Grande enciclopedia di petrolio e gas

Il sistema fognario è comunemente noto come smaltimento congiunto o separato delle acque reflue in tre categorie. In pratica, i sistemi di fognatura comuni e separati più diffusi.

Generalmente si chiamano sistemi fognari in cui tutte le acque reflue - domestiche, industriali e piovane - sono fuse lungo una rete comune di condotte e canali al di fuori del territorio cittadino agli impianti di trattamento delle acque reflue.

Sistemi separati chiamano sistemi fognari in cui la pioggia e le acque industriali condizionatamente pulite vengono dirottate attraverso un'unica rete di condotte e canali, e le acque reflue industriali domestiche e inquinate attraverso un'altra, una o più reti.

La rete fognaria destinata alla ricezione e alla rimozione delle acque atmosferiche è chiamata pioggia (tempesta) o drenaggio. Se le acque reflue industriali non inquinate, praticamente pulite, vengono scaricate nel sistema di depurazione della pioggia, si parla di acque reflue industriali.

La rete progettata per ricevere e scaricare l'acqua domestica, chiamata la famiglia.

La produzione è chiamata rete fognaria di un'impresa industriale, progettata per ricevere e scaricare solo acque reflue industriali inquinate (con rimozione separata); produzione e uso domestico - una rete progettata per ricevere e scaricare insieme le acque reflue industriali e domestiche È consentito lo scarico congiunto di acque reflue domestiche e industriali solo nei casi in cui non interrompa il funzionamento della rete e degli impianti di trattamento delle acque reflue.

Il sistema di fognatura separato può essere completo o incompleto.

Un sistema separato completo è un sistema che comprende due o più reti fognarie completamente indipendenti una rete, attraverso la quale vengono dirottati solo pioggia o pioggia e acqua di produzione condizionata; una rete per lo smaltimento di acque industriali e di parte di acque industriali inquinate ha permesso di essere scaricata nelle fogne domestiche, una rete attraverso la quale vengono deviate le acque industriali inquinate che non possono essere condivise con le acque domestiche.

Il sistema separato incompleto è chiamato rete fognaria, che prevede la rimozione solo delle acque reflue industriali e domestiche più inquinate; L'acqua atmosferica con questo sistema scorre nei canali d'acqua attraverso le passerelle dei passaggi, vassoi aperti, fossati e percorsi di thalweg.

Le varietà dei sistemi combinati e separati sono sistemi di fognatura semi-separati e combinati.

Il sistema di fognatura semi-separato è costituito dalle stesse reti fognarie indipendenti del sistema separato completo e di un collettore principale (intercettore) che dirige le acque domestiche, industriali, di fusione, di lavaggio delle strade e alcune delle acque piovane più inquinate agli impianti di depurazione.

I sistemi di fognatura combinati sono emersi a seguito dell'espansione delle città con un sistema fognario comune. Dato che in condizioni di tempo secco, i collettori comuni non sono completamente caricati, erano collegati a reti di acque reflue domestiche e industriali da nuove aree di costruzione, e per le acque atmosferiche che non potevano più essere accettate nei collettori esistenti esistenti, sono state gettate le piogge indipendenti con il rilascio di acque serbatoi più vicini senza pulizia. Così, è emerso un sistema di fognatura combinato, in cui in alcune zone della città è stato conservato l'intero sistema, in altri - un sistema separato completo, nel terzo - un sistema separato incompleto.

La rete fognaria è comune

La rete fognaria fornisce le condizioni igienico-sanitarie necessarie e condizioni confortevoli per il lavoro, la vita e il tempo libero della popolazione, delle aree residenziali, degli edifici pubblici e industriali. Sotto il sistema fognario si intende l'insieme di attrezzature, reti e strutture per l'accoglienza e lo scarico organizzati attraverso condotte al di fuori degli insediamenti o delle imprese industriali di liquami, nonché la loro purificazione e neutralizzazione prima dello scarico nel bacino idrico.

Il sistema fognario copre edifici di tutti i possibili scopi, dotati di sistemi interni di approvvigionamento idrico e fognario, nonché città, insediamenti di tipo urbano, strutture rurali e della dacia, villaggi turistici, imprese, complessi industriali.


Le fognature domestiche ricevono acque reflue nei luoghi di formazione e le dirottano all'esterno dell'edificio verso la rete fognaria esterna. Le acque reflue esterne sono progettate per spostare le acque reflue fuori dagli insediamenti o dalle imprese verso gli impianti di trattamento delle acque reflue. A loro volta, neutralizzano e purificano le acque reflue prima di rilasciarle in uno stagno senza disturbare il suo stato naturale, trattano il fango per utilizzarlo ulteriormente o usarlo, ad esempio come fertilizzante.

Le acque reflue sono l'acqua utilizzata per usi domestici, industriali o di altro tipo che contengono elevate concentrazioni di impurità chimiche e meccaniche che ne modificano la composizione chimica iniziale e le proprietà fisiche. Anche l'acqua generata nei territori degli insediamenti e delle imprese industriali a seguito di precipitazioni o annaffiature delle strade e rimossa attraverso il sistema fognario è considerata anche acqua di scarico.

A seconda dell'origine e della composizione qualitativa delle impurità, le acque reflue sono suddivise in tre tipi principali: domestico (domestico), industriale (industriale) e pioggia (atmosferico).

L'acqua domestica include acqua proveniente da cucine, docce, bagni, servizi igienici, ospedali, così come l'acqua generata durante il lavaggio delle stanze. Possono provenire sia da edifici residenziali e pubblici, sia dai locali di imprese industriali. Per quanto riguarda la composizione degli inquinanti, possono essere fecali - inquinati principalmente da rifiuti organici e domestici - inquinati da prodotti chimici domestici.

Rifiuti industriali utilizzati nel processo, con concentrazioni di inquinanti superiori al minimo consentito e da rimuovere dal territorio delle imprese. Anche l'acqua che viene pompata in superficie durante l'estrazione di minerali rientra in questa categoria.

Acqua piovana formata da precipitazioni. Caratteristiche distintive del flusso delle piogge sono la sua irregolarità acuta e il volume imprevedibile in un determinato periodo di tempo. Nelle zone con una temperatura negativa stagionale, la formazione di acqua di fusione si verifica anche durante il riscaldamento. L'acqua irrigata generata durante la pulizia a umido di strade e territori, così come fontane e acque di drenaggio, in base alle caratteristiche delle impurità, sono vicine all'acqua piovana e vengono rimosse insieme a loro - questo è tutto fognario

Il volume di acque reflue per unità di tempo è chiamato portata e misurato in m3 / giorno, m3 / h, m3 / s, l / s.

