Regole di installazione delle acque reflue

Il proprietario di una casa privata ha, di regola, fare l'installazione di acque reflue con le proprie mani. Questo è un importante sistema di comunicazione, il cui funzionamento dipende da una comoda permanenza. I materiali moderni, fortunatamente, ti permettono di fare tutto il lavoro velocemente. La cosa principale è fare tutto correttamente.

Il proprietario di una casa privata ha, di regola, fare l'installazione di acque reflue con le proprie mani. Questo è un importante sistema di comunicazione, il cui funzionamento dipende da una comoda permanenza. I materiali moderni, fortunatamente, ti permettono di fare tutto il lavoro velocemente. La cosa principale è fare tutto correttamente.

Lavoro preparatorio

L'installazione del sistema fognario inizia con la selezione dei materiali e la stesura dello schema. Quasi tutte le fogne oggi sono fatte di tubi di plastica. I loro vantaggi:

  • piccolo peso;
  • durata nel tempo;
  • resistenza alla corrosione;
  • facilità di montaggio.

Non ci sono praticamente blocchi in tubi di plastica (rispetto alla ghisa). Poiché non vi è una grande pressione nel sistema fognario, il diametro dei tubi per le acque reflue può essere inferiore al diametro dei tubi dell'acqua.

I valori minimi ammissibili del diametro (a seconda del tipo di apparecchi sanitari):

  • per lavabi e bidet - da 32 a 40 millimetri;
  • vasche da bagno e docce - 50 millimetri;
  • per collegare più dispositivi a un tubo di fognatura - da 70 a 85 millimetri;
  • per il bagno e il riser principale - 100 millimetri.

Per calcolare il numero richiesto di tubi e raccordi (elementi di collegamento), è necessario creare uno schema dettagliato del sistema di fognatura. Siamo guidati dalle seguenti regole di installazione della rete fognaria:

1. Posizionare l'attrezzatura sanitaria dovrebbe essere il più compatto possibile, in modo che in seguito siano "legati" a un singolo montante. Se la casa ha diversi piani, i bagni sono uno sopra l'altro.

2. Se è necessario disporre i giri nel sistema fognario, è meglio evitare gli angoli retti. Per ridurre il rischio di blocchi successivi, utilizzare due raccordi a 45 °.

3. All'installazione della rete fognaria in un bagno per l'economia di un posto e mezzi che il tubo generale è messo per tutti i dispositivi sanitari. L'eccezione è il bagno. Cioè, un bagno, un lavabo, una lavatrice possono essere collegati ad un tubo del diametro ottimale. E è già "lasciare" nel riser principale.

4. L'installazione di un water nel sistema fognario deve essere effettuata direttamente sul montante.

5. Ogni tubo nel sistema fognario è posto su una pendenza nella direzione dei dispositivi al montante. La pendenza ottimale per metro di condotta è compresa tra due e quindici centimetri.

Lo schema standard del sistema fognario è costituito da tre autostrade:

1 (fino a un metro di lunghezza) - collega WC, bidet e orinatoio (se sono in casa);

2 (fino a tre metri) - collega un bagno, un lavabo, una cabina doccia e una lavatrice (proveniente dal bagno);

3 (fino a tre metri) - collega il lavello della cucina e la lavastoviglie (viene dalla cucina).

Se la lunghezza della tubazione della seconda e della terza fila è superiore a tre metri (ad esempio, se la cucina è lontana dal bagno), è necessario installare due riser separati.

Da ciascun dispositivo sanitario conduci i tubi fino alla linea di fognatura. Un sifone dovrebbe essere installato nel punto della loro connessione. Questo è un elemento obbligatorio della connessione di qualsiasi dispositivo sanitario. Il blocco dell'acqua crea una presa d'acqua che impedisce la penetrazione di gas fetidi dai tubi all'interno della casa. L'unica eccezione è la lavatrice, che è già dotata di una valvola di ritegno.

Installazione del sistema fognario

Il sistema fognario in una casa di campagna comprende una condotta interna e una esterna.

Installazione di acque reflue interne

Elementi della pipeline interna:

  • impianti idraulici ed elettrodomestici, prese d'acqua che devono essere collegate al sistema fognario;
  • condotta interna (linee di drenaggio dagli impianti idraulici al montante);
  • riser (tubi più grandi che accettano scarichi dalla condotta interna);
  • scarico di acque reflue verso l'esterno;
  • tubo di ventilazione.

Regole di installazione di base:

1. Tutte le prese dell'acqua devono essere posizionate sopra il punto in cui la tubazione si unisce al montante. Questo è necessario per eseguire l'installazione di condotte fognarie con pendenza.

2. La tubazione interna può essere aperta collegando i morsetti alla parete o chiusi, nascosti nella parete e nel pavimento. Nel secondo caso, è meglio dotare i fori di ispezione nei punti di rotazione del tubo e la loro connessione al riser.

3. Ogni montante dovrebbe terminare con un tubo di ventilazione sul tetto. Le acque di scarico interne possono essere lasciate senza ventilazione solo in una casa a un piano. Il tubo di sfiato ha un deflettore all'estremità che regola la pressione nel sistema e ne assicura la ventilazione. Se nella casa ci sono molti riser ed è impossibile equipaggiare ognuno di essi con ventilazione, allora sono collegati ad un tubo comune. È inoltre possibile fornire ventilazione al montante più remoto e il resto per chiudere le valvole di aerazione.

4. Il ritiro della condotta interna dalla fondazione dell'edificio viene effettuato a una profondità di mezzo metro. L'uscita deve essere isolata.

Installazione di fognature esterne

1. Scavando trincee per la posa di tubi e una fossa per l'installazione di un impianto di trattamento delle acque reflue o di un serbatoio di stoccaggio. Le trincee devono essere fatte con una pendenza che garantisca il flusso di gravità. Il fondo della trincea è ben compresso. Quindi versare un cuscinetto di sabbia, progettato per proteggere il tubo dal movimento del terreno.

2. Le dimensioni e la posizione del pozzo dipendono dalle caratteristiche del sito. Quindi, con la posizione delle acque sotterranee al di sopra dei tre metri, il fondo e le pareti della fossa devono essere cementate.

3. Posa della pipeline esterna. Il diametro del tubo consigliato è 100-110 millimetri. Osserva il pregiudizio.

Lo schema approssimativo del sistema di fognatura esterno è mostrato nella figura:

L'installazione per la raccolta di acque reflue domestiche e domestiche viene scelta in base al flusso d'acqua in casa e ai fondi disponibili.

Regole e requisiti per l'installazione di acque reflue di una casa privata

La rete fognaria in una casa privata è un cablaggio di tubi, costituito da due parti: interna ed esterna. Pertanto, quando viene realizzata l'installazione di acque reflue, il processo stesso è suddiviso in due fasi: l'assemblaggio del sistema fognario interno e quello esterno. Tutto viene fatto separatamente, tenendo conto dei calcoli del diametro dei tubi e della scelta del materiale da cui sono realizzati. Sono finiti i tempi in cui il liquame di una casa privata veniva assemblato con tubi di ghisa o di amianto. Hanno servito da soli, passando le redini dei tubi di plastica. Perciò, prima di tutto è necessario avvicinarsi alla scelta di tubi di fogna.

Tipi di tubi per fognatura

Oggi vengono utilizzati due tipi di tubi in polimero per assemblare sistemi fognari in abitazioni private: PVC e polipropilene. I primi sono utilizzati per il sistema esterno, il secondo per l'interno.

I tubi di scarico in polipropilene sono grigi e variano con diametri standard da 20 mm a 400 mm. Tuttavia, la loro connessione è a forma di campana utilizzando un polsino di gomma, che garantisce la tenuta del giunto. I produttori per facilitare l'installazione di sistemi fognari offrono una varietà di accessori: gomiti, gomiti, croci, tee, adattatori, tappi e altri prodotti sagomati di diversi diametri.

