso di sistemazione del drenaggio lungo strade e impianti industriali, l'angolo di inclinazione ottimale è 3-5 gradi.

La massima efficienza del canale di drenaggio è fornita dall'organizzazione del grado necessario della sua inclinazione.

Se, per qualche ragione, è impossibile fornire il necessario grado di parzialità, allora è necessario organizzare le correnti speciali e i cosiddetti pozzi d'acqua sul percorso dell'acqua. La velocità minima dell'acqua deve essere di 0,3 metri al secondo. In questo caso, il fosso può far fronte efficacemente nella maggior parte dei casi anche con flussi d'acqua relativamente intensi. Per quanto riguarda la dimensione del fosso stesso, sono come segue:

  • larghezza - circa 50 cm;
  • profondità - non meno di 70 cm;
  • le pendenze sui lati dovrebbero essere ad un angolo di 30 gradi.

Quali modi possono rafforzare il canale di drenaggio

Come già accennato, uno dei maggiori svantaggi che il canale di drenaggio ha è che i suoi muri e argini sono soggetti a distruzione naturale - spargimento ed erosione. Tuttavia, ognuno è in grado di ridurre l'effetto di questo fattore negativo. E per questo è necessario prendere misure per rafforzare sia il fossato stesso che le sue pendenze.

In primo luogo, anche in fase di costruzione è necessario garantire la presenza di uno speciale strato di sabbia-ghiaia drenante ai bordi del fossato. Sarà sufficiente un cuscino da 8 a 10 centimetri di spessore. Dopo il completamento del lavoro, i bordi del fossato possono essere piantati con arbusti ornamentali o selvatici, alberi. Da una parte, il loro apparato radicale rafforzerà le pareti del fossato e dall'altra darà un aspetto esteticamente più attraente.

Spesso la pietra naturale viene utilizzata per rafforzare il fossato e anche per migliorarne l'aspetto. Con una disposizione abile, può trasformare oltre il riconoscimento, una struttura apparentemente scomoda, come un canale di drenaggio.

La geogriglia è una costruzione a nido d'ape realizzata con nastri in polietilene, utilizzata per rinforzare terreni sciolti e non uniformi, per rafforzare pendenze e pendenze.

Si consiglia inoltre di utilizzare una geogriglia. Con l'aiuto di stampelle speciali, è attaccato al fondo e alle pareti del fossato. Si consiglia di posare lo stesso materiale dei geotessili sul terreno limoso del sito principale della tela. Lo spessore minimo del terrapieno per i geotessili dovrebbe essere di almeno 30 centimetri. Il geotessile può anche rafforzare le pareti stesse del fossato e il suo fondo. Usato per questo e il cosiddetto odernovka. La zolla viene tagliata da 6 a 10 cm di spessore e disposta sull'argine. Il suo fissaggio può essere fatto con ferri da maglia in legno. Infine, puoi semplicemente mostrare una certa immaginazione e utilizzare tutti i tipi di mezzi disponibili per rafforzare il fossato.

Come attrezzare un canale di drenaggio da solo

Di norma, i proprietari di piccoli appezzamenti preferiscono gestire da soli la costruzione di canali di drenaggio. E affinché il fosso possa agire con la massima efficienza, per prima cosa è necessario contrassegnare il sito, vista la pendenza naturale dell'area. Puoi persino pianificare in anticipo sulla carta. Per capire da quali punti è necessario deviare l'acqua, in primo luogo, puoi solo aspettare la prima pioggia e vedere esattamente dove l'acqua si è accumulata di più.

L'opzione di maggior successo - se il sito stesso è un terreno in pendenza. In questo caso, sarà sufficiente scavare semplicemente un fossato a forma di U oa forma di L. Anche la distribuzione e la disposizione del fosso "a spina di pesce", tutti i "rami" di cui vanno in parti del territorio e quindi si fondono in uno - il "tronco". Tenendo conto dei parametri sopra riportati della pendenza e della dimensione del canale, viene scavata una trincea, quindi il fossato viene rafforzato da uno dei metodi sopra proposti.

Con l'aiuto di canali di drenaggio, le aree umide vengono drenate per preparare i siti per la costruzione di edifici e strutture.

Cosa dicono gli esperti

La costruzione di canali di drenaggio nella zona è una necessità. Se il proprietario si è preso cura del loro accordo in tempo, può proteggersi da molti problemi contemporaneamente. E il canale di drenaggio è esattamente questo, dal quale è necessario svolgere lavori sul miglioramento di qualsiasi territorio.