Per le città della parte europea della Federazione Russa, il flusso medio massimo di pioggia una volta all'anno raggiunge 100-150 l / s per 1 ettaro, una volta ogni 10 anni - 200-300 l / s per 1 ettaro. Le precipitazioni totali delle aree edificate per l'intero anno non superano 1.500-2.000 m3 per 1 ettaro. In quest'area, quindi, per l'anno di pioggia si formano 7-15 volte meno dell'acqua domestica, ma il flusso massimo di acqua piovana in un breve periodo di tempo può essere 50-150 volte superiore al consumo di acqua domestica per lo stesso periodo. Le acque reflue sono normali acque contaminate da varie impurità di origine organica e minerale sotto forma di soluzioni, colloidi, sospensioni e particelle insolubili. Il grado di contaminazione di tali acque reflue è stimato dalla concentrazione di inquinamento, vale a dire la massa di tutte le impurità per volume unitario - mg / lo g / m3.

Le acque reflue domestiche oltre alle impurità organiche e minerali di solito contengono una quantità significativa di batteri, compresi gli agenti patogeni, quindi sono considerati potenzialmente pericolosi e possono causare malattie nelle persone a contatto con loro.

Una certa quantità di sostanze chimiche specifiche può essere estratta dalle acque reflue industriali, che possono essere prese in considerazione durante la progettazione di impianti di trattamento delle acque reflue. Le composizioni quantitative e qualitative di varie impurità di acque reflue industriali dipendono dall'industria e dal processo tecnologico e sono in molti casi uniche. A seconda della tecnologia di produzione, gli scarichi tossici (fenolo, arsenico, acido cianidrico, anilina, disolfuro di carbonio, sali di metalli pesanti), elementi radioattivi e composti chimici possono essere trovati negli effluenti industriali.

L'acqua sotto forma di pioggia è satura di gas disciolti e aerosol. Dopo essere caduto, lava via polvere, immondizia, benzina, oli e altri contaminanti dalle superfici e può trasferirli in serbatoi. Le acque sanitarie che contengono per lo più inquinamento minerale (rispetto alle acque reflue domestiche e industriali) sono meno pericolose dal punto di vista sanitario e pertanto possono essere scaricate spesso in corpi idrici senza trattamento.

A seconda delle caratteristiche e della cultura di produzione, le impurità specifiche della produzione (raffinerie chimiche e petrolifere, concerie, impianti di lavorazione della carne, depositi di carbone, ecc.) Possono cadere nelle acque meteoriche che sono passate attraverso i territori delle imprese industriali. Questo dovrebbe essere considerato quando si scelgono le piante per il trattamento di tali acque. In pratica, quando si costruisce un sistema fognario, si dovrebbe contare sulla deviazione di una miscela di tutti i tipi di acqua, che è determinata dalle specifiche di utilizzo del sistema fognario, qualunque sia l'oggetto a cui appartiene.

Il sistema fognario è generalmente inteso come smaltimento congiunto o separato delle acque reflue delle tre precedenti categorie. In pratica, i sistemi di fognatura più comuni e separati. Generalmente si chiamano sistemi fognari, dove tutti i tipi di acque reflue - domestiche, industriali e piovose - vengono scaricate attraverso una rete comune di tubi e canali verso l'impianto di trattamento.

Sistemi separati sono sistemi fognari, dove l'acqua piovana e le acque industriali condizionatamente pulite vengono scaricate attraverso una singola rete di condotte e canali, e le acque reflue industriali domestiche e inquinate - attraverso singole, una o più reti fognarie.

Sistema di fognatura progettato per il ricevimento e la rimozione di acqua atmosferica, chiamato: rete fognaria, acqua piovana o scarico. Se l'acqua di scarico industriale, praticamente pulita, non viene scaricata nelle fognature, viene chiamata acqua piovana industriale.

La rete progettata per ricevere e smaltire i rifiuti domestici, chiamata famiglia. La rete fognaria industriale è chiamata impresa industriale delle acque reflue, progettata per ricevere e rimuovere solo acque reflue industriali inquinate. Rete di produzione e rete fognaria domestica - utilizzata allo stesso tempo per la raccolta e lo scarico di acque reflue industriali e domestiche. La diversione congiunta di acque reflue domestiche e industriali attraverso la stessa rete fognaria è consentita solo quando non interrompe il funzionamento della rete e degli impianti di trattamento delle acque reflue.

Il sistema fognario può essere completamente separato o incompleto. Un sistema separato completo è chiamato un sistema costituito da due o più reti fognarie completamente indipendenti, attraverso le quali viene deviata solo una categoria di acqua inquinata. Ad esempio: solo pioggia o pioggia e effluenti industriali condizionatamente puliti; acque reflue per la rimozione di acque domestiche inquinate e parte di acque industriali inquinate che possono essere scaricate nelle fognature domestiche; sistema fognario, che scarica acque industriali inquinate che non possono essere condivise con le acque domestiche. Il sistema di reti fognarie, che prevede la rimozione solo delle acque reflue industriali e domestiche più inquinate, viene definito incompleto. L'acqua atmosferica con un tale sistema scorre attraverso le passerelle di passi carrai, vassoi aperti, fossati e sentieri.

Le varianti dei sistemi di acque reflue ad uso combinato e separato sono sistemi semi-separati e combinati. Il sistema di fognatura semi-separato è costituito dalle stesse reti fognarie indipendenti come sistema completo separato e rete fognaria intercettore. Questo collettore dirige i reflui, le acque reflue domestiche e industriali, l'acqua dopo il lavaggio delle strade e parte delle acque piovane più inquinate verso l'impianto di trattamento.

I sistemi fognari combinati apparivano come una continuazione dello sviluppo di strutture con un sistema fognario comune. In condizioni climatiche asciutte, i collettori a testata comune non vengono utilizzati a pieno regime e ai sistemi di depurazione delle acque reflue domestiche e industriali provenienti da nuove aree di sviluppo potrebbero essere collegati, e alle acque atmosferiche sono state gettate acque piovane indipendenti con scarico atmosferico nei serbatoi più vicini senza purificazione. Quindi, apparve un sistema di fognatura combinato: in alcune zone il sistema di fusione totale rimase, in altri un sistema separato completo, nel terzo - un sistema separato incompleto.

sistemy-kanalizacii - introduzione + 2 15/07/2018 - Situato in: TEST

Sistemi di fognatura - Il sistema fognario è comunemente inteso come smaltimento separato o separato delle acque reflue di tre categorie. In pratica, i sistemi di fognatura comuni e separati più diffusi.

Sistemi di fognatura

Generalmente si chiamano sistemi fognari in cui tutte le acque reflue - domestiche, industriali e piovane - sono fuse lungo una rete comune di condotte e canali al di fuori del territorio cittadino agli impianti di trattamento delle acque reflue.