Per quanto riguarda i tubi per fognatura in PVC, allora qui tutto è lo stesso per la connessione e gli accessori. Ma hanno il colore arancione o rosso, quindi sarà impossibile confondere. Inoltre, il diametro inizia a 50 mm e termina a 1200 mm. Per le acque reflue esterne di una casa privata, vengono spesso utilizzati diametri di 110-200 mm.

Casa privata delle acque reflue domestiche

L'installazione della rete fognaria interna della casa privata è più difficile, che esterna. Il fatto è che all'interno della casa ci sono un gran numero di consumatori di acqua: rubinetti, rubinetti, doccia, lavatrice e lavatrice, servizi igienici. E sono tutti situati in stanze diverse. Pertanto, le tubazioni hanno uno schema complesso che viene assemblato in un unico sistema ed è portato fuori, collegandosi con la parte esterna del sistema fognario. Se la casa è costruita su più piani, ognuno di essi ha il proprio sistema e tutti i piani sono uniti da un montante verticale, che viene assemblato da un tubo con un diametro di 110 mm.

In genere, il riser viene installato nel punto in cui la fogna verrà emessa all'esterno della casa. È importante osservare una regola importante: più piccola è la distanza, più efficiente sarà il sistema. Pertanto, il montante è installato contro il muro dell'edificio più vicino al pozzo fognario o alla fossa settica.

Per quanto riguarda le tubazioni del sistema fognario interno, è necessario prendere in considerazione il volume di acqua che deve attraversarlo.

  • Dal lavandino è possibile rimuovere il tubo con un diametro di 25-32 mm.
  • Dal lavello da cucina 32-40 mm.
  • Dalla doccia o dal bagno 32-50 mm.
  • Dalla lavatrice o dalla lavastoviglie 40-50 mm.
  • Dal bagno 110 mm.

E più connessioni sono fatte in un unico sistema, il diametro maggiore del tubo dovrebbe unirle. Ad esempio, se un lavandino e una lavastoviglie in cucina sono collegati in una rete, sotto ciascuno di essi è installato un tubo con un diametro di 40 mm. Ma sono collegati all'uscita dalla cucina in un tubo con un diametro di 50 mm, che ulteriormente, per esempio, si uniscono con un lavandino e un bagno, che nel risultato finale darà un tubo combinato con un diametro di 110 mm.

Pertanto, è molto importante prima disegnare un layout di tubazioni con un'installazione accurata degli impianti idraulici, e solo allora calcolare le dimensioni delle tubazioni con una determinazione accurata dei diametri dei prodotti acquistati.

La disposizione delle acque reflue di un piano di una casa privata

Regole del processo di installazione

Ci sono alcune regole per l'installazione di condotte fognarie, che sono installate nel cablaggio interno.

  • Il beccuccio della tubazione fognaria, che è collegato al primo e ultimo consumatore, deve essere posizionato non al di sotto di 80 cm dal livello del pavimento. Cioè, è il consumatore più lontano dal montante. Se non ci sono molti accessori sul percorso dell'acqua, il livello di installazione può essere abbassato a 30 cm.
  • Il WC deve essere collegato a un tubo di livello con lo stesso diametro del tubo di livello. E la sua lunghezza non dovrebbe superare 1 m.
  • Ogni dispositivo sanitario deve essere dotato di un sigillo ad acqua (sifone).
  • La pendenza dei tubi di scarico dovrebbe essere di 2-3 mm per metro di lunghezza del tubo.
  • Il fissaggio alle strutture portanti dell'edificio è realizzato con l'ausilio di morsetti speciali, che dovrebbero essere due per ciascun elemento. I morsetti vengono generalmente installati alle connessioni socket.

Liquami domestici in una casa privata

Il tubo di plastica è facilmente tagliato, quindi può essere tagliato alla lunghezza richiesta usando un seghetto o una smerigliatrice. Tutte le connessioni, come menzionato sopra, sono a forma di campana. Pertanto, costruire un liquame con le proprie mani sarà facile. La cosa principale è seguire esattamente lo schema di installazione del sistema fognario

Attenzione! Dove iniziare l'installazione di acque reflue: dal montante o dall'attrezzatura sanitaria, ognuno decide per sé.

Se la casa privata ha un seminterrato nel suo design, allora l'intero layout del primo piano può essere fatto lì. È conveniente in termini di installazione e manutenzione. In secondo luogo, il gasdotto non sarà visibile, il che aumenterà lo spazio dei locali e l'estetica del loro aspetto. Non è consigliabile posizionare i tubi di scarico nei muri. Per loro, scatole di solito costruite con i loro vari materiali di finitura con il telaio del dispositivo.

Installazione di liquami nel seminterrato

Fognatura esterna di una casa privata

È più facile da internamente in termini di installazione. Ma oltre ai tubi, la fossa settica o un pozzo, e anche diversi pozzi di osservazione entrano in un sistema fognario. L'installazione del sistema fognario (esterno) inizia con i lavori di sterro. Con l'aiuto di pale, un pozzo viene scavato sotto una fossa settica o un pozzo, oppure possono esserci più pozzi, se una fossa settica è costruita sotto forma di diversi pozzetti di troppo pieno. Più lontano da esso alla casa è scavata la trincea. Il requisito principale per questo è la rettilineità senza un gran numero di colpi di scena, oltre ad attaccare con la pendenza verso il pozzo.

A proposito, sulla pendenza del gasdotto per il sistema esterno. Tutto dipende dal diametro del tubo utilizzato. Ad esempio, per tubi con un diametro di 110 mm, la pendenza deve essere di 20 mm per metro lineare della tubazione assemblata. Per un tubo di 160 mm - 8 mm di pendenza, per 200 mm - 7 mm.

La pendenza dell'installazione di tubi di fogna

Per quanto riguarda il numero minimo di rubinetti, questo è un componente importante da cui dipende l'efficienza dell'intero sistema. Il fatto è che anche il più piccolo giro dalla rettilineità del gasdotto è un luogo in cui si può formare un blocco. E se l'angolo di inclinazione è scelto in modo errato, allora è garantito per formare in questo posto.

Regole di installazione

Se si installa una fossa settica standard in plastica o metallo, si dovrebbero verificare problemi con la sua installazione. Il fondo dello scavo è livellato orizzontalmente, cosparso di sabbia di 15-20 cm di spessore, compattato. Dopo di che è necessario abbassare la fossa settica.

Attenzione! L'ingresso del serbatoio settico deve essere orientato esattamente lungo il tubo di fogna. In modo ottimale, se si trovano sullo stesso asse. Le deviazioni sono possibili, ma piccole.

Se un pozzo o una fossa settica sono realizzati con materiali diversi, ovvero un'opzione non preparata, la complessità dell'installazione di un sistema fognario in una casa privata aumenta notevolmente. Ad esempio, un pozzo di anelli in cemento armato. È necessario scavare un fosso, riempirlo con un cuscino di pietra sabbiosa o frantumata con uno spessore di 15-20 cm, piantarlo, versare uno strato di cemento con uno spessore di almeno 7 cm, se possibile stendere un telaio di rinforzo in maglia metallica o rinforzo.

Quindi devi aspettare qualche giorno affinché la base di cemento si asciughi. E dopo, usando una gru, assemblate anche anelli di cemento armato. E prima di questo, gli anelli sono ulteriormente impermeabilizzati dall'esterno. Tutto questo è difficile e costoso. Pertanto, l'opzione più semplice è quella di installare una fossa settica pronta, nel peggiore dei casi un contenitore ermetico o non pressurizzato.