Nel redigere lo schema, dovresti considerare la presenza di interferenze e ostacoli sulla strada. Se ci sono arbusti, devono essere strappati e trapiantati per evitare di inondare il sistema radicale. Tuttavia, il migliore, naturalmente, è quello di costruire un piano in modo da evitare ostacoli di qualsiasi tipo.

Come equipaggiare le grondaie e le grondaie

In primavera, quando la neve si scioglie o nelle stagioni di forti piogge, le acque reflue contribuiscono a salvare il terreno del giardino dall'umidità in eccesso, i cui elementi principali sono grondaie per la raccolta e il drenaggio di liquidi e un fossato.

Fosso di pietra decorato con pietra

Tipi di trincee temporalesche

Tutti i canali tempesta sono divisi in tre tipi principali:

  1. tipo aperto;
  2. tipo chiuso;
  3. sistema misto, che include elementi di tipo aperto e chiuso.

Fossa di tempesta aperta

I sistemi aperti sono utilizzati principalmente nelle aree suburbane o negli insediamenti suburbani. Le grondaie si trovano appena sotto la superficie della terra. L'acqua raccolta scorre dentro di loro e viene scaricata nel luogo di smaltimento o trattamento.

Fossa per la diversione di acque libere

I canali aperti possono essere equipaggiati:

  • con l'aiuto di pietre, legno e altri materiali naturali. Per organizzare un tale sistema di drenaggio sarà necessario un minimo di costi materiali, ma un sacco di tempo per rafforzare le pareti della struttura;
  • usando speciali grondaie Il costo delle grondaie varia a seconda del materiale di cui sono fatte. I vassoi di plastica sono i più economici e quelli di metallo sono i più costosi.

Per rendere il sistema di drenaggio esteticamente piacevole, vengono applicate varie griglie che coprono le grondaie installate.

Sistema di drenaggio aperto composto da grondaie coperte da grate

Canali tempesta chiusi

I canali chiusi vengono utilizzati quando si organizzano le acque piovane nelle città. La principale differenza del sistema è che l'acqua piovana viene scaricata dal sito non attraverso gli scivoli, ma attraverso i tubi nascosti nel terreno.

Fogna tempesta chiusa

I tubi collegano tutti i singoli punti di raccolta dell'acqua piovana e il punto finale di smaltimento del fluido.

La sistemazione di questo tipo di sistema di drenaggio richiederà ingenti costi finanziari (l'acquisto di tubi e altri componenti) e un progetto ben sviluppato che consente di eseguire tutto il lavoro con la massima precisione.

Disposizione della fossa di acqua piovana aperta

Prima di iniziare il lavoro, è necessario preparare:

  • una pala (se ci sono molti lavori di sterro, allora puoi ricorrere all'uso di un escavatore);
  • pietra frantumata preferibilmente due frazioni: grande e più piccola;
  • materiali di finitura che possono rafforzare le pareti del fossato o una speciale grondaia.

L'installazione del sistema è la seguente:

  1. trincee sono scavate attorno al perimetro del sito e al punto di raccolta dell'acqua. La profondità minima del fossato è di 500 mm e la larghezza è di 400 mm. Se uno scivolo di drenaggio è installato in un fossato, le sue dimensioni dovrebbero essere leggermente superiori alle dimensioni della struttura;

La fase iniziale di installazione delle fogne temporalesche aperte

  1. Nella fase successiva, sono richiesti test. Per questo, il fosso viene riempito artificialmente di acqua e viene controllata la gravità del sistema. In questa fase, correggere eventuali difetti sarà molto più semplice che oltre;
  2. uno strato di grossa pietra frantumata è posato sul fondo della trincea e su di esso è posato uno più piccolo;
  3. se si prevede di installare una fognatura temporalesca, invece di macerie si deposita un cuscino di sabbia, su cui è installata l'attrezzatura;

Installazione di grondaie

  1. le prestazioni del sistema vengono ricontrollate;
  2. una trappola di sabbia è installata davanti al punto di raccolta o smaltimento dell'acqua raccolta. L'attrezzatura è necessaria per pulire il liquido da varie particelle di grandi dimensioni. Da un lato, il dispositivo è collegato al sistema di drenaggio, e dall'altro, con un serbatoio per la raccolta di liquidi o un tubo che porta l'acqua in un laghetto o fossato;
  1. il fossato è decorato con pietre o altri materiali. Se sono stati utilizzati grondaie, sono chiusi con barre.