Separare i sistemi fognari

Sistemi separati chiamano sistemi fognari in cui la pioggia e le acque industriali condizionatamente pulite vengono dirottate attraverso un'unica rete di condotte e canali, e le acque reflue industriali domestiche e inquinate attraverso un'altra, una o più reti.

designazione del sistema fognario

La rete fognaria destinata alla ricezione e alla rimozione delle acque atmosferiche è chiamata pioggia (tempesta) o drenaggio. Se le acque reflue industriali non inquinate, praticamente pulite, vengono scaricate nel sistema di depurazione della pioggia, si parla di acque reflue industriali.

La rete progettata per ricevere e scaricare l'acqua domestica, chiamata la famiglia.

La produzione è chiamata rete fognaria di un'impresa industriale, progettata per ricevere e scaricare solo acque reflue industriali inquinate (con la loro rimozione separata); produzione e uso domestico - una rete progettata per ricevere e scaricare insieme le acque reflue industriali e domestiche È consentito lo scarico congiunto di acque reflue domestiche e industriali solo nei casi in cui non interrompa il funzionamento della rete e degli impianti di trattamento delle acque reflue.

SISTEMI DI FOGNATURA COMPLETI E INCOMPLETI

Il sistema di fognatura separato può essere completo o incompleto.

Un sistema separato completo è un sistema che comprende due o più reti fognarie completamente indipendenti una rete, attraverso la quale vengono dirottati solo pioggia o pioggia e acqua di produzione condizionata; una rete per lo smaltimento di acque industriali e di parte di acque industriali inquinate ha permesso di essere scaricata nelle fogne domestiche, una rete attraverso la quale vengono deviate le acque industriali inquinate che non possono essere condivise con le acque domestiche.

Innanzi tutto, il sistema fognario è chiamato incompleto e separato, si prevede di drenare solo le acque reflue industriali e domestiche più inquinate; L'acqua atmosferica con questo sistema scorre nei canali d'acqua attraverso le passerelle dei passaggi, vassoi aperti, fossati e percorsi di thalweg.

Sistemi separati e semi-fognari

Le varietà dei sistemi combinati e separati sono sistemi di fognatura semi-separati e combinati.

Un sistema di fognatura semi-separato è costituito dalle stesse reti fognarie indipendenti del sistema separato completo e di un collettore principale (intercettore). Che devia verso le strutture di trattamento domestico, industriale, acqua di fusione, acqua dal lavaggio delle strade e parte delle acque piovane più inquinate.

sistemi fognari combinati

I sistemi di fognatura combinati sono emersi a seguito dell'espansione delle città con un sistema fognario comune. Dato che in condizioni di tempo secco, i collettori comuni non sono completamente caricati, erano collegati a reti di acque reflue domestiche e industriali da nuove aree di costruzione, e per le acque atmosferiche che non potevano più essere accettate nei collettori esistenti esistenti, sono state gettate le piogge indipendenti con il rilascio di acque serbatoi più vicini senza pulizia. Così, è emerso un sistema di fognatura combinato, in cui in alcune zone della città è stato conservato l'intero sistema, in altri - un sistema separato completo, nel terzo - un sistema separato incompleto.

SISTEMA DI FOGNATURA GENERALE

Dizionario dei termini commerciali. Akademik.ru. 2001.

Guarda cos'è il "SISTEMA DI DRENAGGIO GENERALE" in altri dizionari:

SISTEMA DI FOGNATURA GENERALE - un sistema di fognatura municipale progettato per la raccolta e lo scarico congiunto di tutti i tipi di acque reflue, compresi drenaggi, acque superficiali e acque reflue (Decreto del governo della Federazione Russa del 12.02.99 N 167 Informazioni su...... Dizionario ecologico

Sistema di fognatura comune - un sistema di fognatura municipale progettato per la raccolta e lo scarico congiunti di tutti i tipi di acque reflue, compresi il drenaggio, le acque di scarico di superficie e di irrigazione; Fonte: decreto del governo della Federazione russa del 12 febbraio 1999 N 167 (come modificato del 25... Terminologia ufficiale

Il sistema fognario comune è un sistema di fognatura municipale progettato per la raccolta e lo scarico congiunti di tutti i tipi di acque reflue, compresi il drenaggio, le acque superficiali e le acque reflue di irrigazione. Fonte... Termini di riferimento del vocabolario della documentazione normativa e tecnica

sistema di fognatura a flusso comune - Un sistema di fognatura in cui tutti i tipi di acque reflue vengono scaricati lungo una rete comune di condotte e canali [Dizionario terminologico di costruzione in 12 lingue (VGIIIS USSR Gosstroy)] Argomenti fornitura di acqua e servizi igienico-sanitari in genere fognatura combinata EN...... Libro di riferimento di un traduttore tecnico

SISTEMA DI DRENAGGIO GENERALE - un sistema fognario in cui tutti i tipi di acque reflue vengono scaricati attraverso una rete comune di condotte e canali (bulgaro, bulgaro, misto), un sistema fognario (ceco; Čeština) jednotná stoková soustava (tedesco; Deutsch)......

La rete fognaria è un complesso di strutture ingegneristiche, attrezzature e misure sanitarie che assicurano la raccolta e lo smaltimento di acque reflue inquinate al di fuori delle aree residenziali e delle imprese industriali, nonché la loro depurazione e neutralizzazione prima dello smaltimento...... Enciclopedia Sovietica

STO 36554501-008-2007: Garantire la sicurezza delle comunicazioni idriche sotterranee durante la costruzione (ricostruzione) di oggetti interrati e interrati - Terminologia STO 36554501 008 2007: Garantire la sicurezza delle comunicazioni idriche sotterranee durante la costruzione (ricostruzione) di oggetti sotterranei e interrati: dispositivi di armatura che consentono di regolare e distribuire...... Vocabolario dei termini della documentazione normativa e tecnica

liquami - fognature, sistema di impianti per la raccolta, la rimozione e il trattamento delle acque reflue. Nel 1 ° trimestre del XVIII secolo. elementi separati del sistema fognario cominciò a essere creato contemporaneamente allo sviluppo delle aree urbane: il suo drenaggio fu effettuato, gli edifici furono costruiti secondo...... Libro di Riferimento Enciclopedico di San Pietroburgo

Acque luride - un sistema di strutture per la raccolta, la rimozione e il trattamento delle acque reflue. Nel 1 ° trimestre del XVIII secolo. Elementi separati di K. hanno cominciato a essere creati contemporaneamente allo sviluppo delle aree urbane: era in corso di drenaggio, sono state costruite strutture per il rubinetto...... San Pietroburgo (enciclopedia)

REAZIONE KANA - REAZIONE KANA, vedere Precipitazioni. DRENAGGIO. Contenuti: La storia dello sviluppo di K. e Sovrem, lo stato di Cana Lizats. strutture in URSS e all'estero 167 Sistemi K. e San. requisiti per loro. Acque reflue "Condizioni di rilascio in bacini idrici. 168 San....... Grande enciclopedia medica

Il sistema fognario comune è un sistema

SISTEMI DI FOGNATURA

Il sistema fognario è comunemente noto come smaltimento congiunto o separato delle acque reflue in tre categorie. In pratica, i sistemi di fognatura comuni e separati più diffusi.