Collegamento di due tubi di fogna

Ora come per l'installazione di tubi di fogna. Con il loro pregiudizio tutto è chiaro. Ma c'è un processo importante: il loro isolamento termico. Più recentemente, i tubi delle acque reflue sono stati posati sotto il livello di congelamento del suolo. Per il quale è stata effettuata un'enorme quantità di lavori di scavo, perché in molte regioni questa cifra è superiore a 1,5 m. Oggi non è possibile utilizzare questo metodo di isolamento dei liquami. L'uso di materiali termoisolanti di diverso tipo risolve questo problema.

Certo, molti si trovano di fronte alla domanda su quale tipo di isolamento scegliere per i tubi. Oggi l'opzione ideale sono i cilindri termoisolanti (shell), che sono realizzati con quasi tutti i tipi di isolamento: lana minerale, polimeri schiumati di vario tipo e così via. Le conchiglie sono semplicemente messe sul tubo e fissate con morsetti o nastro. A proposito, anche i tubi per le fognature domestici situati in un seminterrato non riscaldato dovrebbero essere isolati con questo materiale.

Isolamento termico del tubo di fognatura

Se il sistema fognario esterno ha una lunghezza molto grande, è necessario installare pozzi di ispezione in esso. Un tubo dritto lungo 50 m. Assicurarsi di installare un pozzo vicino ai rami o alle connessioni (ad esempio, quando un ramo di una piscina all'aperto o una cucina estiva si unisce al ramo principale). Il loro scopo è controllare i flussi di acque reflue e, se necessario, riparare e pulire il sistema attraverso di essi.

È possibile acquistare pozzi pronti, questi sono ora offerti dai produttori di tubi per fognatura. E puoi realizzarli da soli tubi di solo diametro grande, ad esempio da 400 o 500 mm. Sono installati in una trincea in posizione verticale e collegati alle estremità dei tubi collegati.

Attenzione! Da dove iniziare l'installazione di condotte fognarie: da una fossa settica o da casa, ognuno decide per se stesso.

Schema di montaggio

  • Il fondo della trincea scavata è livellato secondo la pendenza del sistema fognario. Non è necessaria una maggiore precisione qui.
  • Viene realizzata una lettiera di sabbia con uno spessore di 15-20 cm. È proprio questo che dovrà essere rigorosamente allineato alla pendenza della posa dei tubi.
  • Dopo di ciò, l'installazione dei tubi stessi. E in questa fase, l'angolo del sistema viene verificato utilizzando un livello lungo.
  • Collegamento di un tubo con una fossa settica e un tubo all'interno del sistema fognario di una casa privata.
  • Per quanto riguarda l'isolamento, i cilindri vengono inseriti prima della connessione. Cioè, in un primo momento il tubo è impostato rigorosamente sul pendio, quindi l'isolamento è messo su di esso, e dopo che è collocato in una trincea.
  • La trincea è piena di terra.

Attenzione! Prima di riempire nuovamente le fosse, si consiglia di testare il sistema assemblato. Per fare questo, ad esempio, puoi svuotare la tazza del water e controllare se ci sono delle sbavature nelle giunture tra i tubi e la fossa settica.

Installazione di tubi sotto il pendio

Conclusione sull'argomento

L'installazione di liquami di una casa privata è un processo serio. Con la semplicità della sua condotta, è importante capire che tutte le sfumature e i requisiti sopra specificati devono essere rispettati. Una piccola deviazione dalle regole può portare a un funzionamento inefficiente dell'intero sistema. Va bene se tutto costerà solo una brutta corrente di liquami, e se ciò causerà un blocco da qualche parte nel mezzo del gasdotto. Quindi è necessario chiamare le spazzatrici notturne con i loro strumenti e dispositivi, perché in un posto del genere non è possibile rompere il tappo con un semplice cavo. E queste sono spese aggiuntive in contanti, che verranno ripetute periodicamente.

Fognature domestiche in una casa privata: le regole di progettazione e installazione + analisi degli errori frequenti

Nella progettazione e installazione di acque reflue domestiche per una casa privata, nessuno è immune da errori che possono portare a conseguenze imprevedibili, dall'apparizione di un odore sgradevole alla completa inoperabilità del sistema. Considera in questo articolo il concetto di liquame domestico in una casa privata: le regole di progettazione e installazione + l'analisi degli errori frequenti che si verificano durante tutto questo.

Caratteristiche generali di un moderno sistema fognario domestico

Oggi la costruzione di abitazioni private suburbane sta vivendo un vero e proprio boom. Pertanto, vi è la necessità di creare un sistema fognario conveniente e moderno, che sia in grado di montare una persona ordinaria che non ha una educazione edilizia. Un tale sistema dovrebbe avere buone prestazioni, dal momento che il numero di apparecchi sanitari che producono scarichi domestici è aumentato significativamente. Dopotutto, con l'avvento di lavatrici automatiche, lavastoviglie, vasche idromassaggio e cabine doccia, il consumo d'acqua di una famiglia normale è aumentato a 200 litri a persona al giorno.

L'aumento del numero di apparecchi sanitari porta a una significativa complicazione delle stesse reti di condotte. Fortunatamente, oggi per l'installazione di acque reflue, vengono utilizzati tubi in PVC, che vengono forniti con raccordi ausiliari, con l'aiuto del quale l'installazione della pipeline non diventa più difficile da produrre artigianali da un designer per bambini. Tutte queste parti forniscono anelli di tenuta che possono essere facilmente sostituiti se necessario.

Le fognature domestiche sono una raccolta di tubi e raccordi in plastica per il loro collegamento, che servono a scaricare i liquami dai dispositivi sanitari. I dispositivi stessi sono dotati di sifoni, necessari per impedire l'ingresso di odori nei locali. Posa di tubi soggetti a regole rigide, il mancato rispetto di cui è irto di rottura dell'intero sistema.

Regole per la posa di tubi nella costruzione di acque reflue domestiche

Come il canale di scarico centrale nell'intero sistema fognario della casa è un montante. Può essere uno per tutta la casa. Se la casa è troppo grande oi bagni si trovano ad una distanza considerevole l'uno dall'altro, allora i montanti ne fanno due o più. Sono tubi installati verticalmente che iniziano nel seminterrato e finiscono sul tetto. La parte inferiore del montante è collegata a un tubo inclinato dello stesso diametro o più grande, che va fuori nel serbatoio per l'accumulo di acque reflue o per l'impianto di trattamento delle acque reflue. La parte superiore del riser si alza sopra il tetto di almeno 0,5 m, è aperta o dotata di una valvola di ritegno. Per quello che è necessario - consideriamo di seguito. Tutti i carrelli che portano dai dispositivi sanitari sono collegati ai montanti.

Idrodinamica dei fluidi nei tubi

Il tubo è un cilindro all'interno del quale si muove l'acqua. Quando il tubo è completamente riempito d'acqua, si verifica un effetto a pistone. Ciò significa che al di sopra della presa dell'acqua la pressione diminuisce bruscamente, e al contrario, aumenta. In una situazione in cui si verifica una scarica esplosiva dalla tazza del water, il vuoto risultante è in grado di aspirare tutta l'acqua dai sifoni. Questo è pieno di odore nelle stanze. Al contrario, nel corso del flusso del fluido, si verifica una sovrapressione, che è in grado di spingere i liquami fuori dai dispositivi a valle.

Ignorare le leggi dell'idrodinamica porta a due errori comuni nella progettazione e nell'installazione delle fogne. Il primo errore è abbandonare il dispositivo di ventilazione. Il tubo di fondo che va dal montante al tetto non solo rimuove l'odore sgradevole, ma funge anche da compensatore di pressione nel sistema. Dopotutto, se è presente, la pressione ridotta sopra il pistone dell'acqua non scarica l'acqua dai sifoni, ma assicura il flusso di aria nel sistema dall'atmosfera, che di nuovo allevia la pressione.