L'acqua accumulata può essere raccolta in un pozzo per un ulteriore utilizzo, ad esempio per l'irrigazione o scaricata in un laghetto decorativo.

Costruzione di un fosso chiuso

Prima di eseguire direttamente l'installazione di un fossato a cielo aperto, è necessario preparare:

  • pale di scavo di trincea;
  • posa di tubi e raccordi forniti dalla struttura del gasdotto;
  • ghiaia;
  • sabbia;
  • materiale isolante per tubi.

L'installazione del sistema è la seguente:

  1. la pipeline è in preparazione. Tutti gli elementi necessari del sistema sono fissati insieme da accessori speciali. Curve e giri di tubi sono formati secondo il progetto sviluppato. La pipeline finita è isolata con geotessile o altro materiale. Per le acque piovane è sufficiente utilizzare tubi principali con diametro di 100 mm e tubi ausiliari - 75 mm;
  1. trincea scavata. La profondità del fossato non deve essere inferiore a 600 mm e la larghezza dipende dal diametro dei tubi utilizzati. Si dovrebbe anche osservare l'angolo di inclinazione necessario per il passaggio naturale del fluido;
  2. uno strato di macerie e sabbia è posato sul fondo del fossato;
  3. i tubi sono posati;

Posa di tubi e il tipo di condotta posata

  1. riempimento artificiale è controllato sistema di tenuta e la sua capacità di portare l'acqua al luogo della sua raccolta;
  2. i tubi ausiliari sono collegati alle prese d'aria a cui è collegato lo scivolo dell'acqua piovana;
  3. una trappola di sabbia è installata davanti al punto di raccolta;
  4. dalla cima e dai lati del tubo sono riempiti di sabbia e ghiaia;
  5. il riempimento del terreno è fatto.

I liquami di tempesta vengono effettuati in aree per la raccolta e la rimozione di pioggia e acqua di fusione. Senza tale sistema, potrebbero verificarsi allagamenti delle aree più basse del sito, con conseguenti disagi e distruzione del raccolto. È possibile realizzare un sistema di drenaggio in modo indipendente e con spese minime.

Fossa per il drenaggio dell'acqua

La risposta al cruciverba di 6 lettere: KANAVA

KANAVA - parole chiave:

  • "Scolo dell'acqua, non cadere nell'oceano"
  • "Grave" per la pipeline
  • Escavatore "Creation"
  • Fossa trincea
  • Alternativa alla fossa
  • Visualizza gli ostacoli nello sport equestre
  • Racer "Toyama To." (Joke.)
  • Scendi lungo una strada sterrata
  • Fossa per i carri
  • Fosso per i conducenti inesperti
  • Ditch for the night un bevitore veloce
  • Fossato per maiali e ubriachi
  • Ditch in quanto tale
  • Mini fossato
  • Trincea della pace
  • Fossato poco profondo e stretto
  • Punto di pace
  • Salto ostacoli
  • Acque reflue lungo la strada
  • Buca tentacolare
  • Pozzo allungato
  • Fossato lungo la strada
  • Fossa per il drenaggio dell'acqua
  • Fossato sul bordo dell'autostrada
  • Fossato sul bordo della strada
  • Fosso sul bordo della strada
  • Fossato ai margini dell'autostrada
  • Fossato
  • Acque reflue fuori dall'autostrada
  • Acque reflue per la strada
  • Scolare intorno al bordo della strada
  • Pattumiera
  • Canale di drenaggio
  • Fossa di costruzione
  • Via "rookery" ubriaco
  • Film di Jean-Jacques Baneix "La luna nei rifiuti".
  • Cos'è un fosso?

  • Numero di parole incrociate russo 18 2018
  • Cruciverba russo №17 2018
  • Cruciverba russo №16 2018
  • Cruciverba russo №15 2018
  • Cruciverba russo №14 2018
  • Cruciverba russo №13 2018
  • Cruciverba russo numero 12 2018
  • Cruciverba russo №11 2018
  • Cruciverba russo №10 2018

Fosso del dispositivo di drenaggio: aperto e chiuso

Un fosso di drenaggio è necessario su un appezzamento di terreno per lo scarico di acqua in eccesso da esso. Il bisogno di farlo appare in quei casi in cui, dopo aver sciolto la neve o la pioggia, l'acqua si accumula in grandi quantità sulla superficie della terra e viene lentamente assorbita nel terreno.