Generalmente si chiamano sistemi fognari in cui tutte le acque reflue - domestiche, industriali e piovane - sono fuse lungo una rete comune di condotte e canali al di fuori del territorio cittadino agli impianti di trattamento delle acque reflue.

Sistemi separati chiamano sistemi fognari in cui la pioggia e le acque industriali condizionatamente pulite vengono dirottate attraverso un'unica rete di condotte e canali, e le acque reflue industriali domestiche e inquinate attraverso un'altra, una o più reti.

La rete fognaria destinata alla ricezione e alla rimozione delle acque atmosferiche è chiamata pioggia (tempesta) o drenaggio. Se le acque reflue industriali non inquinate, praticamente pulite, vengono scaricate nel sistema di depurazione della pioggia, si parla di acque reflue industriali.

La rete progettata per ricevere e scaricare l'acqua domestica, chiamata la famiglia.

La produzione è chiamata rete fognaria di un'impresa industriale, progettata per ricevere e scaricare solo acque reflue industriali inquinate (con rimozione separata); produzione e uso domestico - una rete progettata per ricevere e scaricare insieme le acque reflue industriali e domestiche È consentito lo scarico congiunto di acque reflue domestiche e industriali solo nei casi in cui non interrompa il funzionamento della rete e degli impianti di trattamento delle acque reflue.

Il sistema di fognatura separato può essere completo o incompleto.

Un sistema separato completo è un sistema che comprende due o più reti fognarie completamente indipendenti una rete, attraverso la quale vengono dirottati solo pioggia o pioggia e acqua di produzione condizionata; una rete per lo smaltimento di acque industriali e di parte di acque industriali inquinate ha permesso di essere scaricata nelle fogne domestiche, una rete attraverso la quale vengono deviate le acque industriali inquinate che non possono essere condivise con le acque domestiche.

Il sistema separato incompleto è chiamato rete fognaria, che prevede la rimozione solo delle acque reflue industriali e domestiche più inquinate; L'acqua atmosferica con questo sistema scorre nei canali d'acqua attraverso le passerelle dei passaggi, vassoi aperti, fossati e percorsi di thalweg.

Le varietà dei sistemi combinati e separati sono sistemi di fognatura semi-separati e combinati.

Il sistema di fognatura semi-separato è costituito dalle stesse reti fognarie indipendenti del sistema separato completo e di un collettore principale (intercettore) che dirige le acque domestiche, industriali, di fusione, di lavaggio delle strade e alcune delle acque piovane più inquinate agli impianti di depurazione.

I sistemi di fognatura combinati sono emersi a seguito dell'espansione delle città con un sistema fognario comune. Dato che in condizioni di tempo secco, i collettori comuni non sono completamente caricati, erano collegati a reti di acque reflue domestiche e industriali da nuove aree di costruzione, e per le acque atmosferiche che non potevano più essere accettate nei collettori esistenti esistenti, sono state gettate le piogge indipendenti con il rilascio di acque serbatoi più vicini senza pulizia. Così, è emerso un sistema di fognatura combinato, in cui in alcune zone della città è stato conservato l'intero sistema, in altri - un sistema separato completo, nel terzo - un sistema separato incompleto.

Sistema generale - acque reflue

Il sistema fognario comune è economico con edifici a più piani, dal momento che la lunghezza delle reti interne e delle reti stradali è inferiore del 30-40% rispetto alla lunghezza di due reti indipendenti di un sistema fognario separato completo. [1]

Il sistema fognario combinato ha una rete fognaria, che serve per scaricare tutti i tipi di acque reflue (vedi Fig. III. Durante un periodo di piogge abbondanti, parte della miscela di acque reflue viene scaricata nel serbatoio attraverso l'acqua piovana. [2]

Il sistema fognario pubblico si riferisce alla costruzione di una rete sotterranea di condotte e canali per lo scarico di tutte le categorie di acque reflue agli impianti di depurazione. Al fine di ridurre le dimensioni dei principali collettori, sono disposte delle piogge su di esse - strutture, attraverso le quali una miscela di pioggia e acqua di scarico delle abitazioni durante le piogge intense viene scaricata nel canale d'acqua più vicino. [3]

Il sistema fognario pubblico si riferisce alla costruzione di una rete sotterranea di condotte e canali per lo scarico di tutte le categorie di acque reflue agli impianti di depurazione. Al fine di ridurre le dimensioni dei principali collettori, sono previste precipitazioni su di essi - strutture attraverso le quali una parte della pioggia e delle acque reflue economiche e fecali viene scaricata nel canale d'acqua più vicino durante le forti piogge. [4]

Un sistema di fognatura combinato viene utilizzato in condizioni locali appropriate. Se è possibile applicare un sistema separato incompleto, la costruzione di un sistema di fognatura a flusso combinato è inopportuna. [5]

I sistemi di fognatura generali sono storicamente emersi prima di sistemi separati. [6]

Un sistema fognario comune è disposto da una singola rete di condotte e canali, attraverso il quale tutti i tipi di acque reflue vengono scaricati negli impianti di trattamento delle acque reflue e, dopo il trattamento, vengono rilasciati nel serbatoio. [7]

Si consiglia di utilizzare il sistema di fognatura comune con uno scarico d'acqua minimo nel serbatoio di oltre 5 m3 / s, il numero delle stazioni di pompaggio distrettuale non è più di tre, con una lunghezza di collettore suburbano fino a 1 km nel caso in cui solo la pulizia meccanica è possibile secondo i calcoli. [9]

Si consiglia di utilizzare il sistema di fognatura comune con uno scarico d'acqua minimo nel serbatoio di oltre 5 m3 / s, il numero delle stazioni di pompaggio distrettuale non è più di tre, con una lunghezza di collettore suburbano fino a I km, se è possibile solo la pulizia meccanica secondo i calcoli. In genere, la rete fognaria di un sistema tutto in lega ha una lunghezza del 30-40% inferiore alla lunghezza di due reti di un sistema split completo. [11]

La costruzione di sistemi fognari interamente cuciti è consigliabile nei casi in cui il trattamento delle acque reflue è richiesto solo da impurità meccaniche grossolane ed eventualmente in presenza di potenti serbatoi. [13]

Il vantaggio di un sistema fognario comune è la costruzione di una sola rete di condotte sotterranee destinate allo smaltimento di acque reflue di tutte le categorie. [14]

Il progetto del sistema di fognatura comune dovrebbe essere realizzato sulla base delle stesse condizioni previste per il sistema di fognatura separato completo. Quando si progetta un sistema comune, si dovrebbe cercare di rintracciare i principali collettori lungo le rive dei bacini idrici. La direzione dei collettori lungo le rive del fiume o il suo potente afflusso accorcia la lunghezza dei deflussi delle acque piovane. [15]

Pagine: 1 2 3 4

Condividi link:

Sistema fognario

Le acque reflue sono suddivise in atmosfera, domestico e industriale. Tutti possono raggiungere il luogo di scarico in un serbatoio con sistemi diversi o una rete comune. La scelta del sistema nel design dipende dalla composizione delle impurità e dalle caratteristiche degli oggetti sottoposti a manutenzione. I moderni sistemi di smaltimento delle acque reflue possono essere tali sistemi:

  • dividere;
  • combinata;
  • obschesplavnaya;
  • polurazdelnaya.