Il secondo errore comune è che tutti gli impianti sanitari sono collegati tramite tubi di alimentazione al montante sotto il water. Questo è inaccettabile, poiché causerà sicuramente lo scarico di liquami nel lavandino o nel box doccia durante il lavaggio. Problemi simili sorgono quando il rivestimento del tubo ha una lunghezza superiore a quella consentita per loro. Per evitare tali problemi, è necessario formulare alcune regole importanti per l'installazione di sistemi fognari interni.

Regole del dispositivo del sistema di fognatura intra quale violazione è inammissibile

Attenzione! La violazione delle seguenti regole può portare a gravi interruzioni del sistema fognario interno o ad una situazione di emergenza.

  • Il collegamento del WC al montante deve essere effettuato separatamente dagli altri impianti idraulici.
  • Tutti gli altri elementi idraulici sono inclusi nel sistema sopra il punto di attacco del WC. Su un tubo di alimentazione possono essere diversi dispositivi, se le loro prestazioni lo consentono.
  • Qualsiasi tubo di ingresso non deve avere un diametro inferiore rispetto al tubo di ingresso più grande del dispositivo.
  • L'uscita dalla tazza del gabinetto ha un diametro di 100 mm, quindi il tubo di livello non dovrebbe essere più sottile di quello.
  • Il WC è installato a una distanza non superiore a 1 m dal montante e gli altri dispositivi non superano i 3 m.
  • Se la casa ha un tubo di alimentazione più lungo di 3 m, non dovrebbe essere più sottile di 70 mm. Un eyeliner di lunghezza superiore a 5 m è già realizzato con un tubo da 100 mm.

Se per qualche ragione è impossibile aumentare il diametro dei tubi di alimentazione, allora c'è un modo per aggirare questa regola. Per fare ciò, è necessario portare la parte terminale di tale tubo sul tetto e dotarla di una valvola a vuoto o collegarla a un montante sopra tutti gli altri dispositivi.

Caratteristiche quantitative dei parametri di posa del tubo di scarico

Ci sono sfumature importanti, la cui osservanza assicurerà che il sistema fognario funzioni in modo ottimale:

  • L'inclinazione di tutti i tubi orizzontali dipende dal diametro della loro sezione. Gli standard dicono che un tubo con un diametro di 50 mm deve essere abbassato di 3 cm per metro lineare di lunghezza, con un diametro da 100 a 110 mm per 2 cm per metro. Tubi di diametro superiore a 160 mm possono essere inclinati di non più di 0,8 cm per metro lineare.
  • Tale cifra come la differenza di altezza per la toilette dovrebbe essere di 1 me per altri dispositivi di 3 m. Il superamento di questi parametri dovrebbe essere accompagnato dall'organizzazione della ventilazione alle estremità dei rispettivi ingressi.

Un altro errore comune è il design sbagliato degli angoli. Se fai angoli di 90 gradi, allora un rimbalzo in questo punto creerà un blocco di rifiuti e il tubo si intaserà rapidamente. Per questo motivo, agli angoli è necessario creare un flusso d'acqua regolare. A tale scopo vengono utilizzate parti sagomate aventi un angolo di inclinazione di 135 gradi.

Il quarto errore è il ritiro del tubo del ventilatore non sul tetto, ma nella ventilazione generale della casa. Un dispositivo del genere creerà un "sapore" indimenticabile in tutta la casa, che può essere eliminato solo rifacendo l'intero sistema.

Per non sentire il rumore dell'acqua che si muove attraverso i tubi, è necessario predisporre l'isolamento acustico. Per fare questo, il tubo viene avvolto con lana minerale e inserito in una scatola di fogli di cartongesso. Per una manutenzione preventiva tempestiva e conveniente, i tubi saranno dotati di sportelli di ispezione ogni 15 metri, lo stesso vale per tutti i turni.

Quinto errore Una valvola di ritegno non è installata nel tubo che collega il sistema fognario con la fossa settica. In questo caso, quando traboccano i dispositivi esterni per il riciclaggio, l'acqua può risalire i tubi e riempire il seminterrato.

Sifone errori di connessione

Il collegamento di qualsiasi dispositivo sanitario al sistema fognario viene effettuato tramite sifoni aventi la forma della lettera U. Tale forma curva consente all'acqua di rimanere costantemente all'interno. Forma un'idro-barriera e non consente all'odore di entrare nella stanza. Tuttavia, questo sistema smette di funzionare quando si verificano alcuni errori. L'errore principale è la mancanza di ventilazione. In questo caso, il vuoto aspira semplicemente l'acqua dal sifone, consentendo agli odori di camminare liberamente per casa. Un altro motivo per la comparsa di un odore sgradevole è la banale evaporazione dell'acqua da un sifone. Questo accade con l'uso raro del dispositivo. Hai solo bisogno di collegare un dispositivo usato raramente con uno straccio.

Quali calcoli vengono fatti quando si pianificano i liquami domestici

I lavori sulla progettazione delle acque reflue domestiche devono essere eseguiti rigorosamente in conformità con le regole di cui sopra. Inoltre, alcuni calcoli sono necessari per rispettarli:

  • Nello schema generale, designano i luoghi in cui si troverà questo o quel dispositivo. La sua distanza dal montante, il diametro del tubo di alimentazione, l'opzione di fissaggio e il collegamento al sistema fognario sono pensati in anticipo. Allo stesso tempo, calcola la quantità richiesta di materiali.
  • Determinato dal tipo di sistema fognario stesso. Sono pressione e gravità. Di solito, a causa della semplicità, viene utilizzato un sistema in cui l'acqua scorre sotto la forza di gravità della Terra. La cosa principale qui è calcolare la pendenza dei tubi secondo le regole descritte sopra.
  • In base alle caratteristiche tecniche di ciascun dispositivo sanitario, calcola il suo flusso monofase. Lo spessore del tubo di alimentazione dipende da questo indicatore. Nella maggior parte dei casi, per tutti i dispositivi, ad eccezione della toilette, è necessario un tubo da 50 mm
  • Calcola il posto più ottimale per montare il montante. Molto spesso sono i servizi igienici. Se ce ne sono due in casa, in diversi piani verticali, allora è meglio fare due riser.
  • Calcolare il sistema fognario è necessario in modo da ridurre al minimo il numero di angoli di rotazione disponibili. Ciò ridurrà significativamente il rischio di blocchi.

I calcoli sopra riportati, eseguiti correttamente, renderanno i liquami più efficienti ed efficienti, anche in caso di congestione.

Cosa è necessario per la costruzione di un sistema fognario interno

Come accennato in precedenza, la cosa principale nel dispositivo di depurazione all'interno della casa è la preparazione del suo disegno dettagliato con l'indicazione di tutti i dispositivi e le dimensioni degli elementi. Per l'installazione utilizzate condotte fognarie in polivinilcloruro. La disposizione delle loro estremità è tale che due tubi possono essere collegati posizionando l'estremità di uno nella presa dell'altro. Per i riser utilizzare tubi con un diametro di 100 mm e per i restanti dispositivi 50 mm. Un tubo corrugato viene utilizzato per il collegamento con il sistema fognario esterno, a causa della sua migliore resistenza ai movimenti del terreno.

Dallo strumento solitamente utilizzato: una sega per il taglio di tubi in plastica, un coltello affilato e guarnizioni di montaggio in gomma. I tubi vengono tagliati con una sega, le sezioni vengono tagliate con un coltello e gli smussi sono fatti. Le guarnizioni in gomma sono inserite nelle prese. Per collegare i tubi al sistema, vengono utilizzate varie parti sagomate:

  • Curve o gomiti che sono necessari per la progettazione degli angoli. Sono prodotti con una curva a 45 e 90 gradi. Le loro estremità sono inoltre dotate di prese con guarnizioni per creare giunzioni strette.
  • Se necessario, il collegamento di scarti di tubi dello stesso diametro, applica rubinetti di transizione.
  • Tees di vario tipo sono accessori per l'organizzazione di tubi di derivazione.
  • Sono necessari accoppiamenti di transizione per creare transizioni tra tubi di diverso spessore.