Per rimediare a questa situazione, e sarà necessario fare il drenaggio. I canali di drenaggio sono di due tipi: aperti e chiusi. Il principio della loro disposizione è in qualche modo simile, ma ci sono alcune differenze.

Contenuto dell'articolo:

Drainage Plot

Aprire il canale di drenaggio e il suo dispositivo

Tali sistemi sono molto semplici nel dispositivo.

Ma, si distinguono per l'estetica bassa, perché sono chiaramente visibili dall'esterno.

Allo stesso tempo, dopo un certo periodo di funzionamento di un tale fossato, le sue pareti iniziano a sgretolarsi, questo porta alla rottura della funzione di drenaggio.

Nonostante questo, tali sistemi sono popolari tra i proprietari di terreni privati, e quindi richiedono considerazione.

Aprire il canale di drenaggio

Il dispositivo di drenaggio di tipo aperto è piuttosto semplice: si tratta di una trincea situata nel cottage estivo al posto del massimo accumulo di acqua. Il fosso ha una pendenza che consente all'acqua di muoversi per gravità in pozzi o stagni speciali, dove più tardi sarà possibile prendere l'acqua, ad esempio per l'irrigazione.

Di solito, ci sono molti fossati di questo tipo - la quantità dipende dal grado di umidità del suolo e dalla sua capacità di carico.

Esistono diversi suggerimenti per rendere il fosso di drenaggio aperto il più funzionale possibile:

  • la larghezza del fossato dovrebbe essere 40-50 cm;
  • profondità della fossa in media 70-60 cm;
  • la pendenza delle pareti del fossato è di 40 gradi;
  • la pendenza del fondo del fosso dovrebbe garantire il rapido movimento dell'acqua alla sua raccolta.

Drenaggio esterno rinforzato

Nei luoghi in cui è necessario scavare, tutti gli arbusti e gli alberi devono essere rimossi per evitare l'insabbiamento.

Le pareti del fossato possono essere rafforzate per impedire lo spargimento di reti metalliche speciali.

È necessario rendere le pareti più strette possibili in modo che l'acqua possa muoversi lungo la trincea e non essere assorbita nel terreno.

Dall'alto, il fossato è talvolta chiuso con grate speciali per conferirgli un'estetica, per evitare l'intasamento.

Dispositivo di drenaggio chiuso

Qui la costruzione è un po 'più complicata.

In primo luogo, il pozzo di drenaggio sarà più profondo di un ordine di grandezza e, in secondo luogo, verrà inserito uno strato di drenaggio sul quale è posto un tubo perforato.

Dall'alto è coperto di terra. Questo design è molto estetico, ha un'efficienza sufficientemente elevata, è utilizzato per lo scarico di acque sotterranee e acqua chiarificata dalla fossa settica.

Tipo di scarico chiuso

È anche importante osservare la pendenza del tubo per fornire un ricevitore per l'acqua.

Questo può essere un serbatoio di stoccaggio convenzionale o un pozzo di filtrazione.

La costruzione di canali di drenaggio

Al fine di costruire canali di drenaggio sul sito, è necessario seguire la seguente sequenza di lavori:

  • studiare i luoghi di accumulo di una grande quantità d'acqua nella zona, per considerare il numero di fossati che saranno richiesti in un caso particolare;

Numero di fossati per il sito

Guarnizione a forma di U in calcestruzzo sui lati

Cuscino di sabbia e geotessili

Collegamento al pozzo di filtrazione

Connessione ai tombini

Quindi, si può notare che il dispositivo di drenaggio è piuttosto semplice, puoi farlo tu stesso.

La cosa principale è determinare lo scopo della sua costruzione, e basato su di esso - il tipo di fossati e il loro numero, la posizione relativa alla casa.

Cerca le parole per maschera e definizione

Cerca per parola chiave

Dichiarazione di sospensione

Elemento di connessione della tubazione progettato per cambiare la direzione della condotta durante l'installazione.

Questo è il nome dell'area RAM, specificamente riservato per le sezioni del disco più frequentemente utilizzate nella sessione corrente e per la coda di registrazione.

Canale laterale sul marciapiede.

Chi ha progettato il primo parafulmine a terra?

Corso d'acqua artificiale sotterraneo (ceramica, plastica o altro tubo, bene) nel terreno per la raccolta e la rimozione delle acque sotterranee.