Tutti sono utilizzati in misura diversa per il dispositivo di fognature domestiche e temporali e di sistemi fognari industriali.

Sistema di fognatura separato

Se la rete fognaria è costituita da due o più condotte attraverso le quali vengono trasportati diversi tipi di rifiuti, allora tale sistema è chiamato separato. A sua volta, la rete fognaria di un tale sistema è divisa in due tipi:

  • completamente separato;
  • incompleto separato.

I sistemi del primo tipo sono una rete di condotte sotterranee separate per le fogne domestiche, industriali e temporalesche che, senza miscelazione, vengono trasportate verso i punti di scarico.

Figura 1 - Sistema fognario separato completo

In tali reti, i liquami di origine domestica e industriale possono essere trattati insieme negli impianti di trattamento delle acque reflue urbane o direttamente nei corpi idrici dopo la lavorazione e la filtrazione nel sistema di produzione. Un problema significativo per tali sistemi è il problema della purificazione degli scarichi delle precipitazioni dall'inquinamento. Per risolvere questo problema, gli impianti di trattamento delle acque reflue locali sono stati costruiti prima del rilascio nel bacino idrico delle reti fognarie.

La seconda opzione è la progettazione di strutture centralizzate che non consentono l'ingresso di inquinamento nei corpi idrici. In questo caso, l'acqua piovana scorre attraverso la fogna principale delle fogne temporalesche.

Entrambi i sottosistemi sono progettati con camere di separazione.

Sistema di fognatura comune

Il sistema combinato consiste in una singola tubazione attraverso la quale vengono rimossi tutti i tipi di rifiuti (domestici, industriali e piovigginosi) dopo di che vengono inviati all'impianto di trattamento. Quando piogge intense in tali sistemi possono traboccare. Per evitarlo, sul collettore principale sono progettate e organizzate docce. Attraverso di loro, parte della miscela di acque reflue senza trattamento viene scaricata nel serbatoio più vicino.

Figura 3 - Fognatura comune

Il volume di acqua che viene scaricato dipende dalla capacità del serbatoio di auto-purificazione e dal flusso di acqua nel fiume. Maggiore è il flusso, maggiore è il deflusso quando alle reti di straripamento è consentito scaricare nel fiume senza effettuare la pulizia. La quantità consentita di acque reflue in un corpo idrico dipende anche dalla posizione delle acque piovose. In quelle strutture che si trovano più vicine agli impianti di trattamento e alla fine del collettore è consentito scaricare più effluenti.

Sistemi di fognatura combinati e semi-separati

Un sistema combinato di drenaggio e fognatura viene chiamato se l'oggetto che serve nelle sue varie parti è equipaggiato con entrambi i sistemi completi separati e common-joint. Tali schemi si formano più spesso negli insediamenti, storicamente, con la loro crescita.

Un altro sistema che viene spesso utilizzato per impostare reti fognarie è chiamato semi-partizionato. Esso, oltre a essere incompleto, è costituito da due reti: l'acqua piovana e il trasporto di effluenti domestici e industriali. Ma, a differenza del separato, i principali collettori sono disposti in comune a tutti i tipi di acqua.

Figura 4 - Sistema di fognatura semi-separato

La rete della tempesta, prima di entrare nel collettore principale, è dotata di camere di separazione, che si scaricano direttamente nel serbatoio ad alta intensità di precipitazione, quando il sistema di tubazioni e il collettore principale sono eccessivamente riempiti. In questo caso, parte dell'acqua piovana non viene sottoposta a una procedura di pulizia.

Confronto tra sistemi di acque reflue

Durante la progettazione dei sistemi fognari, vengono presi in considerazione diversi fattori e viene selezionata l'opzione migliore. Naturalmente, ognuno di essi ha i suoi vantaggi e svantaggi.

La rete fognaria è un sistema per lo smaltimento delle acque reflue domestiche, piovose e industriali per la loro depurazione dall'inquinamento e l'ulteriore utilizzo o scarico nel bacino idrico.

I metodi più popolari di smaltimento dell'acqua sono combinati e separati fognari.

In generale, il sistema fognario è diviso in 5 tipi:

  • obschesplavnaya;
  • dividere;
  • polurazdelnaya;
  • incompleto separato;
  • combinato.

Sistema di fognatura comune

Questo metodo di drenaggio ha trovato applicazione nella costruzione di grattacieli a più piani, poiché la lunghezza delle reti stradali e intra-quarter è inferiore del 30-40% e i costi di utilizzo sono inferiori del 15-25% (rispetto a due reti separate di un sistema fognario completamente separato).

Il meno del sistema fognario comune nel piano sanitario consiste nello scarico di acqua piovana e acqua inquinata nei corpi idrici locali sui collettori principale e di scarico.

Lo schema del sistema tutto-fognario: 1- bacino fognario; 2 - il principale collezionista; 3 - doccia; 4- blowout.

Ciò si spiega con la necessità di ridurre la capacità del trattamento delle acque reflue e delle stazioni di pompaggio, ridurre i costi iniziali di costruzione da tali considerazioni che durante le forti piogge la quantità di precipitazioni è parecchie volte superiore a quella delle acque reflue industriali e domestiche.

C'è una teoria secondo la quale una miscela di acqua piovana e acque reflue in questo caso non inquina pesantemente il giacimento, poiché tale scarico di solito si verifica durante forti piogge per un breve periodo di tempo (circa 100 ore / anno).

Le fogne comuni presentano diversi inconvenienti tecnici con edifici dispersi e bassi. In condizioni di tempo secco, se c'è solo acqua domestica nella rete, c'è una forte sedimentazione e decadimento. Durante il periodo di forti piogge, al contrario, la rete potrebbe essere sovraffollata e gli scantinati (specialmente nelle zone della parte bassa della città) potrebbero essere allagati.

Sistema di fognatura urbano separato

Schema di un sistema fognario separato: 1 - collettore di reti domestiche; 2 - il principale collezionista; 3 - raccoglitore di reti per la pioggia; 4 - rilascio.