Un errore comune durante l'installazione dei tubi di plastica delle fognature sta ignorando il loro riscaldamento. Per rendere i tubi più leggeri e più densi si adattano l'uno con l'altro e nei raccordi di collegamento, le prese devono essere riscaldate in acqua calda.

La sequenza di lavori durante l'installazione di liquami interni

L'installazione del sistema fognario all'interno della casa viene eseguita nel seguente ordine:

In primo luogo, installare i montanti, portando le loro estremità al tetto e seminterrato. Dovrebbero essere tenuti nelle immediate vicinanze del bagno. Nel seminterrato, sono collegati a un tubo inclinato che va fuori nella fossa settica, mentre le estremità superiori sono lasciate aperte o dotate di valvole di ritegno.

In secondo luogo, portano i carrelli dal water al riser. Devono essere separati.

In terzo luogo, sono collegati ai montanti da altri dispositivi sopra gli ingressi della tazza del water.

In quarto luogo, i sifoni sono installati su tutti i dispositivi.

In quinto luogo, connetti i sifoni con le fodere.

Questo può essere considerato l'installazione del sistema di fognatura interna finito. È importante che tutte le giunture siano ben serrate e che tutti i tubi siano fissati rigidamente alle pareti o ai pavimenti e che la loro divergenza sia esclusa.

In conclusione, diciamo che un sistema di fognature correttamente progettato e assemblato funzionerà a lungo senza gravi problemi.

Regole e sfumature di installazione di condotte fognarie in PVC

Il comfort dei residenti di un appartamento o di una casa privata è impossibile senza un sistema fognario di alta qualità. I mobili importati e il design elegante delle camere non hanno peso, se le fognature perdono. Pertanto, prima di posare il tubo di erogazione dell'acqua, è richiesta l'installazione competente di tubi di scarico in PVC o strutture in ghisa. Considerare le peculiarità del lavoro con una pipeline di plastica, dal momento che le comunicazioni di diversione sono sempre più eseguite dal PVC. Ti parleremo dell'algoritmo del lavoro, condivideremo i segreti e le patatine dei professionisti.

Selezione di materiali per fognature

Nel 99% dei casi, i tubi di plastica (polipropilene, polivinilcloruro, polietilene) sono utilizzati nell'installazione di fognature. I vantaggi delle comunicazioni con materiali sintetici sono semplici, la semplicità di assemblaggio, la resistenza ai carichi idrotermali e alla corrosione, la durata.

Nota: per le strutture fognarie, è possibile utilizzare parti in plastica di spessore molto inferiore rispetto a quello idraulico, poiché la pressione è inferiore.

Il diametro è un fattore chiave da orientare. Questo valore dipende dal tipo di attrezzatura sanitaria. Diametri minimi:

  • bidet e lavandini - da 32 a 40 mm;
  • cabine doccia e vasche da bagno - da 50 mm;
  • se si suppone che colleghi più di un dispositivo al tubo - da 70 a 85 mm;
  • riser principali - da 100 mm.

Prima di iniziare l'installazione dei tubi di scarico con le proprie mani, creare uno schema dettagliato del futuro sistema di comunicazione con i calcoli dei materiali di consumo. Calcola il numero e il filmato di parti e accessori.

Importante: se si prevede di fare turni, evitare gli angoli retti per ridurre la probabilità di blocco. Invece di un singolo giunto a 90 °, utilizzare due raccordi a 45 ° per rendere la svolta regolare.

L'utilizzo di uno scarico comune per diversi impianti idraulici farà risparmiare denaro e spazio nella stanza, il risultato sarà più estetico. Selezionare il diametro del tubo desiderato in base alle raccomandazioni di cui sopra: un lavandino, un bagno, una lavatrice possono essere collegati a un singolo tubo che passa a un tubo comune. Il WC deve essere collegato direttamente al montante - separatamente.

Lavoro preparatorio

Lo smantellamento delle tubazioni fognarie e la posa di nuove comunicazioni in una casa privata possono essere effettuati in un periodo che va da un giorno a diversi giorni, in un appartamento da 1-2 a diverse ore. Approccio analfabetico e mancanza di un piano allungheranno l'evento per settimane. Pertanto, preparatevi attentamente prima di iniziare il lavoro.

  1. Determinare il tipo, la posizione e il numero di dispositivi idraulici, tubi e raccordi.
  2. Crea un diagramma.
  3. Calcola lo stock di parti aggiuntive necessarie per il funzionamento del sistema (metratura della costruzione, consumo di miscele e accessori con un margine).
  4. Se in futuro si prevede di installare ulteriori impianti idraulici con uno scarico fognario, è razionale lasciare un rubinetto con una spina. Altrimenti, dovrai cambiare il sistema e smontare nuovamente i tubi di fogna.
  5. Acquista materiali di consumo.
  6. Secondo lo schema, calcolare la lunghezza dei segmenti, tagliare i tubi, tenendo conto delle dimensioni dei raccordi acquistati.

Come tagliare e spellare i tubi in PVC

Per il taglio di parti in plastica, proprio come quando si installano tubi per fognatura in ghisa, utilizzare un seghetto.

  1. Segna l'incisione in un cerchio, in modo che il bordo risulti uniforme, il che garantirà la tenuta delle articolazioni.
  2. Tagliare rigorosamente a un angolo di 90 °.
  3. Quindi pulire le estremità con carta vetrata o un coltello.

Tieni presente che il sistema di drenaggio è installato sotto una pendenza, poiché il sistema fognario funziona in base alla gravità. Correggere la pendenza con le staffe sui muri. Comprali in anticipo con il resto dei materiali.

Suggerimento: le parti da tagliare sono consigliate appena prima di installare le tubazioni fognarie, quindi le userai durante la costruzione.

Installazione di liquami di tagli in PVC

Per evitare perdite e incongruenze, durante il montaggio di un sistema fognario, si raccomanda di spostarsi nella direzione dal montante ai sanitari.

Istruzioni di installazione per acque reflue da tubi di plastica:

  1. Contrassegnare gli assi delle tubazioni, i punti di attacco alle pareti e altre superfici.
  2. Assemblare gli elementi di fissaggio da tubi, tubi e raccordi con elastici sigillati. Inserire le parti l'una nell'altra fino a quando si ferma. Mantenere pulite le superfici incollate. La sporcizia spezzerà la tenuta della connessione. E questo porta a perdite e all'apparizione di un odore sgradevole dovuto alla condensazione di umidità (alle giunture, dai lavandini, ai bagni e alle acque reflue stesse).
  3. Collegare i dettagli della struttura, controllare l'orizzontale e la verticale in modo che i supporti siano uniformi e affidabili.
  4. Fissare i prodotti nelle fascette, appoggiare le strutture orizzontali ai sifoni e alle uscite idrauliche.

Suggerimento: per migliorare la tenuta del master consigliamo di lubrificare le estremità dei segmenti di sigillanti non acidi, soluzione di sapone, auto-sigillanti o grassi a base di glicerina.

  1. Quando il sistema è assemblato, collegare alternativamente tutti gli impianti idraulici, compresi i sifoni dalla vasca e dai lavandini.

Regole per la depurazione delle acque interne

Cerca di ridurre il numero di giunti e spire, la comunicazione in un unico pezzo è più affidabile e duratura. Ogni luogo di fissaggio - la potenziale minaccia di perdite in futuro, aumenta il rischio di intasamento.