Questo maresciallo sovietico fu retrocesso a maggiore generale per non aver rispettato l'ordine di organizzare la difesa e il ritiro delle truppe nell'area di Kerch nel febbraio 1942.

Drenaggio fosso lungo la strada.

Questo eroe di "Anna Karenina" ha lavorato a un libro sull'agricoltura, in cui il ruolo principale è stato assegnato al lavoratore.

Particolare dell'apertura della finestra, progettata per drenare l'acqua piovana.

Tubo flessibile per il drenaggio dell'acqua.

Particolare per il drenaggio dell'acqua piovana.

Il canale per la rimozione di gas da forni e stufe nel camino.

Struttura per drenaggio.

Per i suoi esperimenti, ha prima tirato i ganci di rame al parafulmine, e poi, per verifica, alla ringhiera di ferro del suo balcone.

Scivolo per l'acqua piovana (architettura gotica).

Tubo corto per la rimozione del gas in condotte, serbatoi.

Chi ha proposto per la prima volta l'idea di un parafulmine?

Il sistema di dispositivi per il drenaggio.

Unità idraulica con tutti i dispositivi di ingresso e uscita.

Tubo o canale per la rimozione di liquidi e gas.

Fosso, canale per la rimozione del terreno e delle acque superficiali.

Un solo giorno riservato ai soggetti politici e al lavoro dei circoli.

Il quartiere storico di Mosca occupa la parte occidentale dell'isola formata dal fiume Moscova e dal canale Vodootvodny.

Il corso del pensiero teorico, che assegna al denaro un certo ruolo nel movimento oscillatorio dell'economia.

Il complesso di strutture per l'accoglienza, la rimozione e il trattamento delle acque reflue.

Qual è il nome corretto per il parafulmine?

Stanza ausiliaria, riservata in un'istituzione scientifica.

Sostanza intermedia (acqua, soluzioni di cloruro di sodio, glicole etilenico, ecc.) Per rimuovere il calore dagli oggetti raffreddati e trasferirlo alla sostanza di lavoro della macchina refrigerante (refrigerante).

Un dispositivo progettato per rimuovere il calore di attrito che si verifica durante l'operazione di cuscinetti.

skanvordov
ONLINE

Due bambini stanno parlando.
- Mio padre lavora dodici ore al giorno per poter avere una casa accogliente e bei vestiti. Mia madre passa tutto il giorno a pulire e preparare il cibo per me, tuttavia, non posso liberarmi dell'allarme.
- Ma perché, vivi come una fiaba! Perché sei così preoccupato?
- Bene, se provano a scappare?

Un uomo ama una donna più spesso perché lo ama; una donna ama un uomo più spesso perché la ammira.

Se hai notato un errore, faccelo sapere,
lo elimineremo definitivamente e renderà il sito più interessante!

DIZIONARIO
krossvordistom

La mattinata sarebbe meravigliosa se il ricordo di ieri sera non fosse tornato da me...

Lavare separatamente i prodotti dalle fibre sintetiche e le loro miscele da cotone e lino.

Un vecchio e figo cowboy ha detto a suo nipote che se vuole vivere una lunga vita, il segreto è mettere un po 'di polvere nella farina d'avena ogni mattina. Il nipote eseguì fedelmente questa prescrizione e visse fino a 93 anni.
Quando morì, lasciò 14 bambini, 28 nipoti e 35 pronipoti... e un buco di 15 piedi nel muro del crematorio.

Se hai notato un errore, faccelo sapere,
lo elimineremo definitivamente e renderà il sito più interessante!

Drenaggio e fossa di drenaggio: rafforzamento di pendenza e pendenza

I fossati sono scavi lineari lungo strade, cantieri o singoli appezzamenti di terreno. Tali fossati sono spesso chiamati drenaggio o drenaggio. Il loro compito principale è quello di drenare strade, piste o sezioni. I canali di drenaggio o di drenaggio vengono utilizzati quando la profondità della falda freatica è fino a 2 metri. Se i fossati intercettano e deviano l'acqua proveniente dal territorio a monte, allora tale fossa di drenaggio viene chiamata altopiano. Se i canali di drenaggio si trovano lungo tutti i bordi di una sezione o strada, tali fossati vengono chiamati cuvette. Se un appezzamento o una strada ha un flusso di acqua freatica per tutto l'anno, il drenaggio viene effettuato mediante canali in vassoi chiusi. Fossi di drenaggio si trovano sul lato di afflusso di acque sotterranee. Nella palude (terreni di torba) sono previsti canali di drenaggio su entrambi i lati della strada e da tutti i lati dell'area di drenaggio. Per i terreni argillosi, si ipotizza che i pendii di drenaggio più piccoli siano 2 (2 ppm - ovvero una pendenza di 2 cm per 10 metri) e per i terreni sabbiosi - 3. [secondo SP 104-34-96 e il Manuale per SNiP 2.05.07-85 2.229].