Il sistema di depurazione separato non ha queste carenze comuni. Il suo vantaggio è il funzionamento uniforme di stazioni di pompaggio, collettori principali, condotte di pressione e impianti di trattamento delle acque reflue, progettati esclusivamente per il flusso di acque reflue domestiche e industriali. Gli svantaggi includono: la costruzione di due reti separate (pioggia, produzione e uso domestico); far cadere l'acqua di irrigazione quando si puliscono le strade e l'acqua piovana senza pulire direttamente nello stagno. Secondo gli esperimenti, le acque reflue e le prime porzioni di acqua atmosferica (specialmente con precipitazioni rare) hanno un accumulo di sostanze inquinanti vicino ai liquami domestici.

Secondo gli indicatori sanitari e igienici, il sistema di fognatura separato combinato e completo è considerato equivalente. Sia là che là, secondo le norme igieniche, la quantità ammissibile di inquinamento durante le precipitazioni scorre nello stagno.

Sistema di semi-partizione delle acque reflue urbane

Schema di un sistema di fognatura semi-separato: 1 - collettore di reti domestiche; 2 - camera di separazione; 3 - raccoglitore di reti per la pioggia; 4 - rilascio.

Per gli standard sanitari è l'opzione migliore rispetto al generale e separato. In questo caso, un minimo di inquinamento entra nello stagno durante la pioggia. Il volume di acqua piovana non trattata è compreso tra 3,4 e 23,4% e contiene dal 3,7 all'11,5% di particelle sospese con una domanda biochimica di ossigeno (BOD5) dal 5,8 al 16,5% dell'inquinamento totale scarico della tempesta dalla posizione dell'oggetto. Nonostante la superiorità del sistema di fognatura semi-separato, non è stato utilizzato a causa di significativi contributi in denaro iniziali per la costruzione di due reti contemporaneamente al collettore intercettore. A causa dei crescenti requisiti per la protezione dei bacini idrici e la necessità di ripulire il deflusso superficiale dal territorio di città densamente popolate situate in bacini di piccola capacità, questo metodo di drenaggio è stato utilizzato nella ricostruzione di sistemi fognari esistenti con l'installazione di serbatoi profondi.

In base a criteri tecnici, economici e sanitari, il sistema di fognatura combinato si trova tra i sistemi di fognatura combinati e separati.

Sistema di fognatura urbana separato incompleto

Una buona opzione per la deviazione dalla città delle acque reflue domestiche più inquinate e sanitarie e il loro trattamento prima del rilascio nel bacino idrico. I costi di capitale e altri investimenti in tale sistema sono relativamente piccoli. L'acqua piovana e l'acqua di irrigazione meno inquinate vengono rimosse da vassoi e canali aperti. Quando si pianifica un ulteriore sviluppo delle città, è previsto che venga creata una rete di pioggia chiusa, creando le condizioni per la trasformazione di un sistema fognario incompleto in uno completo. Ciò consente di risolvere i principali bisogni sanitari ed economici con un'ulteriore allocazione di capitale più redditizia.

Panoramica di tutte le fogne

Nella progettazione dei sistemi fognari, molti fattori vengono presi in considerazione per la scelta del tipo ottimale. Naturalmente, ognuno di essi ha i suoi vantaggi e svantaggi. Si distinguono i seguenti tipi di sistemi fognari: un uso combinato, separato, incompleto, separato, semi-separato e combinato.

Caratteristiche dei sistemi fognari

  1. Il sistema di fognatura comune è ampiamente utilizzato nella creazione di strutture a più piani a causa della sua lunghezza più corta e dei costi elevati (rispetto ai liquami separati). Ciò può essere spiegato con la necessità di ridurre la potenza delle attrezzature di pompaggio e pulizia, i costi iniziali di costruzione sulla base delle considerazioni che durante le forti piogge la quantità di precipitazioni supera gli scarichi domestici e industriali.
principio del sistema di fognatura comune

Secondo gli esperti, quando si mescolano le acque reflue con l'acqua piovana, non c'è un forte inquinamento del serbatoio, poiché gli scarichi si verificano durante forti piogge che non durano a lungo. Le fogne comuni presentano alcuni inconvenienti per la costruzione bassa e dispersa. Quindi, se in un momento caldo nella rete è presente solo la rete fognaria domestica, vi è una grande quantità di accumulo di sedimenti con il suo ulteriore decadimento. E con forti precipitazioni potrebbero traboccare la rete con inondazioni di scantinati.

  1. Il sistema di fognatura separato si distingue per il funzionamento uniforme di attrezzature di pompaggio, impianti di trattamento delle acque reflue, tubi a pressione e collettori principali. Gli svantaggi includono:
    • scaricare l'acqua di irrigazione in uno stagno durante la pulizia delle strade senza subire la pulizia;
    • la necessità di costruire una coppia di reti separate (industriale e residenziale e pioggia);
    • viene rilevata la contaminazione dei liquami, la cui quantità è uguale a quella delle acque di scarico.

Conformemente agli indicatori sanitari e igienici, i sistemi di acque reflue separate e comuni presentano molte somiglianze (ad esempio, il deflusso del volume ammissibile di inquinamento in un corpo idrico durante le precipitazioni).

collegamento alla fogna comune

  1. Il sistema di scarico separato incompleto è adatto per la rimozione dei liquami domestici più sporchi e pericolosi dalla città, che vengono puliti prima di entrare nel serbatoio. Meno pioggia sporca e acqua di irrigazione viene scaricata attraverso canali e vassoi aperti. Per la costruzione di un tale sistema, le spese in conto capitale e altri investimenti saranno piccoli. Con l'ulteriore sviluppo delle città è possibile installare reti di acqua piovana chiuse, con la trasformazione di un sistema fognario incompleto in uno completo. Ciò renderà gli investimenti più redditizi.
  2. Il sistema di fognatura semi-separato è l'opzione migliore tra i sistemi separati e tutti i tipi di fusione (secondo gli standard sanitari). In questo caso, una minore quantità di inquinamento entrerà nel serbatoio durante le precipitazioni. La quantità di acque reflue non trattate scorre sarà del 3,5-23,5%, contenente il 4-11,5% di particelle sospese con un livello di BOD5 del 5,8-16,5% dell'inquinamento totale nel deflusso delle tempeste.

Ma il sistema fognario semi-fognario non viene utilizzato a causa degli alti investimenti finanziari per la costruzione simultanea di una coppia di reti e di un collettore intercettore. Elevati standard nella protezione dei bacini idrici e la necessità di pulire il deflusso superficiale dall'area delle grandi città situate su serbatoi sottili consentono di utilizzare questo metodo nella ricostruzione delle fogne funzionanti con l'installazione di collettori ben posizionati.

installazione di sistema di semi-fognatura

Quando si confrontano tutti i sistemi di fognatura, è necessario sostituire il più semplice sistema di fognatura considerato come omnicomprensivo. Allo stesso tempo, viene effettuato il flusso di varie acque reflue (scongelato, pioggia, domestico, industriale). Tale trasporto di acque reflue consente l'uso di una rete fognaria unica, che indica costi di cassa bassi durante l'installazione del sistema.