Per un risultato di qualità, seguire le regole per l'installazione delle tubazioni fognarie:

  1. Quando si lavora con l'impianto idraulico, considerare le caratteristiche del materiale, per ciascuna unità di miscelazione, la propria tecnologia.
  2. Quando si calcola il diametro dei prodotti, considerare l'angolo di inclinazione e il numero di dispositivi collegati. Nel punto di connessione al montante, usare un diametro di 100-150 mm.
  3. Guida il montante e le sezioni orizzontali verso il flusso delle acque reflue.
  4. Se, prima di aprire nuove comunicazioni, i tubi delle fogne sono stati smontati in un appartamento o in una casa, utilizzare parti in plastica dello stesso diametro di quelle vecchie.
  5. Per il cablaggio orizzontale è ammesso un diametro di 100 mm, come nel caso del gabinetto, per i restanti fissaggi singoli è sufficiente un diametro di 50 mm.
  6. La pendenza del sistema dovrebbe essere 4-7 cm per 1 m.
  7. Per evitare che i liquami si afflosciano, fissare i pezzi alle pareti ogni 100 cm.
  8. Assicurarsi di includere nella ventilazione del ventilatore di disegno. Questo aiuterà a regolare la pressione nei compartimenti di scarico ed eliminare gli odori sgradevoli.

Avverti blocchi di PVC

Nonostante il fatto che, in caso di guasto, rimuovere i tubi in PVC sia più facile che smontare tubi di fognatura in ghisa, l'evento è problematico e costa denaro. In tal modo, in caso di blocco, non è necessario interrompere o sostituire le comunicazioni installate, prevedere la "pulizia" con le spine. Un'altra misura preventiva sono i rubinetti verticali aggiuntivi per le valvole di ritegno dell'aria (un diametro di 50 mm è sufficiente).

Le revisioni con coperchi rimovibili quando si installano tubi per acque di scarico esterne vengono installate ogni 15 m. Per i sistemi interni, all'incrocio delle sezioni orizzontali con un riser. Questo passaggio semplificherà la pulizia della fogna se si ostruisce.

Come testare la fogna

Al termine dei lavori, eseguire un test del sistema fognario per individuare eventuali perdite.

  • includere tutti gli impianti idraulici disponibili allo stesso tempo;
  • prendi un secchio d'acqua, butta giù nel lavandino, poi nella vasca da bagno.

Durante il test, esaminare tutte le articolazioni e le articolazioni. Se non si riscontrano problemi, il test ha esito positivo. Se ci sono perdite, correggere e ri-trattare le aree problematiche con sigillanti o colla da costruzione. Dopo che le sostanze isolanti si sono asciugate, ripetere il test.

Osservando i nostri consigli, sarete in grado di effettuare comunicazioni fognarie di alta qualità in casa o in appartamento in modo indipendente.

Liquami di plastica Regole di installazione di base.

Produrre fognature di plastica da soli è molto più facile rispetto alle tubature in plastica e molto più facile (fisicamente) che smantellare il vecchio sistema fognario in ghisa. La cosa principale è seguire alcune semplici regole descritte di seguito.

contenuto:

Regole di base:

Queste regole sono formulate sulla base del principio di fognatura autosufficiente (a flusso libero) e, se alcune delle disposizioni indicate di seguito non sono sufficientemente chiare, è possibile fare riferimento all'articolo specificato per chiarimenti.

1. Meno incastri e spire si fanno durante la posa dei tubi, più affidabile sarà il sistema.

Ogni giunto o rotazione rappresenta un potenziale punto di fuga delle fogne a causa di una connessione inadeguata e, inoltre, di una resistenza aggiuntiva per i liquidi e in particolare per i rifiuti solidi.

2. I tubi di tubi verticali (riser) e tubi orizzontali devono essere orientati verso il movimento delle acque reflue.

Questo è fatto al fine di ridurre al minimo il rischio di perdite di fogna. Sì, ed è improbabile che tu possa posare tubi orizzontali in un modo diverso. A volte nel caso della riparazione di tubi fognari, è consentito installare giunti di collegamento (scorrevoli), in cui un ugello (presa) è diretto lungo il movimento di scarico, ma è generalmente consigliabile evitare l'uso di giunti di collegamento se si taglia il tubo in modo errato, acquistarne uno nuovo.

3. È vietato tagliare e accorciare i raccordi (prese). L'installazione non è consentita:

  • tutti i tubi, gli ugelli e gli accessori che sono scheggiati, incrinati o dentellati;
  • parti sagomate aventi un bordo interno con spigoli vivi;
  • anelli e polsini in gomma con rotture, conchiglie e vypressovku inedito, così come anelli nei quali non ci sono inserti in plastica distanziatori forniti dal design;
  • elementi di fissaggio in metallo, i cui elementi hanno bordi taglienti e bave alle giunture con tubi e raccordi.

Logico e senza commenti.

4. Il diametro dei tubi dipende dal numero di apparecchi sanitari collegati e dalla pendenza.

Naturalmente, esistono formule che consentono di calcolare il diametro del tubo in base alla pendenza, al numero di giunti e spire, tenendo conto del numero di apparecchi sanitari o, più semplicemente, di lavandini, vasche da bagno, lavelli e scodelle. Ma in pratica, queste formule per il cablaggio intra-appartamento sono usate raramente, e non ce n'è bisogno. Inoltre, il calcolo esatto del diametro del tubo richiesto non è oggetto di una dissertazione scientifica.

Tubi con un diametro di 100 o 150 mm sono montati sul montante e sulla sezione per collegare il montante al pozzo, e se si dispone di un tubo in ghisa con un diametro di 200 mm (anche se questo è molto raro, tubi di tale diametro sono montati su riser solo se il numero di apparecchi sanitari collegati è superiore a 1200, non credo che questo è il tuo caso, anche se tutto è possibile), allora un nuovo tubo di plastica dovrebbe essere collocato dello stesso diametro. L'eccezione sono le loro case. Lì, il sistema fognario non è stato disposto da quei tubi che sono necessari per le specifiche tecniche, ma di quelli che potrebbero essere ottenuti.

In caso di cablaggio orizzontale interno, di solito si inseriscono tubi con un diametro di 100 mm quando si collega il WC alla colonna montante, tutti gli altri tubi con un diametro di 50 mm (a volte 40 mm).

Se hai un cablaggio incredibilmente complicato e dubiti che un diametro di 50 mm sarà sufficiente per le normali acque reflue, avrai bisogno di un calcolo idraulico delle condutture. E per comprendere le complessità del movimento delle acque reflue e dei rifiuti attraverso le fognature, a volte una formazione tecnica superiore non è sufficiente. Se vuoi ancora provare tu stesso, dai un'occhiata a SNiP 2.04.01.85, o familiarizza con i principi di base del calcolo idraulico delle reti fognarie. È inoltre possibile scoprire il consumo di acqua e la quantità di acque reflue da qualsiasi dispositivo di ingegneria sanitaria e, di conseguenza, il diametro minimo del sistema di fognatura collegato e determinare se le condizioni principali sono soddisfatte: la velocità del flusso è di almeno 0,7 m / s e il tubo è riempito (il rapporto tra altezza e diametro dell'acqua) è almeno 0,3; cosa fare se queste condizioni non vengono soddisfatte e molte altre cose interessanti che sto cercando di riassumere in questo articolo.