Per i canali di drenaggio (fossati) in prossimità delle autostrade, il fondo dei canali di drenaggio dovrebbe avere una pendenza longitudinale di almeno 5 e, in casi eccezionali, almeno 3. Se è impossibile garantire le pendenze consentite, devono essere fornite correnti veloci, gocce e pozzi d'acqua. Se, quando si progetta un profilo longitudinale di canali di drenaggio, le condizioni topografiche dell'area non consentono di sostenere la stessa pendenza longitudinale, si dovrebbero designare pendenze ripide su brevi tratti con il tipo appropriato di fissaggio o disporre inserti tra loro con pendenze che non richiedono fortificazioni. La portata d'acqua minima consentita nelle condizioni di evitare l'interramento dei canali è di 0,25 - 0,30 m / s (per i fossati che non hanno rinforzo e non sono coperti da vegetazione).

L'intero sistema di drenaggio superficiale imperfetto delle aree, ad eccezione del dispositivo stesso dei canali di drenaggio, comprende la pianificazione del territorio e le vasche evaporative del dispositivo o i pozzi di assorbimento. Non è consentito progettare il rilascio di acqua atmosferica da fossati e canali di drenaggio in:
- corsi d'acqua che fluiscono all'interno dell'insediamento e hanno una velocità di flusso inferiore a 5 cm / se una velocità di flusso inferiore a 1 m 3 / giorno;
- stagni non scorrevoli;
- serbatoi in luoghi appositamente progettati per le spiagge;
- stagni di pesce (senza permesso speciale);
- cavità chiuse e pianure soggette a ristagni;
- burroni erosi senza particolare rafforzamento dei loro canali e delle loro sponde;
- fiumi inondati paludosi. [Paragrafo 2.194 del Manuale per SNiP 2.05.07-85]
Nei luoghi in cui i corsi d'acqua fluiscono verso i pendii di burroni e pianure, i dispositivi di drenaggio devono essere messi da parte dal sottosuolo e provvedere al loro rafforzamento. L'abbinamento dei canali di drenaggio con il canale dei corsi d'acqua deve essere progettato con le seguenti condizioni:
nel luogo della coniugazione il fossato dovrebbe essere diretto lungo il corso d'acqua;
- l'angolo tra gli assi del fossato e il corso d'acqua per nominare non più di 45 °;
- cambiare la direzione del fosso per disegnare in modo uniforme lungo una curva con un raggio di almeno 5 m, e in corrispondenza di punti di avvicinamento a gocce, correnti veloci e strutture artificiali - almeno 10 m.
- l'altezza della bocca - il rilascio di acqua da un fosso o vassoio deve essere inferiore al livello del bordo del fondo stradale di almeno 1 m.

La pendenza delle pendenze del lato della strada dovrebbe essere 1: 1,5 (1 parte in verticale in 1,5 parti in orizzontale). La profondità delle cuvette deve essere presa non meno di 0,6 m, e la larghezza lungo il fondo - 0,4 m Per le aree con clima secco, è possibile ridurre la profondità delle cuvette a 0,4 m Nelle paludi, la profondità e la larghezza del fondo della cuvetta deve essere almeno 0,8 metri (e nelle paludi con limo amorfo o sapropel - 2 metri). Le cuvette devono essere progettate, di regola, con una sezione trasversale trapezoidale e con giustificazione appropriata - un profilo semicircolare.