La rete fognaria di tipo comune ha un'elevata capacità del tubo, progettata per ricevere volumi significativi di deflusso delle acque piovane. Ma il sistema a volte non può far fronte a una tale quantità di effluenti, specialmente nelle aree al di sotto della posizione delle acque di inondazione. Per questo motivo, gli scantinati sono spesso riscaldati. Se poca o nessuna acqua piovana entra nel sistema di depurazione di tutte le acque reflue durante la stagione, ci possono essere frequenti intasamenti dei sistemi e la necessità di riparazioni.

Redazione di un sistema fognario

Fondamentalmente, la progettazione di sistemi fognari e di approvvigionamento idrico viene effettuata nella progettazione della casa con riscaldamento e fa parte del progetto complessivo.

Per l'oggetto in funzione, il progetto dovrà essere eseguito separatamente in base al layout e ai parametri del territorio.

Quando si equipaggia un edificio con fognature interne, il progetto non sarà praticamente diverso. Ma con la posizione dei punti d'acqua in diverse aree richiederà la creazione di diversi sistemi indipendenti con fosse settiche separate, conclusioni e riser.

Quando si progettano sistemi esterni, è necessario considerare i seguenti dettagli:

  • pozzi con vari scopi (revisione, differenziale, rotativo);
  • tubi di reti esterne che conducono all'impianto di trattamento;
  • impianto di trattamento delle acque reflue (stazione di trattamento biologico o fossa settica).

Ulteriori dettagli del sistema fognario comune

Nel sistema fognario generale, tutti gli scarichi vengono scaricati attraverso una singola tubazione. La sua differenza sono le discese temporalesche, progettate per lo scarico della rete durante le forti precipitazioni nei corpi idrici.

revisione del sistema fognario comune

Per accorciare la lunghezza delle molle, le molle possono essere posizionate vicino agli erogatori d'acqua. Pertanto, i principali collettori sono tracciati intorno ai canali d'acqua, da cui l'acqua reflua viene indirizzata all'impianto di trattamento delle acque reflue.

Se le acque reflue saranno rilasciate nella rete urbana generale, non sarà necessario costruire scarichi di emergenza. Allo stesso tempo, il tracciamento delle acque reflue non è associato al posizionamento dei canali d'acqua. Livnespuski deve essere montato solo su siti di grandi dimensioni.

La profondità della posa della rete comune varia dai segni dello scarico dei liquami e dalla profondità delle bocche. Durante la costruzione di fognature con tubi in cemento armato di grande diametro vengono utilizzati tubi; per reti di piccolo diametro è preferibile utilizzare condotte in cemento-amianto e ceramiche. Ma tubi per fognatura adatti e concreti.

Spesso, per un sistema fognario comune, è necessaria la pulizia preventiva con proiettili speciali. Per la loro discesa nei tombini sono progettati speciali boccaporti di 100 cm.

Sistema fognario comune

Fino alla fine degli anni '50 del secolo scorso, nelle case venivano utilizzate le fognature delle fogne, dei lavandini e delle vasche da bagno. Successivamente, in edifici a più piani, è stato utilizzato un sistema di fognatura comune, in cui gli scarichi di tutti gli impianti sanitari esistenti dai piani arrivano su un montante. Rispetto ad un sistema fognario separato, l'uso di un sistema ben costruito in edifici a più piani porta a risparmi significativi, riducendo la lunghezza delle condotte del 30-40%, mentre i costi del suo funzionamento sono ridotti del 15-25%.

Se ci fosse l'opportunità di fare a meno dell'installazione nei collettori principali e in uscita delle piogge per lo scarico delle acque piovane, allora in termini sanitari questo tipo di liquame sarebbe più favorevole. Tuttavia, tenendo conto del fatto che nel deflusso annuo di acqua piovana la quantità di inquinamento è all'incirca pari al volume di inquinamento delle acque domestiche per 1 ettaro di area residenziale in 10-12 giorni, questa ipotesi è un rischio molto basso.

In condizioni di edifici dispersi o di pochi piani, un certo numero di difetti tecnici si presentano nel sistema fognario comune. Con una portata insufficiente con tempo secco in un tale sistema, si può osservare un aumento delle precipitazioni e il suo decadimento. Inoltre, durante le forti piogge e durante il periodo di piena, c'è spesso il rischio di inondazioni di scantinati nelle zone basse della città. Sistemi e dispositivi di sicurezza volti a prevenire in pratica l'allagamento del basamento non sono sufficientemente giustificati. Il flusso irregolare dell'acqua piovana causa difficoltà nel funzionamento degli impianti di trattamento e di pompaggio.

Per gli standard sanitari, un sistema di fognatura semi-partizionato è ancora più accettabile, in cui, rispetto a quello comune, c'è una quantità minima di inquinamento con le piogge, ma questo sistema richiede un aumento dell'investimento iniziale. Tuttavia, con i crescenti requisiti per il trattamento delle acque reflue, questo sistema è stato utilizzato nella ricostruzione del sistema fognario di tutte le acque reflue utilizzando la posa di fognature profonde.

L'incompleto sistema fognario a fessura presenta investimenti di capitale relativamente modesti per la costruzione e consente, prima di tutto, di deviare le fognature più inquinate dalla città. Per la rimozione di irrigazione meno contaminata e acqua piovana, vengono forniti vassoi e canali di scarico.

Guida per il costruttore | Insediamenti fognari

SISTEMI DI FOGNATURA

La differenza nella natura e nella concentrazione dell'inquinamento di alcuni tipi di acque reflue richiede metodi diversi di trattamento. A tale riguardo, è necessario trasportare determinati tipi di acque reflue attraverso condotte indipendenti. A seconda di come vengono scaricati determinati tipi di acque reflue - congiuntamente o separatamente, i sistemi fognari sono suddivisi in comuni, separati (completi o incompleti) e semi-separati.

A tutto tondo si parla di un sistema fognario, in cui tutti i tipi di acque reflue vengono dirottati verso gli impianti di trattamento delle acque reflue o verso il bacino idrico attraverso un'unica rete fognaria. Poiché durante il periodo di forti piogge il flusso delle acque reflue verso l'impianto di trattamento è molto elevato e, allo stesso tempo, la concentrazione del loro inquinamento è bassa, parte della miscela di acque reflue viene scaricata nel serbatoio senza trattamento tramite dispositivi speciali - precipitazioni, di solito situate sul collettore principale vicino al serbatoio ( Fig. 1). L'entità del flusso di scarico è determinata dalla capacità del serbatoio, nonché da considerazioni sanitarie ed economiche.