5. I tubi di fognatura orizzontali devono essere posati con una pendenza verso il riser.

Poiché il sistema fognario è a flusso libero e si verificano perdite di pressione dovute alla resistenza dell'aria e all'attrito delle pareti del tubo, è necessaria una certa pendenza del tubo per mantenere la velocità del flusso. E affinché i tubi non vengano interrati (il sistema di fognatura era autopulente), la velocità del flusso dovrebbe essere di almeno 0,7 m / s per garantire il flusso turbolento del liquido e il riempimento dei tubi dovrebbe essere ≥ 0,3 d. Come il diametro, la pendenza dei tubi di fogna è determinata dal calcolo. Quando il volume delle acque reflue non è sufficiente per soddisfare entrambe le condizioni, la turbolenza del flusso viene messa al primo posto. Quando si eseguono cablaggi interni standard o l'installazione di fognature di una piccola casa privata, è necessario osservare i seguenti requisiti:

La pendenza minima del tubo di fognatura è i = 0,025 per tubi con un diametro di 50 mm, la pendenza raccomandata è i = 0,035

La pendenza minima del tubo di fognatura è i = 0,015 per tubi con un diametro di 100 mm, la pendenza raccomandata è i = 0,02

i è il rapporto tra la differenza di altezza del centro del diametro del tubo e la lunghezza del tubo. Tradotto in linguaggio umano normale, questo significa che se si dispone di un tubo di fogna lungo 1 metro, se il fondo di uno dei suoi tagli tocca il pavimento, il fondo del secondo dovrebbe essere 2 cm sopra il pavimento, naturalmente, a condizione che il pavimento sia orizzontale e viene preso in considerazione l'aumento del diametro della presa per i tubi di attracco. In questo caso, si assume che la pendenza del tubo sia uguale alla pendenza idraulica del flusso del fluido, garantendo così una portata costante.

La pendenza massima per i tubi di fognatura orizzontali i = 0,15

Con grandi pendenze, la velocità aumenta in modo significativo, il che a sua volta aumenta la forza del colpo d'ariete e può portare all'ostruzione del tubo in aree con elevate resistenze locali (cambiamenti nel percorso del flusso del fluido - giri di condotte, punto di collegamento al montante). Sebbene questa restrizione sia condizionata, è improbabile che tu possa posare un tubo lungo 10 metri con una tale inclinazione (il lavoro esterno non conta). Con una lunghezza del tubo inferiore a 1,5 m, questa restrizione non si applica, poiché in una sezione relativamente breve del tubo le acque reflue non avranno il tempo di sviluppare un'alta velocità.

La pendenza consigliata del tubo di fognatura è i = 0,04-0,07

I pavimenti potrebbero non essere orizzontali e la definizione della pendenza del tubo di fognatura dal livello del pavimento potrebbe portare a un errore, le fondazioni delle case potrebbero ridursi, a causa della quale la pendenza dei tubi potrebbe non cambiare in meglio. Per evitare problemi con le fogne, è consigliabile fare una pendenza di 4-7 cm per metro (per tubi con un diametro di 50 mm). Maggiore è il numero di spire e giunture sulla linea di fognatura (vedi punto 1), maggiore deve essere la pendenza per compensare le resistenze locali.

Se i tubi vengono posati senza pendenza o addirittura con una contro-inclinazione, tali tubi si intasano abbastanza spesso. La soluzione corretta al problema sarà l'eliminazione dei contro cloni o altre cause che portano a fogne intasate, ma questo non è sempre possibile, in questi casi una valvola di controllo aiuterà.

Le domande sulla pendenza delle acque reflue sono raccolte in un articolo separato.

6. Per il normale funzionamento del tubo di scarico deve essere fissato al pavimento o alla parete.

I tubi di plastica, a differenza di quelli in ghisa, si deformano facilmente e le sezioni non fisse possono afflosciarsi, causando un cambio di pendenza. Per evitare che ciò accada, i tubi devono essere fissati al muro o al pavimento con fissaggi speciali (venduti nello stesso punto dei tubi) ogni 50-100 cm, a seconda del diametro del tubo. Anche il fissaggio dei tubi montanti alle pareti è necessario per ridurre il carico del proprio peso. Inoltre, si raccomanda di fissare i tubi in punti di virata, i collegamenti per la percezione parziale del carico da un colpo d'ariete.

7. Disponibilità di ventilazione del ventilatore.

Il tubo di ventilazione, che viene visualizzato sul tetto dell'edificio o sul sottotetto, è progettato per equalizzare la pressione dell'aria nei tubi di scarico, che può cadere bruscamente se una grande quantità di acqua viene fatta cadere lungo il riser, ad esempio, da un water. Una forte diminuzione della pressione dell'aria nel riser aspira l'acqua dai sifoni degli impianti idraulici, distruggendo così il sigillo d'acqua. E questo porta al libero accesso ai gas di scarico degli appartamenti con odori estremamente sgradevoli. Inoltre, questi gas possono causare malattie pericolose. Di regola, in tutte le case con più di due piani e spesso anche in Stalinas a due piani c'è la ventilazione del ventilatore. Inoltre, se tu, mentre risiedi all'ultimo piano, vuoi rimuovere il tubo che conduce al tetto durante la riqualificazione (e cambiare il percorso del riser è una riqualificazione), allora nessuno ti permetterà ufficialmente di farlo, ma in via ufficiosa - le opzioni sono possibili.

Con un piccolo volume di acque reflue, è consentito l'uso di una fognatura non ventilata. ie in soffitta o sul tetto del montante non viene visualizzato. In questo caso, nel luogo in cui il cablaggio orizzontale è collegato al montante (in base ai codici di costruzione), è necessario eseguire una "pulizia" e chiuderlo con un tappo (in modo che l'acqua di scarico non fuoriesca). E se, oltre alla pulizia, realizzerete anche una presa verticale sotto la valvola dell'aria di ritorno del valore di $ 4-10:

(Naturalmente, se lo si desidera, è possibile acquistare una valvola di marca per $ 100), quindi in futuro risparmi tempo, denaro e nervosismo necessari per pulire il sistema fognario.

Se per qualsiasi ragione non è possibile montare una valvola di ritegno direttamente sul montante (questo a volte accade durante le riparazioni delle fogne nelle vostre case), è possibile inserire una valvola di ritegno di 50 mm di diametro su qualsiasi parte del tubo orizzontale, ma è auspicabile che la valvola sia posizionata su un'altezza di 30-50 cm dall'asse del tubo di fogna. Le opzioni di installazione per la valvola di ritegno possono essere le seguenti:

L'opzione A è la più corretta. L'opzione B è consentita nelle loro case, ad esempio, nel paese in cui ho installato una valvola di non ritorno per l'opzione B quattro anni fa. L'opzione C è consentita anche nelle loro case, quando non c'è la possibilità di mettere una valvola di ritegno sul riser, ad esempio, ho messo mia sorella, che vive in casa sua 5 anni fa, una valvola di ritegno con un diametro di 50 mm secondo l'opzione C, ho posizionato la valvola di scarico sotto la valvola di ritegno sotto il bagno (il fatto è che altre persone hanno fatto il drenaggio per la sorella e non hanno fornito la ventilazione, e quindi è stato più facile inserire uno sfiato per la valvola dell'aria sotto il bagno). I rubinetti per la pulizia non sono mostrati negli schemi.

L'essenza della valvola di ritegno è che passa solo aria in una direzione - nel sistema fognario, quando l'acqua nella toilette è sciacquata, poi nel tubo della fogna nella tazza del water e nel riser (se presente) la pressione dell'aria diminuisce e la valvola si apre. Con la pressione dell'aria nel tubo della fogna, come nella stanza e più che nella stanza, la valvola dell'aria è chiusa - questo impedisce l'uscita di gas dalla fogna, così che se installato correttamente, non dovrebbe esserci nessun odore nella stanza dove è installata la valvola. Mettere la valvola dell'aria sui tubi di fogna dopo il bagno non ha senso, in questo caso la valvola non funzionerà correttamente. Quando l'acqua nella toilette si abbassa e la toilette è un dispositivo sanitario che crea il flusso massimo di acque reflue, la pressione dell'aria nella fognatura dopo la tazza del gabinetto sarà elevata. Più è alta la valvola dell'aria di ritorno dall'asse del tubo di fognatura, minore è il rischio di intasamento della valvola con acque reflue quando il liquame è intasato, quindi l'opzione A è la più corretta.

Domande sulla valvola di ritegno sono raccolte in un articolo separato.