Vista del fossato

Larghezza inferiore dopo il rinforzo, m

Drenaggio e fossa di drenaggio: rafforzamento di pendenza e pendenza

I fossati sono scavi lineari lungo strade, cantieri o singoli appezzamenti di terreno. Tali fossati sono spesso chiamati drenaggio o drenaggio. Il loro compito principale è quello di drenare strade, piste o sezioni. I canali di drenaggio o di drenaggio vengono utilizzati quando la profondità della falda freatica è fino a 2 metri. Se i fossati intercettano e deviano l'acqua proveniente dal territorio a monte, allora tale fossa di drenaggio viene chiamata altopiano. Se i canali di drenaggio si trovano lungo tutti i bordi di una sezione o strada, tali fossati vengono chiamati cuvette. Se un appezzamento o una strada ha un flusso di acqua freatica per tutto l'anno, il drenaggio viene effettuato mediante canali in vassoi chiusi. Fossi di drenaggio si trovano sul lato di afflusso di acque sotterranee. Nella palude (terreni di torba) sono previsti canali di drenaggio su entrambi i lati della strada e da tutti i lati dell'area di drenaggio. Per i terreni argillosi, si ipotizza che i pendii di drenaggio più piccoli siano 2 (2 ppm - ovvero una pendenza di 2 cm per 10 metri) e per i terreni sabbiosi - 3. [secondo SP 104-34-96 e il Manuale per SNiP 2.05.07-85 2.229].

Per i canali di drenaggio (fossati) in prossimità delle autostrade, il fondo dei canali di drenaggio dovrebbe avere una pendenza longitudinale di almeno 5 e, in casi eccezionali, almeno 3. Se è impossibile garantire le pendenze consentite, devono essere fornite correnti veloci, gocce e pozzi d'acqua. Se, quando si progetta un profilo longitudinale di canali di drenaggio, le condizioni topografiche dell'area non consentono di sostenere la stessa pendenza longitudinale, si dovrebbero designare pendenze ripide su brevi tratti con il tipo appropriato di fissaggio o disporre inserti tra loro con pendenze che non richiedono fortificazioni. La portata d'acqua minima consentita nelle condizioni di evitare l'interramento dei canali è di 0,25 - 0,30 m / s (per i fossati che non hanno rinforzo e non sono coperti da vegetazione).

L'intero sistema di drenaggio superficiale imperfetto delle aree, ad eccezione del dispositivo stesso dei canali di drenaggio, comprende la pianificazione del territorio e le vasche evaporative del dispositivo o i pozzi di assorbimento. Non è consentito progettare il rilascio di acqua atmosferica da fossati e canali di drenaggio in:
- corsi d'acqua che fluiscono all'interno dell'insediamento e hanno una velocità di flusso inferiore a 5 cm / se una velocità di flusso inferiore a 1 m 3 / giorno;
- stagni non scorrevoli;
- serbatoi in luoghi appositamente progettati per le spiagge;
- stagni di pesce (senza permesso speciale);
- cavità chiuse e pianure soggette a ristagni;
- burroni erosi senza particolare rafforzamento dei loro canali e delle loro sponde;
- fiumi inondati paludosi. [Paragrafo 2.194 del Manuale per SNiP 2.05.07-85]
Nei luoghi in cui i corsi d'acqua fluiscono verso i pendii di burroni e pianure, i dispositivi di drenaggio devono essere messi da parte dal sottosuolo e provvedere al loro rafforzamento. L'abbinamento dei canali di drenaggio con il canale dei corsi d'acqua deve essere progettato con le seguenti condizioni:
nel luogo della coniugazione il fossato dovrebbe essere diretto lungo il corso d'acqua;
- l'angolo tra gli assi del fossato e il corso d'acqua per nominare non più di 45 °;
- cambiare la direzione del fosso per disegnare in modo uniforme lungo una curva con un raggio di almeno 5 m, e in corrispondenza di punti di avvicinamento a gocce, correnti veloci e strutture artificiali - almeno 10 m.
- l'altezza della bocca - il rilascio di acqua da un fosso o vassoio deve essere inferiore al livello del bordo del fondo stradale di almeno 1 m.

La pendenza delle pendenze del lato della strada dovrebbe essere 1: 1,5 (1 parte in verticale in 1,5 parti in orizzontale). La profondità delle cuvette deve essere presa non meno di 0,6 m, e la larghezza lungo il fondo - 0,4 m Per le aree con clima secco, è possibile ridurre la profondità delle cuvette a 0,4 m Nelle paludi, la profondità e la larghezza del fondo della cuvetta deve essere almeno 0,8 metri (e nelle paludi con limo amorfo o sapropel - 2 metri). Le cuvette devono essere progettate, di regola, con una sezione trasversale trapezoidale e con giustificazione appropriata - un profilo semicircolare.

Vista del fossato

Larghezza inferiore dopo il rinforzo, m