Figura 1. Schema di un sistema fognario comune: 1 - rete stradale; 2 - prese d'acqua piovana; 3 - il principale collezionista; 4 - doccia; 5 - scarico temporalesca; 6 - fosso montuoso; 7 - rete di fabbrica

Separato è un tale sistema fognario, in cui determinati tipi di acque reflue contenenti contaminazioni di diversa natura, vengono scaricati attraverso una rete fognaria indipendente. Con un sistema fognario separato completo (Fig. 2), sono disposte almeno due reti. La rete per lo smaltimento delle acque reflue domestiche si chiama famiglia. La rete per la rimozione delle acque reflue atmosferiche si chiama acqua piovana o grondaia. Una singola rete per la rimozione di acque reflue industriali atmosferiche e condizionatamente pulite è chiamata acqua piovana industriale.

Figura 2. Schema di un sistema fognario separato completo: 1 - rete domestica; 2 - rete di produzione e pioggia; 3 - condotte di pressione; 4 - rilascio di acque reflue domestiche e industriali trattate; 5 - rilasci di acque reflue industriali atmosferiche e condizionalmente pulite; 6 - il confine della città; GNS è la principale stazione di pompaggio; OS - strutture per il trattamento; PP - impresa industriale

Le acque reflue industriali, il cui inquinamento è simile a quello delle acque reflue domestiche, sono fuse lungo una rete domestica. Se la natura dell'inquinamento delle acque reflue industriali è tale che il loro trattamento congiunto con le acque reflue domestiche è impossibile, esse vengono scaricate attraverso reti indipendenti. Nel caso in cui i singoli negozi di imprese industriali forniscano acque reflue con contaminanti che richiedono metodi di pulizia diversi, viene predisposta una rete fognaria separata per ciascuna officina. Un sistema fognario incompleto è di solito una fase intermedia nella costruzione di un sistema fognario completo. Con un sistema di split incompleto, la rete rain non funziona. Fognature atmosferiche fluiscono in bacini di reti, cuvette e fossati.

Semi-partizionato (Fig. 3a) è un sistema fognario che dispone di camere di spill-over all'intersezione di reti fognarie indipendenti per drenare vari tipi di acque reflue, consentendo di evitare l'acqua piovana più inquinata a costi bassi nella rete domestica e deviare verso un impianto di trattamento delle acque reflue e nelle tempeste di pioggia, scaricare l'acqua piovana relativamente pulita direttamente nel serbatoio. Un disegno schematico della camera di scarico è mostrato in Fig. 3b.

Figura 3. Sistema di fognatura semi-separato: a - schema del sistema; b - camera di scarico; 1 - rete domestica; 2 - rete di produzione e pioggia; 3 - condotte di pressione; 4 - rilascio di acque reflue trattate; 5 - camere di scarico dell'acqua; 6 - docce; 7 - il confine della città; GNS è la principale stazione di pompaggio; OS - strutture per il trattamento; PP - impresa industriale.

Ciascuno dei sistemi fognari ha i suoi vantaggi e svantaggi.

La lunghezza della rete di un sistema fognario ad uso combinato è inferiore del 30-40% rispetto alla lunghezza di due reti indipendenti di un sistema fognario separato completo. Tuttavia, il costo di costruzione di stazioni di pompaggio e impianti di trattamento delle acque reflue con un sistema comune è maggiore rispetto a un sistema completamente separato. La costruzione di sistemi fognari interamente cuciti è consigliabile nei casi in cui il trattamento delle acque reflue è richiesto solo da impurità meccaniche grossolane ed eventualmente in presenza di potenti serbatoi.

A causa dello scarico di acqua atmosferica direttamente nel serbatoio solo durante forti piogge e la deviazione di acque atmosferiche relativamente inquinate con un basso consumo di impianti di trattamento delle acque reflue in termini di benessere sanitario delle aree popolate presenta alcuni vantaggi. Tuttavia, a causa del costo elevato, non era diffuso. La scelta di un sistema fognario dovrebbe essere presa tenendo conto di tutte le condizioni di progettazione specifiche, comprese considerazioni di igiene e fattibilità.

Nel nostro paese, il sistema fognario separato più diffuso. Per le imprese industriali utilizzare un sistema fognario comune o separato.

Nella fig. 4 mostra un diagramma di un sistema di fognatura separato con impianti di depurazione locali. Sono necessarie strutture di trattamento locali per il trattamento preliminare delle acque reflue, la cui miscelazione con altre acque reflue industriali o domestiche è inaccettabile. Le acque reflue devono essere preventivamente pulite:

a) contenenti sostanze tossiche, acidi e alcali in alte concentrazioni o altri contaminanti che possono portare alla distruzione di tubi e strutture o interrompere il funzionamento dei principali impianti di trattamento;

b) da cui è possibile rilasciare inquinanti insolubili, gas tossici o esplosivi e vapori che possono causare incidenti sulla rete fognaria;

c) quando miscelato con altre acque reflue, si possono formare le sostanze citate nei paragrafi. "A" e "b".

Figura 4. Schema di un sistema di fognatura separato con impianti di depurazione locali: 1 - acque reflue atmosferiche; 2 - acque reflue domestiche; 3 - acque reflue industriali; 4 - rete di pioggia; 5 - rete di acqua potabile condizionata; 6 - rete domestica e di produzione; MOS - strutture di trattamento locali; OS - strutture per il trattamento

Nella fig. La figura 5 mostra uno schema di un sistema fognario separato completo con l'uso parziale di acque reflue trattate per riciclare l'approvvigionamento idrico e il trattamento separato delle acque domestiche e industriali. Il trattamento separato delle acque reflue è dovuto principalmente a diversi metodi di trattamento.

Figura 5. Schema di un sistema fognario separato completo che utilizza acque reflue industriali per riciclare l'approvvigionamento idrico: 1- acque reflue atmosferiche; 2 - acque reflue domestiche; 3 - acque reflue industriali; 4 - rete di pioggia; 5 - rete domestica; 6 - rete di acque industriali inquinate; 7 - una rete di acque reflue industriali utilizzate per riciclare l'approvvigionamento idrico; OS - strutture per il trattamento; NS - stazione di pompaggio; MOS - trattamento locale o impianti di raffreddamento

Una grande varietà di acque reflue industriali e le loro combinazioni non consentono di classificare e descrivere i possibili schemi di sistemi di depurazione separati delle imprese industriali. La scelta di un sistema fognario e di uno schema dovrebbe essere effettuata sulla base di uno studio approfondito della composizione e delle proprietà delle acque reflue, della loro quantità e delle condizioni locali di progettazione (disponibilità e capacità del sistema fognario di un'area popolata, capacità del serbatoio e grado necessario di trattamento delle acque reflue).