8. È necessario installare una "pulizia" in punti di svolta, variazioni dell'angolo di inclinazione e collegamento del dispositivo sanitario alla tubazione fognaria.

Buona regola, ma è stata osservata per lungo tempo, quando si installavano fognature in ghisa. Nelle vecchie case si può ancora vedere da qualche parte sotto il lavandino un'appendice di un tubo di fogna con una braciola di legno che spunta da un buon 20 cm. Ora, gli idraulici coinvolti nell'installazione di fognature di plastica non installano "pulizia" (in ogni caso, non ho incontrato) per diversi motivi. Innanzitutto, i tubi delle acque reflue sono spesso cuciti per ragioni estetiche. In secondo luogo, i moderni scarichi di plastica, a differenza della ghisa, sono abbastanza facili da smontare e, se necessario, è sempre possibile scollegare qualsiasi dispositivo sanitario, ad esempio una lavatrice o un lavandino, e introdurre un cavo per pulirlo attraverso il foro.

9. L'audit (portello di ispezione) dovrebbe essere installato non più di 15 m.

Negli edifici di cinque piani, gli audit sono stati installati al primo e all'ultimo piano. Se sul montante della fogna ad un'altitudine di circa 1 m dal pavimento c'è una specie di piastra di ferro bullonata con bulloni potenti e causando spiacevoli associazioni con la Kingston, allora questa è una revisione. L'audit per i liquami di plastica sembra molto più estetico:

Se hai intenzione di ricucire il riser, quindi fare un portello di ispezione per accedere alla verifica.

10. I tubi di plastica della fogna possono essere ancorati con ghisa.

Se si dispone di un montante in ghisa, non è necessario sostituire i tubi in ghisa con quelli in plastica se il montante è in buone condizioni. Oltre a un notevole sforzo fisico, avrai anche bisogno di molta morale per convincere i tuoi vicini a non usare la fogna per diverse ore e, come al solito, qualcuno sicuramente dimenticherà. Ma anche se cambi il montante in ghisa in plastica solo nel tuo appartamento, devi ancora collegare tubi di plastica e ghisa.

11. Quando si sposta il montante su una tubazione orizzontale, è vietato l'uso di un rubinetto da 90 o.

Si consiglia di effettuare la transizione con 2 tocchi di 45 o, 3 o 30 o o 4 o 22.5 o.

Una buona regola, la cui osservanza consente di ridurre la forza del colpo d'ariete, la turbolenza del flusso di rifiuti liquidi e quindi di evitare frequenti intasamenti di acque reflue. Se un sistema fognario è spesso intasato nel tuo grattacielo, vai giù nel seminterrato e controlla se i costruttori non hanno infranto questa regola durante l'installazione del sistema fognario.

E se hai la tua casa e 5-6 apparecchi sanitari sono collegati al sistema fognario, non puoi prestare attenzione a questa regola.

12. È consentito posare tubi di plastica nel terreno in assenza di carichi esterni aggiuntivi.

13. I pozzetti di ispezione sono disposti a una distanza non superiore a 50 m, nonché in punti di svolta, variazioni dell'angolo di inclinazione e della differenza di altezza della condotta.

Il primo pozzetto di ispezione è disposto ad una distanza di non più di 8 m dall'asse del montante - con un diametro di rilascio di 50 mm, 12 m - con un diametro di rilascio di 100 mm, 15 m - con un diametro di rilascio di 150 mm e oltre. In generale, le ultime due regole sono rilevanti per i proprietari di case private impegnate nella depurazione delle acque reflue. Di solito queste sono persone intelligenti e non hanno bisogno di commenti aggiuntivi. Ma nel caso in cui fornirò un link all'articolo, che descrive brevemente i pozzetti del dispositivo di scarico.

UPD: non era giusto, c'erano un sacco di domande sulla posa del sistema fognario esterno, li ho fatti in un articolo a parte.

Ulteriori raccomandazioni:

1. A volte le guarnizioni in gomma (guarnizioni) sono vendute separatamente dai tubi e potrebbero non aderire saldamente al tubo durante l'installazione.

Quando acquisti tubi e guarnizioni, inserisci una guarnizione nella presa e cerca di unire due tubi di plastica. Se un tubo è abbastanza facile da inserire nella presa di un altro, allora è consigliabile cambiare immediatamente le guarnizioni o cercare un altro venditore.

2. Per facilitare l'installazione di tubi di plastica, si consiglia di utilizzare un lubrificante.

Dal momento che un tubo di qualità deve adattarsi molto bene alla presa di un altro tubo, l'uso di shampoo o sapone liquido (di solito sono sempre a portata di mano) facilita notevolmente il processo di docking.

3. Quando si uniscono i tubi, un tubo entra nella presa dell'altro a 47 e 36 mm con un diametro di tubi e raccordi di 100 e 50 mm, rispettivamente.

4. All'installazione dei tubi di plastica di fognatura di lunghezza standard vengono utilizzati.

Ma non è per cambiare il design dell'appartamento a causa della dimensione modulare dei tubi, e il passo modulare non è molto felice: 150 mm, 250 mm, 500 mm, 1000 mm, 2000 mm, 3000 mm. Se hai bisogno di un tubo di dimensioni diverse, puoi sempre tagliarlo in modo fluido e pulito, di conseguenza otterrai un taglio di tubo a volte migliore di quello di fabbrica.

5. Quando si collegano gli impianti idraulici con tubi flessibili, si utilizzano tenute in gomma con un ingresso del diametro appropriato.

Nota: il numero di commenti su questo articolo aumenta ogni giorno e quindi è sempre più difficile trovare le informazioni necessarie. Registrati sul forum e fai domande lì - ci sono poche persone che lo vogliono. Per strutturare un po 'le informazioni e facilitare così la ricerca di ciò di cui avevo bisogno, ho diviso i commenti in sezioni, puoi lasciare un commento nella sezione appropriata:

SNiP - questioni relative alla regolamentazione dei regolamenti edilizi e alle regole dei principali punti di installazione delle acque reflue.

Problemi con il lavoro del sistema fognario, se il sistema fognario esistente è intasato, perde, emette odori sgradevoli, ecc.

Dubbi - domande sul lavoro della fogna esistente o di recente realizzazione

Opzioni: trovare l'opzione migliore per la depurazione delle acque reflue

Vi sono, tuttavia, altri problemi che è possibile vedere nella sezione: "Domande sulla riparazione e il funzionamento dei liquami".

Spero, caro lettore, che le informazioni presentate in questo articolo ti abbiano aiutato almeno a capire il problema che hai. Spero anche che mi aiuti a uscire dalla difficile situazione che ho incontrato di recente. Anche 10 rubli di aiuto saranno di grande aiuto per me ora. Non voglio caricarti con i dettagli dei miei problemi, soprattutto perché ce ne sono abbastanza per un intero romanzo (in ogni caso, mi sembra e ho persino iniziato a scrivere sotto il titolo provvisorio "Tee", c'è un link nella pagina principale), ma se non mi sbaglio le sue conclusioni, il romanzo può essere, e potresti benissimo diventare uno dei suoi sponsor, e possibilmente eroi.

Dopo aver completato con successo la traduzione, verrà aperta una pagina con i ringraziamenti e un indirizzo email. Se vuoi fare una domanda, per favore usa questo indirizzo. Grazie Se la pagina non si apre, molto probabilmente hai effettuato un trasferimento da un altro portafoglio Yandex, ma in ogni caso non preoccuparti. La cosa principale è che quando effettui un trasferimento, specifica la tua e-mail e ti contatterò. Inoltre, puoi sempre aggiungere il tuo commento. Maggiori dettagli nell'articolo "Prendi un appuntamento con il medico"

Per i terminali, il numero del Portafoglio Yandex è 410012390761783

Per l'Ucraina - il numero della carta hryvnia (Privatbank) 5168 7422 0121 5641